Totale dei punti ottenuti su questa pagina

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Totale dei punti ottenuti su questa pagina"

Transcript

1 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2011 per l attestato di specialista in assicurazioni sociali IPG / AMat / AF Numero del candidato : Durata dell esame: Numero di pagine : (compresa quella iniziale) Allegati : 45 minuti 25 7 pagine Maximum possible de points : 45 : Nota : Indicazioni per i candidati: * Scrivete nome, cognome e numero di candidato sulla pagina iniziale e su ciascuna pagina. * Verificate se il tema d esame è completo. * Scrivete le vostre risposte direttamente sui fogli del tema d esame. Sono ammesse le parole chiave (le eccezioni sono menzionate). L indicazione dell articolo di legge non è sufficiente (salvo che sia espressamente richiesto). * I compiti d esame possono essere risolti nella successione da voi desiderata. Vengono attribuiti anche per le soluzioni parziali. Per ogni compito è menzionato il punteggio massimo. I periti d esame Data Perito 1 Firme Perito 2 IPG / AMat / AF Esame professionale /25

2 Indennità perdita di guadagno (IPG) 2 Esercizio 1 : Procedura Nel caso di versamento di un IPG, la cassa di compensazione deve in ogni caso emanare una decisione. Motivate la risposta. Vero Falso (1pt) No, ssolamente se l interessato lo richiede (1pt) (LPGA art 51, cpv. 2, LIPG art. 18, cpv. 2 per la correzione). Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

3 Esercizio 2 : Finanziamento Il finanziamento delle IPG è garantito dai supplementi di contributi dovuti in virtù della LAVS, dalle risorse ricavate dal fondo di compensazione dell ordinamento delle IPG e una parte dall imposta sul tabacco. Citate l articolo di legge o di ordinanza. 2 Vero Falso (1 pt) LIPG art. 26 (1 pt) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

4 Esercizio 3 : Basi di calcolo Il signor Blanc partecipa ad un corso di ripetizione. Sulla sua richiesta di IPG, indica suo figlio e il figlio elettivo. Per quest ultimo riceve già, a titolo di contributo di mantenimento, CHF al mese. È corretto che egli riceva il un supplemento per entrambi i figli? Motivate la risposta. vero 2 falso (1 pt) Non può ricevere un IPG per il figlio elettivo visto che gli viene già versato un contributo di mantenimento. Non esiste la nozione di gratuità (1 pt) (LIPG art. 6 cpv. 2 lettera b per la correzione) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

5 Esercizio 4 : Descrizione delle prestazioni Quali sono i costi supplementari che non sono considerati nell ambito delle spese di custodia? 2 la retribuzione per aiuti familiari e domestici le spese di trasporto per terze persone che, per la custodia dei figli si recano a domicilio dell avente diritto le spese dei pasti consumati fuori domicilio dall avente diritto le spese dell asilo nido abituali senza relazione dall assenza della persona che presta servizio (1pt) i corsi di sostengo scolastico (1pt) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

6 Esercizio 5 : Procédure In caso di perdita del questionario IPG, per il periodo del servizio militare, chi è competente per farne un duplicato?. 1 l UFAS la cassa di compensazione competente per il versamento (1pt) il furriere il comandante della truppa il comandante di circondario (OAPG art. 16 cpv. 5 per la correzione) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

7 Esercizio 6 : Riscossione dei contributi Il versamento di un indennità perdita di guadagno è sottoposto a contributi AVS/AI/IPG/AD. A quanto ammonta la parte IPG dedotto dal versamento all assicurato? 1 0,50 % 0,25 % (1pt) 0,10 % 6.25 % Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

8 Esercizio 7 : Calcolo delle prestazioni Xavier inoltra alla cassa di compensazione 2 domande IPG. La prima concerne il periodo dal al per la fine della scuola reclute. Tutti i giorni di questo periodo sono stati retribuiti. La seconda domanda concerne il perdiodo dal al , che corrisponde a due settimane di formazione per sottoufficiale. Anche per questo tutti i giorni sono stati remunerati. È celibe e non ha figli. 2 Calcolate l importo totale netto che Xavier riceverà dalla cassa di compensazione per questi due periodi. Dettagliate il calcolo al : 16 giorni a 62.- (1/2 pt) = x 6.25 % = = (1/2 pt) al : 15 giorni a (1/2 pt) = x 6.25 % = = (1/2 pt) Per la correzione: Se il candidato indica solamente i due importi netti senza precisare il calcolo, si assegna 1 pt Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

9 Esercizio 8 : Basi di calcolo M. Ryser deve effettuare 3 settimane di corso di ripetizione. È falegname indipendente. Lavorano per lui 7 dipendenti. È padre di una figlia di 6 mesi. M. Ryser telefona alla cassa di compensazione AVS per avere diverse informazioni sulle indennità perdita di guadagno. Rispondete alle seguenti domande. 8.1 Su quale salario sarà calcolata la sua indennità perdita di guadagno durante il corso di ripetizione? 8.1 Reddito sottoposto all AVS come indipendente (1 pt) Ha diritto alle indennità perdita di guadagno supplementari? 8.2 Assegno per l azienda (1/2 pt) et assegno per figli (1/2 pt) 8.3 Cosa si deduce come contributi, dal versamento delle IPG? 8.3 AVS/AI/IPG ma non AD (1 pt) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

10 INDENNITÀ IN CASO DI MATERNITÀ (AMat) Esercizio 9 : Condizioni legali 2 Il versamento dell indennità in caso di maternità può iniziare prima della nascita, se l avente diritto ha un incapacità lavorativa dovuta a complicazioni derivanti dalla gravidanza.. Motivate la risposta. vero falso (1pt) L inizio del diritto non può nascere prima del parto (1 pt) (LIPG art. 16c per la correzione) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

11 Esercizio 10 : Condizioni legali Marie si è sposata il con Paul che lavora presso le FFS e percepisce un reddito annuo di CHF 85' Dopo 5 anni di inattività, a partire dal trova un posto di lavoro presso la Manor con un salario mensile di CHF 3' Il mette al mondo sua figlia. È corretto che lei possa pretendere un indennità in caso di maternità? Motivate la risposta e menzionate l articolo applicabile. Vero (1pt) 3 Falso Adempie le 3 condizioni visto che è coperta in ogni caso dall AVS tramite suo marito. (1 pt) LAPG art. 16b, cpv. a (1pt) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

12 Esercizio 11 : Coordinamento Menzionate 4 indennità che possono generare diritti acquisiti? Indennità dell assicurazione invalidità 11.2 Indennità dell assicurazione malattia 11.3 Indennità dell assicurazione infortuni 11.4 Indennità dell assicurazione militare 11.5 Indennità dell assicurazione disoccupazione Per la correzione : 1/2 pt per risposta corretta, massimo 2 pts (LIPG 16g cpv. 2) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

13 Esercizio 12 : Diritto alle prestazioni Una madre partorisce il Un mese più tardi, il bambino è sempre ospedalizzato. Cosa può fare la madre in questo caso? Motivate la risposta e menzionate gli articoli applicabili. La madre può domandare di prorogare il versamento dell indennità in caso di una prolungata ospedalizzazione del neonato di almeno tre settimane immediatamente seguenti al parto. (1pt) Art. 16c, cpv.2 LIPG, art. 24 OIPG (1pt) (mezzo punto per articolo, perché entrambi sono importanti) 2 Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

14 Esercizio 13 : Calcolo delle indennità La signora Gomez ha partorito due gemelli il È una persona con statuto di indipendente che dichiara un reddito annuo di CHF 67' Decide di riprendere la sua attività lucrativa il Vogliate indicare i calcoli per ciascuna risposta Qual è l importo dell indennità giornaliera versata alla signora Gomez? '500 / 360 = (1pt) x 80% = (1 pt) 13.2 Qual è l importo lordo totale delle indennità che sarà versato alla signora Gomez? x 77 = 11' (1pt) 13.3 Qual è l importo netto totale delle indennità versate alla signora Gomez? ' x 5.15% = ' = 10' (1pt) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

15 Esercizio 14 : Calcolo delle indennità La signora Fleury segue una riformazione professioanle. Per questo riceve un indennità giornaliera dall AI di CHF Calcolate l indennità netta totale che la signora Fleury percepisce durante il suo congedo maternità, considerando che il suo reddito annuo prima della riformazione ammontava a CHF 75' Indicate i calcoli (1/2 pt diritto acquisito) x 98 giorni (1/2 pt durata legale) = 16' ' x 6.25 % (1/2 pt) = 16' = 15' (1/2 pt) Per la correzione : a livello di contributi potrebbe esserci un arrotondamento a fr che dà un risultato di fr Se è una questione di arrotondamento, la risposta è corretta. 2 Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

16 Assegni familiari (AF) Esercizio 15 : Condizioni legali 1 Il , il signor Maurer è vittima di infortunio sul lavoro. Fino al ha avuto un incapacità lavorativa totale. Ha ripreso la sua attività al 50 % il , ricevendo un salario mensile lordo di CHF 2' Sua moglie non esercita alcuna attività lucrativa e si occupa dei figli di 2 anni. Il signor Maurer ha diritto agli AF a partire dall ? Menzionate l articolo di legge o di ordinanza applicabile. Vero (1/2 pt) Falso LAFam art. 13 cpv. 3 (1/2 pt) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

17 Esercizio 16 : Condizioni legali La signora Joye e suo marito divorziano. La signora Joye non esercita alcuna attività lucrativa e vive nel canton Giura, che concede assegni familiari alle persone senza attività lucrativa, indipendentemente dal loro reddito. Il suo ex-marito è a beneficio di una rendita di vecchiaia. Dal mese che segue il loro divorzio, la signora Joye può rivendicare gli assegni familiari come persona senza attività lucrativa in favore dei suoi figli, dei quali ha la custodia? Motivate la risposta. 1 Vero (1/2 pt) Falso Ha l obbligo di affiliarsi all AVS come persona senza attività lucrativa (1/2 pt) (LAFam 19 cpv. 1 per la correzione) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

18 Esercizio 17 : Competenza La società «Les Franches», che ha la sede nel canton Soletta, possiede due succursali, una nel canton Neuchâtel e l altra nel canton Grigioni. Desidera che i propri dipendenti contribuiscano tutti presso la medesima cassa e che beneficino tutti delle stesse prestazioni. Domanda quindi l affiliazione, anche per le succursali, alla cassa di compensazione del canton Soletta. Cosa le risponderà la cassa? Menzionate l articolo di legge o di ordinanza applicabile. Non può affiliare nessuna delle società Può affiliare solo la sede (1/2 pt) Può affiliare sia la sede sia le succursali 1 LAFam art. 12, cpv. 2 (1/2 pt) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

19 Esercizio 18 : Condizioni legali La signora Beuchat, nata il , è nubile e madre di una bambina nata il Fino al , la signora Beuchat era in formazione. A partire dal , esercita un attività di indipendente in un cantone che non prevede il versamento di assegni familiari a persone con statuto di indipendente. Ha diritto agli assegni familiari come persona senza attività lucrativa e fino a quando? 1 Sì, fino al Sì, fino al (Marginale 603 DAFam per la correzione) No, perché la signora Beuchat non è ancora assicurata obbligatoriamente all AVS/AI/IPG/AD Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

20 Esercizio 19 : Diritto alle prestazioni Il signor Chételat è divorziato. La sua ex-moglie ha la custodia del loro unico figlio e non lavora. Il signor Chételat percepisce gli assegni familiari dal suo datore di lavoro ma rifiuta di riversarli alla sua ex moglie. Lei può domandare che gli assegni familiari le siano versati direttamente? Menzionate l articolo di legge o di ordinanza applicabile. 1 Sì (1/2 pt) No Unicamente se lei dipende dall assistenza pubblica LAFam art. 9 cpv. 1 (1/2 pt) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

21 Numero del candidato: Esercizio 20 : Condizioni legali Il signor Schnegg lavora per due datori di lavoro differenti. Il primo, dal quale percepisce un reddito annuo lordo di CHF 50'000.00, si trova nel canton Vaud. Il secondo, dal quale guadagna un salario annuo di CHF 40' brut, si trova nel canton Berna. Il signor Schnegg ha due figli di età inferiore a 16 anni. Sua moglie non lavora. La famiglia è domiciliata nel canton Friborgo Da quale regime cantonale deriverà il diritto agli assegni familiari del signor Schnegg? Il regime del canton Vaud (1pt) 20.2 Esiste un diritto a un assegno differenziale e per quale importo mensile? 20.2 No (1 pt) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

22 Numero del candidato: Esercizio 21 : Attualità Come si chiama il sistema messo in vigore il 1 gennaio 2011 che permette di controllare se un assegno familiare è versato in favore di un figlio? 1 TeleAF La Centrale degli assegni familiari Il registro degli assegni familiari HelpAF Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

23 Numero del candidato: Esercizio 22 : Diritto e calcolo delle prestazioni Un Polacco viene a lavorare come operaio agricolo nell azienda, di pianura, del signor Sandoz. È sposato e padre di 3 figli, di cui due gemelli di 18 anni agli studi e una figlia di 14 anni. La sua famiglia vive in Pologna. Alla domanda d assegno viene allegata una dichiarazione secondo la quale nessun assegno è versato in Pologna. Indicate l importo totale e dettagliate l importo totale mensile che sarà concesso al lavoratore agricolo. 2 - L importo totale è di CHF (1/2 pt) - 1 x (1/2 pt) - 2 x (1/2 pt) - 1 x di assengo per l economia domestica (1/2 pt) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

24 Numero del candidato: Esercizio 23 : Diritto e calcolo delle prestazioni ll 25 marzo 2011 i signori Bärtschi hanno avuto il loro terzo figlio. I primi due figli hanno 4 e 2 anni. La signora Bärtschi lavora e vive nel villaggio di residenza della famiglia che si trova nel canton Soletta. Guadagna un salario mensile di CHF Suo marito, che lavora a Neuchâtel guadagna CHF al mese Chi deve fare la domanda di assegni familiari per il nuovo figlio? 23.1 La madre (1pt) Dettagliate in modo preciso l importo che riceve la famiglia per ciascun figlio da marzo o figlio CHF o figlio CHF o figlio CHF più CHF per assegno supplementare 3 o figlio versato a Neuchâtel più CHF di assegno di nascita per la correzione : Assegno di base per ciascun figlio (1 pt) Assegno supplementare per il 3 o figlio (1 pt) Assegno di nascita (1/2 pt) + importo di 1'200.- (1/2 pt) Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

25 Numero del candidato: Esercizio 24 : Concorrenza del diritto 1 La signora Vital ha la custodia di suo figlio, nato dall unione con il signor Walther. La coppia è divorziata. Hanno l autorità parentale congiunta. La signora Vital si è risposata con il signor Garcia. Tutti sono domiciliati nello stesso cantone. La signora Vital è salariat anel cantone di domicilio e percepisce un assegno che corrisponde al minimo previsto dalla LAFam. Suo marito e il signor Walther sono entrambi salariati fuori cantone. Le leggi cantonali del cantone di attività prevedono un importo più elevato di quello sancito dalla legislazione federale. Chi deve rivendicare il versamento della differenza? Motivate la risposta Il signor Walther visto che l autorità parentale è congiunta Totale dei su questa pagina IPG / AMat / AF Esame professionale /25

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF)

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 204 Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni

Dettagli

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF)

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 203 Indennità di perdita di guadagno (IPG), Numero della/del candidata/o: Durata dell

Dettagli

6.02 Stato al 1 gennaio 2010

6.02 Stato al 1 gennaio 2010 6.02 Stato al 1 gennaio 2010 Indennità in caso di maternità Aventi diritto 1 Hanno diritto all indennità di maternità le donne che al momento della nascita del bambino: esercitano un attività lucrativa

Dettagli

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità 6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le donne che esercitano un attività lucrativa hanno diritto all indennità di maternità

Dettagli

Contributi degli indipendenti all AVS, all AI e alle IPG

Contributi degli indipendenti all AVS, all AI e alle IPG 2.02 Contributi Contributi degli indipendenti all AVS, all AI e alle IPG Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve L assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (AVS), l assicurazione invalidità (AI) e

Dettagli

FIAS. Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS)

FIAS. Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2011 per l attestato di specialista in assicurazioni sociali Assicurazione vecchiaia

Dettagli

3.03 Stato al 1 gennaio 2011

3.03 Stato al 1 gennaio 2011 3.03 Stato al 1 gennaio 2011 Rendite per superstiti dell AVS Rendite per superstiti 1 Le rendite per superstiti hanno lo scopo di evitare che, al decesso del coniuge, del padre o della madre, i superstiti

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2013

6.08 Stato al 1 gennaio 2013 6.08 Stato al 1 gennaio 2013 Assegni familiari In generale 1 Scopo degli assegni familiari Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

6.09 Stato al 1 gennaio 2013

6.09 Stato al 1 gennaio 2013 6.09 Stato al 1 gennaio 2013 Assegni familiari nell agricoltura In generale 1 Panoramica Per le persone attive nell agricoltura vige la legge federale sugli assegni familiari nell agricoltura (LAF), cui

Dettagli

Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno

Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno (OIPG) 834.11 del 24 novembre 2004 (Stato 15 marzo 2005) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 81 della legge federale del 6 ottobre 2000 1 sulla

Dettagli

Domanda d indennità in caso di maternità

Domanda d indennità in caso di maternità Domanda d indennità in caso di maternità Il luogo d inoltro della domanda è menzionato nell ultima pagina! Indicare con una crocetta ciò che il caso richiede N. AVS A. Da compilare dl avente diritto l

Dettagli

3.03 Prestazioni dell AVS Rendite per superstiti dell AVS

3.03 Prestazioni dell AVS Rendite per superstiti dell AVS 3.03 Prestazioni dell AVS Rendite per superstiti dell AVS Stato al 1 gennaio 2016 In breve Le rendite per superstiti hanno lo scopo di evitare che, al decesso del coniuge, di uno o di entrambi i genitori,

Dettagli

Istruzioni agli organi d esecuzione del servizio civile sull attestazione del numero di giorni di servizio

Istruzioni agli organi d esecuzione del servizio civile sull attestazione del numero di giorni di servizio Ufficio federale delle assicurazioni sociali Indennità di perdita di guadagno Istruzioni agli organi d esecuzione del servizio civile sull attestazione del numero di giorni di servizio Valide dal 1 o gennaio

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2014 Assicurazione militare (AM) Numero della/del candidata/o: Durata dell esame:

Dettagli

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi 2.09 Stato al 1 gennaio 2010 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente 6.08 Stato al 1 gennaio 2009 Assegni familiari In generale Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

6.01 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità di perdita di guadagno

6.01 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità di perdita di guadagno 6.01 Prestazioni dell'ipg ( e maternità) perdita di guadagno Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le persone che prestano nell esercito svizzero, nel di protezione civile, nel civile, nel della Croce Rossa

Dettagli

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità 6.01 Stato al 1 gennaio 2009 perdita di guadagno Persone aventi diritto alle indennità 1 Hanno diritto alle indennità di perdita di guadagno (IPG) le persone domiciliate in Svizzera o all estero che: prestano

Dettagli

FIAS. Assicurazione malattia (AMal)

FIAS. Assicurazione malattia (AMal) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2011 per l attestato di specialista in assicurazioni sociali Assicurazione malattia

Dettagli

1.2011 Stato al 1 gennaio 2011

1.2011 Stato al 1 gennaio 2011 1.2011 Stato al 1 gennaio 2011 Modifiche concernenti contributi e prestazioni in vigore dal 1 gennaio 2011 Indice Cifra Contributi 1-5 Prestazioni dell AVS 6-7 Prestazioni dell AI 8-9 Prestazioni complementari

Dettagli

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale 1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale La previdenza statale, nell ambito dell AVS/ AI, garantisce il minimo di sussistenza a tutta la popolazione. 1. Contesto In Svizzera la previdenza

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 03 Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS) Numero della/del candidata/o: Durata

Dettagli

6.08 Assegni familiari Assegni familiari

6.08 Assegni familiari Assegni familiari 6.08 Assegni familiari Assegni familiari Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento dei figli. Essi

Dettagli

FIAS. Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS)

FIAS. Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2011 per l attestato di specialista in assicurazioni sociali Assicurazione vecchiaia

Dettagli

3.03 Prestazioni dell AVS Renditi per superstiti dell AVS

3.03 Prestazioni dell AVS Renditi per superstiti dell AVS 3.03 Prestazioni dell AVS Renditi per superstiti dell AVS Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le rendite per superstiti hanno lo scopo di evitare che, al decesso del coniuge, di uno o di entrambi i genitori,

Dettagli

2.09 Stato al 1 gennaio 2013

2.09 Stato al 1 gennaio 2013 2.09 Stato al 1 gennaio 2013 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Legge federale sull assicurazione per la maternità

Legge federale sull assicurazione per la maternità Termine di referendum: 9 aprile 1999 Legge federale sull assicurazione per la maternità (LAMat) del 18 dicembre 1998 L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 34 quinquies capoverso

Dettagli

2.03 Contributi Contributi delle persone senza attività lucrativa all AVS, all AI e alle IPG

2.03 Contributi Contributi delle persone senza attività lucrativa all AVS, all AI e alle IPG 2.03 Contributi Contributi delle persone senza attività lucrativa all AVS, all AI e alle IPG Stato al 1 gennaio 2016 In breve L assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS), l assicurazione invalidità (AI)

Dettagli

Ausgleichskasse Gewerbe St. Gallen

Ausgleichskasse Gewerbe St. Gallen Ausgleichskasse 90 St. Gallen Telefon 07 8 9 9 Telefax 07 8 9 0 info@ahv-gewerbe.ch www.ahv-gewerbe.ch Richiesta per assegni familiari (Si prega di consultare il ordine di priorità del diritto alle prestazioni

Dettagli

Convenzione sulle conseguenze del divorzio 1

Convenzione sulle conseguenze del divorzio 1 Convenzione sulle conseguenze del divorzio 1 tra (Nome, cognome, data di nascita, via, NAP, luogo) rappresentata/o da (Nome, cognome, via, NAP, luogo) e (Nome, cognome, data di nascita, via, NAP, luogo)

Dettagli

Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE. Informazioni generali

Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE. Informazioni generali Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE Informazioni generali sull assicurazione contro la disoccupazione 1. Disdetta del rapporto di lavoro 2. Annuncio 3. Diritto alle indennità 4. Informazioni varie 1.

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

Valida dal 1 gennaio 1994. Stato: 1 gennaio 2005. 318.102.07 i 6.07

Valida dal 1 gennaio 1994. Stato: 1 gennaio 2005. 318.102.07 i 6.07 Circolare sui contributi dovuti all AVS AI e IPG, dalle persone esercitanti un attività lucrativa che hanno raggiunto l età conferente il diritto alla rendita di vecchiaia Valida dal 1 gennaio 1994 Stato:

Dettagli

Updates. Internazionale. Stato: 1 gennaio 2016. Revisioni. Revisioni. Centro d informazione AVS/AI. Centro d informazione AVS/AI

Updates. Internazionale. Stato: 1 gennaio 2016. Revisioni. Revisioni. Centro d informazione AVS/AI. Centro d informazione AVS/AI Updates Stato: 1 gennaio 2016 2014.10 IPG O esecuzione 2015.1 PC 55 OPGA 9a PC 56 LPC 10 I lett. a IPG 49 OPGA 9a IPG 50 OIPG 36 AF 53 OPGA 9a 2015.2 IPG 51 LIPG 1a, 11 I, 20a 2016.1 AI 195 OMAI 15.02,

Dettagli

1.2015 Generalità Cambiamenti a partire dal 1 gennaio 2015

1.2015 Generalità Cambiamenti a partire dal 1 gennaio 2015 1.2015 Generalità Cambiamenti a partire dal 1 gennaio 2015 Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Il presente promemoria informa su quanto cambia in merito a contributi e prestazioni a partire dal 1 gennaio

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 04 Assicurazione contro la disoccupazione (AD) Numero della/del candidata/o: Durata

Dettagli

1.03 Stato al 1 gennaio 2012

1.03 Stato al 1 gennaio 2012 1.03 Stato al 1 gennaio 2012 Accrediti per compiti assistenziali Base legale 1 Le disposizioni legali prevedono che, per il calcolo delle rendite, possano essere conteggiati anche accrediti per compiti

Dettagli

Legge federale sugli assegni familiari nell agricoltura (LAF) 1

Legge federale sugli assegni familiari nell agricoltura (LAF) 1 Legge federale sugli assegni familiari nell agricoltura (LAF) 1 836.1 del 20 giugno 1952 (Stato 1 giugno 2009) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 31 bis capoverso 3

Dettagli

Richiesta di una rendita di vecchiaia

Richiesta di una rendita di vecchiaia Richiesta di una rendita di vecchiaia 1. Dati personali 1.1 Cognome 1.2 Tutti i nomi 1.3 Data di nascita 1.4 Numero d'assicurato 1.5 Sesso maschile femminile 1.6 Stato civile celibe / nubile coniugato/a

Dettagli

Legge federale sugli assegni familiari

Legge federale sugli assegni familiari Termine di referendum: 13 luglio 2006 Legge federale sugli assegni familiari (Legge sugli assegni familiari, LAFam) del 24 marzo 2006 L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo

Dettagli

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere 2.09 Contributi Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Questo promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Valido dal 1 o gennaio 2015 Indice Art. 1 Regolamento

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 203 Previdenza professionale (PP) Numero della/del candidata/o: Durata dell esame:

Dettagli

del 31 ottobre 2007 (Stato 1 gennaio 2013)

del 31 ottobre 2007 (Stato 1 gennaio 2013) Ordinanza sugli assegni familiari (OAFami) 836.21 del 31 ottobre 2007 (Stato 1 gennaio 2013) Il Consiglio federale svizzero, visti gli articoli 4 capoverso 3, 13 capoverso 4, 21b capoverso 1, 21e e 27

Dettagli

Modifica del 30 giugno 2008. Il Consiglio federale svizzero decreta:

Modifica del 30 giugno 2008. Il Consiglio federale svizzero decreta: Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro per il settore privato dei servizi di sicurezza Modifica del 30 giugno 2008 Il Consiglio federale

Dettagli

Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni

Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni Indipendenti Sommario 1. Obbligo di contribuzione 2 1.1 In generale 2 1.2 Contributi AVS/AI/IPG

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 04 Assicurazione contro la disoccupazione (AD) Numero della/del candidata/o: Durata

Dettagli

Testo originale. Art. 1

Testo originale. Art. 1 Testo originale 0.831.109.454.21 Accordo aggiuntivo alla Convenzione tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica Italiana relativa alla sicurezza sociale del 14 dicembre 1962 Conchiuso il 4 luglio 1969

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI 5.2.5 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, marzo 2010 CIRCOLARE N. 5/2010 Abroga la circolare n. 5/2003 del gennaio 2003 TRATTAMENTO FISCALE DELLE PRESTAZIONI E DEI CONTRIBUTI DELLE ASSICURAZIONI

Dettagli

1 Il calcolo anticipato della rendita informa sulle rendite

1 Il calcolo anticipato della rendita informa sulle rendite 3.06 Stato al 1 o gennaio 2007 Calcolo anticipato della rendita Informazioni sulla rendita futura 1 Il calcolo anticipato della rendita informa sulle rendite AVS/AI a cui si avrà verosimilmente diritto.

Dettagli

Il vostro attestato di previdenza spiegato in modo semplice. Previdenza professionale della Fondazione colle va Vita e della Zurich Assicurazioni

Il vostro attestato di previdenza spiegato in modo semplice. Previdenza professionale della Fondazione colle va Vita e della Zurich Assicurazioni Il vostro attestato di previdenza spiegato in modo semplice Previdenza professionale della Fondazione colle va Vita e della Zurich Assicurazioni Il vostro attestato di previdenza A prima vista, il vostro

Dettagli

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA sozialversicherungen der Schweiz ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) Prestazioni Assicurazione per la

Dettagli

Istruzioni sull attestazione dei giorni di corso per i corsi per la formazione dei quadri di Gioventù+Sport (G+S)

Istruzioni sull attestazione dei giorni di corso per i corsi per la formazione dei quadri di Gioventù+Sport (G+S) Istruzioni sull attestazione dei giorni di corso per i corsi per la formazione dei quadri di Gioventù+Sport (G+S) 318.703 i 01.15 2 di 11 Indice 1. Scopo del questionario... 3 2. Compiti degli organizzatori(trici)

Dettagli

2.08 Stato al 1 gennaio 2011

2.08 Stato al 1 gennaio 2011 2.08 Stato al 1 gennaio 2011 Contributi all assicurazione contro la disoccupazione L assicurazione contro la disoccupazione è obbligatoria 1 Come l assicurazione per la vecchiaia e i superstiti (AVS),

Dettagli

Codice civile svizzero Avamprogetto (luglio 2012)

Codice civile svizzero Avamprogetto (luglio 2012) Codice civile svizzero Avamprogetto (luglio 2012) (Mantenimento del figlio) Modifica del... L Assemblea federale della Confederazione Svizzera; visto il messaggio del Consiglio federale del... 1, decreta:

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2014 Assicurazione militare (AM) Numero della/del candidata/o: Durata dell esame:

Dettagli

Insieme per una migliore assicurazione.

Insieme per una migliore assicurazione. Insieme per una migliore assicurazione. Cassa di compensazione / Cassa assegni familiari / Previdenza professionale PROMEA 1 Assicurazioni sociali PROMEA. Con lo scopo di poter mettere a disposizione un

Dettagli

Circolare sui contributi all assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione (AD)

Circolare sui contributi all assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione (AD) Circolare sui contributi all assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione (AD) Valida dal 1 gennaio 2004 Stato: 1 gennaio 2007 318.102.05 i AD 4.08 2 Premessa Con l entrata in vigore della LADI,

Dettagli

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Portrait Contributi e prestazioni Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Sono determinanti le disposizioni del Regolamento Berna, febbraio 2008 I nostri Piani delle

Dettagli

Circolare sui contributi all assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione (AD)

Circolare sui contributi all assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione (AD) Circolare sui contributi all assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione (AD) Valida dal 1 gennaio 2004 Stato: 1 gennaio 2011 318.102.05 i AD 9.12 2 di 17 Premessa Con l entrata in vigore della

Dettagli

Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro

Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro 2.07 Contributi Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve La procedura di conteggio semplificata rientra nel quadro della legge federale concernente

Dettagli

Come compilare la dichiarazione del reddito e della sostanza

Come compilare la dichiarazione del reddito e della sostanza Dipartimento federale delle finanze DFF Centrale di compensazione CdC Cassa svizzera di compensazione CSC Assicurazione facoltativa Contributi Come compilare la dichiarazione del reddito e della sostanza

Dettagli

Annuncio persona senza attività lucrativa

Annuncio persona senza attività lucrativa Annuncio persona senza attività lucrativa Dati personali Nome Cognome Data di nascita Sesso m f No AVS Stato civile: celibe/nubile Unione domestica registrata sposato/a Unione domestica sciolta giuridicamente

Dettagli

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ ssicurazioni sociali Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ Sistema previdenziale in Svizzera Stato gennaio 2015 Cerchia delle persone assicurate Prestazioni Basi per il calcolo dell importo delle

Dettagli

PIANO DI PREVIDENZA F10

PIANO DI PREVIDENZA F10 REGOLAMENTO 1 a PARTE PIANO DI PREVIDENZA F10 A partire dal 1 gennaio 2012, per tutte le persone assicurate nel piano di previdenza F10 entra in vigore l ordinamento per la previdenza professionale ai

Dettagli

Disposizioni esecutive della legge cantonale sull'assistenza

Disposizioni esecutive della legge cantonale sull'assistenza 546.70 Disposizioni esecutive della legge cantonale sull'assistenza emanate dal Governo l'8 novembre 005 visti l'art. 45 cpv. della Costituzione cantonale ) e l'art. 8 della legge cantonale sull'assistenza

Dettagli

Benvenuti. Il vostro impiego presso AS Ascensori SA

Benvenuti. Il vostro impiego presso AS Ascensori SA Benvenuti Il vostro impiego presso AS Ascensori SA Il vostro impiego presso AS in sintesi* Convenzione dell industria metalmeccanica Per i collaboratori di AS si applica la convenzione dell industria metalmeccanica,

Dettagli

Richiesta assegni familiari per le persone senza attività lucrativa (PSAL)

Richiesta assegni familiari per le persone senza attività lucrativa (PSAL) Casella postale 2121 Via Ghiringhelli 15a 6501 Bellinzona Telefono 091 821 91 11 Fax 091 821 92 99 ias@ias.ti.ch www.iasticino.ch Cassa cantonale per gli assegni familiari Richiesta assegni familiari per

Dettagli

ESTRATTO. Sommario. Indice... 3 Elenco delle abbreviature... 11 Legenda... 16

ESTRATTO. Sommario. Indice... 3 Elenco delle abbreviature... 11 Legenda... 16 Sommario Indice... 3 Elenco delle abbreviature... 11 Legenda... 16 101 Costituzione federale della Confederazione Svizzera (Cost., estratto)... 25 830.1 LF sulla parte generale del diritto delle assicurazioni

Dettagli

Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione

Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione (RPIC) Modifica del 26 giugno 2012 Approvata dal Consiglio federale

Dettagli

4.13 Stato al 1 gennaio 2012

4.13 Stato al 1 gennaio 2012 4.13 Stato al 1 gennaio 2012 Assegni per grandi invalidi dell AI In generale 1 Un assicurato è considerato grande invalido se, a causa di un danno alla salute, ha bisogno costantemente dell aiuto di terzi

Dettagli

Legge federale sugli assegni familiari nell agricoltura (LAF) 1

Legge federale sugli assegni familiari nell agricoltura (LAF) 1 Legge federale sugli assegni familiari nell agricoltura (LAF) 1 836.1 del 20 giugno 1952 (Stato 1 gennaio 2008) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 31 bis capoverso 3

Dettagli

Previdenza professionale delle persone disoccupate secondo la LADI e la LPP

Previdenza professionale delle persone disoccupate secondo la LADI e la LPP Dipartimento federale dell'economia DFE EDIZIONE 2009 716.201 i Informazione complementare all Info-Service Disoccupazione Un opuscolo per i disoccupati Previdenza professionale delle persone disoccupate

Dettagli

Come Il Lavoro Riguarda Suoi Sussidi

Come Il Lavoro Riguarda Suoi Sussidi Come Il Lavoro Riguarda Suoi Sussidi 2012 Come Il Lavoro Riguarda Suoi Sussidi possibile percepire sussidi Social Security È di pensionamento o per familiari superstiti anche se si svolge un attività lavorativa.

Dettagli

Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale. assegni famiglia.

Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale. assegni famiglia. Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale importanti per tutti coloro che lavorano a tempo parziale e allevano figli o assistono familiari. sull AVS, l AI, la previdenza professionale, nonché sull

Dettagli

Capire il certificato di previdenza

Capire il certificato di previdenza Previdenza professionale Capire il certificato di previdenza Questo foglio informativo illustra la struttura del certificato di previdenza. Fornisce spiegazioni e contiene informazioni utili su temi importanti.

Dettagli

FIAS. Assicurazione invalidità (AI)

FIAS. Assicurazione invalidità (AI) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2014 Assicurazione invalidità (AI) Numero della/del candidata/o: Durata dell esame:

Dettagli

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Conto complementare (gennaio 2011)

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Conto complementare (gennaio 2011) PKS CPS Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Conto complementare (gennaio 2011) Il presente documento, che completa il prospetto informativo sul primato delle prestazioni,

Dettagli

Ordinanza concernente il promovimento dell istruzione dei giovani Svizzeri all estero

Ordinanza concernente il promovimento dell istruzione dei giovani Svizzeri all estero Ordinanza concernente il promovimento dell istruzione dei giovani Svizzeri all estero (Ordinanza sull istruzione degli Svizzeri all estero, OISE) 418.01 del 29 giugno 1988 (Stato 1 gennaio 2008) Il Consiglio

Dettagli

Guida all assicurazione sociale per i dipendenti. Edizione 2015

Guida all assicurazione sociale per i dipendenti. Edizione 2015 Guida all assicurazione sociale per i dipendenti Edizione 2015 Indice Introduzione...3 Cambiamento di impiego...4 Disoccupazione...6 Congedo non pagato, perfezionamento professionale, soggiorni linguistici,

Dettagli

Ordinanza dell Assemblea federale concernente la legge sulle indennità parlamentari 1

Ordinanza dell Assemblea federale concernente la legge sulle indennità parlamentari 1 Ordinanza dell Assemblea federale concernente la legge sulle indennità parlamentari 1 171.211 del 18 marzo 1988 (Stato 1 gennaio 2010) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo

Dettagli

ABC pagina 1 / 6. Annuncio persona senza attività lucrativa. Obbligo contributivo AVS. Dati personali. Domicilio (fiscale)

ABC pagina 1 / 6. Annuncio persona senza attività lucrativa. Obbligo contributivo AVS. Dati personali. Domicilio (fiscale) Cassa di compensazione PROMEA Ifangstrasse 8, casella postale, 8952 Schlieren Tel. 044 738 53 53, 044 738 53 73 info@promea.ch, www.promea.ch Obbligo contributivo AVS Annuncio persona senza attività lucrativa

Dettagli

2.06 Contributi. Lavoro domestico. Stato al 1 gennaio 2015

2.06 Contributi. Lavoro domestico. Stato al 1 gennaio 2015 2.06 Contributi Lavoro domestico Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Chi occupa lavoratori domestici è tenuto a versare contributi alle assicurazioni sociali, anche se il salario in denaro o in natura è

Dettagli

Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti

Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti Termine di referendum: 22 gennaio 2004 Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS) (11 a revisione dell AVS) Modifica del 3 ottobre 2003 L Assemblea federale della Confederazione

Dettagli

Diritto alle prestazioni per gli Svizzeri e le Svizzere all estero. Informazione complementare all Info-Service «Disoccupazione»

Diritto alle prestazioni per gli Svizzeri e le Svizzere all estero. Informazione complementare all Info-Service «Disoccupazione» Dipartimento federale dell'economia DFE EDIZIONE 2011 Informazione complementare all Info-Service «Disoccupazione» Un opuscolo per i disoccupati Diritto alle prestazioni per gli Svizzeri e le Svizzere

Dettagli

Annuncio persona senza attività lucrativa

Annuncio persona senza attività lucrativa Per noi la qualità è importante Obbligo contributivo AVS Annuncio persona senza attività lucrativa Siete già iscritto/a presso un'altra cassa di compensazione (CC) quale persona senza attività lucrativa?

Dettagli

2.06 Stato al 1 o gennaio 2011

2.06 Stato al 1 o gennaio 2011 2.06 Stato al 1 o gennaio 2011 Lavoro domestico Quali attività sono considerate lavori domestici? 1 Si intendono, ad esempio, le attività delle seguenti persone: addetta/addetto alle pulizie, bambinaia

Dettagli

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN 21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN Inhalt Decisione sulle prestazioni 1 Domanda definitiva 1 Verifica della decisione sulle prestazioni 2 Contributo di risparmio LPP

Dettagli

UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA

UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA Nel n. 118, 1977 di questa rivista, avevamo riprodotto il modulo utilizzato nel Canton Ticino per la dichiarazione non solo

Dettagli

2.06 Stato al 1 o gennaio 2014

2.06 Stato al 1 o gennaio 2014 2.06 Stato al 1 o gennaio 2014 Lavoro domestico Quali attività sono considerate lavori domestici? 1 Si intendono, ad esempio, le attività delle seguenti persone: addetta/addetto alle pulizie, bambinaia

Dettagli

La Cassa pensioni Posta

La Cassa pensioni Posta La Cassa pensioni Posta Perché un opuscolo? Con questo opuscolo desideriamo aiutarla a comprendere meglio la complessa materia della previdenza professionale e del regolamento di previdenza. L opuscolo

Dettagli

4.14 Stato al 1 gennaio 2012

4.14 Stato al 1 gennaio 2012 4.14 Stato al 1 gennaio 2012 Contributo per l assistenza dell AI In generale 1 Il contributo per l assistenza permette ai beneficiari di un assegno per grandi invalidi che desiderano vivere a domicilio

Dettagli

La mia cassa pensione

La mia cassa pensione La mia cassa pensione 2015 GastroSocial la sua cassa pensione L esercizio nel quale lavora è assicurato presso la Cassa pensione GastroSocial. La cassa opera nel rispetto delle disposizioni della Legge

Dettagli

Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera

Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera 1. Basi 2. Come calcola la Suva l indennità giornaliera? 1.1 Il guadagno assicurato massimo ammonta a 126 000 franchi all anno. 1.2 L indennità giornaliera

Dettagli

Regole per la gestione dello stato di disoccupazione. In vigore dal 1 gennaio 2014

Regole per la gestione dello stato di disoccupazione. In vigore dal 1 gennaio 2014 Regole per la gestione dello stato di disoccupazione In vigore dal 1 gennaio 2014 Stato di disoccupazione Dal 1 gennaio 2014 sono entrate in vigore nuove regole per la gestione dello stato di disoccupazione,

Dettagli

Direttive sulla gestione degli atti nell AVS/AI/IPG/PC/AF/AFam (DGA)

Direttive sulla gestione degli atti nell AVS/AI/IPG/PC/AF/AFam (DGA) Direttive sulla gestione degli atti nell AVS/AI/IPG/PC/AF/AFam (DGA) Valide dal 1 gennaio 2011 318.107.10 i DGA 11.10 2 Osservazioni preliminari La presente versione è una nuova edizione ed entra in vigore

Dettagli

Richiesta d indennità in caso di maternità

Richiesta d indennità in caso di maternità Richiesta d indennità in caso di maternità A Da compilare dl avente diritto l indennità 1. Dati personi della madre 1.1 Cogme indicare anche quello da celibe/nubile 1.2 Tutti i mi me usue in maiuscolo

Dettagli

Convenzione quadro. (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci

Convenzione quadro. (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) tra la: Esempio SA (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci (nome, indirizzo) 1. Campo d applicazione La presente è una convenzione quadro volta a regolare un numero

Dettagli

2.01 Stato al 1 o gennaio 2013

2.01 Stato al 1 o gennaio 2013 2.01 Stato al 1 o gennaio 2013 Contributi paritetici all AVS, all AI e alle IPG Obbligo contributivo 1 Sono tenute a pagare i contributi sul proprio salario all AVS, all AI e alle IPG le persone che esercitano

Dettagli

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Prestazioni Assicurati/Aventi diritto Basi per calcolare l ammontare delle prestazioni per cura, assistenza, guarigione AVS/AI Sono assicurate

Dettagli