OGGETTO: Annullamento e riadozione del Piano di Lottizzazione C2/11 sito in Via Roma - Via Ghetto, ai sensi dell'art. 20 della L.R. 11/04 e s.m.i.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTO: Annullamento e riadozione del Piano di Lottizzazione C2/11 sito in Via Roma - Via Ghetto, ai sensi dell'art. 20 della L.R. 11/04 e s.m.i."

Transcript

1 OGGETTO: Annullament e riadzine del Pian di Lttizzazine C2/11 sit in Via Rma - Via Ghett, ai sensi dell'art. 20 della L.R. 11/04 e s.m.i. Premess: LA GIUNTA COMUNALE - che il Cmune di Mglian Venet è dtat di Pian Reglatre Generale apprvat cn Deliberazine della Giunta Reginale del Venet n. 317 del ; - che cn Deliberazine della Giunta Reginale del Venet n del è stata apprvata la Variante Parziale al P.R.G. n. 30 di adeguament al P.A.L.A.V. e per le zne Agricle; - che cn Deliberazine della Giunta Reginale del Venet n del è stata apprvata la Variante Parziale al P.R.G. n. 24 per il Pian Urban del Traffic e della Mbilità; - che cn Deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 10 del è stata apprvata la Variante Tecnica n. 84 al PRG vigente ai sensi dell'art. 48 della l.r. 11/04 e s.m.i.; - che è entrata in vigre la Legge Reginale n. 11 del " Nrme per il gvern del Territri" e successivamente la Legge Reginale n. 20 del "Dispsizini sull'applicazine della Legge Reginale 23 aprile 2004, n. 11"; - che cn Deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 3 del è stat adttat il Pian di Assett del Territri, PAT, che nn prevede specifiche incmpatibilità nell'area di intervent fin all'apprvazine dell stess; dell'area catastalmente individuata al Fgli 31 mappale 13 cn nta prt del ha trasmess gli elabrati per l'istanza di Pian di Lttizzazine per la Z.T.O. C2/11, a firma dell'arch. Luca Squarcina, csì cmpsta: Tav. A - Relazine Illustrativa; Tav. C - Valutazine di Cmpatibilità Idraulica; Tav. 1 - Inquadrament Territriale; Tav. 2 - Calcl delle Aree; Tav. 3 - Prgett Lttizzazine; Tav. 4 - Schema Reti Tecnclgiche - Acque nere, rete idrica, gas metan Tav. 5 - Schema Reti Tecnclgiche - Energia elettrica, rete telefnica, ill. pubblica. dell'area catastalmente individuata al Fgli 31 mappale 13 cn nta prt del ha presentat dcumentazine mdificata ed integrativa per l'istanza di Pian di Lttizzazine per la Z.T.O. C2/11, a firma dell'arch. Luca Squarcina, csì cmpsta: Tav. A - Relazine Illustrativa; Tav. C - Valutazine di Cmpatibilità Idraulica; Tav. 1 - Inquadrament Territriale;

2 Tav. 2 - Calcl delle Aree; Tav. 3 - Prgett Lttizzazine; Tav. 4 - Schema Reti Tecnclgiche - Acque nere, rete idrica, gas metan Tav. 5 - Schema Reti Tecnclgiche - Energia elettrica, rete telefnica, ill. pubblica. dell'area catastalmente individuata al Fgli 31 mappale 13 cn nta prt del ha presentat dcumentazine integrativa per l'istanza di Pian di Lttizzazine per la Z.T.O. C2/11, a firma dell'arch. Luca Squarcina, csì cmpsta: Tav. E - Cmput Metric Estimativ. - che cn Deliberazine di Giunta Cmunale n. 169 del è stat adttat il Pian di Lttizzazine C2/11 sit in Via Rma - Via Ghett e si è prcedut al reglare depsit e pubblicazine degli elabrati; - che cn nta prt del l'ulss n. 9 ha trasmess il prpri parere favrevle di cmpetenza in merit al Pian di Lttizzazine in ggett; - che cn nta prt del l'assciazine di Quartiere Ovest Ghett ha trasmess le prprie sservazini e pareri al Pian adttat e che essend cndivise anche dall'amministrazine, hann dat avvi in cncert cn la prprietà ad una rivisitazine del Pian Adttat; dell'area catastalmente individuata al Fgli 31 mappale 13 cn nta prt del ha trasmess gli elabrati rivisti cme da accrdi cn l'amministrazine per l'istanza di Pian di Lttizzazine per la Z.T.O. C2/11, a firma dell'arch. Luca Squarcina, csì cmpsta: Tav. A - Relazine Illustrativa; Tav. C - Valutazine di Cmpatibilità Idraulica; Tav. E Cmput Metric Estimativ; Tav. F Relazine Gelgica; Tav. 1 - Inquadrament Territriale; Tav. 2 - Calcl delle Aree; Tav. 3 - Prgett Lttizzazine; Tav. 4 - Schema Reti Tecnclgiche - Acque nere, rete idrica, gas metan Tav. 5 - Schema Reti Tecnclgiche - Energia elettrica, rete telefnica, ill. pubblica. - che la cmmittenza al fine di escludere la pssibilità paventata dall'assciazine di Quartiere che il terren di prprietà fsse stat in passat ggett di sversament ed interrament di materiali inquinanti ha fatt eseguire dei cartaggi cme si può evincere dalla Tav. F Relazine Gelgica dal quale emerge che l'unic agente inquinante presente cn valri furi nrma è l'arsenic; - che sentit il Servizi Suli dell'arpav di Trevis, la stessa cmunica che cme riprtat nella

3 sezine Arsenic della lr pubblicazine ufficiale Metalli e Metallidi nei suli del Venet Determinazine dei valri di fnd dispnibile nline sul lr sit, per il Bacin del Brenta in cui Mglian Venet è ricmpres, valri fin a 45 mg/kg (nel nstr cas il valre più elevat è 34,8 mg/kg) sn asslutamente nella nrma, pur essend superiri al valre di riferiment nazinale di 20 mg/kg; - che cn nta prt del la Sprintendenza per i Beni Architettnici e Paesaggistici per le Prvincie di Venezia, Bellun, Padva e Trevis venuta a cnscenza dell'adzine del pian di lttizzazine adiacente alla Villa Zara-Pasini già Testri-Zanga, ha trasmess via psta elettrnica delle indicazini al fine di salvaguardare la villa stessa; - che a seguit della nta della Sprintendenza ci sn stati una serie di incntri cn l'istruttre di zna, l'arch. Rbert Nardin al fine di arrivare ad un disegn cndivis della lttizzazine; - che cn nta prt del l'ulss n. 9 ha trasmess il prpri parere favrevle di cmpetenza in merit alla variante prpsta; - che cn nta prt del il cnsrzi di Bnifica Acque Risrgive ha espress il prpri parere favrevle e cncess la derga alla distanza dell Scl Piantn da 10 mt. a 6mt.; dell'area catastalmente individuata al Fgli 31 mappale 13 cn nta prt del ha trasmess gli elabrati aggirnati e rivisti cme cncrdati cn la Sprintendenza, a firma dell'arch. Luca Squarcina: Tav. 3a - Prgett Lttizzazine Tav. 3b - Planivlumetric; Tav. 4 - Schema Reti Tecnclgiche - Acque nere, rete idrica, gas metan Tav. 5 - Schema Reti Tecnclgiche - Energia elettrica, rete telefnica, ill. pubblica. - che la prima prpsta di pian nn è mai stata apprvata e che pertant si prcederà cn l'annullament della precedente adzine di maggi 2014 e l'adzine ex-nv della nuva dispsizine planivlumetrica csì cme prpsta dalla cmmittenza nella trasmissine del ; - che il presente att cmprta riflessi indiretti sulla situazine ecnmica-finanziaria e patrimniale dell'ente e più precisamente cmprterà una vlta realizzati e cllaudati gli standard a verde e parcheggi, l'acquisizine al patrimni cmunale delle aree e la cnseguente manutenzine; - Dat att che, ai sensi dell'art. 147 bis, cmma 1 del D.lgs n. 267/2000 e art. 2 del vigente reglament dei cntrlli interni, sul presente prvvediment è stat rilasciat il parere di reglarità tecnica attestante la reglarità e la crrettezza dell'azine amministrativa; - Dat att che, ai sensi del'art. 147 bis, cmma 1 del D.lgs n. 267/2000 e art. 2 del vigente reglament sui cntrlli interni, sul presente prvvediment è stat rilasciat il parere di

4 reglarità cntabile; - Cn vti unanimi favrevli espressi nelle frme di legge; D E L I B E R A 1. Di annullare per le mtivazini citate in premessa l'adzine del Pian di Lttizzazine C2/11 avvenuta cn Deliberazine di Giunta Cmunale n. 169 del Di adttare secnd le premesse del deliberat citate, il Pian di Lttizzazine denminat C2/11 sit in Via Rma - Via Ghett, trasmess cn nta prt del e successive integrazini prt del dalla Ditta Meridiana Srl, legalmente rappresentata della Sig.ra Selene Caselli e a firma dell'arch. Luca Squarcina, cmpsta dai seguenti elabrati, depsitati press l'uffici Segreteria Generale: Tav. A - Relazine Illustrativa prt 36520; Tav. B - Nrme Tecniche di Attuazine prt, 29855; Tav. C - Valutazine di Cmpatibilità Idraulica prt ; Tav. D - Bzza di Cnvenzine prt ; Tav. E - Cmput Metric Estimativ prt ; Tav. 1 - Inquadrament Territriale prt ; Tav. 2 - Calcl delle Aree prt ; Tav. 3a - Prgett Lttizzazine prt ; Tav. 3b Planivlumetric prt ; Tav. 4 - Schema Reti Tecnclgiche - Acque nere, rete idrica, gas metan prt Tav. 5 - Schema Reti Tecnclgiche - Energia elettrica, rete telefnica, ill. pubblica prt ; 3. Di dare mandat al Dirigente del II^ Settre Pianificazine e Gestine del Territri di apprtare mdifiche, integrazini, precisazini e/ crrezini ritenute necessarie all schema di cnvenzine nnchè di aggirnarl sulla base del prgett esecutiv delle pere di urbanizzazine e relativi cmputi metrici, ma tali cmunque da nn cmprtare mdifiche sstanziali. 4. Di dare att dell'avvenuta pubblicazine sul sit istituzinale dell'ente della prpsta di Pian di Lttizzazine in ggett ai sensi dell'art. 39, cmma 1 - lettera b) del D.Lgs. n. 33 del Di cnseguire prima dell'apprvazine definitiva, il parere del Cnsrzi Acque Risrgive sul nuv planivlumetric. 6. Di incaricare il 2 Servizi Urbanistica e SIT di espletare tutte le prcedure di depsit e pubblicazine del Pian di Lttizzazine secnd le mdalità previste dall'art. 20 della L.R. 11/ Di prendere att che l'adzine cmprta riflessi indiretti sulla situazine ecnmica-

5 finanziaria e patrimniale dell'ente e più precisamente cmprterà una vlta realizzati e cllaudati gli standard a verde e parcheggi, l'acquisizine al patrimni cmunale delle aree e la cnseguente manutenzine. 8. Di dichiarare la presente deliberazine immediatamente eseguibile avend la successiva e separata vtazine eseguita in merit, dat esit unanime e favrevle.

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO PROPOSTA DI DELIBERAZIONE: Uffici: Urbanistica, Sit Ann: 2014 N. 1 OGGETTO: LEGGE REGIONALE n.11/2004. PIANO DI ASSETTO DEL TERRITORIO P.A.T. - ADOZIONE Premess

Dettagli

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia COPIA CITTA DI MANFREDONIA Prvincia di Fggia Deliberazine della Giunta Cmunale Seduta n.47 del 18.07.2011 n 225 OGGETTO: LAVORI COMPLEMENTARI A QUELLI DI ADEGUAMENTO ALLE VIGENTI NORME IGIENICO SANITARIE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO COPIA Deliberazione N. 20 Del 09/02/2016 CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Esame delle Osservazioni e Approvazione del Piano di Lottizzazione

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA

IL RESPONSABILE DELL AREA COMUNE DI BAGNI DI LUCCA PROVINCIA DI LUCCA DETERMINAZIONE N. 220 Data di registrazine 22/04/2015 Oggett : CUP I97H14000190004 - LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE ROTABILI COMUNALI. APPROVAZIONE

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. OGGETTO: Proroga tecnica servizio di connettività delle due linee dati attive c/o l'ente

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. OGGETTO: Proroga tecnica servizio di connettività delle due linee dati attive c/o l'ente N PP-02178-2017 Si attesta che il presente att è stat affiss all'lb Pretri n-line dal 18/05/2017 al 02/06/2017 L'incaricat della pubblicazine NGEL STIFNO CITT' DI MTER SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazine Prpsta nr. 14 del 03/03/2015 Determinazine nr. 132 del 3.03.2015 Servizi Bibliteca, Cultura e Prmzine Sprt OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI VIGGIANO PROVINCIA DI POTENZA AREA: AREA F SPORTELLO SVILUPPO

COMUNE DI VIGGIANO PROVINCIA DI POTENZA AREA: AREA F SPORTELLO SVILUPPO COMUNE DI VIGGIANO PROVINCIA DI POTENZA AREA: AREA F SPORTELLO SVILUPPO DETERMINAZIONE N DetSet 00284/2017 del 12/10/2017 Respnsabile dell'area: SIMONA AULICINO Istruttre prpnente: SIMONA AULICINO OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI VERRAYES. n. 42 del 27/12/2012. OGGETTO: Adozione variante non sostanziale al P.R.G.C.: aggiornamento parziale tab.

COMUNE DI VERRAYES. n. 42 del 27/12/2012. OGGETTO: Adozione variante non sostanziale al P.R.G.C.: aggiornamento parziale tab. Originale REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA RÉGION AUTONOME VALLÉE D AOSTE COMUNE DI VERRAYES Verbale di deliberazine del Cnsigli cmunale n. 42 del 27/12/2012 OGGETTO: Adzine variante nn sstanziale al P.R.G.C.:

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

C O M U N E D I M A Z Z E

C O M U N E D I M A Z Z E ORIGINALE C O M U N E D I M A Z Z E CITTA METROPOLITANA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 18 DEL 21/04/2017 OGGETTO: PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO "LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE. n del 19/06/2017

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE. n del 19/06/2017 Il Direttre Generale di questa azienda U.L.S.S. dtt. Giuseppe Dal Ben, nminat cn D.P.G.R. n. 193 del 30.12.2015, cadiuvat dai Direttri: Amministrativ Sanitari dei Servizi Sci-Sanitari - F.t: dtt. Fabi

Dettagli

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale Città metrplitana di Rma Capitale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DET. N. 398 DEL 22/03/2017 Respnsabile del Prcediment MARCELLETTI MASSIMO Dirigente cmpetente: CURCI RENATO OGGETTO: LAVORI DI EFFICIENTAMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4821 del 29 ttbre 2013 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale N.

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 657 del 22/06/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 657 del 22/06/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 657 del 22/06/2016 OGGETTO: ADOZIONE DELLO SCHEMA DI STATUTO E DELLA PROPOSTA DI REGOLAMENTO PER L'ORGANIZZAZIONE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 83 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 83 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIOSANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 83 del 1722016 O G G E T T O Frnitura dei radifarmaci ad us diagnstic e terapeutic Flurdpa Iasn e Pclina per il perid.

Dettagli

OGGETTO: VALORI DI RIFERIMENTO AI FINI DEL CALCOLO DEL TRIBUTO I.M.U. RELATIVO ALLE AREE FABBRICABILI PER L ANNO 2012

OGGETTO: VALORI DI RIFERIMENTO AI FINI DEL CALCOLO DEL TRIBUTO I.M.U. RELATIVO ALLE AREE FABBRICABILI PER L ANNO 2012 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 58 DEL 21/04/2012 OGGETTO: VALORI DI RIFERIMENTO AI FINI DEL CALCOLO DEL TRIBUTO I.M.U. RELATIVO ALLE AREE FABBRICABILI PER L ANNO 2012 L'ann Duemiladdici e quest

Dettagli

C O M U N E D I V E C C H I A N O Provincia di Pisa

C O M U N E D I V E C C H I A N O Provincia di Pisa C O M U N E D I V E C C H I A N O Prvincia di Pisa DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 22 DEL 27/02/2015 OGGETTO: PROPOSTA DEI VALORI DI RIFERIMENTO AI FINI DEL CALCOLO I.M.U. RELATIVO ALLE AREE EDIFICABILI

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Patrimni Numer repertri uffici Respnsabile

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 44 / 2017 del 17/02/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 44 / 2017 del 17/02/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 44 / 2017 del 17/02/2017 Oggett: PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO IN FORMA OGGETTO: PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO IN FORMA vista

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE Settre: CI Prpnente: 92.A Prpsta: 2015/398 del 21/10/2015 Classifica: COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 994 del 26/10/2015 COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

Servizio Bilancio, Patrimonio e Acquisti P.O. Centrale di Committenza ed Economato ********* DETERMINAZIONE

Servizio Bilancio, Patrimonio e Acquisti P.O. Centrale di Committenza ed Economato ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA Servizi Bilanci, Patrimni e Acquisti P.O. Centrale di Cmmittenza ed Ecnmat ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. SRRISACQ 679/2017 Determ. n. 541 del 14/06/2017 Oggett: AFFIDAMENTO,

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4704 del 24 nvembre 2014 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 290 / 2016 del 28/10/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 290 / 2016 del 28/10/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 290 / 2016 del 28/10/2016 Oggett: APPROVAZIONE PROGRAMMA ACQUISIZIONI BIENNALE 2017-2018 DI BENI E OGGETTO: APPROVAZIONE PROGRAMMA ACQUISIZIONI BIENNALE 2017-2018 DI BENI

Dettagli

Settore Socio-Culturale servizi manifestazioni culturali, Turismo e Sport DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA

Settore Socio-Culturale servizi manifestazioni culturali, Turismo e Sport DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA ORIGINALE Cmune di CAVALLINO-TREPORTI Settre Sci-Culturale servizi manifestazini culturali, Turism e Sprt DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA R.G. N. 355 del 28/02/2017 ( Bzza n. 361 del 28/02/2017 ) Oggett:

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO N PAP-2564-26 Si attesta che il presente att è stat affiss all'alb Pretri n-line dal 6/6/26 al /7/26 L'incaricat della pubblicazine ANGELA STIFANO CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO

Dettagli

2015_11_28_069_Osservazioni_Cava_CdS - Pag. 1 a 5. Senago, 28 novembre 2015

2015_11_28_069_Osservazioni_Cava_CdS - Pag. 1 a 5. Senago, 28 novembre 2015 2015_11_28_069_Osservazini_Cava_CdS - Pag. 1 a 5 Senag, 28 nvembre 2015 Città Metrplitana di Milan pec: prtcll@pec.cittametrplitana.mi.it Area Pianificazine Territriale Generale, delle Reti Infrastrutturali

Dettagli

Comune di Perinaldo PROVINCIA DI IMPERIA

Comune di Perinaldo PROVINCIA DI IMPERIA Cmune di Perinald PROVINCIA DI IMPERIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 145 OGGETTO: RETTIFICA TESTO CONVENZIONE APPROVATA CON PRECEDENTE ATTO GC N. 13272010 - Nell ann DUEMILADIECI addì

Dettagli

Provincia di Latina OGG ETTO :LIQUIDAZIONE COMPENSI AL PRESIDENTE E N. 2 COMPONENTI DEL NUCLEO D I VA LUTAZIONE PERIODO A PR ILE 2014-LUGLIOZO 2015.

Provincia di Latina OGG ETTO :LIQUIDAZIONE COMPENSI AL PRESIDENTE E N. 2 COMPONENTI DEL NUCLEO D I VA LUTAZIONE PERIODO A PR ILE 2014-LUGLIOZO 2015. COMUNE di FORMIA Prvincia di Latina SETTORE AA.GG., SERVIZI SOCIALI, SCUOLA CULTURA E SPORT SERVIZIO AFFARI GENERALI N. del DETERMINAZIONE OGG ETTO :LIQUIDAZIONE COMPENSI AL PRESIDENTE E N. 2 COMPONENTI

Dettagli

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni COMUNE DI FERENTILLO Prvincia di Terni SERVIZIO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 50 Del 16/02/2016 OGGETTO: FORNITURA GAS NATURALE STIPULA CONTRATTO MEDIANTE CONVENZIONE CONSIP CON ESTRA ENERGIE S.R.L. IMPEGNO

Dettagli

Comune di Pieve di Soligo Provincia di Treviso

Comune di Pieve di Soligo Provincia di Treviso www.cmune.pievedislig.tv.it Cmune di Pieve di Slig Prvincia di Trevis Prt. n. 7604 Pieve di Slig, 12/04/2012 OGGETTO: Richiesta pubblicazine avvis di mbilità per la cpertura di n. 1 pst di Istruttre Amministrativ

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazine n. DD-2015-256 esecutiva dal 16/02/2015 Prtcll Generale n. PG-2015-16136 del 13/02/2015

Dettagli

Comune di Siena SERVIZIO COMUNICAZIONE SERVIZIO COMUNICAZIONE

Comune di Siena SERVIZIO COMUNICAZIONE SERVIZIO COMUNICAZIONE Cmune di Siena SERVIZIO COMUNICAZIONE SERVIZIO COMUNICAZIONE ATTO DIRIGENZIALE N 1050 DEL12/07/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI SUPPORTO AL SERVIZIO COMUNICAZIONE FINALIZZATO ALL'INTEGRAZIONE DELLA STRATEGIA

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA PERSONA

AREA SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Prvincia di Bergam N. 95 DATA 06-11-2012 COPIA AREA SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: Pian Diritt all Studi 2012/13 Trasferiment fndi alle

Dettagli

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Agric o lt u ra, Sport, Tu rism o e Cult u ra Politiche Agricole e della Pesca - Settore

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Agric o lt u ra, Sport, Tu rism o e Cult u ra Politiche Agricole e della Pesca - Settore REGIONE LIGURIA - Giunta Reginale Dipartimen t Agric lt u ra, Sprt, Tu rism e Cult u ra Plitiche Agricle e della Pesca - Settre O GG E TTO : Reglament (UE) n. 1308/2013 del Parlament Eurpe e del Cnsigli

Dettagli

P.I. ACCORDI TRA SOGGETTI PUBLICI E PRIVATI ART. 6 L.R. 11/2004. COMUNE DI CODOGNE' Provincia di Treviso. Aprile 2014 DR UZR00XL000

P.I. ACCORDI TRA SOGGETTI PUBLICI E PRIVATI ART. 6 L.R. 11/2004. COMUNE DI CODOGNE' Provincia di Treviso. Aprile 2014 DR UZR00XL000 COMUNE DI CODOGNE' Prvincia di Trevis P.I. Elabrat Scala Data Aprile 2014 ACCORDI TRA SOGGETTI PUBLICI E PRIVATI ART. 6 L.R. 11/2004 ADOTTATO cn APPROVATO cn DELIBERAZIONE C.C. N 38 DEL 05/12/2013 DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTELMEZZANO Provincia di Potenza

COMUNE DI CASTELMEZZANO Provincia di Potenza COMUNE DI CASTELMEZZANO Prvincia di Ptenza PROPOSTA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 6 Reg. del 14/06/2014 N.1194 Prt. Oggett: Reglament per il funzinament del cnsigli cmunale art. 7 Cstituzine dei

Dettagli

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza)

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza) COMUNE DI TRECCHINA (Prvincia di Ptenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA NR. 9 OGGETTO: APPROVAZIONE RENDICONTO DELLA GESTIONE ESERCIZIO 2015 (29 aprile 2016) L ann DUEMILASEDICI,

Dettagli

RIPARTIZIONE LEGALE, ATTI NEGOZIALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO AFFARI ISTITUZIONALI

RIPARTIZIONE LEGALE, ATTI NEGOZIALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO AFFARI ISTITUZIONALI Prt. n. 24630 Class. I/3 Fasc. 8 D.R. n. 223 Oggett: Emanazine Reglament del Centr Unic di Atene per la Gestine dei prgetti di Ricerca e il Fund Raising VISTA VISTA IL RETTORE la deliberazine n. 8 del

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Frmazine e Svilupp Risrse Umane

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali Servizi Presidenza, Cultura e scula per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazine n 348 del 24/01/2012 Oggett: PROGETTO INERENTE

Dettagli

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Prvincia di Salern cpia per alb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 157 Deliberazine Oggett: NATALE 2014 APPROVAZIONE PROGRAMMA- PROVVEDIMENTI Data 02-12-2014 N 18131

Dettagli

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale COMUNE DI NOVARA OGGETTO: I.U.C. ANNO 2014; Aliquta Tributi Servizi Indivisibili -TASI. IL CONSIGLIO COMUNALE Su prpsta della Giunta Cmunale Premess che: l art. 1 della Legge del 27 dicembre 2013, n. 147

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. POLITICHE COMUNITARIE E AUTORITA DI GESTIONE FESR E FSE N. 203/POC DEL 21/11/2016

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. POLITICHE COMUNITARIE E AUTORITA DI GESTIONE FESR E FSE N. 203/POC DEL 21/11/2016 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. POLITICHE COMUNITARIE E AUTORITA DI GESTIONE FESR E FSE N. 203/POC DEL 21/11/2016 Oggett: POR Marche FSE 2014/20 (Asse 1,PI8.1,RA8.5 e Asse 3,PI10.3,RA10.3) Avvis Pubblic

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n (Prvincia di Napli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 27 del 08.10.2015 OGGETTO: Individuazine e assegnazine aree a verde del territri cmunale mediante cntratti

Dettagli

CATASTO FABBRICATI Foglio Mappale Sub Categoria Classe Consistenza Superficie catastale

CATASTO FABBRICATI Foglio Mappale Sub Categoria Classe Consistenza Superficie catastale REGIONE PIEMONTE BU29 20/07/2017 Cdice A1106A D.D. 26 maggi 2017, n. 216 Attuazine della D.G.R. n. 7-5035 del 15/05/2016. - Apprvazine della bzza del verbale di cnsegna dell'immbile ubicat in Dmdssla,

Dettagli

ASSESSORADU DE S AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE

ASSESSORADU DE S AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE Allegat al D.A. n. 1815/38 del 04/08/2015 Oggett: Legge reginale 11 marz 1998, n. 8, articl 23 (Aiuti per i danni alla prduzine agricla). Aiuti per il pagament di premi assicurativi DGR N. 13/11 del 31

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 11/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 11/2013 COMUNE DI POMPIANO Cpia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 31 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 11/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELLA DITTA TRAVEL SIA S.R.L.

Dettagli

PROVINCIA DELLA SPEZIA

PROVINCIA DELLA SPEZIA PROVINCIA DELLA SPEZIA DECRETO PRESIDENTE N. 101 DEL 16/06/2015 Prt. Gen. N. 2015 25456 OGGETTO: STAGIONE VENATORIA 2015-2016 - CALENDARIO VENATORIO PROVINCIALE PER LA CACCIA DI SELEZIONE AL CAPRIOLO.

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli

", AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO. --- Via Cimabue GROSSETO - Tel. 0564/ C, Fisc. P. Iva DELIBERAZIONE 090 DEL

, AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO. --- Via Cimabue GROSSETO - Tel. 0564/ C, Fisc. P. Iva DELIBERAZIONE 090 DEL ", AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO --- Via Cimabue 109-58100 GROSSETO - Tel. 0564/485111-485551 C, Fisc. P. Iva 00315940536 DELIBERAZIONE 090 DEL O 4 MQR. 2014 OGGETTO: Determinazini in rdine ad alcuni incarichi

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Dipartiment Lavri Pubblici - Uffici Tecnic - Lavri Pubblici Determinazine n. 161 del 13/02/2014 Oggett: CIG. Z940D93ED2

Dettagli

n. 043 del 08/02/2016

n. 043 del 08/02/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DELL AREA TECNICA ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO n. 043 del 08/02/2016 REG. GEN. N.043 DEL 15/02/2016 Oggett Impegn di spesa per installazine di un

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 DOCUMENTO FIRMATO DIGITALMENTE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 OGGETTO: PROVVEDIMENTI IN MERITO ALLA DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Dettagli

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Prvincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Prvvediment n. 2229 Prpnente: Plitiche energetiche, difesa del sul e prtezine civile Classificazine: 09-10-04 2010/1 del 28/06/2013 Oggett: SOCIETÀ

Dettagli

Comune di Chamois Commune de Chamois

Comune di Chamois Commune de Chamois REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME DE LA VALLEE D AOSTE Cmune di Chamis Cmmune de Chamis Determinazine nr. 53 Del 23/04/2011 DETERMINAZIONI DEL SEGRETARIO COMUNALE OGGETTO: PROGETTI MOBILITA'/ENERGIE

Dettagli

Alla Provincia di Ravenna P.zza Caduti per la Libertà, Ravenna (per autorizzazione allo svolgimento della competizione)

Alla Provincia di Ravenna P.zza Caduti per la Libertà, Ravenna (per autorizzazione allo svolgimento della competizione) MARCA DA BOLLO 16,00 Alla Prvincia di Ravenna P.zza Caduti per la Libertà, 2 48121 Ravenna (per autrizzazine all svlgiment della cmpetizine) Alla Prvincia di All ANAS di e, p.c. Alla Prefettura di Ravenna

Dettagli

Provincia di Latina UFFICIO ATTIVITÁ PRODUTTIVE SPORTELLO UNICO ATTIVITÁ PRODUTTIVE. Prot Lì, 3 Marzo 2016

Provincia di Latina UFFICIO ATTIVITÁ PRODUTTIVE SPORTELLO UNICO ATTIVITÁ PRODUTTIVE. Prot Lì, 3 Marzo 2016 COMUNE di MONTE SAN BIAGIO Prvincia di Latina Via Rma, n. 1 CAP 04020 c. f. 81003590593 0771.5689213 Fax. 0771.5689203 Web : www.cmunedimntesanbiagi.it Prvincia di Latina UFFICIO ATTIVITÁ PRODUTTIVE SPORTELLO

Dettagli

PROVINCIA DI BIELLA. Ambiente e Agricoltura - DT Impegno n. DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011

PROVINCIA DI BIELLA. Ambiente e Agricoltura - DT Impegno n. DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011 PROVINCIA DI BIELLA Ambiente e Agricltura - DT Impegn n. Dirigente / Resp. P.O.: SARACCO GIORGIO DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011 Oggett: ATTIVITÀ DI STOCCAGGIO DI OLI MINERALI di cui all art.

Dettagli

PROVINCIA DELLA SPEZIA

PROVINCIA DELLA SPEZIA PROVINCIA DELLA SPEZIA VERBALE ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 119 Prt. Gen. N. 33134 OGGETTO: C.P. - STAGIONE VENATORIA 2014-2015 - CALENDARIO VENATORIO PROVINCIALE PER LA

Dettagli

PARERE N. 54 DEL 13/11/2012

PARERE N. 54 DEL 13/11/2012 Assessrat Territri e Ambiente Dipartiment Reginale Urbanistica Servizi 6 Varianti Urbanistiche relative alle Cnferenze di Servizi Unità Operativa 6.1 OGGETTO: Cmune di Gela (CL) Art. 8 D.P.R. n. 160/2010

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Determinazine n 259 del 20/08/2012 Oggett: PRESTAZIONE DI SERVIZIO INERENTE L INDAGINE TERMOGRAFICA SU TUTTI GLI INTONACI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI DONORATICO - CIG ZDE061589A. -IMPEGNO SPESA; -APPROVAZIONE

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE, LIGURIA E VALLE D'AOSTA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE, LIGURIA E VALLE D'AOSTA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE, LIGURIA E VALLE D'AOSTA Via Blgna, 148 TORINO Delibera del Direttre Generale n. 36 del 24/01/2011 S. Tecnica Permanente per la Misurazine della Perfrmance

Dettagli

Direzione Commercio, Lavoro, Turismo, Attività Produttive e Sviluppo Economico Area Commercio, Attività produttive e Lavoro Servizio Lavoro

Direzione Commercio, Lavoro, Turismo, Attività Produttive e Sviluppo Economico Area Commercio, Attività produttive e Lavoro Servizio Lavoro Direzine Cmmerci, Lavr, Turism, Attività Prduttive e Svilupp Ecnmic Area Cmmerci, Attività prduttive e Lavr Servizi Lavr 2017 03734/023 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Crnlgic 322 apprvata

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro. Servizio Formazione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro. Servizio Formazione Registr generale n. 4001 del 2011 Determina senza Impegn di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzine, Frmazine e Lavr Servizi Frmazine Oggett Frmazine e Lavr Nmina Cmmissine desame

Dettagli

PROVINCIA DI SONDRIO Settore Pianificazione Territoriale, Energia e Cave Servizio Pianificazione Territoriale

PROVINCIA DI SONDRIO Settore Pianificazione Territoriale, Energia e Cave Servizio Pianificazione Territoriale t PROVINCIA DI SONDRIO Settre Pianificazine Territriale, Energia e Cave Autrizzazine n. 50/PT/2013 in data 29.04.2013 Pratica n. 1021/13 Oggett Autrizzazine paesaggistica ai sensi dell'art. 146 del Decret

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore GARDI PIERLUIGI. Responsabile del procedimento GARDI PIERLUIGI. Responsabile dell' Area F. TOSINI

DETERMINAZIONE. Estensore GARDI PIERLUIGI. Responsabile del procedimento GARDI PIERLUIGI. Responsabile dell' Area F. TOSINI REGIONE LAZIO Direzine Reginale: Area: RISORSE IDRICHE, DIFESA DEL SUOLO E RIFIUTI CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI DETERMINAZIONE N. G10319 del 24/07/2017 Prpsta n. 13207 del 18/07/2017 Oggett: D.lgs. n. 152/2006,

Dettagli

IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/ Concessione alla derivazione di acqua pubblica ad uso Concessionario:., con sede in

IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/ Concessione alla derivazione di acqua pubblica ad uso Concessionario:., con sede in ALLEGATO 1 Sede di IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/2015 - Cncessine alla derivazine di acqua pubblica ad us Cncessinari:., cn sede in. Via n (C.F..) Il Direttre di Servizi [ Il Respnsabile delegat di psizine

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 527 del 11/08/2015 Registr del Settre N. 65 del 04/08/2015 Oggett: Acquist del servizi di rilasci cpie atti

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazine Prpsta nr. 57 del 29/10/2015 Determinazine nr. 748 del 30/10/2015 Servizi Bibliteca, Cultura e Prmzine Sprt OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO Provincia di Roma COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO Provincia di Roma COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI MAGLIANO ROMANO Prvincia di Rma COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 36 OGGETTO: Art. 58 Legge 133/2008. Valrizzazi e ricgnizi del patrimni immbiliare ann 2016 Data: 10.12.2015 L

Dettagli

IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/ Concessione alla derivazione di acqua pubblica ad uso idroelettrico. Concessionario:.

IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/ Concessione alla derivazione di acqua pubblica ad uso idroelettrico. Concessionario:. ALLEGATO 3 Sede di IPD/IGD/. RD 1775/1933; LR 11/2015 - Cncessine alla derivazine di acqua pubblica ad us idrelettric. Cncessinari:., cn sede in. Via n (C.F..) Il Direttre di Servizi [ Il Respnsabile delegat

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Reginale per il Diritt all Studi Universitari della Tscana Legge Reginale 26 lugli 2002, n. 32 e ss.mm. DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N 11/17 del 27/02/2017 Oggett: AGGIORNAMENTO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 23 DEL 13/02/2017 OGGETTO: Aggiudicazine prcedura sttsglia per la frnitura di sstituzine del sistema di prduzine acqua calda per riscaldament e sanitaria della mensa Le Grazie

Dettagli

SERVIZIO DI STAFF SERVIZI SOCIALI - PIANO DI ZONA AMBITO S4 LA COORDINATRICE DELL UFFICIO DI PIANO

SERVIZIO DI STAFF SERVIZI SOCIALI - PIANO DI ZONA AMBITO S4 LA COORDINATRICE DELL UFFICIO DI PIANO Cmune di Pntecagnan Faian PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE N. 468 Data di registrazine 20/04/2017 SERVIZIO DI STAFF SERVIZI SOCIALI - PIANO DI ZONA AMBITO S4 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONTRATTO

Dettagli

COMUNE DI VIGGIANO PROVINCIA DI POTENZA AREA: AREA F SPORTELLO SVILUPPO

COMUNE DI VIGGIANO PROVINCIA DI POTENZA AREA: AREA F SPORTELLO SVILUPPO COMUNE DI VIGGINO PROVINCI DI POTENZ RE: RE F SPORTELLO SVILUPPO DETERMINZIONE N DetSet 00345/2016 del 18/10/2016 Respnsabile dell'rea: SIMON ULICINO Istruttre prpnente: SIMON ULICINO OGGETTO: Incarichi

Dettagli

COMUNE DI CACCAMO Provincia Regionale di Palermo

COMUNE DI CACCAMO Provincia Regionale di Palermo COMUNE DI CACCAMO Prvincia Reginale di Palerm Determinazine del Segretari Generale ORIGINALE N. 2 del 07-06-2013 del registr del Segretari Generale N. 226 del 07-06-2013 del registr generale OGGETTO: INCARICO

Dettagli

Progetti Vita Indipendente (Pro.Vi.) - II Annualita` Liquidazione Spese Alla Sig.ra...OMISSIS... Codice Pratica KPOX840. IL RESPONSABILE AMBITO

Progetti Vita Indipendente (Pro.Vi.) - II Annualita` Liquidazione Spese Alla Sig.ra...OMISSIS... Codice Pratica KPOX840. IL RESPONSABILE AMBITO DETERMINAZIONE N. 370 N. Sett. 88 Data di registrazine 14/07/2017 OGGETTO: Prgetti Vita Indipendente (Pr.Vi.) - II Annualita` Liquidazine Spese Alla Sig.ra...OMISSIS... Cdice Pratica KPOX840. IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina r,

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina r, COMUNE di FORMIA Prvincia di Latina r, I SETTORE: Urbanistica ed Edilizia SERVIZIO: Tpnmastica ' N. é( del DETERMINAZIONE g g e t t : Liquidazine di Spesa 5 SAL per il servizi di rilevazine e revisine

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 363 / 2016 del 30/12/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 363 / 2016 del 30/12/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 363 / 2016 del 30/12/2016 Oggett: CONVENZIONE PER IL TRASPORTO DI ORGANI, TESSUTI E CAMPIONI BIOLOGICI, TRASFERIMENTO DELLE ÉQUIPE CHIRURGICHE PER LE ATTIVITÀ DI PRELIEVO

Dettagli

Comune di Rapallo Provincia di Genova

Comune di Rapallo Provincia di Genova Cmune di Rapall Prvincia di Genva AREA II - SERVIZI FINANZIARI Determina n. 01321 del 28/12/2012 Oggett: FORNITURA SERVIZI ASSICURATIVI: POLIZZA ALL RISK OPERE D'ARTE E RC INQUINAMENTO. AFFIDAMENTO DIRETTO.

Dettagli

SETTORE III SAPERI E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE

SETTORE III SAPERI E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE SETTORE III SAPERI E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE Oggett: Verifica del pssess dei requisiti per la cncessine dell'assegn nucle familiare cn almen tre figli minri che verrann ergati da parte dell'inps

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 250 del 15-4-2016 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 250 del 15-4-2016 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 250 del 15-4-2016 O G G E T T O Istituzine del Dipartiment Funzinale Interaziendale di Onclgia Clinica tra l U.L.SS.

Dettagli

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Cnvenzine tra la Prvincia di Campbass e il Cmune di per l adesine alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Oggi, nella sede della Prvincia di Campbass, si sn cstituiti i Sigg.,

Dettagli

COMUNE di VIGARANO MAINARDA Provincia di FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di VIGARANO MAINARDA Provincia di FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE N. 60 del 15/06/2016 COMUNE di VIGARANO MAINARDA Prvincia di FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DESTINAZIONE DEI PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 311 del 13/05/2015 Registr del Settre N. 44 del 05/05/2015 Oggett: Acquist del certificat di sicurezza SSLMIME

Dettagli

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI Cmune di Palma di Mntechiar Prvincia di Agrigent Registr Generale n. 996 del 28/09/2011 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI N. 305 del registr Data 21/09/2011 Oggett:

Dettagli

Il Commissario Straordinario Matteo Stocco

Il Commissario Straordinario Matteo Stocco Deliberazine no Seduta del 27 D I, C,~,> 7nr...,'..,1,j Indizine di gara aggregata - prcedura aperta per l'affidament del servizi di gestine, manutenzine, infrmatizzazine, magazzinaggi temprane, cnsegna

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE CMUNE DI FRANCAVILLA DI SICILIA PRVINCIA DI MESSINA DELIBERAZINE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Reg. n. 167 Dei 2411212012 GGETT: ART.222 DEL D. L.Gs N. 267/20.DISCIPLINA DELLE ANTICIPAZINI DI TESRERIA PER L'ESER=

Dettagli

Città di Pinerolo Provincia di Torino

Città di Pinerolo Provincia di Torino Città di Pinerl Prvincia di Trin DETERMINZIONE DIRIGENZILE OGGETTO: FFIDMENTO INCRICO PROFESSIONLE PER I COLLUDI IN CORSO D OPER ELETTRICO E MECCNICO INERENTI I LVORI DI RELIZZZIONE DELL SCUOL NZIONLE

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 4174 Seduta del 16/10/2015

DELIBERAZIONE N X / 4174 Seduta del 16/10/2015 DELIBERAZIONE N X / 4174 Seduta del 16/10/2015 Presidente ROBERTO MARONI Assessri reginali VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI CRISTINA CAPPELLINI GIOVANNI FAVA MASSIMO GARAVAGLIA MARIO

Dettagli

ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011.

ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011. ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011 Il DIRIGENTE Vist il D. Lgs 18.8.2000 n. 267 Test unic delle leggi sull rdinament

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO AMMINISTRAZIONE DEL PATRIMONIO Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 532 del 02/08/2016 Registr del Settre N. 157 del 29/07/2016

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA Area Plitiche Sciali Determinazine nr. 427 Del 02/09/2015 Prpsta nr. 114 Del 02/09/2015 OGGETTO: CONCESSIONE ESENZIONI E/O RIDUZIONI RELATIVE AI SERVIZI DI MENSA - TRASPORTO SCOLASTICI E ASILI NIDO COMUNALI

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi INTERCENTER Att del Dirigente: DETERMINAZIONE n 348 del 16/12/2016 Prpsta: DIC/2016/333 del 16/12/2016 Struttura prpnente: Oggett: Autrità emanante: Firmatari:

Dettagli

COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE PROVINCIA DI MILANO REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI

COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE PROVINCIA DI MILANO REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE PROVINCIA DI MILANO REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI N. 8 Data: 27.01.2010 Oggett: Avvi del prcediment di valutazine ambientale strategica VAS del PGT del Cmune di Garbagnate

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 453 del 30/04/2015 Codice identificativo PROPONENTE Ambiente - Emas

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 453 del 30/04/2015 Codice identificativo PROPONENTE Ambiente - Emas COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO cn FD N. att DN-16 / 453 del 30/04/2015 Cdice identificativ 1139947 PROPONENTE Ambiente - Emas OGGETTO AT-422/3- MEPA- SERVIZIO DI INSTALLAZIONE E PULIZIA

Dettagli

-5- Registro Delibere

-5- Registro Delibere COMUNE DI FERLA zyxwvutsrqpnmlkjihgfedcbazy Via Granzsci n, 13 C.A.P. 96010 TeL /Fax 0931,870136 zyxwvutsrqpnmlkjihgfedcbazyxw (Prvincia di Siracusa) zyxwvutsrqpnmlkjihgfedcbazyxwvutsrqponmlkjih COPIA

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE STAFF SEGRETERIA GENERALE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE PERSONALE

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE STAFF SEGRETERIA GENERALE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE PERSONALE N PP-03749-6 Si attesta che il presente att è stat affiss all'lb Pretri n-line dal 14/09/6 al 9/09/6 L'incaricat della pubblicazine NNUNZIT. ROMNELLI CITT' DI MTER SETTORE: SETTORE STFF SEGRETERI GENERLE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 603 del 02/09/2014 Registr del Settre N. 30 del 01/09/2014 Oggett: Acquist di mnitr per le elabrazini grafiche

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza del Consiglio comunale

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza del Consiglio comunale COMUNE DI VENEZIA Estratt dal registr delle deliberazini del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella cmpetenza del Cnsigli cmunale N. 49 DEL 2 APRILE 2015 E presente il COMMISSARIO STRAORDINARIO: VITTORIO ZAPPALORTO

Dettagli