Informazioni per il cliente. Responsabilità del tecnico di manutenzione. Altre indicazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Informazioni per il cliente. Responsabilità del tecnico di manutenzione. Altre indicazioni"

Transcript

1 La Manutenzione preventiva (PM, Preventive Maintenance) di Agilent offre l'assistenza di fabbrica consigliata affinché i sistemi analitici funzionino correttamente e forniscano risultati sempre precisi. La Manutenzione preventiva viene prestata da personale certificato e altamente qualificato, che utilizza componenti e materiale Agilent. Si riduce così il rischio di improvvisi tempi di fermo, garantendo un funzionamento dei sistemi operativi a prestazioni elevate. Per ulteriori informazioni sui servizi offerti da Agilent Technologies, visitare il sito Web Informazioni per il cliente I clienti devono fornire al tecnico tutti i materiali operativi necessari richiesti. Durante la manutenzione preventiva, un rappresentate del cliente deve essere a disposizione del tecnico. Le parti non specificate nell'elenco delle parti di questo documento non vengono considerate parti consigliate per la Manutenzione preventiva né sono comprese nel prezzo della manutenzione prestata. Se per un sistema si richiede l'utilizzo di procedure supplementari o speciali e/o altre parti, è necessario formulare un altro ordine. Potrebbero essere addebitati costi aggiunti come riparazione. Responsabilità del tecnico di manutenzione Completare/stampare soltanto le pagine che si riferiscono al sistema o al modulo sottoposto a manutenzione. Completare i campi vuoti con le informazioni rilevanti. Contrassegnare le caselle rilevanti utilizzando una X o un segno di spunta. Se necessario, contrassegnare la casella Non applicabile se non è stata prestata manutenzione. Completare la PM nell'ordine delle attività elencate. Completare la sezione Revisione della manutenzione insieme al cliente. Altre indicazioni Controllare l'esistenza di note per la manutenzione attive per questa unità. Se esistono note applicabili di "Sicurezza" o " Modifica suggerita", prevedere le modifiche dell'unità prima di prestare il servizio di qualificazione. Non aggiornare il firmware senza l'approvazione del cliente. Assicurarsi inoltre che l'aggiornamento sia compatibile con il software di controllo dello strumento. Data pubblicazione: 4 marzo 2011, revisione: A Copyright 2011 Agilent Technologies Pagina 1 di 6

2 Informazioni sul sistema Linee guida Contrassegnare la casella se invece di completare la tabella viene allegato un report sulla configurazione dello strumento. Nome e ID del sistema dello strumento Sito e posizione del sistema dello strumento Codici dei componenti del sistema Numeri di serie di ciascun componente Preparazione Discutere eventuali problemi insieme al cliente prima di iniziare. Controllare il registro di sistema dello strumento. Salvare le impostazioni di controllo dello strumento prima di avviare la procedura. Ispezionare e pulire il sistema. Controllare che le parti per la sicurezza, i componenti e i sensori siano installati correttamente. Controllare gli aggiornamenti del firmware richiesti e discutere con il cliente l'eventuale installazione. Prima di procedere, registrare le uscite di segnale del rilevatore nella tabella dei risultati. Se il GC è spento o in modalità di servizio, non è possibile mettere a confronto le uscite prima e dopo il servizio. Data pubblicazione: 4 marzo 2011, revisione: A Copyright 2011 Agilent Technologies Pagina 2 di 6

3 Pulizia e ispezione del GC Scollegare il cavo di alimentazione dalla presa di corrente. Aprire i pannelli del GC e aspirare/rimuovere la polvere o eventuali residui. Prestare particolare attenzione alle ventole di raffreddamento. Controllare che i connettori interni siano posizionati correttamente e facciano contatto. Ricollegare il cavo di alimentazione al GC. Accendere il GC e verificare la presenza di corrente con l'autotest. Accertarsi che il motore del forno ruoti senza impedimenti, si accenda alla chiusura dello sportello e si spenga all'apertura dello sportello. Controllare che tutte le altre ventole funzionino, comprese quelle di raffreddamento dell'iniettore e dell'epc. Verificare che i deflettori di entrata e di uscita del forno funzionino correttamente durante il riscaldamento e il raffreddamento del forno Ricambi per iniettore e rivelatore Sugli iniettori installati si consiglia di fare manutenzione seguendo le istruzioni indicate nel manuale 6850 o 6890 "Manutenzione del gascromatografo" per iniettori installati. Sostituire la trappola dello scarico dello split sulle unità con questi iniettori: capillare split/splitless (SSL), vaporizzazione a temperatura programmata (PTV), interfacce volativi (VI). Se il GC dispone di un rivelatore a ionizzazione di fiamma (FID), sostituire l'ugello. Se l'accenditore presenta accumuli di campione o è corroso, sostituirlo. Ispezionare il collettore e l'involucro del FID per assicurarsi che non siano contaminati. Se necessario, pulire le parti. Reset dei sensori e verifica delle perdite Resettare tutti i sensori di pressione seguendo la procedura descritta nel manuale per la manutenzione Verificare il decadimento della pressione dell'iniettore come descritto nel manuale per la manutenzione Se la PM viene eseguita in previsione di qualificazione operativa/verifica delle prestazioni (OQ/PV), è possibile utilizzare il test per il decadimento della pressione dell'iniettore che rientra in quel protocollo. Registrare nella tabella dei risultati se il test viene superato o meno. Manutenzione dell'als Sezione Non applicabile Controllare la configurazione e tutti i cavi di collegamento tra GC, vassoio e iniettori. Aspirare o rimuovere la polvere, soprattutto intorno alle ventole. Controllare che tutte le ventole funzionino. Controllare che lo stantuffo della siringa sia funzionante. Controllare che il supporto dell'ago funzioni correttamente e, se necessario, pulirlo. Controllare che i controllori del volume della siringa funzionino. Data pubblicazione: 4 marzo 2011, revisione: A Copyright 2011 Agilent Technologies Pagina 3 di 6

4 Ripristino dello strumento Ripristinare le condizioni di funzionamento normale utilizzando la tastiera o il Data System. Controllare e registrare l'offset del rivelatore. I risultati dovrebbero essere simili ai valori del test di offset eseguito prima della PM. Eseguire un test chimico. Se si tratta di una PM di routine, iniettare il campione del cliente utilizzando l'als se disponibile. Tale verifica finale sarà valida sia per l'als che per il GC. Linee guida Se la PM precede il servizio di qualificazione, seguire la procedura di qualificazione per concludere la configurazione e il test dello strumento. Data pubblicazione: 4 marzo 2011, revisione: A Copyright 2011 Agilent Technologies Pagina 4 di 6

5 Revisione della manutenzione Allegare a questo documento i report e le stampe di tutti i test eseguiti. Registrare la PM nel registro di sistema dello strumento del cliente Aggiornare/reimpostare i contatori di manutenzione Incollare l'etichetta della PM al sistema o sul registro dello strumento in base a quanto richiesto dal cliente. Completare con altri eventuali commenti la sezione relativa alla revisione di seguito disponibile Verificare la manutenzione e i risultati dei test insieme al cliente. Se il firmware dello strumento è stato aggiornato, registrare i dettagli della modifica nello spazio Commenti tecnico di manutenzione oppure, se necessario, nei documenti IQ del cliente. Risultati del test dei GC 6850 e 6890 Test uscita segnale Prima della PM Dopo la PM Uscita rivelatore anteriore Uscita rivelatore posteriore (solo 6890) Test decadimento pressione Risultato previsto Risultato ottenuto o N/D Test decadimento pressione per iniettore anteriore Test decadimento pressione per iniettore posteriore (solo 6890) Superato Superato Elenco delle parti dei GC 6890 e 6850 Di seguito sono elencati i componenti consigliati per gli iniettori per impaccate e gli iniettori capillari. Se si tratta di PM generale e il cliente manifesta preferenza per altri materiali, è possibili utilizzare quelli del cliente. Descrizione parte Codice parte N. modello se utilizzato Quantità impiegata Kit PM per iniettore capillare SSL, splitless G1530/G1540/G2630 Kit PM per iniettore capillare SSL, split G1530/G1540/G2630 Kit PM per iniettore PP G1530/G1540/G2630 Kit PM per trappola di scarico dello split (per PTV & VI) G1530/G1540/G2630 Gruppo accenditore (candela a incandescenza) con guarnizione O-ring G1530/G1540/G2630 Ugello FID da.011'' per base FID capillare G G1530/G1540/G2630 Ugello FID da.018'' per colonna impaccata con base FID per impaccate G1530/G1540/G2630 Data pubblicazione: 4 marzo 2011, revisione: A Copyright 2011 Agilent Technologies Pagina 5 di 6

6 Descrizione parte Ugello FID da 0.011'' per colonna capillare con base FID per impaccate Codice parte N. modello se utilizzato G1530/G1540/G2630 Quantità impiegata Commenti tecnico di manutenzione (facoltativo) Per sottolineare alcuni aspetti specifici della manutenzione o altre questioni di interesse per il cliente, utilizzare questo spazio.. Altri collegamenti Web utili al cliente Informazioni sul prodotto: documenti - Altre informazioni - Supporto tecnico e FAQ - Materiale di consumo - Ultimazione della manutenzione Numero richiesta manutenzione Data ultimazione manutenzione Firma Agilent Firma cliente Codice documento: G Data pubblicazione: 4 marzo 2011, revisione: A Copyright 2011 Agilent Technologies Pagina 6 di 6

7 Registri di controllo Registro di revisione Revisione Data Motivo di aggiornamento A Mar-2011 Migrazione del contenuto di revisione A sul nuovo modello Agilent. Revisione del tecnico Dave Park. Registro di approvazione Revisione Responsabile approvazione Titolo responsabile approvazione A Don Gage Product support manager Data pubblicazione: 4 marzo 2011, revisione: A Copyright 2011 Agilent Technologies Pagina 1 di 1

Più affidabilità per ogni separazione Più scelte per ogni applicazione. Guida alla scelta delle colonne impaccate Agilent J&W per applicazioni GC

Più affidabilità per ogni separazione Più scelte per ogni applicazione. Guida alla scelta delle colonne impaccate Agilent J&W per applicazioni GC Più affidabilità per ogni separazione Più scelte per ogni applicazione Guida alla scelta delle colonne impaccate Agilent J&W per applicazioni GC La gamma completa di colonne impaccate ad alte prestazioni

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA DIPARTIMENTO PER LA RICERCA NELLE PRODUZIONI VEGETALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA DIPARTIMENTO PER LA RICERCA NELLE PRODUZIONI VEGETALI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA DIPARTIMENTO PER LA RICERCA NELLE PRODUZIONI VEGETALI CAPITOLATO SPECIALE D'ONERI PER LA FORNITURA ED INSTALLAZIONE DI N. 1 GASCROMATOGRAFO MUNITO DI N. 1

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

All. A al CSA SCHEDA TECNICA

All. A al CSA SCHEDA TECNICA All. A al CSA SCHEDA TECNICA SISTEMA COSTITUITO DA: GASCROMATOGRAFO CON RIVELATORE A SPETTROMETRIA DI MASSA (GC-MS), SISTEMA AUTOMATICO DI CAMPIONAMENTO PER ACQUE E TERRENI ED ESTRATTORE TIPO PURGE AND

Dettagli

CashConcepts CCE 112 BASE

CashConcepts CCE 112 BASE CashConcepts CCE 112 BASE Il manuale completo può essere scaricato da www.cce.tm Introduzione Molte grazie di aver deciso di acquistare CCE 112 BASE. Questo rilevatore elettronico di banconote false vi

Dettagli

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 FB 800 SPECIFICHE TECNICHE Alimentazione: 220 V Frequenza: 50 Hz Max. Variazioni: tensione: + / - 5% del valore nominale Frequenza: + / -2%

Dettagli

L IDROGENO COME CARRIER GAS

L IDROGENO COME CARRIER GAS Copyright Claind srl For more information www.claind.eu 2013-1-IT White Paper L IDROGENO COME CARRIER GAS Le nuove frontiere della gascromatografia: può l idrogeno sostituire l elio? Claind, azienda italiana

Dettagli

Tastiera POS USB HP per sistemi POS Manuale dell'utente

Tastiera POS USB HP per sistemi POS Manuale dell'utente Tastiera POS USB HP per sistemi POS Manuale dell'utente 2006, 2008 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Microsoft, Windows e Windows Vista sono marchi di fabbrica o marchi registrati di Microsoft

Dettagli

Autocampionatore Purge & Trap

Autocampionatore Purge & Trap AUTOCAMPIONATORI Autocampionatore Purge & Trap Accuratezza, Precisione e Riproducibilità Analytical Technology Srl Via San Domenico Savio 16 20047 Brugherio (MI) Tel. 039 870026 039 870512 Fax 039 2871442

Dettagli

Guida rapida NomaSense O 2 P300 & P6000

Guida rapida NomaSense O 2 P300 & P6000 Ambito della consegna Analizzatore di ossigeno NomaSense O 2 P300 O P6000 Cavo USB Adattatore per alimentazione USB (5 V CC, min. 1 A) con connettori di diverso tipo Penna USB contenente il software Datamanager

Dettagli

Corso di Assistenza Tecnica Generatori d aria calda a gas

Corso di Assistenza Tecnica Generatori d aria calda a gas Corso di Assistenza Tecnica Generatori d aria calda a gas 1 Rev. No. 0 July 21 st, 2010 Gamma KID KID 10 ME KID 15 ME KID 30 ME/AE KID 40 ME/AE KID 60 ME/AE KID 80 ME/AE 2 ARG ARG 100 ME/AE 3 AR AR 55

Dettagli

ABS-VAP11N Guida rapida

ABS-VAP11N Guida rapida ABS-VAP11N Guida rapida CONFIGURAZIONE 1. Sul Personal Computer da usare per la configurazione del bridge ABS-VAP11N: Disabilitare l eventuale Connessione rete wireless (WiFi). Abilitare la Connessione

Dettagli

Refill Infinity System per Stampanti Canon

Refill Infinity System per Stampanti Canon Refill Infinity System per Stampanti Canon Note: Leggere le istruzioni e verificare che la testina di stampa sia funzionante prima dell installazione Compatibile con: CANON PIXMA IP4850 del sistema di

Dettagli

Titolo 1- Sistema strumentale analitico

Titolo 1- Sistema strumentale analitico SCHEDA TECNICA REQUISITI MINIMI LOTTO N. 1 Caratteristiche tecniche dell Unità di Laboratorio per analisi da campionamenti aeriformi ambientali Titolo 1- Sistema strumentale analitico Il sistema dovrà

Dettagli

A cura di Elisa, Alessandro e Riccardo 5ACH. IS Fermi Mantova Progetto Scuola 21 AS 2012-2013

A cura di Elisa, Alessandro e Riccardo 5ACH. IS Fermi Mantova Progetto Scuola 21 AS 2012-2013 A cura di Elisa, Alessandro e Riccardo 5ACH IS Fermi Mantova Progetto Scuola 21 AS 2012-2013 Cromatografia??? La cromatografia è un metodo chimico-fisico che sfrutta la tendenza delle sostanze a distribuirsi

Dettagli

Guida di installazione rapida

Guida di installazione rapida Guida di installazione rapida Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelitgroup.com e-mail : commerciale.italia@comelit.it Immagine MODELLO Descrizione IPCAM742A Telecamera

Dettagli

Spostamento della stampante

Spostamento della stampante Spostamento della stampante Spostamento della stampante 1 Per spostare la stampante, è necessario rimuovere i materiali di consumo e le opzioni collegate per evitare eventuali danni. Per rimuovere le opzioni

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE H I07 High Performance Injection system MANUALE DI PROGRAMMAZIONE MP0010it Rel03 Copyright Emmegas 06/03/2009 1 / 14 INTRODUZIONE All avvio del programma sono visualizzati il nome del software e relativa

Dettagli

Simba RTF IT.qxd 05/02/2004 14:58 Page 1 Da leggere prima

Simba RTF IT.qxd 05/02/2004 14:58 Page 1 Da leggere prima Da leggere prima Iniziare da qui Procedure descritte nella guida: Ricarica e impostazione del palmare. Installazione del software Palm Desktop e di altre applicazioni. Sincronizzazione del palmare con

Dettagli

VR-250 ECH/B. Unità di trattamento aria GB GB 10-02 (16-11-2010)

VR-250 ECH/B. Unità di trattamento aria GB GB 10-02 (16-11-2010) VR-250 ECH/B Unità di trattamento aria GB GB 10-02 (16-11-2010) Introduzione Manuale di installazione, uso e manutenzione delle unità di trattamento d aria tipo prodotte da Systemair AB. Contiene le istruzioni

Dettagli

Catalogo pezzi di ricambio 840173.08 IT 10/2005. Scaldabagni a gas turbomag MAG 17-2/0 MAG 11,14-2/0

Catalogo pezzi di ricambio 840173.08 IT 10/2005. Scaldabagni a gas turbomag MAG 17-2/0 MAG 11,14-2/0 Catalogo pezzi di ricambio 840173.08 IT 10/2005 Scaldabagni a gas turbomag MAG 17-2/0 MAG 11,14-2/0 Indice Panoramica gruppo di costruzione MAG 17-2/0 A Pagina 3 04 Bruciatore MAG 17-2/0 A Pagina 4 06

Dettagli

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE COD. 11131104-11131106 INDICE NORME GENERALI DI SICUREZZA 3 SPECIFICHE 4 PROCEDURA STANDARD PER IL RECUPERO DI FLUIDI/VAPORI 4 PROCEDURA DI SCARICO AUTOMATICO

Dettagli

Bengal RTF IT.qxd 30/01/2004 19:41 Page 1 Da leggere prima

Bengal RTF IT.qxd 30/01/2004 19:41 Page 1 Da leggere prima Da leggere prima Iniziare da qui Procedure descritte nella guida: Ricarica e impostazione del palmare. Installazione del software Palm Desktop e di altre applicazioni. Sincronizzazione del palmare con

Dettagli

Iniziare da qui. La presente guida consente di eseguire le seguenti operazioni: Importante! Per gli utenti di versioni precedenti del Palmare palmone

Iniziare da qui. La presente guida consente di eseguire le seguenti operazioni: Importante! Per gli utenti di versioni precedenti del Palmare palmone Da leggere prima Iniziare da qui La presente guida consente di eseguire le seguenti operazioni: Caricare e impostare il palmare. Installare il software Palm Desktop e altro software. Sincronizzare il palmare

Dettagli

Manuale d istruzioni

Manuale d istruzioni Kummert CompactPlus Manuale d istruzioni vers. 04/04/203 . Operazioni iniziali Equipaggiamento protettivo: guanti di protezione NOTA BENE Danni materiali a causa di procedure o utilizzo errati! Una messa

Dettagli

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw 1 2 3 4 5 1. Adotta refrigerante R410A, amico del nostro ambiente. 2. Design compatto: Unità con pompa acqua e vaso di espansione, basta

Dettagli

POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO

POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO 1. Componenti 2. Manuale operativo Tutti i motori sono stati progettati per operate ad un voltaggio del 10% inferiore o superiore rispetto alla tensione standard. I motori

Dettagli

La spia di alimentazione caldaia è accesa? Ripristinare la pressione con l apposito rubinetto verificare su libretto istruzioni apparecchio.

La spia di alimentazione caldaia è accesa? Ripristinare la pressione con l apposito rubinetto verificare su libretto istruzioni apparecchio. VERIFICA PRELIMINARE La spia di alimentazione caldaia è accesa? La pressione indicata nel manometro è superiore a 1 bar? La spina è correttamente collegata? La caldaia visualizza un blocco? Ripristinare

Dettagli

Lista di controllo revisione generatore neve. ÔÔCompressore Kaeser: pulire il filtro d aspirazione e il materassino filtrante con aria compressa

Lista di controllo revisione generatore neve. ÔÔCompressore Kaeser: pulire il filtro d aspirazione e il materassino filtrante con aria compressa PULIZIA o SOSTITUZIONE Scarico (sfera per chiusura) compressore Scarico (sfera per chiusura) corona ugelli e corona raffredd. aria solo M90/M20 Scarico (sfera per chiusura) gruppo acqua centralizzata solo

Dettagli

GC GC/MS. Chiaravalle, 11-12 FEBBRAIO 2010

GC GC/MS. Chiaravalle, 11-12 FEBBRAIO 2010 GC GC/MS Chiaravalle, 11-12 FEBBRAIO 2010 GAS-CROMATOGRAFO GAS di TRASPORTO (carrier): Gas inerte (azoto,elio..): trasporta componenti della miscela lungo la colonna cromatografica INIETTORE: - Assicura

Dettagli

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida. Importante! Si è già in possesso di un palmare Palm?

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida. Importante! Si è già in possesso di un palmare Palm? DA LEGGERE PRIMA INIZIARE DA QUI Procedure descritte nella guida Carica e configurazione del palmare Palm Tungsten E. Utilizzo del palmare. Installazione del software Palm Desktop. Importante! Si è già

Dettagli

Monitor automatico Spiratec R16C per scaricatore di condensa Istruzioni per l'operatore

Monitor automatico Spiratec R16C per scaricatore di condensa Istruzioni per l'operatore ...0 IM-P0- MI Ed. IT - 00 Monitor automatico Spiratec RC per scaricatore di condensa Istruzioni per l'operatore RC 0. Introduzione. Descrizione. Descrizione della tastiera. Funzionamento normale. Modo

Dettagli

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno (cod. ordine 8497) 1. Ingresso aria 2. Uscita aria 3. Indicatore di presenza alimentazione 3 1 2 4. Selettore della temperatura (termostato)

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Hard disk (HDD) Istruzioni importanti controllo sicurezza Leggere attentamente tutte le istruzioni prima di iniziare il lavoro e rispettare le procedure esposte di seguito. Il

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Istruzioni per la manutenzione

Istruzioni per la manutenzione Istruzioni per la manutenzione Caldaie murali a condensazione CGB-75 CGB-100 Caldaia solo riscaldamento Caldaia solo riscaldamento Wolf Italia S.r.l. Via 25 Aprile, 17 20097 S. Donato Milanese (MI) Tel.

Dettagli

Iniziare da qui. La presente guida consente di eseguire le seguenti operazioni: Importante! Per gli utenti di versioni precedenti del palmare palmone

Iniziare da qui. La presente guida consente di eseguire le seguenti operazioni: Importante! Per gli utenti di versioni precedenti del palmare palmone DA LEGGERE PRIMA Iniziare da qui La presente guida consente di eseguire le seguenti operazioni: Caricare e impostare il palmare. Installare il software Palm Desktop e altro software per la sincronizzazione,

Dettagli

DVM171THD DATALOGGER PER TEMPERATURA E UMIDITÀ MANUALE UTENTE

DVM171THD DATALOGGER PER TEMPERATURA E UMIDITÀ MANUALE UTENTE DVM171THD DATALOGGER PER TEMPERATURA E UMIDITÀ MANUALE UTENTE 1.1. Introduzione DVM171THD Manuale utente A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto

Dettagli

Indice 1 Da Osservare... 4 2 Descrizione... 6 3 Dati tecnici... 8 4 Installazione... 9 5 Dosaggio...13

Indice 1 Da Osservare... 4 2 Descrizione... 6 3 Dati tecnici... 8 4 Installazione... 9 5 Dosaggio...13 97125 97127 1 2 Indice 1 Da Osservare... 4 1.1 Sezioni Evidenziate... 4 1.2 Articoli Forniti... 4 1.3 Per la Vostra Sicurezza... 5 1.4 Impiego... 5 2 Descrizione... 6 2.1 Concetti Operativi... 6 2.2 Display,

Dettagli

Guida alle applicazioni di Web Clipping

Guida alle applicazioni di Web Clipping Guida alle applicazioni di Web Clipping Copyright Copyright 1998-2000 Palm, Inc. o consociate. Tutti i diritti riservati. Graffiti, Palm OS e Palm.Net sono marchi di fabbrica registrati. Palm è un marchio

Dettagli

Yamaha Steinberg USB Driver Guida all'installazione

Yamaha Steinberg USB Driver Guida all'installazione Yamaha Steinberg USB Driver Guida all'installazione Sommario Supplementari... 1 Cos'è Yamaha Steinberg USB Driver?... 1 Installazione di Yamaha Steinberg USB Driver... 2 Pannello di controllo del driver...

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL

ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL 1. Coprite l'area di lavoro con vari fogli di giornale in caso di fuoriuscite

Dettagli

GatorCam4 USB GUIDA BREVE

GatorCam4 USB GUIDA BREVE GatorCam4 USB GUIDA BREVE 2 Unità di controllo GatorCam4 USB 1. Tasto ON/OFF 2. Pannello di controllo impermeabile e funzione tasti: permettono all operatore di controllare e gestire il sistema, selezionare

Dettagli

Router broadband wireless 300Mbps BR 6428nS Guida di installazione rapida Versione 1.0 / ottobre, 2010

Router broadband wireless 300Mbps BR 6428nS Guida di installazione rapida Versione 1.0 / ottobre, 2010 Router broadband wireless 300Mbps BR 6428nS Guida di installazione rapida Versione 1.0 / ottobre, 2010 1 COPYRIGHT Copyright Edimax Technology Co., Ltd. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente

Dettagli

ES-K1A. Tastierino wireless. www.etiger.com

ES-K1A. Tastierino wireless. www.etiger.com ES-K1A Tastierino wireless www.etiger.com Prefazione Grazie per aver acquistato ES-K1A. ES-K1A è un tastierino che consente di armare e disarmare il sistema di allarme o di armarlo in modalità Casa. Prima

Dettagli

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette Guida dell utente Stampante di etichette QL-700 Prima di usare l apparecchio, leggere e comprendere bene la presente guida. Consigliamo di tenere la guida a portata di mano come riferimento futuro. www.brother.com

Dettagli

AEROVIT Int. Pat. Pend.

AEROVIT Int. Pat. Pend. AEROVIT DATI TECNICI E MANUALE D USO PER IL FUNZIONAMENTO E LA MANUTENZIONE DEL SOFFIATORE DI FULIGGINE AEROVIT Int. Pat. Pend. AEROVIT A/S Korden 15 ٠DK - 8751 Gedved Tel. +45 86 92 44 22 ٠Fax +45 86

Dettagli

U.O. Provveditorato Economato

U.O. Provveditorato Economato Allegato 1 Settore Amministrativo U.O. Provveditorato Economato Capitolato speciale di appalto per la fornitura di: Lotto 1) Lotto 2) Lotto 3) n. 6 sistemi GC ed accessori n. 1 sistema GC per FAST Analysis

Dettagli

PROVE INTERLABORATORIO UNICHIM

PROVE INTERLABORATORIO UNICHIM PROVE INTERLABORATORIO UNICHIM Idrocarburi policiclici aromatici in matrici ambientali (IPA) 6 ciclo Inquinanti organoclorurati (PCB) 6 ciclo Arpa Umbria UOLM Sezione Chimica Suolo e Rifiuti Responsabile:

Dettagli

INSTA INST LLAT ALLA ION TION QUALIFICAT QUALIFICA ION (I.Q.) TION (I.Q.)

INSTA INST LLAT ALLA ION TION QUALIFICAT QUALIFICA ION (I.Q.) TION (I.Q.) edition version 1.1 ServiceLine serie Attività di INSTALLATION QUALIFICATION (I.Q.) e OPERATIONAL QUALIFICATION (O.Q.) per apparecchiatura scientifica da laboratorio in accordo al validation master plan

Dettagli

Controllo di fiamma a microprocessore con comunicazione seriale CONFORME ALLA NORMA EN 298

Controllo di fiamma a microprocessore con comunicazione seriale CONFORME ALLA NORMA EN 298 Serie CF1 Controllo di fiamma a microprocessore con comunicazione seriale ISTRUZIONI E CARATTERISTICHE SAITEK srl www.saitek.it saitek@tsc4.com Sassuolo (MO) ITALY Tel. +39 536 996322 Fax +39 536 808414

Dettagli

Guida rapida. Informazioni sul pannello operatore. Informazioni sulle spie del pannello operatore. Guida rapida

Guida rapida. Informazioni sul pannello operatore. Informazioni sulle spie del pannello operatore. Guida rapida Guida rapida Informazioni sul pannello operatore Il pannello operatore della stampante dispone di due pulsanti e sei spie (il pulsante è anche una spia). Le spie indicano lo stato della stampante mentre

Dettagli

JOVY SYSTEMS RE-7500. Manuale dell utente Rev. 1.21

JOVY SYSTEMS RE-7500. Manuale dell utente Rev. 1.21 JOVY SYSTEMS RE-7500 Manuale dell utente Rev. 1.21 Indice - Introduzione. 3 - Copyrights e responsabilità..... 4 - Garanzia standard limitata 5 - Lista di imballaggio... 6 - Specifiche. 6 - Istruzioni

Dettagli

Agilent Serie 6100 Sistema Single Quad LC/MSs

Agilent Serie 6100 Sistema Single Quad LC/MSs Agilent Serie 6100 Sistema Single Quad LC/MSs Guida alla manutenzione Agilent Technologies Avvertenze Agilent Technologies, Inc. 2006-2010 La riproduzione totale o parziale del presente manuale è vietata

Dettagli

Istruzioni per la trasformazione gas

Istruzioni per la trasformazione gas Istruzioni per la trasformazione gas Caldaie combinate a gas e caldaie a gas con bollitore integrato CGU-2-18/24 CGG-2-18/24 CGU-2K-18/24 CGG-2K-18/24 Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

Forno per ibridazione Agilent G2545A

Forno per ibridazione Agilent G2545A Forno per ibridazione Agilent G2545A Manuale di installazione, funzionamento e manutenzione Agilent Technologies Informazioni sul documento Agilent Technologies, Inc. 2004-2010 Nessuna sezione del presente

Dettagli

Computer desktop HP e Compaq - L'unità CD/DVD non viene rilevat...

Computer desktop HP e Compaq - L'unità CD/DVD non viene rilevat... 1 di 6 06/12/2007 19.08 Italia - Italiano» Contattare HP» Assistenza Tecnica HP» Richiedere assistenza in un'altra lingua» Vantaggi della registrazione HP» Ricevi notifiche e-mail: update dei driver e

Dettagli

Istruzioni per l'installazione e la manutenzione

Istruzioni per l'installazione e la manutenzione IT Termostato ambiente a modulazione qsense Istruzioni per l'installazione e la manutenzione 125028-AA Indice 1 Prefazione...2 1.1 Generalità...2 2 Luogo d'installazione...3 2.1 Posizione del regolatore...3

Dettagli

Disco rigido ATA. Nota: Le istruzioni online sono disponibili all indirizzo http://www.apple.com/support/doityourself/.

Disco rigido ATA. Nota: Le istruzioni online sono disponibili all indirizzo http://www.apple.com/support/doityourself/. Italiano Istruzioni per la sostituzione Disco rigido ATA AppleCare Attenersi rigorosamente alle istruzioni contenute nel presente documento. Il mancato rispetto delle procedure indicate può causare danni

Dettagli

POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252

POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252 CEBORA S.p.A. 1 POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252 MANUALE DI SERVIZIO CEBORA S.p.A. 2 SOMMARIO 1 - INFORMAZIONI GENERALI... 3 1.1 - Introduzione... 3 1.2 - Filosofia generale d assistenza.... 3 1.3 -

Dettagli

Crux TM. Canister mounted stove for outdoor use SWE OPTIMUS CLEVER COOKING SINCE 1899

Crux TM. Canister mounted stove for outdoor use SWE OPTIMUS CLEVER COOKING SINCE 1899 Crux TM Canister mounted stove for outdoor use OIMUS CLEVER COOKING SINCE 1899 Figure [1] Figure [2] O-ring Art. No. 8017867 Figure [3] Figure [4] Figure [5] Figure [6] italiano LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO

Dettagli

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A.

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A. rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A. numero a tutela del cliente Come parte del Programma di Tutela del Cliente Rexair, ogni Rainbow RainJet riceve un

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO. 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate.

ISTRUZIONI PER L USO. 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate. ISTRUZIONI PER L USO 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate. Sommario 1 Introduzione...3 2 Sicurezza...4 3 Descrizione della caldaia...5 4 Display e tasti...6 4.1 Tasto Reset...6 4.2 Impostazione della

Dettagli

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida DA LEGGERE PRIMA INIZIARE DA QUI Procedure descritte nella guida Ricarica e impostazione del palmare Palm Tungsten T3. Installazione del software Palm Desktop. Utilizzo del palmare. Nota Per poter eseguire

Dettagli

Custodire questo manuale con cura per successive consultazioni. Sarà la vostra guida per un utilizzo sicuro ed efficiente.

Custodire questo manuale con cura per successive consultazioni. Sarà la vostra guida per un utilizzo sicuro ed efficiente. OS-3308 upapa Hug Grazie per aver acquistato il massaggiatore upapa Hug della OSIM. Prima di utilizzare questo nuovo apparecchio, siete pregati di leggere attentamente il libretto delle istruzioni, prestando

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Leggere attentamente prima dell uso 8 Programma per la creazione di disegni da ricamo Guida all installazione Prima di aprire la confezione del CD-ROM, leggere quanto segue Complimenti per l acquisto di

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT RACCORDO QUADRO > TONDO PER ASPIRAZIONE FUMI MCM PER CALANDRE MCM 2500/2800/3200 SINO AL NUMERO DI SERIE M201009013

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT RACCORDO QUADRO > TONDO PER ASPIRAZIONE FUMI MCM PER CALANDRE MCM 2500/2800/3200 SINO AL NUMERO DI SERIE M201009013 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT RACCORDO QUADRO > TONDO PER ASPIRAZIONE FUMI MCM PER CALANDRE MCM 2500/2800/3200 SINO AL NUMERO DI SERIE M201009013 IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia

Dettagli

Manuale installazione

Manuale installazione Manuale installazione Istruzioni per la sicurezza e l installazione dei Moduli Fotovoltaici AZM I moduli fotovoltaici di Azimut sono progettati per la produzione di energia elettrica continua dalla radiazione

Dettagli

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Importante! Si possiede già un palmare Palm?

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Importante! Si possiede già un palmare Palm? DA LEGGERE PRIMA INIZIARE DA QUI In questo Manuale vengono fornite le istruzioni per l esecuzione delle seguenti operazioni: Ricarica e impostazione del palmare Palm Tungsten T2 Installazione del software

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE. Pompa Dosatrice elettromagnetica. Modello MAGDOS LD 2015. Leggere queste istruzioni prima dell uso

MANUALE DELL UTENTE. Pompa Dosatrice elettromagnetica. Modello MAGDOS LD 2015. Leggere queste istruzioni prima dell uso MANUALE DELL UTENTE Pompa Dosatrice elettromagnetica Modello MAGDOS LD 2015 Leggere queste istruzioni prima dell uso Egregio Cliente, Grazie per aver acquistato una pompa dosatrice elettromagnetica digitale

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE S/N: Harding Trading S.r.l.

MANUALE D USO E MANUTENZIONE S/N: Harding Trading S.r.l. S/N: Harding Trading S.r.l. Pagina lasciata intenzionalmente bianca Pag. 2-26 PRECAUZIONI D USO Seguire attentamente le indicazioni di sicurezza inserite in questo manuale per protegger voi stessi durante

Dettagli

Cura e manutenzione quotidiana

Cura e manutenzione quotidiana Serie TS34 Cura e manutenzione quotidiana Questa macchina è una macchina di precisione dotata di meccanismi sofisticati. In particolare, se sulla superficie degli ugelli si trova anche un solo lievissimo

Dettagli

CAB 0029; 0030; 0031

CAB 0029; 0030; 0031 CAB 0029; 0030; 0031 Sommario I. SCHEMA DI INSTALLAZIONE...... 3 II. III. IV. SCHEMI ELETTRICI........ 1. Schema elettrico AC 3-N-400 50/60 Hz.. 2. Schema elettrico AC 3-230 50/60 Hz.. 3. Schema elettrico

Dettagli

A01. Chiave universale di programmazione per la strumentazione Ascon Tecnologic. MANUALE D USO Cod.: ISTR-MA01ITA03 - Vr. 3.3 (IT)

A01. Chiave universale di programmazione per la strumentazione Ascon Tecnologic. MANUALE D USO Cod.: ISTR-MA01ITA03 - Vr. 3.3 (IT) A01 Chiave universale di programmazione per la strumentazione Ascon Tecnologic MANUALE D USO Cod.: ISTR-MA01ITA03 - Vr. 3.3 (IT) Ascon Tecnologic S.r.l. Viale Indipendenza 56, 27029 Vigevano (PV) - ITALY

Dettagli

AiM Manuale utente. Kit SoloDL per ECU Microtec M206. Versione 1.01

AiM Manuale utente. Kit SoloDL per ECU Microtec M206. Versione 1.01 AiM Manuale utente Kit SoloDL per ECU Microtec M206 Versione 1.01 Questo manuale utente spiega come collegare la ECU Microtec M206 a SoloDL. Si tratta di una centralina aftermarket installata solo su moto

Dettagli

NanoService. per gommisti

NanoService. per gommisti NanoService per gommisti e CENTRI FAST-FIT NanoService in abbinamento al software operativo IDC4 Service nelle diverse configurazioni, è la risposta ideale alle esigenze specifiche dei gommisti e dei

Dettagli

Modulo plug&play MK-3e-3 Interfaccia Ethernet per contatori Iskraemeco MT831 / MT860

Modulo plug&play MK-3e-3 Interfaccia Ethernet per contatori Iskraemeco MT831 / MT860 Modulo plug&play MK-3e-3 Interfaccia Ethernet per contatori Iskraemeco MT831 / MT860 Telematica Sistemi s.r.l. Via Vigentina, 71-27010 Zeccone (PV) Tel. 0382.955051 Fax. 0382.957591 info@telematicasistemi.it

Dettagli

Caldaia a condensazione a gas

Caldaia a condensazione a gas Istruzioni di manutenzione per i tecnici specializzati Caldaia a condensazione a gas MGK-2-390 MGK-2-470 MGK-2-550 MGK-2-630 Wolf GmbH Postfach 1380 D-84048 Mainburg Tel. +49-8751/74-0 Fax +49-8751/74-1600

Dettagli

Sistema di campionamento e analisi tar

Sistema di campionamento e analisi tar Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile RICERCA DI SISTEMA ELETTRICO Sistema di campionamento e analisi tar A. Orsini Report RdS/2010/11 SISTEMA DI CAMPIONAMENTO

Dettagli

Serie 752 Attuatore per valvola BackPack Manuale per l'uso

Serie 752 Attuatore per valvola BackPack Manuale per l'uso Serie 752 Attuatore per valvola BackPack Manuale per l'uso IMPORTANTE! Conservare questo documento. Inviare una copia di questo documento al personale responsabile della manutenzione o della supervisione

Dettagli

Citofono 2N Helios IP Vario

Citofono 2N Helios IP Vario Citofono 2N Helios IP Vario AVVERTENZA! Si consiglia di resettare il Citofono alle configurazioni di fabbrica prima di iniziare la procedura (vedi in appendice). Procedura di Provisioning Prima di proseguire,

Dettagli

USO E MANUTENZIONE. srl. CALDAIA A COMBUSTIBILI TRITI Mod. KL

USO E MANUTENZIONE. srl. CALDAIA A COMBUSTIBILI TRITI Mod. KL srl caldaie e bruciatori per combustibili triti stufe a legna e a pellet - caminetti termocamini - rivendita pellet e sansa sansificio - impianti solari - termici e fotovoltaici CALDAIA A COMBUSTIBILI

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI ITALIANO Serie di apparecchi da montare a parete HAD/JAD/DHA INVERTER DC R410A SOMMARIO CARATTERISTICHE E FUNZIONI...1 PRECAUZIONI...2 NOME DI OGNI COMPONENTE...3-4 SUGGERIMENTI DI

Dettagli

Backup e ripristino Guida per l'utente

Backup e ripristino Guida per l'utente Backup e ripristino Guida per l'utente Copyright 2008 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows e Windows Vista sono marchi o marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in

Dettagli

Guida risolutiva guasti comuni

Guida risolutiva guasti comuni Guida risolutiva guasti comuni Autore: Roberto Semeraro Data: Aprile 2013 Documento numero: 001 Revisione numero: 1.00 Indice La VLT non si accende... 2 1.1 Comparto interruttore... 2 La VLT all accensione

Dettagli

Gestione risparmio energia Guida per l'utente

Gestione risparmio energia Guida per l'utente Gestione risparmio energia Guida per l'utente Copyright 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute

Dettagli

atmomag Catalogo pezzi di ricambio atmomag

atmomag Catalogo pezzi di ricambio atmomag Catalogo pezzi di ricambio atmomag atmomag MAG 16-0/0 XEA MAG 11-0/0 XZ MAG mini 11-0/0 XZ MAG 14-0/0 XZ MAG mini 11-0/0 XI MAG 14-0/0 XI MAG mini 11-0/0 GX MAG 14-0/0 GX MAG 11-0/0 Y XZ MAG mini 11-0/0

Dettagli

Guida utente! Purificatore aria Duux

Guida utente! Purificatore aria Duux Guida utente! Purificatore aria Duux Congratulazioni! Congratulazioni per aver acquistato un prodotto Duux! Per assicurarsi i nostri servizi online, registrare il prodotto e la garanzia su www.duux.com/register

Dettagli

Manuale dell'applicazione SMS

Manuale dell'applicazione SMS Manuale dell'applicazione SMS Copyright 1998-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc.. Il logo HotSync, Palm e il logo Palm sono marchi

Dettagli

Istruzioni di Manutenzione

Istruzioni di Manutenzione Istruzioni di Manutenzione caldaia a condensazione COB COB-CS solo riscaldamento con bollitore a stratificazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

NUOVO SISTEMA CONTROLLO ACCESSI TANDEM-XTU

NUOVO SISTEMA CONTROLLO ACCESSI TANDEM-XTU Acceleratore Tandem - Sistema controllo accesssi INFN-LNL DOC n. 75 R.E./2005 NUOVO SISTEMA CONTROLLO ACCESSI TANDEM-XTU FASE A (iniettore spento, Tandem spento) - Iniettore spento - Tandem spento AL1,

Dettagli

SuperVario/PocketVario

SuperVario/PocketVario BAUM Retec AG BAUM SuperVario/PocketVario Manuale Utente 2004 Copyright by Baum Retec AG Schloss Langenzell, 69257 Wiesenbach, Germany Tiflosystem S. P. A. Via IV Novembre 12/b 35017 Piombino Dese (PD)

Dettagli

BIPAC 7402G. Router Firewall 802.11g ADSL VPN. Guida rapida all avvio

BIPAC 7402G. Router Firewall 802.11g ADSL VPN. Guida rapida all avvio BIPAC 7402G Router Firewall 802.11g ADSL VPN Billion BIPAC 7402G Router Firewall 802.11g ADSL VPN Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il 802.11g Router Firewall ADSL VPN, vedere

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105 Cod. 523.0000.102 Perché la garanzia sia valida, installare e utilizzare il prodotto secondo le istruzioni contenute nel presente manuale. È perciò di fondamentale

Dettagli