news Nuovo partner AD in Inghilterra In questo numero Edizione: 12/2012 p. 2-3 Prefazione del presidente ADI, Olivier Roux

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "news Nuovo partner AD in Inghilterra In questo numero Edizione: 12/2012 p. 2-3 Prefazione del presidente ADI, Olivier Roux"

Transcript

1 news w w w. a d - e u r o p e. c o m Edizione: 12/2012 Nuovo partner AD in Inghilterra Editore Responsabile: Autodistribution International, Kortenberg, Belgium In questo numero Prefazione del presidente ADI, Olivier Roux p. 2-3 Nuovo partner AD in Inghilterra p. 4-5 AD Tunisia: 21 partner AD di ADI Domande frequenti sul Regolamento UE 461/2010 p. 6-7 p Nissens: Specialista della climatizzazione NGK: Per un accensione perfetta. p p Philips ad Automechanika p ADI pubblica il suo bollettino tecnico! p. 18 AD Finland ha fiducia nel futuro! p. 18 Auto più sicure dal p. 19 1

2 Gentili Partner d affari, Colleghi e Amici, Ci troviamo tutti ad affrontare un ambiente commerciale molto impegnativo. Poiché siete tutti sommersi da una dose quotidiana di notizie economiche negative, sarebbe decisamente inopportuno per me aggiungere altro peso a questo carico. Vorrei piuttosto fornirvi un aggiornamento su AD International. Olivier Roux Amministratore Delegato di Parts Holding France e Presidente ADI Durante i primi nove mesi del 2012, il mercato europeo delle nuove autovetture ha registrato un calo del 7,6%, con una diminuzione del 10,8% nel mese conclusivo del periodo. Si tratta di statistiche di vendita disastrose. È estremamente positivo potere osservare che, nonostante le condizioni economiche avverse, i partner di ADI stiano continuando a produrre crescita per i nostri fornitori partner. Per i primi nove mesi del 2012, nel complesso registriamo valori superiori del 5% rispetto allo stesso periodo del Questo è stato possibile grazie a un ulteriore forte crescita in Europa Orientale e al contributo dell inaugurazione di AD Central Asia. Le prestazioni dei nostri partner principali dell Europa Occidentale sono state lodevoli, specialmente quelle della Spagna che, ancora una volta, è stata in grado di far crescere i propri acquisti. Le prestazioni registrate sino ad oggi ci rassicurano sulla nostra capacità di produrre crescita complessivamente per i nostri fornitori per l anno Siamo stati testimoni di una serie di sviluppi recenti importanti nella nostra rete, oltre alla creazione di AD Central Asia e alla partecipazione diretta di AD Maroc che sono state annunciate durante la nostra convention ad aprile. Abbiamo appena comunicato che IFA, il Gruppo Commerciale Britannico, è entrato a far parte di AD International. Questo segnerà il ritorno di ADI nell aftermarket chiave del Regno Unito. In questa newsletter leggerete anche informazioni su AD Tunisia che, come AD Maroc, sta per diventare membro diretto di ADI. Inoltre, AD Auto Total, il nostro partner in Romania, ha lanciato un iniziativa imprenditoriale in Moldavia. ADI è ora presente in 31 paesi attraverso 22 partner. Desideriamo congratularci anche con AD Sverige, il nostro partner svedese, che quest anno celebra il suo 20 anniversario. Analogamente AD France celebra quest anno il suo 50 anniversario per cui porgiamo le nostre congratulazioni. La nostra convention ad aprile 2012 ha rappresentato ancora una volta un opportunità per riunire i nostri partner e i nostri fornitori per affrontare gli obiettivi della condivisione, dell impegno, dell informazione e del riconoscimento. Siamo stati lieti di eleggere Philips nostro Fornitore dell Anno e Petra Engels professionista automotive dell anno. Inoltre, per noi è stata un occasione per lanciare il processo di rinnovo della nostra visione strategica triennale per ADI. Sappiamo tutti quanto l aftermarket sia stato capace di ripresa. È diventato sempre più evidente che il ritmo di cambiamento sta aumentando. A breve termine, l effetto combinato delle tecnologie automotive, che riducono gli intervalli di manutenzione, e l attenzione crescente verso i costi dei proprietari di auto hanno un impatto notevole sulla domanda in tutti i mercati principali dell Europa Occidentale e, per la prima volta, in alcuni mercati europei come la Polonia. Vediamo favorevolmente la nostra capacità di scambiare opinioni su queste tendenze con i membri del nostro ADI Forum e 2

3 desideriamo cogliere questa opportunità per ringraziarli per il loro contributo. La visione strategica di ADI è stata condivisa con i nostri partner durante il nostro incontro di settembre. È chiaro a tutti noi che ci dobbiamo concentrare sull aumento della nostra efficacia nel fornire ai nostri clienti delle officine i dati, le informazioni tecniche e la formazione a loro necessari per affrontare con successo le sfide che si presentano loro ogni giorno per assicurare la mobilità dei proprietari di auto a un costo accettabile. Abbiamo fatto progressi molto incoraggianti fornendo un servizio di assistenza tecnica telefonica e, inoltre, la nostra iniziativa di formazione Eure!Car sta procedendo a passi da gigante. Il nostro Eure!Car Industry Advisory Board si riunirà il prossimo gennaio per continuare a sostenere il proprio rapido sviluppo. Siamo lieti che un numero di fornitori chiave aggiuntivi parteciperà a Eure!Car. Riteniamo che Eure!Car rappresenti un modello eccellente di come i produttori e i distributori possano collaborare per migliorare la qualità dei servizi offerti alle officine indipendenti. Il nostro settore richiede accesso completo ai dati tecnici e alle informazioni per la riparazione e la manutenzione dei veicoli (RMI). ADI è dedita a sostenere l importante iniziativa guidata da CLEPA e FIGIEFA per assicurare che l accesso sia reso disponibile all aftermarket indipendente. Mentre l anno giunge al termine e la stagione delle feste si avvicina rapidamente, desidero cogliere l occasione per porgere a voi cari partner aziendali, colleghi e amici i migliori auguri per l anno nuovo. Tutti sappiamo che sarà un anno impegnativo, quindi continuiamo a collaborare in modo ottimale per raggiungere il successo insieme. Con i miei migliori saluti, Olivier Roux Presidente ADI 3

4 Nuovo partner AD in Inghilterra Il 16/11/2012, il consiglio di amministrazione ADI ha annunciato in un comunicato stampa che l associazione indipendente Indipendent Motor Trade Factors Associated Ltd. (IFA) del Regno Unito si unirà ad ADI come partner affiliato il 01/01/2013. Il presente articolo contiene una presentazione di IFA più dettagliata rispetto alla presentazione che potrebbe essere fatta tramite comunicato stampa. IFA è un gruppo consolidato di aziende indipendenti e di successo del settore dell automobile che distribuisce componenti automotive, attrezzatura per officine e utensili automotive a migliaia di officine in Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda. Saremo fieri e lieti di unirci ad ADI il 01/01/ Background e costituzione IFA è nato nel 1977 come un gruppo di ridotte dimensioni, ma in costante espansione, costituito da aziende del settore dell automobile, per fornire alle officine pezzi di ricambio per autoveicoli. Quest anno celebriamo il nostro 35esimo anniversario ed è un vero piacere poter combinare questi 35 anni di successo nel commercio con le grandi opportunità che ADI è ora in grado di offrirci. IFA è stato il primo gruppo di acquisti automotive del Regno Unito ed è stato un modello per le aziende automotive che sono state create in seguito. In sostanza, IFA è un club esclusivo, gestito dai propri membri per il solo beneficio dei membri. Ci avvaliamo di personale specializzato per gli incarichi particolari, ma una grande parte delle attività IFA è svolta dai membri stessi. Ogni membro IFA è tenuto a partecipare attivamente all organizzazione e gestione del gruppo. Il consiglio di amministrazione di IFA (7 membri), infatti, è totalmente costituito dai dirigenti delle aziende associate. Di conseguenza, le decisioni sono prese a per le giuste motivazioni ovvero, ad esempio, rafforzare IFA per il bene di tutti i membri. Ogni membro partecipa alla riunione mensile del gruppo IFA e ognuno è tenuto a essere presente e dare il proprio contributo. Tutte le nostre decisioni più importanti sono prese durante tali riunioni mensili, con la maggioranza dei voti dei membri dopo attento (e a volte acceso) dibattito. È un sistema molto democratico, dove ognuno esprime il proprio parere e ha diritto a un voto. Grazie alla forte crescita registrata negli anni, l organizzazione annovera attualmente 35 membri e ha circa 200 filiali in Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord per la distribuzione di componenti per autovetture e veicoli commerciali così come impianti e utensili per officine, apparecchiature per la diagnostica, prodotti per la cura dell auto e fornisce inoltre formazione automotive. Non ci piace dire di no! Dal momento che i nostri membri sono tutti indipendenti e conoscono perfettamente il proprio territorio, siamo in grado di stoccare, fornire e fissare i prezzi secondo le precise richieste dei clienti locali. Grazie a una varietà di iniziative di successo, IFA ha aperto la strada nel mercato. Il gruppo mira ad una crescita continua, anche organica, tramite l espansione dei propri membri, e continua a essere il partner preferito dei maggiori produttori e fornitori di componenti. Perché i nostri clienti acquistano da un membro IFA? Attraverso i propri membri, IFA si impegna a fornire un servizio superiore ai propri clienti. Tale risultato è ottenuto attraverso un eccellente disponibilità di prodotti, gamme ampie e costantemente aggiornate, personale altamente qualificato e motivato e consegne veloci dei componenti.. Questi attributi sono associati a componenti di qualità superiore e alternative con ottimo rapporto qualità-prezzo. I nostri clienti apprezzano il fatto che IFA si concentri su prodotti di qualità OE provenienti da produttori leader. Inoltre, beneficiano della sicurezza che solamente le migliori marche sono in grado di IFA annovera 35 membri e ha circa 200 filiali in Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord 4

5 offrire. Siamo rinomati per offrire prodotti fit and forget (installa e scordatene) che le officine possono usare per soddisfare gli automobilisti più esigenti. Perché ai nostri fornitori piace collaborare con IFA? Un produttore che fornisce i propri prodotti e servizi a IFA trae dei vantaggi sostanziali. Innanzitutto, il volume d affari rappresentato dall acquisto complessivo dei membri è considerevole. Tuttavia, IFA può offrire molto di più di un semplice potere d acquisto. Per i gruppi di prodotto più importanti, IFA si impegna a realizzare accordi di acquisto di lungo termine con i fornitori scelti. I nostri partner dicono di apprezzare notevolmente il modo rispettoso con cui trattiamo i nostri fornitori. Certamente effettuiamo contrattazioni impegnative (perché abbiamo bisogno di vincere le sfide di un mercato molto competitivo) ma siamo molto disponibili in quanto a obblighi presi nei confronti dei nostri fornitori, e manteniamo gli accordi. Una volta che un fornitore ha stabilito un accordo con IFA, il fornitore sa che rispetteremo la nostra parte del contratto e che può pianificare di aiutarci e sostenerci, con la sicurezza di fornirci i propri prodotti e servizi per il periodo stabilito. Spendiamo più di 100 milioni di sterline con i nostri fornitori autorizzati, e le cifre sono aggiornate su base mensile, in modo dettagliato, per assicurare che tutti i membri IFA adempiano agli accordi presi e spendano secondo quanto previsto. Riteniamo che sia nostro dovere vigilare e monitorare gli accordi al fine di garantire l adempimento da parte nostra degli obblighi. In cambio, certamente, ci aspettiamo che i nostri fornitori offrano i loro servizi nel modo migliore. In che modo IFA è adatto ad ADI? Dal momento in cui IFA si è sempre concentrata sulle principali marche OE, esiste una corrispondenza già molto buona tra i nostri acquisti e i fornitori preferiti di ADI. Intratteniamo rapporti commerciali già con la metà dei fornitori ADI e, attualmente, quasi la metà esatta della nostra spesa è riconducibile ad essi. Anche se siamo nella fase iniziale, stiamo già pianificando d inserire qualche altro fornitore ADI nel nostro portafoglio, e la spesa con i 2/3 del gruppo ADI potrebbe avvenire in tempo ragionevole. Per quanto riguarda i concetti di fedeltà che ADI sostiene, ci sono 2 aree in cui IFA ha evidenziato un punto debole nel nostro pacchetto di servizi: 1. Acquistiamo catalogazioni di dati da 3 aziende - MAM, Activant e Tec Doc ma nessuna offre la precisione e il dettaglio di cui cui abbiamo bisogno. L individuazione al 100% del pezzo esatto richiesto dai nostri clienti è un compito estremamente arduo, perché i database delle applicazioni esistenti sono pieni di errori e omissioni. Speriamo di riuscire a lavorare con i partner AD che hanno sviluppato i propri database delle applicazioni per imparare dalla loro esperienza e magari usare gli stessi dati. 2. Offriamo anche formazione ai nostri clienti, ma ci avvaliamo di formatori esterni che, di norma, sono sponsorizzati da fornitori o che vendono i loro servizi anche ai nostri concorrenti o direttamente agli automobilisti. Siamo positivamente colpiti dalle soluzioni di formazione offerte da ADI, in particolare perché sono esclusive, e contribuiscono da sole a costruire la fedeltà esclusivamente verso i Partner ADI. Notiamo che gli sforzi profusi per espandere la formazione AD nel Regno Unito non potranno altro che giovare a IFA nella medesima area, e i nostri clienti dovranno rimanere fedeli se desiderano essere inclusi nei programmi. Conclusione Il gruppo IFA è caratterizzato da una storia lunga e di successo nel Regno Unito. Abbiamo sviluppato degli ottimi e proficui modi di lavorare con i fornitori, i clienti e i colleghi. Tuttavia, i mercati e le esigenze si evolvono e l aftermarket indipendente del Regno Unito sta attualmente subendo un cambiamento radicale. Ogni parte del mercato e il suo funzionamento stanno incontrando sfide di varia natura. IFA non rimarrà a guardare e non lascerà che gli eventi prendano il sopravvento. Conosciamo bene i nostri punti di forza, siamo cresciuti abbastanza per sapere dove possiamo migliorare, e pensiamo che una partnership con ADI ci darà la possibilità di espanderci molto più velocemente di quello che faremmo da soli. Non vediamo l ora di conoscere questa nuova era di cooperazione internazionale per tutte le buone ragioni. 5

6 AD Tunisia: 21 partner AD di ADI Autodistribution Tunisie è una società appartenente a Ulysse Trading and Industrial companies (UTIC), uno dei più importanti gruppi privati in Tunisia. Il gruppo UTIC, di cui la famiglia Chaibi è l azionista di maggioranza, è stato creato nel Attualmente è costituito da 25 società che operano in sei settori di attività: la distribuzione (ipermercati e supermercati a marchio Carrefour, profumerie), l imballaggio, il turismo (tre hotel a Djerba dotati di centri di talassoterapia, due dei quali recano il marchio Radisson), il settore agroalimentare (l industria molitoria, la biscotteria in joint venture con Saint Michel, l olio d oliva), la finanza e la meccanica. Il gruppo UTIC ha circa dipendenti e nel 2012 realizzerà un fatturato di circa 400 milioni di euro. Il settore meccanico del gruppo UTIC comprende la Sotradies (concessionaria di camion Iveco, attrezzature per l edilizia e i lavori pubblici dei marchi Case, Hamm, Wirtgen, Vögele, Schwing Stetter, Compair, Nissan Forklift), GAM (attrezzature 6

7 Disegno della nuova sede di AD Tunisia e pezzi di ricambio per l edilizia e i lavori pubblici) e Autodistribution Tunisie che raggruppa le due società Electro Diesel Tunisie (EDT) e Ulysse Spare Parts (USP). EDT è specializzata nella distribuzione di pezzi di ricambio per le autovetture e gli automezzi pesanti, lubrificanti e attrezzature per auto officine. EDT è il partner esclusivo in Tunisia di Bosch, Monroe e Max Meyer. EDT distribuisce anche i marchi Ferodo, Luk, Total, Wabco, Fleetguard EDT dispone di una propria officina Bosch Car Service e di un centro diesel per la riparazione dei componenti. Inoltre, EDT ha sviluppato una rete di 30 officine a marchio Bosch Car Service distribuite su tutto il territorio tunisino. EDT ha anche creato un centro di formazione accreditato dallo stato tunisino e specializzato nella riparazione di autoveicoli e nella carrozzeria. La società USP, che era sponsorizzata da AD France, è stata creata nel USP è l importatore esclusivo di TRW, Delco Remy, Shell, Philips, Ravaglioli, Sonax, Filtrauto e Omia. USP distribuisce anche i marchi Valeo, Delphi, GKN, Saint Gobain, AD Tunisie, presente sul territorio con quattro punti di vendita, è il leader incontestato nel settore dei pezzi di ricambio in Tunisia e nel 2012 realizzerà un fatturato di circa 25 milioni di euro. 7

8 Domande frequenti sul Regolamento UE 461/ Le risposte della Commissione. Hatmut Röhl- Presidente Figiefa Il contesto concorrenziale del nostro settore in Europa due anni fa è stato ridefinito dal Regolamento Aftermarket (UE) 461/2010 e dalle linee guida che lo hanno accompagnato. La FIGIEFA ha accolto con favore il Regolamento, anche se ancora una volta, dopo 3 precedenti regolamenti che avevano puntato la loro attenzione alle vendite di auto nuove, qui codifica l importanza dell aftermarket automobilistico e la conservazione della concorrenza su tale mercato. Dal primo Regolamento UE, la FIGIEFA ha fatto in modo che gli interessi dell aftermarket fossero tenuti in debita considerazione nel nuovo Regolamento, anche se tale aspetto inizialmente appariva «irrilevante». La tutela della concorrenza sull aftermarket è il contenuto unico del regolamento UE attualmente in vigore. In pratica, tuttavia, è emerso che l attuazione e l applicazione delle regole che dovrebbero garantire una concorrenza leale nel settore dell assistenza e delle vendite di ricambi, spesso erano lacunose, perché le formulazioni del Regolamento offrivano spazio a diverse interpretazioni. I chiarimenti che la Commissione ha annunciato subito dopo l entrata in vigore del Regolamento si sono tuttavia fatti attendere, probabilmente anche a causa del rimpasto del personale nel comparto responsabile. La FIGIEFA ha sfruttato questo tempo per introdurre le domande che sono emerse nel corso della pratica. Nel mese di agosto 2012 è stato pubblicato infine il catalogo delle risposte alle domande più frequenti relative al Regolamento. Le risposte non hanno forza di legge, ma auspichiamo che siano accettate dai soggetti operanti nel mercato e, se necessario, dai giudici stessi come base per le decisioni. Sono stati affrontati 6 aspetti parziali: Garanzie Limitazioni ad assistenza e ricambi Pezzi di ricambio Dispositivi elettronici di diagnostica Accesso alle informazioni tecniche Accesso alla rete di contratti Garanzie: Sono state fornite ulteriori spiegazioni in merito alla norma di base, secondo la quale un produttore di veicoli non può fare dipendere le proprie garanzie dal fatto che la vettura sia stata sottoposta a manutenzione nell ambito della rete e utilizzando ricambi del produttore. Tale principio è valido, indipendentemente da dove siano documentate eventuali limitazioni, ad esempio nel contratto di acquisto, nelle istruzioni, nel documento relativo alla manutenzione o in caso di condizioni di garanzia separate. Si applica anche alle promesse di garanzia estese, prolungate, concesse dalla casa automobilistica o dal rivenditore all atto della vendita del veicolo o subito dopo. Questa disposizione non si applica qualora il consumato- 8

9 re acquisti una polizza per l estensione o il prolungamento della garanzia per alcuni anni successivamente all acquisto della vettura. (Per il libero mercato si delinea qui una buona possibilità di offrire analoghe «garanzie sulle vetture usate». ) Un altro dettaglio importante era costituito dalla constatazione che tali garanzie sono valide anche in tutti i paesi diversi da quello in cui è stato effettuato l acquisto. Con queste affermazioni viene meno un arma importante nella battaglia per acquisire i clienti. Il settore indipendente dell assistenza deve approfittare di questo aspetto, in quanto i consumatori e le officine di riparazione si trovano in una situazione di incertezza e non sono consapevoli della loro libertà di scelta. All aftermarket viene richiesta un attività intensa di chiarimento della situazione presso i suoi clienti e consumatori. Limitazioni ad assistenza e ricambi La casa automobilistica non può richiedere, per gli interventi regolari di riparazione e manutenzione, vale a dire per i lavori non coperti dalla garanzia, che siano utilizzati solo ricambi del proprio marchio o ricambi di un determinato produttore (ad esempio l olio motore). (Sono invece possibili delle raccomandazioni). Per i diritti di garanzia vale il nesso di causalità, per le riparazioni che siano state causate da un «componente di terzi», la casa automobilistica può rifiutare la responsabilità della garanzia. Una società di leasing appartenente al gruppo di società della casa automobilistica potrà, in quanto proprietaria del veicolo, richiedere senza alcun problema che le riparazioni e la manutenzione vengono eseguite esclusivamente nell ambito della rete e con ricambi della medesima casa automobilistica, fatto salvo il caso in cui il passaggio di proprietà al prenditore di leasing avvenga successivamente alla scadenza del contratto di leasing. In tale caso la scelta dell officina e dei ricambi sarà libera. Anche queste affermazioni non rappresentano una novità, ma la riformulazione è in grado di eliminare dubbi e incertezze nella rete di assistenza indipendente. Questo aspetto dovrà altresì essere comunicato al consumatore. Pezzi di ricambio A 5 domande riguardanti i pezzi di ricambio non sono state date solo risposte di segno positivo: La casa automobilistica non può legare gli abbuoni o gli sconti relativi ai ricambi originali all acquisto di ricambi della concorrenza sull IAM. Ciò valeva anche sulla base dei Regolamenti UE precedenti, ma le case automobilistiche sanzionavano l acquisto di ricambi della concorrenza ricorrendo a una serie di misure subdole. La casa automobilistica può richiedere alla propria controparte contrattuale, che i ricambi della concorrenza siano stoccati separatamente dai ricambi della casa automobilistica, se ciò non rende particolarmente difficoltoso l acquisto di tali ricambi. Con questa clausola specifica alle case automobilistiche viene offerto un modo molto semplice e veloce per controllare il volume degli «acquisti terzi». I costi aggiuntivi derivanti dall immagazzinamento separato e la conseguente classificazione come «prodotto secondario» rispetto a «prodotto caratterizzante» nell immagazzinamento sul medesimo scaffale rappresentano un effettivo svan-

10 taggio competitivo per il mercato indipendente dei ricambi. Un rivenditore può rifiutare unilateralmente di vendere ricambi originali a un autofficina di riparazioni indipendente. Ovviamente non è consentita alcuna forma concertata di boicottaggio delle officine di riparazione indipendenti da parte dei rivenditori autorizzati. Qui emerge con chiarezza una debolezza del Regolamento, la restrizione fondamentale di cui all articolo 5 afferma solamente che non è possibile ostacolare la vendita di ricambi da parte dei rivenditori autorizzato e non che essi abbiano l obbligo di rivenderli. Nelle zone rurali, dove un centro di assistenza autorizzato si pone in concorrenza con una o più officine indipendenti può anche verificarsi che l officina autorizzata rifiutando la vendita di ricambi ai propri concorrenti renda impossibile effettuare la riparazione (e il cliente a questo punto dovrà rivolgersi a lui) - e quindi anche l acquisto degli altri ricambi nel mercato indipendente. La dichiarazione successiva, secondo la quale il costruttore del veicolo stesso è tenuto a fornire ricambi originali alle officine indipendenti, se in genere esse hanno difficoltà a reperirli attraverso la rete di concessionari della casa automobilistica, probabilmente ha solo un valore dichiarativo. L idea introdotta, secondo la quale il costruttore del veicolo non può vietare ai propri partner contrattuali (cosa che del resto è possibile nell ambito della vendita selettiva concessa) di vendere ricambi alle officine indipendenti tramite il libero mercato dei ricambi in qualità di agenti, rappresenta probabilmente un modello teorico. Il grossista indipendente di ricambi potrebbe quindi acquistare solo da uno dei suoi clienti i ricambi definiti precisamente dal concessionario, in maniera tale che questa attività risulti chiaramente diversa da quella di un rivenditore che il produttore automobilistico può vietare ai sensi della GVO. Qui i legislatori evidentemente hanno cercato di capire in che modo fosse possibile risolvere l errore grazie al quale il Regolamento UE consente anche un monopolio di vendita ai pezzi in monopolio delle case automobilistiche Nell intento di offrire un servizio al 100% da parte da grossisti indipendenti di ricambi in casi particolari che venga assunta la funzione di «agente addetto agli acquisti». Ciò non rappresenta tuttavia una soluzione al problema che vede un netto svantaggio competitivo per il libero mercato, prodotto dal monopolio di produzione e di vendita delle case automobilistiche in relazione a taluni prodotti essenziali. Dispositivi elettronici di diagnostica Una casa automobilistica può costringere i propri fornitori a usare solo le proprie apparecchiature elettroniche per la diagnostica o la riparazione, anche se sul mercato sono disponibili dispositivi equivalenti provenienti da altre fonti. In questo caso, la Commissione tralascia completamente il punto di promuovere la concorrenza sul mercato. Questo aspetto assumerà una rilevanza particolarmente critica per le controparti dei produttori automobilistici con quote di mercato limitate, in quanto costoro in officina si trovano a riparare ed effettuare manutenzione su «prodotti di terzi»; per sfruttare le capacità della propria officina. Con un «dispositivo di diagnostica multimarca» disponibile sul libero mercato le officine, anche senza elevati investimenti per un tale dispositivo. solo per il «loro» marchio, sono in grado di svolgere il proprio compito. Il requisito imposto dalle case automobilistiche sulla base di quanto sopra (si veda anche procedimento giudiziario SBF contro KIA), vale a dire che anche le officine indipendenti utilizzino lo strumento diagnostico del proprio marchio per le attività di manutenzione e di riparazione, in pochi anni decreterebbe la fine di gran parte delle autofficine indipendenti. La Commissione è invitata qui a evitare un abuso che potrebbe derivare da questa risposta. Le linee guida aggiuntive relative alla fornitura di informazioni tecniche ( 65, d) non si applicano al produttore di attrezzature per officine per la produzione strumenti e attrezzature multimarca. Anche questa formulazione è ostile alla concorrenza o alme- 10

11 no così vaga che lascia spazio a un azione di esclusione della concorrenza. Accesso alle informazioni tecniche Il costruttore del veicolo può rifiutare l accesso alle informazioni tecniche adducendo a motivazione la sicurezza del veicolo o la protezione contro il furto, perché in tale materia egli detiene regolarmente una posizione di monopolio. Per quanto riguarda la sicurezza delle informazioni, la casa automobilistica può richiedere all officina indipendente la frequenza a un corso di formazione mirato. Per quanto riguarda la tutela necessaria nei riguardi del furto di informazioni, può ritenersi adeguata la presentazione di un certificato di buona condotta. Questa risposta riflette lo stato delle trattative per la messa a disposizione di informazioni tecniche in conformità con il regolamento EURO 5. A riguardo occorre sottolineare che i corsi di formazione del fabbricante dei ricambi e del grossista di ricambi sono considerate equivalenti. Il requisito relativo alle informazioni oggetto della tutela antifurto, è di natura discriminatoria, dal momento che qui si afferma, in contrasto con le parti contrattuali, che il sospetto generale riguarda l intero settore indipendente. Se una casa automobilistica collega gli sconti su o rimborsi per i propri partner contrattuali al volume delle vendite di pezzi di ricambio e di vetture, ci si trova in presenza di un abuso di posizione dominante (mercato delle informazioni tecniche) e di una violazione dell art. 102 del TFUE. Naturalmente agli utenti provenienti dal mercato indipendente devono essere concessi dei vantaggi, in maniera tale che possano godere dei medesimi vantaggi che deriverebbero loro dalle officine autorizzate. Tali vantaggi dovranno essere elaborati nell ambito dei rapporti contrattuali. Una casa automobilistica o i suoi contraenti non possono consentire a un riparatore indipendente l accesso a e l utilizzo delle specifiche elettroniche di manutenzione di un veicolo. Con il crescente spostamento dei «manuali di assistenza» su formato elettronico su internet, è assolutamente indispensabile l accesso sia per la lettura sia per la registrazione delle prestazioni erogate. A riguardo è possibile considerare anche l effettuazione di consultazioni e di aggiornamenti di software, di cui l officina abbia bisogno per portare a termine la corretta riparazione della vettura di un cliente. Accesso alla rete di contratti La casa automobilistica non può negare l accesso alla propria rete contrattuale, adducendo a motivo l esistenza di un rapporto contrattuale con un altra casa automobilistica o con un sistema di officine indipendenti. Anche in questo caso si tratta di un chiarimento di cui non si avvertiva l esigenza. Rientra nella natura della selezione qualitativa valutare esclusivamente i criteri di natura qualitativa; l esistenza di ulteriori contratti di assistenza non fa parte di tali criteri. Il chiarimento è ancora importante per il crescente numero di officine autorizzate che vogliono sedersi su qualsiasi sistema del libero scambio. Conclusione: La Commissione ha sempre insistito sul fatto che non intende creare regolamenti per alcun gruppo di interessati, ma di agire avendo esclusivamente in mente i vantaggi per i consumatori. Le risposte alle domande più frequenti sono destinate a fornire chiarezza ai consumatori, ma purtroppo spesso sono formulate in maniera così scarsamente vincolante da lasciare ulteriore spazio all interpretazione del GVO (UE) 461/2010. FIGIEFA continuerà a seguire con attenzione l applicazione della GVO e la tutela dei diritti del libero mercato dell assistenza e segnalerà alla Commissione eventuali situazioni che vadano a svantaggio del mercato libero dei ricambi e dell assistenza come legale dei propri soci (e a vantaggio dei consumatori) 11

12 Nissens: Specialista del raffreddamento del motore e della climatizzazione Nissens è uno dei maggiori produttori europei di soluzioni di raffreddamento per l industria e per il settore automotive e produce e sviluppa ricambi di alta qualità per il raffreddamento motore e per i sistemi di climatizzazione. Nissens vanta un esperienza di più di 90 anni e il 100% della proprietà della società è detenuto dalla quarta generazione della famiglia Nissen. La sede di Nissen si trova in Danimarca e la società è un player globale con produzione in Danimarca, Slovacchia e Cina. Inoltre, 22 centri di vendita e distribuzione diffusi in tutto il mondo assicurano un elevata disponibilità del prodotto. Combinando molti anni di know-how nel settore del raffreddamento, tecnologie avanzate e la conformità alle norme qualitative più elevate (ISO 9001/TS e ISO 14001), Nissens è un fornitore riconosciuto dei maggiori produttori, di diverse scuderie e di numerosi fornitori OES/ OEM per marchi automotive quali Ford Europe, PSA France, Scania, Lamborghini e marchi industriali quali Manitou, Liebherr, Volvo Penta, VDL, Atlas Copco, Bomag e molti altri. ampliata e, per la fine del 2012, la gamma comprenderà più di 150 numeri di riferimento unico. Progettati e completamente testati per conformarsi agli standard OE Poiché rappresenta il cuore dell impianto di climatizzazione, comprimendo e trasportando il refrigerante in tutto l impianto, il compressore svolge un ruolo chiave nell assicurare l adeguatezza e l efficacia di funzionamento del sistema. Con l obiettivo di svolgere tale ruolo fondamentale, i compressori Nissens sono progettati e costruiti rispettando gli standard di qualità più elevati ed utilizzando i materiali di miglior qualità. Qualità OE eccellente - progettati e prodotti per conformarsi al 100% con gli standard OE. Affidabilità unica - completamente testati per durata e prestazioni Emissioni acustiche ridotte Preriempito con la quantità corretta di lubrificante di tipo e viscosità adeguati Dotato di O-ring Guida di installazione di semplice lettura inclusa nella documentazione di garanzia prodotto Ben imballato e protetto contro i danni da trasporto Compressori AC Una gamma completa di compressori AC per i modelli auto europei più popolari Il nuovo programma compressori di Nissens comprende nuovi compressori di alta qualità che coprono tutti segmenti del mercato degli autoveicoli che comprende autovetture, furgoni e autocarri. I prodotti della gamma di presentazione Nissens sono stati attentamente selezionati in conformità con le richieste del mercato per coprire le applicazioni europee più diffuse. La nostra offerta di prodotti per i compressori di climatizzazione verrà continuamente 12

13 Nissens in poche parole 90 anni di esperienza 22 centri di distribuzione e vendita in tutto il mondo Produttore riconosciuto per fornitori OES/OEM La gamma di prodotti Nissens comprende componenti quali: Radiatori Intercooler Condensatori Compressori Essiccatori Evaporatori Radiatori dell olio Riscaldatori Ventole per quasi tutte le marche e i modelli conosciuti di autovetture, furgoni e autocarri europei, americani e asiatici. Intercooler Un ampia gamma Uno degli obiettivi costanti di Nissens è lo sviluppo di una gamma sempre più ampia di tipi di intercooler per veicoli. Oggi la gamma di intercooler Nissens consiste di più di 300 prodotti che coprono il 75% del parco autoveicoli europeo incluse le autovetture, i veicoli commerciali e professionali. Inoltre, offriamo intercooler per gli autocarri più diffusi. Disponibilità eccellente e prestazioni elevate Ciascun attore del settore aftermarket ricerca fornitori che propongano un programma di copertura del mercato completo assicurando una disponibilità e una gestione degli stock eccellenti. Il concetto logistico di Nissens, con volumi di stock ottimizzati in proporzione alla domanda di mercato, garantisce una disponibilità unica degli intercooler in combinazione con una pronta consegna. Gli intercooler Nissens hanno pannelli laterali di taglio speciale che possono resistere alle sollecitazioni causate dalle alte temperature. I nuclei dell intercooler sono costituiti da una robusta struttura in alluminio saldato composta da tubi dotati di turbolatori e di alette con prese d aria che creano le condizioni superficiali ottimali per lo scambio di calore a partire dall aria calda Il nostro impegno è Fare la differenza per i nostri clienti. Il nostro concetto di prodotto e servizio, forte e flessibile, è il motivo per il quale i nostri clienti continuano a rivolgersi a noi. Per tale ragione particolare continueremo ad investire nel Fare la differenza. Nissens A/S Ormhøjgårdvej Horsens, Denmark Tel.:

14 NGK: Per un accensione perfetta. Il meglio da un unica fonte. Lo specialista dell accensione NGK ha ampliato la sua gamma di prodotti e ora fornisce ai rivenditori e alle officine il proprio assortimento di bobine di accensione, oltre alla gamma esistente di candele, cavi di accensione, candelette a incandescenza e sonde Lambda. bobine per cilindri, bobine per impianti con distributore e bobine a blocco alle bobine di accensione a connettore e ai sistemi di bobine di accensione, i cosiddetti rail. Con questa organizzazione, la gamma delle bobine di accensione di NGK realizza una copertura del mercato paneuropeo pari al 92% e risulta quindi superiore a qualunque altro assortimento attualmente disponibile sul mercato. Un altro punto importante: solo l assortimento NGK garantisce una elevata copertura dei veicoli, ben superiore al 90%, del mercato delle marche di auto europee più vendute. Il PIÙ AMPIO ASSORTIMENTO DI BOBINE DI ACCEN- SIONE PER L AFTERMARKET. Assortimento completo: nessun altro fornitore offre una copertura di mercato del 92%. Di conseguenza, per avere sempre a disposizione la corretta bobina di accensione, praticamente per ogni veicolo, ci si può affidare a un solo fornitore: NGK. Sede NGK a Ratigen (D) Con il lancio di questo prodotto, NGK completa la propria offerta in una posizione strategicamente favorevole: nel settore delle bobine è in grado di sfruttare la propria esperienza fondamentale di specialista dell accensione a vantaggio del cliente. Negozi e officine ora hanno bisogno di un solo fornitore per coprire l intero processo di accensione di un motore a benzina, sempre con la qualità senza compromessi di un partner leader per i costruttori di auto. Tutte le bobine di accensione NGK garantiscono un accensione eccezionale e affidabile, i massimi livelli di tolleranza elettromagnetica e durevolezza elevata. L assortimento include 350 tipi di bobine: dalle classiche Ampiezza gamma: NGK è l unico fornitore che vi propone oltre 350 tipi di bobine di accensione. NGK vince chiaramente il confronto con la concorrenza in termini di disponibilità e di copertura di mercato. 14

15 Codici articolo intelligenti. Per il nuovo assortimento è stato sviluppato un sistema speciale di codici articolo: NGK suddivide tutte le bobine di accensione disponibili in sei categorie. Queste forniscono istantaneamente ai distributori e alle officine informazioni sul numero di bobine di accensione necessarie per un veicolo o sulla quantità di cavi di accensione da ordinare, nel caso in cui anche questi debbano essere sostituiti. Il massimo della qualità per tutte le case automobilistiche: Grazie all ampio assortimento, NGK è in grado di garantire una copertura del 90% dei veicoli delle principali case automobilistiche europee. AUTENTICO VALORE AGGIUNTO PER RIVENDITORI E OFFICINE NGK dimostra la sua caratteristica attenzione per il cliente con una serie di idee che offrono valore aggiunto ai rivenditori e alle officine e consentono di semplificare il lavoro quotidiano. Packaging intelligente. Anche la praticità è stata considerata una priorità durante lo sviluppo dell imballaggio del prodotto. Oltre al rispettivo codice articolo, l etichetta sull imballaggio delle bobine di accensione NGK mostra un immagine del tipo di bobina di accensione che si trova all interno, semplificando la ricerca della bobina giusta. Questo consente di evitare errori. Accesso completo alle informazioni per incrementare le vendite e semplificare le riparazioni. NGK fornisce ai rivenditori e alle officine un leaflet di 4 pagine disponibile in 25 lingue (visitare: oltre a una brochure di 12 pagine. La brochure contiene una presentazione dell assortimento e del sistema di codici articolo e fornisce basi tecniche sulle bobine di accensione, oltre a importanti suggerimenti per la diagnosi. Ulteriori informazioni sono disponibili anche sul sito Web NGK e nel catalogo dei prodotti. Infine, NGK ha reso disponibili tutte le informazioni rilevanti sui prodotti nella documentazione tecnica. 15

16 Philips presenta la scelta definitiva per il futuro della strada ad Automechanika La partecipazione di Philips Automotive all evento di quest anno è stata particolarmente incisiva. Infatti, Philips ha lanciato numerosi nuovi prodotti e tratteggiato la propria visione per il futuro. La visione del futuro di Philips Il tema dello stand Philips era La vostra scelta definitiva per il futuro della strada e in esso erano esposte le nuove linee prodotto che riflettono le ultime tendenze nel mercato automotive e offrono soluzioni innovative. Lo stand Philips consentiva inoltre, fatto ancora più importante, uno sguardo interattivo sul futuro dell illuminazione automotive e dei prodotti annessi, sottolineando come Philips stia ora realizzando i propri prodotti al fine di contribuire a migliorare la vita di chi viaggia. Uno dei momenti più importanti dell esposizione è stato il media briefing rilasciato dall Amministratore Delegato di Philips Automotive, Dominiek Plancke. Nel corso del briefing, che ha attirato quasi 80 membri dei media di tutta l Europa continentale, Dominiek ha lanciato la nuova gamma di fari anteriori allo xeno di ricambio e anche l ultima luce di marcia diurna (Daytime Running Light -DRL), la DayLightGuide, che offre un approccio nuovo e di stile per la sostituzione successiva di DRL e la nuova ed entusiasmante luce d ispezione, Penlight Premium, una nuova lampada ultracompatta, potente e ricaricabile, che integra funzioni solitamente offerte da dispositivi di maggiori dimensioni. Nuova gamma aftermarket allo xeno Philips vanta un invidiabile storia di innovazione nell illuminazione nel settore automotive. Quando fu introdotto negli anni 90 lo xeno rappresentò un ulteriore avanzamento nella tecnologia di illuminazione a cura di Philips. Nel corso del 2011 un autovettura su cinque in Europa è stata equipaggiata di dispositivi di illuminazione allo xeno e Philips rimane il leader globale nei settori OE e aftermarket dell illuminazione allo xeno. Di conseguenza, il lancio della nuova gamma aftermarket allo xeno di Philips è un importante evento. La nuova lampadina Xenon Vision, che è la nuova lampada standard allo xeno di Philips, risolve la problematica che sino ad oggi costringeva a sostituire le lampadine allo xeno in coppia in quanto le lampadine standard allo xeno subiscono dei cambiamenti di colore nel tempo. Il colore di una nuova Xenon Vision corrisponde esattamente al colore di una lampadina allo xeno esistente e, quindi, i clienti potranno acquistare le lampadine di ricambio allo xeno singolarmente con un notevole risparmio. La nuova Xenon BlueVision ultra è pensata per il cliente che cerchi uno stile individuale in una lampadina di ricambio allo xeno. Produce una luce superiore del 10% rispetto alle luci allo xeno di generazione precedente e il caratteristico colore blu fa distinguere l autovettura che ne è equipaggiata tra tutte le altre. A completare la gamma è la nuova lampadina portabandiera allo xeno di Philips, Xenon X-tremeVision. Controparte della lampadina alogena X-tremeVision, che ha ottenuto numerosi riconoscimenti, è la prima luce allo xeno +50% che Philips è riuscita a realizzare grazie a una geometria ottimizzata del 16

17 bruciatore la cui regolazione precisa assicura livelli di illuminazione potenziati dove sono maggiormente richiesti. Il risultato è un fascio più lungo per vedere prima gli ostacoli, unitamente a una differenza visiva di maggior percezione grazie alla temperatura di colore incrementata pari a 4800 K. Nuove e innovative soluzioni di illuminazione per l officina Philips ha lanciato la propria gamma per officine nel 2011 con tre lampade di semplice utilizzo che, grazie alle specifiche caratteristiche, forniscono la soluzione in termini di luce da ispezione ideale per la maggior parte dei casi. I nuovi Penlight Premium e Multidirectional Light System (sistema di illuminazione multidirezionale) che sono stati lanciati ad Automechanika rimangono fedeli a tale impostazione. Il Penlight Premium offre una luce di 260 lux con il suo fascio largo, mentre con il fascio a torcia in alto, per il quale sono utilizzati i LED Luxeon Rebel, che si sono aggiudicati numerosi riconoscimenti, produce una luce concentrata di 3600 lux. Il fascio largo consente una visione generale ottimale e la possibilità di vedere al meglio all interno di un telaio di un veicolo per effettuare controlli. L involucro esterno è stato migliorato passando dalla plastica al metallo ed è dotato di una comoda impugnatura di morbida gomma. La clip girevole integra una calamita che consente di posizionare la lampada, ad esempio, sul lato interno del cofano per un utilizzo a mani libere. Consente inoltre di spostare il fascio senza dovere muovere la la luce stessa. Il Penlight Premium è completamente ricaricabile, e la ricarica può essere eseguita tramite il collegamento alla rete, il collegamento a un caricabatteria per auto a 12 V o una porta USB. La presenza ad Automechanika Lo stand di Philips era suddiviso in numerose aree prodotto differenti che erano dedicate ai nuovi prodotti nel contesto dell offerta globale di prodotti Philips in ciascun segmento di mercato particolare. Il centro dello stand ospitava uno stupefacente sistema espositivo che, a prima vista, sembrava uguale a tutti gli altri grandi schermi, ma che, in realtà, nascondeva dietro un Audi A3 a grandezza naturale completamente funzionante che poteva diventare parte delle presentazioni mentre il pubblico guardava. Il prossimo Aumomechanika in 2014 coinciderà con il centesimo anniversario di Philips Automotive e sarà affascinante vedere quali sono stati i progressi della tecnologia di illuminazione e come è evoluta la presenza di Philips nel settore in tale periodo. 17

18 Autodistribution International pubblica il suo bollettino tecnico! Inoltre, AD Technical Centre si occupa della redazione tecnica di Eure!TechFlash, che sarà pubblicato tre o quattro volte l anno. Per l editoriale del primo numero abbiamo scelto la tecnologia Start-Stop, utilizzata da quasi tutti i costruttori automobilistici sotto la spinta delle direttive europee riguardanti le emissioni di anidride carbonica. Oltre a fornire una spiegazione dettagliata del funzionamento generale del sistema, anche i fornitori contrattuali di ADI, strettamente coinvolti nello sviluppo di questa tecnologia, hanno voce in capitolo. A dicembre di quest anno ADI pubblica il suo bollettino tecnico dal nome «Eure!TechFlash». Questo documento di 20 pagine informa il riparatore professionale circa le nuove tecnologie e innovazioni in seno all industria automobilistica. Come il nome lo suggerisce, Eure!TechFlash sostiene il programma di formazione Eure!Car del gruppo AD, che viene svolto in Europa da tre anni con successo. Eure!TechFlash è tradotto in 13 lingue fra cui il russo, il polacco e il finlandese ed è divulgato in formato cartaceo o digitale in quasi tutti i paesi di ADI. La versione elettronica della prima edizione di Eure!TechFlash è disponibile su AD Technical Centre, gestito da Grup Eina Digital, riveste un ruolo fondamentale in seno a Eure!Car, come anche a Eure!TechFlash. Dalle sedi di Figueres e Badalona (Spagna) AD Techical Centre segue da vicino l evoluzione tecnica all interno dell industria automobilistica. Questo know-how è poi tradotto in training e servizi su misura per i partner ADI e i loro clienti. Un team di più di 60 agguerriti esperti ed ingegneri di AD Technical Centre fornisce ai riparatori informazioni tecniche, corsi di formazione tecnica, strumenti di lavoro, corsi di formazione in meccanica diagnostica, un servizio d assistenza tecnica telefonico, programmazione ECU, ecc. 18

19 AD Finland ha fiducia nel futuro! Malgrado un economia moribonda, AD Finland guarda al futuro con fiducia. Il partner principale dell organizzazione, Broman Group, investe 5 milioni di euro nell ampliamento del Centro Logistico di AD Finland Group. Con questo investimento, 6500 m² di superficie sono aggiunti ai magazzini esistenti che, oltre all attrezzatura di stoccaggio necessaria, fornirà lo spazio per pedane supplementari. L intervento di ampliamento porta la superficie di stoccaggio complessiva di AD Finland a m², ovvero metri cubi di superficie di stoccaggio per un totale di pedane. La nuova superficie del Centro Logistico sarà operativa nella seconda metà del Congratulazioni ad AD Finland, che con questo nuovo progetto di sviluppo onora il suo slogan: Business must be done and we do it! Auto più sicure dal Il 1 novembre 2012, con l entrata in vigore di un pacchetto di requisiti di sicurezza per nuovi tipi di autoveicoli, l Europa compie un importante passo avanti nel campo della sicurezza automobilistica. Varie misure diventano obbligatorie: avvisatori per le cinture di sicurezza, requisiti di sicurezza per i veicoli elettrici, sistemi di ritenuta per bambini più agevoli (ISOFIX), maggior protezione dei passeggeri dallo spostamento dei bagagli in caso di incidente e sistema di controllo della pressione degli pneumatici. Inoltre le auto dovranno essere munite di indicatori di cambio di marcia, che aiutano i conducenti a risparmiare carburante e a ridurre le emissioni di CO2. Questi nuovi dispositivi sono previsti dal regolamento sulla sicurezza generale1, adottato nel 2009, che sostituisce più di 50 direttive senza indebolire nessuna norma di sicurezza. Pertanto tale regolamento costituisce una notevole semplificazione della legislazione europea oltre a ridurre gli oneri amministrativi e normativi per il settore automobilistico. Gli effetti dei nuovi requisiti di sicurezza Il sedile del conducente dovrà essere munito di avvisatore per la cintura di sicurezza: un allarme visivo e acustico Le auto elettriche dovranno soddisfare rigorosi parametri di sicurezza elettrica. Le autovetture dovranno essere dotate di almeno due punti di fissaggio ISOFIX per seggiolini per bambini integrati nei sedili posteriori. Nuove etichette che informino del pericolo costituito dall installazione di sistemi di ritenuta per bambini rivolti all indietro sui sedili anteriori in caso di entrata in funzione dell air-bag frontale. I sedili posteriori posti davanti al vano bagagli dovranno essere sufficientemente solidi da garantire una protezione contro lo spostamento dei bagagli in caso di scontro frontale. Gli pneumatici delle autovetture dovranno essere muniti di un sistema di controllo della pressione degli pneumatici di bordo che rilevi le perdite di pressione e le segnali al conducente. I nuovi tipi di autovetture dovranno essere muniti d indicatori di cambio di marcia, che permetteranno ai conducenti di risparmiare carburante adottando uno stile di guida più rispettoso dell ambiente. Le prossime tappe Le misure di sicurezza suddette saranno obbligatorie per i nuovi tipi di veicoli (ossia per i veicoli omologati dopo il 1 novembre 2012); nel 2014 saranno obbligatorie per tutti i veicoli nuovi venduti nell UE. 19

20 Keeping Europe Mobile 22 Partner 31 Paesi 20

FIGIEFA. Il nuovo regolamento d esenzione per categoria del settore Automobilistico 1400/2002/EC

FIGIEFA. Il nuovo regolamento d esenzione per categoria del settore Automobilistico 1400/2002/EC FIGIEFA FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DEI GROSSISTI, IMPORTATORI & ESPORTATORI DI FORNITURE PER AUTOVEICOLI FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DEI DISTRIBUTORI DELL AFTERMARKET AUTOMOBILISTICO Il nuovo regolamento

Dettagli

Il nuovo quadro normativo per l aftermarket automobilistico

Il nuovo quadro normativo per l aftermarket automobilistico Il nuovo quadro normativo per l aftermarket automobilistico Questo documento è una traduzione libera, non ufficiale della brochure editata da FIGIEFA per conto della Campagna R2RC. L originale in lingua

Dettagli

TecAlliance: il successo di essere indipendenti!

TecAlliance: il successo di essere indipendenti! TecAlliance: il successo di essere indipendenti! Soluzioni consolidate e standard per il libero mercato degli autoricambi Evoluzione Processi integrati Sviluppo Sfida del mercato Sostenibilità Esperienza

Dettagli

(Testo rilevante ai fini del SEE)

(Testo rilevante ai fini del SEE) L 129/52 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 28.5.2010 REGOLAMENTO (UE) N. 461/2010 DELLA COMMISSIONE del 27 maggio 2010 relativo all applicazione dell articolo 101, paragrafo 3, del trattato sul funzionamento

Dettagli

Compressori. Massime performance e durata nel raffreddamento THE WIDEST PRODUCT RANGE

Compressori. Massime performance e durata nel raffreddamento THE WIDEST PRODUCT RANGE Compressori Massime performance e durata nel raffreddamento THE WIDEST PRODUCT RANGE RADIATORS INTERCOOLERS CONDENSERS COMPRESSORS DRYERS EVAPORATORS OIL COOLERS HEATERS FANS Il ruolo del compressore Evaporatore

Dettagli

Vedere bene, lavorare meglio. Torce di ispezione a LED

Vedere bene, lavorare meglio. Torce di ispezione a LED Vedere bene, lavorare meglio Torce di ispezione a LED LPL19B1 Penlight Professional Lo strumento di ispezione portatile LPL03RECHX1 / LPL04RECHX1 Penlight Premium LED LUXEON Rebel ad alta potenza in un

Dettagli

Leader con Rhiag Group

Leader con Rhiag Group RHIAG GROUP NEL MONDO Leader con Rhiag Group Storica azienda di distribuzione di ricambi per Auto e Veicoli Industriali, dal 1999 Bertolotti è parte di Rhiag Group, un gruppo multinazionale tra i leader

Dettagli

Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch

Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch Analisi delle emissioni efficace su autoveicoli moderni Ñ BEA 150/250/350 Edition Analisi delle emissioni (sistemi chiusi) Ñ BDM 298/ BDM 300 Moduli contagiri

Dettagli

Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2

Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2 Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2 1 Da Bosch, attrezzature predisposte per l interfacciamento a MCTCNet2 Da Bosch, una vasta scelta di attrezzature predisposte

Dettagli

Your Expert in Parts. HC-CARGO Un Mondo da Scoprire

Your Expert in Parts. HC-CARGO Un Mondo da Scoprire Your Expert in Parts HC-CARGO Un Mondo da Scoprire Your Expert in Parts HC-CARGO Un Mondo da Scoprire Persone e Specialisti Assumiamo persone preparate che amano prendersi cura di voi. HC-CARGO può trovare

Dettagli

NOVITÀ! Rapido e preciso. Controllo assetto ruote touchless Bosch FWA 9000

NOVITÀ! Rapido e preciso. Controllo assetto ruote touchless Bosch FWA 9000 NOVITÀ! Rapido e preciso Controllo assetto ruote touchless Bosch FWA 9000 Non tocca le ruote e nemmeno il veicolo: FWA 9000 Il nuovo FWA 9000 consente un controllo dell assetto ruote rapido e preciso,

Dettagli

Oggetto: LANCIO GAMMA CANDELE

Oggetto: LANCIO GAMMA CANDELE Ai Sig.ri Area Manager, Agenti, Service Manager, Capi Filiale e Servizi Interni Circolare n 33 del 12/04/2013 Oggetto: LANCIO GAMMA CANDELE Egr. Sig.ri, siamo lieti di annunciarvi che, a partire dal giorno,

Dettagli

Vedere ed essere visti: Lampadine e sistemi di illuminazione Bosch per veicoli

Vedere ed essere visti: Lampadine e sistemi di illuminazione Bosch per veicoli Vedere ed essere visti: Lampadine e sistemi di illuminazione Bosch per veicoli Luce per tutti: Lampadine e sistemi di illuminazione Bosch per veicoli Usi primari Automobili e SUV Veicoli commerciali Veicoli

Dettagli

Peugeot // Ranch Veicolo Commerciale

Peugeot // Ranch Veicolo Commerciale Peugeot // Ranch Veicolo Commerciale Stile di vita professionale. Capocantiere, ortolano, fioraio o restauratore di quadri Ognuno di voi si aspetta di trovare caratteristiche specifiche in un veicolo commerciale.

Dettagli

Prima della entrata in vigore del Regolamento 1400 (Direttiva Monti), il Consumatore doveva sottostare a precisi vincoli per la manutenzione

Prima della entrata in vigore del Regolamento 1400 (Direttiva Monti), il Consumatore doveva sottostare a precisi vincoli per la manutenzione Introduzione Prima della entrata in vigore del Regolamento 1400 (Direttiva Monti), il Consumatore doveva sottostare a precisi vincoli per la manutenzione ordinaria, con costi fissati dalla Casa, al di

Dettagli

Il vostro partner nella movimentazione dei materiali

Il vostro partner nella movimentazione dei materiali Il vostro partner nella movimentazione dei materiali la nostra gente e i nostri prodotti e servizi Caterpillar una reputazione mondiale I marchi Cat e Caterpillar sono facilmente riconoscibili in qualunque

Dettagli

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS TOYOTA Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS 1 1. ANALISI DEL SETTORE 2. TOYOTA 3. LANCIO AYGO 4. CONCLUSIONI 2 INDUSTRIA Più IMPORTANTE PER FATTURATO La rilevanza del settore si

Dettagli

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Lo sviluppo del mercato Diesel pulito, grazie a Denoxtronic 5.000.000 Sviluppo globale del mercato DNOX 1.1, 2.1, 2.2 Sviluppo

Dettagli

Audi Essential Package, Audi Service Package, Audi Complete Package. La vostra Audi non sentirà mai i segni del tempo.

Audi Essential Package, Audi Service Package, Audi Complete Package. La vostra Audi non sentirà mai i segni del tempo. Audi Essential Package, Audi Service Package, Audi Complete Package. La vostra Audi non sentirà mai i segni del tempo. I pacchetti di manutenzione Audi Essential Package, Audi Service Package ed Audi Complete

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI (FAQ) SULL'APPLICAZIONE DELLE NORME ANTITRUST DELL'UE NEL SETTORE AUTOMOBILISTICO

DOMANDE FREQUENTI (FAQ) SULL'APPLICAZIONE DELLE NORME ANTITRUST DELL'UE NEL SETTORE AUTOMOBILISTICO COMMISSIONE EUROPEA DOMANDE FREQUENTI (FAQ) SULL'APPLICAZIONE DELLE NORME ANTITRUST DELL'UE NEL SETTORE AUTOMOBILISTICO 27 agosto 2012 Da quando sono stati adottati il nuovo regolamento di esenzione per

Dettagli

Serie Ce: Facile. Affidabile. Performante.

Serie Ce: Facile. Affidabile. Performante. Serie Ce: Facile. Affidabile. Performante. Prestazioni di qualità dal leader del mercato globale Protezione affidabile per i carichi freschi e surgelati Portata d aria elevata per vani fino a 34 m 3 La

Dettagli

LA STRADA A GRANDEZZA NATURALE

LA STRADA A GRANDEZZA NATURALE LA STRADA A GRANDEZZA NATURALE SIATE PIÙ ESIGENTI www.aixam.biz Modello presentato: versione Super Lusso Roadline, il punto di riferimento! Per AIXAM, Roadline costituisce un nuovo riferimento sul mercato.

Dettagli

L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch

L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch Iniezione Diesel Bosch: Gamma completa dal fornitore di riferimento Economica, pulita e sportiva: L innovativa tecnologia di iniezione

Dettagli

LE PROPOSTE DELLE IMPRESE DELL AUTORIPARAZIONE INDIPENDENTE PER LA XVI LEGISLATURA:

LE PROPOSTE DELLE IMPRESE DELL AUTORIPARAZIONE INDIPENDENTE PER LA XVI LEGISLATURA: LE PROPOSTE DELLE IMPRESE DELL AUTORIPARAZIONE INDIPENDENTE PER LA XVI LEGISLATURA: - il diritto alla riparazione a difesa del cittadino- automobilista - un contributo concreto alla mobilità sostenibile

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

La Commissione adotta una riforma completa delle norme di concorrenza sulla vendita di autoveicoli e i servizi di assistenza

La Commissione adotta una riforma completa delle norme di concorrenza sulla vendita di autoveicoli e i servizi di assistenza La Commissione adotta una riforma completa delle norme di concorrenza sulla vendita di autoveicoli e i servizi di assistenza Il Commissario Monti, responsabile della concorrenza, ha dichiarato: "Le regole

Dettagli

1/2014 L UTILIZZO DEI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI. www.cvo-italia.it

1/2014 L UTILIZZO DEI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI. www.cvo-italia.it 1/2014 L UTILIZZO DEI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI www.cvo-italia.it L UTILIZZO DEI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI 1 La presente monografia è stata realizzata dal Corporate

Dettagli

INVERNALI 175,00. Offerta di assistenza. offerte di componenti elettronici. parti di ricambio Trp per rimorchi. accessori euro 6

INVERNALI 175,00. Offerta di assistenza. offerte di componenti elettronici. parti di ricambio Trp per rimorchi. accessori euro 6 FFERTE PACCAR PARTS GENNAIO-MARZO 2014 INVERNALI offerte di componenti elettronici parti di ricambio Trp per rimorchi accessori euro 6 I guasti rappresentano sempre un problema, soprattutto in condizioni

Dettagli

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee L 203/30 1.8.2002 REGOLAMENTO (CE) N. 1400/2002 DELLA COMMISSIONE del 31 luglio 2002 relativo all applicazione dell articolo 81, paragrafo 3, del trattato a categorie di accordi verticali e pratiche concordate

Dettagli

Associazione europea dei produttori di candele

Associazione europea dei produttori di candele Rivista 1 Associazione europea dei produttori di candele Newsletter giugno 2015 La nostra prima newsletter stampata vi dà il benvenuto a Nizza! L AECM dà il benvenuto a tutti i partecipanti alla Conferenza

Dettagli

Presidente ADIRA Coordinatore R2RC. R2RC Il Diritto alla libera riparazione

Presidente ADIRA Coordinatore R2RC. R2RC Il Diritto alla libera riparazione CONFARTIGIANATO AUTORIPARAZIONE Vicenza 21 marzo 2009 Bruno Beccari Presidente ADIRA Coordinatore R2RC Campagna di informazione Europea R2RC Il Diritto alla libera riparazione 24 marzo 2009 COMITATO ITALIANO

Dettagli

we make ideas come to life EDILIZIA ED INTERNI Applicazioni e soluzioni forate

we make ideas come to life EDILIZIA ED INTERNI Applicazioni e soluzioni forate EDILIZIA ED INTERNI Applicazioni e soluzioni forate Provate una partnership di qualità COME IL PIU GRANDE PRODUTTORE E FORNITORE AL MONDO DI LAMIERE FORATE METALLICHE, RMIG OFFRE UNA COLLABORAZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

DEKRA INFO. Novembre 2014. La campagna DEKRA Safety Check presenta i suoi risultati. Tre su quattro giovani guidano auto difettose

DEKRA INFO. Novembre 2014. La campagna DEKRA Safety Check presenta i suoi risultati. Tre su quattro giovani guidano auto difettose DEKRA INFO Novembre 2014 DEKRA Italia S.r.l. Via F.lli Gracchi 27 20092 Cinisello Balsamo (MI) www.dekra.it www.dekra.de La campagna DEKRA Safety Check presenta i suoi risultati Tre su quattro giovani

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI BEHR HELLA SERVICE 2015

GUIDA AI SERVIZI BEHR HELLA SERVICE 2015 GUIDA AI SERVIZI BEHR HELLA SERVICE 2015 HELLA S.p.A. Via B. Buozzi, 5 20090 - Caleppio di Settala (MI) Tel : 02.98835.1 Fax : 02.98835.835-836 E-mail : infoitalia@hella.com Internet : www.hella.it Uffi

Dettagli

Il nuovo regolamento di esenzione per categoria sugli autoveicoli. Le norme attualmente in vigore e le nuove norme

Il nuovo regolamento di esenzione per categoria sugli autoveicoli. Le norme attualmente in vigore e le nuove norme Il nuovo regolamento di esenzione per categoria sugli autoveicoli Le norme attualmente in vigore e le nuove norme 1 Perché é un nuovo regime specifico? Il regime attuale scade il 30.9.2002 Il regime attuale

Dettagli

DOCUMENTO DI LAVORO DELLA COMMISSIONE. collegato alla COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE

DOCUMENTO DI LAVORO DELLA COMMISSIONE. collegato alla COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE Bruxelles, 22.07.2009 SEC(2009) 1053 DOCUMENTO DI LAVORO DELLA COMMISSIONE collegato alla COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE Il futuro quadro normativo di concorrenza applicabile al settore automobilistico

Dettagli

Metal replacement per un filtro olio.

Metal replacement per un filtro olio. Metal replacement per un filtro olio. L'impiego di un resina poliammidica ad alta resistenza ha permesso alla Hengst di realizzare in un corpo filtro resistente alle alte temperature ed alle vibrazioni.

Dettagli

Listino Diagnosi e Software 2009

Listino Diagnosi e Software 2009 TESTER DIAGNOSI SERIALE GP TOOL 100 (Brain GP TOOL 100 Bee) ECU FULL 2 PLUS (Connettori Diagnosi ) MODEM 6500 MEMORY CARD 32 MB Abbonamento Annuo, 12 aggiornamenti Installazione e spiegazione presso l

Dettagli

Il vostro partner nella movimentazione dei materiali. La nostra gente e i nostri prodotti e servizi

Il vostro partner nella movimentazione dei materiali. La nostra gente e i nostri prodotti e servizi Il vostro partner nella movimentazione dei materiali La nostra gente e i nostri prodotti e servizi Cat Lift Trucks una reputazione mondiale I marchi Cat e Caterpillar sono facilmente riconoscibili in qualunque

Dettagli

1. IL MERCATO DEI RICAMBI: MONOPOLIO O LIBERTA DI RIPARAZIONE?

1. IL MERCATO DEI RICAMBI: MONOPOLIO O LIBERTA DI RIPARAZIONE? 1. IL MERCATO DEI RICAMBI: MONOPOLIO O LIBERTA DI RIPARAZIONE? Lo studio McKinsey ha dimostrato che i costruttori europei di automobili nell'anno 2000 hanno realizzato il 39% del profitto lordo con la

Dettagli

Translation by courtesy of. Linee Guida per il rispetto del Diritto della Concorrenza

Translation by courtesy of. Linee Guida per il rispetto del Diritto della Concorrenza Translation by courtesy of Linee Guida per il rispetto del Diritto della Concorrenza La nostra associazione commerciale riunisce i fornitori e gli altri soggetti che operano nel settore medico a livello

Dettagli

ai milanesi è Automobili per passione www.autorigoldi.it da 3 generazioni piace

ai milanesi è Automobili per passione www.autorigoldi.it da 3 generazioni piace è Automobili per passione da 3 generazioni piace ai milanesi La seconda generazione AutoRigoldi con il presidente del Gruppo Volkswagen Heinz Nordhoff Cortesia, disponibilità e attenzione. Questi i motivi

Dettagli

La mia banca viaggia con me

La mia banca viaggia con me www.audicredit.it La mia banca viaggia con me All interno sono contenute informazioni puramente indicative circa alcune caratteristiche dei prodotti qui illustrati. Tali indicazioni non costituiscono in

Dettagli

Talent Management 2020. Scenari e prospettive futuri

Talent Management 2020. Scenari e prospettive futuri Talent Management 2020 Scenari e prospettive futuri INTRODUZIONE Le funzioni delle Risorse Umane (Human Resources-HR) non solo forniscono molti servizi interni, come la selezione del personale, il sostegno

Dettagli

Atlas Copco. Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 - 2-11 kw/3-15 CV

Atlas Copco. Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 - 2-11 kw/3-15 CV Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 - 2-11 kw/3-15 CV Nuova serie GX: compressori a vite progettati per durare I compressori a vite Atlas Copco rappresentano da sempre lo

Dettagli

La nostra gente e i nostri prodotti e servizi SIAMO IL VOSTRO PARTNER PER LA MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI

La nostra gente e i nostri prodotti e servizi SIAMO IL VOSTRO PARTNER PER LA MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI La nostra gente e i nostri prodotti e servizi SIAMO IL VOSTRO PARTNER PER LA MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI CAT LIFT TRUCKS UNA REPUTAZIONE MONDIALE I marchi Cat e Caterpillar sono facilmente riconoscibili

Dettagli

Nuovi Valtra Serie A Modelli compatti e frutteto A53 / A63 / A73

Nuovi Valtra Serie A Modelli compatti e frutteto A53 / A63 / A73 Nuovi Valtra Serie A Modelli compatti e frutteto A53 / A63 / A73 Una gamma completa di trattori per ogni esigenza Individually Yours 2 Valtra è l unico e solo costruttore di trattori nella regione scandinava.

Dettagli

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing PartnerWorld IBM Global Financing Straordinarie possibilità di crescita con IBM Global Financing Servizi finanziari per i Business Partner IBM ibm.com/partnerworld Accesso diretto a un avanzato servizio

Dettagli

la mission Soft System Soft System

la mission Soft System Soft System la mission In Soft System, società customer oriented, poniamo il Cliente al centro di ogni scelta aziendale. Operiamo con e per le aziende affinché possano essere costantemente aggiornate sui progressi

Dettagli

Il portatutto all avanguardia per qualsiasi possibile impiego.

Il portatutto all avanguardia per qualsiasi possibile impiego. Il portatutto all avanguardia per qualsiasi possibile impiego. 2 www.primedesigneurope.eu 1 Chiedete ai vostri specialisti Prime Design Europe in tutta Europa ulteriori informazioni sui nostri prodotti

Dettagli

DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR. Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità.

DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR. Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità. DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR Trasmissione coassiale Compressori a vite ad iniezione d olio Velocità fissa e variabile Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità.

Dettagli

Cifra 5 litt. c: Garanzie, servizi d'assistenza gratuiti, revisioni di tutti gli autoveicoli

Cifra 5 litt. c: Garanzie, servizi d'assistenza gratuiti, revisioni di tutti gli autoveicoli Opuscolo esplicativo della Commissione della concorrenza relativo alla Comunicazione riguardante gli accordi verticali nel settore del commercio di autoveicoli La Commissione della concorrenza (in seguito:

Dettagli

Due torni automatici e passione per la meccanica. Così nasce in quell anno la Torneria Nostrali Arnaldo

Due torni automatici e passione per la meccanica. Così nasce in quell anno la Torneria Nostrali Arnaldo Noi, Nostrali 1967 1979 1982 1995 Due torni automatici e passione per la meccanica. Così nasce in quell anno la Torneria Nostrali Arnaldo La Nostrali realizza il suo primo prodotto complesso: una valvola

Dettagli

LUNGA DURATA MANUTENZIONE MINIMA. Atlas Copco Compressori d aria stazionari

LUNGA DURATA MANUTENZIONE MINIMA. Atlas Copco Compressori d aria stazionari Atlas Copco Compressori d aria stazionari Series L Compressori a pistoni lubrificati e oilfree 0,55 kw / 0,75 ch LUNGA DURATA MANUTENZIONE MINIMA Serie L Atlas Copco di compressori oilfree e lubrificati

Dettagli

Efficiente catena logistica per l industria. Ridurre i costi e creare valore aggiunto grazie a processi ottimizzati

Efficiente catena logistica per l industria. Ridurre i costi e creare valore aggiunto grazie a processi ottimizzati Efficiente catena logistica per l industria Ridurre i costi e creare valore aggiunto grazie a processi ottimizzati I nostri servizi, i vostri vantaggi La società Elettro-Materiale SA, fondata nel 1913

Dettagli

Il mondo di Baldwin. realizzazione del potenziale. tecnologia all'avanguardia. espansione dei limiti

Il mondo di Baldwin. realizzazione del potenziale. tecnologia all'avanguardia. espansione dei limiti Il mondo di Baldwin realizzazione del potenziale tecnologia all'avanguardia espansione dei limiti UNA BASE DI QUALITÀ Nel 1936, J.A. Baldwin fu uno dei primi a riconoscere l'importanza dello sviluppo della

Dettagli

CONDIZIONI DELLA GARANZIA. La FANTIC MOTOR si riserva il diritto di rifiutare l adempimento dei diritti di garanzia se:

CONDIZIONI DELLA GARANZIA. La FANTIC MOTOR si riserva il diritto di rifiutare l adempimento dei diritti di garanzia se: GARANZIA La FANTIC MOTOR sarà esentata da ogni responsabilità e dovere previsti da questo accordo, qualora le condizioni della garanzia non siano state completamente rispettate dal cliente. I termini e

Dettagli

LA NUOVA DISTRIBUZIONE DELL AUTOMOBILE AI BLOCCHI DI PARTENZA

LA NUOVA DISTRIBUZIONE DELL AUTOMOBILE AI BLOCCHI DI PARTENZA LA NUOVA DISTRIBUZIONE DELL AUTOMOBILE AI BLOCCHI DI PARTENZA Università degli Studi di Bologna Facoltà di Scienze Statistiche Bologna, 23 settembre 2002 REGOLAMENTO DI ESENZIONE Come dichiarato dalla

Dettagli

Condizionamento di quadri elettrici e tecnologia della segnalazione

Condizionamento di quadri elettrici e tecnologia della segnalazione Refrigeratori per tutte le applicazioni del settore alimentare I refrigeratori della serie EB sono concepiti per l ambiente della moderna produzione alimentare e sono dotati di pompe e scambiatori di calore

Dettagli

I primi veicoli Ford ibridi e ibridi elettrici ricaricabili per l Europa si baseranno sulla nuova Ford C-MAX e verranno lanciati nel 2013

I primi veicoli Ford ibridi e ibridi elettrici ricaricabili per l Europa si baseranno sulla nuova Ford C-MAX e verranno lanciati nel 2013 Il piano Ford per i veicoli elettrici procede come previsto: per la nuova C-MAX ibrida ricaricabile sarà utilizzato il sistema di alimentazione separata Ford si appresta a produrre cinque nuovi veicoli

Dettagli

Sapa ha circa 13.000 dipendenti in 30 Paesi, tutti orientati al cliente.

Sapa ha circa 13.000 dipendenti in 30 Paesi, tutti orientati al cliente. Sapa in breve Sapa ha circa 13.000 dipendenti in 30 Paesi, tutti orientati al cliente. Attività in breve Estrusione di profili Calandratura Belgio Canada Cina Danimarca Francia Germania Gran Bretagna Italia

Dettagli

Biologica. Una Guida per Azionisti, Agricoltori, Trasformatori e Distributori. Contatti. www.organic-farming.europa.eu

Biologica. Una Guida per Azionisti, Agricoltori, Trasformatori e Distributori. Contatti. www.organic-farming.europa.eu Commissione europea Agricoltura e Sviluppo rurale Contatti Servizi audiovisivi della Commissione Europea http://ec.europa.eu/avservices/home/index_en.cfm. Sito web sull agricoltura biologica della Commissione

Dettagli

Tecnologia della Resina Colata e della Impregnazione realizzata da Esperti

Tecnologia della Resina Colata e della Impregnazione realizzata da Esperti Tecnologia della Resina Colata e della Impregnazione realizzata da Esperti La qualità è il nostro punto di riferimento La HÜBERS è una delle Società leader nel mondo per la produzione di impianti per la

Dettagli

COMMISSIONE EUROPEA DG Concorrenza. Bruxelles, 01/03/2012 COMP/DG/2012/022543

COMMISSIONE EUROPEA DG Concorrenza. Bruxelles, 01/03/2012 COMP/DG/2012/022543 COMMISSIONE EUROPEA DG Concorrenza Il direttore generale Bruxelles, 01/03/2012 COMP/DG/2012/022543 Modernizzazione degli aiuti di Stato dell UE Documento di discussione Il presente documento espone a grandi

Dettagli

Innovazione e Competenza. Tecnologia = Conrad. Online 24 ore su 24. Più di 3.900 collaboratori nel mondo

Innovazione e Competenza. Tecnologia = Conrad. Online 24 ore su 24. Più di 3.900 collaboratori nel mondo Tecnologia = Conrad Online 24 ore su 24 Più di 3.900 collaboratori nel mondo Filiali in 17 Paesi, spedizioni in 150 Nazioni Innovazione e Competenza Il giusto valore alla tua professionalità Tecnologia

Dettagli

Ridurre i costi e creare valore aggiunto grazie a processi ottimizzati

Ridurre i costi e creare valore aggiunto grazie a processi ottimizzati Catena logistica efficiente per il Facility Management e la manutenzione degli stabili Ridurre i costi e creare valore aggiunto grazie a processi ottimizzati I nostri servizi, i vostri vantaggi La società

Dettagli

La soluzione innovativa per le applicazioni pesanti. OptiFant 8000

La soluzione innovativa per le applicazioni pesanti. OptiFant 8000 La soluzione innovativa per le applicazioni pesanti OptiFant 8000 Potente unità Power-Pack Il potente motore a basse emissioni ed il ventilatore ad azionamento idraulico creano un unità motrice compatta

Dettagli

UN FORNITORE DI PORTATA MONDIALE NEI PRESSI DI ISTANBUL

UN FORNITORE DI PORTATA MONDIALE NEI PRESSI DI ISTANBUL UN FORNITORE DI PORTATA MONDIALE NEI PRESSI DI ISTANBUL Se digitate «Turchia» in Internet, appaiono immediatamente siti che mettono in risalto la bellezza della nazione e tutte le possibilità vacanziere.

Dettagli

Priorità per i Trasporti e la Logistica

Priorità per i Trasporti e la Logistica Priorità per i Trasporti e la Logistica Audizione presso Comitato Scientifico Consulta Generale per l Autotrasporto e la Logistica Sommario Premessa: le Linee Guida del Piano per la Logistica... 2 Descrizione

Dettagli

Profilo Aziendale. L energia del sole e l esperienza di un grande gruppo

Profilo Aziendale. L energia del sole e l esperienza di un grande gruppo Profilo Aziendale. L energia del sole e l esperienza di un grande gruppo SLOV Un percorso radioso che guarda al futuro L energia rinnovabile è un investimento per il futuro prossimo e per chi sceglie di

Dettagli

Mobil 1 ESP Formula 5W-30. Emission System Protection Soddisfa le ultime specifiche VW, BMW e Mercedes-Benz

Mobil 1 ESP Formula 5W-30. Emission System Protection Soddisfa le ultime specifiche VW, BMW e Mercedes-Benz Mobil 1 ESP Formula 5W-30 Emission System Protection Soddisfa le ultime specifiche VW, BMW e Mercedes-Benz Da oltre 100 anni, i ricercatori della ExxonMobil hanno creato lubrificanti innovativi, consolidando

Dettagli

MIKRON CUSTOMER SERVICE. Soluzioni di assistenza per voi

MIKRON CUSTOMER SERVICE. Soluzioni di assistenza per voi MIKRON CUSTOMER SERVICE Soluzioni di assistenza per voi 2-3 LA COMBINAZIONE DELLE VARIE OPZIONI, CHE IL SERVIZIO CLIENTI VI OFFRE PER OGNI CELLA, MIGLIORA LA PRODUTTIVITA DEL VOSTRO SISTEMA. MIKRON CUSTOMER

Dettagli

SETTORE MACCHINARI MACCHINE UTENSILI

SETTORE MACCHINARI MACCHINE UTENSILI SETTORE MACCHINARI Nel primo semestre del 2010 le importazioni coreane di macchinari e componenti elettromeccanici (V. doganale merceologica 84, 85) hanno totalizzato 52 miliardi USD, con un aumento del

Dettagli

AUTOMOTIVE RETAIL ADVISORY

AUTOMOTIVE RETAIL ADVISORY Il post-vendita nella nuova regolamentazione europea Giorgio Elefante Bologna, 15 giugno 2004 Contenuti Osservatorio PricewaterhouseCoopers La nuova regolamentazione europea Implicazioni per i Concessionari

Dettagli

Serie 5GL. Trattori per applicazioni specifiche a profilo ribassato 57 kw (75 CV) 65 kw (85 CV) (97/68 EC)

Serie 5GL. Trattori per applicazioni specifiche a profilo ribassato 57 kw (75 CV) 65 kw (85 CV) (97/68 EC) Serie 5GL Trattori per applicazioni specifiche a profilo ribassato 57 kw (75 CV) 65 kw (85 CV) (97/68 EC) 2 Trattori Serie 5GL Panoramica 5G con profilo ribassato Una nuova soluzione John Deere Accanto

Dettagli

Viti a ricircolazione di sfere per alte velocità e carichi elevati

Viti a ricircolazione di sfere per alte velocità e carichi elevati NSK A BIMU 2012 Milano, 5 Settembre 2012 NSK partecipa a BIMU 2012 (Pad. 11, stand F40), dove presenterà i nuovi cuscinetti a sfere a contatto obliquo della Serie Robust Shot con lubrificazione ariaolio

Dettagli

Accendi le luci. Ora anche di giorno.

Accendi le luci. Ora anche di giorno. Accendi le luci. Ora anche di giorno. Più luce, maggiore sicurezza. I veicoli che circolano con le luci anabbaglianti o di marcia diurna accese vengono riconosciuti prima, riducendo così notevolmente il

Dettagli

«AD OGNI CLIENTE LA SUA WÜRTH», L ECCELLENZA È PARTNER DI PROGETTO COMFORT

«AD OGNI CLIENTE LA SUA WÜRTH», L ECCELLENZA È PARTNER DI PROGETTO COMFORT «AD OGNI CLIENTE LA SUA WÜRTH», L ECCELLENZA È PARTNER DI PROGETTO COMFORT Il Gruppo Würth srl è partner della settima edizione di Progetto Comfort. Attiva sul mercato dal 1963, Würth Srl si è sviluppata

Dettagli

IL NUOVO SCANIA STREAMLINE. Progettato per essere sempre all avanguardia

IL NUOVO SCANIA STREAMLINE. Progettato per essere sempre all avanguardia IL NUOVO SCANIA STREAMLINE Progettato per essere sempre all avanguardia IL NUOVO SCANIA STREAMLINE 2-3 Il viaggio continua. Anche un veicolo eccellente può essere migliorato. Questa è la convinzione che

Dettagli

Distribuzione. parere legale distribuzione selettiva di Maurizio Iorio. MarketPlace 76

Distribuzione. parere legale distribuzione selettiva di Maurizio Iorio. MarketPlace 76 parere legale distribuzione selettiva di Maurizio Iorio distribuzione selettiva e negozi on-line Sarà capitato di sentire parlare di rivenditori selezionati, distributori esclusivi e dettaglianti ufficiali

Dettagli

INVITO SUBITO IN OMAGGIO. a vederci chiaro WATERBELT UNA NOVITÀ ASSOLUTA CHECK-UP VISIBILITÀ GRATUITO 2010

INVITO SUBITO IN OMAGGIO. a vederci chiaro WATERBELT UNA NOVITÀ ASSOLUTA CHECK-UP VISIBILITÀ GRATUITO 2010 direct mark vis:layout 1 22/10/10 11:37 Pagina 1 INVITO a vederci chiaro DIFENDI IL DIRITTO DI SCEGLIERE IL TUO MECCANICO DI FIDUCIA. La legge Europea dà il diritto di scegliere dove effettuare la manutenzione

Dettagli

Il vostro partner per le soluzioni integrate nel settore dell energia

Il vostro partner per le soluzioni integrate nel settore dell energia E.ON Connecting Energies Il vostro partner per le soluzioni integrate nel settore dell energia Volete ridurre i costi energetici della vostra azienda? Avete obiettivi ambientali ambiziosi? La sicurezza

Dettagli

RACCOMANDATO DAGLI ESPERTI: LeasingPLUS Il leasing più comodo di sempre

RACCOMANDATO DAGLI ESPERTI: LeasingPLUS Il leasing più comodo di sempre RACCOMANDATO DAGLI ESPERTI: LeasingPLUS Il leasing più comodo di sempre RILASSARSI E DORMIRE SOGNI TRANQUILLI Da oggi il nostro LeasingPLUS è ancora più comodo: oltre alla possibilità di finanziare il

Dettagli

RELAZIONE DEL GRUPPO AD ALTO LIVELLO SULLO SVILUPPO DI UNO SPAZIOUNICO EUROPEO DEI TRASPORTI SINTESI DELLE RACCOMANDAZIONI

RELAZIONE DEL GRUPPO AD ALTO LIVELLO SULLO SVILUPPO DI UNO SPAZIOUNICO EUROPEO DEI TRASPORTI SINTESI DELLE RACCOMANDAZIONI RELAZIONE DEL GRUPPO AD ALTO LIVELLO SULLO SVILUPPO DI UNO SPAZIOUNICO EUROPEO DEI TRASPORTI Giugno 2012 Gruppo ad alto livello presieduto dal professor B. T. Bayliss SINTESI DELLE RACCOMANDAZIONI Il gruppo

Dettagli

Presentazione creatori di valore, desideriamo essere partners non semplici fornitori

Presentazione creatori di valore, desideriamo essere partners non semplici fornitori Presentazione creatori di valore, desideriamo essere partners non semplici fornitori PRESENTAZIONE FRENOCAR spa nasce nel luglio 1975, ed è la società fondatrice e motore del gruppo a cui ha dato il nome.

Dettagli

GARANZIA DI QUALITA Certificazione di qualità ISO secondo le norme VW. EXPRESS SERVICE Piccoli lavori senza prenotazione

GARANZIA DI QUALITA Certificazione di qualità ISO secondo le norme VW. EXPRESS SERVICE Piccoli lavori senza prenotazione GARANZIA DI QUALITA Certificazione di qualità ISO secondo le norme VW EXPRESS SERVICE Piccoli lavori senza prenotazione CONTROLLO LIVELLI Alfine di offrire la Qualità Totale del Servizio, proponiamo, ad

Dettagli

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Accordi verticali e pratiche concordate SVILUPPO PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Il progetto nasce da una valutazione strategica circa l esigenza di approfondire la tematica

Dettagli

Più del 70% di tutte le Porsche mai costruite è ancora in uso. Noi ci occupiamo del fatto che possa continuare ad essere così.

Più del 70% di tutte le Porsche mai costruite è ancora in uso. Noi ci occupiamo del fatto che possa continuare ad essere così. Porsche Classic Caratteristiche del prodotto 03 2013 Più del 70% di tutte le Porsche mai costruite è ancora in uso. Noi ci occupiamo del fatto che possa continuare ad essere così. Pezzi originali Porsche

Dettagli

LUBRIFICANTI AD ALTE PRESTAZIONI PER IMPIEGHI SPECIALI

LUBRIFICANTI AD ALTE PRESTAZIONI PER IMPIEGHI SPECIALI LUBRIFICANTI AD ALTE PRESTAZIONI PER IMPIEGHI SPECIALI PROTEZIONE ANTICORROSIONE AGENTI DEFORMANTI LUBRIFICANTI REFRIGERANT IL VOSTRO PARTNER COMPETENTE L azienda Wilhelm Dietz GmbH & Co. KG è stata fondata

Dettagli

REGOLAMENTO (UE) N. 333/2014 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO

REGOLAMENTO (UE) N. 333/2014 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO 5.4.2014 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 103/15 REGOLAMENTO (UE) N. 333/2014 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO dell 11 marzo 2014 che modifica il regolamento (CE) n. 443/2009 al fine di definire

Dettagli

SERVIZIO CHIAVI IN MANO

SERVIZIO CHIAVI IN MANO SERVIZIO CHIAVI IN MANO IL VOSTRO IMPIANTO DI ARIA COMPRESSA DALLA A ALLA Z PROGETTAZIONE Studi di fattibilità Trattamento e filtrazione dell aria compressa e delle acque di scarico condensa. Calcoli per

Dettagli

I RAEE: RIFIUTI DA ELETTRICHE ED

I RAEE: RIFIUTI DA ELETTRICHE ED I RAEE: RIFIUTI DA ELETTRICHE ED 10 IDEE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE di Gaia Gusso Intervista al dottor Paolo Pipere, Responsabile Servizio Territorio, Ambiente e Cultura della Camera di Commercio Industria

Dettagli

www.compair.com email@compairmako.com

www.compair.com email@compairmako.com www.compair.com email@compairmako.com Nell ottica di un continuo miglioramento dei propri prodotti, CompAir si riserva il diritto di modificare caratteristiche e processi senza obbligo di informarne la

Dettagli

SiMat. presenta il progettotecnotest T-STOP

SiMat. presenta il progettotecnotest T-STOP SiMat presenta il progettotecnotest T-STOP IL PROGETTO T-STOP NETWORK NASCE IN OFFICINA DALLE NECESSITA DELL OFFICINA Il concetto di Officina di Qualità nasce per offrire all autoriparatore moderno una

Dettagli

Servizi per l industria del mobile

Servizi per l industria del mobile Engineering by Häfele Servizi per l industria del mobile Una forte partnership con Häfele Engineering. Oggi è indubbiamente essenziale disporre di partner efficienti, forti di un esperienza nel settore,

Dettagli

Centralino Tel. +39 0471 920 300 Ricambi Tel. +39 0471 508 320 Officina Tel. +39 0471 508 325 Hotline Assistenza Tecnica +39 045 6700440

Centralino Tel. +39 0471 920 300 Ricambi Tel. +39 0471 508 320 Officina Tel. +39 0471 508 325 Hotline Assistenza Tecnica +39 045 6700440 Centralino Tel. +39 0471 920 300 Ricambi Tel. +39 0471 508 320 Officina Tel. +39 0471 508 325 Hotline Assistenza Tecnica +39 045 6700440 Telefax +39 0471 920 079 E-mail info@stafflerbz.com Web www.stafflerbz.com

Dettagli

MOLITORIA. sili - molini - mangimifici - pastifici CHIRIOTTI EDITORI

MOLITORIA. sili - molini - mangimifici - pastifici CHIRIOTTI EDITORI anno 64 - n. 6 TECNICA giugno 2013 MOLITORIA sili - molini - mangimifici - pastifici CHIRIOTTI EDITORI 10064 PINEROLO - ITALIA - Tel. 0121393127 - Fax 0121794480 - e-mail: info@chiriottieditori.it Sped.

Dettagli

Garanzia Contrattuale

Garanzia Contrattuale Garanzia Contrattuale Note introduttive La corretta applicazione della garanzia vi da la possibilità di porre in particolare rilievo la capacità del vostro servizio assistenza. La garanzia non deve quindi

Dettagli

Assemblea degli Azionisti Fiat Industrial S.p.A.

Assemblea degli Azionisti Fiat Industrial S.p.A. Assemblea degli Azionisti Fiat Industrial S.p.A. Intervento del Presidente Sergio Marchionne Centro Congressi Lingotto 8 aprile 2013 h 11:00 Signori Azionisti, il 2012 è stato un anno particolarmente significativo

Dettagli