Master in Fraud and Operational Risk

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Master in Fraud and Operational Risk"

Transcript

1 MIFOR Master in Fraud and Operational Risk II EDIZIONE NOVEMBRE 2014 / 2015 FORMULA WEEK-END ROMA n MIFOR FORMA I NUOVI PROFESSIONISTI DELL ENTERPRISE RISK MANAGEMENT OFFRENDO LE COMPETENZE PER AFFRONTARE UN MERCATO SEMPRE PIÙ ORIENTATO A STANDARD INTERNAZIONALI E STRUMENTI SOFISTICATI DI ANALISI. SPONSOR PARTNER TECNOLOGICO

2 MIFOR II Un approccio innovativo alla Business Analytics Il MIFOR affronta l Enterprise Risk Management (ERM) con un approccio fortemente operativo, coinvolgendo manager e consulenti nella soluzione di casi aziendali. Docenti e partecipanti interagiscono in progetti di consulenza, analisi di settore, workshop, esercitazioni e simulazioni. U SEDE LUISS BUSINESS SCHOOL VIALE POLA, ROMA Obiettivi Il Master è finalizzato ad approfondire tematiche di processo, sviluppo di modelli e definizione di policy che insieme compongono il moderno ERM. A tale scopo è stato progettato un approccio multidisciplinare per rispondere alle esigenze di un mercato sempre più orientato a standard internazionali e altamente sofisticati nell ERM e in particolare nella lotta alle frodi. Il corso prevede un offerta formativa erogata in formula part-time, al fine di conciliare la formazione analitica, tecnicooperativa e manageriale con l impegno professionale dei partecipanti. Altresì il master è destinato a giovani neolaureati intenzionati a intraprendere la carriera nell area della gestione dei rischi in generale e dei rischi operativi in particolare. PRINCIPALI OBIETTIVI: q CONOSCERE LE BEST PRACTICE MANAGERIALI NELL ERM q COSTRUIRE MODELLI DI RISCHIO q ANALIZZARE DATI

3 Lo scenario di riferimento Le frodi costituiscono una delle componenti più rilevanti del rischio operativo e rappresentano un fenomeno sempre più diffuso in molti settori. A causa della complessità, turbolenza ed elevatissima variabilità del fenomeno delle frodi, nonché della rapida evoluzione tecnologica sottostante, le strategie di contrasto alle frodi implicano notevoli investimenti in Ricerca e Innovazione di processo e di prodotto, nonché significativi costi per la manutenzione degli stessi a standard adeguati di sicurezza. Le tecnologie usate per fronteggiare e prevenire i rischi operativi, di credito e di frode possono presentare limiti intrinseci sia in relazione ai costi di gestione (efficienza), sia in relazione alla capacità di dare una corretta dimensione degli stessi rischi (efficacia). È necessario, pertanto, procedere con logiche di continuous improvement verso la progettazione di metodologie e strumenti di analisi, in grado di garantire un adeguata innovazione dei processi coinvolti. Gli approcci più promettenti sembrerebbero essere quelli basati su metodi quantitativi e strumenti di automazione in grado di apprendere i comportamenti osservati e adattarsi rapidamente ai cambiamenti degli schemi di attacco, discriminando le situazioni a rischio e prevedendo con maggiore accuratezza gli eventi critici. IN ITALIA (DATI ANNO): 70 MILA FRODI NELL RC AUTO 22 MILA FRODI CREDITIZIE L 11% DELLE SOTTOSCRIZIONI È COSTITUITO DA FRODI NELLE TELCO A chi si rivolge Il Master nasce per offrire la possibilità di acquisire competenze chiave a supporto delle attività dei processi di Fraud Management e di Risk Management a: U QUANTI IMPEGNATI A TEMPO PIENO NELL ATTIVITÀ PROFESSIONALE U GIOVANI IN CERCA DI UNA SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALIZZANTE Il Master è stato progettato e costruito per tutti coloro che desiderano cogliere un opportunità di crescita e valorizzazione, migliorando il grado di competenza, preparazione e specializzazione attraverso un opportunità formativa qualificata e di livello internazionale. Il candidato ideale ha un background di studi in materie giuridiche, tecnico/economiche e/o una qualificata esperienza in ambito fraud e/o operational risk management nel settore insurance, banking o telco. La frequenza del Master è propedeutica alla certificazione ACFE (Certified Fraud Examiner).

4 Competenze chiave Il Master si propone di formare competenze nelle seguenti aree: U ANALISI E STUDIO DEI PROCESSI DI RISCHIO che caratterizzano i modelli operativi della Fraud Prevention e della Fraud Detection. U ANALISI E PROGETTAZIONE DEGLI STRUMENTI A SUPPORTO DEL FRAUD MANAGEMENT, sia in termini di policy aziendali, sia in termini di griglie di scoring e modelli di intelligence a supporto della misura e della gestione del rischio. U INVESTIGAZIONE E TECNICHE DI INDAGINE per la preparazione di perizie, la gestione di contenziosi e il coordinamento di team aree speciali. U ANALISI E PROGETTAZIONE DI MODELLI DI COMPUTATIONAL INTELLIGENCE a supporto dell automazione dei processi di fraud management. IL MASTER SI PROPONE DI FORMARE COMPETENZE CHIAVE PER LE SEGUENTI FIGURE PROFESSIONALI: q OPERATIONAL RISK MANAGER q RISK ANALYST q FRAUD STRATEGIST q RESPONSABILE/SUPERVISOR AREE SPECIALI q CLAIM MANAGER La formula LUISS MIFOR È PROMOSSO DA LUISS BUSINESS SCHOOL IN COLLABORAZIONE CON 2C-TO SEE, SPIN OFF DI UNO TRA I PIÙ IMPORTANTI CENTRI RICERCHE NELLA COMPUTATIONAL INTELLIGENCE. 2C-To See oggi parte del Gruppo Be S.p.A. (BET.MI alla Borsa di Milano) ha maturato una solida esperienza in numerosi progetti europei, nel settore bancario, assicurativo e telco, costruendo un network di grande qualità ed esperienza sui temi del fraud & operational risk management. 2C SI AVVALE DELLA LUISS THINK APPLIED (LTKA), ASSOCIAZIONE NO PROFIT PRESSO LA LUISS GUIDO CARLI, PER LA PROGETTAZIONE DI DETTAGLIO DEL MASTER, L INDIVIDUAZIONE DEL CORPO DOCENTE NONCHÉ PER IL COORDINAMENTO E IL SUPPORTO ALLO STESSO. La didattica sarà valorizzata dalle testimonianze di rappresentanti di primarie aziende e dalla partecipazione di esponenti di istituzioni pubbliche. È previsto l utilizzo di licenze SAS su server in locale durante il corso, la conoscenza del Fraud Framework e della soluzione SAS per il risk management. Altresì è previsto l impiego di un software open-source per la costruzione di modelli di rischio e clustering. L APPROCCIO FORTEMENTE OPERATIVO, attraverso il coinvolgimento di manager e consulenti che apportano la loro esperienza su specifici casi aziendali, prevede un alta interazione tra docenti e partecipanti attraverso progetti di consulenza, analisi di settore, workshop, esercitazioni e simulazioni da svolgere in aula sotto la supervisione di esperti.

5 Struttura del Master L iniziativa ha una durata di 8 mesi, per un totale di 180 ore di formazione, con modalità part-time. Il corso si divide in 2 parti: 1. LE FRODI ED I PROCESSI AZIENDALI DI FRAUD & OPERATIONAL RISK MANAGEMENT 2. SVILUPPO MODELLI E STRUMENTI A SUPPORTO DEL FRAUD MANAGEMENT 180 ORE DI FORMAZIONE DISTRIBUITE IN UN PERIODO DI 8 MESI FORMULA WEEK-END / MODALITÀ PART-TIME: VENERDÌ 9:30-18:30 SABATO 9:30-13:30 FREQUENZA E PARTECIPAZIONE L AULA È COMPOSTA DA PROFESSIONISTI E GIOVANI CON UN BAGAGLIO ESPERIENZIALE VARIEGATO, CHE INTENDONO AMPLIARE LE LORO CAPACITÀ MANAGERIALI E PERFEZIONARE LE LORO CONOSCENZE ANALITICHE. SI RICHIEDE UNA PARTECIPAZIONE ATTIVA PER COSTITUIRE IL GRUPPO DI LAVORO E UN IMPEGNO COSTANTE AL FINE DI PATRIMONIALIZZARE L ESPERIENZA FORMATIVA. È PREVISTO IL RILASCIO DI UN ATTESTATO DI FREQUENZA AL TERMINE DEL MASTER (FREQUENZA MINIMA RICHIESTA 80% DELLE ATTIVITÀ DI FORMAZIONE). SONO PREVISTE PROVE/SIMULAZIONI INTERMEDIE. APPLICATIVI UTILIZZO DI LICENZE SAS SU SERVER IN LOCALE IMPIEGO DI SOFTWARE OPEN-SOURCE 1. LE FRODI ED I PROCESSI AZIENDALI DI FRAUD & OPERATIONAL RISK MANAGEMENT MODULO 1 TASSONOMIA E CASI STUDIO > > Approccio metodologico > > Le definizioni di frode & Business case 1 > > La mappa cross-industry delle frodi > > Falso documentale & business case 2 > > Organizzazione e frode occupazionale & Business case 3 MODULO 2 L ENTERPRISE RISK & FRAUD MANAGEMENT > > Risk management e principi di EFM > > Modelli Operativi per la fraud prevention & Business case > > Modelli Operativi per la fraud detection & Business case > > Strumenti di analisi e monitoraggio: overview > > Metodi di misurazione del ROI delle soluzioni di fraud management 2. SVILUPPO MODELLI E STRUMENTI A SUPPORTO DEL FRAUD MANAGEMENT > > Data Mining > > Introduzione al Fraud Framework di SAS > > Overview della soluzione SAS risk management MODULO 4 MODELLI DI MISURAZIONE DEL RISCHIO > > Alert Tool > > Costruzione di griglie di scoring > > Modelli di automazione a supporto delle decisioni > > Simulazione > > Discussione risultati MODULO 5 CLUSTER ANALYSIS FOR CREDIT AND INSURANCE RISK > > Dimensionality Reduction > > K-means e SOM clustering > > Tecniche di mapping e data visualization > > Alberi decisionali MODULO 6 LEGAL & FORENSICS > > Analisi delle evidenze > > Le tecniche di indagine > > Preparazione di perizie > > Gestione di contenziosi > > Compliance regolatoria e cenni al quadro normativo vigente > > Simulazione MODULO 3 INTRODUZIONE ALLA BUSINESS DATA ANALYSIS > > Accenni di analisi statistica

6 MIFOR II Faculty COMITATO SCIENTIFICO STEFANO ACHERMANN Amministratore Delegato Be S.p.A. VITTORIO CARLEI Amministratore Delegato 2C-To See & LTKA GERARDO COSTABILE Executive Director Ernst & Young MILO MARLETTO Risk Manager Intesa San Paolo Personal Finance NICOLA MURANO Responsabile Unità Antifrode di Gruppo Reale Mutua Assicurazioni GENNARO OLIVIERI Direttore Dipartimento Impresa e Management LUISS Guido Carli EGIDIO PARAGGIO Responsabile Fraud Management Wind CESARE POZZI Vice Direttore GRIF Fabio Gobbo LUISS Guido Carli RICCARDO PRODAM Co-head R&D Big Data Science Unicredit FABIO TORTORA Presidente ACFE (Italian Chapter) MASSIMO TREFFILETTI Direzione Auto Antifrode Ania COMITATO DIRETTIVO GABRIELE CIANI Partner 2C-To See & LTKA ANDREA D ALESSIO Responsabile Legal, Compliance & Risk Management ConTe.it - Admiral Group ALESSANDRO MARRA Research Fellow CRIF Fabio Gobbo LUISS Guido Carli & LTKA Partner Alla fine del master, aziende sponsor e patrocinanti si riservano il diritto, a valle di una sessione di interviste, di offrire ai migliori candidati un periodo di stage in azienda. SPONSOR: PARTNER TECNOLOGICO: CON IL PATROCINIO DI:

7 Profilo dellʼaula ETÀ MEDIA (%) 23 MENO DI 27 ANNI ANNI ANNI 14 PIÙ DI 40 ANNI L età media dei partecipanti è 32 anni. BACKGROUND (%) 40 ECONOMIA 20 GIURISPRUDENZA 20 INGEGNERIA 20 STATISTICA Il background di provenienza dei partecipanti è differenziato. ASSICURAZIONI, BANKING E SERVIZI DI CONSULENZA ALLE IMPRESE sono le industry maggiormente rappresentate. Le principali funzioni organizzative di provenienza sono SENIOR CONSULTANT, BUSINESS ANALYST SENIOR, FRAUD ANALYST, LIQUIDATORE, CAPO AREE SPECIALI, SENIOR ACCOUNTANT. I partecipanti provengono da compagnie assicurative, aziende bancarie e società di consulenza, tra le quali: AXA, CAPGEMINI, CRIF, DAS, HP, INAIL, KPMG, MINISTERO DIFESA, NTV, SARA ASSICURAZIONI, UNICREDIT, UNIPOL. Ammissione al Master REQUISITI PER L AMMISSIONE La valutazione dei curricula ai fini dell ammissione sarà effettuata dalla Faculty. I candidati che risulteranno idonei all ammissione saranno invitati a partecipare ad un colloquio motivazionale. QUOTA DI ISCRIZIONE La quota di iscrizione è di Euro 4.000,00 + IVA. Sono previste borse di studio a copertura (50%) parziale della quota di iscrizione. A valle del Master sono previste borse di studio del valore di Euro 1.000,00 per project work di 3 mesi e stage retribuiti (Euro 500,00 di base, retribuzione variabile in base a policy aziendali) da 3 a 6 mesi presso aziende Sponsor e Partner. MODALITÀ DI PAGAMENTO Bonifico Bancario - indicante gli estremi del partecipante, il titolo e il codice del corso - a favore di: luiss Business School - Divisione luiss Guido Carli c/c ABI CAB ENTE IBAN IT17H Unicredit Banca di Roma n. agenzia 274 dipend Viale Gorizia, Roma. DOCUMENTAZIONE La documentazione richiesta per l ammissione è la seguente: > scheda di ammissione (scaricabile dal sito > curriculum vitae aggiornato. La domanda di ammissione deve essere inviata (o consegnata) al seguente indirizzo: luiss Business School Master in Fraud and Operational Risk Viale Pola Roma T F

8 SERVIZI luiss Business School mette a disposizione di ogni iscritto vari servizi che permettono di lavorare in maniera efficace e valida. CERTIFICAZIONI E RICONOSCIMENTI BIBLIOTECA Via di Santa Costanza, 53 T F Consultazione e prestito di libri, periodici e banche dati elettroniche. Le risorse a disposizione sono: cataloghi on-line italiani e stranieri; banche dati bibliografiche e legislative; periodici e Working papers elettronici. BOOKSHOP Viale Romania, 32 Arion luiss T F Ogni partecipante può ritirare gratuitamente la propria card, con la quale avrà diritto allo sconto del 10% su tutti i libri acquistati in qualunque libreria Arion. CENTRO COPIE Viale Pola, 12 T F Fotocopie, rilegature di materiale didattico e cancelleria. MENSA Viale Romania, 32 Pranzo: lun ven 11:45 14:30 sab 12:00 13:30 Cena: lun ven 19:00 20:45 Viale Pola, 12 Pranzo: lun ven NAVETTA Collegamento fra le varie sedi luiss. Maggiori informazioni sugli orari sono disponibili all ingresso di ciascuna sede. Il Sistema Qualità LUISS Business School è certificato UNI EN ISO Settore EA:37-35 (attività di formazione e consulenza direzionale). luiss Business School è socio ASFOR (Associazione per la Formazione alla Direzione Aziendale). luiss Business School è REP - Registered Education Provider del PMI, il Project Management Institute. luiss Business School è struttura accreditata presso la Regione Lazio per le attività di formazione e orientamento. luiss Business School è citata come Top Business School nell Eduniversal Worldwide Business Schools Ranking luiss Business School è citata stabilmente tra le prime 3 Business School Italiane nella classifica annuale redatta dal mensile Espansione. CONTATTI: luiss Business School Master in Fraud and Operational Risk Viale Pola Roma T F

Master in Insurance Fraud and Operational Risk

Master in Insurance Fraud and Operational Risk MIFOR Master in Insurance Fraud and Operational Risk I EDIZIONE NOVEMBRE 2014 / 2015 - ROMA FORMULA WEEK-END n MIFOR SI RIVOLGE A PROFESSIONISTI E NEOLAUREATI CHE VOGLIANO ACQUISIRE COMPETENZE NELLE ATTIVITÀ

Dettagli

EMEIM Executive Master in Environment Innovation & Management

EMEIM Executive Master in Environment Innovation & Management EMEIM Executive Master in Environment Innovation & Management MASTER NIVERSITARIO DI II LIVELLO II EDIZIONE FORMLA WEEK-END IL MASTER È STATO PATROCINATO DAL MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TTELA DEL TERRITORIO

Dettagli

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA 2016 Marketing sales & communication Z1175.3 XIII Edizione / Formula weekend 5 NOVEMBRE 12 NOVEMBRE 2016 MARKETING SALES & COMMUNICATION REFERENTE SCIENTIFICO Alberto

Dettagli

PM AGILE: L approccio Lean e Agile al Z1179 17 GIUGNO - 2 LUGLIO 2016. I Edizione / Formula weekend. Project Management

PM AGILE: L approccio Lean e Agile al Z1179 17 GIUGNO - 2 LUGLIO 2016. I Edizione / Formula weekend. Project Management PM AGILE: L approccio Lean e Agile al Project Management 2016 Project Management Certificazione ACP del PMI e SCRUM MASTER di ISI Z1179 I Edizione / Formula weekend 17 GIUGNO - 2 LUGLIO 2016 REFERENTE

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE 2015 Project Management Laboratorio Applicativo di Risk Management In collaborazione con Z1158.2 IV Edizione / Formula weekend 11-13 GIUGNO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC Formula weekend 16 17 18 OTTOBRE 2014 PROJECT MANAGEMENT BASIC 2014 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1093.1 Franco Fontana,

Dettagli

PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER

PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER -------------------------------------------------------------------------------- AREA PROJECT MANAGEMENT PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER -------------------------------------------------------------------------------Formula

Dettagli

UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500

UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500 UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500 2015 Project Management Seminario di approfondimento sulla

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC PROJECT MANAGEMENT BASIC 2014 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1098 Formula weekend 4-5 -6 20 DICEMBRE 2014 REFERENTI

Dettagli

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione Business Plan 2014 Management e innovazione Z1075 II Edizione / 13 15 novembre 2014 Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e docente di Organizzazione Aziendale presso

Dettagli

02-18 luglio 2014 I Edizione Z1085

02-18 luglio 2014 I Edizione Z1085 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE I Edizione 2015 PA, Sanità e Non Profit I Edizione Settembre - Novembre 2015 In collaborazione con OBIETTIVI La tutela del diritto alla salute non può fare a meno del

Dettagli

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA EXECUTIVE EDUCATION & PEOPLE MANAGEMENT

Dettagli

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.1 V Edizione / Formula weekend 18 MARZO 2016 19 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco,

Dettagli

LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT

LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT 2015 LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT I Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO - 4 LUGLIO 2015 Z2134 Marketing sales & Communication LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING

Dettagli

PMBOK Guide: from IV to V Edition

PMBOK Guide: from IV to V Edition -------------------------------------------------------------------------------- AREA PROJECT MANAGEMENT PROJECT MANAGEMENT --------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base

PROJECT MANAGEMENT BASIC Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Formula weekend 16 17 18 OTTOBRE 2014 PROJECT MANAGEMENT BASIC Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base 2014 Project Management Con la supervisione scientifica di Z1093.1 Franco Fontana,

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC PROJECT MANAGEMENT BASIC 2015 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1162 Formula weekend 26 NOVEMBRE - 12 DICEMBRE 2015 REFERENTI

Dettagli

PRINCE2 Foundation. Corso per la certificazione Prince 2 Foundation Z1096.1. II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015. Project Management

PRINCE2 Foundation. Corso per la certificazione Prince 2 Foundation Z1096.1. II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015. Project Management PRINCE2 Foundation 2015 Project Management Corso per la certificazione Prince 2 Foundation In collaborazione con Z1096.1 II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015 REFERENTI SCIENTIFICI Maria Elena

Dettagli

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI 2015 Marketing sales & communication Z2133.4 III Edizione / Formula weekend 6 NOVEMBRE 14 NOVEMBRE 2015 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci,

Dettagli

2016 Marketing sales & communication MARKETING PLANNING Z1145.4. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication MARKETING PLANNING Z1145.4. XII Edizione / Formula weekend MARKETING PLANNING 2016 Marketing sales & communication Z1145.4 XII Edizione / Formula weekend 30 GENNAIO 13 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

L ANALISI DEI COSTI Z1152.2. V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016. Accounting, Finance & Control

L ANALISI DEI COSTI Z1152.2. V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016. Accounting, Finance & Control L ANALISI DEI COSTI 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.2 V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco, Ordinario di Controllo di

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE 2016 Project Management Project Risk Management Basic In collaborazione con Z1158.1 IV Edizione / Formula weekend 14 16 APRILE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Maria Elena Nenni,

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Project Management in Sanità

Project Management in Sanità - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

2016 Marketing sales & communication DIGITAL MARKETING Z1147.3. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication DIGITAL MARKETING Z1147.3. XII Edizione / Formula weekend DIGITAL MARKETING 2016 Marketing sales & communication Z1147.3 XII Edizione / Formula weekend 29 APRILE 2016 6 MAGGIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO PEOPLE MANAGEMENT Come motivare e gestire i propri collaboratori 2015 People & Organizational Development Z3139 1 2 3 LUGLIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione

Dettagli

LEAN OFFICE & SERVICE

LEAN OFFICE & SERVICE LEAN OFFICE & Percorso di Certificazione Master 2015 People & Organizational Development Realizzato in collaborazione con Telos Consulting Z1139 I Edizione / Executive Education 13 NOVEMBRE 2015 19 DICEMBRE

Dettagli

FINANCIAL RISK MANAGEMENT

FINANCIAL RISK MANAGEMENT RISK MANAGEMENT PERCORSO EXECUTIVE IN FINANCIAL RISK MANAGEMENT INDICE MIP Management Academy 1 AREA TEMATICA 2 Direzione 3 Percorso Executive in Financial Risk Management 4 Programma 5 Costi e modalità

Dettagli

2014 Industry specific

2014 Industry specific Le sfide dell internazionalizzazione per le Imprese di Costruzioni Seminario di approfondimento di EMIC Executive Master in Management delle Imprese di Costruzioini 2014 Industry specific CW116 Seminario

Dettagli

REWARDING E WELFARE IN AZIENDA

REWARDING E WELFARE IN AZIENDA 11 12 DICEMBRE 2014 REWARDING E WELFARE IN AZIENDA 2014 Area Executive Education & People Management Z3132.4 OBIETTIVI Sviluppare nei partecipanti la capacità di presidiare il tema delle strategie, delle

Dettagli

Management della Farmacia Ospedaliera

Management della Farmacia Ospedaliera - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ & NON

Dettagli

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------- AREA TAX E LEGAL PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------Formula

Dettagli

LEAN OFFICE & SERVICE

LEAN OFFICE & SERVICE LEAN OFFICE & Percorso di Certificazione Advanced 2015 People & Organizational Development Realizzato in collaborazione con Telos Consulting Z1138 I Edizione / Executive Education 26 OTTOBRE 2015 24 NOVEMBRE

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT 9 10 DICEMBRE 2014 LEADERSHIP DEVELOPMENT 2014 Area Executive Education & People Management XFZ8 Z8009 REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

Dettagli

LEAN MANAGEMENT NEI SERVIZI

LEAN MANAGEMENT NEI SERVIZI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA EXECUTIVE EDUCATION & PEOPLE MANAGEMENT

Dettagli

Organizzazione e management del welfare integrativo: fondi pensione e fondi sanitari

Organizzazione e management del welfare integrativo: fondi pensione e fondi sanitari Corso di Perfezionamento in a.a. 2015 / 2016 PA, Sanità e Non Profit Organizzazione e management del welfare integrativo: fondi pensione e fondi sanitari 60 CFU In collaborazione con FONDO INTEGRATIVO

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE: LA WEB ANALYTICS

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE: LA WEB ANALYTICS - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE:

Dettagli

2016 Marketing sales & communication CUSTOMER MANAGEMENT Z1145.5. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication CUSTOMER MANAGEMENT Z1145.5. XII Edizione / Formula weekend CUSTOMER MANAGEMENT 2016 Marketing sales & communication Z1145.5 XII Edizione / Formula weekend 26 FEBBRAIO 5 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT BASIC

PROJECT RISK MANAGEMENT BASIC II Edizione / Formula weekend 9 10-11 OTTOBRE 2014 PROJECT RISK MANAGEMENT BASIC Percorso Base di Project Risk Management 2014 Project Management In collaborazione con Z1090.1 Franco Fontana, Professore

Dettagli

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 2015 Marketing sales & communication Z2134.3 I Edizione / Formula weekend 18 SETTEMBRE 25 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato di Sociologia

Dettagli

FISCALITÀ D IMPRESA Z6053.4 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

FISCALITÀ D IMPRESA Z6053.4 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo FISCALITÀ D IMPRESA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053.4 IV Edizione / Formula weekend 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore Ordinario

Dettagli

L ANALISI DEI COSTI Z6054.1 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

L ANALISI DEI COSTI Z6054.1 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo L ANALISI DEI COSTI 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054.1 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore Ordinario di

Dettagli

FOOD & BEVERAGE MANAGEMENT

FOOD & BEVERAGE MANAGEMENT FOOD & BEVERAGE 2014 Leisure cultura e turismo NA051 VIII Edizione 28 OTTOBRE 2014-11 DICEMBRE 2014 FOOD & BEVERAGE OBIETTIVI CORSO DI BASIC CHE VUOLE TRASFERIRE I PRINCIPALI STRUMENTI GESTIONALI PER GOVERNARE

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 13 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore

Dettagli

E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B)

E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B) E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B) 2015 Marketing sales & communication Z2133.3 III Edizione / Formula weekend 23 OTTOBRE 24 OTTOBRE 2015 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

PMI ACADEMIC WORKSHOP

PMI ACADEMIC WORKSHOP PMI ACADEMIC WORKSHOP Project Management in Education: Status in Italian Institutions L esperienza LUISS Business School Bologna 5 giugno 2014 Ing. Simone Cavallini Responsabile Area Imprese LBS 2 Agenda

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6055.3 IV Edizione / Formula weekend 5 FEBBRAIO 20 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MARKETING PLANNING. Formula Weekend Z2114.4

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MARKETING PLANNING. Formula Weekend Z2114.4 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MARKETING

Dettagli

LA NEGOZIAZIONE NEL PPP APPLICATA AL SETTORE DELLE COSTRUZIONI

LA NEGOZIAZIONE NEL PPP APPLICATA AL SETTORE DELLE COSTRUZIONI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA INDUSTRY SPECIFIC LA NEGOZIAZIONE NEL

Dettagli

ATL, BTL E NEUROMARKETING

ATL, BTL E NEUROMARKETING ATL, BTL E NEUROMARKETING 2015 Marketing sales & communication Z2131.2 XI Edizione / Formula weekend 26 SETTEMBRE 2 OTTOBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053.1 IV Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO 23 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori,

Dettagli

In collaborazione con

In collaborazione con - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

PRINCE2 Foundation e Practitioner

PRINCE2 Foundation e Practitioner PRINCE2 Foundation e Practitioner 2015 Project Management Corso per le certificazioni Prince 2 In collaborazione con Z1096 II edizione - Formula weekend 17 SETTEMBRE 10 OTTOBRE 2015 REFERENTI SCIENTIFICI

Dettagli

EMMMA EXECUTIVE MASTER MARINA MANAGEMENT

EMMMA EXECUTIVE MASTER MARINA MANAGEMENT EMMMA EXECUTIVE MASTER MARINA MANAGEMENT 2014/201 5 Leisure cultura e turismo PATROCINI NA052 II Edizione 6 NOVEMBRE 2014-28 MARZO 2015 EMMMA EXECUTIVE MASTER MARINA MANAGEMENT OBIETTIVI IL PERCORSO FORMATIVO

Dettagli

Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/

Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/ CENTRO DI RICERCA SULLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE VITTORIO BACHELET MASTER IN AMMINISTRAZIONE E GOVERNO DEL TERRITORIO Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/ 1 Organizzato congiuntamente

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION E- COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C E B2B) Formula Weekend Z2117.5

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION E- COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C E B2B) Formula Weekend Z2117.5 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION E-

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT LEADERSHIP DEVELOPMENT 2015 People & Organizational Development Z3138 27 28 MAGGIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane e di Sistemi di Remunerazione

Dettagli

Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare)

Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare) Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare) Economia e gestione etica dei rischi e delle emergenze per la sicurezza e la sostenibilità Anno Accademico 2010-2011

Dettagli

LA COPERTURA DEI RISCHI

LA COPERTURA DEI RISCHI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

Contract Administration

Contract Administration - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PROJECT MANAGEMENT Contract Administration

Dettagli

LUISS Business School

LUISS Business School LUISS Business School per CONFINDUSTRIA L Aquila Executive Program on International Business 2014 1. Presentazione LUISS Business School LUISS Guido Carli - Libera Università degli Studi Sociali Guido

Dettagli

PRINCE2 Foundation. Corso per la certificazione Prince 2 Foundation Z1096.1. II edizione - Formula weekend 4 5 6 GIUGNO 2015. Project Management

PRINCE2 Foundation. Corso per la certificazione Prince 2 Foundation Z1096.1. II edizione - Formula weekend 4 5 6 GIUGNO 2015. Project Management PRINCE2 Foundation 2015 Project Management Corso per la certificazione Prince 2 Foundation In collaborazione con Z1096.1 II edizione - Formula weekend 4 5 6 GIUGNO 2015 REFERENTI SCIENTIFICI Maria Elena

Dettagli

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale 2016 Public Administration & Healthcare Formula weekend aprile luglio 2016 OBIETTIVI Inquadrato nel tema più ampio delle Relazioni Istituzionali e Business Diplomacy,

Dettagli

Percorso in Project Controls & Contract Management

Percorso in Project Controls & Contract Management In collaborazione con Con il patrocinio di Percorso in Project Controls & Contract Management 31 marzo 7 maggio 2011 I edizione Codice Z1055 www.lbs.luiss.it Programmi di formazione - Area Management &

Dettagli

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale 2016 Public Administration & Healthcare I Edizione maggio settembre 2016 OBIETTIVI Inquadrato nel tema più ampio delle Relazioni Istituzionali e Business Diplomacy,

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6050.1 III Edizione / Formula weekend 11 APRILE 9 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Raffaele

Dettagli

MASTER IN SCIENZE COMPORTAMENTALI E AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

MASTER IN SCIENZE COMPORTAMENTALI E AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE MASTER IN SCIENZE COMPORTAMENTALI E AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE Il Master in Scienze comportamentali e Amministrazioni Pubbliche costituisce un percorso innovativo di alto livello per dipendenti pubblici

Dettagli

PTE GENERAL Authorised Test Centre Cod. 85564. Per ciascuna EDIZIONE sono previste più modalità organizzative. -------------------------

PTE GENERAL Authorised Test Centre Cod. 85564. Per ciascuna EDIZIONE sono previste più modalità organizzative. ------------------------- MASTER N 1/M1/2016 Interventi Formativi di Specializzazione DENOMINAZIONE: MANAGER AZIENDALE Con inclusa preparazione per Certificazione PMP/CAPM -PMP (Project Management Professional) EDIZIONI 2016 DEL

Dettagli

MANAGEMENT BANCARIO: ORGANIZZAZIONE, GESTIONE OPERATIVA E COMPETENZE MANAGERIALI I edizione, 21/11/2011-02/04/2012 Codice RA098

MANAGEMENT BANCARIO: ORGANIZZAZIONE, GESTIONE OPERATIVA E COMPETENZE MANAGERIALI I edizione, 21/11/2011-02/04/2012 Codice RA098 MANAGEMENT BANCARIO: ORGANIZZAZIONE, GESTIONE OPERATIVA E COMPETENZE MANAGERIALI I edizione, 21/11/2011-02/04/2012 Codice RA098 Direttore Franco Fontana, Ordinario di Economia e gestione delle imprese

Dettagli

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA 2016 Marketing sales & communication Z1146.3 XII Edizione / Formula weekend 9 APRILE 2016 16 APRILE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia

Dettagli

VALUTAZIONE FINANZIARIA

VALUTAZIONE FINANZIARIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie

MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie 2015 PA e sanità PA000 III Edizione / Formula weekend 1 ottobre 2015 7 novembre 2015 COMITATO

Dettagli

MASTER RISK MANAGEMENT IN

MASTER RISK MANAGEMENT IN MASTER RISK MANAGEMENT IN QUALITA', AMBIENTE, SICUREZZA, ENERGIA XX Edizione SETTEMBRE 2015 Con 3 Corsi 40 ore Riconosciuti Auditor Qualità ISO 9001: 2015 Auditor Ambiente ISO 14001:2015 Auditor Safety

Dettagli

FINANZA D IMPRESA Z6055 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

FINANZA D IMPRESA Z6055 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo FINANZA D IMPRESA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6055 IV Edizione / Formula weekend 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Raffaele Oriani, Professore Associato

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON

IN COLLABORAZIONE CON xecutive Hotel anagement IN COLLABORAZIONE CON Executive Hotel Management OBIETTIVI Corso di gestione alberghiera che mira allo sviluppo delle capacità manageriali degli operatori del settore trasferendo

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT EXECUTIVE PERCORSO DI CERTIFICAZIONE PMP PROFESSIONAL. Project Management 16 OTTOBRE 2014-27 FEBBRAIO 2015

PROJECT MANAGEMENT EXECUTIVE PERCORSO DI CERTIFICAZIONE PMP PROFESSIONAL. Project Management 16 OTTOBRE 2014-27 FEBBRAIO 2015 PROJECT MANAGEMENT EXECUTIVE PERCORSO DI CERTIFICAZIONE PMP PROJECT MANAGEMENT PROFESSIONAL CON LA SUPERVISIONE SCIENTIFICA DI XVII Edizione / Formula weekend 16 OTTOBRE 2014-27 FEBBRAIO 2015 Z1093 2014

Dettagli

CONTRACT MANAGEMENT & ADMINISTRATION

CONTRACT MANAGEMENT & ADMINISTRATION CONTRACT MANAGEMENT & ADMINISTRATION 2015 Project Management Z1095 III edizione / Formula weekend 4 27 giugno 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Maria Elena Nenni, Docente di Operations Management presso la LUISS

Dettagli

GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA

GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA 2015 Marketing sales & communication Z2130.2 XI Edizione / Formula weekend 26 SETTEMBRE 3 OTTOBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario

Dettagli

PA000. 26 marzo 2015 18 settembre 2015. VIII Edizione / Formula weekend. PA e sanità

PA000. 26 marzo 2015 18 settembre 2015. VIII Edizione / Formula weekend. PA e sanità Economia e Management della Previdenza Complementare Responsabilità, obblighi e competenze degli Amministratori dei Fondi Previdenziali secondo l art. 3 del DM n. 79 del 15/05/2007 2015 PA e sanità PA000

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT ENTERPRISE RISK MANAGEMENT UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA GESTIONE STRATEGICA AZIENDALE 2 a edizione 20-22 MAGGIO 2015 www.mib.edu/erm ENTERPRISE RISK MANAGEMENT Rispondendo a un esigenza sempre più sentita

Dettagli

Archeologia preventiva

Archeologia preventiva Area Leisure Cultura e Turismo Archeologia preventiva e Management del rischio archeologico II edizione 30 settembre 2013-18 dicembre 2013 NA044 con il patrocinio di Archeologia preventiva e Management

Dettagli

PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL

PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL PARTNERSHIP CON UNIVERSITA & BUSINESS SCHOOL Project Management Competenze, Organizzazione e Best Practice 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO Il documento si pone l obiettivo di fornire un quadro relativo alle

Dettagli

ADP ADVANCED DEALER PROGRAM. iii edizione CW095

ADP ADVANCED DEALER PROGRAM. iii edizione CW095 ADP ADVANCED DEALER PROGRAM iii edizione 15 GennAio 2013-16 ottobre 2013 CW095 ADVANCED DEALER PROGRAM ADVANCED DEALER SChOOL, LA SCUOLA FONDATA DA LUISS BUSINESS SChOOL E ARETé METhODOS, SOCIETÀ DI CONSULENZA

Dettagli

Privacy Consultant e Data Protection Officer

Privacy Consultant e Data Protection Officer Privacy Consultant e Data Protection Officer 2014 Tax & legal In collaborazione con Z4039 II Edizione 13 NOVEMBRE 2014 21 NOVEMBRE 2014 REFERENTE SCIENTIFICO Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Corso di Alta Formazione - 1a Edizione Febbraio Marzo 2012 In collaborazione con : Premessa Il Corso di Alta Formazione affronta

Dettagli

Economia e Management della Previdenza Complementare

Economia e Management della Previdenza Complementare - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Economia e Management della Previdenza Complementare

Dettagli

SCENARIO DIGITALE, ASCOLTO DELLA RETE E DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA

SCENARIO DIGITALE, ASCOLTO DELLA RETE E DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION SCENARIO

Dettagli