CAD INCHIESTA SVILUPPO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAD INCHIESTA SVILUPPO"

Transcript

1 Di Marco Fioretti Il magico mondo di OpenDocument Il formato aperto per fogli di calcolo, presentazioni e testi potrebbe rivoluzionare l uso del Pc. CAD Dal punto di vista tecnico, la massima efficienza nella condivisione di informazioni si ha quando i formati dei file sono quanto più stabili possibile e completamente aperti, senza segreti, limitazioni d uso di alcun tipo od obbligo di conversioni continue da un formato all altro. Se i formati dei file fossero stabili e completamente aperti si potrebbe cambiare software, indipendentemente dal- e privati. Purtroppo sono però ancora molti i casi in cui questo non accade, almeno quando si ha a che fare con alcuni tipi di documenti: gli esempi più comuni sono quelli di file contenenti macro, tabelle complesse o formule scientifico-matematiche. La soluzione migliore e veramente risolutiva, almeno nel medio e lungo termine, sarebbe utilizzare un unico formato di file veramente standard e veramente indipendente da ogni singolo programma software, quale che siano prezzo, licenza e provenienza di quest ultimo. Oggi per la prima volta esistono le condizioni, indipendentemente da licenza e costo di qual- INCHIESTA siasi programma software, per adottare su larga scala una soluzione di questo tipo. INTERNET Oltre all indipendenza da qualsiasi singolo fornitore di software, lo l attuale predominio dei formati di SVILUPPO file delle varie versioni di Microsoft Office è innegabile. È questo, più che i costi delle licenze o di eventuali corsi d aggiornamento, il la sua licenza o prezzo, solo quando lo si desidera veramente. Oggi le cose non stanno così, almeno nel campo dei documenti da ufficio. Se si parla di testi, fogli elettronici e presentazioni digitali, vero ostacolo che limita le possibilità? di scelta degli utenti finali. OpenOffice, per esempio, potrebbe essere concretamente utilizzabile da subito da molti cittadini, aziende private e Pubbliche Amministrazioni. I suoi filtri per file di Microsoft Office migliorano di anno in anno e sono già più che sufficienti, insieme alle altre capacità di questo programma, per le esigenze reali di molti utenti pubblici I file OpenDocument sono normali archivi Zip, quindi per leggerne o modificarne a mano qualsiasi elemento basta cambiarne l estensione e aprirli con qualsiasi utility compatibile con quell algoritmo di compressione. standard mondiale ISO 26300, comunemente chiamato OpenDocument, offre numerosi vantaggi a utenti e sviluppatori. Questo mese analizzeremo quindi le caratteristiche principali di OpenDocument e gli strumenti Open Source per leggere o scrivere file in questo formato. Introduzione a OpenDocument OpenDocument è uno standard creato soprattutto per testi, fogli elettronici e presentazioni, quindi un concorrente diretto di tutti i formati.doc,.xls e.ppt di Microsoft: le estensioni corrispondenti di Convertitori per OpenDocument Ifile OpenDocument sono convertibili ad altri formati in maniera più o meno automatica. Questo articolo riassume le caratteristiche più importanti dei convertitori Open Source di questo tipo che al momento appaiono più completi, o almeno più adatti a personalizzazioni o impieghi su larga scala. Prima di descrivere questi prodotti occorre ricordare che diversi di loro hanno un architettura client-server. L uso automatico dalla linea di comando è utilissimo e sempre possibile, ma non alla portata di tutti. Quando si desidera lavorare con un interfaccia grafica gli utenti devono caricare i file da convertire a o dal formato Open- Document su un server separato, tramite normali browser e moduli Html. Per ovvie esigenze di sicurezza e riservatezza, questo modo di procedere non è però accettabile per convertire documenti aziendali o comunque riservati, a meno che anche il server sia interno alla rete locale dell azienda e non connesso direttamente a Internet. 270

2 Con OpenDocument il problema della corruzione dei file sparisce: il testo dei documenti è conservato all interno dell archivio Zip in formato accessibile anche con un normale editor di testo come Notepad. OpenDocument sono.odt,.ods e.odp. Qualunque ne sia il contenuto, un file OpenDocument ha due caratteristiche costanti. La prima è il massimo riuso possibile di standard non proprietari già esistenti. I metadati contenuti nei file, ad esempio, sono conformi allo standard Xml Dublin Core. Gli eventuali contenuti multimediali seguono le specifiche Smil (Synchronized Multimedia Integration Language, TR/REC-smil/) e i grafici vettoriali quelle Svg descritte nell ultimo numero di Pc Professionale. Molti degli standard usati, a partire proprio da Smil e Svg, rispettano an- Anche nel caso delle presentazioni OpenDocument il contenuto è facilmente accessibile: il testo della presentazione (a destra) è stato estratto nella console sulla sinistra con uno script shell di poche righe. che le direttive della Web Accessibility Initiative del World Wide Web Consortium. La versione 1.1 di OpenDocument, annunciata dal consorzio Oasis all inizio del 2007, aumenta l accessibilità dello standard, formalizzando l uso di dati come testi e didascalie alternative alle immagini oppure marcatori per muoversi all interno di una presentazione. Questo permette, ovviamente se il software con cui si creano file OpenDocument è in grado di farlo, di conservare nei documenti tutte le informazioni necessarie agli utenti disabili per sfruttare appieno i documenti stessi. La seconda proprietà fondamenta- le di tutti i file OpenDocument è il fatto di non essere altro che dei normalissimi archivi Zip, apribili con qualsiasi programma compatibile con questo algoritmo di compressione. Questa struttura separa in maniera netta e completa contenuti, formattazione e parametri d utente da immagini, macro e altri oggetti binari. Se non si fosse seguita questa scelta sarebbe stato necessario inserire quegli stessi oggetti binari direttamente nel testo dei documenti come avviene con altri formati, complicandone notevolmente la gestione. In questo modo, invece, ogni componente può essere creato, indicizzato, modificato o automaticamente analizzato per la ricerca di virus. L esatto contenuto di un archivio OpenDocument dipende ovviamente dalla natura del documento corrispondente, ma i file e le cartelle principali sono sempre gli stessi. Innanzitutto c è un manifesto (manifest.xml) che elenca tutti i file contenuti nell archivio. Il file meta.xml contiene invece tutti i metadati, dal nome dell autore al numero di caratteri o alla data dell ultima stampa. Java OpenDocument Converter (www.artofsolving.com/opensource/jodconverter) JodConverter è un applicativo Java in grado di salvare, nei limiti delle capacità di OpenOffice, testi, fogli elettronici e presentazioni da OpenDocument nei formati nativi di Microsoft Office nonché a Rtf e Pdf e Flash per le presentazioni. È incluso anche il supporto per WordPerfect e i formati delle vecchie versioni di StarOffice. JodConverter può essere utilizzato come libreria all interno di qualsiasi programma Java, direttamente dalla linea di comando oppure via Internet. Nell ultimo caso JodConverter può interagire direttamente con utenti finali tramite qualsiasi browser oppure lavorare come Web service, comunicando con programmi di terze parti scritte in qualsiasi linguaggio. Il limite maggiore di JodConverter, almeno per alcuni amministratori di sistema, è il fatto che richiede un installazione completa di OpenOffice sullo stesso computer. La suite da ufficio inoltre va configurata per lavorare non in maniera interattiva, come sui desktop, ma come server, rispondendo a comandi remoti ricevuti tramite protocollo Tcp. Trucchi e consigli per usare JodConverter come libreria Java si trovano su Il funzionamento come Web service è invece descritto nella pagina Un demo online, limitato per ragioni di sicurezza e prestazioni a file non superiori a 512Kb e senza supporto per eventuali macro incluse nei file stessi si trova all indirizzo segue 271

3 Il testo vero e proprio del documento si trova, prevedibilmente, nel file content.xml. Il formato è un Xml molto più complesso e prolisso dell Html delle pagine Web ma comunque direttamente leggibile da qualsiasi software di elaborazione testi o, se necessario, direttamente dagli utenti con qualsiasi editor di testo. La cartella Pictures/ contiene tutte le immagini. La loro posizione viene descritta nel testo con marcatori simili a quelli Html e qualsiasi formato grafico? ammissibile. Lo standard OpenDocument permette l uso di macro, ma anche in questo caso non impone un linguaggio da usare. Questo è in parte dovuto al fatto che molte macro sono in realtà estensioni non di uno specifico documento ma di un singolo programma, quindi non avrebbe senso imporne la portabilità. In ogni caso anche le macro, quando presenti, vengono collocate in una cartella separata, cosa che fra l altro ne facilita la scansione automatica con antivirus. Passando alla formattazione, in OpenDocument questa avviene sempre definendo e applicando specifici stili ai vari elementi della pagina. Questo avviene anche quando è l utente a cambiare a mano font, colore o altre caratteristiche di singoli caratteri. Gli stili possono essere applicati a paragrafi, pagine, frame e liste. Le descrizioni complete di tutti gli stili da impiegare in un documento sono contenute nel file styles.xml. Per cambiare completamente e in maniera del tutto automatica tutti gli stili di un intera collezione di documenti basta quindi aprire con uno script tutti gli archivi Zip e sostituire al loro interno il file styles.xml presente con quello desiderato. OpenDocument su desktop o in strada OpenDocument 1.0 è il formato standard della suite OpenOffice per Linux, Mac, Unix e Windows.? possibile utilizzare OpenDocument 1.0, anche se non sempre in maniera completa, con KOffice, Abiword, Ibm Workplace Documents, TextMaker, WordPerfect e Lotus Notes. Anche il sistema di desktop publishing Scribus (www.scribus.net) può caricare testi di questo tipo. Su Linux, i fogli elettronici sono parzialmente utilizzabili anche con Gnumeric (www.gnome.org/projects/ gnumeric). È in fase di sviluppo anche un plug-in per il browser Firefox versione 1.5 o superiori (https://addons.mozilla.org/en-us/firefox/addon/1888?id=1888&application=firefox), che al momento è già in grado di visualizzare file OpenDocument di testo. Al di là di desktop e laptop, Mobile Office (www.septsolutions.de/english/office.php) è la prima suite da ufficio per piattaforme Symbian compatibile, anche se per ora solo in lettura, con OpenDocument. Mobile Office permette innanzitutto di utilizzare questi file anche in viaggio, senza doverli continuamente convertire da o ad altri formati. Oltre alla lettura pura e semplice, Mobile Office consente anche di visualizzare i metadati associati a ogni testo come il nome dell autore, il numero di battute o i cambi effettuati fra una versione e l altra. Supporto in Microsoft Office Almeno nel breve periodo e in ambienti come Pubbliche Amministrazioni e grandi imprese l adozione di OpenDocument dipenderà in notevole misura dalla possibilità di usare questo formato di file direttamente in Microsoft Office. Esistono già diversi strumenti Open Source per aggiungere questa funzione a Office, anche se sono ancora in fase sperimentale. Il plug-in odf-converter (http://sourceforge.net/projects/od f-converter), appoggiato al suo annuncio iniziale anche da Microsoft, permette già di aprire testi OpenDocument con le versioni Xp, 2003 e 2007 di Microsoft Word. Secondo gli sviluppatori il supporto per fogli elettronici e presentazioni dovrebbe arrivare entro Docvert (http://holloway.co.nz/docvert/) Docvert è un prodotto Open Source simile a JodConverter ma scritto in Php e sviluppato principalmente per il caso opposto, cioè la conversione di documenti in formati proprietari Microsoft a standard aperti come OpenDocument, Rss o in generale qualsiasi tipo di Xml. Come il suo concorrente, Docvert può essere lanciato dalla linea di comando oppure impiegato come Web Service ed è grandemente personalizzabile. Particolarmente interessante, almeno per piccole e medie aziende, è la presenza di un plug-in che crea un menu di controllo di Docvert in Microsoft Word (versione 97 o superiori). Questo consente all utente finale di far convertire i suoi file da un server Docvert predefinito in maniera assolutamente trasparente. Quando lo si usa su linea di comando, occorre ricordare che Docvert ha bisogno dell interprete Php per questo particolare ambiente, che non è lo stesso file eseguibile normalmente compilato per gestire pagine Web dinamiche e utilizzato soltanto in quel campo. Questo interprete Php potrebbe dover essere installato separatamente e non ha, in generale, le stesse estensioni o opzioni di configurazione. Comunque venga utilizzato, il funzionamento di Docvert si basa infatti sull utilizzo delle cosiddette pipeline Xml, un sistema per definire formalmente qualsiasi sequenza di operazioni di conversione o formattazione e poi eseguirle automaticamente. Il risultato finale di Docvert viene consegnato all utente o salvato su disco sotto forma di archivio Zip. Un demo online di Docvert, limitato per non sovraccaricare il server a conversioni da OpenDocument ad Html, è disponibile online all indirizzo 272

4 la fine del Il progetto oooword-filter (http://sourceforge.net/ projects/ooo-word-filter) intende svolgere la stessa funzione di odfconverter ma al momento è in fase di sviluppo soltanto per Microsoft Word Almeno in prospettiva, il plug-in pi? interessante rimane quindi quello chiamato Da Vinci dell americana OpenDocument Foundation (www.opendocumentfoundation.us ) poiché, secondo i suoi autori, lavorerà all interno di Microsoft Word. Quando l utente desidera salvare un file in formato OpenDocument, Da Vinci avvia la procedura nativa di conversione di formati di Word, ne cattura il risultato intermedio e lo trasforma direttamente in OpenDocument. Il caricamento di file Open- Document preesistenti segue il procedimento inverso. La versione definitiva di Da Vinci dovrebbe essere direttamente compatibile con OpenDocument 1.2, la cui pubblicazione è attesa entro il 2007: è comunque già possibile scaricare dalla pagina foundation.googlepages.com/home il cosiddetto ACME 376 Compatibility Kit. Si tratta di un demo, compatibile con Office 2000, Xp e 2003, derivato dalla versione beta di Da Vinci. Ricerca su desktop Convertire i propri testi, fogli elettronici e presentazioni da formati proprietari a OpenDocument potrebbe essere controproducente se si perdesse la possibilità di ritrovarli velocemente, cioè di indicizzarne il contenuto. Fortunatamente questo rischio non esiste. Per quanto riguarda i sistemi Gnu/Linux, il motore di ricerca Beagle, ormai incluso in molte distribuzioni, riconosce già i file OpenDocument. Esiste un plug-in, scaricabile da anche per Google Desktop Search. Su Windows, oltre a Copernic (www.copernic.com/ en/products/desktop-search/) anche Windows Desktop Search può supportare OpenDocument con un Oggi si possono accettare e leggere senza problemi testi OpenDocument, almeno per uso saltuario, anche se non si ha OpenOffice. Oltre a word processor online come Ajaxwrite o Google Docs esistono infatti anche convertitori di formato come Docvert. Docvert può convertire i file OpenDocument in vari formati da salvare sul proprio computer oppure visualizzarli direttamente all interno di un browser. filtro distribuito insieme a OpenOffice. In ambiente Apple, le ricerche sono possibili nello stesso modo, cioè con il plug-in metadata importer distribuito con NeoOffice, la versione di OpenOffice nativa di questo sistema operativo. Per quanto riguarda smartphone e palmari, si può ricorrere a Gaviri Pocket- Search (www.gaviri.com), un motore di ricerca che gira anche da chiavi Usb e supporta indicizzazione, ricerca le anteprime dei file OpenDocument. Applicazioni Web OpenDocument è utilizzabile, almeno nel campo dei testi, anche quando non si vuole o non si può installare alcun programma dedicato sul proprio computer. Google Docs (http://docs.google.com/), Zoho Writer (http://writer. zoho.com/) e ajaxwrite (www. ajaxwrite.com/) sono tutti word processor accessibili via Internet con supporto a vari livelli per i testi OpenDocument. Google Docs e EditGrid (www.editgrid.com/) possono gestire anche fogli elettronici. Tutti questi portali Web sono comunque rivolti principalmente a utenti singoli, quindi hanno diversi limiti per chi vuole lavorare in gruppo. Normalmente per questo tipo di attività si pensa a un Wiki. D altra parte, anche se esistessero Wiki con supporto diretto per OpenDocument, si tratta di un modello che funziona benissimo quando l unica cosa che interessa, o almeno l esigenza primaria, è aggregare la maggior quantità possibile di materiale nel minor tempo possibile. Per creare da soli un testo OpenDocument, mantenendone il pieno controllo ma raccogliendo commenti e suggerimenti da altre persone via Internet, conviene invece sperimentare Coventi Pages (www.coventi.com), un word processor utilizzabile da browser sviluppato proprio per lavorare in questo modo. La caratteristica più interessante di Coventi sono infatti i cosiddetti commenti nel contesto, ovvero la possibilità per i visitatori di evidenziare singole parole o paragrafi per associarvi commenti di qualsiasi natura. Dal punto di vista dell autore questo equivale ad avere tutte le note al documento automaticamente catalogate e sempre disponibili, qualunque sia la loro origine. Ogni documento caricato in Coventi Pages ha anche l equivalente di un forum dedicato, poiché ogni utente registrato può replicare in tempo reale ai commenti fatti dagli altri. 274

5 Programmare per OpenDocument Un vantaggio non trascurabile di OpenDocument è la facilità con cui i programmatori in qualsiasi linguaggio possono aggiungere supporto per questo formato alle loro applicazioni. Come abbiamo spiegato in apertura dell articolo, per accedere ai componenti di un file OpenDocument basta qualsiasi routine capace di aprire o creare archivi Zip. Oltre a questo sono già disponibili o in fase di sviluppo diverse librerie Open Source per manipolare queste classi di file nei modi più disparati. In ambito.net e C# esistono ad esempio Aodl (http://opendocument4all.com/ content/view/13/29/) e Odf.Net (www.independentsoft.de/odf/), entrambe utilizzabili con testi e fogli elettronici. Nel mondo Java si può partire da Odt2Xhtml (http://books.evc-cit.info/odf_utils/odt_to_xhtml.html). Perl offre diversi moduli, tutti scaricabili dal portale e riconoscibili dal prefisso OpenOffice, per aprire, creare o modificare vari tipi di metadati OpenDocument o interi documenti. I programmatori Python possono servirsi infine della libreria Odfpy (http://opendocumentfellowship.org/projects/odfpy) e dei vari script distribuiti con quest ultima. Indipendentemente dal linguaggio di programmazione utilizzato, si può verificare la correttezza dei file OpenDocument generati dai propri programmi con il validatore online per OpenDocument (http://opendocumentfellowship.org/validator). Gestione di dati, archivi e flussi di lavoro Oltre che nei tradizionali word processor, inclusi quelli accessibili da browser, OpenDocument si presta benissimo all utilizzo in sistemi più o meno automatizzati di gestione di database o creazione di documenti elettronici o cartacei anche assai complessi. A partire dalla versione anche il sistema di gestione di database MySql phpmyadmin (www.phpmyadmin.net/) può salvare dati e interrogazioni anche nei formati testo o foglio elettronico di OpenDocument. Un altro esempio tipico di queste applicazioni sono i programmi gestionali per studi legali Knomos (www.knomos.org/mission. php) ed elawoffice (www.elawoffice.it/). Il secondo, sviluppato interamente in Italia, permette di gestire tutte le fasi e i dati di ogni pratica, da clienti e controparti a parcelle, fatture, udienze e singoli documenti. È previsto anche un plug-in per stampare l agenda giornaliera, settimanale o mensile su account Google Calendar. Oltre a una mailing list e a un wiki (www.naarani.org) elawoffice offre anche supporto commerciale. Dal punto di vista tecnico, elawoffice è un applicazione Java multipiattaforma multipiattaforma che si appoggia a un database MySql o In qualsiasi linguaggio di sviluppo è relativamente semplice aggiungere il supporto a OpenDoc nelle proprie applicazioni. PostGreSql. Quando è necessario generare un nuovo documento, elawoffice carica il relativo modello in formato OpenDocument, ne estrae il file content.xml e sostituisce a tutte le macro elawoffice in esso contenute (nome e indirizzo del cliente, ammontare della parcella...) i corrispondenti valori letti dal database o calcolati sul momento. Un altra applicazione Java con struttura assai simile a elawoffice ma di uso più generico è Jodreports (www.artofsolving.com/ opensource/jodreports). Il supporto a OpenDocument si sta lentamente diffondendo anche in altri settori professionali altamente specializzati, dalle traduzioni assistite dal computer alla ricerca scientifica. Un esempio del primo caso è l applicazione Java di memory translation OmegaT (www.omegat. org/omegat/omegat_en/omegat.ht ml). Per quanto riguarda il secondo settore citiamo RefWorks (www.refworks.com/), un prodotto commerciale per organizzare e creare un archivio di riferimenti bibliografici, importandoli automaticamente da varie fonti e formattandoli secondo diversi stili. Risorse Un elenco aggiornato dei programmi software più o meno compatibili con OpenDocument è disponibile all indirizzo La struttura di OpenDocument e numerosi esempi di programmazione per elaborare automaticamente questo formato sono descritti nel libro OASIS OpenDocument Essentials, pubblicato da O Reilly o liberamente scaricabile dall indirizzo Per avere notizie aggiornate sullo sviluppo di Da Vinci è possibile consultare anche il blog ufficiale della OpenDocument Foundation all indirizzo Errata corrige Nella rassegna di navigatori portatili per auto pubblicata sul numero 196/7 di PC Professionale, le tabelle Punteggi e I risultati della prova su strada alle pagine 34 e 36 riportano invertiti i codici prodotto e i prezzi dei modelli Navigon e Navman. I punteggi e i rimanenti valori delle tabelle sono correttamente riferiti ai nomi dei produttori. Ce ne scusiamo con le aziende e con i lettori. 275

principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni

principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni COS È? principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni un programma gratuito: la versione base offre 300 MB di spazio disco

Dettagli

I FORMATI DI SALVATAGGIO

I FORMATI DI SALVATAGGIO GLI ARCHIVI INFORMATICI: PROBLEMATICHE DI INTEGRITA' NEL TEMPO Fondazione dell'ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano Commissione per l'ingegneria dell'informazione Ing. Gianluca Sironi I FORMATI

Dettagli

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE Hardware e Software Partire da Zero Conoscere l'hardware (i componenti interni, le porte,[ ]) Tipi di computer e dispositivi digitali in commercio (PC Desktop e

Dettagli

interscambio di documenti

interscambio di documenti interscambio di documenti GLI ARCHIVI INFORMATICI: PROBLEMATICHE DI INTEGRITA' NEL TEMPO Fondazione dell'ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano Commissione per l'ingegneria dell'informazione

Dettagli

Estensioni e modelli. Ancora poco conosciuti, consentono di estendere la suite per l ufficio. Ecco come servirsene

Estensioni e modelli. Ancora poco conosciuti, consentono di estendere la suite per l ufficio. Ecco come servirsene Estensioni e modelli. Ancora poco conosciuti, consentono di estendere la suite per l ufficio. Ecco come servirsene Sotto il nome OpenOffice.org si nasconde un insieme di programmi per l ufficio potenti

Dettagli

Corsi base di informatica

Corsi base di informatica Corsi base di informatica Programma dei corsi Il personal computer e Microsoft Windows 7 (15h) NB gli stessi contenuti del corso si possono sviluppare in ambiente Microsoft Windows XP I vari tipi di PC

Dettagli

Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows

Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows Le Applicazioni per i Desktop: OpenSource Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows Elaborazione dei Testi, Fogli di Calcolo, Presentazioni, Disegno, Accesso ai Dati Altri

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

Il sistema di elaborazione

Il sistema di elaborazione Il sistema di elaborazione Hardware e software Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche parti software: componenti logiche i dati da trattare le correlazioni

Dettagli

Suite OpenOffice. Introduzione a

Suite OpenOffice. Introduzione a Suite OpenOffice Introduzione a Cosa è OpenOffice.org? OpenOffice.org è una suite per ufficio composta da: elaboratore di testi foglio di calcolo creatore di presentazioni gestore di basi di dati Writer

Dettagli

Compilare e gestire bibliografie: i software gratuiti. a cura di Laura Perillo Sistema Bibliotecario di Ateneo Agg. ottobre 2014

Compilare e gestire bibliografie: i software gratuiti. a cura di Laura Perillo Sistema Bibliotecario di Ateneo Agg. ottobre 2014 Compilare e gestire bibliografie: i software gratuiti a cura di Laura Perillo Sistema Bibliotecario di Ateneo Agg. ottobre 2014 I software per la gestione di bibliografie Chiamati reference managers o

Dettagli

Proposta UNIF Progetto: Portale delle fonti di energia rinnovabile. Obiettivi

Proposta UNIF Progetto: Portale delle fonti di energia rinnovabile. Obiettivi Proposta UNIF Progetto: Portale delle fonti di energia rinnovabile Pag.1 Obiettivi Il progetto, Portale delle fonti di energia rinnovabile, ha l obiettivo di facilitare lo scambio di informazioni e notizie

Dettagli

COS È? un estensione gratuita del browser Firefox

COS È? un estensione gratuita del browser Firefox COS È? un estensione gratuita del browser Firefox un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni. 2 COSA FA? RACCOGLIE dati bibliografici,

Dettagli

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 09/02/2015

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 09/02/2015 Corso: Informatica+ Andrea Cremonini Lezione del 09/02/2015 1 Office Automation 1/2 Con la definizione di Office Automation ci riferiamo a computer e software usati per creare digitalmente, raccogliere,

Dettagli

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl Piattaforma FaD Formazione a distanza Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di formazione a distanza di EFA srl 1 Indice generale 1. Scopo del documento 2. Definizioni e abbreviazioni

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Software. Definizione, tipologie, progettazione

Software. Definizione, tipologie, progettazione Software Definizione, tipologie, progettazione Definizione di software Dopo l hardware analizziamo l altra componente fondamentale di un sistema di elaborazione. La macchina come insieme di componenti

Dettagli

Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows

Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows Le Applicazioni per i Desktop: OpenSource Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows Elaborazione dei Testi, Fogli di Calcolo, Presentazioni, Disegno, Accesso ai Dati Altri

Dettagli

Modulo 8. Strumenti di produzione Strumenti. Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due:

Modulo 8. Strumenti di produzione Strumenti. Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due: Pagina 1 di 6 Strumenti di produzione Strumenti Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due: 1. Netscape Composer, gratuito e scaricabile da netscape.org assieme al browser

Dettagli

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET)

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Ipotesi di partenza: concetti di base del networking Le ipotesi di partenza indispensabili per poter parlare di tecniche di accesso

Dettagli

Database e reti. Piero Gallo Pasquale Sirsi

Database e reti. Piero Gallo Pasquale Sirsi Database e reti Piero Gallo Pasquale Sirsi Approcci per l interfacciamento Il nostro obiettivo è, ora, quello di individuare i possibili approcci per integrare una base di dati gestita da un in un ambiente

Dettagli

Kirey Re.Search 2.0. Piattaforma di ricerca Open Source

Kirey Re.Search 2.0. Piattaforma di ricerca Open Source Kirey Re.Search 2.0 Piattaforma di ricerca Open Source Le esigenze Quando si parla di motori di ricerca si tende a pensare istintivamente solo a quelli utilizzati per effettuare ricerche in Internet, come

Dettagli

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi Parte V & Reti Sistema operativo: insieme di programmi che gestiscono l hardware Hardware: CPU Memoria RAM Memoria di massa (Hard Disk) Dispositivi di I/O Il sistema operativo rende disponibile anche il

Dettagli

Manuale per il cliente finale

Manuale per il cliente finale Manuale per il cliente finale versione 1.6-r1 Indice 1 Cos è Confixx? - Generalità 4 1.1 Login................................ 4 1.2 Ritardi temporali delle impostazioni.............. 5 2 Settori della

Dettagli

PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro

PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro Requisiti tecnici per la produzione di moduli formativi destinati all offerta didattica del progetto INCREASE Allegato

Dettagli

Progettazione di Sistemi Interattivi. Gli strati e la rete. Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni)

Progettazione di Sistemi Interattivi. Gli strati e la rete. Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni) Progettazione di Sistemi Interattivi Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni) Docente: Daniela Fogli Gli strati e la rete Stratificazione da un altro punto di vista: i calcolatori

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Open Source. Sommaruga Andrea Guido. Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Monza e Brianza. Nov 2009

Open Source. Sommaruga Andrea Guido. Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Monza e Brianza. Nov 2009 http://sommaruga.stnet.net 1 Open Source Sommaruga Andrea Guido Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Monza e Brianza http://sommaruga.stnet.net 2 3 http://sommaruga.stnet.net 3

Dettagli

SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2

SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2 SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2 1 - Il funzionamento di Web Magazine Web Magazine è un applicativo pensato appositamente per la pubblicazione online di un giornale, una rivista o un periodico. E'

Dettagli

La Skills Card relativa alle certificazioni Nuova ECDL è svincolata dalla singola certificazione.

La Skills Card relativa alle certificazioni Nuova ECDL è svincolata dalla singola certificazione. ECDL Standard Descrizione. La certificazione ECDL Standard si proprone come un'alternativa più ricca rispetto alla certificazione ECDL Base è più flessibile della certificazione ECDL Full Standard. La

Dettagli

Manuali.net. Nevio Martini

Manuali.net. Nevio Martini Manuali.net Corso base per la gestione di Siti Web Nevio Martini 2009 Il Linguaggio HTML 1 parte Introduzione Internet è un fenomeno in continua espansione e non accenna a rallentare, anzi è in permanente

Dettagli

Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande

Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande CAPITOLO 2 Scegliere una distribuzione di Linux Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande programma, ma un insieme di molti programmi. Potete ottenere autonomamente

Dettagli

Più produttivi e meno poveri

Più produttivi e meno poveri Più produttivi e meno poveri Non è sempre vero che chi più spende meglio spende. di Danilo Paissan Nelle precedenti uscite di questa rubrica abbiamo sempre cercato di tenere un approccio il più possibile

Dettagli

ISIS C.Facchinetti Sede: via Azimonti, 5 21053 Castellanza Modulo Gestione Qualità UNI EN ISO 9001 : 2008

ISIS C.Facchinetti Sede: via Azimonti, 5 21053 Castellanza Modulo Gestione Qualità UNI EN ISO 9001 : 2008 PIANO DI STUDIO DELLA DISCIPLINA - TECNOLOGIE INFORMATICHE CLASSI 1 e - PIANO DELLE UDA ANNO SCOLASTICO 2013-2014 UDA COMPETENZE della UDA ABILITA UDA UDA n. 1 Struttura hardware del computer e rappresentazione

Dettagli

Presentazione del prodotto

Presentazione del prodotto Presentazione del prodotto Documentale (modulo base): archiviazione e gestione Documentale OCR integrato per il prelievo automatico delle chiavi di ricerca Funziona su rete windows o internet / intranet

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Interstudio L INGEGNERE NELLE NUVOLE. App, WEB App e Cloud. ing. Sauro Agostini. Architectural & Engineering Software. venerdì 11 ottobre 13

Interstudio L INGEGNERE NELLE NUVOLE. App, WEB App e Cloud. ing. Sauro Agostini. Architectural & Engineering Software. venerdì 11 ottobre 13 Architectural & Engineering Software L INGEGNERE NELLE NUVOLE App, WEB App e Cloud ing. Sauro Agostini Mitterand 1981 Reagan Battaglin Alice IBM PC 5150 Alonso C ERA UNA VOLTA IL DOS Non è una rivoluzione,

Dettagli

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows i SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows Per ulteriori informazioni sui prodotti software SPSS Inc., visitare il sito Web all indirizzo http://www.spss.it o contattare: SPSS

Dettagli

La struttura del desktop di Windows. Gli applicativi: cosa sono e a cosa servono

La struttura del desktop di Windows. Gli applicativi: cosa sono e a cosa servono IINTRODUZIIONE AL PC Fornire all utente i concetti e le caratteristiche di base per comprendere il funzionamento di un PC finalizzato alle operazioni comuni agli applicativi di Microsoft Office e saper

Dettagli

ECDL Base. ECDL Full Standard

ECDL Base. ECDL Full Standard http://www.nuovaecdl.it/ Modulo ECDL Base ECDL Full Standard ECDL Standard Computer Essentials Sì Sì Sì (1) Online Essentials Sì Sì Sì (1) Word Processing Sì Sì Sì (1) Spreadsheets Sì Sì Sì (1) IT Security

Dettagli

Controller di stampa Fiery. Stampa di dati variabili

Controller di stampa Fiery. Stampa di dati variabili Controller di stampa Fiery Stampa di dati variabili 2011 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

Dettagli

Il sistema di elaborazione Hardware e software

Il sistema di elaborazione Hardware e software Il sistema di elaborazione Hardware e software A. Lorenzi M. Govoni TECNOLOGIE INFORMATICHE. Release 2.0 Atlas Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche

Dettagli

Sistemi per la produzione, gestione e conservazione di contenuti digitali CMS. L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016.

Sistemi per la produzione, gestione e conservazione di contenuti digitali CMS. L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016. Sistemi per la produzione, gestione e conservazione di contenuti digitali L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016 Carlo Savoretti carlo.savoretti@unimc.it Produzione Contenuti prodotti

Dettagli

AD HOC OFFICE. La suite per l Office Automation di Ad Hoc REVOLUTION. Ad Hoc ENTERPRISE

AD HOC OFFICE. La suite per l Office Automation di Ad Hoc REVOLUTION. Ad Hoc ENTERPRISE AD HOC OFFICE La suite per l Office Automation di Ad Hoc REVOLUTION Ad Hoc ENTERPRISE RUBRICA Collegamento con anagrafica clienti/ fornitori o anagrafica nominativi. Consultazione rapida dati della rubrica

Dettagli

1.ECDL BASE. Computer Essentials

1.ECDL BASE. Computer Essentials 1.ECDL BASE Computer Essentials Il modulo Computer Essentials è l evoluzione dei moduli: Concetti di base dell'ict e Uso del computer e gestione dei file" (Moduli 1 e 2 dell ECDL Core). Il presente modulo

Dettagli

Stampa Open Source: Open Source per Linux: è appunto di loro che ci occuperemo questo mese. Etichette

Stampa Open Source: Open Source per Linux: è appunto di loro che ci occuperemo questo mese. Etichette POSTARUBRICHE Di Marco Fioretti SOLUZIONI Stampa Open Source: il pinguino aiuta le piccole aziende essere gestite molto efficacemente e in modo Quello dei server a basso costo, magari su computer ormai

Dettagli

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN PORTALE WEB NELL AMBITO DELLA MISURA 2.6. DEL POI ENERGIA FESR 2007 2013

Dettagli

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione Corso di PHP 1 - Introduzione 1 Prerequisiti Conoscenza HTML Principi di programmazione web Saper progettare un algoritmo Saper usare un sistema operativo Compilazione, link, esecuzione di programmi Conoscere

Dettagli

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School Area Web Autore: Davide Revisione: 1.2 Data: 23/5/2013 Titolo: Innopedia File: Documentazione_tecnica Sito: http://inno-school.netsons.org/ Indice: 1. Presentazione

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione. Studio Elfra sas Via F.lli Ruffini 9 17031 Albenga SV 0182596058

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione. Studio Elfra sas Via F.lli Ruffini 9 17031 Albenga SV 0182596058 by Studio Elfra sas Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione Aggiornato a Aprile 2009 Informatica di base 1 Elaborazione testi I word processor, o programmi per l'elaborazione

Dettagli

Operare efficacemente sul desktop di un computer usando icone e finestre;

Operare efficacemente sul desktop di un computer usando icone e finestre; Computer Essentials Modulo 1 Il modulo Computer Essentials è l evoluzione dei moduli: Concetti di base dell'ict e Uso del computer e gestione dei file" (Moduli 1 e 2 dell ECDL Core). Il presente modulo

Dettagli

Word per iniziare: aprire il programma

Word per iniziare: aprire il programma Word Lezione 1 Word per iniziare: aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

Capitolo 4 Pianificazione e Sviluppo di Web Part

Capitolo 4 Pianificazione e Sviluppo di Web Part Capitolo 4 Pianificazione e Sviluppo di Web Part Questo capitolo mostra come usare Microsoft Office XP Developer per personalizzare Microsoft SharePoint Portal Server 2001. Spiega come creare, aggiungere,

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery, per Xerox 700 Digital Color Press. Stampa di dati variabili

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery, per Xerox 700 Digital Color Press. Stampa di dati variabili Xerox EX Print Server, Powered by Fiery, per Xerox 700 Digital Color Press Stampa di dati variabili 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella

Dettagli

Informatica d ufficio

Informatica d ufficio Informatica d ufficio Anno Accademico 2008/2009 Lezione N 2 Il Sistema Operativo Il Sistema Operativo Il Sistema Operativo è un programma che è sempre in funzione durante l utilizzo del PC (quando si accende

Dettagli

MetaMAG METAMAG 1 IL PRODOTTO

MetaMAG METAMAG 1 IL PRODOTTO METAMAG 1 IL PRODOTTO Metamag è un prodotto che permette l acquisizione, l importazione, l analisi e la catalogazione di oggetti digitali per materiale documentale (quali immagini oppure file di testo

Dettagli

18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET

18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET 18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET Ipotesi di partenza: concetti di base del networking Le ipotesi di partenza indispensabili per poter parlare di tecniche di accesso ai database

Dettagli

Software Libero per la PMI. Augusto Silvino

Software Libero per la PMI. Augusto Silvino <asilvino@lilis.it> Software Libero per la PMI Augusto Silvino 1 Una domanda per iniziare... il Software Libero può essere una soluzione o parte di una soluzione per aiutare le PMI ad uscire dalla crisi?

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Google Drive i tuoi file sempre con te

Google Drive i tuoi file sempre con te IMMAGINE TRATTA DALL'EBOOK "GOOGLE DRIVE E LA DIDATTICA" DI A. PATASSINI ICT Rete Lecco Generazione Web Progetto Faro Google Drive Che cos è? Nato nel 2012 Drive è il web storage di Google, un spazio virtuale

Dettagli

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (ICT)

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (ICT) Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (ICT) Descrizione Corso Intermedio Il programma del corso Intermedio si sviluppa utilizzando le nozioni di base relative ad alcuni applicativi della suite

Dettagli

Corso di Web Programming

Corso di Web Programming Corso di Web Programming 1. Introduzione a Internet e al WWW Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea in Informatica

Dettagli

Manuale di Gestione del Protocollo Informatico, dei documenti e dell archivio. Allegato K Formati Informatici

Manuale di Gestione del Protocollo Informatico, dei documenti e dell archivio. Allegato K Formati Informatici Manuale di Gestione del Protocollo Informatico, dei documenti e dell archivio Allegato K Formati Informatici Premessa In generale tutti i formati che rispondono alle seguenti caratteristiche possono essere

Dettagli

HP Capture and Route (HP CR) Guida utente

HP Capture and Route (HP CR) Guida utente HP Capture and Route (HP CR) Guida utente HP Capture and Route (HP CR) Guida utente Numero riferimento: 20120101 Edizione: marzo 2012 2 Avvisi legali Copyright 2012 Hewlett-Packard Development Company,

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 /MOS http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 Descrizione sintetica IC 3 è un Programma di Formazione e Certificazione Informatica di base e fornisce

Dettagli

porte aperte sull e-learning di Gianluca Affinito gianluca.affinito@gmail.com

porte aperte sull e-learning di Gianluca Affinito gianluca.affinito@gmail.com porte aperte sull e-learning di Gianluca Affinito gianluca.affinito@gmail.com Cos è Moodle Moodle è un software per la gestione di corsi a distanza utilizzato a livello mondiale nelle Università, nelle

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014 Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO BASE DI INFORMATICA Il corso di base è indicato per i principianti e per gli autodidatti che vogliono

Dettagli

anthericacms Il sistema professionale per la gestione dei contenuti del tuo sito web Versione 2.0

anthericacms Il sistema professionale per la gestione dei contenuti del tuo sito web Versione 2.0 anthericacms Il sistema professionale per la gestione dei contenuti del tuo sito web Versione 2.0 Email: info@antherica.com Web: www.antherica.com Tel: +39 0522 436912 Fax: +39 0522 445638 Indice 1. Introduzione

Dettagli

Mendeley: reference management software

Mendeley: reference management software Mendeley: reference management software https://www.mendeley.com/ Presentazione Mendeley è un gestore di bibliografie che privilegia l aspetto del social network, quindi per poterlo usare è necessaria

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Elaborazione testi. Foglio elettronico. Strumenti di presentazione

Uso del computer e gestione dei file. Elaborazione testi. Foglio elettronico. Strumenti di presentazione Il è finalizzato a elevare il livello di competenza nell utilizzo del computer, del pacchetto Office e delle principali funzionalità di Internet. Il percorso formativo si struttura in 7 moduli Concetti

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

WebGis Comune di Novara

WebGis Comune di Novara 1 / 12 Progetto GeoCivit@s 2 / 12 Premesse Con il presente documento si descrive sinteticamente la nuova applicazione personalizzata per la pubblicazione dei dati geografici. Tale documento contiene una

Dettagli

Fiery Print Server. Stampa di dati variabili

Fiery Print Server. Stampa di dati variabili Fiery Print Server Stampa di dati variabili 2009 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 27/10/2014

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 27/10/2014 Corso: Informatica+ Andrea Cremonini Lezione del 27/10/2014 1 Software e simili... In generale sono le informazioni che vengono utilizzate da uno o più sistemi informatici e che sono memorizzate su diversi

Dettagli

CORSO AVANZATO DI GESTIONE SITI WEB

CORSO AVANZATO DI GESTIONE SITI WEB PIANO INTERVENTI A FAVORE DELL ASSOCIAZIONISMO 2010 CORSO AVANZATO DI GESTIONE SITI WEB (Periodo Maggio-Giugno 2011) Modalità e scadenze di iscrizione al corso Per iscriversi al corso è necessario restituire

Dettagli

v. 1.0-7-11-2007 Mistral ArchiWeb 2.0 Manuale utente

v. 1.0-7-11-2007 Mistral ArchiWeb 2.0 Manuale utente v. 1.0-7-11-2007 Mistral ArchiWeb 2.0 Manuale utente Sommario 1. INTRODUZIONE...3 2. DESCRIZIONE FUNZIONALITÀ...3 2.1. LOGIN...3 2.2. SCHEDA ARCHIVIO...3 2.3. GESTIONE ARCHIVI...4 2.3.1 Creazione nuovo

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

LE STAMPANTI E L INVIO DI E-MAIL

LE STAMPANTI E L INVIO DI E-MAIL LE STAMPANTI E L INVIO DI E-MAIL All interno del programma, sono preinstallate alcune stampanti che permettono di riprodurre alcune tipologie di stampa definite all interno del programma. È possibile,

Dettagli

La piattaforma per la gestione elettronica documentale integrata

La piattaforma per la gestione elettronica documentale integrata Tutti noi prendiamo decisioni, facciamo valutazioni, pianifichiamo strategie basandoci sulle informazioni in nostro possesso. Il tempo è una risorsa preziosa, ottimizzarlo rappresenta un obiettivo prioritario.

Dettagli

Database Open Source tascabili

Database Open Source tascabili POSTARUBRICHE Di Marco Fioretti SOLUZIONI Database Open Source tascabili INTERNET impiegato in parecchie applicazioni Open Source, anche in sistemi embedded come cellulari o palmari. SQLite è il database

Dettagli

FileMaker 12. Guida ODBC e JDBC

FileMaker 12. Guida ODBC e JDBC FileMaker 12 Guida ODBC e JDBC 2004 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker, Inc.

Dettagli

Introduzione. In questo capitolo

Introduzione. In questo capitolo Introduzione I CSS ( Cascading Style Sheets, fogli di stile a cascata) sono la tecnologia elaborata dal W3C (World Wide Web Consortium; http://www.w3.org/) per definire l aspetto (caratteri, colori e impaginazione)

Dettagli

IRTUALW. Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere PORTAL FORNITORI CLIENTI PROTOCOLLAZIONE KNOWLEDGE BASE CLASSIFICAZIONE VERSIONING

IRTUALW. Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere PORTAL FORNITORI CLIENTI PROTOCOLLAZIONE KNOWLEDGE BASE CLASSIFICAZIONE VERSIONING I N F I N I T Y Z U C C H E T T I Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere MARKETING SALES SUPPORT CMS KNOWLEDGE BASE E COMMERCE B2B E COMMERCE B2C AD HOC INFINITY ACQUISIZIONE PROTOCOLLAZIONE

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 2 Modulo 3 Elaborazione testi Word G. Pettarin ECDL

Dettagli

GUIDA iprof. InsTaLLa usa AGGIOrNA

GUIDA iprof. InsTaLLa usa AGGIOrNA GUIDA iprof InsTaLLa usa AGGIOrNA che cos è iprof Progetto Maria Vittoria Alfieri, Luca De Gregorio Progettazione, sviluppo software e grafica Ocho Durando S.P.A. Supervisione tecnica e coordinamento Luca

Dettagli

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina Corso base GNU/Linux 2014 Latina Linux Group Sito web: www.llg.it Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina Corso Base 2014 Lezione 2 10/04/2014 1 / 19 Obiettivi di questo incontro Conoscere l'importanza

Dettagli

Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE

Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE INTRODUZIONE L ingegneria del software è la disciplina tecnologica e gestionalerelativa alla realizzazione sistematica e alla manutenzione di un software rispettando

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER SDA. ACCESSO ALLA PIATTAFORMA: WEB-VISUM: semplificazione siti web NVDA: Non Visual Desktop Access

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER SDA. ACCESSO ALLA PIATTAFORMA: WEB-VISUM: semplificazione siti web NVDA: Non Visual Desktop Access GUIDA ALL UTILIZZO DEL ACCESSO ALLA PIATTAFORMA: WEB-VISUM: semplificazione siti web NVDA: Non Visual Desktop Access ACCESSO ALLE LEZIONI ADOBE READER X: funzione «Leggi a voce alta» INTRODUZIONE Al fine

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE)

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) Il programma del corso Office Base è costituito da 5 moduli (Word, Excel, PowerPoint, Access, Internet, Posta elettronica, Teoria e sistemi operativi) di cui elenchiamo

Dettagli

IL SOFTWARE. Programmi di elaborazione testi che ci permettono di creare documenti scritti col computer (microsoft word o openoffice writer)

IL SOFTWARE. Programmi di elaborazione testi che ci permettono di creare documenti scritti col computer (microsoft word o openoffice writer) IL SOFTWARE Software (parte non tangibile del PC, che non si può toccare, nei supporti magnetici è ad esempio il cambiamento dell orientazione delle microcalamite); esempi di software sono: Applicazioni

Dettagli

Data Access Pages (Come usare archivi access senza access via intranet) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.

Data Access Pages (Come usare archivi access senza access via intranet) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1. Data Access Pages (Come usare archivi access senza access via intranet) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 Gennaio 2011 DAP è l'acronimo di Data Access Pages che significa Pagine

Dettagli

PaperPort 12 comprende molte nuove e utili funzioni che consentono di gestire i documenti.

PaperPort 12 comprende molte nuove e utili funzioni che consentono di gestire i documenti. Benvenuti! Nuance PaperPort è un pacchetto software desktop per la gestione di documenti che consente di acquisire, organizzare, accedere, condividere e gestire i documenti cartacei e digitali sul personal

Dettagli

Esercitazione 1 primi passi e uso dei file

Esercitazione 1 primi passi e uso dei file primi passi e uso dei file 1 Sistemi operativi per PC I sistemi operativi per personal computer più diffusi sono: Windows (Microsoft) Linux (freeware) MacOS (Apple) Il laboratorio verterà su Windows 2

Dettagli

CORSO PDF E FOTOGRAFIA DIGITALE. 1 INCONTRO 5 Febbraio 2009 15 Ottobre 2009

CORSO PDF E FOTOGRAFIA DIGITALE. 1 INCONTRO 5 Febbraio 2009 15 Ottobre 2009 CORSO PDF E FOTOGRAFIA DIGITALE 1 INCONTRO 5 Febbraio 2009 15 Ottobre 2009 I formati ? Che stiate scrivendo un articolo, modificando un'immagine, costruendo una pagina web, ascoltando un brano musicale

Dettagli

come utility con la finalità di creare pagine WEB dinamiche.

come utility con la finalità di creare pagine WEB dinamiche. Il PHP nasce nel 1995 come utility con la finalità di creare pagine WEB dinamiche. In quel periodo la stragrande maggioranza delle pagine erano statiche e quindi già create e non personalizzabili per i

Dettagli

Corso Joomla per ATAB

Corso Joomla per ATAB Corso Joomla per ATAB Cos'è un Content Management System Joomla non è un prodotto ma è un progetto. Nato nel settembre 2005 CMS (Content management system) letteralmente significa "Sistema di gestione

Dettagli

Stumenti per la produttività personale. suite per ufficio

Stumenti per la produttività personale. suite per ufficio Stumenti per la produttività personale suite per ufficio In informatica, con il termine software di produttività personale o suite per ufficio si indicano le applicazioni che permettono all'utente di un

Dettagli

Note operative per Windows 7

Note operative per Windows 7 Note operative per Windows 7 AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli