Massimiliano e Miramare un magico sogno per un Asburgo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Massimiliano e Miramare un magico sogno per un Asburgo"

Transcript

1 Trieste Castello di Miramare Ogni venerdì, sabato e lunedì di AGOSTO 2015 alle e alle Deutsche Darstellung Son et lumière Schauspiel Ein magischer Traum für Habsburg English version Son et lumière show A magical dream for a Habsburg Rievocazione storica - edizione in lingua italiana SPETTACOLO DI LUCI E SUONI Massimiliano e Miramare un magico sogno per un Asburgo Prenotazioni biglietti presso Ticket Point corso Italia 6 tel e fino ad esaurimento posti presso il Castello

2 Il saluto delle Istituzioni Luci e Suoni torna a casa, e la Regione Friuli Venezia Giulia saluta con piacere questo evento che sa coniugare, in un modo unico, la suggestione del luogo, la forza della storia e l effetto dello spettacolo. Il mito di Massimiliano d Asburgo e la sua vicenda, intrisa di passione e tragedia, torna a far sognare grandi e piccini, contribuendo a far vivere in modo diverso e affascinante un monumento nazionale che è fiore all occhiello di Trieste e di tutta la regione: il Castello di Miramare. Grazie all impegno e all abnegazione dell Associazione Airsac Europa di Trieste, l offerta turistica e culturale del capoluogo regionale si arricchisce di una forma di spettacolo che per anni e anni ha già attirato a Miramare triestini e turisti di ogni età. Con il ritorno di quest anno si colma una lacuna, spero con soddisfazione di tutti quanti andranno o torneranno ad assistere alle vicende di Massimiliano e Carlotta. A loro va il mio cordiale benvenuto e l augurio di vivere una serata da favola. Debora Serracchiani Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Luci e Suoni torna a Miramare. Uno dei più importanti simboli della storia, della cultura e della bellezza della nostra città è il Castello di Miramare e il suo Parco. Un sito importantissimo, anche per l attrazione turistica del nostro territorio. Proprio per questo motivo, e per contribuire alla rinascita del sito, mi sono impegnato affinché quest estate lo spettacolo Luci e Suoni tornasse nella sua cornice originale e tradizionale. Grazie alla collaborazione della Soprintendenza e al contributo della Regione, il Presidente dell AIRSAC, Serafino Marchiò Lunet, con la consueta passione, ha programmato gli attesi spettacoli dedicati al mito romantico e tragico di Massimiliano d Asburgo, rappresentazione tanto amata da generazioni di triestini e di turisti - e come facile immaginare - soprattutto austriaci e tedeschi. Quest edizione, inoltre, si contraddistingue per una grande novità. Gli spettacoli verranno realizzati con una innovativa tecnica, video mapping, capace di creare un atmosfera ancor più magica e suggestiva, grazie all effetto tridimensionale e di movimento. E la stessa tecnologia che abbiamo utilizzato per le proiezioni sul Municipio nelle passare festività natalizie. Un iniziativa di grande successo che ha entusiasmato un vasto ed eterogeneo pubblico e che, attraverso video e fotografie, ha veicolato l immagine della nostra bellissima Piazza dell Unità in tutto il mondo. Auguro a tutti di passare una gradevole serata nella splendida cornice del Castello di Miramare. Roberto Cosolini Sindaco di Trieste Lo spettacolo Luci e suoni si tiene nella magnifica cornice del Castello di Miramare e del suo parco, in un suggestivo rimando reciproco tra musica, immagini e contesto. Il Polo museale del Friuli Venezia Giulia, articolazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, che ha in consegna questo complesso preziosissimo, si impegna a salvaguardarlo e tutelarlo nella sua qualità di bene culturale e a valorizzarlo con manifestazioni che ne rispettino i valori storici e artistici e costituiscano insieme mezzo di conoscenza di questo tesoro, così importante per il turismo in Friuli Venezia Giulia, ove è il monumento più visitato: capace di offrire, come accade per questo spettacolo, occasioni di fascino impareggiabili. Luca Caburlotto Direttore del Polo museale del Friuli Venezia Giulia

3 Giorni di Programmazione Spettacolo di luci e suoni MASSIMILIANO E MIRAMARE : UN MAGICO SOGNO PER UN ASBURGO Edizioni in lingua italiana tedesca inglese 14 serate (tutti i venerdì, sabato e lunedì di Agosto) con due rappresentazioni a serata Totale: 28 repliche Orari 1 spettacolo ore spettacolo ore Ingresso 10,00 interi 7,00 Ridotti (under 18 e over 65 anni) Una suggestiva immagine di uno spettacolo di luci e suoni ideato dall Airsac Europa al Castello di Miramare. AGOSTO 2015 Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom Serate di programmazione

4 Lo Spettacolo: Massimiliano e Miramare UN MAGICO SOGNO PER UN ASBURGO EIN MAGISCHER TRAUM FUR HABSBURG A MAGICAL DREAM FOR HABSBURG Lo spettacolo propone in forma scenica, la storia di Massimiliano d Asburgo, sviluppata dalla costruzione del Castello alla sua morte in Messico, inquadrate in una suggestiva cornice di effetti sonori e di luci, che renderanno più emozionante questo racconto, tratteggiando un immagine più intima di quello che fu, per sua scelta, un triestino d adozione. Un occasione per conoscere meglio quello che, qualche volta, si sente ancora definire el nostro Massimiliano Massimiliano, il grande viaggiatore, ritorna davanti al mare. L Arciduca, conosciuto principalmente per la triste vicenda messicana, fu in realtà un notevole naturalista, uno scrittore e senza dubbio un uomo di mare. A soli ventidue anni divenne Contrammiraglio della Marina Austriaca e decise si stabilire la sua residenza a Trieste, città amata, abbraccio sull Adriatico. Allestimento. L allestimento dello spettacolo non presenta elementi invasivi alla tipologia del luogo 200 posti a sedere posizionati sul Piazzale antistante il Castello prima dell inizio e rimossi a fine spettacolo. Le rappresentazioni a serata saranno 2 con una capienza totale di 200 posti a rappresentazione. La prima rappresentazione avrà inizio alle ore 21, la seconda alle ore La nuova tecnologia entra a Miramare. Per la realizzazione dello spettacolo viene impiegata la tecnologia digitale video mapping che sarà realizzata dall impresa VIDEO NEW di Giovanni D Alessio. Il video mapping è una tecnica che permette di proiettare immagini sulle facciate degli edifici ottenendo un effetto tridimensionale e di movimento. La commistione tra la morfologia dell edificio e l animazione è di primaria importanza: partendo dalle caratteristiche tecniche ed architettoniche (finestre, archi, porte, colonne, balconi ) si programma un evento artistico. La facciata diventa luogo di esposizione di nuove forme, palcoscenico e teatro. Effetti. Gli effetti video, i colori, le luci ed i suoni trasformano edifici reali in animazioni virtuali. Le architetture, nell oscurità della notte diventano sfondo attivo di installazioni fantasiose, Durante le videoproiezioni, le immagini sono bidimensionali ma sono percepite come 3d. La definizione augmented reality è perciò calzante, poiché si tratta di percezioni visive alterate e aumentate a beneficio dello stupore dell osservatore. Le drammatiche vicende di Massimiliano d Asburgo, la musica e gli effetti luminosi accrescono l emozione, la suspense e l effetto sorpresa. Elemento sonoro. L elemento sonoro viene diffuso in lingua italiana tramite colonne sonore e per la lingua tedesca ed inglese tramite Cuffie HF indossate da ogni singolo spettatore, consentendo così la diffusione dello spettacolo in tre lingue nella stessa serata. In un edificio d epoca al centro di Trieste, trattoria di cucina tipica regionale, con specialità di pesce e carne. Via Lorenzo Ghiberti, 2 - Trieste Tel: Proposta di piatti casalinghi tra cui gli spaghetti alle scovaze e la Jota. Menu per vegetariani e per celiaci. Vini locali e nazionali.

5 Un Magico sogno per un Asburgo Premessa storica: Prof. Carlo Milic Narratore Stefano Vattovani VOCI rievocazione storica Imperatrice Carlotta del Messico: Valeria Valeri Imperatore Massimiliano dal Messico: Massimo Foschi Il Custode di Miramare: Roberto Villa Napoleone III: Mario Feliciani Imperatrice Eugenia: Benita Martini Imperatore Francesco Giuseppe: Giacomo Piperno Juarez: Manlio Busoni Altre voci: Roberto Bertea, Gianni Bonagura, Oreste Lionello, Silvio Spaccesi, Andrea Bosich La romanza MIRAMARE è cantata da Giuseppe Di Stefano, La Paloma da Luis Torrens Orchestra della Volksoper di Vienna diretta da Franz Salmhofer Regia di Marcel Prawy Ein magischer Traum für Habsburg Die Stimmen des Wiener Burgtheaters: Kaiserin Charlotte von Mexiko: Johanna Matz Kaiser Maximilian von Mexiko: Fred Liewehr Kastellan: Albin Skoda Kaiserin Eugenie: Susi Nicoletti Juarez: Heinz Moog mit: Erick Frey, Hans Jaray Karl Terkal Marchen am meere-miramare - La Paloma Luis Torrens - Es spielt das Orchestre der Wienner Volksoper, dirigent Franz Salmhofer Regie Dr. Marcel Prawy A magical dream for a Habsburg The voices of: Empress Charlotte: June Tobin Emperor Maximilian: Jon Sirde The Castellan: Andrew Cruichshank Empress Eugenie Coral Browie with Nigel Anton,Ronald Baddile, David Enders, Haydin Jones, Trevor Martin, David Spencer, Anthony Viccar, Tom Watson and the worldfamous tenor Giuseppe Di Stefano. The orchestra of the Vienna Vollksoper conducted by Franz Salmhofer Directed by Marcel Prawy Buffet Kaffeehaus Romi via Torino 30 Trieste Tel

6 Ferdinando Massimiliano d Asburgo Nacque a Vienna il 6 luglio 1832 secondo figlio dell arciduca Francesco Carlo d Asburgo e della principessa Sofia di Baviera. Principe Imperiale e Arciduca d Austria, Principe Reale di Ungheria e Boemia, fratello di Francesco Giuseppe imperatore d Austria. La rigida educazione militare, a cui gli eredi della casa d Austria erano abitualmente sottoposti, non sopirono nell adolescente Massimiliano, fratello minore dell imperatore Francesco Giuseppe, la recondita passione per l esotico, che per lui era sinonimo di avventure misteriose, lontane mille e mille miglia dalla rigida atmosfera conformista della corte di Vienna. Passione finalmente coronata con entusiasmo, quando diciottenne partì da Trieste con il fratello Carlo Ludovico sul piroscafo da guerra Vulcano per una crociera verso la Grecia e l Oriente. Massimiliano, giunto a Trieste via terra, dopo l imbarco, realizzò che solamente quella città, la sua popolazione ed il suo paesaggio circostante rappresentavano il punto di fuga ideale per raggiungere il cuore più segreto della Natura, in una fusione ideale tra Mitteleuropa ed Oriente. Molti altri viaggi seguirono, sino al coronamento delle sue aspirazioni con la sua nomina nel settembre del 1854 a contrammiraglio e comandante superiore della marina da guerra imperiale: ciò comportava infatti l obbligo della sede triestina e la sua presenza costante sul mare. Massimiliano così l anno dopo scoprì il sito selvaggio di Grignano, alle porte di Trieste: là, dove doveva sorgere sullo sperone di roccia, che sovrastava il porticciolo, il castello dei suoi sogni, contornato da quello che poi chiamò un giardino di delizie, creato secondo un suo personale progetto, La tradizione, che accompagnò poi la tragica vicenda umana di Massimiliano, si è alimentata di realtà e leggenda per quando riguarda la scelta della località, quale residenza ideale, lontana dal centro urbano, in equilibrio tra mare e natura selvaggia. Si scrisse che Massimiliano avesse preso terra nella baia di Grignano, fuggendo una tempesta, ma in realtà probabilmente scelse di scendere a terra, mentre ispezionava la costa, sul bragozzo della marina da guerra Madonna della salute, nel punto dove nel 1660 era approdato l imperatore Leopoldo per venerare la statua della Madonna nella chiesa del convento dei Frati Minori. Vero è che Massimiliano passò quella notte in casa Daneu, andando a passeggiare la mattina dopo sul promontorio presso Grignano. L impressione della vista stupenda, che da lì spaziava sul golfo, e la natura selvaggia ed incontaminata del luogo lo convinsero. Così nel 1856 si registrò a suo nome una prima parte dei terreni: successivamente la sua proprietà raggiunse tese quadrate. Il 27 luglio 1857 sposa la principessa Carlotta, figlia di Leopoldo re del Belgio. Nominato governatore del Lombardo-Veneto partirà subito dopo per Milano. Quando Massimiliano e Carlotta rientrano a Trieste, trovando poco adeguata la villa sul colle di S. Vito, fa costruire nel parco di Miramare il «Castelletto». Qui abiteranno sino al Natale del 1860 per trasferirsi nel Castello, terminato solo nel primo piano, che diverrà la sua residenza ufficiale. PIROTECNICA TRIESTINA di Gianfranco Bernardi SPETTACOLI PIROTECNICI via Sant Ermacora 2/ TRIESTE Tel Cell DAL 1976 ILLUMINA I CIELI DI TRIESTE

7 Il progetto, immaginato da Massimiliano stesso, fu affidato all ingegnere austriaco Carl Junker: la sua gestazione fu particolarmente laboriosa con diverse successive stesure. L arredo interno fu competenza di Frank e Julius Hofman, valenti decoratori viennesi. Nel 1860 venne a compimento la costruzione del primo piano del Castello, che Massimiliano aveva voluto chiamare Miramare. Per il Parco del castello è lui a redigere il primo progetto. Mentre proseguono i lavori al Castello, Carlotta e Massimiliano, a bordo della nave «Fantasia», intraprendono crociere lungo la costa dalmata, mentre con la fregata «Elisabetta» andranno a Madera e in Brasile. Quando l imperatore francese Napoleone III conquistò, con una spedizione militare, la Repubblica del Messico, offrì a Massimiliano la corona del futuro impero messicano. Francesco Giuseppe, come capo della casa d Asburgo, diede a suo fratello il permesso, ma insistette perché Massimiliano, in cambio, rinunciasse per sempre al trono in Austria. Massimiliano vi rinunciò e partì per il Messico dove sperava di poter realizzare finalmente, indisturbato dalla poco amata corte di Vienna, le sue idee politiche di una monarchia liberale e moderata. Il 3 ottobre 1863, gli verrà affidata la corona del Messico. Partirà da Miramare, con Carlotta, il 14 aprile 1864, a bordo della fregata «Novara». Giungerà in Messico il 28 maggio Quando Massimiliano arrivò in Messico non sapeva praticamente nulla del paese. Non sapeva in quale vespaio politico e militare si sarebbe ritrovato, non aveva la minima idea della situazione caotica che regnava nel paese e che le truppe francesi avrebbero presto abbandonato completamente il paese creando così una situazione molto pericolosa per Massimiliano. Non sapeva che i repubblicani messicani, guidati da Carlo Benito Juarez, non volevano, a nessun costo, accettare un governo straniero e avrebbero subito iniziato a combattere contro il nuovo imperatore, venuto dall Europa. Nessuno lo aveva informato che gli Stati Uniti d America non gradivano affatto l intrusione di una forza europea in una zona che faceva parte della loro sfera di interessi. Nella sua ingenuità e nella sua ignoranza delle forze politiche del paese Massimiliano accumulò errori su errori: con alcuni decreti liberali adottò molte delle politiche proposte dal repubblicano Juarez, come la riforma agraria, la libertà di religione e l estensione del diritto di voto alle classi contadine. Ma così si creò nemici tra i suoi alleati conservatori. Dall altra parte decretò che Juarez e i suoi seguaci che non volevano sottomettersi alla sua corona fossero banditi, e che chiunque li incontrasse doveva fucilarli su due piedi. Fu un errore fatale che ebbe l unico risultato di rendere inefficace le sue riforme e di far inferocire ulteriormente tutti gli oppositori repubblicani. I repubblicani, appoggiati con armi e denaro dagli Stati Uniti d America, assalirono le truppe imperiali e riconquistarono il paese. Massimiliano, ormai completamente solo, avrebbe potuto fuggire in Europa, ma esitò, perché avendo rinunciato ai suoi diritti di arciduca, in Austria non aveva più prospettive di un alta posizione. Francesco Giuseppe allora gli restituì il suo titolo, credendo che i ribelli messicani avrebbero trattato con più rispetto un arciduca austriaco. Ma Juarez non restò minimamente impressionato dal gesto dell imperatore d Austria. Molti sovrani d Europa inviarono messaggi affinché fosse risparmiata la vita a Massimiliano, ma Juárez rifiutò. Voleva inviare il segnale che il Messico non avrebbe mai più tollerato governi imposti da potenze straniere. Dopo un assedio durato alcune settimane Massimiliano, che si era arroccato nella piccola città di Queretaro, venne fatto prigioniero e, dopo un breve processo davanti a una corte marziale, fu condannato a morte per fucilazione. La sentenza venne eseguita il 19 giugno 1867 da un plotone di esecuzione composto da sette unità; insieme a Massimiliano vennero fucilati i generali Miguel Miramón e Tomás Mejía. Così finì, dopo appena tre anni, l infelice avventura messicana di Massimiliano. Il 9 luglio 1866 Carlotta lasciò il Messico per ritorna-

8 Ferdinando Massimiliano d Asburgo re in Europa. Essa si recò a patrocinare la causa del marito prima a Parigi e, successivamente, a Vienna e a Roma, ma inutilmente. Napoleone III non voleva più sentire parlare di Messico e il papa Pio IX non aveva nessun motivo per compromettere la Chiesa cattolica in questa questione. Il corpo di Massimiliano venne imbalsamato ed esposto in Messico e poi, un anno dopo, fu riconsegnato all Austria e sepolto nella Cripta dei Cappuccini a Vienna. Sarà la «fatal Novara» dell ode del Carducci, a riportare la salma a Trieste, solo tre anni dopo la partenza da Miramare, che verrà tumulata nelle tombe imperiali dei frati cappuccini a Vienna. Sentendosi abbandonata da tutti Carlotta diede i primi segni di un grave squilibrio mentale. Il 7 ottobre 1866 il fratello Filippo accorse a Roma in suo aiuto e dieci giorni più tardi la condusse a Miramare. Carlotta è in preda ad una fissazione: crede che tutti la vogliano imprigionare ed avvelenare, e di fatto ella fu letteralmente sequestrata nel castello di Miramare, in quanto era sorvegliata dagli agenti della sicurezza austriaca, e fu quasi di forza che, la moglie di suo fratello Leopoldo, la regina Maria Enrichetta, prelevò la sventurata e la ricondusse in Belgio. Trascorse il resto della sua vita nella tenuta di Bouchout. Morirà nel 1927, nel castello di Bochoute in Belgio. Il Castello di Miramare sarà terminato nel 1870, quattro anni dopo la morte di Massimiliano. GOSTILNA GOMBAČ - Lokev 165 (SLO) - Tel

9 Ferdinand Maximilian of Habsburg Ferdinand Maximilian of Habsburg was born in Vienna on 6 July 1832, second son of Archduke Franz Karl and Archduchess Sophie of Austria. the second son of Archduke Franz Karl and Princess Sophie of Bavaria. Prince Imperial and Archduke of Austria, Prince Royal of Hungary and Bohemia, brother of Emperor Franz Joseph of Austria. On the 27 July 1857, Archduke Maximilian married Princess Charlotte of Belgium, the daughter of Leopold I, King of the Belgians. The usual rigid military education did not mitigate the teenager Maximilian, younger brother of Emperor Franz Joseph; In fact, the hidden passion for the exotic was a synonym for mysterious adventures, far from the rigid conformist atmosphere of the court of Vienna. Ferdinand Maximilian of Habsburg was able to realize his dream, when eighteen went from Trieste with his brother Charles Louis on the steamer war Volcano for a cruise to Greece and East. Maximilian came to Trieste... After boarding, he realized that Trieste with its population and its surroundings represent the vanishing point for reaching the most secret heart of Nature, in an ideal fusion of East and Central Europe. There were many trips, until the culmination of his aspirations: on September, 1854, Ferdinand Maximilian became Rear- Admiral and Commander of the Austrian Fleet and settled in Trieste with his constant presence on the sea. Massimiliano year after he discovered the wild site of Grignano, near Trieste..On the spur of rock that overlooked the harbor: The right place to built the castle of his dreams! According to his personal project the castle had to be surrounded by a garden, called a garden of delights. The tradition has been fueled by realityand legend regarding the choice of locations. An ideal residence, away from the city, in the balance between sea and wild nature. It is said that Maximilian went ashore in the Bay of Grignano, sailing on the ship navy Our Lady of Health, fleeing a storm, but probably chose to get off the ground at the same point where in the 1660 Emperor Leopold landed to venerate the statue of the Madonna in the monastery church of Friars Minor. It is true that Maximilian spent that night in the house Daneu, in fact, the next morning he went for a walk on the headland at Grignano. The magnificent view of the gulf, and the unspoilt natural beauty of the place convinced him to stay there. In the 1856 he became the owner of a first part of the land: then its properties reached 48,000 Quadratklafter. Today we understand because Maximilian wished to live there: Privacy and power could coexist! The project was commissioned to the engineer Carl Junker but there were several projects and changes. The interior decoration was commissioned to Frank and Julius Hofman, talented decorators from Vienna. In 1860 the first floor of the castle was completed and The Castle was called Miramare. Welcome ladies and gentlemen in the castle of Miramare...

10 Ferdinand Maximilian von Habsburg Er wurde in Wien am 6. Juli 1832 als zweiter Sohn von Erzherzog Franz Karl von Habsburg und Prinzessin Sophie von Bayern geboren. Kaiserlicher Prinz und Erzherzog von Österreich, Königlicher Prinz von Ungarn und Böhmen, Bruder von Franz Joseph, dem Kaiser von Österreich. Am 27 Juli 1857 heiratet er Prinzessin Charlotte, die Tochter von Leopold, dem König von Belgien Die strenge militärische Erziehung, der die Erben des Hauses Österreich gewöhnlich ausgesetzt waren, beruhigte nicht im jugendlichen Maximilian, dem kleinen Bruder von Kaiser Franz Joseph, die geheime Leidenschaft für das Exotische, für all das, kurz gesagt, für ihn Synonym für geheimnisvolle Abenteuer war, die tausend und tausend Meilen von der streng konformistischen Atmosphäre des Wiener Hofes entfernt waren. Seine Leidenschaft war endlich mit Enthusiasmus gekrönt, als er mit achtzehn Jahren von Triest mit seinem Bruder Karl Ludwig für eine Kreuzfahrt nach Griechenland und dem Osten auf dem Kriegsdampfer Vulcano abfuhr. Maximilian, der in Triest auf dem Landweg angekommen war, verstand nach der Einschiffung, dass nur jene Stadt, ihre Bevölkerung und ihre umgebende Landschaft stellten der ideale Fluchtpunkt dar, um das geheimste Herz der Natur, in einer idealen Verschmelzung von Mitteleuropa und Morgenland, zu erreichen. Zahlreiche andere Reisen folgten, bis seine Wünsche wurden erfüllt, als er im September 1854 zu Konteradmiral und Oberster Kapitän der Kaiserlichen Kriegsmarine ernannt wurde: dies brachte nämlich mit sich die Pflicht eines Wohnsitzes in Triest und einer stetigen Anwesenheit am Meer. Deshalb Maximilian entdeckte ein Jahr später den wilden Ort von Grignano, vor den Toren von Triest: dort, wo auf dem den kleinen Hafen beherrschenden Felsausläufer das Schloss seiner Träume gebaut werden sollte, das vom Garten der Freuden, wie er selbst später ihn definierte, umrandet war, ein Garten, der nach seinem eigenhändigen Projekt entworfen wurde. Die Tradition, die dann die tragische menschliche Geschichte von Maximilian begleitete, ernährte sich von Realität und Legende, was die Wahl des Orts als idealer Wohnort betrifft, der weit entfernt vom Stadtzentrum und im Gleichgewicht zwischen Meer und wilder Natur war. Es wurde geschrieben, dass Maximilian in der Bucht von Grignano landete, nachdem er einem Sturm entrann, aber eigentlich beschloss wahrscheinlich, an Land zu gehen, während er die Küste auf dem Bragozzo Madonna della Salute der Kriegsmarine absuchte, am Punkt, wo 1660 der Kaiser Leopold landete, um die Statue der Madonna in der Kirche des Minderbrüderklosters anzubeten. Freilich verbrachte Maximilian jene Nacht im Haus Daneu und am folgenden Morgen spazierte er auf dem Kap in der Nähe von Grignano. Der Eindruck der wunderbaren Aussicht, die sich ihm von dort aus auf den Golf bot, und die wilde und unberührte Natur des Orts überzeugten ihn. Also 1856 trug er einen ersten Teil der Grundstücke im eigenen Namen ein: später erreichte sein Besitztum Quadratklafter. Heute verstehen wir, dass Maximilian vorhatte, einen Wohnsitz zu bauen, wo die Pflicht der Anwesenheit der Macht seiner Privatsphäre erlaubte, unversehrt zu überleben Das von Maximilian selbst ausgedachte Projekt wurde dem österreichischen Ingenieur Carl Junker anvertraut: seine Vorbereitung war besonders schwierig, mit mehreren aufeinanderfolgenden Entwürfen. Die geschickten wienerischen Dekorateure Frank und Julius Hofmann wurden hingegen mit der Innenausstattung beauftragt wurde das erste Stockwerk des von Maximilian Miramare getauften Schlosses fertig gestellt. Willkommen meine Damen und Herren im Schloss Miramare...

11 Ristorante -Residence Al Granzo Piazza Venezia 7 Trieste La caratteristica del locale è che con la sua semplicità e qualità non delude mai, riuscendo a proporre piatti che hanno un certo tocco, che non è il solito, ma quello che si riconoscerebbe tra mille. Come per la granzievola alla triestina, il risotto ai frutti di mare, la busara con la pasta fatta in casa o l offerta del pescato di giornata cotto al forno all istriana, oltre che la proposta di alcuni menù degustazione molto accattivanti. Siamo anche in grado di accogliere gli Ospiti presso il ns. Residence situato sopra il Ristorante, in appartamenti completamente arredati e di offrirvi tutte le comodità del caso, dalla mezza pensione alla pensione completa a prezzi sicuramente interessanti. A prentazione del biglietto d ingresso allo spettacolo avrai diritto al 20% di sconto nel nostro ristorante Tel. ristorante: / Tel. residence: Siti web:www.algranzo.it (wi-fi in sala ristorante) (visita virtuale appartamenti)

12 Spettacoli son et lumière nel mondo: storia e tradizioni Gli spettacoli Suoni e Luci, dal francese Son et Lumière, sono un genere di intrattenimento teatrale rappresentato di notte in un luogo di rilevanza storica, solitamente all aperto. Il format implica una non attiva partecipazione degli attori, ma una narrazione registrata da una o più voci riguardo la storia del luogo. Effetti speciali luminosi vengono proiettati sulla facciata di un edificio o su resti archeologici, sincronizzandosi con la traccia audio portante (racconti e musiche). Son et Lumière è una forma di performance art, dove il teatro radiofonico si combina con un architettura di luci. Son et Lumière fu introdotto in Francia nel 1952 da Paul Robert- Houdin, direttore del Château de Chambord, in Francia, uno dei grandi castelli della Valle della Loira. Egli concepì l idea dello spettacolo dopo aver osservato gli effetti coinvolgenti che i bagliori dei lampi producevano sul castello durante un temporale nel Dopo questa prima esperienza, la magia di Son et Lumière è diventata ormai una tradizione acquisita in Francia. Spettacoli sono stati successivamente costituiti in Belgio in Inghilterra), in Italia a Trieste, in Austria, alle piramidi di Giza al Cairo, in Egitto, in America, in Asia al Red Fort di Delhi, in Finlandia, in Polonia (URSS a Kazan e a Novorossi). In Francia vengono realizzate circa 50 produzioni annuali, principalmente nella Valle della Loira, nella Reggia di Versailles e a Les Invalides. In Egitto Son et Lumière si ripete ogni sera. A Karnak, alle Piramidi ed al tempio di Philae, la storia, protagonista indiscussa e millenaria di quei luoghi, riprende vita in un contesto di grande impatto emotivo. Lo spettacolo Suoni e Luci alle piramidi di Giza è un esperienza a cui i visitatori non possono rinunciare: ascoltare la Sfinge raccontare la storia dell Egitto è come osservare interi millenni attraverso i suoi occhi, mentre le piramidi e il cielo accrescono la loro magnificenza mediante un gioco di luci multicolori. In Italia il primo spettacolo Son et Lumière è stato realizzato nel 1958 al Castello Sforzesco di Milano, con la rievocazione de La grand estate dei Duchi di Milano. OSTERIA AL TEMPO PERSO Cucina Tipica Triestina Typische Küche von Triest, Fleisch und Fisch Vini tipici della Regione Friuli Venezia Giulia Typische Weinregion Friaul-Julisch Venetien Trieste - Via Boccaccio, 20 Cell: Chiuso Domenica e Martedì pomeriggio Sonntag und Dienstagnachmittag geschlossen

13 Nel 1959 a Trieste Castello di Miramare con Il Sogno Imperiale di Miramare fino al 1999, con la Regia di Marcel Prawy direttore dell opera di Vienna, alternato poi nel 1976 da Buona Sera Signor Lehar e Ben tornato a Miramare con la regia di Gino Landi. Sempre a Miramare nel 2002 e 2003 Sono Felice nel mio Miramar. Altri spettacoli da ricordare: Al Castello di Duino dal 2003 al 2009 con la Rocca degli Usignoli (vedi foto a destra) Nella Grotta Gigante dal 2002 al 2007 In Val Rosandra nel 2006 con Ciacole in Val Rosandra A Sappada Il mulino incantato Redipuglia Monte san Michele Monumento ai caduti A Trieste Voci di Guerra per la Pace Foro Romano-San Giusto Monsignor Santin un uomo una storia Piazza Venezia monumento a Massimiliano dal 2012 al 2014 Questo genere di spettacoli ha un proprio nome e una lunga tradizione in Europa e nel mondo; Un appropriata e rispettosa azione di marketing può davvero aiutare il bene culturale nella tutela e nella valorizzazione; una forma d arte come lo spettacolo, inoltre, può avvicinare ad esso un pubblico incuriosito che spesso ha solo bisogno di essere adeguatamente stimolato. Son et Lumière è la sintesi di tutto questo, uno strumento incomparabilmente idoneo allo scopo per ampliare il proprio raggio visivo, nella realizzazione di eventi e spettacoli atti a valorizzare il bene culturale, divulgandone la conoscenza e mostrandolo sotto una luce diversa, che solo la magia dello spettacolo può donare. Tutti i luoghi culturali hanno una propria atmosfera al loro interno e lo spettacolo deve rispettare quello che lo specifico luogo vuole raccontare: il segreto è quello di non costruirci sopra un circo fatto di saltimbanchi e fuochi d artificio, ma capire quella precisa storia che atmosfera produce, per poi seguirla nel suo percorso. Il Rex Café Gourmet è un luogo ideale per le colazioni o come sala da the, ma anche raffinato ristorante con una cucina dalle sfumature regionali. Aperitivi con gustosi cocktail, e vini prestigiosi con degustazioni a tema. Al Rex l offerta gastronomica si sposa con quella culturale: il locale organizza concerti, mostre fotografiche, serate live e originalissimi party.

14 DELFINO VERDE LE MOTONAVI DEL GOLFO DI TRIESTE - Tel./Fax CELL ESCURSIONI DIDATTICHE DA TRIESTE PER LA VISITA DEL PORTO E DA GRADO PER LA VISITA DELLA LAGUNA POSSIBILI MANIFESTAZIONI A BORDO DELLA NAVE Rinfreschi di tutti i tipi. Celibati e nubilati. Anniversari, Matrimoni, Compleanni, Congressi, Convegni, Rinfreschi. Grazie alla collaborazione con l organizzazione di varie società di catering, sulle nostre motonavi possiamo offrire diversi menù personalizzabili. SERVIZI DI LINEA La Delfino Verde Navigazioni propone tre linee marittime. Linea Trieste-Muggia Linea Trieste-Barcola-Grignano-Sistiana Linea Trieste-Grado

15 I NOSTRI SERVIZI Assistenza fiscale per: UNICO - RED - IMU - EAS-ISEE - MOD. INPS ICRIC - ICLAV - ACCAS/PS - SUCCESSIONI VISURE CATASTALI - CONTRATTI DI LOCAZIONE TUTELA DEGLI INTERESSI DEI PICCOLI PROPRIETARI DI BENI IMMOBILI Assistenza liberi imprenditori su: REGOLARIZZAZIONI COLF E BADANTI CONTABILITÀ IMPRESE E DICHIARAZIONI FISCALI VIA MILANO 18 TRIESTE

16 REALIZZAZIONI VIDEO MAPPING 3D via dell Industria, 23 san Canziand Isonzo (GO) Tel SoundENGINEering V.le XX Settembre 83 - Trieste Tel Grafica e impaginazione

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648 NEL 1600 1. c'erano Stati che avevano perso importanza = SPAGNA ITALIA- GERMANIA 2. altri che stavano acquisendo importanza = OLANDA INGHILTERRA FRANCIA Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Consigli di lettura alla Libreria "Rinascita"

Consigli di lettura alla Libreria Rinascita Consigli di lettura alla Libreria "Rinascita" Pagine d Estate: proposte di letture per l estate 2014 Quest'iniziativa vuole incentivare il gusto per la lettura e avvicinare i preadolescenti ai testi di

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Viva le vacanze! Leitfaden

Viva le vacanze! Leitfaden Viva le vacanze! Viva le vacanze! è un corso ideato per un pubblico adulto, senza preconoscenze della lingua italiana ed interessato ad acquisire una competenza linguistica e culturale di base, soprattutto

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

ITALIA IN MUSICA. Istituzioni:

ITALIA IN MUSICA. Istituzioni: Rassegna Stampa ITALIA IN MUSICA Il concerto Italia in Musica ha ottenuto un forte impatto mediatico. Gli articoli usciti sui vari giornali e le altre attività mediatiche hanno un valore complessivo di

Dettagli

Matrimonio alle Seychelles

Matrimonio alle Seychelles Benvenuti nella nostra pagina Matrimoni! Qui potrete definire ogni dettaglio per il Vostro meraviglioso matrimonio a Praslin, La Digue o in qualsiasi piccola isola delle Seychelles, scegliendo sia le decorazioni

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Il Quarantotto. 1. Cause di una rivoluzione

Il Quarantotto. 1. Cause di una rivoluzione Il Quarantotto 1. Cause di una rivoluzione Una crisi di tipo nuovo Intorno alla metà del 1800 una serie di ondate rivoluzionarie in Europa fece crollare l ordine della Restaurazione. Occorre comprendere

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Servizio stampa di Air France - Ottobre 2009 - http://corporate.airfrance.com A BORDO : IL COMFORT INNANZITUTTO IN AEROPORTO : TRATTAMENTO

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

L ultima cosa che ho visto

L ultima cosa che ho visto L ultima cosa che ho visto Cinzia Politi L ULTIMA COSA CHE HO VISTO www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Nome Autore Tutti i diritti riservati Dedicato a Sara, una giovane, grande donna CAPITOLO

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

(da I Malavoglia, cap. XV)

(da I Malavoglia, cap. XV) 4. GIOVANNI VERGA (ANALISI DEL TESTO) L addio di Ntoni Una sera, tardi, il cane si mise ad abbaiare dietro l uscio del cortile, e lo stesso Alessi, che andò ad aprire, non riconobbe Ntoni il quale tornava

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

Senato della Repubblica. Costituzione

Senato della Repubblica. Costituzione Senato della Repubblica Incontro con la Costituzione giugno 2010 A cura dell'ufficio comunicazione istituzionale del Senato della Repubblica La presente pubblicazione è edita dal Senato della Repubblica.

Dettagli

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO Lanzada - Campo Moro, 09 maggio 2015 Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO I pedü sono costituiti da una spessa suola di stoffa sulla quale è cucita

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito Singapore Paese #1 Best in Travel 2015 estratto gratuito GETTY IMAGES Top 10 Paesi Feste ed eventi In febbraio carri allegorici riccamente decorati, draghi che sputano fuoco e giochi pirotecnici caratterizzano

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

OGGETTO Proposta Spettacoli

OGGETTO Proposta Spettacoli O n a r t s d i Soc.Coop.Artemente Via Ronchi 12, Ca tania Fax 095.2935784 Mobile 320 0752460 www.onarts.net - info@onarts.net OGGETTO Proposta Spettacoli Con la presente siamo lieti di presentarvi le

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli