INTRASTAT TELEMATICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTRASTAT TELEMATICO"

Transcript

1 INTRASTAT TELEMATICO RADIX Software ERP by ACS Data Systems Stato: ACS Data Systems spa pag. 1 di 40

2 INDICE Indice... 2 Adesione... 3 Primo Accesso e firma elettronica Intraweb: Installazione Intraweb: Importazione dati Intraweb: Firma elettronica e trasmissione telematica Riepilogo codici di accesso Intrastat con Radix Inserimento parametri Intrastat Inserimento Articoli Inserimento Condizioni di Pagamento Inserimento clienti e Fornitori Inserimento Intrastat Creazione File Intrastat ACS Data Systems spa pag. 2 di 40

3 ADESIONE Pagina Web dell Agenzia delle Dogane: ACS Data Systems spa pag. 3 di 40

4 Richiedente = propria ditta Sottoscrittore = persona fisica che firma la dichiarazione ACS Data Systems spa pag. 4 di 40

5 CF e PI richiedente ACS Data Systems spa pag. 5 di 40

6 Dati anagrafici propria ditta se nessun certificato allora il certificato di firma verrà fornito dalla dogana ACS Data Systems spa pag. 6 di 40

7 Almeno un Sottoscrittore deve essere inserito Dopo inserire i dati anagrafici del sottoscrittore. ACS Data Systems spa pag. 7 di 40

8 Prima di inviare l Istanza di adesione è necessario stamparla, controllarla e conservare la stampa. Sull istanza, oltre un riassunto dei dati inseriti prima, viene indicato anche il codice di accesso personale del richiedente e dello sottoscrittore. ISTANZA DI ADESIONE Richiedente Codice di accesso personale Inoltre per ogni Sottoscrittore viene stampata una pagina con il codice di accesso. ACS Data Systems spa pag. 8 di 40

9 Importante!! ACS Data Systems spa pag. 9 di 40

10 Entro 30 giorni bisogna recarsi all Agenzia delle Dogane scelta, firmare l istanza cartacea e ritirare le autorizzazioni. L Autorizzazione viene consegnata sia per il richiedente (propria ditta) che per il sottoscrittore. AUTORIZZAZIONE Autorizzazione richiedente Dati anagrafici richiedente Nome utente richiedente Codice utente per invio file (da inserire in Intraweb) ACS Data Systems spa pag. 10 di 40

11 Autorizzazione sottoscrittore Nome utente sottoscrittore ACS Data Systems spa pag. 11 di 40

12 PRIMO ACCESSO E FIRMA ELETTRONICA Dopo avere ritirato l Autorizzazione dall Agenzia delle Dogane: ACS Data Systems spa pag. 12 di 40

13 ACS Data Systems spa pag. 13 di 40

14 Questo effettuare sia per Richiedente che per Sottoscrittore CF Richiedente ovv. Sottoscrittore auf Sull Autorizzazione der Sull Adesione Dopo vengono visualizzati i codici di accesso (stampare questa pagina Internet). PRIMO ACCESSO Solo per FTP Solo per FTP Per accesso alle applicazioni Per la generazione della firma elettronica Per la revoca della firma elettronica ACS Data Systems spa pag. 14 di 40

15 Addesso si può generare la chiave per firma elettronica. Nome utente applicazioni Sottoscrittore (sull Autorizzazione) Password accesso applicazioni Sottoscrittore (su primo accesso) Attenzione: la password non può essere copiata da un file, ma deve essere inserita sempre manualmente. ACS Data Systems spa pag. 15 di 40

16 Codice fiscale Sottoscrittore PIN Sottoscrittore (su primo accesso) Autorizzazione Sottoscrittore (sull Autorizzazione) ACS Data Systems spa pag. 16 di 40

17 Cartella per memorizzare il certificato di firma Inserire Password per firma elettronica (min 4 caratteri) e memorizzarla Attenzione: il certificato può essere copiato solamento con la funzione specifica Copia dispositivo di firma (eventualmente effettuare una copia di sicurezza con questo programma). Mai effettuare una copia normale (con Explora risorse). ACS Data Systems spa pag. 17 di 40

18 INTRAWEB: INSTALLAZIONE Pagina Web dell Agenzia delle Dogane: ACS Data Systems spa pag. 18 di 40

19 ACS Data Systems spa pag. 19 di 40

20 Installare solamente se richiesto dall applicazione Seguire le istruzioni di installazione che si presentano. ACS Data Systems spa pag. 20 di 40

21 INTRAWEB: IMPORTAZIONE DATI Lancio programma Intraweb La prima volta deve essere creato l obbligato con i dati anagrafici della propria ditta. Numero Rif: ultimo numero del dischetto (file) + 1 Codice Utente: sull Autorizzazione ( codice utente abilitato da utilizzare per l invio dei file ) Codice Sezione Doganale: selezionare la sezione doganale Progressivo Sede: 001 ACS Data Systems spa pag. 21 di 40

22 Importazione scambi.cee Selezionare scambi.cee (creato da Radix/Fiscal) Verificare se non ci sono errori ACS Data Systems spa pag. 22 di 40

23 Selezionare l elenco Per modificare o visualizzare l elenco ACS Data Systems spa pag. 23 di 40

24 INTRAWEB: FIRMA ELETTRONICA E TRASMISSIONE TELEMATICA Cliccare su elenco importato e poi selezionare con il tasto destra del mouse Approva (per ogni elenco). ACS Data Systems spa pag. 24 di 40

25 Selezionare uno o più elenchi ed includerli nella dichiarazione con > Selezionare la cartella per memorizzare il file Numero progr. per ogni giorno ACS Data Systems spa pag. 25 di 40

26 Indicare cartella del certificato memorizzato prima (solo la prima volta) Selezionare file creato prima con Prepara Invio Selezionare file firmare Password per la firma elettronica (inserita in fase di generazione della chiave della firma) File firmato Cartella del file firmato ACS Data Systems spa pag. 26 di 40

27 Prima selezionare Invio Telematico TEST ; l esito deve essere senza errori per poter procedere con l ambiente reale Invio Telematico Nome utente applicazioni Richiedente (non sottoscrittore) (sull Autorizzazione) Password accesso applicazione Richiedente (non sottoscrittore) (su primo accesso) Attenzione: la password non può essere copiata da un file, ma deve essere inserita sempre manualmente. ACS Data Systems spa pag. 27 di 40

28 Selezionare file firmato prima ACS Data Systems spa pag. 28 di 40

29 Verificare l esistenza di errori ACS Data Systems spa pag. 29 di 40

30 In caso di errori correggere i dati in Radix o Intraweb e ripetere la procedura completa (Prepara Invio...) ACS Data Systems spa pag. 30 di 40

31 RIEPILOGO CODICI DI ACCESSO Codice di accesso Origine (documento) Richiedente (propria ditta) Sottoscrittore (persona fisica) Utente di rete (FTP) Primo accesso Password di rete (FTP) Primo accesso XXXXXXXX XXXXXXXX Nome utente accesso applicazioni Autorizzazione <Cod.fisc.>-001 <Cod.fisc.>-001 Password di accesso all applicazione Primo accesso XXXXXXXX XXXXXXXX PIN (firma elettronica) Primo accesso (non esistente) XXXXXXXX PIN di revoca (firma elettronica) Primo accesso (non esistente) XXXXXXXX Password firma elettronica Utente (non esistente) XXXX (min 4 caratteri) Autorizzazione Autorizzazione Postazione di collegamento Adesione Codice di accesso Adesione XXXXXXXX XXXXXXXX Codice Utente invio file Autorizzazione XXXX (non esistente) Adesione: stampata da internet durante l inserimento della richiesta di adesione Autorizzazione: consegnata dall Agenzia delle Dogane Primo accesso: stampato da Internet durante il primo accesso dopo l autorizzazione Utente: inserito dall utente durante la creazione della chiave di firma elettronica ACS Data Systems spa pag. 31 di 40

32 INTRASTAT CON RADIX Di seguito vengono descritte le modifiche del modulo Intrastat di Radix riguardanti la dichiarazione delle prestazioni di servizio. INSERIMENTO PARAMETRI INTRASTAT I seguenti campi sono stati aggiunti: Periodicità: si tratta del valore che viene proposto come periodicità per i singoli elenchi. Modalità di erogazione del servizio: questo valore può essere definito anche nel gruppo intrastat (inserimento articoli). Modalità d incasso: questo valore può essere definito anche nella singola condizione di pagamento. Paese di pagamento: questo valore può essere definito anche nei dati anagrafici dei clienti e fornitori. Sezione doganale: serve per la correzione dei servizi (Quinquies). ACS Data Systems spa pag. 32 di 40

33 INSERIMENTO ARTICOLI Nell inserimento dell articolo viene suddiviso tra: Merce: questo articolo compare nella sezione merce Servizio: questo articolo compare nella sezione prestazioni di servizio Da gruppo merc.: nella classificazione del gruppo merceologico viene definito il tipo di articolo (merce/servizio/nessun intra) Nessun Intra: questo articolo non deve essere indicato nell elenco Intrastat e non viene considerato nel trasferimento automatico delle vendite e degli acquisti. In base a questo tipo il gruppo Intrastat si presenta con la nomenclatura (per merce) oppure con il codice di prestazione (per i servizi). ACS Data Systems spa pag. 33 di 40

34 Gruppo intrastat per le merci Gruppo intrastat per i servizi ACS Data Systems spa pag. 34 di 40

35 La distinzione tra merce e servizio può essere effettuata anche nel gruppo merceologico (se nell articolo è stato definito da gruppo merceologico ). INSERIMENTO CONDIZIONI DI PAGAMENTO Nella condizione di pagamento può essere definita il valore per la modalità d incasso. ACS Data Systems spa pag. 35 di 40

36 INSERIMENTO CLIENTI E FORNITORI Sia nel cliente che nel fornitore può essere definito il paese di pagamento. ACS Data Systems spa pag. 36 di 40

37 INSERIMENTO INTRASTAT L inserimento dell Intrastat è stato suddiviso in due parti: merce e servizi. Inoltre può essere inserita la periodicità per ogni elenco. Sulla pagina Merce oltre ai singoli movimenti, vengono inseriti anche i dati come natura della transizione, condizione fornitura, tipo trasporto, ecc. (questi campi si trovavano nella versione precedente sulla 1a pagina). ACS Data Systems spa pag. 37 di 40

38 Sulla pagina Servizio vengono inserite le informazioni richieste per la dichiarazione delle prestazioni di servizio. Cliccando su Soglia viene effettuato un controllo della soglia di per gli elenchi trimestrali. ACS Data Systems spa pag. 38 di 40

39 Se viene effettuata una correzione allora sulla prima pagina vengono inserite le informazioni necessarie sia per le merci che per i servizi. Per i servizi è possibile selezionare una posizione di un elenco già inserito nel quadro Quater indicando il numero di riferimento relativo. ACS Data Systems spa pag. 39 di 40

40 CREAZIONE FILE INTRASTAT Nella stampa dell Intrastat (o creazione file) si possono selezionare, oltre al registro (in caso di più registri) anche la periodicità dell elenco e la tipologia (merce/servizio). Normalmente su un elenco si possono stampare/esportare sia merci vendute/acquistate che servizi resi/ricevuti. Solo per gli elenchi dei servizi non ancora dichiarati degli ultimi periodi (gennaio, febbraio, marzo oppure 1 trimestre) viene selezionato solamente il campo servizio. La stampa viene eseguita su file; in questo caso viene assegnato per ogni elenco il numero di riferimento progressivo. Comunque è possibile, per motivi di controllo, stampare il modulo. In caso la periodicità fosse trimestrale, si deve comunque indicare, se la dichiarazione si riferisce a trimestre completo oppure ad 1 o 2 mesi. Dopo la creazione del file Scambi.cee, questo deve essere elaborato con il programma Intraweb. ACS Data Systems spa pag. 40 di 40

1. Compilazione dell istanza di adesione

1. Compilazione dell istanza di adesione 1. Compilazione dell istanza di adesione Compilare l istanza di adesione dal sito dell Agenzia delle Dogane avendo cura di stampare il modulo compilato. In questa fase è necessario comunicare se si è in

Dettagli

Presentare una dichiarazione Intrastat per via telematica. Dott. Simone Remorgida Genova, 28 settembre 2011

Presentare una dichiarazione Intrastat per via telematica. Dott. Simone Remorgida Genova, 28 settembre 2011 Presentare una dichiarazione Intrastat per via telematica Dott. Simone Remorgida Genova, 28 settembre 2011 I contenuti: Le modalitàper l invio telematico delle dichiarazioni intrastat Approfondimento sull

Dettagli

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE...

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... Sommario SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... 4 INTRODUZIONE ALLE FUNZIONALITÀ DEL PROGRAMMA INTRAWEB... 4 STRUTTURA DEL MANUALE... 4 INSTALLAZIONE INRAWEB VER. 11.0.0.0... 5 1 GESTIONE INTRAWEB VER 11.0.0.0...

Dettagli

5.8.2 Novità funzionali

5.8.2 Novità funzionali - 176 - Manuale di Aggiornamento 5.8.2 Novità funzionali Le modifiche al programma contabile sono le seguenti: implementazione nei Parametri della procedura implementazione delle tabelle Intra per gestire

Dettagli

SERVIZIO EDI Primo Accesso 1/3. Dal link Servizio Telematico Doganale Accesso, cliccare su Ambiente di Prova

SERVIZIO EDI Primo Accesso 1/3. Dal link Servizio Telematico Doganale Accesso, cliccare su Ambiente di Prova SERVIZIO EDI Primo Accesso 1/3 Dal link Servizio Telematico Doganale Accesso, cliccare su Ambiente di Prova 35 SERVIZIO EDI Primo Accesso 2/3 Questa operazione andrà effettuata una volta per la ditta richiedente,

Dettagli

Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie.

Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie. Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie. CNA Modifiche alla disciplina dell IVA, in vigore dal 1 gennaio 2010, a seguito del recepimento delle Direttive comunitarie 8/2008 9/2008 117/2008.

Dettagli

GESTIONE INTRASTAT PER UTENTI CON CONTABILITA' IPSOA

GESTIONE INTRASTAT PER UTENTI CON CONTABILITA' IPSOA Last update: 04/08/2010 10:37 ipsoa:intrastat http://www.aegsystem.it/doku.php?id=ipsoa:intrastat GESTIONE INTRASTAT PER UTENTI CON CONTABILITA' IPSOA IMPOSTAZIONI DITTA 1. Aprire/creare l azienda in contabilità.

Dettagli

Direzione Regionale per il Veneto. Uffici delle Dogane di Padova Treviso Venezia Verona - Vicenza

Direzione Regionale per il Veneto. Uffici delle Dogane di Padova Treviso Venezia Verona - Vicenza Direzione Regionale per il Veneto Uffici delle Dogane di Padova Treviso Venezia Verona - Vicenza FASE 1: Istanza di Adesione FASE 2: primo accesso FASE 3: download software e genera ambiente FASE 4: preparazione

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

CONFCOMMERCIO. La novità della dichiarazione intrastat. Roma, 14 aprile 2010. Francesca Graziano Rosa Trinchese. Copyright 2008-2009

CONFCOMMERCIO. La novità della dichiarazione intrastat. Roma, 14 aprile 2010. Francesca Graziano Rosa Trinchese. Copyright 2008-2009 CONFCOMMERCIO La novità della dichiarazione intrastat Roma, 14 aprile 2010 Francesca Graziano Rosa Trinchese Direzione Centrale Tecnologie per l Innovazione Copyright 2008-2009 Direzione Centrale Tecnologie

Dettagli

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011 Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86GKJM79678 Data ultima modifica 09/03/2011 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Genera dichiarazione Intrastat * in giallo le modifiche

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 11 marzo 2008 SEERVIIZZIIO TTEELLEEMATTIICO M DOGANALLEE G Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione

Dettagli

3. Eseguire il programma upgradestandalone11010_it.exe (ignorare eventuali messaggi di autore sconosciuto)

3. Eseguire il programma upgradestandalone11010_it.exe (ignorare eventuali messaggi di autore sconosciuto) Domande Frequenti Intr@Web Stand Alone versione 11.0.1.0 Domanda: Come faccio ad aggiornare il software Intr@Web 11.0.0.0? Risposta: Per effettuare l'aggiornamento del software Intr@Web Stand Alone versione

Dettagli

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE Applicativo GIS CONTABILITA Versione 10.00.5c00 Tipo Versione Aggiornamento Data Rilascio 19.03.2010 Gentile cliente, La informiamo che è disponibile un aggiornamento GIS CONTABILITA. COMPATIBILITÀ E INSTALLAZIONE

Dettagli

SERVIZIO EDI Smarrimento PW

SERVIZIO EDI Smarrimento PW SERVIZIO EDI Smarrimento PW Nel caso di smarrimento delle password, oppure se non si è provveduto alla stampa del codice di accesso, è possibile richiedere telematicamente un nuovo Codice di Accesso Personale

Dettagli

E.D.I. (Electronic Data Interchange)

E.D.I. (Electronic Data Interchange) SERVIZIO EDI Il Dialogo Telematico tra Impresa e Dogana E.D.I. (Electronic Data Interchange) Novembre 2008 1 OPERATORI EDI DOGANE CEND Operativo dal gennaio 1997 Stesse procedure adottate per elaborare

Dettagli

Dichiarazione di consumo ANNO 2014

Dichiarazione di consumo ANNO 2014 Dichiarazione di consumo ANNO 2014 Cuneo 25.02.2015 Adesione al servizio telematico doganale Compilazione della dichiarazione di consumo Trasmissione telematica del file (sintesi) 2 Prima di procedere

Dettagli

LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010

LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010 LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010 1) PREMESSA Come noto, dal 2010 gli elenchi intrastat devono essere presentati telematicamente con cadenza trimestrale (per la generalità dei contribuenti). Inoltre, l obbligo

Dettagli

DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010

DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010 Rescaldina, 1 Marzo 2010 Release AG201004 CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010 DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010 Con il presente aggiornamento consegniamo la nuova versione della Dichiarazione

Dettagli

LA TELEMATIZZAZIONE DELLE DICHIARAZIONI INTRASTAT

LA TELEMATIZZAZIONE DELLE DICHIARAZIONI INTRASTAT Gruppo di lavoro Operazioni doganali e intracomunitarie Consiglio Compartimentale degli Spedizionieri Doganali Piemonte Valle D Aosta Gruppo di lavoro Operazioni doganali e intracomunitarie Venerdì, 5

Dettagli

Oggetto: ELENCHI RIEPILOGATIVI INTRASTAT - DAL 2010 OBBLIGO ESTESO ALLE PRESTAZIONI INTRACOMUNITARIE DI SERVIZI

Oggetto: ELENCHI RIEPILOGATIVI INTRASTAT - DAL 2010 OBBLIGO ESTESO ALLE PRESTAZIONI INTRACOMUNITARIE DI SERVIZI Oggetto: ELENCHI RIEPILOGATIVI INTRASTAT - DAL 2010 OBBLIGO ESTESO ALLE PRESTAZIONI INTRACOMUNITARIE DI SERVIZI L applicazione - a partire dal 1 gennaio 2010 - de lle nuove regole riguardanti la territorialità

Dettagli

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE GESTIONE INTRA CEE In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE OPERAZIONI PRELIMINARI Per attivare la gestione dell Intrastat,

Dettagli

ELENCO CLIENTI E FORNITORI (SPESOMETRO)

ELENCO CLIENTI E FORNITORI (SPESOMETRO) ELENCO CLIENTI E FORNITORI (SPESOMETRO) RADIX ERP by ACS Data Systems Comunicazione telematica art 21 del DL. 72/2010 (spesometro) Operazioni IVA 2012 Release: 31.10.2013 ACS Data Systems AG/spa 1 / 23

Dettagli

GESTIONE MODELLI INTRA 1 e 2

GESTIONE MODELLI INTRA 1 e 2 GESTIONE MODELLI INTRA 1 e 2 Nel menù Contabilità è presente la procedura Modelli INTRA che consente di immettere i dati relativi ad acquisti e/o vendite Intracomunitarie ai fini della stampa e/o memorizzazione

Dettagli

Il servizio E.D.I. L Intra telematico

Il servizio E.D.I. L Intra telematico Il servizio E.D.I. L Intra telematico Bolzano, 15 dicembre2009 1 1) Principali novità Intra 2) Servizio E.D.I PROGRAMMA 3) L istanza di adesione 4) La firma elettronica 5) Le modifiche 6) Il Flusso di

Dettagli

SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE

SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE Materiale Didattico a cura dello Studio Pallino Aggiornato al 17/05/2011 ACCESSO AL SITO WEB EFFETTUARE L ISTANZA DI ADESIONE Per ottenere l'autorizzazione, occorre compilare

Dettagli

L adesione al servizio telematico

L adesione al servizio telematico L adesione al servizio telematico effettuate le operazioni di generazione dell'ambiente di sicurezza l'utente deve collegarsi via internet, al sito Servizio Telematico doganale Ambiente di Prova e selezionare

Dettagli

GESTIONE INTRA con IMPRESA

GESTIONE INTRA con IMPRESA GESTIONE INTRA con IMPRESA 1) CONFIGURAZIONE DI SISTEMA - AZIENDA Folder: ALTRO: Mettere nel campo Codice Sez. Doganale, la sezione doganale immessa nell Obbligato nel programma Intr@web (vedi punto 16);

Dettagli

Ricordiamo tuttavia che le prestazioni accessorie vengono attratte dall operazione principale (es. addebito spese di trasporto su cessione di beni).

Ricordiamo tuttavia che le prestazioni accessorie vengono attratte dall operazione principale (es. addebito spese di trasporto su cessione di beni). 09 febbraio 2012 INTRASTAT: Periodicità degli elenchi e termini di presentazione Con la presente comunicazione si intende fornire un quadro completo dei principali adempimenti in materia di compilazione

Dettagli

Il Dialogo Telematico tra Impresa e Ufficio delle Dogane E.D.I. (Electronic Data Interchange)

Il Dialogo Telematico tra Impresa e Ufficio delle Dogane E.D.I. (Electronic Data Interchange) Telematizzazione degli adempimenti relativi alle accise per le aziende vitivinicole Il Dialogo Telematico tra Impresa e Ufficio delle Dogane E.D.I. (Electronic Data Interchange) AGENZIA DELLE DOGANE Dir.

Dettagli

Circolare n. 8. del 15 marzo 2010

Circolare n. 8. del 15 marzo 2010 Via Principe Amedeo 11 10123 Torino c.f. e p.iva 06944680013 Tel. 011 8126939 Fax. 011 8122079 Email: info@studiobgr.it www.studiobgr.it Circolare n. 8 del 15 marzo 2010 Modelli INTRASTAT - Recepimento

Dettagli

SERVICEPACK 16.0.0C MARZO 2010

SERVICEPACK 16.0.0C MARZO 2010 Apogeo gruppo Zucchetti SERVICEPACK 16.0.0C MARZO 2010 SOMMARIO DEGLI ARGOMENTI TRATTATI RICTEL - GESTIONE RICEVUTE TELEMATICHE INTERMEDIARI...1 ACQUISIZIONE FILE ENTRATEL...1 INTRASTAT...1 ASPETTI NORMATIVI...1

Dettagli

PRIMO PASSO. Agenzia Entrate Direzione Provinciale di Trento Ufficio Gestione Tributi

PRIMO PASSO. Agenzia Entrate Direzione Provinciale di Trento Ufficio Gestione Tributi Manuale Tutorial REGISTRAZIONE ATTI TELEMATICI da parte degli ENTI PUBBLICI PRIMO PASSO Gli Enti interessati all'invio telematico richiedono l abilitazione al servizio compilando l apposito modello disponibile

Dettagli

CONSIGLI PER l INVIO TELEMATICO ATTRAVERSO CODICE PIN RILASCIATO DALL AGENZIA DELLE ENTRATE

CONSIGLI PER l INVIO TELEMATICO ATTRAVERSO CODICE PIN RILASCIATO DALL AGENZIA DELLE ENTRATE CONSIGLI PER l INVIO TELEMATICO ATTRAVERSO CODICE PIN RILASCIATO DALL AGENZIA DELLE ENTRATE Collegarsi al sito www.agenziaentrate.gov.it Andare su servizi telematici Per le persone non fisiche, indicare

Dettagli

Gli adempimenti Intrastat

Gli adempimenti Intrastat A cura del Dott. Giuseppe Montuori componente della Commissione I.C.T. ODCEC Napoli PREPARAZIONE E TRASSMISSIONE DEL MODELLO INTRASTAT Disciplina normativa di riferimento La disciplina Intrastat relativa

Dettagli

Adempimenti del deposito fiscale vino II parte Gestione informatica

Adempimenti del deposito fiscale vino II parte Gestione informatica UFFICIO DELLE DOGANE DI VERONA Adempimenti del deposito fiscale vino II parte Gestione informatica Dott. Ing. Nicola Altamura Direttore dell Ufficio Dott. Ing. Giovanni Fedrighi Referente Informatico Marano

Dettagli

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 )

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) Gecom Paghe Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4 ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) TE7304 2 / 16 INDICE Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai modelli 730-4...

Dettagli

Operazioni Intracomunitarie

Operazioni Intracomunitarie Informatica Aretusa Operazioni Intracomunitarie Dal singolo movimento all invio telematico by Informatica Aretusa 08/07/2010 Operazioni Intracomunitarie Le voci di questo menù permettono la gestione degli

Dettagli

Oggetto: Adesione al servizio telematico doganale.

Oggetto: Adesione al servizio telematico doganale. ALL UFFICIO STRATEGIE PER L INNOVAZIONE TECNOLOGIA STUDI ECONOMICI E FISCALI Unità Qualità e Sviluppo Competenze ICT Via Mario Carucci 71 00143 Roma Oggetto: Adesione al servizio telematico doganale. Il/La

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2010.0.2 Applicativo: GECOM

Dettagli

FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013. Prodotto Contabilità. Modulo Contabilità - Intrastat. Oggetto Modulo Intrastat

FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013. Prodotto Contabilità. Modulo Contabilità - Intrastat. Oggetto Modulo Intrastat Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Modulo Intrastat * in giallo le modifiche apportate rispetto

Dettagli

ELENCO CLIENTI E FORNITORI

ELENCO CLIENTI E FORNITORI ELENCO CLIENTI E FORNITORI (COMUNICAZIONE TELEMATICA ART 21 DEL DL. 72/2010 - SPESOMETRO) Fiscal Software by ACS Data Systems Release: 10.01.2012 ACS Data Systems spa/ag 1 / 19 INDICE Indice... 2 Introduzione...

Dettagli

Accreditamento al SID

Accreditamento al SID Accreditamento al SID v. 3 del 22 ottobre 2013 Guida rapida 1 Sommario Accreditamento al SID... 3 1. Accesso all applicazione... 4 2. Richieste di accreditamento al SID... 6 2.1. Inserimento nuove richieste...

Dettagli

Alle Direzioni Regionali, Interregionali e Provinciali delle Dogane

Alle Direzioni Regionali, Interregionali e Provinciali delle Dogane Roma, 22 gennaio 2013 Protocollo: 7894 /RU Rif.: Allegati: 2 OGGETTO: Evoluzione del Servizio Telematico Doganale. Certificati di autenticazione per il colloquio telematico basato su web service. Alle

Dettagli

Il Servizio Telematico Doganale e Intr@Web

Il Servizio Telematico Doganale e Intr@Web Il Servizio Telematico Doganale e Intr@Web Il Servizio Telematico Doganale L Agenzia delle Dogane agisce in qualità di Certification Authority e fornisce il software e la documentazione necessari per la

Dettagli

REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE INTRA CON METODO REVERSE CHARGE

REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE INTRA CON METODO REVERSE CHARGE REGISTRAZIONE DA PRIMA NOTA DI ACQUISTI E VENDITE CON METODO REVERSE CHARGE Note: Il presente manuale vuole essere solo una guida sommaria per agevolare l operatore nell utilizzo della procedura e pertanto

Dettagli

Informativa Clienti. del 1 marzo 2010

Informativa Clienti. del 1 marzo 2010 S T U D I O C O M M E R C I A L I S T A dott. sa Ausilia RUBIANO Commercialista Revisore Contabile Consulente Tecnico del Giudice Informativa Clienti. del 1 marzo 2010 MODELLI INTRASTAT: NOVITA. Con il

Dettagli

Documentazione illustrativa

Documentazione illustrativa Documentazione illustrativa 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE SOMMARIA DEL SOFTWARE... 3 2.1 Tabelle per semplificare l inserimento dei dati... 3 2.2 Gestione delle dichiarazioni intrastat... 4 2.3 Stampa

Dettagli

S T U D I O C A P R A & A S S O C I A T I

S T U D I O C A P R A & A S S O C I A T I Stradone San Fermo, 20 37121 Verona tel. 045.8030145 r.a. telefax 045.8010778 studio@studiocapraeassociati.it www.studiocapraeassociati.it Giuseppe Capra Marco Bazzani Nicola Cappellari Angela Peretti

Dettagli

Bolzano, lì 22/03/2010. OGGETTO: Nuovo regime dei modelli INTRASTAT

Bolzano, lì 22/03/2010. OGGETTO: Nuovo regime dei modelli INTRASTAT Wirtschaftsprüfer Dottori Commercialisti Dr. Hugo Endrizzi Dr. Elmar Weis Dr. Friedrich Alber Dr. Bernd Wiedenhofer Arbeitsrechtsberater Consulente del Lavoro Dr. Georg Innerhofer Rechtskanzlei Studio

Dettagli

Struttura degli elenchi riepilogativi

Struttura degli elenchi riepilogativi Allegato XII SPECIFICHE TECNICHE E TRACCIATI RECORD DEGLI ELENCHI RIEPILOGATIVI DELLE CESSIONI E DEGLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI E DEI SERVIZI RESI E RICEVUTI (PRESENTAZIONE TELEMATICA ATTRAVERSO

Dettagli

Aggiornamento database versione 2.3.3.22. Aggiornamento procedure: - SD.98 (Anagrafe / Elettorale) versione 2.0.4.23 - STC versione 2.0.

Aggiornamento database versione 2.3.3.22. Aggiornamento procedure: - SD.98 (Anagrafe / Elettorale) versione 2.0.4.23 - STC versione 2.0. Aggiornamento database versione 2.3.3.22 Aggiornamento procedure: - SD.98 (Anagrafe / Elettorale) versione 2.0.4.23 - STC versione 2.0.3 Teramo, 12 gennaio 2015 INDICE 1 DOWLOAD DEGLI AGGIORNAMENTI DAL

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF Note operative dopo aver installato laggiornamento EDF 2015.1 26 febbraio 2015: aggiornamento per creazione file telematico definitivo: vedi punto 6. CENNI NORMATIVI

Dettagli

ELENCO CLIENTI / FORNITORI

ELENCO CLIENTI / FORNITORI ELENCO CLIENTI / FORNITORI RADIX ERP BY ACS DATA SYSTEMS Comunicazione telematica art 21 del DL. 72/2010 (spesometro) Release: 27.12.2011 ACS Data Systems AG/spa 1 / 27 INDICE Indice... 2 Introduzione...

Dettagli

Elenchi riepilogativi INTRASTAT: nuove modalità di presentazione ed obbligo esteso alle prestazioni intracomunitarie di servizi

Elenchi riepilogativi INTRASTAT: nuove modalità di presentazione ed obbligo esteso alle prestazioni intracomunitarie di servizi ACERBI & ASSOCIATI CONSULENZA TRIBUTARIA, AZIENDALE, SOCIETARIA E LEGALE NAZIONALE E INTERNAZIONALE CIRCOLARE N. 12 10 MAGGIO 2010 Elenchi riepilogativi INTRASTAT: nuove modalità di presentazione ed obbligo

Dettagli

http://arezzo.motouristoffice.it

http://arezzo.motouristoffice.it Istruzioni l invio telematico della DICHIARAZIONE PREZZI E SERVIZI, per l installazione del lettore Smart Card, e l installazione di DIKE http://arezzo.motouristoffice.it 1 Vi sarà sufficiente inserire

Dettagli

ASPI INFORMATION TECHNOLOGY. Guida all uso del servizio di richiesta telematica del NULLA OSTA RILASCIO DOCUMENTAZIONE INCIDENTI STRADALI

ASPI INFORMATION TECHNOLOGY. Guida all uso del servizio di richiesta telematica del NULLA OSTA RILASCIO DOCUMENTAZIONE INCIDENTI STRADALI ASPI INFORMATION TECHNOLOGY Guida all uso del servizio di richiesta telematica del NULLA OSTA RILASCIO DOCUMENTAZIONE INCIDENTI STRADALI Sommario Guida all uso del servizio di richiesta telematica del...

Dettagli

COSA FARE FINO AL 31 DICEMBRE 2010?

COSA FARE FINO AL 31 DICEMBRE 2010? COSA FARE FINO AL 31 DICEMBRE 2010? rifiuti prodotti dopo il 1 ottobre carico/scarico sul Registro cronologico SISTRI Scheda movimentazione SISTRI compilazione registro e formulario cartacei Produttori

Dettagli

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione.

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione. Capitale Sociale. 50.000,00 Sede Amm. e Comm.le: Via Acqueviole, 50 98057 MILAZZO (ME) Reg. Soc. Trib. ME n. 32010 C.C.I.A.A. ME n. 126426 Partita IVAe Codice.Fiscale IT01603150838 tel. 0909284834 fax

Dettagli

PACCHETTO IVA 2010 (SERVIZI INTERNAZIONALI) RADIX ERP Software by ACS Data Systems. Stato: 18/02/2010. ACS Data Systems SpA Pagina 1 di 17

PACCHETTO IVA 2010 (SERVIZI INTERNAZIONALI) RADIX ERP Software by ACS Data Systems. Stato: 18/02/2010. ACS Data Systems SpA Pagina 1 di 17 PACCHETTO IVA 2010 (SERVIZI INTERNAZIONALI) RADIX ERP Software by ACS Data Systems Stato: 18/02/2010 ACS Data Systems SpA Pagina 1 di 17 INDICE Indice... 2 Introduzione... 3 Pacchetto IVA 2010 e modifiche

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

2. LE CESSIONI E GLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI

2. LE CESSIONI E GLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI SOMMARIO 1. IL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA 1.1. I Paesi dell Unione Europea... 3 1.2. Lo status di operatore comunitario... 3 1.2.1. La verifica dello status di operatore comunitario... 4 1.2.2. Acquisizione

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Presentazione della pratica online

Presentazione della pratica online Presentazione della pratica online Dalla prima pagina del sito del comune http://www.comune.ficulle.tr.it/, selezionate Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia Selezionate ora ACCEDI nella schermata

Dettagli

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Elenchi Intrastat Indice degli argomenti Premessa Operazioni preliminari Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Collegamento con la Contabilità Collegamento con il ciclo attivo e passivo Generazione

Dettagli

Fatturazione Elettronica verso la P.A. Il servizio offerto da dovidea

Fatturazione Elettronica verso la P.A. Il servizio offerto da dovidea Fatturazione Elettronica verso la P.A. Il servizio offerto da dovidea Introduzione La fattura elettronica Soggetti interessati Scadenze Servizio on line La fattura elettronica Per fatturazione elettronica

Dettagli

3. LE CESSIONI E GLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI

3. LE CESSIONI E GLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI SOMMARIO 1. IL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA 1.1. I Paesi dell Unione Europea... 3 1.1.1. Ingresso di nuovi Stati nell Unione Europea: disposizioni transitorie... 3 1.2. Lo status di operatore comunitario...

Dettagli

GPSTAR Evolution - Aggiornamento del 18 Giugno 2015 Rel. 7.88.0

GPSTAR Evolution - Aggiornamento del 18 Giugno 2015 Rel. 7.88.0 GPSTAR Evolution - Aggiornamento del 18 Giugno 2015 Rel. 7.88.0 Per installare il presente aggiornamento agire come segue: 1. Accedere all area Aggiornamenti presente sul ns. Sito 2. Selezionare l aggiornamento

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

Provincia di Livorno

Provincia di Livorno Provincia di Livorno UFFICIO TURISMO Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso Per informazioni contattare l Ufficio Turismo http://livorno.motouristoffice.it

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE

ISTRUZIONI OPERATIVE ISTRUZIONI OPERATIVE 1 Come richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it L Impresa interessata, per richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it, dovrà: a) compilare il

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

INTRA 2010: Servizi e Telematico

INTRA 2010: Servizi e Telematico INTRA 2010: Servizi e Telematico 1 Il quadro normativo completo La normativa completa è disponibile sul sito www.agenziadogane.gov.it nel settore Intrastat/riferimenti normativi 2 In corso di emanazione

Dettagli

Linea Sistemi Srl Lecce, Via del Mare 18 0832/392697 0832/458995 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it

Linea Sistemi Srl Lecce, Via del Mare 18 0832/392697 0832/458995 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it Linea Sistemi Srl Lecce, Via del Mare 18 0832/392697 0832/458995 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it Rinnovo Ambiente di Sicurezza per Entratel Premessa Quando il Vostro Certificato

Dettagli

MANUALE OPERATIVO SOFTWARE INTERFACCIA. GFileT. Plug In CE.DI. Sud Italia srl

MANUALE OPERATIVO SOFTWARE INTERFACCIA. GFileT. Plug In CE.DI. Sud Italia srl MANUALE OPERATIVO SOFTWARE INTERFACCIA Plug In CE.DI. Sud Italia srl Plug In CEDI Sud Italia srl Pagina 1 di 8 SCOPO Scopo del presente manuale è quello di documentare la configurazione e l utilizzo del

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE COMUNE DI BARI GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE aprile 2013 RIPARTIZIONE SVILUPPO ECONOMICO SUAP Sportello Unico per le Attività Produttive SOMMARIO

Dettagli

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015 SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQ PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione

Dettagli

Software Servizi Web UOGA

Software Servizi Web UOGA Manuale Operativo Utente Software Servizi Web UOGA S.p.A. Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi Strada Caiese, 3 47891 Dogana Tel. 0549 979611 Fax 0549 979699 e-mail: info@isis.sm Identificatore

Dettagli

Principali nozioni sulla conoscenza e potenzialità del servizio Telematico delle Dogane

Principali nozioni sulla conoscenza e potenzialità del servizio Telematico delle Dogane Principali nozioni sulla conoscenza e potenzialità del servizio Telematico delle Dogane Il Servizio Telematico Doganale E.D.I. (Electronic Data Interchange) Che cos è Perché è nato E.D.I. (Electronic Data

Dettagli

LA CREAZIONE DI FLUSSI F24 E LA TRASMISSIONE TRAMITE ENTRATEL

LA CREAZIONE DI FLUSSI F24 E LA TRASMISSIONE TRAMITE ENTRATEL LA CREAZIONE DI FLUSSI F24 E LA TRASMISSIONE TRAMITE ENTRATEL 1) PREMESSA Molti commercialisti sono soliti effettuare un UNICO invio telematico per TUTTE le deleghe di pagamento F24 scadenti in una certa

Dettagli

Procedura per l'accesso al SISTRI e compilazione telematica degli appositi modelli per la dichiarazione MUD 2010

Procedura per l'accesso al SISTRI e compilazione telematica degli appositi modelli per la dichiarazione MUD 2010 1 Procedura per l'accesso al SISTRI e compilazione telematica degli appositi modelli per la dichiarazione MUD 2010 Relatore: Dario Trevisiol Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Pordenone

Dettagli

PAGAMENTO EFFETTI PRESENTAZIONI RI.BA. INVIO FATTURE ELETTRONICHE VERSO P.A.

PAGAMENTO EFFETTI PRESENTAZIONI RI.BA. INVIO FATTURE ELETTRONICHE VERSO P.A. PAGAMENTO EFFETTI PRESENTAZIONI RI.BA. INVIO FATTURE ELETTRONICHE VERSO P.A. Sommario 1. PAGAMENTO RI.BA.2 2. PRESENTAZIONE RI.BA 6 3. INVIO FATTURE ELETTRONICHE VERSO PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 13 1 1.

Dettagli

PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO

PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO 1 - INTRODUZIONE Scopo del presente documento è descrivere le procedure attuabili per la firma dei PIP presentati nei bandi apprendistato

Dettagli

Adempimenti Fiscali e Normativi 2015

Adempimenti Fiscali e Normativi 2015 Adempimenti Fiscali e Normativi 2015 Il Decreto Legislativo n 175 del 21 Novembre 2014, detto anche Decreto Semplificazioni, pubblicato in Gazzetta Ufficiale e in vigore dal 13 Dicembre 2014, prevede una

Dettagli

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI Istruzioni per l invio telematico delle domande e degli allegati previsti dai Bandi pubblicati dalla CCIAA di Cosenza per la concessione di contributi -Edizione 2015-

Dettagli

ARCHIVIA PLUS - ARCHITEL

ARCHIVIA PLUS - ARCHITEL ARCHIVIA PLUS - ARCHITEL Istruzioni per la conservazione delle Ricevute Entratel Versione n. 2015.1.8 Data : 08/01/2015 Redatto da: Veronica Gimignani Luca Mattioli Approvato da: Claudio Caprara Categoria:

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.1.0

Dettagli

SID Passaggi per la creazione dell ambiente di sicurezza (Utenti Fisconline) Dalla Home page del sito dell Agenzia delle Entrate

SID Passaggi per la creazione dell ambiente di sicurezza (Utenti Fisconline) Dalla Home page del sito dell Agenzia delle Entrate Dalla Home page del sito dell Agenzia delle Entrate Cliccare sulla voce SID Selezionare ACCREDITAMENTO Impostare UTENTE e PASSWORD Gli stessi abilitati ad entrare nella AREA RISERVATA del sito (Fisconline

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Circolare n. 3 2010. Oggetto: Modelli Intrastat.

Circolare n. 3 2010. Oggetto: Modelli Intrastat. Circolare n. 3 2010 Oggetto: Modelli Intrastat. Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 19 febbraio 2010 del decreto di recepimento delle direttive comunitarie sulla nuova disciplina Iva delle

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A.

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. CONI SERVIZI S.P.A. Largo Lauro De Bosis n 15, 00135 Roma Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. Istruzioni operative per la presentazione telematica delle offerte Istruzioni operative gare pubbliche

Dettagli

FEPA: Fattura Elettronica verso la PA

FEPA: Fattura Elettronica verso la PA Anno 21 Numero 02 23 Giugno 2014 FEPA: Fattura Elettronica verso la PA Ripartizione delle fasi fra gestionale e servizi web di intermediazione Per la gestione della fattura elettronica TeamSystem ha sviluppato:

Dettagli

TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica

TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica i di 56 Indice 1... 3 1.1 CONFIGURAZIONE SGFE... 3 1.2 FATTURAZIONE ELETTRONICA PASSIVA... 17 1.3 PROTOCOLLAZIONE FATTURAZIONE ELETTRONICA...

Dettagli

Avviso Tutti a Iscol@ Anno scolastico 2015-2016

Avviso Tutti a Iscol@ Anno scolastico 2015-2016 ASSESSORADU DE S'ISTRUTZIONE PÙBLICA, BENES CULTURALES, INFORMATZIONE, ISPETÀCULU E ISPORT ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Avviso Tutti a Iscol@

Dettagli

PORTALE FORNITORI POSTEL Guida all iscrizione

PORTALE FORNITORI POSTEL Guida all iscrizione PORTALE FORNITORI POSTEL Guida all iscrizione La registrazione di un nuovo fornitore (1/5) Cliccare su Registrati per accedere alla registrazione on line Prima di avviare le operazioni di registrazione,

Dettagli

Internet Banking. Novità della release 6.0.0 Martedì 03 Marzo 2009

Internet Banking. Novità della release 6.0.0 Martedì 03 Marzo 2009 Internet Banking Novità della release 6.0.0 Martedì 03 Marzo 2009 SEZIONE SALDI E MOVIMENTI Posizione azienda Nella posizione azienda, in presenza di numerosi conti, gli ultimi saldi non verranno più frazionati

Dettagli

SimplyBankWeb Deleghe F24 Manuale operativo cliente

SimplyBankWeb Deleghe F24 Manuale operativo cliente SimplyBankWeb Deleghe F24 Manuale operativo cliente 1 Sommario 1 PREMESSA...3 2 CARICAMENTO MANUALE DI UNA DELEGA F24 TELEMATICA...4 2.1 Inizio caricamento Deleghe F24...5 2.2 Maschera "Contribuente"...6

Dettagli

Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE

Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE Pagina 1 di 16 Indice 1 Introduzione...3 2 Genera certificato...4 3 Sospendi certificato...10 4 Riattiva certificato...12 5 Revoca certificato...14

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DA PARCELLAZIONE (FATTURA PA DA PARCELLAZIONE)

FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DA PARCELLAZIONE (FATTURA PA DA PARCELLAZIONE) FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DA PARCELLAZIONE (FATTURA PA DA PARCELLAZIONE) Coloro che hanno rapporti di fornitura con la Pubblica Amministrazione e necessitano di emettere Fattura

Dettagli