P2WW ALZ0. Come usare ScandAll PRO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "P2WW-2410-01ALZ0. Come usare ScandAll PRO"

Transcript

1 P2WW ALZ0 Come usare ScandAll PRO

2

3 SOMMARIO Capitolo 1 AVVIARE E LMPOSTAZIONI Avviare ScandAll PRO Selezionare uno Scanner Driver Selezionare uno Scanner Come visualizzare la finestra di impostazione Scanner Driver... 6 Capitoro 2 COME SCANSIONARE DOCUMENTI Scan Pila scan Creare/Modificare Profili Scansionare documenti Capitolo 3 SCANSIONARE VARI TIPI DI DOCUMENTI Salvare le immagini scansionate in formato PDF Scansionare premendo il tasto Scan sullo scanner Dividere i documenti con Patch Code Scansionare usando codice di barre INDICE... IN-1 Come usare ScandAll PRO i

4 INTRODUZIONE Grazie per usare ScandAll PRO. ScandAll PRO è software di applicazione per mostrare la lista di immagini scansionate con FUJITSU fiseries image scanner e modificare queste immagini. ScandAll PRO ha le seguenti caratteristiche: Entrambi TWAIN/ISIS standard sono supportati. Condizione di scansione, formato file, e destinazione per salvare il file può essere specificato prima di scansionare dal processo pila. (Le impostazioni possono essere salvate come profili.) Dati di immagine scansionata possono essere modificati da rotazione/rovesciamento/raddrizzamento/ordinare/inserzione pagina/cancellare pagina. File Multipli possono essere visualizzati di fianco all'altra, e sfogliate per comparazione. Entrambi immagini colore e binario (monocromo) possono esssere generate simultaneamente in una sola scansione. (The scanner must support the multi-image output function.) File possono essere input/output in Bitmap, JPEG o formato Tiff. Immagini scansionate possono essere direttamente ouput in PDF file o PDF/A file. (Possono anche essere creati PDF file in cui effettuare ricerche e PDF file ad alta compressione.) Collegato con FTP server o Microsoft SharePoint Server, ScandAll PRO può contenere dati di immagine automaticamente. Collegato con un programma , ScandAll PRO può spedire immagini scansionate come file in allegato. Operazione scansione pila è disponibile con Tasto di scelta rapida sulla tastiera. Operazione scansione pila è disponibile con il tasto [Scan]/[Send to] sullo scanner impostando l'evento. Con codice di patch o codice a barre, un documento puà essere diviso e messo in diverse cartelle separatamente. *) Dove non c'è distinzione tra "Microsoft SharePoint Portal Server 2003" e "Microsoft Office SharePoint Server 2007", il termine generale "Microsoft SharePoint Server" è usato. Questo manuale spiega come scansionare i documenti con Scanner di immagini FUJITSU serie fi usando ScandAll PRO. Per informazioni sulle caratteristiche di ScandAll PRO, vedere ScandAll PRO Help. ii

5 Uso in situazioni che richiedono un alto grado di sicurezza Questo prodotto è stato progettato e fabbricato partendo dal presupposto che venga utilizzato per normali esigenze di lavoro e personali, in ufficio, a casa e in luoghi analoghi. Non è stato progettato e fabbricato per essere usato in situazioni (d'ora in avanti dette "situazioni a sicurezza elevata") che comportano direttamente un pericolo per la vita e la salute e che richiedono un grado di sicurezza elevato, come ad esempio il controllo delle reazioni nucleari presso le centrali nucleari, il controllo automatico del volo degli aerei, il controllo del traffico aereo, il controllo delle operazioni nei sistemi di trasporto di massa, il controllo delle apparecchiature medicali per il mantenimento in vita, il controllo dell'aziona-mento dei missili nei sistemi di armi, e quando la sicurezza in questione non può temporaneamente essere garantita. L'utente deve utilizzare questo prodotto adottando misure intese a garantire la sicurezza in situazioni che richiedono una sicurezza elevata. PFU LIMITED non si assume alcuna responsabilità per danni derivanti dall'uso di questo prodotto in situazioni a sicurezza elevata, né per eventuali rivendicazioni o richieste di risarcimento danni da parte dell'utente o di terzi. Marchi di fabbrica Microsoft e Windows sono marchi registrati della Microsoft Corporation negli Stati Uniti d'america e/ o in altri Paesi. ISIS e QuickScan sono marchi di fabbrica o marchi registrati di EMC Corporation negli Stati Uniti d America. Adobe, il logo Adobe e Acrobat sono marchi registrati o marchi di fabbrica di Adobe Systems Incorporated negli Stati Uniti d'america e/o in altri Paesi. Gli altri nomi di prodotti sono marchi di fabbrica o marchi registrati delle rispettive società. Convenzioni usate per indicare i marchi nel presente manuale I riferimenti ai sistemi operativi sono indicati nel modo seguente: Windows 2000: Windows XP: Windows Server 2003: Windows Vista: Microsoft Windows 2000 Professional sistema operativo Microsoft Windows XP Professional sistema operativo (32/64-bit) Microsoft Windows XP Home Edition sistema operativo Microsoft Windows Server 2003 R2 Standard Edition sistema operativo (32/64-bit) Microsoft Windows Vista Home Basic sistema operativo (32/64-bit) Microsoft Windows Vista Home Premium sistema operativo (32/64-bit) Microsoft Windows Vista Business sistema operativo (32/64-bit) Microsoft Windows Vista Enterprise sistema operativo (32/64-bit) Microsoft Windows Vista Ultimate sistema operativo (32/64-bit) Dove non c'è distinzione fra versioni differenti dei suddetti sistemi operativi, verrà usato il termine generale "Windows". Come usare ScandAll PRO iii

6 Adobe Acrobat Adobe Acrobat Tutte le descrizioni in questa guida suppongono l uso di Adobe Acrobat fornito insieme al prodotto stesso. Tuttavia, Adobe Acrobat può essere aggiornato senza preavviso. Se le descrizioni dovessero differire dagli schermi attuali visualizzati, fare riferimento alla guida "Help". iv

7 Informazioni sulle normative Simboli utilizzati in questo manuale ATTENZIONE Questo simbolo avverte l'operatore di una particolare informazione. Assicurarsi di leggere questa informazione. SUGGERIMENTO Questo simbolo avverte l'operatore di consigli utili riguardo l'operazione. Schermate di esempio utilizzate in questo manuale e schermate di esempio riportate nel presente manuale sono soggette a modifica senza preavviso nell'interesse del miglioramento del prodotto. Se la schermata effettivamente visualizzata è diversa da quella riportata nel presente manuale, procedere seguendo le istruzioni indicate nella schermata effettiva e facendo riferimento al manuale d'uso dell'applicazione di scansione impiegata. Inoltre, le schermate del presente manuale riguardano il driver dello scanner FUJITSU TWAIN32, il software di utilità di cattura delle immagini ScandAll PRO, FUJITSU ISIS scanner driver e Adobe Acrobat. Come usare ScandAll PRO v

8 vi

9 Capitolo 1 AVVIARE E LMPOSTAZIONI 1 Questo capitolo descrive come avviare e impostare ScandAll PRO. In questo capitolo vengono illustrate schermate di Windows XP. Gli schermi e le operazioni possono essere leggermente differenti riguardo il sistema operativo (SO) o il modello scanner usato. Le finestre e le operazioni riportate in questo capitolo possono variare leggermente anche nel caso in cui FUJITSU TWAIN32 o FUJITSU ISIS scanner driver sono aggiornati. 1.1 Avviare ScandAll PRO Selezionare uno Scanner Driver Selezionare uno Scanner Come visualizzare la finestra di impostazione Scanner Driver... 6 Come usare ScandAll PRO 1

10 1.1 Avviare ScandAll PRO Questa sezione descirve come avviare ScandAll PRO. 1. Dal menu [Start], selezionare [Tutti i programmi] [Fujitsu ScandAll PRO] [Fujitsu ScandAll PRO]. ScandAll PRO si avvia. 2

11 1.2 Selezionare uno Scanner Driver 1.2 Selezionare uno Scanner Driver ScandAll PRO supporta entrambi TWAIN e ISIS standard e permette di chiamare sia TWAIN driver o ISIS driver per scansionare le immagini con lo scanner. Questo scanner ha due driver, FUJITSU TWAIN 32 Scanner Driver e FUJITSU ISIS Scanner Driver, che si possono usare con questo scanner. Qui di seguito spiega come selezionare uno scanner driver con ScandAll PRO (come cambiare tra TWAIN e ISIS scanner driver.) SUGGERIMENTO In ScandAll PRO, il default [Driver dell'apparecchiatura] è [TWAIN]. Non c'è nessuna differenza funzionale tra FUJITSU TWAIN 32 e FUJITSU ISIS scanner driver. Si può usare una delle due secondo le proprie preferenze. 1. Dal menu [Strumento], selezionare [Preferenze]. 1 AVVIARE E LMPOSTAZIONI Appare la finestra [Impostazione]. 2. Sulla scheda [Scan], sotto [Driver di dispositivo], selezionare uno dei driver. Per usare FUJITSU TWAIN 32 Scanner Driver, selezionare [TWAIN]. Per usare FUJITSU ISIS Scanner Driver, selezionare [ISIS]. Come usare ScandAll PRO 3

12 SUGGERIMENTO Con [TWAIN] selezionato; se la casella [Mostra la finestra TWAIN prima di eseguire il processo di scansione pila] è stata segnata nella finestra [Impostazione Scan], la finestra [Impostazione] apparirà ogni volta che la scansione è eseguita. Per scansionare senza mostrare la finestra [Impostazione], non segnare questa casella. Se [ISIS] è selezionato, la finestra [Impostzione] non apparirà durante la scansione. 3. Fare click sul tasto [OK] per chiudere la finestra [Impostazione]. 4

13 1.3 Selezionare uno Scanner 1.3 Selezionare uno Scanner Per scansionare documenti con uno scanner, si deve selezionare prima di tutto il nomedalla lista. Di seguito spiega come selezionare uno scanner da usare. 1. Dal menu [Scan], selezionare [Selezionare Scanner]. 1 Appare la finestra [Selezionare Scanner]. 2. Selezionare uno scanner che si vuole usare. Selezionare uno scanner che si vuole usare e fare click sul tasto [OK]. AVVIARE E LMPOSTAZIONI FUJITSU TWAIN 32 FUJITSU ISIS Come usare ScandAll PRO 5

14 1.4 Come visualizzare la finestra di impostazione Scanner Driver Si possono configurare le impostazioni per scansionare i documenticon il selezionato scanner nella finestra di impostazione di uno scanner driver. Selezionare il menu [Scan], e poi selezionare [Impostazione] per visualizzare la finestra di impostazione. Per informazioni riguardo elementi di impostazione che si possono configurare, vedere la sezione sulle impostazioni scanner driver nella Guida dell'operatore provvista con lo scanner. 6

15 Capitoro 2 COME SCANSIONARE DOCUMENTI Questa sezione descrive come scansionare i documenti con ScandAll PRO. 2 In questo capitolo vengono illustrate schermate di Windows XP. Gli schermi e le operazioni possono essere leggermente differenti riguardo il sistema operativo (SO) o il modello scanner usato. Le finestre e le operazioni riportate in questo capitolo possono variare leggermente anche nel caso in cui FUJITSU TWAIN32 o FUJITSU ISIS scanner driver sono aggiornati. Con ScandAll PRO, si possono scansionare documenti con uno scanner, in entrambi i modi: Scan Si devono configurare le impostazioni, come il formato file, destinazione, e parametri di scansione, ogni volta si scansiona un documento. Usare [Scan] quando si vuole scansionare una piccola pila di documenti come necessario. Pila scan Si vuole usare forse le stesse impostazioni ripetutamente. Si possono configurare impostazioni come i parametri di scansione, destinazione, immagine collegata a proprietà, e un applicazione da collegare con e creare un profilo con questa impostazioni salvate. Si può creare più di un profilo, così che non si debba configurare impostazioni ogni volta che si scansionano documenti. Si deve solo cambiare tra profili. Usare [Pila scan] quando si vuole scansionare unas grossa quantità di documenti usando vari profili. Ogni procedura di scansione è descritta come segue. 2.1 Scan Pila scan Come usare ScandAll PRO 7

16 2.1 Scan In questa sezione, la condizione di scansione, come formato file, salva in cartella o altre opzioni di scansione, è specificata prima di ogni scansione. 1. Mettere il documento sullo scanner. 2. Dal menu [Scan], selezionare [Impostazioni di scansione]. O, selezionare il tasto [Impostazioni di scansione] ( ) sulla barra degli strumenti. SUGGERIMENTO Per avviare ScandAll PRO, vedere "1.1 Avviare ScandAll PRO". Appare la finestra [Impostazioni di scansione]. 3. Nella finestra [Impostazioni di scansione], configurare varie impostazioni per salvare le immagini scansionate di documento. 8

17 2.1 Scan 2 Casella [Salvare in file] Per salvare le immagini scansionate di documento subito la scansione, segnare questa casella. Se si vuole verificare la scansione prima di salvarli nel file, non segnare questa casella. Nome percorso Si può specificare una cartella per salvare le immagini scansionate di documento. Inserire in una casella un percorso intero o fare click su [Sfoglia] per selezionare una cartella desiderata. Nome file Un nome file per salvare le immagini scansionate di documento è visualizzato. Quando si vuole usare il nome ruolo per i nomi file, segnare la casella [Usare Nome regola], fare click sul tasto [Nome regola] per visualizzare la finestra [Nome regola], e cambiare il nome ruolo. Quando si creano file di immagini multiple a scansione, si può specificare come chiamare questi file. Non segnare questa casella quando si vuole specificare un nome file su questa finestra. Formato file Si può selezionare un formato file per salvare i file di immagine. Bitmap (*.bmp), TIFF (*.tif), JPEG (*.jpg/*.j2k), o PDF (*.pdf), PDF/A (*.pdf) possono essere selezionati. (Quando si seleziona un formato multi-pagine come MultiPage TIFF, PDF o PDF/A, immagini multiple possono essere salvate in un file.) COME SCANSIONARE DOCUMENTI Come usare ScandAll PRO 9

18 Formato colore Si può specificare una modalità colore. (Il numero di colori da essere usati per visualizzare i dati di immagine). Quando "Formato colore" non è specificato, non si può selezionare l'elemento "Compressione" di seguito. In questo caso il documento è scansionato dalla impostazione specificata dalla finestra del driver nella Sezione "1.4" Compressione Si può selezionare come comprimere i file da salvare. Documento Quando si scansiona un documento con più di una pagina, si può specificare se creare un file contenente tutte le pagine o dividere in file ognuno contenendo il numero di pagine specificato. Questo diventa selezionabile solo quando un formato di multi-pagine è selezionato. Avvertimento file sovrascritto Si può selezionare se si vuole ricevere o no un messaggio di conferma quando i file di immagini scansionate di documento con lo stesso nome già esistono nella cartella di destinazione. Se si seleziona [Non visualizzare la finestra di conferma sul file sovrascritto], questi file sono cambiati in questi nuovi. Numero di pagine da scansionare Si può specificare il numero delle pagine da essere scansionate a scansione. Per creare un messaggio di conferma quando nessuna carta rimane nello scivolo dell'adf, segnare la casella [Mostrare conferma quando non c'è carta sull'adf]. Casella [Visualizzare l immagine del documento scansionato immediatamente dopo la scansione] Specificare se vedere in anteprima un immagine di documento scansionato o no. Per default, è marcata questa casella. Se la memoria diventa insufficiente perchè la misura file di un immagine scansionata è troppo larga da visualizzare, non segnare questa casella. (*Solo quando la casella [Salvare in file] è segnata, questa casella può essere non segnata.) Casella [Mostrare finestra TWAIN prima di eseguire scansione di ogni pila] Segnando questa casella visualizza la finestra di impostazione alla scansione quando TWAIN driver è usato per una scansione. (*Quando FUJITSU ISIS Scanner Driver è usato, questa casella non è attiva.) 4. Fare click sul tasto [Impostazione Scanner]. Appare la finestra di impostazione scanner driver. 5. Configurare varie impostazioni per scansionare i documenti. Per informazioni riguardo elementi di impostazione che si possono configurare, vedere la sezione sulle impostazioni scanner driver nella Guida dell'operatore provvista con lo scanner. 10

19 2.1 Scan 2 6. Quando si finisce l impostazione, fare click sul tasto [OK] nella finestra (FUJITSU TWAIN 32 Scanner Driver/ FUJITSU ISIS Scanner Driver). Si ritorna alla finestra [Impostazioni di scansione]. 7. Fare click sul tasto [Scansionare]. SUGGERIMENTO FUJITSU TWAIN 32 FUJITSU ISIS Quando si usa FUJITSU TWAIN 32 Scanner Driver, facendo click sul tasto [Scan] può visualizzare la finestra di impostazione dello scanner driver. Se così, si possono anche cambiare le impostazioni nella finestra visualizzata. Fare click sul tasto [Scan] per scansionare documenti. Fare click sul tasto [Chiudere] quando si finisce la scansione. COME SCANSIONARE DOCUMENTI Se non si vuole visualizzare la finestra dello scanner driver non segnare la casella [Mostrare finestra TWAIN prima di eseguire scansione di ogni pila] sulla finestra [Impostazioni di scansione]. Un documento è scansionato con lo scanner, e l immagine scansionata di documento è visualizzata sulla finestra ScandAll PRO, e poi l immagine è salvata in file. Come usare ScandAll PRO 11

20 SUGGERIMENTO Se non si segna la casella [Save to file] nella finestra [Impostazioni di scansione], le immagini scansionate di documento non sono salvate. Per salvare i file, dal menu [File], selezionare [Salva come]. Per scansionare il documento dopo con le stesse impostazioni, dal menu [Scan], selezionare [Scan]. O, fare click sul tasto [Scan] ( )sulla barra degli strumenti. Per le operazioni di scansione diverse da quelle descritte sopra, vedere "2.2 Pila scan" e "Capitolo3 SCANSIONARE VARI TIPI DI DOCUMENTI". Per ulteriori dettagli riguardo le caratteristiche e le operazioni di ScandAll PRO, vedere [ScandAll PRO Help]. 12

21 2.2 Pila scan 2.2 Pila scan Si possono salvare varie impostazioni prima. Scansione di pila permette di scansionare documenti usando questi profili Creare/Modificare Profili Creare, modificare e annullare profili sono descritti come segue. 1. Dal menu [Scan], selezionare [Impostazioni scansione di pila]. 2 O fare click sul tasto [Impostazioni scansione di pila] ( ) sulla barra degli strumenti. SUGGERIMENTO Per avviare ScandAll PRO, vedere "1.1 Avviare ScandAll PRO". Appare la finestra [Scansione pila]. COME SCANSIONARE DOCUMENTI Come usare ScandAll PRO 13

22 2. Fare i seguenti come necessario: Per creare un nuovo profilo: Fare click sul tasto [Aggiungere]. Un nuovo profilo appare nella finestra [Profile Editor]. (Vai al passo 3.) Per creare un nuovo profilo basato su un esistente profilo: Selezionare un profilo che si vuole usare come base dalla lista profilo, e poi fare click sul tasto [Copiare] Un nuovo profilo basato sul profilo selezionato appare nella finestra [Profile Editor]. (Vai al passo 3.) Per cambiare le impostazioni di un profilo esistente: Selezionare un profilo di cui si vogliono cambiare le impostazioni dalla lista profilo, e fare click sul tasto [Modificare]. Il profilo selezionato appare nella finestra [Profile Editor]. (Vai al passo 3.) Per annullare un profilo esistente dalla lista profili. Selezionare un profilo che si vuole annullare, e poi fare click sul tasto [Cancellare]. Quando si vede un messaggio di conferma, fare click su [Si]. Il profilo selezionato è annullato. SUGGERIMENTO Se [Tipo] di un profilo nella lista profili è [Template], questo è un esempio di profilo. Non può essere usato per scansionare documenti. Usare esempi di profili come base per crearne dei nuovi. 3. Nella finestra [Profile Editor], configurare le impostazioni per scansionare e salvare le immagini di documento scansionate. 14

23 2.2 Pila scan 2 Scheda [Generale] Si può inserire in un nome profilo e descrizione, e selezionare un tipo di profilo. Scheda [Scan] Si possono configurare le impostazioni per uno scanner da usare. Facendo click sul tasto [Impostazioni dettagliate Scanner] visualizza la finestra di impostazione dello scanner driver. Scheda [Formato file e Nome schema] Si possono specificare vari parametri per salvare le immagini di documento scansionate. Scheda [Separatore documento] Si può selezionare come separare i documenti. Ogni documento separato è numerato secondo l impostazione Nome regola. Scheda [Filtro] Si può selezionare un filtro da usare per la scansione. Scheda [Collegamento] Si può selezionare cosa fare con le immagini di documento scansionate dopo la scansione; spedire per , caricarle al server FTP o Microsoft SharePoint Server, stampare con una stampante, o aprirle con un applicazione. COME SCANSIONARE DOCUMENTI Nota: Per i dettagli riguardo le impostazioni sopra, vedere ScandAll PRO? (Help). 4. Fare click sul tasto [OK]. Si ritorna alla finestra [Impostazioni scansione di pila]. Profili aggiunti o copiati usando il tasto [Aggiungere] o [Copiare] appaiono sulla lista profili. Come usare ScandAll PRO 15

24 2.2.2 Scansionare documenti Ci sono tre metodi per scansionare documenti. Ogni metodo è spiegato di seguito. (1)Scansionare selezionando un profilo dalla barra degli strumenti 1. Mettere il documento sullo scanner. 2. Dalla lista di selezione [Sezionare file di pila] sulla barra degli strumenti, selezionare un profilo da usare. 3. Fare click sul tasto [Cominciare scnasione di pila] ( ) sulla barra degli strumenti. Un documento è scansionato con lo scanner, e l immagine del documento scansionata è visualizzata sulla finestra ScandAll PRO, e poi l immagine èp salvata nel file. Secondo le impostazioni di ScandAll PRO, immagini non possono essere visuaizzate sulla finestra di ScandAll PRO. 16

25 2.2 Pila scan (2)Scansionare selezionando un profilo dalla barra del menu 1. Mettere il documento sullo scanner. 2. Dal menu [Scan], selezionare [Pila Scan], e poi selezionare [un nome profilo che si vuole usare]. 2 Un documento è scansionato con lo scanner, e l immagine del documento scansionata è visualizzata sulla finestra ScandAll PRO, e poi l immagine è salvato nel file. Secondo le impostazioni di ScandAll PRO, immagini non possono essere visuaizzate sulla finestra di ScandAll PRO. COME SCANSIONARE DOCUMENTI (3)Scansionare selezionando un profilo dalla lista di selezione 1. Mettere il documento sullo scanner. 2. Dal menu [Scan], selezionare [Impostazioni scansione di pila]. Appare la finestra [Scansione pila]. Come usare ScandAll PRO 17

26 3. Selezionare un profilo che si vuole usare per la scansione. 4. Fare click sul tasto [Scansionare]. Un documento è scansionato con lo scanner, e l immagine del documento scansionata è visualizzata sulla finestra ScandAll PRO, e poi l immagine è salvata nel file. Secondo le impostazioni di ScandAll PRO, immagini non possono essere visuaizzate sulla finestra di ScandAll PRO. 18

27 Capitolo 3 SCANSIONARE VARI TIPI DI DOCUMENTI Questo capitolo descrive come scansionare vari tipi di documenti, usando la combinazione di ScandAll PRO e FUJITSU TWAIN 32 Scanner Driver come esempio. Per i metodi di scansione diversi da quelli descritti in questo capitolo, vedere la Guida dell'operatore dello scanner. Se la Guida dell'operatore dello scanner spiega l'uso della scansione di ScandAll 21, sostituire la parola ScandAll 21 con ScandAll PRO. 3 In questo capitolo vengono illustrate schermate di Windows XP. Gli schermi e le operazioni possono essere leggermente differenti riguardo il sistema operativo (SO) o il modello scanner usato. Le finestre e le operazioni riportate in questo capitolo possono variare leggermente anche nel caso in cui FUJITSU TWAIN32 o FUJITSU ISIS scanner driver sono aggiornati. 3.1 Salvare le immagini scansionate in formato PDF Scansionare premendo il tasto Scan sullo scanner Dividere i documenti con Patch Code Scansionare usando codice di barre Come usare ScandAll PRO 19

28 3.1 Salvare le immagini scansionate in formato PDF Ci sono due metodi per salvare le immagini scansionate in formato PDF: Il metodo da ScandAll PRO è descritto di seguito. Da ScandAll PRO Questo metodo è consigliato per la scansione a colori o in scala di grigi. Si può: Ridurre la misura dei PDF file. Creare PDF file con facilità. Da Adobe Acrobat Questo metodo è consigliato per la creazione rapida di file PDF e per la scansione in bianco e nero. Si può: Creare PDF file on la risoluzione di scansione originale in breve tempo. Creare PDF file compressati alla misura desiderata cambiando i valori di compressione. 1. Caricare il documento sullo scanner. 2. Avviare ScandAll PRO. Dal menu [Start], selezionare [Tutti i programmi] [Fujitsu ScandAll PRO] [Fujitsu ScandAll PRO] nell ordine presentato. In questo modo si avvia ScandAll PRO. 3. In ScandAll PRO, selezionare [PDF File], [SinglePage PDF File], [PDF/A File], o [SinglePage PDF/A File] per salvare immagini di documento scansionate. Quando si vuole eseguire [Scan] Nella lista di selezione [Formato file], selezionare una delle impostazioni sopra. 20

29 3.1 Salvare le immagini scansionate in formato PDF Quando si vuole eseguire [Scansione Pila] Selezionare un profilo che si vuole usare per la scansione per visualizzare nella finestra [Profile Editor]. Selezionare la scheda [Formato file e Nome schema], e poi selezionare una delle impostazioni sopra dalla lista di selezione [Formato file]. 3 SUGGERIMENTO [PDF File] e [Pagina singola PDF File] sono salvati in formato compatibile con Adobe Acrobat 4.0 (PDF 1.3); [PDF/A File] e [Pagina singola PDF/A File] sono salvati in formato PDF/A-lb (formato per un archivio di documenti digitali basati su PDF 1.4). [Pagina singola PDF File] e [Pagina singola PDF/A File] creare un file per immagine; [PDF File] e [PDF/A File] creare un file contenente immagini multiple. 4. Per configurare le impostazioni collegate PDF, fare click sul tasto [Opzione PDF] ( ). Appare la finestra [Output PDF file]. In questa finestra, si può cambiare il valore di compressione, accendere la funzione OCR (per rendere ricercabili i PDF file), e migliorare la sicurezza dei PDF file creati aggiungendo una password. SCANSIONARE VARI TIPI DI DOCUMENTI Come usare ScandAll PRO 21

30 Scheda [Base] Cambiare il valore di compressione per creare PDF file dalle immagini di documento scanssionate. Valore di compressione Muovere la barra del cursore per cambiare il valore di compressione. Il valore di compressione può essere cambiato in cinque livelli da 1 a 5. (Per default, il valore di compressione è impostato su 3.) Muovendo la barra sulla destra aumenta il valore di compressione. Più è alto il valore di compressione, più piccolo sarà la misura del file, ma la qualità dell immagine peggiora. Questa impostazione prende effetto solo sulle immagini a colori. Quando le immagini sono salvate come immagini monocromatiche, questa impostazione è ignorata. Casella [Colore Alta compressione] Quando questa casella è segnata, porzioni di immagine in un immagine colorata sono compresse al più alto valore separatamente dal testo. Quindi, quando un documento contenente per lo più testo è scansionato, la misura file può essere più piccola senza causare che il testo diventi sfuocato. Questa impostazione non è adatta per scansionare fotografie e figure perchè la qualità di immagine di fotografie e figure compresse altamente è peggiorata. Segnando questa casella aumenta il carico del sistema, che può causare che lo scanner impieghi molto tempo a scansionare. Scheda [OCR] Si possono configurare impostazioni così che i PDF file siano convertiti in testo ricercabile quando sono creati da immagini di documento scansionate. A meno che OCR (optical character recognition) non sia acceso, immagini di documento scansionate sono salvate come PDF file in un formato che computer non possono riconoscere, o in altre parole che non possono essere resi ricercabili. Attraverso OCR, testo sull immagine è riconosciuto e testo di informazione è improntato sull immagine, rendendo l immagine file ricercabile. (Notare che, se si accende OCR, ci vuole più tempo per scansionare di quando no si accende.) 22

31 3.1 Salvare le immagini scansionate in formato PDF Casella [Convertire in PDF in cui effettuare ricerche] Le immagini di coumento scansionate sono convertite in PDF file in cui effettuare ricerche e salvate. Lingua Si può selezionare una lingua da usare per il riconoscimento di testo dal seguente: inglese, francese, tedesco, italiano, giapponese, coreano, spagnolo, e cinese tradizionale/semplificato. Casella [Rendere solo la prima pagina ricercabile] Quando si scansiona un documento contenente pagine multiple, si può creare solo la prima pagina ricercabile. Se questa casella è segnata, il tempo richiesto è più corto del tempo richiesto per convertire tutte le pagine. Scheda [Sicurezza] Si può migliorare la sicurezza impostando una password per i PDF file. Una volta che una password è aggiunta, non si possono aprire i PDF file a meno che non si inserisca una password corretta, che si scrive in questa finestra. 3 SCANSIONARE VARI TIPI DI DOCUMENTI Casella [Aggiungere un Document Open Password per creare PDF file] Si può impostare una password "Apertura documento" per i PDF file. Fino a 16 caratteri (singola-larghezza) possono essere usati per una password. Questa casella è disponibile solo per Adobe PDF file. (Per PDF/A file, non possono essere impostate password.) Come usare ScandAll PRO 23

32 Se questa casella è segnata, la finestra [Password] appare immediatamente dopo la scansione. PDF file protetti da password non possono essere aperti con ScandAll PRO. Aprire PDF file protetti da password con Adobe Acrobat. Casella [Usare una password fissa] Se questa casella è segnata, tutti i PDF file sono protetti con password fisse inserite in questa finestra, così che la finestra [Password] non appaia dopo la scansione. 5. Dalla finestra ScandAll PRO, eseguire una scansione. Per la procedura di scansione vedere "Capitoro2 COME SCANSIONARE DOCUMENTI" in questo manuale. Immagini scansionate di documento sono visualizzate nella finestra ScandAll PRO. ATTENZIONE ScandAll PRO crea i PDF file dalle immagini di documento scansionate ma non offre la funzione di aprire PDF file. Si possono comunque aprire PDF file con ScandAll PRO, ma le immagini visualizzate non saranno soddisfacenti o l operazione di ScandAll PRO può diventare instabile. Per visualizzare i PDF file, è raccomandato usare un applicazione che possa aprire i PDF file, come Adobe Acrobat. 24

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori Scanner documenti a colori KV-S5055C - Rilevamento documenti pinzati - Rilevamento ad ultrasuoni foglio doppio - Eccellente meccanismo del rullo. Inserimento documenti misti. Modalità carta lunga. 90 ppm

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Risoluzione dei problemi

Risoluzione dei problemi Istruzioni per l uso Risoluzione dei problemi 1 2 3 4 5 6 7 Quando la macchina non funziona nel modo corretto Risoluzione dei problemi quando si utilizza la funzione copiatrice Risoluzione dei problemi

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

MODELLO AL-2021 AL-2041 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI. Pagina

MODELLO AL-2021 AL-2041 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI. Pagina MODELLO AL-0 AL-0 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI AL-0 Pagina INDICE... INTRODUZIONE... CARICAMENTO DELLA CARTA... 9 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... FUNZIONI DI COPIA...5 FUNZIONI

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione Scheda Software HP Digital Sending (DSS) 5.0 Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei Presentazione della soluzione Rendendo più fluida la gestione di documenti e dati,

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni ITALIANO Software per elaborazione, visualizzazione e modifica d'immagini RAW Digital Photo Professional Ver.. Istruzioni Contenuto delle Istruzioni DPP è l'abbreviazione di Digital Photo Professional.

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Readiris TM Pro 12 Guida per l'uso

Readiris TM Pro 12 Guida per l'uso Readiris TM Pro 12 Guida per l'uso Readiris TM Pro 12 Guida per l uso Sommario Copyright... 1 Capitolo 1 Introduzione a Readiris... 3 Risparmia tempo senza trascrivere il testo... 3 Serie Readiris...

Dettagli

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio ADS-2100e Scanner desktop ad alta Alimentatore automatico documenti da 50 fogli Alta qualità di scansione Velocità di scansione 24 ppm automatica fronte-retro Caratteristiche: Alta qualità Lo scanner ad

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Teorema New Gestione condominio

Teorema New Gestione condominio Teorema New Gestione condominio manuale per l'utente 1 Indice Introduzione e condizioni di utilizzo del software La licenza d'uso Supporto tecnico e aggiornamenti I moduli e le versione di Teorema per

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Il compilatore Dev-C++

Il compilatore Dev-C++ Il compilatore Dev-C++ A cura del dott. Marco Cesati 1 Il compilatore Dev-C++ Compilatore per Windows: http://www.bloodshed.net/devcpp.html Installazione Configurazione Utilizzazione 2 1 Requisiti di sistema

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT PMS SYSTEM PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT Giovanni Serpelloni 1), Massimo Margiotta 2) 1. Centro di Medicina Preventiva e Comunitaria Azienda

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento -

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Nota preliminare La presente guida, da considerarsi quale mera indicazione di massima fornita a titolo esemplificativo,

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli