Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity"

Transcript

1 Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity Indice degli argomenti Premessa 1. Scenari di utilizzo 2. Parametri 3. Archivi Collegamento 4. Import Dati 5. Export Dati 6. Saldi di bilancio 7. Contropartite / I.V.A. Assistenza tecnica Gestionale / / Aggiornato al 04/04/2014

2 Introduzione Il presente documento è rivolto a coloro che desiderano integrare Gestionale 1 con il software AGO Infinity, al fine di trasferire i dati contabili dell azienda al proprio Studio commercialista che utilizza tale applicazione. AGO Infinity è una tra le soluzioni offerte dalla Zucchetti agli Studi commercialisti e con questa integrazione è possibile importare i dati anagrafici e i movimenti contabili dallo Studio e/o esportare anagrafiche, movimenti contabili e saldi di bilancio verso lo Studio. Per attivare il collegamento con AGO Infinity è obbligatorio installare il modulo G1INT (Collegamento Software Commercialisti Zucchetti). Per abilitare le varie funzionalità relative al collegamento, occorre: Selezionare la funzione Abilita collegamento AGO (menu Moduli \ Collegamenti \ Studio Zucchetti ); Rieseguire la selezione dell azienda di lavoro tramite la scelta Base \ Seleziona azienda. Le scelte che consentono di effettuare il collegamento sono disponibili nel menu Moduli \ Collegamenti \ Studio Zucchetti AGO, le cui funzionalità vengono riportate nei paragrafi successivi. 1 Scenari di utilizzo In seguito all attivazione del collegamento con AGO Infinity, occorre predisporre l azienda di lavoro da utilizzare in Gestionale 1. Gli scenari, che potrebbero presentarsi, sono: L utente di Gestionale 1 decide di utilizzare, come azienda di lavoro, la ditta con codice 100 disponibile tra le ditte standard caricate con l installazione dell applicativo. Nella ditta con codice 100, oltre alle consuete tabelle standard precaricate, è già stata eseguita una prima importazione delle tabelle standard utilizzate dall applicazione AGO Infinity (Piano dei Conti, Causali Contabili, Codici I.V.A., Codici Norma e Codici CEE) e sono già stati inseriti tutti i raccordi tra le tabelle utilizzate in Gestionale 1 e quelle del software dello Studio; L utente di Gestionale 1 non si appoggia alla ditta standard con codice 100, ma utilizza come azienda di lavoro una ditta in cui le tabelle (Piano dei Conti, Causali Contabili e Codici I.V.A.) sono state personalizzate in base alle proprie esigenze. In questo caso, è l utente che deve procedere con l importazione da AGO Infinity delle tabelle, relative al Piano dei Conti, Causali Contabili, Codici I.V.A., Codici Norma e Codici CEE, e successivamente eseguire l associazione manuale, inserendo i codici di collegamento tra le tabelle di Gestionale 1 e quelle del software dello Studio

3 Per quanto riguarda la gestione dei clienti e fornitori, per entrambi gli scenari, l utente ha due possibilità: Inserire in Gestionale 1 i clienti e fornitori e procedere di conseguenza all associazione di ogni singolo soggetto inserito con il codice conto dello Studio; Importare dallo Studio le anagrafiche clienti e fornitori, qualora lo Studio abbia già inserito i soggetti nell applicazione AGO Infinity; al termine dell operazione di importazione dati non è necessario effettuare nessun altra operazione. 2 Parametri Questa scelta consente di impostare una serie di parametri utili alle scelte Import Dati ed Export Dati. Al fine di un corretto svolgimento delle operazioni la compilazione dei Parametri è obbligatoria. Per abilitare le funzionalità relative al collegamento, è necessario selezionare l opzione Gestisci collegamento AGO (Figura 1). Di seguito, invece, riportiamo le impostazioni suddivise per schede. 2.1 Generali In questa scheda (Figura 1) è possibile scegliere se esportare: Movimenti contabili (Fatture di acquisto e vendita, Corrispettivi e/o Prima nota); Saldi di bilancio. Figura 1 Nel caso in cui venga selezionata l opzione Movimenti contabili (Figura 1), è necessario procedere con la compilazione delle seguenti informazioni: Codice Soggetto : indicare un codice numerico di 15 caratteri corrispondente al numero assegnato all'azienda di lavoro nella procedura AGO Infinity; questa informazione deve essere - 3 -

4 comunicata dallo Studio all azienda; Applicazione registrata : indicare un codice alfanumerico di 5 caratteri che identifica l azienda di lavoro; questa informazione deve essere comunicato dallo Studio all azienda; Tipo scheda : indica se l azienda, che trasferisce i dati, opera in regime di Contabilità Ordinaria o Semplificata; solo nel caso di Contabilità Semplificata deve essere obbligatoriamente specificato il campo Codice attività (informazione comunicata dallo Studio all azienda); Numero ultimo trasferimento : indica il contatore dei trasferimenti effettuati, che viene aggiornato automaticamente ad ogni spedizione e corrisponde al numero dell'ultimo trasferimento effettuato. 2.2 Codice CEE e Norma In questa scheda (Figura 2) occorre specificare i seguenti codici utilizzati nell applicazione AGO Infinity e comunicati dallo Studio all azienda: Codici CEE e Norma per le autofatture relative alle operazioni intracomunitarie; Codice Norma per le autofatture relative alle operazioni interessate dal meccanismo Reverse charge (diverse da quelle intracomunitarie). Figura 2 Qualora l utente passi dal collegamento Studio OMNIA Zucchetti al collegamento AGO Infinity è necessario selezionare l opzione Gestisci la conversione dei codici fino alla data di registrazione (Figura 2) e compilare la data in cui viene attivato il collegamento ad AGO Infinity. Specificando questa data, all atto del trasferimento dati da Gestionale 1 ad AGO Infinity, la procedura è in grado di gestire, per le registrazioni inserite in presenza del collegamento OMNIA Zucchetti ma non ancora comunicate, la conversione tra i codici CEE utilizzati nel vecchio collegamento (OMNIA Zucchetti) con i nuovi codici CEE utilizzati nel nuovo collegamento (AGO Infinity)

5 2.3 Causali contabili In questa scheda (Figura 3) è possibile specificare le causali contabili relative alla procedura AGO Infinity, che devono essere utilizzate in fase di trasferimento dati per tutte le operazioni di Gestionale 1 che non hanno specificato sul movimento di contabilità una causale contabile. Esempi di registrazioni senza causale contabile: - Fatture di acquisto o vendita che sono state consolidate senza la causale contabile; - Movimenti di Prima nota inseriti in Gestione Movimenti (menu Contabilità ) senza indicare la causale. 2.4 Altri dati Figura 3 In questa scheda (Figura 4), è possibile indicare i seguenti parametri: L opzione Non trasferire le scritture di assestamento e storno generate in automatico, consente di escludere dal trasferimento dati verso AGO Infinity i movimenti di ratei e/o risconti (ed eventuali storni correlati), creati in automatico. Nella sezione Sottoconti predefiniti è possibile indicare rispettivamente i campi Codice conto clienti e Codice conto fornitori del Piano dei Conti di AGO Infinity; in questo modo, quando si conferma l inserimento di un nuovo cliente e/o fornitore di Gestionale 1 e si apre la finestra Codici conti P.d.C., ai fini del collegamento tra i due applicativi, questi conti vengono proposti in automatico dalla procedura. N.B. La mancata associazione tra i codici clienti/fornitori con i codici di AGO Infinity non consentirà di eseguire il trasferimento dei dati verso lo Studio; tale associazione, pertanto, dovrà essere effettuata in un secondo momento attraverso la scelta Codici Conti P.d.C. (menu Moduli \ Collegamenti \ Sudio Zucchetti AGO \ Archivi collegamento

6 Nella sezione Import movimenti contabili è possibile indicare il Sottoconto clienti e il Sottoconto fornitori, che devono essere creati in Gestionale 1 attraverso le scelte Anagrafica Clienti e Anagrafica Fornitori. Si tratta di sottoconti generici non intestati a nessun soggetto (ad esempio crediti v/s clienti ), che devono essere movimentati in fase di importazione dei movimenti contabili di prima nota (ad esempio, scritture di assestamento come fatture da ricevere ). N.B. Si ricorda che la finestra di collegamento Codici conti P.d.C. viene visualizzata solo se è attiva l opzione Gestisci collegamento AGO, presente nella scelta Parametri. 2.5 Pulsanti disponibili nella scelta Figura 4 Nella scelta sono presenti i seguenti pulsanti (Figura 4): Modifica Date, che consente di modificare le date fino alle quali sono stati spediti i movimenti allo Studio. Questa operazione può essere utile, ad esempio, quando si rende necessario dover rispedire un periodo già trasferito; Elimina Trasferimenti, che consente di annullare definitivamente tutti i trasferimenti fatti, come se non fosse mai stato effettuato nessun trasferimento; Causali escluse, che permette di stabilire quali sono i movimenti che non devono essere trasferiti allo Studio tramite l'indicazione di un elenco di causali escluse. I codici delle causali da indicare sono quelli utilizzati nelle registrazioni di Gestionale 1. 3 Archivi Collegamento In questa funzione sono presenti tutte le scelte, di seguito riportate, che consentono di raccordare le tabelle di Gestionale 1 con le tabelle presenti nell applicazione AGO Infinity

7 N.B. Ricordiamo l importanza degli archivi di collegamento; la loro mancata compilazione non consente il trasferimento dei dati allo Studio. 3.1 Codici I.V.A. Questa scelta (Figura 5) consente di creare una tabella di transcodifica tra i Codici I.V.A. di Gestionale 1 e quelli utilizzati dallo Studio; per ogni codice I.V.A. utilizzato nelle registrazioni inserite in Gestionale 1, selezionare un aliquota I.V.A e un eventuale codice Norma previsti e utilizzati in AGO Infinity. Se per un codice I.V.A. utilizzato in Gestionale 1 non è presente alcuna transcodifica nella tabella Codici I.V.A., il codice I.V.A. di Gestionale 1 viene utilizzato direttamente in fase di Export dati. 3.2 Codici CEE Figura 5 Questa scelta (Figura 6) consente di creare un associazione tra i codici CEE utilizzati in Gestionale 1 con i codici CEE previsti in AGO Infinity. Questa tabella viene utilizzata quando l utente di Gestionale 1 passa dal collegamento alla contabilità Studio OMNIA Zucchetti al collegamento con AGO Infinity; infatti in questa particolare casistica, per le registrazioni inserite in presenza del collegamento con OMNIA Zucchetti, ma non ancora comunicate, deve essere effettuata una conversione tra i codici CEE utilizzati nel vecchio collegamento (OMNIA Zucchetti) con i nuovi codici CEE utilizzati nel nuovo collegamento (AGO Infinity). Figura 6-7 -

8 3.3 Codici conti P.d.C. Il Piano dei Conti utilizzato in AGO Infinity è fisso, unico per tutte le aziende gestite in Studio e prevede una struttura diversa rispetto al Piano dei Conti di Gestionale 1. Pertanto, l utente, per trasferire i dati ad AGO Infinity, deve procedere ad effettuare un operazione di raccordo tra i conti di Gestionale 1 e i conti del Piano dei Conti di AGO Infinity. Per effettuare l operazione di associazione occorre eseguire le seguenti operazioni: importare o reperire dagli archivi standard della ditta 100 il Piano dei Conti di AGO Infinity; accedere alla scelta Codici conti P.d.C. (Figura 7) e per ogni conto del Piano dei Conti di Gestionale 1 deve essere specificato il codice conto di AGO Infinity e se necessario il codice CEE abbinato al codice conto. Più conti di Gestionale 1 possono essere associati ad un unico conto di AGO Infinity. Figura 7 La scelta Codici conti P.d.C. (Figura 7) viene visualizza dopo aver inserito un nuovo conto nel Piano dei Conti aziendale (menu Base \ Piano dei Conti ), oppure in seguito all inserimento di un nuovo cliente e/o fornitore (menu Base \ Anagrafica Clienti/Fornitori ). Durante l esportazione dei dati verso AGO Infinity, in caso di mancata associazione dei codici dell azienda con i codici dello Studio, la procedura genererà una stampa, con l elenco di tutte le anomalie riscontrate e non sarà possibile procedere con l operazione di Export Dati. N.B. Nel piano dei conti di AGO Infinity non esiste un codice conto specifico intestato ad ogni singolo cliente e/o fornitore, pertanto più clienti e/o fornitori di Gestionale 1, possono essere associati ad un unico conto dello Studio. 3.4 Codici causali contabili Questa scelta (Figura 8) consente di creare un associazione tra le causali contabili utilizzate in Gestionale 1 e le causali contabili previste in AGO Infinity

9 Figura 8 L applicazione AGO Infinity prevede un elenco di causali contabili molto dettagliate. N.B. Ai fini di un corretto trasferimento delle registrazioni contabili, l operazione di associazione deve essere eseguita con molta attenzione e concordata con lo Studio. Di seguito riportiamo un elenco delle causali contabili di AGO Infinity che si consiglia di utilizzare nell operazione di associazione. Codice causale Descrizione 1 Fattura di acquisto 3 Nota accredito acquisto 4 Nota addebito acquisto 501 Fattura di vendita 503 Nota accredito vendita 504 Nota addebito vendita Corrispettivo giornaliero da 1004 scorporare 1101 Corrispettivo giornaliero da ventilare 2001 Prima nota generica 2001 Incassi e pagamenti 3.5 Codici Registri I.V.A Nell applicazione AGO Infinity la gestione dei registri I.V.A. differisce da quella presente in Gestionale 1, dove il registro I.V.A. è un codice numerico univoco indipendentemente dal Tipo registro indicato (Clienti, Fornitori, Corrispettivi, Riepilogativo) e, pertanto, non sarà mai possibile avere due registri differenti (registro Clienti e registro Fornitori) con lo stesso codice. In AGO Infinity, invece, è prevista le gestione di sezionali, per ognuno dei quali deve essere compilato il campo Codice attività

10 Tramite la scelta Codici Registri I.V.A. (Figura 9) è possibile effettuare l associazione tra i registri I.V.A. codificati in Gestionale 1 e i sezionali presenti in Studio, con il relativo Codice attività. Per il Registro Corrispettivi, occorre indicare anche il Tipo corrispettivi. Queste informazioni devono essere comunicate all utente dallo Studio commercialista. 3.6 Clienti e fornitori duplicati Figura 9 La gestione dei Clienti e Fornitori in AGO Infinity prevede di avere un solo cliente e/o fornitore con la stessa Partita I.V.A., Codice fiscale, Identificativo estero o Ragione sociale. Pertanto, è presente la scelta Clienti e fornitori duplicati (Figura 10), dove per ogni cliente/fornitore duplicato occorre indicare il cliente/fornitore da cui recuperare sia le informazioni del soggetto di Gestionale 1 per l esportazione delle anagrafiche, sia il codice del sottoconto cliente/fornitore per l esportazione dei movimenti contabili. Figura 10 Inoltre, se il Tipo riferito al Cliente/Fornitore duplicato differisce da quello indicato per il Riferimento anagrafico, occorre specificare un Codice di Riferimento movimenti contabili da cui recuperare il codice cliente/fornitore da passare nei movimenti contabili

11 Figura 11 In fase di esportazione delle anagrafiche da Gestionale 1 ad AGO Infinity verrà eseguito un controllo che verifica eventuali situazioni anomale, presenti nell azienda di lavoro (ad esempio, clienti e/o fornitori con la stessa Partita I.V.A. o con lo stesso Codice Fiscale, ecc.). Qualora venissero individuate delle anomalie, queste vengono segnalate dalla procedura, invitando l'utente a sanare la situazione: dove è possibile è la stessa procedura ad indicare la relazione consigliata e a proporre la sistemazione in automatico. Diversamente, è possibile inserire le relazioni tra i soggetti mediante l utilizzo della scelta Clienti e fornitori duplicati (Figura 10). 4 Import dati Questa scelta (Figura 12) consente di importare un file proveniente da AGO Infinity contenente: Clienti e fornitori; Tabella codici I.V.A.; Tabella codici norma Tabella operazioni intracomunitarie (codici CEE); Tabella sottoconti (Piano dei Conti); Tabella causali contabili; Movimenti contabili - prima nota

12 Figura 12 Quando si importa un file è necessario entrare nella scelta Import Dati (Figura 12) e specificare il mastro Clienti e il mastro Fornitori, utilizzati nel Piano dei Conti di Gestionale 1. Selezionando il pulsante Contenuto file è possibile verificare tutte le informazioni contenute nel file di importazione. In fase di importazione, l utente ha la facoltà di selezionare i dati che desidera importare in azienda. Per poter eseguire l importazione dei clienti e fornitori, prima di confermare l operazione di import, è necessario attivare la creazione automatica dei codici, al fine di attribuire ai clienti/fornitori da importare in Gestionale 1 una codifica automatica, in quanto nella procedura dello Studi, il cliente non è identificato da un codice conto specifico. Per i clienti occorre selezionare l opzione Creazione automatica dei codici nella scheda Codice clienti della scelta Parametri Vendite \ scheda Altri (menu Base \ Archivi Vendite ). Per i fornitori occorre selezionare l opzione Creazione automatica dei codici nella scheda Codice fornitori della scelta Parametri Acquisti \ scheda Altri (menu Base \ Archivi Acquisti ). 5 Export Dati Questa scelta (Figura 13) consente di generare un file da trasferire allo Studio per il caricamento automatico dei movimenti e delle anagrafiche nell applicazione AGO Infinity

13 Figura 13 Il trasferimento viene eseguito per periodo. Nella sezione Trasferimento corrente è necessario indicare la data fino alla quale si desidera trasferire ad AGO Infinity le Fatture (di Acquisto e di Vendita) e/o i Corrispettivi (a Ventilazione e Scorporo) e/o i Movimenti di Prima Nota. Nella sezione Dati da trasferire occorre selezionare quali dati inviare allo Studio. Per poter effettuare l operazione di export deve essere selezionato almeno un archivio. Le tipologie di dati che si possono trasferire sono: Anagrafiche (Clienti/Fornitori) Movimenti, tra cui è possibile scegliere tra Fatture (sia di Acquisto che di Vendita), Corrispettivi (sia Ventilazione che Scorporo) e Prima Nota. Durante l elaborazione viene creato un file di testo all interno del percorso specificato nel campo Creare il file su. Nella sezione Nessun Trasferimento Precedente / Ultimo Trasferimento viene riepilogato come è stato eseguito l'ultimo trasferimento, cioè cosa è stato trasferito e fino a che data. Selezionando il pulsante Trasferimenti precedenti è possibile visualizzare la lista di tutti i trasferimenti effettuati dove è indicato per ogni spedizione il numero, cosa è stato trasferito e fino a che data. Selezionando il pulsante Ripeti ultimo trasferimento è possibile ricreare l'ultimo trasferimento in modo identico a come era stato generato il file in precedenza

14 6 Export Saldi di bilancio Nell applicazione AGO Infinity, per le ditte per le quali non viene gestita la contabilità presso lo Studio, è presente una funzionalità definita Caricamento saldi esterni che consente di importare i saldi di bilancio. In Gestionale 1 è possibile trasferire i Saldi di Bilancio, dopo aver attivato l opzione Saldi di bilancio e aver definito il Codice conto clienti e il Codice conto fornitori nella scelta Parametri (menu Moduli \ Collegamenti \ Studio Zucchetti AGO ). L esportazione dei dati avviene nella scelta Stampa Bilancio (menu Contabilità \ Elaborazioni Periodiche ), scegliendo come formato Crea file Caricamento Saldi. Il file che viene creato è in formato.csv. 7 Contropartite / IVA Questa scelta permette di trasferire correttamente i dati allo studio senza apportare alcuna modifica alle scritture contabili. Infatti, l applicazione AGO Infinity richiede che, in una registrazione I.V.A. relativa a fatture o note di credito/ debito, sia specificata per ogni riga I.V.A. una contropartita contabile. Se tale specifica non dovesse avvenire i movimenti non verrebbero trasferiti. Copyright Zucchetti S.p.A. Tutti i diritti sono riservati, è vietata la distribuzione senza il consenso della Zucchetti S.p.A. Il presente documento ha una funzione esclusivamente di supporto tecnico; è vietata la riproduzione per scopi commerciali

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.3.0

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.3.0 Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.3.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Mon Ami 3000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività

Mon Ami 3000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività Prerequisiti Mon Ami 000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività L opzione Centri di costo è disponibile per le versioni Contabilità o Azienda Pro. Introduzione

Dettagli

Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti

Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti Prerequisiti Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti L opzione Ratei e risconti estende le funzioni contabili già presenti nel modulo di base e può essere attivata solo con

Dettagli

GESTIONE DEI BENI USATI

GESTIONE DEI BENI USATI GESTIONE DEI BENI USATI Di seguito vengono elencate le modalità per gestire l acquisto e la cessione dei beni usati OPERAZIONI PRELIMINARI Per gestire l acquisto e la cessione di beni usati è necessario:

Dettagli

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.2.2 Avvertenza Principali novità introdotte

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.2.2 Avvertenza Principali novità introdotte Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.2.2 Avvertenza In questo documento sono contenute informazioni tecniche riservate ai distributori ZUCCHETTI. Tali informazioni sono ad uso esclusivo del destinatario della

Dettagli

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E]

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] Bollettino 5.2.0-27 2 CONTABILITA 2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] L implementazione permette di visualizzare nella consultazione e nella stampa dei mastrini solo le causali

Dettagli

Modulo Trasferimento Studio Release 5.0

Modulo Trasferimento Studio Release 5.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Modulo Trasferimento Studio Release 5.0 COPYRIGHT 2000-2006 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma FLUSSI OPERATIVI Acquisti di beni da soggetti residenti nel territorio della Comunità Europea. Il paragrafo contiene un flusso operativo per la registrazione di una fattura acquisti intracomunitaria di

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 D.L. 138/2011: Aumento aliquota IVA al 21%... 3 1.1 Tabella Codici Iva... 3 1.1.1

Dettagli

Guida rapida all uso del prodotto

Guida rapida all uso del prodotto Filosofia e metodologia di lavoro 17 Guida rapida all uso del prodotto Il capitolo espone in maniera semplice e pratica l uso normale dell applicativo StudioXp, leggendolo vi renderete conto immediatamente

Dettagli

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.2 Avvertenza

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.2 Avvertenza Avvertenza Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.2 In questo documento sono contenute informazioni tecniche riservate ai distributori ZUCCHETTI. Tali informazioni sono ad uso esclusivo del destinatario della

Dettagli

Gestione della Scissione dei pagamenti (c.d. split payment)

Gestione della Scissione dei pagamenti (c.d. split payment) Gestione della Scissione dei pagamenti (c.d. split payment) Indice degli argomenti Introduzione 1. Disposizioni normative 2. Operazioni da svolgere in Gestionale 1 3. Collegamento allo Studio del commercialista

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 4.6.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0.1H3 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 ARCHIVI E GENERALE... 5 2.1 Gestione

Dettagli

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 3.7.0

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 3.7.0 Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 3.7.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE GESTIONE INTRA CEE In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE OPERAZIONI PRELIMINARI Per attivare la gestione dell Intrastat,

Dettagli

Comunicazione ex art. 21 Note operative

Comunicazione ex art. 21 Note operative Comunicazione ex art. 21 Note operative Sommario 1. Compilazione PERSON11 3 2. Modifica del flag art. 21 sulle anagrafiche da escludere 7 3. Modifica delle registrazioni degli anni precedenti 8 4. Stampa

Dettagli

Corrispettivi Ventilazione Grafici

Corrispettivi Ventilazione Grafici HELP DESK Nota Salvatempo 0044 MODULO FISCALE Corrispettivi Ventilazione Grafici Quando serve La normativa Registrazione dei corrispettivi in ventilazione a partire dall'esercizio IVA 2015 Decreto Ministeriale

Dettagli

Gestione della vendita al banco

Gestione della vendita al banco Indice degli argomenti Introduzione Operazioni preliminari Inserimento operazioni di vendita al banco Riepiloghi generali Contabilizzazione scontrini Assistenza tecnica Gestionale 1 0371 / 594.2705 loges1@zucchetti.it

Dettagli

Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le

Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le ELENCO CLIENTI E FORNITORI Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le seguenti parti visualizzate

Dettagli

ELENCO CLIENTI E FORNITORI

ELENCO CLIENTI E FORNITORI ELENCO CLIENTI E FORNITORI (COMUNICAZIONE TELEMATICA ART 21 DEL DL. 72/2010 - SPESOMETRO) Fiscal Software by ACS Data Systems Release: 10.01.2012 ACS Data Systems spa/ag 1 / 19 INDICE Indice... 2 Introduzione...

Dettagli

CREAZIONE DI UN AZIENDA

CREAZIONE DI UN AZIENDA CREAZIONE DI UN AZIENDA La creazione di un azienda in Businesspass avviene tramite la funzione Aziende Apertura azienda ; dalla medesima sarà possibile richiamare le aziende precedentemente create per

Dettagli

SPESOMETRO GESTIONE IN COGE2000

SPESOMETRO GESTIONE IN COGE2000 SPESOMETRO GESTIONE IN COGE2000 Premessa La procedura va lanciata nell anno contabile al quale si riferisce lo Spesometro. Per l anno 2010 il termine di scadenza per la presentazione della comunicazione

Dettagli

Installare i moduli proposti

Installare i moduli proposti Operazioni preliminari per l aggiornamento del gestionale SPRING SQ/SB Aggiornamento Spring SQ/SB Digitare su un browser il seguente indirizzo (rispettare i caratteri maiuscoli e minuscoli): ftp://s3ordini:s3ordini@www.s3web.it\antielusione

Dettagli

Gestionale 1 ZUCCHETTI vers. 5.5.4

Gestionale 1 ZUCCHETTI vers. 5.5.4 Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI vers. 5.5.4 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO...2 AVVERTENZE...2 TUTTE LE CONTABILITA...2 ADEGUAMENTO ARCHIVI (00056z)...2 NUOVA ALIQUOTA IVA AL 22%...3 Riferimenti normativi...3 Tabella codici

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE CD...2 CODICE CD IDENTIFICATIVO DELL AGGIORNAMENTO 20231210I...2 AVVERTENZE...2 PIANI DEI CONTI BLINDATI...2 Aggiornamento modelli blindati...2 TUTTE LE CONTABILITA...4

Dettagli

Comunicazione polivalente (Spesometro 2013) 1

Comunicazione polivalente (Spesometro 2013) 1 Comunicazione polivalente (Spesometro 2013) 1 Introduzione Col provvedimento del 2 agosto 2013 l Agenzia delle Entrate ha attuato la norma relativa all obbligo di trasmissione telematica delle operazioni

Dettagli

2. Come si registrano le fatture a enti pubblici (Iva differita)? ------------------------------------------------------------------3

2. Come si registrano le fatture a enti pubblici (Iva differita)? ------------------------------------------------------------------3 2. Come si registrano le fatture a enti pubblici (Iva differita)? ------------------------------------------------------------------3 3. Non riesco a stampare il Libro Giornale. Come mai? ---------------------------------------------------------------------------3

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione dei clienti e dei fornitori www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 La gestione dei clienti... 5 Informazioni della scheda generale... 6 Informazioni sulle altre sedi...

Dettagli

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.3.0

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.3.0 Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.3.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.90.1G DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA : IVA PER CASSA...

Dettagli

Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità. Registrare fatture in contabilità

Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità. Registrare fatture in contabilità Registrare fatture in contabilità Registrare movimenti non iva in contabilità Dal menu di WInCoge troviamo: Fatture e registrazioni iva > Movimenti non iva > Queste finestre consentono di inserire le registrazioni

Dettagli

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Elenchi Intrastat Indice degli argomenti Premessa Operazioni preliminari Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Collegamento con la Contabilità Collegamento con il ciclo attivo e passivo Generazione

Dettagli

Certificazione Unica (c.d. CU2015)

Certificazione Unica (c.d. CU2015) (c.d. CU2015) Indice degli argomenti Introduzione 1. Disposizioni normative 2. Prerequisiti tecnici 3. Impostazioni necessarie per operare in Gestionale 1 4. Stampa Certificazioni Unica Assis tenza tecni

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA... 5 2.1 Definizione

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: STUDIO GECOM Evolution

Dettagli

Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone Fisiche, Unico Società di Persone, Unico Società di Capitali

Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone Fisiche, Unico Società di Persone, Unico Società di Capitali Nota Salvatempo Contabilità 22 APRILE 2013 Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone Fisiche, Unico Società di Persone, Unico Società di Capitali Fino all anno 2012, il

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 Comunicazione Operazioni rilevanti IVA per

Dettagli

Integrazione con software Fatturazione Elettronica PA

Integrazione con software Fatturazione Elettronica PA Integrazione con software Fatturazione Elettronica PA Indice degli argomenti Introduzione 1. Normativa di riferimento per la fatturazione elettronica verso la P.A. 2. Integrazione Gestionale 1 Fatturazione

Dettagli

Mon Ami 3000 Conto Lavoro Gestione del C/Lavoro attivo e passivo

Mon Ami 3000 Conto Lavoro Gestione del C/Lavoro attivo e passivo Prerequisiti Mon Ami 3000 Conto Lavoro Gestione del C/Lavoro attivo e passivo L opzione Conto lavoro è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione L opzione Conto lavoro permette

Dettagli

GESTIONE DEI BENI USATI

GESTIONE DEI BENI USATI GESTIONE DEI BENI USATI Le aziende che gestiscono questo particolare regime hanno la necessità di determinare l IVA derivante dalla vendita dei beni usati in modo particolare, in linea generale si può

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Agenzia Viaggio. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Agenzia Viaggio. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Agenzia Viaggio Il modulo Agenzie Viaggio consente di gestire la contabilità specifica per le agenzie di viaggio: in questo manuale verranno descritte

Dettagli

CONTABILITÀ ANALITICA

CONTABILITÀ ANALITICA Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ ANALITICA Gestione dei Centri di Costo e delle Commesse Il modulo Contabilità Analitica abilita la gestione dei Centri di Costo e delle Commesse su tre procedure

Dettagli

Stampe Contabili, Registri IVA e Bollati

Stampe Contabili, Registri IVA e Bollati Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITA' Stampe Contabili, Registri IVA e Bollati Nel presente manuale verranno analizzate tutte le stampe contabili, quali ad esempio la stampa del bilancio, quella

Dettagli

Massima facilità d uso. Autoinstallante

Massima facilità d uso. Autoinstallante Versione mono o multi-utente. Funzioni potenti e complete. In linea con le procedure di certificazione di qualità. Massima facilità d uso Personalizzabile per i tuoi modelli di documenti. Autoinstallante

Dettagli

Mon Ami 3000 Cespiti Gestione cespiti e calcolo degli ammortamenti

Mon Ami 3000 Cespiti Gestione cespiti e calcolo degli ammortamenti Prerequisiti Mon Ami 3000 Cespiti Gestione cespiti e calcolo degli ammortamenti L opzione Cespiti è disponibile per le versioni Contabilità e Azienda Pro. Introduzione Il cespite è un qualsiasi bene materiale

Dettagli

Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI. Roma, 19 Settembre 2011

Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI. Roma, 19 Settembre 2011 Roma, 19 Settembre 2011 Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI Per i Clienti ed i Fornitori è possibile inserire note per data e settore interessato Con F8 viene data la possibilità

Dettagli

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei Prerequisiti Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei L opzione Documentale può essere attivata in qualsiasi momento e si integra perfettamente con tutte le funzioni già

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 4.8.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

PREREQUISITI FONDAMENTALI

PREREQUISITI FONDAMENTALI PREREQUISITI FONDAMENTALI 1) PERSONALIZZAZIONI ATLANTE AS400 Percorso: Archivi di Base/Parametri/Personalizzazioni E necessario verificare e/o impostare i seguenti dati: CODICE FISCALE DEL SOGGETTO OBBLIGATO;

Dettagli

Versioni x.7.9 Note Operative

Versioni x.7.9 Note Operative Versioni x.7.9 Note Operative Le versioni x.7.9 sono state rilasciate per poter predisporre i dati per il cosiddetto spesometro 2013 o per la comunicazione delle operazioni IVA rilevanti utilizzando il

Dettagli

Gestione piano dei conti standard

Gestione piano dei conti standard Gestione Piano dei Conti Standard TeamSystem Gecom Multi Gestione piano dei conti standard 1. Informazioni generali 2 2. Caricamento piano dei conti standard 3 3. Particolarità piano dei conti generale

Dettagli

Mon Ami 3000 Conto Deposito Gestione e tracciabilità degli articoli consegnati o ricevuti in C/Deposito

Mon Ami 3000 Conto Deposito Gestione e tracciabilità degli articoli consegnati o ricevuti in C/Deposito Mon Ami 3000 Conto Deposito Gestione e tracciabilità degli articoli consegnati o ricevuti in C/Deposito Prerequisiti L opzione Conto deposito è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro.

Dettagli

Percorso: Menù Principale; Archivi di Base; Tabelle Generiche; Nazioni

Percorso: Menù Principale; Archivi di Base; Tabelle Generiche; Nazioni In ottemperanza ad una recente Normativa riguardante i Paradisi Fiscali è stata introdotta una nuova funzione; è infatti possibile generare una Lista di Controllo in cui vengono evidenziati tutti i movimenti

Dettagli

HORIZON SQL STAMPE FISCALI

HORIZON SQL STAMPE FISCALI 1-1/16 HORIZON SQL STAMPE FISCALI 1 INTRODUZIONE... 1-2 Considerazioni Generali... 1-2 Flusso per la generazione delle stampe fiscali... 1-3 Avvio del mosulo Stampe fiscali... 1-3 2 CONFIGURAZIONE... 2-3

Dettagli

Contenitore Unico Contabilità

Contenitore Unico Contabilità Contenitore Unico Contabilità Centro Servizi Buffetti di Oggero Liliana Sommario Introduzione... 2 Principali novità del contenitore unico Contabilità... 2 Immissione Nuova Azienda... 5 Variazione Parametri

Dettagli

Fatturazione Elettronica Release 2014.C.01 (Giugno 2014)

Fatturazione Elettronica Release 2014.C.01 (Giugno 2014) Fatturazione Elettronica Release 2014.C.01 (Giugno 2014) Appunti sugli obblighi derivanti dall'uso della fattura elettronica da leggere con attenzione e da confrontare con le indicazioni date dal proprio

Dettagli

ELENCO CLIENTI E FORNITORI (SPESOMETRO)

ELENCO CLIENTI E FORNITORI (SPESOMETRO) ELENCO CLIENTI E FORNITORI (SPESOMETRO) RADIX ERP by ACS Data Systems Comunicazione telematica art 21 del DL. 72/2010 (spesometro) Operazioni IVA 2012 Release: 31.10.2013 ACS Data Systems AG/spa 1 / 23

Dettagli

Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente

Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente Prerequisiti Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente L opzione Provvigioni agenti è disponibile per le versioni Vendite, Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione

Dettagli

Gestionale CIA. -Contabilizzazione movimenti-

Gestionale CIA. -Contabilizzazione movimenti- Gestionale CIA -Contabilizzazione movimenti- 1. Premessa... 2 2. Contabilizzazione verso ELDACON e MICROERP... 4 3. Contabilizzazione VERSO OMNIA... 7 4. Importazione in OMNIA... 11 5. Contabilizzazione

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2D DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 14 - Manuale di Aggiornamento 4 VENDITE ORDINI MAGAZZINO 4.1 Definizione e Destinazione Copie: Controllo in stampa

Dettagli

il software per la gestione della CONTABILITÀ ECONOMICA, PATRIMONIALE E CONTROLLO DI GESTIONE

il software per la gestione della CONTABILITÀ ECONOMICA, PATRIMONIALE E CONTROLLO DI GESTIONE il software per la gestione della CONTABILITÀ ECONOMICA, PATRIMONIALE E CONTROLLO DI GESTIONE ...il metodo più semplice per far tornare i conti... CONTABILITÀ ECONOMICA, PATRIMONIALE E CONTROLLO DI GESTIONE

Dettagli

Aggiornamento di NewS Pro

Aggiornamento di NewS Pro Aggiornamento di NewS Pro Per aggiornare NewS Pro è sufficiente scaricare l'ultima versione e rieseguire l'installazione: i dati immessi non vengono cancellati. Per le installazioni di Rete è necessario

Dettagli

SCHEDA OPERATIVA. Introduzione. Altri software - OS1BoxFiscale

SCHEDA OPERATIVA. Introduzione. Altri software - OS1BoxFiscale SCHEDA OPERATIVA Area: Titolo: Altri software - OS1BoxFiscale Spesometro Applicazione: OS1BoxFiscale 2.3.0.0 Revisione: 12 Del: 31 Marzo 2015 Contenuto: Impostazioni e modalità di utilizzo di OS1BoxFiscale

Dettagli

Gestione Partite Aperte

Gestione Partite Aperte UR1007106000 Gestione Partite Aperte Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o

Dettagli

GB Software Contabilità Piccolo Professionista

GB Software Contabilità Piccolo Professionista In collaborazione con Presenta: GB Software Contabilità Piccolo Professionista Per il piccolo professionista che vuole gestirsi da solo la propria contabilità Con il GB Software Contabilità Piccolo Professionista

Dettagli

GB Software Contabilità Aziende

GB Software Contabilità Aziende In collaborazione con Presenta: GB Software Contabilità Aziende per l'azienda che deve gestire internamente la propria contabilità Con il GB Software Contabilità Aziende potrai gestire: 1. CB101 Contabilità

Dettagli

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Funzioni di Esportazione Importazione 1 Indice AIRONE GESTIONE RIFIUTI... 1 FUNZIONI DI ESPORTAZIONE E IMPORTAZIONE... 1 INDICE...

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

Quindi, in caso di multiutenza (rete), NON utilizzare l applicativo su altre postazioni, in caso di Produzione di Copie e di Aggiornamenti.

Quindi, in caso di multiutenza (rete), NON utilizzare l applicativo su altre postazioni, in caso di Produzione di Copie e di Aggiornamenti. LEADER CONTABILITA RELEASE 1.6.7.0 Fasi preliminari Produrre copia di salvataggio dei dati prima dell installazione della nuova versione. Si precisa che, in caso di multiutenza (rete), le copie di salvataggio

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1G3 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Per completare l aggiornamento:

Dettagli

Personalizzazione stampe con strumento Fincati

Personalizzazione stampe con strumento Fincati Personalizzazione stampe con strumento Fincati Indice degli argomenti Introduzione 1. Creazione modelli di stampa da strumento Fincati 2. Layout per modelli di stampa automatici 3. Impostazioni di stampa

Dettagli

- DocFinance Manuale utente

- DocFinance Manuale utente Interfaccia - DocFinance Manuale utente Installazione interfaccia. L interfaccia - DocFinance viene installata tramite il pacchetto di Setup, che permette di lanciare la console di configurazione automatica

Dettagli

GLI INCASSI CON RI.BA

GLI INCASSI CON RI.BA GLI INCASSI CON RI.BA Per riscuotere il pagamento delle fatture emesse ai clienti è possibile utilizzare la modalità Ri.Ba cioè Ricevuta Bancaria Elettronica. OPERAZIONI PRELIMINARI Prima di procedere

Dettagli

EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA

EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA In questo documento viene descritta l operatività per l immissione e la modifica di documenti di tipo fattura che si esegue dalla funzione Vendite Acquisti. FATTURA

Dettagli

CONTABILITÀ E CESPITI

CONTABILITÀ E CESPITI Information Technology Solutions Scheda tecnica CONTABILITÀ E CESPITI Rev. 10/11/2014 Sede legale: Via Conciliazione 90 46100 Mantova (Italy) Sede operativa: Cisa 146/B 46034 Borgo Virgilio (MN) P.Iva

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. ANOMALIE CORRETTE RELEASE Versione 2016.1.0

Dettagli

GESTIONE AGENZIE VIAGGIO ART. 74 TER

GESTIONE AGENZIE VIAGGIO ART. 74 TER GESTIONE AGENZIE VIAGGIO ART. 74 TER Di seguito verrà riportata la gestione contabile e fiscale delle Agenzie di viaggio regolata dall articolo 74 ter del DPR 633/1972. In questo regime la base imponibile

Dettagli

CONTABILITA ANALITICA

CONTABILITA ANALITICA CONTABILITA ANALITICA Operazioni da svolgere per gestire Movimentazioni di Contabilità Analitica. Il documento che segue ha lo scopo di illustrare le operazioni che devono essere eseguite per: Predisporre

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara INTRODUZIONE ALL UTILIZZO DELLA PROCEDURA ISOIVA Il programma utilizza una directory principale denominata ISOIVA. Durante la fase di installazione del programma viene creata un altra directory: IVASALVA.

Dettagli

Tibet. Manuale Centri di Costo. Tibet R 1

Tibet. Manuale Centri di Costo. Tibet R 1 Tibet Manuale Centri di Costo Tibet R 1 Che cosa è la gestione dei Centri di Costo La gestione dei Centri di Costo consente alle aziende di controllare in modo analitico l'aspetto economico della gestione

Dettagli

Guida Operativa con gestionale esatto. e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00. Gestionale e/satto

Guida Operativa con gestionale esatto. e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00. Gestionale e/satto e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00 Guida Operativa con gestionale esatto 06118930012 Tribunale di Torino 2044/91 C.C.I.A.A. 761816 - www.eurosoftware.it Pagina 1 FLUSSO OPERATIVO RAPIDO Sistemare l Anagrafica

Dettagli

SPESOMETRO 2013 IMPORTANTE:

SPESOMETRO 2013 IMPORTANTE: SPESOMETRO 2013 Il programma consente di verificare e modificare i dati oggetto del file da trasmettere, entro il 10/04/2014, in via telematica all Agenzia delle Entrate, per comunicare le operazioni iva

Dettagli

REVERSE CHARGE PREMESSA...2. OPERATIVITA IN BUSINESS...2 Ditta prestatore di servizi...2 Ditta committente...3 REVERSE CHARGE MISTO.

REVERSE CHARGE PREMESSA...2. OPERATIVITA IN BUSINESS...2 Ditta prestatore di servizi...2 Ditta committente...3 REVERSE CHARGE MISTO. REVERSE CHARGE. PREMESSA...2 OPERATIVITA IN BUSINESS...2 Ditta prestatore di servizi...2 Ditta committente...3 REVERSE CHARGE MISTO.4 CONTABILIZZAZIONE...6 1 PREMESSA Il meccanismo del reverse charge (o

Dettagli

Migrazioni da PROFIS Pervasive a SQL

Migrazioni da PROFIS Pervasive a SQL Migrazioni da PROFIS Pervasive a SQL Migrazione Applicativa Avvertenza. Il materiale qui disponibile è riservato al solo uso dei Utenti SISTEMI, ne è quindi vietata la diffusione o la duplicazione. SISTEMI

Dettagli

MANUALE OPERATIVO SOFTWARE INTERFACCIA. GFileT. Plug In CE.DI. Sud Italia srl

MANUALE OPERATIVO SOFTWARE INTERFACCIA. GFileT. Plug In CE.DI. Sud Italia srl MANUALE OPERATIVO SOFTWARE INTERFACCIA Plug In CE.DI. Sud Italia srl Plug In CEDI Sud Italia srl Pagina 1 di 8 SCOPO Scopo del presente manuale è quello di documentare la configurazione e l utilizzo del

Dettagli

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE INNOVAZIONE TECNOLOGICA... 3 DISMISSIONE CHIAVI HARDWARE - NUOVE DISPOSIZIONI... 3 NUOVA INSTALLAZIONE RELEASE 12 EX-NOVO..4 VISUALIZZATORE AGGIORNAMENTI INSTALLATI...

Dettagli

Ge.Co. Gestione Completa PantaRei Soluzioni Informatiche srl

Ge.Co. Gestione Completa PantaRei Soluzioni Informatiche srl Ge.Co. Gestione Completa PantaRei Soluzioni Informatiche srl GECO.DOCX [2/12] del 18/12/2011 Introduzione Il software di gestione Aziendale Ge.Co. è uno strumento moderno ed efficiente, semplice da utilizzare

Dettagli

DINAMIC GEST. La soluzione completa per i Laboratori di Assistenza Tecnica * gestione assistenza * fatturazione * magazzino * contabilità

DINAMIC GEST. La soluzione completa per i Laboratori di Assistenza Tecnica * gestione assistenza * fatturazione * magazzino * contabilità DINAMIC GEST La soluzione completa per i Laboratori di Assistenza Tecnica * gestione assistenza * fatturazione * magazzino * contabilità Consente con un solo strumento: * la gestione del servizio di assistenza

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.0.3

Dettagli

AZIENDA CON GESTIONE DEI CORRISPETTIVI E DIFFERENZA TRA I RICAVI LORDI E I COSTI

AZIENDA CON GESTIONE DEI CORRISPETTIVI E DIFFERENZA TRA I RICAVI LORDI E I COSTI GESTIONE AGGIO Tendenzialmente chi intende gestire il registro dei corrispettivi lavora a costi e ricavi, in caso contrario rileva direttamente l aggio. Di seguito sono riportate alcune casistiche di gestione

Dettagli

Modulo Magazzino e Vendite

Modulo Magazzino e Vendite Piattaforma Applicativa Gestionale Scheda Prodotto Modulo Magazzino e Vendite COPYRIGHT 1992-2004 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette

Dettagli

GB Software Contabilità Piccola Azienda

GB Software Contabilità Piccola Azienda In collaborazione con Presenta: GB Software Contabilità Piccola Azienda Per la piccola impresa che vuole gestirsi da solo la propria contabilità Con il GB Software Contabilità Piccola Azienda potrai gestire:

Dettagli

Fatturazione elettronica con WebCare

Fatturazione elettronica con WebCare Fatturazione Elettronica con WebCare 1 Adempimenti per la F.E. Emissione della fattura in formato elettronico, tramite produzione di un file «XML» nel formato previsto dalle specifiche tecniche indicate

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.2.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Pillola operativa Integrazione Generazione Dettagli Contabili INFORMAZIONI

Dettagli

REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE INTRA CON METODO REVERSE CHARGE

REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE INTRA CON METODO REVERSE CHARGE REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE CON METODO REVERSE CHARGE Note: Il presente manuale vuole essere solo una guida sommaria per agevolare l operatore nell utilizzo della procedura e pertanto

Dettagli