* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011"

Transcript

1 Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86GKJM79678 Data ultima modifica 09/03/2011 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Genera dichiarazione Intrastat * in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011 Genera dichiarazione Intrastat Figura 1 La procedura di generazione Dichiarazione Intrastat con la versione 10.12, è stata rivista per consentire la creazione del file telematico da inviare tramite il canale Entratel oppure tramite le Dogane. La maschera precedente, è divenuta pertanto un wizard che guida l utente nei vari passaggi come già avviene nelle archiviazioni degli altri modelli dichiarativi. La funzione Genera dichiarazione Intrastat consente: - di stampare i modelli Intrastat - di creare il file Scambi.cee sulla base delle disposizioni già in essere fino alla versione di creare il file telematico secondo la struttura richiesta dall Agenzia delle Dogane (a partire dalla versione 10.12) - di creare il file telematico secondo la struttura richiesta dall Agenzia delle Entrate per l archiviazione con Entratel o Fisconline (a partire dalla versione 10.12) La generazione della dichiarazione Intrastat è gestita attraverso un wizard composto da quattro step come di seguito indicato: - I step: selezione dell operazione da eseguire (se stampa o archiviazione) - II step: selezione del/i modello/i da generare - III step: selezione del presentatore e del percorso dove salvare il file che si sta per generare - IV step: esisto dell archiviazione attraverso visualizzazione del file di log Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 1 di 14

2 Tabella Parametri azienda (implementazione con la versione 10.12) Per ottenere una corretta generazione dei files telematici ed evitare di inserire sempre manualmente gli stessi dati in fase di archiviazione, è stata integrata la tabella Parametri azienda - scheda Dati fiscali con la nuova sezione Telematico Intrastat con i campi richiesti dall Agenzia delle Entrate e dall Agenzia delle Dogane (i campi saranno presenti nel record di testa del file telematico). La sezione è abilitata solo se è attiva la gestione Intrastat per l azienda in uso e dovrà essere compilata solo nel caso di trasmissione della dichiarazione per via telematica. Figura 2 - Utente abilitato: prevede l inserimento di un codice alfanumerico di 4 caratteri. Il campo è proposto vuoto. Sarà cura dell utente compilarlo con l indicazione del codice utente abilitato assegnato dalle Dogane per l invio delle dichiarazioni doganali (Telematico Dogane) - Prog. sede: prevede l inserimento di un codice numerico, può contenere 3 caratteri. Identifica il numero delle sedi della società, quale soggetto obbligato (esempio: se la sede è una, il codice sede sarà = 001). Da compilare per la creazione del file Telematico Dogane. - Sez. Doganale: prevede l inserimento del codice sezione doganale (è possibile visualizzare la lista di tutte le sezioni doganali "cliccando" sul pulsante posto di fianco al relativo campo). Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 2 di 14

3 I step Occorre selezionare il tipo di operazione da eseguire: Selezionando l opzione Stampa, risulterà attiva l opzione Anteprima di stampa al fine di visualizzare l' anteprima di stampa del Frontespizio Permette di archiviare la dichiarazione come definitiva; in tal caso i campi della griglia Elenchi Intrastat saranno visualizzati in giallo. Per poter archiviare nuovamente il periodo è necessario accedere al Registro forniture Intrastat e modificare lo stato della fornitura. Figura 3 Per poter archiviare nuovamente il periodo è necessario accedere al Registro forniture Intrastat e modificare lo stato della fornitura. - Stampa: permette di effettuare una stampa di prova per verificare su cartaceo il risultato sulla base delle opzioni di stampa assegnate. - Scambi CEE: permette di creare il file scambi.cee sulla base delle disposizioni già in essere fino alla versione Telematico Dogane: permette di creare il file telematico secondo la struttura richiesta dall Agenzia delle Dogane - Telematico Entratel: permette di creare il file telematico secondo la struttura richiesta dall Agenzia delle Entrate per l archiviazione con Entratel o Fisconline. Non presentati Intra in precedenza e Cessazione attività o cambio partita IVA (permette di segnalare che è avvenuta o una cessazione dell attività o un cambio di partita IVA) risultano sempre attivi e vengono stampate/archiviate sul frontespizio dei modelli Intra 1 e 2. Nota bene: Se selezionata l opzione Telematico Dogane, confermando con avanti, la procedura potrebbe segnalare il seguente messaggio bloccante: Figura 4 Occorre verificare che risulti compilato il campo Utente abilitato nella tabella Parametri - scheda Dati fiscali sezione Telematico Intrastat. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 3 di 14

4 II step Con la versione è stata rilasciata la possibilità di eseguire il controllo preventivo Entratel e La possibilità di eseguire il controllo preventivo richiede l installazione di Entratel e dei moduli di controllo relativi agli Elenchi Intra, e di Viene richiesta la tipologia di controllo che si desidera eseguire. Visualizzato solo in fase di generazione del telematico Entratel Visualizzato in fase di generazione del file Scambi.Cee, telematico Entratel o Dogane Il pulsante Seleziona consente di selezionare il percorso di installazione di Entratel e/o nel caso in cui non sia stato possibile recuperarlo automaticamente. Nota bene: Come per le altre procedure di sistema professionista, anche il controllo Intrastat preventivo richiede la presenza della versione Java Se non risulta installata tale versione, verrà visualizzato il seguente messaggio: Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 4 di 14

5 Il messaggio viene inoltre visualizzato in questi casi: - nessun java installato - non installata la versione , ma è presente la versione se presente solo java per altri browser III step Nel secondo step occorre selezionare il tipo di modello e il periodo da generare/stampare: Risulta attivo se impostata la periodicità trimestrale Figura 5 Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 5 di 14

6 Sono gestiti i seguenti modelli: Intra 1 cessioni Intra 2 acquisti entrambi Periodicità: se esistono dichiarazioni generate in precedenza in modo definitivo, viene proposto il periodo successivo a quello inviato in base alla periodicità dei parametri. Se non esistono archiviazioni viene proposto il primo periodo valido in base al tipo di periodicità. Esempio: se la periodicità è mensile viene proposto il mese di gennaio. Anno: in base alla periodicità proposta viene indicato il relativo anno. Esempio: in presenza di periodicità mensile o trimestrale, se la periodicità proposta non è la prima viene indicato l' anno dell' ultima dichiarazione generata/stampata. Se non esistono dichiarazioni generate in precedenza, in caso di periodicità mensile/trimestrale viene proposto l' anno di sistema. Contenuto: risulta attivo se impostata la periodicità trimestrale E possibile scegliere una delle seguenti voci: A Solo primo mese del trimestre (permette di archiviare/stampare solo del primo mese relativo al trimestre indicato) B Primo e secondo mese del trimestre (permette di archiviare/stampare il primo e il secondo mese relativo al trimestre indicato) C Trimestre completo (permette di archiviare/stampare tutto il trimestre indicato) III step Nel terzo step occorre indicare il presentatore della dichiarazione (soggetto obbligato o delegato) Azienda stessa che trasmette la dichiarazione Colui che trasmette la dichiarazione per conto dell azienda (ad esempio lo studio commercialista) L anagrafica del soggetto delegato (es: commercialista) deve essere inserita in Anagrafica Unica Figura 6 Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 6 di 14

7 Gestione Progressivo soggetto delegato e soggetto obbligato per archiviazione telematica La normativa, sulla base delle nuove istruzioni ministeriali, prevede che venga assegnato a ciascun modello (Intra 1 e Intra 2), separatamente (anche se appartenente alla medesima fornitura), un numero progressivo univoco. Il numero progressivo da assegnare alla dichiarazione inviata è gestito in base al presentatore, identificato come segue: soggetto obbligato: l azienda stessa soggetto delegato: colui che trasmette la dichiarazione per conto dell azienda (ad esempio lo studio commercialista) Ciascun presentatore ha l obbligo di inviare la dichiarazione rispettando la propria numerazione progressiva da applicare a tutti i modelli che presenta. A tal fine, per ciascun soggetto (obbligato o delegato) è previsto un campo progressivo che viene aggiornato automaticamente dalla procedura sulla base del presentatore gestito. - L archiviazione può essere eseguita direttamente dal soggetto obbligato (azienda) o dal soggetto delegato (es. il commercialista) - Il soggetto delegato può essere comune a più aziende indipendentemente dalle cartelle gestite - L azienda potrebbe avere più soggetti delegati - Il numero di riferimento deve essere distinto tra cessioni ed acquisti, seppur appartenenti alla medesima fornitura - Il numero di riferimento deve essere progressivo - Ci possono essere salti di numerazione - La selezione di un presentatore comporterà la disabilitazione automatica del campo progressivo abbinato al presentatore non selezionato Assegnazione automatica progressivo Se si seleziona tipo modello entrambi, l archiviazione viene effettuata sia per Intra 1 che per Intra 2 nella medesima fornitura e verranno assegnati due numeri di progressivo: uno per Intra 1 e l altro per Intra 2. L ordine di imputazione del progressivo prevede prima l assegnazione al modello Intra 1 (cessioni) e poi al modello Intra 2 (acquisti). Esempio: nella maschera di generazione risulta indicato il progressivo 25 e si effettua l archiviazione. Verrà assegnato il progressivo 25 al modello Intra 1 e il progressivo 26 al modello Intra 2. Nella maschera di generazione, verrà proposto in automatico il progressivo 27. Se si seleziona invece tipo modello Intra 1 o Intra 2, l archiviazione verrà effettuata solo per Intra 1 o solo per Intra 2; in questo caso verrà assegnato un numero di progressivo solo per Intra 1 o per Intra 2 a seconda dell archiviazione richiesta. Nella maschera di generazione per una successiva archiviazione, verrà proposto in automatico il progressivo successivo all ultimo assegnato nell archiviazione precedente Attenzione: Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 7 di 14

8 Rispetto al valore che viene assegnato automaticamente al campo, è possibile modificare il dato imputando valori maggiori a quelli proposti. Nel caso in cui invece siano indicati valori inferiori in fase di archiviazione compare il seguente un messaggio bloccante: Figura 7 Figura 8 Sezione Riferimento presentatore (implementazione con la versione 10.12) Figura 9 Se selezionata l opzione Scambi.cee tale sezione non risulta abilitata. Risulta attiva solo per le generazioni di file Telematico Dogane o Telematico Entratel. - Sez. doganale: indicare il codice sezione doganale (è possibile visualizzare la lista di tutte le sezioni doganali "cliccando" sul pulsante posto di fianco al relativo campo). Il campo è abilitato se l operazione eseguita è Telematico Dogane o Telematico Entratel e, se il presentatore è il Soggetto obbligato, viene proposta la sezione doganale indicata nella scheda Dati fiscali dei Parametri azienda. - Prog. Sede: indicare il codice della sede dell utente autorizzato, è un codice numerico di 3 caratteri. Nel caso in cui il presentatore è il soggetto delegato, ad ogni accesso viene proposto l ultimo codice inserito; se invece, il presentatore è il soggetto obbligato, viene proposto (se presente) il prog. sede indicato nella scheda Dati fiscali dei Parametri azienda. Il campo è abilitato solo se l operazione eseguita è Telematico Dogane. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 8 di 14

9 Riepilogo Operazione eseguita Campo Sez. doganale Prog. Sede ABILITATO ABILITATO Telematico Dogane se il presentatore è il Soggetto obbligato viene proposta la sezione doganale indicata nella scheda Dati fiscali dei Parametri azienda. se il presentatore è il soggetto obbligato, viene proposto (se presente) il prog. sede indicato nella scheda Dati fiscali dei Parametri azienda se il presentatore è il Soggetto delegato il dato deve essere imputato manualmente se il presentatore è il soggetto delegato, ad ogni accesso viene proposto l ultimo codice inserito ABILITATO DISABILITATO Telematico Entratel se il presentatore è il Soggetto obbligato viene proposta la sezione doganale indicata nella scheda Dati fiscali dei Parametri azienda. sia in presenza di soggetto delegato che in presenza di soggetto obbligato se il presentatore è il Soggetto delegato il dato deve essere imputato manualmente Scambi.cee DISABILITATO DISABILITATO Scelta percorso: indicare il percorso all interno del quale verrà salvato il file. Il percorso proposto di default è il seguente: C:\TELEMATICO\INTRASTAT\CARTELLA\AZIENDA\NOME FILE Tramite il tasto Sfoglia, è possibile modificare il percorso proposto. Nota Tale sezione risulta disabilitata nel caso in cui l operazione selezionata, nel primo step del wizard, è Stampa. IV step Nell ultimo step di archiviazione/stampa viene visualizzato l esito: Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 9 di 14

10 Figura 10 Selezionando FINE viene richiesto se Si desidera generare \ stampare una nuova fornitura?, rispondendo affermativamente viene riproposta la prima maschera del wizard Generazione Dichiarazione Intrastat consentendo, quindi di procedere direttamente ad un ulteriore generazione/stampa Generazione dei files File Scambi.cee Il file scambi.cee generato è composto da: un record di frontespizio (mod. INTRA-1 o mod. INTRA-2), contenente i dati generali e riassuntivi dell elenco e almeno uno dei seguenti elementi: uno o più record di dettagli relativi a cessioni/acquisti sezione 1 (rif.: mod. INTRA-1 bis o mod. INTRA-2 bis); uno o più record di dettagli relativi alle rettifiche di cessioni/acquisti sezione 2 (rif.: mod. INTRA-1 ter o mod. INTRA-2 ter); uno o più record di dettagli relativi a cessioni/acquisti di servizi sezione 3 (rif.: mod. INTRA-1 quater o mod. INTRA-2 quater); uno o più record di dettagli relativi alle rettifiche di cessioni/acquisti di servizi sezione 4 (rif.: mod. INTRA-1 quinquies o mod. INTRA-2 quinquies) Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 10 di 14

11 File Telematico Dogane Il file telematico Dogane generato, avrà la seguente denominazione: <Codice Utente abilitato><data>.<tipo file><nn> dove: <Codice utente abilitato> = indica il soggetto che presenta la dichiarazione (4 caratteri alfanumerici). Occorre compilare il relativo campo presente nella tabella Parametri azienda scheda Dati fiscali sezione Telematico Intrastat. <data> = data trasmissione (4 caratteri formato MMGG) <Tipo file> = elenco Intrastat (1 carattere alfanumerico) <nn> = progressivo di invio (2 caratteri alfanumerici) Esempio Codice utente abilitato: 000A Si supponga di inviare un unico file il 10 maggio. Il file sarà nominato 000A0510.I01 File Telematico Entratel Il file telematico Entratel avrà la seguente denominazione: ZENT<data>.I<nn> dove: ZENT = indica il soggetto che presenta la dichiarazione. Per questa tipologia di invio telematico, tale radice è fissa pertanto verrà indicato sempre ZENT prima della data <data> = data trasmissione (4 caratteri formato MMGG) I = elenco Intrastat (1 carattere alfanumerico) <nn> = progressivo di invio (2 caratteri alfanumerici) Esempio Si supponga di inviare un unico file il 10 maggio. Il file sarà nominato ZENT0510.I01 Controlli di stampa/archiviazione Se per il modello di cui è stata richiesta generazione, in base alla periodicità non esistono movimenti INTRASTAT che rientrano in tale periodo non viene elaborata/stampata la dichiarazione. Nel log dell esito, verrà visualizzati il seguente messaggio: Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 11 di 14

12 Figura 11 Se non esistono né Acquisti né Cessioni il file telematico non viene generato e la dichiarazione non verrà stampata visualizzando i rispettivi messaggi di avviso: Figura 12 Nota bene: Ciascun file generato può contenere i dati di più elenchi riepilogativi sia relativi a cessioni beni/servizi che acquisti beni/servizi, ma non può avere dimensioni superiori a Mb 4; se il file supera i 4 Mb l archiviazione non va a buon fine e viene segnalato: Impossibile archiviare. Le dimensioni del file risultano superiori a quanto definito dalla normativa. Attenzione! Le verifiche effettuate dal software di controllo Elenchi INTRA dell Agenzia delle Entrate si limitano alla sola conformità del record di testa del file e non riguardano il contenuto del file stesso. Di conseguenza risulta ancora necessario effettuare il controllo formale del contenuto del file SCAMBI.CEE attraverso l applicazione Stand-Alone dell Agenzia delle Dogane. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 12 di 14

13 ELABORAZIONE DEI DATI Stampa e archiviazione I dati riportati nel frontespizio sono prelevati dai Parametri dell azienda. Per le aziende di tipo Professionista Individuale o Ditta Individuale (impresa) se l azienda NON è raccordata vengono riportati nei campi Cognome e Nome (sezione persona fisica) i dati del rappresentante; qualora tali dati non risultino presenti non è possibile procedere con la stampa ufficiale o l archiviazione e la procedura visualizza il seguente messaggio bloccante: Attenzione! Per procedere con la stampa/archiviazione occorre inserire nei Parametri dell azienda il Cognome/Nome del rappresentante. dalla versione se l azienda è raccordata con Anagrafica Unica, i dati relativi a Cognome e Nome riportati in stampa e archiviazione sono prelevati direttamente dall'anagrafica Unica - sezione Soggetto - campi Nome / Cognome. Registro forniture Intrastat La funzione è richiamabile dalla voce Registro elenchi e permette di visualizzare tutte le archiviazioni effettuate. Figura 13 Accedendo alla funzione si presenta la seguente maschera: Permette di visualizzare tutte le archiviazioni effettuate raggruppate per cartella e per azienda di appartenenza. Figura 14 La visualizzazione proposta è quella delle aziende appartenenti alla cartella corrente Modifica fornitura Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 13 di 14

14 Figura 14 Tramite il pulsante Modifica fornitura è possibile: - visualizzare il periodo a cui i dati si riferiscono - modificare lo stato della fornitura da In attesa a Inviata e viceversa - inserire il protocollo assegnato dall Agenzia delle Dogane alla fornitura inviata Cartella Corrente: permette di visualizzare solo i dati della cartella corrente Dettaglio movimenti È attivo solo per le forniture con stato Inviato. Permette di visualizzare il dettaglio dei movimenti rientrati nella fornitura. I movimenti non sono modificabili (color giallo) Figura 15 Elimina: abilitato solo quando è selezionata la fornitura ed elimina i dati della fornitura interessata; a seguito dell eliminazione della fornitura tutti i movimenti collegati a quella fornitura saranno nuovamente modificabili e non risulteranno collegati ad alcuna fornitura. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 14 di 14

5.8.2 Novità funzionali

5.8.2 Novità funzionali - 176 - Manuale di Aggiornamento 5.8.2 Novità funzionali Le modifiche al programma contabile sono le seguenti: implementazione nei Parametri della procedura implementazione delle tabelle Intra per gestire

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86VH4U8943 Data ultima modifica 10/01/2012 Prodotto Dichiarazioni Fiscali Modulo Comunicazione Black List Oggetto: Comunicazione Black List Modalità Operative

Dettagli

GESTIONE INTRASTAT PER UTENTI CON CONTABILITA' IPSOA

GESTIONE INTRASTAT PER UTENTI CON CONTABILITA' IPSOA Last update: 04/08/2010 10:37 ipsoa:intrastat http://www.aegsystem.it/doku.php?id=ipsoa:intrastat GESTIONE INTRASTAT PER UTENTI CON CONTABILITA' IPSOA IMPOSTAZIONI DITTA 1. Aprire/creare l azienda in contabilità.

Dettagli

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE Applicativo GIS CONTABILITA Versione 10.00.5c00 Tipo Versione Aggiornamento Data Rilascio 19.03.2010 Gentile cliente, La informiamo che è disponibile un aggiornamento GIS CONTABILITA. COMPATIBILITÀ E INSTALLAZIONE

Dettagli

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE...

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... Sommario SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... 4 INTRODUZIONE ALLE FUNZIONALITÀ DEL PROGRAMMA INTRAWEB... 4 STRUTTURA DEL MANUALE... 4 INSTALLAZIONE INRAWEB VER. 11.0.0.0... 5 1 GESTIONE INTRAWEB VER 11.0.0.0...

Dettagli

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Elenchi Intrastat Indice degli argomenti Premessa Operazioni preliminari Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Collegamento con la Contabilità Collegamento con il ciclo attivo e passivo Generazione

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7WME6933666 Data ultima modifica 24/05/2010 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità Oggetto Allineamento Piano dei conti * in giallo le modifiche apportate rispetto

Dettagli

1. Compilazione dell istanza di adesione

1. Compilazione dell istanza di adesione 1. Compilazione dell istanza di adesione Compilare l istanza di adesione dal sito dell Agenzia delle Dogane avendo cura di stampare il modulo compilato. In questa fase è necessario comunicare se si è in

Dettagli

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE GESTIONE INTRA CEE In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE OPERAZIONI PRELIMINARI Per attivare la gestione dell Intrastat,

Dettagli

FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013. Prodotto Contabilità. Modulo Contabilità - Intrastat. Oggetto Modulo Intrastat

FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013. Prodotto Contabilità. Modulo Contabilità - Intrastat. Oggetto Modulo Intrastat Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Modulo Intrastat * in giallo le modifiche apportate rispetto

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8DGJ9248537 Data ultima modifica 25/03/2011 Prodotto Anagrafica Unica Modulo Anagrafica Unica Oggetto Gestione Storicizzazioni In giallo le modifiche rispetto

Dettagli

Accreditamento al SID

Accreditamento al SID Accreditamento al SID v. 3 del 22 ottobre 2013 Guida rapida 1 Sommario Accreditamento al SID... 3 1. Accesso all applicazione... 4 2. Richieste di accreditamento al SID... 6 2.1. Inserimento nuove richieste...

Dettagli

Dichiarazioni Fiscali 2014

Dichiarazioni Fiscali 2014 Nota Operativa Dichiarazioni Fiscali 2014 18 aprile 2014 PROSPETTO DI LIQUIDAZIONE Il prospetto di liquidazione è costituito da un wizard che permette di gestire l esposizione dei debiti/crediti risultanti

Dettagli

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 )

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) Gecom Paghe Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4 ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) TE7304 2 / 16 INDICE Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai modelli 730-4...

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7QQDAJ19860 Data ultima modifica 19/02/2014 Prodotto Suite Bilancio Modulo Bilancio Oggetto: Flusso di lavoro Bilancio al 31/12/20XX con Import da Contabilità

Dettagli

Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo #2964

Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo #2964 Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo #2964 Il recepimento della normativa per la presentazione delle operazioni con paesi in regime di Black List è

Dettagli

1. Preparazione Fascicolo

1. Preparazione Fascicolo Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7REHB734482 Data ultima modifica 27/04/2011 Prodotto Suite Bilancio Modulo Bilancio Oggetto: Predisposizione pratica con documenti predisposti da Bilancio e scarico

Dettagli

INTRASTAT TELEMATICO

INTRASTAT TELEMATICO INTRASTAT TELEMATICO RADIX Software ERP by ACS Data Systems Stato: 14.04.2010 ACS Data Systems spa pag. 1 di 40 INDICE Indice... 2 Adesione... 3 Primo Accesso e firma elettronica... 12 Intraweb: Installazione...

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ. * in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 02/12/2009. Simulazione ammortamenti

Supporto On Line Allegato FAQ. * in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 02/12/2009. Simulazione ammortamenti Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7Y3DUZ57666 Data ultima modifica 07/01/2010 Prodotto Sistema Professionista - Picomwin Modulo Cespiti Oggetto Simulazione ammortamenti * in giallo le modifiche

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6LMC5F89155 Data ultima modifica 16/01/2014 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità Oggetto Modalità di esportazione dalla Contabilità alla Comunicazione Annuale

Dettagli

Operazioni Intracomunitarie

Operazioni Intracomunitarie Informatica Aretusa Operazioni Intracomunitarie Dal singolo movimento all invio telematico by Informatica Aretusa 08/07/2010 Operazioni Intracomunitarie Le voci di questo menù permettono la gestione degli

Dettagli

MANUALE UTENTE Fiscali Free

MANUALE UTENTE Fiscali Free MANUALE UTENTE Fiscali Free Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono soggette a modifiche da parte della ComputerNetRimini. Il software descritto in questa pubblicazione viene rilasciato

Dettagli

GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE

GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE Il riferimento al manuale è il menù Redditi, capitolo Stampe, paragrafo Versamenti F24, sottoparagrafo Generazione Archivio F24 Agenzia Entrate. Questa funzione

Dettagli

REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE INTRA CON METODO REVERSE CHARGE

REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE INTRA CON METODO REVERSE CHARGE REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE CON METODO REVERSE CHARGE Note: Il presente manuale vuole essere solo una guida sommaria per agevolare l operatore nell utilizzo della procedura e pertanto

Dettagli

2015 PERIODO D IMPOSTA

2015 PERIODO D IMPOSTA Manuale operativo per l installazione dell aggiornamento e per la compilazione della Certificazione Unica 2015 PERIODO D IMPOSTA 2014 società del gruppo Collegarsi al sito www.bitsrl.com 1. Cliccare sul

Dettagli

Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria

Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria Tramite l applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria è possibile, per i soggetti obbligati, trasmettere al Sistema Tessera Sanitaria

Dettagli

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico Note di rilascio Aggiornamento disponibile tramite Live Update a partire dal Contabilità Versione 13.11 13/01/2016 SINTESI DEI CONTENUTI Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema

Dettagli

CREAZIONE DI UN AZIENDA

CREAZIONE DI UN AZIENDA CREAZIONE DI UN AZIENDA La creazione di un azienda in Businesspass avviene tramite la funzione Aziende Apertura azienda ; dalla medesima sarà possibile richiamare le aziende precedentemente create per

Dettagli

Modalità di esportazione nella Dichiarazione Rimborso IVA Trimestrale

Modalità di esportazione nella Dichiarazione Rimborso IVA Trimestrale Nota Salvatempo Contabilità 13.03 1 APRILE 2015 Modalità di esportazione nella Dichiarazione Rimborso IVA Trimestrale *in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 31/03/2014

Dettagli

Gestione Credito IVA Annuale

Gestione Credito IVA Annuale HELP DESK Nota Salvatempo 0004 MODULO Gestione Credito IVA Annuale Quando serve La normativa Novità 2012 La funzione consente di gestire in modo automatico i vincoli sull utilizzo del credito introdotti

Dettagli

Invio Telematico Modello 770

Invio Telematico Modello 770 HELP DESK Nota Salvatempo 0009 MODULO Invio Telematico Modello 770 Quando serve Per la creazione ed il controllo della Dichiarazione Telematica 770. Termini presentazione Entro il 31 Luglio 2015. Il modello

Dettagli

SIRTEL. Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali. Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale

SIRTEL. Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali. Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale SIRTEL Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale Sommario del documento Acronimi...3 FASE 1: REGISTRAZIONE ED ABILITAZIONE

Dettagli

Struttura degli elenchi riepilogativi

Struttura degli elenchi riepilogativi Allegato XII SPECIFICHE TECNICHE E TRACCIATI RECORD DEGLI ELENCHI RIEPILOGATIVI DELLE CESSIONI E DEGLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI E DEI SERVIZI RESI E RICEVUTI (PRESENTAZIONE TELEMATICA ATTRAVERSO

Dettagli

Anagrafe dei Rapporti Finanziari

Anagrafe dei Rapporti Finanziari Manuale Utente Anagrafe dei Rapporti Finanziari Manuale Utente Anagrafe dei Rapporti Finanziari - Vers. 3.1.0-2014 pag. 1 di 39 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Menu principale... 4 3 Inserimento del Soggetto

Dettagli

Software Servizi Web UOGA

Software Servizi Web UOGA Manuale Operativo Utente Software Servizi Web UOGA S.p.A. Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi Strada Caiese, 3 47891 Dogana Tel. 0549 979611 Fax 0549 979699 e-mail: info@isis.sm Identificatore

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

Tramite il quadro Parametri e Studi di Settore è possibile gestire l inserimento ed il relativo calcolo di Parametri e Studi di Settore.

Tramite il quadro Parametri e Studi di Settore è possibile gestire l inserimento ed il relativo calcolo di Parametri e Studi di Settore. Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8GWJX846244 Data ultima modifica 16/05/2011 Prodotto Dichiarazioni Fiscali Modulo Oggetto: Quadro e Gestione Valori Contabili Quadro e Tramite il quadro e è possibile

Dettagli

Invio Telematico Modello 770

Invio Telematico Modello 770 HELP DESK Nota Salvatempo 0009 MODULO Invio Telematico Modello 770 Quando serve Per la creazione ed il controllo della Dichiarazione Telematica 770. Termini presentazione Entro il 31 Luglio 2014. Il modello

Dettagli

Integrazione al Manuale Utente 1

Integrazione al Manuale Utente 1 TRASMISSIONE TELEMATICA MODELLI F24 Dal 1 ottobre 2006 i titolari di partita Iva hanno l obbligo di effettuare i versamenti fiscali e previdenziali esclusivamente per via telematica (articolo 37, comma

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 Comunicazione Operazioni rilevanti IVA per

Dettagli

Gestione Forniture Telematiche

Gestione Forniture Telematiche Gestione Forniture Telematiche Gestione Forniture Telematiche, integrata nel software Main Office, è la nuova applicazione che consente, in maniera del tutto automatizzata, di adempiere agli obblighi di

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1H4. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1H4. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.20.1H4 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

Documentazione illustrativa

Documentazione illustrativa Documentazione illustrativa 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE SOMMARIA DEL SOFTWARE... 3 2.1 Tabelle per semplificare l inserimento dei dati... 3 2.2 Gestione delle dichiarazioni intrastat... 4 2.3 Stampa

Dettagli

GUIDA AL SERVIZIO PAGHE ON LINE LATO WEB

GUIDA AL SERVIZIO PAGHE ON LINE LATO WEB GUIDA AL SERVIZIO PAGHE ON LINE LATO WEB 1 INDICE ACCESSO AL SERVIZIO Pag. 3 INTERFACCIA UTENTE Pag. 4 ANAGRAFICA AZIENDA / LAVORATORI Pag. 6 FOGLI PRESENZE Pag. 11 STAMPE UFFICIALI Pag. 14 ASSISTENZA

Dettagli

SELENE rel. 2.0.3. Sintesi Principali Modifiche ed Implementazioni

SELENE rel. 2.0.3. Sintesi Principali Modifiche ed Implementazioni SELENE rel. 2.0.3 versione (attuale) aggiornata al 22.05.2015 Sintesi Principali Modifiche ed Implementazioni Monitoraggio rilascio carte d identità cartacee valide per l espatrio (Circolare n.8 del 19

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Pillola operativa Integrazione Generazione Dettagli Contabili INFORMAZIONI

Dettagli

Anagrafe Rapporti Finanziari

Anagrafe Rapporti Finanziari Manuale per l'utilizzo del software Anagrafe Rapporti Finanziari Manuale Anagrafe Rapporti Finanziari - Vers. 1-2011 pag. 1 di 33 Indice 1 PROCEDURA PER L INSTALLAZIONE E ATTIVAZIONE SOFTWARE ANAGRAFE

Dettagli

Studi di Settore 2010. Manuale Operativo. FAQ n.ro MAN-854HWG53646 Data ultima modifica 04/06/2010. Prodotto Dichiarazioni Fiscali

Studi di Settore 2010. Manuale Operativo. FAQ n.ro MAN-854HWG53646 Data ultima modifica 04/06/2010. Prodotto Dichiarazioni Fiscali Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-854HWG53646 Data ultima modifica 04/06/2010 Prodotto Dichiarazioni Fiscali Modulo Studi di Settore Oggetto: Studi di Settore - Manuale operativo Studi di Settore

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7C6LPA62329 Data ultima modifica 08/09/2009 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità Oggetto Gestione contabilità degli Autotrasportatori * in giallo le modifiche

Dettagli

Anagrafe Rapporti Finanziari

Anagrafe Rapporti Finanziari Manuale per l'utilizzo del software Anagrafe Rapporti Finanziari Tmp_DocGen 131106 Manuale Anagrafe Rapporti Finanziari - Ver. 1.0 pag. 1 di 34 Indice 1 ARCHIVIO DEI RAPPORTI CON OPERATORI FINANZIARI...

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 18/07/2012

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 18/07/2012 Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7NZHQP5736 Data ultima modifica 24/10/2012 Prodotto Contabilità Modulo Ritenute Oggetto Stampa Certificazione dei Compensi * in giallo le modifiche apportate

Dettagli

sistemapiemonte GECO GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Anagrafica azienda Manuale d'uso sistemapiemonte.it

sistemapiemonte GECO GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Anagrafica azienda Manuale d'uso sistemapiemonte.it sistemapiemonte GECO GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Anagrafica azienda Manuale d'uso sistemapiemonte.it INDICE 1 INTRODUZIONE...3 2 AZIENDE... 4 2.1 GESTIONE ANAGRAFICA AZIENDA... 4 2.2 INSERIMENTO

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie - VARDATORI - Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura VARDATORI

Gestore Comunicazioni Obbligatorie - VARDATORI - Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura VARDATORI Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura VARDATORI 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 COMUNICAZIONI VARDATORI... 4 2.1 VARIAZIONE DELLA RAGIONE SOCIALE DEL DATORE DI LAVORO...

Dettagli

GESTIONE DELEGA F24. Gestione tabelle generali Anagrafica di Studio:

GESTIONE DELEGA F24. Gestione tabelle generali Anagrafica di Studio: GESTIONE DELEGA F24 Gestione tabelle generali Anagrafica di Studio: Nel folder 2_altri dati presente all interno dell anagrafica dello Studio, selezionando il tasto funzione a lato del campo Banca d appoggio

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Attività Separate ai fini IVA. Release 4.90 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Attività Separate ai fini IVA. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Attività Separate ai fini IVA L art. 36 del DPR 633/72 disciplina la tenuta di contabilità separate per le diverse attività esercitate da parte dei soggetti

Dettagli

GESTIONE DEI BENI USATI

GESTIONE DEI BENI USATI GESTIONE DEI BENI USATI Di seguito vengono elencate le modalità per gestire l acquisto e la cessione dei beni usati OPERAZIONI PRELIMINARI Per gestire l acquisto e la cessione di beni usati è necessario:

Dettagli

Tabella PARAMETRI. Supporto On Line Allegato FAQ. Fig. 1. FAQ n.ro MAN-7AXLJP88862 Data ultima modifica 12/05/2009. Prodotto Sistema Professionista

Tabella PARAMETRI. Supporto On Line Allegato FAQ. Fig. 1. FAQ n.ro MAN-7AXLJP88862 Data ultima modifica 12/05/2009. Prodotto Sistema Professionista Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7AXLJP88862 Data ultima modifica 12/05/2009 Prodotto Sistema Professionista Modulo Contabilità Oggetto Giroconto IVA * in giallo le modifiche apportate rispetto

Dettagli

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Funzioni di Esportazione Importazione 1 Indice AIRONE GESTIONE RIFIUTI... 1 FUNZIONI DI ESPORTAZIONE E IMPORTAZIONE... 1 INDICE...

Dettagli

MODELLO IVA TRIMESTRALE

MODELLO IVA TRIMESTRALE MODELLO IVA TRIMESTRALE Il Modello IVA trimestrale si gestisce dalla voce di menù Stampe Fiscali contabili- Deleghe/Comunic./Invii telem. Modello IVA trimestrale Il menù si compone delle seguenti funzioni:

Dettagli

PROGRAMMA GESTIONE TURNI MANUALE UTENTE. Programma Gestione Turni Manuale Utente versione 1.1

PROGRAMMA GESTIONE TURNI MANUALE UTENTE. Programma Gestione Turni Manuale Utente versione 1.1 PROGRAMMA GESTIONE TURNI MANUALE UTENTE INDICE 1 PREMESSA 3 2 COMANDI COMUNI 3 3 SEDI 3 4 FESTIVITÀ 4 5 PERIODI TURNI 4 6 COD. TURNI 6 7 TURNI SPORTIVI 9 8 COD. EQUIPAGGI 9 9 DISPONIBILITÀ 10 10 INDISPONIBILITÀ

Dettagli

LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010

LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010 LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010 1) PREMESSA Come noto, dal 2010 gli elenchi intrastat devono essere presentati telematicamente con cadenza trimestrale (per la generalità dei contribuenti). Inoltre, l obbligo

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 38 INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCARICO DEL SOFTWARE 4 2.1 AMBIENTE WINDOWS 5 2.2 AMBIENTE MACINTOSH 6 2.3 AMBIENTE

Dettagli

Regime IVA Moss. Premessa normativa

Regime IVA Moss. Premessa normativa Nota Salvatempo Contabilità 13.0 15 GENNAIO 2014 Regime IVA Moss Premessa normativa La Direttiva 12 febbraio 2008, n. 2008/8/CE, art. 5 prevede che dal 1 gennaio 2015 i servizi elettronici, di telecomunicazione

Dettagli

Per eseguire la stampa ufficiale del libro cespiti è necessario aver prima eseguito il consolidamento degli ammortamenti in modo definitivo.

Per eseguire la stampa ufficiale del libro cespiti è necessario aver prima eseguito il consolidamento degli ammortamenti in modo definitivo. Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7Y3DTD30351 Data ultima modifica 24/11/2009 Prodotto Sistema Professionista Modulo Cespiti Oggetto Stampa ufficiale Libro cespiti Libro Cespiti Per eseguire la

Dettagli

Installare i moduli proposti

Installare i moduli proposti Operazioni preliminari per l aggiornamento del gestionale SPRING SQ/SB Aggiornamento Spring SQ/SB Digitare su un browser il seguente indirizzo (rispettare i caratteri maiuscoli e minuscoli): ftp://s3ordini:s3ordini@www.s3web.it\antielusione

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8H7CYT31099 Data ultima modifica 25/05/2011 Prodotto Dichiarazioni Fiscali Modulo Studi di Settore Oggetto Calcolo Studi di Settore Modalità operative Operazioni

Dettagli

Intra 2010 Invio telematico

Intra 2010 Invio telematico Intra 2010 Invio telematico A seguito dell'entrata in vigore del decreto attuativo che recepisce le nuove normative europee in materia di modelli INTRA, dal 2010 non sono più accettati i modelli cartacei

Dettagli

BILANCI E ANALISI DEI DATI

BILANCI E ANALISI DEI DATI Release 5.20 Manuale Operativo BILANCI E ANALISI DEI DATI Libro Inventari La gestione del libro inventari consente di effettuare l elaborazione e la stampa del libro inventari. Può essere composto da:

Dettagli

Note di Rilascio: Come leggere le Note di rilascio. Versione 6.1: Versione 6.1

Note di Rilascio: Come leggere le Note di rilascio. Versione 6.1: Versione 6.1 NOTE DI RILASCIO DICHIARAZIONI FISCALI 2008 Al fine di dare sempre ai nostri clienti sia una visione d insieme, sia indicazioni puntuali su tutte le novità dei software Dichiarazioni Fiscali, abbiamo raccolto

Dettagli

Manuale Knowledge Base

Manuale Knowledge Base (Riservato a rivenditori e agenzie) Versione Luglio 2010 SOMMARIO Introduzione... 2 Accesso... 2 Menu Conoscenze... 3 Bacheca... 4 Voci di menu... 5 Ricerca... 5 Ricerca Semplice... 6 Ricerca avanzata...

Dettagli

OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C.

OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C. Verona, maggio 2002 OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C. 1. Operazioni preliminari 2. Compilazione della dichiarazione 3. Archiviazione telematica e invio al

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di pagamento Manuale Operativo Utente

Dettagli

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Comunicazione nominativi degli RLS Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Manuale Utente Versione documento v.2.1 In vigore dal 29/07/2014

Dettagli

SIAR - Versione 10.30.00

SIAR - Versione 10.30.00 Notte dii AGGIIORNAMENTO Prrodottttii Compllementtarrii IInttegrrattii SIAR - Versione 10.30.00 Notte Uttentte INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO La versione 10.30.00 è una versione aggiornabile/installabile quindi,

Dettagli

Fatture in Ambito CEE e Modello Intra

Fatture in Ambito CEE e Modello Intra Release 4.90 Manuale Operativo PASSAGGIO DATI INTRA Fatture in Ambito CEE e Modello Intra Il modulo Intra permette il passaggio dei dati di ogni fine periodo delle fatture attive e passive in ambito CEE,

Dettagli

Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity

Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity Indice degli argomenti Premessa 1. Scenari di utilizzo 2. Parametri 3. Archivi Collegamento 4. Import Dati 5. Export Dati 6. Saldi di bilancio

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8GPDY378036 Data ultima modifica 18/07/2011 Prodotto Anagrafica Unica Modulo Anagrafica Unica Oggetto Acquisizione automatica dati anagrafici da Registro Imprese

Dettagli

PORTALE CLIENTI Manuale utente

PORTALE CLIENTI Manuale utente PORTALE CLIENTI Manuale utente Sommario 1. Accesso al portale 2. Home Page e login 3. Area riservata 4. Pagina dettaglio procedura 5. Pagina dettaglio programma 6. Installazione dei programmi Sistema operativo

Dettagli

Documentazione Tecnica. Client AnagAire V 6.0 AIRE. Anagrafe degli Italiani Residenti all Estero

Documentazione Tecnica. Client AnagAire V 6.0 AIRE. Anagrafe degli Italiani Residenti all Estero AIRE Anagrafe degli Italiani Residenti all Estero Ministero dell Interno Dipartimento Affari Pag. 1 di 24 INDICE INTRODUZIONE... 3 PRIMA INSTALLAZIONE... 4 GESTIONE DATI MINISTERO... 6 3.1 GESTIONE FILES

Dettagli

1) GESTIONE DELLE POSTAZIONI REMOTE

1) GESTIONE DELLE POSTAZIONI REMOTE IMPORTAZIONE ESPORTAZIONE DATI VIA FTP Per FTP ( FILE TRANSFER PROTOCOL) si intende il protocollo di internet che permette di trasferire documenti di qualsiasi tipo tra siti differenti. Per l utilizzo

Dettagli

Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane. e per le Informazioni bibliografiche. Manuali utente per SBN WEB. Versione 1.

Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane. e per le Informazioni bibliografiche. Manuali utente per SBN WEB. Versione 1. Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane e per le Informazioni bibliografiche Manuali utente per SBN WEB Versione 1.0 Produzione editoriale Vers. 1.0 27/09/2013 Pagina 1 Sommario

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Luglio 2013 INDICE A) INSTALLAZIONE DELL AGGIORNAMENTO... 2 AGGIORNAMENTO STAND ALONE/SERVER... 2 AGGIORNAMENTO CLIENT... 4 B) ELENCO MODIFICHE...

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica Bollettino 5.0.1H4-23 6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica E disponibile una nuova gestione dell invio e-mail per le funzioni: - Rubrica - Stampa Estratto Conto - Recupero Crediti.

Dettagli

DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010

DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010 Rescaldina, 1 Marzo 2010 Release AG201004 CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010 DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010 Con il presente aggiornamento consegniamo la nuova versione della Dichiarazione

Dettagli

3 Gestione e stampa casse edili

3 Gestione e stampa casse edili Pagina 1 di 8 3 Gestione e stampa casse edili Il programma STEDIL racchiude i programmi: per la stampa del tabulato e per la generazione del file telematico da inoltrare alle varie Casse Edili; per la

Dettagli

CHIUSURE di MAGAZZINO di FINE ANNO

CHIUSURE di MAGAZZINO di FINE ANNO CHIUSURE di MAGAZZINO di FINE ANNO Operazioni da svolgere per il riporto delle giacenze di fine esercizio Il documento che segue ha lo scopo di illustrare le operazioni che devono essere eseguite per:

Dettagli

Sostituto abilitato Entratel con più sedi: ricezione diretta e incarico ad intermediario abilitato

Sostituto abilitato Entratel con più sedi: ricezione diretta e incarico ad intermediario abilitato FAQ Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi ai mod.

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8S8BYW67581 Data ultima modifica 09/03/2012 Prodotto Gestione Deleghe Modulo Gestione Deleghe Oggetto: Calcolo Tassa Concessione Governativa: modalità operative

Dettagli

SISTEMA IPSOA DICHIARAZIONI FISCALI

SISTEMA IPSOA DICHIARAZIONI FISCALI SISTEMA IPSOA DICHIARAZIONI FISCALI Gli adempimenti gestiti Unico Persone Fisiche Unico Società di Persone Unico Società di Capitali Unico Enti non Commerciali Dichiarazione IVA Dichiarazione dei sostituti

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Importazione Imprese Cassa Edile Gestione Anagrafica Imprese Gestione Anagrafica Tecnici Gestione Pratiche Statistiche Tabelle Varie Gestione Agenda Appuntamenti

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6B9HYB73758 Data ultima modifica 30/05/2009 Prodotto Sistema Professionista Modulo Contabilità Oggetto Gestione compensazioni Intromissione - Estromissione *

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.90.1H2 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 STAMPA DELLA SCHEDA DI TRASPORTO...

Dettagli

Servizio Telematico Paghe

Servizio Telematico Paghe Servizio Telematico Paghe GUIDA ALL USO DELLE PAGINE DI AMMINISTRAZIONE DEL SERVIZIO PAGHE.NET Software prodotto da Nuova Informatica srl 1 SOMMARIO SOMMARIO...2 INTRODUZIONE...3 FLUSSO DELLE INFORMAZIONI...3

Dettagli