Fabio Casiroli DPA Politecnico di Milano & Systematica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fabio Casiroli DPA Politecnico di Milano & Systematica"

Transcript

1 Fabio Casiroli DPA Politecnico di Milano & Systematica

2 lezioni dalle città

3 berlin

4 berlin an excellent pt

5 berlin an excellent pt

6 berlin lesson from berlin

7 berlin extensive, integrated networks cut down the need of cars

8 madrid

9 madrid

10 madrid nuclear development

11 madrid lesson from madrid

12 madrid successful multinuclear models need strong public transport connections

13 los angeles

14 los angeles a new deal

15 los angeles lesson from los angeles

16 los angeles never say never even the car-cities are capable of designing a better life

17 beijing

18 beijing radical measures 2008, september 19 th 2008, september 22 nd

19 beijing lesson from beijing

20 beijing simple measures can have a strong effect

21 % 90% % 50% % 40% % 25%

22 impronta antropica sul pianeta

23 come crescono oggi le megalopoli?

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34 mutevoli forme di città

35 mappetradizionali per leggere la forma urbana

36 Baghdad, città simbolica

37 Sforzinda, città difensiva

38 Roma, città religiosa

39 Napoléonville, città celebrativa

40 città lineare

41 città da 3 milioni di abitanti

42 Usonia, città orizzontale

43 Brasilia, città capitale

44 immobilità è il comun denominatore la città mutevole il tempo, chiave per leggerne la forma funzionale

45 12 città Los Angeles New York London Barcelona Berlin Milan Istanbul Tokyo Mexico City Bogotà São Paulo Johannesburg

46 4 funzioni: 2 modi lavoro, svago, sport e cultura di trasporto: auto e mezzi pubblici

47 Milano in auto giorno feriale ora di punta 2.2

48 Milano con trasporto pubblico giorno feriale ora di punta 4.1

49 Milano in auto sabato dopo cena

50 Milano con trasporto pubblico sabato dopo cena 0.4

51 Milano mutevoli forme di città

52 Los Angeles

53 Los Angeles work leisure sport events university car public transport

54 Tokyo

55 Tokyo work leisure sport events university car public transport

56 mutevoli forme di città

57 SPORT EVENTS BY CAR GREEN 0-45 MIN, YELLOW MIN SAO PAULO BO GOTA MEXICO CITY LO S ANGELES NEW YORK LO NDON BARCELONA BERLIN MILAN ISTANBUL JO HANNESBURG TO KYO

58 SPORT EVENTS BY PUBLIC TRANSPORT GREEN 0-45 MIN, YELLOW MIN SAO PAULO BO GOTA MEXICO CITY LO S ANGELES NEW YORK LO NDON BARCELONA BERLIN MILAN ISTANBUL JO HANNESBURG TO KYO

59 khrónopolis. città accessibile, città possibile

60 green core

61 milano

62 parigi

63 londra

64 new york

65 modulo urbano (6km x 6km) 1.8 km 6,0 6.0 km

66 singolo blocco (1.8km x 1.8km) 1.8 6,0 km

67 rete pedonale & ciclabile (griglia=150mt)

68 schema di trasporto pubblico (griglia=300mt)

69 rete di trasporto pubblico - ferrovia regionale

70 rete di trasporto pubblico - metropolitana

71 rete di trasporto pubblico - brt o monorotaia

72 rete di trasporto pubblico

73 accessibilità con trasporto pubblico dal limite urbano: max 45

74 accessibilità con trasporto pubblico dalla stazione AV: max 30

75 tempo medio con trasporto pubblico: 20

76 rete di trasporto pubblico & eco_stazioni

77 eco_sistemi a noleggio nelle eco_stazioni

78 funzioni urbane: vecchia visione (distanza) Isolato: verde, asilo, negozi Quartiere: scuola elementare, ufficio postale, mercato di quartiere, centro sportivo, parco di quartiere Distretto: centro medico, scuola media inferiore, chiesa/moschea, svago, galleria d arte Nucleo urbano: scuola media superiore, parco, centro cultura/svago, ospedale generale Home 200m 600m 2000m 5000m Città vasta: principali servizi urbani, grandi musei, centri congressi, grandi teatri, università fino a 10km

79 residential blocks, crèches, primary schools, secondary schools, offices, light industries, banks, hotels, post offices, retail and shopping hubs, sports halls, local parks, health centres, churches / mosques, places of leisure and libraries funzioni urbane : nuova visione (tempo) parco, svago, sport parco, svago, sport higher education centres, universities cultural centres, entertainment centres, general hospitals, major public facilities, key museums, city halls and major theatres trade fairs, exhibition centres, logistic centres, heavy industries, transport depots, wholesalers, hypermarkets, cemeteries, etc.

80 rete stradale

81 rete stradale

82 rete stradale

83 rete stradale

84 rete stradale

85 adattamento orografico

86 adattamento orografico

87 adattamento orografico

88 adattamento orografico

89 adattamento orografico

90 adattamento orografico

91 Khrónopolis si fonda su alcuni irrinunciabili principi:

92 rispetta la geografia, la storia, l economia dei luoghi privilegia la mobilità pubblica, ma non elimina i mezzi di trasporto privati promuove l insediamento a elevata densità abitativa lascia libertà di organizzazione volumetrica e spaziale definisce il centro come luogo di attrazione parziale distribuisce le funzioni in armonia con i sistetrasporto mi di

93 visioni urbane

94 visioni urbane di narinder sagoo f+p

95 visioni urbane di narinder sagoo f+p

96 visioni urbane di narinder sagoo f+p

97 visioni urbane di narinder sagoo f+p

98 visioni urbane di narinder sagoo f+p

99 visioni urbane di narinder sagoo f+p

100 visioni urbane di narinder sagoo f+p

101 visioni urbane di narinder sagoo f+p

102 visioni urbane di davide costa rsh+p

103 la via del policentrismo regionale

104 mappa insediamenti 1965 crescita

105 mappa insediamenti 2005 dispersione

106 mappa insediamenti 2025 saturazione

107 sistema ferroviario radiale

108 sistema ferroviario radiale orbitale

109 sistema ferroviario radiale orbitale di connessione

110 mappa insediamenti 2005 policentrismo

111 mappa insediamenti 2025 saturazione

112

113 interviste e contributi Verso Khrónopolis, di Andy Bow Scoprire il DNA della mobilità nella città contemporanea, Ricky Burdett di Norman Foster su Khrónopolis: una conversazione illuminante Ora, ma non qui: tempo, spazio e tecnologia nella meta-città, Martinotti Khrónopolis, città ideale del Terzo Millennio. Tre domande per Renzo Piano di Guido

Gli indicatori di sostenibilità e benessere a livello urbano

Gli indicatori di sostenibilità e benessere a livello urbano Gli indicatori di sostenibilità e benessere a livello urbano CONVEGNO La Qualità della vita a Milano Come misurarla, come migliorarla Hotel Milano Scala 8 novembre 2010 Edoardo Croci IEFE Università Bocconi

Dettagli

INNOVAZIONE, RETI E CITTÀ INTELLIGENTI:

INNOVAZIONE, RETI E CITTÀ INTELLIGENTI: INNOVAZIONE, RETI E CITTÀ INTELLIGENTI: VERSO LA MOBILITÀ DEL FUTURO Simone Gragnani Manager Lem REPLY Percorso di riflessione Un mondo di megalopoli La mobilità cresce e cambia L innovazione tecnologica

Dettagli

2 Inquinamento urbano 1

2 Inquinamento urbano 1 2 Inquinamento urbano Stiamo cambiando il clima sulla Terra 3 Metà degli umani abitano nelle città. Una rivoluzione dell'abitare: in Europa tutti i nuovi edifici dovranno essere a emissioni quasi zero

Dettagli

Spazi e servizi integrati per comunicare con gli eventi

Spazi e servizi integrati per comunicare con gli eventi Spazi e servizi integrati per comunicare con gli eventi Spaces and integrated facilities for events communications Storia e numeri Fondato nel 1998, ampliato nel 2007, Centro Congressi Padova è stato restylizzato

Dettagli

Modelli 2: città giardino

Modelli 2: città giardino Modelli 2: città giardino La Garden City di Howard Riferimenti bibliografici: Benevolo Leonardo Storia dell architetturra moderna Laterza ed Bari 1985 - Benevolo Leonardo, Storia dell architetturra moderna,

Dettagli

LIFE BETWEEN BUILDINGS La dimensione Giuseppe Caldarola

LIFE BETWEEN BUILDINGS La dimensione Giuseppe Caldarola Università IUAV di Venezia LIFE BETWEEN BUILDINGS La dimensione Giuseppe Caldarola sociale dei luoghi Jan Gehl pubblica per la prima volta il testo Life Between Buildings nel 1971. In esso suggerisce un

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

Mobilità Elettrica, dalle parole ai fatti Monza, 6 settembre 2013

Mobilità Elettrica, dalle parole ai fatti Monza, 6 settembre 2013 Mobilità Elettrica, dalle parole ai fatti Monza, 6 settembre 2013 Intervento di Fabio Casiroli, Politecnico di Milano e Systematica 1 La prima parte del racconto mostra come stiano evolvendo i processi

Dettagli

Marcello De Carli Scuola di Architettura del Politecnico di Milano Lezioni brevi IL CENTRO URBANO CONCENTRARSI O DECENTRARSI

Marcello De Carli Scuola di Architettura del Politecnico di Milano Lezioni brevi IL CENTRO URBANO CONCENTRARSI O DECENTRARSI Marcello De Carli Scuola di Architettura del Politecnico di Milano Lezioni brevi IL CENTRO URBANO CONCENTRARSI O DECENTRARSI Disegno urbano 3 Aggiornamento ottobre 2012 ACCESSIBILITÀ AI SERVIZI ED AL MERCATO

Dettagli

LEGGE-OBIETTIVO DELLA LOMBARDIA PER LO SVILUPPO INFRASTRUTTURALE STRATEGICO DELLA GRANDE MILANO. La forza di Milano è la Grande Milano

LEGGE-OBIETTIVO DELLA LOMBARDIA PER LO SVILUPPO INFRASTRUTTURALE STRATEGICO DELLA GRANDE MILANO. La forza di Milano è la Grande Milano Gennaio 2014 - MOZIONE LEGGE-OBIETTIVO DELLA LOMBARDIA PER LO SVILUPPO INFRASTRUTTURALE STRATEGICO DELLA GRANDE MILANO La forza di Milano è la Grande Milano SOMMARIO Slides 1-3 CITTÀ EUROPEE A CONFRONTO

Dettagli

Prof. Ing. Ennio Cascetta

Prof. Ing. Ennio Cascetta Prof. Ing. Ennio Cascetta Professore Ordinario Università di Napoli Federico II Presidente delle Società Italiana di Politica dei Trasporti (S.I.Po.Tra) Roma, Centro Congressi Cavour, 30 aprile 2015 1

Dettagli

Indice. L Alta Velocità In Italia. L evoluzione del mercato dei trasporti. Gli effetti più ampi

Indice. L Alta Velocità In Italia. L evoluzione del mercato dei trasporti. Gli effetti più ampi EIRE istituzione citta' metropolitana la funzione connettiva dell'alta velocità nodi di interscambio urbano, Milano 24/06/2014 Indice L Alta Velocità In Italia L evoluzione del mercato dei trasporti Gli

Dettagli

Green Mobility - un piano d azione per il futuro

Green Mobility - un piano d azione per il futuro Green Mobility - un piano d azione per il futuro Annette Kayser Project Manager, M. Sc. Città di Copenhagen La Regione dell Øresund 2,4 milioni di abitanti nella Regione. ¾ di questi nella parte Danese

Dettagli

Il piano della mobilità urbana nella regione Ile-de-France

Il piano della mobilità urbana nella regione Ile-de-France 27 Novembre 2012 Il piano della mobilità urbana nella regione Ile-de-France Laurence Debrincat, STIF Workshop sui Piani Urbani della Mobilità Sostenibile - Milano 2 Sommario Il contesto delle politiche

Dettagli

L ESPERIENZA ECOPASS

L ESPERIENZA ECOPASS L ESPERIENZA ECOPASS Monza, 16 Febbraio 2011 Ing. Stefano Riazzola Direttore Comune di Milano Milano e l area urbana Abitanti Milano: ~ 1.3M Abitanti Area Metropolitana : ~ 3.3M Abitanti Regione Lombardia:

Dettagli

Le città in Europa nel secolo dell industrializzazione. Lezioni d'autore

Le città in Europa nel secolo dell industrializzazione. Lezioni d'autore Le città in Europa nel secolo dell industrializzazione Lezioni d'autore Il processo di urbanizzazione Dal XIX secolo, in Europa poi negli USA e, nel corso del Novecento, nel resto del mondo, la popolazione

Dettagli

PROTEO PROTEO POWER ENGINEERING. info@proteoeng.com - www.proteoeng.com PROTEO ENGINEERING MAROC

PROTEO PROTEO POWER ENGINEERING. info@proteoeng.com - www.proteoeng.com PROTEO ENGINEERING MAROC PROTEO E N G I N E E MAROC RING PROTEO MAROC PROTEO srl FAYETTE) - 20110 - CASABLANCA - MAROC 30, Rue Faidi Khalifa ex (LA Via San Vito, 6935-22 41057 - Spilamberto Teléphone: +212 445632 ; +212 5 22(MO)

Dettagli

Sintesi dei principali risultati

Sintesi dei principali risultati Milano e i congressi internazionali Posizionamento in Europa e impatto economico Sintesi dei principali risultati La ricerca, condotta da Paola Bensi, Roberto Nelli e Stefano Oliva presso il Laboratorio

Dettagli

I Woonerven: ESEMPI EUROPEI

I Woonerven: ESEMPI EUROPEI SVIZZERA Aarau: cuscino berlinese in una via residenziale SVIZZERA Berna: porta di ingresso ad una via residenziale SVIZZERA Dietikon: continuitàtra via, area di sosta e area di svago SVIZZERA Friburgo:

Dettagli

UNIVERSITA` POLITECNICA DELLE MARCHE FACOLTA` DI ECONOMIA

UNIVERSITA` POLITECNICA DELLE MARCHE FACOLTA` DI ECONOMIA UNIVERSITA` POLITECNICA DELLE MARCHE FACOLTA` DI ECONOMIA Corso di Laurea in Economia e Commercio Internazionale : Il Progetto UrBes applicato alla Provincia di Ancona Relatore: Tesi di Laurea di: Prof.

Dettagli

SCHEDA n 5 Perugia, Italia, Percorsi Meccanizzati

SCHEDA n 5 Perugia, Italia, Percorsi Meccanizzati SCHEDA n 5 Perugia, Italia, Percorsi Meccanizzati Luogo Popolazione residente Descrizione Perugia 158.313 abitanti La particolare conformazione planoaltimetrica del centro di Perugia, in cui sono concentrate

Dettagli

Startup. Da: «Fondatori» Luca De Biase / Luca Tremolada Hoepli 2014

Startup. Da: «Fondatori» Luca De Biase / Luca Tremolada Hoepli 2014 Da: «Fondatori» Luca De Biase / Luca Tremolada Hoepli 2014 Nell ultimo decennio, nei paesi OCSE, le imprese nate da cinque anni o meno hanno generato quasi la metà di tutti i nuovi posti di lavoro, mentre

Dettagli

Indice. Introduzione. Gli indicatori Policy. Offerta e domanda di trasporto pubblico Produttività Efficacia. Equità. Fonti. Trasporti Viabilità

Indice. Introduzione. Gli indicatori Policy. Offerta e domanda di trasporto pubblico Produttività Efficacia. Equità. Fonti. Trasporti Viabilità 18 Indice Introduzione Gli indicatori Policy Trasporti Viabilità Offerta e domanda di trasporto pubblico Produttività Efficacia Qualità Accessibilità Equità Fonti 19 Offerta di trasporto Qual è l estensione

Dettagli

facoltà di architettura luigi vanvitelli corso di analisi e tecniche di pianificazione urbanistica docente enrico formato

facoltà di architettura luigi vanvitelli corso di analisi e tecniche di pianificazione urbanistica docente enrico formato facoltà di architettura luigi vanvitelli docente Fondamenti, modelli, tendenze. Lezione n.4 Utopie + landscape movement. La città-giardino > Howard e la codifica della città giardino Ebenezer Howard (1850-1928)

Dettagli

BOLOGNA BURDEN CITY AGENDA DIGITALE RAVENNA

BOLOGNA BURDEN CITY AGENDA DIGITALE RAVENNA BOLOGNA BURDEN CITY AGENDA DIGITALE RAVENNA per chi continuiamo a costruire, e perchè? L edilizia è spesso vista come un settore che può dare un forte contributo alla crescita del paese. Ma oggi le stime

Dettagli

CON UN MESE DI AFFITTO A TOKIO, A MILANO SI ALLOGGIA PER TRE MESI E MEZZO

CON UN MESE DI AFFITTO A TOKIO, A MILANO SI ALLOGGIA PER TRE MESI E MEZZO AZIENDA SPECIALE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO - ORGANIZZAZIONE DI SERVIZI PER IL MERCATO IMMOBILIARE CON UN MESE DI AFFITTO A TOKIO, A MILANO SI ALLOGGIA PER TRE MESI E MEZZO mentre a Tunisi si

Dettagli

Torino: servizio trasporti

Torino: servizio trasporti Torino: servizio trasporti Cruscotto di indicatori A cura di: Giovanni Azzone, Politecnico di Milano Tommaso Palermo, Politecnico di Milano Indice Cruscotto di sintesi pag. 3 Indicatori di efficienza pag.

Dettagli

L AEROPORTO DI FIRENZE

L AEROPORTO DI FIRENZE IRPET Istituto Regionale Programmazione Economica Toscana L AEROPORTO DI FIRENZE Gli effetti dei progetti di qualificazione e potenziamento Giovanni Maltinti 14 Aprile 2010 3 buone ragioni: Perché qualificare

Dettagli

Lavorare all estero. W.E.A. Work Experience Abroad. Study in New Paltz, work in New York New Paltz, New York - USA. UCSC International A.A.

Lavorare all estero. W.E.A. Work Experience Abroad. Study in New Paltz, work in New York New Paltz, New York - USA. UCSC International A.A. W.E.A. Work Experience Abroad Study in New Paltz, work in New York New Paltz, New York - USA A.A. 2014/2015 Lavorare all estero UCSC International Via Carducci, 28/30-20123 Milano Tel. +39 02 7234 5252

Dettagli

progetto di comunicazione e promozione del design an event by in cooperation with

progetto di comunicazione e promozione del design an event by in cooperation with progetto di comunicazione e promozione del design an event by in cooperation with partnership ASSOCIAZIONE ITALIANA PROGETTISTI D'INTERNI INTERIOR DESIGNERS Studio Youtool presenta la prima settimana dedicata

Dettagli

Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia

Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia Indice Analisi congiunturale Indicatori di accessibilità 2 Analisi congiunturale 3 Aeroporti e segmenti di mercato Mercato

Dettagli

Key Performance Indicators nel TPL

Key Performance Indicators nel TPL Key Performance Indicators nel TPL Edoardo Marcucci Professore associato, Economia Applicata DISP e CREI, Università di Roma Tre Alcune questioni aperte sul Trasporto Pubblico Locale Workshop SIPOTRA Roma,

Dettagli

IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA

IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA perchè Bee? l'idea benefici per la città PERCHÈ BEE? Richiesta crescente di mobilità provata Dal 2007, la popolazione mondiale che vive nelle

Dettagli

MASTER IN PROGETTAZIONE URBANA SOSTENIBILE

MASTER IN PROGETTAZIONE URBANA SOSTENIBILE MASTER IN PROGETTAZIONE URBANA SOSTENIBILE Impresa sostenibile: sviluppo ed equità Ispirato a: World Resources Institute www.wri.org Impresa sostenibile: sviluppo ed equità Perché la sostenibilità? Fattori/esternalità

Dettagli

APPALTI e CONCESSIONI

APPALTI e CONCESSIONI DOTAZIONE INFRASTRUTTURE: DATI UE E NAZIONALI L ISPO (Istituto per gli studi sulla Pubblica opinione) ha reso noti i dati di una ricerca comparata sulle infrastrutture, sia a livello comunitazio che nazionnale.

Dettagli

RAPPORTO DELL'UNIONE BANCHE SVIZZERE

RAPPORTO DELL'UNIONE BANCHE SVIZZERE RAPPORTO DELL'UNIONE BANCHE SVIZZERE Non si può ignorare il rapporto triennale dell' Unione Banche Svizzere http://www.ubs.com/, aggiornato all'agosto 2009, con i costi della vita nelle varie città del

Dettagli

Milano Santa Giulia, un progetto innovativo. SLIDE 1 STORIA DELL AREA SLIDE 2

Milano Santa Giulia, un progetto innovativo. SLIDE 1 STORIA DELL AREA SLIDE 2 Milano Santa Giulia, un progetto innovativo. SLIDE 1 STORIA DELL AREA SLIDE 2 La storia di Milano Santa Giulia inizia con la chiusura dello stabilimento Montedison e delle Acciaierie Redaelli, nella zona

Dettagli

UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI

UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI DA LUMIÈRE ALLA SMART CITY: UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI Roma, 5 marzo 202 Claudia Meloni Progetto Smart Cities Unità Tecnologie Avanzate per l Energia e l Industria SMART CITIES: SOSTENIBILITA

Dettagli

Marcello De Carli Scuola di Architettura del Politecnico di Milano Lezioni brevi INSEDIAMENTI E TRASPORTI

Marcello De Carli Scuola di Architettura del Politecnico di Milano Lezioni brevi INSEDIAMENTI E TRASPORTI Marcello De Carli Scuola di Architettura del Politecnico di Milano Lezioni brevi INSEDIAMENTI E TRASPORTI Disegno urbano 2 Aggiornamento ottobre 2012 INSEDIAMENTI E TRASPORTI Gli umani stanno in un posto,

Dettagli

CARTE BONUS PRODUZIONE

CARTE BONUS PRODUZIONE CARTE BONUS PRODUZIONE STOCK EXCHANGE PRESTITI BANCARI 11.000 15.000 33.000 38.000 75.000 AMMONTARE DEL INTERESSI DA PAGARE ALLO START SENZA RITIRARE I 20.000 10.000 9.000 8.000 7.000 6.000 5.000 4.000

Dettagli

AGORA' 6 Completamento e riqualificazione del comparto orientale del Centro Direzionale di Napoli Nell area orientale della città di Napoli è partita una grande iniziativa di sviluppo. Con la firma della

Dettagli

aggiornamento 06 Maggio 2015 EFPA Italia Genova 4-5 Giugno Centro Congressi Porto Antico MEETING 2015 GUIDA AGLI HOTELS

aggiornamento 06 Maggio 2015 EFPA Italia Genova 4-5 Giugno Centro Congressi Porto Antico MEETING 2015 GUIDA AGLI HOTELS aggiornamento 06 Maggio 2015 Genova 4-5 Giugno EFPA Italia Centro Congressi Porto Antico MEETING 2015 GUIDA AGLI HOTELS GRAND HOTEL SAVOIA Via Arsenale di Terra, 5 16126 Genova Tel. 010 27721 www.grandhotelsavoiagenova.it

Dettagli

Così fan tutte. Eugenio Galli Presidente Fiab CICLOBBY. Biciclettiamo Milano. Milano, Palazzo Reale, 3 ottobre 11

Così fan tutte. Eugenio Galli Presidente Fiab CICLOBBY. Biciclettiamo Milano. Milano, Palazzo Reale, 3 ottobre 11 Così fan tutte (le virtuose) Eugenio Galli Presidente Fiab CICLOBBY Eugenio Galli Così fan tutte (le virtuose) 1 Trends La mobilità ciclistica sta conoscendo una nuova giovinezza. Nei Paesi europei, con

Dettagli

Costruire il margine:

Costruire il margine: Costruire il margine: un nuovo approdo per l isola di Manhattan Relatore: Prof. ssa Guya Bertelli Correlatore: Prof. Juan Carlos Dall Asta Laureandi: Mattia Fornara 750322 Paolo Nordi 751911 POLITECNICO

Dettagli

Vega 2: un iniziativa brownfield. metropolitana, infrastrutturata e di sistema

Vega 2: un iniziativa brownfield. metropolitana, infrastrutturata e di sistema Vega 2: un iniziativa brownfield metropolitana, infrastrutturata e di sistema Dicembre 2012 Il Gruppo 2 Il Gruppo Condotte La Società Italiana per Condotte d Acqua S.p.A. - Condotte -, fondata a Roma nel

Dettagli

INTERMODALITA la nuova Stazione ferroviaria di Parma

INTERMODALITA la nuova Stazione ferroviaria di Parma INTERMODALITA la nuova Stazione ferroviaria di Parma IL TEMA DEL LIMITE URBANO NORD Piano Strutturale Comunale UNA CITTA APERTA ALL EUROPA Fiera Colorno: Slow Food Aereoporto Sede Barilla C I T T A D I

Dettagli

prof. Ing. Ennio Cascetta Dipartimento di Ingegneria dei Trasporti L. Tocchetti Università degli Studi di Napoli Federico II Presidente della Società

prof. Ing. Ennio Cascetta Dipartimento di Ingegneria dei Trasporti L. Tocchetti Università degli Studi di Napoli Federico II Presidente della Società prof. Ing. Ennio Cascetta Dipartimento di Ingegneria dei Trasporti L. Tocchetti Università degli Studi di Napoli Federico II Presidente della Società Italiana Politica Trasporti (S.I.Po.Tra.) Popolazione

Dettagli

Citta sostenibili e ecoquartieri Andrea Poggio,vicedirettore Legambiente onlus Caserta, novembre 2013

Citta sostenibili e ecoquartieri Andrea Poggio,vicedirettore Legambiente onlus Caserta, novembre 2013 Citta sostenibili e ecoquartieri Andrea Poggio,vicedirettore Legambiente onlus Caserta, novembre 2013 1 Il territorio urbanizzato è il 2% delle terre emerse. Nelle città 80% del valore economico, tre quarti

Dettagli

Roma, novembre 2008. Alta velocità eoctà. Strettamente riservato Uso esclusivo Ferrovie dello Stato

Roma, novembre 2008. Alta velocità eoctà. Strettamente riservato Uso esclusivo Ferrovie dello Stato Roma, novembre 2008 Alta velocità eoctà I corridoi Transeuropei 2 Domanda di traffico Densità abitanti Densità illuminazione Fonte: Columbia University NY Fonte: Royal Astronomical Society 3 Scenario macro

Dettagli

Quali infrastrutture per quale sviluppo? I progetti per Genova tra mito e realtà. Questioni di metodo. Genova nel contesto internazionale

Quali infrastrutture per quale sviluppo? I progetti per Genova tra mito e realtà. Questioni di metodo. Genova nel contesto internazionale Quali infrastrutture per quale sviluppo? I progetti per Genova tra mito e realtà Genova, 22 aprile 2008 Questioni di metodo Genova nel contesto internazionale Oliviero Baccelli Vice direttore CERTeT Università

Dettagli

P.I.I. ROGOREDO - MONTECITY

P.I.I. ROGOREDO - MONTECITY P.I.I. ROGOREDO - MONTECITY Una nuova porta di accesso alla città. L'area interessata dal Programma Integrato di Intervento - P.I.I. si trova nelsettore Sud-Est di Milano, delimitata a Nord dai quartieri

Dettagli

Natuzzi Group. Retail Development

Natuzzi Group. Retail Development Natuzzi Group Retail Development 1990 APRE Divani&Divani 1959 FONDAZIONE 1993 BORSA DI NEW YORK 6 733 DIPENDENTI* 468.8 mln FATTURATO 2012 90% QUOTA EXPORT* *dati al 31 Dicembre, 2012 Analisi dei trend

Dettagli

BOURNEMOUTH. Quote agenzia 20,00 QUOTAZIONE (volo incluso): Quote agenzia 20,00

BOURNEMOUTH. Quote agenzia 20,00 QUOTAZIONE (volo incluso): Quote agenzia 20,00 BOURNEMOUTH Bournemouth è una delle più popolari località costiere del Regno Unito, con 12 Km di spiagge sabbiose, un atmosfera vibrante e una compagna spettacolare! Periodo di Apertura: 29/06-09/08/2014

Dettagli

Facoltà di Architettura - Corso di Laurea quinquennale UE Corso di Fondamenti di Urbanistica - C TERMINOLOGIA. Lessico di base

Facoltà di Architettura - Corso di Laurea quinquennale UE Corso di Fondamenti di Urbanistica - C TERMINOLOGIA. Lessico di base Facoltà di Architettura - Corso di Laurea quinquennale UE Corso di Fondamenti di Urbanistica - C TERMINOLOGIA Lessico di base Lezione n. 6/10 1 CARTOGRAFIA DI BASE: rappresentazione plano-altimetrica o

Dettagli

Associazione ISTITUTI ASSOCIATI 22.000 STUDENTI STRANIERI OGNI ANNO FREQUENTANO I CORSI DEI NOSTRI ASSOCIATI

Associazione ISTITUTI ASSOCIATI 22.000 STUDENTI STRANIERI OGNI ANNO FREQUENTANO I CORSI DEI NOSTRI ASSOCIATI Associazione 22.000 STUDENTI STRANIERI OGNI ANNO FREQUENTANO I CORSI DEI NOSTRI ASSOCIATI 53 ISTITUTI ASSOCIATI 2,8 milioni di studenti nel 2007 hanno frequentato un corso di studi all estero. L incremento

Dettagli

L immagine della città

L immagine della città Kevin Lynch L immagine della città Kevin Lynch è un urbanista, allievo di Frank Lloyd Wright, e professore al Massachussets Institute of Technology. Egli deriva alcuni stimoli, fondamentali per la sua

Dettagli

Dal Golden Gate al Grand Canyon passando per Antigua..

Dal Golden Gate al Grand Canyon passando per Antigua.. Dal Golden Gate al Grand Canyon passando per Antigua.. Tel. 02 96.24.86.43-02 96.28.03.89 pag. 1 di 39 Viaggio di Nozze di Letizia e Marco 25 maggio 2007 Tel. 02 96.24.86.43-02 96.28.03.89 pag. 2 di 39

Dettagli

aggiornamento Novembre 2014 EFPA Italia Genova 4-5 Giugno Centro Congressi Porto Antico MEETING 2015 GUIDA AGLI HOTELS

aggiornamento Novembre 2014 EFPA Italia Genova 4-5 Giugno Centro Congressi Porto Antico MEETING 2015 GUIDA AGLI HOTELS aggiornamento Novembre 2014 Genova 4-5 Giugno EFPA Italia Centro Congressi Porto Antico MEETING 2015 GUIDA AGLI HOTELS GRAND HOTEL SAVOIA Via Arsenale di Terra, 5 16126 Genova Tel. 010 27721 www.grandhotelsavoiagenova.it

Dettagli

Le politiche per la mobilità sostenibile della regione Campania

Le politiche per la mobilità sostenibile della regione Campania Le politiche per la mobilità sostenibile della regione Campania Ennio Cascetta Assessore ai Trasporti della Regione Campania Il Ruolo degli Enti Locali nello sviluppo delle Energie Rinnovabili, ili, del

Dettagli

gira la città in tutta libertà Dove sono le postazioni delle biciclette?

gira la città in tutta libertà Dove sono le postazioni delle biciclette? Dove sono le postazioni delle biciclette? Sign up for the service Take a bike Return the bike - piazzale della Stazione Ferroviaria, via Dante 60, Cremona - via Agli Scali (fronte posta ferroviaria), Cremona

Dettagli

DOVE VANNO LE CITTÀ DEL MONDO?

DOVE VANNO LE CITTÀ DEL MONDO? DOVE VANNO LE CITTÀ DEL MONDO? COS È GLOBAL CITY REPORT Global City Report è il primo Rapporto internazionale sul futuro delle città nei nuovi scenari economici, sociali e territoriali. Annualmente presenta

Dettagli

Per una città più sostenibile SEMINARIO NAZIONALE PROGETTO EUROPEO TIDE

Per una città più sostenibile SEMINARIO NAZIONALE PROGETTO EUROPEO TIDE Per una città più sostenibile NUMERI E CRITICITA Congestione: 135 milioni di ore perse = - 1,5 miliardi di euro/anno Sicurezza stradale: 15.782 incidenti 20.670 feriti 154 morti circa 1,3 miliardi di euro/anno

Dettagli

BENVENUTI IN GEORGIA!

BENVENUTI IN GEORGIA! BENVENUTI IN GEORGIA! GEORGIA DEPARTMENT OF ECONOMIC DEVELOPMENT TORINO, Giugno 2013 ACCESSO GLOBALE: LOCALITÀ STRATEGICA IN UNA REGIONE CRESCENTE Regione del Sud-Est in crescita Il PIL della regione consistente

Dettagli

Un progetto per il Paese

Un progetto per il Paese Un progetto per il Paese ASSISE 2011 La funzione di Unindustria Introduzione Lo sviluppo dell 'aeroporto "Leonardo da Vinci" di Roma Fiumicino rappresenta uno degli obiettivi più importanti per la crescita

Dettagli

CITY PARKING IN EUROPE - BOLOGNA CONFERENCE

CITY PARKING IN EUROPE - BOLOGNA CONFERENCE CITY PARKING IN EUROPE - BOLOGNA CONFERENCE 28 February 2006 - Sala del Silenzio, Sede Quartiere San Vitale, Bologna PARKING MANAGEMENT AND MOBILITY IN BOLOGNA: THE NEW URBAN TRAFFIC PLAN Mr. Paolo Ferrecchi

Dettagli

Città di Torino. Una mobilità intelligente e sostenibile per l'area metropolitana

Città di Torino. Una mobilità intelligente e sostenibile per l'area metropolitana Città di Torino Una mobilità intelligente e sostenibile per l'area metropolitana Ottobre 2015 I numeri chiave Circa 900.000 abitanti 130 Km2 di superficie Area metropolitana 1,5 milioni di persone con

Dettagli

ESPERIENZE E COMPETENZE NEI PROGETTI EUROPEI BUSINESS UNIT TRASPORTI E LOGISTICA

ESPERIENZE E COMPETENZE NEI PROGETTI EUROPEI BUSINESS UNIT TRASPORTI E LOGISTICA ESPERIENZE E COMPETENZE NEI PROGETTI EUROPEI BUSINESS UNIT TRASPORTI E LOGISTICA Genova, gennaio 2015 T BRIDGE NEI PROGETTI EUROPEI Dal 2009 T Bridge è attiva nell ambito dei Progetti Europei, sia in modo

Dettagli

INDICE ARGOMENTI 1. CHE COSA SONO I MAP&GUIDE WEBSERVICES. 2. GLI APPLICATIVI - City Map Service - Route Service - POI Search Service

INDICE ARGOMENTI 1. CHE COSA SONO I MAP&GUIDE WEBSERVICES. 2. GLI APPLICATIVI - City Map Service - Route Service - POI Search Service INDICE ARGOMENTI 1. CHE COSA SONO I MAP&GUIDE WEBSERVICES 2. GLI APPLICATIVI - City Map Service - Route Service - POI Search Service 3. I MODULI - Location Module - Mapping Module - Routing Module - POI

Dettagli

CASA.IT RETAIL MARKET REPORT gennaio 2014

CASA.IT RETAIL MARKET REPORT gennaio 2014 CASA.IT RETAIL MARKET REPORT gennaio 2014 COMPRAVENDITE NEGOZI: anche nel 2013 il calo non si arresta Dal 2005 le compravendite di negozi in Italia non hanno fatto altro che calare, ad esclusione di due

Dettagli

Cap. 3 - Parametri urbanistici

Cap. 3 - Parametri urbanistici Prof. Paolo Fusero corso di Fondamenti di urbanistica Facoltà di Architettura Università degli Studi G. D Annunzio - Pescara Cap. 3 - Parametri urbanistici In questa lezione vengono descritti alcuni tra

Dettagli

Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione. Costo per il Paese

Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione. Costo per il Paese Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione Costo per il Paese 225 gco2/km CO2 Attuali c.i. Elettrici Metano c /km Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli

Dettagli

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy Pisa, 26 Maggio 2011 Veicoli elettrici Vantaggi e benefici Il risparmio energetico medio conseguibile dai veicoli elettrici rispetto

Dettagli

Domenica 20 Luglio 2014 P. 3

Domenica 20 Luglio 2014 P. 3 Domenica 20 Luglio 2014 P. 3 1 2 Domenica 20 Luglio 2014 P. 28 3 Domenica 20 Luglio 2014 P. 28 4 Domenica 20 Luglio 2014 P. 4 5 6 Palermo Domenica 20 Luglio 2014 P. XI 7 Domenica 20 Luglio 2014 P. 8 Ridisegnare

Dettagli

TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO

TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO UN MERCATO IN STRAORDINARIA ESPANSIONE 8 milioni la stima dei visitatori di Milano nel 2015 (rispetto ai 3.900.000 del 2010).1 oltre 22 milioni di accessi ad EXPO

Dettagli

3ERVIZI ADVISORY per il settore travel, leisure TOURISM

3ERVIZI ADVISORY per il settore travel, leisure TOURISM T R AV E L, L E I S U R E & TOURISM 3ERVIZI ADVISORY per il settore travel, leisure TOURISM A D V I S O RY La rete di relazioni Il team europeo del TLT opera con uffici collegati in rete e sviluppa progetti

Dettagli

UNA CARRIERA NEL SETTORE DELL OSPITALITÀ

UNA CARRIERA NEL SETTORE DELL OSPITALITÀ UNA CARRIERA NEL SETTORE DELL OSPITALITÀ E MOLTO PIÙ DI CIÒ CHE IMMAGINI Diventa leader in uno dei settori più vasti del mondo SCOPRI LE OPPORTUNITÀ DI CARRIERA NEL SETTORE DELL OSPITALITÀ, TURISMO, SPORT,

Dettagli

Verso la città Metropolitana: progetti recenti per una nuova cultura dell abitare a Milano. Carlo Berizzi

Verso la città Metropolitana: progetti recenti per una nuova cultura dell abitare a Milano. Carlo Berizzi Verso la città Metropolitana: progetti recenti per una nuova cultura dell abitare a Milano Carlo Berizzi Estratto dal Film LA DOLCE VITA di FEDERICO FELLINI 15 ottobre 2011 Posa dell antenna sul grattacielo

Dettagli

Barcellona: la raccolta differenziata gestita da un sistema innovativo pneumatico

Barcellona: la raccolta differenziata gestita da un sistema innovativo pneumatico Barcellona: la raccolta differenziata gestita da un sistema innovativo pneumatico Maximiliano M.Mutti Country Manager Envac Iberia Roma, 24-05-2007 Indice della presentazione Situazione Demografica a Barcellona

Dettagli

Un confronto europeo. ASSTRA UITP Transport Economic Commission

Un confronto europeo. ASSTRA UITP Transport Economic Commission Il Trasporto Pubblico Locale Un confronto europeo Emanuele Proia ASSTRA UITP Transport Economic Commission Cagliari, 13 novembre2015 Finalità Finalità, struttura e nota metodologia (1/2) La presente analisi

Dettagli

SCHEDE RIASSUNTIVE DEL PIANO DEI SERVIZI - (A) (B) (C)

SCHEDE RIASSUNTIVE DEL PIANO DEI SERVIZI - (A) (B) (C) SCHEDE RIASSUNTIVE DEL - (A) (B) (C) Numero: 11B Tipo servizio: (A) - AREE PER IL VERDE E PER LA S Tipo servizio: (a) - PARCHI PUBBLICI Denominazione: PARCO ATTREZZATO VIA RUDIANA Indirizzo: VIA RUDIANA

Dettagli

L ESPERIENZA ELETTRICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA

L ESPERIENZA ELETTRICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA L ESPERIENZA ELETTRICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA un modello di mobilità sostenibile arch. Alessandro Meggiato Dirigente del Servizio Politiche per la Mobilità Comune di Reggio Emilia IL CONTESTO abitanti

Dettagli

cambiare Roma: 2 fasi, un solo obiettivo

cambiare Roma: 2 fasi, un solo obiettivo cambiare Roma: 2 fasi, un solo obiettivo La cosa migliore del futuro è che arriva un giorno alla volta (Abraham Lincoln) la nuova fase dell azione di governo 2 anni per cambiare i modi di governare la

Dettagli

Utenti metropolitani Analisi e prospettive di accoglienza a Milano

Utenti metropolitani Analisi e prospettive di accoglienza a Milano Utenti metropolitani Analisi e prospettive di accoglienza a Milano 15 maggio 2012 È possibile migliorare l attrattività di Milano e la qualità dell accoglienza? L EVOLUZIONE DELLA METROPOLI CITTA TRADIZIONALE

Dettagli

un futuro diverso da questo...c è

un futuro diverso da questo...c è voltan associati adv - pd un futuro diverso da questo...c è SPARKXERVICE srl MADRUZZA & ASSOCIATI partners ANCI ACI CONSULT CNP DATAMAT spa SPARKXERVICE srl 44100 Ferrara - Italy Corso Ercole d Este, 35

Dettagli

Università IUAV di Venezia Facoltà di architettura. Master di progettazione urbana sostenibile. Master creativo per progetto creativo

Università IUAV di Venezia Facoltà di architettura. Master di progettazione urbana sostenibile. Master creativo per progetto creativo Università IUAV di Venezia Facoltà di architettura Master di progettazione urbana sostenibile Master creativo per progetto creativo Organizzazione e struttura del Master A.A. 2005-2006 Master creativo

Dettagli

Linea: Roma Viterbo Tratta in esame: tra la fermata Valle Aurelia - Anastasio II e la stazione di Monte Mario Lunghezza del tratto in esame: 5 km

Linea: Roma Viterbo Tratta in esame: tra la fermata Valle Aurelia - Anastasio II e la stazione di Monte Mario Lunghezza del tratto in esame: 5 km 1. CARATTERISTICHE DELLA LINEA Linea: Roma Viterbo Tratta in esame: tra la fermata Valle Aurelia - Anastasio II e la stazione di Monte Mario Lunghezza del tratto in esame: 5 km 2. IL RUOLO DELLE GREENWAYS

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA. Percorsi ciclabili

COMUNE DI BRESCIA. Percorsi ciclabili Percorsi ciclabili Il presente documento inquadra la rete ciclabile comunale. E indicativo nelle linee guida ma non prescrittivo nelle modalità di esecuzione per consentire in tal modo una compartecipazione

Dettagli

La MM, un fattore di successo nei processi di riqualificazione di Milano

La MM, un fattore di successo nei processi di riqualificazione di Milano 1 La riqualificazione delle grandi infrastrutture La MM, un fattore di successo nei processi di riqualificazione di Milano Sergio Viganò 1 ABSTRACT Lo sviluppo di Milano dell ultimo decennio è avvenuto

Dettagli

Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile

Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile Workshop ManagEnergy Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile La promozione della Mobilità Sostenibile Simone Antinucci Roma, 8 luglio 2011 Roma, 7-8 Luglio Workshop:

Dettagli

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE. bic. business innovation centre. Polo. Rovereto

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE. bic. business innovation centre. Polo. Rovereto IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE bic business innovation centre Rovereto Polo Descrizione tecnica di inquadramento>bic Rovereto / 2 bic Rovereto / 3 bic 1. Caratteristiche del sito Trento A22

Dettagli

BILANCIO URBANISTICO - SCHEDA 1 P.R.G. VIGENTE DAL 1979 Sup. (mq) Cubatura edificabile (mc) Edificabilità (mc/mq)

BILANCIO URBANISTICO - SCHEDA 1 P.R.G. VIGENTE DAL 1979 Sup. (mq) Cubatura edificabile (mc) Edificabilità (mc/mq) ZONE TERRITORIALI OMOGENEE (art. 2 D.M. 1444/68) BILANCIO URBANISTICO - SCHEDA 1 P.R.G. VIGENTE DAL 1979 Edificabilità (mc/mq) Cubatura edificabile (mc) Cubatura esistente al 2002 (mc) Attuata al 2002

Dettagli

IL SISTEMA DELLA METROPOLITANA REGIONALE IN CAMPANIA. Un progetto di ingegneria dei trasporti tra storia, architettura e arte

IL SISTEMA DELLA METROPOLITANA REGIONALE IN CAMPANIA. Un progetto di ingegneria dei trasporti tra storia, architettura e arte INCONTRI ANNUALI 20 VENEZIA, 9 NOVEMBRE 20 IL SISTEMA DELLA METROPOLITANA REGIONALE IN CAMPANIA Un progetto di ingegneria dei trasporti tra storia, architettura e arte Ing. Sergio Negro Assessorato ai

Dettagli

Bari. I numeri del comune. Abitanti* 322.751 1.261.964 Superficie (km 2 ) 117,39 3.862,88 Densità (ab. per km 2 ) 2.749,4 326,69

Bari. I numeri del comune. Abitanti* 322.751 1.261.964 Superficie (km 2 ) 117,39 3.862,88 Densità (ab. per km 2 ) 2.749,4 326,69 Rapporto Urbes 1 Il benessere equo e sostenibile nelle città Bari I numeri del comune Capoluogo Abitanti*.71 1.1.9 Superficie (km ) 117,9.8,88 Densità (ab. per km ).79,,9 * al 1.1.1 Numero Addetti unità

Dettagli

Linea C Tracciato Fondamentale

Linea C Tracciato Fondamentale www.romametropolitane.it Le nuove linee delle metropolitane di Roma Linea C Tracciato Fondamentale PROLUNGAMENTO NORD TRACCIATO FONDAMENTALE CLODIO/MAZZINI - GROTTAROSSA LUNGHEZZA LINEA 9 Km STAZIONI n.

Dettagli

Il progetto LIFE+ MGN: dal Modello alla Governance

Il progetto LIFE+ MGN: dal Modello alla Governance CONVEGNO INTERNAZIONALE DARE VALORE ALLA NATURA I Servizi ecosistemici per nutrire il pianeta venerdì 12 giugno 2015 EXPO 2015 - MILANO Il progetto LIFE+ MGN: dal Modello alla Governance Prof. GIUSEPPE

Dettagli

nero Leonardo Corso d Italia, 83-00198 Roma Tel. +39 06 47824802 - Fax +39 06 483778 www.dtz.com/it Commercializzato da: Consulenti Immob Inte

nero Leonardo Corso d Italia, 83-00198 Roma Tel. +39 06 47824802 - Fax +39 06 483778 www.dtz.com/it Commercializzato da: Consulenti Immob Inte nero Leonardo Commercializzato da: Corso d Italia, 83-00198 Roma Tel. +39 06 47824802 - Fax +39 06 483778 www.dtz.com/it Consulenti Immob Inte Nero Leonardo Parco Leonardo Edificio direzionale, progettato

Dettagli

BERLIN ELDENAER STR. 15 APPARTAMENTI IN VENDITA IN EDIFICIO STORICO RISTRUTTURATO EDIFICIO STORICO COMPLETAMENTE RISTRUTTURATO CON ASCENSORE

BERLIN ELDENAER STR. 15 APPARTAMENTI IN VENDITA IN EDIFICIO STORICO RISTRUTTURATO EDIFICIO STORICO COMPLETAMENTE RISTRUTTURATO CON ASCENSORE ELDENAER STR. 15 APPARTAMENTI IN VENDITA IN EDIFICIO STORICO RISTRUTTURATO BERLIN EDIFICIO STORICO COMPLETAMENTE RISTRUTTURATO CON ASCENSORE SITUATO NELL ELEGANTE QUARTIERE DI FRIEDRICHSHAIN VISTA APERTA

Dettagli

Mariah, Abu Dhabi (United Arab Emirates) Lighting Custom-made project

Mariah, Abu Dhabi (United Arab Emirates) Lighting Custom-made project Mariah, Abu Dhabi (United Arab Emirates) Lighting Custom-made project Mariah, in the United Arab Emirates, is a burgeoning island that is home to residential and commercial areas with luxury centres and

Dettagli

COMPANY PROFILE LED A COSTO ZERO!

COMPANY PROFILE LED A COSTO ZERO! COMPANY PROFILE LED A COSTO ZERO! GRUPPO RELCO Presente in vari paesi con filiali commerciali dirette, sviluppa un fatturato annuo di circa 100 milioni di euro ed è il maggior gruppo italiano produttore

Dettagli

LIBERALIZZAZIONI: NON SEMPRE HANNO GARANTITO DEI VANTAGGI ECONOMICI AI CONSUMATORI

LIBERALIZZAZIONI: NON SEMPRE HANNO GARANTITO DEI VANTAGGI ECONOMICI AI CONSUMATORI LIBERALIZZAZIONI: NON SEMPRE HANNO GARANTITO DEI VANTAGGI ECONOMICI AI CONSUMATORI Il confronto ha interessato 8 settori di 9 paesi europei Secondo la CGIA di Mestre, non sempre le liberalizzazioni hanno

Dettagli