Georeferenziazione e analisi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Georeferenziazione e analisi"

Transcript

1 Le rapine ai danni delle dipendenze bancarie nel comune di Roma Georeferenziazione e analisi Periodo dati: gennaio 2007-giugno 2010 Elaborazioni su dati: OSSIF (data-base eventi criminosi), Banca d Italia (numero e localizzazione sportelli bancari) Per info

2 SOMMARIO Localizzazione sportelli al 31/12/2009 p. 3 Localizzazione rapine consumate e tentate nel 2007 p. 4 Ammontare sottratto per rapina. Anno 2007 p. 5 Localizzazione rapine consumate e tentate nel 2008 p. 6 Ammontare sottratto per rapina. Anno 2008 p. 7 Localizzazione rapine consumate e tentate nel 2009 p. 8 Ammontare sottratto per rapina. Anno 2009 p. 9 Localizzazione rapine consumate e tentate nel I semestre 2010 p. 10 Ammontare sottratto per rapina. I semestre 2010 p. 11 Rapine consumate e tentate per zona urbanistica. Anno 2007 p. 12 Rapine consumate e tentate per zona urbanistica. Anno 2008 p. 13 Rapine consumate e tentate per zona urbanistica. Anno 2009 p. 14 Rapine consumate e tentate per zona urbanistica. I semestre 2010 Rapine consumate e tentate per zona urbanistica. Totale periodo da gennaio 2007 a giugno 2010 Bottino TOTALE per zona urbanistica. Periodo gennaio giugno Bottino MEDIO per zona urbanistica. Periodo gennaio giugno Rapine consumate ogni 100 sportelli, per zona urbanistica. Tasso medio annuo periodo gennaio 2007-giugno 2010 Rapine consumate e tentate nel periodo gennaio 2007-giugno 2010 (tabella distribuzione di frequenze nelle zone urbanistiche) p. 15 p. 16 p. 17 p. 18 p. 19 p. 20 2

3 Localizzazione sportelli bancari sul territorio del comune di Roma (dati al 31/12/2009) Fonte: elaborazioni OSSIF su dati Banca d Italia. Strati informativi territoriali forniti dal Servizio Struttura del Territorio 3

4 Localizzazione rapine in banca consumate e tentate nel comune di Roma. Anno 2007 (valori assoluti, N 280) ANNO 2007 Valori percentuali Consumate 89% Tentate 11% (N 280) 0% 20% 40% 60% 80% 100% 4

5 < > Ammontare sottratto per rapina. Anno 2007 (Totale ,60) ANNO % 30% 25% 29% 29% Rapine per classi di importo (%) 20% 15% 18% 15% 10% 5% 0% 4% 3% 2% 0% 5

6 Localizzazione rapine in banca consumate e tentate nel comune di Roma. Anno 2008 (valori assoluti, N 97) ANNO 2008 Valori percentuali Consumate 88% Tentate 12% (N 97) 0% 20% 40% 60% 80% 100% 6

7 < > Ammontare sottratto per rapina. Anno 2008 (Totale ,61) ANNO % 25% 28% 27% Rapine per classi di importo (%) 20% 15% 16% 10% 5% 10% 6% 2% 6% 5% 0% 7

8 Localizzazione rapine in banca consumate e tentate nel comune di Roma. Anno 2009 (valori assoluti, N 145) ANNO 2009 Valori percentuali Consumate 86% Tentate 14% (N 145) 0% 20% 40% 60% 80% 100% 8

9 < > Ammontare sottratto per rapina. Anno 2009 (Totale ,45) ANNO % 30% 33% Rapine per classi di importo (%) 25% 20% 15% 22% 15% 13% 10% 5% 6% 5% 4% 2% 0% 9

10 Localizzazione rapine in banca consumate e tentate nel comune di Roma. I semestre 2010 (valori assoluti, N 60) I semestre 2010* Dati provvisori Valori percentuali Consumate 93% Tentate 7% (N 60) 0% 20% 40% 60% 80% 100% 10

11 < > Ammontare sottratto per rapina. I semestre 2010 (Totale ,00) I semestre ANNO Dati provvisori 30% 25% 20% 18% 27% 20% Rapine per classi di importo (%) 15% 10% 9% 9% 7% 11% 5% 0% 0% 11

12 Zone urbanistiche Rapine consumate e tentate, per zona urbanistica. Anno 2007 (valori assoluti, N 280) ANNO 2007 Le ZU con più rapine Prati Colli Portuensi Aurelio Sud Della Vittoria 9 9 Le ZU più colpite nel 2007 Tuscolano Sud Torpignattara Trieste Salario XX Settembre Centro Storico Tormarancia 7 0, n rapine 12

13 Zone urbanistiche Rapine consumate e tentate per zona urbanistica. Anno 2008 (valori assoluti, N 97) ANNO 2008 Le ZU con più rapine Trieste 6 Eur 5 Appio-Claudio 5 Le ZU più colpite nel 2008 Esquilino Primavalle 4 4 Gianicolense 4 Salario 3 Centro Storico 3 1 n rapine 13

14 Zone urbanistiche Rapine consumate e tentate per zona urbanistica. Anno 2009 (valori assoluti, N 145) ANNO 2009 Le ZU con più rapine Medaglie d' Oro 12 Della Vittoria 6 Gianicolense 6 Le ZU più colpite nel 2009 S. Alessandro 5 Ostia Nord 5 Centocelle 4 Marconi 4 0, n rapine 14

15 Zone urbanistiche Rapine consumate e tentate per zona urbanistica. I semestre 2010 (valori assoluti, N 60) I semestre 2010 Le ZU con più rapine Medaglie d' Oro 4 Le ZU più colpite nel I semestre 2010 Parioli Eroi Prati Appio-Claudio Tuscolano Nord Esquilino Appio Monte Sacro Alto Gianicolense Pian Due Torri n rapine 15

16 Zone urbanistiche Rapine consumate e tentate per zona urbanistica. Totale periodo da gennaio 2007 a giugno 2010 (N 582) Gen 2007/Giu 2010 Le ZU con più rapine Medaglie d' Oro 22 Le ZU più colpite nel periodo da gennaio 2007 a giugno 2010 Prati Gianicolense Colli Portuensi Trieste Della Vittoria Appio-Claudio Centro Storico Torpignattara Salario Aurelio Sud Ostia Nord , n rapine 16

17 Zone urbanistiche Bottino totale per zona urbanistica. Periodo gennaio 2007-giugno (Totale nel periodo ,74) Gen 2007/Giu 2010 Bottino totale per ZU S. Alessandro Gianicolense BOTTINO TOTALE Le prime dieci ZU per bottino sottratto Don Bosco Appio-Claudio Eur Medaglie d' Oro Appio Nomentano Della Vittoria Tuscolano Sud , , , , , , , , Bottino totale in Euro

18 Bottino medio in Euro Bottino medio per zona urbanistica. Periodo gennaio 2007-giugno Gen 2007/Giu 2010 Bottino medio per ZU Magliana BOTTINO MEDIO Le prime ZU per bottino sottratto Spinaceto Castelluccia Università Cecchignola Quadraro Serpentara Acilia Sud S. Alessandro Tiburtino Sud Casal Boccone , , , Bottino medio in Euro

19 Zone urbanistiche Rapine consumate ogni 100 sportelli, per zona urbanistica. Tasso medio annuo: periodo gennaio 2007-giugno Gen 2007/Giu 2010 Rapine ogni 100 sportelli S. Alessandro 76,2 Casetta Mistica Barcaccia 57,1 57,1 Boccea 42,9 INDICE DI RISCHIO Le ZU con incidenza più elevata ogni 100 sportelli Gordiani Casal Bertone Tufello Grottarossa Est S. Maria della Pietà Vallerano Castel di Leva S. Lorenzo Torpignattara 31,4 28,6 28,6 28,6 28,6 22,9 21,4 20,2 0, Tasso medio annuo [(Rapine consumate/n sportelli)*100]/3,5 19

20 Rapine in banca nel comune di Roma, per zona urbanistica. Totale rapine consumate e tentate da gennaio 2007 a giugno 2010 (N 582) 1 parte Rapine consumate + tentate Codice Denominazione I sem 2010 Totale Rapine 0 Città del Vaticano a Centro Storico b Trastevere c Aventino d Testaccio e Esquilino f XX Settembre g Celio x Zona Archeologica a Villaggio Olimpico b Parioli c Flaminio d Salario e Trieste x Villa Borghese y Villa Ada a Nomentano b S. Lorenzo x Università y Verano a Monte Sacro b Val Melaina c Monte Sacro Alto d Fidene e Serpentara f Casal Boccone g Conca d'oro h Sacco Pastore i Tufello l Aerop. dell' Urbe m Settebagni n Bufalotta o Tor S. Giovanni a Casal Bertone b Casal Bruciato c Tiburtino Nord d Tiburtino Sud e S. Basilio f Tor Cervara g Pietralata h Casal de' Pazzi Fonte: elaborazioni su dati OSSIF e Banca d Italia 20

21 Rapine in banca nel comune di Roma, per zona urbanistica. Segue Segue Rapine consumate + tentate Codice Denominazione I sem 2010 Totale Rapine 5i S. Alessandro l Settecamini a Torpignattara b Casilino c Quadraro d Gordiani a Centocelle b Alessandrina c Tor Sapienza d La Rustica e Tor Tre Teste f Casetta Mistica g Centro Dir. Centocelle h Omo a Torrespaccata b Torre Maura c Giardinetti-Tor Vergata d Acqua Vergine e Lunghezza f Torre Angela g Borghesiana h S. Vittorino a Tuscolano Nord b Tuscolano Sud c Tor Fiscale d Appio e Latino a Don Bosco b Appio-Claudio c Quarto Miglio d Pignatelli e Lucrezia Romana f Osteria del Curato g Romanina h Gregna i Barcaccia l Morena x Ciampino a Ostiense b Valco S. Paolo c Garbatella Fonte: elaborazioni su dati OSSIF. 21

22 Rapine in banca nel comune di Roma, per zona urbanistica. Segue Segue Rapine consumate + tentate Codice Denominazione I sem 2010 Totale Rapine 11d Navigatori e Tormarancia f Tre Fontane g Grottaperfetta x Appia Antica Nord y Appia Antica Sud a Eur b Villaggio Giuliano c Torrino d Laurentino e Cecchignola f Mezzocammino g Spinaceto h Vallerano C.di Leva i Decima l Porta Medaglia m Castel Romano n Santa Palomba x Tor di Valle a Malafede b Acilia Nord c Acilia Sud d Palocco e Ostia Antica f Ostia Nord g Ostia Sud h Castel Fusano i Infernetto x Castel Porziano a Marconi b Portuense c Pian Due Torri d Trullo e Magliana f Corviale g Ponte Galeria a Colli Portuensi Fonte: elaborazioni su dati OSSIF. 22

23 Rapine in banca nel comune di Roma, per zona urbanistica. Segue Segue Rapine consumate + tentate Codice Denominazione I sem 2010 Totale rapine 16b Buon Pastore c Pisana d Gianicolense e Massimina f Pantano di Grano x Villa Pamphili a Prati b Della Vittoria c Eroi a Aurelio Sud b Val Cannuta c Fogaccia d Aurelio Nord e Casalotti di Boccea f Boccea a Medaglie d' Oro b Primavalle c Ottavia d S. Maria della Pietà e Trionfale f Pineto g Castelluccia h S. Maria di Galeria a Tor di Quinto b Acquatraversa c Tomba di Nerone d Farnesina e Grottarossa Ovest f Grottarossa Est g Giustiniana h La Storta i S. Cornelia l Prima Porta m Labaro n Cesano o Martignano x Foro Italico Totale Roma Fonte: elaborazioni su dati OSSIF. 23

GLI INDICI DI DISAGIO SOCIALE ED

GLI INDICI DI DISAGIO SOCIALE ED Ragioneria Generale I Direzione Sistemi informativi di pianificazione e controllo finanziario U.O. Statistica GLI INDICI DI DISAGIO SOCIALE ED EDILIZIO A ROMA Analisi per municipio e zona urbanistica Censimento

Dettagli

GLI INDICI DI DISAGIO SOCIALE ED

GLI INDICI DI DISAGIO SOCIALE ED Ragioneria Generale I Direzione Sistemi informativi di pianificazione e controllo finanziario U.O. Statistica GLI INDICI DI DISAGIO SOCIALE ED EDILIZIO RICALCOLATI SU BASE ROMA Analisi per municipio e

Dettagli

380 I RESIDENTI NEI MUNICIPI DI ROMA

380 I RESIDENTI NEI MUNICIPI DI ROMA 380 I RESIDENTI NEI MUNICIPI DI ROMA MUNICIPIO 1 (Centro storico, Trastevere, Esquilino, Aventino, Testaccio) 1 Numero residenti 133.590 45.380 Bangladesh 4.651 10,2 % pop. immigrata - 33,0 Romania 2.866

Dettagli

RELAZIONE SULL INDAGINE EPIDEMIOLOGICA: INFORMAZIONI SULLA SALUTE DELLA POPOLAZIONE DI ROMA. (DATI , pubblicata nel 2007 da DPE Lazio)

RELAZIONE SULL INDAGINE EPIDEMIOLOGICA: INFORMAZIONI SULLA SALUTE DELLA POPOLAZIONE DI ROMA. (DATI , pubblicata nel 2007 da DPE Lazio) RELAZIONE SULL INDAGINE EPIDEMIOLOGICA: INFORMAZIONI SULLA SALUTE DELLA POPOLAZIONE DI ROMA (DATI 2001-2005, pubblicata nel 2007 da DPE Lazio) Rev. 1.0 23 Aprile 2015 1 1 INTRODUZIONE E SINTESI... 3 2

Dettagli

I QUARTIERI DEGRADANO I TUOI DIRITTI MAI!

I QUARTIERI DEGRADANO I TUOI DIRITTI MAI! A TUTTI I CITTADINI DI ROMA I QUARTIERI DEGRADANO I TUOI DIRITTI MAI! OLTRE UN MILIONE DI CITTADINI ROMANI VIVONO IN ZONE DEGRADATE DELLA CITTA!!! ISTRUZIONI PER FAR VALERE I TUOI DIRITTI Tutti i cittadini

Dettagli

capitolo 1 territorio e climatologia

capitolo 1 territorio e climatologia capitolo 1 territorio e climatologia Avvertenze La superficie territoriale è l'estensione del territorio comunale in ettari (ha). La popolazione che compare in questo capitolo è la popolazione anagrafica.

Dettagli

II PARTE DATI STATISTICI

II PARTE DATI STATISTICI . II PARTE DATI STATISTICI CAPITOLO 1 TERRITORIO E CLIMATOLOGIA Avvertenze La superficie territoriale è l'estensione del territorio comunale in km 2. La popolazione che compare in questo capitolo è la

Dettagli

Ragioneria Generale I Direzione Sistemi informativi di pianificazione e controllo finanziario U.O. Statistica IL MERCATO IMMOBILIARE

Ragioneria Generale I Direzione Sistemi informativi di pianificazione e controllo finanziario U.O. Statistica IL MERCATO IMMOBILIARE Ragioneria Generale I Direzione Sistemi informativi di pianificazione e controllo finanziario U.O. Statistica IL MERCATO IMMOBILIARE La compravendita di abitazioni a Roma Capitale e nei municipi - Anno

Dettagli

ANALISI ELABORATA DAL SICeT di ROMA e LAZIO

ANALISI ELABORATA DAL SICeT di ROMA e LAZIO ANALISI ELABORATA DAL SICeT di ROMA e LAZIO SU UN CAMPIONE DI CONTRATTI DI LOCAZIONE STIPULATI AI SENSI DELL ART. 2 COMMA 3 DELLA LEGGE 431/98 NELL AREA METROPOLITANA DI ROMA. E stato sviluppato uno studio

Dettagli

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO VII

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO VII PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO VII LA POPOLAZIONE COMPLESSIVA RESIDENTE Densità della popolazione complessiva residente nelle zone urbanistiche del VII Municipio. Anno 2013 Densità nelle zone urbanistiche

Dettagli

COME STIPULARE I CONTRATTI AGEVOLATI NEL COMUNE DI ROMA ACCORDO TERRITORIALE PER IL COMUNE DI ROMA FRA ORGANIZZAZIONI DELLA PROPRIETÀ E DEI CONDUTTORI

COME STIPULARE I CONTRATTI AGEVOLATI NEL COMUNE DI ROMA ACCORDO TERRITORIALE PER IL COMUNE DI ROMA FRA ORGANIZZAZIONI DELLA PROPRIETÀ E DEI CONDUTTORI COME STIPULARE I CONTRATTI AGEVOLATI NEL COMUNE DI ROMA ACCORDO TERRITORIALE PER IL COMUNE DI ROMA FRA ORGANIZZAZIONI DELLA PROPRIETÀ E DEI CONDUTTORI L ambito di applicazione dell Accordo relativamente

Dettagli

SUL PRIVATA SUL PUBBLICA Distanza da infrastrutture di trasporto. _Salone (FR2 Roma - Tivoli) _La Rustica (FR2 Roma - Tivoli)

SUL PRIVATA SUL PUBBLICA Distanza da infrastrutture di trasporto. _Salone (FR2 Roma - Tivoli) _La Rustica (FR2 Roma - Tivoli) HOUSING SOCIALE NUOVI AMBITI DI RISERVA ELENCO 3 Categorie A-B - Proposte con distanza da infrastrutture di trasporto inferiore al minimo richiesto dall'invito pubblico (2,5 km) e con estensione territoriale

Dettagli

PIANO DI RIQUALIFICAZIONE DEI MERCATI DEL COMUNE DI ROMA

PIANO DI RIQUALIFICAZIONE DEI MERCATI DEL COMUNE DI ROMA Assessorato alle Attività Produttive PANO D RQUALFCAZONE DE MERCAT DEL COMUNE D ROMA Municipio Mercato Tipologia Mercato Lavori Coperto Plateatico Su Strada e su Piazza Stato Tipologia Mercato ia Bocca

Dettagli

Elenco dei Mercati Giornalieri

Elenco dei Mercati Giornalieri Dipartimento Attività Economiche e Produttive, Formazione e Lavoro Elenco dei Mercati Giornalieri Municipio Tipologia mercato Nome Mercato Ubicazione I Coperto Campo Marzio piazza Monte D'oro I Coperto

Dettagli

MUNICIPIO NOME TIPO SEDE INDIRIZZO CIVICO CAP SEZ ASSOCIATE

MUNICIPIO NOME TIPO SEDE INDIRIZZO CIVICO CAP SEZ ASSOCIATE MUNICIPIO NOME TIPO SEDE INDIRIZZO CIVICO CAP SEZ ASSOCIATE 1 MUNICIPIO PIAZZA MADONNA DEI MONTI Gazebo PIAZZA MADONNA DEI MONTI '00184 ROMA (0828, 0829, 0830, 0831, 0832, 0833, 0834, 0835, 0836, 0837,

Dettagli

Camera dei deputati. Determinazione dei collegi elettorali della Camera dei deputati

Camera dei deputati. Determinazione dei collegi elettorali della Camera dei deputati Camera dei deputati XVII LEGISLATURA Documentazione per l esame di Atti del Governo Determinazione dei collegi elettorali della Camera dei deputati Schema di D.Lgs. n. 189 (art. 4, legge 52/2015) I Comuni

Dettagli

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO V

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO V PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO V LA POPOLAZIONE COMPLESSIVA RESIDENTE Densità della popolazione complessiva residente nelle zone urbanistiche del V Municipio. Anno 2013 Densità nelle zone urbanistiche

Dettagli

CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE. AFFILE Proprietà Privata ,44. AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20

CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE. AFFILE Proprietà Privata ,44. AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20 IMMOBILI IN USO ALL'ARMA DEI CARABINIERI CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE AFFILE Proprietà Privata 24.650,44 AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20 ALBANO LAZIALE Proprietà Privata 137.116,38 ALLUMIERE

Dettagli

n 3 mat unità immobiliare con ingresso in Piazza di Monte d'oro al civico SNC, censita al

n 3 mat unità immobiliare con ingresso in Piazza di Monte d'oro al civico SNC, censita al mat. 3796 Mercato rionale denominato Monti utilizzato come Mercato, sito nel comune di Roma nella circoscrizione prima in Rione Monti, con ingresso in Via Baccina senza numero civico, con superficie di

Dettagli

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO II

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO II PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO II LA POPOLAZIONE COMPLESSIVA RESIDENTE Densità della popolazione complessiva residente nelle zone urbanistiche del II Municipio. Anno 2013 Densità nelle zone urbanistiche

Dettagli

AGENZIA GIORNALISTICA TRASPORTI&MOBILITA - UFFICIO STAMPA

AGENZIA GIORNALISTICA TRASPORTI&MOBILITA - UFFICIO STAMPA Roma, 9 gennaio 2008 Metropolitana e nuova rete di bus Cambia il trasporto notturno Nei fine settimana, la sotterranea resterà aperta sino all 1.30 In superficie 27 linee; 40 nuove zone raggiunte e più

Dettagli

I migliori eventi in città da lunedì 6 marzo a domenica 12 marzo! Vai al sito Roma Weekend

I migliori eventi in città da lunedì 6 marzo a domenica 12 marzo! Vai al sito Roma Weekend I migliori eventi in città da lunedì 6 marzo a domenica 12 marzo! Vai al sito Roma Weekend Questa settimana: Festa della Donna a Roma: Musei ad ingresso gratuito e Cinema al MAXXI! Festa della Donna per

Dettagli

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO XII

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO XII PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO XII LA POPOLAZIONE COMPLESSIVA RESIDENTE Densità della popolazione complessiva residente nelle zone urbanistiche del XII Municipio. Anno 2013 Densità nelle zone urbanistiche

Dettagli

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO I

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO I PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO I LA POPOLAZIONE COMPLESSIVA RESIDENTE Densità della popolazione complessiva residente nelle zone urbanistiche del I Municipio. Anno 2013 Densità nelle zone urbanistiche

Dettagli

Analisi della mortalità differenziale a Roma 1

Analisi della mortalità differenziale a Roma 1 Analisi della mortalità differenziale a Roma 1 Introduzione L Organizzazione Mondiale della Sanità definisce la salute come stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza

Dettagli

IL 27 APRILE 2014 LINEE: VITERBO-CESANO-ROMA ; ORTE-FIUMICINO AER. STAZIONE DI ROMA S. PIETRO. MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI

IL 27 APRILE 2014 LINEE: VITERBO-CESANO-ROMA ; ORTE-FIUMICINO AER. STAZIONE DI ROMA S. PIETRO. MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI 1 3Foglio 1 di 6 IL 27 APRILE 2014 LINEE: VITERBO-CESANO- ; ORTE-FIUMICINO AER. STAZIONE DI S. PIETRO. MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI Domenica 27 aprile, in occasione della Canonizzazione dei Papi Giovanni

Dettagli

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO XIV

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO XIV PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO XIV LA POPOLAZIONE COMPLESSIVA RESIDENTE Densità della popolazione complessiva residente nelle zone urbanistiche del XIV Municipio. Anno 2013 Densità nelle zone urbanistiche

Dettagli

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO IV

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO IV PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO IV LA POPOLAZIONE COMPLESSIVA RESIDENTE Densità della popolazione complessiva residente nelle zone urbanistiche del IV Municipio. Anno 2013 Densità nelle zone urbanistiche

Dettagli

RIPROGRAMMAZIONE DEL SERVIZIO

RIPROGRAMMAZIONE DEL SERVIZIO 01 STAZIONE LIDO CENTRO 04 04B 05 05B 06 014 021 043 6.07-6.37-7.07-7.37-8.07-8.37-9.07-9.37-10.07-10.37-11.07-11.37-12.07-12.37-13.07-13.37-14.07-14.25-14.37-14.55-15.07-15.25-15.37-15.55-16.07-16.25-16.37-16.55-17.07-17.25-17.37-17.55-18.25-18.55-19.25-19.55

Dettagli

LA MOBILITÀ INTRAURBANA A ROMA ALLA LUCE DELL APPLICAZIONE DEL MODELLO GRAVITAZIONALE

LA MOBILITÀ INTRAURBANA A ROMA ALLA LUCE DELL APPLICAZIONE DEL MODELLO GRAVITAZIONALE LA MOBILITÀ INTRAURBANA A ROMA ALLA LUCE DELL APPLICAZIONE DEL MODELLO GRAVITAZIONALE Introduzione Dalle informazioni sui cambi di domicilio, i cosiddetti traslochi, la storia della città può trarne informazioni

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2015 Settore residenziale

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2015 Settore residenziale NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2015 Settore residenziale ROMA a cura dell Ufficio Provinciale di ROMA Emanuela Fantaccione (Referente OMI) data di pubblicazione: 27

Dettagli

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO VIII

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO VIII PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO VIII LA POPOLAZIONE COMPLESSIVA RESIDENTE Densità della popolazione complessiva residente nelle zone urbanistiche dell VIII Municipio. Anno 2013 Densità nelle zone urbanistiche

Dettagli

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO VI

PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO VI PROFILO DEMOGRAFICO DEL MUNICIPIO VI LA POPOLAZIONE COMPLESSIVA RESIDENTE Densità della popolazione complessiva residente nelle zone urbanistiche del VI Municipio. Anno 2013 Densità nelle zone urbanistiche

Dettagli

Paesaggi dell abitare contemporaneo oltre GRA

Paesaggi dell abitare contemporaneo oltre GRA Sapienza Università di Roma Prima Facoltà d architettura Ludovico Quaroni Laboratorio Urbanistica I - AA 2011-2012 Paesaggi dell abitare contemporaneo oltre GRA Delimitare il quadro attraverso l uso dei

Dettagli

GIRONE A GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE B GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE C GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE D GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE E GIORNATA: 1 ANDATA

GIRONE A GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE B GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE C GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE D GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE E GIORNATA: 1 ANDATA PROGRAMMA GARE CAMPIONATO Coppa Primavera allievi C5 GIRONE A GIORNATA: 1 ANDATA 1) CALCIO A 5 POMEZIA ATLETICO PAVONA 5007 COMUNALE C5 (SINTEX) POMEZIA DOM 29/04/07 9:00 VIA

Dettagli

La riorganizzazione territoriale migliorera la qualità delle cure del paziente cronico? Rischi ed opportunita

La riorganizzazione territoriale migliorera la qualità delle cure del paziente cronico? Rischi ed opportunita La riorganizzazione territoriale migliorera la qualità delle cure del paziente cronico? Rischi ed opportunita Roma 12 settembre2015 Maria Corongiu FIMMG Lazio Scuola di formazione in medicina di famiglia

Dettagli

ELENCO DEI CENTRI DI DISTRIBUZIONE DELLE CITTA DIVISE IN ZONE CAP

ELENCO DEI CENTRI DI DISTRIBUZIONE DELLE CITTA DIVISE IN ZONE CAP ELENCO DEI CENTRI DI DISTRIBUZIONE DELLE CITTA DIVISE IN ZONE CAP VALIDE DA GENNAIO 2016 1 ELENCO DEI CENTRI DI DISTRIBUZIONE DELLE CITTA DIVISE IN ZONE CAP Di seguito le aggregazioni dei CAP da rispettare

Dettagli

POLIZIA DI STATO QUESTURA ed Uffici dipendenti distaccati

POLIZIA DI STATO QUESTURA ed Uffici dipendenti distaccati POLIZIA DI STATO QUESTURA ed Uffici dipendenti distaccati ALLEGATO C - LOTTO 1 SUPERFICIE in MQ DESCRIZIONE INDIRIZZO C.A.P. CITTA' INTERNA ESTERNA VAL. ESTERNE 1/10 TOTALE MQ. COMMISSARIATO P.S. ALBANO

Dettagli

DATI TERMO-PLUVIOMETRICI ED IDROMETRICI DEGLI ULTIMI 20 ANNI A ROMA

DATI TERMO-PLUVIOMETRICI ED IDROMETRICI DEGLI ULTIMI 20 ANNI A ROMA DATI TERMO-PLUVIOMETRICI ED IDROMETRICI DEGLI ULTIMI 20 ANNI A ROMA Conte G. (1), Del Bon A. (2), Gafà R.M. (1), La Vigna F. (3), Martarelli L. (1) (1) Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca

Dettagli

Di seguito sono riportati nel dettaglio gli orari che le linee diurne e notturne seguiranno nella notte tra il 28 e il 29 marzo

Di seguito sono riportati nel dettaglio gli orari che le linee diurne e notturne seguiranno nella notte tra il 28 e il 29 marzo ENTRATA IN VIGORE DELL ORA LEGALE ALLE 2 DEL 29 MARZO ORARI DELLE LINEE BUS E TRAM NOTTE TRA SABATO 28 MARZO E DOMENICA 29 MARZO PROGRAMMA DI SERVIZIO LINEE DIURNE E NOTTURNE Nella notte tra sabato e domenica,

Dettagli

Agenzia per la Mobilità

Agenzia per la Mobilità Roma, 2 Febbraio 2012 Agenzia per la Mobilità Neve: pronto piano emergenza trasporto pubblico tutte le linee che non si fermeranno di Atac e Roma In caso di nevicata anche sulla Capitale, Atac spa e Roma

Dettagli

Graduatoria Coppa Disciplina - Campionato Regionale Allievi - aggiornata alla 8 a giornata di andata -

Graduatoria Coppa Disciplina - Campionato Regionale Allievi - aggiornata alla 8 a giornata di andata - Graduatoria Coppa Disciplina - Campionato Regionale Allievi OTTAVIA F 4,20 4,20 LATINA SCALO CIMIL C 4,60 4,60 VIRTUS CISTERNA A.S.D. C 4,60,50 4,10 LADISPOLI S.R.L. B 5,40 5,40 ALMAS ROMA S.R.L. E 5,60

Dettagli

Esempio n. 1: calcolo del Grado di Attrattività

Esempio n. 1: calcolo del Grado di Attrattività Alcune applicazioni sugli Indicatori del Mercato Immobiliare Indice Esempio n. 1: calcolo del Grado di Attrattività 2 Esempio n. 2: calcolo del Grado di Attrattività 3 Esempio n. 3 : determinazione indiretta

Dettagli

RICHIESTE BABY SITTER

RICHIESTE BABY SITTER RICHIESTE BABY SITTER cod rich data zona età bimbi giorni orario compenso note 37 09 20-set P.zza Bologna 2 be 8/6 L/M/M/G/V 16,00-19,30 500/6,60 prendere le bimbe a scuola. 36 09 20-set Aurelio 2 bi 6/3

Dettagli

PIANO CASA DI ROMA CAPITALE

PIANO CASA DI ROMA CAPITALE Assessorato all'urbanistica - Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica - U.O. Pianificazione e Riqualificazione delle aree di interesse pubblico PIANO CASA DI ROMA CAPITALE Aumento della previsione

Dettagli

BENESSERE E QUALITÁ DELLA VITA NEI MUNICIPI DIROMA

BENESSERE E QUALITÁ DELLA VITA NEI MUNICIPI DIROMA BENESSERE E QUALITÁ DELLA VITA NEI MUNICIPI DIROMA 1 I municipi di Roma I. Centro storico II. Parioli III. Castro Pretorio IV. Monte Sacro V. Tiburtina VI. Prenestino VII. Centocelle VIII. Don Bosco-delle

Dettagli

I fatti e le cifre Spendere in città

I fatti e le cifre Spendere in città numero 2 anno 2010 Statistica e Censimento Marketing territoriale I fatti e le cifre Spendere in città L inflazione a Roma : ad agosto ancora in lieve aumento +0,2% Ad agosto l inflazione romana ha registrato

Dettagli

Le Sedi Caf Cisl Roma

Le Sedi Caf Cisl Roma Le Sedi Caf Cisl Roma Prenota il tuo appuntamento Sedi aperte tutto l'anno ROMA MUNICIPIO I CENTRO SEDE PROVINCIALE Indirizzo: Via Ludovico Muratori, 27 00184 ROMA Telefono: 0683665301 Fax: 0683665316

Dettagli

Piano di Bacino per l area metropolitana romana RAPPORTO 2

Piano di Bacino per l area metropolitana romana RAPPORTO 2 Piano di Bacino per l area metropolitana romana RAPPORTO 2 PISA ORTE VITERBO BAGNAIA VITORCHIANO S. LUCIA SORIANO LA SELVA VALLERANO VIGNANELLO CARDARELLI FIRENZE FIRENZE - ANCONA ORTE VITERBO PORTA FIORENTINA

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Milano, 12 ottobre 2010

COMUNICATO STAMPA Milano, 12 ottobre 2010 COMUNICATO STAMPA Milano, 12 ottobre 2010 ANALISI 2010: IL CENTRO STUDI REPLAT ESAMINA 7 CITTÀ PER LA PRIMA VOLTA Mercato in attesa: domanda e offerta in incremento, ma la fiducia dei consumatori è da

Dettagli

P I A N O D E G L I I N V E S T I M E N T I 2010 ~ 2012

P I A N O D E G L I I N V E S T I M E N T I 2010 ~ 2012 P I A N O D E G L I I N V E S T I M E N T I 2010 ~ 2012 Fondi Privati Page 183 of 212 Page 184 of 212 Programma : LA DIPARTIMENTO DEL PATRIMONIO E DELLA CASA Progetto : 1DP GESTIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE

Dettagli

Il 2012 anno in trincea per il 40,5% delle imprese di costruzioni italiane

Il 2012 anno in trincea per il 40,5% delle imprese di costruzioni italiane Comunicato stampa Il 2012 anno in trincea per il 40,5% delle imprese di costruzioni italiane Il dato è emerso dall indagine realizzata in occasione della presentazione della quinta edizione di Expoedilizia

Dettagli

COMITATO REGIONALE LAZIO

COMITATO REGIONALE LAZIO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it - www.crlazio.org

Dettagli

PREZZI immobili LAZIO IIsem2014

PREZZI immobili LAZIO IIsem2014 PREZZI immobili LAZIO IIsem2014 Signorile usato Medio usato Economico usato Signorile nuovo Medio nuovo Economico nuovo ROMA CITTÀ Centro CAMPO DEI FIORI 7000 6400 6200 7500 7200 7000 CENTRO - PARIOLI

Dettagli

VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE DELLA 2^ GIORNATA DI ANDATA - SAB/DOM 23/24 OTTOBRE 2004

VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE DELLA 2^ GIORNATA DI ANDATA - SAB/DOM 23/24 OTTOBRE 2004 VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE DELLA 2^ GIORNATA DI ANDATA - SAB/DOM 23/24 OTTOBRE 2004 ALLIEVI PROVINCIALI ROMA 5) ROMA TEAM SPORT CENTRO GIANO 105B MELLI MAURIZIO "B TORRINO (ROMA) 24/10/04 10.30 6) SALINE

Dettagli

colle prenestino 3800 3600 3300 3500 3300 3100 3300 3100 2900 colle salario 3400 2900 1900 3100 2600 1400 2900 2600 1300 colli della farnesina 5500

colle prenestino 3800 3600 3300 3500 3300 3100 3300 3100 2900 colle salario 3400 2900 1900 3100 2600 1400 2900 2600 1300 colli della farnesina 5500 ROMA Flessione delle quotazioni immobiliari (-1.3%) nella Capitale nel primo semestre del 2010. Per il secondo semestre di seguito la contrazione dei valori ha riguardato diverse aree, anche quelle più

Dettagli

PIANO DI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE INFRASTRUTTURE VIARIE E PER LA MOBILITÀ (ARTICOLO 1 COMMA 2 LETT. C OPCM N.3543 DEL 26/9/2006)

PIANO DI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE INFRASTRUTTURE VIARIE E PER LA MOBILITÀ (ARTICOLO 1 COMMA 2 LETT. C OPCM N.3543 DEL 26/9/2006) PIANO DI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE INFRASTRUTTURE VIARIE E PER LA MOBILITÀ (ARTICOLO 1 COMMA 2 LETT. C OPCM N.3543 DEL 26/9/2006) Descrizione intervento Nodo di Termini - 3 stralcio funzionale

Dettagli

GIRONE A GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE B GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE C GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE D GIORNATA: 1 ANDATA

GIRONE A GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE B GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE C GIORNATA: 1 ANDATA GIRONE D GIORNATA: 1 ANDATA PROGRAMMA GARE CAMPIONATO Fase finale allievi Roma C5 M. GIRONE A GIORNATA: 1 ANDATA 1) FUTSAL DIVINO AMORE VALLERANO MISTER SUN 6534 TEMA CLUB (SINT) DIVINO AMORE (ROMA) DOM 29/04/07 10:00 2) S.C. DUE

Dettagli

L immigrazione di cittadini stranieri a Roma è stata nell ultimo

L immigrazione di cittadini stranieri a Roma è stata nell ultimo c - PARTE 2 -comune di ROMA_ A introduzione 1-14 22/11/12 17.45 Pagina 169 169 Stefania Antonella Coroneo* L immigrazione di cittadini stranieri a Roma è stata nell ultimo venticinquennio una costante

Dettagli

ENTRATA IN VIGORE DELL ORA SOLARE ALLE 3 DEL 27 OTTOBRE ORARI DELLE LINEE BUS E TRAM NELLA NOTTE TRA SABATO 26 E DOMENICA 27 OTTOBRE

ENTRATA IN VIGORE DELL ORA SOLARE ALLE 3 DEL 27 OTTOBRE ORARI DELLE LINEE BUS E TRAM NELLA NOTTE TRA SABATO 26 E DOMENICA 27 OTTOBRE ENTRATA IN VIGORE DELL ORA SOLARE ALLE 3 DEL 27 OTTOBRE ORARI DELLE LINEE BUS E TRAM NELLA NOTTE TRA SABATO 26 E DOMENICA 27 OTTOBRE PROGRAMMA DI SERVIZIO LINEE NOTTURNE Nella notte tra sabato e domenica,

Dettagli

POSTI DI PRONTO SOCCORSO

POSTI DI PRONTO SOCCORSO POSTI DI PRONTO SOCCORSO L organizzazione dei pellegrinaggi, principale attività dell UNITALSI, si interruppe a settembre 1943, quando, a causa dell armistizio dell 8 settembre, le truppe tedesche occuparono

Dettagli

Maternità e sviluppo demografico Un analisi della fecondità a Roma

Maternità e sviluppo demografico Un analisi della fecondità a Roma Maternità e sviluppo demografico Un analisi della fecondità a Roma Introduzione La fecondità è la manifestazione concreta, e quindi misurabile statisticamente, della capacità di procreare. Essa è il frutto

Dettagli

PROGRAMMA GARE TORNEO COPPA PROVINCIA DI ROMA - PLAY IN 1ª G I O R N A T A - SABATO/DOMENICA 5/6 MAGGIO 2007

PROGRAMMA GARE TORNEO COPPA PROVINCIA DI ROMA - PLAY IN 1ª G I O R N A T A - SABATO/DOMENICA 5/6 MAGGIO 2007 PROGRAMMA GARE TORNEO COPPA PROVINCIA DI ROMA - PLAY IN 1ª G I O R N A T A - SABATO/DOMENICA 5/6 MAGGIO 2007 GIR. A 1ª GIORNATA CORNETO TARQUINIA CIVITAVECCHIESE 84B TEVERONI A. SAB 05/05/07 16.00 D.L.F.

Dettagli

Roma Capitale ha adottato un Piano Strategico per la Mobilità Sostenibile per garantire lo sviluppo e la

Roma Capitale ha adottato un Piano Strategico per la Mobilità Sostenibile per garantire lo sviluppo e la Il caso di Roma Capitale: interventi prioritari nell area metropolitana e regionale Stazioni, città e ferrovie verso l Europa - Bologna, 17 ottobre 2012 Piano Strategico della Mobilità Sostenibile Roma

Dettagli

(a cura della Cabina di Regia) 9 dicembre 2015 Pag. 1

(a cura della Cabina di Regia) 9 dicembre 2015 Pag. 1 (a cura della Cabina di Regia) 9 dicembre 2015 Pag. 1 Copertura assistenziale sabato domenica e festivi DCA 376/2014 - art.7 accordo medicina generale del 3/10/2014 Relazione attività Premessa La presente

Dettagli

Anno 2007 a cura dell Ufficio Provinciale di Roma Piero Carlini (referente OMI) Emanuela Fantaccione (collaboratrice)

Anno 2007 a cura dell Ufficio Provinciale di Roma Piero Carlini (referente OMI) Emanuela Fantaccione (collaboratrice) Direzione Centrale Osservatorio Mercato Immobiliare NOTA TERRITORIALE Roma Anno a cura dell Ufficio Provinciale di Roma Piero Carlini (referente ) Emanuela Fantaccione (collaboratrice) in collaborazione

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE INTEGRATA TRASPORTI-TERRITORIO: casi di studio

LA PIANIFICAZIONE INTEGRATA TRASPORTI-TERRITORIO: casi di studio Corso di TRASPORTI E TERRITORIO LA PIANIFICAZIONE INTEGRATA TRASPORTI-TERRITORIO: casi di studio Agostino Nuzzolo Dipartimento di Ingegneria dell Impresa Università degli Studi di Roma Tor Vergata nuzzolo@ing.uniroma2.it

Dettagli

5. Ambiente e igiene urbana

5. Ambiente e igiene urbana AMBIENTE E IGIENE URBANA Gestione rifiuti 5. Ambiente e igiene urbana I servizi che insistono sull ambiente sono trattati tutti in questo capitolo, suddiviso in tre paragrafi relativi alla gestione dei

Dettagli

MUNICIPIO XI SOTTOPASSAGGI PEDONALI. 186) SOTTOPASSAGGIO PEDONALE IN VIA CRISTOFORO COLOMBO ANGOLO VIA COSTANTINO (chiuso)

MUNICIPIO XI SOTTOPASSAGGI PEDONALI. 186) SOTTOPASSAGGIO PEDONALE IN VIA CRISTOFORO COLOMBO ANGOLO VIA COSTANTINO (chiuso) MUNICIPIO XI SOTTOPASSAGGI PEDONALI 186) SOTTOPASSAGGIO PEDONALE IN VIA CRISTOFORO COLOMBO ANGOLO VIA COSTANTINO (chiuso) CAVALCA E SOTTOVIA FERROVIARI 56) CAVALCAFERROVIA IN VIA CRISTOFORO COLOMBO ALTEZZA

Dettagli

ANALISI DEL MERCATO IMMOBILIARE DI ROMA

ANALISI DEL MERCATO IMMOBILIARE DI ROMA ANALISI DEL MERCATO IMMOBILIARE DI ROMA Nel secondo semestre del 2006 le quotazioni della capitale sono cresciute del 2.2% determinando così una crescita annuale del 6.5% Andamento dei prezzi nel tempo

Dettagli

Polizia di Stato www.poliziastato.it/questura/roma Pronto intervento 113

Polizia di Stato www.poliziastato.it/questura/roma Pronto intervento 113 5 6 Polizia di Stato www.poliziastato.it/questura/roma Pronto intervento 113 Ufficio e Sede Recapiti telefonici Territori caratterizzanti QUESTURA Centralino v. San Vitale,15 06 46861 Coordinatore Trevi

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE - ROMA

MERCATO IMMOBILIARE - ROMA MERCATO IMMOBILIARE - ROMA Nel 2007 le quotazioni della capitale sono diminuite dello 0.9% in particolare in seguito alla performance negativa (-1.6%) registrata nel secondo semestre dell anno. 1999 2000

Dettagli

LOCAZIONI LAZIO - I sem 2015

LOCAZIONI LAZIO - I sem 2015 LOCAZIONI LAZIO - I sem 2015 FROSINONE CITTÀ ZONA Monolocali Bilocali Trilocali AMERICA LATINA S 300 350 400 BRIGHINDI S 250 300 350 CENTRO STORICO C 300 350 400 FOSSE ARDEATINE S 300 350 400 G. MAZZINI

Dettagli

I semestre 2009. a cura dell Ufficio Provinciale di Roma Piero Carlini (referente OMISE) Emanuela Fantaccione (collaboratrice)

I semestre 2009. a cura dell Ufficio Provinciale di Roma Piero Carlini (referente OMISE) Emanuela Fantaccione (collaboratrice) Direzione Centrale Osservatorio Mercato Immobiliare e Servizi Estimativi NOTA TERRITORIALE Roma I semestre a cura dell Ufficio Provinciale di Roma Piero Carlini (referente OMISE) Emanuela Fantaccione (collaboratrice)

Dettagli

Rapporto sul 8º Municipio

Rapporto sul 8º Municipio Laboratorio Roma Rapporto sul 8º Municipio Il Territorio Presentazione I Trend demografici del Municipio La struttura della popolazione del Municipio Le zone urbanistiche Territorio Trend demografico IL

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI PER LA SICUREZZA DEL CITTADINO

GUIDA AI SERVIZI PER LA SICUREZZA DEL CITTADINO GUIDA AI SERVIZI PER LA SICUREZZA DEL CITTADINO Aggiornamento 2001 A cura del Servizio Studi Economici della Camera di Commercio di Roma Si ringraziano per le informazioni fornite: il Comando Provinciale

Dettagli

ANALISI DEL MERCATO IMMOBILIARE DI ROMA

ANALISI DEL MERCATO IMMOBILIARE DI ROMA ANALISI DEL MERCATO IMMOBILIARE DI ROMA Nel primo semestre del 2006 le quotazioni della capitale sono cresciute del 4.3%, abbastanza in linea con l andamento registrato nello stesso semestre dell anno

Dettagli

PREVENZIONE ANTI INCENDI BOSCHIVI

PREVENZIONE ANTI INCENDI BOSCHIVI PREVENZIONE ANTI INCENDI BOSCHIVI Operazione congiunta: Simu, Servizio Giardini, Ama, Protezione Civile, Aziende del settore agricolo coordinate da Assessorato all Ambiente e Rifiuti, Assessorato ai Lavori

Dettagli

Aree di Protezione Civile

Aree di Protezione Civile Aree di Protezione Civile Aree di ammassamento colonne mobili Id Nome Mun 1 Piazzale pascali Vii 2 Via dell'archiginnasio Viii 3 Via barendson Xx 4 Piazzale luigi nervi Xii 5 Via dell'ippica - tor di valle

Dettagli

LAZIO - Locazioni II sem 2014

LAZIO - Locazioni II sem 2014 LAZIO - Locazioni II sem 2014 FROSINONE CITTÀ ZONA Monolocali Bilocali STAZIONE P VIA ALDO MORO C 340 380 VIA ARMANDO FABI P Nd VIA MARITTIMA S FROSINONE PROVINCIA ZONA Monolocali Bilocali ALATRI C 200

Dettagli

ATTIVITA DI LEGA NAZIONALE DILETTANTI

ATTIVITA DI LEGA NAZIONALE DILETTANTI - CRL 279/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

I fatti e le cifre. numero 1 anno Cittadini. Lavoro a Roma

I fatti e le cifre. numero 1 anno Cittadini. Lavoro a Roma numero 1 anno 2009 Cittadini I fatti e le cifre Meno italiani, più stranieri: la Capitale è sempre più multietnica In dieci anni a Roma la presenza di cittadini di nazionalità straniera è quasi raddoppiata,

Dettagli

Programma delle Gare di Recupero

Programma delle Gare di Recupero Programma delle Gare di Recupero COPPA LAZIO ALLIEVI GIRONE A 1) LAZIO S.P.A. SAN LORENZO CALCIO CLAUDIO ED ANDREA (ERBA) PRIMA PORTA (ROMA) mer. 16/02/05 15:00 VIA DI SANTA CORNELIA 238 VARIAZIONI PROGRAMMA

Dettagli

ELENCO INDIRIZZI CENTRI ACCETTAZIONE

ELENCO INDIRIZZI  CENTRI ACCETTAZIONE ELENCO INDIRIZZI E-MAIL CENTRI ACCETTAZIONE N ALT DESCRIZIONE CENTRO TIPOLOGIA E-MAIL 1 NORD OVEST ALESSANDRIA CP Accettazione grandi clienti ALESSANDRIA@posteitaliane.it 2 NORD OVEST AOSTA CP AccettazioneAOSTA@posteitaliane.it

Dettagli

PROGRAMMA GARE DI RECUPERO PER MART./MERC./GIOV. 19/20/21 APRILE 2005

PROGRAMMA GARE DI RECUPERO PER MART./MERC./GIOV. 19/20/21 APRILE 2005 > PROGRAMMA GARE DI RECUPERO PER MART./MERC./GIOV. 19/20/21 APRILE 2005 CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI ROMA GIRONE G RECUPERO: 7^ RITORNO CANARINI ROCCA DI PAPA CYNTHIA 1920

Dettagli

PRESENTAZIONE E VOTAZIONE DEL PROTOCOLLO OCCUPAZIONE E PRODUTTIVITA FIRMATO IL 19/10/2012. ECCO IL CALENDARIO DELLE ASSEMBLEE DI ROMA

PRESENTAZIONE E VOTAZIONE DEL PROTOCOLLO OCCUPAZIONE E PRODUTTIVITA FIRMATO IL 19/10/2012. ECCO IL CALENDARIO DELLE ASSEMBLEE DI ROMA PRESENTAZIONE E VOTAZIONE DEL PROTOCOLLO OCCUPAZIONE E PRODUTTIVITA FIRMATO IL 19/10/2012. ECCO IL CALENDARIO DELLE ASSEMBLEE DI ROMA MARTEDI 20 NOVEMBRE: dalle ore 11,25 a fine turno part time IntesaSanPaolo

Dettagli

PARTE PRIMA Normativa

PARTE PRIMA Normativa PARTE PRIMA Normativa La Palio di Ro.Ma. SRL con il patrocinio del Comune di Roma e della F.I.G.C. organizza la VII edizione del Palio di Roma. Nell evento è inserito l omonimo Torneo di calcio a cinque

Dettagli

DUE ANNI DI SCELTE URBANISTICHE - COME CAMBIA ROMA ASSESSORATO ALLA TRASFORMAZIONE URBANA

DUE ANNI DI SCELTE URBANISTICHE - COME CAMBIA ROMA ASSESSORATO ALLA TRASFORMAZIONE URBANA DUE ANNI DI SCELTE URBANISTICHE - COME CAMBIA ROMA ASSESSORATO ALLA TRASFORMAZIONE URBANA 91 DELIBERE APPROVATE 61 DI GIUNTA E 30 DI ASSEMBLEA 25 MILIONI DI MC DI CEMENTO IN VARIANTE AL PRG CANCELLATI

Dettagli

Linee MetroFerroviarie e Biglietterie

Linee MetroFerroviarie e Biglietterie Pag. 1 di 15 Informativa Preliminare e Rischi presenti nei luoghi di lavoro Linee MetroFerroviarie e Biglietterie APPALTO: RIPROFILATURA DELLE ROTAIE CON ELIMINAZIONE DELLA MAREZZATURA SU ALCUNI TRATTI

Dettagli

Property Times Roma Uffici T1 2012 Riduzione assorbimento, incremento sfitto

Property Times Roma Uffici T1 2012 Riduzione assorbimento, incremento sfitto Riduzione assorbimento, incremento sfitto 24 Aprile 212 Indice Contesto economico 2 Assorbimento 3 Canoni 5 Sfitto e tasso di sfitto 6 Nuove consegne 7 Definizioni 8 Autore Magali Marton Head of CEMEA

Dettagli

SISTEMA FERROVIARIO NEL NODO DI ROMA

SISTEMA FERROVIARIO NEL NODO DI ROMA Ingegneria ed economia di sistema nel TrasportoPubblicoLocaleavia guidata. SISTEMA FERROVIARIO NEL NODO DI ROMA Enrico Sciarra Amministratore Delegato Roma Servizi per la Mobilità Coordinato da: Organizzato

Dettagli

ORGANICI CAMPIONATI PROVINCIALI l.n.d. C5 Stagione Sportiva 2016/2017

ORGANICI CAMPIONATI PROVINCIALI l.n.d. C5 Stagione Sportiva 2016/2017 CU ROMA 2/1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI ROMA VIA TIBURTINA, 1072 00156 ROMA CENTRALINO: 06-416031 FAX: 06.4112034-06.4100699 Indirizzo Internet:

Dettagli

Tab. 11a Il quadro delle stazioni impresenziate nella Regione Lazio

Tab. 11a Il quadro delle stazioni impresenziate nella Regione Lazio Tab. 11a Il quadro delle stazioni impresenziate nella Regione Lazio Sta M2 Valore a Linea Roma Minturno Itri 120* 42 60 83 46.706 15.569 15.569 15.569 ttimo km 3 B Linea Roma Fiumicino Ponte Galeria 200*

Dettagli

ANALISI DELLA MOBILITÀ PRESSO I PRINCIPALI CENTRI COMMERCIALI DI ROMA INDAGINI CONOSCITIVE E MODELLO PREVISIONALE DELL'IMPATTO SULLA MOBILITÀ

ANALISI DELLA MOBILITÀ PRESSO I PRINCIPALI CENTRI COMMERCIALI DI ROMA INDAGINI CONOSCITIVE E MODELLO PREVISIONALE DELL'IMPATTO SULLA MOBILITÀ ANALISI DELLA MOBILITÀ PRESSO I PRINCIPALI CENTRI COMMERCIALI DI ROMA INDAGINI CONOSCITIVE E MODELLO PREVISIONALE DELL'IMPATTO SULLA MOBILITÀ allegato 1. il polo commerciale PORTA DI ROMA INDICE 1 IL CENTRO

Dettagli

BILANCIO; GIUNTA APPROVA MAXIEMENDAMENTO

BILANCIO; GIUNTA APPROVA MAXIEMENDAMENTO Roma, 1 luglio 2011 BILANCIO; GIUNTA APPROVA MAXIEMENDAMENTO La Giunta Capitolina, presieduta dal sindaco, Gianni Alemanno, ha approvato, su proposta dell assessore al Bilancio, Carmine Lamanda, il maxiemendamento

Dettagli

GEOLOGIA DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI ROMA

GEOLOGIA DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI ROMA UGO VENTRIGLIA GEOLOGIA DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI ROMA A cura dell Amministrazione Provinciale di Roma ROMA 2002 Copyright 2002 by Amministrazione Provinciale di Roma Via IV Novembre 119/A Roma Tutti

Dettagli

ROMA. NOTA TERRITORIALE a cura dell Ufficio Provinciale di ROMA Emanuela Fantaccione (tecnico OMI) Silvia Carlucci (collaboratore)

ROMA. NOTA TERRITORIALE a cura dell Ufficio Provinciale di ROMA Emanuela Fantaccione (tecnico OMI) Silvia Carlucci (collaboratore) ROMA NOTA TERRITORIALE a cura dell Ufficio Provinciale di ROMA Emanuela Fantaccione (tecnico OMI) Silvia Carlucci (collaboratore) Andamento del mercato immobiliare nel estre Settore residenziale con la

Dettagli

CENTRO DI DISTRIBUZIONE ALESSANDRIA RECAPITO CURIEL SAN GIULIANO VECCHIO ANCONA RECAPITO MARCONI ALESSANDRIA ANCONA

CENTRO DI DISTRIBUZIONE ALESSANDRIA RECAPITO CURIEL SAN GIULIANO VECCHIO ANCONA RECAPITO MARCONI ALESSANDRIA ANCONA CITTA' ALESSANDRIA ANCONA BARI BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CENTRO DI DISTRIBUZIONE ALESSANDRIA RECAPITO CURIEL SAN GIULIANO VECCHIO ANCONA RECAPITO MARCONI BARI RECAPITO CARRASSI BARI RECAPITO CENTRO BARI

Dettagli

Per informazioni e assistenza numero gratuito

Per informazioni e assistenza numero gratuito Per informazioni e assistenza numero gratuito 803.160 ROMA V.R. PIAZZA SAN SILVESTRO, 19 TEL 06 69737.205 ROMA 19 VIA GIULIO VENTICINQUE, 45/49 TEL 06 39729177 ROMA 42 C.SO V. EMANUELE II, 330 TEL 06 68402920

Dettagli

ORARI SERVIZIO SCOLASTICO 2012/2013

ORARI SERVIZIO SCOLASTICO 2012/2013 01 013 CAPO LARGO DELLE MARIANNE LARGO DELLE MARIANNE 7.25-8.20 12.45-13.25-15.45-16.25 VIA MELLANO 7.01-8.01 7.01-8.01 NINO TARANTO 7.30-8.30 7.30-8.30 014 015 PIAZZA ANTIFANE 7.10 VIA DELL IDROSCALO

Dettagli