D11- Project Brochure

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "D11- Project Brochure"

Transcript

1 Med Net U (EUMEDIS Initiative) D11- Project Brochure Proposal/Contract with E. C. no.: 503

2 Med Net U Work Package 0300 Visibility, Dissemination and Business Implementation (Leader NETTUNO) Participants in the WP All partners Description: The dissemination strategy has been designed in order to obtain the largest impact on the Euro-Mediterranean community and to increase the visibility of the project both within and outside the networks to which individual partners belong. For this purpose, three different tools will be used: events with the aim of presenting the project and its progress, tailored on the different targets (i.e. students, partner networks, other University or local institutions); information tools, including project brochure, electronic newsletter and publications where the information and communication technologies play an important role; a media strategy through the creation of a web site set up for the project, where the local partners will also create own web pages (to be inserted in the MED NET'U web site) in order to increase the local impact of the project and, besides, to increase their familiarity with ITC system. Whilst the events, which are tailored on different targets, the other two tools are addressed to the beneficiaries who will be identified on the basis of the indicators of all partners involved (a mailing list will be drawn up according to the contact list provided by each partner). The dissemination activities will cover the whole duration of the project and will contribute to the sustainability of the project through the involvement of the wider audience Deliverables: D7 Dissemination Plan and Report WP 0300 D8 Open Session WP 0300 D9 Information Day WP 0300 D10 Kit Presentation WP 0300 D11 Project Brochure WP 0300 D12 Project Electronic Newsletter WP 0300 D13 5 TV special programme

3 Document Details: Deliverable D11 Project Brochure (Resp: NETTUNO) Reference Med Net U _WP0300_D11_Project Brochure Author(s) Access Nature Status NETTUNO All Partners Product 12/2002 Accepted By Acceptance Date Abstract: The project brochure will objectives, activities and outputs. I will be produced and distributed through the network of institutions, chambers of commerce and network of enterprises. A brochure will be distributed during the open events. An electronic version will also be available on the MED NET U web site. Keywords:

4 MedNet'U Mediterranean Network of Universities Nell'ambito del programma EUMEDIS (Euro-Mediterranean Information Society) varato dalla Commissione Europea nel 1998 per accrescere lo sviluppo della Società Euro-Mediterranea dell'informazione, il Network per l'università Ovunque NETTUNO, con 25 partner Euro-Mediterranei, é stato scelto per realizzare il progetto Med Net'U. Il NETTUNO è oggi l'unica Università Telematica e Televisiva d'europa, che mette a disposizione delle 38 Università pubbliche consorziate due reti televisive satellitari, RAI NETTUNO SAT1 e RAI NETTUNO SAT2, e un portale didattico su Internet, Obiettivi Il Progetto Med Net'U ha come obiettivo la creazione di una Università Euro-Mediterranea a distanza per la Formazione Universitaria e per la Formazione Professionale Continua. Tra i suoi obiettivi specifici, Med Net'U si propone di: o Avviare un processo di armonizzazione dei sistemi formativi ed educativi Euro-Mediterranei mediante l'adozione di un modello psicopedagogico comune. o Creare una piattaforma tecnologica comune per l'attuazione dei processi di insegnamento e apprendimento a distanza.

5 Tecnologie Il progetto prevede la creazione di un network tra tutte le università e le istituzioni coinvolte supportato da satelliti digitali. Il satellite consente la creazione di un canale televisivo satellitare europeo Med Net'U da destinare esclusivamente all'insegnamento a distanza nell'area Euro-Mediterranea e un portale didattico su internet via satellite. Queste tecnologie permettono l'interconnessione tra le università e le istituzioni coinvolte nel progetto. Attività Attività dell'università Euro-Mediterranea a distanza: o Creazione di una infrastruttura tecnologica a scopo didattico e formativo (Sotto-Progetto Architettura Tecnica). o Adattamento, coproduzione ed erogazione di corsi universitari nei settori dell'ingegneria dell'informazione (Sotto-Progetto Università). o Adattamento, realizzazione ed erogazione di corsi brevi per l'acquisizione di competenze specifiche nei settori professionali dell'economia, del Turismo, delle Nuove Tecnologie e dei Beni Culturali (Sotto-Progetto Formazione Professionale Continua). Struttura Il progetto Med Net'U da un punto di vista strutturale è organizzato sulla base del modello NETTUNO adattato ad una dimensione internazionale. Le strutture sono: o Centro Euro-Mediterraneo: coordina tutte le attività didattiche a distanza o Centri Nazionali: garantiscono il coordinamento delle attività a livello nazionale e di raccordo con il Centro Euro-Mediterraneo. o Università Partner: gestiscono le iscrizioni degli studenti e rilasciano i titoli accademici riconosciuti a livello europeo. o Centri di Produzione: realizzano i materiali didattici multimediali da erogare per televisione satellitare e internet via satellite. o Poli Tecnologici: offrono agli studenti tutte le tecnologie necessarie, televisione satellitare e internet via satellite, ed i materiali didattici multimediali per realizzare processi di insegnamento e apprendimento a distanza. I Poli Tecnologici possono essere allestiti presso la sede di ciascun partner, nelle Università ma anche in strutture extra-universitarie o nelle case degli studenti.

6 Metodologie Il modello didattico proposto è un modello psicopedagogico misto, utilizzato dal NETTUNO, che risponde innanzittutto a esigenze di flessibilità consentendo di superare l'isolamento dello studente/utente. Il modello didattico misto potenzia il sistema tradizionale utilizzando un tipo di insegnamento svincolato dai limiti spazio-temporali, ma che conserva anche una fase di interazione diretta. Le due modalità consistono in: Modalità a distanza: - Lezioni magistrali in video trasmesse dalla televisione satellitare o da internet via satellite - Esercitazioni pratiche tramite internet o per videoconferenza - Tutoraggio a distanza tramite chat video e audio, forum e videoconferenze Modalità tradizionale: Interazione diretta tra docente/tutor e studenti, attività seminariali ed esercitazioni di laboratorio presso i Poli Tecnologici Universitari. Partnerariato Il Progetto Med Net'U nasce dalla collaborazione tra il NETTUNO e 25 partner appartenenti a 11 paesi Euro-Mediterranei (Algeria, Egitto, Francia, Giordania, Grecia, Italia, Libano, Marocco, Siria, Tunisia, Turchia) che insieme si sono impegnati ad elaborare la proposta sulla base di contenuti legati ai reali bisogni formativi. Tra i partner figurano Università, enti ed istituzioni per la formazione professionale (Ministeri, Istituti di Formazione Professionale, Scuole di Specializzazione) e partner tecnologici. Prospettive Il progetto Med Net'U intende contribuire alla condivisione di risorse umane e tecnologiche di ogni partner, incoraggiare la collaborazione e l'interscambio di saperi tra paesi di culture diverse, individuare metodologie e strategie di cooperazione, dare risposte ai bisogni reali e rispettare le diverse realtà politiche e culturali senza imporre modelli precostituiti. I paesi del Mediterraneo devono far riemergere la loro antica cultura ed i percorsi comuni che hanno accompagnato le manifestazioni del pensiero tra Oriente ed Occidente. Ripensare oggi alle lontane origini

7 comuni significa anche accorgersi che le consonanze e le similitudini sono maggiori delle reali differenze. La vera specificità di questa regione del mondo è quella di essere un crocevia di incontri e di scambi. Sebbene oggi le nazioni siano delimitate da confini netti e precisi, le nuove tecnologie e le reti di comunicazione rompono i confini fra gli uomini. Per la diffusione delle conoscenze e della cultura le frontiere sono indefinite e Med Net'U è la risposta: l'università a distanza che sviluppa spazi virtuali per la trasmissione del sapere e spazi di incontro reale tra le culture. Med Net'U è una Università che si muove a cieli aperti, senza confini, per creare nuovi saperi ma soprattutto nuovi valori (M.A. Garito 1996). <<back

8 MedNet'U Mediterranean Netwrok of Universities

9

10

11

12

13 <<back

14 MedNet'U Mediterranean Network of Universities In the framework of the EUMEDIS Programme (Euro-Mediterranean Information Society), launched by the European Commission in 1998 to enhance the development of the Euro-Mediterranean Information Society, the Network per l'università Ovunque NETTUNO (the Italian Distance University), with 25 EuroMediterranean partners, has been selected to implement the Med Net'U Project. NETTUNO is nowadays the only Telematic and Television University in Europe that supplies its 38 public partner universities with two satellite television channels, RAI NETTUNO SAT 1 and RAI NETTUNO SAT 2, and with an Internet-based didactic portal, Objectives The Med Net'U Project aims at creating a Distance Euro-Mediterranean University for University and Vocational Training Learning. Among its specific objectives, Med Net'U intends to: - Launch a process of harmonisation of the Euro-Mediterranean educational and training systems through the adoption of a common psycho-pedagogical model. - Create a common technological platform to carry out distance teaching and learning processes. Technologies The project aims at creating a network among all the universities and institutions involved, which will be supported by digital satellites. The satellite will allow a Med Net'U European satellite television channel to be entirely devoted to distance teaching in the Euro-Mediterranean Area and a Didactic Portal on the Internet via Satellite. These technologies will enable the universities and institutions involved in the project to interconnect. Activities Activities of the Euro-Mediterranean Distance University: - Creation of a technological infrastructure with didactic and educational purposes (Sub-Project Technical Architecture). - Adaptation, co-production and delivery of university study courses in the fields of Computer Science Engineering (Sub-Project University). - Adaptation, production and delivery of short study courses meant for the acquisition of specific skills in professional fields related to economics, tourism, new technologies and cultural assets (Sub-Project Continuing Vocational Training).

15 Structure From the structural viewpoint the Med Net'U Project is organised according to NETTUNO's model, which has been adapted to an international perspective. It includes the following structures: - Euro-Mediterranean Centre: it coordinates distance didactic activities. - National Centres: they see to the coordination of activities at national level and are connected to the Euro-Mediterranean Centre. - Partner Universities: they manage students' registration procedures and deliver academic titles recognised at European level. - Production Centres: they produce multimedia educational products to be delivered on satellite television and on Internet via Satellite. -Technological Poles: they supply students with all the necessary technologies, satellite television, Internet via Satellite, and multimedia educational materials in order to realise distance teaching and learning processes. Technological Poles can be set up at each partner's site, at Universities, but also in off-campus sites or at students' homes. Methodologies The proposed didactic model is a mixed psycho-pedagogical model, used by NETTUNO, which answers to flexibility needs and allows to overcome the student/user isolation. The mixed didactic model strengthens the traditional model by using a teaching system, without time and space limits, but which still keeps a direct interaction phase. These two models consist in: Distance model: - Video lectures broadcast on satellite television or on Internet via satellite. - Exercises through Internet or on videoconferencing. - Distance tutoring through audio and video-chat, forum and videoconferencing. Traditional model: Direct interaction between teacher/tutor and students, seminars and laboratory work at the University Technological Poles. Partnership The Med Net'U Project results from the cooperation between NETTUNO and 25 partners of 11 Euro-Mediterranean countries (Algeria, Egypt, France, Jordan, Greece, Italy, Lebanon, Morocco, Syria, Tunisia, Turkey) that committed themselves to jointly prepare a common proposal based on contents closely linked to actual educational needs. The partners are Universities, institutions and bodies for vocational training (Ministries Professional Training Institutes Vocational

16 Schools), and technological partners. Perspectives The Med Net'U Project will contribute to the sharing of each partner's human and technological resources; it will promote cooperation and exchange of knowledge among countries of different cultures; it will identify cooperation strategies and patterns; it will give answers to actual needs and respect the different political and cultural settings avoiding to impose pre-established models. The Mediterranean countries will have to reaffirm their ancient culture and common paths that accompanied the expressions of the spirit through East and West. Today, thinking again about our common far origins also means to realise that similarities and consonances are far more than actual differences. The true specificity of this region of the world is that of having been at the crossroads of many encounters and exchanges. Even if today fixed and rigid borders delimit countries, the new technologies and communication networks overcome the barriers existing among people. However, when we speak about the spreading of knowledge and culture, borders are vague and Med Net'U is the answer: the distance University that develops virtual spaces to spread knowledge and real spaces of interaction among cultures. Med Net'U is a University that moves under open skies, without barriers, to build new knowledge, but above all new values (M.A. Garito 1996). <<back

17 MedNet'U Mediterranean Network of Universities Dans le cadre du Programme EUMEDIS (Euro-Mediterranean Information Society), lancé par la Commission Européenne en 1998 en faveur du développement de la Société Euro-Méditerranéenne de l'information, le Network per l'università Ovunque NETTUNO ("Reseau pour l'université partout"), avec 25 partenaires euroméditerranéens, a été choisi pour réaliser le Projet Med Net'U. NETTUNO est aujourd'hui la seule Université télématique en Europe, qui met à la disposition des 38 Universités publiques associées deux chaînes télévisées par satellite, RAI NETTUNO SAT 1 et RAI NETTUNO SAT 2, ainsi qu'un portail didactique sur Internet, Objectifs Le Projet Med Net'U a pour objectif la création d'une Université euro-méditerranéenne à distance pour la Formation Universitaire et pour la Formation Professionnelle Continue. Parmi ses objectifs spécifiques, Med Net'U vise à: - Lancer un processus d'harmonisation des systèmes formatifs et éducatifs euro?méditerranéens grâce à l'adoption d'un modèle psycho-pédagogique commun. - Créer une plate-forme technologique commune pour la mise en place de processus d'enseignement et d'apprentissage à distance. Technologies Le projet vise à la création d'un réseau entre les universités et les institutions impliquées grâce aux satellites numériques. Le satellite permet l'institution d'une chaîne télévisée européenne par satellite Med Net'U, réservée exclusivement à l'enseignement télématique dans la Région Euro-Méditerranéenne ainsi qu'un portail didactique sur internet par satellite. Ces technologies permettent l'interconnexion entre les universités et les institutions impliquées dans le projet. Activités Activités de l'université Euro-Méditerranéenne à distance: - Création d'une infrastructure technologique avec un but didactique et formatif (Sous-Projet Architecture Technique).

18 - Adaptation, co-production et fourniture de cours universitaires d'ingénierie de l'information (Sous-Projet Université). - Adaptation, réalisation et fourniture de cours brefs pour l'obtention de compétences spécifiques dans les domaines professionnels de l'économie, du tourisme, des nouvelles technologies et du patrimoine culturel. (Sous- Projet Formation Professionnelle Continue). Structure Du point de vue de sa structure, le Projet Med Net'U est organisé sur le modèle NETTUNO adapté à une dimension internationale. Les structures prévues sont: o Centre Euro-Méditerranéen qui coordonne toutes les activités didactiques à distance. o Centres Nationaux qui assurent la coordination des activités au niveau national et servent de relais avec le Centre Euro- Méditerranéen. o Universités Partenaires qui gèrent les inscriptions des étudiants et leur délivrent titres académiques reconnus au niveau européen. o Centres de Production qui réalisent les matériels didactiques multimédias qui seront ensuite diffusés par le biais de la télévision par satellite et d'internet par satellite. o Pôles Technologiques qui offrent aux étudiants toutes les technologies nécessaires, télévision par satellite et internet par satellite, et les matériels didactiques multimédias pour la mise en place de processus d'enseignement et d'apprentissage à distance. Les Pôles Technologiques peuvent être installés au siège de chaque partenaire, dans chaque Université, mais aussi dans le cadre de structures extra-universitaires ou même au domicile des étudiants. Méthodologies Le modèle didactique proposé est un modèle psycho-pédagogique mixte, utilisé par NETTUNO, qui répond essentiellement aux exigences de flexibilité et permet de dépasser l'isolement de l'étudiant/utilisateur. Le modèle didactique mixte renforce le système d'enseignement universitaire traditionnel grâce à une forme d'enseignement sans limites d'espace ni de temps qui prévoit également une phase d'interaction directe. Ces deux modalités sont donc: Modalité à distance: o Leçons universitaires vidéo retransmises à la télévision par satellite ou par internet par satellite. o Travaux pratiques sur internet ou par visioconférence. o Tutorat à distance par chat audio et vidéo, forum et visioconférence. Modalité traditionnelle: Interaction directe entre enseignants et étudiants, séminaires et exercices en laboratoire auprès de Pôles Technologiques Universitaires.

19 Partenariat Le Projet Med Net'U est né de la coopération entre NETTUNO et 25 partenaires appartenant à 11 pays Euro-Méditerranéens (Algérie, Égypte, France, Jordanie, Grèce, Italie, Liban, Maroc, Syrie, Tunisie, Turquie) qui se sont engagés ensemble à élaborer une proposition fondée sur les besoins réels de formation. Parmi ses partenaires figurent Universités, organismes et institutions s'occupant de formation professionnelle (Ministères, Instituts de formation professionnelle, Écoles de spécialisation) et partenaires technologiques. Prospectives Le Projet Med Net'U vise à contribuer au partage des ressources humaines et technologiques de chaque partenaire, à encourager la coopération et l'échange du savoir entre pays de cultures différentes ainsi que l'identification de méthodologies et de stratégies de coopération, à apporter de réponses aux besoins réels et à respecter les différentes réalités politiques et culturelles sans imposer de modèles préétablis. Les pays de la Méditerranée doivent faire renaître leur ancienne culture et les processus communs qui ont accompagné les manifestations de la pensée entre l'orient et l'occident: évoquer aujourd'hui les lointaines origines communes signifie aussi prendre conscience que les corrélations et les similitudes sont plus importantes que les différences réelles. La véritable spécificité de cette région du monde consiste dans le fait qu'elle est au carrefour des rencontres et échanges. Bien qu'aujourd'hui les nations soient délimitées par des frontières nettes et précises, les nouvelles technologies et les réseaux de communication ignorent ces barrières entre les peuples. Pour la diffusion du savoir et de la culture les frontières ne sont plus limitatives et Med Net'U est la réponse: l'université à distance qui developpe des espaces virtuels pour la communication du savoir et des espaces de rencontre réelle entre les cultures. Med Net'U est une Université qui évolue à ciels ouverts, sans frontières pour créer de nouveaux savoirs et surtout de nouvelles valeurs (M.A. Garito, 1996). <<back

20

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Beni Culturali Insegnamento: Applicazioni informatiche all archeologia Docente Giuliano De Felice S.S.D. dell insegnamento L-ANT/10 Anno

Dettagli

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società F ondazione Diritti Genetici Biotecnologie tra scienza e società Fondazione Diritti Genetici La Fondazione Diritti Genetici è un organismo di ricerca e comunicazione sulle biotecnologie. Nata nel 2007

Dettagli

CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR

CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR Le Officine Mistrello hanno perfezionato dei sistemi ortogonali all avanguardia, realizzati con altissime tecnologie. Sono classificatori funzionali e di facile

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno regolamento:

Dettagli

etwinning per didattica, formazione docenti e progettazione europea

etwinning per didattica, formazione docenti e progettazione europea etwinning per didattica, formazione docenti e progettazione europea 25.2.2016 I.T.T. C.Colombo, Roma Corso di formazione «Progettare in EU» M.R. Fasanelli Liceo N. Machiavelli, Roma Ambasciatrice etwinning

Dettagli

Conferenza di Catania 3 Gruppo di Lavoro: Nuove Tecnologie ed Insegnamento a Distanza

Conferenza di Catania 3 Gruppo di Lavoro: Nuove Tecnologie ed Insegnamento a Distanza Conferenza di Catania 3 Gruppo di Lavoro: Nuove Tecnologie ed Insegnamento a Distanza Maria Amata Garito Professore di Tecnologie dell Istruzione e dell Apprendimento Facoltà di Psicologia Università di

Dettagli

Da NETTUNO Network per l Università Ovunque a LIVIUS l Università Europea Virtuale a Distanza a MED NET U l Università Euro-mediterranea a Distanza

Da NETTUNO Network per l Università Ovunque a LIVIUS l Università Europea Virtuale a Distanza a MED NET U l Università Euro-mediterranea a Distanza Da NETTUNO Network per l Università Ovunque a LIVIUS l Università Europea Virtuale a Distanza a MED NET U l Università Euro-mediterranea a Distanza di Maria Amata Garito Professore di Tecnologie dell Istruzione

Dettagli

Una Università a distanza che nasce da un partenariato multiculturale consente: di facilitare i processi di internazionalizzazione delle Università;

Una Università a distanza che nasce da un partenariato multiculturale consente: di facilitare i processi di internazionalizzazione delle Università; L Università senza Confini: l Università Telematica Internazionale UNINETTUNO Un Esempio Concreto di Cooperazione Interculturale tra le Università Euro-Mediterranee Maria Amata Garito Professore di Psicotecnologie

Dettagli

PROGETTO parte di Programma Strategico

PROGETTO parte di Programma Strategico ALLEGATO B1 PROGETTO parte di Programma Strategico FORM 1 FORM 1 General information about the project INSTITUTION PRESENTING THE STRATEGIC PROGRAM (DESTINATARIO ISTITUZIONALE PROPONENTE): TITLE OF THE

Dettagli

BANDO VINCI 2011 QUESTA E UNA VISUALIZZAZIONE STATICA DELLE VOCI CHE COMPONGONO IL MODELLO

BANDO VINCI 2011 QUESTA E UNA VISUALIZZAZIONE STATICA DELLE VOCI CHE COMPONGONO IL MODELLO BANDO VINCI 2011 QUESTA E UNA VISUALIZZAZIONE STATICA DELLE VOCI CHE COMPONGONO IL MODELLO DA COMPILARE ON LINE http://www.universita-italo-francese.org/formconnexion.php?lang=it; E A CURA DELL ATENEO

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

Eco-REFITec: Seminary and Training course

Eco-REFITec: Seminary and Training course Eco-REFITec: Seminary and Training course About Eco-REFITec: Eco-REFITEC is a research project funded by the European Commission under the 7 th framework Program; that intends to support repair shipyards

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

Comunicazione educativa Specifiche economiche

Comunicazione educativa Specifiche economiche Comunicazione educativa Specifiche economiche Specifiche economiche deliberate per il dottorato Ateneo Dip. Esterne Giovani Riserva Tassa Sovran. 5 1 0 0 1 2 2 Assegnazione per il curriculum 2 1 0 0 1

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI

INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI Chiara Zanolla L importanza di una buona progettazione Aumento fondi FP7 Allargamento Europa Tecniche di progettazione

Dettagli

BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO

BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO BIM SUMMIT 2015 2 EDIZIONE BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO Paola Ronca prof. Ordinario di «Tecnica delle Costruzioni», Polimi Direttore Scuola Master F.lli Pesenti

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Testi del Syllabus Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Corso di studio: 5003 - AMMINISTRAZIONE E DIREZIONE AZIENDALE

Dettagli

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014 Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT Incontro del 1 Piano di lavoro 1. Condivisione nuova versione guide operative RNDT 2. Revisione regole tecniche RNDT (allegati 1 e 2 del Decreto 10 novembre 2011) a)

Dettagli

Università di Roma La Sapienza - Facoltà di Psicologia

Università di Roma La Sapienza - Facoltà di Psicologia Andare sulla Distanza con l e-learning di Maria Amata Garito Professore di Tecnologie dell Istruzione e dell Apprendimento Università di Roma La Sapienza - Facoltà di Psicologia Direttore del Network per

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente FERRETTI MARCO Matricola: 006288

Testi del Syllabus. Docente FERRETTI MARCO Matricola: 006288 Testi del Syllabus Docente FERRETTI MARCO Matricola: 006288 Anno offerta: Insegnamento: Corso di studio: Anno regolamento: 2014 CFU: Settore: Tipo attività: 2014/2015 1005960 - PROGRAMMAZIONE, CONTROLLO

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

Erasmus+ Partenariati strategici

Erasmus+ Partenariati strategici Erasmus+ Partenariati strategici Questo documento è stato elaborato dall Agenzia nazionale Erasmus+ Indire per aiutare gli utenti nella compilazione dei alcune sezioni dell eform KA2 per partenariati strategici.

Dettagli

Il Consortium Agreement

Il Consortium Agreement Il Consortium Agreement AGENDA Il CA in generale La govenance Legal and Financial IPR Cos è il CA? Il CA è un accordo siglato fra i partecipanti ad un azione indiretta (ad es. un progetto) finanziata nell

Dettagli

http://www-5.unipv.it/eduroam/

http://www-5.unipv.it/eduroam/ EduRoam - UniPv http://www-5.unipv.it/eduroam/ Page 1 of 1 30/01/2014 EduRoam è un servizio internazionale che permette l'accesso alla rete wireless agli utenti mobili (roaming users) in tutte le organizzazioni

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

ILLY AND SUSTAINABILITY

ILLY AND SUSTAINABILITY ILLY AND SUSTAINABILITY DARIA ILLY BUSINESS DEVELOPMENT - PORTIONED SYSTEMS DIRECTOR NOVEMBER 14 THE COMPANY Trieste 1 9 3 3, I t a l y R u n b y t h e I l l y f a m i l y D i s t r i b u t e d i n m o

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

INIZIATIVA PATROCINATA DALLA CONFINDUSTRIA BULGARIA EVENT SUPPORTED BY CONFINDUSTRIA BULGARIA

INIZIATIVA PATROCINATA DALLA CONFINDUSTRIA BULGARIA EVENT SUPPORTED BY CONFINDUSTRIA BULGARIA COLLABORAZIONE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO E IL LICEO 105 ATANAS DALCHEV COLLABORATION BETWEEN UNIVERSITY OF URBINO CARLO BO AND LYCEUM 105 ATANAS DALCHEV INIZIATIVA PATROCINATA DALLA

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Scienze della Formazione e dell educazione Insegnamento: Laboratorio di informatica applicata alla didattica Docente Prof. Limone Pierpaolo

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE

LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE CLASSE LM-19 INFORMAZIONE E SISTEMI EDITORIALI > A PORDENONE Curriculum Teorie e tecniche per la comunicazione multimediale Pervasive computing and media

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

PROGRAMMA DI VALUTAZIONE POST LIFE AFTER LIFE EVALUATION PROGRAM

PROGRAMMA DI VALUTAZIONE POST LIFE AFTER LIFE EVALUATION PROGRAM PROGRAMMA DI VALU UTAZIONE POST LIFE AFTER LIFE EVALUATION PROGRAM Versione del 24/ /01/2014 LIFE099 ENV/IT/000068 WASTE LESS in CHIANTI Prevenzione e riduzione dei rifiuti nel territorio del Chianti INDICE

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction PRAISE & CABLE projects interaction The projects PRAISE: Peer Review Network Applying Intelligence to Social Work Education Socrates-MINERVA project October 2003 - September 2005 (24 months) CABLE: Case-Based

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

ITALIAN EGYPTIAN DEBT FOR DEVELOPMENT SWAP PROGRAM (Agreement signed in Cairo on 03.06.2007)

ITALIAN EGYPTIAN DEBT FOR DEVELOPMENT SWAP PROGRAM (Agreement signed in Cairo on 03.06.2007) ITALIAN EGYPTIAN DEBT FOR DEVELOPMENT SWAP PROGRAM (Agreement signed in Cairo on 03.06.2007) PROJECT DOCUMENT FORMAT EXECUTIVE SUMMARY Project title Sistemi Innovativi e di Ricerca per la Salvaguardia

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

BIOEUPARKS Exploiting the potentialities of solid biomasses in EU Parks IEE/12/994/SI2.645924

BIOEUPARKS Exploiting the potentialities of solid biomasses in EU Parks IEE/12/994/SI2.645924 BIOEUPARKS Exploiting the potentialities of solid biomasses in EU Parks IEE/12/994/SI2.645924 THE PROJECT BioEUParks aims to develop an efficient and sustainable biomass supply chain in 5 European Nature

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

arte e personalità nel punto vendita

arte e personalità nel punto vendita arte e personalità nel punto vendita profilo aziendale company profile Venus è una società di consulenza specializzata nel settore marketing e retailing. Dal 1993 l obiettivo è divulgare la conoscenza

Dettagli

Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP

Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP 7 ottobre 2014 Prof. Giampaolo Azzoni Giampaolo Azzoni 2 MANAGER DELLE RP: IL NUOVO RUOLO IN AZIENDA Le 5 Key-Words

Dettagli

Docente Dott. Vito Michele PARADISO email: vito.paradiso@agr.uniba.it Tel. 080 544 3467

Docente Dott. Vito Michele PARADISO email: vito.paradiso@agr.uniba.it Tel. 080 544 3467 Corso di Laurea: Scienze e Tecnologie Alimentari Corso Integrato: Tecnologie alimentari e packaging (9 CFU) Modulo: Packaging (3 CFU: 2.5 CFU Lezioni + 0.5 CFU Esercitazioni) Docente Dott. Vito Michele

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs.

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs. Liberi di... Il rapporto tra la Immediately ed i propri clienti nasce dal feeling, dalla complicità che si crea in una prima fase di analisi e d individuazione dei risultati da raggiungere. La libertà

Dettagli

Bilancio 2012 Financial Statements 2012

Bilancio 2012 Financial Statements 2012 Bilancio Financial Statements IT La struttura di Medici con l Africa CUAMM è giuridicamente integrata all interno della Fondazione Opera San Francesco Saverio. Il bilancio, pur essendo unico, si compone

Dettagli

TITOLO INIZIATIVA DESTINATARI LUOGO DURATA COSTO AMBITO

TITOLO INIZIATIVA DESTINATARI LUOGO DURATA COSTO AMBITO PRESENTAZIONE delle INIZIATIVE di FORMAZIONE ORGANIZZATE dai SOGGETTI ACCREDITATI o RICONOSCIUTI COME QUALIFICATI (DM 177/00 - Direttiva 90/03) Allegato B ENTE: Periodo 2010/2011 Numero iniziative proposte:

Dettagli

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks?

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks? Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity In un clima economico in cui ogni azienda si trova di fronte alla necessità di razionalizzare le proprie risorse e di massimizzare

Dettagli

07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA

07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA Testi del Syllabus Docente AZZALI STEFANO Matricola: 004466 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno

Dettagli

Grant Agreement: 2012-2977/001-001 D9.8 Works hop 3 Bari

Grant Agreement: 2012-2977/001-001 D9.8 Works hop 3 Bari D9.8 Workshop 3 Bari October 2013 Contents 1. Workshop purpose... 3 2. Workshop development... 3 2.1. Agenda of the Webinar... 4 2.2 Participants... 4 2.3 Contents... 5 3. Documents... 5 Annex 1: Invitation

Dettagli

WWW.resiliencelab.eu

WWW.resiliencelab.eu 1 REsilienceLAB is a network of people working on sustainability issues, adaptation, urban and territorial resilience with different looks and approaches The network aims to support the promotion of actions

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

Customer satisfaction and the development of commercial services

Customer satisfaction and the development of commercial services Customer satisfaction and the development of commercial services Survey 2014 Federica Crudeli San Donato Milanese, 27 May 2014 snamretegas.it Shippers day Snam Rete Gas meets the market 2 Agenda Customer

Dettagli

Iris and SJU Project P15.2.6 Iris Public Event 04/02/2013 University of Salzburg Unipark P. Tavernise P15.2.6 PM. Ref.:

Iris and SJU Project P15.2.6 Iris Public Event 04/02/2013 University of Salzburg Unipark P. Tavernise P15.2.6 PM. Ref.: Iris and SJU Project P15.2.6 Iris Public Event 04 University of Salzburg Unipark P. Tavernise P15.2.6 PM R Content Project 15.2.6: Main objective Project 15.2.6: Project in brief Project 15.2.6: Specific

Dettagli

Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea ICT PSP Come presentare una proposta. Daniela Mercurio. Punto di Contatto Nazionale ICT PSP

Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea ICT PSP Come presentare una proposta. Daniela Mercurio. Punto di Contatto Nazionale ICT PSP APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea ICT PSP Come presentare una proposta Daniela Mercurio Punto di Contatto Nazionale ICT PSP Università degli studi Tor Vergata, 12 Luglio 2007 Argomenti

Dettagli

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php? The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?channel=papers ISLL - ITALIAN SOCIETY FOR LAW AND LITERATURE ISSN 2035-553X Submitting a Contribution

Dettagli

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Prof. Alberto Portioli Staudacher www.lean-excellence.it Dipartimento Ing. Gestionale Politecnico di Milano alberto.portioli@polimi.it Lean

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone Roma, 8 giugno 2012

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone Roma, 8 giugno 2012 APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone L' APRE è un Ente di ricerca non profit con obiettivo, sancito dall articolo 3

Dettagli

software & consulting

software & consulting software & consulting Chi siamo Nimius è un azienda con una forte specializzazione nella comunicazione on-line che opera nel settore dell IT e che intende porsi, mediante la propria offerta di servizi

Dettagli

IP TV and Internet TV

IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 1 IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 2 IP TV and Internet TV IPTV (Internet Protocol Television) is the service provided by a system for the distribution of digital

Dettagli

Un nuovo servizio per far conoscere il nostro sport. A new service to promote our sport

Un nuovo servizio per far conoscere il nostro sport. A new service to promote our sport Un nuovo servizio per far conoscere il nostro sport. A new service to promote our sport TRAP CONCAVERDE mette a disposizione l impianto sportivo a tutte le aziende che intendono portare i propri manager,

Dettagli

Padova Smart City. Internet of Things. Alberto Corò

Padova Smart City. Internet of Things. Alberto Corò Padova Smart City Internet of Things Alberto Corò Padova 16 ottobre 2013 Smart City Le smart cities ("città intelligenti") possono essere classificate lungo 6 aree di interesse: Economia Mobilità Ambiente

Dettagli

L università degli Studi del Sannio

L università degli Studi del Sannio La ricerca condotta dall Università degli studi del Sannio e dalla Dida Network s.r.l. in tema di formazione avanzata per persone sorde ed in particolare i risultati del progetto: This project has been

Dettagli

DESTINAZIONE EUROPA. BOARDING PASS PER LE MARIE CURIE FELLOWSHIP Focus sul capitolo B4 IMPLEMENTATION

DESTINAZIONE EUROPA. BOARDING PASS PER LE MARIE CURIE FELLOWSHIP Focus sul capitolo B4 IMPLEMENTATION A P R E AGENZIA P E R L A PROMOZIONE D E L L A RICERCA EUROPEA DESTINAZIONE EUROPA BOARDING PASS PER LE MARIE CURIE FELLOWSHIP Focus sul capitolo B4 IMPLEMENTATION Di Angelo D Agostino con la collaborazione

Dettagli

Abruzzo. campi di attività Democrazia e sviluppo sociale. fields of activities Democracy and community development.

Abruzzo. campi di attività Democrazia e sviluppo sociale. fields of activities Democracy and community development. PROVINCIA DI CHIETI Ufficio Consigliera di Parità Via Arniense, 208 66100 Chieti Tel.: +39 0871 4084813 Fax: +39 0871 321858 g.tomassi@provincia.chieti.it www.provincia.chieti.it Giovina Tomassi Democrazia

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente NEGRI FRANCESCA Matricola: 204035. Insegnamento: 1005205 - SOCIAL MEDIA MARKETING. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente NEGRI FRANCESCA Matricola: 204035. Insegnamento: 1005205 - SOCIAL MEDIA MARKETING. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente NEGRI FRANCESCA Matricola: 204035 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1005205 - SOCIAL MEDIA MARKETING Corso di studio: 5007 - TRADE MARKETING E STRATEGIE COMMERCIALI Anno

Dettagli

Pentair ensures that all of its pumps (see Annex) affected by the above mentioned Regulation meet the 0,1 MEI rating.

Pentair ensures that all of its pumps (see Annex) affected by the above mentioned Regulation meet the 0,1 MEI rating. DIRECTIVE 29/125/EC - REGULATION EU 547/212 Pentair informs you about the new requirements set by Directive 29/125/EC and its Regulation EU 547/212 regarding pumps for water. Here below you find a brief

Dettagli

Prospettive filosofiche sulla pace

Prospettive filosofiche sulla pace Prospettive filosofiche sulla pace Atti del Colloquio Torino, 15 aprile 2008 a cura di Andrea Poma e Luca Bertolino Trauben Volume pubblicato con il contributo dell Università degli Studi di Torino Trauben

Dettagli

Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing

Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing Roberto Butinar Cristiano Dal Farra Danilo Selva 1 Agenda Panoramica sulla metodologia CRISP-DM (CRoss-Industry Standard Process

Dettagli

ccademia Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART internazionale dell Arte Corsi di tecnologia e pratica casearia

ccademia Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART internazionale dell Arte Corsi di tecnologia e pratica casearia ccademia internazionale dell Arte Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART Corsi di tecnologia e pratica casearia Courses focused on the technologies and the practical skills related to dairy

Dettagli

Steps Toward a Social Europe

Steps Toward a Social Europe The project The idea of a common European citizenship is still in the making and it requires a deep reflection about the redefinition of civil society and its proper sphere. Europe needs to find innovative

Dettagli

ANRC based in Naples (Italy), adheres to UCINA - Confindustria Nautica (National Union of Marine Industry and Related).

ANRC based in Naples (Italy), adheres to UCINA - Confindustria Nautica (National Union of Marine Industry and Related). Company Profile ANRC in breve L ANRC (Associazione Nautica Regionale Campana) unica associazione di categoria riconosciuta dalla Regione Campania, è nata nel 1993 da un gruppo di operatori campani del

Dettagli

L Università Telematica Internazionale UNINETTUNO

L Università Telematica Internazionale UNINETTUNO L Università Telematica Internazionale UNINETTUNO UTIU - Università Telematica Internazionale UNINETTUNO L UTIU, istituita con decreto del 15 aprile 2005 del Ministro dell Istruzione, dell Università e

Dettagli

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing Essere, Divenire, Comprendere, Progredire Being, Becoming, Understanding, Progressing Liceo Classico Liceo linguistico Liceo delle scienze umane Human Sciences Foreign Languages Life Science Our contacts:

Dettagli

Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS

Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS Dr Francesco Zambon Ufficio Europeo per gli Investimenti per la Salute e lo Sviluppo Organizzazione Mondiale

Dettagli

The development of geo-visualization tools for planning within the Code24 Project

The development of geo-visualization tools for planning within the Code24 Project DAL CODE24 ALL EGTC - STRATEGIE DI COOPERAZIONE TERRITORIALE LUNGO IL CORRIDOIO GENOVA - ROTTERDAM L esperienza del Code24 nello sviluppo di strumenti di geo-visualizzazione per la pianificazione The development

Dettagli

FAC-SIMILE. 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare

FAC-SIMILE. 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare Project apply for 1. Project Title / Titolo del progetto 2. Acronym / Acronimo 3. Thematic area / Area tematica 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare 5. Proposer Researcher

Dettagli

CREATING A NEW WAY OF WORKING

CREATING A NEW WAY OF WORKING 2014 IBM Corporation CREATING A NEW WAY OF WORKING L intelligenza collaborativa nella social organization Alessandro Chinnici Digital Enterprise Social Business Consultant IBM alessandro_chinnici@it.ibm.com

Dettagli

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Sezione 1 / Section 1 2 Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Elements of identity: the logo Indice 2.01 Elementi d identità 2.02 Versioni declinabili 2.03 Versioni A e A1, a colori

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

Summary. Weekly Newsletter 6th November 2015. Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break.

Summary. Weekly Newsletter 6th November 2015. Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break. No Images? Click here Weekly Newsletter 6th November 2015 Summary Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break. However, I will start by the General

Dettagli

THETIS Water Management System for Settignano acqueduct (Firenze, Italy) Water Management System for Settignano aqueduct (Firenze, Italy)

THETIS Water Management System for Settignano acqueduct (Firenze, Italy) Water Management System for Settignano aqueduct (Firenze, Italy) THETIS for Settignano aqueduct (Firenze, Italy) YEAR: 2003 CUSTOMERS: S.E.I.C. Srl developed the Water Monitoring System for the distribution network of Settignano Municipality Aqueduct. THE PROJECT Il

Dettagli

OneGeology-Europe: architettura, geoportale e servizi web per rendere accessibile la Carta Geologica d Europa

OneGeology-Europe: architettura, geoportale e servizi web per rendere accessibile la Carta Geologica d Europa OneGeology-Europe: architettura, geoportale e servizi web per rendere accessibile la Carta Geologica d Europa Carlo Cipolloni (*), Agnes Tellez-Arenas (**), Jean-Jeacques Serrano (**), Robert Tomas (***)

Dettagli

shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival

shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival Sharitaly Milano, 9/11/2015 What challenges? Regulatory uncertainty -> -> Spending and investments delays -> Unplanned direction

Dettagli

ADD SUGGESTED. Go&Learnet. catalogue of study

ADD SUGGESTED. Go&Learnet. catalogue of study Go&Learnet project ADD DENDUM SUGGESTED ADJUSTMENTS OF THE Go&Learn FORMATS The Go&Learnet project is a Transfer of Innovation LLP supported by the EU LLP Italian Agency, and is linked to the international

Dettagli

Painting with the palette knife

Painting with the palette knife T h e O r i g i n a l P a i n t i n g K n i v e s Dipingere con la spatola Painting with the palette knife Made in Italy I t a l i a n M a n u f a c t u r e r La ditta RGM prende il nome dal fondatore

Dettagli

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world MercedesRoadster.IT New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world Newspaper supplement Emmegi Magazine Independent unaffiliated / funded by Daimler

Dettagli

Imprenditorialità giovanile e sviluppo locale nell Europa dell Est. Seminario

Imprenditorialità giovanile e sviluppo locale nell Europa dell Est. Seminario Seminario Imprenditorialità giovanile e sviluppo locale nell Europa dell Est Con il patrocinio della Rappresentanza a Milano della Commissione europea Milano, venerdì 27 gennaio 2006 Palazzo delle Stelline

Dettagli

Erasmusplus 2015. Azione Chiave 2 Cooperazione per l innovazione e lo scambio di buone pratiche

Erasmusplus 2015. Azione Chiave 2 Cooperazione per l innovazione e lo scambio di buone pratiche Erasmusplus 2015 Azione Chiave 2 Cooperazione per l innovazione e lo scambio di buone pratiche PARTENARIATI STRATEGICI Consigli per la compilazione del modulo di candidatura 2015 NOTA Questo documento

Dettagli

Website of the PAYS.MED.URBAN Project

Website of the PAYS.MED.URBAN Project CDP Bergamo 27-28/1/21 Website of the PAYS.MED.URBAN Project CDP - Bergamo 27/28 January 21 Umbria Region Management for Agriculture Division for Protected Areas and Valorisation of Natural heritage and

Dettagli

Dall apprendimento alla gestione della conoscenza: dall e-learning al WBKMS KM KM 22

Dall apprendimento alla gestione della conoscenza: dall e-learning al WBKMS KM KM 22 Dall apprendimento alla gestione della conoscenza: dall e-learning al WBKMS Società dell informazione L informazione è il fatto/dato L informazione è il fatto/dato Società della conoscenza La Conoscenza

Dettagli

Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione. Ammortizzatori sociali in deroga

Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione. Ammortizzatori sociali in deroga Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione Ammortizzatori sociali in deroga With the 2008 agreement and successive settlements aimed at coping with the crisis, the so-called Income Support

Dettagli

Residenza Fiscale (Exit tax) Francesco Squeo Partner, Belluzzo & Partners Milano, 27 Maggio 2014

Residenza Fiscale (Exit tax) Francesco Squeo Partner, Belluzzo & Partners Milano, 27 Maggio 2014 Residenza Fiscale (Exit tax) Francesco Squeo Partner, Belluzzo & Partners Milano, 27 Maggio 2014 Normativa interna Residenza persone fisiche art.2 co.2 TUIR Persone che per la maggior parte del periodo

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities Platinum Sponsor: The sponsor can obtain a space during the Special Session FUS Technology update of Thursday October 10 exhibition area 3x2 sqm link on Congress website of the sponsor s site sponsor s

Dettagli