Quotidiano. Pag. 4. Consiglio Nazionale Consulenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quotidiano. www.ecostampa.it. Pag. 4. Consiglio Nazionale Consulenti"

Transcript

1

2 Quotidiano Pag. 4

3 Quotidiano Pag. 5

4 Quotidiano Pag. 6

5 Quotidiano Pag. 7

6 Quotidiano Pag. 8

7 Quotidiano Pag. 9

8 Quotidiano Pag. 10

9 Quotidiano Pag. 12

10 Quotidiano Pag. 13

11 Quotidiano Pag. 14

12 Quotidiano Pag. 15

13 Quotidiano Pag. 16

14 Quotidiano Pag. 17

15 Quotidiano Pag. 18

16 Quotidiano Pag. 19

17 Quotidiano Pag. 21

18 Quotidiano Pag. 22

19 Quotidiano Pag. 25

20 Quotidiano Pag. 26

21 Quotidiano Pag. 27

22 Quotidiano Pag. 28

23 Quotidiano Pag. 29

24 Quotidiano Pag. 30

25 Quotidiano Pag. 31

26 Quotidiano Pag. 32

27 Quotidiano Pag. 33

28 Quotidiano Pag. 34

29 Quotidiano Pag. 35

30 Pag. 36

31 Pag. 37

32 Pag. 38

33 Pag. 39

34 Pag. 40

35 Pag. 41

36 Quotidiano Pag. 42

37 Pag. 43

38 Quotidiano Pag. 44

39 Quotidiano Pag. 45

40 Pag. 46

41 Pag. 47

42 Pag. 48

43 Pag. 49

44 Pag. 50

45 Pag. 51

46 Pag. 52

47 Quotidiano Pag. 53

48 Pag. 54

49 Pag. 55

50 Pag. 58

51 Pag. 59

52 Pag. 60

53 Pag. 61

54 Pag. 62

55 Pag. 63

56 Pag. 64

57 Pag. 65

58 Pag. 66

59 Pag. 67

60 Pag. 68

61 Pag. 69

62 Pag. 70

63 Pag. 71

64 Pag. 72

65 Pag. 73

66 Pag. 74

67 Pag. 75

68 Pag. 76

69 Pag. 80

70 Pag. 81

71 Pag. 82

72 Pag. 85

73 Pag. 86

74 Pag. 87

75 Pag. 88

76 Pag. 89

77 Pag. 90

78 Pag. 91

79 Pag. 92

80 Pag. 93

81 Pag. 95

82 Pag. 96

83 Pag. 97

84 Pag. 98

85 Pag. 99

86 Pag. 100

87 Pag. 101

88 Pag. 102

89 Pag. 103

90 Pag. 104

91 Pag. 105

92 Pag. 106

93 Pag. 107

94 Pag. 108

95 Pag. 109

96 Pag. 110

97 Pag. 111

98 Pag. 112

99 Pag. 113

100 Segnalazioni Radio-TV Pag. 114

101 Segnalazioni Radio-TV Pag. 115

102 Segnalazioni Radio-TV Pag. 116

103 Segnalazioni Radio-TV Pag. 117

104 Segnalazioni Radio-TV Pag. 118

105 _ t"d-t es BLCC NOTES3 DiC8 D/C, ~.,., 26 -, : -"t -",)...:...ii_ IFATti DEL GIORNO 5 OIC Franchising - Le opportunità Abbonati! PROFESSIONl Consulenti dellavoro.congresso straordinario a Roma r frll" piace ~ ~ rnvi" i2.~are 11 )ITw eet ' O g...1.: O I 1m Share, 29 NOV A perti ieri i lavori dell'assemblea dei dirigenti degli ordini dei consulenti del lavoro. La presidente Marina Calderone, nell'introdurre i lavori, ha presentato le tematiche in discussione all'assemb lea, ma anche i contenuti del Congresso straordinario di categ,ona che.. oggi e domani presso r audjtorlum della Conciliazione in Roma, vedra' la presenza di oltre 2000 consulenti del lavoro e diversi ospiti..., "La nostra categoria - ha sottolineato la Calderone - e' cambiata oltre il 50% e' rappresentata da donne e quasi la meta' degli iscritti non supera i 45 anni. E proprio puntando sulle nuove eccellenze, il Consiglio nazionale ha co stituito un collegio di difesa composto da consulenti del lavoro avvocati che sosterra' la categoria nelle 'storture' normative, Ed il primo atto - ha ricordato - e' stato il ricorso contro l'lnps alla luce della convenzione sottoscrittta con soggetti non abilitati a svolgere attivita' in materia di lavoro, come previsto dalla legge 12 del 1979: la legge istitutiva la professione di consulente del lavoro". "Siamo fortemente attaccati - ha aggiunto Marina Calderone - al nostro senso d elle istituzioni e qualora rlstituto emani un messaggio pubblico che certifichi che l'accordo non rientra tra le riserve destinate ai consulenti del lavoro per nofltla, siam o pronti a fare un passo indietro e ritirare Il ricorso contro rlstituto",

106 Safety... Tools... ~... Jb1TOIPOR-(~ I\;\ercoledì 5 D icembre D m g ~ Login j Regis trati.tij EDlzmnf1II8JTIIll' l(] Con siglia Twee t!s +1 O IIva : ornero, be ne incontro Tutti consap e1/oli urgenza (ANSA) - ROMA, 29 NOV - "C'e' stata da parte CIi tutti la piena comprensione del senso d i gravita' e urgenza di questo problema". Esprime "soddisfazione" sulla riunione sull'uva' il ministro del lavoro, Elsa Fornero, al congresso straordinario dej consulenti del lavoro. ' Nessuno v uole adottare atteggiamenti punitivi e l'obiettivo difficilissimo è coniugare il diritto alla salute con il Cliritto al lavoro e ij diritto dell'impresa a essere prod uttiva. Et un banco CIi prova in cui siamo guardati dal monclo', ha Cletto. V ai alle altre notizie di Economia

107 Venerdì 30/11/2012 Congresso Cno, apertura con ministri A cura di: edotto S,r,l. Il congresso straordinario "Verso il futuro", organizzato dai consulenti del lavoro, si è aperto con l'introduzione della presidente Marina Calderone, che dichiara "vogliamo mettere al servizio delle istituzioni i nostri 28mila iscritti", e gli interventi eccellenti dei ministri Fornero e Severino. I temi dei vertici dei due dicasteri, Lavoro e Giustizia, sono stati la riforma del lavoro, nello specifico la discussa stretta della flessibilità in entrata, e la mediazione, alla luce del giudizio di incostituzionalità che ne è stato dato dalla Consulta. Sullo spinoso argomento della riforma del lavoro, il ministro Fornero ha giustificato lo sfoltimento delle tipologie di contratti brevi con la necessità di rispondere all'europa, che accusa il mercato italiano di essere caratterizzato da contratti mordi e fuggi. Nel suo intervento, il Ministro ha ribadito che l'apprendistato è la chiave per il futuro su cui concentrare gli sforzi. Proprio sull'apprendistato, che favorisce l'ingresso dei giovani nel mondo del lavoro e la crescita della produttività con la formazione al lavoro, sarà senz'altro richiesto il contributo dei consulenti. Dalla platea si sono sollevate critiche puntuali su molti punti della riforma, Troppe rigidità legano i contratti atipici, si registra un aumento dei licenziamenti al 2012, per non trovarsi a pagare dal 2013 la "tassa di uscita" per finanziare gli ammortizzatori, è previsto un modulo troppo complicato sul dipendente da chiamare per un lavoro intermittente e l'allungamento del tempo tra un contratto a termine e l'altro sta provocando disagi enormi. Il ministro Severino, che definisce quella dei consulenti come una categoria composta da persone che vogliono costruire, ha affermato la necessità di un confronto con i consulenti in merito alla mediazione, strumento indispensabile alla collettività ma anche deflattivo del contenzioso giudiziario, La collaborazione chiesta dovrà rimediare alla bollatura dell'obbligatorietà della mediazione come norma incostituzionale, Quanto al provvedimento sui parametri per la liquidazione dei compensi giudiziari ai consulenti, il ministro della Giustizia ha annunciato che gli uffici del Ministero hanno concluso l'iter. Il documento è al Consiglio di Stato per il parere, _news= 23554&/n= 1 A/eneoWeb Pagina 1 di 1

108 Ilva: Fornero, bene incontro - Economia - ANSAit Pagina 1 di 1 Il sito Internet dell'agenzia ANSA Economia Ilva: Fornero, bene incontro Tutti consapevoli urgenza 29 novembre, 19:0 I (ANSA) - ROMA, 29 NOV - "C'e' stata da parte di tutti la piena comprensione del senso di gravita' e urgenza di questo problema". Esprime "soddisfazione" sulla riunione sull'llva' il ministro del lavoro, Elsa Fomero, al congresso straordinario dei consulenti del lavoro.' Nessuno vuole adottare atteggiamenti punitivi e l'obiettivo difficilissimo è coniugare il diritto alla salute con il diritto al lavoro e il diritto dell'impresa a essere produttiva. E' un banco di prova in cui siamo guardati dal mondo', ha detto. RIPRODUZIONE RISERVATA Copyright ANSA ANNUNCIPPN Conto Deposito Umar vive in Kenya Opzione 3,50% affari. YouBanking Ha bisogno di un vaccino e /1.~-1 La chiave per dare più Spazio ai tuoi desideri con di cure mediche. ;VJ,;.;(/ valore alla tua attività. gli interessi anticipati! Aiutalo, ora!... '<. Per info clicca qui Srns, per abbonarti al servizio visita la sezione di ANSA.it (http://www.ansa.it/main/prodotti/mobile/h/ml/index. h/mi) P Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati 12/11 /29IIlva-Fornero-bene-inco... 05/12/2012

109 La Gazzetta del Mezzogiorno.it I Ilva: Fornero, bene incontro Pagina 1 di 2 8 rllllllh\'l'niare Mercoledì, OS Dicembre :47 IIn Ir~dt' r di ~lin (,... u'!,, SI, No Tempo libero da dedicare al Tradlngl 1 Ore 3 Ore 5 Ore Economia IA6AlZt:1fAImMf.ll0Gl0RN0.it HOME PUGLIA BASILICATA SPORT ITALIA MONDO ECONOMIA SPETTACOLO NEWS IN ENGLISH C rea legale Servizi v Vivi la Città v lagazzetta.tv Meteo Viaggi v Oroscopo Forum Sondaggi Foto Contatti v I.a G,v./.ctta dci Mcu.ogiol11o in vacanza con te Sei In: La Gazzetta del Mezzogiorno.it» Economia» I1va: Fornero, bene incontro.. Ascolta ~ Traduci mdizionario [(g[ajra3 Ilva: Fornero, bene incontro Tutti consapevoli urgenza ~ Su carta e... 4f~~... su ipad e iphone _...~~ mtli].,1 " &1 l''' LE ALTRE NOTIZIE ECONOMIA Spread Btp-Bund sopra 310 punti base 29 NOVEMBRE 2012.s SQmp~ TI potrebbero interellhre anche "+ P.a.:Fornero,rldurre l'ansia da precario + Lavoro:Bonannl, giovani schlzzinosl7no + Fornero,lavoro agricolo mantiene giovani.+ Esodatl:Fornero,ml prendo Impopolarlta' + Produltlvlt: Fornero, accordo sia forte (ANSA) ROMA, 29 NOV - "C'e' stata da parte di tutti la piena comprensione del senso di gravita' e urgenza di questo problema", Esprime "soddisfazione" sulla riunione sull'liva' il ministro del lavoro, Elsa Fornero, al congresso straordinario dei consulenti del lavoro.' Nessuno vuole adottare atteggiamenti punitivi e l'obiettivo difficilissimo è coniugare il diritto alla salute con il diritto al lavoro e il diritto dell'impresa a essere produttiva, E' un banco di prova in cui siamo guardati dal mondo', ha detto, CommenQ Invia a un ~mlco Vuoi diventare un trader, di successo? ~::J1~:'~~/O d. ~!n~.dl~~: Profll d Id.roto lognl.enlmanol: Tradlngl, 10rc SI ) 100 $999 30te No J ) 1000-$ Ore 1) FXGM v.,u lil4lltatl. ' FX Glob.] Man.<ts l:,:': ~., ~~. ",r,~:.:\:' ~ ~ v-~ "~;~~' ~,... ~~~t,,, ~~ ~ r~-.;, If.~..~ I ':;'/~~'J,, (.."t I." t "<,,,~~' ;,~tj. J-,, ~t J~fT,1,,",,\ ~ '.,'.~H,'t,<~, '.~..,,l~",t..., 11"11 ~1111'.,.t,. "'I ~, ',.", "~r I ~'".,' J, I,, > '-",.'.." ',', ~t",, -..,...,,-..., "<' ' '''l I,.,'-',H.- J l' ).,., h ',..,., ',, " I,,,,,, ~ " "n'i r. ",~"' ~ ""_"',:J r ""ll 'rl -~,.. I.., yr"'.",.,.,.,'.t;>' -~ :TI, 1.l.I,,~ _I...'. ", ". (. ". I.1..11'~ ~'",... ' ~ { '.., I.,l ' ",..1,. "'.l!!..,-"',, j -.1rr 11t. ~I PIÙ LETTI PIÙ COMMENTATI Oggi Settimana Mese Sarah, Michele in aula «Ho ucciso io Sarah» E l'avvocato fa molla Gaffe quando parla al plurale ( f 203 letture) 2. Manovra Regione Puglia Giù Irpef Su redditi bassi Addio bollo per auto gpl (93 I letture) 3. Bari, si lancia dal balcone un'amica fa da «scudo» (670 letture) Vi suali zza I 7 artj coli più Ietti r- METEO GLI SPECIALI DE ~OGIORNO php?idnotizia= &IDCategoria... 05/12/2012

110 Fornero, domani in Cdm si equilibrio difficilissimo - Il 1 1 Uva: Fornero, domani in Cdm cerchera' equilibrio difficilissimo Roma, 29 nov "II decreto sull'il VA di Taranto sara' discusso domani in dei Ministri e si ccrchera' attuare un difficilissimo" Lo ha detto il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Elsa Fornero congresso dci Consulenti del lavoro che si sta a Roma presso l'auditorium della Conciliazione. 'oh,,,tt,,v"" ha aggiunto Il Ministro "e' quello di coniugare il diritto alla salute nei luoghi di lavoro con il diritlo al lavoro e all'impresa ed e' questo che vogliamo questione ILVA e' stata anche al centro dell'intervento di apertura del del presidente dei consulenti del lavoro Marina che ha messo in guardia dagli effetti sui lavoratori all'indotto che possono derivarne, nonchc' dei tanti casi analoghi che ci sono nel resto del Paese. Il Fornero ha ricordato che c'c' la consapevolezza che su questo caso" siamo sotto gli occhi del mondo" /ilva-fornero-domani-cdm-si-cerchera-equil...

111 Apprendistato, per rilanciarlo impariamo dai tedeschi - Panorama Pagina 2 di 3 In Italia, invece (dove pure l'apprendistato esisle dal 1969) i numeri non crescono: nei primi 7 mesi del 2012 i contratti stipulati sono slati meno di 200 mila e la riforma del minislro del Welfare Elsa Fornero, che pure prometteva di fare dell'apprendistato la via maestra per l'accesso al lavoro, a senlire imprenditori e consulenti pare stia ottenendo l'effetto contrario.,<inevitabile, da noi l'appredistato conlinua a costare troppo» sintetizza Stefano Colli Lanzi, amministratore delegato e fondatore del GiGroup, la più grande agenzia del lavoro a capitale interamente nazionale. «In Italia il compenso dell'apprendista arriva circa al 72 per cento dei minimi relributivi normali, mentre nei paesi dove l'apprendistato funziona il suo costo va dal 20 al 50 per cento del costo del lavoro normale per la corrispondente tipologia professionale». Ma Fornero non demorde: «L'apprendistato é una grande opportunità» dice il ministro a Panorama. «La riforma del mercato del lavoro lo mette al centro dell'attenzione. E io sto facendo il possibile perché produca tutti i suoi effetti. In passato é stato troppo spesso utilizzato per ridurre il costo del lavoro, senza creare le premesse per valorizzare lavoro e produttività dei giovani. Investire su un buon apprendista significa impiegare risorse nella formazione dei giovani e renderli più produttivi. Il monitoraggio della riforma, sono certa, saprà dare ragione di quesli obiettivi. Occorre che i diversi attori lavorino insieme». I numeri, però, sono contro il ministro. In Italia il costo di un apprendista e pari al 72 per cento del salario minimo corrispondente, ma in Gran Bretagna l'industria paga il 46 per cento e i servizi il 70; in Germania la media è rispettivamente al 29 e al 34; in Svizzera ancora meno, il14 e il18 per cento; in Francia si va per fasce d'età, sotto i 19 anni si guadagna il 25 per cento, dai 20 ai 23 il42 per cento e sopra i 24 anni il 78. «L'unico modo per rilanciare l'apprendistato in lialia» suggerisce Colli Lanzi «sarebbe cambiare le regole per la retribuzione: per esempio il primo dei 3 anni andrebbe pagato al 30 per cento, il secondo al 60 e il terzo al 90 per cento». Non basta, dove funziona, l'apprendistato ha la decontribuzione totale: «Da noi per esempio e così» conferma Roberto Bizza, assessore al Lavoro della Provincia di Bolzano: «La legge di stabilità 2012 prevede la decontribuzione totale per i primi 3 anni di impiego. Ma le nostre regole, in più, stabiliscono un compenso crescente col progredire della formazione». Cosi nel primo semestre l'apprendista intasca il 40 per cento della retribuzione lorda della qualifica di arrivo, nel secondo semestre il 45 e cosi via, fino all '85 per cento del quarto anno. «Però siamo un po' preoccupat;,> chiosa Bizza «perche dal 3,7 per cento la nostra percentuale di disoccupazione giovanile sta salendo verso il 4». Capirai il problema... La verità e che l'alto Adige resta un modello inimitabile, non solo per le disponibilità economiche della provincia autonoma, ma anche perche aziende con 45 mila addetti ne fanno uno straordinario ecosistema di microimprese familiari dove i giovani che studiano riescono anche, contemporaneamente, a imparare il mestiere. A rendere possibile il tutto, in Alto Adige, é la mentalità tedesca: «L'apprendistato e il fondamento dell'economia germanica» conferma Franco Tatò, oggi presidente di Enciclopedia Treccani e Fullsix, in passato di Mondadori, Enel, e prima ancora della Triumph, nonchè manager germanista da sempre. «L'apprendistato li è essenziale nella costruzione del lavoro. Tutte le aziende hanno apprendisti, le più piccole si associano per usarti in pool, le più grandi hanno scuole interne. I programmi formativi vengono concordati con le associazioni di categoria. È una cosa seria e tutti lavorano come matti. Mio nipote ha fatto un anno di apprendistato in banca, in Germania. Prezioso e massacrante». Il punto chiave e che a Berlino l'apprendistato non e considerato un contratto di lavoro, come avviene a Roma, quanto il prolungamento dell'istruzione oltre la scuola dell'obbligo. L'apprendislato si rivolge ai giovani che hanno già un diploma di scuola media o di media superiore tecnica, ma non a chi ha un diploma di maturita liceale. Dopo la scuola, la maggioranza di coloro che hanno conseguito un diploma diverso dalla maturita inizia un percorso di apprendistato all'interno di una delle 348 categorie professionali riconosciute dallo Stato: dal fornaio al parrucchiere, fino all'agente assicurativo o immobiliare o al perito meccanico, informatico e cosi via. Di solito in una settimana l'apprendista trascorre 4 giorni al lavoro, con integrazione di studi teorici da compiere a casa, e 1 giorno in aula, con verifiche sull'apprendimento maturato. È a questo modello che pensava, in realtà, Elsa Fornero per l'italia. Per questo ha chiesto a Pubblicità progresso di studiare una campagna di spot (testimoniai, pare, sara Fiorello) che stimoli imprese e giovani a venirsi incontro. Ma non basta: «Abbiamo altri tre filoni d'azione» spiega il ministro. «II primo e il dialogo con le regioni, cui è affidato il delicato compito di accompagnare la valorizzazione dello strumento. Poi la campagna di comunicazione. Con i giovani abbiamo iniziato a interagire alla conferenza di Napoli, ecco il terzo filone, quando ho incontrato la collega tedesca Ursula von der Leyen e, appunto, giovani, scuole di formazione e imprese. Queste ultime rappresentano il quarto filone delle azioni concrete intraprese: solo con un convinto consenso e la collaborazione dei datori di lavoro avremo successo. Infine i consulenti del lavoro, cui e affidato l'onere di sposare e dare forza all'apprendistato. Lo spirito di collaborazione da loro dimostrato mi fa essere ottimista». «Ma quello che serve e soprattutto un vero salto culturale» conclude Colli Lanzi, che in Germania ha una controllata che si occupa anche di apprendistato. Prosegue: «Un salto culturale sia da parte delle aziende, sul fronte dei costi, sia dei giovani, che devono impegnarsi molto di più. E poi servono più incentivi : sull'apprendistato c'è oggi un 10 per cento di contributi che andrebbero eliminati del tutto, almeno per il primo anno (lo sono solo per le aziende fino a nove dipendenti, ndr). Basterebbe copiare dalla Germania, anzi dall'alto Adige». Leggi Panorama on fine VAI A: I NEWS I BLOG RIPRODUZIONE RISERVATA panorama, i t/lavoro/la voro-giovani -apprendistato-tedeschi 05/12/2012

112 Calderone, da consulenti lavoro funzione primaria assistenza aziende - Libero Gossip Pagina 1 di 2 Mail News Magazine Community Mobile Cloud Altro Registrati Accedi CERCA NOTIZIE Prima pagina Cinem Evontl Moda MU81ca Televislono Video Calderone, da consulenti lavoro funzione primaria assistenza aziende Actnkronos! 4 giorni fa Consiglia' Tw t, O AI via a Roma il Congresso straordinario di categoria. Donne sono il 46% del totale degli iscritti all'ordine. Gli interventi dei ministri Severino e Fornero. Cosi la presidente del Consiglio nazionale dell'ordine dei Consulenti del lavoro. Leggi la noll:da MarooMinghelti (Marco Minghelll) HR (e Banking) 2.07 Il caso di Banca lfis - Le Ari9f'1de InVIsibili hllp:lltcolc8qpy2vn Persone: marina cajd eronepaola sovorino Tags: consulenti do! lavorotuntioniuzjandeconsiguo nulonaleeongrassoroma TEMI CORRELATI: mar!na ~alderone Iconsiglì,o n~zio';.ale lilalla[auditoriu"'.1?rdine jpaola severinol aziende j con~resso l Philips (-0,8%): multa da 313 mln da Ue ~- Leltera su Philips ad Amsterdam (-0,8%). In totale sono 7 le societa luoghi: amllordam colpite dal prowedimento per complessivi 1,47 miliardi di euro. Le Tag.: proni82londemonltotphlllp.ueaulorità Inbt",.t aziende coinvolte sono accusate di aver organizzato due cartelli nei prezzi sui tubi catodici utilizzati nei. Trend Online- 14 min fa Chiquita celebra 20 anni di responsabilità sociale Nel 1992, precorrendo i lempi e anticipando molte altre multinazionali del seltore, Chiquila iniziò a sperimentare lo standard di Rainrorest Alliance nella coltivazione dalle banane in America Latina. Si traltò di un primo passo nel lungo percorso.. Wall Simei Italia 13 min (a Persone: clliquilachiquita itounraintorest amance Luoghi: provincia di Jomaamerica latina acri Tags: rosponsabllltè socialaimpresacollivm.lonoregione lazlocnelconlunlcaz.lonepohllcho soclali Eni vira in negativo a Piazza Affari, Saipem ancora sospesa in attesa di nota Saipem, insieme ad altre aziende straniere, sarebbe coinvolta nelle indagini in corso di un tribunale ad Algeri. Seccndo le indiscrezioni, l'ad della controllala di Eni, Pietro Franco Tali, potrebbe rassegnare le dimissioni durante il Cda convocato Persone: pietro fronco La lipaolo scaroni Luoghi: mozambicoalgeri Tags: indiaer8zionililolocolosso$aipetnenip4szz.8 affari Finanza.com- 17 min fa Eni/ Passera: Governo contrario a forme capacity payment su gas Sviluppo economico, Corrado Passera, durante un'audizione in commissione Ambiente alla Camera. Nelle Persone: corrado pbssotapaolo scatoni scorse settimane l'amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, aveva sollevato la necessità di riconoscere Tags: ga5formecontraltionicamera dei deputaligollemo alla società forme di remunerazione. Virgilio EconomLa- 11 min fa Usa/lsm servizi sale a 54,7 puntj a novembre, oltre le attese Gli analisli si aspellavano una flessione a quota 53. "dato è decisamente superiore alle attese degli analisti, che si aspettavano una flessione a quota 53 punti. L'indice che misura l'occupazione, in particolare, è sceso a 50,3 punii da 54,9. luoghi: n8\y YOIkarizona Tag5: puntiaziendenes.sione Il Mondo-- 12 min fa Metalmeccanici/ Bonanni: E' un buon contratto, Landini sbaglia Lo dicono i fatti" Abbiamo ottenuto una media di 130 euro in più al mese ed è un buon risultato e poi siamo riusciti a sfondare di più sulla previdenza sanitaria, che attraverso il contratto abbiamo rafforzato". Lo ha detto il leader della Cisl. " MOòdo 12 mln fa Persone; raffaoje bonannllandini Luoghi: rama Tag5: contrattodeta s.saziooocongiunturafiomcislparlomenlolgcom24 I Sicilia Fiom, domani sciopero metalmeccanici. In piazza a Palermo I Persone: rosario rapparosario CIOceUa i t/focus/ / calderone-da-consul enti -la voro-funzione-prima... 05/

113 Ilva: Fornero, domani in Cdm si cerchera' equilibrio difficilissimo - ASCA.it Pagina 1 di 3 asca I I Situazione agenzia stampa Quotidiana IIM-teoJt Roma 5/12/2012 allcaopp scari<:;) rjppl<;1zjo". ptlf Il hjo ~ phonl) Poco nuvgloio Tempefalulil to"c Umidi'<I!' 66"lI. Vanlo; debolo. S B kl1"llh e (o.cq,'jl 911e 01& 16: :50 In!empo r03k"! c SV~ luo cc!lul.l f'l1 direuore responsabile Gianfranco Astori 1:.ascamoblle Salute Oggi Arts&Movies Radio Asca CERCA,.../r~ r _.... Tutti stanno 'scdvendo recensionl".. ',I, my<lsr.a,, ' _ in Asca.. in Google.... Breaking News Economia Politica Atlllalita Sporl AscaChannel Richiedi CIIlt8 Explo.. Il ~ Herbul.inl PRlfIlOZiOlle: P O!i t am~1box PrOlessional Scopti il COncofSO. Quallta e convti f\k!. nza' Scopri la l.a SOl l).!10i1 C h),!-e'le per d g l~llzale la IJlenl m Age nzta. P/omlali Oggi, c o nten~ ACQuisti p/oletlj con lu DS;$!clllazlom gromozione t 'tllballnt Iq a altmla doma ni incluse nella Quoja' WMY.ht!rballnIJ1 COS II It1IpetIJ'? Scopri YNIW.getMflli.lt IiU'I'IorleOM;JIpr'".lt <lwnet ultima ora 16:52 - DI sviluppo governo chiede fiducia al Senato. Convocata capigrur ASCA> Economia Mi piac;8 Tv: Ben Ammar, non compro La7 ma rete egiziana A+A+A+ Ilva: Fornero, domani in Cdm si Abruzzo cerchera' equilibrio difficilissimo Basilicata 29 Novembre :36 Bolzano (ASCA) - Roma, 29 nov - "II decreto sull'ilva di Taranto sara' discusso domani in Consiglio dei Ministri e si cerchera' di attuare un equilibrio difficilissimo" Lo ha dello il minislro del Lavoro e delle Politiche Sociali. Elsa Fornero durante il congresso dei Consulenti del lavoro che si sta svolgendo a Roma presso l'auditorium della Conciliazione. "L'obiettivo" ha aggiunto il Ministro "e' quello di coniugare il dirillo alla salute nei luoghi di lavoro con il diritto al lavoro e all'impresa ed e' questo che vogliamo preservare" notizia ragioni Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Ven Giu. Lazio Liguria La questione IL VA e' stata anche al centro dell'intervento di apertura del Congresso del presidente dei consulenti del lavoro Marina Calderone, che ha messo in guardia dagli effetti su i lavoratori all'indollo che possono derivarne, nonche' dei tanti piccoli casi analoghi che ci sono nel resto del Paese. II ministro Fornero ha ricordato che c'e' la consapevolezza che su questo caso" siamo solto gli occhi del mondo". com-fgl/ Lombardia Marche Molise Piemonle IlFOTO Il!~UO!O --av!~ - Puglia MI piace 6,4mila Sicilia Sardegna Toscana Trento Umbria I Hru~ _ VaUe d'aosta Venelo + Correlate Ritrovaci SU Facebook Asc3 Agenzia di Stampa _, ~ M I piace Asca Agenzia di Stampa piace a 6,432 persone. Cdm _ si_ cerchera_equilibrio _ d.., 05/12/2012

114 Ilva. Monti: "rischio impatto negativo da 8 miliardi annui". Domani il decreto Pagina 1 di 2 RAI.IT RAI.TV RAI REPLAY NOTIZIE GUIDA PROGRAMMI CANALI TV CANALI RADID JUNIDR DIGITALE TERRESTRE CERCA UN SITO RAI Annunci Casa.it I Preventivi Re Auto PubblicfUJ, _""I~...-r--~~~~~~--- S 'I CON TAGLIA 5 ~ DI TUTTO COMPRESO GAS, ~ DI ENEL ENERGIA. 05 Dicembre 2012, 16:54 ~~':. Politica Esteri Cronaca Economia Società Cultura Scie nze Sport Spettacolo Rubriche! Video I r Chi siamo Ce rca Guarda il Tg1 05/12 8:00 05/12 13:30 04/12 17:00 04/12 20:00 Archivio Tg 1 1!rI ~,' Mi piace 14mil, Cronaca ILVA. MONTI : "RISCHIO IMPAlTO NEGATIVO DA Incidente all'ilva di 8 MILIARDI ANNUI". DOMANI IL DECRETO Taranto: ferito un operaio Scontri tra polizia e lavoratori dell'ilva di Genova. Il presidente dell'azienda Ferrante al termine dell'incontro a Palazzo Chigi con rappresentanti di governo, parti sociali e amministrat ori locali: "Se chiude Taranto, Genova resiste una settimana". ROMA - Il governo è impegnato nella soluzione della vicenda I1va per evitare "un impatto negativo sull'economia stimato in 8 miliardi di euro annui". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Monti parlando a palazzo Chigi durante la riunione sull'i1va. SlIlIustl, rinviato al 2S gennaio nuovo processo per diffamazione Omicidio Scazzl, Michele Misserl: ho ucciso io Sarah FORNERO. "C'è stata da parte di tutti la piena comprensione del senso di gravità e urgenza di questo problema". Esprime "soddisfazione" sulla riunione sull'iiva Il IIva ministro del lavoro, Elsa Fornero, al congresso straordinario dei consulenti del lavoro. "Nessuno vuole adottare atteggiamenti punitivi e l'obiettivo difficilissimo è coniugare il diritto alla salute con il diritto al lavoro e il diritto dell'impresa a essere produttiva. E' un banco di prova in cui siamo guardati dal mondo", ha detto il ministro confermando che il decreto sarà discusso domani al consiglio dei ministri. CHI HA PARTECIPATO AL TAVOLO. A palazzo Chigl si è tenuto un tavolo per discutere del futuro dell'llva fra i rappresentanti di governo, azienda, parti sociali e amministrazioni locali. Presenti il presidente del Consiglio, Mario Monti, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Antonio Catricalà, e i ministri dello Sviluppo economico Corrado Passera, dell'ambiente Corrado Clini, del Lavoro Elsa Fornero. Per l'azienda presente il presidente dell'llva, Bruno Ferrante, per le parti sociali i segretari dei sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugi con i leader del rispettivi Metalmeccanici e il numero uno di Confindustria Giorgio Squinzi. Non mancano il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e il sindaco di Taranto lppazio Stefano. TAFFERUGLI A GENOVA. Tafferugli tra polizia e operai dell'llva di Genova che hanno fatto un presidio davanti alla prefettura. Notizie provenienti da Roma hanno indotto alcuni operai a cercare di occupare la prefettura ma sono stati respinti dalla polizia. Un operaio è stato colpito alla testa ed è stato portato in ospedale con codice verde. FIOM. Ok al decreto del governo sull'iiva ma solo con garanzie chiare e certe su investimenti e rispetto dell'ambiente e del diritto alla salute. E' quanto ha detto il segretario della Fiom Maurizio Landini incontrando gli operai dell'iiva in piazza Montecitorio. "E' necessario dare continuità produttiva - ha detto Landini agli operai - a tutto il settore, garantendo lavoro e salute sia delle persone che vivono in fabbrica sia dei cittadini". Per questo, ha spiegato il segretario della Fiom, il sindacato ritiene positivo che la nuova Aia diventi un provvedimento di legge ma "e' importante che ci siano due elementi di garanzia". Il primo e' che "i miliardi che sono necessari per bonificare l'area" dell'llva "siano garantiti dall'impresa o, in alternativa, dallo stato". Ed Inoltre, ha aggiunto Landini, "sono necessarie forme di controllo o commissariamento per garantire che gli impegni siano realizzati", fermo restando che "nell'aia ci deve essere il principio di tutela ambientale". Dopo aver ascoltato Landlni, gli operai presenti in piazza, la maggior parte degli stabilimenti liguri, hanno deciso di continuare il presidio e di dichiarare la continuazione dello sciopero dello stabilimento di Genova. Lettera a Napolltano: venga a spiegare al bimbi malati Ingrola: " Sentenza politica, sono amareggiato" Ascoli, 4 scosse nella notte. La più forte di magnltudo 4 Peculato e rlclclagglo, arrestati 14 avvocati e comm ercialisti Genova, Schettlno davanti al giudice del lavoro per il licenziamento Gettò Il figlio neonato nel Tevere, condannato a 30 anni UILM. "E' urgente consentire la riattivazione degli impianti del sito siderurgico dell'llva di Taranto, l'ammodernamento ecocompatibile delle strutture esistenti e dell'area circostante" Lo dichiara In una nota Rocco Palombella, segretario generale della Uilm, sottolineando l'apprezzamento per "l'azione del governo che dimostra di andare In questo senso. In pratica la decretazione d'urgenza permetterà prima di tutto l'applicazione dell'autorizzazione integrata ambientale, approvata lo scorso 26 ottobre, poi quelle delle direttive europee e delle prescrizioni di tutte le parti coinvolte. Ciò consentirà di poter coniugare le esigenze produttive del Gruppo in questione con quelle di tutela della salute e dell'ambiente. Particolare apprezzamento per il ministro dell'ambiente Corrado Clini per come, soprattutto In l 0/articoli/ContentItem-21 90ad28-4f33-4f2e-a7d3-dfda... 05/12/2012

SOCIAL SUMMIT CONSULTAZIONE CON LE PARTI SOCIALI E LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

SOCIAL SUMMIT CONSULTAZIONE CON LE PARTI SOCIALI E LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI SOCIAL SUMMIT CONSULTAZIONE CON LE PARTI SOCIALI E LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI Domenica 29 marzo 2009 Sala delle Conferenze Internazionali Ministero degli Affari Esteri Intervento del Vice Presidente

Dettagli

Unione Italiana Lavoratori Pubblica Amministrazione

Unione Italiana Lavoratori Pubblica Amministrazione Unione Italiana Lavoratori Pubblica Amministrazione Via Arenula 69/70-00186 ROMA - tel. 06 68852036 - fax 06 6869555 www.uidag.it - giustizia@uilpa.it AUDIZIONE PARLAMENTARE DISEGNO DI LEGGE C. 1248 Innanzitutto

Dettagli

X RAPPORTO SULL'APPRENDISTATO Ministero del Lavoro Isfol (scheda di sintesi)

X RAPPORTO SULL'APPRENDISTATO Ministero del Lavoro Isfol (scheda di sintesi) X RAPPORTO SULL'APPRENDISTATO Ministero del Lavoro Isfol (scheda di sintesi) Presentazione X Rapporto di monitoraggio sullo stato di avanzamento dell apprendistato, appuntamento annuale dell Isfol, che

Dettagli

La Rassegna Stampa di FederLab Italia

La Rassegna Stampa di FederLab Italia Rassegna Stampa del 06.06.2011 - a cura dell Ufficio Stampa di FederLab Italia Il ministro; «Modello ai riferimento per il Paese» Fazio ora torna a lodare il sistema sanitario siciliano PALERMO

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

Il nuovo apprendistato nel Testo Unico 2011

Il nuovo apprendistato nel Testo Unico 2011 1/2 Il nuovo apprendistato nel Testo Unico 2011 Il nuovo apprendistato contenuto nel d.lgs. n. 167/2011, noto come Testo Unico dell'apprendistato, si articola su tre livelli: - l apprendistato per la qualifica

Dettagli

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e 2014 Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e CGIL, CISL, UIL Siamo il Fondo della formazione delle

Dettagli

II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI. Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad

II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI. Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI Matteo ARPE: Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad intervenire a questo Convegno, al quale, come

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Gioventù in movimento: l Europa sostiene i giovani

Gioventù in movimento: l Europa sostiene i giovani INNOVARE Gioventù in movimento: l Europa sostiene i giovani STUDIARE TIROCINIO LAVORARE PARTECIPARE I TUOI DIRITTI APPRENDERE SPOSTARSI VOLONTARIO CREARE in EUROPA Né la Commissione europea né alcuna persona

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 11 15/06/2014 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 5 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 9 DOSSIER CONFCOMMERCIO

Dettagli

Siamo Terapisti Occupazionali non siamo politici

Siamo Terapisti Occupazionali non siamo politici Siamo Terapisti Occupazionali non siamo politici I nostri focus sono la persona, l occupazione, l ambiente, la partecipazione alle attività della nostra vita quotidiana: essi rappresentano gli ambiti nel

Dettagli

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA GENNAIO 1 17 2 3 18 19 4 20 5 6 21 22 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 23 24 25 26 27 28 29 30 31 Vedo davanti a me tante facce, vedo dei neri,...dei bianchi, dei gialli, dei mezzi neri come me, ma tutti insieme,

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. Rubrica Ansa.it /06/205 DURC ONLINE, VERTICE INPS-COMMERCIALISTI 2 43 il Sole 24 Ore 2/06/205 IN BREVE - DURC ONLINE, RISPOSTA AI PREAVVISI CON IL CASSETTO

Dettagli

Se il rapporto banca - agricoltori è consolidato anche dal formaggio

Se il rapporto banca - agricoltori è consolidato anche dal formaggio Credito agrario Se il rapporto banca - agricoltori è consolidato anche dal formaggio di Giorgio Setti Tavola rotonda organizzata a Modena da Bper Banca su agricoltura e prodotti tipici, con la partecipazione

Dettagli

Assemblea Plenaria COCER- COIR- COBAR Roma, 25 ottobre 2011

Assemblea Plenaria COCER- COIR- COBAR Roma, 25 ottobre 2011 Assemblea Plenaria COCER- COIR- COBAR Roma, 25 ottobre 2011 Indirizzo di saluto del Comandante Generale Porgo il mio saluto cordiale a tutti i delegati della Rappresentanza qui convenuti. Gli incontri

Dettagli

LA FORMAZIONE POST DIPLOMA,

LA FORMAZIONE POST DIPLOMA, LA FORMAZIONE POST DIPLOMA, LA FORMAZIONE PROFESSIONALE, LA FORMAZIONE INTEGRATA, LA FORMAZIONE CONTINUA DI SERGIO TREVISANATO * * Segretario Regionale Formazione Lavoro - Regione Veneto Sergio Trevisanato

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI ATTUARI MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI ATTUARI MINISTERO DELLA GIUSTIZIA MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Roma, 17 maggio 2012 A tutti gli Iscritti all Albo e p.c. Al Consiglio dell Ordine Nazionale degli Attuari Ai Comitati Regionali All Istituto Italiano degli Attuari Prot. n. 066/2012

Dettagli

EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ

EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ Comunicato stampa EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ Le imprese associate a Eurogroup sono quasi 37 mila (+8,6% rispetto al 2006) L avanzo di gestione ante imposte è di 6,3

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 38 il Sole 24 Ore 04/06/2015 SUI BENI MATERIALI GRATUITI TRATTAMENTO FISCALE "INCERTO" (N.Cavalluzzo/A.Montinari) 29 Italia Oggi 04/06/2015 SCORPORO

Dettagli

INSIEME PER IL VOLONTARIATO

INSIEME PER IL VOLONTARIATO INSIEME PER IL VOLONTARIATO FARE SISTEMA AL SERVIZIO DELLA COMUNITÀ BERGAMASCA Bergamo, 24 gennaio 2013 Intervento di Carlo Vimercati Presidente Comitato di Gestione Fondi Speciali Lombardia Il convegno

Dettagli

RSU/ indagine sul campo le risposte al questionario

RSU/ indagine sul campo le risposte al questionario RSU/ indagine sul campo le risposte al questionario Un questionario semistrutturato ad alternative fisse predeterminate finalizzato alla comprensione delle dinamiche del mercato del lavoro agli oltre 400

Dettagli

16-02- 04 ENI E SAIPEM. ACQUE AGITATE Resto del Carlino. 16-02- 04 VERSALIS. SCIOPERO BIS ALL'ENI Corriere Ravenna

16-02- 04 ENI E SAIPEM. ACQUE AGITATE Resto del Carlino. 16-02- 04 VERSALIS. SCIOPERO BIS ALL'ENI Corriere Ravenna 16-02- 04 RASSEGNA STAMPA 16-02- 04 LA CGIL, PORTO, INACCETTABILE LO SCONTRO TRA AUTORITA' E ISTITUZIONI Resto del Carlino 16-02- 04 ENI E SAIPEM. ACQUE AGITATE Resto del Carlino 16-02- 04 VERSALIS. SCIOPERO

Dettagli

Economic and Social Council ECOSOC. United Nations

Economic and Social Council ECOSOC. United Nations Economic and Social Council ECOSOC United Nations 2010 Coordination segment New York, 6 July Address by Antonio MARZANO, President of AICESIS International Association of Economic and Social Councils and

Dettagli

COMMENTO DEL SERVIZIO POLITICHE FISCALI E PREVIDENZIALI DELLA UIL AL LIBRO BIANCO SUL FUTURO DEL MODELLO SOCIALE

COMMENTO DEL SERVIZIO POLITICHE FISCALI E PREVIDENZIALI DELLA UIL AL LIBRO BIANCO SUL FUTURO DEL MODELLO SOCIALE COMMENTO DEL SERVIZIO POLITICHE FISCALI E PREVIDENZIALI DELLA UIL AL LIBRO BIANCO SUL FUTURO DEL MODELLO SOCIALE Il Libro Bianco sul Welfare presentato dal Ministro del Lavoro si muove su uno scenario

Dettagli

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività Un progetto per premiare con 100.000 euro la start-up italiana più innovativa, un percorso

Dettagli

Il fare impresa dei migranti in Italia

Il fare impresa dei migranti in Italia Il fare impresa dei migranti in Italia Natale Forlani direttore generale immigrazione ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali L Italia è stata per quasi un secolo e mezzo un Paese a forte emigrazione.

Dettagli

ANSA. Giustizia: Oua a Letta, ottimistiche previsioni su civile

ANSA. Giustizia: Oua a Letta, ottimistiche previsioni su civile ANSA Giustizia: Oua a Letta, ottimistiche previsioni su civile (ANSA) - ROMA, 30 SET - "Con il premier Letta siamo d' accordo su una cosa importante: il Paese ha bisogno di interventi sulla giustizia a

Dettagli

NEGLI ULTIMI 15 ANNI SONO RADDOPPIATI I CONTRIBUENTI CHE PRESENTANO IL MODELLO 730

NEGLI ULTIMI 15 ANNI SONO RADDOPPIATI I CONTRIBUENTI CHE PRESENTANO IL MODELLO 730 NEGLI ULTIMI 15 ANNI SONO RADDOPPIATI I CONTRIBUENTI CHE PRESENTANO IL MODELLO 730 Per chi decide di compilare on line il proprio 730 non ci sono problemi : il fisco mette a disposizione un manuale di

Dettagli

IL FORUM NAZIONALE DEI GIOVANI E IL SERVIZIO CIVILE

IL FORUM NAZIONALE DEI GIOVANI E IL SERVIZIO CIVILE IL E IL SERVIZIO CIVILE POSITION PAPER Approvato dall assemblea del 14-15 Dicembre 2013 INTRODUZIONE Il Forum Nazionale dei Giovani nella transizione italiana Il Forum Nazionale dei Giovani ha, in questi

Dettagli

AGENZIE Rassegna Stampa IKON Comunicazione

AGENZIE Rassegna Stampa IKON Comunicazione AGENZIE Adnkronos lunedì 14 aprile 2014 Adnkronos lunedì 14 aprile 2014 Adnkronos lunedì 14 aprile 2014 Adnkronos lunedì 14 aprile 2014 Adnkronos lunedì 14 aprile 2014 Adnkronos lunedì 14 aprile 2014 Ansa

Dettagli

Il canale duale tedesco: forme organizzative e soggetti della progettazione

Il canale duale tedesco: forme organizzative e soggetti della progettazione Heinrich Lintze - Brema Altes Gymnasium Il canale duale tedesco: forme organizzative e soggetti della progettazione 1 la struttura della pubblica istruzione in Germania e gli ultimi sviluppi 1.1 cultura

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

Convegno Good Vocational Education and Training A future for young workers Le Politiche di Regione Lombardia Skills and Jobs

Convegno Good Vocational Education and Training A future for young workers Le Politiche di Regione Lombardia Skills and Jobs Convegno Good Vocational Education and Training A future for young workers Le Politiche di Regione Lombardia Skills and Jobs 4 dicembre 2014 Un cordiale buongiorno a tutti i presenti. Grazie, innanzitutto,

Dettagli

incremento dell addizionale regionale irpef per l anno 2011 Incremento dello 0,33% dell aliquota base

incremento dell addizionale regionale irpef per l anno 2011 Incremento dello 0,33% dell aliquota base NEWSLETTER 41 - N. 1 ANNO 2012 incremento dell addizionale regionale irpef per l anno 2011 Incremento dello 0,33% dell aliquota base sospensioni lavoro aziende non iscritte eber e sgravio contrib. retribuzioni

Dettagli

Beauty Business Coaching

Beauty Business Coaching Beauty Business Coaching Il trainer del corso Sono Marco Postiglione, mi occupo di formazione alla vendita da più di 15 anni e sono il primo formatore e consulente aziendale (oggi è più di moda dire business

Dettagli

Seminario Fiom-Cgil: Riprendere il cammino dello sviluppo si può: serve una. vera Europa sociale ed un altra politica industriale

Seminario Fiom-Cgil: Riprendere il cammino dello sviluppo si può: serve una. vera Europa sociale ed un altra politica industriale Seminario Fiom-Cgil: Riprendere il cammino dello sviluppo si può: serve una vera Europa sociale ed un altra politica industriale Roma Camera dei Deputati 14 Gennaio 2015 Maurizio LANDINI segretario generale

Dettagli

SOMMARIO DEL 19 LUGLIO 2012. Cassa a Pomigliano, colpa del mercato. Alla Fiat di Pomigliano due settimane di stop

SOMMARIO DEL 19 LUGLIO 2012. Cassa a Pomigliano, colpa del mercato. Alla Fiat di Pomigliano due settimane di stop SOMMARIO DEL 19 LUGLIO 2012 Corriere della Sera Uff.Stampa Fismic La Stampa Agi Asca Gr1/TM News Prima Pagina Cassa a Pomigliano, colpa del mercato Alla Fiat di Pomigliano due settimane di stop Fismic,

Dettagli

Thyssen/ Anmil: bene raccolta fondi sindacati ma no surroga Stato Economia ALI...

Thyssen/ Anmil: bene raccolta fondi sindacati ma no surroga Stato Economia ALI... Pagina 1 di 5 Home Virgilio Notizie Sport Video Community Annunci ADSL MAIL E SERVIZI CRONACA ECONOMIA SPORT ESTERI POLITICA SPETTACOLI SCIENZE-TECH FOTO VIDEONEWS ARCHIVI Borsa Economia Stati Uniti Titoli

Dettagli

Associazione Giornalisti Cosentini Maria Rosaria Sessa. Cosenza - Sala Convegni Coni - Piazza Matteotti 19 giugno 2010

Associazione Giornalisti Cosentini Maria Rosaria Sessa. Cosenza - Sala Convegni Coni - Piazza Matteotti 19 giugno 2010 Associazione Giornalisti Cosentini Maria Rosaria Sessa Cosenza - Sala Convegni Coni - Piazza Matteotti 19 giugno 2010 L attenzione ai problemi interni L attenzione ai problemi dello sviluppo favorire la

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

Jobs act: Poletti, lavoro flessibile costa più di stabile

Jobs act: Poletti, lavoro flessibile costa più di stabile Jobs act: Poletti, lavoro flessibile costa più di stabile (ANSA) - ROMA, 19 GIU - Il Governo ha stabilito il principio che il lavoro flessibile deve costare di più di quello stabile. Lo ha ribadito il

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

Dott.ssa GIULIA CANDIANI. (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo)

Dott.ssa GIULIA CANDIANI. (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo) Dott.ssa GIULIA CANDIANI (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo) Innanzitutto due parole di presentazione: Altroconsumo è una associazione indipendente di consumatori, in cui io lavoro

Dettagli

I nuovi ITS centri speciali di alta tecnologia

I nuovi ITS centri speciali di alta tecnologia Dipartimento per l istruzione n. 3 in ABRUZZO n. 1 nel MOLISE n. 3 in CAMPANIA n. 3 in PIEMONTE n. 7 in EMILIA ROMAGNA n. 3 in PUGLIA n.2 in FRIULI VENEZIA GIULIA n. 1 in SARDEGNA n. 7 nel LAZIO n. 5 in

Dettagli

1. Sei anni di Fondazione

1. Sei anni di Fondazione Relazione tecnica sui primi 6 anni di attività della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati presentata in occasione dell Assemblea dei Soci di novembre 2011 Contenuti del documento 1. 6

Dettagli

Il microcredito: risorse ed opportunità per le microimprese

Il microcredito: risorse ed opportunità per le microimprese Il microcredito: risorse ed opportunità per le microimprese E 1. IL RUOLO DELLE PMI E DELLE MICROIMPRESE MARIO BACCINI PRESIDENTE DELL ENTE NAZIONALE PER IL MICROCREDITO E NOTO COME IL SISTEMA PRODUTTIVO

Dettagli

Caso Pratico Stili di Direzione

Caso Pratico Stili di Direzione In questo caso, vi proponiamo di analizzare anche 4 situazioni relative alla presa di decisioni. Questa documentazione, come sapete già, è centrata su modelli di stili di direzione e leadership, a seconda

Dettagli

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL Scheda di lettura del Capo V Apprendistato del decreto legislativo n. 81/15 recante Disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in tema di mansioni Premessa La parte relativa

Dettagli

Grafico del livello di attività per 90 giorni

Grafico del livello di attività per 90 giorni Grafico del livello di attività per giorni "Gli agenti immobiliari di Successo fanno quello che gli agenti immobiliari normali non amano fare." Salvatore Coddetta. Il lavoro di agente immobiliare è quello

Dettagli

Obiettivi dello studio

Obiettivi dello studio La riforma della finanza decentrata in Italia: prospettive attuali e future. L IRAP. Maria Pia Monteduro Se.C.I.T. Obiettivi dello studio Analisi della situazione attuale Osservazioni sul disegno di legge

Dettagli

Partecipate nel caos, il metodo Crocetta non convince i sindacati

Partecipate nel caos, il metodo Crocetta non convince i sindacati Partecipate nel caos, il metodo Crocetta non convince i sindacati Quot... http://palermo.blogsicilia.it/partecipate-nel-caos-il-metodo-crocetta-no... 1 di 1 10/04/2013 09:46 "NO A SOLUZIONI UNILATERALI

Dettagli

Liguria, tutte le procedure edilizie passeranno dal Suap

Liguria, tutte le procedure edilizie passeranno dal Suap 1 di 5 10/07/2013 12:18 447.340 iscritti 44.538 Follow 6,210 followers Edizioni locali: Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Friuli Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna

Dettagli

La Gestione del Personale nelle PMI

La Gestione del Personale nelle PMI La Gestione del Personale nelle PMI 1 GIRO D ITALIA AIDP Verso il 41^ Congresso Nazionale 3^ tappa Orvieto, 13 marzo 2012 LA GESTIONE DEL PERSONALE NELLE PMI APPROCCI E TESTIMONIANZE TRA NORMATIVA E FATTORI

Dettagli

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A X I I I L E G I S L A T U R A 11 a COMMISSIONE PERMANENTE (Lavoro, previdenza sociale) 3 o R e s o c o n t o s t e n o g r a f i c o SEDUTA DI GIOVEDÌ 3 OTTOBRE

Dettagli

10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi. Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti

10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi. Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti 10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti Nel 2013 hanno chiuso in Italia oltre 50.000 aziende, con un aumento di oltre

Dettagli

Carige prepara l'aumento In campo investitori esteri Il titolo è salito in Borsa

Carige prepara l'aumento In campo investitori esteri Il titolo è salito in Borsa APPROVATO IL BILANCIO Carige prepara l'aumento In campo investitori esteri Il titolo è salito in Borsa Banca Carige prepara l'aumento di capitale da 800 milioni e se l'obiettivo è fare in modo che resti

Dettagli

Contratto di Solidarietà espansiva

Contratto di Solidarietà espansiva SAPERE UTILE Ufficio Stampa Contratto di Solidarietà espansiva IFOA Via G.Giglioli Valle 11 Reggio Emilia Tel. 0522.329387 Fax 0522.284708 ufficiostampa@if oa.it RASSEGNA web Principali notizie online

Dettagli

Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e

Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e Parlamento della Padania Sarego, 4 febbraio 2012 On. Maurizio Fugatti Grazie, buongiorno a tutti. Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e medie imprese

Dettagli

Flamment (Formez): in 2013 utile su livelli ultimi due anni ultimo aggiornamento: 07 febbraio, ore 18:57

Flamment (Formez): in 2013 utile su livelli ultimi due anni ultimo aggiornamento: 07 febbraio, ore 18:57 07-02-204 Lavoro > Dati > Flamment (Formez): in 203 utile su livelli ultimi due anni Flamment (Formez): in 203 utile su livelli ultimi due anni ultimo aggiornamento: 07 febbraio, ore 8:57 Il presidente

Dettagli

Rassegna Stampa Lunedì 24 Agosto 15

Rassegna Stampa Lunedì 24 Agosto 15 Rassegna Stampa Lunedì 24 Agosto 15 UIL Regione Basilicata Via Napoli, 3 85100 Potenza Tel. 0971/411435 444221 410556 Fax 0971/34092 E-mail urbasilicata@uil.it BARBAGALLO. ''OK A MISURAZIONE: L'INTESA

Dettagli

Fondazione Palazzo delle Stelline Sala San Carlo Borromeo Quali politiche, per quali giovani? Riflessioni e prospettive sulle politiche giovanili e

Fondazione Palazzo delle Stelline Sala San Carlo Borromeo Quali politiche, per quali giovani? Riflessioni e prospettive sulle politiche giovanili e Fondazione Palazzo delle Stelline Sala San Carlo Borromeo Quali politiche, per quali giovani? Riflessioni e prospettive sulle politiche giovanili e sulle linee di intervento della Regione Lombardia Milano,

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Aggiornamento: marzo 2013 a cura di

RASSEGNA STAMPA Aggiornamento: marzo 2013 a cura di COMUNICATO STAMPA SItI SItI: Rilanciare il ruolo dei Dipartimenti di Prevenzione per garantire il diritto alla Salute A Bologna la prima Convention dei direttori dei Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende

Dettagli

I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA SUPERANO LE 746 MILA UNITÀ, 13 MILA IN PIÙ RISPETTO ALLA SCORSA SETTIMANA

I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA SUPERANO LE 746 MILA UNITÀ, 13 MILA IN PIÙ RISPETTO ALLA SCORSA SETTIMANA Roma, 11 Settembre 2015 I giovani presi in carico sono 441.589. A quasi 159 mila è stata proposta almeno una misura. Il Ministro Poletti ha dato il via al progetto Crescere in Digitale durante la conferenza

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI DECRETO DIRETTORIALE 22 DICEMBRE 2014, N. 1/II/2015. Preambolo. [Preambolo]

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI DECRETO DIRETTORIALE 22 DICEMBRE 2014, N. 1/II/2015. Preambolo. [Preambolo] MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI DECRETO DIRETTORIALE 22 DICEMBRE 2014, N. 1/II/2015 RIPARTO DELLE RISORSE PER IL FUNZIONAMENTO DELLE ATTIVITÀ DI FORMAZIONE NELL'ESERCIZIO DELL'APPRENDISTATO

Dettagli

Natuzzi: nel piano industriale oltre 1.700 esuberi

Natuzzi: nel piano industriale oltre 1.700 esuberi Natuzzi: nel piano industriale oltre 1.700 esuberi 01 Luglio 2013-16:59 (ASCA) - Roma, 1 lug - La Feneal Uil rende noto che la Natuzzi, azienda capofila dell'arredamento in Italia, ha presentato oggi il

Dettagli

26-11-2014 18 1. Fedagri. Quotidiano. Data Pagina Foglio. Pag. 2. Codice abbonamento:

26-11-2014 18 1. Fedagri. Quotidiano. Data Pagina Foglio. Pag. 2. Codice abbonamento: 8 Fedagri Pag. 2 27 Fedagri Pag. 5 / 2 domenica24 24 casa24 24 moda24 24 food24 24 motori24 24 job 24 stream24 24 viaggi24 24 salute24 24 shopping24 24 radio24 24 altri Cerca Accedi NEW! How To Spend It

Dettagli

PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ENRICO LETTA IN CONFERENZA STAMPA

PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ENRICO LETTA IN CONFERENZA STAMPA DEBITI P.A. decreto del fare Di Emanuele Bellano PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ENRICO LETTA IN CONFERENZA STAMPA L impegno che il Ministero dell Economia in particolare sta attuando con grande determinazione

Dettagli

Il Servizio Civile Nazionale: problemi e prospettive future

Il Servizio Civile Nazionale: problemi e prospettive future INTERGRUPPO PARLAMENTARE SUL TERZO SETTORE Roma, 31 luglio 2013 ore 10:00-13:00 Sala delle Colonne Via Poli, 19 Seminario Il Servizio Civile Nazionale: problemi e prospettive future Il contributo di ASC

Dettagli

L Educazione degli Adulti nel sistema di istruzione: Obiettivi e misure di sistema

L Educazione degli Adulti nel sistema di istruzione: Obiettivi e misure di sistema L Educazione degli Adulti nel sistema di istruzione: Obiettivi e misure di sistema di Sebastian Amelio Saluto tutti voi e a voi tutti porto il saluto del Direttore Generale, dr.ssa Maria Grazia Nardiello,

Dettagli

Le opportunità della politica di sviluppo rurale

Le opportunità della politica di sviluppo rurale Le opportunità della politica di sviluppo rurale Fonte Inea Forme innovative di integrazione in agricoltura per favorire l insediamento dei giovani nel settore primario ) La politica di sviluppo rurale

Dettagli

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana.

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana. signore e signori, è un grande onore per il mio Paese, per l Italia, essere qui oggi. Vorrei ringraziare la Repubblica Federale Democratica d Etiopia e il Presidente dell Assemblea Generale, Sam Kutesa,

Dettagli

RICHIESTE PER IL RINNOVO DEL CCNL GOMMA PLASTICA INDUSTRIA

RICHIESTE PER IL RINNOVO DEL CCNL GOMMA PLASTICA INDUSTRIA RICHIESTE PER IL RINNOVO DEL CCNL GOMMA PLASTICA INDUSTRIA TRIENNIO 2010-2012 L attuale crisi finanziaria ed economica mondiale trae origine dalla bolla immobiliare che ha maggiormente coinvolto paesi

Dettagli

BOOM DI MINI-JOBS ==================

BOOM DI MINI-JOBS ================== BOOM DI MINI-JOBS Nel 2014 la CGIA prevede una vendita di oltre 71.600.000 ore di lavoro: interessato un milione di persone. Commercio, ristorazione/turismo e servizi i settori più interessati ==================

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

B ECONOMIA SIC. E SINDACALE

B ECONOMIA SIC. E SINDACALE B ECONOMIA SIC. E SINDACALE Cooperativa Cesame. Berretta (Pd): Rinascita Cesame motivo di soddisfazione per tutta la città. Sapere che il marchio Cesame tornerà sul mercato e pensare che questa battaglia

Dettagli

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e 2013 Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e CGIL, CISL, UIL Siamo il Fondo della formazione delle

Dettagli

Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA?

Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA? Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA? 7+1 suggerimenti per preparare una richiesta di ristrutturazione finanziaria dell impresa. 1 CIOMPI ROBERTO VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

Il Commerci@lista lavoro e previdenza

Il Commerci@lista lavoro e previdenza INTERVISTA AL PROF. PIETRO ICHINO di Giovanni Francesco Cassano* Dopo un lungo cammino iniziato alcuni an-ni fa, fatto di continua, intensa divulgazione e confronto, attraverso molte tappe inter-medie,

Dettagli

Modernizzare l organizzazione del lavoro. - Un atteggiamento positivo nei confronti dei cambiamenti. Comunicazione della Commissione

Modernizzare l organizzazione del lavoro. - Un atteggiamento positivo nei confronti dei cambiamenti. Comunicazione della Commissione Modernizzare l organizzazione del lavoro - Un atteggiamento positivo nei confronti dei cambiamenti Comunicazione della Commissione 1. Introduzione 1.1 Obiettivo della comunicazione L'obiettivo della comunicazione

Dettagli

Intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano alla Cerimonia celebrativa della giornata del volontariato. Quirinale, 4 dicembre 2009

Intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano alla Cerimonia celebrativa della giornata del volontariato. Quirinale, 4 dicembre 2009 Intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano alla Cerimonia celebrativa della giornata del volontariato Quirinale, 4 dicembre 2009 Saluto il Ministro Sacconi, il ministro Maroni, il sottosegretario

Dettagli

XVI Congresso AIV, 10-11 Aprile2014, Napoli. Relazione allegata al bilancio consuntivo 2013 e note sul bilancio preventivo 2014

XVI Congresso AIV, 10-11 Aprile2014, Napoli. Relazione allegata al bilancio consuntivo 2013 e note sul bilancio preventivo 2014 XVI Congresso AIV, 10-11 Aprile2014, Napoli Relazione allegata al bilancio consuntivo 2013 e note sul bilancio preventivo 2014 Nel bilancio di previsione 2013, il precedente direttivo aveva previsto un

Dettagli

Intervento dell Avvocato Generale dello Stato. Avv. Michele Dipace

Intervento dell Avvocato Generale dello Stato. Avv. Michele Dipace Intervento dell Avvocato Generale dello Stato Avv. Michele Dipace IN OCCASIONE DELLA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE DELL ANNO GIUDIZIARIO 2013 (Roma, 25 gennaio 2013) Signor Presidente della Repubblica, Autorità,

Dettagli

LA FORMAZIONE INTERNA NEL CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE

LA FORMAZIONE INTERNA NEL CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE LA FORMAZIONE INTERNA NEL CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE Vilmo Pescara Gennaio 2009 Consulente del Lavoro in Novara Il contratto di apprendistato è stato oggetto, nel corso degli anni,

Dettagli

I REDDITI E IL MERCATO DEL LAVORO NEL FRIULI VENEZIA GIULIA

I REDDITI E IL MERCATO DEL LAVORO NEL FRIULI VENEZIA GIULIA I REDDITI E IL MERCATO DEL LAVORO NEL FRIULI VENEZIA GIULIA Contributo di Laura Chies Esperta dell Agenzia e Dises - Università di Trieste e di Chiara Donati e Ilaria Silvestri Servizio statistica e affari

Dettagli

Ciao, avevo bisogno di una mano per stare bene

Ciao, avevo bisogno di una mano per stare bene Cooperativa Sociale Mission. Promuovere e perseguire lo sviluppo d autonomie di persone con svantaggi psicofisici, favorendo l integrazione e la cultura dell accoglienza nella comunità locale, attraverso

Dettagli

Come salvare il vostro matrimonio. Come un avvocato divorzista può aiutare un matrimonio

Come salvare il vostro matrimonio. Come un avvocato divorzista può aiutare un matrimonio Flash** Come salvare il vostro matrimonio. Come un avvocato divorzista può aiutare un matrimonio di Laurie Israel* Uno degli aspetti più interessanti e soddisfacenti del mio lavoro è assistere le persone

Dettagli

BASTA CON LA CARTA ENTI PREVIDENZIALI SOLO ON LINE. febbraio 2011 INAS CISL - NUMERO VERDE 800 249 307 - WWW.INAS.IT

BASTA CON LA CARTA ENTI PREVIDENZIALI SOLO ON LINE. febbraio 2011 INAS CISL - NUMERO VERDE 800 249 307 - WWW.INAS.IT Anno 63 n. XX lunedì 7 marzo 2011 IISN 0010-6348 Sped.in abb. postale 45% Roma art.2 comma 20b legge 662/96 febbraio 2011 BASTA CON LA CARTA ENTI PREVIDENZIALI SOLO ON LINE INAS CISL - NUMERO VERDE 800

Dettagli

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci FUORI CAMPO Luca Richelli insegna informatica musicale al conservatorio di Verona. E siccome di informatica ci capisce, quando a fine corso ha dovuto fare la

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN ORGANIZZAZIONE DI EVENTI. La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN ORGANIZZAZIONE DI EVENTI. La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN ORGANIZZAZIONE DI EVENTI La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda Il lavoro ti sta cercando, non farlo aspettare... Aziende che hanno accolto i nostri corsisti

Dettagli

C 188/6 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 11.8.2009

C 188/6 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 11.8.2009 C 188/6 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 11.8.2009 Comunicazione della Commissione Criteri per l'analisi della compatibilità degli aiuti di stato a favore dei lavoratori svantaggiati e disabili soggetti

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

CREDITO ALLE INDUSTRIE

CREDITO ALLE INDUSTRIE CREDITO ALLE INDUSTRIE COFIRE: CONSORZIO FIDI DELL INDUSTRIA DI REGGIO EMILIA ASSEMBLEA DI BILANCIO 2015. OLTRE 36 MILIONI DI EURO EROGATI NELL ESERCIZIO NETTA CRESCITA SU ANNO PASSATO. RIPRESI GLI INVESTIMENTI

Dettagli

1. Presentazione del programma. 3. Metodologia didattica e contenuti. 4. L organizzazione della lezione in aula sincrona

1. Presentazione del programma. 3. Metodologia didattica e contenuti. 4. L organizzazione della lezione in aula sincrona Guida didattica Programma di. Epatente 1. Presentazione del programma 2. Struttura del programma 3. Metodologia didattica e contenuti 4. L organizzazione della lezione in aula sincrona 5. Raccomandazioni

Dettagli

Firmato l accordo tra Upa, Assocom e Unicom per le linee guida sulle gare di comunicazione private

Firmato l accordo tra Upa, Assocom e Unicom per le linee guida sulle gare di comunicazione private Fonte primaonline.it 07 novembre 2013 12:19 Firmato l accordo tra Upa, Assocom e Unicom per le linee guida sulle gare di comunicazione private Upa, Assocom e Unicom hanno sottoscritto un documento che

Dettagli

Provincia Autonoma TRENTO

Provincia Autonoma TRENTO Provincia Autonoma TRENTO 1 INDICE :::::::::::::: 1. Introduzione a. processo di ascolto 2. Principali temi emersi 3. Le buone pratiche regionali 2 Introduzione 1La Provincia Autonoma di Trento ha attivato

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO 1. IL CONTRATTO DI APPRENDISTATO IN ITALIA L'apprendistato ha assunto in Italia un ruolo centrale nelle politiche occupazionali e nel quadro degli interventi formativi, rappresentando

Dettagli

SOMMARIO PARTE PRIMA: IDENTITÀ DEL COMITATO ITALIANO PER L UNICEF ONLUS 8 PARTE SECONDA: RELAZIONE SOCIALE 18

SOMMARIO PARTE PRIMA: IDENTITÀ DEL COMITATO ITALIANO PER L UNICEF ONLUS 8 PARTE SECONDA: RELAZIONE SOCIALE 18 SOMMARIO LETTERA DEL PRESIDENTE 4 NOTA INTRODUTTIVA E METODOLOGICA 6 IL COINVOLGIMENTO DEGLI STAKEHOLDER 7 PARTE PRIMA: IDENTITÀ DEL COMITATO ITALIANO PER L UNICEF ONLUS 8 1.1 CONTESTO DI RIFERIMENTO 9

Dettagli

QUANTO COSTA LA MEDIAZIONE CIVILE PRESSO RES AEQUAE ADR SRL/IO CONCILIO.COM?

QUANTO COSTA LA MEDIAZIONE CIVILE PRESSO RES AEQUAE ADR SRL/IO CONCILIO.COM? QUANTO COSTA LA MEDIAZIONE CIVILE PRESSO RES AEQUAE ADR SRL/IO CONCILIO.COM? LA MEDIAZIONE CIVILE COSTA DI PIU O DI MENO DI UNA CAUSA NORMALE? Costa molto di meno. Per una mediazione relativa ad una lite

Dettagli