GRAZIE IGLIS, BENVENUTO E BUON LAVORO DENIS!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GRAZIE IGLIS, BENVENUTO E BUON LAVORO DENIS!"

Transcript

1 GRAZIE IGLIS, BENVENUTO E BUON LAVORO DENIS! Gli uomini e le istituzioni che fanno il turismo sulla costa della Provincia Forlì-Cesena. Da sinistra: Roberto Pari, Vicesindaco di Gatteo, Giancarlo Barocci, Presidente ADAC Cesenatico, Denis Merloni, Neo-Assessore Provinciale al Turismo, Roberto Buda, Sindaco di Cesenatico, Vittorio Savini, Assessore Comunale al Turismo, Bruno Gobbi, Direttore ADAC Cesenatico. La Provincia di Forlì Cesena probabilmente non resisterà a questa bufera istituzionale che dovrebbe cambiare la geografia Italiana, saremo una unica provincia della Romagna o finiremo addirittura sotto Bologna sarà il futuro a dirci il nostro destino, gli albergatori in ogni caso chiedono che il SISTEMA TURISTICO DELLA RIVIERA ROMAGNOLA mantenga la sua unicità. Con l occasione a nome degli albergatori voglio salutare e ringraziare il dott. Iglis Bellavista Assessore al provinciale al turismo uscente per quanto realizzato in questi 3 anni; Mai come in questo ultimo periodo l assessorato al turismo era stato vicino agli albergatori della Provincia di Forlì-Cesena ed in particolare della Riviera che con i suoi 4 milioni di presenze rappresenta un polo economico strategico per il territorio. Con lungimiranza ha favorito la costituzione di un gruppo di operatori turistici delle Provincie di Forlì- Cesena, Rimini e Ravenna (Consorzio Romagna Gaia e Mia) che fanno promozione turistica per la Riviera Romagnola in Italia e all estero anticipando di fatto l unione delle 3 Provincie; l Assessore Bellavista ha ideato e realizzato il PIADINA DAYS, una formidabile azione di marketing territoriale, che partendo dalla tradizione valorizza le radici culturali delle popolazioni romagnole in modo semplice, con costi limitati ma in maniera efficace e facilmente comprensibile da turisti e consumatori; ha voluto fortemente la costituzione di un comitato operativo per la promozione turistica fra i quattro Comuni rivieraschi della Provincia (Cesenatico, Gatteo Mare, San Mauro Mare, Savignano Mare). Iniziative concrete che crediamo lasceranno un segno positivo per il nostro territorio, mare, monti, terme, arte e gastronomia, grazie Iglis. Al neo Assessore Provinciale Denis Merloni al quale dobbiamo dare atto, che si è subito calato nell incarico, con la sua presenza a tutte le iniziative turistiche chiediamo si seguire la linea tracciata dal suo predeccessore. Gli albergatori ed i turisti hanno sempre considerato la Riviera Romagnola un unica entità turistica aldilà dei confini provinciali, infatti il turista che visita Cervia, Cesenatico o Rimini non si accorge del cambio di Provincia, è NECESSARIO QUINDI pensare in grande con progetti che conivolgono tutta la Riviera Romagnola con una attenzione particolare a Cesenatico che fra le Città di Rimini e Ravenna rischia a volte di essere marginalizzato. Non sappiamo se la provincia durerà ancora un anno due o dieci, ma gli albergatori il turismo non possono assolutamente stare fermi. Grazie a Dio cè ancora qualche albergatore che crede nel futuro, che investe nella propria struttura ammodernandola ed ampliandola; caro Denis mi permetto di chiamarti per nome, avendo in gioventù,anzi da bambini, frequentato la stessa Parrocchia di S. Egidio di Cesena, gli imprenditori turistici della costa hanno bisogno di meno burocrazia, meno gabbie per le attività economiche, più flessibilità per orari licenze servizi, un minimo di incentivi sul credito, e soprattutto più considerazione in quanto solo gli alberghi possono guidare la ripresa del nostro turismo ed è solo con il turismo che possiamo sperare nella ripresa economica Presidente ADAC Federalberghi Giancarlo Barocci Reg. presso il Tribunale di Forlì n 7/97 - Iscritta al ROC n Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/203 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art. 1, comma 1 - CN/FC ;

2 2 Un estate per ricominciare: la vacanza come antidoto alla crisi dormire, dai campeggi agli appartamenti, Studi e ricerche si per in Romagna un soggiorno è a portata di mano susseguono continuamente senza soluzione di continuità sui quotidiani e nulle televisioni italiane, una specie di gara fra chi la spara più grossa. Il 50% degli italiani non andrà in vacanza, ma nessuno ricorda che è solo da qualche lustro che abbiamo superato il fatidico 50%. La crisi non finirà mai più o come sostiene uno studio della Cgil fra 65 anni. Io sono convinto che la vacanza, le ferie siano un diritto sacrosanto a cui non sia giusto rinunciare, magari utilizzando quella sobrietà che i nostri nonni hanno praticato e predicato, quindi la meta Riviera Romagnola sembra essere la più adatta per superare questo difficile momento. C è la possibilità di ritrovare un contatto con la natura, il Mare è sempre il Mare, le possibilità di sistemazione sono le più svariate; dalle poche decine di uro per la pensione completa, alle suite da migliaia di uro solo Il numero uno dell elettronica, il numero uno del servizio. ok * RISERVATO A TUTTI I SOCI DELL ASSOCIAZIONE ALBERGATORI. REGOLAMENTO COMPLETO IN PUNTO VENDITA. Non usufruiscono dello sconto: ricariche, abbonamenti e servizi in generale, Buoni Net e Buoni/cofanetti regalo e prodotti sottocosto. Lo sconto non è cumulabile con altre iniziative promozionali o della stessa tipologia. Offerta valida solo per il punto vendita Media World di Savignano sul Rubicone - FC Media World. e di tasca veramente di tutti, lo ripeto tutti. E importante quindi non lasciarsi trasportare dal pessimismo e dal catastrofismo dei media, in primo luogo l appello lo faccio a voi albergatori che siete il barometro, l interfaccia, il primo impatto per migliaia di turisti afflitti anche da problemi veri, ma soprattutto da televisioni e stampa che campano sulle catastrofi. Per cui oltre al consueto duro lavoro vi aspetta un enorme attività di consulenza psicologica verso quei cittadini italiani che arriveranno a Cesenatico ed in Romagna; io suggerisco di non risparmiarvi di dare fondo a tutta la vostra esperienza e carisma e l umore degli ospiti cambierà, questa può essere la più grande azione di mkg che il nostro turismo puo fare in maniera sobria, come predicava Monti, a costo economico zero, ma chiaramente con un alto costo umano che però verrà ripagato quando dopo una settimana il turista arrivato da Reggio Emilia, da Alessandria, Milano o Monaco di Baviera ripartirà sereno ringraziandovi. Quel sorriso è già un compenso e vedrete che al più presto tornerà anche l ottimismo ed il conto economico. Dovete, dobbiamo fare capire che la vacanza di una o due settimane non è una spesa ma un investimento sulla salute, sull unità della famiglia e sul futuro. Una settimana di vacanza a Cesenatico ed in Romagna è un antidoto formidabile alla crisi, vi potrete riposare, ricaricare pronti a ripartire alla ricerca di un lavoro, di una nuova attività con più tempra e con la grinta necessaria per affrontare i tempi difficili, ma soprattutto gli scoop inutili e diseducativi dei mass media Italiani. Bimestrale a cura di ADAC A.D.A.C. notizie N Direttore responsabile: Massimo Feruzzi Coordinamento editoriale: Alessandro Cavallotti Bruno Gobbi Katia Sandri Silvia Pasolini Giovanni Comandini Filippo Torres Bruno Rossi Direttore di redazione: Simona Bonoli Coordinamento Pubblicità: ADAC Impaginazione: Studio Grafico YYKK Via dei pascoli, 4/A Villamarina di Cesenatico I SERVIZI PER GLI ASSOCIATI A.D.A.C Agenzia Viaggi Banca dati dedicata agli stagisti/ personale Consorzio promocommerciale Consulenza legale Corsi di aggiornamento per albergatori Contabilità generale Pratiche Amministrative Pratiche Pensionistiche Prenotazioni voli Promozione presso fiere e workshop Servizio stage Tenuta libri paga Tutela sindacale Ufficio acquisti Uffici polivalenti Redazione: Via G. Mazzini, 93 Tel Fax Ufficio marketing: Tel Rag. Bruno Gobbi Direttore Adac - Federalberghi Cesenatico Stampa a cura di: GE.GRAF - Tipolitografia Viale 2 Agosto, 583 (Z.I. Capocolle) Bertinoro (FC)

3 LIDO D I W LE VACA NZE SAVIO - MILA NO in Riv ie MARITT IMA - PINAR ELLA/CE ra A dria tic a RVIA - CES ENATICO - GAT TEO MARE - SAN MAURO MARE - BELLARIA - IGEA MARINA Promuovi il tuo Hotel! RIMINI - RICCION Pren E - MISANO A DRIATICO C ota di rett amen ATTOLICA - GABICCE te l h otel - PESAR O - N UM ANA per la tu a vaca nza Hai 2 ottime opportunità per centrare l obiettivo. Pubblicità turistica su inserti, riviste, magazine supermercati, internet. Realizzazione e posizionamento siti web Veicolazioni dépliant e iniziative speciali. Viale della Repubblica, 100/ RIMINI Tel. 0541/ Fax 0541/ pagina annuario Adac 3.indd 1 20/12/

4 4 POLITICA & TURISMO E cosa vecchia, risaputa, riconfermata anno dopo anno da 40 anni, che fra la politica e il turismo non c è mai stato feeling. Anzi, si può proprio dire che alla politica non gli è mai fregato niente del turismo, dalla prima repubblica ai giorni nostri, i governi di centro sinistra o di centro dentro, non fa nessuna differenza, hanno sempre relegato il turismo all ultimo posto per importanza, eppure non ci vorrebbe molto a capire che il turismo è una delle prime risorse del nostro paese. Perché l Italia è il paese turistico per eccellenza, abbiamo tutto: la storia, l arte, i monti, i mari, la gastronomia, nessun altro paese al mondo può competere con l Italia su questi specifici settori. Negli anni Settanta/Ottanta eravamo primissimi per numero di visitatori stranieri, verso la nostra bella penisola, ora siamo al sesto posto, ci ha superato persino la Cina. Manca, è sempre mancata, a tutti i livelli, una vera cultura del turismo, dallo stato, alle regioni, alle provincie, ai comuni, il turismo viene considerato, a torto, un economia di serie B. Nella formazione di un governo, di una maggioranza regionale o provinciale quando bisognava dare un contentino a un politico di secondo piano, in pratica che contava poco o niente, gli si rifilava il Ministero del Turismo, gli assessorati al turismo. Esistono in Italia da decenni problemi irrisolti sulle normative, risorse per gli investimenti, sulla promozione verso l estero. Nelle altre nazioni concorrenti molti di questi problemi sono stati risolti mentre da noi le cose sono peggiorate. Nella nostra regione, negli anni Settanta/Ottanta avevamo un efficientissimo ufficio stampa della nostra regione in Germania, che ci aiutò non poco quando fummo colpiti dal fenomeno delle mucillagini. Stranamente alcuni anni dopo la nostra regione ha smantellato tutto, eppure non ci vuole molto a capire che nonostante la crisi il nostro bacino di utenza più importante è ancora il mercato di lingua tedesca. Oltre alla cultura del turismo in pratica manca da sempre una sostanziale volontà politica di aiutare il turismo e le sue strutture a crescere, cosa che, con tutte le risorse naturali che l Italia Paese può offrire, è abbastanza incomprensibile. Un esempio: I Trasporti Da Londra a Bologna 1 ora e 20, da Bologna a Cesenatico in estate minimo 2 ore. Da Cattolica a Ravenna in macchina, durante la stagione specialmente nelle giornate di pioggia si può impiegare anche mezza giornata, è possibile? Negli anni Settanta/Ottanta la metropolitana di costa era un progetto, dove è andata a finire?? L ultima incredibile chicca: pochi mesi fà è stato aperto il nuovo casello autostradale, (fra Cesena e Rimini Nord), che a mio parere avrebbe dovuto chiamarsi Cesena Sud. Fra l uscita di Cesena e di questo nuovo casello ci sono circa 10 Km e prima ci sono diverse segnalazioni indicative: Valle del Rubicone a Km ecc.. Non c è nessuna segnalazione che indichi dove si può andare uscendo a questo casello, solo dopo aver pagato il pedaggio ci sono le segnaletiche per Gatteo Mare, Cesenatico, ecc.. Questo si chiama antiturismo stiamo parlando di un casello di uscita autostradale situato sulla costa turistica più importante d Italia, su uno dei mari più frequentati dagli italiani ed europei e abbiamo inventato un uscita che si chiama Valle del Rubicone. Ma dov è? Ma dove porta? Sembra essere un uscita di località montane. Incredibile ma vero! Tutte le associazioni di categoria hanno fatto presente la necessità di cambiare questa segnaletica fuorviante, che confonde le idee ai turisti, ma a livello politico non hanno neanche risposto. Ci domandiamo perché? La politica regionale ragiona sulla base degli arrivi e delle presenze, mai di fatturati, mentre invece bisognerebbe creare per le aziende turistiche le condizioni di avere reddito il che si tradurrebbe in conseguenti investimenti. La burocrazia blocca quasi tutte le iniziative imprenditoriali, scoraggiando praticamente gli investimenti. Nel comune di Cesenatico negli ultimi venticinque anni non è stato costruito nessun nuovo albergo e le ristrutturazioni di un certo livello si possono contare sotto la decina. È una situazione ormai insostenibile, per fare un salto di qualità alla nostra offerta turistica bisogna cambiare mote cose. Non è un caso che nell ultimo convegno di Federalberghi, svoltosi a Rimini il 23 Febbraio scorso, abbia avuto per titolo : L insostenibile pesantezza della burocrazia. Il convegno evidenziava: - Che bisognava ridurre il peso degli adempimenti e normative a carico degli alberghi e delle altre attività turistiche; - Che gli adempimenti richiesti alle imprese alberghiere in tutte le fasi di vita aziendale: dall autorizzazione per l apertura stagionale, alla sicurezza alimentare, dalla messa a norma degli impianti alle comunicazioni per la ps ecc.. costituiscono un carico di lavoro e di costi per gli imprenditori che dovrebbero essere alleggeriti, ma su questo fronte, nonostante le nuove tecnologie ci sono pochissime novità. Ci domandiamo perché? Perché ogni ufficio competente agisce per proprio conto, a compartimenti stagni, non esiste il necessario coordinamento, che potrebbe invece far risparmiare tempo e denaro a tutti, uffici compresi. Normative, regolamenti che trovano diverse interpretazioni da comune a comune. Tassa di soggiorno applicata a Rimini e non a Cervia o a Cesenatico. Situazioni veramente difficili da capire per tutti gli imprenditori del settore ma soprattutto per i cittadini. Anche le associazioni di categoria non sono immuni da errori. Faccio parte da sempre dell Associazioni Albergatori di Cesenatico, di cui sono stato anche in passato Presidente, e riguardo il ruolo importantissimo delle Associazioni, esprimo un parere personalissimo che probabilmente non sarà condiviso da molti colleghi. Per me le Associazioni di Categoria sono troppe e anche se qualche volta su grandi problemi di fondo sono abbastanza compatte ( vedi per l inquinamento e la balneazione, vedi le mucillagini, vedi la Bolkenstein) spesso sui problemi prettamente locali ( come i rumori, traffico e altre problematiche) sono spesso divise creando per le amministrazioni l alibi per non fare niente. Io non ho mai capito bene perché in Italia ci devono essere ( per combattere gli stessi problemi) tante associazioni con tanto di abbondanza di apparati? Perché un associazione ha un colore o aderenza politica diversa dall altra? I problemi del turismo sono spesso gli stessi e le organizzazioni sindacali dovrebbero, tutte insieme, agire sempre e comunque a tutela del turista. Spesso non lo facciamo. Dante Delvecchio Consigliere ADAC-Federalberghi Cesenatico

5

6 6 La costa romagnola: diventa Distretto turistico balneare Le Provincie di Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna ed i Comuni costieri hanno aderito al protocollo per la creazione di un area pubblico-privata senza burocrazia. CESENATICO Alla presenza del Prefetto di Forli Cesena Dott.ssa Erminia Rosa Cesari, del Presidente della Provincia, dei quattro comuni rivieraschi Cesenatico, G a t t e o, Il Prefetto della San Mauro, Provincia Forlì- Savignano e dei Cesena Rosa Erminia rappresentanti di tutte le categorie Cesari. economiche è stato sottoscritto il protocollo di intesa per la richiesta ufficiale a Regione e Governo perché La costa romagnola diventi ufficialmente distretto turistico. L idea di unificare le forze istituzionali ed imprenditoriali della riviera, scaturita dal tavolo anticrisi aperto presso la Prefettura di Rimini, si è concretizzata nei giorni scorsi con la firma, da parte delle Province di Ravenna, Rimini e Forlì-Cesena, di uno specifico protocollo d azione. Obiettivo della nuova delimitazione territoriale, Gli albergatori iscritti all ADAC meritano molto, molto di più... LEGIONELLA & BELFOR La garanzia LEGIONELLA è presente nella polizza promossa e venduta fin dall inizio della convenzione facendone di ciò punto di forza ed offrendo agli albergatori una garanzia allora sconosciuta al mercato. Oltre a ciò ITAS ASSICURAZIONI garantisce, nel limite complessivo di ,00, oltre ai danni economici dovuti alla forzata chiusura della struttura anche il risarcimento delle spese sostenute per la bonifica degli impianti stessi. BELFOR Belfor è una società super specializzata nel ripristino dei danni da incendio (e tutte le garanzie accessorie compresi allagamenti ed ogni altro evento che colpisca l albergatore il cui danno sia presumibilmente maggiore ad ,00): Pronti all azione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all anno. riqualificare e rilanciare l offerta turistica, accrescere lo sviluppo delle aree costiere, nonché assicurare garanzie alle imprese con particolare riferimento alle opportunità di investimento, di accesso al credito, di semplificazione e celerità nei rapporti con le pubbliche amministrazioni. Per i Distretti turistici - che sono classificati come zone a burocrazia zero - la legge prevede infatti agevolazioni fiscali, ma anche semplificazioni relative all avvio di attività produttive. Con il protocollo le parti in causa si impegnano a sviluppare interventi di riqualificazione del waterfront secondo criteri di sensibile riduzione del traffico e di incremento, di aree verdi e ciclabili; ma anche ad attuare interventi di ampliamento della disponibilità di parcheggi, Da sinistra il Presidente Adac Federalberghi Giancarlo Barocci, il Sindaco di Cesenatico Roberto Buda e l ex Assessore Provinciale al Turismo Iglis Bellavista, tutti hanno espresso il loro appoggio al nuovo distretto turistico Romagnolo. BELFOR opera da 39 anni, in 170 filiali al mondo, in 30 nazioni, con 4600 dipendenti e gestisce sinistri all anno (2012). Ciò non è una promessa ma, ho avuto modo di verificare personalmente su un incendio, accaduto nella cucina di un ristorante che ha interamente distrutto l attrezzatura. Ciò è accaduto il lunedì. Il sabato della stessa settimana il ristorante ha riaperto. Belfor è inoltre specializzata in: pronto intervento salvataggio decontaminazione e ripristino: * fabbricati * impianti e merci * apparecchiature elettriche ed elettroniche bonifiche ambientali deumidificazione ed deodorizzazione recupero materiale cartaceo recupero dati da supporti magnetici diagnostica strutturale ITAS, nell intento di salvaguardare e tutelare i nostri clienti ha stipulato una convenzione con Belfor. anche interrati nelle aree a ridosso del lungomare. Altro obiettivo del protocollo, di grande attualità anche per Cesenatico, è il miglioramento dell integrazione tra porti turistici, aereoporti, stazioni ferroviarie e il sistema turistico-ricettivo. Da ultimo, il patto tra Province punta a creare le condizioni per un concreto prolungamento della stagione turistica, favorendo la destagionalizzazione delle attività. ITAS ASSICURAZIONI Polizza Impresa-Turismo La polizza studiata per gli associati ADAC TUTELA LEGALE anche riguardo al recupero crediti in tutta l Unione Europea. Solo le cose migliori vengono copiate ma ITAS è AVANTI...MOLTO AVANTI! Gli uffici dell Associazione ( ) e degli agenti sono a disposizione per ogni chiarimento e/o esigenza. subagente Giancarlo Orlandi agente generale Bruno Maretti (6 linee r. a.) fax

7 Adac-Federalberghi Cesenatico assemblea annuale di bilancio: continua il trend positivo dell Associazione! Si è svolta venerdì 16 Aprile scorso presso la sala conferenze dell ADAC in Viale Mazzini, 93 l assemblea di bilancio dell Associazione degli Albergatori di Cesenatico. Per il nono anno consecutivo un bilancio positivo sia dal punto di vista economico che dal punto di vista associativo, risultati raggiunti grazie all impegno del Consiglio Direttivo, della Presidenza, delle impiegate e dei collaboratori tutti. Per l anno 2012 gli associati sono arrivati a 230 unità tenendo conto che erano 136, nove anni fa. Un trend positivo frutto del duro lavoro fatto per la categoria sia a livello di rappresentanza sindacale che come servizi di qualità per gli alberghi. Il bilancio amministrativo del Gruppo ADAC-FEDERALBERGHI con il dettaglio di tutte le sue poste è stato presentato dal tesoriere Dott. Alessandro Cavallotti (Hotel Best Western Cesena), il quale assieme alla commissione bilancio ed ai Sindaci revisori ha continuamente monitorato le poste del bilancio in modo da poter intervenire in caso di problemi. La buona salute economica ed associativa dell Adac di Cesenatico è sicuramente una base importante per intervenire con autorevolezza a difesa della categoria; gli obbiettivi principali del 2013, ha dichiarato il Presidente Giancarlo Barocci, che ha tenuto la relazione introduttiva all assemblea sono: -Il riconoscimento dell associazione con l inserimento nel Consiglio della Camera di Commercio di Forli, dopo anni di incomprensibile discriminazione; -Semplificazione burocratica e corsie preferenziali per gli albergatori che rinnovano le strutture, e qui il Sindaco di Cesenatico Prof. Roberto Buda presente è stato invitato a dare risposte concrete; -No all abolizione anticipata dell Assessorato al turismo della provincia di Forli- Cesena Avv. Iglis Bellavista, che finora ha ben operato per lo sviluppo del settore Turismo il quale ha informato che, a breve, suo malgrado avrebbe lasciato l incarico, per altri impegni sempre nel campo turistico, un ulteriore colpo alla politica turistica locale. In conclusione è stata l occasione per tutti gli operatori di confrontarsi sulla vicinissima prossima stagione estiva 2013; si è parlato oltrechè dei conti anche dei problemi principali del sistema ricettivo di Cesenatico, della promozione turistica pubblica che è purtroppo inesistente, e dei problemi storici di cesenatico come l allungamento della stagione turistica ed il decoro delle colonie fatiscenti di Valverde- Villamarina. Il Sindaco Buda non si è sottratto al 7 ADAC-FEDERALBERGHI CESENATICO ASSEMBLEA DI BILANCIO 2012 NELLA FOTO IL DIRETTORE RAG. GOBBI BRUNO ED IL PRESIDENTE GIANCARLO BAROCCI DURANTE LA PRESENTAZIONE DEL BILANCIO. confronto rispondendo a tutti gli interventi e anticipando la sua disponibilità ad incontri ravvicinati con il Consiglio dell Associazione per la prevenzione dei problemi. Adac Federalberghi Cesenatico ADAC: ASSEMBLEA DI BILANCIO. DA SINISTRA IL PRESIDENTE BAROCCI GIANCARLO, IL SINDACO BUDA ROBERTO ED IL PRESIDENTE DEL COLLEGIO SINDACALE PAGLIARANI GINO web marketing per hotel siti internet servizi fotografici professionali video aerei con drone Brand VITAMINE PER LA REPUTAZIONE ONLINE Allevia i disturbi provocati dalle recensioni negative su Tripadvisor e aiuta la crescita dei tuoi profili social. DIFENDI LE TUE DIFESE IMMUNITARIE con GUEST Contattaci: o

8 8 I servizi presenti nella nostra sede di Viale Mazzini, 93 a Cesenatico previo appuntamento Giovanni Comandini Agente Unilever MKT Italia Knorr/Alsa Lunedì Mattina Arch. Giovanni Lucchi - Studio Arch. It. Architettura e Urbanistica Lunedì Pomeriggio Ilario Cavallaro Allianz RAS Martedì Mattina Studio Legale Ranieri Consulenza Legale Martedì Pomeriggio Studio Grafico YYKK Siti Internet, Grafica & Stampa Mercoledì Mattina Impresa Sicura S.r.l. Sicurezza, formazione, Haccp Giovedì tutto il giorno Gruppo Itas Assicurazioni hotel Giovedì Mattina Ing. Massimo Amadio Consulente Antincendio Venerdì Pomeriggio I Partners ADAC Opportunità di acquisto con speciali agevolazioni per i soci Allianz Ras Assicurazioni Servizi Assicurativi Ilario Cavallaro Sconto convenzione As. Tec. Snc Vendita e Assistenza attrezz. alberghiera Passerini Paolo Agevolazioni come da Convenzione BCC Sala Servizi bancari Sede di Cesenatico Agevolazioni come da Convenzione BCC di Gatteo Servizi bancari Sede di Gatteo Agevolazioni come da Convenzione Cassa di Risparmio di Cesena Servizi bancari Sede di Cesenatico Agevolazioni come da Convenzione Culligan Italiana Spa Trattamento acqua Andrea Sanesi cell Screening impianti gratuita Piscine Venanzio Magnani cell Centraline in uso gratuito AXPOENERGIA Fornitura aziendale energia elettrica e gas Commerciale Sabina Sconto convenzione associati adac Elettricisti Casali Giuliano srl 24 ore su 24 estivo - 7 giorni su 7 Amati Mauro Lampade led extra sconto 10% Euro Catering Alimentari e Detersivi Giunchi - Piraccini Promozione su alcuni prodotti Esseci Produzione detergenti per uso prof. Guidi Umberto Agevolazioni agli associati Gruppo Itas Assicurazioni Assicurazioni hotel Maretti Bruno Specialisti in servizi assicurativi Impresa Sicura S.r.l. Haccp, sicurezza sul lavoro Segreteria Abb. Prezzo speciale per gli associati ADAC Maxicart Prodotti per il comfort e l igiene ambienti e persona Segreteria Agevolazioni agli associati MEDIA WORLD Prodotti di Elettronica di consumo Centralino Promozione del 10% Nestlè Professional Alimentari Primo Cattoli Offerte ai soci NUOVA CEI GROUP Impianti elettrici e termoidraulici Bertozzi Fausto tel Agevolazioni agli associati Pieri Group srl Detersivi, Carta, Forniture per Albergo Segreteria % Sconto sul fatturato Service 2000 Servizi integrati gestione mailing Segreteria Sconti promozionali ai Soci ADAC Unica Energia Impinti solari-termici e fotovoltaici Centralino tel Valutazione efficienza energetica gratuita Unilever MKT Italia Knorr/Alsa Alimentari Giovanni Comandini Prom. speciali su prod. e attrezzature in omaggio

9 Alberghi Tipici di Romagna 9 in piena attività turistica Alberghi Tipici di Romagna e ADAC hanno ospitato un gruppo di 25 Tour Operator provenienti dalla Russia nell ambito del progetto Terre di Romagna organizzato dalle Camere di Commercio di Ravenna e Forlì Cesena ed incontrati dalla nostra operatrice madrelingua alla fiera di San Pietroburgo. La presentazione della città di Cesenatico è avvenuta al Museo della Marineria alla presenza del Presidente ADAC Giancarlo Barocci, del Sindaco Roberto Buda e dell Assessore al Turismo Vittorio Savini, e la sosta nella nostra cittadina si è conclusa con la visita di alcune strutture. CALENDARIO ESCURSIONI ALBERGHI TIPICI ESTATE 2013 LUNEDI VISITA AL MUSEO GIOVEDI SERATA IN BALERA MARTEDI IPPODROMO DI CESENA VENERDI MIRABILANDIA MERCOLEDI RAVENNA E SANTARCANGELO NOVITA 2013 VISITA A VENEZIA O FIRENZE IN PULLMAN GT / minimo 35 PAX cad Calendario delle uscite: Venezia luglio / agosto Firenze luglio / agosto PREVENDITA BIGLIETTI PARCHI: MIRABILANDIA: INTERO 30,00 euro anzichè 34,00 euro RIDOTTO 20,00 euro anzichè 28,00 euro (fino a 140cm e sotto i 10 anni) BAMBINI fino a 100cm GRATIS + ingresso per 3 giorni consecutivi OLTREMARE: INTERO 20,00 euro anzichè 28,00 euro ingresso per 2 giorni consecutivi AQUAFAN: INTERO: 20,00 euro anzichè 28,00 euro BAMBINI fino a 100cm GRATIS ingresso per 2 giorni consecutivi CESENATICO HOLIDAYS servizio prenotazioni - last minute Inviate periodicamente la vostra disponibilità camere per il week end o per periodi lunghi!!!!! In questo modo potremo gestire eventuali richieste e/o last minute per aiutarci in questa estate difficile! Allo stesso modo vi chiediamo gentilmente, in caso il vostro albergo fosse al completo, di comunicare ai clienti il telefono di Cesenatico Holidays ( ) attivo fino alle ore tutte le sere per prenotazioni o richieste. ITALIA IN MINIATURA: INTERO 17,00 anzichè 22,00 euro BAMBINI fino a 100cm GRATIS ingresso valido per tutto il 2013 ACQUARIO CATTOLICA: INTERO 14,00 euro anziché 19,00 euro BAMBINI fino a 100cm GRATIS OFFERTE SPECIALI SOCI ADAC Semplicemente Innovativi Nuovacei Group Via Del Lavoro, n.3 Santarcangelo di R. (RN) Tel Impianti Elettrici - Fotovoltaici - Termoidraulici

10 10 VENA MAZZARINI: un vero spreco! Abito dal 1986 in Via De Amicis, dalle finestre sul retro di casa e dell albergo, vedo la Vena Mazzarini, l ultimo tratto, quella che negli anni 60/70 era la vasca dei delfini: prima località della riviera romagnola a vantarsi di questa attrazione. Ho visto dalle mie finestre la metamorfosi di questo glorioso tratto di canale. Negli anni 90 era saltuariamente utilizzato per un gioco: canoa-polo, c era ancora la vecchia presa a mare per il ricambio dell acqua, obsoleto ma funzionante e quando saltuariamente era in funzione l acqua era limpida. Poi, alla fine degli anni 90 è crollato il muro che lo delimitava dal resto della vena, diventando così un canale unico soggetto alle maree; con l alta marea arrivava anche la sporcizia che galleggiava (e l acqua nella mia cantina), per poi andarsene assieme al defluire della bassa marea. Poi, verso la fine anni 90 inizio anni 2.000, l amministrazione decide di fare la nuova presa a mare, molto più potente, portata litri al minuto! Un intero inverno di lavori, scavando il Viale Trento nella sua lunghezza, dalla friggitoria da Ciro, attraversando la rotonda di Viale Carducci fatta pochi anni prima e il Bagno Conti fino oltre gli scogli. Un lavoro imponente e sicuramente un impegno economico importante. Ebbene questo nuovo condotto per il ricambio dell acqua io non l ho mai visto in funzione se non un paio di volte e ce ne siamo accorti perché per ben 2 volte è scoppiato il selciato in Viale Trento. Si mormorava che le 2 pompe erano troppo potenti ed il condotto non teneva la troppa pressione, così da allora è rimasto spento, l acqua torbida e la passeggiata in balia delle maree, allagandosi puntualmente quando queste erano alte. Nel 2010 circa, dopo che il Comune di Cesenatico ha ottenuto il pieno possesso, (prima era demaniale) ha deciso di riqualificarlo. C erano svariate proposte a voce di popolo: chi proponeva un parcheggio sotterraneo coperto dall acqua, chi un giardino botanico acquatico, e così via. I lavori sono iniziati dopo l estate 2010 e terminati prima del Natale 2011, con l accensione ufficiale delle fontane luminose (nell estate 2011 funzionavano solo le luci colorate, unica cosa che funziona ancora!). Lavoro bellissimo: la passeggiata in legno, il piazzale sospeso sull acqua con la fontana rotonda, le fontane con le luci che di sera cambiano colore. Demolito il vecchio ponte di San Giuseppe, pericolante, e ricostruito più largo con le panchine per sedersi ed ammirare lo spettacolo. Ripristinata sotto al ponte la chiusa che lo divide dal resto del canale per mantenere il livello dell acqua ad altezza costante a preservare il legno della passeggiata. Per noi operatori turistici della zona Chiesa di San Giuseppe/Viale Trento era un motivo di orgoglio da esporre ai nostri clienti, visto che la zona offre molto poco agli occhi del turista: marciapiedi inesistenti, in sterrato, che con la pioggia si allagano, non un aiuola con qualche fiore e così via. Una cosa non ho capito: negli anni 70/80, prima del crollo del muro divisorio c era una pompa con un tubo che gettava l acqua in eccesso dall altra parte; da una parte entrava e dall altra usciva, così avveniva il ricambio. Io, curioso, sono andato a vedere sotto il ponte ma non ho visto nessun tubo ed ho pensato: ma, ora la tecnologia è cambiata, ci sarà un altro sistema invisibile. Poi, quando dalla finestra vedevo il livello dell acqua salire e scendere con le maree, ho capito che la chiusa non chiudeva; ed era rimasto come prima, (compresa l acqua nella mia cantina), tanto poi il condotto di ricambio non funzionava da anni!! POSTA SERVICE - GESTIONE MAILING. LISTINI, DEPLIANT, AUGURI FESTIVITA IMBUSTAZIONE - STAMPA INDIRIZZI PRELAVORAZIONE POSTALE - SPEDIZIONE NORMALIZZAZIONE INDIRIZZI E AGGIORNAMENTO CAP Tariffe postali ridotte del 50% con posta target CONSULENZA E ASSISTENZA PER LE PRATICHE POSTALI GARANZIE : puntualità nei tempi di consegna pattuiti, rigoroso controllo qualità delle lavorazioni, rispetto delle normative privacy nella gestione dei vostri indirizzi Non è trascorso nemmeno un anno e mezzo dall inaugurazione e quel tratto di vena così bello è completamente abbandonato e indecente. Lo specchio d acqua coperto da alghe e immondizia che quasi l acqua non si vede, le fontane non funzionano se non sporadicamente, le luci e i lampioncini rotti, la passeggiata piena di sporcizia e aghi di pino. Da tanti anni che abito qui non l avevo mai visto in queste condizioni. La bella fontana rotonda da mesi ha un tubo rotto sotto il pianale, probabilmente da una ghiacciata dell inverno, la pompa è in funzione, ininterrottamente, (l unica) ma l acqua non raggiunge gli ugelli. Il guasto è stato segnalato ma invano. Quando lo guardo mi piange il cuore pensando alla meraviglia che era solo un anno fa ed ai tanti soldi pubblici spesi per poi lasciarlo andare in malora. E mai possibile che per fare una qualsiasi opera pubblica ci debbano essere almeno tre rifacimenti? Ad esempio le porte vinciane, o le rotonde fatte e poi tolte e quelle con le fontane, eliminate perché il mantenimento era troppo esoso. Se i tecnici progettisti non sono in grado di fare i dovuti calcoli, mandiamoli a scuola, ci costerebbero sicuramente meno!! Nei tempi passati esisteva una gloriosa trasmissione RAI: Non è mai troppo tardi!! Forse ancora attuale. Giovanni Comandini Consigliere ADAC Preventivi in giornata - SCONTO RISERVATO AGLI ASSOCIATI ADAC Service 2000 Via Terni 50 S.Vittore di Cesena FC Tel Fornitore convenzionato

11 ALBERGATORI in primo piano Intervista a Vincenzo Torres - Hotel Renzo - Zadina 11 Da quanto tempo ha iniziato questo lavoro e come è cominciato? Sono partito da Solofra, in provincia di Avellino, dopo aver terminato gli studi all Istituto Alberghiero di Salerno. Sono arrivato in Romagna nel 1969; la prima esperienza di lavoro è stata come aiuto segretario in un hotel a Rimini, successivamente mi sono trasferito a Bellaria dove ho diretto un hotel per alcuni anni. Durante il periodo invernale, invece, mi sono sempre spostato all estero, dove ho perfezionato la conoscenza delle lingue straniere. Negli anni 80 ho iniziato la mia esperienza di lavoro in proprio e attualmente dirigo con i miei famigliari a Zadina l Hotel Renzo di proprietà. Cosa è cambiato dall inizio della sua carriera ad oggi? Ho 40 anni di esperienza e dall inizio della mia carriera ho notato diversi cambiamenti, soprattutto negli ultimi anni con l arrivo delle nuove tecnologie. La clientela, oggi, è diventata più attenta ed esigente, questo richiede molte più energie a noi albergatori che dobbiamo stare al passo con i tempi, proponendo nuove attività e rinnovando in continuazione l ambiente per creare molti più confort e servizi per qualificare il nostro prodotto ed economizzare là dove non si nuoce alla qualità del servizio offerto....tutto si evolve molto velocemente ma secondo lei l offerta turistica odierna di Cesenatico è al passo coi tempi? Proprio perché tutto evolve velocemente, anche nell offerta turistica servono cambiamenti, possibili solo se migliora la comunicazione fra amministrazione e operatori. Maggiore collaborazione e scambio fra gli addetti per mettere insieme idee e proposte per rendere Cesenatico ancora più accogliente e darle un impronta migliore a livello turistico. Ci dica 3 idee per il futuro del turismo di Cesenatico e della Riviera Romagnola? Le tre idee a mio avviso devono ruotare attorno a tre parole importanti per il turismo e sono: POSITIVITA, RINNOVO E RICCHEZZA. È importante essere positivi e pensare alla globalizzazione come una ricchezza che dà la possibilità di rinnovarsi in continuazione. La Riviera ha bisogno, in questo momento più che mai, di operatori turistici disposti a collaborare fra loro, per rendere l offerta migliore possibile, senza dimenticarsi delle tradizioni, che sono da sempre la carta d identità dell Emilia Romagna, ossia l accoglienza, la famigliarità e la cucina.

12 12 Una vetrina immobiliare per combattere la crisi. Il settore immobiliare, pur rappresentando il 20% del PIL dell Italia, combatte da tempo contro la crisi stagnante, frutto dell importante calo della domanda interna e di un sentimento di sfiducia internazionale nei confronti dell Italia. Se non rimettiamo in moto lo sviluppo economico dell immobiliare ha dichiarato il Presidente di Eire, Antonio Intiglietta difficilmente potremo dare una risposta allo sviluppo del Paese.» Secondo quanto reso noto poi da Bankitalia anche il primo trimestre del 2013 continua ad essere negativo per il mattone tricolore. A rispondere alle domande del principale Istituto bancario della nostra nazione è stato un panel di agenti immobiliari che, da un lato, ha evidenziato un calo nei prezzi di compravendita, dall altro l incremento degli stock di vendita loro affidati e la parallela riduzione delle compravendite legate alla concessione di un mutuo che, se anche entra a far parte della transazione, è legato ad una porzione sempre più ridotta del valore della casa oggetto dell acquisto. Occorre perciò rimettersi in moto in fretta, nella convinzione della reale necessità verso la spinta alla ripresa del settore. Come? La Banca di Sala ha creato la vetrina immobiliare che si trova all interno del sito internet con il desiderio di mettersi al servizio dei propri Soci e Clienti, tendendo loro la mano e sostenendo le loro attività. Gli immobili, da sabato 25 maggio 2013, grazie a questo sito web saranno messi in vetrina, per permettere più facilmente ai clienti di venderli. La BCC Sala di Cesenatico crede, infatti, che i nuovi media siano il veicolo giusto per comunicare la vicinanza al territorio di appartenenza, grazie alla partecipazione degli operatori locali alla vita economica, privilegiando le famiglie e le piccole imprese e promuovendo l accesso al credito e la parificazione delle opportunità di crescita. (art. 4 Carta dei Valori del Credito Cooperativo). Per facilitare la visione e per permettere al navigatore in pochi click di accedere alle schede prodotto, sono stati suddivisi gli immobili a seconda del territorio in cui sono ubicati e per prezzo crescente, così da poter facilmente accedere alla casa dei propri desideri. I Vostri sogni possono diventare realtà!!!! Nel caso in cui i clienti avessero bisogno di un finanziamento per acquistare un immobile, la Banca di Sala sarà felice di studiare una soluzione personalizzata con mutui sino al 100% del valore dell immobile a condizioni estremamente vantaggiose. Mettersi In Vetrina Siete Clienti BCC Sala di Cesenatico e volete inserire il Vostro immobile in vetrina? Niente di più semplice, basterà inviare fino ad un massimo di 5 fotografie dell immobile, le piante dello stesso ed una breve descrizione ad uno degli indirizzi di posta elettronica delle filiali di riferimento nella sezione contatti (Dati personali trattati ai sensi dell art.10 della Legge 675/96.) ed al massimo in 4gg lavorativi il nostro sito web avrà una pagina dedicata al vostro immobile.

13 Intervista al Presidente della Cooperativa Stabilimenti Balneari di Cesenatico Simone Battistoni Signor Battistoni da quanti anni Lei svolge l attività di bagnino e da quanti è Presidente dell importante Cooperativa Stabilimenti Balneari? La vostra attività è una tra le più invidiate del mondo economico: quali devono essere le caratteristiche di un moderno gestore di stabilimenti balneari sulla Costa Romagnola? Svolgo l attività di bagnino da circa trenta anni visto che, pur avendone quarantasei, sono cresciuto in spiaggia, infatti che la mia famiglia gestisce uno stabilimento balneare dal Non è facile stabilire da quanti anni sono Presidente della cooperativa, da oltre venti anni sono membro del CDA e sono stato molti anni Vicepresidente, all occorrenza Presidente quando le circostanze lo richiedevano. Quando i miei nonni gestivano lo stabilimento i clienti più facoltosi arrivavano in carrozza con il cocchiere mentre ai meno abbienti affittavamo il costume, ora i clienti ci seguono su facebook, prenotano mandandoci una mail dal cellulare e in caso di maltempo garantiamo l abbronzatura con la lampada abbronzante integrale ma il rapporto con i clienti non è cambiato: i nostri punti di forza rimangono la cordialità, la disponibilità ad esaudire e soddisfare ogni loro bisogno e capacità di farli sentire a casa. Quanto conta il turismo nell economia del Comune di Cesenatico, ed a suo avviso, quale è la considerazione che il settore ha dai vari enti pubblici? La mia risposta è scontata: ritengo il turismo l asse portante dell economia di Cesenatico. Gli enti pubblici hanno la percezione di questa importanza ma a volte i loro tempi non sono quelli richiesti dalle aziende o meglio dai loro clienti. E una criticità presente un po a tutti i livelli, sono stati fatti, a partire dal livello nazionale, tentativi di sburocratizzazione ma tanto è ancora da fare. Presidente, come valuta la situazione economica della nostra città dal suo speciale punto di osservazione? Come è stata la stagione 2012 e quali sono le sue previsioni per il 2013? Sono, come tutti preoccupato, dalla situazione economica. Non è chiaro se i media amplifichino il problema o lo sottovalutino. Una cosa è certa: la debolezza dell economia è arrivata anche nella nostra regione e nel nostro comune. Lo abbiamo sentito nel 2012 con una forte contrazione dei consumi. La cosa che fa ben sperare, però, è che i nostri turisti non ci hanno abbandonato ma anzi, attraverso il meccanismo del passaparola, sono stati affiancati da nuovi viaggiatori attirati dal nostro ottimo rapporto qualità/prezzo. Voglio quindi essere ottimista, confidando in un clima migliore di quello che abbiamo avuto finora, in merito al I bagnini stanno attraversando un momento di grande incertezza legislativa ed economica a causa dell applicazione della Direttiva Comunitaria Bolkestein : qual è il suo parere su questa intricata vicenda? L applicazione della Direttiva Bolkestein agli stabilimenti balneari è frutto di una serie di errori. Il primo è stato quello relativo ad una sottovalutazione clamorosa del problema nel momento in cui la norma poteva essere modificata escludendo un settore strategico per il turismo italiano e unico nel panorama europeo. Non dimentichiamo che tante altre categorie sono state escluse durante e dopo l iter legislativo. Il secondo errore è stato non intervenire, nel momento in cui il problema si è palesato, chiarendo che la direttiva servizi non riguardava gli stabilimenti balneari visto che la scarsità di risorse che Brevi da Federalberghi INDICE ISTAT 13 pubblica non vale per le nostre attività, che occupano una percentuale minima delle coste italiane. Gli errori si sono poi susseguiti e si possono riassumere nella mancanza totale di una trattativa autorevole con la commissione europea al fine di togliere dall incertezza trentamila imprese italiane, vitali per il turismo che in assenza di una soluzione tra pochi anni andranno a bando con il rischio di venire fagocitate da grandi multinazionali o peggio ancora da capitali di dubbia provenienza. Il risultato, tra l altro, sarebbe una completa spersonalizzazione della nostra formula turistica ossia la sostituzione del nostro modello con uno che chiamerei il modello ipermercato sulla spiaggia. Non ci resta che sperare che questo governo intervenga dando finalmente una speranza al nostro settore e facendo ripartire gli investimenti. rende necessaria l evidenza Sulla Gazzetta Ufficiale n.144 del 21 giugno 2013 è stato pubblicato il comunicato ISTAT concernente l indice dei prezzi al consumo relativo al mese di Maggio, necessario per l aggiornamento del canone di locazione degli immobili ai sensi della Legge 392/78 ed ai sensi della Legge 449/97. La variazione annuale Maggio Maggio 2013 è pari a più 1,2 (75%= 0, 900). La variazione biennale Maggio Maggio 2013 è pari a più 4,3 (75%= 3, 225).

14 14 Obblighi nei confronti di studenti minorenni partecipanti a stage formativi. Ai sensi dell art. 2 del D. Lgs. n. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni, i soggetti beneficiari delle iniziative di tirocini formativi e di orientamento, nonché gli allievi degli istituti di istruzione ed universitari e i partecipanti ai corsi di formazione professionale nei quali si faccia uso di laboratori, attrezzature di lavoro in genere, agenti chimici, fisici e biologici, ivi comprese le apparecchiature fornite di videoterminali, limitatamente ai periodi in cui l allievo sia effettivamente applicato alle strumentazioni o ai laboratori in questione, sono equiparati ai lavoratori ai fini ed agli effetti delle disposizioni di cui al D. Lgs. 81/2008. L equiparazione fatta all art. 2 del D. Lgs. n. 81/2008, tra i soggetti anzidetti e i lavoratori che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolgono un attività lavorativa, ha valenza solo ed unicamente per le misure di salute e sicurezza previste dal D. Lgs. n. 81/2008, misure che devono pertanto essere attuate anche nei confronti di coloro che sono equiparati ai lavoratori. Al riguardo si osserva che, a norma dell art. 41 del D. Lgs. n. 81/2008, l obbligo di attivazione della sorveglianza sanitaria sussiste, nei casi previsti dalla normativa vigente, anche nei riguardi dei soggetti equiparati ai lavoratori quali i tirocinanti, di cui all art. 18 della Legge 24 giugno 1997, n. 196, gli allievi degli istituti di istruzione ed universitari e i partecipanti ai corsi di formazione professionale nei quali si faccia uso di laboratori, attrezzature di lavoro in genere, agenti chimici, fisici e biologici, ivi comprese le apparecchiature fornite di videoterminali limitatamente ai periodi in cui l allievo sia effettivamente applicato alle strumentazioni o ai laboratori in questione. Da quanto richiamato si evince che l obbligatorietà della visita di cui l art. 8 della legge 977/1967 vige solo nei casi in cui vi sia un rapporto di lavoro, anche speciale, circostanza che non sussiste per l adolescente stagista e lo studente minorenne che dovranno pertanto essere sottoposti a sorveglianza sanitaria solo nei casi previsti dalla normativa vigente. D0016_ADAC CESENATICO 21x14,95.indd 1 22/03/13 12:09

15 TARES Tributo Comunale sui Servizi 15 Il Ministero dell Economia e delle Finanze, con la circolare n.1 del 29 aprile 2013, ha fornito chiarimenti in merito alle rilevanti modifiche apportate dal DL n. 35 del 2013 alla disciplina del nuovo tributo comunale sui servizi (TARES), nonché in materia di IMU. Di seguito, riassumiamo, i chiarimenti contenuti nella circolare. Solo per l anno 2013, in deroga a quanto disposto dall art. 14 del DL n. 201/2011, i comuni hanno la facoltà di intervenire sul numero delle rate e sulla scadenza delle stesse. Il Ministero sottolinea che il versamento della prima rata potrebbe essere anticipato rispetto all attuale scadenza di luglio, e quello relativo all ultima rata potrebbe essere posticipato rispetto alla scadenza di ottobre. Il MEF chiarisce, inoltre, che se il comune non interviene con una propria delibera a modificare la scadenza delle rate, il termine per il versamento delle rate di gennaio, aprile e luglio, resta fissato a luglio, mentre l ultima rata scadrà nel mese di ottobre Nel documento di prassi in esame, inoltre, si evidenzia che la nuova disposizione impone ai comuni - a tutela del contribuente - di pubblicare la deliberazione di modifica delle scadenze e del numero delle rate, anche sul sito web istituzionale del comune stesso, almeno 30 giorni prima della data di versamento. Altra modifica di rilievo è quella che prevede che, per il pagamento delle prime 2 rate della TARES, i comuni hanno la facoltà di inviare ai contribuenti i modelli di pagamento già predisposti e precompilati per il versamento dei precedenti prelievi e, cioè, per la TARSU, per la TIA1 e per la TIA2. Gli stessi enti possono, inoltre, utilizzare le altre modalità di pagamento dei predetti tributi, già in uso durante l anno Gli importi in tal modo versati dovranno, ovviamente, essere considerati ai fini della determinazione dell ultima rata dovuta a saldo della TARES. Inoltre, nel documento in esame, si precisa che, se il comune ha già disciplinato il nuovo tributo, può, comunque, utilizzare i suddetti strumenti di pagamento precompilati con gli importi determinati sulla base delle tariffe della TARES. L utilizzo degli strumenti di pagamento in uso durante i precedenti regimi di prelievo è precluso soltanto per l ultima rata della TARES. Il DL n. 35/2013 ha inoltre stabilito che la maggiorazione standard, pari a 0,30 euro per metro quadrato, sia riservata allo Stato e sia versata in unica soluzione, unitamente all ultima rata del tributo. Per tale versamento i contribuenti sono tenuti ad utilizzare il modello F24, nonché l apposito bollettino di conto corrente postale.infine, il citato DL n. 35 del 2013, è intervenuto sulla disciplina delle aree scoperte pertinenziali e accessorie, prevedendo che siano escluse dalla tassazione, ad eccezione delle aree scoperte operative, le aree scoperte pertinenziali od accessorie a locali tassabili e le aree comuni condominiali di cui all articolo 1117 del codice civile che non siano detenute o occupate in via esclusiva. Articolo estrapolato dalla circolare n^ 111 del 29/04/2013 di Federalberghi Energia su misura per te Vestiamo le aziende italiane con prodotti energetici personalizzati e studiati in funzione delle caratteristiche di consumo di ogni singola impresa. axpoenergia.it

16 16 Corso CAKE DESIGN per albergatori e ristoratori Il successo dell arte di decorare, disegnare torte inventato dalle trasmissioni televisive americane (a cominciare dal boss delle torte di Real Time, Buddy Valastro), sta conquistando il mercato italiano ecco perché l ADAC in collaborazione con Iscom Cesena ha voluto realizzare un corso gratuito interamente dedicato al Cake Design. Il bravissimo chef, maestro pasticcere Samuele Zani, in cinque interessantissime lezioni teorico-pratiche, molto seguite dagli attentissimi corsisti, ha svelato segreti e ricette per la riuscita di impeccabili realizzazioni...sempre dolcissime! Durante le lezioni sono stati affrontati diversi temi: dalla realizzazione dei composti base per decorazione torte all utilizzo della pasta di zucchero passando per la tecnica di rivestimento di una torta e a tutti gli elementi decorativi; inoltre non sono mancati i famosi cupcake. Visto il successo e l interessamento di tutti i corsisti si sta pensando di organizzare a settembre un seguito andando ad esplorare altri temi dell arte pasticcera. Amos Mazzotti Presidente Giovani Albergatori Agente di zona: Grisanti David cell

17 Energia su misura per te Vestiamo le aziende italiane con prodotti energetici personalizzati e studiati in funzione delle caratteristiche di consumo di ogni singola impresa. axpoenergia.it

18 18 Cesenatico: programma eventi Luglio luglio - Piazza Michelangelo/Valverde - ore 21 Burattini in Riva al Mare- Al cuor non si comanda! - Associazione Con-teste 4 luglio - Via Armellini fronte Museo della Marineria - ore 21 Concerto delle Scuole di Musica di Lipsia, Merignac-Bordeaux e il Conservatorio G.Martini Bologna - a cura dell Assessorato alle Politiche Giovanili Comune di Cesenatico 5-6 luglio - Piazza Costa ore 21 Notte Rosa - Radio Bruno - Concerto artisti vari e fuochi d artificio 5 luglio - Vie Carducci e Euclide ang. delle Nazioni e Fermi/ Villamarina - ore 21 Ambassador Marching Band 5 luglio - Zona Cesarini - ore Cinema sotto le stelle - Benvenuto Mr.President di Pjer Zalica Fino al 13 settembre - (tutti i venerdì) - lungomare ponente - ore 18/24 I Mercanti lungo il mare - mostra mercato di artigiani specializzati 5 luglio - Piazza Spose dei Marinai - ore 21 Eurocamp - a cura di Contea di Ponente 6-7 luglio - Circolo Vela Cesenatico Selezione Zonale Optimist 6 luglio - Piazza Spose dei Marinai - ore 21 Saggio Dance Dream - a cura di Contea di Ponente Fino al 31 agosto ( tutti i sabati) - Stabilimenti balneari di Lungomare Ponente - ore 18/20 L Aperitivo sulla spiaggia in diretta con Radio Studio Delta - a cura di Associazione Cesenatico Ponente Eventi 7 luglio - Piazza Spose dei Marinai - ore 21 Saggio di danza scuola Prisca - a cura di Contea di Ponente 7 luglio - 25 agosto ( tutte le domeniche) - Lungomare Ponente - ore 21 Confusione Sonora - Tournée musicale delle giovani band emergenti a cura di Associazione Cesenatico Ponente Eventi 8 luglio - Vie Carducci e Euclide ang. delle Nazioni e Fermi/ Villamarina - ore 21 Ambassador Marching Band 8-13 luglio - varie località - ore 21 - Ingresso gratuito Animare - 3 festival internazionale di cinema di animazione - a cura della Cooperativa Bagnini Cesenatico 9 luglio - Piazzetta Cavour/Via Caboto - ore 21/23 Eugenium/Cervellone - Intrattenimento a quiz a cura di Associazione Cesenatico Ponente Eventi 10 luglio - piazza Spose dei Marinai - ore 21 Festival Band Giovanili - a cura delle politiche giovanili Comune di Cesenatico 10 luglio - Piazza Marconi - ore 21 Orchestra Gabriele e Milva - a cura di Boschetto Village 11 luglio - Zona Cesarini - ore Grande spettacolo di burattini 12 luglio - Vie Carducci e Euclide ang. delle Nazioni e Fermi/ Villamarina - ore 21 Animazione itinerante (truccabimbi, fantasista, mago, giocoliere) 12 luglio - Zona Cesarini - ore Cinema sotto le stelle - I ragazzi stanno bene di Lisa Cholodenko 12 luglio - Zadina/Spiaggia libera adiacente Canale Tagliata - ore 22 Spettacolo pirotecnico - a cura della Cooperativa Esercenti Stabilimenti Balneari Cesenatico luglio - Piazza Costa - ore 18/24 CIBI d ITALIA: Campagna Amica tra la terra e il mare - la PESCA... PESCAta - per una filiera agricola tutta italiana - a cura di Coldiretti Forlì-Cesena luglio - Piazza Spose die Marinai - ore 21 Tre giorni dedicati alla danza - a cura di Cesenatico Ponente Eventi 13 luglio - Piazza Spose dei Marinai - ore 21 L erranza del migrare a cura di CGIL Territoriale Cesena 14 luglio - Via Magellano/Spiaggia Tappa del Campionato Italiano di Sup Race - a cura di ASD Windsurf Club Cesenatico luglio - Piazza Spose dei Marinai The Week- settimana dell Hip Hop 15 luglio - Piazza Volta/ Villamarina - ore 21 Orchestra da ballo Brunella e Giordano 17 luglio - Zona Cesarini/Villamarina - ore 21 Spettacolo -Band 17 luglio - Piazza Marconi - ore 21 Orchestra David Pacini - a cura di Boschetto Village 19 luglio - Villamarina/Piazza Volta - ore 21 Miss Nonna Italiana - Concorso nazionale di bellezza e simpatia a cura di Paolo Teti 19 luglio - Piazza Spose dei Marinai - ore 21 Festa della UIL - Orchestra Genio e Pierrot (21 eventuale recupero causa maltempo) - Piazza Costa - ore 18/24 Calici di Vino 19 luglio - Vie Carducci e Euclide ang. delle Nazioni e Fermi/ Villamarina - ore 21 Animazione itinerante (truccabimbi, fantasista, mago, giocoliere) 19 luglio - Zona Cesarini - ore Teatro sotto le stelle - Moby Dick - di e con Roberto Mercadini 20 luglio - Porto Canale - ore 21 22^ Cuccagna dell Adriatico In notturna, sul porto canale, sfida fra le località di Marina di Ravenna, Casalborsetti, Cervia, Gatteo, San Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone e Cesenatico per la conquista del Palio della Cuccagna (un palo lungo 13 metri, unto di grasso, e posto obliquo sulle acque del porto canale) luglio - Circolo Vela Cesenatico Trofeo Marco Peroni 21 luglio - Viale Carducci 164/Caffè degli Artisti Biker Bikini Benefit - a cura del Caffè degli Artisti 22 luglio - Vie Carducci e Euclide ang. delle Nazioni e Fermi/ Villamarina - ore 21 Animazione itinerante (truccabimbi, fantasista, mago, giocoliere) 23 luglio - Piazzetta Cavour/Via Caboto - ore 21/23 - Eugenium/Cervellone - Intrattenimento a quiz - a cura di Associazione Cesenatico Ponente Eventi 24 luglio - Zona Cesarini/Villamarina - ore 21 Concerto 24 luglio - Piazza Marconi - ore 21 Orchestra Baiardi e i Makarena - a cura di Boschetto Village 25 luglio - Parco di Levante - ore Corri l estate Gara podistica a cura di UISP Forlì- Cesena 25 luglio - Parrocchia di San Giacomo - ore Festa di San Giacomo - S. Messa e processione lungo il Porto canale 26 luglio - Piazza Spose dei Marinai - ore18/24 Tramonto DiVino - serata a cura di A.I.S. Romagna con degustazione guidata dei vini 26 luglio - Vie Carducci e Euclide ang. delle Nazioni e Fermi/ Villamarina - ore 21 - Animazione itinerante (truccabimbi, fantasista, mago, giocoliere) 26 luglio - Zona Cesarini - ore Cinema sotto le stelle - Marilyn - di Simon Curtis 26 luglio - Valverde/ Spiaggia antistante piazzale Michelangelo - ore 22 Spettacolo pirotecnico - a cura della Cooperativa Esercenti Stabilimenti Balneari Cesenatico 27 luglio - Circolo Vela Cesenatico Campionato Nazionale Cat.A 27 luglio - Lungomare Ponente Maratona in memoria della strage di Bologna - a cura di Associazione Cesenatico Ponente Eventi 27 o 28 luglio - Piazza Spose dei Marinai - ore Ribalta marea - data da proteggere da altri spettacoli 28 luglio - Congrega Velisti - ore 9/13 5 Trofeo Acque Libere - campionato Regionale Emilia Romagna - a cura di UISP 29 luglio - Vie Carducci e Euclide ang. delle Nazioni e Fermi/ Villamarina - ore 21 Animazione itinerante (truccabimbi, fantasista, mago, giocoliere) 30 luglio - Piazzetta Cavour/Via Caboto - ore 21/23 Eugenium/Cervellone - Intrattenimento a quiz - a cura di Associazione Cesenatico Ponente Eventi 31 luglio - Piazza Costa - ore 13/21.30 Tour promozionale estivo delle Forze Armate - a cura di Esercito Emilia Romagna 31 luglio - piazza Spose dei Marinai ore 21 Festival Band Giovanili - a cura delle politiche giovanili Comune di Cesenatico 31 luglio - Zona Cesarini/Villamarina - ore 21 Spettacolo di cabaret 31 luglio - Piazza Marconi - ore 21 Orchestra Franco Dolce Vita - a cura di Boschetto Village Tutto quello che mi serve Fai volare la tua attività con SOFTWARE PER I PROFESSIONISTI DELL OSPITALITÀ dal 1948 Produciamo: Liquori - Grappe Linea Pasticceria - Sciroppi LIQUORI MORELLI s.a.s. Via Polesana per Rovigo, 30 - Lendinara (RO) Tel Fax Tel Cell

19 OFFERTE SPECIALI 19 Periodico di informazione Agenzia Viaggi Atico Mare di IDAC srl. Offerte non retroattive, soggette a disponibilità con posti limitati e non cumulabili con altre offerte/vantaggi speciali. Per informazioni e prenotazioni Contattare Alessandra: Tel Alessandra Talpo SPECIALE 2013 CRETA ERI BEACH MAURITIUS PEARLE BEACH RESORT & SPA PALMA DI MAIORCA IPANEMA PARK PALMA DI MAIORCA CONDOR HOUSE DELFIN PLAYA MSC CROCIERE MSC SINFONIA PARTENZE PREZZO PER PERSONA MINI Quote BAMBINI TRATTAMENTO ESCLUSO 21 LUGLIO 959,00 COME DA CATALOGO TUTTO Quote individuali settimanali soggette a disponibilità limitata. INCLUSO LUGLIO 4 AGOSTO MPX E FCO 1.790,00 1WK 1.850,00 1WK 21 LUGLIO PREZZO 2 ADULTI + 1 BIMBO (2-11) 1.530,00 21 LUGLIO PREZZO 2 ADULTI + 1 BIMBO (2-11) 1.810,00 MESE DI AGOSTO (dal 3 al 26) QUOTA ADULTO A PARTIRE DA EURO 530,00 COME DA CATALOGO PREZZO 2 ADULTI + 2 BIMBI (2-11) 1.910, ,00 PREZZO 2 ADULTI + 2 BIMBI (2-11) 1.990, ,00 BAMBINI FINO A 18 ANNI GRATIS QUOTA PACCHETTO PEPPA PIG 110,00pp SOFT ALL INCLUSIVE TUTTO INCLUSO TUTTO INCLUSO TUTTO INCLUSO Quote individuali settimanali soggette a disponibilità limitata. Spese accessorie obbligatorie adulti e bambini: quota di iscrizione 89, tasse aeroportuali 79, adeguamento Fuel Escluso. Tariffe per famiglia come indicato comprendenti volo speciale ITC a/r, hotel, transfer in/out, assistenza, quota iscrizione, adeguamento carburante, carbon tax, tasse e oneri aeroportuali. Offerta non retroattiva con posti limitati Tariffe per famiglia come indicato comprendenti volo speciale ITC a/r, hotel, transfer in/out, assistenza, quota iscrizione, adeguamento carburante, carbon tax, tasse e oneri aeroportuali. Offerta non retroattiva con posti limitati Escluse quote iscrizione ( 120,00pp) e assicurazione obbligatoria ( 24,00pp) promozione non retroattiva e valida per conferme dal 19,6 a data di partenza. Gli adulti pagano la migliore tariffa del giorno

20 20 CESENATICO PONENTE EVENTI Programma estate 2013 Programma settimanale: Lunedì: kermesse del liscio/latino, Ballando Sotto le Stelle in Piazza Spose dei Marinai [giugno, luglio, agosto, 2 e 9 di settembre [totale di 15 appuntamenti], esibizione di un quartetto musicale, ingresso gratuito dalle alle h Martedì: intrattenimento a quiz Eugenium/ Cervellone in Piazzetta Cavour/Caboto [25 giugno - 9, 23, 30 luglio - 6, 20, 27 agosto [totale 7 appuntamenti], gioco coinvolgente con molti premi in regalo, partecipazione con iscrizione gratuita dalle alle h. Giovedì: spettacoli per bambini Cartoon Club Tour nella spiaggia libera di Cesenatico Ponente [numero 6 appuntamenti], ingresso gratuito, dalle alle h; in alternativa spettacolo degli acrobati dell accademia di Cesenatico accompagnati spettacoli di danza, presso viale Caboto, ingresso gratuito dalle alle 23.00; Venerdì: mostra mercato di artigiani specializzati I mercanti lungo il mare [anteprima 17 maggio, appuntamenti dal 31 maggio al 13 settembre ogni venerdì], Lungomare Ponente di Cesenatico, ingresso gratuito, h [*particolari collaborazioni con ristoranti del posto, angoli dedicati ai bimbi e artisti sulla spiaggia]; [yoga in riva al mare, ore 18.00] Sabato: l aperitivo sulla spiaggia con diretta Radio Studio Delta dagli stabilimenti balneari [giugno, luglio, agosto, totale 12 appuntamenti], Lungomare Ponente di Cesenatico, ingresso gratuito, h Domenica: tournée musicale musica e magia delle giovani band emergenti [luglio e agosto, finale ad agosto, totale 5 appuntamenti], Lungomare Ponente di Cesenatico, iscrizione gratuita e montepremi finale per le tre prime bands classificate, h Programmazione extra: Cantine al mare: degustazione di vino con spettacoli vari e diretta radio Studio Delta, Lungomare Ponente / Piazza Spose dei Marinai, 17 agosto, Weekend dell arte: incontro e scambio culturale tra varie associazioni/accademie teatrali agosto: tre giorni dedicati alla danza e al teatro Piazza Spose dei Marinai agosto: tre giorni dedicati al musical, Piazza Spose dei Marinai Cesenatico a cavallo: raduno con i cavalli e passeggiata lungo le vie e la batija di Cesenatico/Gatteo, primi di maggio Podistica: maratona in memoria della strage di bologna, sabato 27 luglio, passaggio sul Lungomare ponente di Cesenatico Proroga del termine per la trasmissione delle schedine di notifica col vecchio sistema Come da circolare del Ministero dell Interno, è il 19 OTTOBRE 2013 il termine ultimo dopo il quale non sarà più possibile trasmettere i file con il vecchio tracciato: questo a causa dell alto numero di strutture ricettive che non hanno ancora adeguato i propri software per la trasmissione dei file secondo il tracciato record disposto dalla vigente normativa. Inoltre sono state rese note ulteriori specifiche tecniche da utilizzare per una corretta gestione del servizio per proprietari o gestori di case e di appartamenti per vacanze e per affittacamere. La soluzione tecnica individuata per la suddetta ultima problematica prevede un attuazione in due tempi ed in particolare: - Dal 29/05/2014 sarà disponibile, nella maschera di inserimento on-line delle schedine alloggiati sul sistema Alloggiati Web uno specifico campo denominato Appartamento, tale campo, a testo libero, dovrà essere compilato esclusivamente dai proprietari o gestori di case e di appartamenti per vacanze e dagli affittacamere e dovrà contenere le informazioni dell esatta ubicazione (es. indirizzo, comune, ecc.) dell appartamento occupato dal soggetto di cui si sta compilando la schedina; - In una fase successiva e previe indicazioni più dettagliate della Direzione Ministeriale competente, i proprietari o gestori di case e di appartamenti per vacanze e gli affittacamere verranno registrati sul sistema Alloggiati Web tramite una specifica scheda che comprenderà anche i dati relativi agli appartamenti gestiti. Tali dati potranno poi essere richiamati dai soggetti obbligati all atto della compilazione e trasmissione delle schedine. La Redazione Simona Bonoli Cantine Intesa - Faenza - Italy tel fax

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI febbraio/maggio 2008 IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse 26 febbraio PRESUPPOSTI

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

VUOI VENIRE AL MARE DA NOI?

VUOI VENIRE AL MARE DA NOI? VUOI VENIRE AL MARE DA NOI? copia omaggio www.vacanzemizar.it 2 PRENOTA OGGI STESSO LE TUE MERAVIGLIOSE VACANZE A VALVERDE! IL REGNO DEL BUON PESCE ALLA SCOPERTA DELLA QUALITA 4 MIZAR VACANZE TI OFFRE

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

Autorizzazione per l'anno 2015 all'emissione della bollettazione in acconto per il primo semestre da parte del soggetto gestore AMA

Autorizzazione per l'anno 2015 all'emissione della bollettazione in acconto per il primo semestre da parte del soggetto gestore AMA Protocollo RC n. 4480/15 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 20 FEBBRAIO 2015) L anno duemilaquindici, il giorno di venerdì venti del mese di febbraio, alle ore

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Esenzione dall IMU, prevista per i terreni agricoli, ai sensi dell articolo 7, comma 1, lettera h), del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504.

Esenzione dall IMU, prevista per i terreni agricoli, ai sensi dell articolo 7, comma 1, lettera h), del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504. Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 284 del 6 dicembre 2014 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper le famiglie in condizioni economiche precarie ROSIGNANO

Dettagli

Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la battaglia per il recupero del credito residuo

Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la battaglia per il recupero del credito residuo Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 23-2 maggio 2008 Stampato in proprio in maggio 2008 In questo numero: Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/60 del 12 novembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Servizio Idrico Integrato - Approvazione della revisione tariffaria

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI

TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI di Luigi Cenicola 1. Premessa. A decorrere dall anno 2014, per il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani e per i servizi indivisibili comunali, si pagheranno

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Meno carte più sicurezza. Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E

Meno carte più sicurezza. Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E FUOCO DEL VIGILI Meno carte più sicurezza Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E Premessa La semplificazione per le procedure di prevenzione incendi entra in vigore

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

PICCOLI TRATTENIMENTI MUSICALI O DIFFUSIONE SONORA NEI DEHORS E NELLE AREE DI PERTINENZA PRIVATE ANNESSE AI LOCALI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO

PICCOLI TRATTENIMENTI MUSICALI O DIFFUSIONE SONORA NEI DEHORS E NELLE AREE DI PERTINENZA PRIVATE ANNESSE AI LOCALI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO Dipartimento Economia e Promozione della Città Settore Attività Produttive e Commercio U.O. Somministrazione, manifestazioni, artigianato e ricettive 40129 Bologna Piazza Liber Paradisus, 10, Torre A -

Dettagli

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... Come accade per tutte quelle aziende che servono in ogni momento

Dettagli

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro A Sua Eccellenza il Signor Prefetto di Roma OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro Signor Prefetto, come abbiamo concordato nei nostri precedenti incontri, Le scrivo

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

«Abbiamo un margine di manovra sufficiente»

«Abbiamo un margine di manovra sufficiente» Conferenza stampa annuale del 17 giugno 2014 Anne Héritier Lachat, presidente del Consiglio di amministrazione «Abbiamo un margine di manovra sufficiente» Gentili Signore, egregi Signori, sono ormai trascorsi

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

Osservatorio sul turismo giovanile

Osservatorio sul turismo giovanile Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 2013 Osservatorio sul turismo giovanile A cura di Iscom Group 1/49 Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 Sommario 1 Vacanze con gli under 18... 6 1.1 Propensione

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

Bologna, 29 maggio 2013 Lucio Agrimano (*) Direzione Regionale dell'emilia Romagna Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi

Bologna, 29 maggio 2013 Lucio Agrimano (*) Direzione Regionale dell'emilia Romagna Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi Le principali novità in materia di tassazione dei redditi fondiari Bologna, 29 maggio 2013 Lucio Agrimano (*) Direzione Regionale dell'emilia Romagna Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi

Dettagli

non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno..

non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno.. Comune di Modena ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI SANITARIE E ABITATIVE non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno.. Cerchi casa e stai vivendo un momento

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Prot. n. MIUR AOODRVE.UFF.III/10821/C21 Venezia, 20 luglio 2012. Dirigenti delle scuole statali di ogni ordine e grado

Prot. n. MIUR AOODRVE.UFF.III/10821/C21 Venezia, 20 luglio 2012. Dirigenti delle scuole statali di ogni ordine e grado MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva di Biasio Santa Croce, 1299-30135 VENEZIA Ufficio III Personale della Scuola

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale 1 Maria Giovanna Piva * * Presidente del Magistrato alle Acque di Venezia Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale Da moltissimi anni il Magistrato alle Acque opera per

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

D.L. 30 dicembre 2013, n. 151

D.L. 30 dicembre 2013, n. 151 D.L. 30 dicembre 2013, n. 151 Disposizioni di carattere finanziario indifferibili, finalizzate a garantire la funzionalità di enti locali, la realizzazione di misure in tema di infrastrutture, trasporti

Dettagli

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore ATTIVITA FERROVIARIE RFI:Informativa e invio documentazione ACI GLOBALE Verbale di accordo e comunicato unitario AUTONOLEGGIO Comunicato unitario di proclamazione sciopero TRASPORTO MERCI LOGISTICA AUTOSTRADE

Dettagli

ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI. Consigli

ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI. Consigli ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI In collaborazione con Assessorato Aree Cittadine e Consigli di Zona Consigli Quanto costa comprar casa CASA: LE TASSE DA

Dettagli

Principi d Azione. www.airliquide.it

Principi d Azione. www.airliquide.it Principi d Azione Codice Etico www.airliquide.it Il bene scaturisce dall'onestà; l'onestà ha in sè la sua origine: quello che è un bene avrebbe potuto essere un male, ciò che è onesto, non potrebbe essere

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 INDICE Introduzione pag. 3 Il campione di indagine. pag. 4 L'indagine: ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA. EVOLUZIONE,

Dettagli

Giornata dell Economia 2004

Giornata dell Economia 2004 Giornata dell Economia 2004 Premio Camera di Commercio Comunicato stampa n. 22 del 13 luglio 2004 La società ha bisogno oggi più che mai, dinanzi ad una congiuntura sfavorevole e all insicurezza determinata

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE VISTO l art. 1, comma 639 della Legge 27 dicembre 2013, n. 147, che ha istituito, a decorrere dal 1 gennaio 2014, l imposta

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Ordinativo informatico locale - Revisione e normalizzazione del protocollo sulle regole tecniche ed obbligatorietà dell utilizzo nei servizi di tesoreria PREMESSA L

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti:

L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti: Benvenuto su RLI WEB L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti: richieste di registrazione dei contratti di locazione di beni immobili e affitto fondi rustici;

Dettagli

SMART MOVE: un autobus per amico

SMART MOVE: un autobus per amico SMART MOVE: un autobus per amico "SMART MOVE" è la campagna internazionale promossa dall'iru (International Road Transport Union) in tutti i Paesi europei con l'obiettivo di richiamare l'attenzione di

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio.

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio. Milano lì Ns. Rif.: 13 novembre 2013 820038.309 Agli Ordini e Collegi aderenti al C.I.P.I. loro sedi K:\Ufficio\07 Documenti\CIPI\820038 Comitato interpr. prevenzione incendi\820038 corrispondenza dal

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione 8.2.4 La gestione finanziaria La gestione finanziaria non dev essere confusa con la contabilità: quest ultima, infatti, ha come contenuto proprio le rilevazioni contabili e il reperimento dei dati finanziari,

Dettagli

Codice univoco Ufficio per fatturazione elettronica: UFNGS6

Codice univoco Ufficio per fatturazione elettronica: UFNGS6 54 Distretto Scolastico ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE AD INDIRIZZO MUSICALE De Amicis Baccelli di Sarno (Sa) Sede Legale: Corso G. Amendola, 82 - C.M.: SAIC8BB008 - C.F.:94065840657 E mail:saic8bb008@istruzione.it

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli