CITTA' DI FRANCAVILLA FONTANA. - Provincia di Brindisi - VERBALE SEDUTA PUBBLICA N. 1 DEL 16/01/2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTA' DI FRANCAVILLA FONTANA. - Provincia di Brindisi - VERBALE SEDUTA PUBBLICA N. 1 DEL 16/01/2015"

Transcript

1 CITTA' DI FRANCAVILLA FONTANA - Provincia di Brindisi - OGGETTO: "SERVIZIO DI GESTIONE DELLA MANUTENZIONE DELLE AREE DESTINATE A VERDE DELLE SCUOLE E DEGLI EDIFICI DI PUBBLICA UTILITÀ, DEI PARCHI E GIARDINI, DELLE AIUOLE SPARTITRAFFICO E A LATO DELLE VIE DI PROPRIETÀ COMUNALE UBICATI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA". Codice CIG: Z6C VERBALE SEDUTA PUBBLICA N. 1 DEL 16/01/2015 L'anno duemilaquindici, il giorno sedici, del mese di gennaio, nella residenza municipale, presso l U.T.C., si è riunita la Commissione di gara per l affidamento mediante procedura aperta del SERVIZIO DI GESTIONE DELLA MANUTENZIONE DELLE AREE DESTINATE A VERDE DELLE SCUOLE E DEGLI EDIFICI DI PUBBLICA UTILITÀ, DEI PARCHI E GIARDINI, DELLE AIUOLE SPARTITRAFFICO E A LATO DELLE VIE DI PROPRIETÀ COMUNALE UBICATI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA", costituita dal Presidente Ing. Francesco Bonfrate, Dirigente l'ufficio Tecnico Comunale, con funzioni di componente effettivo, Geom. Vincenzo Cavallo- dipendente l'u.t.c., con funzioni di componente, Sig.ra M. Rosaria Tarantino - dipendente l'ut.c. - Settore ll.pp., componente con funzioni anche di segretario verbalizzante, in esito alla D.D. IS n. 7 del 16/01/2015. Si dà atto che tale gara è stata indetta con determinazione dirigenziale n del La seduta pubblica è stata prevista nel bando di gara per il ore 9.00, con successivi avvisi pubblicati sul sito istituzionale è stata rinviata al 16/01/2015 alle ore 9,00; Preliminarmente, i membri della Commissione di gara dichiarano, consapevoli che "che coloro che sono stati condannati, anche, con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti dagli artt c.p. non possono essere più membri di commissioni preposte all accesso e la selezione a pubblici impieghi, anche se solo con compiti di segreteria (lett. a), ed inoltre di quelle preposte alla scelta del contraente per l affidamento di lavori, forniture e servizi o per l erogazione ~ 1 ~

2 di sovvenzioni o comunque per l attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere" che non ricorre una causa di astensione ai sensi dell'articolo 51 del codice di procedura civile e di cui all'art. 53 D.Lgs n. 165/2001. Il Presidente dichiara aperta la seduta pubblica alle ore 10,50, dando atto che concorrenti e/o soggetti autorizzati sono presenti i seguenti soggetti: dei 1. Volpe Vincenzo nato a Torre Santa Susanna (BR) il ed ivi residente alla Via Pio X, n. 12 per l'omonima ditta; 2. Ricchiuti Francesco nato a Ostuni (BR) il ed ivi residente alla C.da Cretarossa n. 1 per la ditta Ideal verde; Il Presidente prende atto che sono pervenuti, nei termini di cui al punto 9.1 del bando di gara e, quindi, alla data del ore 12.00, n. 14 plichi. I plichi pervenuti nei termini, regolarmente sigillati, vengono numerati secondo il seguente ordine cronologico: 1) Colucci Garden srl, Via Taranto km. 2, MARTINA FRANCA (TA); PEC: 2) MESSAPIA AMBIENTE S.U.R.L., Via G. Bernazza, n Castrì di Lecce; PEC: 3) PROTO GIUSEPPE s.a.s., Via XXI Aprile, n Oria (BR); PEC: 4) IDEAL VERDE di Ricchiuti Francesco, C.da Cretarossa, sn Francavilla Fontana (BR); PEC: 5) ARIETE SOC. COOP., Via delle Margherite, n. 34/D, Modugno (BA); PEC: 6) GRUPPO SUD s.a.s. di SABIA RAG. LUCIANO &C., Via M.llo Santoro snc Avigliano (PZ); PEC 7) T.L. PIANTE DI MAURO TRITTO,Via San Mercuro, n Bisceglie;PEC: 8) G.SCAVI SNC Di Girardi G. & C. Via G.B. Vitale, ACQUQVIVE DELLE FONTI (BA); PEC: 9) AZIENDA AGR. VIVAISTICA PICHIECHERO PASQUALE, Via per Acquaviva, Km Cassano delle Murge; PEC: 10) F.LLI LISI SNC di Lisi Stefano e Angelo & C. C.da San Marco, n. 91/B LOCOROTONDO (BA); PEC: 11) M.A.P.I.A. SRL, Prolungamento Via Caldarola n BARI; PEC: 12) NUMBER ONE di Cacucciolo Giovanni e C. s.a.s., Via Oberdan, n Noicattaro (BA); 13) SOC. COOP. "VILLAFRANCA AMBIENTE"A.R.L., Via San Francesco, n. 59, Francavilla Fontana (BR); PEC: 14) VOLPE VINCENZO, Via Pio X, n Torre S. Susanna (BR); PEC: Si procede all'apertura del plico n. 1, corrispondente alla Ditta Colucci Garden srl Via Taranto km. 2, MARTINA FRANCA (TA); PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). ~ 2 ~

3 Si procede all'apertura del plico n. 2, corrispondente alla Ditta MESSAPIA AMBIENTE S.U.R.L., Via G. Bernazza, n Castrì di Lecce; PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). Successivamente, il Presidente provvede all'apertura della busta A) siglata dai componenti la Commissione di gara e viene accantonata per aprirla dopo aver valutato tutte le offerte ammesse e Si procede all'apertura del plico n. 3, corrispondente alla Ditta PROTO GIUSEPPE s.a.s., Via XXI Aprile, n Oria (BR); PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). con gli atti di gara. In particolare si rileva che è in corso il procedimento per il rinnovo SOA cat. OS 24 III. La Commissione decide di ammettere il concorrente con riserva; la riserva di cui trattasi sarà sciolta a seguito di necessari approfondimenti, dandone atto nella prossima seduta pubblica. La busta B "OFFERTA ECONOMICA" viene siglata dai componenti la Commissione di gara e viene accantonata per aprirla dopo aver valutato tutte le offerte ammesse e non alle fasi successive della gara. Si procede all'apertura del plico n. 4, corrispondente alla Ditta IDEAL VERDE di Ricchiuti Francesco, C.da Cretarossa, sn Francavilla Fontana (BR); PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). Successivamente, il Presidente provvede all'apertura della busta A) ~ 3 ~

4 siglata dai componenti la Commissione di gara e viene accantonata per aprirla dopo aver valutato tutte le offerte ammesse e Si procede all'apertura del plico n. 5, corrispondente alla Ditta ARIETE SOC. COOP., Via delle Margherite, n. 34/D, Modugno (BA); PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). Si procede all'apertura del plico n. 6, corrispondente alla ditta GRUPPO SUD s.a.s. di SABIA RAG. LUCIANO &C., Via M.llo Santoro snc Avigliano (PZ); PEC e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). Successivamente, il Presidente provvede all'apertura della busta A) "DOCUMENTAZIONE", il cui contenuto viene siglato dai componenti della Commissione di gara. Si passa, quindi, all'analisi dei contenuti delle dichiarazioni rese, accertando che esse risultano corrispondenti a quanto richiesto con gli atti di gara. La busta B "OFFERTA ECONOMICA" viene siglata dai componenti la Commissione di gara e viene accantonata per aprirla dopo aver valutato tutte le offerte ammesse e Si procede all'apertura del plico n. 7, corrispondente alla Ditta T.L. PIANTE DI MAURO TRITTO,Via San Mercuro, n Bisceglie;PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). ~ 4 ~

5 Si procede all'apertura del plico n. 8, corrispondente alla Ditta G. Scavi snc, Di Girardi G. & C. Via G.B. Vitale, ACQUQVIVE DELLE FONTI (BA); PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). Successivamente, il Presidente provvede all'apertura della busta A) siglata dai componenti la Commissione di gara e viene accantonata per aprirla dopo aver valutato tutte le offerte ammesse e Si procede all'apertura del plico n. 9, corrispondente alla Ditta AZIENDA AGR. VIVAISTICA PICHIECHERO PASQUALE, Via per Acquaviva, Km Cassano delle Murge; PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). Successivamente, il Presidente provvede all'apertura della busta A) "DOCUMENTAZIONE", il cui contenuto viene siglato dai componenti della Commissione di gara. Si passa, quindi, all'analisi dei contenuti delle dichiarazioni rese, accertando che esse risultano corrispondenti a quanto richiesto con gli atti di gara. La busta B "OFFERTA ECONOMICA" viene siglata dai componenti la Commissione di gara e viene accantonata per aprirla dopo aver valutato tutte le offerte ammesse e non alle fasi successive della gara. Si procede all'apertura del plico n. 10, corrispondente alla Ditta F.LLI LISI SNC Lisi Stefano e Angelo & C. C.da San Marco, n. 91/B LOCOROTONDO (BA); PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). Successivamente, il Presidente provvede all'apertura della busta A) siglata dai componenti la Commissione di gara e viene accantonata per aprirla dopo aver valutato tutte le offerte ammesse e Si procede all'apertura del plico n. 11, corrispondente alla Ditta M.A.P.I.A. SRL, Prolungamento Via Caldarola n BARI; PEC: AVVALIMENTO CON DITTA ZOOPARK DI FRANCESCO GAROFALO L.R. - e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). Successivamente, il Presidente provvede all'apertura della busta A) "DOCUMENTAZIONE", il cui contenuto viene siglato dai componenti della Commissione di gara. Si passa, quindi, all'analisi dei contenuti delle dichiarazioni rese, accertando che esse risultano corrispondenti a quanto richiesto con gli atti di gara. La busta B "OFFERTA ECONOMICA" viene siglata dai componenti la Commissione di gara ~ 5 ~

6 e viene accantonata per aprirla dopo aver valutato tutte le offerte ammesse e non alle fasi successive della gara. Si procede all'apertura del plico n. 12, corrispondente alla Ditta NUMBER ONE di Cacucciolo Giovanni e C. s.a.s., Via Oberdan, n Noicattaro (BA) PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). Successivamente, il Presidente provvede all'apertura della busta A) "DOCUMENTAZIONE", il cui contenuto viene siglato dai componenti della Commissione di gara. Si passa, quindi, all'analisi dei contenuti delle dichiarazioni rese, accertando che esse non risultano corrispondenti a quanto richiesto con gli atti di gara poiché tale risulta carente della documentazione attestante la capacità economico finanziaria e tecnico professionale, richiesti, a pena di esclusione, ai sensi dell'art. 15 Requisiti dei Concorrenti Lett. C) e lett. D) del Bando di gara. La busta B "OFFERTA ECONOMICA" viene siglata dai componenti la Commissione di gara e viene inserita nel plico originale. Si procede all'apertura del plico n. 13, corrispondente alla Ditta SOC. COOP. "VILLAFRANCA AMBIENTE"A.R.L., Via San Francesco, n. 59, Francavilla Fontana (BR); PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). Successivamente, il Presidente provvede all'apertura della busta A) "DOCUMENTAZIONE", il cui contenuto viene siglato dai componenti della Commissione di gara. Si passa, quindi, all'analisi dei contenuti delle dichiarazioni rese, accertando che esse risultano corrispondenti a quanto richiesto con gli atti di gara. La busta B "OFFERTA ECONOMICA" viene siglata dai componenti la Commissione di gara e viene accantonata per aprirla dopo aver valutato tutte le offerte ammesse e non alle fasi successive della gara. Si procede all'apertura del plico n. 14, corrispondente alla Ditta VOLPE VINCENZO, Via Pio X, n Torre S. Susanna (BR); PEC: e si verifica la correttezza formale, del confezionamento del plico, nonché delle rispettive buste interne A) e B). ~ 6 ~

7 Terminata la fase di verifica della documentazione amministrativa, si procede, ai sensi dell'art. 48 del D.Lgs. n. 163/2006 al controllo dei requisiti; pertanto si sorteggiano il 10% delle offerte presentate. L offerente sorteggiato viene di seguito riportato: - VOLPE VINCENZO, Via Pio X, n Torre S. Susanna (BR); PEC: I presenti non hanno nulla da dichiarare. Il Presidente archivia tutti i plichi non aperti, tutte le buste interne accantonando, in particolare, quelle relative alla busta <<B) - Offerta economica>> in apposito armadio, la cui chiave è solo nella propria disponibilità. Il Presidente dichiara, quindi, chiusa la seduta pubblica alle ore 13.00, rinviandola ad apposita data per l'apertura delle offerte economiche, che verrà comunicata per mezzo di un avviso pubblicato sul Sito Internet del Comune di Francavilla Fontana, dopo aver verificato i requisiti ai sensi dell'art. 48 del D.Lgs. n. 163/2006. segue: Di quanto sopra viene redatto il presente verbale che, previa lettura, viene sottoscritto come Il Presidente f.to Ing. Francesco Bonfrate Il Componente f.to Geom. Vincenzo Cavallo Il Componente con funzioni anche di Segretario verbalizzante f.to Sig.ra M. Rosaria Tarantino Volpe Vincenzo per la ditta omonima f.to Volpe Vincenzo Ricchiuti Francesco per la ditta IDEAL VERDE f.to Francesco Ricchiuti ~ 7 ~

VERBALE DI GARA N. 5 (in seduta pubblica) DEL 27/11/2015

VERBALE DI GARA N. 5 (in seduta pubblica) DEL 27/11/2015 Oggetto: Procedura aperta per l affidamento dell appalto dei lavori di Riqualificazione infrastrutturale dell edificio scolastico Collodi CIG: 6410904D54 - CUP: J91E15000130001 ********************* VERBALE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

VERBALE DI GARA 1 SEDUTA PUBBLICA

VERBALE DI GARA 1 SEDUTA PUBBLICA Oggetto: Procedura aperta, così come definita dall art. 3, comma 3, ai sensi dell art. del Codice dei Contratti, con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, per l affidamento dell incarico

Dettagli

CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto

CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto VERBALE DI GARA N. 3 DI PUBBLICO INCANTO PER L APPALTO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO E DI CLIMATIZZAZIONE IN EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI FIUMEDINISI

COMUNE DI FIUMEDINISI COMUNE DI FIUMEDINISI PROVINCIA DI MESSINA OGGETTO: Lavori per la realizzazione di loculi cimiteriali e corpo scala nella zona d ampliamento sud 7 stralcio. Verbale di aggiudicazione provvisoria del cottimo

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 6. Polizia Municipale, Mobilità e Traffico N. 45 del Reg. Data 26/04/2013 N. 370 del Reg. Generale

Dettagli

FONDAZIONE Gruppo di Azione Costiera Torri e tonnare del litorale trapanese

FONDAZIONE Gruppo di Azione Costiera Torri e tonnare del litorale trapanese COMUNE DI VALDERICE (partner di progetto) Regione Siciliana Dipartimento Pesca FONDAZIONE Gruppo di Azione Costiera Torri e tonnare del litorale trapanese Realizzazione di un museo virtuale della pesca.

Dettagli

Esito della gara per la fornitura di una caldaia per la scuola media di Capoliveri

Esito della gara per la fornitura di una caldaia per la scuola media di Capoliveri Si rende noto di seguito l'esito della gara per la fornitura e installazione di una caldaia al servizio della scuola media di Capoliveri. Di seguito si riporta il testo integrale delle sedute stilato dalla

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI " SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI  SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 VERBALE DI GARA DI L'anno duemilaundici il giorno 10 (dieci) del mese di marzo alle ore 10,00 nella Residenza Municipale. Premesso che con determina n. 216 del 09/11/2010

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA. Verbale di gara per l aggiudicazione a pubblico incanto, artt. 54 e 55, ed 81 e 83 del D. Lgs. n. 163/2006.

AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA. Verbale di gara per l aggiudicazione a pubblico incanto, artt. 54 e 55, ed 81 e 83 del D. Lgs. n. 163/2006. AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA Verbale di gara per l aggiudicazione a pubblico incanto, artt. 54 e 55, ed 81 e 83 del D. Lgs. n. 163/2006. VERBALE N. 01 OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 449 DEL 29/12/2011 OGGETTO: Aggiudicazione Servizio di tesoreria

Dettagli

COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA

COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA Da esperirsi ai sensi del D.Lgs 163/2006 e s.m.i. con l aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 184 Data 29/05/2013 OGGETTO:Fornitura di attrezzatura per Uffici, Comunali, servizi di recupero

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Provincia di Udine - Comune di Cividale del Friuli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Provincia di Udine - Comune di Cividale del Friuli REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Provincia di Udine - Comune di Cividale del Friuli Settore Tecnico Comunale - Unità Operativa Lavori Pubblici VERBALE DI PROCEDURA NEGOZIATA NUOVA ROTATORIA ALL'INCROCIO VIALE

Dettagli

Dott. ssa Simona Murroni (Assessorato Industria - Regione Autonoma della Sardegna) - Commissario

Dott. ssa Simona Murroni (Assessorato Industria - Regione Autonoma della Sardegna) - Commissario Verbale della Commissione di valutazione per l'esame della documentazione amministrativa relativa al Bando di gara per l affidamento della produzione di cortometraggi per la promozione e diffusione della

Dettagli

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI Settore II Ufficio Pubblica Istruzione OGGETTO: Verbale procedura di gara del 12.03.2014 per l affidamento della fornitura del servizio di mensa (preparazione,

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto VERBALE SEDUTA PUBBLICA COMMISSIONE TECNICA GARA DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto VERBALE SEDUTA PUBBLICA COMMISSIONE TECNICA GARA DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto VERBALE SEDUTA PUBBLICA COMMISSIONE TECNICA GARA DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIA NI DEL 14 GENNAIO 2009 L anno

Dettagli

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011 INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011 Affidamento del servizio di pulizia ordinaria e straordinaria sedi di Catania e di Serra La Nave della durata di due anni rinnovabile

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile Gara informale ai sensi degli artt. 32 e 34 della l.r. 7/2002 e s.m.i., con il criterio di aggiudicazione dell

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA. Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856)

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA. Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856) PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856) Verbale di procedura aperta relativa all appalto per il Servizio di manutenzione e fornitura

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA

PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE. -------------------------------------------------------

Dettagli

Cod. fisc. 82001010923 Partita Iva 00541170924

Cod. fisc. 82001010923 Partita Iva 00541170924 C O M U N E D I T U R R I PROVIN CIA DEL MEDIO CAMPIDAN O Piazza Sandro Pertini, 1 Cap. 09020 TURRI PEC turri.unione@legalmail.it Tel. 0783 95026 Fax 0783 95373 E-mail utcomunediturri@tiscali.it www.comune.turri.vs.it

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI ED ALTRI PER PER LA DURATA DI MESI 12 A

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI ED ALTRI PER PER LA DURATA DI MESI 12 A CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI ED ALTRI PER PER LA DURATA DI MESI 12 A DECORRERE DAL MESE SUCCESSIVO ALLA DATA DI STIPULA DEL CONTRATTO.

Dettagli

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente Città di Trapani 6 Settore Servizi per l'ambiente Oggetto: Gara a trattativa privata per l appalto della fornitura di Erbicida sistemico con glifosate acido puro sotto forma di sale isopropillaminico privo

Dettagli

Provincia Regionale di Ragusa

Provincia Regionale di Ragusa OGGETTO: Lavori di realizzazione di n.2 impianti di ascensore presso l I.T.I.S. E. Maiorana di Ragusa finalizzati all abbattimento delle barriere architettoniche di cui al progetto definitivo esecutivo

Dettagli

PO PESK. Scila 2007/2013. Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO011 FESR Sicilia

PO PESK. Scila 2007/2013. Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO011 FESR Sicilia Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PO PESK Scila 2007/2013 Regione Siciliana Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO011 FESR Sicilia DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO Via Maricino

Dettagli

COMUNE DI SAMASSI Provincia del Medio Campidano Via Municipio n.1 C.A.P. 09030 Telef.070/93810-1 Fax 070/9389362

COMUNE DI SAMASSI Provincia del Medio Campidano Via Municipio n.1 C.A.P. 09030 Telef.070/93810-1 Fax 070/9389362 COMUNE DI SAMASSI Provincia del Medio Campidano Via Municipio n.1 C.A.P. 09030 Telef.070/93810-1 Fax 070/938936 AREA GESTIONE TERRITORIO E AMBIENTE Servizio Lavori Pubblici OGGETTO: Procedura negoziata

Dettagli

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA N. 12357 di repertorio Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del Consiglio Provinciale di Trapani. - C.I.G. n. 0558985901. Importo a Base d Asta 35.873,00# (Esclusa IVA).

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile Gara informale ai sensi degli artt. 32 e 34 della l.r. 7/2002 e s.m.i., con il criterio di aggiudicazione dell

Dettagli

Consorzio Zona Industriale e Porto Fluviale di Padova. Galleria Spagna, 35 - Padova. OGGETTO: Appalto dei lavori per la realizzazione di un impianto

Consorzio Zona Industriale e Porto Fluviale di Padova. Galleria Spagna, 35 - Padova. OGGETTO: Appalto dei lavori per la realizzazione di un impianto Consorzio Zona Industriale e Porto Fluviale di Padova Galleria Spagna, 35 - Padova Prot. n. 2205/CR OGGETTO: Appalto dei lavori per la realizzazione di un impianto fotovoltaico parzialmente integrato nella

Dettagli

AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti -

AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L ESAME DEGLI ATTI RELATIVI ALL AFFIDAMENTO DELL ACQUISTO DI ATTREZZATURE INNOVATIVE PER IL POTENZIAMENTO DEGLI INTERVENTI DI PREVENZIONE

Dettagli

Comune di Misterbianco

Comune di Misterbianco Comune di Misterbianco Provincia di Catania Fornitura e posa di poltrone nella sala auditorium del Centro Polifunzionale denominato Laboratorio di Città. STAZIONE APPALTANTE: COMUNE DI MISTERBIANCO (Pubblico

Dettagli

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) N. 780/R. G. del 12/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI N. 258 Registro del Settore del 12/12/2013 OGGETTO: Gara per l`affidamento

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.F. 00209290352 == ==

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.F. 00209290352 == == PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.F. 00209290352 VERBALE DI AGGIUDICAZIONE A SEGUITO DI PROCEDURA NEGOZIATA senza previa pubblicazione di un bando di gara, indetta ai sensi dell'art. 122, comma 7, del D. Lgs.

Dettagli

ESTRATTO DAL REGISTRO ORIGINALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL. N 09 DEL 26.02.2014

ESTRATTO DAL REGISTRO ORIGINALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL. N 09 DEL 26.02.2014 ESTRATTO DAL REGISTRO ORIGINALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL. N 09 DEL 26.02.2014 OGGETTO: Rete ed Impianti di distribuzione gas naturale nell area industriale di Brindisi -

Dettagli

CITTÀ DI GRUGLIASCO Piazza Matteotti, 50 - Grugliasco 10095 (TO)

CITTÀ DI GRUGLIASCO Piazza Matteotti, 50 - Grugliasco 10095 (TO) CITTÀ DI GRUGLIASCO Piazza Matteotti, 50 - Grugliasco 10095 (TO) GARA N. 07/2014/S SERVIZIO DI PULIZIA LOCALI COMUNALI, LOCALI SEDI DEL CISAP, PALESTRE SCOLASTICHE, SERVIZIO DERATIZZAZIONE, DEBLATIZZAZIONE

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici. Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici. Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE UR. UREP - Urbabistica Edilizia Privata Registro di Servizio: 12 del 29/10/2013 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE UR. UREP - Urbabistica Edilizia Privata Registro di Servizio: 12 del 29/10/2013 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE UR UREP - Urbabistica Edilizia Privata Registro di Servizio: 12 del 29/10/2013 OGGETTO: Affidamento noleggio bagni per mercato quindicinale 2013/2014 - A CURA DELL

Dettagli

COMUNE DI MARSCIANO Provincia di Perugia

COMUNE DI MARSCIANO Provincia di Perugia COMUNE DI MARSCIANO Provincia di Perugia VERBALE DI GARA N. 1 PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO A COTTIMO FIDUCIARIO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER ANZIANI, MINORI E DISABILI E DEL SERVIZIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO. N _36 del _04.03.2014

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO. N _36 del _04.03.2014 C/O CONSORZIO DEI COMUNI PER LO SVILUPPO DEL VERCELLESE VIA XX SETTEMBRE, 37-13100 VERCELLI - TEL.: 0161.59006 - FAX: 0161.1167 WEB: WWW.COMUNIVERCELLESI.IT - E-MAIL: CONSORZIOVC@CONSORZIOVERCELLESEDEICOMUNI.191.IT

Dettagli

Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias

Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias Legge Regionale 28.06.2013, n. 15 Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Gestione Commissariale - D.P.G.R. N. 90 del 02.07.2013

Dettagli

COMUNE DI ROSOLINI Provincia Regionale di Siracusa 5 SETTORE - LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI ROSOLINI Provincia Regionale di Siracusa 5 SETTORE - LAVORI PUBBLICI COMUNE DI ROSOLINI Provincia Regionale di Siracusa 5 SETTORE - LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Pubblico incanto relativo all appalto ( Legge 109/94 e s.m.i., testo coordinato con le norme della L.R. 2 agosto

Dettagli

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO PROVINCIA DI AGRIGENTO Piazza Bellacera 92020 Comitini Tel:0922600500 Fax:0922600386 E-mail: utcgentiluomo@libero.it P.IVA: 00311270847 VERBALE Oggetto: Verbale di

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA (C.F. 00115070856) Verbale di apertura buste di offerta per la scelta del contraente ai fini dell affidamento dei lavori per il ripristino della funzionalità dell impianto

Dettagli

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA COMUNE DI GIARRE Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA DOMICILIARE MINORI Lotto CIG [0497459426] Pubblico incanto ai sensi degli artt. 121 e 124 lett.a),

Dettagli

Prot. N 4850 A/13-b Molfetta, 27 luglio 2015 VERBALE N. 1

Prot. N 4850 A/13-b Molfetta, 27 luglio 2015 VERBALE N. 1 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Galileo Ferraris ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE GALILEO FERRARIS - C.M. BATF06401B LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE RITA LEVI MONTALCINI - C.M.

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo)

COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo) PAR FAS 2007/2013 LINEA D'AZIONE 7.1 Cantiere di Lavoro n. 1001204/pa-l62. Codice CUP B27H10000930002 COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo) C/da Licciardo s.n.c. - 90030 GIULIANA PA - Codice fiscale: 02655100820

Dettagli

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI SETTORE LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONE, SICUREZZA ED AMBIENTE

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI SETTORE LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONE, SICUREZZA ED AMBIENTE Prot. n. 8378 del 17.04.2014 OGGETTO: Gara per l appalto dei lavori di messa in sicurezza Vittorio ed aree stradali. Importo a base d asta di euro 232.000,00, IVA esclusa, di cui euro 192.858,19 per lavori,

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI SALICE SALENTINO PROVINCIA DI LECCE COMUNE DI SALICE SALENTINO PROVINCIA DI LECCE SETTORE V ASSETTO DEL TERRITORIO URBANISTICA LAVORI PUBBLICI EDILIZIA PUBBLICA P.I.P. ATTIVITA ECONOMICHE POLITICHE COMUNITARIE CONSERVAZIONE PATRIMONIO SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI MARRADI PROVINCIA DI FIRENZE

COMUNE DI MARRADI PROVINCIA DI FIRENZE VERBALE N. 1 di gara relativo ad AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA. DURATA anni 5 CIG: 6076432E4D *************************** SEDUTA PUBBLICA ***************** L'anno duemilaquindici (2015), il giorno

Dettagli

COMUNE DI CALATABIANO

COMUNE DI CALATABIANO COMUNE DI CALATABIANO (Provincia di Catania) VERBALE DI GARA INFORMALE n. 2 OGGETTO : Conferimento dell incarico professionale per la revisione urbanistica del PRG di cui all avviso pubblico del 24.07.2009.

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa)

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) C.F. 00196160881 COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) OGGETTO: Verbale di procedura negoziata per l appalto del Servizio di Trasporto Anziani anno 2014. CIG Z180C78811- Importo Posto a

Dettagli

ISTITUTO MUSICALE V. BELLINI - CATANIA Via Istituto Sacro Cuore, 3 Catania

ISTITUTO MUSICALE V. BELLINI - CATANIA Via Istituto Sacro Cuore, 3 Catania ISTITUTO MUSICALE V. BELLINI - CATANIA Via Istituto Sacro Cuore, 3 Catania Prot. 2599 Lavori di pittura corridoi piano terra, primo e corpo scale principale nell Istituto Musicale Importo. 9.138,69 soggetti

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA Provincia di Bari Via V. Veneto, nr 12

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA Provincia di Bari Via V. Veneto, nr 12 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA Provincia di Bari Via V. Veneto, nr 12 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI GESIONE DEL CENTRO VISITE E DELLA RETE SENTIERISTICA NEL SIC BOSCO DIFESA

Dettagli

COMUNE DI CASTELTERMINI

COMUNE DI CASTELTERMINI COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento Area P.O. 5 PEC: comunedicasteltermini@pec.it GESTIONE PATRIMONIO E LOCAZIONI VERBALE DI SELEZIONE Per l assegnazione in concessione a titolo gratuito, per

Dettagli

SERVIZIO RISORSE E TERRITORIO

SERVIZIO RISORSE E TERRITORIO COMUNE DI GROMO Provincia di Bergamo cap. 24020 - P.zza Dante, 8 - tel. 0346/41128 - fax 0346/42116 codice fiscale e partita IVA 00666340161 email: tecnico@comune.gromo.bg.it email pec: tecnico@pec.comune.gromo.bg.it

Dettagli

COMUNE DI CATANIA. L anno duemilaquindici, il giorno trentuno del mese di agosto alle ore 10,00

COMUNE DI CATANIA. L anno duemilaquindici, il giorno trentuno del mese di agosto alle ore 10,00 COMUNE DI CATANIA VERBALE N 52/2015 OGGETTO: Affidamento della gestione del Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata in favore degli Anziani non autosufficienti nei Comuni del Distretto: Comune di

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 573 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 122 DEL 19/05/2015 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE URBANA CORSO UMBERTO, LOTTO: FORNITURE VIVAISTICHE.APPROVAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O

C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O III Settore Lavori Pubblici I Ripartizione Lavori Pubblici Lettera d invito AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI IMPORTO INFERIORE A

Dettagli

COMUNE DI MARSCIANO. Provincia di Perugia

COMUNE DI MARSCIANO. Provincia di Perugia COMUNE DI MARSCIANO Provincia di Perugia VERBALE DI GARA N. 3 PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO A COTTIMO FIDUCIARIO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER ANZIANI, MINORI E DISABILI E DEL SERVIZIO

Dettagli

Centro di Informazione Europe Direct - Ragusa

Centro di Informazione Europe Direct - Ragusa prot. 41867 Ragusa, 14/05/2012 Spett.le Ditta Oggetto: Lettera d'invito a partecipare alla procedura negoziata per l affidamento dell organizzazione e della realizzazione di un Luna Park Europeo Centro

Dettagli

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E DELL'ESECUZIONE DEI LAVORI SULLA BASE

Dettagli

Dedalo Ambiente AG3 S.p.A. In Liquidazione Sede Legale: via Cannarozzo, 8 92027 Licata

Dedalo Ambiente AG3 S.p.A. In Liquidazione Sede Legale: via Cannarozzo, 8 92027 Licata Dedalo Ambiente AG3 S.p.A. In Liquidazione Sede Legale: via Cannarozzo, 8 92027 Licata (Provincia di Agrigento) 1 Verbale di gara relativa alla LAVORI PER SISTEMAZIONE ESTERNA, ASCENSORE E COMPLETAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO - VERBALE N 1 DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DI GARA A COTTIMO FIDUCIARIO - Verbale di gara con le procedure previste dal Regolamento Comunale per l'esecuzione

Dettagli

COMUNE DI CASTELVENERE

COMUNE DI CASTELVENERE Prot. N 4267 del 30/06/2014 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per manifestazione d interesse all affidamento dei LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADA COMUNALE BACCALA tramite procedura negoziata ex art. 122 comma 7

Dettagli

Città di Pienza Provincia di Siena

Città di Pienza Provincia di Siena Parco Artistico,Naturale e Culturale della Val d Orcia Città di Pienza Provincia di Siena Patrimonio Mondiale U.N.E.S.CO. AVVISO PUBBLICO DIRETTO ALLA RICERCA DI UN PROMOTORE DI PROJECT FINANCING MANIFESTAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Via Roma 2 72023 - Mesagne (Br) tel/fax: 0831 732245 www.comune.mesagne.br.it pec: ambiente@pec.comune.mesagne.br.it AREA TECNICA - SERVIZI AMBIENTALI ED ENERGETICI P.O.I. ENERGIA - FESR 2007-2013 Finanziamento

Dettagli

- ing. Stefano Silvestri, Componente.

- ing. Stefano Silvestri, Componente. PG 114876 del 21/07/2014 - Fascicolo 9.3.2/58/2014 PROVINCIA DI BOLOGNA VERBALE DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE PER L ESAME DELLE OFFERTE TECNICHE RELATIVE ALL APPALTO DEL SERVIZIO ENERGIA E MANUTENZIONI

Dettagli

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA COMUNE DI BARDONECCHIA (Provincia di Torino) LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UN CAMPO DA CACIO A SETTE IN ERBA SINTETICA MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA CON LE MODALITÀ STABILITE DAL COMBINATO DISPOSTO DEGLI ARTT.

Dettagli

COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08

COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08 COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08 OGGETTO:PUBBLICO INCANTO PER IL SERVIZIO PRESSO IL CIMITERO COMUNALE DI TUMULAZIONE, ESTUMULAZIONE E TRASLAZIONE DI SALME NONCHE DI

Dettagli

VERBALE DI ASTA PUBBLICA. Addì due Maggio 2011 in Trapani e negli Uffici della Provincia Regionale, siti

VERBALE DI ASTA PUBBLICA. Addì due Maggio 2011 in Trapani e negli Uffici della Provincia Regionale, siti N. 12384 di repertorio Oggetto: Lavori di manutenzione impianti ascensori e montacarichi. Manutenzione straordinaria impianto d ascensore immobile di via Carrera in Trapani. C.U.P.: H96J0000440003 - C.I.G.

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G.

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G. BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G. Giolitti, 34 (Telefono 06-478411/Telefax 06-47841376, indirizzo PEC: appalti_acquisti_gsspa@legalmail.it,

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA Questa Azienda indice la seguente gara: Procedura negoziata per la fornitura e messa in opera chiavi in mano in economia ai sensi

Dettagli

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI SETTORE LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONE, SICUREZZA ED AMBIENTE

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI SETTORE LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONE, SICUREZZA ED AMBIENTE Prot. n. 8058 del 15.04.2014 OGGETTO: Gara per l appalto dei lavori di messa in sicurezza Vittorio ed aree stradali. Importo a base d asta di euro 232.000,00, IVA esclusa, di cui euro 192.858,19 per lavori,

Dettagli

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs.

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. 163/2006) Per l appalto dei lavori di Riqualificazione urbanistica delle aree periferiche

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 17 del 25/08/2014 Numero 433

Dettagli

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZE RCT/O, ALL RISKS.

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZE RCT/O, ALL RISKS. AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZE RCT/O, ALL RISKS. L Azienda Servizi Integrati S.p.A., con sede in San Donà di Piave (VE), Via N. Sauro, 21 Tel. 0421/481111,

Dettagli

visti gli artt. 4 e 5 della LR Puglia n. 7 del 04/02/1997; vista la DGR Puglia n. 3261 del 28/07/1998;

visti gli artt. 4 e 5 della LR Puglia n. 7 del 04/02/1997; vista la DGR Puglia n. 3261 del 28/07/1998; Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 99 del 18-07-2013 23985 - di stabilire che con successiva determinazione, ad avvenuto chiarimento di quanto sopra, si procederà ad includere o ad escludere

Dettagli

SEDUTA PUBBLICA VERIFICA DELLE ISTANZE DI AMMISSIONE DELLE DITTE E APERTURA

SEDUTA PUBBLICA VERIFICA DELLE ISTANZE DI AMMISSIONE DELLE DITTE E APERTURA COMUNE DI ASSEMINI PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI GARA D'APPALTO PER LAVORI DI ADEGUAMENTO E RIFUNZIONALIZZAZIONE DELL ALA SINISTRA DELL IMMOBILE STORICO SCUOLE PINTUS -codice identificativo di gara

Dettagli

Prot.n. 2368 C 14q Sassari 27/04/2015

Prot.n. 2368 C 14q Sassari 27/04/2015 Liceo Scientifico Giovanni Spano Via Monte Grappa, 2i - 07100 SASSARI Tel. 079 217517-294754 - Fax 079 2111412 e-mail: ssps040001@istruzione.it;liceo.spano@tiscali.it posta certificata: ssps040001@pec.istruzione.it;

Dettagli

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina C.F.: 00148160831 C.c.p. 11170982 Cap. 98044 Tel. 090/9391800 - Fax 090/9391847 * AREA GESTIONE DEL TERRITORIO * VERBALE DI GARA di procedura aperta

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 74 ANNO 2014 Registro Generale Data : 27/05/2014 N 233

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento

Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento Con L Europa investiamo nel vostro futuro! ISTITUTO COMPRENSIVO SANTA CHIARA Viale Togliatti, 4 Tel. 0831 1987313-0831 1987314 Fax 0831 1987224 Cell.389 8349910 Email : bric812004@istruzione.it; bric812004@pec.istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE GESTIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO CENTRO DI RESPONSABILITA N 4 RACCOLTA PARTICOLARE DEL SETTORE Determinazione n 263

Dettagli

COMUNE DI VILLASALTO

COMUNE DI VILLASALTO COMUNE DI VILLASALTO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO - UFFICIO LAVORI PUBBLICI Programmazione delle risorse per Spese per la realizzazione di opere e di interventi previsti dal Piano Stralcio del

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Bilancio - tributi e Fiscalità locale Numero 45 del 26/08/2015 Numero

Dettagli

Determinazione del Capo Settore Affari Generali

Determinazione del Capo Settore Affari Generali COMUNE DI ISPICA (Provincia di Ragusa) Determinazione del Capo Settore Affari Generali Reg. Gen. N. 1194 del 16/10/2014 OGGETTO: Approvazione atti di gara ed aggiudicazione definitiva per l'affidamento

Dettagli

VERBALE DI AFFIDAMENTO MEDIANTE OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA

VERBALE DI AFFIDAMENTO MEDIANTE OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA jtcìsta.'ie' l^tfumì6-n& JU'f^eJii&^ie- d-ws LC&eo dalle Sata^za Un^a^a - Lt Lt&ao LtiA.gw,tstt6o - Lt Via CupaLunga- 81024 MADDALONI - Casella Postale 155 - Distretto n. 13 e-mail: ceìs013009@istruzlone.ìt

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 213 DEL 11/06/2012 OGGETTO: Appalto Servizi Assicurativi

Dettagli

COMUNE DI TORRE PELLICE. (Provincia di Torino) Via Repubblica n. 1 10066 Torre Pellice (TO)

COMUNE DI TORRE PELLICE. (Provincia di Torino) Via Repubblica n. 1 10066 Torre Pellice (TO) COMUNE DI TORRE PELLICE (Provincia di Torino) Via Repubblica n. 1 10066 Torre Pellice (TO) Verbale di Procedura aperta per l affidamento dei servizi di ingegneria relativi a Sondaggi geognostici Prove

Dettagli

COMUNE DI BIANCAVILLA - PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI BIANCAVILLA - PROVINCIA DI CATANIA COMUNE DI BIANCAVILLA - PROVINCIA DI CATANIA VERBALE DI GARA OGGETTO: Gara con procedura aperta per la conclusione di un accordo quadro per l'esecuzione dei lavori di manutenzione degli edifici scolastici

Dettagli

DIREZIONE GENERALE. L anno 2015, il giorno diciotto del mese di febbraio, alle ore dieci e venti, in Cagliari, PREMESSO

DIREZIONE GENERALE. L anno 2015, il giorno diciotto del mese di febbraio, alle ore dieci e venti, in Cagliari, PREMESSO ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DIREZIONE GENERALE VERBALE di gara della procedura aperta per la fornitura mediante accordo quadro di dispositivi di protezione individuale per attività forestali. Determinazione

Dettagli

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE Oggetto: ESITO DI GARA: RISTORAZIONE SCOLASTICA ESITO DI GARA Ente appaltante: Comune di Venegono Superiore (VA) Oggetto: servizio di ristorazione Scolastica Modalità di affidamento: offerta economicamente

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Appalto per la fornitura di servizi di copertura

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona Prot. n. 5839/ Misilmeri 29/07/2015 ALLE DITTE INVITATE ALBO SITOWEB OGGETTO: PROCEDURA ORDINARIA DI CONTRATTAZIONE SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Dettagli

DIPARTIMENTO TERRITORIO SETTORE SICUREZZA E PREVENZIONE Piazza Biade, 26 36100 Vicenza

DIPARTIMENTO TERRITORIO SETTORE SICUREZZA E PREVENZIONE Piazza Biade, 26 36100 Vicenza COMUNE DI VICENZA Pgn. 78312 del 09/10/2014 DIPARTIMENTO TERRITORIO SETTORE SICUREZZA E PREVENZIONE Piazza Biade, 26 36100 Vicenza VERBALE DELLA COMMISSIONE DI GARA PER L ALIENAZIONE DI 9 VEICOLI DI PROPRIETA

Dettagli

COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania

COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania Reg. n. 19/2015 VERBALE DI GARA Gara relativa all affidamento del servizio Assistenza Scolastica agli alunni disabili. PdZ 2013/2015 - CIG 6302965B40. L'anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE VI LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 75 del 31/07/2015 Raccolta Ufficiale N. 624 Del 19/08/2015 OGGETTO: Lavori per la costruzione di un pianerottolo

Dettagli

CITTÀ DI SANT AGATA DE GOTI

CITTÀ DI SANT AGATA DE GOTI CITTÀ DI SANT AGATA DE GOTI (Provincia di Benevento Prot. n. 3282 del 10/03/2014 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA POI - Energie rinnovabili e risparmio energetico FESR 2007/2013 Asse II - Linea

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO-PATRIMONIALE DETERMINA.

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO-PATRIMONIALE DETERMINA. + l. R C. es. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA C. R. O. B. R502XRionero in Vulture (l'il - Via Padre Pio, 1 P IVA. 01323150761 CF. 93002460769-

Dettagli