Cambio esercizio CONTABILE Flusso operativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cambio esercizio CONTABILE Flusso operativo"

Transcript

1 Cambio esercizio CONTABILE Flusso operativo (ver. 3 07/11/2014)

2 INDICE Sito web:!"#"! Tel. (0423) Fax (0423) istituzionale: "$%!"#"! PEC:!"#%&'(&)("&"!

3 PREMESSA nuovo) contemporaneamente. Infatti è possibile gestire i due esercizi (quello vecchio e quello COPIE INTERNE Prima di qualsiasi operazione, effettuare le COPIE INTERNE degli archivi di [e/satto], quindi: 1. Posizionarsi dove [e/satto] è installato (server o pc); 2. Chiudere tutti i programmi attivi in quel momento, nessun altro utente deve essere all interno di [e/satto] o applicazioni come Preventivi, Stampe Laser varie, e altri programmi collegati; 3. Entrare in [e/satto]; 4. Entrare nel menù Servizio - Scegliere la voce Gestione copie ; 5. Rispondere alla seguente domanda: scegliendo il pulsante SI ; 6. Dare come nome copia COGE, come da figura seguente:

4 + 7. Premere il pulsante OK per lanciare la procedura; 8. Alla successiva domanda: La copia totale dell azienda *** (codice vostra azienda) copia nella directory specificata, il file di configurazione, gli archivi specifici e gli archivi comuni. Continuare con la copia? 9. Successivamente lo schermo diventa nero e cominciano a scorrere alcuni nomi di file. Quando compare la scritta Premere un tasto per continuare., premere qualsiasi tasto per tornare alla precedente schermata; 10. Scegliere Cancel oppure X. N. B.= Per chi ha la possibilità effettuare le copie esterne eseguire anche quelle. La durata delle copie dipende sia dalla capacità del computer e dalla mole degli archivi che [e/satto] deve copiare, quindi consigliamo di eseguirle quando non vi è l urgenza di lavorare. Controllare che siano presenti le seguenti impostazioni: CONTROLLI PRELIMINARI la causale contabile BILANCIO DI APERTURA deve avere operatività APERTURA DI BILANCIO (COGE -> CAUSALI CONTABILI) la causale contabile BILANCIO DI CHIUSURA deve avere operatività NORMALE (COGE -> CAUSALI CONTABILI) per permettere la generazione delle scritture di chiusura con data 31/12 e competenza 31/12, mentre se si desidera creare le registrazioni di chiusura con data diversa al 31/12 (ex. 30/4 oppure 31/5 ) l indicatore dovra essere settato su operatività CHIUSURA. il conto APERTURA DI BILANCIO / CHIUSURA DI BILANCIO / PROFITTI E PERDITE devono essere di tipo CONTI RIEPILOGATIVI (COGE->PIANO DEI CONTI)

5 . il conto (Utile o perdita) RISULTATO D ESERCIZIO deve essere un conto di tipo STATO PATRIMONIALE (COGE -> PIANO DEI CONTI) in ARCHIVI -> TABELLA RIFERIMENTI deve essere compilata sulle voci APERTURA DI BILANCIO / CHIUSURA DI BILANCIO / UTILE PERDITA D ESERCIZIO / RISULTATO D ESERCIZIO in ARCHIVI -> AZIENDA -> PROGRESSIVI AZIENDA deve essere inserita la data di APERTURA DI BILANCIO (01/01/<anno da chiudere>) in ARCHIVI -> AZIENDA -> PROGRESSIVI AZIENDA il LIBRO GIORNALE deve essere stampato fino a NOVEMBRE COMPRESO in bollato (30/11//<anno da chiudere>) in ARCHIVI -> AZIENDA -> PROGRESSIVI AZIENDA TUTTI i registi iva devono essere stampati in bollato liquidazioni iva comprese, fino a DICEMBRE e ANNUALE comprese O DATA SUPERIORE dell anno aperto. SCRITTURE DI RETTIFICA Accertarsi di avere registrato tutti i movimenti di prima nota relativi al vecchio esercizio (rettifiche, ammortamenti, tranne le scritture di chiusura che verranno generate in automatico da [e/satto]). RICOSTRUZIONE INDICI Dal menù COGE -> UTILITA -> RICOSTRUZIONE CONTABILE eseguire una ricostruzione contabile totale per verificare l integrità degli archivi, salvando la stampa generata degli eventuali errori su FILE con nome RICOGE.TXT sostituire il file se già esistente Attenzione : la durata dipende dalla velocità di elaborazione del PC e dalla mole degli archivi può durare anche più di un ora.

6 2 all eventuale domanda di azzeramento della causale contabile (dipende dalla versione installata..) rispondere NO. Al termine dell elaborazione comparirà la seguente videata, se la dicitura e ELABORAZIONE COMPLETATA premere ok sia nella prima che nella seconda finestra e procedere con il punto successivo altrimenti verificare che tipologia di errore si e riscontrato aprendo il file da SERVIZIO -> GESTIONE STAMPE -> File RICOGE.TXT - > A video STAMPA BILANCIO DI CONTROLLO QUADRATURA Dal menù COGE -> BILANCIO CONTABILE stampare a VIDEO un bilancio dal 01/01/<anno da chiudere> al 31/12/<anno da chiudere> per verificarne la quadratura

7 6 ATTENZIONE : NEL CASO IN CUI ALLA FINE DELLA STAMPA COMPARE IL MESSAGGIO: ** MANCATA QUADRATURA ** CONTATTARCI IMMEDIATAMENTE PER CAPIRNE IL MOTIVO. STAMPA BILANCIO, SIT. CLIENTI, SIT. FORNITORI DEL VECCHIO ESERCIZIO PER ARCHIVIAZIONE Nel caso non si siano verificati errori nella ricostruzione contabile e nella stampa in prova di un bilancio, si può procedere con i passi successivi. Stampare su FILE: Un bilancio contabile (nome file BIL<anno da chiudere>.txt ) dal menù Coge -> Bilancio contabile La situazione Contabile Clienti (nome file CLI<anno da chiudere>.txt ) dal menù Archivi -> Clienti - > Menù Opzioni -> Stampa Contabile, ATTIVANDO LA SPUNTA Stampa anche i clienti obsoleti La situazione Contabile Fornitore (nome file FOR<anno da chiudere>.txt ) dal menù Archivi -> Fornitori -> Menù Opzioni -> Stampa Contabile, ATTIVANDO LA SPUNTA Stampa anche i fornitori obsoleti

8 8 La spunta indicata può non essere presente, questa infatti dipende dalla versione del programma. GENERAZIONE SIT. CONTABILE PER BILANCIO CEE Per chi gestisce anche il BILANCIO CONTABILE CEE (scelta comunque consigliata), memorizzare la situazione contabile al mese di chiusura fiscale ai fini del bilancio CEE utilizzando il programma CREA SITUAZ. CONTAB. Dal menù Coge -> Crea Sitauz. Contab. Questa funzionalità presuppone di aver prima compilato la tabella di collegamento tra il piano dei conti dell azienda e il piano dei conti CEE; inoltre può essere di aiuto per visualizzare 2 periodi a confronto.

9 9 CAMBIO ESERCIZIO COGE Dal menù COGE -> CAMBIO ESERCIZIO COGE, eseguire il programma Cambio esercizio COGE. Il programma crea tutti i movimenti di chiusura del vecchio esercizio e quelli di apertura per il nuovo esercizio. Questo programma esegue le seguenti elaborazioni: - Calcola i saldi alla fine del vecchio esercizio per ogni sottoconto del Piano dei Conti, per ogni Cliente e Fornitore. - Genera automaticamente i movimenti di chiusura del vecchio esercizio e di apertura per il nuovo e quindi: o o o o Chiude i sottoconti del Conto Economico girandoli al sottoconto Profitti e Perdite (Conto di Riepilogo); Effettua un movimento di Giroconto dal sottoconto Profitti e Perdite al sottoconto "Risultato d'esercizio" (Stato Patrimoniale); Chiude tutti i sottoconti dello Stato Patrimoniale (Clienti e Fornitori compresi) girandoli al sottoconto Bilancio di Chiusura (Conto di Riepilogo); Apre nel nuovo esercizio i Saldi di tutti i sottoconti dello Stato Patrimoniale (Clienti e Fornitori compresi). - Aggiorna la Data di Apertura di Bilancio in Progressivi Azienda con la Data di Registrazione inserita dall'utente. Al momento dell avvio del programma di cambio esercizio, [e/satto] segnala : premere OK premere OK

10 Il tutto è corretto in quanto l indicatore dell operatività della causale Chiusura di Bilancio è settato su NORMALE, in tal modo verranno registrate le scritture di chiusura con data di registrazione uguale alla data di competenza, permettendo cosi la stampa delle scritture stesse nel libro giornale di dicembre. I CAMPI DI INSERIMENTO DATA REGISTRAZIONE = E' la data con la quale vengono registrati tutti i movimenti di Chiusura effettuati in automatico dal programma. Viene proposta la data corrente del sistema. Inserire data 31/12/<anno da chiudere>. Viene controllato che la data inserita non sia nulla oppure inferiore o uguale alla Data di Apertura del Bilancio memorizzata in Progressivi Azienda. DATA COMPETENZA = E' la data di competenza attribuita a tutti i movimenti di chiusura effettuati in automatico dal programma. Viene proposta la data di fine esercizio precedente: 31/12/<anno da chiudere>. Può comunque essere modificata dall'utente; il programma controlla che essa non sia nulla o superiore alla data di Registrazione o inferiore alla Data di Apertura del Bilancio. CAUSALE BILANCIO DI CHIUSURA = E' il codice causale con la quale vengono registrati tutti i movimenti di Chiusura effettuati in automatico dal programma. Viene proposto il codice corrispondente definito in Tabella Riferimenti. Controllare che la causale inserita sia codificata nell'archivio delle Causali Contabili e che si tratti di una causale con Operatività Normale. SOTTOCONTO PROFITTI E PERDITE = E' il codice sottoconto al quale vengono girati tutti i movimenti di chiusura del Conto Economico effettuati in automatico dal programma. Viene proposto il codice corrispondente definito in Tabella Riferimenti. Viene controllato che il sottoconto inserito sia codificato nell'archivio Piano dei Conti e che il suo gruppo appartenga alla sezione di bilancio dei Conti di Riepilogo. SOTTOCONTO RISULTATO D'ESERCIZIO = E' il codice sottoconto al quale viene girato il movimento di chiusura del sottoconto Profitti e Perdite effettuato in automatico dal programma. Viene proposto il codice corrispondente Sito web:!"#"! Tel. (0423) Fax (0423) istituzionale: "$%!"#"! PEC:!"#%& '(&)("&"!

11 definito in Tabella Riferimenti. Viene controllato che il sottoconto inserito sia codificato nell'archivio Piano dei Conti e che il suo gruppo appartenga alla sezione di bilancio dello Stato Patrimoniale. SOTTOCONTO BILANCIO DI CHIUSURA = E' il codice sottoconto al quale vengono girati tutti i movimenti di chiusura dello Stato Patrimoniale effettuati in automatico dal programma. Viene proposto il codice corrispondente definito in Tabella Riferimenti. Viene controllato che il sottoconto inserito sia codificato nell'archivio Piano dei Conti e che il suo gruppo appartenga ai Conti di Riepilogo. DESCRIZIONE SUPPLEMENTARE = E' un campo alfanumerico di 20 caratteri riportato nella Descrizione Supplementare di tutti i movimenti di Chiusura effettuati in automatico dal programma (es. BILANCIO DI CHIUSURA). DATA REGISTRAZIONE = E' la data con la quale vengono registrati tutti i movimenti di Apertura dello Stato Patrimoniale effettuati in automatico dal programma. Viene proposta una data uguale a quella inserita per le registrazioni di Chiusura. Inserire 01/01/<anno apertura>. Viene controllato che la data inserita non sia nulla oppure inferiore alla Data di Registrazione per la Chiusura. DATA COMPETENZA = E' la data di competenza attribuita a tutti i movimenti di Apertura dello Stato Patrimoniale effettuati in automatico dal programma. Viene posta uguale alla data di Registrazione e non può essere modificata dall'utente. CAUSALE BILANCIO DI APERTURA = E' il codice causale con la quale vengono registrati tutti i movimenti di Apertura dello Stato Patrimoniale effettuati in automatico dal programma. Viene proposto il codice corrispondente definito in Tabella Riferimenti. Viene controllato che la causale inserita sia codificata nell'archivio delle Causali Contabili e che si tratti di una causale con operatività Apertura Bilancio. SOTTOCONTO BILANCIO DI APERTURA = E' il codice sottoconto al quale vengono girati tutti i movimenti di apertura dello Stato Patrimoniale effettuati in automatico dal programma. Viene proposto il codice corrispondente definito in Tabella Riferimenti. Viene controllato che il sottoconto inserito sia codificato nell'archivio Piano dei Conti e che il suo gruppo appartenga alla sezione di bilancio dei Conti di Riepilogo. DESCRIZIONE SUPPLEMENTARE = E' un campo alfanumerico di 20 caratteri riportato nella Descrizione Supplementare di tutti i movimenti di Chiusura effettuati in automatico dal programma (es. BILANCIO DI APERTURA). Alla conferma dei dati compare una finestra in cui è sintetizzato il funzionamento del programma e le operazioni che è necessario avere già eseguito prima del cambio esercizio stesso. Nel momento in cui viene confermato il proseguimento dell'elaborazione, appare all'interno di questa finestra, una casella di riepilogo in cui viene indicato la fase corrente di elaborazione e quali sono i dati che il programma sta elaborando. CONTROLLARE CHE RILANCIANDO UN BILANCIO CONTABILE DAL 01/01/<anno da chiudere> AL 31/12/<anno da chiudere>, CON ATTIVATI I FLAG ANCHE STAMPA CONTI DI RIEPILOGO E STAMPA CONTI D ORDINE TUTTO RISULTI A ZERO (GIUSTAMENTE IN QUANTO ESISTONO LE SCRITTURE DI CHIUSURA) INOLTRE CONTROLLARE RISTAMPANDO UN BILANCIO CONTABILE DA DATA 01/01/<anno apertura> A DATA 01/01/<anno apertura> SI STAMPI SOLTAMENTE LO STATO PATRIMONIALE, BILANCIATO E CON RISULTATO PARI A ZERO (QUESTO SE IN DATA 01/01/<anno apertura> NON SONO STATE EMESSE DELLE SCRITTURE DI OPERAZIONI DIVERSE DALL APERTURA.)

12 STAMPA LIBRO GIORNALE DI DICEMBRE Stampare il Libro Giornale del vecchio esercizio con l'opzione di "fine esercizio". L'opzione di "fine esercizio" nella stampa del Libro Giornale azzera automaticamente il Progressivo Dare, il Progressivo Avere ed il Numero riga Libro Giornale in Progressivi Azienda. Se la stampa è stata eseguita senza selezionare tale opzione, i progressivi si possono sempre azzerare manualmente con il programma Progressivi Azienda. L opzione si attiva solo in caso di stampa in BOLLATO. STAMPA MASTRINI PER ARCHIVIAZIONE Stampa mastrini per l archiviazione. Normalmente tale stampa è molto consistente, consiglio vivamente di stamparla prima su File per archiviazione, la stessa può durare anche 10 min. Sito web:!"#"! Tel. (0423) Fax (0423) istituzionale: "$%!"#"! PEC:!"#%& '(&)("&"!

13 Per ridurre la dimensione della stampa stessa ATTIVARE anche il flag NO SALTO PAGINA CAMBIO MASTRINO (nome file MAS<anno da chiudere>.txt)

GESTIONE INVENTARI Flusso operativo

GESTIONE INVENTARI Flusso operativo GESTIONE INVENTARI Flusso operativo (22/07/2014) INDICE FLUSSO OPERATIVO... 2 COPIE INTERNE... 2 RICOSTRUZIONE MAGAZZINO... 4 STAMPA INVENTARIO E/O EXPORT SU EXCEL... 6 RILEVAZIONE RETTIFICHE INVENTARIALI...

Dettagli

FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO

FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO FINE ANNO BOLLE / FATTURE PER E/SATTO (ver. 3 07/11/2014) Sito web:!"#$%$# e-mail istituzionale: $ &'!"#$%$# PEC:!"#$%'(")*(+*$($# % INDICE e-mail istituzionale: #&'!"#$#" PEC:!"#$'(!)*(+*#(#" & Premessa

Dettagli

OPERAZIONI DI INIZIO ANNO (2016)

OPERAZIONI DI INIZIO ANNO (2016) OPERAZIONI DI INIZIO ANNO (2016) 1. Introduzione Il presente documento riassume le operazioni da eseguire per gestire correttamente con e/satto il passaggio dall esercizio 2015 a quello 2016. Verranno

Dettagli

FINE ANNO ORDINI / IMPEGNI PER E/SATTO

FINE ANNO ORDINI / IMPEGNI PER E/SATTO FINE ANNO ORDINI / IMPEGNI PER E/SATTO (ver. 3 07/11/2014)! Sito web: """#$%&$'()*+#*) e-mail istituzionale: *&,%-$%&$'()*+#*) PEC: $%&$'()*+-.(/0.10*.#*) INDICE! Sito web: """#$%&$'()*+#*) e-mail istituzionale:

Dettagli

ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI

ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI PREMESSA La procedura contabile consente la gestione di più anni in linea. Questo

Dettagli

GESTIONE DEI BENI USATI

GESTIONE DEI BENI USATI GESTIONE DEI BENI USATI Di seguito vengono elencate le modalità per gestire l acquisto e la cessione dei beni usati OPERAZIONI PRELIMINARI Per gestire l acquisto e la cessione di beni usati è necessario:

Dettagli

CREAZIONE ARCHIVI 2014

CREAZIONE ARCHIVI 2014 CREAZIONE ARCHIVI 2014 Prima di procedere con la creazione dell anno 2014, per chi gestisce il magazzino, è necessario : con un solo terminale aperto, dal menù AZIENDE ANAGRAFICA AZIENDA F4 (DATI AZIENDALI)

Dettagli

programma P R I M U L A N T

programma P R I M U L A N T (rel. 5.1; 5.2; 6.0; 6.1) Albino, dicembre 2014 programma P R I M U L A N T NOTE PER LO SDOPPIAMENTO CONTABILE DELL'ESERCIZIO 2014/2015 Operazioni da compiere (si consiglia di eseguire le procedure a macchina

Dettagli

Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express

Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express In questa guida viene spiegato come creare un account di posta elettronica certificata per gli utenti che hanno acquistato il servizio offerto da puntozeri.it

Dettagli

2.2 Calcolo dell acconto Questi sono i passi da seguire per effettuare il calcolo dell acconto IVA con e/:

2.2 Calcolo dell acconto Questi sono i passi da seguire per effettuare il calcolo dell acconto IVA con e/: il mondo di e/ Il presente documento è da ritenersi valido per i seguenti prodotti: - e/2 ready - e/2 - e/3 - e/ready - e/impresa - e/sigip OPERAZIONI DI INIZIO ANNO (2016) 1. Introduzione Il presente

Dettagli

Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA DI PROCEDERE CON LE OPERAZIONI DI PASSAGGIO ANNO.

Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA DI PROCEDERE CON LE OPERAZIONI DI PASSAGGIO ANNO. PASSAGGIO ANNO Con le seguenti note vogliamo ricordare la sequenza operativa da seguire per svolgere correttamente le operazioni contabili di fine anno. Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA

Dettagli

Stampe Contabili, Registri IVA e Bollati

Stampe Contabili, Registri IVA e Bollati Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITA' Stampe Contabili, Registri IVA e Bollati Nel presente manuale verranno analizzate tutte le stampe contabili, quali ad esempio la stampa del bilancio, quella

Dettagli

GESTIONE RATEI/RISCONTI

GESTIONE RATEI/RISCONTI GESTIONE RATEI/RISCONTI Di seguito le operazioni preliminari e alcuni esempi di operatività per la gestione dei ratei e risconti OPERAZIONI PRELIMINARI Per attivare la gestione automatica dei ratei, risconti

Dettagli

ISTRUZIONI CHIUSURA / APERTURA CONTABILE GAMMA ENTERPRISE/SPRINT

ISTRUZIONI CHIUSURA / APERTURA CONTABILE GAMMA ENTERPRISE/SPRINT ISTRUZIONI CHIUSURA / APERTURA CONTABILE GAMMA ENTERPRISE/SPRINT Operazioni da eseguire prima delle chiusure contabili: - Controllo stampa libro cespiti e relativa generazione degli ammortamenti dell esercizio

Dettagli

Apertura Chiusura Archivi Passepartout Nuovo Anno

Apertura Chiusura Archivi Passepartout Nuovo Anno MANUALISTICA PERSONALIZZAZIONI Apertura Chiusura Archivi Passepartout Nuovo Anno 16/12/09 Versione 5.0 17 dicembre 2009 - EBS_MANUALISTICA_20091216_Apertura_Chiusura_Archivi_Passepartout_2009.doc Pagina

Dettagli

CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva. Release 4.90 Manuale Operativo

CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva Il presente manuale ha lo scopo di guidare l utente nella gestione ed impostazione dell IVA, nel calcolo dell IVA, nella gestione

Dettagli

PROCEDURE CREAZIONE NUOVO ESERCIZIO

PROCEDURE CREAZIONE NUOVO ESERCIZIO Le procedure da eseguire sono : 1. Creazione nuovo esercizio PROCEDURE CREAZIONE NUOVO ESERCIZIO 2. Chiusura/Apertura contabile (per la parte amministrativa) 3. Procedure per valorizzazione Lifo e Medio

Dettagli

CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITA' Impostazione e Gestione dell'iva Il presente manuale ha lo scopo di guidare l utente nella gestione ed impostazione dell IVA, nel calcolo dell IVA, nella gestione

Dettagli

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Release 5.20 Manuale Operativo BONIFICI Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici La gestione dei bonifici consente di automatizzare le operazioni relative al pagamento del fornitore tramite bonifico bancario,

Dettagli

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21 GESTIONE INCASSI SAGRA Ver. 2.21 Manuale d installazione e d uso - aggiornamento della struttura del database - gestione delle quantità per ogni singolo articolo, con disattivazione automatica dell articolo,

Dettagli

Aggiornamento di NewS Pro

Aggiornamento di NewS Pro Aggiornamento di NewS Pro Per aggiornare NewS Pro è sufficiente scaricare l'ultima versione e rieseguire l'installazione: i dati immessi non vengono cancellati. Per le installazioni di Rete è necessario

Dettagli

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni)

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni) Servizio Supporto Ad Hoc Windows Il presente documento contiene informazioni inerenti le problematiche di inizio anno da affrontare con il gestionale Ad Hoc Windows. Per ulteriori informazioni Vi invitiamo

Dettagli

LEGGERE ATTENTAMENTE

LEGGERE ATTENTAMENTE LEGGERE ATTENTAMENTE Si consiglia di eseguire la procedura la sera dell ultimo giorno di lavoro effettivo sul vecchio anno o la mattina del primo giorno di lavoro effettivo sul nuovo anno. Questo perché

Dettagli

Contabilità: chiusure mensili ed annuali

Contabilità: chiusure mensili ed annuali Contabilità: chiusure mensili ed annuali Indice Report fiscali 2 Registri IVA 2 Liquidazione IVA 2 Riepilogo annuale IVA 3 Elenco clienti e fornitori - SPESOMETRO 3 Giornale Bollato 4 Certificazioni collaboratori

Dettagli

EASYGEST BILANCIO CONTABILE ANNUALE E INFRANNUALE Per effettuare il bilancio di fine anno o di un qualsiasi periodo infrannuale (per esempio di un mese) si va da menù Amministrazione->Contabilità Stampe

Dettagli

EASYGEST COME FARE L INVENTARIO

EASYGEST COME FARE L INVENTARIO Procedura di Inventario : EASYGEST COME FARE L INVENTARIO Punto 1 : QUADRATURE DI MAGAZZINO Effettuare le quadrature di magazzino Punto 2 : STAMPA INVENTARIO DA STAMPE MAGAZZINO Effettuare la stampa lista

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Quando si manifesta la necessita di operare sul nuovo anno e indispensabile lanciare questo programma.

Quando si manifesta la necessita di operare sul nuovo anno e indispensabile lanciare questo programma. SIGMA 9.00 PREPARAZIONE NUOVA GESTIONE W01.090.01 Quando si manifesta la necessita di operare sul nuovo anno e indispensabile lanciare questo programma. Questa fase permette di preparare la gestione contabile

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione Presentazione Vi ringraziamo per aver scelto Evoluzioni SL. Evoluzioni SL, è un software appositamente studiato per la gestione degli studi legali, in ambiente monoutente e multiutente,

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Dott. Giorgio Amendolara Consulente Informatico Aziendale

Dott. Giorgio Amendolara Consulente Informatico Aziendale COME REGISTRARE LE BOLLE DOGANALI IN CAPITAL Per la registrazione delle Bolle Doganali in Capital, procedere come segue: Creare nel Piano dei Conti un Mastro Fornitori Extra UE o 0202000 FORNITORI EXTRA

Dettagli

Gestione dello scadenzario

Gestione dello scadenzario Gestione dello scadenzario La gestione dello scadenzario consente di conoscere i debiti e crediti dell azienda in un intervallo di date, di verificare il dettaglio delle fatture da incassare da clienti

Dettagli

CAMBIO D ESERCIZIO. SCOPO: Eseguire tutte le operazioni necessarie per la chiusura e riapertura dell'esercizio.

CAMBIO D ESERCIZIO. SCOPO: Eseguire tutte le operazioni necessarie per la chiusura e riapertura dell'esercizio. CAMBIO D ESERCIZIO SCOPO: Eseguire tutte le operazioni necessarie per la chiusura e riapertura dell'esercizio. RICHIAMO DELLA FUNZIONE: Prima di richiamare la funzione assicurarsi che la tabella CONTI

Dettagli

VisualGest. Gestione Scadenziario e Partite Aperte. Manuale d installazione configurazione e Operatività

VisualGest. Gestione Scadenziario e Partite Aperte. Manuale d installazione configurazione e Operatività Gestione Scadenziario e Partite Aperte Manuale d installazione configurazione e Operatività COS E UNO SCADENZIARIO Lo scadenziario è una procedura particolare per la gestione delle scadenze relative a

Dettagli

Guida Operativa con gestionale esatto. e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00. Gestionale e/satto

Guida Operativa con gestionale esatto. e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00. Gestionale e/satto e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00 Guida Operativa con gestionale esatto 06118930012 Tribunale di Torino 2044/91 C.C.I.A.A. 761816 - www.eurosoftware.it Pagina 1 FLUSSO OPERATIVO RAPIDO Sistemare l Anagrafica

Dettagli

Novità Principali - 1/2013

Novità Principali - 1/2013 Novità Principali - 1/2013 1 Anagrafiche... 2 1.1 Procedura concorsuale... 2 1.2 Aggiornamento Abi-Cab... 2 2 Documenti... 3 2.1 Stampa documenti con Iva per cassa... 3 3 Contabilità generale... 4 3.1

Dettagli

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE MANUALE TECNICO N.17.02 DEL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE Indice Impostazioni risoluzione scanner Canon (DR C125 e DR M140) Pag. 2 Premessa Pag. 5 Gestione Documentale in Suite Modello 730 Pag. 5 Gestione

Dettagli

Istruzioni per richiedere una nuova PEC

Istruzioni per richiedere una nuova PEC Istruzioni per richiedere una nuova PEC 1. Per poter richiedere la PEC è necessario inserire le credenziali di accesso al sito www.opendotcom.it. 2. Entrare nel servizio E-mail certificata (P.E.C.) Richiesta

Dettagli

Novità Principali - 2/2015

Novità Principali - 2/2015 Wolters Kluwer Italia S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Strada 1, Palazzo F6 20090 Assago MI Tel. +39 02 824761 Fax +39 02 82476799 S.r.l. a Socio Unico Dir. Coord. di Wolters Kluwer N.V. Capitale

Dettagli

HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013

HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013 HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013 SOMMARIO 1. Introduzione... 3 2. Procedura automatica... 4 3. Procedura manuale... 7 3.1 Front Office... 7 3.2 Ristorante... 9 3.3 Economato... 10 4. Creazione

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0.1H3 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 ARCHIVI E GENERALE... 5 2.1 Gestione

Dettagli

Manuale utente Split Payment (Esatto rel 08.05.00)

Manuale utente Split Payment (Esatto rel 08.05.00) Manuale utente Split Payment (Esatto rel 08.05.00) Sommario Split Payment scissione del pagamento... 3 Logica generale dell implementazione... 3 Ambiti di applicazione e casi di esclusione... 4 Controlli

Dettagli

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE Menù Principale Con il tasto Chiudi verrà chiesta la conferma per la chiusura della libreria. Cliccando su Yes la libreria si chiuderà. GESTIONE DELLE OPERAZIONI LOCALI Cliccando

Dettagli

DADO SOFTware di TISI rag. Corrado 38080 - CARISOLO (TN) email info@dadosoftware.com www.dadosoftware.com Tel 0465/500605 - Fax 0465/500035

DADO SOFTware di TISI rag. Corrado 38080 - CARISOLO (TN) email info@dadosoftware.com www.dadosoftware.com Tel 0465/500605 - Fax 0465/500035 MAGCONT: contabilità aziendale integrata per MAG3000 (Aggiornato al 26/01/2012) Modulo integrabile in MAG3000 che permette la gestione completa contabile fiscale dell azienda. Il modulo può essere installato

Dettagli

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE INNOVAZIONE TECNOLOGICA... 3 DISMISSIONE CHIAVI HARDWARE - NUOVE DISPOSIZIONI... 3 NUOVA INSTALLAZIONE RELEASE 12 EX-NOVO..4 VISUALIZZATORE AGGIORNAMENTI INSTALLATI...

Dettagli

MANUALE UTENTE PROCEDURA SOFTWARE FRULIO3000NET

MANUALE UTENTE PROCEDURA SOFTWARE FRULIO3000NET MANUALE UTENTE PROCEDURA SOFTWARE FRULIO3000NET 1.INTRODUZIONE... 5 2.MENU PRINCIPALE DELLA PROCEDURA... 6 3.BARRA MENU PER TUTTI GLI ARCHIVI... 7 4. GESTIONE ARCHIVI... 9 A tal proposito nel successivo

Dettagli

GLI INCASSI CON RI.BA

GLI INCASSI CON RI.BA GLI INCASSI CON RI.BA Per riscuotere il pagamento delle fatture emesse ai clienti è possibile utilizzare la modalità Ri.Ba cioè Ricevuta Bancaria Elettronica. OPERAZIONI PRELIMINARI Prima di procedere

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Attività Multipunto. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Attività Multipunto. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Attività Multipunto L art. 10, Legge 8 maggio 1998, n. 146 ha previsto l obbligo di annotazione separata dei costi e dei ricavi relativi alle diverse

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo RECUPERO CREDITI Gestione del Credito Clienti Programma pensato per la funzione di gestione del credito: permette di memorizzare tutte le informazioni relative alle azioni

Dettagli

mondoesa;emilia Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1.

mondoesa;emilia  Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1. Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1.4 per e/satto e Guida rapida di utilizzo SOMMARIO 1. INSTALLAZIONE DI E/FISCALI REL.

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI

GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI 1 GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI Introduzione Dal 24 ottobre è possibile per i consulenti effettuare l installazione e la configurazione del nuovo applicativo

Dettagli

www.abakoslab.it Assistenza tecnica e commerciale +39 335 52.00.786

www.abakoslab.it Assistenza tecnica e commerciale +39 335 52.00.786 a b a K o s www.abakoslab.it (Copyright 2008 Massimo Artino +39 335 52.00.786) Assistenza tecnica e commerciale +39 335 52.00.786 www.abakoslab.it Pagina n. 1 di 36 abakos è un programma didattico per

Dettagli

HORIZON SQL FATTURAZIONE

HORIZON SQL FATTURAZIONE 1-1/8 HORIZON SQL FATTURAZIONE 1 FATTURAZIONE... 1-1 Impostazioni... 1-1 Meccanismo tipico di fatturazione... 1-2 Fatture per acconto con fattura finale a saldo... 1-2 Fattura le prestazioni fatte... 1-3

Dettagli

Gestione delle scorte Agosto 2012

Gestione delle scorte Agosto 2012 Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. Gestione delle scorte Agosto 2012 Sommario 1. Premessa...2 2. Magazzino...3 3. Gestione delle scorte...3 3.1. Gestione...3 3.2. Dettaglio Magazzino...4

Dettagli

Gestione Partite Aperte

Gestione Partite Aperte UR1007106000 Gestione Partite Aperte Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o

Dettagli

Gestione e allineamento delle Giacenze

Gestione e allineamento delle Giacenze Release 5.20 Manuale Operativo INVENTARIO Gestione e allineamento delle Giacenze Il modulo permette la contemporanea gestione di più inventari, associando liberamente ad ognuno un nome differente; può

Dettagli

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio Guida installare account in Outlook Express Introduzione Questa guida riguarda di sicuro uno dei programmi maggiormente usati oggi: il client di posta elettronica. Tutti, ormai, siamo abituati a ricevere

Dettagli

PC line s.a.s di RANDI SERGIO & C. Hardware & Software - Informatica Gestionale - Assistenza

PC line s.a.s di RANDI SERGIO & C. Hardware & Software - Informatica Gestionale - Assistenza GESTIONE DELLA SCISSIONE DEI PAGAMENTI (SPLIT PAYMENT) in Gestionale 1 Per registrare le fatture soggette a scissione dei pagamenti è necessario seguire alcune indicazioni. Si ricorda che le operazioni

Dettagli

GESTIONE RICEVUTE FISCALI. Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione di una ricevuta fiscale.

GESTIONE RICEVUTE FISCALI. Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione di una ricevuta fiscale. GESTIONE RICEVUTE FISCALI Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione di una ricevuta fiscale. Per l inserimento di una nuova ricevuta fiscale: - Causale Contabile: viene proposto il codice della

Dettagli

VICARIATO DI ROMA PAR.CO.

VICARIATO DI ROMA PAR.CO. VICARIATO DI ROMA PAR.CO. Software per la gestione della Contabilità Parrocchiale Manuale d uso e d installazione Versione 1.04 - Ottobre 2006 Software PAR.CO. Per la gestione della Contabilità Parrocchiale

Dettagli

Novità Principali - 1/2012

Novità Principali - 1/2012 Novità Principali - 1/2012 1 Comunicazione operazioni di importo superiore a 3'000... 2 1.1 Estrazione movimenti contabili... 2 2 Contabilità: adempimenti Iva 2012... 3 3 Fornitori a ritenuta... 4 4 Istruzioni

Dettagli

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti:

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: GESTIONE INVENTARI La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: 1. CHIUSURA DI MAGAZZINO: il classico inventario di fine anno o cambio gestione.

Dettagli

elicaweb manuali - schede contabili e bilanci

elicaweb manuali - schede contabili e bilanci Indice Scheda contabile e bilanci di verifica! 2 Scheda contabile 2 Situazione conti 4 Bilancio di verifica 7 Analisi di bilancio! 9 Bilancio civilistico 9 Bilancio IAS 10 Scheda contabile e bilanci di

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

Gestione del Punto Vendita (POS) Manuale operativo

Gestione del Punto Vendita (POS) Manuale operativo Gestione del Punto Vendita (POS) Manuale operativo Rel. 4.10 INDICE GUIDA UTENTE...3 PREMESSA...3 Menu e Scelte Operative...3 GESTIONE DATI...4 Registrazione Vendite...4 STAMPE...6 Riepilogo Giornaliero...6

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA OUTLOOK. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA OUTLOOK. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA OUTLOOK (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per chi usa il programma Outlook. Prima di proseguire oltre assicurati

Dettagli

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta 1. Modifica account di posta Outlook 2003 Per modificare gli account di posta clicca su Strumenti e poi su Account di posta elettronica. Selezione l'opzione Visualizza o cambia gli account di posta esistenti

Dettagli

CREAZIONE DI UN AZIENDA

CREAZIONE DI UN AZIENDA CREAZIONE DI UN AZIENDA La creazione di un azienda in Businesspass avviene tramite la funzione Aziende Apertura azienda ; dalla medesima sarà possibile richiamare le aziende precedentemente create per

Dettagli

AUTOMAZIONE DELLE PROCEDURE DI GESTIONE MAGAZZINO E GESTIONE LAVORAZIONI, CON INTRODUZIONE DI LETTORI PORTATILI DI CODICI A BARRE WI-FI

AUTOMAZIONE DELLE PROCEDURE DI GESTIONE MAGAZZINO E GESTIONE LAVORAZIONI, CON INTRODUZIONE DI LETTORI PORTATILI DI CODICI A BARRE WI-FI AUTOMAZIONE DELLE PROCEDURE DI GESTIONE MAGAZZINO E GESTIONE LAVORAZIONI, CON INTRODUZIONE DI LETTORI PORTATILI DI CODICI A BARRE WI-FI INTRODUZIONE Il progetto nasce dall esigenza dei clienti di sviluppare

Dettagli

VICARIATO DI ROMA PAR.CO.

VICARIATO DI ROMA PAR.CO. VICARIATO DI ROMA PAR.CO. Software per la gestione della Contabilità Parrocchiale Manuale d uso e d installazione Versione 3.0 - Novembre 2007 Software PAR.CO. Per la gestione della Contabilità Parrocchiale

Dettagli

Toolbar ed icone di stampa (RI 462302C) Per la gestione della barra comandi (Toolbar) sono stati effettuati I seguenti miglioramenti estetici:

Toolbar ed icone di stampa (RI 462302C) Per la gestione della barra comandi (Toolbar) sono stati effettuati I seguenti miglioramenti estetici: Rimini, 18/05/2009 Spett. Cliente OGGETTO: FIX 07.00.02 di [esatto] Il presente Fix può essere installato su [esatto] rel. 07.00.01 Vi informiamo che nel Fix 07.00.02 di [esatto] è stato inserito il controllo

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

LIQUIDAZIONI IVA STAMPA REGISTRI IVA

LIQUIDAZIONI IVA STAMPA REGISTRI IVA LIQUIDAZIONI IVA STAMPA REGISTRI IVA È disponibile una funzionalità che consente di unificare, in un flusso operativo, tutte le attività periodiche e annuali che devono essere espletate da un azienda,

Dettagli

Tibet. Manuale Centri di Costo. Tibet R 1

Tibet. Manuale Centri di Costo. Tibet R 1 Tibet Manuale Centri di Costo Tibet R 1 Che cosa è la gestione dei Centri di Costo La gestione dei Centri di Costo consente alle aziende di controllare in modo analitico l'aspetto economico della gestione

Dettagli

MANUALE EDICOLA 04.05

MANUALE EDICOLA 04.05 MANUALE EDICOLA 04.05 Questo è il video che si presenta avviando il programma di Gestione Edicola. Questo primo video è relativo alle operazioni di carico. CARICO Nello schermo di carico, in alto a sinistra

Dettagli

QUICK GUIDE - AXIOS SIDI CONTABILITA (Area Nuovo Bilancio/Contabilità ver. 6.1.0 o succ. SPLIT PAYMENT)

QUICK GUIDE - AXIOS SIDI CONTABILITA (Area Nuovo Bilancio/Contabilità ver. 6.1.0 o succ. SPLIT PAYMENT) QUICK GUIDE - AXIOS SIDI CONTABILITA (Area Nuovo Bilancio/Contabilità ver. 6.1.0 o succ. SPLIT PAYMENT) Prima di proseguire nella lettura della guida controllare di aver acquistato il programma AXIOS SIDI

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1G3 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Per completare l aggiornamento:

Dettagli

MEDUSA Rev. 4.0 addendum ai manuali

MEDUSA Rev. 4.0 addendum ai manuali MEDUSA Rev. 4.0 addendum ai manuali La novità più importante di questo aggiornamento non riguarda "cosa" fa l'applicazione, ma "come" lo fa... Abbiamo infatti rinnovato il "motore" di Medusa, con un interessante

Dettagli

Manuale per la configurazione. PECmail. E.R.WEB s.r.l.

Manuale per la configurazione. PECmail. E.R.WEB s.r.l. Pagina: 1 di 65 Manuale per la configurazione PECmail E.R.WEB s.r.l. Pagina: 2 di 65 Indice generale Premessa...3 Outlook Express...4 Windows Mail...17 Outlook 2000/XP...28 Outlook 2002/2003...38 Outlook

Dettagli

ORDINARIA. Flusso operazioni chiusura contabile ATTENZIONE!!! Chiusura data 31.12.XX Apertura data 01.01.YY

ORDINARIA. Flusso operazioni chiusura contabile ATTENZIONE!!! Chiusura data 31.12.XX Apertura data 01.01.YY ATTENZIONE!!! Prima di procedere ricordarsi di quanto segue: - Il bilancio dell esercizio precedente deve essere chiuso, ovvero devono essere state effettuate tutte la operazioni di chiusura di fine anno.

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 7 8 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch

Dettagli

CONTABILITÀ ANALITICA

CONTABILITÀ ANALITICA Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ ANALITICA Gestione dei Centri di Costo e delle Commesse Il modulo Contabilità Analitica abilita la gestione dei Centri di Costo e delle Commesse su tre procedure

Dettagli

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso SOFTWARE GESTIONALE Manuale d uso Le informazioni riportate su questo documento potrebbero risultare, al momento della lettura, obsolete o poco attinenti alla versione in uso. Consigliamo la consultazione

Dettagli

Note di fine anno. Applicativo Dylog Manager. Dicembre 2013 rel. 01

Note di fine anno. Applicativo Dylog Manager. Dicembre 2013 rel. 01 Note di fine anno Applicativo Dylog Manager Dicembre 2013 rel. 01 Sommario Prima di procedere 3 Contabilità. 3 Vendite. 4 Magazzino. 4 Procedura Automatica di Passaggio d anno per Contabilità\Vendite\Magazzino...

Dettagli

Picam consente di gestire i ratei e i risconti in modo automatico (menu CONTABILITA' DEL PERIODO GESTIONE RATEI E RISCONTI).

Picam consente di gestire i ratei e i risconti in modo automatico (menu CONTABILITA' DEL PERIODO GESTIONE RATEI E RISCONTI). RATEI E RISCONTI Picam consente di gestire i ratei e i risconti in modo automatico (menu CONTABILITA' DEL PERIODO GESTIONE RATEI E RISCONTI). Per quanto riguarda i risconti, durante la registrazione di

Dettagli

Manuale di configurazione del client di posta Microsoft Outlook COME LEGGERE LA CASELLA PEC

Manuale di configurazione del client di posta Microsoft Outlook COME LEGGERE LA CASELLA PEC COME LEGGERE LA CASELLA PEC Nelle pagine seguenti si espongono i vari passaggi necessari alla configurazione di una casella POP3 utilizzando come client di posta Microsoft Outlook. E possibile in ogni

Dettagli

BILANCI E ANALISI DEI DATI

BILANCI E ANALISI DEI DATI Release 5.20 Manuale Operativo BILANCI E ANALISI DEI DATI Libro Inventari La gestione del libro inventari consente di effettuare l elaborazione e la stampa del libro inventari. Può essere composto da:

Dettagli

Casi particolari. ITALSOFT StudioXp manuale utente. Casi particolari. Contabilità semplificate. Registrazione costi e ricavi non iva

Casi particolari. ITALSOFT StudioXp manuale utente. Casi particolari. Contabilità semplificate. Registrazione costi e ricavi non iva Contabilità semplificate 68 Casi particolari Il capitolo espone alcune caratteristiche della procedura e modalità operative in casi particolari di gestione come ad esempio le contabilità semplificate,

Dettagli

Manuale. coresuite italy

Manuale. coresuite italy Manuale coresuite italy Type Documentation/User s manual Progetto coresuite italy Data 01.06.09 Issue Contact Revision Sheet Version Section Date User Description 001 0 01.06.09 FOL 002 0 30.04.10 FOL

Dettagli

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it Versione 1.7 Manuale d uso Introduzione Dance Club è un programma che nasce per soddisfare le esigenze organizzative e gestionali delle Scuole di Ballo. Per qualsiasi problema di installazione potete contattare

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.90.1G DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA : IVA PER CASSA...

Dettagli

il mondo di e/ mondoesa;emilia

il mondo di e/ mondoesa;emilia il mondo di e/ Il presente documento è da ritenersi valido per i seguenti prodotti: e/2 ready e/2 e/3 e/ready e/impresa e/sigip e/studio Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro)

Dettagli

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso SOFTWARE GESTIONALE Manuale d uso Le informazioni riportate su questo documento potrebbero risultare, al momento della lettura, obsolete o poco attinenti alla versione in uso. Consigliamo la consultazione

Dettagli

CONTABILITA' Gestione Effetti. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITA' Gestione Effetti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITA' Gestione Effetti La gestione degli effetti permette, attraverso una serie di funzionalità fornite dalla procedura, di tener traccia del percorso di ogni effetto

Dettagli

1.1 Installare un nuovo Client di Concept ed eseguire il primo avvio

1.1 Installare un nuovo Client di Concept ed eseguire il primo avvio 1.1 Installare un nuovo Client di Concept ed eseguire il primo avvio Per installare Concept su un nuovo Client è sufficiente collegarsi con Esplora Risorse al server di Concept (il tecnico che esegue l

Dettagli

HORIZON SQL GESTIONE GENERALE CARTELLE CLINICHE

HORIZON SQL GESTIONE GENERALE CARTELLE CLINICHE 1-1/6 HORIZON SQL GESTIONE GENERALE CARTELLE CLINICHE 1 GESTIONE GENERALE CARTELLE CLINICHE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 Perché creare più cartelle cliniche... 1-2 Creare una nuova cartella...

Dettagli

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Release 5.20 Manuale Operativo CLIENTI PLUS Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Il modulo Clienti Plus è stato studiato per ottimizzare la gestione amministrativa dei clienti, abilitando la gestione

Dettagli