Agenzia Intercent-ER

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Agenzia Intercent-ER"

Transcript

1 Agenzia Intercent-ER GARA PER L ACQUISIZIONE DI UNA PIATTAFORMA APPLICATIVA SOFTWARE IN LICENZA D USO E DI SERVIZI CORRELATI PER LA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA UNITARIO PER LA GESTIONE INFORMATIZZATA DELLE RISORSE UMANE DELLE AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Bologna, 4 Dicembre 2014

2 Principali caratteristiche della gara per l implementazione del sistema GRU Acquisizione in licenza d uso di una piattaforma applicativa software Acquisizione del Hardware e della licenza d uso del relativo Software di base e di ambiente Acquisizione di servizi di assistenza e consulenza informatica con requisiti di specifica competenza ed esperienza professionale maturata nell ambito gestione risorse umane dei sistemi informativi delle aziende sanitarie pubbliche in merito a: Configurazione del modello funzionale del sistema GRU e della relativa banca dati a livello aziendale/sovraziendale/regionale Configurazione del modello tecnologico e architetturale dell impianto- Hardware e software di base/ambiente Installazione e parametrizzazione del sistema Attivazione e Deployment Formazione e avviamento Assistenza e manutenzione Implementazione evolutiva 1

3 Requisiti funzionali richiesti Gestione Anagrafica Gestione Concorsi Gestione Giuridica Gestione Rilevazione Presenze Gestione Rilevazione Assenze Report presenze/assenze Gestione Economica Gestione della Formazione Valutazione e sviluppo organizzativo Organigramma Gestione Pensioni e Previdenza Gestione Specialisti Ambulatoriali, Medici di Continuità Assistenziale Gestione del Personale Non Dipendente Servizi on Line al Personale (Self Service) Reporting e supporto alle Decisioni (BI) 2

4 Integrazioni Il sistema deve potersi integrare, nelle singole Aziende Sanitarie, attraverso i più comuni protocolli e metodologie riconosciute come standard di mercato per quanto attiene a: Identity management, sistema di autenticazione e SW di distribuzione smart card Protocollo Contabilità generale ed analitica Fascicolo elettronico del dipendente Modulo regionale pagamento MMG/PLS Enti previdenziali, Agenzia Entrate, INPDAP, Ministero della pubblica amministrazione e dell innovazione ed altri enti pubblici Area ricerca per gestione borsisti, collaboratori, comandi personale dipendente Controllo di Gestione monitoraggio costi personale Tesoreria Gestione della medicina del lavoro (sorveglianza sanitaria a partire dall assunzione del dipendente) Gestione ALP e simil-alp e consulenze integrato con Gestione Economica ed eventualmente con gestione cassa Anagrafe regionale Gestione turni Sistema infrastrutturale regionale SOLE 3

5 Milestones di progetto Entro il 31 gennaio 2016: configurazione dell architettura tecnologica/applicativa/banca dati del sistema Gestione informatizzata delle Risorse Umane, installazione, sperimentazione e pre-collaudo del sistema su un ambiente di simulazione. Entro il 31 dicembre 2016: configurazione del sistema, collaudi e attivazione del 1 gruppo di Aziende che dovranno entrare in esercizio il 1/1/2017 (AUSL della Romagna; AUSL di Bologna, AOSP di Bologna, IOR, AUSL di Ferrara e AOSP di Ferrara) Entro il 31 dicembre 2017: configurazione del sistema, collaudi e attivazione del 2 gruppo di Aziende che dovranno entrare in esercizio il 1/1/2018 (AUSL Piacenza, AUSL Parma, AOSP Parma, AUSL Reggio Emilia, AOSP Reggio Emilia, AUSL Modena, AOSP Modena, AUSL Imola) Dal 1 gennaio 2017: erogazione dei servizi di gestione del sistema per il 1 gruppo Dal 1 gennaio 2018: erogazione dei servizi di gestione del sistema per il 1 e il 2 gruppo Dal 1 gennaio 2017: erogazione dei servizi di implementazione evolutiva (tecnologica, strutturale e funzionale). Il fornitore dovrà definire una Proposta di Piano Esecutivo che tenga conto delle milestones suindicate. 4

6 Consistenze di personale delle Aziende Sanitarie anno 2013 Codice Descrizione Op. Ausiliari Ruolo Personale della della Assistente Personale Tecnico- Op. Socio- Sanitari Infermieris tecnico Specializz Profession Amministr PTA prevenzion riabilitazio sociale Tecnico Assist. San. (OSS) non medici tico sanitario ati ale ativo e ne (OTA) Amministr Tecnico ativo Medici e Veterinari Consistenza personale dipendenti, universitari e atipici. Anno Azienda USL di Piacenza Azienda USL di Parma Azienda USL di Reggio Emilia Azienda USL di Modena Azienda USL di Bologna Azienda USL di Imola Azienda USL di Ferrara Azienda USL di Ravenna Azienda USL di Forlì Azienda USL di Cesena Azienda USL di Rimini Azienda Ospedaliera di Parma Azienda Ospedaliera di Reggio Emilia Azienda Ospedaliera di Modena Azienda Ospedaliera di Bologna Azienda Ospedaliera di Ferrara Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna Totale: Assistenti Religiosi Totale: 5

7 Consistenze di personale delle Aziende Sanitarie anno 2013 Consistenza personale ATIPICO. Anno 2013 Codice Descrizione Op. Ausiliari Ruolo Personale della della Assistente Personale Tecnico- Op. Socio- Sanitari Infermieris tecnico Specializz Profession Amministr PTA prevenzion riabilitazio sociale Tecnico Assist. San. (OSS) non medici tico sanitario ati ale ativo e ne (OTA) Amministr Tecnico ativo Medici e Veterinari 101 Azienda USL di Piacenza Azienda USL di Parma Azienda USL di Reggio Emilia Azienda USL di Modena Azienda USL di Bologna Azienda USL di Imola Azienda USL di Ferrara Azienda USL di Ravenna Azienda USL di Forlì Azienda USL di Cesena Azienda USL di Rimini Azienda Ospedaliera di Parma Azienda Ospedaliera di Reggio Emilia Azienda Ospedaliera di Modena Azienda Ospedaliera di Bologna Azienda Ospedaliera di Ferrara Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna Totale: Assistenti Religiosi Totale: 6

8 Consistenze di personale delle Aziende Sanitarie anno 2013 Codice Descrizione Op. Ausiliari Ruolo Personale della della Assistente Personale Tecnico- Op. Socio- Sanitari Infermieris tecnico Specializz Profession Amministr PTA prevenzion riabilitazio sociale Tecnico Assist. San. (OSS) non medici tico sanitario ati ale ativo e ne (OTA) Amministr Tecnico ativo Medici e Veterinari Consistenza personale UNIVERSITARIO. Anno Azienda USL di Parma Azienda USL di Modena Azienda USL di Bologna Azienda USL di Imola Azienda Ospedaliera di Parma Azienda Ospedaliera di Modena Azienda Ospedaliera di Bologna Azienda Ospedaliera di Ferrara Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna Totale: Assistenti Religiosi Totale: 7

9 Requisiti di partecipazione o Requisiti di ordine generale di cui all articolo 38 del codice dei contratti. o Requisiti di idoneità professionale: iscrizione al registro delle imprese o Albo provinciale delle Imprese artigiane di cui alla L.82/1994 e al suo Regolamento di attuazione D.M. 274/1997. o Requisiti tecnici o fatturato specifico minimo afferente a servizi di implementazione, manutenzione e assistenza di Sistemi di Gestione Risorse Umane delle Aziende sanitarie o contratti analoghi. o certificazione di conformità alle norme EN ISO 9001:2008 per operare nel settore EA 33 tecnologia dell informazione o equivalente rilasciata da ente accreditato. 8

10 Convenzione e durata dei servizi Il valore complessivo della gara è di circa ,00 IVA esclusa, così suddiviso: ,00 per Realizzazione/configurazione sistema e manutenzione evolutiva Licenze d uso e attivazione ,00 per Gestione Sistema e gestione Impianto hw e sw del sistema Contratti di fornitura: Durata: decorrenza differenziata con scadenza fissa al sesto anno dalla stipula della Convenzione (presumibilmente 2 semestre 2021) NB: i contratti saranno prorogabili fino ad un massimo di ulteriori 6 (sei) mesi nelle more della individuazione del nuovo Fornitore da parte della Agenzia Chi potrà effettuare ordinativi di fornitura: Aziende Sanitarie Regione Emilia Romagna CUP2000 S.p.A. 9

11 Modalità di aggiudicazione e contenuti dell offerta tecnica L aggiudicazione della gara avverrà con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa: Criterio Punteggio Punteggio tecnico 60 Punteggio economico 40 I criteri oggetto di valutazione attengono ai seguenti elementi: Architettura tecnologica/applicativa del sistema (software), del HW e del SW di base, struttura dati, sicurezza ed integrità della Piattaforma applicativa Modalità di parametrizzazione del sistema Caratteristiche degli ambiti gestionali relativi agli aspetti giuridici, economici, formativi, valutativi e funzionalità on line per il dipendente Caratteristiche dell integrazione / collaborazione applicativa del sistema GRU con altri sistemi Metodologie e strumenti per l esecuzione della migrazione degli archivi verso il nuovo sistema GRU e per l esecuzione dei test e del collaudo Percorso di implementazione del sistema 10

ALLEGATO 4 CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO 4 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER L ACQUISIZIONE DI UN SISTEMA SOFTWARE, DELL IMPIANTO TECNOLOGICO E DI SERVIZI CORRELATI PER LA GESTIONE INFORMATIZZATA UNITARIA DELLE RISORSE UMANE DELLE AZIENDE SANITARIE ALLEGATO

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0268 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0268 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0268 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI 2015/R.APP/0268 DEL 12/11/2015 OGGETTO: Adesione alla convenzione per l'"acquisizione

Dettagli

n. 42 del 10.03.2010 periodico (Parte Terza)

n. 42 del 10.03.2010 periodico (Parte Terza) Page 1 of 8 Bollettino Ufficiale - Inserzioni BURERT on-line Ufficio Relazioni con il Pubblico, Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna, numero verde 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Dettagli

ABBONAMENTI A PERIODICI, BANCHE DATI E SERVIZI CONNESSI PER LE BIBLIOTECHE DELLE AMMINISTRAZIONI E AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

ABBONAMENTI A PERIODICI, BANCHE DATI E SERVIZI CONNESSI PER LE BIBLIOTECHE DELLE AMMINISTRAZIONI E AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA ABBONAMENTI A PERIODICI, BANCHE DATI E SERVIZI CONNESSI PER LE BIBLIOTECHE DELLE AMMINISTRAZIONI E AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA GUIDA ALLA CONVENZIONE Premessa La presente Guida contiene

Dettagli

CHIARIMENTI. (Aggiornato al 17 febbraio 2015)

CHIARIMENTI. (Aggiornato al 17 febbraio 2015) PROCEDURA APERTA PER L ACQUISIZIONE DI UN SISTEMA SOFTWARE, DELL IMPIANTO TECNOLOGICO E DI SERVIZI CORRELATI PER LA GESTIONE INFORMATIZZATA UNITARIA DELLE RISORSE UMANE DELLE AZIENDE SANITARIE CHIARIMENTI

Dettagli

Relazione sullo stato di attuazione dell esercizio dell attività libero - professionale intramuraria

Relazione sullo stato di attuazione dell esercizio dell attività libero - professionale intramuraria Osservatorio Nazionale per l attività libero-professionale Relazione sullo stato di attuazione dell esercizio dell attività libero - professionale intramuraria VOLUME III Anno 2011 Osservatorio Nazionale

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014 Oggetto: Assegnazione all Azienda ASL n. 8 di Cagliari dell espletamento della procedura per l affidamento del servizio di realizzazione del sistema informatico per la gestione dell accreditamento dei

Dettagli

SCHEDULAZIONI RIEPILOGATIVE E CONFRONTO DI: - FASI E ATTIVITA' DEL WBS; - PRODOTTI; - COMPITI; - RISORSE PROFESSIONALI; - EFFORT.

SCHEDULAZIONI RIEPILOGATIVE E CONFRONTO DI: - FASI E ATTIVITA' DEL WBS; - PRODOTTI; - COMPITI; - RISORSE PROFESSIONALI; - EFFORT. Cod. Figure professionali q.tà gg.uu. Riepilogo di Progetto 1.092 SCHEDULAZIONI RIEPILOGATIVE E CONFRONTO DI: - FASI E ATTIVITA' DEL WBS; - PRODOTTI; - COMPITI; - RISORSE PROFESSIONALI; - EFFORT. 001 Comitato

Dettagli

Oggetto: Estensione d uso del sistema Icaro per la gestione dello Sportello Sociale del Comune di Cattolica. Proposta di Intervento

Oggetto: Estensione d uso del sistema Icaro per la gestione dello Sportello Sociale del Comune di Cattolica. Proposta di Intervento Proposta di Intervento COMUNE di CATTOLICA Estensione d uso del sistema Icaro per la gestione dello Sportello Sociale Id. Proposta 0139/2013 Data Emissione 27/12/2013 Versione 1.1 Redatto da PASSUTI SIMONE,

Dettagli

CHIARIMENTI. (Aggiornato al 17 luglio 2014)

CHIARIMENTI. (Aggiornato al 17 luglio 2014) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE E FORNITURA DI ABBONAMENTI A PERIODICI ITALIANI E STRANIERI, BANCHE DATI E SERVIZI CONNESSI PER LE BIBLIOTECHE DELLE AMMINISTRAZIONI E AZIENDE

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-279 del 29/04/2013 Oggetto Direzione Amministrativa. Convenzione

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE REGISTRO: NUMERO: DATA: OGGETTO: Determinazione 0000480 16/03/2015 16:48 DETERMINA A CONTRARRE PER L ESPLETAMENTO DI GARE DI SERVIZI DI MANUTENZIONE, SERVIZI, FARMACI, SERVICE

Dettagli

Progetto regionale sull organizzazione dell assistenza erogata dalle Aziende sanitarie in favore dei cittadini stranieri. curcetti

Progetto regionale sull organizzazione dell assistenza erogata dalle Aziende sanitarie in favore dei cittadini stranieri. curcetti Progetto regionale sull organizzazione dell assistenza erogata dalle Aziende sanitarie in favore dei cittadini stranieri clara curcetti Reggio Emilia, 24 settembre XIII CONFERENZA NAZIONALE HPH Verso politiche

Dettagli

I Giovani Imprenditori in cifre

I Giovani Imprenditori in cifre II Semestre 2014 I Giovani Imprenditori in cifre CNA GIOVANI IMPRENDITORI DELL EMILIA ROMAGNA 1 I giovani imprenditori associati alla CNA dell Emilia Romagna considerando titolari, soci e legali rappresentanti

Dettagli

La categoria di lavoro più richiesta in Emilia Romagna: Operai produzione qualità

La categoria di lavoro più richiesta in Emilia Romagna: Operai produzione qualità La categoria di lavoro più richiesta in Emilia Romagna: Operai produzione qualità InfoJobs.it fornisce in anteprima uno spaccato della ricerca di personale in Emilia Romagna, confrontando i dati relativi

Dettagli

L integrazione sovra aziendale delle attività di approvvigionamento e logistica nel processo di riorganizzazione delle aziende sanitarie del SSSR ESPERIENZE A CONFRONTO Venezia 28 Novembre 2007 L Area

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-144 del 28/02/2013 Oggetto Servizio Sistemi Informativi Proroga

Dettagli

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento Bando di concorso per la concessione di contributi alle pmi per favorire lo sviluppo di progetti, prodotti, servizi, processi e modelli organizzativi innovativi nonche l adozione di tecnologie e servizi

Dettagli

La presenza femminile nelle Fondazioni ed Associazioni in Emilia-Romagna

La presenza femminile nelle Fondazioni ed Associazioni in Emilia-Romagna DIREZIONE GENERALE AFFARI ISTITUZIONALI E LEGISLATIVI Servizio Innovazione e Semplificazione Amministrativa La presenza femminile nelle ed in Emilia-Romagna Quarto Rapporto sugli Enti con personalità giuridica

Dettagli

Accreditamento Socio Sanitario

Accreditamento Socio Sanitario Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2000 9001:2008 Accreditamento Socio Sanitario Servizi di: - Accompagnamento - Consulenza 1 INGECO Srl Via Goito, 3 40126 Bologna (BO) P. IVA 03785130372 / C.F.

Dettagli

Fornitura di auto elettriche e noleggio delle relative batterie

Fornitura di auto elettriche e noleggio delle relative batterie Fornitura di auto elettriche e noleggio delle relative batterie Dialogo tecnico 14 Gennaio 2014 Oggetto della gara Nel novembre scorso, Intercent- ER ha bandito una gara avente ad oggetto: Fornitura in

Dettagli

Regione Emilia Romagna: nuove modalità per la gestione dei buoni celiachia

Regione Emilia Romagna: nuove modalità per la gestione dei buoni celiachia Regione Emilia Romagna: nuove modalità per la gestione dei buoni celiachia Febbraio 2009 Premessa La Regione Emilia Romagna a partire dal 1 gennaio 2009 ha introdotto una nuova modalità di gestione per

Dettagli

Oggetto: ulteriori chiarimenti sui documenti di gara

Oggetto: ulteriori chiarimenti sui documenti di gara C.A. Tutti i candidati procedura aperta per l acquisizione in locazione operativa di un sistema RIS/PACS per l Azienda Ospedaliera della Provincia di Lecco Oggetto: ulteriori chiarimenti sui documenti

Dettagli

I nuovi orizzonti per l'istruzione degli Adulti. Bologna, 18 febbraio 2014

I nuovi orizzonti per l'istruzione degli Adulti. Bologna, 18 febbraio 2014 I nuovi orizzonti per l'istruzione degli Adulti Bologna, 18 febbraio 2014 DPR 263 del 29 ottobre 2012 Regolamento recante norme generali per la ridefinizione dell'assetto organizzativo didattico dei Centri

Dettagli

Il modello di servizio del sistema per la gestione del personale

Il modello di servizio del sistema per la gestione del personale Il modello di servizio del sistema per la gestione del personale Roma, settembre 2012 DCSII P.za Dalmazia, 1 00198 ROMA Tel. 06 47 61 11 dcsii.dag@pec.mef.gov.it Indice Introduzione La struttura del sistema

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE COMPETENZE DEGLI UFFICI

DESCRIZIONE DELLE COMPETENZE DEGLI UFFICI DESCRIZIONE DELLE COMPETENZE DEGLI UFFICI DIREZIONE GENERALE INFORMATION TECHNOLOGY SEGRETERIA GENERALE E RISORSE UMANE COMUNICAZIONE AUDIT INTERNO DIREZIONE SERVIZI AGLI ISCRITTI DIREZIONE PATRIMONIO

Dettagli

L'anno.., il giorno. tra

L'anno.., il giorno. tra BOZZA SCHEMA DI CONVENZIONE QUADRO TRA IL PRESIDENTE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO EX D.L. 74/2012 E CASSA EDILE DELLE MAESTRANZE EDILI E AFFINI DELLA PROVINCIA DI PARMA

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre 6 Dicembre 2012. Giuseppe Colapietro

Università degli Studi Roma Tre 6 Dicembre 2012. Giuseppe Colapietro Università degli Studi Roma Tre 6 Dicembre 2012 Giuseppe Colapietro ARGOMENTI TRATTATI Introduzione della Contabilità Economicopatrimoniale e Analitica e del Bilancio unico Albo Pretorio on line Procedure

Dettagli

ROER (Rete Oncologica Emiliano-Romagnola) Maurizio Leoni Oncologia Medica Ravenna Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale

ROER (Rete Oncologica Emiliano-Romagnola) Maurizio Leoni Oncologia Medica Ravenna Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale ROER (Rete Oncologica Emiliano-Romagnola) Maurizio Leoni Oncologia Medica Ravenna Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale Azienda USL di Bologna Azienda USL di Imola Azienda USL di Ferrara AOSPU di Bologna

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO TRATTATIVA PRIVATA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INFORMATICA AGLI UTENTI DELL ATENEO FIORENTINO ANNO 2013

CAPITOLATO TECNICO TRATTATIVA PRIVATA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INFORMATICA AGLI UTENTI DELL ATENEO FIORENTINO ANNO 2013 CAPITOLATO TECNICO TRATTATIVA PRIVATA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INFORMATICA AGLI UTENTI DELL ATENEO FIORENTINO ANNO 2013 1 Oggetto della fornitura Il presente Capitolato ha per

Dettagli

n. 79 del 16.06.2010 periodico (Parte Terza)

n. 79 del 16.06.2010 periodico (Parte Terza) Page 1 of 11 Bollettino Ufficiale - Inserzioni BURERT on-line Ufficio Relazioni con il Pubblico, Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna, numero verde 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Dettagli

Massimo Annicchiarico Azienda Usl di Modena Luca Baldino Azienda Usl di Piacenza Paola Bardasi Azienda Usl di Ferrara Tiziano Carradori

Massimo Annicchiarico Azienda Usl di Modena Luca Baldino Azienda Usl di Piacenza Paola Bardasi Azienda Usl di Ferrara Tiziano Carradori Massimo Annicchiarico è nato a Taranto nel 1958. Si è laureato in medicina e chirurgia presso l Università degli Studi di Bologna e successivamente specializzato in Medicina Interna e in Cardiologia. Dal

Dettagli

Protocollazione della corrispondenza. 18 Novembre 2014 Matteo Arosio Dedagroup ICT Network

Protocollazione della corrispondenza. 18 Novembre 2014 Matteo Arosio Dedagroup ICT Network Protocollazione della corrispondenza 18 Novembre 2014 Matteo Arosio Dedagroup ICT Network 2 Agenda Il progetto per l implementazione del sistema di protocollo e gestone documentale presso Commerfin Il

Dettagli

Organizzazione dei servizi sanitari. Dr. Silvio Tafuri

Organizzazione dei servizi sanitari. Dr. Silvio Tafuri Organizzazione dei servizi sanitari Dr. Silvio Tafuri Premessa metodologica Classificazione dei sistemi sanitari in base alle fonti di finanziamento: n n n n Sistemi assicurativi Sistemi finanziati dalla

Dettagli

Il progetto BABEL. come costruire e sviluppare un sistema di gestione documentale. ForumPA 25 Maggio 2016

Il progetto BABEL. come costruire e sviluppare un sistema di gestione documentale. ForumPA 25 Maggio 2016 Il progetto BABEL come costruire e sviluppare un sistema di gestione documentale ForumPA 25 Maggio 2016 LE MOTIVAZIONI BABEL è un sistema integrato per la gestione dell archivio corrente, sviluppato dall

Dettagli

La Regione Puglia finanzia il 50% degli investimenti in Hardware e Software

La Regione Puglia finanzia il 50% degli investimenti in Hardware e Software La Regione Puglia finanzia il 50% degli investimenti in Hardware e Software Nuovo bando TIC 2011 (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) Obiettivi del bando Diffondere le Tecnologie dell Informazione

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 Codice DB1107 D.D. 19 novembre 2010, n. 1316 Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2007-2013 - Ricorso alla procedura negoziata, ai sensi dell'art. 57, comma 2, lettera b)

Dettagli

Ufficio V - Contabilità e Contratti IL DIRIGENTE

Ufficio V - Contabilità e Contratti IL DIRIGENTE Ufficio V - Contabilità e Contratti IL DIRIGENTE VISTO il decreto legislativo n. 163 del 2006, in materia di Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive

Dettagli

Punto 4.d all ordine del giorno del IV Comitato di Sorveglianza

Punto 4.d all ordine del giorno del IV Comitato di Sorveglianza UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA Informativa SIURP - Sistema Informativo Unitario Regionale per la Programmazione e Attuazione degli Investimenti Pubblici Punto 4.d all ordine del giorno

Dettagli

ALLEGATO 4 SINTESI DEI CONTRATTI OGGETTO DI MONITORAGGIO

ALLEGATO 4 SINTESI DEI CONTRATTI OGGETTO DI MONITORAGGIO ALLEGATO 4 SINTESI DEI CONTRATTI OGGETTO DI MONITORAGGIO CONDUZIONE, GESTIONE ED EVOLUZIONE TECNOLOGICA DEI SISTEMI E DELLE PIATTAFORME CENTRALI E PERIFERICHE INPDAP L area d intervento comprende le seguenti

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Regione Autonoma della Sardegna (MEDIR): la fase di avviamento del sistema

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Regione Autonoma della Sardegna (MEDIR): la fase di avviamento del sistema Il Fascicolo Sanitario Elettronico della Il Fascicolo Sanitario Elettronico della Regione Autonoma della Sardegna (MEDIR): la fase di avviamento del sistema Gara Medir Pubblicazione del bando: Agosto Settembre

Dettagli

Realizzazione di una banca dati regionale per la regolazione degli accessi delle persone diversamente abili nelle aree a traffico limitato

Realizzazione di una banca dati regionale per la regolazione degli accessi delle persone diversamente abili nelle aree a traffico limitato Realizzazione di una banca dati regionale per la regolazione degli accessi delle persone diversamente abili nelle aree a traffico limitato Premessa La circolazione e la sosta nelle zone a traffico limitato

Dettagli

Capitolato tecnico. Servizio di gestione dei posti di lavoro on-site della direzione generale dell Enpals.

Capitolato tecnico. Servizio di gestione dei posti di lavoro on-site della direzione generale dell Enpals. Capitolato tecnico Servizio di gestione dei posti di lavoro on-site della direzione generale dell Enpals. Gestione posti di lavoro - Capitolato Tecnico - 1 INDICAZIONI E RIFERIMENTI PRELIMINARI L Enpals

Dettagli

ICT per la Sanità in Emilia Romagna

ICT per la Sanità in Emilia Romagna ICT per la Sanità in Emilia Romagna Roma, 18 maggio 2012 L innovazione digitale per la sostenibilità del SSN 2 giornata nazionale della sanità elettronica Cabina di Regia 22 Maggio 2008 0 Sommario Vision,

Dettagli

CIG 6125186762 CUP E29G10000140009 RISPOSTE AI QUESITI

CIG 6125186762 CUP E29G10000140009 RISPOSTE AI QUESITI DIREZIONE GENERALE DEGLI AFFARI GENERALI E DELLA SOCIETÀ DELL'INFORMAZIONE SERVIZIO DELL INNOVAZIONE, PROGETTAZIONE, GARE E CONTRATTI IN AMBITO ICT PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE Unità direttiva Segreteria di Direzione ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE a) assistenza agli organi dell Agenzia b) istruttoria preliminare

Dettagli

Dettaglio Fasi Progettuali

Dettaglio Fasi Progettuali Procedura volta alla realizzazione di un nuovo sistema informatico, denominato G.U.S.-N., finalizzato all automazione dei processi di raccolta, condivisione ed elaborazione dei dati nazionali concernenti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail istituzionale Nazionalità SISTI CRISTIANA Indirizzo ANCONA, VIA MANZONI, 69 Telefono Cell.: 347/7835790

Dettagli

CENTRO MEDICO LEGALE INPS DI BOLOGNA

CENTRO MEDICO LEGALE INPS DI BOLOGNA ALLEGATO 1 CENTRO MEDICO LEGALE INPS DI BOLOGNA 4. Otorinolaringoiatria - 1 convenzione 5. Oculistica - 1 convenzione 6. Cardiologia - 1 convenzione 7. Ortopedia - 1 convenzione 8. Pneumologia - 1 convenzione

Dettagli

Convenzione per la formazione e certificazione Avvocato telematico Ordine di Roma

Convenzione per la formazione e certificazione Avvocato telematico Ordine di Roma Convenzione per la formazione e certificazione Avvocato telematico Ordine di Roma Carenza del personale presso gli uffici giudiziari e la diffusione degli invii telematici con il PCT La cronica carenza

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE. Espletamento dei servizi finanziari relativi alla concessione di mutui fino al 31/12/2011

CAPITOLATO SPECIALE. Espletamento dei servizi finanziari relativi alla concessione di mutui fino al 31/12/2011 Allegato A CAPITOLATO SPECIALE Espletamento dei servizi finanziari relativi alla concessione di mutui fino al 31/12/2011 Art. 1 - Oggetto Oggetto del presente capitolato è la regolamentazione delle condizioni

Dettagli

Profilo della Società per la Piccola e Media Impresa (PMI)

Profilo della Società per la Piccola e Media Impresa (PMI) Profilo della Società per la Piccola e Media Impresa (PMI) Chi siamo Il gruppo nasce a Roma capitalizzando le esperienze maturate dai professionisti che ne fanno parte. Le società del gruppo Il Gruppo

Dettagli

Sviluppo di un piano di riorganizzazione logistica e di rete: esperienza di Arpa Emilia Romagna

Sviluppo di un piano di riorganizzazione logistica e di rete: esperienza di Arpa Emilia Romagna Sviluppo di un piano di riorganizzazione logistica e di rete: esperienza di Arpa Emilia Romagna Lisa Gentili Area Attività Laboratoristiche Direzione Tecnica 1 Attività dei cantieri 2006-2007 Analisi critica

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome Nome Indirizzo Telefono E-mail katia.prati@auslromagna.it Cittadinanza Italiana-Francese Data di nascita Sesso Occupazione desiderata/settore professionale

Dettagli

TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE DEI DOCUMENTI D ARCHIVIO (In vigore dal 1 GENNAIO 2015)

TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE DEI DOCUMENTI D ARCHIVIO (In vigore dal 1 GENNAIO 2015) TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE DEI DOCUMENTI D ARCHIVIO (In vigore dal 1 GENNAIO 2015) 1 TITOLO 1 (COD. T01) ATTIVITA DI INDIRIZZO POLITICO-AMMINISTRATIVO E COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE T01.01 Atti di indirizzo

Dettagli

UNIVERSITA DI BOLOGNA CAMPUS DI RAVENNA

UNIVERSITA DI BOLOGNA CAMPUS DI RAVENNA UNIVERSITA DI BOLOGNA CAMPUS DI RAVENNA Qualifica Richiesta: Incarichi di tutorato per le esigenze dei corsi di studio della Vicepresidenza della Scuola di Lettere e Beni culturali Ravenna Requisiti: Laurea

Dettagli

La gestione delle tecnologie a livello regionale: l esempio della regione Emilia-Romagna

La gestione delle tecnologie a livello regionale: l esempio della regione Emilia-Romagna Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali Servizio Strutture Sanitarie e Socio Sanitarie La gestione delle tecnologie a livello regionale: l esempio della regione Emilia-Romagna CORSO DI LAUREA INGEGNERIA

Dettagli

PROGR. N. 972/2008. residenza di VIALE A.MORO, 52, la Giunta regionale con l'intervento dei Signori:

PROGR. N. 972/2008. residenza di VIALE A.MORO, 52, la Giunta regionale con l'intervento dei Signori: PROGR. N. 972/2008 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno di LUNEDI' 30 (TRENTA ) del mese di GIUGNO dell' anno 2008 (DUEMILAOTTO ) si e' riunita nella residenza di VIALE A.MORO, 52, la Giunta

Dettagli

Filiali di Unifidi Piacenza Parma Reggio Emilia Modena Bologna Ferrara Forlì Cesena Ravenna Rimini Unifidi Emilia Romagna

Filiali di Unifidi Piacenza Parma Reggio Emilia Modena Bologna Ferrara Forlì Cesena Ravenna Rimini Unifidi Emilia Romagna Filiali di Unifidi Piacenza Parma Reggio Emilia Modena Bologna Ferrara Forlì Cesena Ravenna Rimini Unifidi Emilia Romagna Chi può finanziare Unifidi? Tutte le PMI imprese iscritte alla CCIAA Artigianato

Dettagli

Università degli Studi di Milano

Università degli Studi di Milano F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome D ANDREA PEPPINO Indirizzo PIAZ.LE FERDINANDO MARTINI N.1, 20137 - MILANO Telefono 02/5512354 Fax 02/50313402 E-mail peppino.dandrea@unimi.it

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-342 del 12/05/2014 Oggetto Servizio Sistemi Informativi. Adesione

Dettagli

SINTEMA retail services RETAIL

SINTEMA retail services RETAIL SINTEMA retail services RETAIL Servizi in outsourcing per lo sviluppo e la gestione di una rete di punti vendita: contabilità, paghe, bilanci, adempimenti fiscali e societari, servizi di controlling, legali,

Dettagli

Il nuovo sistema integrato regionale per la sanità sarda

Il nuovo sistema integrato regionale per la sanità sarda DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE Il nuovo sistema integrato regionale per la sanità sarda Giovedì 2 ottobre 2008 Obiettivo Il progetto Sistema informativo sanitario

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Copia CITTÀ DI ALTAMURA Provincia di Bari 1 SETTORE: AA. GG. E PERSONALE SERVIZIO PERSONALE N. 135 del registro delle determinazioni del 20/02/2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: INFORMATIZZAZIONE

Dettagli

FIRMATA DIGITALMENTE dal Direttore generale / Direttore sanitario / Direttore amministrativo

FIRMATA DIGITALMENTE dal Direttore generale / Direttore sanitario / Direttore amministrativo DELIBERAZIONE N. 1479/2015 ADOTTATA IN DATA 01/10/2015 OGGETTO: Affidamento del contratto di assistenza tecnica e manutenzione software applicativi Dedalus in uso presso l azienda ospedaliera per il biennio

Dettagli

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 26/10/2015 e vi rimarrà fino al 05/11/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 26/10/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

MODULO PER L OFFERTA ECONOMICA

MODULO PER L OFFERTA ECONOMICA AGENZIA DELLE DOGANE E DEI MONOPOLI IN PARTENARIATO CON UIRNET PROCEDURA APERTA PER L APPALTO INTEGRAZIONE DEI SISTEMI INFRASTRUTTURALI DI SECURITY DELL AREA AMPIA DI GIOIA TAURO CON I SISTEMI DI ANALISI

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano. PIANO DI INFORMATIZZAZIONE (ai sensi dell art. 24, comma 3 bis, del D.L. n.

COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano. PIANO DI INFORMATIZZAZIONE (ai sensi dell art. 24, comma 3 bis, del D.L. n. COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano PIANO DI INFORMATIZZAZIONE (ai sensi dell art. 24, comma 3 bis, del D.L. n. 90/2014) Approvato con Deliberazione della Giunta Comunale n. 08 del 17.02.2015

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Stefano Foschi

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Stefano Foschi Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Stefano Foschi Data di nascita 27 febbraio 1971 Attuale posizione lavorativa Denominazione del datore di lavoro Responsabile unità organizzativa controllo

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 21/29 DEL 13.6.2014

DELIBERAZIONE N. 21/29 DEL 13.6.2014 Oggetto: POR FESR 2007-2013 Linee di attività 1.2.1.a., b. e c. Rimodulazione e incremento della dotazione finanziaria per l attuazione degli interventi relativi alla dematerializzazione della prescrizione

Dettagli

Direzione Generale dei Sistemi Informativi, dell'innovazione Tecnologica e della Comunicazione

Direzione Generale dei Sistemi Informativi, dell'innovazione Tecnologica e della Comunicazione Procedura aperta per l'affidamento del Servizio di studio ed analisi per la dematerializzazione degli atti, dei documenti e dei servizi telematici alla luce delle nuove regole tecniche emanate con DPCM

Dettagli

L uso attuale del PSA in Italia

L uso attuale del PSA in Italia L uso attuale del PSA in Italia Regione Emilia-Romagna Priscilla Sassoli de Bianchi, Flavia Baldacchini, Carlo Naldoni, Lauro Bucchi Regione Veneto Elena Schievano, Ugo Fedeli, Mario Saugo e Manuel Zorzi

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1282 del 29/12/2009 OGGETTO: Approvazione del titolario di classificazione dei documenti e adozione dello standard

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-918 del 29/12/2014 Oggetto Servizio Sviluppo Organizzativo

Dettagli

FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO

FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO Allegato 3 Capitolato Tecnico Pagina 1 di 9 PREMESSA L Agenzia Intercent-ER ha pubblicato una procedura di gara distinta in 10 Lotti per la fornitura

Dettagli

Piano straordinario per l occupazione ASSE II Competitività MISURA II.1. Bando per l accesso agli Innovation Voucher

Piano straordinario per l occupazione ASSE II Competitività MISURA II.1. Bando per l accesso agli Innovation Voucher Piano straordinario per l occupazione ASSE II Competitività MISURA II.1 Bando per l accesso agli Innovation Voucher DOMANDE FREQUENTI Modalità di presentazione delle domande 1. La marca da bollo ogni 4

Dettagli

Percorsi di innovazione nelle Cure Primarie L integrazione socio-sanitaria tra innovazione e sostenibilità L integrazione socio-sanitaria tra innovazione e sostenibilità Esperienze regionali a confronto:

Dettagli

Nato a Torino il 13 marzo 1972

Nato a Torino il 13 marzo 1972 R O C C O P I N N E R I DATI ANAGRAFICI Nato a Torino il 13 marzo 1972 ISTRUZIONE 2003 Master universitario di secondo livello in management pubblico presso l Università Bocconi, votazione 110/110 1996

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Acquisizione Beni e Servizi

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Acquisizione Beni e Servizi Acquisizione Beni e Servizi Indice dei contenuti 1. SCHEDA SERVIZIO ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI...3 1.1. TIPOLOGIA... 3 1.2. SPECIFICHE DEL SERVIZIO... 3 1.2.1 Descrizione del servizio... 3 1.2.2 Obblighi

Dettagli

Piano di informatizzazione delle procedure ai sensi dell art. 24 comma 3bis DL 90/2014 (L. 114/2014)

Piano di informatizzazione delle procedure ai sensi dell art. 24 comma 3bis DL 90/2014 (L. 114/2014) Piano di informatizzazione delle procedure ai sensi dell art. 24 comma 3bis DL 90/2014 (L. 114/2014) Comune di Argelato Comune di Bentivoglio Comune di Castel Maggiore Comune di Castello d Argile Comune

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-89 del 12/02/2014 Oggetto Direzione Amministrativa. Adesione

Dettagli

Contributo INPS al progetto Pane e Internet. A cura di Gloria Ansaloni Direzione provinciale Ferrara Marzo 2014

Contributo INPS al progetto Pane e Internet. A cura di Gloria Ansaloni Direzione provinciale Ferrara Marzo 2014 Contributo INPS al progetto Pane e Internet A cura di Gloria Ansaloni Direzione provinciale Ferrara Marzo 2014 REFERENTI INPS EMILIA ROMAGNA SEDE REFERENTE MAIL Dir. regionale EMILIA ROMAGNA Dolores Nasolini

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI PER IL CURRICULUM VITAE. Parenti Mita. Cognome Nome Indirizzo Telefono Fax. mparenti@regione.emilia-romagna.

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI PER IL CURRICULUM VITAE. Parenti Mita. Cognome Nome Indirizzo Telefono Fax. mparenti@regione.emilia-romagna. F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Parenti Mita mparenti@regione.emilia-romagna.it Pagina 1 - Curriculum vitae di Parenti Mita ESPERIENZA

Dettagli

Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere

Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere 6 MARZO 2014 BUSINESS VALUE SRL BUSINESS VALUE è una società di consulenza

Dettagli

ESPERIENZE DI MOBILITA ELETTRICA Letizia Rigato

ESPERIENZE DI MOBILITA ELETTRICA Letizia Rigato ESPERIENZE DI MOBILITA ELETTRICA Letizia Rigato Convegno Mobilità Elettrica: Opportunità di riscossa per le città del futuro 24 maggio 2013 ore 10.00 Sala Paladin Palazzo Moroni - Padova I freni allo sviluppo

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO

DISCIPLINARE TECNICO Premessa ALLEGATO A del Capitolato Speciale d Appalto DISCIPLINARE TECNICO L Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro (di seguito anche ), con la presente procedura intende dotarsi di un Sistema

Dettagli

Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014

Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014 APERTURA DOMANDE SMART ET START ON LINE Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014 sono stati definiti gli aspetti rilevanti per l accesso alle agevolazioni ed

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 9 GIUGNO 2011

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 9 GIUGNO 2011 i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2011\0748.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e NUMERO GENERALE 748 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO PROGR. 000 PER 11 0221 DATA 9 GIUGNO 2011

Dettagli

Guardia di Finanza REPARTO T.L.A. EMILIA ROMAGNA Ufficio Amministrazione

Guardia di Finanza REPARTO T.L.A. EMILIA ROMAGNA Ufficio Amministrazione Guardia di Finanza REPARTO T.L.A. EMILIA ROMAGNA Ufficio Amministrazione BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale:

Dettagli

Vignola, 17 Ottobre 2013

Vignola, 17 Ottobre 2013 IV INCONTRO COMMISSIONE CONSILIARE UNIONE TERRE DEI CASTELLI SERVIZIO GESTIONE RIFIUTI URBANI E ASSIMILATI QUADRO DELLA SITUAZIONE Vignola, 17 Ottobre 2013 Agenzia Territoriale dell Emilia-Romagna per

Dettagli

GARA PORTALE Chiarimenti 2

GARA PORTALE Chiarimenti 2 13 6.1.1 Pag. 53 [...] Evolvere ed ampliare i servizi già offerti dall Amministrazione, attraverso la realizzazione di servizi innovativi, sia informativi, interattivi e trasnazionali, sia di natura collaborativa

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 3203/2014 Determina n. 2863 del 22/10/2014 Oggetto: ACQUISIZIONE SOFTWARE PER FATTURAZIONE ELETTRONICA (CIG Z9710F6098).

Dettagli

DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014

DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014 OGGETTO: Acquisizione in regime di esclusiva dalla ditta DEDALUS S.p.A di Firenze

Dettagli

La soluzione ASP per gestire al meglio la tua contabilità: più sicurezza, più libertà, meno costi. contabilitàonline è un servizio ASP che permette di utilizzare via web l applicativo per la gestione contabile

Dettagli

Complessità (a cura del Dirigente - Opzioni 1 2 3 a valenza decrescente) 1. Priorità (a cura dell'assessore - Opzioni 1 2 3 a valenza decrescente) 1

Complessità (a cura del Dirigente - Opzioni 1 2 3 a valenza decrescente) 1. Priorità (a cura dell'assessore - Opzioni 1 2 3 a valenza decrescente) 1 SCHEDA OBIETTIVO - 1 : Semplificazione delle procedure di assunzione del personale Supporto alle politiche assunzionali Il processo assunzionale deve soddisfare i bisogni occupazionali dei Settori, siano

Dettagli

Profilo Professionale

Profilo Professionale Profilo Professionale gare e appalti Roma 05 Ottobre 2015 Organizzazione Sviluppo Risorse Umane e Qualità Certificata ISO 9001:2008 Certificata OHSAS 18001:2007 Finalità Assicura il supporto tecnico ai

Dettagli

Direzione regionale Emilia Romagna Informazioni istituzionali e relazioni con il pubblico CONTRIBUTO AL CORSO

Direzione regionale Emilia Romagna Informazioni istituzionali e relazioni con il pubblico CONTRIBUTO AL CORSO Direzione regionale Emilia Romagna Informazioni istituzionali e relazioni con il pubblico CONTRIBUTO AL CORSO Giugno 2013 RELAZIONI ISTITUZIONALI INPS EMILIA ROMAGNA STRUTTURA RESPONSABILE MAIL Dir. regionale

Dettagli

PIANO STRAORDINARIO PER LA DIGITALIZZAZIONE

PIANO STRAORDINARIO PER LA DIGITALIZZAZIONE ACCELERARE LA GIUSTIZIA PIANO STRAORDINARIO PER LA DIGITALIZZAZIONE DIGITALIZZAZIONE DI ATTI NOTIFICHE ON LINE PAGAMENTI ON LINE Roma, Indice Obiettivi del programma Sintesi Inquadramento Obiettivi e linee

Dettagli

Fondazione Musei Civici Venezia: Arte nel Facility Management

Fondazione Musei Civici Venezia: Arte nel Facility Management Fondazione Musei Civici Venezia: Arte nel Facility Management Guido Grati, Responsabile Area FM Centro-Nord, Consorzio Nazionale Servizi Giandomenico Romanelli, Direttore, Fondazione Musei Civici di Venezia

Dettagli

Il sito web www.zanzaratigreonline.it

Il sito web www.zanzaratigreonline.it Il sito web www.zanzaratigreonline.it 1 Zanzara Tigre Cosa fa la Regione Cosa fanno i Cosa fanno le Aziende USL Cosa possono fare i cittadini Linee guida per gli operatori Campagna di comunicazione Esperti

Dettagli