MAMAF - Master in Marketing Farmaceutico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MAMAF - Master in Marketing Farmaceutico"

Transcript

1 MAMAF - Master in Marketing Farmaceutico Università degli Studi di Pavia- 24 Marzo 2010 IL MARKETING DEGLI INTEGRATORI Dott. Maurizio Salamone Sales and Marketing Manager, Italia Metagenics Belgium BVBA

2 PROGRAMMA 1/2 1. Definizione di Integratore Alimentare; 2. Aspetti normativi relativi alla produzione e commercializzazione; Notifica e banche dati; Integratori e doping; contraffazione; 3. Descrizione del mercato: aspetti qualitativi e quantitativi; Stagionalità; Il Processo d acquisto; Stackeholders; Analisi di mercato 2009 e 2010; 4. Strategie MKTG tradizionali vs. strategie integrate 2.0; Il Marketing Multi-canale; Il ruolo dei Media; MKTG non convenzionale;

3 PROGRAMMA 2/2 5. Approccio retail, drug (prescrizione e canali di vendita tradizionali), integrato ; Leve di marketing nel mercato degli integratori; Strumenti tradizionali ed avanzati per la promozione degli integratori; Category Marketing nell era dell automedicazione allargata; edetailing; Digital Signage; La promozione di prodotti per la salute nell era del web 2.0; La rivoluzione postgenomica e le nuove tendenze (nutraceutici etc.) Take-home messages

4 1. Definizione di Integratore alimentare.. Diciamo prima cosa NON è: un farmaco; un alimento dietetico; un prodotto erboristico; L 'EHPM, la Federazione Europea delle Associazioni dei Produttori di Prodotti Salutistici lo definisce come: "Preparazioni come tavolette, capsule, polveri e liquidi composte da o contenenti nutrienti, micronutrienti e/o altre sostanze commestibili assunte in dosi unitarie, destinate ad integrare la normale alimentazione."

5 Il Ministero della Salute definisce gli integratori alimentari come: prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali le vitamine e i minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, in particolare, ma non in via esclusiva, aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre ed estratti di origine vegetale, sia monocomposti che pluricomposti, in forme predosate

6 Il DL 111 del 27 gennaio 1992, che attua la direttiva CEE 89/398, sui prodotti alimentari destinati ad una alimentazione particolare, definisce il campo di applicazione del prodotto dietetico. Richiede che il prodotto risponda alle esigenze nutrizionali particolari delle persone con difficoltà di assimilazione o con un metabolismo perturbato, delle persone in condizioni fisiologiche particolari, dei lattanti e bambini nella prima infanzia.richiede inoltre che il prodotto si debba distinguere nettamente dagli alimenti di consumo corrente, debba essere adatto ad uno specifico obiettivo nutrizionale e debba essere commercializzato con l'indicazione dell'obiettivo nutrizionale. Queste sono condizioni molto particolari che non sono applicabili agli integratori alimentari, i quali: non sono diretti verso un cerchio ristretto di persone con particolari problemi metabolici e non vengono commercializzati con l'indicazione di un certo fine nutrizionale (dietetico)

7 1. Definizione di Integratore alimentare: Le aree di sovrapposizione fra le classi Fitoterapici e prodotti erboristici Integratori alimentari Alimenti Farmaci Alimenti dietetici

8 2 Un probiotico puo essere registrato: come farmaco, come integratore alimentare come dispositivo medico..

9 2. RIFERIMENTI NORMATIVI ESSENZIALI SUGLI INTEGRATORI ALIMENTARI 1/2 Legge ordinaria del Parlamento n 283 del Modifica degli artt. 242, 243, 247, 250 e 262 del T.U. delle leggi sanitarie approvato con R.D. 27 luglio 1934, n. 1265: Disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande. (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Italiana n 139 del 04/06/1962) DECRETO LEGISLATIVO 21 maggio 2004, n. 169 Attuazione della direttiva 2002/46/CE relativa agli integratori alimentari; Circolare n. 8 del 16 aprile 1996, concernente gli alimenti addizionati di vitamine e/o minerali e integratori, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 102 del 3 maggio 1996; Circolare n. 4 del 25 luglio 2002, concernente le problematiche connesse con il settore degli integratori alimentari:indicazioni e precisazioni, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 215 del 13 settembre 2002 CIRCOLARE 25 novembre 2004, n. 2 Prodotti a base di piante e derivati aventi finalita' salutistiche

10 RIFERIMENTI NORMATIVI ESSENZIALI SUGLI INTEGRATORI ALIMENTARI 2/2 DECRETO 17 febbraio 2005 Elenco dei minerali e delle fonti vitaminico-minerali ammessi negli integratori, in deroga alle previsioni degli allegati I e II del decreto legislativo 21 maggio 2004, n. 169, in applicazione del disposto dell'articolo 3, comma 3, del decreto legislativo medesimo. CIRCOLARE 30 novembre 2005, n. 3 Linee guida sulla composizione, etichettatura e pubblicita' dei prodotti dietetici per sportivi. DECRETO LEGISLATIVO 8 Febbraio 2006, n Attuazione direttiva allergeni.

11 Puoi consultare il Registro degli Integratori Alimentari Notificati al Ministero della Salute Italiano all indirizzo: In Italia il Registro viene aggiornato una sola volta l anno!!!

12 2 Un integratore alimentare potrebbe potenzialmente contenere sostanze considerate dopanti presenti nell elenco dell Agenzia Mondiale Anti-Doping Il PDF contenente la lista delle sostanze dopanti secondo l Agenzia Anti-doping Mondiale (WADA) è scaricabile su

13 2 Come i farmaci, i prodotti di lusso ed i prodotti multimediali anche gli integratori alimentari vengono contraffatti con grave rischio per la salute dei cittadini

14 2. Il prodotto notificato può essere commercializzato; entra quindi nelle banche dati.

15 3. Descrizione del mercato: aspetti qualitativi e quantitativi: la stagionalità Il fattore stagionalità influenza fortemente l andamento delle vendite nel corso dell anno e deve essere tenuto in considerazione nella progettazione delle campagne di MKTG (sia per OTC che per integratori) Probiotico: PRODOTTO STAGIONALE Anti-Acido: PRODOTTO NON STAGIONALE

16 3 Descrizione del mercato: aspetti qualitativi e quantitativi: IL PROCESSO DI ACQUISTO Associazioni Palestre e gruppi sportivi Internet Media Classe Medica Paziente, Sportivo, Consumatore generico Passaparola Parafarmacia Farmacia G.D.O.

17 Fonte Jacopo Pasquini

18 Fonte illustrazione: Monica Campana Le frontiere interattive della Comunicazione Volendo semplificare possiamo dire che in qualsiasi processo d'acquisto il cliente deve avere chiare: - le caratteristiche essenziali del prodotto; - la procedura d'acquisto; - il prezzo e le modalità di pagamento; - le garanzie e i dettagli contrattuali per un eventuale rimborso o sostituzione; Il marketing può enfatizzare alcuni aspetti rispetto ad altri ma tutte le informazioni essenziali devono essere rese disponibili a potenziali acquirenti;

19 3 Descrizione del mercato: aspetti qualitativi e quantitativi: GLI STACKEHOLDERS: Il mondo che ruota attorno alla farmacia

20 3 Descrizione del mercato: aspetti qualitativi e quantitativi: GLI STACKEHOLDERS: farmacia e distrubuzione regionale dati 2008

21 3 Descrizione del mercato: aspetti qualitativi e quantitativi: GLI STACKEHOLDERS: FARMACIE, PARAFARMACIE E GDO

22 3 Descrizione del mercato: aspetti qualitativi e quantitativi: IL 2 MERCATO: PARAFARMACIE, GDO ETC.. Apertura del nuovo Shop in the shop presso Panorama di Villorba TV (Gruppo PAM)..

23 3 Descrizione del mercato: aspetti qualitativi e quantitativi: Gli integratori raccomandati dai medici e dagli operatori sanitari (HCP Health Care Professionals come dietisti, nutrizionisti, fisioterapisti, osteopati etc) Sia in Farmacia che nell ambulatorio medico gli integratori alimentari sono di fatto in concorrenza con i farmaci anche se sarebbe auspicabile un ruolo complementare in un approccio olistico alla salute. MEDICINA ALTERNATIVA E MEDICINA COMPLEMENTARE

24 3 Descrizione del mercato: aspetti quantitativi Mercato degli integratori in milioni di euro Dati Federsalus, rilevazione Nielsen relativi al 2009 presentati a Cosmofarma 2009

25 3 Descrizione del mercato: aspetti quantitativi

26 13,7 milioni di Italiani (25-64 anni) dichiarano la loro propensione al consumo di integratori alimentari. Nove milioni di adulti li hanno consumati nell ultimo triennio. Almeno 4 milioni e mezzo di Italiani prevedono di diventare NUOVI consumatori di integratori nel prossimo triennio, con una crescita di mercato prevista tra il +35% e il +50%. Fonte: Ricerca commissionata da Aiipa (Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari) 2009

27

28 I Claims terapeutici sono riservati ai farmaci (e quindi preclusi agli integratori alimentari) Cosa troviamo allora in etichetta?

29 In assenza di controlli e verifiche sulla correttezza ed eticità dei messaggi promozionali relativi agli integratori alimentari bisogna confidare nella correttezza delle aziende produttrici e distributrici Esempio virtuoso: Zuccari Scrive sul sito del suo re-code: Le eventuali proprietà terapeutiche delle materie prime qui riportate, fanno riferimento ai dati della letteratura scientifica relativa esistente, riferita ad ogni singola materia prima impiegata con finalità farmaceutica: non è possibile quindi ricondurre dette proprietà ad un prodotto finito che, di conseguenza, non può vantare alcuna attività terapeutica.

30 I Claims ed i Para-Claims Mantiene in salute il sistema cardiovascolare e nervoso; Protegge le membrane cellulari dall azione dei radicali liberi; Allontana il senso di debolezza fisica e dona una sensazione di rilassamento; Contribuisce a migliorare lo stato di salute della pelle; Rinforza la funzione immunitaria; Protegge i vasi sanguigni dall aterosclerosi; Protegge gli occhi dagli agenti ossidanti; Evita l ossidazione del colesterolo LDL, riducendo il fattore di rischio; Contribuisce alla salute dei denti e delle ossa; Accresce il numero e la vitalità degli spermatozoi nel liquido seminale; Fonte: Depliant e scheda tecnica Helvesana

31 Chi vigila sulla qualità, veridicità, eticità delle informazioni in tema di alimentazione ed integrazione alimentare? Le campagne promozionali e l informazione proveniente dai media creano aspettative, bisogni e paure nei consumatori..

32 4 Strategie MKTG tradizionali vs. strategie integrate 2.0;

33 4 Strategie MKTG tradizionali vs. strategie integrate 2.0 IL MARKETING NON CONVENZIONALE 1. Viral; 2. Guerrilla; 3. Tribal; 4. Word of Mouth/Word of Mouse; Buzz MKTG; 5. User Generated (community management); 6. Blogosfera involvement; 7. Marketing Sensoriale; 8. Digital Signage; Fonte Sito Zuccari: Le fatine di re-code

34 4 Strategie MKTG tradizionali vs. strategie integrate 2.0 IL MARKETING NON CONVENZIONALE Low cost marketing!!! Guerrilla, Viral, e altre strategie di Marketing Non Convenzionale sono molto apprezzate in questo periodo di crisi in quanto accoppiano un alto impatto ad un basso costo (ma richiedono creatività ;-)

35 6. Le leve di Marketing RIVISITATE nell era del Web Prodotto 2. Process of regulatory affairs 3. Prezzo 4. Pubblicità (inclusa l informazione scientifica) 5. Packaging 6. Place (lett. Posto ovvero Canali Distributivi) 7. Posizionamento 8. Partnership, public relations and web reputation 9. Passaparola (word of mouth)

36 Nel prossimo futuro avremo sempre più ricchi ricchissimi e poveri poverissimi.. Il fattore costo (Pricing) sarà determinante solo per alcuni, ma percentualmente saranno la maggior parte degli Italiani. La maggior parte dei consumatori non può acquistare il nuovo prodotto, perché o non possiede il denaro necessario, o non ne ha bisogno, o non ha il tempo.

37 Alcune possibili strategie di posizionamento Posizionamento per attributi Posizionamento per vantaggi/benefici Posizionamento per benefici/rischi Posizionamento per prezzo Posizionamento per prezzo/ qualità distintiva Posizionamento per costo terapeutico/benefici Posizionamento rispetto al tipo/modalità di utilizzo Posizionamento rispetto ad una classe di prodotti Posizionamento per segmento di medici Posizionamento per segmento di pazienti Posizionamento per confronto con un concorrente (ad es. il leader) Posizionamento sulle caratteristiche base dell impresa Comunque sia i requisiti (4 C ) di un positioning di successo (Ries e Trout 1982) sono: chiarezza, coerenza, credibilità, competitività (del vantaggio comunicato)

38

39 La progettazione delle campagne promozionali deve diversificare contenuti e messaggi per adattarli ai diversi interlocutori MEDICO Principi attivi; Meccanismo d azione; Indicazioni; Posologia e dosaggio Controindicazioni Interazioni Costo HCP Indicazioni; Posologia e dosaggio; Costo Controindicazioni; Principi attivi; Meccanismo d azione Interazioni FARMACISTA Costo e condizioni; Indicazioni Confronto concorrenti; Posologia e dosaggio; Controindicazioni; Principi attivi; Meccanismo d azione La scala di priorità nell acquisizione di informazioni su un nuovo prodotto è differente a secondo dell interlocutore

40 5. Approccio RETAIL, DRUG (prescrizione e canali di vendita tradizionali), integrato; APPROCCIO FARMACO APPROCCCIO RETAIL APPROCCIO INTEGRATO L approccio integrato ed un Marketing Multicanale costituiscono al momento la strategia più evoluta nel settore degli integratori alimentari (e non solo )

41 5. Il Marketing Multi-canale This is the first web site (from Sanofi Aventis) completely dedicated to Magnesium supplementation. The web activity is synchronized to an aggressive Tv campaign aimed at obtaining the synergic effect of a multichannel marketing approach. The campaing launchs two new formulations Donnamag Sindrome premestruale and Donnamag Menopausa The web site is interesting because it is rich of bibliografy, it is interactive (I like the test) and usable (I like the fact that the text is read by a voice; this keep the visitor linked to the page more than a silent page).

42

43 Come si integra il nostro approccio di Marketing e comunicazione con la strategia e lo stile di management aziendale? X!!!

44 Uno schema di MKTG di tipo Open si adatta molto bene ad un approccio multicanale

45 7. Marketing Operativo: gli strumenti Catalogo prodotti; Prezziario; Schede tecniche; Depliant; Campioni; Pubbliredazionali; Riviste, Articoli e Booklets; Gadgets; Displayers; Stands congressuali; Sito Web; Corporate Blog; Pagina aziendale su Social Netwoks; Banners e Ads su siti web; Tv and radio Spots, Spazi pubblicitari su riviste di settore. MKTG MANAGER TOOLS BOX

46 7. Strumenti operativi: Catalogo prodotti; (Cathalogue)

47 7. Strumenti operativi: Prezziario; (Price list/order forms)

48 7. Strumenti operativi: Schede tecniche (Technical Files)

49 7. Strumenti operativi: Depliant;

50 7. Strumenti operativi: Campioni (Samples); 7. Non esistono limiti di legge per la campionatura di integratori alimentari sia in formato vendita che come campione ridotto.

51 7. Strumenti operativi: Campioni (Samples); Il campione gratuito ridotto è un utile strumento per la promozione di integratori alimentari specialmente quando permette al paziente di verificare di persona qualche effetto sul suo stato generale in breve tempo

52 7. Tools operativi: Stands congressuali; (Stands)

53 7. Tools operativi: Displayers;

54 7. Strumenti operativi: Gadgets Tecnologici L intruso è il Poken Trovatelo!!!

55 7. Strumenti operativi: Gadgets di cancelleria e strumentazione

56 7. Strumenti operativi: Sito Web;

57 7. Strumenti operativi: Siti Web di prodotto; Purtroppo il sito contiene solo un pdf contenente il depliant del prodotto.

58 7. Strumenti operativi: Siti ancillari o satellite ;

59 7. Strumenti operativi: Pubbliredazionali; In questo pubbliredazionale di guide.supereva.it il titolo dell articolo si riferisce inequivocabilmente al brand Sanofi-Aventis MAG 2

60 7. Strumenti operativi: Corporate Blog;

61 7. Strumenti operativi: Corporate Blog;

62 7. Strumenti operativi: Tv Spots

63 8. Il Category Marketing, che tiene conto della stagionalità, vale sia per il mercato OTC che per quello degli integratori; Al momento nessuno ha fatto un indagine seria su questo importante segmento di mercato Il CategoryManagement è il processo di gestione delle categorie di prodotto e il suo obiettivo è l aumento della soddisfazione delle esigenze del consumatore sul punto vendita

64 7. Il caso Alixir - Barilla Articolo del 2007 da: Il segreto di vivere meglio è stato svelato ieri a Milano dal Gruppo Barilla che ha presentato Alixir, la nuova marca nel segmento benessere. Vogliamo riuscire a comunicare il brand in modo chiaro e comprensibile, per dare il massimo di visibilità al brand, ha spiegato Eugenio Perrier, direttore mkt di Mulino Bianco e Alexir. Spesi per la pubblicità10 Milioni di euro in 18 mesi!!! Target di vendita a un anno: 25 mil euro Da metà ottobre a fine novembre sarà on air una campagna declinata su stampa, outdoor (creatività di Williams Murray Hamm) e internet (Saatchi & Saatchi), accompagnata da azioni instore. Pianifica mediaedge:cia. Si tratta di un offerta composta da fiocchi di cereali, biscotti, pan di cereali, pan di brioche, barrette di cereali e frutta, snack biscotto con cacao, cracker, prolungamento naturale della trentennale esperienza di Mulino Bianco, a cui si affiancano - e questa è una novità assoluta - delle bevande (te verde, arancia e carota, frutti rossi), sviluppate in collaborazione con San Benedetto. Un vero e proprio programma alimentare che aiuta ad assumere ogni giorno e nelle giuste quantità i principi nutritivi essenziali per prenderci cura del nostro organismo. E che, per ora, non punta al largo consumo, ma a un consumatore già consapevole. La ricerca presentata ieri da Enrico Finzi, presidente di Astra Ricerche, che ha misurato il rapporto degli italiani con l alimentazione e il vivere bene ha registrato un 14% della popolazione (campione dai 18 ai 74 anni) insensibile al problema, un 13% non interessato ai piaceri del cibo, un 42% che, pur rendendosi conto, non riesce a controllarsi e un 31% di equilibrati. Ed è a quest ultimo segmento che Barilla intende riferirsi: femmine e maschi, dai 35 anni in su, con un profilo socio-culturale medio-alto. Abbiamo cercato di rispondere a un esigenza, quella di vivere a lungo ma nel pieno delle potenzialità - ha spiegato Guido Barilla, presidente del gruppo -. Questo è un progetto che unisce industria e mondo accademico, non per creare un nuovo bisogno ma per dare un nuovo servizio con prodotti equilibrati nel gusto, nell offerta, nel prezzo. Il riferimento del pricing - ha aggiunto Eugenio Perrier - è quello del mercato dei benefici, che oggi già esiste nel dairy. Alixir è già da una settimana nella gd. Per la comunicazione sono stati stanziati, da qui a 18 mesi 10 milioni di euro per una comunicazione a ha proseguito Perrier -. Per ora non sono previste tv, né una gara creativa. Siamo approdati in Inghilterra per imparare. Gli obiettivi di fatturato sono di raggiungere entro un anno 25 milioni di euro. Williams Murray Hamm ha realizzato un pack che rompe gli schemi, a cominciare dalla scelta del colore, il nero, voluto proprio per la sua differenza, che Perrier definisce capace di trasferire valori di autorevolezza e che, a scaffale, può essere molto impattante (nella gd ci saranno delle aree Alixir). Un altra rivoluzione del pack è l assenza del prodotto, sostituito dai simboli che richiamano i benefici su cuore, intestino, cellule e difese immunitarie. Barilla è presente sul retro o sul lato come garante della nuova marca. Alixir è frutto di un investimento triennale di 10 milioni di euro, di cui il 50% in ricerca, sviluppo e produzione e l altro 50% in concetto e marketing. Infine, qualche novità per Mulino Bianco: a breve saranno lanciati due nuovi gusti delle barrette Gran Cereale e nuovi biscotti Liberi per Natura

65 Fonte: Altroconsumo del Sett 2008 L'espressione "rallenta l'invecchiamento cellulare" (poi modificato in "aiuta a rallentare l'invecchiamento cellulare"), per esempio, è stata giudicata "non ammissibile e del tutto sproporzionata": una promessa da ritenersi ingannevole. La decisione dell'antitrust considera i commenti dell'istituto Superiore di Sanità che ha puntualizzato che per assumere la maggior parte delle sostanze contenute nei prodotti Alixir è sufficiente seguire una dieta varia e bilanciata. Ma non solo: gli studi clinici effettuati da Barilla non sono stati pubblicati e forniscono solo dati parziali non traducibili in promesse. La condanna dell'antitrust, inoltre, tiene conto dei commenti del ministero della Salute secondo cui è inammissibile parlare di un programma alimentare Alixir: se venisse seguito interamente, questo "programma" sarebbe eccessivamente carico di zucchero.

66 7. Il caso Alixir Barilla: Multi-canalità

67 Anche in Italia si comincia ad usare il Qr-Code

68

69

70 9. edetailing Si definiscono come edetailing quelle attività di formazione-informazione elettroniche svolte da un'azienda farmaceutica o produttore di medicaldevices e rivolte alla classe medica in aggiunta o in sostituzione alle normali attività di Informazione scientifica svolta da ISF (sales reps). Negli ultimi 10 anni queste attività sono diventare sempre più complesse ed articolate ed oggi non c'è multinazionale di Big Pharma che non integri le normali relazioni face to face con un'attività web-mediata. Univadis è il progetto di Merck Sharp & Dohme, notevole per il numero di professionisti registrati. Ad oggi sono più di in Europa. Anche altre grandi multinazionali come Pfizer (con Medikey) e Glaxo hanno sviluppato progetti simili e persino aziende di media dimensione associano all'informazione sul farmaco attività on-line ed off-line di aggiornamento

71 Qual è lo spazio dell edetailing nel mercato degli integratori? E troppo presto per fare previsioni.

72 10. Il Digital Signage

73 Fonte:

74 Fonte:

75 Vantaggi per il Farmacista Innova il modo di comunicare con il cliente con un mezzo: che cattura l attenzione, stimola l interesse, veicola messaggi personalizzati estende lo spazio espositivo intrattiene il cliente durante l attesa rende il cliente ricettivo comunica professionalita e competenza

76 10. Un importante applicazione del Digital Signage nel marketing farmaceutico e degli integratori è la VETRINA VIRTUALE

77 Fonte:

78 11. La promozione di prodotti per la salute nell era del web 2.0; Fonte:

79 Google trends ci mostra un progressivo aumento nel volume di nuove referenze e l effetto riforma sanitaria di Obama

80 I media hanno un ruolo importante nella diffusione dell uso di integratori alimentari

81

82

83 Integratori: ne abbiamo proprio bisogno? (In copertina ad Agosto 2009) Secondo l autorevole rivista Panorama: FUMO E VINO SI = BUONE NOTIZIE mentre gli integratori sono inutili, spesso dannosi, alcune volte contraffatti o scaduti e comunque riservati ai maniaci dell eterna giovinezza.

84 11. La promozione di prodotti per la salute nell era del web 2.0; Google fornisce di risposte corrispondenti al tag salute per il tag benessere per Farmaci per Integratori

85 Se un azienda non gestisce la propria web reputation qualcun altro lo farà per lei. Nessuna fonte istituzionale per Enterogermina nella prima pagina di Goolgle (Enterogermina è il probiotico più venduto in Italia) Che occasione mancata per Sanofi OTC di incontro e conversazione con i propri clienti attivi e potenziali!!!!

86 11. La promozione di prodotti per la salute nell era del web 2.0;

87 11. La promozione di prodotti per la salute nell era del web 2.0; Social media marketing COSTRUIRE SINERGIE Hai una idea ma non sai come e con chi svilupparla? Molte communities di creativi avvicinano chi ha un problema tecnico con chi ha la soluzione più appropriata; Spesso tra i tuoi contatti potrai trovare chi vorrà aiutarti a risolvere un problema tecnico o a metterti in comunicazione con la persona più adatta; ONLINE REPUTATION TOOLS Chi non esiste per Google ha perso certamente opportunità di sviluppo personale e professionale. I Social Networks possono aiutare a promuovere il tuo profilo in rete in special modo se scegli con cura i tuoi contatti e se gestisci le relazioni; ORGANIZZARE EVENTI I SN sono uno strumento indispensabile per chi opera nel campo della comunicazione, del turismo o nella realizzazione di eventi; Artigiani e PMI possono ottenere grossa visibilità anche con budget irrisori; STIMOLI NUOVI DA CHI HA AVUTO SUCCESSO I SN ti permettono di entrare in contatto diretto con professionisti di successo e creativi in tutti i settori; Attraverso il confronto e la condivisione si possono creare spunti preziosi per lo sviluppo del proprio business; AAA CERCASI Il miglior ufficio di collocamento del mondo è a tua disposizione. Sia che tu cerchi od offra lavoro in rete puoi trovare soluzioni ottimali e a basso costo;

88 Se un azienda non gestisce la sua web reputation qualcuno lo farà per lei Ergo: e meglio comunicare in maniera imperfetta che non comunicare affatto

89 12. La rivoluzione postgenomica e le nuove tendenze Il termine Nutraceutica deriva da "nutrizione" e "farmaceutica" e si riferisce allo studio di alimenti che hanno una funzione benefica sulla salute umana. Gli alimenti nutraceutici vengono anche definiti alimenti funzionali, pharma food o farmalimenti. Un nutraceutico è un alimento-farmaco ovvero un alimento salutare che associa a componenti nutrizionali selezionati per caratteristiche quali l alta digeribilità e l ipoallergenicità, le proprietà curative di principi attivi naturali estratti da piante, di comprovata e riconosciuta efficacia. La Proteomica (fonte Wikipedia) consiste nell'identificazione sistematica di proteine e nella loro caratterizzazione rispetto a struttura, funzione, attività, quantità e interazioni molecolari. Il proteoma è l'insieme di tutti i possibili prodotti proteici espressi in una cellula, incluse tutte le isoforme e le modificazioni post-traduzionali. Il proteoma è dinamico nel tempo, varia in risposta a fattori esterni e differisce sostanzialmente tra i diversi tipi cellulari di uno stesso organismo La Nutrigenomica è una scienza multidisciplinare che combina genetica e nutrizione sviluppando aspetti di medicina preventiva e di clinica applicata in campo metabolico. Lo sviluppo recente dei test genetici indirizzati allo studio dei polimorfismi e delle mutazioni responsabili di alcune delle più comuni e gravi patologie cronico degenerative (diabete, l ipercolesterolemia, le intolleranze alimentari e il cancro) ha messo in risalto i possibili benefici di un approccio nutrigenomico. La nutrigenomica ha aperto una nuova frontiera ed ha creato un nuovo approccio scientifico, imperniato sulla prevenzione e sulla diagnosi genetica combinate insieme. Metabolomica (fonte Wikipedia) è lo studio sistematico delle uniche impronte chimiche lasciate da specifici processi cellulari - nello specifico, lo studio dei loro profili metabolici a molecole piccole. Il metaboloma rappresenta l'insieme di tutti i metaboliti di un organismo biologico, che sono i prodotti finali della sua espressione genica. E così, mentre i dati dell'espressione genica dell'mrna e delle analisi proteomiche non spiegano esaurientemente ciò che potrebbe succedere in una cellula, il profilo metabolico può fornire un'istantanea della fisiologia di quella cellula. Una delle sfide della biologia sistemica è di integrare la proteomica, la trascrittomica e le informazioni metabolomiche per avere una visione d'insieme più completa degli organismi viventi. Mentre la nutrigenomica si focalizza sul genotipo, la metabolomica si concentra sul fenotipo. La Medicina Funzionale mette insieme i due aspetti avendo al centro il paziente ed il funzionamento fisiologico del suo insieme somatico e psichico.

90

91 12. Gli integratori ed i nutraceutici giocheranno un ruolo importante nella medicina del futuro..

92 12. Take Home Messages: Questioning is Selling (Mr. Dimitri Moreels) Un marketing manager che non richiede feed-back dal campo è un un mktg manager morto (Maurizio Salamone) Il nostro miglior strumento di MKTG sono i nostri uomini.

93 Spero che adesso vi sia più chiaro quanto è importante scegliere bene gli strumenti di marketing più efficaci.

94 mauriziosalamone1 Founder of Nord Est Creativo Official LinkedIn supporter Business Club Contact me

dieta nutrienti sufficienti a soddisfare le esigenze nutrizionali della persona ricerca in campo nutrizionale componenti alimentari nuovi alimenti

dieta  nutrienti sufficienti a soddisfare le esigenze nutrizionali della persona ricerca in campo nutrizionale componenti alimentari nuovi alimenti Lo scopo primario della dieta è fornire nutrienti sufficienti a soddisfare le esigenze nutrizionali della persona. Sono sempre più numerose le prove scientifiche a sostegno dell ipotesi che alcuni alimenti

Dettagli

INTEGRATORI ALIMENTARI

INTEGRATORI ALIMENTARI MODENA 02-10-2011 CNA ERBE Giorgio Giorgini INTEGRATORI ALIMENTARI NORMATIVA E POSSIBILI SCENARI FUTURI sullo sfondo : Passiflora incarnata L. fiore 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO DECRETO LEGISLATIVO n.169

Dettagli

Scienze Nutraceutiche

Scienze Nutraceutiche Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Farmacia Corso di Laurea in Scienze Nutraceutiche le ragioni di una scelta www.farmacia.unina.it Scienze Nutraceutiche : le ragioni di una scelta

Dettagli

E. Monica Russo. Integratori alimentari e novel food

E. Monica Russo. Integratori alimentari e novel food E. Monica Russo Integratori alimentari e novel food enza.russo@lab-to.camcom.it Isernia, 2 aprile 2014 1 MINISTERO DELLA SALUTE www.salute.gov.it TEMI E PROFESSIONI ALIMENTI ALIMENTI PARTICOLARI integratori

Dettagli

3 prodotti in sinergia per un esclusivo Programma Nutrizionale e di Controllo Peso. dal risultato straordinario!

3 prodotti in sinergia per un esclusivo Programma Nutrizionale e di Controllo Peso. dal risultato straordinario! 3 prodotti in sinergia per un esclusivo Programma Nutrizionale e di Controllo Peso dal risultato straordinario! Pasto Sostitutivo Pasto Sostitutivo al delizioso sapore di cioccolato o vaniglia francese.

Dettagli

Percorso Benessere Trento

Percorso Benessere Trento Percorso Benessere Trento Prossimamente in altre città www.percorso-benessere.it Da Ottobre 2012 Posti Limitati Percorso Benessere Cos è il Percorso Benessere? E un percorso di socializzazione ed educazione

Dettagli

I colori della salute

I colori della salute I colori della salute Trainer Natural e l alimentazione funzionale Il concetto di alimento funzionale è nato in Giappone negli anni 80 dalla necessità delle autorità sanitarie di incrementare l aspettativa

Dettagli

Gli orientamenti del consumatore verso gli integratori alimentari: logiche di consumo e ruolo del farmacista

Gli orientamenti del consumatore verso gli integratori alimentari: logiche di consumo e ruolo del farmacista 9 Maggio 2014 Bologna Gli orientamenti del consumatore verso gli integratori alimentari: logiche di consumo e ruolo del farmacista Isabella Cecchini Direttore Dipartimento Ricerche sulla Salute GfK Eurisko

Dettagli

Tra complessità e opportunità: i risultati nel principale canale distributivo

Tra complessità e opportunità: i risultati nel principale canale distributivo ANALISI DEL MERCATO DEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI IN FARMACIA Tra complessità e opportunità: i risultati nel principale canale distributivo Elena Folpini New Line Ricerche di Mercato 1 ANALISI DEL MERCATO

Dettagli

Dieta sana = dieta costosa? No Consigli utili per mangiare sano senza spendere tanto

Dieta sana = dieta costosa? No Consigli utili per mangiare sano senza spendere tanto Dieta sana = dieta costosa? No Consigli utili per mangiare sano senza spendere tanto A CURA DEL MINISTERO DELLA SALUTE DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE E DEI RAPPORTI EUROPEI E INTERNAZIONALI, UFFICIO

Dettagli

MARCATURA CE DEI DISPOSITIVI BORDERLINE

MARCATURA CE DEI DISPOSITIVI BORDERLINE MARCATURA CE DEI DISPOSITIVI BORDERLINE Modena, 29 ottobre 2014 Nicoletta Palese PRODOTTI DELL AREA SALUTE medicinali alimenti speciali integratori alimentari cosmetici prodotti erboristici dispositivi

Dettagli

RICERCA E TECNOLOGIA PER LA NUTRIZIONE

RICERCA E TECNOLOGIA PER LA NUTRIZIONE RICERCA E TECNOLOGIA PER LA NUTRIZIONE CHI È PROGEO? La Progeo S.r.l. opera in Italia da 24 anni, facendo ricerca e creando innovazioni nel settore della salute, mettendo a disposizione dei nutrizionisti

Dettagli

Per la salute dei tuoi figli. Basta bambini obesi! Falli scoppiare di salute!

Per la salute dei tuoi figli. Basta bambini obesi! Falli scoppiare di salute! Per la salute dei tuoi figli Basta bambini obesi! Falli scoppiare di salute! Come far mangiare GRATIS frutta e verdura ai tuoi figli senza doverli forzare e senza passare ore a tavola ad implorarli di

Dettagli

CORSO: ALIMENTAZIONE. ALIMENTI FUNZIONALI - NUTRACEUTICI- PREBIOTICI e PROBIOTICI NELLA SALUTE UMANA - NUTRIGENOMICA e NUTRIGENETICA

CORSO: ALIMENTAZIONE. ALIMENTI FUNZIONALI - NUTRACEUTICI- PREBIOTICI e PROBIOTICI NELLA SALUTE UMANA - NUTRIGENOMICA e NUTRIGENETICA PRESENTAZIONE CORSO ECM FAD CORSO: ALIMENTAZIONE ALIMENTI FUNZIONALI - NUTRACEUTICI- PREBIOTICI e PROBIOTICI NELLA SALUTE UMANA - NUTRIGENOMICA e NUTRIGENETICA a cura dell ISTITUTO DI SCIENZE DELL ALIMENTAZIONE

Dettagli

Integratori alimentari Roma 17 dicembre 2014 Bruno Scarpa

Integratori alimentari Roma 17 dicembre 2014 Bruno Scarpa Integratori alimentari Roma 17 dicembre 2014 Bruno Scarpa Ministero della Salute Direzione generale igiene e sicurezza alimenti e nutrizione Ufficio IV ex DGSAN 1 ALIMENTO Come sono definiti sul piano

Dettagli

Alimenti particolari, integratori, alimenti addizionati

Alimenti particolari, integratori, alimenti addizionati Alimenti particolari, integratori, alimenti addizionati Per poter esaminare in modo specifico questi alimenti, occorre effettuare alcune premesse di ordine legislativo. La Direttiva 398/1989/CE ha inizialmente

Dettagli

Marketing Agroalimentare Marketing mix

Marketing Agroalimentare Marketing mix Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari Corso di Valutazione qualitativa e promozione dei prodotti agroalimentari Marketing Agroalimentare Marketing mix Prof.ssa Agata Nicolosi Dott. Marco Strazzulla

Dettagli

Dietista dott.ssa Raimonda Muraro Ass2 Isontina

Dietista dott.ssa Raimonda Muraro Ass2 Isontina Dietista dott.ssa Raimonda Muraro Ass2 Isontina Il Regolamento (UE) 1169/2011 è entrato in vigore il 13 dicembre 2011 e verrà applicato in modo graduale, tramite tappe intermedie. Il testo unico raccoglie

Dettagli

Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa

Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa I comportamenti in evoluzione dei clienti assicurativi Milano, 11 ottobre 2012 Uno scenario complesso La grande depressione

Dettagli

La comunicazione sugli integratori: claims e pubblicità Le iniziative FederSalus

La comunicazione sugli integratori: claims e pubblicità Le iniziative FederSalus La comunicazione sugli integratori: claims e pubblicità Le iniziative FederSalus 9 Corso Didattico SIAR 25 novembre 2014, Milano Massimiliano Carnassale FederSalus Agenda I. Claims nutrizionali e salutisti

Dettagli

Il web 2.0 - Definizione

Il web 2.0 - Definizione Web 2.0 e promozione della salute Eugenio Santoro Laboratorio di Informatica Medica Dipartimento di Epidemiologia Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Il web 2.0 - Definizione - E quella parte

Dettagli

DAL SEME ALLA TAVOLA INTERPRETAZIONE DELLE ETICHETTE ALIMENTARI DEI PRODOTTI CONFEZIONATI. Taira Monge e Laura Donatini. Lunedì 26 gennaio 2015

DAL SEME ALLA TAVOLA INTERPRETAZIONE DELLE ETICHETTE ALIMENTARI DEI PRODOTTI CONFEZIONATI. Taira Monge e Laura Donatini. Lunedì 26 gennaio 2015 TORINO Un Associazione per Amica DAL SEME ALLA TAVOLA INTERPRETAZIONE DELLE ETICHETTE ALIMENTARI DEI PRODOTTI CONFEZIONATI Taira Monge e Laura Donatini Lunedì 26 gennaio 2015 COSA ABBIAMO IMPARATO NELLA

Dettagli

Benvenuti al training sui Prodotti Herbalife

Benvenuti al training sui Prodotti Herbalife Benvenuti al training sui Prodotti Herbalife Raggiungere una nutrizione equilibrata Nutrizione di Base Lascia che la ruota della nutrizione di base ti aiuti Raggiungi e mantieni la tua forma ideale con

Dettagli

Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet

Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet Informazione ICT, prima di tutto Webnews è il giornale on line che racconta quotidianamente l attualità tecnologica. Originale. Credibile. Puntuale.

Dettagli

EVOLUZIONE ED OBESITA. Dott.ssa D Angelo Angelica

EVOLUZIONE ED OBESITA. Dott.ssa D Angelo Angelica EVOLUZIONE ED OBESITA Dott.ssa D Angelo Angelica Definizione di obesità Per obesità si intende la presenza di un eccesso della massa corporea. Il grado di obesità si misura con l indice di massa corporea

Dettagli

FITOTERAPICI E NUTRACEUTICI: DEFINIZIONE E CLAIMS DI SALUTE.

FITOTERAPICI E NUTRACEUTICI: DEFINIZIONE E CLAIMS DI SALUTE. FITOTERAPICI E NUTRACEUTICI: DEFINIZIONE E CLAIMS DI SALUTE. I NUTRACEUTICI AL FEMMINILE. RAZIONALE PER UNA UTILE SUPPLEMENTAZIONE NELLA VITA DELLA DONNA FERRARA 20 MARZO 2015 DOTT.SSA CLAUDIA GUARALDI

Dettagli

Nutraceutici, Alimenti Funzionali e Integratori: risorsa e strumento del Medico per accrescere nel paziente la consapevolezza dei fattori di salute.

Nutraceutici, Alimenti Funzionali e Integratori: risorsa e strumento del Medico per accrescere nel paziente la consapevolezza dei fattori di salute. Nutraceutici, Alimenti Funzionali e Integratori: risorsa e strumento del Medico per accrescere nel paziente la consapevolezza dei fattori di salute. 21-22 NOVEMBRE 2015 Hotel Flora Frascati (RM) Razionale

Dettagli

ALIMETAZIONE DA 6 A 12 MESI

ALIMETAZIONE DA 6 A 12 MESI ALIMETAZIONE DA 6 A 12 MESI Intervento a cura di: Dr.ssa Armanda Frassinetti Dietista - Ss Igiene Nutrizione Milano, 3 maggio 2012 La abitudini alimentari della famiglia acquisite nei primi anni di vita

Dettagli

Programmazione Neuro Linguistica e Comunicazione Alimentare

Programmazione Neuro Linguistica e Comunicazione Alimentare Programmazione Neuro Linguistica e Comunicazione Alimentare Pensieri Claudio Direzione Clinica Policlinico Universitario Campus Bio-Medico Istituto di Filosofia dell Agire Scientifico e Tecnologico (FAST)

Dettagli

LAVOREREMO PER VOI! Saremo in tanti, ognuno con la sua eccellenza. quelli visibili ogni giorno e quelli invisibili ma presenti,

LAVOREREMO PER VOI! Saremo in tanti, ognuno con la sua eccellenza. quelli visibili ogni giorno e quelli invisibili ma presenti, 1 Saremo in tanti, quelli visibili ogni giorno e quelli invisibili ma presenti, ognuno con la sua eccellenza. Chi pensa il progetto, chi elabora le strategie, chi controlla, chi cambia in corsa, chi organizza

Dettagli

Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti.

Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti. Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti. INDICE Garantiamo un supporto CHIAVI IN MANO, obiettivi misurabili e concreti. Mission Corporate / Brand Identity

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING 2.0 BUZZ MARKETING NEI SOCIAL MEDIA

SOCIAL MEDIA MARKETING 2.0 BUZZ MARKETING NEI SOCIAL MEDIA SOCIAL MEDIA MARKETING 2.0 BUZZ MARKETING NEI SOCIAL MEDIA info@nonickname.it 02 INDICE 1. CRESCONO I CONSUMATORI MULTICANALE 2. NUOVE STRATEGIE AZIENDALI 3. SOCIAL MEDIA MARKETING PER LE AZIENDE 4. L

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 Sommario Presentazione generale...3 1. LA QUALITA e IL MARCHIO OSPITALITA ITALIANA...4 1.1 Elementi base della qualità totale nelle

Dettagli

Le Dispense di Dietaenutrizione.it LA COLAZIONE IDEALE

Le Dispense di Dietaenutrizione.it LA COLAZIONE IDEALE LA COLAZIONE IDEALE Recenti statistiche attribuiscono ad una alimentazione scorretta la causa principale di diverse patologie nel mondo Noi siamo quello che mangiamo Alcuni fatti... L 86% dei decessi,

Dettagli

CESCOT CENTRO SVILUPPO COMMERCIO TURISMO E SERVIZI

CESCOT CENTRO SVILUPPO COMMERCIO TURISMO E SERVIZI CESCOT CENTRO SVILUPPO COMMERCIO TURISMO E SERVIZI Cescot Bergamo è l Ente di formazione promosso da Confesercenti che si occupa di fornire interventi formativi indirizzati alle imprese appartenenti ai

Dettagli

vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO

vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO vip vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO Viral Idea Project (VIP) è un progetto nato da un team di professionisti

Dettagli

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing Master Universitario di I livello in Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti del master in Marketing e Comunicazione gli strumenti manageriali indispensabili

Dettagli

Università Politecnica delle Marche

Università Politecnica delle Marche Master Universitario di I Livello a Distanza (on-line) e con Campus Virtuale dal titolo: 1 ALIMENTAZIONE E DIETETICA VEGETARIANA in adesione e sviluppo dei programmi formativi predisposti in collaborazione

Dettagli

EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP

EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP Per Eppela è importante promuovere la cultura del crowdfunding in Italia, inteso come nuovo strumento di raccolta fondi, alternativo al sistema bancario, oggi in forte crisi.

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

Gli integratori alimentari: il consumatore e il ruolo del farmacista

Gli integratori alimentari: il consumatore e il ruolo del farmacista CONVEGNO FEDERSALUS COSMOFARMA 2015 Venerdì 17 aprile ore 14.00-15.30 Spazio FederSalus padiglione 36, stand A8 Gli integratori alimentari: il consumatore e il ruolo del farmacista Isabella Cecchini Direttore

Dettagli

E-RETAIL Augmented Shopping Experience

E-RETAIL Augmented Shopping Experience soluzioni per il business FLA FEDERLEGNOARREDO Augmented Shopping Experience Milano 5 Giugno 2014 Augmented Shopping Experience Progetto E-Retail De Franco Cosimo Business Manager defranco@metastudiodesign.com

Dettagli

IL WEB MARKETING - LE BASI BARI 7 FEBBRAIO 2012 - ISTITUTO MAGISTRALE G. BIANCHI DOTTULA PAOLO BARRACANO DIREZIONE COMMERCIALE INTEMPRA S.R.L.

IL WEB MARKETING - LE BASI BARI 7 FEBBRAIO 2012 - ISTITUTO MAGISTRALE G. BIANCHI DOTTULA PAOLO BARRACANO DIREZIONE COMMERCIALE INTEMPRA S.R.L. Progetto alternanza scuola lavoro 2012-2013 IL WEB MARKETING - LE BASI BARI 7 FEBBRAIO 2012 - ISTITUTO MAGISTRALE G. BIANCHI DOTTULA PAOLO BARRACANO DIREZIONE COMMERCIALE INTEMPRA S.R.L. Intempra Intempra

Dettagli

GLI INTEGRATORI ALIMENTARI NELLA PRATICA SPORTIVA

GLI INTEGRATORI ALIMENTARI NELLA PRATICA SPORTIVA GLI INTEGRATORI ALIMENTARI NELLA PRATICA SPORTIVA INTRODUZIONE Un corretto regime alimentare è in grado di soddisfare il fabbisogno nutrizionale di un individuo sano. Esistono casi in cui è necessario

Dettagli

MASTER DI NUTRIZIONE MOLECOLARE. dalla DIETA IPOCALORICA al METODO di ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE. Prof. Dr. Pier Luigi Rossi

MASTER DI NUTRIZIONE MOLECOLARE. dalla DIETA IPOCALORICA al METODO di ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE. Prof. Dr. Pier Luigi Rossi ALICONS SCUOLA DI ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE P R E S E N T A N O MASTER DI NUTRIZIONE MOLECOLARE dalla DIETA IPOCALORICA al METODO di ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE Prof. Dr. Pier Luigi Rossi PROGRAMMA 25 CREDITI

Dettagli

il nuovo modo di concepire il business B.Core Business www.bcorebusiness.com info@bcorebusiness.com

il nuovo modo di concepire il business B.Core Business www.bcorebusiness.com info@bcorebusiness.com il nuovo modo di concepire il business Una Struttura Globale per la crescita della tua Azienda B.Core sei tu! Il tuo Business in pochi passi B.Core è un associazione in continua evoluzione, completamente

Dettagli

Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre

Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre L obesità è una patologia causata (laddove non sia attribuibile ad altri motivi) da comportamenti ed abitudini di vita scorretti: contrastarla

Dettagli

Social Media Marketing per hotel

Social Media Marketing per hotel Social Media Marketing per hotel Agenda Il Social Media Marketing per hotel Pianificare una strategia social Facebook per strutture ricettive: consigli e suggerimenti Come promuovere un hotel su Google

Dettagli

Le Norme di Buona Fabbricazione Garantiscono la Qualità dei Medicinali Generici

Le Norme di Buona Fabbricazione Garantiscono la Qualità dei Medicinali Generici Le Norme di Buona Fabbricazione Garantiscono la Qualità dei Medicinali Generici Come tutti i produttori farmaceutici, i produttori di farmaci generici devono garantire il rispetto delle rigorose Norme

Dettagli

Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line

Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line Enrico Bertoldo Marketing Director Stefano Marongiu Customer Segment Manager Andrej Crnjaric Social Media Specialist 2009 Amadeus IT Group SA

Dettagli

RASSEGNA STAMPA: NUTRIZIONE E BENESSERE A cura di www.integratorinutrizionali.it - infoline: 347 3712411

RASSEGNA STAMPA: NUTRIZIONE E BENESSERE A cura di www.integratorinutrizionali.it - infoline: 347 3712411 NUTRIZIONE CELLULARE: QUELLO CHE IL TUO MEDICO DEVE SAPERE Parla il Dr. David B. Katzin, M.D., Ph.D. specialista in Scienza della Nutrizione, Fisiologia, Cardiovascolare e Medicina interna (...) Io sono

Dettagli

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Direttori e Commerciali; Tutti coloro che devono gestire un gruppo

Dettagli

Franco Vimercati. Presidente FISM

Franco Vimercati. Presidente FISM Franco Vimercati Presidente FISM L approccio scientifico alla corretta alimentazione: Mdi Medico Cittadino - Mdi Medico Paziente La FISM ha, tra i propri associati (180 Società Scientifiche) tutte le Società

Dettagli

I claim nutrizionali e salutistici

I claim nutrizionali e salutistici I claim nutrizionali e salutistici Dr.ssa Flavia Milan Dirigente medico Referente area Nutrizionale Servizio Igiene degli alimenti e Nutrizione ASL NO NOVARA 27 Febbraio 2014 1 C ERA UNA VOLTA l Art. 2/1

Dettagli

PIANO STRATEGICO MARKETING

PIANO STRATEGICO MARKETING PIANO STRATEGICO di MARKETING a che serve il Piano strategico? ad individuare ed esprimere in modo chiaro e sistematico le SCELTE aziendali a MEDIO e LUNGO TERMINE DECISIONI E PROGRAMMI DI AZIONE per giungere,

Dettagli

Tu sei nel cuore di Fondo Est!

Tu sei nel cuore di Fondo Est! Tu sei nel cuore di Fondo Est! Prevenzione della Sindrome Metabolica 1 Fondo EST in collaborazione con Unisalute ti invita a partecipare alla campagna TU SEI NEL CUORE DI FONDO EST. Si tratta di uno screening

Dettagli

Prefazione Prefazione all edizione italiana

Prefazione Prefazione all edizione italiana Prefazione Prefazione all edizione italiana Autori XV XVII XX Parte 1 Capire il sistema sanitario e il ruolo del marketing Capitolo 1 Il ruolo del marketing nell organizzazione sanitaria 3 Panoramica:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. A al bando di ammissione pubblicato in data 31/07/2012 Art. 1 Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per l a.a. 2012/2013, presso la Facoltà di Scienze MMFFN, Dipartimento di Biologia

Dettagli

SERVIZIO DI DIETO LOGIA ASSOCIAZIONE ITALIANA PER L EDUCAZIONE DEMOGRAFICA SEZIONE DI ROMA

SERVIZIO DI DIETO LOGIA ASSOCIAZIONE ITALIANA PER L EDUCAZIONE DEMOGRAFICA SEZIONE DI ROMA SERVIZIO DI DIETO LOGIA ASSOCIAZIONE ITALIANA PER L EDUCAZIONE DEMOGRAFICA SEZIONE DI ROMA Il SERVIZIO DI DIETOLOGIA AIED offre: Visite mediche specialistiche Elaborazione diete computerizzate personalizzate

Dettagli

FARMACI GENERICI(EQUIVALENTI): PROBLEMI DI GESTIONE IN MEDICINA GENERALE

FARMACI GENERICI(EQUIVALENTI): PROBLEMI DI GESTIONE IN MEDICINA GENERALE FARMACI GENERICI(EQUIVALENTI): PROBLEMI DI GESTIONE IN MEDICINA GENERALE Come erogatore di assistenza di primo livello, il MMG è direttamente implicato nella scelta appropriata e nell utilizzo efficiente

Dettagli

Alimentazione e sport

Alimentazione e sport Dietista Silvia Bernardi Trento, 5 Marzo 2010 Il movimento spontaneo e l attività fisica, se iniziati precocemente, rappresentano la misura più efficace di terapia e prevenzione delle patologie del benessere.

Dettagli

jklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcv bnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuio pasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfgh

jklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcv bnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuio pasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfgh Qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx cvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui La rivoluzione di internet nel turismo

Dettagli

Prodotto OLISTICO CERTIFICATO, studiato in tutte le sue componenti nutritive per garantire una dieta naturale

Prodotto OLISTICO CERTIFICATO, studiato in tutte le sue componenti nutritive per garantire una dieta naturale Prodotto OLISTICO CERTIFICATO, studiato in tutte le sue componenti nutritive per garantire una dieta naturale The Natural Way s.n.c. via Fiorile, 34-44123 Ferrara (loc. Ravalle) - Italy tel. +39 335 5890910

Dettagli

IL MARKETING NON CONVENZIONALE: ANALISI DEL CASO COCA COLA. Tesi di laurea di Elisa De Filippi

IL MARKETING NON CONVENZIONALE: ANALISI DEL CASO COCA COLA. Tesi di laurea di Elisa De Filippi IL MARKETING NON CONVENZIONALE: ANALISI DEL CASO COCA COLA Tesi di laurea di Elisa De Filippi OBIETTIVO Comprendere le ragioni che hanno spinto la Coca Cola ad orientare le proprie strategie ad un ottica

Dettagli

Contenuto proteico dei legumi: Tipi di legumi:

Contenuto proteico dei legumi: Tipi di legumi: Legumi I legumi sono considerati la carne dei poveri per il loro contenuto proteico. Sono utilissimi ai vegetariani e ai vegani (questi, a differenza dei vegetariani, non utilizzano neanche i latticini

Dettagli

Prodotti alimentari «free from»

Prodotti alimentari «free from» Prodotti alimentari «free from» Stefania Pinton Progettazione e Innovazione Cremona, 22/10/2014 THIENE ROMA PARMA CUNEO BARI TRENTO SASSARI UK POLAND CROATIA TURKEY I NUOVI STILI DI CONSUMO Affermazione

Dettagli

PERCHE MANGIAMO? Gli alimenti sono necessari per. .il FUNZIONAMENTO dell organismo. e per il suo ACCRESCIMENTO

PERCHE MANGIAMO? Gli alimenti sono necessari per. .il FUNZIONAMENTO dell organismo. e per il suo ACCRESCIMENTO PROGETTO ALIMENTAZIONE E CULTURA Impariamo a nutrirci per crescere meglio CIRCOLO DIDATTICO DI ARICCIA Centro Studi Regionale per l Analisi e la Valutazione del Rischio Alimentare (CSRA) - IZS Lazio e

Dettagli

BRAND ED EVENTI. Tra queste in particolare

BRAND ED EVENTI. Tra queste in particolare 1 CHI SIAMO comevoi, nata nel 2011, è un'agenzia di comunicazione composta da un gruppo di soci che vantano esperienza decennale nel campo dell editoria e della comunicazione. MISSION La nostra missione

Dettagli

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA Il nostro network di specialisti Il vostro network di soluzioni LA STORIA // IL NETWORK // SERVIZI DI STAMPA // DIRECT MARKETING

Dettagli

CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A.

CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A. CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A. 2015-2016 Presentazione Il percorso formativo è strutturato, attraverso un approccio

Dettagli

COMUNICHIAMO OVUNQUE. www.multycontact.it

COMUNICHIAMO OVUNQUE. www.multycontact.it COMUNICHIAMO OVUNQUE. www.multycontact.it 2 Profilo & Vision Multy Contact è un agenzia che fornisce prodotti e servizi di comunicazione. Offre consulenza, strategie e creatività per realizzare ogni tipo

Dettagli

Biologica. Una Guida per Azionisti, Agricoltori, Trasformatori e Distributori. Contatti. www.organic-farming.europa.eu

Biologica. Una Guida per Azionisti, Agricoltori, Trasformatori e Distributori. Contatti. www.organic-farming.europa.eu Commissione europea Agricoltura e Sviluppo rurale Contatti Servizi audiovisivi della Commissione Europea http://ec.europa.eu/avservices/home/index_en.cfm. Sito web sull agricoltura biologica della Commissione

Dettagli

PROGRAMMA SCUOLA DI DIETETICA NUTRIRSI DI SALUTE ANNO SCOLASTICO 2012

PROGRAMMA SCUOLA DI DIETETICA NUTRIRSI DI SALUTE ANNO SCOLASTICO 2012 PROGRAMMA SCUOLA DI DIETETICA NUTRIRSI DI SALUTE ANNO SCOLASTICO 2012 DOCENTE: Madaschi Rossana Dietista e Docente di Scienza dell Alimentazione MATERIE: Dietologia - Scienza dell Alimentazione CLASSE:

Dettagli

ALIMENTAZIONE E SALUTE. Dott.ssa Ersilia Palombi. Medico Nutrizionista

ALIMENTAZIONE E SALUTE. Dott.ssa Ersilia Palombi. Medico Nutrizionista ALIMENTAZIONE E SALUTE Dott.ssa Ersilia Palombi Medico Nutrizionista Alimentarsi bene e nutrirsi bene: non sempre i due comportamenti corrispondono, infatti il segnale fisiologico dell appetito da solo

Dettagli

Prevenzione & Salute

Prevenzione & Salute Prevenzione & Salute La salute comincia a tavola! Scoprilo insieme a Faschim. 1 Argomento ALIMENTAZIONE CORRETTA Ecco il primo degli appuntamenti in cui si parla dei vantaggi di una dieta diversificata

Dettagli

La passione degli italiani per gli animali da compagnia

La passione degli italiani per gli animali da compagnia Paolo Garro Business Insights Director 1 Introduzione Nelle case degli italiani gli animali da compagnia non sono una presenza rara: in circa una su tre è presente almeno un cane o un gatto, senza contare

Dettagli

PRESENTAZIONE DEI SERVIZI Giugno 2013

PRESENTAZIONE DEI SERVIZI Giugno 2013 Marketing Marketing Analitico Orientamento Strategico Irrobustimento aziendale Pubblicità above e below the line Image Management Restyling del logo Ricerca del nuovo look aziendale Applicazione in tutta

Dettagli

Dalla ricerca Galbusera nascono ColCuore i primi frollini e cracker con betaglucani che aiutano a ridurre i livelli di colesterolo

Dalla ricerca Galbusera nascono ColCuore i primi frollini e cracker con betaglucani che aiutano a ridurre i livelli di colesterolo COMUNICATO STAMPA Dalla ricerca Galbusera nascono ColCuore i primi frollini e cracker con betaglucani che aiutano a ridurre i livelli di colesterolo I due nuovi prodotti ricchi di fibre ampliano la gamma

Dettagli

CUSTOMER FEEDBACK. ragioni per utilizzare le recensioni dei consumatori per il proprio negozio on-line. Zoorate 2013 tutti i diritti riservati

CUSTOMER FEEDBACK. ragioni per utilizzare le recensioni dei consumatori per il proprio negozio on-line. Zoorate 2013 tutti i diritti riservati CUSTOMER FEEDBACK 7 ragioni per utilizzare le recensioni dei consumatori per il proprio negozio on-line 1. ASCOLTA LA VOCE DEL TUO CONSUMATORE Spesso si investe tempo in riunioni, sessioni di brainstorming,

Dettagli

Prevenzione & Salute

Prevenzione & Salute Prevenzione & Salute La salute comincia a tavola! Scoprilo insieme a Faschim. 2 Argomento ALIMENTAZIONE BAMBINI 0-3 ANNI Eccoci al secondo appuntamento, dedicato ai più piccoli. Una dieta sana ed equilibrata

Dettagli

ACQUA ALCALINA IONIZZATA

ACQUA ALCALINA IONIZZATA Dott.ssa M. Chiara Cuoghi ACQUA ALCALINA IONIZZATA... i benefici: IL CORPO UMANO ADULTO E COSTITUITO AL 70% D ACQUA QUANTA acqua si deve introdurre ogni giorno nel corpo per mantenere un adeguata idratazione?

Dettagli

colesterolo sotto controllo

colesterolo sotto controllo Come tenere il colesterolo sotto controllo LAVORIAMO INSIEME PER PROTEGGERE LA TUA VITA Cos è il colesterolo alto (ipercolesterolemia)? Come succede a molti di noi, non hai mai pensato al colesterolo o

Dettagli

Orientamento dei consumi ed educazione alimentare:

Orientamento dei consumi ed educazione alimentare: Bruxelles, 23.11.2007 Orientamento dei consumi ed educazione alimentare: - una strada da percorrere - TRENTINI Luciano - presidente presidente AREFLH - direttore CSO 1 Il quadro di contesto 2 L Organizzazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. A al bando di ammissione pubblicato in data 15/09/2014 Art. 1 Tipologia: Master universitario di II livello in Nutrizione Umana L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015 il master

Dettagli

WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE DIECI STEP PER SVILUPPARE LA PROPRIA PRESENZA ONLINE

WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE DIECI STEP PER SVILUPPARE LA PROPRIA PRESENZA ONLINE WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE 3 DIECI STEP PER SVILUPPARE LA COLLANA I QUADERNI DI ORIENTAMENTO I Quaderni di Orientamento nascono per aiutare chi, per la prima volta, intende avviare un attività

Dettagli

soddisfiamo fame di successo la vostra nella comunicazione

soddisfiamo fame di successo la vostra nella comunicazione soddisfiamo la vostra fame di successo nella comunicazione L agenzia Vision & Mission Soluzioni Personalizzate Workflow Consulenze & Idee Below The Line Web & Multimedia Above The Line Promotional Tools

Dettagli

COLAZIONE & BENESSERE.

COLAZIONE & BENESSERE. COLAZIONE & BENESSERE. IL BUONGIORNO SI VEDE DALLA PRIMA COLAZIONE. ORE 7, SUONA LA SVEGLIA: TI ALZI, FAI LA DOCCIA, PRENDI UN CAFFÈ AL VOLO, TI VESTI ED ESCI DI CASA DI CORSA. FORSE NON LO SAI, MA STAI

Dettagli

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza!

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Hey, che tu sia vignaiolo, produttore o commerciante di vino o distillati, prendi qualche minuto del tuo prezioso tempo e leggi quello che ti scrivo. Sono

Dettagli

what your brand wants Relazioni Pubbliche

what your brand wants Relazioni Pubbliche Relazioni Pubbliche ottimi motivi per una campagna di RP Progettiamo e sviluppiamo campagne di Relazioni Pubbliche utilizzando in modo strategico ed integrato attività di comunicazione online ed offline

Dettagli

Il tuo partner credibile e affidabile nel mondo della comunicazione

Il tuo partner credibile e affidabile nel mondo della comunicazione P U B B L I C I T À M A R K E T I N G Il tuo partner credibile e affidabile nel mondo della comunicazione Agenzia Lever S.r.l. Via Marcello Staglieno 10-4 16129 Genova. musso@levernet.it info@levernet.it

Dettagli

SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing

SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing Il processo di comunicazione (1) Fonte: chi emette il messaggio nei confronti di un altro soggetto

Dettagli

Linea Guida LO STUDIO PROFESSIONALE DEL BIOLOGO NUTRIZIONISTA

Linea Guida LO STUDIO PROFESSIONALE DEL BIOLOGO NUTRIZIONISTA Linea Guida LO STUDIO PROFESSIONALE DEL BIOLOGO NUTRIZIONISTA CARATTERISTICHE GENERALI, REQUISITI E CASI SPECIFICI A cura di: Pierluigi Pecoraro e Gianni Zocchi Consiglio dell Ordine Nazionale dei Biologi

Dettagli

LA FENIL CHETO NURIA O PKU. Malattie Rare. Informazioni per le scuole

LA FENIL CHETO NURIA O PKU. Malattie Rare. Informazioni per le scuole LA FENIL CHETO NURIA O PKU Malattie Rare Informazioni per le scuole LA FENILCHETONURIA LA FENILCHETONURIA O PKU E LA PIU FREQUENTE MALATTIA CONGENITA DEL METABOLISMO DELLE PROTEINE GLI ERRORI CONGENITI

Dettagli

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 WEB MARKETING 2.0 La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 È un stato di evoluzione del Web, caratterizzato da strumenti e piattaforme che enfatizzano la collaborazione e la condivisione

Dettagli

La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza

La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza Corso di Specializzazione In Comunicazione d Impresa Efficace messa a sistema perché l Intelligenza di

Dettagli

19/05/2011 UTIFAR. Maurizio Castorina

19/05/2011 UTIFAR. Maurizio Castorina Rimini 3 aprile UTIFAR Maurizio Castorina 1 L industria farmaceutica sta cambiando profondamente I futuri drivers della crescita Forecast a 5 anni Global CAGR: 4-7% Moltissimi prodotti perderanno il patent

Dettagli

Cambiano le fonti di informazione: come cambia la grammatica comunicazionale?

Cambiano le fonti di informazione: come cambia la grammatica comunicazionale? Cambiano le fonti di informazione: come cambia la grammatica comunicazionale? Roberto Sani Partner D.O.C. marketing Di cosa parleremo Advertising Convergenza dei media Grammatica comunicazionale nell era

Dettagli

(Testo rilevante ai fini del SEE)

(Testo rilevante ai fini del SEE) 29.6.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 181/35 REGOLAMENTO (UE) N. 609/2013 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 12 giugno 2013 relativo agli alimenti destinati ai lattanti e ai bambini

Dettagli

CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT

CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT Legge Regionale 2007, n. 2, articolo 24, comma 13 1/18 Indice Introduzione 3 Piano di marketing strategico per l estero.4 Organizzazione funzione commerciale/ufficio export..5

Dettagli

L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti:

L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti: L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti: Enfasi sulla crescente globalizzazione del contesto competitivo (Think global act local) Segmentazione e personalizzazione

Dettagli