La forma più evoluta per i sistemi di telecomunicazione.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La forma più evoluta per i sistemi di telecomunicazione."

Transcript

1 Servizio clienti La forma più evoluta per i sistemi di telecomunicazione. via Ravennate, Cesena (FC) Rivenditore autorizzato 2

2 NexStar punta dritto al pianeta delle imprese. NexStar è un marchio giovane sul territorio italiano, ma le sue soluzioni rappresentano in Germania, da oltre 25 anni, il punto di riferimento del settore delle telecomunicazioni. Continuità e stabilità nell attività di Ricerca e Sviluppo sono infatti le qualità trainanti della componentistica tedesca, che, insieme a un accurato servizio di assistenza in tutto il territorio italiano rendono NexStar la soluzione ideale per le piccole e medie imprese. La crescita esponenziale della necessità di avere servizi di telecomunicazioni affidabili e veloci è un requisito indispensabile richiesto oggi dal mondo produttivo e dei servizi. I sistemi ISDN+IP NexStar offrono la flessibilità e l efficienza della tecnologia più evoluta, con una gamma di prodotti in grado di coprire qualsiasi esigenza, dal piccolo ufficio all azienda medio-grande. NexStar punta al mercato professionale, con un posizionamento non basato sul prezzo più basso in assoluto, ma sul prezzo più competitivo in relazione alla qualità e all affidabilità nel tempo. Quando il sistema telefonico è un supporto indispensabile per la propria attività, NexStar è la soluzione che combina al meglio tradizione e innovazione in un sistema sofisticato, ma progettato per la massima facilità d uso. ISO9001 ISO14001 ROHS 2

3 Centrali telefoniche Telefoni digitali La gamma NexStar comprende tre modelli di centrali telefoniche. Il modello entrylevel, COMpact4410, ha una configurazione fissa e si presenta con un costo contenuto unito a prestazioni molto complete in questa fascia di mercato, gestisce fino a 10 interni analogici e 2 o 4 digitali, oltre a 2 o 4 linee digitali (uno o due accessi ISDN). Ha il risponditore integrato, instrada le chiamate automaticamente verso un gateway VoIP o GSM, e si configura tramite collegamento USB o RS232 al PC; risulta perfetto per studi professionali e piccole aziende. Il modello intermedio, COMmander Basic.2, è basato su una filosofia a schede, presenta un armadio vuoto dotato di cinque slot, in cui installare schede a proprio piacimento, oltre a una potente CPU (ARM9-based), interfacce LAN, USB, RS232. Gestisce max 32 interni analogici e max 48 interni totali. Si configura via LAN o WAN usando un web browser da qualunque computer; integra un risponditore più evoluto che gestisce 15 messaggi, e fornisce di serie il VoIP per provider SIP (2 canali, espandibili tramite scheda DSP). E il centralino perfetto per ogni piccola e media azienda. Il modello top, COMmander Business, è dotato delle stesse funzionalità, ma grazie a CPU (XScale) e alimentatore sovradimensionati, supporta un numero superiore di schede: di serie 9, tramite espansione 15; gestisce max 64 interni analogici e max 112 interni totali. E ideale per aziende più grandi e per hotel. Tutti i modelli sono completamente programmabili e aggiornabili remotamente, usando connessioni ISDN o WAN. COMfortel 2500 La gamma di telefoni digitali dedicati COMfortel presenta tre modelli, due corded (anche con tasti programmabili) e uno cordless. I telefoni di sistema, ideali non solo per il posto operatore ma per tutti gli utenti più esigenti, sono disponibili in due colori (bianco, più classico, o nero, più pratico) e due modelli (2500, il telefono più completo, o 1500, il modello entry-level). Un idea semplice ma finora inapplicata è quella che i tasti programmabili, indispensabili, devono essere sempre presenti in quantità sufficiente; così entrambi ne hanno 15, mentre solitamente i modelli base ne hanno circa la metà o un terzo. In questo modo, qualunque modello scegliate, sarà sempre possibile programmare linee, interni, funzioni, e visualizzarne lo stato tramite i LED multicolore associati. Il design è particolarmente curato, moderno e solido, pensato per un uso quotidiano, senza indulgere in dettagli che potrebbero passare di moda. I telefoni di sistema sono collegabili indifferentemente a un interno S0 (a 4 fili) oppure Up0 (a 2 fili), questa soluzione rappresenta una novità assoluta. BASIC.2 BUSINESS 4410 COMfortel 1500 DECT 900 BASIC.2 BUSINESS 4410 COMfortel 2500 COMfortel 1500 DECT 900 Max linee ISDN BRI Opzione PRI Sì Sì No Display XL alta risoluzione alta risoluzione retroilluminato retroilluminato Max interni bca Tipologia telefono di sistema telefono di sistema Dect Max interni digitali Vivavoce SI SI SI VoIP Sì (2 canali esp.) Sì (2 canali esp.) No Presa cuffia SI NO SI Webconfig Sì Sì No (Win-config) TAPI SI NO NO PSU 90W 200W 50W Rubrica 800 memorie 400 memorie 140 memorie 3 Tipo di cabinet a parete / rack a parete / rack a parete Interfaccia Dual (S/U) Dual (S/U) Base Dect ISDN (S) 4

4 COMfortel 2500 Il telefono posto operatore PLUS Modulare e adattabile Per offrire una soluzione di fascia alta, è stato progettato il telefono digitale multilinea La tastiera è caratterizzata da un feedback tattile di prim ordine XL Display retroilluminato Il COMfortel2500 gestisce la ricerca alfabetica nella rubrica centrale, le liste delle COMfortel 2500, caratterizzato dai numerosi tasti programmabili (15, 45, 75 oppure e da un adeguata zona di rispetto attorno ai tasti di selezione, 15 tasti programmabili con LED chiamate uscenti, entranti, perse, ha la funzione intercomunicante, la gestione delle 105), da 8 soft-key, dal display extra large retroilluminato bianco e dalla segreteria evitando la presenza di tasti eccessivamente ravvicinati; il vivavoce Max 105 tasti programmabili chiamate parcheggiate, le suonerie differenziate per chiamate interne, esterne, di telefonica (opzionale). Il display consente di visualizzare numerose informazioni (ad esempio in caso di chiamata entrante deviata da altro interno, viene indicato il nome o numero sia del chiamante, sia dell utente cui originariamente era destinata la chiamata), mentre i tasti programmabili possono visualizzare tutti gli interni; si tratta quindi del telefono ideale come posto operatore. presenta un volume superiore alla media, il microtelefono ha un gancio a induzione senza parti meccaniche, a garanzia di maggiore affidabilità. A tutto ciò il 2500 aggiunge la presa cuffia, una rubrica locale con 800 memorie, 16 suonerie MIDI, la porta USB e la funzione TAPI 1st-party. 23 tasti a funzione fissa 8 tasti contestuali Rubrica con 800 numeri e nomi Presa cuffia DHSG Porta USB e driver TAPI Dual Interface S/U Modulo segreteria opzionale gruppo, il blocco chiamate tramite singolo tasto (e PIN per lo sblocco) e consente di programmare anche la seconda funzione per i tasti, potendo quindi gestire 28 funzioni differenti (un tasto viene usato come SHIFT). Per esigenze superiori è possibile affiancare il modulo DSS Xtension30, contando quindi su 45 tasti, su cui sono programmabili 88 differenti funzioni. L uso di uno (o più) moduli di estensione richiede il collegamento di un apposito alimentatore al telefono. E possibile aggiungere in totale fino a tre moduli, arrivando quindi a 105 tasti e 208 differenti funzioni. Ripetizione automatica 5 Modulo DSS Xtension30, fornisce 30 tasti programmabili aggiuntivi (solo per COMfortel 2500). Due sportellini removibili rivelano l accesso alla porta USB e allo slot per il modulo Voic . 6

5 COMfortel 1500 Servizi inclusi Entry-level superiore Nella progettazione di un telefono digitale entry-level non abbiamo accettato compromessi, il risultato è un ottimo telefono che non rinuncia a molte caratteristiche di fascia alta: 15 tasti programmabili (28 funzioni grazie al secondo livello), la doppia interfaccia di serie, una rubrica locale di 400 memorie, vivavoce e tastiera impeccabili, 8 suonerie MIDI. Il display è di dimensioni standard ma sempre ad elevata leggibilità e in italiano, inglese, tedesco, francese o spagnolo. Come il 2500, anche il 1500 ha la funzione intercom e presenta un ergonomia superiore al normale, ad esempio i LED a tre colori segnalano per gli altri interni non solo lo stato libero/occupato, ma anche lo stato non disturbare e la presenza di una chiamata persa da quell interno. In sintesi: 15 tasti programmabili con LED associati, 23 tasti a funzione fissa, 6 tasti contestuali, display grafico, vivavoce, tastiera superiore, doppia interfaccia di sistema S+U; colore bianco o nero. Con le centrali NexStar molti servizi sono già forniti di serie: Risponditore integrato Il risponditore permette di rispondere a tutte le chiamate entranti con un messaggio di accoglienza (sincronizzato), prima di inoltrarle all operatore o al gruppo di risposta desiderato. In alternativa è possibile configurarlo in modalità operatore automatico, nel qual caso il chiamante può anche scegliere, digitando un numero da 1 a 9, a quale interno o gruppo di interni deve essere inoltrata la chiamata. L operatore automatico permette di smistare le telefonate più agevolmente, specialmente se l operatore è occupato. Per cambiare il messaggio è sufficiente una veloce modifica alla configurazione via PC, con il caricamento di quello nuovo in formato Voice over IP I modelli NexStar modulari sono sistemi avanzati basati su sistema operativo Open Source, dotati di serie di interfaccia IP, che prevedono nativamente la possibilità di utilizzare gestori VoIP con protocollo SIP (Session Initiation Protocol), oltre ai gestori tradizionali; il PBX stesso, grazie alla funzione Automatic Route Selection, si occupa di instradare correttamente le chiamate usando la rete IP oppure quella telefonica tradizionale; grazie a una scheda DSP sarà anche possibile se necessario espandere il numero di canali VoIP, utilizzare codec a bassa occupazione di banda, così come supportare derivati IP locali o remoti, con una piattaforma Asterisk-like, ma con i vantaggi dati da un hardware dedicato, anzichè un comune PC adattato alla funzione di IP-PBX. wave, non sono necessari interventi hardware; inoltre volendo è possibile registrare il messaggio anche da un telefono. CLIP per telefoni analogici Anche se le postazioni più utilizzate prevedono normalmente un telefono di sistema, la maggioranza dei derivati sono di solito telefoni analogici evoluti, per limitare i costi complessivi. Grazie alla funzione CLIP (calling line identification presentation) e alla funzione CNIP (calling name ), il telefono può visualizzare dopo il primo squillo il numero del chiamante (e se inserito nella rubrica centrale, anche il nominativo), una grande comodità cui siamo abituati grazie ai telefoni digitali (e ai cellulari) e cui non dobbiamo Integrazione computer - telefonia Grazie alle porte USB e LAN è sempre possibile aumentare l efficienza dei gruppi di lavoro, utilizzando applicazioni CTI in modalità 3rd-party; in questo modo da ogni postazione è possibile utilizzare software di telefonia, ad esempio per velocizzare le operazioni di chiamata da parte di un call center outbound, oppure per visualizzare immediatamente la scheda cliente ancora prima di rispondere (nell ambito di soluzioni CRM o semplicemente usando software tipo Outlook), oppure per gestire l elenco delle chiamate perse, direttamente da un client di messaggistica unificata. più rinunciare. 7 8

6 COMmander Basic.2 Aperto e flessibile Il PBX COMmander Basic.2 è la piattaforma di comunicazione affidabile e aperta, ideale per la maggior parte delle piccole e medie imprese. Supporta infatti tutte le funzioni più evolute, si connette sia alla rete classica sia alla rete IP, gestisce fino a 48 interni fra analogici e digitali, è aperta al futuro della telefonia su IP, pur fornendo già ora tutti i servizi immaginabili: risponditore multicanale con prerisposta sincronizzata e operatore automatico, 15 messaggi registrabili senza necessità di schede di memoria, musica d attesa 6 wave, gestione intuitiva delle chiamate, supporto per accesso primario PRI, TAPI in rete, calendari, profili per la gestione degli utenti, classi di abilitazione, VoIP a standard SIP, rubrica centrale con 400 memorie comuni, conferenze, 3000 righe (esp. a 9000) di dettaglio chiamate, AOC, supporto di gateway GSM, call-through, direttore/segretaria, intercom, prenotazione e richiamata su libero/occupato, deviazione/seguimi, superamento non disturbare, servizi hotel etc. Grazie a un progetto efficace che fornisce 5 slot equipaggiabili con i moduli dedicati, e al sistema operativo Linux embedded, questo prodotto è configurabile su misura a seconda delle esigenze, e può essere espanso o modificato in ogni momento. Alcuni esempi: 8 linee digitali, 8 interni digitali, 32 analogici 8 linee digitali, 24 interni digitali, 24 analogici 12 linee digitali, 20 interni digitali, 24 analogici 16 linee digitali, 32 interni digitali, 16 analogici Max 8 BRI (2 con PRI) Max 24 S0 interni Integrabile nel rack In aggiunta alla versione per montaggio classico a parete, è disponibile anche la versione per rack da 19, caratterizzata dai connettori RJ45 sul pannello frontale. Le schede di espansione si inseriscono e sostituiscono frontalmente con la massima velocità. A protezione dell investimento, è possibile migrare successivamente al modello Business (fino a 15 slot), riutilizzando tutte le schede di espansione e tutti i telefoni. Modulo PRI (30 linee digitali) Modulo 8-Up0 (per 8 telefoni digitali, 16 con port expander) Modulo 2TSM (2 interfacce per citofono dedicato) Modulo 8-S0 (4 porte S0/T0 e 4 porte S0, max 3 schede) PLUS Completamente modulare 5 slot per schede di espansione Risponditore e OPA integrati 128 MBit flash, 15 annunci Webconfig VoIP integrato ed espandibile 3000 righe dett. chiamate Servizi Hotel 9 Modulo 8-ab (8 porte interne analogiche) Modulo 4-S0 (4 porte S0/T0) 10

7 COMmander Business DECT 900 Il top della gamma NexStar È il modello Business, che riprende tutte le caratteristiche del Basic.2, con lo stesso software Open Source e un hardware ancora più performante; indicato se sono necessari almeno 40 interni. Caratteristiche differenti: 9 oppure 15 slot di espansione Max 112 interni (di cui max 64 analogici) Max 16 BRI (4 con PRI) Max 56 S0 interni Max 12 moduli 4-S0 Max 9 moduli 8-S0 Max 9 moduli 8-Up0 CPU su scheda sostituibile VoIP a standard SIP, rubrica centrale con 400 memorie comuni e memorie private, conferenze, 6000 righe di dettaglio chiamate espandibili a 18000, AOC, supporto di gateway GSM, call-through, direttore/segretaria, intercom, prenotazione e richiamata su libero/occupato, deviazione/seguimi, superamento non disturbare, servizi hotel. Il Business fornisce di serie due armadi di espansione (due cestelli nella versione rack). Il terzo armadio (cestello) porta la capacità da 9 a 15 slot. Il sistema DECT ISDN workgroup 2 canali, 5 portatili Unità centrale DECT900 base Collegamento al PBX tramite una porta ISDN S0 Visualizza sui portatili DECT900 l identificativo del chiamante Non necessita di alimentatore locale Supporta fino a sei ripetitori, anche con repeater jump; disponibile un antenna direttiva, distanza max. 1000m Handover automatico: la conversazione non viene interrotta nel passaggio da un area all altra Massime conversazioni contemporanee consentite: 2 Fino a 5 portatili DECT900 handset (consigliati 3) VoIP gateway Questa geniale interfaccia consente di rendere istantaneamente IP-enabled qualunque PBX ISDN predisposto (es. il COMpact4410), che potrà così accedere ai vantaggi del VoIP, in primis tariffe più convenienti e chiamate gratuite all interno del gruppo di utenti. Caratteristiche: una porta ISDN NT PtP/PtMP per il collegamento del dispositivo, una porta ISDN TE per eventuale sincronizzazione con NT1 di rete fissa, porta LAN 10/100, codec PCM (G.711) e ADPCM (G ), gestione di max 10 account SIP (ognuno con max 10 numeri telefonici IP), funzione STUN per funzionamento con router NAT, 2 canali voce, ottima qualità vocale, configurazione locale o remota con web-config, QoS (TOS/DiffServ). PSU 200W su scheda sostituibile Portatile DECT900 Caratteristiche: risponditore multicanale con prerisposta sincronizzata e operatore automatico, 15 messaggi registrabili senza necessità di schede di memoria, musica d attesa 6 wave, gestione intuitiva delle chiamate, supporto per accesso primario PRI, TAPI in rete, calendari, profili per la gestione degli utenti, classi di abilitazione, Ideale per la mobilità dei gruppi di lavoro, il portatile DECT900 è caratterizzato da un design molto attuale, dimensioni giuste senza un eccessiva miniaturizzazione, diplay grafico retroilluminato blu, ottima qualità vocale, vivavoce, presa cuffia. Inoltre: rubrica locale con 140 memorie, accesso a 80 memorie dalla rubrica centrale, gestione confortevole tramite softkey delle funzioni del PBX (trasferta, chiamata alternata, conferenza, deviazione, rifiuto della chiamata) e tramite menu accesso alla programmazione del PBX (es. richiamare la configurazione giorno, notte, ferie ), accesso alle liste delle chiamate, 10 suonerie polifoniche POTS Converter L interfaccia realizza la conversione di una o due linee urbane analogiche (RTG) in un accesso BRI mantenendo anche il servizio identificativo del chiamante. In questo modo le interfacce BRI (T0) diventano interfacce universali verso la rete PSTN, indifferentemente analogica o digitale. Caratteristiche: 2 porte FXO, una porta ISDN NT, una porta ISDN TE per eventuale sincronizzazione con NT1 di rete fissa, USB per configurazione da PC, riconoscimento di tutti gli stati di linea e dei toni di dissuasione, conversione impulso 12kHz in AOC. e 5 standard. 11 COMmander Business è disponibile a scelta in versione standard (2 o 3 armadi) oppure rack 19. PORT Expander (U/S) Grazie a questo accessorio è possibile trasformare una porta Up0 di un Basic.2 o Business in porta S0; in questo modo è possibile collegare apparati S0 sfruttando la maggiore portata (1 km) della tecnologia Up0, inoltre grazie alla funzione Dual Interface dei telefoni COMfortel di fatto si raddoppia il numero di telefoni di sistema collegabili al PBX. 12

8 COMpact 4410 Il PBX professionale per uffici evoluti Per uffici che richiedono fino a circa 10/15 interni, il COMpact4410 rappresenta una soluzione molto concreta e intelligente. Supporta dieci interni analogici con funzione CLIP, due o quattro telefoni COMfortel, uno o due accessi ISDN BRI, anche per due linee VoIP o due linee POTS tramite appositi adattatori (pag. precedente). Offre un risponditore integrato con un messaggio inseribile da PC o telefono, a scelta in modalità operatore automatico o prerisposta. Inoltre la musica d attesa wave inseribile da PC, la rubrica comune da 400 memorie con ricerca alfabetica, 20 memorie private per ogni interno, PIN personali, non disturbare e superamento non disturbare, teleprogrammazione, selezione automatica o manuale fra 6 differenti configurazioni (giorno, notte, pausa, ferie etc.), driver TAPI, avviso di chiamata, oltre ai servizi di base di ogni PBX come attesa, trasferta anche da urbana a urbana, deviazione/seguimi etc. Caratteristiche non comuni in questa classe sono la funzione callthrough, LCR multi-carrier con supporto VoIP e GSM, gestione di numeri VIP e numeri indesiderati, 3000 righe di dettaglio chiamate. COMpact4410 si configura agevolmente con un PC collegato via USB o RS232. DECT 500 Il sistema DECT add-on 6 canali, 8 portatili Unità centrale DECT500 Collegamento al PBX tramite porte a/b (max 8); Supporta fino a sei ripetitori Handover automatico: la conversazione non viene interrotta nel passaggio da un area all altra Massime conversazioni contemporanee consentite: 6; Massime conversazioni contemporanee consentite nell area di copertura di un ripetitore: 2 È possibile installare fino a 3 ripetitori con collegamento a catena (repeater jump) Il collegamento con i repeater avviene via radio; Fino a 8 portatili DECT/GAP, ognuno raggiungibile direttamente con il proprio numero d interno (funzione CLIP non supportata) Un vantaggio reale: essere sempre raggiungibile Con il sistema DECT500, compatibile con tutte le centrali NexStar, si è sempre rintracciabili anche spostandosi da una parte all altra dell azienda, senza bisogno di utilizzare un sistema cercapersone. In questo modo l operatività della persona costretta a muoversi è la stessa di quando si trova nella propria postazione, migliorando l attività lavorativa e l immagine aziendale. Inoltre, al forte ritorno economico determinato dall efficienza si aggiunge il risparmio verificabile dei costi telefonici, poiché con il sistema cordless evitate di dover richiamare chi non è riuscito a mettersi in contatto con voi. 13 COMpact ISDN BRI (T0), 1 S0 interno, 10 interni analogici a/b, risponditore integrato, USB; in opzione, modulo 2-S0 (di cui uno configurabile T0/S0). 14

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese SOHO IP-PBX - NE 1 NE Oggi, per competere, anche le piccole imprese devono dotarsi di sistemi di telecomunicazione evoluti, che riducano i costi telefonici, accrescano produttività e qualità del servizio.

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560 +L3WK#6333# +L3WK#8333#560 +L3WK#$OO6HUYH/#+LFRP#483#(2+ RSWL3RLQW#833#HFRQRP\ RSWL3RLQW#833#EVLF RSWL3RLQW#833#VWQGUG RSWL3RLQW#833#GYQFH,VWU]LRQL#G VR Sulle istruzioni d uso Sulle istruzioni d uso Le

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

PPF 685 PPF 695. Manuale d istruzioni

PPF 685 PPF 695. Manuale d istruzioni PPF 685 PPF 695 Manuale d istruzioni Stimato cliente, Introduzione Brand Variabel Acquistando questo apparecchio, avete scelto un prodotto PHILIPS di qualità. L apparecchio soddisfa i molteplici requisiti

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano Bravo 10 Telefono con vivavoce e grandi tasti Manuale d`istruzioni-italiano Caratteristiche principali PRESTAZIONI SPECIALI Conversazione in vivavoce Grandi tasti con numeri ben visibili Grande indicatore

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale SOHO IP-PBX - ETERNITY GE 1 ETERNITY GE è un sistema di comunicazione avanzato e flessibile, che offre servizi e funzionalità utili alle grandi imprese, in linea con le loro richieste. La sua affidabile

Dettagli

La soluzione di Comunicazione Unificata. Documento tecnico

La soluzione di Comunicazione Unificata. Documento tecnico La soluzione di Comunicazione Unificata Documento tecnico indice Introduzione... 3 1. Descrizione della tecnologia VOIspeed e relativi vantaggi... 4 2. Servizi a valore aggiunto, risparmio indiretto, risparmio

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

ETERNITY NE IP-PBX di Nuova Generazione per Piccole Aziende

ETERNITY NE IP-PBX di Nuova Generazione per Piccole Aziende ETERNITY NE IP-PBX di Nuova Generazione per Piccole Aziende Ottimizzare le risorse, aumentare l'efficienza e portare al massimo la produttività è inevitabile per qualsiasi azienda per sopravvivere e rimanere

Dettagli

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano Bravo Gold Manuale istruzioni - italiano 1. INSTALLAZIONE DEL TELEFONO 1.1 Connessione della base Connettore cavo telefonico Connettore alimentazione 1) Collegate l alimentazione e la linea telefonica

Dettagli

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Serie Motorola D1110 Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Avvertenza Servirsi unicamente di batterie ricaricabili. Caricare il portatile per 24 ore prima dell uso. Benvenuti... al vostro

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Guida Rapida. Guida Rapida. Telefoni. Progetto. Collegati ai sistemi Progetto. PROMELIT Meglio comunicare meglio.

Guida Rapida. Guida Rapida. Telefoni. Progetto. Collegati ai sistemi Progetto. PROMELIT Meglio comunicare meglio. Guida Rapida Guida Rapida Progetto Telefoni N e x t Collegati ai sistemi Progetto 35 PROMELT Meglio comunicare meglio. Telefoni PROGETTO NEXT Telefono ntercomunicante PROGETTO NEXT l Vs. apparecchio ha

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 LICENZA E GARANZIE INCLUSE Sede U.S.A. Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Phonak ComPilot. Manuale d uso

Phonak ComPilot. Manuale d uso Phonak ComPilot Manuale d uso Indice 1. Benvenuto 5 2. Per conoscere il dispositivo ComPilot in uso 6 2.1 Legenda 7 2.2 Accessori 8 3. Come cominciare 9 3.1 Impostazione dell alimentatore 9 3.2 Come caricare

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Manuale d uso del Nokia 6610i. 9230886 Edizione 2

Manuale d uso del Nokia 6610i. 9230886 Edizione 2 Manuale d uso del Nokia 6610i 9230886 Edizione 2 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto RM-37 è conforme alle disposizioni

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

I nomi dei prodotti menzionati in questo documento possono essere marchi di fabbrica e/o marchi depositati delle rispettive aziende.

I nomi dei prodotti menzionati in questo documento possono essere marchi di fabbrica e/o marchi depositati delle rispettive aziende. Ed. 01 COPYRIGHT Il presente manuale è esclusivo della SAMSUNG Electronics Italia S.p.A. ed è protetto da copyright. Nessuna delle informazione presenti in questo manuale può essere copiata, tradotta,

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

BARON Manuale di istruzioni Italian

BARON Manuale di istruzioni Italian BARON Manuale di istruzioni Italian Introduzione: (1). Vista d assieme del telefono 1.1. 1.1 Tasti Tasto Funzione SIM1 /SIM2 Fine / Accensione Tasto OK Tasto di navigazione Tasto opzioni sinistro/destro

Dettagli

Portatile Gigaset SL37

Portatile Gigaset SL37 Portatile Gigaset SL37 Portatile Gigaset SL37 20 19 18 16 17 15 14 13 12 11 10 9 Ð ½òÃ V INT 1 15.11.07 09:45? SMS 8 1 2 1 Display in stand-by 2 Livello di carica della batteria = e V U (da scarica a carica)

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI

MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI 1. Informazioni basilari 1.1 Breve introduzione 2. Come procedere prima dell utilizzo 2.1 Nome e spiegazione di ogni parte 2.1.1 Mappa illustrativa 2.1.2 Descrizione delle

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili IT MANUALE TECNICO MT SBC 0 Videocitofonia a colori con cablaggio a fili Assistenza tecnica Italia 046/750090 Commerciale Italia 046/75009 Technical service abroad (+9) 04675009 Export department (+9)

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Telefono IP di Cisco Unified 7960G e 7940G per Cisco Unified CallManager 5.0 (SCCP)

Telefono IP di Cisco Unified 7960G e 7940G per Cisco Unified CallManager 5.0 (SCCP) Guida del telefono Telefono IP di Cisco Unified 7960G e 7940G per Cisco Unified CallManager 5.0 (SCCP) LICENZA E GARANZIE INCLUSE Sede centrale Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706

Dettagli

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Unico. Completo. Compatibile. highlights unico CELOS di DMG MORI dall idea al prodotto finito. Le APP CELOS consentono all utente di gestire, documentare e

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori COME NON CADERE NELLA RETE Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori Come non cadere nella rete guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso.

Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso. Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso. Terminali stazionari Avete un punto vendita fisso e volete svolgere la procedura di pagamento in modo semplice e

Dettagli

MANUALE UTILIZZO PIATTAFORMA PUBBLICA VOIPCONNECT

MANUALE UTILIZZO PIATTAFORMA PUBBLICA VOIPCONNECT MANUALE PER UTILIZZO DA PC MANUALE UTILIZZO PIATTAFORMA PUBBLICA VOIPCONNECT Guida pratica all utilizzo e gestione dei servizi di unified messaging della piattaforma pubblica di telecomunicazioni digitali

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli