I TECH Percorsi formativi per l utilizzo avanzato delle nuove tecnologie informatiche. Rassegna Stampa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I TECH Percorsi formativi per l utilizzo avanzato delle nuove tecnologie informatiche. Rassegna Stampa"

Transcript

1 I TECH Percorsi formativi per l utilizzo avanzato delle nuove tecnologie informatiche. Rassegna Stampa

2 Corriere dell Umbria - Inserto Lavoro 21 ottobre 2009

3 Corriere dell Umbria 24 ottobre 2009

4 Giornale dell Umbria 25 ottobre 2009

5 Conferenza Stampa - Presentazione progetto formazione per utilizzo avanzato di nuove tecnologie informatiche Interviene l'assessore provinciale Giuliano Granocchia (Cittadino e Provincia Perugia, 22 ottobre 09) - E in programma per venerdì 23 ottobre 09, alle ore 11.00, nel Palazzo della Provincia di Perugia in Piazza Italia, Sala della Partecipazione, la presentazione del progetto di formazione, I Tech, finalizzato alla realizzazione di percorsi formativi per l utilizzo avanzato delle nuove tecnologie informatiche. L iniziativa è finanziata dalla Provincia di Perugia attraverso il Fondo Sociale Europeo e è realizzata dalle agenzie formative Tucep, Apiform e Camevat. Interverranno in conferenza stampa l Assessore Provinciale al Lavoro, Formazione e Istruzione Giuliano Granocchia, il presidente del Tucep Paolo Carbone, Paolo Rastelli per Apiform e Ottavia Scano per Camevat. Form09061.GC

6 Formazione - Al via il progetto 'I Tech': 15 corsi di 33 ore su nuove tecnologie per rafforzare il proprio ruolo nella piccola e media impresa. Assessore Granocchia: "Uno strumento di grande attualità offerto gratuitamente ai giovani ma anche ai lavoratori adulti" - (Cittadino e Provincia Perugia, 23 ottobre 09) - Conoscere e saper utilizzare le nuove tecnologie di base in grado di intercettare le dinamiche e le necessità delle piccole e medie aziende. Con questo obiettivo questa mattina in Provincia è stato presentato I Tech promosso dall Assessore Provinciale al Lavoro, Formazione e Istruzione Giuliano Granocchia, dalle associazioni Tucep e Camevat e da Confapi attraverso Apiform. I Tech è un contenitore che prevede 15 corsi, completamente gratuiti e ad orario flessibile in base alle esigenze dei lavoratori-utenti, che permetteranno di conoscere e utilizzare i seguenti strumenti tecnologici: sistemi mobile, web creating, finance e trading on line, disegno e modello tridimensionale, social network, fotografia e grafica, programmi di impaginazione, multimedia, internet, software gestionali per l amministrazione d impresa, gestione di progetti complessi, strumenti di presentazione, banche dati e fogli di calcolo e documenti e testi. Si possono iscrivere tutti quei cittadini che hanno un età compresa tra 25 e 64 anni. I Tech rappresenta una possibilità formativa importante per chi non è entrato mai direttamente a contatto con questi strumenti di innovazione che sono fondamentali per competere nel mondo del lavoro. I 15 corsi, con orario di 33 ore, sono indicati per i lavoratori già inseriti negli organici aziendali, per chi ha interrotto gli studi e per chi deve reinventarsi una nuova formazione professionale per ottenere un nuovo posto di lavoro. Con il progetto I Tech cerchiamo di combattere il cosiddetto analfabetismo del futuro: ovvero quello informatico. Per Paolo Rastelli di Apiform l innovazione e le nuove tecnologie sono i due elementi su cui stanno investendo sempre di più le piccole e medie imprese che aderiscono a Confapi. Alla conferenza di presentazione del progetto hanno partecipato anche Ottavia Scano per l agenzia formativa Camevat e Paolo Carbone di Tucep. Le domande di iscrizioni dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 ottobre.

7

8

9 Al via il progetto I Tech : 15 corsi di 33 ore sulle nuove tecnologie di: redazione 24/10/ h 15,11 Conoscere e saper utilizzare le nuove tecnologie di base in grado di intercettare le dinamiche e le necessità delle piccole e medie aziende. Con questo obiettivo è stato presentato I Tech promosso dall Assessore Provinciale al Lavoro, Formazione e Istruzione Giuliano Granocchia, dalle associazioni Tucep e Camevat e da Confapi attraverso Apiform. I Tech è un contenitore che prevede 15 corsi, completamente gratuiti e ad orario flessibile in base alle esigenze dei lavoratori-utenti, che permetteranno di conoscere e utilizzare i seguenti strumenti tecnologici: sistemi mobile, web creating, finance e trading on line, disegno e modello tridimensionale, social network, fotografia e grafica, programmi di impaginazione, multimedia, internet, software gestionali per l amministrazione d impresa, gestione di progetti complessi, strumenti di presentazione, banche dati e fogli di calcolo e documenti e testi. Si possono iscrivere tutti quei cittadini che hanno un età compresa tra 25 e 64 anni. I Tech rappresenta una possibilità formativa importante per chi non è entrato mai direttamente a contatto con questi strumenti di innovazione che sono fondamentali per competere nel mondo del lavoro. I 15 corsi, con orario di 33 ore, sono indicati per i lavoratori già inseriti negli organici aziendali, per chi ha interrotto gli studi e per chi deve reinventarsi una nuova formazione professionale per ottenere un nuovo posto di lavoro. Le domande di iscrizioni dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 ottobre e dovranno essere inviate al seguente indirizzo: Tucep, via martiri 28 marzo Perugia.

10 Formazione - Al via il progetto 'I Tech': 15 corsi di 33 ore su nuove tecnologie per rafforzare il proprio ruolo nella piccola e media impresa. Assessore Granocchia: "Uno strumento di grande attualità offerto gratuitamente ai giovani ma anche ai lavoratori adulti" - (Cittadino e Provincia Perugia, 23 ottobre 09) - Conoscere e saper utilizzare le nuove tecnologie di base in grado di intercettare le dinamiche e le necessità delle piccole e medie aziende. Con questo obiettivo questa mattina in Provincia è stato presentato I Tech promosso dall Assessore Provinciale al Lavoro, Formazione e Istruzione Giuliano Granocchia, dalle associazioni Tucep e Camevat e da Confapi attraverso Apiform. I Tech è un contenitore che prevede 15 corsi, completamente gratuiti e ad orario flessibile in base alle esigenze dei lavoratori-utenti, che permetteranno di conoscere e utilizzare i seguenti strumenti tecnologici: sistemi mobile, web creating, finance e trading on line, disegno e modello tridimensionale, social network, fotografia e grafica, programmi di impaginazione, multimedia, internet, software gestionali per l amministrazione d impresa, gestione di progetti complessi, strumenti di presentazione, banche dati e fogli di calcolo e documenti e testi. Si possono iscrivere tutti quei cittadini che hanno un età compresa tra 25 e 64 anni. I Tech rappresenta una possibilità formativa importante per chi non è entrato mai direttamente a contatto con questi strumenti di innovazione che sono fondamentali per competere nel mondo del lavoro. I 15 corsi, con orario di 33 ore, sono indicati per i lavoratori già inseriti negli organici aziendali, per chi ha interrotto gli studi e per chi deve reinventarsi una nuova formazione professionale per ottenere un nuovo posto di lavoro. Con il progetto I Tech cerchiamo di combattere il cosiddetto analfabetismo del futuro: ovvero quello informatico. Per Paolo Rastelli di Apiform l innovazione e le nuove tecnologie sono i due elementi su cui stanno investendo sempre di più le piccole e medie imprese che aderiscono a Confapi. Alla conferenza di presentazione del progetto hanno partecipato anche Ottavia Scano per l agenzia formativa Camevat e Paolo Carbone di Tucep. Le domande di iscrizioni dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 ottobre.

11 I TECH : 15 CORSI DI FORMAZIONE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA. ECCO COME PARTECIPARE - Conoscere e saper utilizzare le nuove tecnologie di base in grado di intercettare le dinamiche e le necessità delle piccole e medie aziende. Con questo obiettivo questa mattina in Provincia è stato presentato I Tech promosso dall Assessore Provinciale al Lavoro, Formazione e Istruzione Giuliano Granocchia, dalle associazioni Tucep e Camevat e da Confapi attraverso Apiform. I Tech è un contenitore che prevede 15 corsi, completamente gratuiti e ad orario flessibile in base alle esigenze dei lavoratori-utenti, che permetteranno di conoscere e utilizzare i seguenti strumenti tecnologici: sistemi mobile, web creating, finance e trading on line, disegno e modello tridimensionale, social network, fotografia e grafica, programmi di impaginazione, multimedia, internet, software gestionali per l amministrazione d impresa, gestione di progetti complessi, strumenti di presentazione, banche dati e fogli di calcolo e documenti e testi. Si possono iscrivere tutti quei cittadini che hanno un età compresa tra 25 e 64 anni. I Tech rappresenta una possibilità formativa importante per chi non è entrato mai direttamente a contatto con questi strumenti di innovazione che sono fondamentali per competere nel mondo del lavoro. I 15 corsi, con orario di 33 ore, sono indicati per i lavoratori già inseriti negli organici aziendali, per chi ha interrotto gli studi e per chi deve reinventarsi una nuova formazione professionale per ottenere un nuovo posto di lavoro. Con il progetto I Tech cerchiamo di combattere il cosiddetto analfabetismo del futuro: ovvero quello informatico. Per Paolo Rastelli di Apiform l innovazione e le nuove tecnologie sono i due elementi su cui stanno investendo sempre di più le piccole e medie imprese che aderiscono a Confapi. Alla conferenza di presentazione del progetto hanno partecipato anche Ottavia Scano per Camevat e Paolo Carbone di Tucep. Le domande di iscrizioni dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 ottobre e dovranno essere inviate al seguente indirizzo: Tucep, via martiri 28 marzo Perugia.

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa da Martedì 28 maggio 2013 a Venerdì 31 maggio 2013 Rubrica Presidente della Provincia Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Pag. 16 il Giorno - ed. Milano 28/05/2013 PROVINCIA, CORTI E FLASH

Dettagli

Istruzione e Formazione Professionale (IeFP)

Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) Operatore Grafico Multimedia Che cosa sono gli IeFP? Sono percorsi Professionale di Istruzione e Formazione Sono finalizzati al conseguimento di qualifiche

Dettagli

Serate Digitali, le nuove frontiere di e-commerce e social media

Serate Digitali, le nuove frontiere di e-commerce e social media COMUNICATO STAMPA Serate Digitali, le nuove frontiere di e-commerce e social media Riprendono gli appuntamenti organizzati dal Comune di Biella e dal Gruppo Banca Sella dedicati all economia digitale.

Dettagli

Il tirocinio extracurriculare. come, quando, dove e perché

Il tirocinio extracurriculare. come, quando, dove e perché Il tirocinio extracurriculare come, quando, dove e perché Contenuti Cos è un tirocinio Le finalità del tirocinio extracurriculare La legislazione che lo regola Come cercare informazioni Prima di iniziare

Dettagli

OPERATORE GRAFICO MULTIMEDIA

OPERATORE GRAFICO MULTIMEDIA CONSORZIO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE E PER L EDUCAZIONE PERMANENTE Il Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente è un Ente Pubblico, che organizza, in diversi settori

Dettagli

ARVAL e Metrobosco trasformano in nuovi boschi le emissioni delle macchine

ARVAL e Metrobosco trasformano in nuovi boschi le emissioni delle macchine In Provincia di Milano le auto diventano alberi multiplicity.lab CONFERENZA STAMPA METROBOSCO 17 LUGLIO 2008 In provincia di Milano, le auto diventano alberi ARVAL e Metrobosco trasformano in nuovi boschi

Dettagli

Edizione del: 10/03/15 Dir. Resp.: ENRICO GRAZIOLI. Estratto da pag.: 11 Sezione: AMBIENTE Tiratura: 11.293 Diffusione: 8.813 Lettori: n.d.

Edizione del: 10/03/15 Dir. Resp.: ENRICO GRAZIOLI. Estratto da pag.: 11 Sezione: AMBIENTE Tiratura: 11.293 Diffusione: 8.813 Lettori: n.d. Dir. Resp.: ENRICO GRAZIOLI Estratto da pag.: 11 Sezione: AMBIENTE Tiratura: 11.293 Diffusione: 8.813 Lettori: n.d. 131-103-080 Peso: 10% Dir. Resp.: ENRICO GRAZIOLI Estratto da pag.: 30 Sezione: CACCIA

Dettagli

RASSEGNA STAMPA DEL 21/02/2015

RASSEGNA STAMPA DEL 21/02/2015 RASSEGNA STAMPA DEL 21/02/2015 RASSEGNA STAMPA del 21/02/2014 Ambiente / Asm e Cosp Tecnoservice varano il piano raccolta differenziata: 30 mln di investimenti in 2 anni TERNI Trenta milioni di investimenti

Dettagli

MADE IN ITALY ECCELLENZE IN DIGITALE

MADE IN ITALY ECCELLENZE IN DIGITALE MADE IN ITALY ECCELLENZE IN DIGITALE Presidenza Comm. Graziano Di Battista ANCONA, 19 MARZO 2015 Camera di Commercio - Sala «Parlamentino» Piazza XXIV Maggio, 1 PROGETTO GOOGLE - UNIONCAMERE SULLA CULTURA

Dettagli

strill.it http://www.strill.it/citta/2014/06/catanzaro-al-via-la-vi-edizione-della-start-cup-calabria/ Catanzaro, al via la VI edizione della Start Cup Calabria lunedì 23 giugno 2014 14:23 Dopo il tour

Dettagli

Rassegna Stampa del 16 Febbraio 2012

Rassegna Stampa del 16 Febbraio 2012 Da Il Corriere del Mezzogiorno di Lunedì 13 Febbraio 2012 Da Bisceglielive di Lunedì 13 Febbraio 2012 Opportunità di lavoro per 20 giovani della Bat, presentato il progetto "CreAttività" Iniziativa della

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Programma Executive Intensive Milano, 16 21 novembre 2015 SHORT

Dettagli

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Formula week end Milano, 6-7, 12-13-14 e 26-27-28 novembre 2015 SHORT MASTER

Dettagli

Il circuito di appuntamenti dedicato alle PMI e P.A.L.

Il circuito di appuntamenti dedicato alle PMI e P.A.L. Il circuito di appuntamenti dedicato alle PMI e P.A.L. Il Concept pag.1 Il Format pag.2 La Value Proposition per i vendor pag.12 Le location e il timing pag.13 Il Pricing pag.14 I Risultati di SMAU Business

Dettagli

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011 ViviFacile Modalità di adesione al servizio di informazioni sul trasporto pubblico locale della città di Roma Roma, 24 ottobre 2011 Atac - L azienda Atac è l azienda di gestione del trasporto pubblico

Dettagli

RASSEGNA STAMPA MOTORE SANITA TRIESTE 20 GIUGNO 2014 SANITA DIGITALE

RASSEGNA STAMPA MOTORE SANITA TRIESTE 20 GIUGNO 2014 SANITA DIGITALE RASSEGNA STAMPA MOTORE SANITA TRIESTE 20 GIUGNO 2014 SANITA DIGITALE FEDERSANITÀ ANCI (Maggio 2014) NOI SANITA REGIONE LOMBARDIA (Maggio 2014) AGENDA DIGITALE SANITARIA (7 Maggio 2014) FEDERSANITÀ ANCI

Dettagli

Il portale Romagna attiva. Imprese e giovani si incontrano on line

Il portale Romagna attiva. Imprese e giovani si incontrano on line RASSEGNA STAMPA Il portale Romagna attiva. Imprese e giovani si incontrano on line 14 Giugno 2013 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì Cesena CNA Associazione Provinciale di Forlì-Cesena Via

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE E PARTECIPAZIONE GIOVANILE

NUOVE TECNOLOGIE E PARTECIPAZIONE GIOVANILE NUOVE TECNOLOGIE E PARTECIPAZIONE GIOVANILE Progettazione e realizzazione di percorsi di cittadinanza attiva attraverso le nuove tecnologie. PREMESSA Abbiamo scelto per semplicità di presentare in questo

Dettagli

Nonni su Internet. VI edizione - a.s. 2007-2008. Progetto ideato e organizzato da Fondazione Mondo Digitale. Referenti:

Nonni su Internet. VI edizione - a.s. 2007-2008. Progetto ideato e organizzato da Fondazione Mondo Digitale. Referenti: VI edizione - a.s. 2007-2008 Progetto ideato e organizzato da Fondazione Mondo Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Per aderire al progetto contattare: dott.ssa Cecilia Stajano

Dettagli

Spirit of the mountain

Spirit of the mountain Spirit of the mountain BERGAMO MILANO PONTRESINA SESTRIERE VERONA CINQUE FESTIVAL, UN GRANDE NETWORK L IDEA L'Associazione Montagna Italia nasce nel 1996 con lo scopo di promuovere il turismo, il rispetto

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL MIRANESE

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL MIRANESE ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL MIRANESE PER IL COORDINAMENTO DELLE POLITICHE GIOVANILI CONVENZIONE 2015 2017 Testo approvato con deliberazioni consiliari di Martellago del, n., Mirano del, n., Noale del,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO

CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO Identità DarVoce è un associazione di volontariato di secondo livello in quanto i suoi soci sono associazioni di volontariato; ha personalità giuridica;

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

Il giorno XX, presso la sede della Provincia di Lecco, P.zza Lega Lombarda, 4 Lecco, TRA

Il giorno XX, presso la sede della Provincia di Lecco, P.zza Lega Lombarda, 4 Lecco, TRA PROTOCOLLO D INTESA TRA LA PROVINCIA DI LECCO, LA CAMERA DI COMMERCIO DI LECCO E L ASSOCIAZIONE NETWORK OCCUPAZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI PERCORSI FORMATIVI PROGETTATI SULLA BASE DELL ANALISI DEI FABBISOGNI

Dettagli

Expo 2015: le reali opportunità per le piccole imprese

Expo 2015: le reali opportunità per le piccole imprese Da: NewsLetter CNA Modena Inviato: venerdì 7 novembre 2014 15:17 Oggetto: CNA Modena Notizie - EXPO 2015: le reali opportunità per le piccole imprese EXPO 2015 Modena, 7 novembre 2014 Expo 2015: le reali

Dettagli

Nonni su Internet. VII edizione - a.s. 2008-2009. Progetto ideato e organizzato da Fondazione Mondo Digitale. Responsabile

Nonni su Internet. VII edizione - a.s. 2008-2009. Progetto ideato e organizzato da Fondazione Mondo Digitale. Responsabile VII edizione - a.s. 2008-2009 Progetto ideato e organizzato da Fondazione Mondo Digitale Responsabile Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro r.santoro@ mondodigitale.org Per aderire al progetto contattare:

Dettagli

Servizi, strumenti e soluzioni per le diocesi italiane

Servizi, strumenti e soluzioni per le diocesi italiane 20 gennaio. Giovanni Silvestri sicei: Servizi, strumenti e soluzioni per le diocesi italiane (prima parte). Nella mattinata di oggi faremo un punto della situazione, rimandando a necessari approfondimenti

Dettagli

IL DATA BASE GESTIONALE Affiliazioni, Tesseramento ed Attività

IL DATA BASE GESTIONALE Affiliazioni, Tesseramento ed Attività IL DATA BASE GESTIONALE Affiliazioni, Tesseramento ed Attività 7 Presentazione Il Corpo Sociale è elemento fondante di un Associazione, al pari - se non maggiormente - dell atto costitutivo e dello statuto,

Dettagli

L'ingresso in Italia per formazione professionale

L'ingresso in Italia per formazione professionale L'ingresso in Italia per formazione professionale È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con cui sono state fissate per l anno 2010

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

da Centri Territoriali Permanenti Centri provinciali di Istruzione per Adulti di Augusta Marconi

da Centri Territoriali Permanenti Centri provinciali di Istruzione per Adulti di Augusta Marconi da Centri Territoriali Permanenti a Centri provinciali di Istruzione per Adulti di Augusta Marconi Introduzione QuickTime e un decompressore sono necessari per visualizzare quest'immagine. Attualmente

Dettagli

Lewitt Associati. Soluzioni per lo sviluppo d impresa. Divisione Riduzione Costi Aziendali

Lewitt Associati. Soluzioni per lo sviluppo d impresa. Divisione Riduzione Costi Aziendali Lewitt Associati Soluzioni per lo sviluppo d impresa Divisione Riduzione Costi Aziendali MISSION Aiutiamo i nostri Clienti nell identificazione, progettazione e nella realizzazione di interventi utili

Dettagli

Associazione Stampa Romana Assemblea costituente sezione di VITERBO 13 novembre 2011 Palazzo dei Priori. L impegno di tutti per tutti

Associazione Stampa Romana Assemblea costituente sezione di VITERBO 13 novembre 2011 Palazzo dei Priori. L impegno di tutti per tutti Associazione Stampa Romana Assemblea costituente sezione di VITERBO 13 novembre 2011 Palazzo dei Priori L impegno di tutti per tutti L associazione Stampa Romana è l organismo sindacale unitario di categoria

Dettagli

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA RURAL trainer REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dell agricoltura e riforma agro-pastorale RURAL trainer il progetto che sostiene le giovani imprese agricole della

Dettagli

PERUGIA - AULA MAGNA UNIVERSITA' PER STRANIERI DI PERUGIA. odgumbria; ILEC; USMA2007; Voxteca; Università per Stranieri di Perugia

PERUGIA - AULA MAGNA UNIVERSITA' PER STRANIERI DI PERUGIA. odgumbria; ILEC; USMA2007; Voxteca; Università per Stranieri di Perugia "COMUNICARE LA SCIENZA" LINGUAGGI, CASI STUDIO E METODI DI DIVULGAZIONE Giornalismo scientifico - l linguaggio della comunicazione scientifica - Le biodiversità e la gestione delle risorse idriche ANTONIO

Dettagli

Rassegna del 30/10/2012

Rassegna del 30/10/2012 Rassegna del 30/10/2012 30/10/12 Corriere della Sera Roma 30/10/12 Corriere della Sera Roma FONDAZIONE ROMA 11 Callaneo, giovane razionalista Sassi Edoardo 1 4 Locandina... 2 30/10/12 Metro Roma 14 Kubrick

Dettagli

Servizio Bibliotecario Provinciale di Vicenza. Da cosa. nasce cosa

Servizio Bibliotecario Provinciale di Vicenza. Da cosa. nasce cosa Servizio Bibliotecario Provinciale di Vicenza Da cosa nasce cosa Cosa abbiamo fatto per la promozione della lettura Abbiamo creato un gruppo di lavoro su base volontaria che si è dato alcuni impegni su

Dettagli

Secondo Concorso. per gli alunni delle scuole medie inferiori e superiori di Padova

Secondo Concorso. per gli alunni delle scuole medie inferiori e superiori di Padova Assessorato alla Promozione Sportiva La Biblioteca dello Sport del Comune di Padova con l Ufficio Scolastico Provinciale, in collaborazione con l Associazione Patavina Cultura e Sport, indice, in occasione

Dettagli

L accesso all abitazione rimane infatti un servizio insostituibile, che deve essere garantito ad ogni cittadino.

L accesso all abitazione rimane infatti un servizio insostituibile, che deve essere garantito ad ogni cittadino. La riforma federalista ha accresciuto le responsabilità e i compiti delle Regioni e dei Comuni. Con la riforma del regime delle locazioni (L. 431/98) è stato istituito l Osservatorio Nazionale sulla Condizione

Dettagli

CORSI SERALI. Progetto SIRIO - Corso Serale. Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale

CORSI SERALI. Progetto SIRIO - Corso Serale. Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale CORSI SERALI Da alcuni anni in Italia, come in molti Paesi europei, si avverte l esigenza di offrire ai tanti adulti che hanno interrotto gli studi, o non li hanno mai iniziati, l occasione di riavvicinarsi

Dettagli

COMUNICARE SULLA STAMPA E ONLINE

COMUNICARE SULLA STAMPA E ONLINE COMUNICARE SULLA STAMPA E ONLINE Dare visibilità alla campagna significa PORTARE GENTE IN PIAZZA Attività di ufficio stampa 1 Pubblicazione e condivisione online 2 Qual è il nostro obiettivo? Far sì che

Dettagli

"RoadTO2020": siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana

RoadTO2020: siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana "RoadTO2020": siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana È stato sottoscritto questa mattina un protocollo d intesa tra le città di Bari e Torino nell

Dettagli

Intenti del laboratorio di informatica

Intenti del laboratorio di informatica Intenti del laboratorio di informatica Il corso di prima alfabetizzazione informatica è finalizzato al superamento del Divario Digitale e alla diffusione delle buone pratiche informatiche tra la popolazione.

Dettagli

IL PICCOLO 12 OTTOBRE 2012

IL PICCOLO 12 OTTOBRE 2012 IL PICCOLO 12 OTTOBRE 2012 LA STAMPA 12 OTTOBRE 2012 OCCHIELLO. SIGLATO L ACCORDO CON LA PROVINCIA La Michelin crea un fondo speciale per favorire il lavoro nelle imprese [G. LO.] Sarà offerto un contributo

Dettagli

Claudia Grandi. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI. Via Lazzaro Bernabei 19 60121 Ancona, Italia 347/8291562 claudia1305@libero.

Claudia Grandi. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI. Via Lazzaro Bernabei 19 60121 Ancona, Italia 347/8291562 claudia1305@libero. INFORMAZIONI PERSONALI Claudia Grandi Via Lazzaro Bernabei 19 60121 Ancona, Italia 347/8291562 claudia1305@libero.it Sesso F Data di nascita 13/05/1973 Nazionalità Italiana Unione europea, 2002-2013 http://europass.cedefop.europa.eu

Dettagli

Perugia 03/09/15. OGGETTO: Convenzione per Corsi di Lingua Inglese

Perugia 03/09/15. OGGETTO: Convenzione per Corsi di Lingua Inglese Perugia 03/09/15 OGGETTO: Convenzione per Corsi di Lingua Inglese La scuola di inglese Wall Street English con sede in Perugia in Via Umbria Jazz, 1 è specializzata nell insegnamento della lingua inglese.

Dettagli

Conoscenza e consapevolezza per un migliore vivere sociale I fondi pensione, un salvadanaio per i giovani un valore per il Paese: come svilupparli?

Conoscenza e consapevolezza per un migliore vivere sociale I fondi pensione, un salvadanaio per i giovani un valore per il Paese: come svilupparli? Conoscenza e consapevolezza per un migliore vivere sociale I fondi pensione, un salvadanaio per i giovani un valore Conferenza di Apertura GNP2014 Palazzo Mezzanotte, Milano 14 maggio 2014 I fondi pensione

Dettagli

Massimo Affaticati. Consulente in comunicazione pubblica e aziendale, ideazione e promozione di eventi, tecniche multimediali

Massimo Affaticati. Consulente in comunicazione pubblica e aziendale, ideazione e promozione di eventi, tecniche multimediali . Massimo Affaticati Massimo Affaticati Via Ferrando, 8 19015 Levanto (SP) Tel.: 339-2626762 Consulente in comunicazione pubblica e aziendale, ideazione e promozione di eventi, tecniche multimediali..........

Dettagli

Chiesa di San Vidal Campo Santo Stefano

Chiesa di San Vidal Campo Santo Stefano INAUGURAZIONE SEDE DELL ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA. & CONFERENZA EUROPEA DEI MINISTRI REGIONALI E DEGLI ASSESSORI ALLA SANITA Venezia, 15 dicembre 2003 Chiesa di San Vidal Campo Santo Stefano

Dettagli

Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015. Provinciale Milano. Comunale Milano

Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015. Provinciale Milano. Comunale Milano Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015 Provinciale Milano Comunale Milano IL PROGETTO LE INIZIATIVE Il progetto AVIS per EXPO. Nutriamo la Vita!, che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 da Avis

Dettagli

Il Gruppo Banca Sella vince il Cerchio d Oro dell Innovazione Finanziaria

Il Gruppo Banca Sella vince il Cerchio d Oro dell Innovazione Finanziaria Il Gruppo Banca Sella vince il Cerchio d Oro dell Innovazione Finanziaria Il nuovo sistema di mobile payment UP Mobile si aggiudica il riconoscimento promosso dall Associazione Italiana Financial Innovation

Dettagli

I SERVIZI ASSOCIATIVI: CARATTERISTICHE,

I SERVIZI ASSOCIATIVI: CARATTERISTICHE, I SERVIZI ASSOCIATIVI: CARATTERISTICHE, ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO DI GIULIANO NICOLINI PRIMA PARTE: CENNI GENERALI SUI SERVIZI ASSOCIATIVI 1 Le associazioni di rappresentanza delle imprese hanno come funzione

Dettagli

Prima della Riforma Moratti Diritto dovere di istruzione e formazione e obbligo di istruzione Il sistema di IeFP regionale

Prima della Riforma Moratti Diritto dovere di istruzione e formazione e obbligo di istruzione Il sistema di IeFP regionale 1 La scuola secondaria di secondo grado si suddivide in due grandi segmenti o (sotto)sistemi : quello dell Istruzione da un lato e quello dell Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) dall altro. Il

Dettagli

Ricerca lavoro on-line

Ricerca lavoro on-line Ricerca lavoro on-line Premessa Proponiamo di seguito alcune indicazioni e suggerimenti pratici per chi cerca un lavoro navigando in internet. Controllate la Partita IVA della ditta che offre il lavoro.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. NEW COM New Commercial Networks CORSO PER OPERATORE COMMERCIALE ESTERO. Asse II Occupabilità PG.12.02.2E.047

AVVISO PUBBLICO. NEW COM New Commercial Networks CORSO PER OPERATORE COMMERCIALE ESTERO. Asse II Occupabilità PG.12.02.2E.047 AVVISO PUBBLICO NEW COM New Commercial Networks CORSO PER OPERATORE COMMERCIALE ESTERO Asse II Occupabilità PG.12.02.2E.047 Soggetto accreditato presso la Regione Umbria che realizza l intervento: TUCEP

Dettagli

Presidente. Past President. Senato della Repubblica Commissione Igiene e Sanità

Presidente. Past President. Senato della Repubblica Commissione Igiene e Sanità Società Italiana Neuropsichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza SINPIA Bernardo Dalla Bernardina Presidente Franco Nardocci Past President Senato della Repubblica Commissione Igiene e Sanità Roma, 13

Dettagli

CAMPAGNA AUTOFINANZIAMENTO 2015/16

CAMPAGNA AUTOFINANZIAMENTO 2015/16 CAMPAGNA AUTOFINANZIAMENTO 2015/16 DIRITTO ALL AMBIENTE E CRESCIUTO: AGGIUNGI ANCHE TU UNA FOGLIA AL NOSTRO ALBERO CON IL TUO CONTRIBUTO... Diritto all ambiente - Testata giornalistica on line opera da

Dettagli

Rassegna Stampa 19.11.2013

Rassegna Stampa 19.11.2013 Rassegna Stampa 19.11.2013 Rubrica Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Pag. 26 Corriere della Sera 19/11/2013 LA CONSOB: IN PIAZZA AFFARI PIU' APERTO IL RETICOLO DEI PATTI 2 (F.Savelli)

Dettagli

TRASMISSIONI IN DIRETTA

TRASMISSIONI IN DIRETTA Radio City è un sogno. È la radio come non l avete mai vista. Sono le voci dei conduttori, i suoni delle trasmissioni, le facce degli ascoltatori, tutto nello stesso posto, tutto in tre giorni. Radio City

Dettagli

Progetto ECDL INFORMAZIONI GENERALI

Progetto ECDL INFORMAZIONI GENERALI Progetto ECDL INFORMAZIONI GENERALI La Nuova ECDL è stata introdotta da AICA in Italia nel secondo semestre del 2013 e rinnova in profondità sia la struttura che i contenuti della Patente Europea del Computer

Dettagli

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI www.100corsi.it

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI www.100corsi.it VITAMINE CREATIVE... per l industria culturale Soggetto ATTUATORE Soggetti PROMOTORI CODICE PG.12.02.4I.048 Il progetto Vitamine Creative è finalizzato a rendere disponibile un ampia e diversificata offerta

Dettagli

Giovedì 14 settembre 2006 UNA LAUREA PER GLI AGRICOLTORI ALL UNIVERSITÀ DI TERAMO: ECCO IL PROGETTO (ASTRA) - 13 set - Pescara Un corso di laurea ad hoc per gli agricoltori. E un progetto che l Università

Dettagli

Scheda di rilevazione dei bisogni formativi delle Organizzazioni di Volontariato in provincia di Varese

Scheda di rilevazione dei bisogni formativi delle Organizzazioni di Volontariato in provincia di Varese Scheda di rilevazione dei bisogni formativi delle Organizzazioni di Volontariato in provincia di Varese I questionari compilati devono essere consegnati entro il 28/02/2011 al Cesvov: Per e-mail (scannerizzato)

Dettagli

Camera dei deputati LA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE

Camera dei deputati LA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE Camera dei deputati LA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE INCONTRO CON LA STAMPA PARLAMENTARE Sala del Mappamondo 20 dicembre 2012 INDICE Introduzione....3 Il sito Internet...4 La rassegna stampa...4 La Web tv...5

Dettagli

Regionale Lombardia. Provinciale Milano. Comunale Milano

Regionale Lombardia. Provinciale Milano. Comunale Milano Regionale Lombardia Provinciale Milano Comunale Milano IL PROGETTO LE INIZIATIVE Il progetto AVISxEXPO. Nutriamo la vita!, che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 da AVIS Nazionale, l Associazione

Dettagli

Presentazione. Presentazione. Progetto no.1 Attività musicali Progetto no 2 In Rotonda. Presentazione

Presentazione. Presentazione. Progetto no.1 Attività musicali Progetto no 2 In Rotonda. Presentazione Programma 2015 1 2 PRESENTAZIONE 3 UFFICIO GIOVANI 4 Progetto no.1 Palagivanilive Progetto no.2 Graffiskate Progetto no.3 Nuovo Ufficio giovani e famiglie MUSIC CLUB 5 Progetto no.1 Attività musicali Progetto

Dettagli

SEMINARI ACCERTAMENTO NELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE E REVERSE CHARGE E SPLIT PAYMENT: NOVITÀ DOPO LE ULTIME MODIFICHE

SEMINARI ACCERTAMENTO NELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE E REVERSE CHARGE E SPLIT PAYMENT: NOVITÀ DOPO LE ULTIME MODIFICHE Pesaro, 20 aprile 2015 Prot. n. 763/15 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 20/15 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI DEL 27.04.2015 Ti ricordo che il prossimo

Dettagli

TROFEO AVIS PERUGIA CORSA PODISTICA. organizza: DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014 MEMORIAL MARIO STACCINI NON COMPETITIVA A PASSO LIBERO APERTA A TUTTI

TROFEO AVIS PERUGIA CORSA PODISTICA. organizza: DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014 MEMORIAL MARIO STACCINI NON COMPETITIVA A PASSO LIBERO APERTA A TUTTI organizza: DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014 CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA A PASSO LIBERO APERTA A TUTTI FIDAL ENDAS CONI Patrocinio: REGIONE DELL UMBRIA COMUNE DI PERUGIA PROVINCIA DI PERUGIA TROFEO AVIS PERUGIA

Dettagli

Psicologia del lavoro e delle organizzazioni nuove opportunità per futuri psicologi

Psicologia del lavoro e delle organizzazioni nuove opportunità per futuri psicologi Psicologia del lavoro e delle organizzazioni nuove opportunità per futuri psicologi A cura di Monica Fiorentino Agenzia Liguria Lavoro A settembre, l Ordine degli Psicologi della Liguria ha riproposto

Dettagli

Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche

Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche Nazzareno Bordi Presidente ClubTI Marche Nazzareno.Bordi@ Serenella Ruggieri Vice Presidente ClubTI Marche Serenella.Ruggieri@ Luca Giacconi Organizzazione

Dettagli

COMUNE DI MODENA RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA Venerdì, 05 giugno 2015

COMUNE DI MODENA RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA Venerdì, 05 giugno 2015 COMUNE DI MODENA RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA Venerdì, 05 giugno 2015 COMUNE DI MODENA RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA Venerdì, 05 giugno 2015 Gazzetta di Modena 05/06/2015 Gazzetta di Modena Pagina 14 Donne

Dettagli

Fase 0 L AVVIO DEL PROGETTO

Fase 0 L AVVIO DEL PROGETTO Diario di viaggio In questo spazio è riportata una breve cronologia di tutti gli eventi organizzati/svolti (fino ad oggi) riguardanti la redazione del nuovo piano urbanistico comunale ed il percorso di

Dettagli

IL CONTRIBUTO DEL PORE ALLA PARTECIPAZIONE ITALIANA AI PROGRAMMI COMUNITARI A GESTIONE DIRETTA

IL CONTRIBUTO DEL PORE ALLA PARTECIPAZIONE ITALIANA AI PROGRAMMI COMUNITARI A GESTIONE DIRETTA IL CONTRIBUTO DEL PORE ALLA PARTECIPAZIONE ITALIANA AI PROGRAMMI COMUNITARI A GESTIONE DIRETTA Ernesto Somma Coordinatore Struttura di missione P.O.R.E., Presidenza del Consiglio dei Ministri Venezia,

Dettagli

Città di Vigevano Assessorato alla Valorizzazione Culturale Biblioteca dei Ragazzi G.Cordone Via Boldrini 1 27029 Vigevano PV Tel.

Città di Vigevano Assessorato alla Valorizzazione Culturale Biblioteca dei Ragazzi G.Cordone Via Boldrini 1 27029 Vigevano PV Tel. Città di Vigevano Assessorato alla Valorizzazione Culturale Biblioteca dei Ragazzi G.Cordone Via Boldrini 1 27029 Vigevano PV Tel. 0381/690754 e-mail: ragazzi@comune.vigevano.p 1) Cosa trovo alla biblioteca

Dettagli

Housing(First(,(Italia( (

Housing(First(,(Italia( ( HousingFirst,Italia Il CCT fio.psd Piemonte promuove un incontro nella mattina di venerdì 28 febbraio atorinocon il prof. Ornelas e gli operatori dei servizi per parlaredihousingfirst L incontroditorino

Dettagli

E sperienze di cittadinanza democratica con bambini, ragazzi e giovani

E sperienze di cittadinanza democratica con bambini, ragazzi e giovani E sperienze di cittadinanza democratica con bambini, ragazzi e giovani NOVEMBRE 2010 S ommario Premessa pag. 4 Un impegno che ha una storia pag. 6 La proposta 2010/2011 pag. 8 Concittadini pag. 10 Fasi

Dettagli

www.editaformazione.com

www.editaformazione.com Corso on line COMUNICAZIONE E UFFICIO STAMPA Obiettivi del corso Non ha senso fare le cose se nessuno le viene a sapere, è come non farle. Questa è la prima regola della comunicazione e di un ufficio stampa.

Dettagli

Global Communication DOVE NASCONO LE IDEE

Global Communication DOVE NASCONO LE IDEE Global Communication DOVE NASCONO LE IDEE Global Communication opera nel settore della comunicazione integrata. Le specializzazioni acquisite nei mercati italiani ed esteri, nel settore del marketing

Dettagli

JUNIOR MARATHON 2015

JUNIOR MARATHON 2015 DATA E LUOGO DI SVOLGIMENTO DOMENICA 4 OTTOBRE 2015 PARTECIPANTI alunni delle scuole primarie e di prima media (iscritti singolarmente o per classi) TORINO - PIAZZA CARLO FELICE punto accoglienza scuole

Dettagli

COLLEGAMENTI FERROVIARI

COLLEGAMENTI FERROVIARI Regione Umbria Assessorato all Ambiente, Territorio, Infrastrutture e Trasporti PERUGIA COLLEGAMENTI FERROVIARI MILANO COLLEGAMENTI FERROVIARI DEL MATTINO PERUGIA-MILANO Elenco soluzioni di viaggio in

Dettagli

M U S I C A CORSI 1 9 4 5 2 0 1 4

M U S I C A CORSI 1 9 4 5 2 0 1 4 M U S I C A CORSI 1 9 4 5 2 0 1 4 Corsi & formazione Musica Jazz si impegna da sempre a collaborare con figure di alta professionalità in Italia e nel mondo. Pertanto abbiamo deciso di condividere questo

Dettagli

MILANO ALTRUISTA IL VOLONTARIATO FLESSIBILE DEI PRIVATI

MILANO ALTRUISTA IL VOLONTARIATO FLESSIBILE DEI PRIVATI S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO INNOVAZIONE NEL TERZO SETTORE, UNA SFIDA POSSIBILE MILANO ALTRUISTA IL VOLONTARIATO FLESSIBILE DEI PRIVATI ODILE ROBOTTI 10 aprile 2014 Sala Convegni C.so

Dettagli

workshop Creare valore al di là del profitto

workshop Creare valore al di là del profitto workshop Creare valore al di là del profitto RASSEGNA STAMPA 29 30 settembre 2014 TESTATA: SOLE24ORE.COM DATA: 29 SETTEMBRE 2014 I Cavalieri del lavoro premiano l innovazione 29 settembre 2014 Luigi Roth

Dettagli

PROGR. N. 140/2006. residenza di VIALE A.MORO, 52, la Giunta regionale con l'intervento dei Signori:

PROGR. N. 140/2006. residenza di VIALE A.MORO, 52, la Giunta regionale con l'intervento dei Signori: PROGR. N. 140/2006 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno di LUNEDI' 13 (TREDICI ) del mese di FEBBRAIO dell' anno 2006 (DUEMILASEI ) si e' riunita nella residenza di VIALE A.MORO, 52, la Giunta

Dettagli

Rassegna stampa a cura di EVENTI. 5 giugno - Controllo a distanza: Procedure di autorizzazione e tutela del lavoratore Art. 4 Legge n.

Rassegna stampa a cura di EVENTI. 5 giugno - Controllo a distanza: Procedure di autorizzazione e tutela del lavoratore Art. 4 Legge n. EVENTI 5 giugno - Controllo a distanza: Procedure di autorizzazione e tutela del lavoratore Art. 4 Legge n. 300/70 19 giugno - Gli organismi partecipati dagli enti locali 3 luglio - DURC online, l'inps

Dettagli

LA RIQUALIFICAZIONE DEI CENTRI STORICI DELLE MARCHE

LA RIQUALIFICAZIONE DEI CENTRI STORICI DELLE MARCHE Data: 23/1/2013 Testata: Marche Guida Diffusione: web LA RIQUALIFICAZIONE DEI CENTRI STORICI DELLE MARCHE Fermo dedica la giornata del 25 gennaio al tema: MARCHE il CENTRO STORICO. Verso un nuovo modello

Dettagli

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA RURAL trainer REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dell agricoltura e riforma agro-pastorale RURAL trainer il progetto che sostiene le giovani imprese agricole della

Dettagli

RISULTATI DEL MONITORAGGIO SUI CORSI DI LINGUA ITALIANA PER ADULTI STRANIERI

RISULTATI DEL MONITORAGGIO SUI CORSI DI LINGUA ITALIANA PER ADULTI STRANIERI RISULTATI DEL MONITORAGGIO SUI CORSI DI LINGUA ITALIANA PER ADULTI STRANIERI OSSERVATORIO IMMIGRAZIONE Novembre 2007 INTRODUZIONE L Osservatorio immigrazione della Provincia di Mantova ha svolto un monitoraggio

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 9 Medici di base e medici specialisti CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sull assistenza sanitaria di base parole relative all assistenza sanitaria di base

Dettagli

OPERATORE ELETTRONICO

OPERATORE ELETTRONICO CONSORZIO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE E PER L EDUCAZIONE PERMANENTE Il Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente è un Ente Pubblico, che organizza, in diversi settori

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

PUNTO LAVORO CIELI APERTI. Gennaio dicembre 2012

PUNTO LAVORO CIELI APERTI. Gennaio dicembre 2012 Associazione Cieli Aperti ONLUS - Via Lazzerini n 1-59100 Prato Sede operativa: Via Marengo n 51 Cod. Fiscale: 92062880486 - P. Iva: 01939060974 Telefono: 0574 607226 3280809395 - Fax: 0574 607226 E-mail:

Dettagli

Sezione R&S - ricerca e sviluppo

Sezione R&S - ricerca e sviluppo M. Paglietti Porto Torres Presentazione: Sezione R&S - ricerca e sviluppo Sezione R&S - ricerca e sviluppo. Responsabile: Massimo Giulianetti. Finalità della sezione R&S La sezione R&S studia come si possano

Dettagli

Lifelong Learning Programme ERASMUS PLACEMENT

Lifelong Learning Programme ERASMUS PLACEMENT Lifelong Learning Programme ERASMUS PLACEMENT Vista la Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio dell Unione Europea del 15 novembre 2006 che istituisce il Programma d'azione comunitaria

Dettagli

IL CERCHIO ONLUS Documento di Buona Causa

IL CERCHIO ONLUS Documento di Buona Causa IL CERCHIO ONLUS Documento di Buona Causa Il marketing sociale si propone di influenzare e modificare i comportamenti dei membri di una certa società NON per generare profitti per sé ma per creare benefici

Dettagli

CORSI IN PARTENZA CERTIFICAZIONE NUOVA ECDL FULL STANDARD

CORSI IN PARTENZA CERTIFICAZIONE NUOVA ECDL FULL STANDARD CERTIFICAZIONE NUOVA ECDL FULL STANDARD La certificazione ECDL FULL STANDARD accerta le competenze del suo titolare aggiornate alle funzionalità introdotte dal web 2.0. La Certificazione ECDL FULL STANDARD

Dettagli

RELAZIONE SULL ATTIVITA SVOLTA NEL 2009

RELAZIONE SULL ATTIVITA SVOLTA NEL 2009 CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO RELAZIONE SULL ATTIVITA SVOLTA NEL 2009 UFFICIO STAMPA UFFICIO STAMPA A TTIVIT A' 2009 I progetti operativi, di cui questa relazione dovrebbe rendere conto, non esauriscono

Dettagli

PROGETTO PARCO ARVAL

PROGETTO PARCO ARVAL PROGETTO PARCO ARVAL In provincia di Firenze nasce il Parco Arval ARVAL in collaborazione con la Provincia di Firenze promuove lo sviluppo sostenibile locale RASSEGNA STAMPA TESTATA DATA TITOLO IRIS Press

Dettagli