PRINCIPALI FUNZIONALITA DEL SOFTWARE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRINCIPALI FUNZIONALITA DEL SOFTWARE"

Transcript

1 NS FISCALI CAF 2011 Gentile socio, con la presente, le annunciamo l uscita della Suite CAF Principale novità dell anno è l esordio della PIATTAFORMA WEB caratterizzata da contenuti tecnici molto avanzati che permettono agli utenti un nuovo approccio lavorativo all insegna della flessibilità (una semplice connessione internet consente di operare contemporaneamente in differenti luoghi di lavoro condividendo lo stesso archivio in tempo reale). Questa nuova soluzione software si aggiunge alla tradizionale piattaforma informatica CAF (della quale le forniamo in allegato il cd di installazione 2011), mantenendone immutate logica ed ergonomia di utilizzo. Gli applicativi web disponibili sono: 730, ICI, ISEE, F24 (i software DETRAZIONI e RED saranno fruibili a breve). Tutti i soci accedendo alla home del portale e cliccando sul banner LIVE CAF 2011 (inserendo codice centro e password) accederanno ad un area dove sono presenti: - indicazioni sui requisiti minimi di sistema; - link di accesso diretto ai Fiscali web; - modalità di accesso/registrazione/utilizzo della piattaforma web. Si ricorda che l accesso e l utilizzo della nuova piattaforma web sono subordinati alla richiesta da effettuarsi in fase di adesione PIATTAFORMA TRADIZIONALE (desktop) I software presenti nel cd di installazione allegato sono: 730, Ici, F24, Isee, Red, Detrazioni, Inv, Successioni, F23, Privacy, Antiriciclaggio, 770 Semplificato, Ire mentre l applicativo Comunica è scaricabile dalla Home Page di CAF Manager. Per l installazione della Suite (in rete o in monoutenza) si rimanda alle istruzioni presenti all avvio della procedura, mentre per il corretto utilizzo dei software si consiglia la consultazione della manualistica reperibile all interno dei singoli applicativi. Nello specifico le principali funzionalità dei singoli software sono: CAF MANAGER consente l apertura, l attivazione, l aggiornamento dei software e l accesso alle comunicazioni ed alle circolari pubblicate periodicamente dal CAF. permette di essere sempre informati sulle ultime novità tecniche e/o fiscali relative ai servizi attivati; permette la visualizzazione e la stampa di esiti, statistiche, documenti fiscali quali ricevute ministeriali e/o copie di con l accesso alle aree riservate di gestione dei vari servizi; gestione del download e dell installazione di software aggiuntivi e di file utili per il corretto funzionamento della Suite; effettuazione automatica del salvataggio degli archivi per i software installati. SOFTWARE 730 Questa prima versione permette al Centro Periferico di gestire da subito, anche se in maniera parziale, le proprie dichiarazioni. La presente versione (che sarà integrata a breve) prevede esclusivamente: 1. attivazione del software; 2. importazione archivi 730/2010 (da software 730/2010, da backup 730/2010, da file ministeriale 730/2010); 3. data entry completo; 4. inserimento dati da modello Cud. Con il prossimo aggiornamento saranno abilitati: 1. liquidazione delle imposte e validazione; 2. trasmissione telematica; 3. stampe ministeriali (pdf e pcl) e di utilità; 4. utility di gestione. Si ricorda che ad attivazione effettuata, attraverso il menù modifica configurazione dati centro sarà necessario impostare il nome e cognome del socio incaricato alla sottoscrizione del modello PRINCIPALI FUNZIONALITA DEL SOFTWARE 730 Possibilità di creare gruppi di dichiarazioni all interno dello stesso archivio personalizzandoli con differenti codici utili per organizzare: le stampe, la consegna delle dichiarazioni ed eventualmente per individuare natura e provenienza delle stesse (es. 730 precompilati, sostituto d imposta ecc.); con la funzione Importa/Esporta è possibile creare delle copie di backup per trasferire una o più dichiarazioni presenti in archivio su differenti postazioni (con versioni allineate). Le dichiarazioni trasferite manterranno il loro stato di Validate, Stampate, Trasmesse e l eventuale codice del Centro di provenienza; 1

2 controllo bloccante relativo al sostituto d imposta IPOST non più esistente (confluito in INPS); controllo bloccante relativo ai CAP generici (non più utilizzabili) nell anagrafica del sostituto d imposta; help di campo approfonditi e specifici per la corretta gestione del Quadro E (Oneri e Spese) consultabili cliccando sul tasto presente nelle maschere di inserimento e nel dettaglio; possibilità di archiviare graficamente e di inviare telematicamente al server del CAF Centrale la documentazione cartacea 730 (Utility Live Scan); possibilità di contattare individualmente o per gruppi i contribuenti tramite sms a costi contenuti (utility Live Message); compilazione automatica e parametrica delle varie autocertificazioni (oneri, carichi familiari, ecc..); inserimento dati fiscali da modello Cud con esportazione nei quadri dei dati necessari ai fini della dichiarazione. SOFTWARE ICI - Il software prevede la possibilità di calcolare automaticamente l imposta dovuta su terreni agricoli posseduti e condotti da coltivatori diretti o da imprenditori agricoli; - possibilità di gestire in modalità manuale il Ravvedimento per gli anni 2010 e 2011; - possibilità di correggere manualmente i bollettini a saldo nel caso in cui l importo pagato a titolo di acconto non sia risultato essere esatto. La gestione consente di estinguere in maniera corretta l imposta dovuta con il versamento del saldo; - possibilità di gestire l imposta di scopo per i comuni che l hanno prevista; - aggancio automatico del coniuge dal modello 730 per permettere una gestione più agevole dei bollettini e dell eventuale dichiarazione. SOFTWARE F24 Il software consente la creazione automatica della delega F24 per il pagamento dell ICI, con l esportazione dati da software ICI. Può essere anche utilizzato per la compilazione di deleghe dovute per il pagamento di altre imposte e/o tributi. La procedura è anche predisposta per la trasmissione telematica delle deleghe utilizzando come intermediario abilitato il CAF Centrale (per ulteriori informazioni sul servizio consultare il sito SOFTWARE ISEE - Passaggio automatico delle dichiarazioni ISEE dal software 2010 a quello 2011; - semplificazione ed automatizzazione delle procedure di generazione, controllo e trasmissione dei file; - possibilità di protocollare le dichiarazioni cliccando sull apposito bottone presente nel menù principale; - importazione automatica delle attestazioni ufficiali INPS disponibili (con l apertura del software a connessione internet attiva); - segnalazione della presenza di dichiarazioni bloccate (5 giorni dopo l invio). In caso di invio scartato (CAF o INPS) provvedere alla correzione ed alla ritrasmissione; in caso di invio regolarmente accettato (INPS) provvedere all acquisizione della relativa ricevuta; - possibilità di gestire le pratiche relative al bonus energia (elettrica e gas) per tutti i comuni con i quali il CAF ha stipulato apposita convenzione; - presenza di appositi plugin realizzati per la gestione convenzionata delle richieste di specifiche prestazioni agevolate (censimenti ex Iacp e Ater, esenzioni ticket sanitari, borse di studio ed altre agevolazioni scolastiche, ANF/MAT, Bonus energia ecc.). SI RACCOMANDA DI VERIFICARE CON ATTENZIONE: I DATI DEL SOSTITUTO CHE SARÀ DEPUTATO AD EFFETTUARE IL CONGUAGLIO; LA CORRETTA INDICAZIONE DEL CAP (L UTILIZZO DEL CAP GENERICO NON È PIÙ AMMESSO PER LE CITTÀ CAPOLUOGO SUDDIVISE IN ZONE POSTALI, PENA IL MANCATO RECAPITO DEL MOD ). LA STAMPA UFFICIALE DELLE DICHIARAZIONI (730, RED, DETRAZIONI, ISEE, INV, UNICO, 770) È SEMPRE SUBORDINATA ALLA TRASMISSIONE TELEMATICA DEI RELATIVI FILE AL SERVER DEL CAF CENTRALE 2

3 SOFTWARE DETRAZIONI D IMPOSTA Software fruibile sia in rete che in monoutenza dedicato alle dichiarazioni per le detrazioni d imposta per i pensionati INPS ed INPDAP. La procedura collegata agli altri applicativi Fiscali CAF 2011 permette in maniera semplice ed assistita il perfezionamento della pratica. Le principali caratteristiche sono: - importazione completa dei dati anagrafici del dichiarante e dei familiari: a) singola di tutte le anagrafiche presenti nei software 730/2011, Det 2010 e Red 2011; b) multipla assistita (solo le anagrafiche con sostituto INPS, INPDAP ed IPOST) da software 730/2011, Det 2010, Red 2011; - stampe ufficiali in modalità singola e multipla PDF; - stampe di utilità; - trasmissione telematica file (multipla); - gestione dichiarazioni di rettifica; - gestione esiti integrata; - stampa ricevuta consegna documenti. SOFTWARE RED Sviluppato per la redazione dei modelli reddituali INPS (sia autocertificati che asseverati) ed integrato nella Suite Caf, contiene già nella presente versione, le seguenti funzionalità: - importazione archivi anagrafici e reddituali da software 730/2011, 730/2010 e Red 2010 (da software Fiscali CAF); - data entry completo; - validazione e trasmissione telematica; - stampa ufficiale singola e multipla dei modelli Red; - stampe di utilità; - stampa ricevuta consegna documenti. SOFTWARE INV (dich. di responsabilità per invalidi civili) Applicativo studiato per la gestione del servizio di raccolta e trasmissione delle dichiarazioni di responsabilità previste per l erogazione di prestazioni assistenziali in favore degli invalidi civili INPS. La procedura desktop utilizzabile in ambiente MS Windows (disponibile in versione server/monoutenza e client) consentirà in maniera semplice e controllata il perfezionamento delle varie tipologie di modelli previsti (ICRIC ICLAV ACCAS/PS). La presente versione consente: recupero dati anagrafici da 730/2011, 730/2010 e Unico 2010 (solo da applicativi CAF); data entry completo con specifici help di campo ed approfondimenti normativi; stampa ricevuta consegna documenti; salvataggio dati e validazione dichiarazione. Il prossimo aggiornamento prevederà: stampe di utilità in formato pdf, stampa ricevuta consegna documenti, stampa informativa trattamento dati personali, stampa autocertificazione; trasmissione telematica; stampe ufficiali in modalità pdf; storicizzazione delle dichiarazioni con gestione modelli di rettifica. SOFTWARE SUCCESSIONI L applicativo dedicato all elaborazione delle successioni per legge e per testamento aperte dal 26 ottobre 2001, che interagisce con gli altri software della Suite Fiscali CAF, partendo da un semplificato input dati, permette di ottenere: - l elenco completo dei successori con le rispettive quote; - il calcolo dell asse ereditario; - il calcolo di tutte le imposte dovute; - la stampa completa della dichiarazione di successione, del prospetto di liquidazione ufficiale delle imposte, di un prospetto riepilogativo delle imposte dell intera eredità e della quota dovuta da ciascun successore, di ulteriori documenti accessori alla pratica; - per gli immobili caduti in successione, l elaborazione di un file importabile all interno della procedura Voltura (presente nel set up Fiscali CAF 2011) Agenzia del Territorio per la predisposizione delle domande di voltura catastale. SOFTWARE F23 La procedura, fruibile sia in monoutenza che in rete consente: - la gestione dei modelli F23 relativi al pagamento di tasse, imposte, sanzioni ed altri tributi; - la stampa pdf dei modelli elaborati; - la gestione del ravvedimento; - il trasferimento automatico dal software successioni degli importi per l autoliquidazione delle imposte. SOFTWARE 770 Dedicato al modello 770 semplificato ne permette la gestione semplice e completa. Attualmente questa prima versione prevede la gestione dei quadri relativi al lavoro autonomo e le importazioni da software 770/2010 e da file ministeriale 770/2010. Compilazione quadri lavoro dipendente, validazione, invio telematico e stampe saranno rilasciate con il prossimo aggiornamento. 3

4 NOVITA SOFTWARE COMUNICA (Scaricabile da CAF manager) Il software gratuito (L UTILIZZO E VINCOLATO AL POSSESSO/UTILIZZO DI UN ACCOUNT TELEMACO RILASCIATO DAL CAF) contenuto nella Piattaforma CAF 2011, permette la redazione coordinata e completa della comunicazione unica sezione Agenzia Entrate (AA7/10, AA9/10), della comunicazione unica sezione INPS (Iscr./Variaz./Cessaz.), e della comunicazione sezione INAIL. Registra tutte le pratiche e le invia al Registro Imprese con collegamento diretto o tramite CAF, con possibilita' di richiesta automatizzata di account PEC al CAF. L applicativo permette inoltre di gestire e stampare: tutti i formulari/moduli della CCIAA, di Equitalia, della Questura, del Conai e dell'ufficio Italiano Cambi. PER INFORMAZIONI CIRCA L ATTIVAZIONE ED I COSTI DEL SERVIZIO CONSULTARE LA SEZIONE TELEMACO ACCESSIBILE DALLA HOME PAGE DEL PORTALE SOFTWARE IRE (interventi di riqualificazione energetica) Il nuovo applicativo consente la compilazione e la trasmissione telematica gratuita della comunicazione prevista dall art. 29, comma 6, del Dl 29 novembre 2008, n. 185, convertito con modificazione dalla L 28 gennaio 2009 n. 2, necessaria ai fini della detrazione del 55% riconosciuta per gli interventi di riqualificazione energetica (nel caso in cui i lavori non siano terminati nell anno solare nel quale sono iniziati). Il software interagisce con gli altri programmi Caf (modello 730, Ici ed Unico), consentendo il recupero dei dati indispensabili per la compilazione del modello (dati anagrafici del Dichiarante, del Sottoscrittore, dati dell immobile interessato alla comunicazione ). Dotato di stampe ufficiali (pdf) e di utilita, assiste l utente in maniera semplice e guidata nella redazione e nella trasmissione telematica della comunicazione. Le principali funzionalità sono: - inserimento dati relativi al soggetto che presenta la Comunicazione ; - inserimento dati inerenti all unita immobiliare oggetto degli interventi; - inserimento dati riguardanti tipologie di interventi e ammontare delle spese sostenute; - recupero anagrafiche (soggetti dichiaranti e immobili) dagli applicativi 730, Ici e Unico; - invio telematico del modello, per l inoltro all Agenzia delle Entrate entro i termini; - stampa del modello da consegnare al contribuente, a seguito della trasmissione telematica. SOFTWARE ANTIRICICLAGGIO La procedura NAR, appositamente sviluppata per professionisti, studi associati e per intermediari non finanziari, fornisce un efficace supporto per assolvere agli obblighi annessi alla normativa antiriciclaggio. Il NAR è allineato alla nuova normativa antiriciclaggio e precisamente: al D.Lgs. n. 231 del 21/11/2007, alla Nota di chiarimento del Ministero dell Economia e delle Finanze del 19 dicembre 2007 ed al D.Lgs. n. 151 del 25/09/2009 (disposizioni integrative). L utilizzo della stessa è previsto per i soggetti indicati negli articoli n. 10, 12, 13, 14 del D.Lgs. n. 231/2007, e quindi per i professionisti e per gli intermediari non finanziari. Tutte le fasi di input vengono controllate in maniera molto attenta e precisa; l inserimento dei dati è agevolato dalla presenza di specifici help di campo che evitano omissioni o forzature inopportune. Il programma permette la stampa in modalità pdf della modulistica necessaria per l effettuazione delle comunicazioni delle operazioni sospette all UIF e prevede una serie di stampe di utilità per l estrapolazione di dati e liste relative a professionisti, clienti, prestazioni e segnalazioni con grande semplicità. SOFTWARE PRIVACY Un software dinamico e di semplice utilizzo studiato per la gestione degli adempimenti previsti dal D.L. del 30/06/2003 n. 196 circa il trattamento dei dati personali e l'adozione obbligatoria delle misure minime di sicurezza. Tutti coloro che trattano dati personali comuni, sensibili o giudiziari, sono obbligati ad applicare le misure minime di sicurezza, anche in caso di cessione parziale a terzi (v. Studi Professionali) dell'attività di elaborazione dati. PREVIDENZA CONTENTS (disponibile a breve su CAF Manager) Una grande utilità per il Centro Periferico CAF che va ben oltre l usuale consulenza fiscale. Il software è in grado di analizzare automaticamente tutti i dati presenti nella dichiarazione dei redditi modello 730 ed Unico CAF e di quantificare, mediante appositi prospetti analitici, le possibilità di risparmio fiscale di cui possono beneficiare i contribuenti sottoscrivendo un piano di previdenza integrativa. Il programma è supportato da personale specializzato in grado di fornire approfondimenti sulla problematica e sulle modalità con le quali proporre le migliori soluzioni. 4

5 Fiscali CAF 2011 Caf Manager Registrazione Piattaforma Ad installazione effettuata sul desktop sarà visibile la nuova icona relativa ai software Fiscali CAF Cliccando sulla stessa si accederà al pannello di controllo della Suite Fiscali CAF denominato CAF Manager. L utility CAF Manager può essere utilizzata in due differenti modalità: modalità off-line : menù di lancio dei software installati (Fig. 1 - struttura ad albero di sinistra). Cliccando su si avrà accesso alla ramificazione inerente la singola procedura installata (programma, aggiornamenti, gestione). Il lancio dei programmi è subordinato all inserimento di nome utente e password necessari per la salvaguardia della riservatezza dei dati. modalità on-line : browser di navigazione internet dedicato all aggiornamento dei software, alla gestione dei messaggi, degli avvisi, delle comunicazioni e delle circolari pubblicate dal CAF. Attraverso la ramificazione Servizi si potrà accedere con un semplice clic alle pagine dedicate ai servizi CAF attivati. Grazie a questo nuovo strumento, attraverso la gestione on-line, il Centro Periferico sarà sempre informato sulle ultime novità tecniche e/o fiscali e potrà accedere molto velocemente alle aree riservate di gestione (esiti degli invii telematici effettuati, statistiche, ricevute ministeriali ecc.). Figura 1 Con la registrazione di CAF Manager (Codice Centro, eventuale Sportello e Password forniti dal CAF), richiesta con il primo tentativo di connessione (Fig. 1), l attivazione dei software installati è automatica. Viene effettuata univocamente per i software ISEE, RED, ecc.. con un unico clic Tale procedura consente: l abilitazione alle stampe e alla trasmissione telematica delle dichiarazioni e l accesso alle varie funzionalità delle procedure. Si ricorda che per la registrazione occorre una connessione internet attiva. Se sono presenti antivirus e/o firewall sarà inoltre necessario impostarli in modo da ottenere i permessi necessari. UTILIZZO DEL PROXY (FIG. 2) PER LA CONNESSIONE INTERNET DEL CAF MANAGER, SOLO NEL CASO DI UTILIZZO DI SERVER PROXY È NECESSARIO SPUNTARE L APPOSITA VOCE USA PROXY (ACCESSIBILE DAL MENÙ MODIFICA - IMPOSTAZIONE PROXY) E COMPILARE LA FORM CON I DATI RICHIESTI CONFERMANDO L OPERAZIONE CLICCANDO SUL BOTTONE APPLICA. Figura 2 C.A.F. NAZIONALE DEL LAVORO S.p.A ANCONA (AN), Via delle Brecce Bianche n. 158/A Codice fiscale, partita Iva e iscrizione al Registro delle Imprese di Ancona n R.E.A. n della CCIAA di Ancona Capitale sociale di euro ,00 i.v. Iscrizione Albo C.A.F. lavoratori dipendenti n Tel Fax website: - e mail: 5

MANUALE SOFTWARE RED ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE RED ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE RED ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO RED Indice Capitolo 1: Premessa 3 1.1 Emissione modulistica redd. 2012 per l anno 2011 3 1.2 Red 2012: le principali novità 3 1.3 Redditi obbligatori

Dettagli

Innovare24 Spa - Gruppo 24Ore Presentazione Piattaforma Software e Servizi per i CAF

Innovare24 Spa - Gruppo 24Ore Presentazione Piattaforma Software e Servizi per i CAF Innovare24 Spa - Gruppo 24Ore Presentazione Piattaforma Software e Servizi per i CAF Roma 01/2010 Innovare24 Spa Gruppo 24Ore Innovare24 S.p.a Società del Gruppo Sole 24 Ore Software house leader nel mercato

Dettagli

Light Namirial2012. Applicativi e Servizi per il Professionista

Light Namirial2012. Applicativi e Servizi per il Professionista Light Namirial2012 Applicativi e Servizi per il Professionista Applicativi e Servizi per il Professionista Gli applicativi e i servizi Professional di Namirial sono programmi di utilità e servizi ad alto

Dettagli

MANUALE SOFTWARE DETRAZIONI ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE DETRAZIONI ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE DETRAZIONI ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 DETRAZIONI D IMPOSTA Indice Capitolo 1: Preparazione 3 1.1 Attivazione del programma Detrazioni 3 1.2 Importazione dati da anno precedente e

Dettagli

IL RUOLO DEL CAF NELLA SOCIETA

IL RUOLO DEL CAF NELLA SOCIETA IL RUOLO DEL CAF NELLA SOCIETA - Il CAF, così come determinato dalla riforma della disciplina dei Centri di Assistenza Fiscale (DL N. 241 del 9 luglio 1997 modificato dal DL 490 del 28 dicembre 1998),

Dettagli

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 1. Deleghe Modelli 730; 2. Importazione Anagrafiche; 3. Importazione precompilati; 4. Documenti utili; 5. Configurazione dati dello sportello;

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

IL CAF DELLA CISL. Il posto giusto

IL CAF DELLA CISL. Il posto giusto Carta dei Servizi IL CAF DELLA CISL Il Caf Cisl opera per fornire ad iscritti, lavoratori e pensionati assistenza e consulenza completa e qualificata nel campo fiscale e delle agevolazioni sociali. Nato

Dettagli

Suite Pro. Contabilità generale e cespiti. Compensi a terzi e certificazioni. Parcellazione. Simulazione fiscale. Telematico. Anagrafica nominativi

Suite Pro. Contabilità generale e cespiti. Compensi a terzi e certificazioni. Parcellazione. Simulazione fiscale. Telematico. Anagrafica nominativi Suite Pro Gestione completa delle attività dello studio commercialista Struttura modulare Integrazione tra i moduli software, che condividono un anagrafica realmente unica Impostazione grafica e funzionale

Dettagli

Manuale operativo Eway.CAF. (Release 2.0a - 13/03/2012)

Manuale operativo Eway.CAF. (Release 2.0a - 13/03/2012) Manuale operativo Eway.CAF (Release 2.0a - 13/03/2012) Sommario 1 Accesso al sito... 5 2 Inserimento nuova pratica... 8 2.1 Prestazioni Sociali... 8 2.2 Nucleo Familiare... 9 2.2.1 Anagrafica... 10 2.2.2

Dettagli

SISTEMA IPSOA DICHIARAZIONI FISCALI

SISTEMA IPSOA DICHIARAZIONI FISCALI SISTEMA IPSOA DICHIARAZIONI FISCALI Gli adempimenti gestiti Unico Persone Fisiche Unico Società di Persone Unico Società di Capitali Unico Enti non Commerciali Dichiarazione IVA Dichiarazione dei sostituti

Dettagli

ELABORAZIONE MODELLI 730/2010. Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 730/2010 ai seguenti costi:

ELABORAZIONE MODELLI 730/2010. Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 730/2010 ai seguenti costi: ELABORAZIONE MODELLI 7302010 Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 7302010 ai seguenti costi: modello base euro,00 (55,00 + iva) modello congiunto euro 108,00 (90,00 + iva) dichiarazione

Dettagli

MANUALE SOFTWARE ISEE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE ISEE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISEE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Indice Capitolo 1 La Dichiarazione sostitutiva unica: introduzione pag. 3 1.1 A cosa serve 3 1.2 Quando si presenta

Dettagli

SOFTWARE INTEGRATO SUCCESSIONI VOLTURE E F23:

SOFTWARE INTEGRATO SUCCESSIONI VOLTURE E F23: Il software Successioni e Volture gestisce in maniera semplice, ma con grande rigore, l'intera pratica successoria aperta per legge o per testamento (dalla costruzione dell'albero genealogico, alla definizione

Dettagli

PIATTAFORMA E SERVIZI PER I CAF

PIATTAFORMA E SERVIZI PER I CAF PIATTAFORMA E SERVIZI PER I CAF 2 Gestione del bisogno e soluzioni CHI SIAMO L offerta del Gruppo TeamSystem si arricchisce di software, servizi e soluzioni cloud per la gestione degli adempimenti fiscali

Dettagli

Scheda tecnica. Information Technology Solutions. Rev. 19/01/2015. UnaLogica s.r.l.

Scheda tecnica. Information Technology Solutions. Rev. 19/01/2015. UnaLogica s.r.l. Information Technology Solutions Scheda tecnica Rev. 19/01/2015 Sede legale: Via Conciliazione 90 46100 Mantova (Italy) Sede operativa: Cisa 146/B 46034 Borgo Virgilio (MN) P.Iva / C.Fisc. e Registro Imprese

Dettagli

INTRODUZIONE: Accordo 730 Caf TFDC s.r.l. modalità operative

INTRODUZIONE: Accordo 730 Caf TFDC s.r.l. modalità operative INTRODUZIONE: Accordo 730 Caf TFDC s.r.l. modalità operative Questo documento illustra le modalità e i flussi operativi per gli Studi/Ced utenti di prodotti Osra S.p.a. che hanno aderito alla convenzione

Dettagli

CIRCOLARE 730/2015 N. 2 DI GIUGNO 2015 - SOFTWARE FISCALI CAF 2015. 1. Richiesta documentazione 730 Live Scan;

CIRCOLARE 730/2015 N. 2 DI GIUGNO 2015 - SOFTWARE FISCALI CAF 2015. 1. Richiesta documentazione 730 Live Scan; Drcnetwork srl - Coordinamento Regionale CAF Via Imperia, 43 20142 Milano Telefono 02/84892710 Fax 02/335173151 e-mail info@drcnetwork.it sito: www.drcnetwork.com CIRCOLARE 730/2015 N. 2 DI GIUGNO 2015

Dettagli

Circolare 7. del 13 febbraio 2015. Nuova Certificazione Unica Consegna al contribuente e invio all Agenzia delle Entrate INDICE

Circolare 7. del 13 febbraio 2015. Nuova Certificazione Unica Consegna al contribuente e invio all Agenzia delle Entrate INDICE Circolare 7 del 13 febbraio 2015 Nuova Certificazione Unica Consegna al contribuente e invio all Agenzia delle Entrate INDICE 1 Premessa... 3 2 Ambito applicativo della certificazione unica... 3 2.1 Redditi

Dettagli

MANUALE SOFTWARE IRE (INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA) ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE IRE (INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA) ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE IRE (INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA) ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO IRE Indice Capitolo 1: Premessa 3 Capitolo 2: Come muoversi all interno del programma 3 2.1 Inserimento

Dettagli

Modello 730 online. A chi si rivolge. Livelli di servizio

Modello 730 online. A chi si rivolge. Livelli di servizio Modello 730 online La soluzione prevede l accesso a tutti i dipendenti, via internet, alla piattaforma ADP per la compilazione diretta del modello 730 con evidenti vantaggi per: l azienda l amministrazione

Dettagli

Spettabile Latina, 20/01/2014 Cliente Vostra Sede. I vantaggi della formazione Euroconference, in aggiunta, per chi invia con TeamSystem.

Spettabile Latina, 20/01/2014 Cliente Vostra Sede. I vantaggi della formazione Euroconference, in aggiunta, per chi invia con TeamSystem. Sinfotel srl Software Gestionali per Aziende e Professionisti Spettabile Latina, 20/01/2014 Cliente Vostra Sede Oggetto: Invio 730 2014 Gentile Cliente, I vantaggi della formazione Euroconference, in aggiunta,

Dettagli

Progetto per la semplificazione amministrativa

Progetto per la semplificazione amministrativa Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura Lecce Città di Lecce Progetto per la semplificazione amministrativa ComUniica lla tua attiiviità commerciialle MODALITA OPERATIVE (VERS. 1.1. DEL

Dettagli

L INNOVAZIONE DEL MODELLO FISCALE. La dichiarazione precompilata

L INNOVAZIONE DEL MODELLO FISCALE. La dichiarazione precompilata L INNOVAZIONE DEL MODELLO FISCALE La dichiarazione precompilata 1 Le dichiarazioni dei redditi Società ed Enti Persone Fisiche Modello CNM consolidato nazionale e mondiale Modello Unico Enti non commerciali

Dettagli

Procedura Organizzativa Standard. Erogazione servizi in convenzione INPS

Procedura Organizzativa Standard. Erogazione servizi in convenzione INPS Pag. 1 di 12 Procedura Organizzativa Standard Erogazione servizi in convenzione INPS Rev. Data Redazione Approvazione 31/01/2015 DG/RCC RQU Natura della modifica: Sostituzione ed inserimento del paragrafo

Dettagli

Oggetto: Modello 730 obbligo di utilizzo del modulo Delega

Oggetto: Modello 730 obbligo di utilizzo del modulo Delega Roma lì 09/03/2015 Prot. n. Circolare n. 41 Ai CRP e ai loro Sportelli Oggetto: Modello 730 obbligo di utilizzo del modulo Delega Premessa La nuova normativa in materia di 730 prevede che l Agenzia delle

Dettagli

OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C.

OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C. Verona, maggio 2002 OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C. 1. Operazioni preliminari 2. Compilazione della dichiarazione 3. Archiviazione telematica e invio al

Dettagli

Al via le semplificazioni fiscali. Esaminato il decreto legislativo in materia di semplificazioni fiscali

Al via le semplificazioni fiscali. Esaminato il decreto legislativo in materia di semplificazioni fiscali Fiscal Flash La notizia in breve N. 114 23.06.2014 Al via le semplificazioni fiscali Esaminato il decreto legislativo in materia di semplificazioni fiscali Categoria: Dichiarazione Sottocategoria: 730

Dettagli

MANUALE SOFTWARE 730 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE 730 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE 730 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO 730 Indice Capitolo 1: Preparazione 4 1.1 Introduzione all utility Caf Manager 4 1.2 Attivazione del programma 730 5 1.3 Importazione dati

Dettagli

Progetto per la semplificazione amministrativa e la realizzazione del SUAP

Progetto per la semplificazione amministrativa e la realizzazione del SUAP Città di Ariano Irpino Progetto per la semplificazione amministrativa e la realizzazione del SUAP Speriimentaziione delllla SCIA iin ComUniica GUIDA OPERATIVA DESCRIZIONE DEL PROGETTO Progetto per la semplificazione

Dettagli

A TUTTI GLI ISCRITTI

A TUTTI GLI ISCRITTI Unione Italiana Lavoratori Pubblica Amministrazione Segreteria Territoriale di Roma Vigili del Fuoco Via Genova, 3/a 00184 Roma Tel. 06.46722222 vigilidelfuoco.roma@uilpa.it uilpavvf.roma@gmail.com A TUTTI

Dettagli

GESTIONE MODELLO 770

GESTIONE MODELLO 770 GESTIONE MODELLO 770 1 PREREQUISITI HARDWARE 1. Sistema Operativo Windows 95/98 2. Processore Pentium o superiore 3. 500 Mb disco fisso 4. 32 Mb di Ram 2 ANNO DICHIARAZIONE L anno dichiarazione consente

Dettagli

MANUALE UTENTE - DOMANDA ASSISTENZA DOMICILIARE ENTE

MANUALE UTENTE - DOMANDA ASSISTENZA DOMICILIARE ENTE MANUALE UTENTE - DOMANDA ASSISTENZA DOMICILIARE ENTE INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 ABBREVIAZIONI... 3 2. PREMESSA... 4 2.1 TIPOLOGIE DI UTENZA... 4 2.2 AUTENTICAZIONE...

Dettagli

STUDIO GAMBINO Studio Legale ed Economico Aziendale

STUDIO GAMBINO Studio Legale ed Economico Aziendale OGGETTO: Semplificazioni fiscali Premessa Con il Consiglio dei Ministri che si è riunito venerdì 20 giugno sono state introdotte moltissime novità: è stato infatti esaminato, in via preliminare, il decreto

Dettagli

MANUALE SOFTWARE SUCCESSIONI ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE SUCCESSIONI ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Premessa 3 1.1 Normativa di riferimento: Testo Unico Successioni (Dlgs. 346/1990), L. 383/2001, Dl 262/2006, CM 3/2008 3 1.2 Software

Dettagli

CIRCOLARE n. 18 del 17/09/2014 MODELLI F24: DAL 1 OTTOBRE NUOVI OBBLIGHI DI PRESENTAZIONE TELEMATICA

CIRCOLARE n. 18 del 17/09/2014 MODELLI F24: DAL 1 OTTOBRE NUOVI OBBLIGHI DI PRESENTAZIONE TELEMATICA CIRCOLARE n. 18 del 17/09/2014 MODELLI F24: DAL 1 OTTOBRE NUOVI OBBLIGHI DI PRESENTAZIONE TELEMATICA INDICE 1. PREMESSA 2. DECORRENZA 3. AMBITO OGGETTIVO 4. AMBITO SOGGETTIVO 5. FINALITÀ 6. NOVITÀ IN MATERIA

Dettagli

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP - Calabriasuap - Manuale Cittadino Calabriasuap Manuale Cittadino_SuapCalabria_v3 Maggio 2015 Pagina 1 di 40 Contatti Assistenza CalabriaSUAP

Dettagli

SCADENZARIO GENNAIO 2011

SCADENZARIO GENNAIO 2011 SCADENZARIO GENNAIO 2011 1 Sabato SETTORE ACCISE: avvio sistema telematico per la generazione del Documento Amministrativo di Accompagnamento dei prodotti spediti in sospensione di accisa (ex DAA) RIFIUTI

Dettagli

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO La trasmissione telematica del modello 5/2012 è obbligatoria per tutti gli avvocati iscritti in un albo professionale nel corso del 2011

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONI DELLE OPERAZIONI SOSPETTE

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONI DELLE OPERAZIONI SOSPETTE UNITA DI INFORMAZIONE FINANZIARIA PER L ITALIA ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONI DELLE OPERAZIONI SOSPETTE 1.

Dettagli

0,15% - CONTR. FONDO INPDAP D.45/2007

0,15% - CONTR. FONDO INPDAP D.45/2007 Roma, 19/11/2014 Oggetto: Cooperazione con gli istituti di Patronato per la trasmissione telematica delle domande di prestito ai pensionati. Sommario PREMESSA... 1 Gestione delle pratiche patrocinate...

Dettagli

Modello 730 2014 redditi 2013

Modello 730 2014 redditi 2013 Modello 730 2014 redditi 2013 FASCE DI REDDITO da 0 a 20.000 25,00 euro da 20.001 a 25.000 30,00 da 25.001 a 30.000 35,50 da 30.001 a 40.000 40,50 da 40.001 a 50.000 45,50 da 50.001 a 60.000 50,50 oltre

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE UNITA DI INFORMAZIONE FINANZIARIA ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE 1. Premessa I soggetti

Dettagli

MODELLO 770 / 2015. Modello 770 2015 Redditi 2014 Dati previdenziali ed assistenziali

MODELLO 770 / 2015. Modello 770 2015 Redditi 2014 Dati previdenziali ed assistenziali MODELLO 770 / 2015 Modello 770 2015 Redditi 2014 Dati previdenziali ed assistenziali Con provvedimento del 12/05/2015 è stato approvato, dal Direttore dell Agenzia delle Entrate ai sensi dell'art. 1, comma

Dettagli

Comunicazione unica al via: istruzioni per adempimenti Inail e Inps Francesco Ernandes Consulente del lavoro in Roma

Comunicazione unica al via: istruzioni per adempimenti Inail e Inps Francesco Ernandes Consulente del lavoro in Roma Comunicazione unica al via: istruzioni per adempimenti Inail e Inps Francesco Ernandes Consulente del lavoro in Roma L Inail e l Inps forniscono chiarimenti relativi alla piena operatività, dal 1 ottobre

Dettagli

Programma Manager to Work. Programma di sviluppo del territorio per la crescita dell occupazione GUIDA PER LA PROCEDURA ON LINE

Programma Manager to Work. Programma di sviluppo del territorio per la crescita dell occupazione GUIDA PER LA PROCEDURA ON LINE Programma di sviluppo del territorio per la crescita dell occupazione GUIDA PER LA PROCEDURA ON LINE RICHIESTA DI INCENTIVI FINALIZZATI ALL INSERIMENTO OCCUPAZIONALE INDICE Accesso al Sistema... 6 Registrazione...

Dettagli

fiscale In tema fiscale, dichiarate di possedere nuove certezze. La soluzione software per la gestione degli adempimenti fiscali.

fiscale In tema fiscale, dichiarate di possedere nuove certezze. La soluzione software per la gestione degli adempimenti fiscali. fiscale Software modulare per soluzioni a misura del professionista. In tema fiscale, dichiarate di possedere nuove certezze. La soluzione software per la gestione degli adempimenti fiscali. fiscale I

Dettagli

Registro Imprese. Guida rapida

Registro Imprese. Guida rapida Registro Imprese Guida rapida Indice La compilazione di Comunica con Starweb...1 Pratiche di Comunicazione Unica Impresa...4 Iscrizione di imprese individuali attive o inattive, di soggetto collettivo

Dettagli

Gentile Responsabile,

Gentile Responsabile, Gentile Responsabile, poniamo alla tua attenzione l opportunità di aprire un Centro di Raccolta Caf con la FAMIGLIA E FISCO SRL La Famiglia e Fisco Srl è una società che fornisce tutti i servizi propri

Dettagli

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet.

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. Prestazioni a sostegno del reddito Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. - NASpI Vers. 1.0 28/04/2015 Descrizione del servizio Premessa Questo servizio rende possibile l invio

Dettagli

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA PER CHI E PREDISPOSTA COSA OCCORRE PER VISUALIZZARLA QUANDO E ONLINE I DATI PRESENTI NELLA DICHIARAZIONE MODIFICA E PRESENTAZIONE I VANTAGGI DEL MODELLO PRECOMPILATO Direzione

Dettagli

LE INFORMAZIONI GENERALI SULLA CERTIFICAZIONE UNICA (CU)

LE INFORMAZIONI GENERALI SULLA CERTIFICAZIONE UNICA (CU) LE INFORMAZIONI GENERALI SULLA CERTIFICAZIONE UNICA (CU) GLI ASPETTI NORMATIVI Dal 2015 (in riferimento ai redditi erogati nel 2014) i sostituti d imposta devono utilizzare un nuovo modello per attestare

Dettagli

IL RUOLO DEL CAF NELLA SOCIETA CHI SIAMO

IL RUOLO DEL CAF NELLA SOCIETA CHI SIAMO IL RUOLO DEL CAF NELLA SOCIETA Il CAF, così come determinato dalla riforma della disciplina dei Centri di Assistenza Fiscale (DL N. 241 del 9 luglio 1997 modificato dal DL 490 del 28 dicembre 1998), è

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241504A

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241504A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE 770 / 2015... 3 CERTIFICAZIONE DEGLI UTILI CORRISPOSTI... 3 CONTI INDIVIDUALI / 2015... 3 DELEGA F24... 4 COLLEGAMENTO CON IL MODULO

Dettagli

DCSIT Area Gestione Reddituale redditiweb@inps.it CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1

DCSIT Area Gestione Reddituale redditiweb@inps.it CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1 CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1 Nota tecnica. La procedura è stata progettata ed ottimizzata per essere utilizzata con il browser Internet Explorer, si consiglia

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

Servizi. per le aziende. Riferimenti Normativi: Legge 68/1999; D.lgs. 297/2002; D.lgs. 181/2000; Circolare Min. Lavoro n. 37/2003

Servizi. per le aziende. Riferimenti Normativi: Legge 68/1999; D.lgs. 297/2002; D.lgs. 181/2000; Circolare Min. Lavoro n. 37/2003 Servizi per le aziende Riferimenti Normativi: Legge 68/1999; D.lgs. 297/2002; D.lgs. 181/2000; Circolare Min. Lavoro n. 37/2003 L applicativo studiato per la trasmissione delle comunicazioni obbligatorie

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

DOCUMENTAZIONE CHE IL CONTRIBUENTE DEVE PRESENTARE IN COPIA UNITAMENTE AL MODELLO 730/2011

DOCUMENTAZIONE CHE IL CONTRIBUENTE DEVE PRESENTARE IN COPIA UNITAMENTE AL MODELLO 730/2011 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730-2011 ISTRUZIONI PRELIMINARI Caro contribuente, CAFINDUSTRIA mette a disposizione di dipendenti e pensionati il servizio di dichiarazione modello 730-2011 on-line.

Dettagli

del 30 novembre 2010

del 30 novembre 2010 Nuove versioni ComUnica e StarW eb del 30 novembre 2010 Da martedì 30 novembre 2010 saranno disponibili le nuove versioni StarWeb 3.3.13 e ComUnica 1.2.19 che consentiranno una migliore ed uniforme gestione

Dettagli

770-2014. PROCEDURE FISCALI - pag. 1

770-2014. PROCEDURE FISCALI - pag. 1 770-2014 PROCEDURE FISCALI - pag. 1 Sommario INTRODUZIONE DICHIARAZIONE 770...3 INTRODUZIONE DICHIARAZIONE 770...3 NUOVA DICHIARAZIONE 770...5 RICERCA DICHIARAZIONE...6 DETTAGLIO DICHIARAZIONE...9 QUADRO

Dettagli

Roma, 27 marzo 2010 INDICE CIRCOLARE N. 16/E

Roma, 27 marzo 2010 INDICE CIRCOLARE N. 16/E CIRCOLARE N. 16/E Direzione Centrale Servizi ai contribuenti Roma, 27 marzo 2010 OGGETTO: Modello 730/2010 - Redditi 2009 - Assistenza fiscale prestata dai sostituti di imposta, dai Centri di assistenza

Dettagli

Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Assistenza e Invalidita' Civile Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici.

Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Assistenza e Invalidita' Civile Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Assistenza e Invalidita' Civile Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 27-08-2014 Messaggio n. 6627 Allegati n.7 OGGETTO: Pensioni delle

Dettagli

CIRCOLARE N. 14/E. Roma, 9 maggio 2013

CIRCOLARE N. 14/E. Roma, 9 maggio 2013 Direzione Centrale Servizi ai contribuenti CIRCOLARE N. 14/E Roma, 9 maggio 2013 OGGETTO: Modello 730/2013 - Redditi 2012 - Assistenza fiscale prestata dai sostituti di imposta, dai Centri di assistenza

Dettagli

NEWS LETTER numero 1 del 12 marzo 2009

NEWS LETTER numero 1 del 12 marzo 2009 NEWS LETTER numero 1 del 12 marzo 2009 Bonus famiglia (art. 1 del DL 29.11.2008 n. 185 convertito nella L. 28.1.2009 n. 2) - Riepilogo della disciplina e dei chiarimenti ufficiali a cura di Matteo Pulga

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE UNITA DI INFORMAZIONE FINANZIARIA ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE 1. Premessa I soggetti

Dettagli

Dottore Commercialista

Dottore Commercialista DECRETO SEMPLIFICAZIONI: DAL 2015 NUOVO MODELLO 730 PRECOMPILATO a cura del Dott. Vito SARACINO e in Bitonto (BA) Il D.Lgs. 21.11.2014, n. 175 pubblicato sulla G.U. del 28 novembre 2014 ed entrato in vigore

Dettagli

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet.

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. Prestazioni a sostegno del reddito Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. - Modelli ASpI.COM (30/06/2014) Descrizione del servizio Premessa Questo servizio rende possibile

Dettagli

NOTE SPECIFICHE MODELLO 770/2013

NOTE SPECIFICHE MODELLO 770/2013 26 marzo 2013 Pagina 1 Dichiarazioni annuali 770 2013 NOTE SPECIFICHE MODELLO 770/2013 IMPORTANTE! TUTTI GLI IMPORTI INDICATI NEL MODELLO DEVONO ESSERE ESPRESSI IN CENTESIMI DI EURO. L ESPOSIZIONE DEI

Dettagli

------------------------------------------------------------------------------------------------------------ MANUALE SOFTWARE LOCAZIONI

------------------------------------------------------------------------------------------------------------ MANUALE SOFTWARE LOCAZIONI MANUALE SOFTWARE LOCAZIONI 1. Introduzione... 2 2. Accesso al programma... 2 2.1. Menù principale... 3 3. Dati Fornitura... 3 3.1. Sezione - Dati Fornitura... 4 3.2. Sezione Soggetto richiedente la registrazione...

Dettagli

Oggetto: il mod. 730 precompilato e i chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Oggetto: il mod. 730 precompilato e i chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Legnano, 21/04/2015 Alle imprese assistite Oggetto: il mod. 730 precompilato e i chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Come noto, ai sensi dell art. 1, D.Lgs. n. 175/2014, Decreto c.d. Semplificazioni,

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti COMITATO CENTRALE PER L ALBO NAZIONALE DELLE PERSONE FISICHE E GIURIDICHE CHE ESERCITANO L AUTOTRASPORTO DI COSE PER CONTO DI TERZI Bollettini online Guida

Dettagli

NOVITA LEGISLATIVE. Settembre 2014. 9. Pubblica amministrazione (PA) e fattura in formato digitale

NOVITA LEGISLATIVE. Settembre 2014. 9. Pubblica amministrazione (PA) e fattura in formato digitale NOVITA LEGISLATIVE Settembre 2014 1. Tremonti quater bonus macchinari 2. F24 online dal 01.10.2014 3. Tasi: scadenza del 16.10.2014 4. Modello 770: proroga pag. 2 pag. 3 pag. 4 pag. 4 sommario 5. Riduzione

Dettagli

Studio Luciano Lancellotti

Studio Luciano Lancellotti News per i Clienti dello studio del 29 Aprile 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Modello CU 2015: illustrate le modalità di rilascio per i pensionati, cassaintegrati ecc.. Gentile cliente con la presente

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

GUIDA PER LA PROCEDURA ON LINE

GUIDA PER LA PROCEDURA ON LINE PROGRAMMA FIxO Scuola e Università - Alta Formazione e Ricerca GUIDA PER LA PROCEDURA ON LINE AVVISO PUBBLICO A SPORTELLO RIVOLTO AD IMPRESE PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTI FINALIZZATI ALL INSERIMENTO OCCUPAZIONALE:

Dettagli

ISEE 2015. Ottenimento attestazione dell Indicatore della situazione economica equivalente o ISEE (D.P.C.M. n. 159/2013)

ISEE 2015. Ottenimento attestazione dell Indicatore della situazione economica equivalente o ISEE (D.P.C.M. n. 159/2013) ISEE 2015 Ottenimento attestazione dell Indicatore della situazione economica equivalente o ISEE (D.P.C.M. n. 159/2013) Manuale Operativo ad uso del Cittadino, dei CAF e degli Enti erogatori PARTE I 2

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti COMITATO CENTRALE PER L ALBO NAZIONALE DELLE PERSONE FISICHE E GIURIDICHE CHE ESERCITANO L AUTOTRASPORTO DI COSE PER CONTO DI TERZI Bollettini online Guida

Dettagli

1 - UNICO PERSONE FISICHE 2015, Redditi anno 2014

1 - UNICO PERSONE FISICHE 2015, Redditi anno 2014 CONTENUTI 1 - UNICO PERSONE FISICHE 2015, Redditi anno 2014... 1 2 - SCADENZIARIO: MOD. UNICOPF 2015 redditi 2014... 2 1 - UNICO PERSONE FISICHE 2015, Redditi anno 2014 la normativa Gentile Cliente, siamo

Dettagli

COMUNE DI LAURIA (PZ)

COMUNE DI LAURIA (PZ) COMUNE DI LAURIA (PZ) Guida ICI per il contribuente CHI DEVE PAGARE L ICI Ai sensi del D.lgs n.504/92, devono pagare l ICI i proprietari (o titolari di altro diritto come, usufrutto, uso o abitazione,

Dettagli

SEMPLIFICATO. Anno 2010. Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dellʼart. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003

SEMPLIFICATO. Anno 2010. Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dellʼart. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 SEMPLIFICATO 0 Anno 00 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dellʼart. del D.Lgs. n. 9 del 00 Il D.Lgs. 0 giugno 00, n. 9, Codice in materia di protezione dei dati personali, prevede

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015 REGISTRATI AL SERVIZIO ED UTILIZZA INTERNET EXPLORER USERNAME E PASSWORD DI ACCESSO HANNO DURATA ANNUALE. PER FRUIRE DEL SERVIZIO DI

Dettagli

SUITE PAGHE 2.0. Il software per compilare le tue paghe online

SUITE PAGHE 2.0. Il software per compilare le tue paghe online SUITE PAGHE 2.0 Il software per compilare le tue paghe online SUITE PAGHE 2.0 L EFFICIENZA DELLA TECNOLOGIA SI UNISCE ALLA FUNZIONALITÀ DELLA PRATICA Il software Paghe 2.0 Un servizio per la gestione del

Dettagli

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143 La linea guida consente tramite la procedura operativa per il primo inserimento dei dati di raggiungere una corretta creazione dei registri soggetti e prestazioni ai fini DM-143. Procedura operativa al

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE CD...2 CERTIFICAZIONE UNICA REVISIONE 01.00.00...4 Premessa...4 Lavorare con il modulo...5 Importazione dati da moduli attivi...5 Certificazione unica 2015...8 Stampe...14

Dettagli

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet.

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. Prestazioni a sostegno del reddito Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. - ASpI Descrizione del servizio Premessa Questo servizio rende possibile l invio e l istruzione automatica

Dettagli

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi S.IN.E.R.G.I.A. Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi Manuale Operativo SINERGIA Manuale Operativo S.IN.E.R.G.I.A. 2.5 Pagina 1 di 26 SOMMARIO PRESENTAZIONE...

Dettagli

CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014. 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta riduzione/non versamento;

CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014. 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta riduzione/non versamento; CIRCOLARE 730/2014 N. 3 DI AGOSTO 2014 SOFTWARE FISCALI CAF 2014 1. Modello 730 Integrativo: termine di trasmissione e compilazione; 2. Controllo elaborazione 730/4; 3. IRPEF 2 ACCONTO NOVEMBRE richiesta

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TECNOLOGICI AI DIRETTORI REGIONALI AI DIRETTORI DELLE STRUTTURE TERRITORIALI

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TECNOLOGICI AI DIRETTORI REGIONALI AI DIRETTORI DELLE STRUTTURE TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TECNOLOGICI AI DIRETTORI REGIONALI AI DIRETTORI DELLE STRUTTURE TERRITORIALI Oggetto: Pensioni delle gestioni private. Ricostituzioni

Dettagli

Bologna, 20 marzo 2015. A tutti i Clienti dello Studio Loro sedi

Bologna, 20 marzo 2015. A tutti i Clienti dello Studio Loro sedi Bologna, 20 marzo 2015 A tutti i Clienti dello Studio Loro sedi Oggetto CIRCOLARE N. 4 DOCUMENTAZIONE PER IL MODELLO 730/2015 E MODELLO UNICO PF 2015 DA CONSEGNARE ENTRO L 8 APRILE P.V. RICHIESTA DELLA

Dettagli

ICI IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI IMU IMPOSTA MUNICIPALE UNICA

ICI IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI IMU IMPOSTA MUNICIPALE UNICA ICI IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI IMU IMPOSTA MUNICIPALE UNICA OGGETTO: aggiornamento della procedura ICI - IMU dalla versione 04.18.XX alla versione 04.19.00 Nell inviarvi quanto in oggetto Vi ricordiamo

Dettagli

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino PAGAMENTI ON-LINE Manuale del cittadino INDICE 1. Il portale Carta Regionale dei Servizi... 3 2. Accesso ai servizi... 5 2.1. Processo di autenticazione... 5 2.1.1. Requisiti del sistema... 5 2.1.2. Procedura

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio Settembre 2014 News per i Clienti dello studio Ai gentili clienti Loro sedi Modello F24: dal 1 ottobre in vigore nuove regole (DL n. 66 del 24.04.2014, convertito con legge n. 89 del 23.06.2014) Gentile

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F24 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Importazione dati da anno precedente 3 1.2 Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale Utente Versione per Decreto Flussi 2010 per l ingresso di lavoratori non stagionali Data

Dettagli

LE PRINCIPALI NOVITA' OPERATIVE CONTENUTE NEL MODELLO 730-2015 a cura di Celeste Vivenzi

LE PRINCIPALI NOVITA' OPERATIVE CONTENUTE NEL MODELLO 730-2015 a cura di Celeste Vivenzi LE PRINCIPALI NOVITA' OPERATIVE CONTENUTE NEL MODELLO 730-2015 a cura di Celeste Vivenzi Premessa generale L'Agenzia delle Entrate con il provvedimento n. 4791 del 15 gennaio 2015 ha approvato il modello

Dettagli

STUDIO Gestione anagrafica STUDIO...3 ESTRATTO CONTO TELEMACO...4 DOCUMENTI TELEMACO...7. DITTE Gestione anagrafica DITTE...11

STUDIO Gestione anagrafica STUDIO...3 ESTRATTO CONTO TELEMACO...4 DOCUMENTI TELEMACO...7. DITTE Gestione anagrafica DITTE...11 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2014.00.00 Applicativo:

Dettagli

Inserti di Gruppo. Il 730/2015 Precompilato. A chi interessa. Quali informazioni contiene. DIRCREDITO Gruppo Banca Popolare di Vicenza

Inserti di Gruppo. Il 730/2015 Precompilato. A chi interessa. Quali informazioni contiene. DIRCREDITO Gruppo Banca Popolare di Vicenza Associazione Sindacale dell Area Direttiva e delle Alte Professionalità del Credito ed Enti assimilati delle Società Assicurative e delle Agenzie Esattoriali Inserti di Gruppo Il 730/2015 Precompilato

Dettagli

7 SETTORE Agenzia del Lavoro. Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line

7 SETTORE Agenzia del Lavoro. Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line PROVINCIA DI TARANTO 7 SETTORE Agenzia del Lavoro Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line Istruzioni per i precari della scuola che devono inoltrare

Dettagli