* NUMERO TRENTUNO / FEBBRAIO 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "* NUMERO TRENTUNO / FEBBRAIO 2013"

Transcript

1 S. Capaccioli (Empoli F.C.) «Con 22 squadre, 42 partite e i calendari in mano alle televisioni capita o di non fermarsi mai o di incappare in uno stop lungo. È abbastanza stressante» PROTAGONISTI A. Fioretti F. Colautti (A.s. Roma) Nella capitale sono approdati gli allievi del professor Cerulli, uno dei luminari dell Ortopedia italiana. R. Lenzi (I Cavalieri Prato) «Giocare in Europa permette di confrontarsi con realtà diverse, scoprire nuove metodiche mediche e fisioterapiche, rendersi conto di come lavora una squadra di fascia alta» * NUMERO TRENTUNO / FEBBRAIO 2013 la newsletter di sixtus italia esclusiva per gli operatori sanitari sportivi EDITORIALE Appuntamenti Sixtus di sicuro successo Sotto l attenta regia del dottor Pietro Pasquetti, Direttore di Fisiatria dell Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi, Firenze, si è svolto il 26 gennaio il secondo aggiornamento teorico pratico proposto da Sixtus, relativo all Arto inferiore. Il focus della giornata era la gestione fisioterapica delle lesioni muscolotendinee da sport, a cura dei relatori proposti dalla Società interdisciplinare Piede e Postura. La giornata è corsa via presso l aula congressuale del centro tecnico di Coverciano nel pieno interesse dei 180 partecipanti, appartenenti a una pluralità di famiglie, vuoi scientifiche vuoi sanitarie: medici, fisioterapisti, tecnici ortopedici, podologi ed esponenti di Scienze motorie sono stati portati a conoscenza dei principali aspetti clinici/riabilitativi del paziente sportivo con lesioni muscolotendinee all arto inferiore, nel rispetto dei parametri della Evidence Based Medicine. Proprio la gestione fisioterapica è stata affrontata nei suoi aspetti teorici pratici; in particolare alcune tecniche di larga applicazione: dal Taping neuromuscolare alle tecniche miotensive, dall Ipertermia alla Laserterapia. Le tecniche sono state ampiamente discusse e soprattutto ne sono stati mostrati, protocolli e tempi oltre alle modalità d uso. La giornata si è chiusa con una discussione interattiva i casi clinici simulati ed è stato il momento ideale per verificare anche singole esperienze cliniche ed affrontare criteri di appropriatezza, tutti in chiave fisioterapica. Fin d ora stiamo programmando ulteriori aggiornamenti. Il prossimo impegno è già previsto per il 22 giugno prossimo, riguarderà l arto superiore e le relative patologie muscolotendinee da sport.

2 *CALCIO Sull asse Perugia-Roma Lo staff medico dell AS Roma è figlio delle scelte che Franco Baldini, il direttore generale, ha operato d intesa con la proprietà americana, nell estate Allora fu conferito al dottor Michele Gemignani, medico viareggino, il coordinamento dello staff sanitario e lui si fece affiancare da due valenti colleghi medici, Francesco Colautti, e Alessandro Fioretti, entrambi transitati in precedenza dal Perugia calcio, sia pure in tempi diversi. I due hanno anche età diverse: Colautti è del 68, Fioretti del 77. Il più giovane successe, senza traumi, nemmeno si conoscevano, all altro. Si sono incontrati a Roma e da allora si stimano. Perugia è centrale in questa vicenda perché i due medici in forza alla Roma calcio sono stati allievi del professor Giuliano Cerulli, un autorità internazionale nel campo dell ortopedia, avendo conseguito la specializzazione con il prof, dopo essersi laureati in quell ateneo. Francesco Colautti, romano, figlio di Mario, ottimo calciatore in A con il Bari e l Ascoli, di cui divenne l allenatore non appena decise di smettere, ha giocato a pallone per divertimento («senza molte qualità, soprattutto non potevo emulare papà») e a tennis («un po meglio, ma senza eccellere») prima di avviarsi agli studi di medicina che lo hanno portato, a soli 32 anni, al ruolo di medico titolare con il Perugia Calcio (4 anni in serie A, uno in B) dopo la bella esperienza con il Volley Perugia maturata da neo laureato: «Si fidarono e li ho assecondati per cinque stagioni. Una bella palestra per fare pratica». Alessandro Fioretti, umbro di Foligno, ha fatto sport amatoriale divertendosi su più fronti, «dal tennis al calcio senza pretese, poi dai 17 anni ho fatto atletica». Figlio di un chimico farmaceutico, Fioretti è stato avviato alla medicina da un fratello maggiore che gli ha dettato il percorso. Prima del calcio ha vissuto, lui pure giovanissimo, un esperienza di un anno con il basket

3 *PRODOTTO DEL MESE ALESSANDRO FIORETTI (Medico Sociale Prima Squadra) Foligno, poi il professor Cerulli lo ha spedito a occuparsi del Perugia calcio, dove ha sostato altre tre stagioni. Va detto, entrambi sono d accordo, che l organizzazione del Perugia calcio era, dal punto di vista medico, molto avanzata. «Una Roma in piccolo, fatte le dovute proporzioni ovviamente». Gemignani-Colautti-Fioretti operano in grande sintonia avendo a disposizione uno staff poderoso: cinque fisioterapisti a tempo pieno, un osteopata due volte la settimana, due riabilitatori che si occupano delle fasi di ripristino e di riatletizzazione, d intesa con lo staff tecnico della squadra «Considerati gli impegni, e mi riferisco alla sola prima squadra racconta Colautti - non siamo tanti, in una squadra che allinea uno come Totti. Francesco meriterebbe un trattamento individuale, con allenamenti differenziati». «Aldilà dell età e delle cicatrici, tutti ne hanno - gli fa eco Fioretti - va considerato il gioco sempre più aggressivo e veloce, i terreni tutti diversi e mai ottimali, gli impegni numerosi e ravvicinati che spesso non consentono il recupero e nemmeno misure in prevenzione degli infortuni, con allenamenti mirati. Le recidive sono sempre in agguato». Francesco Colautti Responsabile Staff Sanitario A Trigoria, dove la Roma ha il suo quartier generale, dal punto di vista sanitario sono autosufficienti, in termini di diagnostica e di terapie, fisiche e manuali. Queste ultime, come sempre, sono prioritarie. «Dall ecografo ai macchinari per la riabilitazione abbiamo l occorrente per valutare e risolvere ogni genere di problema muscolare o articolare o tendineo e di avviare la fase riabilitativa, dopo aver valutato gli interventi manuali». Qui entra in gioco Sixtus con i suoi macchinari: «Si va dall ipertermia alla terapia capacitivo resistiva, dal laser agli ultrasuoni alle onde d urto, per tutta la gamma degli interventi secondo necessità. La scelta delle terapie dipende sempre dal paziente, dal tipo d infortunio, senza dimenticare il ruolo delle terapie manuali». Nel discorso manualità, come si diceva trattamento di elezione, si affaccia Fioretti, che riguardo a creme, oli e unguenti, i «classici prodotti di consumo della Sixtus» si permette un complimento: «la preoccupazione dei massaggiatori e dei fisioterapisti è che noi si possa cambiare fornitore, a testimonianza che i prodotti forniti da Sixtus incontrano il loro incondizionato favore». SkinWay Performance ENERGIZZANTE CUTANEO AD AZIONE PROTETTIVA CON CARNOSINA Si tratta di un prodotto protettivo per la cute durante sforzi fisici intensi nelle attività sportive. È ricco di carnosina, che ha capacità antiossidanti e di tampone acido lattico. Skinway deve essere utilizzato in abbinamento al carrier tessile dedicato o ad indumento aderente che non contenga nella propria composizione : silicone, polipropilene o quantità superiore al 20% di elastan. L utilizzo del prodotto è semplice, basta versare il contenuto della bustina in 500 ml di acqua tiepida ed agitare fino allo scioglimento del prodotto. Immergervi il capo tessile lasciandolo in ammollo per 30 minuti. Asciugare lontano da fonti di calore diretta. Consigli di utilizzo: il capo tessile attivato deve essere indossato 2 ore prima della performance

4 PH Daniela Pasquetti *RUGBY DREAM K e TECNOSIX sempre più protagonisti Già intervistato su Sixnews, Riccardo Lenzi è stato invitato a parlare di cosa è cambiato dalla prima chiacchierata, datata novembre 2010, non solo a livello di mansioni, piuttosto di esperienze, essendo la sua squadra - I Cavalieri Prato - passata dal ruolo di Cenerentola del campionato a finalista scudetto e - di conseguenza, nonché di diritto - tra le squadre al via dell Amlin Cup, la Coppa Uefa del rugby. «Giocare in Europa permette di confrontarsi con realtà diverse, scoprire nuove metodiche mediche e fisioterapiche, rendersi conto di come lavora una squadra di fascia alta, dato che in Italia neanche la Benetton Treviso è strutturata come alcune francesi o inglesi». Come investono le risorse i top team? Possono contare su un numero maggiore di professionisti, un po come la Serie A di calcio, diviso per aree. Ad esempio due chiropratici, due massaggiatori, tre medici, tirocinanti a rotazione... Idem per quanto riguarda gli spazi. I giocatori dello Stade Français, ad esempio, passano la giornata tra stadio, piscina, centro riabilitazione, palestra: tutto nella stessa struttura».

5 PH Daniela Pasquetti Un po quello che vorreste fare da voi con la cittadella Esatto, Prato è una realtà in grande crescita, non solo in termini di risultati. Altre differenze, magari nelle metodiche? I francesi ci somigliano in termini di usi e costumi. Anche loro ricorrono alla terapia strumentale senza mettere da parte quella manuale, cui è invece molto legato il mondo sportivo anglosassone: per loro è imprescindibile e, infatti, la diatermia, per fare un esempio, è usata ancora pochissimo mentre si avvalgono di figure come l osteopata, il chiropratico con molta più disinvoltura rispetto a noi. Come vi rapportate tra colleghi? Viva cordialità? Piccole gelosie? I miei omologhi sono molto aperti, a qualsiasi latitudine. Si parla e ci si confronta in tutta franchezza, di segreti in fondo non ce ne sono. Ci sono argomenti principe, tipo le novità o l uso di un nuovo macchinario? In realtà no. Si discute sempre di casi singoli, di case history. Ci si confronta sulle metodiche per risolvere infortuni, in libertà. Spesso ho la possibilità di parlare con colleghi ormai veterani, nel rugby da decenni, ed è molto utile. «giocare in europa permette di confrontarsi con realtà diverse, scoprire nuove metodiche mediche e fisioterapiche, rendersi conto di come lavora una squadra di fascia alta» Quando e dove avviene questa chiacchiera? Soprattutto nella giornata precedente la partita, quando la squadra ospite ha la possibilità di provare allo stadio e effettuare la rifinitura. Due parole con il medico e il fisioterapista le scambio volentieri, idem il giorno della gara. Una curiosità: vale l equazione Alto livello = maggior numero di infortuni? In teoria sì, perché aumenta il ritmo-gara e la frequenza degli appuntamenti probanti. Fate conto che il tempo effettivo di una partita di rugby in coppa è quasi il doppio del campionato di Eccellenza. Però noi siamo bravi e fortunati e non possiamo lamentarci: la media degli infortuni è rimasta la stessa di prima. RICCARDO LENZI (FISIOTERAPISTA CAVALIERI PRATO) Come cambia il vostro approccio di lavoro in partite con Stade Français, Grenoble e London Welsh, vostre avversarie nel girone di Amlin Cup? Dal mio punto di vista pianifico finestre di lavoro obbligatorie: bagni con il ghiaccio, massaggi di scarico, sedute elettromedicali... Quando l impegno è solo quello del campionato è possibile valutare se farle o meno, il giocatore può scegliere in base a come si sente. Entriamo nello specifico del suo lavoro: novità sostanziali nell utilizzo degli elettromedicali o di altri prodotti? Sono ormai sei anni che mi avvalgo del Dream K e lo uso sempre di più. E sono sempre più sorpreso per come risolve casi di traumatologia diretta, nella risoluzione dell ematoma. Tende a velocizzare il riassorbimento, facilita il drenaggio, perché consente lo scorrimento e la respirazione tissutale. Per quanto riguarda la TecnoSix, cosa posso dire... a volte - magari per una leggera tendinopatia achillea - basta solo lei e non è necessario intervenire manualmente. È un macchinario ormai fondamentale per la mia professione e per il rugby in genere. Quali i settori di intervento principi con TecnoSix? Rimangono le patologie tendinee in resistivo e muscolari in capacitivo. In generale però il nostro lavoro continua a essere un mix di palestra, trattamenti manuali con un attenzione particolare alla prevenzione.

6 *CALCIO SERIE B CAMPIONATO BELLISSIMO (MA CHE FATICA!) «Ero un buon ciclista, ho corso fino ai dilettanti. Ho vinto anche qualche corsa ma a 22 anni ho deciso che era tempo di pensare ad altro e trovarmi un lavoro. Iniziai il mio praticantato con Franco Cecchi, un anziano massaggiatore, a tutti gli effetti il mio maestro. Poi l esperienza bellissima con l Amore&Vita di Fanini: i primi viaggi, le prime soddisfazioni Ma la svolta arriva specializzandomi. Il corso in massofisioterapia mi apre infatti le porte del calcio, in questo caso dell Empoli, all epoca passato dalla C1 alla B. Serviva un giovane per aiutare Maurizio Martini. Ed eccomi qua». Questo accadeva a Simone Capaccioli 17 stagioni fa, ne è passato di tempo... Sì, un periodo incredibile per la squadra, tra promozioni, retrocessioni, preliminari di Coppa Uefa (nel 2006/07 l Empoli chiude 7a in Serie A: è il miglior risultato nella storia del club). Mi ricordo un giovane Luciano Spalletti Che realtà è Empoli? Siamo una grande famiglia, e questo è positivo, ma abbiamo anche i classici limiti della provincia del calcio: stadio vecchiotto, risorse limitate, personale ridotto. Ma è un dato di fatto, mica una lamentela. Nel suo caso questo in cosa si traduce? Si lavora di più, a volte si stacca poco. La Serie B è un campionato fantastico ma con 22 squadre, 42 partite e i calendari in mano alle televisioni capita o di non fermarsi mai o di incappare in uno stop lungo. È abbastanza stressante. Quest anno come va? A livello di infortuni non benissimo. All appello già 3 crociati, 2 menischi, una frattura a un metatarso. In questi casi sono costretto a un lavoro doppio, a un impegno maggiore. Qual è il suo protocollo di riabilitazione per quanto riguarda il crociato? Nei primi giorni cerco di recuperare il cosiddetto Rom, ovvero l angolo di movimento del ginocchio, facendolo disinfiammare. Poi si parte con il potenziamento, senza carichi, magari per un paio di settimane. In isometria più che altro. Poi tanta, tanta palestra con l inserimento di esercizi con la pressa, la Leg extension, la Leg curl. A seguire piscina. Massaggi e uso di elettromedicali? Il lavoro manuale è indirizzato principalmente sulla rotula, dove i medici recuperano il tendine Simone capaccioli (FISIOTERAPISTA EMPOLI F.C.) per ricostruire il crociato. A livello strumentale, utilizzo tantissimo gli Ultrasuoni, per risolvere eventuali gonfiori. La diatermia non è prevista? Ho una TecnoSix ma la uso principalmente per l affaticamento, per le contratture, le infiammazioni. Mi considero uno della vecchia scuola, uso favorevolmente le mani, i macchinari solo quando è necessario. Perché a volte è rischioso voler velocizzare i recuperi, in particolar modo a livello muscolare: cicatrizzare, elasticizzare, rinforzare un muscolo dopo uno strappo - ad esempio - è un lavoro che necessita di interventi mirati. La diatermia è utilissima in associazione al massaggio profondo, di forza, così garantisco il giusto potenziamento muscolare e il pieno recupero. Insieme a creme, bendaggi e salvapelle, anche Dream K sembra ormai annoverato fra i grandi classici del mestiere. Anche per lei è così? Assolutamente sì. Che sia funzionale per lo scarico muscolare e tendineo è ormai risaputo. Mi piace sottolinearne il grande lavoro in fase di drenaggio: noi lo usiamo molto per le caviglie, in caso di distorsione, per asciugare e facilitare il recupero funzionale.

7 CORSI SPONSORIZZATI Sixtus Italia è partner/sponsor tecnico di un Provider ECM nazionale, con il quale organizza, durante l arco delll anno, eventi formativi con l obiettivo di divulgare e approfondire alcuni tra gli aspetti terapeutici e riabilitativi tra le metodiche piu' recenti e innovative. I corsi si rivolgono a tutti coloro che operano nel settore della riabilitazione motoria e dello sport, quindi medici ortopedici, fisiatri, medici dello sport, fisioterapisti, massofisioterapisti, studenti, dottori in scienze motorie, ecc. Sixtus inoltre garantisce sull'elevato livello tecnico dei materiali e dei docenti. IL BENDAGGIO ADESIVO FUNZIONALE TAPING - 18 CREDITI ECM 150,00 (iva compresa) UDINE 2/3 MARZO 2013 MODENA 2/3 MARZO 2013 VERONA 2/3 MARZO 2013 COVERCIANO - FI 23/24 MARZO 2013 GENOVA 11/12 MAGGIO 2013 LO STRETCHING SETTORIALE E POSTURALE (Esercizi-Ausili-Metodi e Tecniche)-18 CREDITI ECM 160,00 (iva compresa) VERONA 9/10 MARZO 2013 TERNI 23/24 MARZO 2013 LECCE 20/21 APRILE 2013 ANCONA 18/19 MAGGIO 2013 TORINO 22/23 GIUGNO 2013 TAPING DRENANTE E PROPRIOCETTIVO 18 CREDITI ECM 130,00 (iva compresa) ROMA 16/17 FEB 2013 PADOVA 23/24 FEB 2013 CASSINO - FR 23/24 FEB 2013 COMO 2/3 MAR 2013 PAVIA 9/10 MAR 2013 OLBIA - NU 9/10 MAR 2013 AREZZO 16/17 MAR 2013 MANTOVA 16/17 MAR 2013 ALESSANDRIA 6/7 APR 2013 VILLA SAN GIOVANNI - RC 6/7 APR 2013 TRAPANI 13/14 APR 2013 TARANTO 20/21 APR 2013 LUCCA 27/28 APR 2013 POTENZA 4/5 MAG 2013 MILANO 4/5 MAG 2013 VITERBO 4/5 MAG 2013 SAVONA 11/12 MAG 2013 S.BENEDETTO DEL TRONTO - AP 25/26 MAG 2013 PARMA 25/26 MAG 2013 NOVARA 1/2 GIU 2013 SIRACUSA 8/9 GIU 2013 FORLI - FC 8/9 GIU 2013 LA SPEZIA 8/9 GIU 2013 MACERATA 8/9 GIU 2013 BATTIPAGLIA - SA 22/23 GIU 2013 BARLETTA - BAT 29/30 GIU 2013 CAGLIARI 6/7 LUG 2013 Per informazioni STUDIOGEST Numero Verde

Fisioequipe.morvidoni@alice.it

Fisioequipe.morvidoni@alice.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome cognome professione Giulio Morvidoni Fisioterapista Indirizzo VIA CITTÀ GEMELLATE 22, SANSEPOLCRO, AREZZO,52037,

Dettagli

Cura e prevenzione delle lesioni muscolo scheletriche nello sportivo Massimo Meani Alessandra Galetti. poliambulatorio me.ga via P.

Cura e prevenzione delle lesioni muscolo scheletriche nello sportivo Massimo Meani Alessandra Galetti. poliambulatorio me.ga via P. delle lesioni muscolo scheletriche nello sportivo Massimo Meani Alessandra Galetti Dr.ssa via P. Harris 123 Modena L infortunio è l evento che cambia lo stato di salute di una persona nel calcio secondo

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Corso Post Graduate in Osteopatia Sportiva

Corso Post Graduate in Osteopatia Sportiva Corso Post Graduate in Osteopatia Sportiva Perché un post graduate in Osteopatia sportiva? L Osteopatia sportiva è un settore dinamico e in rapida crescita. Il Corso in Osteopatia Sportiva, consente di

Dettagli

Nato a Ravenna il 21/07/1972 Coniugato

Nato a Ravenna il 21/07/1972 Coniugato CURRICULUM VITAE FILIPPO BERTINI INFORMAZIONI PERSONALI Nome FILIPPO BERTINI Indirizzo Via S. Alberto 64, Ravenna 48100 ( RA ) Telefono 333.4410176 0544.500898 ( ambulat. ) E-mail pippobertini@libero.it

Dettagli

LA BORSITE TROCANTERICA DEL PORTIERE DI CALCIO SECONDA PARTE AGGIORNATA 2013. enrico sarli massofisioterapista allenatore di base B Uefa

LA BORSITE TROCANTERICA DEL PORTIERE DI CALCIO SECONDA PARTE AGGIORNATA 2013. enrico sarli massofisioterapista allenatore di base B Uefa LA BORSITE TROCANTERICA DEL PORTIERE DI CALCIO SECONDA PARTE AGGIORNATA 2013 enrico sarli massofisioterapista allenatore di base B Uefa IL PORTIERE E IL GIOCO DEL CALCIO nel gioco del calcio quello dell

Dettagli

In Italia, Scuola dello

In Italia, Scuola dello Scuola dello Sport Scuola dello Sport Essere il punto di riferimento della formazione in ambito sportivo in Italia: è questa la nostra realtà In Italia, Scuola dello Sport è sinonimo di cultura sportiva.

Dettagli

via B. Ricasoli 29c 06131 Perugia Dottore in Fisioterapia Master in Terapia Manuale (OMT) Diplomato in Osteopatia

via B. Ricasoli 29c 06131 Perugia Dottore in Fisioterapia Master in Terapia Manuale (OMT) Diplomato in Osteopatia Curriculum Vitae Informazioni personali Nome/Cognome Indirizzo Cesarini Claudio via B. Ricasoli 29c 06131 Perugia Telefono +39 338 3507585 E-mail Web site Cittadinanza cesibamba@libero.it www.physiologic.it

Dettagli

F ORMATO EUROPEO 51, VIALE LABOCCETTA, 89100 REGGIO DI CALABRIA, ITALIA. ismaelespadaro@me.com ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULU M VITAE

F ORMATO EUROPEO 51, VIALE LABOCCETTA, 89100 REGGIO DI CALABRIA, ITALIA. ismaelespadaro@me.com ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULU M VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULU M VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SPADARO, ISMAELE, MARIA Indirizzo 51, VIALE LABOCCETTA, 89100 REGGIO DI CALABRIA, ITALIA Telefono 0965-1970623 Cell: 3474007868 Fax

Dettagli

Dott. Marco Tedesco. Via Fiorentina 77, 56121 Pisa (Italia) +39 393 5663654. marcotede90@gmail.com

Dott. Marco Tedesco. Via Fiorentina 77, 56121 Pisa (Italia) +39 393 5663654. marcotede90@gmail.com INFORMAZIONI PERSONALI Dott. Marco Tedesco Via Fiorentina 77, 56121 Pisa (Italia) +39 393 5663654 marcotede90@gmail.com Data di nascita 30/01/1990 Luogo di nascita Marsala Nazionalità Italiana ESPERIENZA

Dettagli

Postural Posturologia Sportiva Applicata

Postural Posturologia Sportiva Applicata MASTER Postural Posturologia Sportiva Applicata Corso Accreditato COS È LA POSTUROLOGIA? Il sistema posturale è un insieme molto complesso, che vede coinvolte strutture del sistema nervoso centrale e periferico,

Dettagli

RIABILITAZIONE CAVIGLIA DOPO DISTORSIONE

RIABILITAZIONE CAVIGLIA DOPO DISTORSIONE RIABILITAZIONE CAVIGLIA DOPO DISTORSIONE Per una corretta riabilitazione della caviglia, è molto importante conoscere il grado di distorsione da parte dell ortopedico sapendo che esiste un grado I, II

Dettagli

Foglio1. studio.massarenti@libero.it studio.massarenti@pec.it. Dal 16 settembre 1991 al 30 giugno 1999

Foglio1. studio.massarenti@libero.it studio.massarenti@pec.it. Dal 16 settembre 1991 al 30 giugno 1999 CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCO MASSARENTI Indirizzo via Ronchetto 1/ter 21030 Mesenzana (VA) Telefono 335-6636813 340-5225354 Fax 0332-511379 E-mail E-mail certificata

Dettagli

Negli ultimi anni, si è assistito ad un boom dell attività sportiva.

Negli ultimi anni, si è assistito ad un boom dell attività sportiva. Sport Medicine: assistenza infermieristica e riabilitativa nella traumatologia sportiva SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Sabato e domenica prossimi hotel Calabresi il corso ECM teoricopratico riservato a fisioterpisti

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Diploma di Maturità Scientifica conseguita nel 1996 presso il Liceo Scientifico G.D. Cassini di Genova.

CURRICULUM VITAE. Diploma di Maturità Scientifica conseguita nel 1996 presso il Liceo Scientifico G.D. Cassini di Genova. CURRICULUM VITAE Dati Anagrafici Nome Antonio Cognome Stoehr Luogo e Data di nascita: Genova 06/05/1977 Indirizzo E-mail: antoniostoehr@gruppofides.it Stato civile: nubile C.F.: STHNTN77E06D969F Titoli

Dettagli

La Terapia Fisica Strumentale dalla scienza di base alla somministrazione del mezzo fisico

La Terapia Fisica Strumentale dalla scienza di base alla somministrazione del mezzo fisico La Terapia Fisica Strumentale dalla scienza di base alla somministrazione del mezzo fisico l corso dal titolo La Terapia Fisica Strumentale, dalla scienza di base alla somministrazione del mezzo fisico

Dettagli

progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile

progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile. anno scolastico 2013 2014 Il programma Coca-Cola Cup propone alle prime due classi delle scuole secondarie di secondo grado un articolata

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FIORINI STEFANO Indirizzo VIA UGO FOSCOLO, 4 FIRENZE Telefono 335/7056857 Fax 055/5001467 (IST. PROSPERIUS FIRENZE) 075/9420195 (IST.

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LUCA BETTINELLI Indirizzo VIA CAMPO DI MARTE 1/A 26013 CREMA (CR) Telefono 00393467698762 Fax 037381990 E-mail lbettinelli73@gmail.com

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome YARNO CELEGHIN Indirizzo VIA VITTORIO VENETO 113, ROVIGO Telefono +39 329 9264278 Fax +39 0425471488 E-mail

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Daniele Dessì Indirizzo Via della Moscova 46/3, 20121 Milano Telefono 3494733963 Fax E-mail Danieledessi@studiosmo.com Web Www.studiosmo.com

Dettagli

via B. Ricasoli 29c 06131 Perugia Dottore in Fisioterapia Master in Terapia Manuale (OMT) Diplomato in Osteopatia

via B. Ricasoli 29c 06131 Perugia Dottore in Fisioterapia Master in Terapia Manuale (OMT) Diplomato in Osteopatia Curriculum Vitae Informazioni personali Nome/Cognome Indirizzo Cesarini Claudio via B. Ricasoli 29c 06131 Perugia Telefono +39 338 3507585 E-mail Web site Cittadinanza cesibamba@libero.it www.physiologic.it

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

TERAPIA FISICA E RIABILITAZIONE: Prospettive in ambito sportivo

TERAPIA FISICA E RIABILITAZIONE: Prospettive in ambito sportivo Federazione Medico Sportiva Italiana Comitato Regionale del Piemonte della FMSI Associazioni Medico Sportive del Piemonte Istituto di Medicina dello Sport FMSI di Torino TERAPIA FISICA E RIABILITAZIONE:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ENRICO LUZZITELLI Indirizzo VIA OSLAVIA, 35 01100 VITERBO (VT) Telefono +39 333 1487587 Fax +39 0761 326346

Dettagli

stefanomilanta@yahoo.it Università dell'insubria di Varese

stefanomilanta@yahoo.it Università dell'insubria di Varese F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MILANTA STEFANO stefanomilanta@yahoo.it Nazionalità Italiana Data di nascita 26/02/1972 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali Studenti che hanno conseguito la laurea specialistica nell anno solare 2009 Questa indagine statistica

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

Curriculum vitae di:

Curriculum vitae di: Curriculum vitae di: Maurizio Zaia istruzione: Diploma di perito elettronico Ha conseguito il diploma di terapista della riabilitazione in data 24-10-94 presso l ospedale C.T.O.Garbatella Roma; Ha conseguito

Dettagli

ASSENZE DI CALCIATORI DA PARTITE UFFICIALI CAUSA INFORTUNIO NEL CAMPIONATO DI SERIE A TIM 2014-2015

ASSENZE DI CALCIATORI DA PARTITE UFFICIALI CAUSA INFORTUNIO NEL CAMPIONATO DI SERIE A TIM 2014-2015 ASSENZE DI CALCIATORI DA PARTITE UFFICIALI CAUSA INFORTUNIO NEL CAMPIONATO DI SERIE A TIM 2014-2015 Prof. R. Sassi, E. Gastaldi Pubblichiamo l analisi di confronto degli infortuni dei giocatori delle squadre

Dettagli

Lo staff. Cesare Prandelli. Allenatore

Lo staff. Cesare Prandelli. Allenatore Lo staff Cesare Prandelli Allenatore Nato a Orzinuovi il 19 agosto 1957, Prandelli è il nuovo Commissario tecnico della Nazionale. Alle spalle ha una brillante carriera da giocatore ed altrettanto da allenatore.

Dettagli

ENRICO DE DONNO F O R M A T O E U R O P E O P E R INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Indirizzo VIA LEGGIO N 10 73024 MAGLIE (LE) Telefono 328 7032467

ENRICO DE DONNO F O R M A T O E U R O P E O P E R INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Indirizzo VIA LEGGIO N 10 73024 MAGLIE (LE) Telefono 328 7032467 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ENRICO DE DONNO Indirizzo VIA LEGGIO N 10 73024 MAGLIE (LE) Telefono 328 7032467 E-mail enricoded86@hotmailit

Dettagli

Liceo Scientifico N. Copernico. Indirizzo Scienze Motorie e Sportive

Liceo Scientifico N. Copernico. Indirizzo Scienze Motorie e Sportive Liceo Scientifico N. Copernico Indirizzo Scienze Motorie e Sportive Perché candidarsi? Il liceo Copernico vanta un' ottima tradizione sportiva con eccellenti risultati raggiunti negli anni dalle rappresentative

Dettagli

Consulting Medical Center Via del Borgo 6 Bellusco 039 6081585 www.consultingmc.info info@consulting-mc.it

Consulting Medical Center Via del Borgo 6 Bellusco 039 6081585 www.consultingmc.info info@consulting-mc.it - Medicina Sportiva - Ambulatori Specialistici - Strumentazione diagnostica - Specialisti del recupero funzionale - Fisioterapia e Massofisioterapia - Riabilitazione a secco - Riabilitazione in acqua -

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI MILANTA STEFANO ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail. Data di nascita 26/02/1972

INFORMAZIONI PERSONALI MILANTA STEFANO ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail. Data di nascita 26/02/1972 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MILANTA STEFANO Nazionalità Italiana Data di nascita 26/02/1972 ESPERIENZA

Dettagli

Paola Cazzanelli - Curriculum Vitae

Paola Cazzanelli - Curriculum Vitae Paola Cazzanelli - Curriculum Vitae Informazioni personali Paola Cazzanelli Stato civile: coniugata Nazionalità: Italiana Nata a Trento il 13/09/1986 Residenza: Strada del Zoch 7/B 38023 Cles (TN) Telefono

Dettagli

F ORMATO INFORMAZIONI EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO INFORMAZIONI EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Daniele Dessì Indirizzo Via della Moscova 46/3, 20121 Milano Telefono 3494733963 Fax E-mail Danieledessi@smo.com Daniele.air10@email.it

Dettagli

www.vogliadisalute.it 13/11/2008 Schiena al sicuro sulle piste da sci

www.vogliadisalute.it 13/11/2008 Schiena al sicuro sulle piste da sci www.vogliadisalute.it 13/11/2008 Schiena al sicuro sulle piste da sci I consigli degli esperti per prevenire problemi di lombalgia: dalla scelta degli scarponi agli esercizi fisici preparatori, all attenzione

Dettagli

lucabarnistudio@gmail.com

lucabarnistudio@gmail.com F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LUCA BARNI Indirizzo Viale Amendola 11,Montecatini Terme(PT), cap 51016 Telefono 3397920863 Fax E-mail lucabarnistudio@gmailcom Nazionalità

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

FISIOMEDICAL SRL VIA TOLEDO 329 80133 NAPOLI

FISIOMEDICAL SRL VIA TOLEDO 329 80133 NAPOLI Programma corso 13-14 dicembre Titolo: POSTURA: DIAGNOSI, INQUADRAMENTO BIOMETRICO E ORIENTAMENTI TERAPEUTICI FISIOMEDICAL SRL VIA TOLEDO 329 80133 NAPOLI Venerdi 13 dicembre Relatore: Iacono Giovanni

Dettagli

PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI. Documento riservato non riproducibile

PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI. Documento riservato non riproducibile PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI Documento riservato non riproducibile CHI SIAMO La XXL PALLACANESTRO è un associazione sportiva dilettantistica, nata ufficialmente nel 1989, che opera sul territorio

Dettagli

Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro

Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro Grazie mille. sono io la violenza, scusatemi tanto, spero che sia una bella violenza in realtà. Mi piaceva molto il titolo della

Dettagli

TI DIAMO UNA SPINTA PER REALIZZARE I TUOI SOGNI.

TI DIAMO UNA SPINTA PER REALIZZARE I TUOI SOGNI. TI DIAMO UNA SPINTA PER REALIZZARE I TUOI SOGNI. I COLORbandi Sei un sognatore nato? Per te c è il bando IL MIO SOGNO. Ti piacciono i mestieri legati alle tradizioni del nostro Paese? Scegli il bando PETER.

Dettagli

LA TECNICA MANUALE NELL ERA ERA DIGITALE IN RADIOLOGIA: INTEGRAZIONE TRA RICERCA E DIDATTICA NELL ANALISI DEI DATI DI ESPOSIZIONE

LA TECNICA MANUALE NELL ERA ERA DIGITALE IN RADIOLOGIA: INTEGRAZIONE TRA RICERCA E DIDATTICA NELL ANALISI DEI DATI DI ESPOSIZIONE Convegno Nazionale Lo sviluppo inizia qui: assistenza, ricerca e didattica nelle professioni sanitarie Reggio Emilia, 11-12 dicembre 2008 LA TECNICA MANUALE NELL ERA ERA DIGITALE IN RADIOLOGIA: INTEGRAZIONE

Dettagli

promuovono il Progetto SAL LI in collaborazione con

promuovono il Progetto SAL LI in collaborazione con promuovono il Progetto SAL LI in collaborazione con S A L LI Sport Ambiente Legalità = Libertà La premessa del progetto SALLI Era il fiore all occhiello di Castrese Paragliola, cognato del boss del potentissimo

Dettagli

Università degli Studi di Salerno Dipartimento di Medicina e Chirurgia MASTER OF SCIENZE IN SPORT REHABILITATION. Presidente Prof.

Università degli Studi di Salerno Dipartimento di Medicina e Chirurgia MASTER OF SCIENZE IN SPORT REHABILITATION. Presidente Prof. Università degli Studi di Salerno Dipartimento di Medicina e Chirurgia MASTER OF SCIENZE IN SPORT REHABILITATION Presidente Prof. Nicola Maffulli MASTER OF SCIENZE IN SPORT REHABILITATION Master di I Livello

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org JOB RECRUITMENT www.puntoservice.org CHI SIAMO CERCHIAMO Punto Service è operatore leader in Italia nel settore dei servizi alla persona, dedicati in particolare alla terza età ed all infanzia, con un

Dettagli

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Intervento di Franco Gervasoni, direttore SUPSI SALUTO - Consigliere di Stato, Manuele Bertoli - Capodicastero Educazione, culto e partecipazioni comunali del Municipio

Dettagli

IL RUOLO DEL LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE

IL RUOLO DEL LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE IL RUOLO DEL LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE In molti laureati in scienze motorie o diplomati ISEF, all atto della promulgazione della legge 27/06 di conversione del decreto 5 dicembre 2005 n.250, hanno salutato

Dettagli

A GENOVA I GIOVANI VIVONO MEGLIO

A GENOVA I GIOVANI VIVONO MEGLIO Tel. 0392807521 0392807511 Gli under 30 italiani e la qualità della vita per provincia A GENOVA I GIOVANI VIVONO MEGLIO Nel capoluogo ligure gli under 30 hanno più opportunità a livello lavorativo e più

Dettagli

SPAZIO GIOVANI. Alberto Genziani Tel: 338.9620608 Emanuele Soressi Tel: 333.6443742 Andrea Roda (Ser.T) Tel: 349.6750976

SPAZIO GIOVANI. Alberto Genziani Tel: 338.9620608 Emanuele Soressi Tel: 333.6443742 Andrea Roda (Ser.T) Tel: 349.6750976 SPAZIO GIOVANI A chi rivolgersi: Alberto Genziani Tel: 338.9620608 Emanuele Soressi Tel: 333.6443742 Andrea Roda (Ser.T) Tel: 349.6750976 Dove: Piazzale Milano, 2 2 piano - blocco B Fax: 0523.317735 Email:

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

Sostanze energetiche 44. Non so 32. Sostanze che servono a integrare le carenze 23. Bevande che contengono vitamine e sali minerali 20

Sostanze energetiche 44. Non so 32. Sostanze che servono a integrare le carenze 23. Bevande che contengono vitamine e sali minerali 20 INDAGINE SU INTEGRATORI E DOPING Presentiamo i risultati del questionario realizzato presso la Medicina dello sport dell ASL 7 della Regione Piemonte allo scopo di raccogliere informazioni sulla conoscenza

Dettagli

"Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te?

Gli Elementi del Successo non sono per Tutti. Sono per te? "Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te? Stiamo cercando persone che possano avere successo nel MLM. Come abbiamo fatto noi. E come vogliamo fare ancora quando c'è il "business perfetto

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

UNA NUOVA STELLA NELL INFORMAZIONE SCIENTIFICA

UNA NUOVA STELLA NELL INFORMAZIONE SCIENTIFICA UNA NUOVA STELLA NELL INFORMAZIONE SCIENTIFICA Essere sempre aggiornati sulla medicina e la salute, con informazioni di qualità e in tempo reale. Oggi è possibile. Costruiamo progetti informativi, culturali

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail ZUCCARINO RICCARDO Nazionalità Italiana Data di nascita 18/03/1976 ESPERIENZA

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo DAVIDE TERZI Loc. Monteluscio, 6 Filattiera (MS) Telefono 0187/458506; cell. 333/2522887 Fax -

Dettagli

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare Nello scenario peggiore tutti i prodotti immobiliari fruttano il doppio dei Btp a 10 anni (2%) In Italia l investimento in immobili è sempre più

Dettagli

FISIOEQUIPE Riabilitazione e Prevenzione - Studio Fisioterapico di Marco De Angelis, Alessio Paganelli, Stefano D Eustacchio

FISIOEQUIPE Riabilitazione e Prevenzione - Studio Fisioterapico di Marco De Angelis, Alessio Paganelli, Stefano D Eustacchio FISIOEQUIPE Riabilitazione e Prevenzione - Studio Fisioterapico di Marco De Angelis, Alessio Paganelli, Stefano D Eustacchio FISIOEQUIPE è una associazione professionale che si dedica alla cura ed alla

Dettagli

RES 20 Edizione 2015 La Terapia Manuale nella spalla chirurgica

RES 20 Edizione 2015 La Terapia Manuale nella spalla chirurgica PROGRAMMA DEL CORSO: RES 20 Edizione 2015 La Terapia Manuale nella spalla chirurgica Responsabile scientifico: Ft. Diego Arceri DOCENTI: Campus Universitario di Savona - Via Magliotto, 2 Savona 28 e 29

Dettagli

LE COSE CHE NON VI HO DETTO...

LE COSE CHE NON VI HO DETTO... archivio giugno 2012 LE COSE CHE NON VI HO DETTO... 25-06-2012 07:45 - Palla in Corner... MERCOLEDI', 27 GIUGNO 2012, si terrà presso il centro sportivo, l'ennesima e ultima, per quest'annata, riunione

Dettagli

Scuola dell infanzia: S.Giuseppina De Muro Insegnanti: Maria Caronna Angela Marotta

Scuola dell infanzia: S.Giuseppina De Muro Insegnanti: Maria Caronna Angela Marotta Scuola dell infanzia: S.Giuseppina De Muro Insegnanti: Maria Caronna Angela Marotta FINALITA -EDUCARE ALLA CITTADINANZA PER SCOPRIRE GLI ALTRI, GESTIRE CONTRASTI, RICONOSCENDO DIRITTI E DOVERI ATTRAVERSO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA N. B. GRIMALDI, 43 NOCERA INFERIORE (SA) - 84014 Telefono +393271077751 Fax E-mail lucacuomo.921@gmail.com

Dettagli

STUDIARE, PERCHE? Trascrizione da parte degli studenti di Capri dell incontro con Marco Bersanelli, docente di astrofisica

STUDIARE, PERCHE? Trascrizione da parte degli studenti di Capri dell incontro con Marco Bersanelli, docente di astrofisica STUDIARE, PERCHE? Trascrizione da parte degli studenti di Capri dell incontro con Marco Bersanelli, docente di astrofisica 1) Com è possibile ridestare la voglia di studiare e cos ha risvegliato in te

Dettagli

Cosa ci può stimolare nel lavoro?

Cosa ci può stimolare nel lavoro? a Cosa ci può stimolare nel lavoro? Quello dell insegnante è un ruolo complesso, in cui entrano in gioco diverse caratteristiche della persona che lo esercita e della posizione che l insegnante occupa

Dettagli

SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014. Auditorium Banca delle Marche - Macerata

SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014. Auditorium Banca delle Marche - Macerata SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014 Auditorium Banca delle Marche - Macerata RAZIONALE La Scoliosi idiopatica più spesso si manifesta durante i periodi di crescita rapida nel corso dell

Dettagli

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011 Tabella riportante per ciascun ambito le date aggiornate per l intervento sostitutivo della Regione di cui all'articolo 3 del, in caso di mancato avvio della gara da parte dei Comuni, in seguito a DL n.69/2013

Dettagli

CONGRESSO NAZIONALE SALUTE OK

CONGRESSO NAZIONALE SALUTE OK CONGRESSO NAZIONALE SALUTE OK L OSSIGENO-OZONO TERAPIA NELLA MEDICINA RIABILITATIVA Dalla cura del dolore al superamento delle disabilità Sabato 5 Maggio 2012 h. 10:00-17:00 Casa dell Aviatore, via delle

Dettagli

www.lacrisalide.it 1

www.lacrisalide.it 1 www.lacrisalide.it 1 CHI SIAMO La Crisalide srl si occupa di formazione in ambito sanitario secondo il progetto ECM (Educazione Continua in Medicina) promosso e reso obbligatorio per tutti gli operatori

Dettagli

Storytelling cross-mediale. Alcune risposte, molte piu' domande. Presentazione a cura di Giovanni Spitale

Storytelling cross-mediale. Alcune risposte, molte piu' domande. Presentazione a cura di Giovanni Spitale Storytelling cross-mediale Alcune risposte, molte piu' domande Presentazione a cura di Giovanni Spitale 1. raccontare storie Perché raccontiamo storie? In quale modo le raccontiamo? Quanto tempo hanno

Dettagli

L impegno e l abbandono dei giovani nello sport. Il progetto europeo PAPA e l Empowering Coaching TM

L impegno e l abbandono dei giovani nello sport. Il progetto europeo PAPA e l Empowering Coaching TM L impegno e l abbandono dei giovani nello sport. Il progetto europeo PAPA e l Empowering Coaching TM Tenero, 25-26.01.2013 Prof. Philippe Sarrazin Laboratorio sport e ambiente sociale Università J. Fourier,

Dettagli

F ORMATO INFORMAZIONI EUROPEO PER IL C U R R I C U L U M V I T A E

F ORMATO INFORMAZIONI EUROPEO PER IL C U R R I C U L U M V I T A E F ORMATO EUROPEO PER IL C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Daniele Dessì Indirizzo Via Jan Palach 16, 20121 Milano Telefono 3494733963 Fax E-mail Daniele.air10@email.it Nazionalità

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail LEONORA MESCHINI Nazionalità ITALIANA Data di nascita 19/10/62 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

Luciazamagni@yahoo.it. Gestione di più pazienti contemporaneamente trattamenti manuali recupero funzionale rieducazione posturale.

Luciazamagni@yahoo.it. Gestione di più pazienti contemporaneamente trattamenti manuali recupero funzionale rieducazione posturale. F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Santarcangelo di R. 27-10-2013 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ZAMAGNI LUCIA Indirizzo VIA P.TOSI, 28 47822 SANTARCANGELO DI R. (RN) Telefono 340-2213790 E-mail Luciazamagni@yahoo.it

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

Alla Dottoressa Francesca Sabella Ufficio IV Al Direttore ANSAS nucleo del Veneto Dottoressa A. Missana

Alla Dottoressa Francesca Sabella Ufficio IV Al Direttore ANSAS nucleo del Veneto Dottoressa A. Missana Alla Dottoressa Francesca Sabella Ufficio IV Al Direttore ANSAS nucleo del Veneto Dottoressa A. Missana Oggetto: Relazione della quarta annualità del progetto Psicologia dell'apprendimento della matematica.

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

HEAD OF THE BOARD 2015. Corso per Consiglieri di Amministrazione

HEAD OF THE BOARD 2015. Corso per Consiglieri di Amministrazione HEAD OF THE BOARD 2015 Corso per Consiglieri di Amministrazione Che cos è Head of the board Il progetto Head of the Board 2015 : - è il corso per consigliere di amministrazione finalizzato a sostenere

Dettagli

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Introduzione... 7 Ti lascio una ricetta... 9 Ottobre... 13 Novembre... 51 Dicembre... 89 Gennaio...127 Febbraio...167 Marzo... 203 Aprile... 241

Dettagli

U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro. Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04.

U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro. Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04. U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04.1994 Via Dell Abbadia, 8-40122 Bologna Tel 051/26.11.85 Fax 051/26.74.55 -

Dettagli

POESIE SULLA FAMIGLIA

POESIE SULLA FAMIGLIA I S T I T U T O S. T E R E S A D I G E S Ù Scuola Primaria POESIE SULLA FAMIGLIA A CURA DEI BAMBINI DELLA QUARTA PRIMARIA a.s. 2010/2011 via Ardea, 16-00183 Roma www.stjroma.it La gratitudine va a mamma

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È IL CAMPIONATO DEL MANAGER Un innovativo

Dettagli

LA RICERCA TI CERCA. Come diventare ricercatore. E perché.

LA RICERCA TI CERCA. Come diventare ricercatore. E perché. LA RICERCA TI CERCA Come diventare ricercatore. E perché. INDICE CHE COS È LA RICERCA FARMACEUTICA? Una lunga storia, in breve 3 COME SI ENTRA NEL MONDO DELLA RICERCA? Un lavoro che guarda lontano, visto

Dettagli

Direttore Prof. Chiarella Sforza

Direttore Prof. Chiarella Sforza DIPARTIMENTO DI MORFOLOGIA UMANA E SCIENZE BIOMEDICHE CITTA STUDI Direttore Prof. Chiarella Sforza VIII edizione del CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN VALUTAZIONI STRUMENTALI DELL APPARATO STOMATOGNATICO: TEORIA

Dettagli

Luisa Signorelli offre le risposte alle lettere che arrivano in redazione.

Luisa Signorelli offre le risposte alle lettere che arrivano in redazione. Lettere alla redazione In questa pagina Luisa Signorelli offre le risposte alle lettere che arrivano in redazione. Se avete qualche domanda o qualche dubbio sul mondo della danza scrivete a danza classica@danzaclassica.net

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING con il patrocinio di CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È Un innovativo

Dettagli

Anteprima IL CIOCCO Rallye Açores

Anteprima IL CIOCCO Rallye Açores FEBBRAIO 2012 Anteprima IL CIOCCO Rallye Açores Rally di Svezia Il metodo Tommaso Rocco: ally Franciacorta Circuit, una Skoda arriva un po lunga all inversione, tocca le gomme, si ribalta e rimane di taglio,

Dettagli

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano PITTURA Brera per chi non disegna Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Fotografie di Matteo Girola Obiettivi Formativi del Corso di Diploma

Dettagli

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA. Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA. Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management PROPOSTA DI FORMAZIONE IN VULNOLOGIA IN MODALITÀ FAD Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management IN COLLABORAZIONE CON intus ut in cute intus et in cute NUOVE

Dettagli

Il Sito web professionale dedicato al settore Trasportatori e spedizionieri. Provalo subito all indirizzo web: www.soluzionicreative.

Il Sito web professionale dedicato al settore Trasportatori e spedizionieri. Provalo subito all indirizzo web: www.soluzionicreative. Il Sito web professionale dedicato al settore Trasportatori e spedizionieri GlobeAround è il sito web studiato e sviluppato per soddisfare le esigenze di visibilità e comunicazione delle aziende che operano

Dettagli

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B (Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B A.s. 2010/2011 1 Con un genitore o di un adulto che ti conosce bene, rivivi il momento bellissimo della tua nascita e poi, con il suo aiuto, raccogli foto,

Dettagli

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano PITTURA Brera per chi non disegna Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Fotografie di Matteo Girola Dipartimento di Arti Visive Scuola di Pittura

Dettagli

news SI RIPARTE, TUTTI IN MAGLIA SIXTUS U. D, Alessandro (Dinamo Banca di Sardegna Sassari) M. Paolini (Yoga Volley Forli)

news SI RIPARTE, TUTTI IN MAGLIA SIXTUS U. D, Alessandro (Dinamo Banca di Sardegna Sassari) M. Paolini (Yoga Volley Forli) M. Paolini (Yoga Volley Forli) P R O T A G O N I S T I M. Paesanti (A.C. Milan) * NUMERO DICIASSETTE SETTEMBRE 2010 U. D, Alessandro (Dinamo Banca di Sardegna Sassari) «Io uso tutto: «Il primo medico,

Dettagli

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari NUMERO 04 MARZO 2010 il punto G del gioco ZERO ASSOLUTO CASINÒ DI SANREMO SPECIALE ENADA SPECIALE ENADA Il gioco ritorna in fiera POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari numero 04 marzo 2010 PAMELA

Dettagli