Nuovo Order Manager per il software NobelProcera

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nuovo Order Manager per il software NobelProcera"

Transcript

1 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera Guida rapida versione 1 Il nuovo Order Manager facilita i processi e le procedure di invio degli ordini mediante il sistema NobelProcera, che comprendono la creazione, il reperimento, la cancellazione, la modifica e la riprogettazione degli ordini e l inoltro di complaint. Descrizione passo per passo Creazione di un ordine. Cancellazione di un ordine. Modifica di un ordine. Identificazione dello stato di un ordine. Cancellazione di un prodotto da un ordine. Riprogettazione di un ordine annullato dalla produzione. Ordinare un File Complaint (per prodotti ordinati attraverso il NobelProcera System e prodotti non ordinati dal NobelProcera System). Appendice: Icone generali di Order Manager e icone di stato degli ordini. Campi elenchi e dettagli situazione. Campi elenchi e dettagli ordine. Elenco prodotti e stato di produzione del prodotto. Creazione di un ordine 1 Aprire Order Manager In Front End Manager di NobelProcera, fare clic su Ordine.

2 2 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 2 Selezionare l attività In Order Manager, fare clic su Ordine. Nota: è anche possibile creare un ordine direttamente dall elenco delle situazioni del modulo CAD selezionando una delle situazioni elencate e facendo clic su Ordine.

3 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 3 3 Effettuare una selezione dall elenco delle situazioni Dall elenco delle situazioni, selezionare una situazione. Nota: la situazione selezionata è visualizzata in blu. Se l ordine è stato creato dal modulo CAD, la situazione viene selezionata di default. 4 Completare l ordine Compilare i campi della sezione Dettagli dell ordine. Nota: il sistema attribuisce automaticamente all ordine il nome della situazione. Questa è la prassi migliore e si consiglia di mantenerla.

4 4 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 5 Includere prodotti nell ordine Nell elenco dei prodotti, controllare tutti i prodotti che devono essere inclusi nell ordine. 6 (facoltativo) Prezzo Fare clic su Prezzo. Nota: l aggiornamento dei prezzi può richiedere alcuni minuti. Quando si è pronti a inviare l ordine alla produzione, fare clic su Invia. Se l ordine non è pronto, fare clic su Salva. Se si fa clic su Invia, l ordine viene inviato alla produzione ed è contrassegnato come Inviato nell elenco degli ordini. Se si fa clic su Salva, l ordine non viene inviato alla produzione ed è contrassegnato come Salvato nell elenco degli ordini.

5 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 5 Rimozione di un ordine 1 Aprire Order Manager In Front End Manager di NobelProcera, fare clic su Ordine. Nota: L ordine deve avere lo stato Salvato o lo stato Invio non riuscito. Salvato Invio non riuscito 2 Selezionare un ordine Nell elenco degli ordini selezionare un ordine. 3 Cancellare un ordine Fare clic su Elimina. L ordine viene rimosso dall elenco degli ordini e cancellato definitivamente dal database. Tuttavia la situazione rimane nell elenco delle situazioni del modulo.

6 6 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera Modifica di un ordine 1 Selezionare un ordine In Order Manager, selezionare un ordine dall elenco degli ordini. La situazione selezionata è visualizzata in blu. Nota: l ordine deve avere lo stato Salvato o lo stato Invio non riuscito. Salvato Invio non riuscito 2 Modificare un ordine Fare clic su Modifica. Selezionare una situazione dall elenco delle situazioni, se necessario. Nota: la situazione utilizzata per l ordine viene selezionata di default.

7 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 7 3 Modificare i dettagli dell ordine Modificare i campi della sezione Dettagli dell ordine. Nota: la prassi migliore è usare il nome della situazione come nome dell ordine. 4 (facoltativo) Prezzo Fare clic su Prezzo. Nota: l aggiornamento dei prezzi può richiedere alcuni minuti. Quando si è pronti a inviare l ordine alla produzione, fare clic su Invia. Se l ordine non è pronto, fare clic su Salva. Se si fa clic su Invia, l ordine viene inviato alla produzione ed è contrassegnato come Inviato nell elenco degli ordini. Se si fa clic su Salva, l ordine non viene inviato alla produzione ed è contrassegnato come Salvato nell elenco degli ordini.

8 8 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera Identificazione dello stato di un ordine 1 Aprire Order Manager In Front End Manager di NobelProcera, fare clic su Ordine. Nota: l ordine deve essere creato. 2 Selezionare un ordine Selezionare un ordine dall elenco. L ordine selezionato è evidenziato in blu. Lo stato dell ordine è segnalato da un icona e da un testo accanto al campo Stato nell elenco degli ordini. Lo stato è inoltre visualizzato nella sezione Dettagli dell ordine.

9 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 9 Cancellazione di un prodotto da un ordine 1 Selezionare un ordine In Order Manager, selezionare un ordine dall elenco degli ordini. La situazione selezionata è visualizzata in blu. Nota: l ordine deve avere lo stato Salvato o lo stato Invio non riuscito. Salvato Invio non riuscito 2 Modificare un ordine Fare clic su Modifica. 3 Cancellare prodotti Nell elenco dei prodotti, cancellare i prodotti che non devono essere inviati alla produzione. Quando si è pronti a inviare l ordine alla produzione, fare clic su Invia. Se l ordine non è pronto, fare clic su Salva. Se si fa clic su Invia, l ordine viene inviato alla produzione ed è contrassegnato come Inviato nell elenco degli ordini. Se si fa clic su Salva, l ordine non viene inviato alla produzione ed è contrassegnato come Salvato nell elenco degli ordini.

10 10 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera Riprogettazione di un ordine annullato dalla produzione 1 Selezionare l ordine con lo stato Ridisegnare Nell elenco degli ordini, fare clic su un ordine con lo stato Ridisegnare. Nota: Sul pulsante Ordine di Front End Manager di NobelProcera deve essere visualizzato un numero rosso. 2 Ridisegnare Fare clic su Ridisegnare. La situazione viene aperta automaticamente nel modulo appropriato. Apportare le modifiche al disegno in base ai rilievi della produzione. Una volta effettuate le modifiche al disegno, fare clic su Finalizzazione e poi su Invio per inviare di nuovo la situazione alla produzione seguendo il processo Creazione di un ordine. Se l ordine viene respinto nuovamente dalla produzione, valutare la possibilità di eseguire una nuova scansione del modello e di ridisegnare la situazione in base alla nuova scansione.

11 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 11 Ordinare un complaint per prodotti ordinati tramite NobelProcera System 1 Aprire Order Manager In Front End Manager di NobelProcera, fare clic su Ordine. Nota: non devono essersi verificati errori durante l invio e la produzione dell ordine. 2 Selezionare l attività Dalla lista degli ordini selezionare l ordine da rimandare come complaint. Cliccare su Complaint. 3 Selezionare un ordine Dall elenco delle situazioni, selezionare la situazione che deve essere spedita.

12 12 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 4 Definire il motivo del complaint Nella sezione Dettagli dell ordine, selezionare nell elenco Motivi complaint: elencare uno o più motivi. Compilare i campi, se necessario. 5 Invia Fare clic su Invia. Per le NobelProcera Overdenture Implant Bar deve essere seguita la seguente procedura: Fornire le informazioni richieste mediante la finestra di dialogo Scheda di garanzia. Nel caso in cui sia stato fornito il nome del medico, fare clic su Invia. Nel caso in cui non sia stato fornito il nome del medico, fare clic su Invia senza il nome. Il disegno viene inviato alla produzione, che sarà a conoscenza del fatto che si tratta di un articolo già prodotto in precedenza e respinto dal cliente. Campi dei dettagli del complaint Campo Nome dell ordine Indirizzo di spedizione Emesso da Note per la produzione Motivo complaint Riferimento dell ordine Descrizione Nome dell ordine. Il valore di default è rappresentato dal nome della situazione. Questo nome può essere modificato dall utente. Indirizzo di spedizione. Nome di chi emette l ordine. Note specifiche dell ordine selezionato. Motivi dell inoltro del complaint relativo a un ordine. L utente può scegliere più motivi. Numero dell ordine per cui viene inoltrato il complaint. Si ricorda che un complaint è considerato come un ordine con un proprio numero d ordine.

13 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 13 Ordinare un complaint per prodotti non ordinati attraverso il NobelProcera System 1 Aprire Order Manager In Front End Manager di NobelProcera, fare clic su Ordine. Nota: non devono essersi verificati errori durante l invio e la produzione dell ordine. 2 Selezionare l attività In Order Manager, fare clic su Complaint. 3 Selezionare un ordine Dall elenco delle situazioni, selezionare la situazione da inviare.

14 14 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 4 Definire il motivo del complaint Nella sezione Dettagli dell ordine, selezionare nell elenco Motivi complaint: elencare uno o più motivi. Compilare i campi, se necessario. Per ordinare un complaint è necessario aggiungere nel campo Note per la produzione il numero del file che deve essere prodotto di nuovo. 5 Invia Fare clic su Invia. Per le NobelProcera Overdenture Implant Bar deve essere seguita la seguente procedura: Fornire le informazioni richieste mediante la finestra di dialogo Scheda di garanzia. Nel caso in cui sia stato fornito il nome del medico, fare clic su Invia. Nel caso in cui non sia stato fornito il nome del medico, fare clic su Invia senza il nome. Il disegno viene inviato alla produzione, che sarà a conoscenza del fatto che si tratta di un articolo già prodotto in precedenza e respinto dal cliente. Campi dei dettagli del complaint Campo Nome dell ordine Indirizzo di spedizione Emesso da Note per la produzione Motivo complaint Riferimento dell ordine Descrizione Nome dell ordine. Il valore di default è rappresentato dal nome della situazione. Questo nome può essere modificato dall utente. Indirizzo di spedizione. Nome di chi emette l ordine. Note specifiche dell ordine selezionato. Motivi dell inoltro del complaint relativo a un ordine. L utente può scegliere più motivi. Numero dell ordine per cui viene inoltrato il complaint. Si ricorda che un complaint è considerato come un ordine con un proprio numero d ordine.

15 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 15 Icone di Order Manager 1 Descrizione delle icone generali Ordine Creare un ordine per una situazione selezionata. Complaint Inviare un complaint per un ordine selezionato. È possibile presentare complaint solamente per gli ordini che sono stati inviati. Modifica Modificare un ordine; questa icona viene attivata solamente quando un ordine è stato creato ma non è stato inviato alla produzione. L ordine deve avere lo stato Salvato o Invio non riuscito. Invia Inviare l ordine alla produzione. Questa icona è attiva soltanto per gli ordini aventi lo stato Salvato. Elimina Cancellare un ordine dall elenco Ordini se non è stato ancora inviato. L ordine viene cancellato definitivamente dal database ma non dall elenco delle situazioni. Ridisegnare La funzione Ridisegnare è attiva quando è impossibile produrre un ordine inviato alla produzione; è necessario eseguire un nuovo disegno della situazione o una nuova scansione del modello. Report Creare un report sugli ordini inviati alla produzione. È possibile selezionare i report in base alla data in cui sono stati inviati alla produzione, al tipo di ordine o al numero del prodotto. Stampa Per stampare, visualizzare un anteprima o creare un ordine in formato PDF.

16 16 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 2 Descrizione delle icone dello stato dell ordine Gli stati sono visualizzati nel campo Stato o nell elenco Ordini. Stato Icona Descrizione Invio in corso Invio dell ordine in corso. Questo stato viene visualizzato solo durante il trasferimento delle informazioni relative all ordine. Invio non riuscito L invio dell ordine all unità di produzione non è riuscito. Di solito ciò dipende da un problema di connessione a Internet. Inviato L ordine è stato inviato con successo alla produzione. Tuttavia l unità non è ancora in produzione. In produzione Produzione dell ordine in corso. Salvato L ordine è stato creato ma non è stato ancora inviato alla produzione. In questo modo l utente può preparare un ordine e inviarlo successivamente. Ridisegnare L ordine è stato respinto dalla produzione e deve essere ridisegnato. A questo punto, sul pulsante Ordine di Front End Manager di NobelProcera viene visualizzato un numero rosso per indicare che occorre ridisegnare una data situazione. Ridisegnato L ordine respinto dalla produzione è stato ridisegnato ed è pronto per l invio alla produzione. Spedito L ordine è stato prodotto e sta per essere rispedito al cliente all indirizzo indicato nel campo Indirizzo di spedizione della sezione Dettagli dell ordine.

17 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 17 Elenchi delle situazioni 1 Definizione dell elenco delle situazioni Un elenco delle situazioni include tutte le situazioni presenti in un modulo oppure tutte le situazioni complete inviate a Order Manager. Gli elenchi delle situazioni sono presenti all interno dei moduli, del gestore dimostrativo e di Order Manager. In tutti i punti dell applicazione gli elenchi delle situazioni mostrano 4 tipologie di informazioni: Un icona di modulo: indica il modulo in cui la situazione è stata disegnata: NobelProcera Crown and Bridge, NobelProcera Abutment NobelProcera Overdenture Bar. Icona di modulo Descrizione La situazione non è stata disegnata né inviata ed è pronta a essere caricata all interno del modulo CAD per essere disegnata. La situazione è stata disegnata ma non inviata; è possibile creare un ordine per questa situazione. La situazione è stata disegnata e un ordine relativo a essa è stato inviato alla produzione. Nome della situazione: situato accanto all icona del modulo. Questo nome è stato generato nel modulo NobelProcera Scan. Ultima modifica effettuata da: data dell ultima modifica della situazione. Si tratta della stessa informazione visualizzata nell elenco Dettagli situazione. Creato da: indica la data di creazione della situazione. Stato: indica lo stato della situazione, per esempio se il disegno è completo oppure se la situazione è stata o meno inviata alla produzione.

18 18 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 2 Descrizione campi Dettagli situazione Le informazioni visualizzate nei campi Dettagli situazione sono generate dal software di scansione e aggiornate quando si disegna la situazione all interno di un modulo. Campo Nome della situazione Applicazione Creato da: Ultima modifica effettuata da: Odontoiatra Paziente Tecnico Nota Ordinato con Descrizione Nome della situazione attribuito dal software di scansione, può essere modificato nel modulo CAD. Modulo all interno del quale è stata disegnata la situazione. Data di creazione della situazione all interno del modulo di scansione. Data dell ultima modifica apportata alla situazione all interno del modulo CAD. Nome dell odontoiatra (se indicato nel modulo di scansione o nel modulo CAD). Nome del paziente (se indicato nel modulo di scansione o nel modulo CAD). Nome del tecnico (se indicato nel modulo di scansione o nel modulo CAD). Informazioni concernenti il disegno aggiunte nel modulo CAD. Ordine a cui appartiene la situazione inviata alla produzione. Esempio:

19 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 19 Elenchi ordini 1 Definizione dell elenco ordini L elenco ordini mostra tutte le situazioni inviate all Order Manager dal modulo. L elenco ordini include 4 tipologie di informazioni: Un icona di stato: indica lo stato di un ordine. Nome dell ordine: situato accanto all icona del modulo. Questo nome è stato generato in NobelProcera Scan. Data creazione: data di creazione dell ordine nel modulo di scansione. Stato: indica lo stato dell ordine. Prezzo totale: indica il prezzo totale dell ordine. Data invio: data in cui l ordine è stato inviato alla produzione. Esempio:

20 20 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 2 Descrizione campi Dettagli ordine Le informazioni incluse nei dettagli dell ordine sono quelle immesse dall utente al momento della creazione dell ordine. Campo Nome dell ordine Stato Data creazione Data invio Tipo ordine Indirizzo di spedizione Emesso da Note per la produzione Descrizione Nome dell ordine. Il valore di default è rappresentato dal nome della situazione. Questo nome può essere modificato dall utente. Stato dell ordine: Inviato, Invio in corso, Invio non riuscito, In produzione, Ridisegnare, Inviato dopo ridisegno o Salvato. Data di creazione dell ordine. Data in cui l ordine è stato inviato alla produzione. Indicare se l ordine in questione è un complaint o un nuovo ordine. Indirizzo di spedizione. Nome di chi emette l ordine. Note specifiche dell ordine selezionato. Esempio:

21 Nuovo Order Manager per il software NobelProcera 21 Lista dei prodotti 1 Definizione dell elenco dei prodotti L elenco dei prodotti comprende tutti gli articoli che devono essere prodotti ai fini dell ordine. Gli articoli inclusi nell elenco non vengono prodotti tutti nello stesso momento. Pertanto lo stato visualizzato nell elenco dei prodotti potrebbe non essere lo stesso per tutti i prodotti. L ordine viene rispedito al cliente solo quando sono stati prodotti tutti gli articoli inclusi nell ordine. Esempio: 2 Stati di produzione del prodotto Fatturato Spedito Inviato parzialmente Registrato in produzione Ricevuto dalla produzione Cancellato Richiesta azione Creata situazione per richiesta azione Cancellato Errore nel complaint Cancellato Quantità errata Cancellato Articolo errato Cancellato Altro Cancellato Richiesta da parte del cliente Creato dalla produzione Note per la produzione La fattura è stata inviata al cliente. L ordine è stato spedito. Non tutti i prodotti inclusi nell ordine sono stati rispediti al cliente. L ordine è stato ricevuto dalla produzione e registrato come un ordine da produrre. L ordine è stato ricevuto dalla produzione. L ordine è stato cancellato e il cliente deve procedere a una nuova scansione o ridisegnare la situazione. L ordine è stato ridisegnato o riscansionato. L ordine è stato cancellato perché è stato individuato un errore nel complaint. L ordine è stato cancellato perché la quantità di prodotto era errata. L ordine è stato cancellato perché nell ordine era stato inserito un articolo per errore. L ordine è stato cancellato. L ordine è stato cancellato su richiesta del cliente. L ordine è stato creato nel sito di produzione. Lo stato dell ordine è non disponibile.

22 22

23 23

24 GMT IT 1201 Nobel Biocare Services AG, Tutti i diritti riservati. Nobel Biocare, il logo Nobel Biocare e tutti gli altri marchi di fabbrica sono, salvo diversa dichiarazione o evidenza dal contesto in un caso specifico, marchi di fabbrica di Nobel Biocare. Le immagini dei prodotti non sono necessariamente in scala. Esclusione di responsabilità: alcuni prodotti potrebbero non avere l approvazione o l autorizzazione alla vendita da parte degli enti normativi in tutti i mercati. Rivolgersi all ufficio vendite locale di Nobel Biocare per informazioni sulla gamma dei prodotti esistenti e la loro disponibilità.

Scansione In-lab di NobelProcera Implant Bar Overdenture

Scansione In-lab di NobelProcera Implant Bar Overdenture Scansione In-lab di NobelProcera Implant Bar Overdenture Guida rapida versione 2 NobelProcera introduce una nuova ed efficiente funzionalità: la scansione In-lab delle barre per overdenture. Grazie a questa

Dettagli

Scansione In-lab di NobelProcera Implant Bridge

Scansione In-lab di NobelProcera Implant Bridge Scansione In-lab di NobelProcera Implant Bridge Guida rapida versione 1 NobelProcera propone una nuova ed efficiente funzionalità: la scansione In-lab di Implant Bridge. Questa Guida rapida vi accompagnerà

Dettagli

Odontoiatria digitale per i clinici e per chi collabora al trattamento.

Odontoiatria digitale per i clinici e per chi collabora al trattamento. Diagnosi digitale e pianificazione del trattamento di nuova generazione. Software NobelClinician Odontoiatria digitale per i clinici e per chi collabora al trattamento. Il software NobelClinician promuove

Dettagli

Introduzione. Installare EMAS Logo Generator

Introduzione. Installare EMAS Logo Generator EMAS Logo Generator Indice Introduzione... 3 Installare EMAS Logo Generator... 3 Disinstallare EMAS Logo Generator... 4 Schermata iniziale... 5 Creare il Logo... 7 Impostazioni... 7 Colore...8 Lingua del

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

ymall/it through the Industry Mall

ymall/it through the Industry Mall www.siemens.com/industr Your guide ymall/it through the Industry Mall Siemens Industry www.siemens.com/industrymall/it 1 www.siemens.com/industrymall/it Welcome to the Industry Mall Accesso Registrazione

Dettagli

A cosa serve GOOGLE MODULI? Con Moduli Google puoi pianificare eventi, fare sondaggi, sottoporre quiz agli studenti o raccogliere informazioni.

A cosa serve GOOGLE MODULI? Con Moduli Google puoi pianificare eventi, fare sondaggi, sottoporre quiz agli studenti o raccogliere informazioni. GOOGLE MODULI A cosa serve GOOGLE MODULI? Con Moduli Google puoi pianificare eventi, fare sondaggi, sottoporre quiz agli studenti o raccogliere informazioni. Come creare un sondaggio: 1 - collegati al

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 2. Logout... 4 3. Profilo azienda... 5 3.1 Ricerca

Dettagli

Scheda attività. Lingue. Barra menu situ. Accesso (login) Attività vicine. Recapiti. descrizione. Fotografie

Scheda attività. Lingue. Barra menu situ. Accesso (login) Attività vicine. Recapiti. descrizione. Fotografie Scheda attività La scheda attività è una pagina Internet dedicata alla presentazione dell attività (turistica e/o commerciale) e alla usa gestione. È composta da vari sezioni. La visualizzazione per l

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 9 Data aggiornamento 19/11/2010 17.19.00 Pagina 1 (1) Sommario 1.

Dettagli

Dexma Newsletter System

Dexma Newsletter System Dexma Newsletter System Quick Reference Indice Indice... 2 1 Introduzione a Postletter... 3 2 Richiesta di un account Demo... 3 3 Liste di invio... 5 3.1 Creazione di una lista... 5 3.2 Andare alla lista

Dettagli

MANUALE UTENTE Fiscali Free

MANUALE UTENTE Fiscali Free MANUALE UTENTE Fiscali Free Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono soggette a modifiche da parte della ComputerNetRimini. Il software descritto in questa pubblicazione viene rilasciato

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

La chiave per il successo del trattamento.

La chiave per il successo del trattamento. La chiave per il successo del trattamento. Software NobelClinician la soluzione semplice per la diagnosi, la pianificazione del trattamento e la comunicazione al paziente. NOVITÀ Visualizzate quello che

Dettagli

4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE. 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica

4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE. 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica 4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica Quando si ritiene di aver completato la pratica e si desidera scaricarla,

Dettagli

Descrizione della logica dell applicazione

Descrizione della logica dell applicazione MFP 3.0 - GESTIONE COMUNITÀ Questa parte della piattaforma mfp riguarda la gestione dei clienti/pazienti inviati dai Ser.T. di cui si è richiesto l inserimento in Comunità Terapeutica, occupandosi di ricevere

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 1.2 Menù e nome utente... 5 2. Profilo utente...

Dettagli

3.1 MAGAZZINO BIGLIETTI

3.1 MAGAZZINO BIGLIETTI 3. BACK OFFICE In questa sezione si effettuano le operazioni relative alla gestione del magazzino e della distribuzione di biglietti alle agenzie. Selezionare Back office dal menu in alto della pagina

Dettagli

Informazioni tecniche su PayPal come Opzione di pagamento aggiuntiva Numero del documento: 100004.en_US-200511

Informazioni tecniche su PayPal come Opzione di pagamento aggiuntiva Numero del documento: 100004.en_US-200511 Informazioni tecniche su PayPal come Opzione di pagamento aggiuntiva Numero del documento: 100004.en_US-200511 2007 PayPal, Inc. Tutti i diritti riservati. PayPal e il logo PayPal sono marchi registrati

Dettagli

per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, - art. 2, comma 1, lettere b) e c) -

per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, - art. 2, comma 1, lettere b) e c) - INTERVENTI DI RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO DISCIPLINATI DAL PROGRAMMA O.P.C.M. n. 4007 del 29/03/2012 Manuale del software per la gestione delle richieste di contributo per interventi strutturali di rafforzamento

Dettagli

Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Pianificatore

Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Pianificatore Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Pianificatore snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di acquisto dei misuratori in qualità di Pianificatore.

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Data Creazione 04/12/2012 Versione 1.0 Autore Alberto Bruno Stato documento Revisioni 1 Sommario 1 - Introduzione... 3 2 - Attivazione

Dettagli

Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1

Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1 Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1 Informazioni su Fiery Extended Applications Fiery Extended Applications (FEA) 4.1 è un pacchetto da usare con i controller

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2013 GUIDA OPERATIVA

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2013 GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONI ANOMALIE 2013 GUIDA OPERATIVA Introduzione Profilo utente Acquisizione nuova comunicazione Variazione della comunicazione Cancellazione di una comunicazione esistente Stampa della comunicazione

Dettagli

Istruzioni per l uso del registro elettronico SWIS

Istruzioni per l uso del registro elettronico SWIS Istruzioni per l uso del registro elettronico SWIS I gestori di punti internet pubblici sono obbligati per legge a tenere un registro elettronico. Il presente documento contiene istruzioni e consigli su

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Abilitazione al Mercato Elettronico Intercent-ER MERCATO ELETTRONICO 1 Sommario 1. MERCATO

Dettagli

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext CREAZIONE UTENZE DOCENTI Per creare le utenze dei docenti per l'utilizzo su Scuolanext è necessario eseguire delle operazioni preliminari

Dettagli

Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh

Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh 13 Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh Il CD del Software per l utente comprende le utilità di installazione di Fiery Link. Il software di utilità Fiery è supportato in Windows 95/98,

Dettagli

il modulo copia commissione digitale su tablet

il modulo copia commissione digitale su tablet Android users guide il modulo copia commissione digitale su tablet Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR Il software Monitor è stato realizzato per agevolare la realizzazione dei sondaggi. Esso consente di 1. creare questionari a scelta multipla; 2. rispondere alle domande da

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Programma Gestione Presenze Manuale autorizzatore. Versione 1.0 25/08/2010. Area Sistemi Informatici - Università di Pisa

Programma Gestione Presenze Manuale autorizzatore. Versione 1.0 25/08/2010. Area Sistemi Informatici - Università di Pisa - Università di Pisa Programma Gestione Presenze Manuale autorizzatore Versione 1.0 25/08/2010 Email: service@adm.unipi.it 1 1 Sommario - Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

REGISTRO DELLE MODIFICHE

REGISTRO DELLE MODIFICHE TITOLO DOCUMENTO: - TIPO DOCUMENTO: Documento di supporto ai servizi Manuale WebMail EMESSO DA: I.T. Telecom S.r.l. DATA EMISSIONE N. ALLEGATI: STATO: 03/11/2010 0 REDATTO: M. Amato VERIFICATO: F. Galetta

Dettagli

GUIDA WEB BIOSIGMA.IT SOMMARIO

GUIDA WEB BIOSIGMA.IT SOMMARIO GUIDA WEB BIOSIGMA.IT SOMMARIO 1. NavigaZIONE 2. Per connettersi al vostro spazio personale 3. ORDinare - ordine diretto - fare una domanda di validazione preventiva - validare una domanda 4. gestione

Dettagli

Samsung Auto Backup FAQ

Samsung Auto Backup FAQ Samsung Auto Backup FAQ Installazione D: Ho effettuato il collegamento con l Hard Disk esterno Samsung ma non è successo nulla. R: Controllare il collegamento cavo USB. Se l Hard Disk esterno Samsung è

Dettagli

ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC

ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC Istruzioni per la configurazione e l utilizzo del modulo di protocollazione PEC Versione n. 2012.05.25 Data : 25/05/2012 Redatto da: Veronica Gimignani Luca Mattioli Approvato

Dettagli

Nexus Badge Manager Manuale Uso

Nexus Badge Manager Manuale Uso Nexus Badge Manager Manuale Uso 1. Primo avvio La prima volta che verrà eseguito il software apparirà il seguente messaggio: Collegare il dispositivo ad una qualsiasi porta USB libera del PC e seguire

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

Gestione pratiche ALD AUTOMOTIVE. Aprire Wincar 10.0,

Gestione pratiche ALD AUTOMOTIVE. Aprire Wincar 10.0, Gestione pratiche ALD AUTOMOTIVE Aprire Wincar 10.0, CONFIGURAZIONE PER IMPORTAZIONE DENUNCE (SOLO PRIMO UTILIZZO) Per poter attivare le nuove funzionalità richieste da ALD, la prima volta sarà necessario

Dettagli

XFACILE / XTOTEM Pagina 1. Procedure guidate Facile

XFACILE / XTOTEM Pagina 1. Procedure guidate Facile XFACILE / XTOTEM Pagina 1 Procedure guidate Facile XFACILE / XTOTEM Pagina 2 Procedure guidate / Aggiornamento dal sito Le operazioni descritte qui di seguito permettono di effettuare facilmente le operazioni

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Manuale Terminal Manager 2.0

Manuale Terminal Manager 2.0 Manuale Terminal Manager 2.0 CREAZIONE / MODIFICA / CANCELLAZIONE TERMINALI Tramite il pulsante NUOVO possiamo aggiungere un terminale alla lista del nostro impianto. Comparirà una finestra che permette

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

UTILIZZO DEL WEBORDER

UTILIZZO DEL WEBORDER UTILIZZO DEL WEBORDER 1 Fate clic sul link «Modulo d ordine Simeda» o inserite il seguente indirizzo nella barra di navigazione del motore di ricerca utilizzato: http://weborder.simeda-medical.com/ 2 Selezionate

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA FATTURAZIONE ELETTRONICA PREMESSA Una fattura elettronica è un file con estensione XML. La struttura e il contenuto di tale file sono prefissati da SdI (Sistema di Interscambio, gestito dall agenzia delle

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6 2012 A COSA SERVE POWER POINT? IL PROGRAMMA NASCE PER LA CREAZIONE DI PRESENTAZIONI BASATE SU DIAPOSITIVE (O LUCIDI) O MEGLIO PER PRESENTARE INFORMAZIONI IN MODO EFFICACE

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Benvenuti nella presentazione del nuovo catalogo per i pezzi di ricambio. Sp@re P@rts INDICE

Benvenuti nella presentazione del nuovo catalogo per i pezzi di ricambio. Sp@re P@rts INDICE Benvenuti nella presentazione del nuovo catalogo per i pezzi di ricambio Sp@re P@rts Selezionare un modello metodi di ricerca Cliccate su un link per accedere direttamente alla pagina interessata Metodologia

Dettagli

FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito

FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito Pagina 1 FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito Sommario FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito1 Premessa2 Attivazione della funzione di aggiornamento dal Sito3 Aggiornamento dal

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Raccolta Ordini Agenti AVVIO PROGRAMMA Per avviare il programma fare click su Start>Tutti i programmi>modasystem>nomeazienda. Se il collegamento ad internet è attivo

Dettagli

Manuale UniScan 1.3.0

Manuale UniScan 1.3.0 Manuale UniScan 1.3.0 1. INSTALLAZIONE E PRIMO UTILIZZO... 1 1.1 INSTALLAZIONE... 1 1.1.1 PRE-REQUISITI PER L INSTALLAZIONE... 1 1.2 PRIMO UTILIZZO... 2 1.3 RICARICA SCANNER... 2 1.4 MODIFICA IMPOSTAZIONI

Dettagli

Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS

Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS La richiesta per poter ritirare gratuitamente il lettore di CRS (Carta Regionale dei Servizi)

Dettagli

SPESOMETRO 2013 IMPORTANTE:

SPESOMETRO 2013 IMPORTANTE: SPESOMETRO 2013 Il programma consente di verificare e modificare i dati oggetto del file da trasmettere, entro il 10/04/2014, in via telematica all Agenzia delle Entrate, per comunicare le operazioni iva

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta

Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5 Sophos Mobile Control Guida utenti per Android Versione prodotto: 3.5 Data documento: luglio 2013 Sommario 1 About Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Guida in linea di Websense Secure Messaging

Guida in linea di Websense Secure Messaging Guida in linea di Websense Secure Messaging Benvenuti in Websense Secure Messaging, uno strumento che offre un portale sicuro per la trasmissione e la visualizzazione di dati riservati contenuti nelle

Dettagli

Manuale Utente. Gestione protocollo in uscita. 1 01/12/2014 Vincenzo Pellegrino 2 18/12/2014 Vincenzo Pellegrino

Manuale Utente. Gestione protocollo in uscita. 1 01/12/2014 Vincenzo Pellegrino 2 18/12/2014 Vincenzo Pellegrino Manuale Utente Gestione protocollo in uscita Rev. Data Descrizione Modifiche Emissione 1 01/12/2014 Vincenzo Pellegrino 2 18/12/2014 Vincenzo Pellegrino Pag. 1 1.0 Manuale utente 1.1 Descrizione generale

Dettagli

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA...

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) PRIMO AVVIO... 1 3) BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... 2 4) DATI AZIENDALI... 3 5) CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 6) ARCHIVIO CLIENTI E FORNITORI... 5 7) CREAZIONE PREVENTIVO...

Dettagli

SCI Sistema di gestione delle Comunicazioni Interne > MANUALE D USO

SCI Sistema di gestione delle Comunicazioni Interne > MANUALE D USO SCI Sistema di gestione delle Comunicazioni Interne > MANUALE D USO 1 Sommario... Sommario...2 Premessa...3 Panoramica generale sul funzionamento...3 Login...3 Tipologie di utenti e settori...4 Gestione

Dettagli

1. Le macro in Access 2000/2003

1. Le macro in Access 2000/2003 LIBRERIA WEB 1. Le macro in Access 2000/2003 Per creare una macro, si deve aprire l elenco delle macro dalla finestra principale del database: facendo clic su Nuovo, si presenta la griglia che permette

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

GENERAZIONE RAPPORTO XML

GENERAZIONE RAPPORTO XML E.C.M. Educazione Continua in Medicina GENERAZIONE RAPPORTO XML Guida rapida Versione 2.0 Luglio 2014 E.C.M. Guida rapida per la generazione Indice 2 Indice Revisioni 3 1. Introduzione 4 2. del report

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM MEF. 1 of 11. EFFEPIEFFE Srl www.effepieffe.it

GUIDA OPERATIVA CGM MEF. 1 of 11. EFFEPIEFFE Srl www.effepieffe.it GUIDA OPERATIVA CGM MEF 1 of 11 Sommario 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Aver installato FPF MEF... 3 1.2 Essere in possesso dell ultima versione di FPF... 3 2 CONFIGURAZIONE... 5 2.1 Azzeramento delle ricette

Dettagli

Assegnazione dei centri di costo ai numeri di riferimento delle fatture e ai numeri di licenza di affrancatura Guida al servizio online «Gestore di

Assegnazione dei centri di costo ai numeri di riferimento delle fatture e ai numeri di licenza di affrancatura Guida al servizio online «Gestore di Assegnazione dei centri di costo ai numeri di riferimento delle fatture e ai numeri di licenza di affrancatura Guida al servizio online «Gestore di costi» Edizione giugno 2015 1 Sommario 1 Introduzione

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile. Versione prodotto: 3.6

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile. Versione prodotto: 3.6 Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile Versione prodotto: 3.6 Data documento: novembre 2013 Sommario 1 Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Introduzione. EMS è un sistema di raccolta e gestione ordini clienti. Si compone in due parti:

Introduzione. EMS è un sistema di raccolta e gestione ordini clienti. Si compone in due parti: Introduzione EMS è un sistema di raccolta e gestione ordini clienti Si compone in due parti: Il sistema centrale che raccoglie e convalida gli ordini e altri dati inviati dagli agenti. Il sistema client

Dettagli

3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE

3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE 3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE Si ricorda che le richieste di rimborso delle prestazioni sanitarie devono essere conformi al Regolamento Programmi Sanitari CADGI. In caso contrario la richiesta

Dettagli

Personalizzazione stampe con strumento Fincati

Personalizzazione stampe con strumento Fincati Personalizzazione stampe con strumento Fincati Indice degli argomenti Introduzione 1. Creazione modelli di stampa da strumento Fincati 2. Layout per modelli di stampa automatici 3. Impostazioni di stampa

Dettagli

Manuale d uso Albo Online per le Scuole

Manuale d uso Albo Online per le Scuole Manuale d uso Albo Online per le Scuole Accedere come utente al sito Joomla della scuola. Accedere all Albo Online per le Scuole dai link presenti sul sito web scolastico. Cliccare su Modifica la configurazione.

Dettagli

Guida all'esportazione dei contratti di noleggio per l'agenzia delle Entrate con il programma MyRent

Guida all'esportazione dei contratti di noleggio per l'agenzia delle Entrate con il programma MyRent Guida all'esportazione dei contratti di noleggio per l'agenzia delle Entrate con il programma MyRent Il programma MyRent mette a disposizione la funzionalità per l'esportazione dei contratti di noleggio

Dettagli

MyDiagnostick Management Studio

MyDiagnostick Management Studio MyDiagnostick Management Studio Manuale d uso MyDiagnostick Medical All Rights Reserved 1 Indice MANUALE D'USO... 1 FABBRICANTE... 3 VENDITA E ASSISTENZA... 3 REQUISITI DEL SISTEMA... 3 1. PRIMO UTILIZZO

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Guida dell utilizzatore

Guida dell utilizzatore I Software di gestione dei dati musicali Data Manager 6.0 Guida dell utilizzatore Usare questo manuale unitamente alla Guida dell utilizzatore fornita con lo strumento. DM6-I-1A Indice Introduzione...4

Dettagli

AMICO 2.1 INSTALLAZIONE 2 PRIMO AVVIO DI AMICO 2.1 6

AMICO 2.1 INSTALLAZIONE 2 PRIMO AVVIO DI AMICO 2.1 6 AMICO 2.1 INSTALLAZIONE 2 PRIMO AVVIO DI AMICO 2.1 6 AVVIO DEL PROGRAMMA 6 CARICAMENTO DATI AMICO 2.0 (FUNZIONE DISPONIBILE SOLO NELLA VERIONE ITALIANA) 7 PREMESSA 7 PANORAMICA GENERALE SUL SOFTWARE 9

Dettagli

Manuale utente per gli ordini sul sito web

Manuale utente per gli ordini sul sito web Manuale utente per gli ordini sul sito web (nuovo cliente FastTrak) http://www.finelinetech.com Versione 1.8 Utente regolare 12 giugno 2013 Informazioni di contatto E-mail: Stati Uniti: support@finelinetech.com

Dettagli

PROCEDURA DI COMPILAZIONE DEL REGISTRO DELLE LEZIONI DALL AREA WEB PRIVATA DEL DOCENTE

PROCEDURA DI COMPILAZIONE DEL REGISTRO DELLE LEZIONI DALL AREA WEB PRIVATA DEL DOCENTE PROCEDURA DI COMPILAZIONE DEL REGISTRO DELLE LEZIONI DALL AREA WEB PRIVATA DEL DOCENTE Ci si collega all indirizzo https://segreteriaonline.unisi.it/ e si effettua il login con le credenziali UnisiPass

Dettagli

Il modulo per il finanziamento BANK-now.

Il modulo per il finanziamento BANK-now. Guida per rivenditori di automobili auto-i Il modulo per il finanziamento BANK-now. In questo documento scoprirete tutto ciò che vi serve per le impostazioni e sulla collaborazione con BANK-now. Fase 1

Dettagli

GUIDA AL SOCIAL CARE

GUIDA AL SOCIAL CARE 1 REGISTRAZIONE pag. 2 GESTIONE PROFILO pag. 3 GESTIONE APPUNTAMENTI pag. 4 GESTIONE PIANI DI CURA (RICHIESTA AUTORIZZAZIONE) pag. 5 INVIO DOCUMENTI A PRONTO CARE (es. FATTURE) pag. 6 LIQUIDAZIONI pag.

Dettagli

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei Prerequisiti Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei L opzione Documentale può essere attivata in qualsiasi momento e si integra perfettamente con tutte le funzioni già

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro

Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro Linee guida per l utilizzo del sistema informativo Pag.1 di 12 Linee guida per l utilizzo del sistema informativo Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro Il presente documento

Dettagli

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE 0 - Introduzione Vai! 1 - Logon 2 - Ricerca gara elettronica 3 - Visualizzazione offerta 4 - Creazione offerta Vai! Vai! Vai! Vai! 5 - Elaborazione

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

Programma Sospensione nulla osta versione 1.0

Programma Sospensione nulla osta versione 1.0 Programma Sospensione nulla osta versione 1.0 Il programma consente al gestore di acquisire l elenco apparecchi, di cui all articolo 110, comma 7 del T.U.L.P.S., per i quali richiedere la sospensione temporanea

Dettagli

Database Modulo 3 DEFINIRE LE CHIAVI

Database Modulo 3 DEFINIRE LE CHIAVI Database Modulo 3 DEFINIRE LE CHIAVI Nell organizzazione di un archivio informatizzato è indispensabile poter definire univocamente le informazioni in esso inserite. Tale esigenza è abbastanza ovvia se

Dettagli

Mon Ami 3000 Conto Lavoro Gestione del C/Lavoro attivo e passivo

Mon Ami 3000 Conto Lavoro Gestione del C/Lavoro attivo e passivo Prerequisiti Mon Ami 3000 Conto Lavoro Gestione del C/Lavoro attivo e passivo L opzione Conto lavoro è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione L opzione Conto lavoro permette

Dettagli

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese - Pagina 1 di 24 Indice 1. PREMESSA... 3 2. GESTIONE CATALOGO... 4 2.1. LOGIN E ACCESSO ALL AREA PERSONALE...

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli