Test online di matematica: il Progetto M.In.E.R.Va.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Test online di matematica: il Progetto M.In.E.R.Va."

Transcript

1 Test online di matematica: il Grazia Messineo Salvatore Vassallo

2 L esame Le altre soluzioni La nostra scelta,napoli,27ottobre2012 2

3 L esame L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Due modalit di somministrazione della prova:,napoli,27ottobre2012 3

4 L esame L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Due modalit di somministrazione della prova: Test preliminare(al pc),napoli,27ottobre2012 3

5 L esame L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Due modalit di somministrazione della prova: Test preliminare(al pc) #,Napoli,27ottobre2012 3

6 L esame L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Due modalit di somministrazione della prova: Test preliminare(al pc) # Prova tradizionale(cartacea),napoli,27ottobre2012 3

7 L esame L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Due modalit di somministrazione della prova: Test preliminare(al pc),napoli,27ottobre2012 3

8 L esame L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Due modalit di somministrazione della prova: Test preliminare(al pc) #,Napoli,27ottobre2012 3

9 L esame L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Due modalit di somministrazione della prova: Test preliminare(al pc) # Prima parte a risposta multipla(al pc),napoli,27ottobre2012 3

10 L esame L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Due modalit di somministrazione della prova: Test preliminare(al pc) # Prima parte a risposta multipla(al pc) #,Napoli,27ottobre2012 3

11 L esame L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Due modalit di somministrazione della prova: Test preliminare(al pc) # Prima parte a risposta multipla(al pc) # Seconda parte della prova(cartacea),napoli,27ottobre2012 3

12 Le altre soluzioni L esame Le altre soluzioni La nostra scelta ipacchettil A T E Xexerquizeeqexam;,Napoli,27ottobre2012 4

13 Le altre soluzioni L esame Le altre soluzioni La nostra scelta ipacchettil A T E Xexerquizeeqexam; IlsoftwareMacQT E X;,Napoli,27ottobre2012 4

14 Le altre soluzioni L esame Le altre soluzioni La nostra scelta ipacchettil A T E Xexerquizeeqexam; IlsoftwareMacQT E X; Il software ExOmatiK;,Napoli,27ottobre2012 4

15 Le altre soluzioni L esame Le altre soluzioni La nostra scelta ipacchettil A T E Xexerquizeeqexam; IlsoftwareMacQT E X; Il software ExOmatiK; IlsoftwareMCQ-XeL A T E X.,Napoli,27ottobre2012 4

16 Le altre soluzioni L esame Le altre soluzioni La nostra scelta ipacchettil A T E Xexerquizeeqexam; IlsoftwareMacQT E X; Il software ExOmatiK; IlsoftwareMCQ-XeL A T E X.,Napoli,27ottobre2012 4

17 La nostra scelta L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Non ci era possibile installare software aggiuntivo sul server.,napoli,27ottobre2012 5

18 La nostra scelta L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Non ci era possibile installare software aggiuntivo sul server. Abbiamo scelto di modi care il pacchetto esami per produrre le pdf interattivi da usare online.,napoli,27ottobre2012 5

19 La nostra scelta L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Non ci era possibile installare software aggiuntivo sul server. Abbiamo scelto di modi care il pacchetto esami per produrre le pdf interattivi da usare online. E stato creato il pacchetto.,napoli,27ottobre2012 5

20 La nostra scelta L esame Le altre soluzioni La nostra scelta Non ci era possibile installare software aggiuntivo sul server. Abbiamo scelto di modi care il pacchetto esami per produrre le pdf interattivi da usare online. E stato creato il pacchetto. E stata predisposta una piattaforma web(su intranet dell Universit Cattolica) per la gestione e somministrazione delle prove.,napoli,27ottobre2012 5

21 L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database,napoli,27ottobre2012 6

22 L interfaccia L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database La maschera iniziale di login,napoli,27ottobre2012 7

23 L interfaccia L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database La maschera iniziale di login,napoli,27ottobre2012 7

24 Nome L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database La maschera iniziale del le pdf per l inserimento del nome (di solito precompilata),napoli,27ottobre2012 8

25 Nome L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database La maschera iniziale del le pdf per l inserimento del nome (di solito precompilata),napoli,27ottobre2012 8

26 Domande L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database Ledomandenel lepdf(unaperpagina),napoli,27ottobre2012 9

27 Domande L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database Ledomandenel lepdf(unaperpagina),napoli,27ottobre2012 9

28 Trasmissione dati L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database Fine della prova: i dati vengono trasmessi al server,napoli,27ottobre

29 Trasmissione dati L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database Fine della prova: i dati vengono trasmessi al server,napoli,27ottobre

30 File csv o database L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database Idativengonomemorizzatiinun lecsv,napoli,27ottobre

31 File csv o database L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database Idativengonomemorizzatiinun lecsv,napoli,27ottobre

32 File csv o database L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database Idativengonomemorizzatiinun lecsv oppure in un database.,napoli,27ottobre

33 File csv o database L interfaccia Nome Domande Trasmissione dati File csv o database Idativengonomemorizzatiinun lecsv oppure in un database.,napoli,27ottobre

34 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript,Napoli,27ottobre

35 Modi che al pacchetto esami Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript Completa randomizzazione nella scelta e nella presentazione degli esercizi,napoli,27ottobre

36 Modi che al pacchetto esami Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript Completa randomizzazione nella scelta e nella presentazione degli esercizi Produzione di tre tipi di output: le pdf interattivo,,napoli,27ottobre

37 Modi che al pacchetto esami Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript Completa randomizzazione nella scelta e nella presentazione degli esercizi Produzione di tre tipi di output: le pdf interattivo, le pdf cartaceo,,napoli,27ottobre

38 Modi che al pacchetto esami Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript Completa randomizzazione nella scelta e nella presentazione degli esercizi Produzione di tre tipi di output: le pdf interattivo, le pdf cartaceo, le delle soluzioni,napoli,27ottobre

39 Il le master.tex \usepackage{datatool} Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript,Napoli,27ottobre

40 Il le master.tex \usepackage{datatool} gestione database Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript,Napoli,27ottobre

41 Il le master.tex Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \usepackage{datatool} gestione database... \DTLloaddb{Iscritti} {nome.csv},napoli,27ottobre

42 Il le master.tex Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \usepackage{datatool} gestione database... \DTLloaddb{Iscritti} {nome.csv} caricamento database,napoli,27ottobre

43 Il le master.tex Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \usepackage{datatool} gestione database... \DTLloaddb{Iscritti} {nome.csv} caricamento database \DTLforeach{Iscritti} {\matricola=matricola, \nome=nome, \cognome=cognome},napoli,27ottobre

44 Il le master.tex Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \usepackage{datatool} gestione database... \DTLloaddb{Iscritti} {nome.csv} caricamento database \DTLforeach{Iscritti} {\matricola=matricola, \nome=nome, \cognome=cognome} memorizzazione dati,napoli,27ottobre

45 Il le master.tex Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \usepackage{datatool} gestione database... \DTLloaddb{Iscritti} {nome.csv} caricamento database \DTLforeach{Iscritti} {\matricola=matricola, \nome=nome, \cognome=cognome} memorizzazione dati {\immediate\openout\dati =\matricola.dati,napoli,27ottobre

46 Il le master.tex Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \usepackage{datatool} gestione database... \DTLloaddb{Iscritti} {nome.csv} caricamento database \DTLforeach{Iscritti} {\matricola=matricola, \nome=nome, \cognome=cognome} memorizzazione dati {\immediate\openout\dati =\matricola.dati dati su le esterno,napoli,27ottobre

47 Il le master.tex Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \usepackage{datatool} gestione database... \DTLloaddb{Iscritti} {nome.csv} caricamento database \DTLforeach{Iscritti} {\matricola=matricola, \nome=nome, \cognome=cognome} memorizzazione dati {\immediate\openout\dati =\matricola.dati dati su le esterno \immediate\write\dati {\string\def \string\nome{\nome}} scrittura dati,napoli,27ottobre

48 Il le master.tex Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \usepackage{datatool} gestione database... \DTLloaddb{Iscritti} {nome.csv} caricamento database \DTLforeach{Iscritti} {\matricola=matricola, \nome=nome, \cognome=cognome} memorizzazione dati {\immediate\openout\dati =\matricola.dati dati su le esterno \immediate\write\dati {\string\def \string\nome{\nome}} scrittura dati \immediate\closeout\dati chiusura le,napoli,27ottobre

49 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt,napoli,27ottobre

50 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt \immediate\write\compilazione {\string\def\string \ncompilazione{1}},napoli,27ottobre

51 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt \immediate\write\compilazione {\string\def\string \ncompilazione{1}} scelta opzioni,napoli,27ottobre

52 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt \immediate\write\compilazione {\string\def\string \ncompilazione{1}} scelta opzioni \immediate\closeout\compilazione,napoli,27ottobre

53 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt \immediate\write\compilazione {\string\def\string \ncompilazione{1}} scelta opzioni \immediate\closeout\compilazione \immediate\write18 {copy \nomeesame.tex \matricola-\modulo.tex},napoli,27ottobre

54 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt \immediate\write\compilazione {\string\def\string \ncompilazione{1}} scelta opzioni \immediate\closeout\compilazione \immediate\write18 {copy \nomeesame.tex \matricola-\modulo.tex} le con nuovo nome,napoli,27ottobre

55 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt \immediate\write\compilazione {\string\def\string \ncompilazione{1}} scelta opzioni \immediate\closeout\compilazione \immediate\write18 {copy \nomeesame.tex \matricola-\modulo.tex} le con nuovo nome \immediate\write18 {pdflatex -shell-escape \matricola-\modulo.tex},napoli,27ottobre

56 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt \immediate\write\compilazione {\string\def\string \ncompilazione{1}} scelta opzioni \immediate\closeout\compilazione \immediate\write18 {copy \nomeesame.tex \matricola-\modulo.tex} le con nuovo nome \immediate\write18 {pdflatex -shell-escape \matricola-\modulo.tex} compilazione le,napoli,27ottobre

57 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt \immediate\write\compilazione {\string\def\string \ncompilazione{1}} scelta opzioni \immediate\closeout\compilazione \immediate\write18 {copy \nomeesame.tex \matricola-\modulo.tex} le con nuovo nome \immediate\write18 {pdflatex -shell-escape \matricola-\modulo.tex} compilazione le \immediate\write18 {move \matricola-\modulo.pdf,napoli,27ottobre

58 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt \immediate\write\compilazione {\string\def\string \ncompilazione{1}} scelta opzioni \immediate\closeout\compilazione \immediate\write18 {copy \nomeesame.tex \matricola-\modulo.tex} le con nuovo nome \immediate\write18 {pdflatex -shell-escape \matricola-\modulo.tex} compilazione le \immediate\write18 {move \matricola-\modulo.pdf spostamento,napoli,27ottobre

59 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt \immediate\write\compilazione {\string\def\string \ncompilazione{1}} scelta opzioni \immediate\closeout\compilazione \immediate\write18 {copy \nomeesame.tex \matricola-\modulo.tex} le con nuovo nome \immediate\write18 {pdflatex -shell-escape \matricola-\modulo.tex} compilazione le \immediate\write18 {move \matricola-\modulo.pdf spostamento output/\matricola-\exte.pdf},napoli,27ottobre

60 \write18 Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \immediate\openout \compilazione=compilazione.txt \immediate\write\compilazione {\string\def\string \ncompilazione{1}} scelta opzioni \immediate\closeout\compilazione \immediate\write18 {copy \nomeesame.tex \matricola-\modulo.tex} le con nuovo nome \immediate\write18 {pdflatex -shell-escape \matricola-\modulo.tex} compilazione le \immediate\write18 {move \matricola-\modulo.pdf spostamento output/\matricola-\exte.pdf} e rinomina le,napoli,27ottobre

61 Codice JavaScript Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \ifthenelse{\equal{\nome}{}} {\ifeqforpaper \newcommand\firstname[2] {\hrulefill}},napoli,27ottobre

62 Codice JavaScript Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \ifthenelse{\equal{\nome}{}} {\ifeqforpaper \newcommand\firstname[2] {\hrulefill}} linea nome(cartaceo),napoli,27ottobre

63 Codice JavaScript Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \ifthenelse{\equal{\nome}{}} {\ifeqforpaper \newcommand\firstname[2] {\hrulefill}} linea nome(cartaceo) \else \newcommand\firstname[2] {\textfield{idinfo.nome} {#1}{#2}}\fi...,Napoli,27ottobre

64 Codice JavaScript Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \ifthenelse{\equal{\nome}{}} {\ifeqforpaper \newcommand\firstname[2] {\hrulefill}} linea nome(cartaceo) \else \newcommand\firstname[2] {\textfield{idinfo.nome} {#1}{#2}}\fi... campovuotonome(online),napoli,27ottobre

65 Codice JavaScript Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \ifthenelse{\equal{\nome}{}} {\ifeqforpaper \newcommand\firstname[2] {\hrulefill}} linea nome(cartaceo) \else \newcommand\firstname[2] {\textfield{idinfo.nome} {#1}{#2}}\fi... campovuotonome(online) {\newcommand\firstname[2]{\nome} \addhiddentextfield{idinfo.nome} {\nome}}...,napoli,27ottobre

66 Codice JavaScript Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \ifthenelse{\equal{\nome}{}} {\ifeqforpaper \newcommand\firstname[2] {\hrulefill}} linea nome(cartaceo) \else \newcommand\firstname[2] {\textfield{idinfo.nome} {#1}{#2}}\fi... campovuotonome(online) {\newcommand\firstname[2]{\nome} \addhiddentextfield{idinfo.nome} {\nome}}... campo con nome(online),napoli,27ottobre

67 Codice JavaScript Modi che al pacchetto esami Il le master.tex \write18 Codice JavaScript \ifthenelse{\equal{\nome}{}} {\ifeqforpaper \newcommand\firstname[2] {\hrulefill}} linea nome(cartaceo) \else \newcommand\firstname[2] {\textfield{idinfo.nome} {#1}{#2}}\fi... campovuotonome(online) {\newcommand\firstname[2]{\nome} \addhiddentextfield{idinfo.nome} {\nome}}... campo con nome(online),napoli,27ottobre

68 Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva,napoli,27ottobre

69 Il progetto E un progetto di recupero delle carenze e valorizzazione delle eccellenze in Matematica: Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva,napoli,27ottobre

70 Il progetto Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva E un progetto di recupero delle carenze e valorizzazione delle eccellenze in Matematica: Matematica,Napoli,27ottobre

71 Il progetto Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva E un progetto di recupero delle carenze e valorizzazione delle eccellenze in Matematica: Matematica Interattiva,Napoli,27ottobre

72 Il progetto Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva E un progetto di recupero delle carenze e valorizzazione delle eccellenze in Matematica: Matematica Interattiva Esercizi,Napoli,27ottobre

73 Il progetto Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva E un progetto di recupero delle carenze e valorizzazione delle eccellenze in Matematica: Matematica Interattiva Esercizi di Recupero,Napoli,27ottobre

74 Il progetto Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva E un progetto di recupero delle carenze e valorizzazione delle eccellenze in Matematica: Matematica Interattiva Esercizi di Recupero e Valorizzazione.,Napoli,27ottobre

75 Il progetto Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva E un progetto di recupero delle carenze e valorizzazione delle eccellenze in Matematica: Matematica Interattiva Esercizi di Recupero e Valorizzazione. E pensato per studenti di scuole medie superiori.,napoli,27ottobre

76 Il progetto Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva E un progetto di recupero delle carenze e valorizzazione delle eccellenze in Matematica: Matematica Interattiva Esercizi di Recupero e Valorizzazione. E pensato per studenti di scuole medie superiori. E fruibile sia sotto la guida dell insegnante che come percorso di recupero autonomo.,napoli,27ottobre

77 Contenuti schemi teorici; Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva,napoli,27ottobre

78 Contenuti schemi teorici; esercizi guidati; Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva,napoli,27ottobre

79 Contenuti Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva schemi teorici; esercizi guidati; esercizi di consolidamento, autovalutazione o veri ca.,napoli,27ottobre

80 Esercizi guidati Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva indietro,napoli,27ottobre

81 Esercizi veri ca Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva,napoli,27ottobre

82 Feedback attribuzione di un punteggio; Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva,napoli,27ottobre

83 Feedback Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva attribuzione di un punteggio; segnalazione automatica della risposta esatta o sbagliata;,napoli,27ottobre

84 Feedback Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva attribuzione di un punteggio; segnalazione automatica della risposta esatta o sbagliata; suggerimento per arrivare alla soluzione;,napoli,27ottobre

85 Feedback Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva attribuzione di un punteggio; segnalazione automatica della risposta esatta o sbagliata; suggerimento per arrivare alla soluzione; riferimenti ai contenuti teorici;,napoli,27ottobre

86 Feedback Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva attribuzione di un punteggio; segnalazione automatica della risposta esatta o sbagliata; suggerimento per arrivare alla soluzione; riferimenti ai contenuti teorici; schema risolutivo.,napoli,27ottobre

87 Pacchetto minerva Evoluzione del pacchetto. Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva,napoli,27ottobre

88 Pacchetto minerva Evoluzione del pacchetto. Principali di erenze: Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva,napoli,27ottobre

89 Pacchetto minerva Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva Evoluzione del pacchetto. Principali di erenze: opzioni compito ed esercitazione;,napoli,27ottobre

90 Pacchetto minerva Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva Evoluzione del pacchetto. Principali di erenze: opzioni compito ed esercitazione; ambiente solution anche per i test a risposta multipla;,napoli,27ottobre

91 Pacchetto minerva Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva Evoluzione del pacchetto. Principali di erenze: opzioni compito ed esercitazione; ambiente solution anche per i test a risposta multipla; comando\selectrandomlyn.,napoli,27ottobre

92 Il progetto Contenuti Esercizi guidati Esercizi veri ca Feedback Pacchetto minerva,napoli,27ottobre

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR Il software Monitor è stato realizzato per agevolare la realizzazione dei sondaggi. Esso consente di 1. creare questionari a scelta multipla; 2. rispondere alle domande da

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA LETTURA DEI REPORTS

ISTRUZIONI PER LA LETTURA DEI REPORTS ISTRUZIONI PER LA LETTURA DEI REPORTS in merito ai questionari sull opinione degli studenti frequentanti e non frequentanti Aspetti generali: I report vengono visualizzati sia dal Docente coordinatore

Dettagli

Utilizzare QuizFaber. liberamente tratto dal sito di Luca Galli, ideatore di QuizFaber. Vincenzo Storace

Utilizzare QuizFaber. liberamente tratto dal sito di Luca Galli, ideatore di QuizFaber. Vincenzo Storace Utilizzare QuizFaber liberamente tratto dal sito di Luca Galli, ideatore di QuizFaber Vincenzo Storace Anno 2011 Sommario Prima di iniziare (Installazione)... 3 La finestra principale del programma...

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn Presentazione Piattaforma ilearn 1 Sommario 1. Introduzione alla Piattaforma Hiteco ilearn...3 1.1. Che cos è...3 1.2. A chi è rivolta...4 1.3. Vantaggi nell utilizzo...4 2. Caratteristiche della Piattaforma

Dettagli

TIC & didattica: Seminari 2015. Michele Capalbo

TIC & didattica: Seminari 2015. Michele Capalbo TIC & didattica: una pluralità di relazioni Seminari 2015 Michele Capalbo Progetto: POF 2015\2016 L.S. E. Fermi (CS) Percorso: Orientiamoci sulle TIC nella didattica curriculare Facciamo conoscenza epub

Dettagli

Oggetto: aggiornamento gratuito abakos (software didattico per lo studio della contabilità)

Oggetto: aggiornamento gratuito abakos (software didattico per lo studio della contabilità) abakoslab di Massimo Artino via del Grano 17 41014 Castelvetro di Modena (Mo) Tel. 335/52.00.786 Fax 059/59.68.314 www.abakoslab.it Alla c.a. dei docenti di Economia Aziendale dei responsabili di laboratorio

Dettagli

registroelettronico@otto.to.it

registroelettronico@otto.to.it registroelettronico@otto.to.it Registro Elettronico L adozione di un sistema di gestione computerizzata delle attività didattiche nel loro insieme, una questione oggi rimarcata anche a livello normativo,

Dettagli

JDoctool. Ermanno Bresciani

JDoctool. Ermanno Bresciani Logo Partner Logo Partner JDoctool Ermanno Bresciani B&R Informatica La problematica Logo Partner Il software JDoctool è stato realizzato per risolvere la problematica delle stampe e la distribuzione avanzata

Dettagli

Progetto IRIDE Automazione Iter atti amministrativi. Geri Patrizio - Sistema Informativo

Progetto IRIDE Automazione Iter atti amministrativi. Geri Patrizio - Sistema Informativo Progetto IRIDE Automazione Iter atti amministrativi 1 Geri Patrizio - Sistema Informativo Programma Descrizione progetto Funzionalità dell applicativo in rete Gestione delle varie tipologie di atti Descrizione

Dettagli

MetaMAG METAMAG 1 IL PRODOTTO

MetaMAG METAMAG 1 IL PRODOTTO METAMAG 1 IL PRODOTTO Metamag è un prodotto che permette l acquisizione, l importazione, l analisi e la catalogazione di oggetti digitali per materiale documentale (quali immagini oppure file di testo

Dettagli

Power-Studio è un semplice, veloce potente ed intuitivo applicativo software di monitoraggio e supervisione energetica che consente di realizzare:

Power-Studio è un semplice, veloce potente ed intuitivo applicativo software di monitoraggio e supervisione energetica che consente di realizzare: Software di monitoraggio e supervisione energetica Power-Studio & Scada Power-Studio è un semplice, veloce potente ed intuitivo applicativo software di monitoraggio e supervisione energetica che consente

Dettagli

Pagamento Ticket SSN. Resiban spa Strada degli Schiocchi 42 41124 Modena Tel. +39 059 344535 Web: www.resiban.it E-mail: info@resiban.

Pagamento Ticket SSN. Resiban spa Strada degli Schiocchi 42 41124 Modena Tel. +39 059 344535 Web: www.resiban.it E-mail: info@resiban. Il progetto prevede l implementazione completa di un sito Web per consentire a un cliente di una banca, in possesso di un account Home Banking, di poter effettuare il pagamento delle prestazioni SSN direttamente

Dettagli

Modello di lezione con la LIM Wireless e Salute. Due classi quarte (4ISB e 4ISD) studenti di 17-18 anni

Modello di lezione con la LIM Wireless e Salute. Due classi quarte (4ISB e 4ISD) studenti di 17-18 anni SCHEDA PROGETTO LIM Dati dell istituzione scolastica Codice VETF04000T Denominazione I.T.I.S. CARLO ZUCCANTE Indirizzo TF45 - PROGETTO ABACUS -INFORMATICA Titolo di progetto Classi coinvolte Docenti conduttori

Dettagli

SiStema dam e Stampa. automatizzata

SiStema dam e Stampa. automatizzata 0100101010010 0100101010 010101111101010101010010 1001010101010100100001010 111010 01001010100 10101 111101010101010010100101 0 1 0 1 0 1 0 1 0 0 1 0 0 0 0 1 0 1 0 1 1 1 0 1 0 010010101001010 1111101010101

Dettagli

Italiano a classi aperte

Italiano a classi aperte Italiano a classi aperte Liberare molte energie creative Favorire il successo formativo degli alunni Combattere l individualismo Favorire la socializzazione Sperimentare modalità di tutoring nel gruppo

Dettagli

Web Application Libro Firme Autorizzate

Web Application Libro Firme Autorizzate Web Application Libro Firme Autorizzate Sommario 1 CONTESTO APPLICATIVO... 2 2 ARCHITETTURA APPLICATIVA... 3 2.1 Acquisizione Firme... 3 2.2 Applicazione Web... 3 2.3 Architettura Web... 4 3 SICUREZZA...

Dettagli

Guida operativa al servizio di upload fatture in PDF

Guida operativa al servizio di upload fatture in PDF Guida operativa al servizio di upload fatture in PDF ottobre 14-1 - INTRODUZIONE Il servizio di upload (previa registrazione gratuita al Portale di Ferservizi), consente l invio delle fatture in formato

Dettagli

Google Apps for Education

Google Apps for Education Google Apps for Education dalla condivisione in Drive a Classroom Istituto Comprensivo di Bellano GAFE Insieme di servizi e applicazioni on -line 2 Cloud Computing Che cos è? Cloud Computing Un insieme

Dettagli

Formazione Online PERSONALE SCOLASTICO. Piattaforma e-learning. Guida Partecipante

Formazione Online PERSONALE SCOLASTICO. Piattaforma e-learning. Guida Partecipante Formazione Online PERSONALE SCOLASTICO Piattaforma e-learning Guida Partecipante INDICE INTRODUZIONE... 3 Adempimenti... 4 La Piattaforma E-Learning... 4 Come Iniziare... 4 Come Frequentare... 4 Controllo

Dettagli

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di controllo uniemens aggregato per l invio mensile unificato delle denunce retributive individuali (EMENS) e delle denunce contributive aziendali

Dettagli

PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA

PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA LICEO GIOTTO ULIVI CLASSE II G ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Prof. Cosimo Marco Parlangeli ANALISI DELLA SITUAZIONE DI PARTENZA La classe II G risulta costituita da 25 alunni

Dettagli

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Sistema Gestionale Voucher Guida al sistema Dott. Enea Belloni Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione delle domande L utente presentatore: diritti e responsabilità La pagina

Dettagli

Il modello RLI Richiesta di registrazione contratti di locazione e affitto di immobili

Il modello RLI Richiesta di registrazione contratti di locazione e affitto di immobili Il modello RLI Richiesta di registrazione contratti di locazione e affitto di immobili Roma, 22 gennaio 2014 1 Indice Le principali novità Modalità di presentazione Il modello RLI per la registrazione

Dettagli

Servizio Telematico Paghe

Servizio Telematico Paghe Servizio Telematico Paghe GUIDA ALL USO DELLE PAGINE DI AMMINISTRAZIONE DEL SERVIZIO PAGHE.NET Software prodotto da Nuova Informatica srl 1 SOMMARIO SOMMARIO...2 INTRODUZIONE...3 FLUSSO DELLE INFORMAZIONI...3

Dettagli

Manuale Operativo. Novità della versione:

Manuale Operativo. Novità della versione: Versione 3.3 Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di Controllo uniemens individuale integrato Novità della versione: Possibilità di visualizzare e scaricare in formato csv le caratteristiche

Dettagli

MANUALE UTENTE GESTIONE PIATTAFORMA TROUBLE TICKETING (GLPI)

MANUALE UTENTE GESTIONE PIATTAFORMA TROUBLE TICKETING (GLPI) MANUALE UTENTE GESTIONE PIATTAFORMA TROUBLE TICKETING (GLPI) SOMMARIO 1 Obiettivo del documento...3 2 Definizioni, acronimi e abbreviazioni...4 3 Accesso al Sistema...5 3.1 Accesso al Sistema...5 4 Gestione

Dettagli

Creazione e gestione di indagini con Limesurvey. Sito online: www.limesurvey.org/en/

Creazione e gestione di indagini con Limesurvey. Sito online: www.limesurvey.org/en/ Creazione e gestione di indagini con Limesurvey Sito online: www.limesurvey.org/en/ Cos è Limesurvey? Il Software Limesurvey è un'applicazione open source che consente ai ricercatori (o a chiunque voglia

Dettagli

Moodle è un prodotto open source che realizza una piattaforma software di e-learning.

Moodle è un prodotto open source che realizza una piattaforma software di e-learning. Manuale sintetico Moodle è un prodotto open source che realizza una piattaforma software di e-learning. Moodle fornisce un supporto all attività didattica attraverso una serie di strumenti molto ampia

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Elaborazione testi. Foglio elettronico. Strumenti di presentazione

Uso del computer e gestione dei file. Elaborazione testi. Foglio elettronico. Strumenti di presentazione Il è finalizzato a elevare il livello di competenza nell utilizzo del computer, del pacchetto Office e delle principali funzionalità di Internet. Il percorso formativo si struttura in 7 moduli Concetti

Dettagli

OFI ITC. Come nasce questo sito 05/06/2015. Severini Piertommaso Valenti Andrea Zallocco Riccardo

OFI ITC. Come nasce questo sito 05/06/2015. Severini Piertommaso Valenti Andrea Zallocco Riccardo OFI ITC Severini Piertommaso Valenti Andrea Zallocco Riccardo I rapporti OFI prodotti dall ISTAT in tutti questi anni con i dati provenienti dai vari enti della provincia di Macerata sono reperibili sul

Dettagli

TRASMISSIONE RAPPORTO ARBITRALE IN FORMATO PDF

TRASMISSIONE RAPPORTO ARBITRALE IN FORMATO PDF TRASMISSIONE RAPPORTO ARBITRALE IN FORMATO PDF Come da disposizioni di inizio stagione, alcune Delegazioni provinciali hanno richiesto la trasmissione dei referti arbitrali solo tramite fax o tramite mail.

Dettagli

100% WASTE RECYCLING USING RFID TRACEABILITY

100% WASTE RECYCLING USING RFID TRACEABILITY 100% WASTE RECYCLING USING TRACEABILITY COME FUNZIONA LA TARIFFA PUNTUALE (come arrivare a 100% riciclo rifiuti) T.A.R.S.U. Tassa sui rifiuti basata sullo spazio occupato dall utente T.I.A. Utenti tariffati

Dettagli

prima registrazione del 4 gennaio http://www.youtube.com/ watch?v=_ursc5we6ny ; seconda registrazione del 4 gennaio http://www.youtube.

prima registrazione del 4 gennaio http://www.youtube.com/ watch?v=_ursc5we6ny ; seconda registrazione del 4 gennaio http://www.youtube. 763 Capitolo 103 Esercitazione con la contabilità generale (coge1) Il blocco principale di una procedura di contabilità integrata è sempre costituito dalla gestione della contabilità generale. Gli obblighi

Dettagli

LA GESTIONE AGENTI PER LE AZIENDE CHE CRESCONO 1

LA GESTIONE AGENTI PER LE AZIENDE CHE CRESCONO 1 LA GESTIONE AGENTI Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

Prefazione. Nuovi contenuti

Prefazione. Nuovi contenuti Prefazione Il presente volume, corredato di esercitazioni e di simulazioni d esame interattive, si propone come testo di riferimento per coloro che vogliono conseguire la Patente ECDL. La Patente Europea

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN "LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE:

CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN "LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: Uso didattico della Lavagna Interattiva Multimediale () Livello Base (100 ore), Livello Intermedio

Dettagli

Tutorial di QuizFaber

Tutorial di QuizFaber Tutorial di QuizFaber Benvenuti nel tutorial di QuizFaber. Questa presentazione vi guidera' nell'installazione del programma e nella realizzazione del vostro primo quiz. Senza perdersi nelle numerose opzioni

Dettagli

GESTIONE DI BASE DI DATI

GESTIONE DI BASE DI DATI Esercizio GESTIONE DI BASE DI DATI L'obbiettivo di questo esempio è mostrare quali sono le informazioni ricavabili dalla gestione di un Database e quali sono i problemi di applicazione quando si hanno

Dettagli

Associazione Nazionale Docenti

Associazione Nazionale Docenti www.associazionedocenti.it and@associazionedocenti.it Didattica digitale Le nuove tecnologie nella didattica Presentazione del Percorso Formativo Il percorso formativo intende garantire ai Docenti il raggiungimento

Dettagli

Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema

Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema Servizi Informatici 5 marzo 2013 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione delle domande Gli utenti: definizione dei ruoli Gli

Dettagli

Procedura di installazione di MiaLIM

Procedura di installazione di MiaLIM MiaLIM è la nuovissima generazione di prodotti per la lavagna interattiva multimediale. MiaLIM è la versione digitale, sfogliabile e personalizzabile del libro di testo utilizzato in classe. MiaLIM permette

Dettagli

PP&S 100. nel Sistema Educativo. Liceo Galvani - Bologna, 10 maggio 2013. Donatella Martini - ITIS Nullo Baldini Ravenna d.martini8@virgilio.

PP&S 100. nel Sistema Educativo. Liceo Galvani - Bologna, 10 maggio 2013. Donatella Martini - ITIS Nullo Baldini Ravenna d.martini8@virgilio. PP&S 100 PROBLEM POSING AND SOLVING nel Sistema Educativo Liceo Galvani - Bologna, 10 maggio 2013 Donatella Martini - ITIS Nullo Baldini Ravenna d.martini8@virgilio.it Il Problem Solving Dalle Linee Guida

Dettagli

IL SERVIZIO M.U.T. e-mail: mut@cassaedilerc.it Sito Internet : www.cassaedilerc.it

IL SERVIZIO M.U.T. e-mail: mut@cassaedilerc.it Sito Internet : www.cassaedilerc.it IL SERVIZIO M.U.T. Lo scopo del servizio M.U.T., Modulo Unico Telematico, è quello di consentire alle aziende o ai consulenti, la trasmissione delle denunce mensili alla Cassa Edile tramite la rete Internet.

Dettagli

Corso Linux Corso Online Amministratore di Sistemi Linux

Corso Linux Corso Online Amministratore di Sistemi Linux Corso Linux Corso Online Amministratore di Sistemi Linux Accademia Domani Via Pietro Blaserna, 101-00146 ROMA (RM) info@accademiadomani.it Programma Generale del Corso Linux Tematiche di Base MODULO 1

Dettagli

ECA 1.00/B. Maschera di Accesso al Programma

ECA 1.00/B. Maschera di Accesso al Programma ECA 1.00/B Lo scopo dell applicazione ECA (Esecuzione Contrattuale Automatizzata) è il controllo e l automazione delle operazioni legate all attività sia di sorveglianza che di esecuzione contrattuale.

Dettagli

Innovare nella tradizione: la penna digitale semplifica l'accesso all'it per gli anziani

Innovare nella tradizione: la penna digitale semplifica l'accesso all'it per gli anziani Innovare nella tradizione: la penna digitale semplifica l'accesso all'it per gli anziani ICT&Ageing e e-health: esperienze e soluzioni proposte dalle imprese Tecnopolo Workshop "ICT&Invecchiamento Attivo

Dettagli

SOLUZIONI PER COMUNICARE SERVIZIO GESTIONE & MONITORING FATTURATI PUNTI VENDITA

SOLUZIONI PER COMUNICARE SERVIZIO GESTIONE & MONITORING FATTURATI PUNTI VENDITA SOLUZIONI PER COMUNICARE SERVIZIO GESTIONE & MONITORING FATTURATI PUNTI VENDITA MODALITA DI UTILIZZO DELL APPLICATIVO Le soluzioni di seguito proposte prevedono due possibili modalità di utilizzo. La prima

Dettagli

MANUALE MOODLE. Gestione Materiale Didattico

MANUALE MOODLE. Gestione Materiale Didattico MANUALE MOODLE Gestione Materiale Didattico 1 INDICE 1. INTRODUZIONE E DEFINIZIONE DI UN CORSO MOODLE... 4 2. FORMATO DI UN CORSO MOODLE... 6 2.1. Impostazione del formato di un corso Moodle... 6 2.2.

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

IL SISTEMA SMART RESPONSE

IL SISTEMA SMART RESPONSE IL SISTEMA SMART RESPONSE Intervideo Srl Via E. Fermi, 24 37026 Settimo di Pescantina (Vr) Tel: 045 8900022 Fax: 045 8900502 e-mail: info@intervideosrl.com 1 LO SMART RESPONSE Il sistema di risposta interattiva

Dettagli

Apprendimento 2.0: fare e-learning con Moodle

Apprendimento 2.0: fare e-learning con Moodle Apprendimento 2.0: fare e-learning con Moodle I vantaggi dell apprendimento on-line e gli strumenti per attuarlo Apprendere senza barriere ora è possibile E-learning: il futuro dell apprendimento Per e-learning

Dettagli

Descrizione della piattaforma software MPS Monitor

Descrizione della piattaforma software MPS Monitor Descrizione della piattaforma software MPS Monitor MPS Monitor è il più completo sistema di monitoraggio remoto e di gestione integrata ed automatizzata dei dati e degli allarmi relativi ai dispositivi

Dettagli

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 )

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) Gecom Paghe Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4 ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) TE7304 2 / 16 INDICE Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai modelli 730-4...

Dettagli

Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale

Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale Caratteristiche tecniche Box in acciaio inox adatto alle intemperie Panel PC industrial all in one con schermo da 11 Touch screen equipaggiato con S.O. windows

Dettagli

Privacy Policy INTRODUZIONE GENERALE

Privacy Policy INTRODUZIONE GENERALE Privacy Policy INTRODUZIONE GENERALE La presente Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione di questo sito di proprietà di Consorzio dei Commercianti del Centro Commerciale di Padova, in

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN "LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE:

CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN "LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: Uso didattico del TABLET Livello Base (100 ore), Livello Intermedio (150 ore), Livello Avanzato

Dettagli

IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE

IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE PROTOMAIL REGISTRO ELETTRONICO VIAGGI E-LEARNING DOCUMENTI WEB PROTOCOLLO ACQUISTI QUESTIONARI PAGELLINE UN GESTIONALE INTEGRATO PER TUTTE LE ESIGENZE DELLA SCUOLA

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

PROCEDURA WEB CATASTO IMPIANTI TERMICI E DI RAFFRESCAMENTO

PROCEDURA WEB CATASTO IMPIANTI TERMICI E DI RAFFRESCAMENTO PROCEDURA WEB CATASTO IMPIANTI TERMICI E DI RAFFRESCAMENTO 1 IL CATASTO IMPIANTI: la fase transitoria Nel 2015 verrà avviata una fase transitoria durante la quale verrà data la possibilità ai manutentori

Dettagli

LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI SERVIZI

LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI SERVIZI Sage Sistemi Srl Treviglio (BG) 24047 Via Caravaggio, 47 Tel. 0363 302828 Fax. 0363 305763 e-mail sage@sagesistemi.it portale web LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI

Dettagli

Cassa Edile Provincia Firenze

Cassa Edile Provincia Firenze IL SERVIZIO M.U.T. Lo scopo del servizio M.U.T., Modulo Unico Telematico, è quello di consentire alle aziende o ai consulenti, la trasmissione delle denunce mensili alla Cassa Edile tramite la rete Internet.

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Comunicazione capo-collaboratore: un percorso e-learning per Cariparma e Friulandria

Comunicazione capo-collaboratore: un percorso e-learning per Cariparma e Friulandria Case Study: Comunicazione capo-collaboratore: un percorso e-learning per Cariparma e Friulandria Nell ambito di un progetto di formazione rivolto ai ca. 1.000 manager di Cariparma e Friuladria (responsabili

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEI DOCUMENTI IN MODALITA TELEMATICA

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEI DOCUMENTI IN MODALITA TELEMATICA GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEI DOCUMENTI IN MODALITA TELEMATICA Per poter presentare la documentazione allo Sportello Unico occorre scaricare la modulistica da ciascuna sezione della Struttura associata,

Dettagli

3 Gestione e stampa casse edili

3 Gestione e stampa casse edili Pagina 1 di 8 3 Gestione e stampa casse edili Il programma STEDIL racchiude i programmi: per la stampa del tabulato e per la generazione del file telematico da inoltrare alle varie Casse Edili; per la

Dettagli

SPOT. Sistema Puglia per l Osservatorio Turistico

SPOT. Sistema Puglia per l Osservatorio Turistico SPOT Sistema Puglia per l Osservatorio Turistico Innovazione e semplificazione nella gestione delle informazioni turistiche Modalità Completa Manuale d uso del sistema Ver. 2.0 maggio 2014 Progetto Sistema

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Sistema Gestionale Internazionalizzazione Guida al sistema Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Firenze, 16 gennaio 2012 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione Internazionalizzazione

Dettagli

Le nostre proposte per un apprendimento mirato e funzionale combinano contenuti di altissimo livello, tecnologia e soluzioni per la didattica.

Le nostre proposte per un apprendimento mirato e funzionale combinano contenuti di altissimo livello, tecnologia e soluzioni per la didattica. Progettiamo soluzioni per aiutare il docente di oggi a insegnare ai propri studenti ad avere successo domani. Le nostre proposte per un apprendimento mirato e funzionale combinano contenuti di altissimo

Dettagli

Pagina n. 1. Via Ficili n 5 62029 Tolentino (MC) Tel.: 0733 9568 Fax: 0733 956817 E-Mail: info@grupposis.it http://www.grupposis.

Pagina n. 1. Via Ficili n 5 62029 Tolentino (MC) Tel.: 0733 9568 Fax: 0733 956817 E-Mail: info@grupposis.it http://www.grupposis. Prot. C.R.M n. (6778) manuale facile pdf The easiest way to create a PDF! Facile! PDF è la soluzione Completa per creare PDF professionali con semplicità. Sempre presente nella barra di Windows. Si attiva

Dettagli

Sistema Ipsoa Bilancio

Sistema Ipsoa Bilancio Sistema Ipsoa Bilancio La soluzione completa per la gestione di tutti gli adempimenti legati alla redazione, l analisi, e l invio telematico del bilancio. Sistema Ipsoa Bilancio Questo software è la soluzione

Dettagli

FACOLTÀ DI AGRARIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA DI INFORMATICA APPLICATA

FACOLTÀ DI AGRARIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA DI INFORMATICA APPLICATA FACOLTÀ DI AGRARIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA DI INFORMATICA APPLICATA Titolo I Disposizioni generali Art. 1 Informatica applicata 1. Presso la Facoltà di Agraria sono impartiti insegnamenti

Dettagli

Manuale Operativo per l utilizzo della piattaforma E-Learning@AQ. Versione 1.1

Manuale Operativo per l utilizzo della piattaforma E-Learning@AQ. Versione 1.1 Manuale Operativo per l utilizzo della piattaforma E-Learning@AQ Versione 1.1 Autore Antonio Barbieri, antonio.barbieri@gmail.com Data inizio compilazione 11 maggio 2009 Data revisione 14 maggio 2009 Sommario

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI INFORMAZIONI GENERALI 1. Nella biblioteca/sba che ha organizzato l iniziativa formativa (di seguito: IF) esiste una struttura (ufficio, singola persona ) permanentemente addetta alla formazione della ricerca

Dettagli

Finalità e obiettivi:

Finalità e obiettivi: Corso di formazione a distanza Percorso ECDL Patente Europea del Computer (MIUR22) (71 ore) Il percorso si propone di illustrare i concetti fondamentali riguardanti la Tecnologia dell'informazione, la

Dettagli

Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative

Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative ai sensi dell art. 6, co. 2, lett.

Dettagli

Fondamenti di Informatica MultiDAMS

Fondamenti di Informatica MultiDAMS Fondamenti di Informatica MultiDAMS Docente: Prof. Rossano Gaeta Lezioni: Lunedì ore 8-12 (aula 15) Martedì ore 8-10 (aula 38) Mercoledì ore 8-10 (aula 38) Orario e luogo di ricevimento: sala docenti MultiDams

Dettagli

CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 PER CHI UTILIZZA UN SOFTWARE DIVERSO

CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 PER CHI UTILIZZA UN SOFTWARE DIVERSO CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 PER CHI UTILIZZA UN SOFTWARE DIVERSO 1. Modello 730 Integrativo: termine di trasmissione e compilazione 2. Controllo elaborazione 730/4 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE

Dettagli

Prefazione Patente ECDL Patente Europea per la Guida del Computer AICA sette moduli Windows nella versione 7 Internet Explorer nella versione 8

Prefazione Patente ECDL Patente Europea per la Guida del Computer AICA sette moduli Windows nella versione 7 Internet Explorer nella versione 8 Prefazione Il presente volume, corredato di esercitazioni e di simulazioni d esame interattive, si propone come testo di riferimento per coloro che vogliono conseguire la Patente ECDL. La Patente Europea

Dettagli

PIANO DI LAVORO DI TECNOLOGIE INFORMATICHE

PIANO DI LAVORO DI TECNOLOGIE INFORMATICHE PIANO DI LAVORO DI TECNOLOGIE INFORMATICHE LICEO GIOTTO ULIVI CLASSE 1 Costruzioni 2 ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Prof. Cosimo Marco Parlangeli Prof. Claudio Santoro ANALISI DELLA SITUAZIONE DI PARTENZA La

Dettagli

Gestione remota archivi cartelle sanitarie e di rischio informatizzate

Gestione remota archivi cartelle sanitarie e di rischio informatizzate Gestione remota archivi cartelle sanitarie e di rischio informatizzate L odierna realtà economica impone alle aziende di differenziarsi sempre più dai concorrenti, investendo in tecnologie che possano

Dettagli

CIRCOLARE 730/2015 N. 3 DI SETTEMBRE 2015 - SOFTWARE FISCALI CAF 2015

CIRCOLARE 730/2015 N. 3 DI SETTEMBRE 2015 - SOFTWARE FISCALI CAF 2015 Drcnetwork srl - Coordinamento Regionale CAF Via Imperia, 43 20142 Milano Telefono 02/84892710 Fax 02/335173151 e-mail info@drcnetwork.it sito: www.drcnetwork.com CIRCOLARE 730/2015 N. 3 DI SETTEMBRE 2015

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

ATLAS 2.x : SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI GRATUTI DEL KIT DI FORMAZIONE AULA01

ATLAS 2.x : SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI GRATUTI DEL KIT DI FORMAZIONE AULA01 ATLAS 2.x : SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI GRATUTI DEL KIT DI FORMAZIONE AULA01 1 - Introduzione AULA ZEROUNO è il nome della Palestra Digitale, un ambiente web dedicato alle scuole. Mirata a supportare la diffusione

Dettagli

P1548 UN MONDO NEL TUO MONDO

P1548 UN MONDO NEL TUO MONDO P1548 UN MONDO NEL TUO MONDO UN MONDO NEL TUO MONDO La Comun icazione ed i Servizi Il Mondo de Il Sole 24 ORE Attività Professionali e Gestionali La Gestione dello Studio Il Cliente al Centro dello Studio

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa Ente proponente: Gruppo Euroconference Spa Via Enrico Fermi, 11/A 37135

Dettagli

Tutorial KISSsoft: versione di prova e fasi iniziali

Tutorial KISSsoft: versione di prova e fasi iniziali Tutorial KISSsoft 001: installazione e fasi iniziali KISSsoft AG - +41 55 254 20 50 Uetzikon 4 - +41 55 254 20 51 8634 Hombrechtikon - info@kisssoft.ag Svizzera - www.kisssoft.ag Tutorial KISSsoft: versione

Dettagli

02 L Informatica oggi. Dott.ssa Ramona Congiu

02 L Informatica oggi. Dott.ssa Ramona Congiu 02 L Informatica oggi Dott.ssa Ramona Congiu 1 Introduzione all Informatica Dott.ssa Ramona Congiu 2 Che cos è l Informatica? Con il termine Informatica si indica l insieme dei processi e delle tecnologie

Dettagli

Studio Prof. Versione 2

Studio Prof. Versione 2 Studio Prof. Versione 2 Software di gestione degli Studi Professionali StudioProf, il software: Per la gestione informatizzata delle pratiche edilizie, nel rispetto della Privacy secondo quanto stabilito

Dettagli

Sistema operativo. Processore Memoria. Risoluzione dello schermo Browser Internet. Microsoft Internet Explorer versione 6 o superiore

Sistema operativo. Processore Memoria. Risoluzione dello schermo Browser Internet. Microsoft Internet Explorer versione 6 o superiore Novità di PartSmart 8.11... 1 Requisiti di sistema... 1 Miglioramenti agli elenchi di scelta... 2 Ridenominazione di elenchi di scelta... 2 Esportazione di elenchi di scelta... 2 Unione di elenchi di scelta...

Dettagli

Materia: TECNOLOGIE INFORMATICHE. Programmazione dei moduli didattici

Materia: TECNOLOGIE INFORMATICHE. Programmazione dei moduli didattici Modulo SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ Programmazione Moduli Didattici Indirizzo Trasporti e Logistica Ist. Tec. Aeronautico Statale Arturo Ferrarin Via Galermo, 172 95123 Catania (CT) Codice M PMD

Dettagli

LE CARATTERISTICHE. Caratteristiche. www.alessiopapa.it - tel. 0771.324312 - fax 0771.1870184 pag. 2

LE CARATTERISTICHE. Caratteristiche. www.alessiopapa.it - tel. 0771.324312 - fax 0771.1870184 pag. 2 Caratteristiche LE CARATTERISTICHE GESTIONE AVANZATA DEI CONTATTI Infomail ti consente di creare un database importando liste di contatti già esistenti o acquisendone di nuovi tramite un form di iscrizione

Dettagli

Piattaforma e-learning Moodle. Manuale ad uso dello studente. Vers. 1 Luglio 09

Piattaforma e-learning Moodle. Manuale ad uso dello studente. Vers. 1 Luglio 09 Piattaforma e-learning Moodle Manuale ad uso dello studente Vers. 1 Luglio 09 Sommario 1. Introduzione...2 1.1 L ambiente...2 1.2 Requisiti di sistema...4 2. Come accedere alla piattaforma...4 2.1 Cosa

Dettagli

RELAZIONE FINALE CORSO DI RECUPERO / APPROFONDIMENTO ON LINE

RELAZIONE FINALE CORSO DI RECUPERO / APPROFONDIMENTO ON LINE ISTITUTO SPERIMENTALE RINASCITA - A. LIVI - MILANO SCUOLA MEDIA STATALE A ORIENTAMENTO MUSICALE RELAZIONE FINALE CORSO DI RECUPERO / APPROFONDIMENTO ON LINE docente: BRUNO GIUSY PREMESSA Moodle è una piattaforma

Dettagli

AmaAmbiente. Guida rapida utente. Orso Comuni e Mud Comuni. di Francesco Sgaravatti. San Vito al Tagliamento, 12 giugno 2013

AmaAmbiente. Guida rapida utente. Orso Comuni e Mud Comuni. di Francesco Sgaravatti. San Vito al Tagliamento, 12 giugno 2013 AmaAmbiente Orso Comuni e Mud Comuni Guida rapida utente di Francesco Sgaravatti San Vito al Tagliamento, 12 giugno 2013 1. Introduzione...2 1.1 Progetto Orso...2 1.2 Mud comuni...3 2. Importazioni in

Dettagli

- PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA

- PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA - PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA PREMESSA Questo manuale vuole essere una guida pratica all utilizzo del Palmare HTC Flyer con sistema operativo

Dettagli

Gestione Macello Vers.3

Gestione Macello Vers.3 Software di Gestione delle Aziende di Macellazione Primi Passi Gestione Macello Quando si avvia per la prima volta il programma, è necessario effettuare alcune operazioni di impostazione dello stesso e

Dettagli

Utilizzo del Terminalino

Utilizzo del Terminalino Utilizzo del Terminalino Tasti: - ENT: funzionano come INVIO - SCAN: per attivare il lettore di barcode - ESC: per uscire dal Menù in cui si è entrati - BKSP: per cancellare l ultimo carattere digitato

Dettagli