Analisi periodica dell accessibilità aerea. Executive Summary

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Analisi periodica dell accessibilità aerea. Executive Summary"

Transcript

1 Unioncamere Lombardia Certet Bocconi Analisi periodica dell accessibilità aerea n 29 Orario invernale 2010 Executive Summary INDICATORE DI ACCESSIBILITÀ INTERCONTINENTALE 2 INDICATORE DI PRESSIONE COMPETITIVA 3 INDICATORE DI ACCESSIBILITÀ CONTINENTALE 4 INDICATORE DI ACCESSIBILITÀ LOW COST 5 La presente ricerca è stata realizzata da un équipe del Certet Bocconi, coordinata da Giuseppe Siciliano e Roberto Zucchetti, e formata da Oliviero Baccelli, Alberto Milotti e Clementina Persico, con la collaborazione di Stefano Marinoni. L analisi confronta quantitativamente l offerta di ciascun sistema aeroportuale prendendo in considerazione sia la frequenza dei collegamenti che la rilevanza economica della destinazione. L indicatore sintetico assegnato a ciascuna area urbana è espresso in termini percentuali rispetto all area più importante (storicamente Londra): anche il confronto intertemporale dei risultati, pertanto, va effettuato tenendo conto del fatto che il valore di ogni area è relativo a Londra. Si rimanda agli allegati per un analisi più approfondita del mercato del trasporto aereo nella stagione presente, con un particolare focus per il sistema aeroportuale milanese (Malpensa, Linate, Orio al Serio).

2 Analisi periodica dell accessibilità aerea orario invernale Indicatore di accessibilità intercontinentale 94,796,5 93,0 83,5 86,8 77,3 winter '06 winter '10 55,5 47,1 50,0 41,9 38,9 32,7 32,4 35,1 30,5 22,8 32,3 24,9 25,9 22,0 21,5 17,9 Londra conferma il valore di accessibilità di, quale principale sistema aeroportuale europeo per i collegamenti intercontinentali. Si rileva però un miglioramento generale degli altri hub europei rispetto alla capitale inglese. Francoforte è seconda con 96,5, il sistema aeroportuale di Parigi terzo con 93,0 e Amsterdam quarta con 86,8. L accessibilità intercontinentale di Milano (25,9), benché minore rispetto a cinque anni fa, quando era ancora Malpensa era un hub di Alitalia, mostra un sensibile miglioramento rispetto al 2008 (23,9) e al 2009 (21,8). Gli hub di seconda fascia (Monaco, Zurigo, Roma e Istanbul) confermano la loro forte crescita rispetto alle quattro regine negli ultimi anni, complice la crescita diffusa della domanda che genera maggiori opportunità di collegamenti point-to-point. Quali i cambiamenti da Milano rispetto allo scorso inverno? Nel mercato di lungo raggio prevalente, quello nordamericano, i collegamenti aumentano da 33 a 38 a settimana: i voli per New York aumentano fino a 26 partenze settimanali. Aumentano anche i voli per l Asia: va sottolineata l attivazione di un collegamento con Delhi da parte di Jet Airlines oltre alla conferma deli voli Cathay Pacific su Hong Kong. Il network sul Medio Oriente è incrementato grazie all aggiunta collegamenti verso Jeddah e Riyadh operati da Saudi Arabian in prosecuzione da Madrid.

3 Analisi periodica dell accessibilità aerea orario invernale Indicatore di pressione competitiva La pressione competitiva rappresenta un indice della capacità messa in campo dalle compagnie che offrono voli feeder dagli scali del Nord Italia verso i principali hub concorrenti di Malpensa: essa era massima, naturalmente, prima dell apertura di Malpensa Negli ultimi anni la pressione competitiva su Malpensa è sempre aumentata, in particolare dopo il vuoto lasciato dalla nuova Alitalia, fino a raggiungere, nella stagione presente, il valore più elevato da quando ha aperto Malpensa 2000 (95): poiché Malpensa non è più un hub, le compagnie intercettano la domanda di lungo raggio del territorio lombardo convogliandola nei propri hub di riferimento. Quali sono i principali cambiamenti dell offerta delle compagnie dal Nord Italia? Rispetto all inverno scorso: Da Linate sono offerti quasi 13 mila posti feeder in più verso hub concorrenti: l offerta è aumentata verso tutti gli hub, ma in particolar modo verso Amsterdam, mentre su i collegamenti su Fiumicino registrano una lieve diminuzione. Anche da Venezia e da Verona i collegamenti verso gli hub esteri si sono intensificati, con quasi 5 mila posti più a settimana ciascuno. Gli hub esteri meglio collegati con gli scali del nord Italia sono Parigi e Francoforte con quasi 30 mila posti ciascuno a settimana, a seguire Monaco con 20 mila. Va registrato inoltre l incremento della pressione competitiva esercitata da Lufthansa (+14% la sua offerta di posti feeder verso Francoforte e Monaco) e da British (+10% verso gli scali londinesi).

4 Analisi periodica dell accessibilità aerea orario invernale Indicatore di accessibilità continentale 89,4 90,0 82,2 78,8 74,9 Winter '07 Winter '10 80,5 79,5 77,9 77,5 74,7 75,7 71,6 71,6 73,7 71,5 73,0 70,6 69,7 70,5 65,1 67,4 67,3 62,5 62,5 64,5 56,2 Anche nel mercato continentale il sistema aeroportuale di Londra è dominante (), ma in questo mercato non si registra un distacco tra le quattro regine menzionate prima: infatti Barcellona si inserisce al 4 posto prima di Francoforte, e i valori sono molto più ravvicinati rispetto all indicatore intercontinentale. Per Milano questo indicatore (73,7) subisce una flessione rispetto alla stagione precedente al de-hubbing (winter 07, in cui era pari a 77,5) ma è in netta ripresa considerando il confronto con la stagione invernale dell anno scorso, in cui era pari a 70,9. A differenza dell estate scorsa, Lufthansa non risulta più il vettore principale per il sistema milanese nel mercato continentale, piazzandosi al quarto posto dopo, nell ordine Ryanair (quasi 70 mila posti in partenza a settimana), Alitalia (che se considerata insieme al suo smart carrier Air One risulta prima) ed easyjet.

5 Analisi periodica dell accessibilità aerea orario invernale Indicatore di accessibilità low cost winter '08 winter '10 54,1 60,1 51,7 49,9 49,3 48,48,3 46,0 33,5 48,9 42,3 42,1 20,8 33,4 33,2 23,7 28,3 30,4 25,527,7 27,5 21,0 L indicatore di accessibilità low cost conferma, nel confronto con l inverno del 2008, la superiorità di Londra. Il divario tra la città inglese e gli altri poli low cost si fa sempre più netto. Milano (51,7) si conferma comunque la seconda città per importanza del mercato low cost in Europa, grazie soprattutto a Ryanair ed easyjet con la loro rilevante offerta rispettivamente su Orio al Serio e Malpensa. Indicatore di accessibilità aeromerci,0 Winter '07 Winter '10 69,2 52,2 50,9 45,4 34,4 30,4 27,8 22,8 19,5 17,2 14,6 8,7 L indicatore di accessibilità intercontinentale in ambito cargo conferma la superiorità di Francoforte. Il divario tra la città tedesca e gli altri poli air cargo si fa sempre più netto. Per Milano si registra un netto declino rispetto alla situazione precedente il de-hubbing (2007), ma anche in questo caso il valore attuale di 27,8 segna una ripresa rispetto al 25,5 dell inverno 2009.

Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale - Indicatore di pressione competitiva, estate 2008 -

Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale - Indicatore di pressione competitiva, estate 2008 - CERTET Centro di Economia regionale, dei trasporti e del turismo Unioncamere Lombardia Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale - Indicatore di pressione

Dettagli

Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia

Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia Indice Analisi congiunturale Indicatori di accessibilità 2 Analisi congiunturale 3 Aeroporti e segmenti di mercato Mercato

Dettagli

Il quadro globale del trasporto aereo e le prospettive per gli aeroporti italiani

Il quadro globale del trasporto aereo e le prospettive per gli aeroporti italiani Mobility Conference 9 febbraio 2009 Il quadro globale del trasporto aereo e le prospettive per gli aeroporti italiani Oliviero Baccelli vice-direttore CERTeT Bocconi e direttore MEMIT (Master in Economia

Dettagli

ALITALIA: NEL 2008 DECOLLA IL NUOVO NETWORK. Conferenza Stampa martedì 5 febbraio 2008 ore 11.00

ALITALIA: NEL 2008 DECOLLA IL NUOVO NETWORK. Conferenza Stampa martedì 5 febbraio 2008 ore 11.00 COMUNICATO STAMPA ALITALIA: NEL 2008 DECOLLA IL NUOVO NETWORK PRESENTAZIONE DEL NUOVO NETWORK PER LA STAGIONE SUMMER 2008 Conferenza Stampa martedì 5 febbraio 2008 ore 11.00 Il 31 marzo 2008 parte il nuovo

Dettagli

Mobility Conference 8 febbraio 2010. Roberto Zucchetti CERTeT Università Bocconi roberto.zucchetti@unibocconi.it

Mobility Conference 8 febbraio 2010. Roberto Zucchetti CERTeT Università Bocconi roberto.zucchetti@unibocconi.it Mobility Conference 8 febbraio 2010 Il ruolo degli aeroporti lombardi Indicatori di accessibilità aerea 1999-2009 Roberto Zucchetti CERTeT Università Bocconi roberto.zucchetti@unibocconi.it Sommario 1)

Dettagli

Analisi periodica della connettività di Milano e delle città europee

Analisi periodica della connettività di Milano e delle città europee Unioncamere Lombardia Certet Bocconi Analisi periodica della connettività di Milano e delle città europee n 31 Inverno 2011 Report La presente ricerca è stata realizzata da un équipe del Certet-Università

Dettagli

Fiumicino e Malpensa: due sistemi aeroportuali a confronto. IL SISTEMA DEI VALICHI ALPINI Monitoraggio dei flussi e valutazione degli effetti sulle

Fiumicino e Malpensa: due sistemi aeroportuali a confronto. IL SISTEMA DEI VALICHI ALPINI Monitoraggio dei flussi e valutazione degli effetti sulle Fiumicino e Malpensa: due sistemi aeroportuali a confronto Maggio 2007 IL SISTEMA DEI VALICHI ALPINI Monitoraggio dei flussi e valutazione degli effetti sulle 1 Premessa La presentazione che segue si pone

Dettagli

VOLARE LOW COST: UN NUOVO INDICATORE

VOLARE LOW COST: UN NUOVO INDICATORE Milano, 26 luglio 2006 Comunicato stampa Da Unioncamere Lombardia un nuovo strumento per monitorare l impatto dei voli low cost sull apertura internazionale della Lombardia VOLARE LOW COST: UN NUOVO INDICATORE

Dettagli

Da Malpensa a Fiumicino: come cambia il trasporto aereo in Italia

Da Malpensa a Fiumicino: come cambia il trasporto aereo in Italia Da Malpensa a Fiumicino: come cambia il trasporto aereo in Italia Oliviero Baccelli vice-direttore CERTeT Bocconi e direttore MEMIT (Master in Economia e Management dei Trasporti) Sommario 1) Gli effetti

Dettagli

Dati di traffico aeroportuale maggio 2016

Dati di traffico aeroportuale maggio 2016 Dati di traffico aeroportuale maggio 2016 Note di commento fornite da Aeroporti di Puglia, Aeroporti di Roma, Aeroporto di Bologna e Aeroporto di Palermo Aeroporti di Puglia Aeroporti di Bari e Brindisi

Dettagli

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 Rapporto sintetico semestrale

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 Rapporto sintetico semestrale Unioncamere Lombardia Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 Rapporto sintetico semestrale Dicembre 2004 Rilevazione periodica sintetica sullo sviluppo di Malpensa 2000 Dicembre 2004 2 Sommario

Dettagli

LA LOMBARDIA PER IL RILANCIO DI MALPENSA E PER LA SOLUZIONE DELLA CRISI ALITALIA

LA LOMBARDIA PER IL RILANCIO DI MALPENSA E PER LA SOLUZIONE DELLA CRISI ALITALIA Nel corso degli ultimi dieci anni, la Lombardia ha fortemente investito in una strategia di rafforzamento dell accessibilità aerea propria e dell Italia settentrionale, operando per il rafforzamento della

Dettagli

Aeroporti, mobilità e territorio

Aeroporti, mobilità e territorio Aeroporti, mobilità e territorio Unioncamere Roma 19 Febbraio 2014 Prof. Lanfranco Senn Direttore CERTeT Università Bocconi Presidente Gruppo CLAS Indice 1. I trend evolutivi del trasporto aereo in Italia

Dettagli

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 Unioncamere Lombardia Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 N 12 Giugno 2002 Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 Giugno 2002 2 Sommario 1. EXECUTIVE SUMMARY 3 2. INDICATORE

Dettagli

Analisi periodica dell accessibilità aerea. Allegato II Il mercato cargo

Analisi periodica dell accessibilità aerea. Allegato II Il mercato cargo Analisi periodica dell accessibilità aerea orario estivo 2010 Allegato II 1 Unioncamere Lombardia Certet Bocconi Analisi periodica dell accessibilità aerea n 28 Orario estivo 2010 Allegato II Il mercato

Dettagli

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 N 14

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 N 14 Unioncamere Lombardia Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 N 14 gno 2003 Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 gno 2003 2 Sommario 1. EXECUTIVE SUMMARY 3 2. INDICATORE

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Alitalia apre nuovi voli e migliora performance su dati di traffico, puntualità e riconsegna bagagli.

COMUNICATO STAMPA. Alitalia apre nuovi voli e migliora performance su dati di traffico, puntualità e riconsegna bagagli. COMUNICATO STAMPA Alitalia apre nuovi voli e migliora performance su dati di traffico, puntualità e riconsegna bagagli. Alitalia, grazie ai forti recuperi di efficienza e produttività del personale navigante

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO ICCSAI International Center for Competitiveness Studies in the Aviation Industry Il sistema aeroportuale lombardo: sviluppi passati, contesto attuale e prospettive. di

Dettagli

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 N 18

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 N 18 Unioncamere Lombardia Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 N 18 Giugno 2005 Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 giugno 2005 2 Sommario 1. EXECUTIVE SUMMARY 3 2. INDICATORE

Dettagli

Cos è Un HUB? Ing. Alessandro Pelosi Gianfranco Cincotta Wehrhahn. 03/10/2008 Associazione Viva Malpensa Viva

Cos è Un HUB? Ing. Alessandro Pelosi Gianfranco Cincotta Wehrhahn. 03/10/2008 Associazione Viva Malpensa Viva Cos è Un HUB? Ing. Alessandro Pelosi Gianfranco Cincotta Wehrhahn Ing. Pelosi Alessandro Laureato in Ing. Civile ind. Trasporti presso il Politecnico di Milano, durante il periodo di studi lavora part-time

Dettagli

Prospettive di sviluppo del trasporto aereo nel Nord Italia. Milano, 10 febbraio 2009

Prospettive di sviluppo del trasporto aereo nel Nord Italia. Milano, 10 febbraio 2009 Prospettive di sviluppo del trasporto aereo nel Nord Italia Milano, 10 febbraio 2009 1 Il Nord Italia rappresenta oltre il 60% del traffico originante e di quello business Biglietti venduti, traffico pax

Dettagli

TENDENZE GENERALI DI SPESA

TENDENZE GENERALI DI SPESA Dicembre 2009 I SEMESTRE 2009: SI E TOCCATO IL FONDO? Uvet American Express I DATI PIÙ SIGNIFICATIVI DEL 1 SEMESTRE 2009 TREND DI SPESA BIGLIETTERIA AEREA Diminuzione delle spese di viaggio Continua a

Dettagli

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 N 15

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 N 15 Unioncamere Lombardia Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 N 15 embre 2003 Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 embre 2003 2 Sommario 1. EXECUTIVE SUMMARY 3 2. INDICATORE

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Trend in crescita per gli aeroporti italiani Nel 2014 superati i 150 MLN di passeggeri

COMUNICATO STAMPA. Trend in crescita per gli aeroporti italiani Nel 2014 superati i 150 MLN di passeggeri COMUNICATO STAMPA Trend in crescita per gli aeroporti italiani Nel 2014 superati i 150 MLN di passeggeri Roma, 27 gennaio 2015: Nel 2014 il traffico aereo torna a crescere nel nostro Paese dopo due anni

Dettagli

Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005

Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005 Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005 Nei prossimi anni Roma sarà chiamata a competere in un contesto internazionale ed in uno scenario dominato da alcune macrotendenze

Dettagli

Dati di Traffico Aeroportuale 2013

Dati di Traffico Aeroportuale 2013 Dati di Traffico Aeroportuale 2013 Note di commento fornite da ADR, GESAC, SAB, SACBO, SAGAT, SOGAER, SOGEAAL Aeroporti di Roma Aeroporti di Fiumicino e Ciampino Sistema aeroportuale romano: crescita del

Dettagli

4. TRASPORTI E INFRASTRUTTURE

4. TRASPORTI E INFRASTRUTTURE Densità di autovetture circolanti nelle città metropolitane (fonte: Istat, 1998; auto circolanti per chilometri quadrati di territorio comunale) 4. TRASPORTI E INFRASTRUTTURE 4.1. LE AUTO SEMPRE PADRONE

Dettagli

UNIONCAMERE LOMBARDIA. Rapporto semestrale

UNIONCAMERE LOMBARDIA. Rapporto semestrale UNIONCAMERE LOMBARDIA Rilevazione e analisi di indicatori di accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia TRT Trasporti e Territorio Milano, febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE...

Dettagli

DOVE VANNO LE CITTÀ DEL MONDO?

DOVE VANNO LE CITTÀ DEL MONDO? DOVE VANNO LE CITTÀ DEL MONDO? COS È GLOBAL CITY REPORT Global City Report è il primo Rapporto internazionale sul futuro delle città nei nuovi scenari economici, sociali e territoriali. Annualmente presenta

Dettagli

ICCSAI Fact Book 2009

ICCSAI Fact Book 2009 presso la: ICCSAI Fact Book 2009 Sviluppo del sistema aeroportuale e nuova regolazione tariffaria Prof. Stefano Paleari Direttore Scientifico ICCSAI Roma, 11 Giugno 2009 AGENDA TRAFFICO PASSEGGERI E MERCI

Dettagli

BUSINESS TRAVEL SURVEY 2011

BUSINESS TRAVEL SURVEY 2011 UVET AMERICAN EXPRESS MAGGIO 2011 FULL VERSION BUSINESS TRAVEL SURVEY 2011 UN ANNO DI VIAGGI IN RIPRESA L economia italiana, dopo un 2009 complicato, ha visto un leggero recupero, grazie soprattutto al

Dettagli

Aeroporto Internazionale di Milano Orio al Serio Milan Orio al Serio International Airport. Chief Financial Officer Sacbo SpA

Aeroporto Internazionale di Milano Orio al Serio Milan Orio al Serio International Airport. Chief Financial Officer Sacbo SpA LA MOBILITA AEREA, IL VOLO LOW-COST COST, IL RUOLO DELL AEROPORTO NELLE FUNZIONI URBANE Ciro Ciaccio Chief Financial Officer Sacbo SpA Dicembre 2009 UNO SCALO IN CONTINUA CRESCITA 8.000.000 7.000.000 6.000.000

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE 1 SEMESTRE

NOTA CONGIUNTURALE 1 SEMESTRE RASSEGNA STAMPA NOTA CONGIUNTURALE 1 SEMESTRE 2007 ADNKRONOS AGENZIA Data 07 novembre 2007 TRASPORTI: BENE QUELLI SU STRADA E FERRO, NETTA RIPRESA PER IL NAVALE SECONDO I DATI PUBBLICATI DALLA NOTA CONGIUNTURALE

Dettagli

Indicatore di accessibilità continentale

Indicatore di accessibilità continentale CERTET Centro di Economia regionale, dei trasporti e del turismo Unioncamere Lombardia Indicatore di accessibilità continentale N 8 Inverno 2005 Indicatore di accessibilità continentale Inverno 2005 2

Dettagli

Il boom delle compagnie low cost Italia, campione europeo del settore low cost. 1. L Europa, epicentro delle compagnie low cost

Il boom delle compagnie low cost Italia, campione europeo del settore low cost. 1. L Europa, epicentro delle compagnie low cost Comunicato stampa Milano, il 13 dicembre 2010 Osservatorio del viaggio «speciale low cost» : Il boom delle compagnie low cost Italia, campione europeo del settore low cost In una decina d'anni, le compagnie

Dettagli

Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale

Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale CERTET Centro di Economia regionale, dei trasporti e del turismo Unioncamere Lombardia Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale n 23 Orario invernale 2007/08

Dettagli

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 CERTET Centro di Economia regionale, dei trasporti e del turismo Unioncamere Lombardia Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 N 20 Orario estivo 2006 Rilevazione periodica sullo sviluppo

Dettagli

Al Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Viale Cristoforo Colombo 44 00147 ROMA

Al Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Viale Cristoforo Colombo 44 00147 ROMA .., /.. /.. Al Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Viale Cristoforo Colombo 44 00147 ROMA OGGETTO : Valutazione di Impatto Ambientale ai sensi dell art.26 del D.lgs 152/06

Dettagli

O Malpensa, o niente, insomma. E non vale recriminare, recriminare è un gioco di società. * * *

O Malpensa, o niente, insomma. E non vale recriminare, recriminare è un gioco di società. * * * Malpensa e il sistema aeroportuale milanese: segni di un nuovo inizio. Pietro Modiano, presidente SEA, Milano 9 febbraio 2015 Il tema è ancora una volta Malpensa, ed è giusto che sia così, perché noi misuriamo

Dettagli

206 25 maggio 2012. IBL Focus. La privatizzazione di SEA : alcuni dubbi. di Andrea Giuricin. Figura 1 Azionariato SEA. Andrea Giuricin è professore

206 25 maggio 2012. IBL Focus. La privatizzazione di SEA : alcuni dubbi. di Andrea Giuricin. Figura 1 Azionariato SEA. Andrea Giuricin è professore 206 IBL Focus La privatizzazione di SEA : alcuni dubbi di Andrea Giuricin SEA, la società che gestisce gli aeroporti milanesi, è al centro delle polemiche per il processo di parziale privatizzazione avviato

Dettagli

Gran Bretagna Italia Rapporto Passeggeri 2009 Operatori, Infrastrutture & Profili Passeggeri

Gran Bretagna Italia Rapporto Passeggeri 2009 Operatori, Infrastrutture & Profili Passeggeri Gran Bretagna Italia Rapporto Passeggeri 2009 Operatori, Infrastrutture & Profili Passeggeri INDICE Introduzione P. 1 1 Il Mercato 2003-08 P. 5 20 2 Il profilo dei passeggeri: visitatori britannici in

Dettagli

MERIDIANA EUROFLY: PRESENTAZIONE DEL NUOVO NETWORK 2008

MERIDIANA EUROFLY: PRESENTAZIONE DEL NUOVO NETWORK 2008 Milano, 18 febbraio 2008 MERIDIANA EUROFLY: PRESENTAZIONE DEL NUOVO NETWORK 2008 LA STRATEGIA COMMERCIALE E IL POSIZIONAMENTO Dal 31 marzo 2008, con l avvio della stagione IATA Summer 2008, Meridiana e

Dettagli

Conferenza Stampa. Roma, 12 Dicembre 2008

Conferenza Stampa. Roma, 12 Dicembre 2008 Conferenza Stampa Roma, 12 Dicembre 2008 Un piano per uno sviluppo sostenibile Forte orientamento alla struttura del mercato Creazione di un leader forte sul mercato domestico Network completo, efficiente

Dettagli

APPALTI e CONCESSIONI

APPALTI e CONCESSIONI DOTAZIONE INFRASTRUTTURE: DATI UE E NAZIONALI L ISPO (Istituto per gli studi sulla Pubblica opinione) ha reso noti i dati di una ricerca comparata sulle infrastrutture, sia a livello comunitazio che nazionnale.

Dettagli

SEA: Il Consiglio di Amministrazione approva il progetto di Bilancio 2011

SEA: Il Consiglio di Amministrazione approva il progetto di Bilancio 2011 SEA: Il Consiglio di Amministrazione approva il progetto di Bilancio 2011 Risultati 2011 in crescita rispetto all esercizio 2010 Ricavi gestionali 1 : 579,3 milioni di Euro (+5,3%) EBITDA gestionale 1

Dettagli

Indicatore di accessibilità intercontinentale nel trasporto aeromerci

Indicatore di accessibilità intercontinentale nel trasporto aeromerci Indicatore di accessibilità intercontinentale nel trasporto aeromerci Giugno 2005 intercontinentale nel trasporto aeromerci 2 Sommario 1. EXECUTIVE SUMMARY... 3 2. CALCOLO DELL INDICATORE DI ACCESSIBILITÀ

Dettagli

Presentazione di: Beluffi Matteo Guddelmoni Gianpaolo

Presentazione di: Beluffi Matteo Guddelmoni Gianpaolo Presentazione di: Beluffi Matteo Guddelmoni Gianpaolo Storia 1985: Nasce per mano dell imprenditore irlandese Tony Ryan. Lo scopo è quello di collegare per via aerea Irlanda e Gran Bretagna, come alternativa

Dettagli

OFFERTE SPECIALI PER DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO

OFFERTE SPECIALI PER DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO OFFERTE SPECIALI DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO Condizioni generali dell'offerta Le offerte sono acquistabili fino al 4 marzo 2015 ad esclusione della tratta indiretta nazionale - Genova, con scalo

Dettagli

L economia. del Piemonte decollerà con lo sviluppo dell aeroporto. di Torino

L economia. del Piemonte decollerà con lo sviluppo dell aeroporto. di Torino L economia del Piemonte decollerà con lo sviluppo dell aeroporto di Torino Audizione presso la Regione Piemonte I-II-III Commissione Consiliare Torino, 12 ottobre 2009 Associazione FlyTorino Chi siamo

Dettagli

Direttore Scientifico ICCSAI

Direttore Scientifico ICCSAI presso: ICCSAI Fact Book 2008 Prof. Stefano Paleari Direttore Scientifico ICCSAI Roma 29 Maggio 2008 Fact Book ICCSAI 2008 Questo rapporto, giunto alla sua seconda edizione, vuole essere il contributo

Dettagli

I vantaggi della liberalizzazione per Malpensa

I vantaggi della liberalizzazione per Malpensa idee per il libero mercato di Andrea Giuricin La caduta del Governo Prodi avrà sicuramente delle conseguenze sulla partita aperta tra Alitalia e Malpensa. Se da un lato è positivo il fatto che la riforma

Dettagli

ICCSAI FACT BOOK 2010. La Competitività del Trasporto Aereo in Europa

ICCSAI FACT BOOK 2010. La Competitività del Trasporto Aereo in Europa ICCSAI FACT BOOK 2010 La Competitività del Trasporto Aereo in Europa ICCSAI International Center for Competitiveness Studies in the Aviation Industry Inizialmente focalizzata sulla realtà italiana, l

Dettagli

69 3 settembre 2007. IBL Focus. Alitalia, atterraggio di emergenza? di Andrea Giuricin

69 3 settembre 2007. IBL Focus. Alitalia, atterraggio di emergenza? di Andrea Giuricin 69 IBL Focus Alitalia, atterraggio di emergenza? di Andrea Giuricin Il consiglio di Amministrazione di Alitalia dello scorso 30 Agosto ha approvato il nuovo piano industriale; esso è denominato dalla stessa

Dettagli

Indicatore di accessibilità intercontinentale nel trasporto aeromerci

Indicatore di accessibilità intercontinentale nel trasporto aeromerci Indicatore di accessibilità intercontinentale nel trasporto aeromerci giugno 2004 intercontinentale nel trasporto aeromerci 2 Sommario 1. EXECUTIVE SUMMARY... 3 2. CALCOLO DELL INDICATORE DI ACCESSIBILITÀ

Dettagli

Natale e Capodanno 2012: Le capitali europee conquistano gli italiani

Natale e Capodanno 2012: Le capitali europee conquistano gli italiani COMUNICATO STAMPA OSSERVATORIO VOLAGRATIS Natale e Capodanno 2012: Le capitali europee conquistano gli italiani Capitali europee protagoniste: il 62% degli italiani ha scelto l Europa per le prossime festività

Dettagli

Osservatorio Malpensa. Sesto Report

Osservatorio Malpensa. Sesto Report NUOVO COMITATO PER MALPENSA Osservatorio Malpensa Sesto Report FEBBRAIO 2010 CRMT CENTRO DI RICERCA SUI TRASPORTI E LE INFRASTRUTTURE Il presente documento, elaborato dal Centro di Ricerca sui Trasporti

Dettagli

EVOLUZIONE DEL TRASPORTO AEREO

EVOLUZIONE DEL TRASPORTO AEREO EVOLUZIONE DEL TRASPORTO AEREO Dott. Andrea Giuricin Istituto Bruno Leoni 7 Ottobre 2008 L istituto Bruno Leoni L Istituto Bruno Leoni promuove una discussione pubblica più consapevole ed informata sui

Dettagli

LE PROSPETTIVE DI SVILUPPO DEL TRASPORTO AEREO PASSEGGERI E MERCI NEL NORD ITALIA

LE PROSPETTIVE DI SVILUPPO DEL TRASPORTO AEREO PASSEGGERI E MERCI NEL NORD ITALIA Intervento Giuseppe Castelli Vice Presidente Assolombarda Seminario LE PROSPETTIVE DI SVILUPPO DEL TRASPORTO AEREO PASSEGGERI E MERCI NEL NORD ITALIA Sala Falck Assolombarda 10 febbraio 2009 Tutte le relazioni

Dettagli

Indicatore di accessibilità intercontinentale nel trasporto aeromerci

Indicatore di accessibilità intercontinentale nel trasporto aeromerci Indicatore di accessibilità intercontinentale nel trasporto aeromerci Dicembre 2007 Indicatore di accessibilità intercontinentale nel trasporto aeromerci. Dicembre 2007 2 Sommario 1. EXECUTIVE SUMMARY...

Dettagli

0. PARTECIPANTI. Presidente Unione Industriali Como. Vicepresidente Confindustria Bergamo

0. PARTECIPANTI. Presidente Unione Industriali Como. Vicepresidente Confindustria Bergamo L ABORATORIO PER M ILANO Destinatari: Oggetto: Partecipanti all incontro Sintesi dell incontro del 19 ottobre 2007 tema Malpensa a cura di: prof. Carlo Altomonte (Università Commerciale Luigi Bocconi)

Dettagli

AEROPORTO DI BOLOGNA 2015/16 ORARIO VOLI. Voli di linea

AEROPORTO DI BOLOGNA 2015/16 ORARIO VOLI. Voli di linea AEROPORTO DI BOLOGNA 2015/16 ORARIO VOLI Voli di linea Inverno 2015/2016 Aggiornato al 26/10/2015 Valido fino al 26/03/2016 Guida alla lettura dell Orario Voli Da Compagnia N. Volo Partenza Arrivo Frequenza

Dettagli

Dati di traffico aeroportuale consuntivo 2015

Dati di traffico aeroportuale consuntivo 2015 Dati di traffico aeroportuale consuntivo 2015 Note di commento fornite da ADR, Aeroporti di Puglia, Aeroporto di Bologna, Aeroporto di Genova, GEASAR, GESAP, SAC, SACBO, SAGA, SAGAT, SASE, SAVE, SEA, SO.A.CO

Dettagli

NEWSLETTER n. 4 IL COLOMBO, SEMPRE PIU IN ALTO! Allegato ad Aeroporto di Genova NEWS. di Marco Arato*

NEWSLETTER n. 4 IL COLOMBO, SEMPRE PIU IN ALTO! Allegato ad Aeroporto di Genova NEWS. di Marco Arato* NEWSLETTER n. 4 Allegato ad Aeroporto di Genova NEWS IL COLOMBO, SEMPRE PIU IN ALTO! di Marco Arato* Con una previsione di 1.270.000 passeggeri, il 2010 si annuncia l'anno migliore di sempre per il Cristoforo

Dettagli

Prefattibilità dell Aeroporto di Latina. Latina, 28/02/2007

Prefattibilità dell Aeroporto di Latina. Latina, 28/02/2007 Prefattibilità dell Aeroporto di Latina Latina, 28/02/2007 Attività svolte 1. Definizione dello scenario di riferimento 2. Identificazione dei fattori di successo dell aeroportualità minore a livello europeo

Dettagli

FRIEDRICHSHAFEN - ELBA FRIEDRICHSHAFEN - ELBA

FRIEDRICHSHAFEN - ELBA FRIEDRICHSHAFEN - ELBA Collegamenti Voli Internazionali 2012 FRIEDRICHSHAFEN - ELBA FRIEDRICHSHAFEN - ELBA MERCOLEDI' FRIEDRICHSHAFEN 10.25 (Intersky) ELBA 11.55 Ç 120,00 16.05-17.10 ELBA 16.25 (Intersky) FRIEDRICHSHAFEN 17.55

Dettagli

LO SVILUPPO E L ADEGUAMENTO INFRASTRUTTURALE DEI GRANDI AEROPORTI NAZIONALI ROMA, MILANO, VENEZIA

LO SVILUPPO E L ADEGUAMENTO INFRASTRUTTURALE DEI GRANDI AEROPORTI NAZIONALI ROMA, MILANO, VENEZIA DIREZIONE CENTRALE INFRASTRUTTURE AEROPORTI E SPAZIO AEREO LO SVILUPPO E L ADEGUAMENTO INFRASTRUTTURALE DEI GRANDI AEROPORTI NAZIONALI ROMA, MILANO, VENEZIA AGENDA 1. IL PIANO NAZIONALE AEROPORTI 2. I

Dettagli

Grandi aeroporti e aeroporti accessibili. L investimento di easyjet per la Lombardia

Grandi aeroporti e aeroporti accessibili. L investimento di easyjet per la Lombardia MOBILITY CONFERENCE 2015 CONNESSIONI AEREE E SVILUPPO AEROPORTUALE Grandi aeroporti e aeroporti accessibili. L investimento di easyjet per la Lombardia FRANCES OUSELEY, Direttore Italia easyjet Milano,

Dettagli

IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO. Modena, 4 aprile 2011

IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO. Modena, 4 aprile 2011 IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO Modena, 4 aprile 2011 1 PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA Strumento per la Competitività del Paese In un paese

Dettagli

STRATEGIE DI MARKETING IL SETTORE DEL TRASPORTO AEREO

STRATEGIE DI MARKETING IL SETTORE DEL TRASPORTO AEREO STRATEGIE DI MARKETING IL SETTORE DEL TRASPORTO AEREO Prof.Anna Claudia Pellicelli 7 Ottobre 2014 Tratto da Marketing Strategico e Branding - Case Studies, ed Giappichelli 2012. NATURA DEL SERVIZIO E IMPLICAZIONE

Dettagli

La mobilità aerea, il volo low cost, il ruolo

La mobilità aerea, il volo low cost, il ruolo La mobilità aerea, il volo low cost, il ruolo dell aeroporto nelle funzioni urbane Prof. Stefano Paleari Rettore dell Università degli Studi di Bergamo Direttore Scientifico di ICCSAI Bergamo 3 Dicembre

Dettagli

www.irer.it MBARDIA RAPPORTO DI LEGISLATURA FOCUS LE INFRASTRUTTURE AEROPORTUALI IN LOMBARDIA Ugo Arrigo

www.irer.it MBARDIA RAPPORTO DI LEGISLATURA FOCUS LE INFRASTRUTTURE AEROPORTUALI IN LOMBARDIA Ugo Arrigo www.irer.it L 2010 MBARDIA RAPPORTO DI LEGISLATURA FOCUS LE INFRASTRUTTURE AEROPORTUALI IN LOMBARDIA Ugo Arrigo 2010 FOCUS LE INFRASTRUTTURE AEROPORTUALI IN LOMBARDIA Ugo Arrigo RAPPORTO DI LEGISLATURA

Dettagli

Sintesi Situazione Merci Aeroporto di Palermo. Maggio 2011

Sintesi Situazione Merci Aeroporto di Palermo. Maggio 2011 Sintesi Situazione Merci Aeroporto di Palermo Maggio 2011 1 Il Piano Nazionale della Logistica 2011 identifica numerosi interventi nel trasporto aereo delle merci e sottolinea la necessità di un sostegno

Dettagli

Principali compagnie aeree

Principali compagnie aeree I trasporti aerei Il trasporto aereo, fino alla fine degli anni settanta, si presentava come uno dei settori più severamente e strettamente controllati dalle politiche pubbliche adottate dai vari Governi,

Dettagli

Il futuro del trasporto aereo in Italia: ipotesi per un assetto sistemico e strumenti di governance per il rilancio del settore

Il futuro del trasporto aereo in Italia: ipotesi per un assetto sistemico e strumenti di governance per il rilancio del settore ASSAEREO Associazione Nazionale Vettori ed Operatori del Trasporto Aereo Il futuro del trasporto aereo in Italia: ipotesi per un assetto sistemico e strumenti di governance per il rilancio del settore

Dettagli

MERIDIANA EUROFLY: NETWORK 2008/2009

MERIDIANA EUROFLY: NETWORK 2008/2009 Rimini, 24 ottobre 2008 MERIDIANA EUROFLY: NETWORK 2008/2009 LA STRATEGIA COMMERCIALE E IL POSIZIONAMENTO Dal 26 ottobre 2008, con l avvio della stagione IATA Winter 2008/2009, Meridiana e Eurofly, grazie

Dettagli

NEWSLETTER n. 9. Allegato ad Aeroporto di Genova NEWS AEROPORTO STRATEGICO UN RICONOSCIMENTO PER TUTTA LA LIGURIA. di *Marco Arato

NEWSLETTER n. 9. Allegato ad Aeroporto di Genova NEWS AEROPORTO STRATEGICO UN RICONOSCIMENTO PER TUTTA LA LIGURIA. di *Marco Arato NEWSLETTER n. 9 Allegato ad Aeroporto di Genova NEWS AEROPORTO STRATEGICO UN RICONOSCIMENTO PER TUTTA LA LIGURIA di *Marco Arato Abbiamo accolto con grande soddisfazione la notizia dell inserimento del

Dettagli

Fact Book ICCSAI 2012

Fact Book ICCSAI 2012 Fact Book ICCSAI 2012 Aeroporti e sistemi territoriali: Investimenti e sviluppo Renato Redondi Comitato Scientifico ICCSAI Palermo, 8 Giugno 2012 AGENDA TRAFFICO PASSEGGERI IN ITALIA E IN EUROPA TRAFFICO

Dettagli

BUSINESS TRAVEL SURVEY 2012

BUSINESS TRAVEL SURVEY 2012 BUSINESS TRAVEL SURVEY 2012 LUGLIO 2012 LIGHT VERSION 2011: UN ANNO A DUE VELOCITÁ Il 2011 si può definire un anno a due velocità: il primo semestre ha visto continuare il trend di recupero dei volumi

Dettagli

Dati di traffico aeroportuale consuntivo 2015

Dati di traffico aeroportuale consuntivo 2015 Dati di traffico aeroportuale consuntivo 2015 Note di commento fornite da ADR, Aeroporti di Puglia, Aeroporto di Bologna, Aeroporto di Genova, GEASAR, GESAP, SAC, SAGA, SAGAT, SASE, SEA, SO.A.CO e SOGAER

Dettagli

CASA.IT RETAIL MARKET REPORT gennaio 2014

CASA.IT RETAIL MARKET REPORT gennaio 2014 CASA.IT RETAIL MARKET REPORT gennaio 2014 COMPRAVENDITE NEGOZI: anche nel 2013 il calo non si arresta Dal 2005 le compravendite di negozi in Italia non hanno fatto altro che calare, ad esclusione di due

Dettagli

124 23 gennaio 2009. IBL Focus. La questione aeroportuale. idee per il libero mercato. Di Ugo Arrigo, Andrea Giuricin e Roberto Melini

124 23 gennaio 2009. IBL Focus. La questione aeroportuale. idee per il libero mercato. Di Ugo Arrigo, Andrea Giuricin e Roberto Melini 124 idee per il libero mercato La questione aeroportuale Di Ugo Arrigo, Andrea Giuricin e Roberto Melini Le dichiarazioni del governatore della Regione Lazio Piero Marrazzo aprono la nuova questione aeroportuale

Dettagli

Orario voli di linea

Orario voli di linea Orario voli di linea Aggiornato al 21/09/2015 Estate 2015 Valido fino al 24/10/2015 BOLOGNA AIRPORT www.bologna-airport.it Guida alla lettura dell orario voli Da Compagnia Nr. Volo Partenza Arrivo Frequenza

Dettagli

Orario voli di linea

Orario voli di linea Orario voli di linea Aggiornato al 03/03/2014 Estate 2014 Valido fino al 25/10/2014 BOLOGNA AIRPORT www.bologna-airport.it Guida alla lettura dell orario voli Da Compagnia Nr. Volo Partenza Arrivo Frequenza

Dettagli

Framework cooperativo per l infomobilità intermodale interregionale delle persone

Framework cooperativo per l infomobilità intermodale interregionale delle persone Programma di cooperazione transfrontaliera Italia/Francia "Marittimo" 2007-2013 Programme de coopération transfrontalière Italie/France "Maritime" 3i Framework cooperativo per l delle persone Report tecnico

Dettagli

54 10 maggio 2008. IBL Briefing Paper. Alitalia, Malpensa e Lufthansa. idee per il libero mercato. Tre attori nel mercato italiano di Andrea Giuricin

54 10 maggio 2008. IBL Briefing Paper. Alitalia, Malpensa e Lufthansa. idee per il libero mercato. Tre attori nel mercato italiano di Andrea Giuricin 54 idee per il libero mercato IBL Briefing Paper Alitalia, Malpensa e Lufthansa Tre attori nel mercato italiano di Andrea Giuricin Il processo di privatizzazione di Alitalia, dopo più di 16 mesi, è in

Dettagli

Gli aeroporti. Paola Monti. Le Infrastrutture in Italia: dotazione, realizzazione, programmazione Università Bocconi, Milano, 23 gennaio 2012

Gli aeroporti. Paola Monti. Le Infrastrutture in Italia: dotazione, realizzazione, programmazione Università Bocconi, Milano, 23 gennaio 2012 Gli aeroporti Paola Monti Le Infrastrutture in Italia: dotazione, realizzazione, programmazione Università Bocconi, Milano, 23 gennaio 2012 Dotazione, realizzazione, programmazione come si declina per

Dettagli

134 8 aprile 2014. IBL Briefing Paper. Liberare Linate. idee per il libero mercato. Di Andrea Giuricin

134 8 aprile 2014. IBL Briefing Paper. Liberare Linate. idee per il libero mercato. Di Andrea Giuricin 134 idee per il libero mercato IBL Briefing Paper Liberare Linate Di Andrea Giuricin Expo2015 è alle porte, e rimette al centro del dibattito la questione della gestione degli aeroporti in Italia in generale,

Dettagli

69 24 febbraio 2009. IBL Briefing Paper. Liberalizzare e privatizzare gli aeroporti. idee per il libero mercato. di Andrea Giuricin

69 24 febbraio 2009. IBL Briefing Paper. Liberalizzare e privatizzare gli aeroporti. idee per il libero mercato. di Andrea Giuricin 69 idee per il libero mercato IBL Briefing Paper Liberalizzare e privatizzare gli aeroporti di Andrea Giuricin Le richieste del presidente della nuova Alitalia, Roberto Colaninno, circa la chiusura quasi

Dettagli

CORSO DI TRASPORTI AEREI Prof. Luigi La Franca COMPAGNIE LOW-COST

CORSO DI TRASPORTI AEREI Prof. Luigi La Franca COMPAGNIE LOW-COST CORSO DI TRASPORTI AEREI Prof. Luigi La Franca COMPAGNIE LOW-COST A.A. 2006/07 Storia Pre Deregulation Southwest Airlines (1971) Introduzione di servizi di linea a basso costo: Riduzione dei servizi ai

Dettagli

I modelli di business per l Aeroporto di Catania. Rosario Faraci Università degli Studi di Catania

I modelli di business per l Aeroporto di Catania. Rosario Faraci Università degli Studi di Catania I modelli di business per l Aeroporto di Catania Rosario Faraci Università degli Studi di Catania Il compito dell aziendalista Impresa aeroportuale MONOPOLIO naturale Sistema delle imprese Aeroporto Vincenzo

Dettagli

Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale

Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale CERTET Centro di Economia regionale, dei trasporti e del turismo Unioncamere Lombardia Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale n 22 Orario estivo 2007 Analisi

Dettagli

Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014

Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014 Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014 Cagliari, 14 Aprile 2014 Collegamenti dalla Sardegna Nella stagione aeronautica Summer 2014 la Sardegna è collegata con 87 aeroporti di cui 24 nazionali

Dettagli

Come raggiungere la Sicilia

Come raggiungere la Sicilia Come raggiungere la Sicilia Via aereo, nave, treno o pullman? Raggiungere le favolose mete siciliane non è difficile. La terra del sole, grazie ai numerosi collegamenti, è a portata di mano. Aerei, traghetti,

Dettagli

Orario voli di linea

Orario voli di linea Orario voli di linea Aggiornato al 26/02/2013 Estate 2013 Valido fino al 26/10/2013 BOLOGNA AIRPORT www.bologna-airport.it Guida alla lettura dell orario voli Da Compagnia Nr. Volo Partenza Arrivo Frequenza

Dettagli

POLITEC ICO DI MILA O

POLITEC ICO DI MILA O POLITEC ICO DI MILA O Facoltà di Ingegneria Industriale CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA STUDIO DEL SISTEMA AEROPORTUALE MILANESE Tutor accademico: Prof. Ing. ANGELO MARTINO Tesi di Laurea di: Luca

Dettagli

Meridiana (Incl. Eurofly); 6%

Meridiana (Incl. Eurofly); 6% 106 idee per il libero mercato Trasporto aereo: crisi Alitalia, non italiana di Andrea Giuricin La crisi Alitalia continua ormai da diversi anni, mentre il processo di privatizzazione procede lentamente

Dettagli

superiore verso gli esercizi complementari, le cui quote di mercato risultano comunque largamente inferiori a quelle degli alberghi, che raccolgono

superiore verso gli esercizi complementari, le cui quote di mercato risultano comunque largamente inferiori a quelle degli alberghi, che raccolgono 13. Turismo Il turismo nel comune di Roma si conferma uno dei principali assi di sviluppo del territorio, costituendo, all interno del sistema economico e sociale, un elemento centrale di crescita, che

Dettagli

Turismo: risultati della VII Analisi degli aspetti tariffari nelle località turistiche italiane ed estere e nelle crociere - anno 2015

Turismo: risultati della VII Analisi degli aspetti tariffari nelle località turistiche italiane ed estere e nelle crociere - anno 2015 Turismo: risultati della VII Analisi degli aspetti tariffari nelle località turistiche italiane ed estere e nelle crociere - anno 2015 Lo scopo della presente indagine è proprio costituire un Osservatorio

Dettagli

La mobilità delle merci nell area metropolitana milanese: vincoli e opportunità. L opportunità offerta da Milano Malpensa Cargo

La mobilità delle merci nell area metropolitana milanese: vincoli e opportunità. L opportunità offerta da Milano Malpensa Cargo La mobilità delle merci nell area metropolitana milanese: vincoli e opportunità L opportunità offerta da Milano Malpensa Cargo Giulio De Metrio Chief Operating Officer and Deputy CEO SEA Aeroporti di Milano

Dettagli

Indicatore di accessibilità continentale N 3

Indicatore di accessibilità continentale N 3 Unioncamere Lombardia Indicatore di accessibilità continentale N 3 Giugno 2003 Indicatore di accessibilità continentale - Giugno 2003 2 Sommario 1. EXECUTIVE SUMMARY 3 2. INDICATORE CONGIUNTURALE DI ACCESSIBILITÀ

Dettagli