il contesto il rapporto banca-impresa le vostre esigenze

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "il contesto il rapporto banca-impresa le vostre esigenze"

Transcript

1 Martedì 12 giugno 2012

2

3

4 Un piccolo test

5 Le ragioni di questo intervento il contesto il rapporto banca-impresa le vostre esigenze

6 Il contesto L'economia mondiale ha rallentato e ha indotto ulteriore instabilità sui mercati finanziari La crescita dell'area dell'euro si è significativamente indebolita Permangono incertezze sull'adeguatezza degli strumenti di gestione delle crisi a disposizione delle autorità L'Italia risente in modo particolare delle tensioni e l'inflazione è temporaneamente salita Le banche rimangono solide, ma le tensioni condizionano la capacità di raccolta Il Governo ha varato negli ultimi mesi alcune manovre correttive Le imprese sono strette tra pressioni fiscali, restrizioni del credito e difficoltà nella riscossione dei loro crediti Alcune imprese trovano nuovi spazi a scapito di altri concorrenti... Bollettino economico della Banca d'italia, febbraio 2012

7 Il rapporto banca-impresa La crisi che viviamo da alcuni anni ha prodotto dei grossi cambiamenti fra gli attori. Da una parte, la banca ha rischiato di fallire, d altra parte, adesso, sono le imprese a soffrire. L impresa però non ha il salvagente del governo, non è troppo grande per non fallire, quindi la crisi si sta spostando verso le aziende Chi si occupa di finanza/amministrazione nell'impresa, deve Chi si occupa di finanza/amministrazione nell'impresa, deve adeguare il proprio modus operandi a queste nuove difficoltà.

8 Come? Secondo le ricerche condotte tra imprenditori, consulenti e bancari gestori di imprese, il comportamento premiante è quello di elaborare piani finanziari a breve e medio termine, mettendo sempre le banche al corrente dell'iniziativa intrapresa. aprire l'azienda alla banca, in termini informativi avere un miglior controllo di gestione dell'impresa conoscere i meccanismi di accesso e concessione del credito

9 Possiamo parlar chiaro in banca?

10 competenze conoscenze abilità sapere saper essere saper fare istruzione apprendimento addestramento

11 Cosa ci serve davvero? Ri-conosciamo le nostre esigenze? Possiamo fidarci di quello che ci viene detto? Come funziona 'là fuori'? Le logiche di chi abbiamo difronte Gli attori del mercato

12 I 5 bisogni finanziari primari Il conto corrente adatto Conoscere e pianificare le spese Trovare per tempo le risorse per affrontarle Conoscere la redditività reale della propria attività Programmare la pensione

13 Il conto corrente La legge non prescriveche un professionista debba avere un conto dedicato all attività Il D.L. n. 223/06 aveva introdotto, per i professionisti, l obbligo di utilizzo del conto corrente nell'ambito della propria attività; questo conto corrente, come ha precisato l'agenzia delle Entrate, non deve necessariamente essere dedicato ma, al contrario, può essere utilizzato anche per la sfera privata (personale o familiare) del professionista. Con la soppressione di quest obbligo viene meno la necessità di utilizzare il conto corrente per l'attività professionale, ma rimane in vigore la disposizione riguardante l'accertamento bancario, relativamente a versamenti non giustificati o prelevamenti eccedenti l'importo ragionevolmente riconducibile alla sfera personale. Quindi non dovete avere un conto personale e uno da professionista. Potete usare quello intestato con la nonna, l importante è che rispettiate gli obblighi contabili e gli incassi siano tracciabili.

14 Il conto corrente Come scegliamo il miglior conto corrente? Come Ficarra e Picone?

15 La pianificazione economica/finanziaria/patrimoniale

16 La pianificazione economica/finanziaria/patrimoniale La pianificazione finanziaria economica e patrimoniale personale è un processo pensato per permettere ai consumatori di raggiungere i propri obiettivi finanziari. La norma internazionale specifica il comportamento etico, le competenze e l'esperienza richieste a un pianificatore professionale

17 La pianificazione economica/finanziaria/patrimoniale Quello che è considerato l'atto iniziale dell'azione professionale deve essereprecedutodaunafase,avoltenonbreve,distudioedanalisidel mercato, nonché da un'attenta valutazione costi/benefici/efficacia dei meccanismi promozionali e commerciali. Allo stesso modo è utile progettare il processo di erogazione della prestazione professionale per comprenderne - anche da un punto di vista economico- criticità e possibilità di miglioramento. Infine si suggerisce di compiere una ricognizione delle necessarie attività amministrative e di gestione per evitare che queste vengano colpevolmente trascurate o, al contrario, assumano un peso eccessivo

18 La pianificazione finanziaria (di un bimbo di 6 anni e ½) Ricavi - Spese = Utile lordo - Tasse e contributi = Utile netto (soldi in tasca) (lavoretti) (spese) (soldi in mano) (tasse) (soldi in tasca)

19 La pianificazione economica/finanziaria/patrimoniale L'unica variabile certa e conoscibile è quella dei costi E infatti in banca lo sanno bene...

20

21

22

23

24

25

26

27 La nostra indagine

28 La nostra indagine Quesito 1 banca 2 banca Abbiamo parlato con l'esperto fidi/imprese Sì (mandati da altri) Sì Interesse/comprensione del lavoro che avremmo fatto No No Abbiamo capito come funzionava realmente il finanziamento? No No Abbiamo capito quanto costava realmente? No No Siamo stati ascoltati? No ( lo facciamo anche per euro, ma non meno di euro No Qual è il problema su cui ruota l'interesse per la banca? La presenza di garanzie La presenza di garanzie

29 La nostra indagine Quesito 1 banca 2 banca Il conto da professionista è obbligatorio? Esistenza di leggi agevolate per l'imprenditoria femminile Valorizzazione delle garanzie (si noti che il nostro personaggio fingeva di avere due case di proprietà senza mutui) Sì per legge No. Anzi sì ma il suo caso non rientra Il padre garante Se ha una casa di proprietà il padre non serve Sì per legge. Ma non abbiamo un conto per i professionisti: tutti i notai e gli avvocati usano quello personale Non ci sono per lei Consorzio fidi (x euro) Fideiussioni del padre o di chi abbia uno stipendio e una casa senza mutuo Si è parlato di pianificazione finanziaria (almeno delle spese)? E' stata consegnata l'informativa precontrattuale obbligatoria per legge? No (soltanto quanto paga di affitto, neanche dove? No No Sì, ma parziale (e il consulente non sapeva cosa significava l'acronimo SECCI) Con chi parlava il consulente? Con la cliente Con il consulente Atteggiamento del consulente Superiorità, superficialità Attenzione smodata a confermare quanto diceva Cajelli e a non tralasciare di dare i documenti di legge

30 La nostra indagine Quesito 1 banca 2 banca La proposta della banca - Finanziamento ai professionisti (non in convenzione) euro in 36 mesi - spese di istruttoria 150 euro - tasso variabile o fisso nominale a partire dal 6,50% - (TAEG non dichiarato) - polizza di assicurazione finanziata obbligatoria - nuovo conto obbligatorio da professionisti che costa solo 6,00 euro al mese (ma non si sa cosa offra per quel prezzo) - Finanziamento a privato ( non abbiamo i professionisti. I notai ) euro in 36 o 60 mesi - spese di istruttoria non dichiarate - tasso nominale dal 10 al 12,00% (TAEG non dichiarato) - tasso fisso obbligatorio - polizza assicurazione caso morte obbligatoria - conto obbligatorio di soli 2,00 euro al mese (online)

31 La nostra indagine Quesito 1 banca 2 banca Alla fine cosa abbiamo chiesto di poter avere noi? va bene così - legge regionale 12/ euro in 6 anni - tasso variabile: Euribo 3 mesi + 2,50% (ca. 4 % oggi) - senza spese di istruttoria - garanzia unica Finpiemonte E' piaciuta la nostra proposta alla - Direi che è la soluzione ideale per banca durata, convenienza e costo Le banche in oggetto sono convenzionate con la Regione? Sì Sì (ma non sapeva come trovare informazioni)

32 La nostra indagine Domande fuori contesto Lei ha altri conti?. R: Sì, un altro oltre al vostro. Scusi ma perché? quanto vorrebbe spendere al mese? Lei presenta un modello Unico? E' iscritta alla Camera di Commercio?. R: Ho soltanto la partita iva. Scusi, perché non è iscritta alla Camera di Commercio? :

33 conclusioni Andiamo oltre il 'filo del discorso' Le banche fanno soltanto consulenza tra i loro prodotti Troviamo l'atteggiamento giusto Bisogna sapere da chi andare: cerchiamo una consulenza finanziaria indipendente Sviluppiamo le convenzioni Cogliamo la differenza tra utilità reale e utilità percepita

34 Elementi della pianificazione economica/finanziaria/patrimoniale Il business plan è un documento molto utile per chi apre una società o conduce un progetto imprenditoriale. Consente di chiarire meglio la propria idea di business, di individuare eventuali punti di debolezza. Perché dovremmo conoscere ed utilizzare questo strumento? Perché concepirsi come un azienda consente di entrare più facilmente in sintonia con il mondo aziendale a cui ci si risolve. E aiuta a capire qual è il punto di pareggio dell'attività e quanto rende realmente il suo lavoro

35 Elementi della pianificazione economica/finanziaria/patrimoniale Come si fa a sapere quanto rende o renderà la nostra attività?

36 Il diario finanziario Il piano finanziario

37 dal diario finanziario al piano finanziario sett lunedì marte merco giove vener sabat dome dì ledì dì dì o nica

38 dal diario finanziario al piano finanizario spese fisse/obbligatorie spese variabili extra

39 Il piano finanziario e il tempo Quant'è buono il marshmellow...

40 I nemici del vostro piano finanziario Il tempo Le previsioni

41 Purtroppo viviamo di previsioni... I nostri risparmi, come le politiche economiche di governi e grandi imprese, dipendono da elaborazioni e previsioni che si dimostrano inattendibili. Gli analisti finanziari e tutti coloro che si occupano di previsioni finanziarie fanno un mestiere impossibile

42 L'unica cosa che possono fare i forcasters è estrapolare regolarità arbitrarie dai trend contingenti e proiettarle nel futuro L'ancoraggio e l'aggiustamento L'individuo svolge una stima numerica in due tempi: dapprima ci si ancora a qualche valore iniziale, che viene poi corretto nella direzione più plausibile di crescita o diminuzione

43 In pillole... La richiesta di affidamento I documenti bancari Il controllo delle condizioni finanziarie

44 Qualche attenzione a... Dove sono i contratti e i documenti che abbiamo firmato? Tabella delle spese e dei tassi Documenti sulle condizioni (estratto conto, estratto conto scalare, fogli informativi e modifica unilaterale delle condizioni) Tabella su saldi/utilizzi e disponibilità Tabella presentazioni e scadenze degli anticipi/contributi

45 La finanza comportamentale

46 Homo oeconomicus Homo oeconomicus è un concetto fondamentale della teoria economica classica: si tratta, in generale, di un uomo le cui principali caratteristiche sono la razionalità (intesa soprattutto come precisione nel calcolo) e l interesse esclusivo per la cura dei suoi propri interessi individuali. L Homo oeconomicus (il termine richiama quello di Homo sapiens) cerca sempre di ottenere il massimo benessere(vantaggio) per sé stesso, a partire dalle informazioni a sua disposizione e dalla sua personale capacità di raggiungere certi obiettivi.

47 L'economia comportamentale Gli individui, nella vita reale, prendono decisioni economiche che non sempre sono razionali Nella vita di tutti i giorni non siamo quei razionali e infallibili calcolatori di "utilità" che popolano i modelli economici ma agiamo spinti da impulsi irrazionali e dalle emozioni

48 Gli errori più comuni in finanza Il pregiudizio dei movimenti del mercato F P R Gli investitori pensano che ciò che è accaduto nel recente passato può accadere di nuovo nell'immediato futuro, con una probabilità più alta di quanto sia realistico pensare Tendiamo a dare eccessiva importanza alle informazioni recenti e questo distorce le nostre aspettative sui rendimenti degli investimenti Occorre osservare i fenomeni casuali per un periodo di tempo lunghissimo per avere un quadro accurato delle probabilità

49 Gli errori più comuni in finanza Il pregiudizio dell'ottimismo F P R Quando investiamo dei soldi pensiamo ai potenziali guadagni, anziché alle potenziali perdite (74% ottimisti - 7% pessimisti - 19% equilibrati). Gli esseri umani mostrano un ottimismo esagerato per tutto quanto riguarda il proprio destino. Rifiutiamo che la teoria della probabilità valga anche per noi Diffidare dall'autosuggestione e dalla superstizione

50 E a chi desiderio abbia nel profondo, di vestire i panni dell'imprenditore, abbia nel mio folle eppure seducente fuggire l'augurio di trovare un domani la scia d'un avvenire migliore C.C. In bocca al lupo! Antonio

BUSINESS PLAN e FINANZIAMENTI

BUSINESS PLAN e FINANZIAMENTI BUSINESS PLAN e FINANZIAMENTI 1 PREVENIRE I RISCHI si può? Sì, prima di avviare l impresa, con realismo e piedi per terra business plan (fatto da soli, vedi sito www. pd.camcom.it, miniguide) 2 PREVENIRE

Dettagli

Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA?

Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA? Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA? 7+1 suggerimenti per preparare una richiesta di ristrutturazione finanziaria dell impresa. 1 CIOMPI ROBERTO VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria. (Indipendenza finanziaria)

Dettagli

PIANO ECONOMICO. G & R Griscenko

PIANO ECONOMICO. G & R Griscenko PIANO ECONOMICO G & R Griscenko Piano Economico Kingdom Pro - Gold Edition Il Piano Economico riporta in dettaglio la reale possibilità di creare una nuova azienda dedicata al trading, una azienda che

Dettagli

I vantaggi dell internazionalizzazione delle imprese

I vantaggi dell internazionalizzazione delle imprese delle imprese presentazione Le imprese che avviano un attività di esportazione hanno la possibilità di cogliere una serie importante di opportunità di sviluppo e prosperità quali ad esempio: aumento del

Dettagli

Informazioni di base...3. Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO...

Informazioni di base...3. Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO... GUIDA SUI MUTUI Sommario Informazioni di base...3 Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO...7 MUTUO A DUE TIPI DI TASSO...8 MUTUO A TASSO

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

LE ANALISI E LE PROPOSTE DEL SIAP SUI PRESTITI AGEVOLATI, CON RELAZIONE ALLE POLITICHE ABITATIVE IN FAVORE DEI DIPENDENTI DELLA POLIZIA DI STATO

LE ANALISI E LE PROPOSTE DEL SIAP SUI PRESTITI AGEVOLATI, CON RELAZIONE ALLE POLITICHE ABITATIVE IN FAVORE DEI DIPENDENTI DELLA POLIZIA DI STATO LE ANALISI E LE PROPOSTE DEL SIAP SUI PRESTITI AGEVOLATI, CON RELAZIONE ALLE POLITICHE ABITATIVE IN FAVORE DEI DIPENDENTI DELLA POLIZIA DI STATO I PRESTITI AGEVOLATI SONO DELLE FORME DI FINANZIAMENTO (

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Valore attuale, obiettivi dell impresa e corporate governance. dott. Matteo Rossi

Valore attuale, obiettivi dell impresa e corporate governance. dott. Matteo Rossi Valore attuale, obiettivi dell impresa e corporate governance dott. Matteo Rossi Prospetto F/I Happy Finance Conto Economico 2008 2009 Reddito Netto 350-500 Ammortamenti 800 800 Accantonamenti 2000 300

Dettagli

Giacomo Saver. Obbligazioni: Come Funzionano e Quali Vantaggi Ti Offrono

Giacomo Saver. Obbligazioni: Come Funzionano e Quali Vantaggi Ti Offrono Giacomo Saver Obbligazioni: Come Funzionano e Quali Vantaggi Ti Offrono Le ho ma non le ho Mica Capite! Non sei il solo (o la sola) ad aver acquistato delle obbligazioni in passato. Molti italiani le hanno

Dettagli

Un riepilogo di alcuni fenomeni macroeconomici. Giorgio Ricchiuti

Un riepilogo di alcuni fenomeni macroeconomici. Giorgio Ricchiuti Un riepilogo di alcuni fenomeni macroeconomici Giorgio Ricchiuti Cosa abbiamo visto fin qui Abbiamo presentato e discusso alcuni concetti e fenomeni aggregati: 1) Il PIL, il risparmio e il debito pubblico.

Dettagli

IL GENIO DEL SALVADANAIO

IL GENIO DEL SALVADANAIO IL GENIO DEL SALVADANAIO L importanza di un Fondo Pensione per i giovani. Al tuo fianco, ogni giorno 6 ANNI L ISCRIZIONE AL FONDO PENSIONE Chiara ha 6 anni e il padre ha deciso di regalarle il Genio del

Dettagli

Banca - Impresa verso un linguaggio comune Business planning in azienda. Fabio Tamburini

Banca - Impresa verso un linguaggio comune Business planning in azienda. Fabio Tamburini Banca - Impresa verso un linguaggio comune Business planning in azienda Fabio Tamburini Premessa Il business plan uno strumento a disposizione dell impresa per la pianificazione finanziaria a supporto

Dettagli

Piano Economico VAI COL VERDE. Trading Sulle Opzioni Binarie

Piano Economico VAI COL VERDE. Trading Sulle Opzioni Binarie 1 8 Piano Economico Trading Opzioni Binarie G & R Griscenko Piano Economico VAI COL VERDE Trading Sulle Opzioni Binarie Il nostro Piano Economico riporta in dettaglio la reale possibilità di creare un

Dettagli

CONCESSIONE CONTRIBUTI ALLE NUOVE IMPRESE

CONCESSIONE CONTRIBUTI ALLE NUOVE IMPRESE Business Plan (PIANO DI IMPRESA) DELL IMPRESA CONCESSIONE CONTRIBUTI ALLE NUOVE IMPRESE PAGE \*Arabic 1 PARTE DESCRITTIVA Parte generale a a descrizione dell impresa: - denominazione - forma giuridica

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN COS È IL BUSINESS PLAN E QUAL È LA SUA UTILITÀ? Il business plan è un documento scritto che descrive la vostra azienda, i suoi obiettivi e le sue strategie, i

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 Si può essere quotati in Borsa e avere un ottica di lungo periodo? E come recuperare un merito creditizio

Dettagli

Programma Cash flow Versione Associazione. [CASH FLOW EASY 5.0 - ]

Programma Cash flow Versione Associazione. [CASH FLOW EASY 5.0 - ] Programma Cash flow Versione Associazione. [CASH FLOW EASY 5.0 - ] Il programma che ti aiuta a pianificare i flussi finanziari in modo semplice, veloce ed intuitivo. La flessibilità di MS Excel senza il

Dettagli

Ipoteche residenziali BSI

Ipoteche residenziali BSI Ipoteche residenziali BSI soluzioni flessibili e vantaggiose in esclusiva per i nostri clienti 3 BSI, IL PARTNER AFFIDABILE Da oltre un secolo BSI si dedica con impegno e passione nel proporre ai propri

Dettagli

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO SO Office Solutions Con la Office Solutions da oggi. La realizzazione di qualsiasi progetto parte da un attenta analisi svolta con il Cliente per studiare insieme le esigenze al fine di individuare le

Dettagli

IL BUSINESS PLAN UNO STRUMENTO PER PIANIFICARE LA PROPRIA IDEA IMPRENDITORIALE

IL BUSINESS PLAN UNO STRUMENTO PER PIANIFICARE LA PROPRIA IDEA IMPRENDITORIALE Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA IL BUSINESS PLAN UNO STRUMENTO PER PIANIFICARE LA PROPRIA IDEA IMPRENDITORIALE Autoimpiego: le misure agevolative e i territori

Dettagli

COME PREPARARE UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO

COME PREPARARE UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO COME PREPARARE UN BUSINESS PLAN DI SUCCESSO Chiarimenti per applicare questa monografia? Telefonate al nr. 3387400641, la consulenza telefonica è gratuita. Best Control Milano www.best-control.it Pag.

Dettagli

IL RENDICONTO FINANZIARIO

IL RENDICONTO FINANZIARIO IL RENDICONTO FINANZIARIO IL RENDICONTO FINANZIARIO INDICE IL RENDICONTO FINANZIARIO,... 2 LA POSIZIONE FINANZIARIA NETTA,... 3 IL RENDICONTO FINANZIARIO DELLA POSIZIONE FINANZIARIA NETTA,... 6 PRIMO PASSO:

Dettagli

Il ruolo del Credito in Sardegna

Il ruolo del Credito in Sardegna Il ruolo del Credito in Sardegna Seminario del 16 luglio 2007 Vorrei circoscrivere il perimetro del mio intervento alle problematiche che coinvolgono il target di clientela di Artigiancassa. Noi infatti

Dettagli

Attività: Conquista il cliente Materiale: 5 Carte ruolo delle banche da fotocopiare e distribuire una per gruppo

Attività: Conquista il cliente Materiale: 5 Carte ruolo delle banche da fotocopiare e distribuire una per gruppo Attività: Conquista il cliente Materiale: 5 Carte ruolo delle banche da fotocopiare e distribuire una per gruppo 1 Banca Impresa per il territorio Siete una banca locale piuttosto solida. Esistete da 50

Dettagli

CAPITOLO 19 La domanda e l offerta di moneta

CAPITOLO 19 La domanda e l offerta di moneta CAPITOLO 19 La domanda e l offerta di moneta Domande di ripasso 1. In un sistema a riserva frazionaria il sistema bancario crea moneta perché in genere le banche detengono come riserva solo una parte dei

Dettagli

Conversazioni tra Imprenditori, Commercialisti e Banche. (L arte del rilancio)

Conversazioni tra Imprenditori, Commercialisti e Banche. (L arte del rilancio) S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Conversazioni tra Imprenditori, Commercialisti e Banche Linee guida nel rapporto banca/impresa (L arte del rilancio) Dr. Mario Venturini 5 aprile 2011 - Assolombarda

Dettagli

ESERCITAZIONI per il corso di ECONOMIA DELL ARTE E DELLA CULTURA 1 1 MODULO (prof. Bianchi) a.a. 2007-2008

ESERCITAZIONI per il corso di ECONOMIA DELL ARTE E DELLA CULTURA 1 1 MODULO (prof. Bianchi) a.a. 2007-2008 ESERCITAZIONI per il corso di ECONOMIA DELL ARTE E DELLA CULTURA 1 1 MODULO (prof. Bianchi) a.a. 2007-2008 A. Il modello macroeconomico in economia chiusa e senza settore pubblico. A.1. Un sistema economico

Dettagli

Dalla business idea alla sua realizzazione: il ruolo del business plan

Dalla business idea alla sua realizzazione: il ruolo del business plan TRIESTE 25 gennaio - 15 febbraio 2014 Dalla business idea alla sua realizzazione: il ruolo del business plan GIORGIO VALENTINUZ DEAMS «Bruno de Finetti» Università di Trieste www.deams.units.it Il business

Dettagli

[CASH FLOW - ] Chi ha avuto il coraggio di intraprendere merita strumenti efficaci per poter decidere.

[CASH FLOW - ] Chi ha avuto il coraggio di intraprendere merita strumenti efficaci per poter decidere. I piccoli imprenditori hanno le stesse esigenze delle grandi aziende. Nel nostro Paese tutti se ne dimenticano, ma non i professionisti della nostra struttura. Chi ha avuto il coraggio di intraprendere

Dettagli

una rata piu leggera www.kiron.it Vuoi pagare di meno ogni mese con una rata più leggera?

una rata piu leggera www.kiron.it Vuoi pagare di meno ogni mese con una rata più leggera? una rata piu leggera Vuoi pagare di meno ogni mese con una rata più leggera Con il consolidamento dei debiti è possibile sostituire le rate del tuo mutuo e dei tuoi finanziamenti con un unica comoda rata

Dettagli

RISPARMIARE NON BASTA!

RISPARMIARE NON BASTA! RISPARMIARE NON BASTA! 2015-02-03 Introduzione Una piccola nota per comprendere come il problema del credit crunch, ovvero della mancanza di credito per le aziende, sia anche legato alle scelte di investimento

Dettagli

Il piano economico-finanziario. Luca Buccoliero Marco Meneguzzo Università Bocconi Milano

Il piano economico-finanziario. Luca Buccoliero Marco Meneguzzo Università Bocconi Milano Il piano economico-finanziario Ruolo e inquadramento dello strumento Il piano economico-finanziario (PEF) costituisce una parte di un più ampio strumento di formalizzazione di un idea imprenditoriale :

Dettagli

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE La comunicazione efficace - cioè quella qualità nella comunicazione che produce il risultato desiderato nell interlocutore prescelto - è il prodotto di un perfetto ed equilibrato mix di scientificità,

Dettagli

IL BUSINESS PLANNING COS E E PERCHE SI FA. Ing. Ferdinando Dandini de Sylva

IL BUSINESS PLANNING COS E E PERCHE SI FA. Ing. Ferdinando Dandini de Sylva COS E E PERCHE SI FA La traduzione letterale dall inglese è: PIANO D AFFARI Cui, però si può preferire: PIANO D IMPRESA o PIANO AZIENDALE Ma cos è? E uno strumento strategico-operativo che analizza tutti

Dettagli

IDEE TECNICHE MANAGEMENT. Analisi di Bilancio Basic

IDEE TECNICHE MANAGEMENT. Analisi di Bilancio Basic IDEE TECNICHE MANAGEMENT Analisi di Bilancio Basic ANALISI DI BILANCIO Cosa è il bilancio d esercizio? Il bilancio d esercizio è il documento con cui si rappresenta la situazione economica (ricavi e costi),

Dettagli

SURVEY. Credito e private equity: il punto di vista delle imprese e le tendenze in atto. 17 Luglio 2014

SURVEY. Credito e private equity: il punto di vista delle imprese e le tendenze in atto. 17 Luglio 2014 SURVEY Credito e private equity: il punto di vista delle imprese e le tendenze in atto 17 Luglio 2014 Il CLUB FINANCE La mission Il Club rappresenta a livello nazionale un centro di riferimento, di informazione

Dettagli

BUSINESS COACHING: COS E E COME FUNZIONA

BUSINESS COACHING: COS E E COME FUNZIONA BUSINESS COACHING: COS E E COME FUNZIONA Chiarimenti per applicare questa monografia? Telefonate al nr. 3387400641, la consulenza telefonica è gratuita. Best Control Milano www.best-control.it Pag. 1 Il

Dettagli

(traccia di business plan da allegare alla domanda in duplice copia e possibilmente senza spillature)

(traccia di business plan da allegare alla domanda in duplice copia e possibilmente senza spillature) Modello A (traccia di business plan da allegare alla domanda in duplice copia e possibilmente senza spillature) Ragione sociale dell impresa o Titolo del progetto imprenditoriale BUSINESS PLAN per l accesso

Dettagli

COME LIMITIAMO NOI STESSI

COME LIMITIAMO NOI STESSI COME LIMITIAMO NOI STESSI 1 Il 63 % delle persone crede che il raggiungimento dei propri obiettivi finanziari sia possibile solo attraverso una grossa vincita Non si può ottenere quello che non si riesce

Dettagli

Un manifesto di Cna per dare più forza e più voce ai nuovi professionisti

Un manifesto di Cna per dare più forza e più voce ai nuovi professionisti Un manifesto di Cna per dare più forza e più voce ai nuovi professionisti Sono circa 10.000 in provincia di Bologna Sondaggio tra gli iscritti Cna: sono laureati e soddisfatti della loro autonomia Rivendicano

Dettagli

DALLA PARTE DEGLI ALTRI OPERATORI ECONOMICI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DEGLI ALTRI OPERATORI ECONOMICI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DEGLI ALTRI OPERATORI ECONOMICI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DEGLI ALTRI OPERATORI ECONOMICI La nostra risposta alle esigenze della

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA

COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA Comunicare vuol dire scambiare informazioni legate a fatti o ad emozioni personali con un'altra persona. La vera comunicazione avviene quando uno riceve il messaggio

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

skema investment srl progetti di investimento responsabile: Franco Bulgarini www.skema.it

skema investment srl progetti di investimento responsabile: Franco Bulgarini www.skema.it skema investment srl progetti di investimento responsabile: Franco Bulgarini www.skema.it vers.20042012 Questo documento è stato utilizzato come supporto ad una presentazione orale. Il contenuto non è

Dettagli

REALIZZARE UN BUSINESS PLAN

REALIZZARE UN BUSINESS PLAN Idee e metodologie per la direzione d impresa Ottobre 2003 Inserto di Missione Impresa dedicato allo sviluppo pratico di progetti finalizzati ad aumentare la competitività delle imprese. REALIZZARE UN

Dettagli

Contributo di Altroconsumo

Contributo di Altroconsumo Contributo di Altroconsumo Disegno di Legge 3221 di conversione del decreto-legge integrativo dei decreti liberalizzazioni e consolidamento conti pubblici X Commissione Senato Industria Commercio e turismo

Dettagli

Calcolo del Valore Attuale Netto (VAN)

Calcolo del Valore Attuale Netto (VAN) Calcolo del Valore Attuale Netto (VAN) Il calcolo del valore attuale netto (VAN) serve per determinare la redditività di un investimento. Si tratta di utilizzare un procedimento che può consentirci di

Dettagli

IL BUSINESS PLANNING LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN. 2. Analisi dell ambiente. Ing. Ferdinando Dandini de Sylva

IL BUSINESS PLANNING LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN. 2. Analisi dell ambiente. Ing. Ferdinando Dandini de Sylva LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN 2. Analisi dell ambiente Avendo chiarito la vostra idea imprenditoriale (cosa volete vendere ed a chi), oltre agli obiettivi che vi prefiggete, è ora necessario capire in

Dettagli

ING DIRECT. LA TUA BANCA A CONTI FATTI.

ING DIRECT. LA TUA BANCA A CONTI FATTI. ING DIRECT. LA TUA BANCA A CONTI FATTI. ING 10 volte DIRECT Se pensi alla banca il meno possibile, abbiamo lavorato bene. PER NOI Risparmiare non vuol dire rinunciare, ma saper scegliere. Fidarsi è bene,

Dettagli

Corso di Marketing Industriale

Corso di Marketing Industriale U N I V E R S I T A' D E G L I S T U D I D I B E R G A M O Corso di Prof Ferruccio Piazzoni ferruccio.piazzoni@unibg.it La scelta della strategia di marketing I Mktg-L04 Principali scenari di sviluppo

Dettagli

Viene utilizzato in pratica anche per accompagnare e supportare adeguatamente le richieste di finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto.

Viene utilizzato in pratica anche per accompagnare e supportare adeguatamente le richieste di finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto. BUSINESS PLAN Un business plan o (piano di business, o progetto d'impresa) è una rappresentazione degli obiettivi e del modello di business di un'attività d'impresa. Viene utilizzato sia per la pianificazione

Dettagli

CONTI PATRIMONIALI (E FINANZIARI )

CONTI PATRIMONIALI (E FINANZIARI ) IL BILANCIO D ESERCIZIO: COSA E E COME SI LEGGE (e soprattutto come si utilizza nel controllo di gestione dell impresa) STATO PATRIMONIALE = FOTOGRAFIA DEL PATRIMONIO CONTO ECONOMICO = FILM DELLA GESTIONE

Dettagli

Introduzione. Gentile lettore,

Introduzione. Gentile lettore, Le 5 regole del credito 1 Introduzione Gentile lettore, nel ringraziarti per aver deciso di consultare questo e-book vorrei regalarti alcune indicazioni sullo scopo e sulle modalità di lettura di questo

Dettagli

CREDITO ALLE INDUSTRIE

CREDITO ALLE INDUSTRIE CREDITO ALLE INDUSTRIE COFIRE: CONSORZIO FIDI DELL INDUSTRIA DI REGGIO EMILIA ASSEMBLEA DI BILANCIO 2015. OLTRE 36 MILIONI DI EURO EROGATI NELL ESERCIZIO NETTA CRESCITA SU ANNO PASSATO. RIPRESI GLI INVESTIMENTI

Dettagli

Risparmio, investimenti e sistema finanziario

Risparmio, investimenti e sistema finanziario Risparmio, investimenti e sistema finanziario Una relazione fondamentale per la crescita economica è quella tra risparmio e investimenti. In un economia di mercato occorre individuare meccanismi capaci

Dettagli

COME SCEGLIERE ASSISTENTE NOTARILE IL CORSO PER DIVENTARE 9 UTILISSIMI CONSIGLI PER NON SPRECARE TEMPO E DENARO!

COME SCEGLIERE ASSISTENTE NOTARILE IL CORSO PER DIVENTARE 9 UTILISSIMI CONSIGLI PER NON SPRECARE TEMPO E DENARO! COME SCEGLIERE IL CORSO PER DIVENTARE ASSISTENTE NOTARILE 9 UTILISSIMI CONSIGLI PER NON SPRECARE TEMPO E DENARO! 1 CORSO PROFESSIONALE PER ASSISTENTE NOTARILE. COME SCEGLIERE IL CENTRO DI FORMAZIONE. Il

Dettagli

RELAZIONE AL PROGETTO DI LEGGE DI RIFORMA DELLA LEGGE SUL DIRITTO ALLO STUDIO

RELAZIONE AL PROGETTO DI LEGGE DI RIFORMA DELLA LEGGE SUL DIRITTO ALLO STUDIO RELAZIONE AL PROGETTO DI LEGGE DI RIFORMA DELLA LEGGE SUL DIRITTO ALLO STUDIO Ecc.mi Capitani Reggenti, On.li Membri del Consiglio Grande e Generale Con il provvedimento che sottoponiamo al Consiglio Grande

Dettagli

Chi Siamo. Il nostro obiettivo. www.obiettivamente.eu Obiettivamente S. C. StradaCancelloRotto, 3 70125 Bari

Chi Siamo. Il nostro obiettivo. www.obiettivamente.eu Obiettivamente S. C. StradaCancelloRotto, 3 70125 Bari Chi Siamo Il progetto Obiettivamente nasce con lo scopo di offrire una pronta risposta alle mutevoli richieste di credito da parte delle imprese, garantendo un servizio di consulenza sempre attento, innovativo

Dettagli

La nostra offerta. Una panoramica per i privati

La nostra offerta. Una panoramica per i privati La nostra offerta Una panoramica per i privati Adeguate alle vostre esigenze. Soluzioni semplici, condizioni interessanti e consulenza professionale: ecco che cosa vi offre la Banca Migros. La banca un

Dettagli

SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito

SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito Vediamo adesso i conti di due operazioni immobiliari che ho fatto con la strategia degli immobili gratis a reddito. Via Nevio Via Nevio è stata la

Dettagli

Professionista: non per soldi ma per passione? Massimo Magri dvm Libero professionista Clinica Veterinaria Spirano

Professionista: non per soldi ma per passione? Massimo Magri dvm Libero professionista Clinica Veterinaria Spirano Professionista: non per soldi ma per passione? Massimo Magri dvm Libero professionista Clinica Veterinaria Spirano PREMESSA Di cosa parliamo? Cosa c entra un veterinario? FINALITA Stimolare la discussione

Dettagli

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati ebook pubblicato da: www.comefaresoldi360.com Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati Perché possono essere una fregatura Come e quanto si guadagna Quali sono le aziende serie Perché alcune aziende ti pagano

Dettagli

Data. Copyright UBS e IFJ Institut für Jungunternehmen, San Gallo. Progetto / azienda. Indirizzo di contatto. Autore

Data. Copyright UBS e IFJ Institut für Jungunternehmen, San Gallo. Progetto / azienda. Indirizzo di contatto. Autore Progetto / azienda Indirizzo di contatto Autore Data Copyright UBS e IFJ Institut für Jungunternehmen, San Gallo Il Business Plan Introduzione Il Business Plan è un importante e utile ausilio per ogni

Dettagli

"GLI INVESTIMENTI" 30 LUGLIO 2014

GLI INVESTIMENTI 30 LUGLIO 2014 TAB. 1.1 Se le parlassero di diversificazione del portafoglio, saprebbe di cosa si tratta? Si 68 55 72 75 No 32 45 28 25 TAB. 1.2 Se le parlassero di diversificazione del portafoglio, saprebbe di cosa

Dettagli

A.N.F. Associazione Nazionale Forense

A.N.F. Associazione Nazionale Forense Offerta dedicata ai Professionisti associati a A.N.F. Associazione Nazionale Forense Dettaglio Offerta Milano, marzo 2012 (www.barclays.it) Milano, marzo 2012 Gentili Signori, ho il piacere di presentarvi

Dettagli

A ciascuno il suo MEDIASET. Un offerta esclusiva sui prodotti di conto corrente, prestiti e mutui. DEDICATO AI DIPENDENTI

A ciascuno il suo MEDIASET. Un offerta esclusiva sui prodotti di conto corrente, prestiti e mutui. DEDICATO AI DIPENDENTI A ciascuno il suo DEDICATO AI DIPENDENTI MEDIASET Un offerta esclusiva sui prodotti di conto corrente, prestiti e mutui. La matematica non è un opinione PREMIACONTO è il conto corrente che più lo usi e

Dettagli

FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI PER ENTI NO PROFIT CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AL FOTOVOLTAICO

FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI PER ENTI NO PROFIT CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AL FOTOVOLTAICO C.N.E.C. CENTRO NAZIONALE ECONOMI DI COMUNITA 00167 ROMA VIA CARDINAL MASTRANGELO, 59 TELEFONO 06.66.04.33.73 FAX AUTOMATICO 06.66.04.28.83 ADERENTE ALLA CONSULTA NAZIONALE DELLE AGGREGAZIONI LAICALI e-mail:

Dettagli

I Finanziamenti nel Settore del Fotovoltaico Dr. Francesco Colafemmina S.a.f.e. s.r.l.

I Finanziamenti nel Settore del Fotovoltaico Dr. Francesco Colafemmina S.a.f.e. s.r.l. I Finanziamenti nel Settore del Fotovoltaico Dr. Francesco Colafemmina S.a.f.e. s.r.l. 1 Finanziare il Fotovoltaico In Italia certamente non manca la disponibilità di strumenti finanziari in grado di garantire

Dettagli

Macroeconomia. quindi: C

Macroeconomia. quindi: C Macroeconomia. Modello Keynesiano Politica economica è interna. Quindi le uniche componenti che ci interessano per la domanda aggregata sono il consumo, gli investimenti e la spesa pubblica. (.) D = C

Dettagli

DALLA PARTE DEI PROFESSIONISTI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DEI PROFESSIONISTI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DEI PROFESSIONISTI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DEI PROFESSIONISTI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Sei un professionista

Dettagli

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Mentore Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Vision Creare un futuro migliore per le Nuove Generazioni Come? Mission Rendere quante più persone possibili Libere Finanziariamente Con

Dettagli

Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita

Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita Economia > News > Italia - lunedì 13 gennaio 2014, 16:00 www.lindro.it Segnali positivi Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita Antonio Forte La

Dettagli

Dott. Giorgia Rosso Casanova g.rossoc@ec.unipi.it. Il Business Plan

Dott. Giorgia Rosso Casanova g.rossoc@ec.unipi.it. Il Business Plan Dott. Giorgia Rosso Casanova g.rossoc@ec.unipi.it Il Business Plan Che cos è il business plan Documento di pianificazione e comunicazione che analizza e descrive l idea imprenditoriale e ne consente una

Dettagli

Microcredito. La soluzione di Intesa Sanpaolo per il microcredito imprenditoriale

Microcredito. La soluzione di Intesa Sanpaolo per il microcredito imprenditoriale Microcredito La soluzione di Intesa Sanpaolo per il microcredito imprenditoriale Gennaio 2016 Normativa relativa al Microcredito in Italia. Il Microcredito è stato oggetto negli anni di continue evoluzioni

Dettagli

Lo scenario economico pro attività e atteggiamento 8 Ottobre 2012

Lo scenario economico pro attività e atteggiamento 8 Ottobre 2012 Lo scenario economico pro attività e atteggiamento 8 Ottobre 2012 CORSO DATE OBIETTIVO DESCRIZIONE INTRODUZIONE Lunedì 8 Ottobre 9,30-13,30 Dare avvio al programma formativo, descrivendo il percorso e

Dettagli

Vuoi far decollare la tua attività professionale ma sei stanco delle solite soluzioni?

Vuoi far decollare la tua attività professionale ma sei stanco delle solite soluzioni? Vuoi far decollare la tua attività professionale ma sei stanco delle solite soluzioni? Valore Professioni sostiene i liberi professionisti con una gamma di prodotti dedicati. Il Gruppo UniCredit è uno

Dettagli

C ambieresti il modo di investire i tuoi L INVESTIMENTO ETICO

C ambieresti il modo di investire i tuoi L INVESTIMENTO ETICO FINANZA L INVESTIMENTO ETICO C ambieresti il modo di investire i tuoi soldi? Tra i vari aspetti su cui bisogna cominciare a riflettere troviamo la, che ha un ruolo preponderante nei destini del mondo,

Dettagli

Gestioni, consulenze e soluzioni innovative per aziende alberghiere.

Gestioni, consulenze e soluzioni innovative per aziende alberghiere. Gestioni, consulenze e soluzioni innovative per aziende alberghiere. Da oltre dieci anni il mercato turistico mondiale ha cambiato aspetto. L'avvento del web come canale di distribuzione, i portali online,

Dettagli

Guida per gli acquirenti

Guida per gli acquirenti Guida per gli acquirenti Abbiamo creato una breve guida per i privati al fine di fornire le informazioni più importanti per l acquisto di un azienda. Desiderate avere una vostra azienda? L acquisto di

Dettagli

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE LINEE GUIDA PER UNA EFFICACE PRESENTAZIONE DI UN BUSINESS PLAN INTRODUZIONE ALLA GUIDA Questa breve guida vuole indicare in maniera chiara ed efficiente gli elementi salienti

Dettagli

Questionario di fine modulo Accoglienza

Questionario di fine modulo Accoglienza Questionario di fine modulo Accoglienza Si propongono di seguito n. 18 di domande chiuse con 4 possibili risposte. Solo una risposta è corretta. Le domande sono state divise in 4 sezioni (A, B, C, D).

Dettagli

5 Risparmio e investimento nel lungo periodo

5 Risparmio e investimento nel lungo periodo 5 Risparmio e investimento nel lungo periodo 5.1 Il ruolo del mercato finanziario Il ruolo macroeconomico del sistema finanziario è quello di far affluire i fondi risparmiati ai soggetti che li spendono.

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

COME AUMENTARE GLI UTILI DELLA PROPRIA ATTIVITA'

COME AUMENTARE GLI UTILI DELLA PROPRIA ATTIVITA' COME AUMENTARE GLI UTILI DELLA PROPRIA ATTIVITA' Vademecum per piccole e medie imprese Pag.1 Indice generale PREFAZIONE...3 1. Come funziona un'impresa...4 2. Da dove viene il profitto?...4 3. Analisi

Dettagli

BUDGET FINANZA E CONTROLLO

BUDGET FINANZA E CONTROLLO CONTROLLO DI GESTIONE AVANZATO IL BILANCIO: APPROFONDIMENTI E STRUMENTI PRATICI PER NON SPECIALISTI IL CREDITO COMMERCIALE: GESTIONE, SOLLECITO, RECUPERO COME AVVIARE LA CONTABILITÀ INDUSTRIALE CALCOLARE

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

CONSULENZA FINANZIARIA DI FAB SRL NEL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE

CONSULENZA FINANZIARIA DI FAB SRL NEL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE CONSULENZA FINANZIARIA DI FAB SRL NEL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE PMI IN PARTICOLARE Dott. Bernardino Bottalico Corporate Finance Manager www.fabfinance.eu info@fabfinance.eu +39 080 4421007 PREMESSA

Dettagli

DALLA PARTE DEGLI ALTRI OPERATORI ECONOMICI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DEGLI ALTRI OPERATORI ECONOMICI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DEGLI ALTRI OPERATORI ECONOMICI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DEGLI ALTRI OPERATORI ECONOMICI La nostra risposta alle esigenze della

Dettagli

Previdenza professionale sicura e a misura

Previdenza professionale sicura e a misura Previdenza professionale sicura e a misura Nella previdenza professionale la sicurezza delle prestazioni che garantiamo nel futuro è il bene più prezioso per Lei e per noi. Di conseguenza agiamo coscienti

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria (Vision Personal Marketing)

Dettagli

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI Scopri i Segreti della Professione più richiesta in Italia nei prossimi anni. www.tagliabollette.com Complimenti! Se stai leggendo questo

Dettagli

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Sono sempre di più i liberi professionisti e le imprese che vogliono avviare o espandere la propria attività e hanno compreso

Dettagli

Conoscersi meglio per un legame solido. Consulenza aziendale BancaStato

Conoscersi meglio per un legame solido. Consulenza aziendale BancaStato Conoscersi meglio per un legame solido Consulenza aziendale BancaStato 1 Fondamenta solide basate sulla tradizione BancaStato è una banca solida e moderna. Offre prodotti e servizi concorrenziali e trasparenti

Dettagli

CONSULENZA LOCALE, SOLUZIONI INDIVIDUALI, KNOW-HOW INTERNAZIONALE

CONSULENZA LOCALE, SOLUZIONI INDIVIDUALI, KNOW-HOW INTERNAZIONALE CONSULENZA LOCALE, SOLUZIONI INDIVIDUALI, KNOW-HOW INTERNAZIONALE Innovazione e ostacoli relativi L innovazione è il fattore chiave per la creazione di valore nell economia del 21 secolo e determina significativamente

Dettagli

Clientela commerciale

Clientela commerciale Clientela commerciale Approfittate della nostra gamma completa di prodotti e servizi. Prodotti e servizi in tutta lealtà, ritagliati sulle vostre esigenze Siete a capo di un azienda che ha già saputo affermarsi

Dettagli