I TECH Percorsi formativi per l utilizzo avanzato delle nuove tecnologie informatiche. Rassegna Stampa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I TECH Percorsi formativi per l utilizzo avanzato delle nuove tecnologie informatiche. Rassegna Stampa"

Transcript

1 I TECH Percorsi formativi per l utilizzo avanzato delle nuove tecnologie informatiche. Rassegna Stampa

2 Corriere dell Umbria - Inserto Lavoro 21 ottobre 2009

3 Corriere dell Umbria 24 ottobre 2009

4 Giornale dell Umbria 25 ottobre 2009

5 Conferenza Stampa - Presentazione progetto formazione per utilizzo avanzato di nuove tecnologie informatiche Interviene l'assessore provinciale Giuliano Granocchia (Cittadino e Provincia Perugia, 22 ottobre 09) - E in programma per venerdì 23 ottobre 09, alle ore 11.00, nel Palazzo della Provincia di Perugia in Piazza Italia, Sala della Partecipazione, la presentazione del progetto di formazione, I Tech, finalizzato alla realizzazione di percorsi formativi per l utilizzo avanzato delle nuove tecnologie informatiche. L iniziativa è finanziata dalla Provincia di Perugia attraverso il Fondo Sociale Europeo e è realizzata dalle agenzie formative Tucep, Apiform e Camevat. Interverranno in conferenza stampa l Assessore Provinciale al Lavoro, Formazione e Istruzione Giuliano Granocchia, il presidente del Tucep Paolo Carbone, Paolo Rastelli per Apiform e Ottavia Scano per Camevat. Form09061.GC

6 Formazione - Al via il progetto 'I Tech': 15 corsi di 33 ore su nuove tecnologie per rafforzare il proprio ruolo nella piccola e media impresa. Assessore Granocchia: "Uno strumento di grande attualità offerto gratuitamente ai giovani ma anche ai lavoratori adulti" - (Cittadino e Provincia Perugia, 23 ottobre 09) - Conoscere e saper utilizzare le nuove tecnologie di base in grado di intercettare le dinamiche e le necessità delle piccole e medie aziende. Con questo obiettivo questa mattina in Provincia è stato presentato I Tech promosso dall Assessore Provinciale al Lavoro, Formazione e Istruzione Giuliano Granocchia, dalle associazioni Tucep e Camevat e da Confapi attraverso Apiform. I Tech è un contenitore che prevede 15 corsi, completamente gratuiti e ad orario flessibile in base alle esigenze dei lavoratori-utenti, che permetteranno di conoscere e utilizzare i seguenti strumenti tecnologici: sistemi mobile, web creating, finance e trading on line, disegno e modello tridimensionale, social network, fotografia e grafica, programmi di impaginazione, multimedia, internet, software gestionali per l amministrazione d impresa, gestione di progetti complessi, strumenti di presentazione, banche dati e fogli di calcolo e documenti e testi. Si possono iscrivere tutti quei cittadini che hanno un età compresa tra 25 e 64 anni. I Tech rappresenta una possibilità formativa importante per chi non è entrato mai direttamente a contatto con questi strumenti di innovazione che sono fondamentali per competere nel mondo del lavoro. I 15 corsi, con orario di 33 ore, sono indicati per i lavoratori già inseriti negli organici aziendali, per chi ha interrotto gli studi e per chi deve reinventarsi una nuova formazione professionale per ottenere un nuovo posto di lavoro. Con il progetto I Tech cerchiamo di combattere il cosiddetto analfabetismo del futuro: ovvero quello informatico. Per Paolo Rastelli di Apiform l innovazione e le nuove tecnologie sono i due elementi su cui stanno investendo sempre di più le piccole e medie imprese che aderiscono a Confapi. Alla conferenza di presentazione del progetto hanno partecipato anche Ottavia Scano per l agenzia formativa Camevat e Paolo Carbone di Tucep. Le domande di iscrizioni dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 ottobre.

7

8

9 Al via il progetto I Tech : 15 corsi di 33 ore sulle nuove tecnologie di: redazione 24/10/ h 15,11 Conoscere e saper utilizzare le nuove tecnologie di base in grado di intercettare le dinamiche e le necessità delle piccole e medie aziende. Con questo obiettivo è stato presentato I Tech promosso dall Assessore Provinciale al Lavoro, Formazione e Istruzione Giuliano Granocchia, dalle associazioni Tucep e Camevat e da Confapi attraverso Apiform. I Tech è un contenitore che prevede 15 corsi, completamente gratuiti e ad orario flessibile in base alle esigenze dei lavoratori-utenti, che permetteranno di conoscere e utilizzare i seguenti strumenti tecnologici: sistemi mobile, web creating, finance e trading on line, disegno e modello tridimensionale, social network, fotografia e grafica, programmi di impaginazione, multimedia, internet, software gestionali per l amministrazione d impresa, gestione di progetti complessi, strumenti di presentazione, banche dati e fogli di calcolo e documenti e testi. Si possono iscrivere tutti quei cittadini che hanno un età compresa tra 25 e 64 anni. I Tech rappresenta una possibilità formativa importante per chi non è entrato mai direttamente a contatto con questi strumenti di innovazione che sono fondamentali per competere nel mondo del lavoro. I 15 corsi, con orario di 33 ore, sono indicati per i lavoratori già inseriti negli organici aziendali, per chi ha interrotto gli studi e per chi deve reinventarsi una nuova formazione professionale per ottenere un nuovo posto di lavoro. Le domande di iscrizioni dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 ottobre e dovranno essere inviate al seguente indirizzo: Tucep, via martiri 28 marzo Perugia.

10 Formazione - Al via il progetto 'I Tech': 15 corsi di 33 ore su nuove tecnologie per rafforzare il proprio ruolo nella piccola e media impresa. Assessore Granocchia: "Uno strumento di grande attualità offerto gratuitamente ai giovani ma anche ai lavoratori adulti" - (Cittadino e Provincia Perugia, 23 ottobre 09) - Conoscere e saper utilizzare le nuove tecnologie di base in grado di intercettare le dinamiche e le necessità delle piccole e medie aziende. Con questo obiettivo questa mattina in Provincia è stato presentato I Tech promosso dall Assessore Provinciale al Lavoro, Formazione e Istruzione Giuliano Granocchia, dalle associazioni Tucep e Camevat e da Confapi attraverso Apiform. I Tech è un contenitore che prevede 15 corsi, completamente gratuiti e ad orario flessibile in base alle esigenze dei lavoratori-utenti, che permetteranno di conoscere e utilizzare i seguenti strumenti tecnologici: sistemi mobile, web creating, finance e trading on line, disegno e modello tridimensionale, social network, fotografia e grafica, programmi di impaginazione, multimedia, internet, software gestionali per l amministrazione d impresa, gestione di progetti complessi, strumenti di presentazione, banche dati e fogli di calcolo e documenti e testi. Si possono iscrivere tutti quei cittadini che hanno un età compresa tra 25 e 64 anni. I Tech rappresenta una possibilità formativa importante per chi non è entrato mai direttamente a contatto con questi strumenti di innovazione che sono fondamentali per competere nel mondo del lavoro. I 15 corsi, con orario di 33 ore, sono indicati per i lavoratori già inseriti negli organici aziendali, per chi ha interrotto gli studi e per chi deve reinventarsi una nuova formazione professionale per ottenere un nuovo posto di lavoro. Con il progetto I Tech cerchiamo di combattere il cosiddetto analfabetismo del futuro: ovvero quello informatico. Per Paolo Rastelli di Apiform l innovazione e le nuove tecnologie sono i due elementi su cui stanno investendo sempre di più le piccole e medie imprese che aderiscono a Confapi. Alla conferenza di presentazione del progetto hanno partecipato anche Ottavia Scano per l agenzia formativa Camevat e Paolo Carbone di Tucep. Le domande di iscrizioni dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 ottobre.

11 I TECH : 15 CORSI DI FORMAZIONE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA. ECCO COME PARTECIPARE - Conoscere e saper utilizzare le nuove tecnologie di base in grado di intercettare le dinamiche e le necessità delle piccole e medie aziende. Con questo obiettivo questa mattina in Provincia è stato presentato I Tech promosso dall Assessore Provinciale al Lavoro, Formazione e Istruzione Giuliano Granocchia, dalle associazioni Tucep e Camevat e da Confapi attraverso Apiform. I Tech è un contenitore che prevede 15 corsi, completamente gratuiti e ad orario flessibile in base alle esigenze dei lavoratori-utenti, che permetteranno di conoscere e utilizzare i seguenti strumenti tecnologici: sistemi mobile, web creating, finance e trading on line, disegno e modello tridimensionale, social network, fotografia e grafica, programmi di impaginazione, multimedia, internet, software gestionali per l amministrazione d impresa, gestione di progetti complessi, strumenti di presentazione, banche dati e fogli di calcolo e documenti e testi. Si possono iscrivere tutti quei cittadini che hanno un età compresa tra 25 e 64 anni. I Tech rappresenta una possibilità formativa importante per chi non è entrato mai direttamente a contatto con questi strumenti di innovazione che sono fondamentali per competere nel mondo del lavoro. I 15 corsi, con orario di 33 ore, sono indicati per i lavoratori già inseriti negli organici aziendali, per chi ha interrotto gli studi e per chi deve reinventarsi una nuova formazione professionale per ottenere un nuovo posto di lavoro. Con il progetto I Tech cerchiamo di combattere il cosiddetto analfabetismo del futuro: ovvero quello informatico. Per Paolo Rastelli di Apiform l innovazione e le nuove tecnologie sono i due elementi su cui stanno investendo sempre di più le piccole e medie imprese che aderiscono a Confapi. Alla conferenza di presentazione del progetto hanno partecipato anche Ottavia Scano per Camevat e Paolo Carbone di Tucep. Le domande di iscrizioni dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 ottobre e dovranno essere inviate al seguente indirizzo: Tucep, via martiri 28 marzo Perugia.

PRONTO SOCCORSO VETERINARIO Esperto nelle emergenze veterinarie per animali domestici. Rassegna Stampa

PRONTO SOCCORSO VETERINARIO Esperto nelle emergenze veterinarie per animali domestici. Rassegna Stampa PRONTO SOCCORSO VETERINARIO Esperto nelle emergenze veterinarie per animali domestici Rassegna Stampa 23-09-2009 UMBRIA: PRIMO CORSO DI PRONTO SOCCORSO VETERINARIO (ASCA) - Perugia, 23 set - Diventare

Dettagli

Istruzione e Formazione Professionale (IeFP)

Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) Operatore Grafico Multimedia Che cosa sono gli IeFP? Sono percorsi Professionale di Istruzione e Formazione Sono finalizzati al conseguimento di qualifiche

Dettagli

GRAFICA E COMUNICAZIONE PROFILO, AMBITI E QUADRO ORARIO

GRAFICA E COMUNICAZIONE PROFILO, AMBITI E QUADRO ORARIO GRAFICA E COMUNICAZIONE PROFILO, AMBITI E QUADRO ORARIO PROFILO Il Diplomato in Grafica e Comunicazione Ha competenze specifiche nel campo dell industria della comunicazione, con particolare riferimento

Dettagli

Per un edilizia. Media partner. Project management

Per un edilizia. Media partner. Project management Innovazioni Soluzioni Per un edilizia sostenibile e di qualità Progetto promosso da Ance Veneto, Ance Friuli Venezia Giulia, con gli Ordini provinciali degli ingegneri e degli architetti del Veneto e del

Dettagli

Comitato codau per il coordinamento degli uffici ricerca scientifica

Comitato codau per il coordinamento degli uffici ricerca scientifica Comitato CODAU per il Coordinamento degli Uffici di Supporto alla Ricerca Scientifica Promosso da dieci università: Università di Torino, Pavia, Modena e Reggio Emilia, Bologna, Roma La Sapienza, Palermo,

Dettagli

Massimo Affaticati. Consulente in comunicazione pubblica e aziendale, ideazione e promozione di eventi, tecniche multimediali

Massimo Affaticati. Consulente in comunicazione pubblica e aziendale, ideazione e promozione di eventi, tecniche multimediali . Massimo Affaticati Massimo Affaticati Via Ferrando, 8 19015 Levanto (SP) Tel.: 339-2626762 Consulente in comunicazione pubblica e aziendale, ideazione e promozione di eventi, tecniche multimediali..........

Dettagli

Turismo Virtual Turismo Virtual Turismo Virtual

Turismo Virtual Turismo Virtual Turismo Virtual Da una collaborazione nata all inizio del 2011 tra le società Annoluce di Torino e Ideavity di Porto (PT), giovani e dinamiche realtà ICT, grazie al supporto della Camera di Commercio di Torino, nasce

Dettagli

INVITO ORIENTARE IL BUSINESS NEL SEGNO DELL INNOVAZIONE. Parma 15 marzo 2007. Gruppo Imprese Artigiane

INVITO ORIENTARE IL BUSINESS NEL SEGNO DELL INNOVAZIONE. Parma 15 marzo 2007. Gruppo Imprese Artigiane Parma 15 marzo 2007 INVITO ORIENTARE IL BUSINESS NEL SEGNO DELL INNOVAZIONE Gruppo Imprese Artigiane ORIENTARE IL BUSINESS NEL SEGNO DELL INNOVAZIONE Vincere le sfide di business e competere in maniera

Dettagli

Sei stato sospeso, ti trovi in mobilità, hai perso il lavoro? Fai la mossa giusta.

Sei stato sospeso, ti trovi in mobilità, hai perso il lavoro? Fai la mossa giusta. UNIONE EUROPEA MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI Direzione Generale per le Politiche per l Orientamento e la Formazione PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Investiamo nel vostro futuro

Dettagli

Rassegna Stampa del 16 Febbraio 2012

Rassegna Stampa del 16 Febbraio 2012 Da Il Corriere del Mezzogiorno di Lunedì 13 Febbraio 2012 Da Bisceglielive di Lunedì 13 Febbraio 2012 Opportunità di lavoro per 20 giovani della Bat, presentato il progetto "CreAttività" Iniziativa della

Dettagli

Lewitt Associati. Soluzioni per lo sviluppo d impresa. Divisione Riduzione Costi Aziendali

Lewitt Associati. Soluzioni per lo sviluppo d impresa. Divisione Riduzione Costi Aziendali Lewitt Associati Soluzioni per lo sviluppo d impresa Divisione Riduzione Costi Aziendali MISSION Aiutiamo i nostri Clienti nell identificazione, progettazione e nella realizzazione di interventi utili

Dettagli

Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche

Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche Sede Legale: c/o Dipartimento di Ingegneria Informatica, Gestionale e dell'automazione - Università Politecnica delle Marche Sede amministrativa: Loreto

Dettagli

Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere

Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere 6 MARZO 2014 BUSINESS VALUE SRL BUSINESS VALUE è una società di consulenza

Dettagli

Ricerca lavoro on-line

Ricerca lavoro on-line Ricerca lavoro on-line Premessa Proponiamo di seguito alcune indicazioni e suggerimenti pratici per chi cerca un lavoro navigando in internet. Controllate la Partita IVA della ditta che offre il lavoro.

Dettagli

Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche

Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche Nazzareno Bordi Presidente ClubTI Marche Nazzareno.Bordi@ Serenella Ruggieri Vice Presidente ClubTI Marche Serenella.Ruggieri@ Luca Giacconi Organizzazione

Dettagli

noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE è un network che raccoglie le esperienze e le capacità di un gruppo di professionisti specializzati in vari settori della comunicazione;

Dettagli

SiStema dam e Stampa. automatizzata

SiStema dam e Stampa. automatizzata 0100101010010 0100101010 010101111101010101010010 1001010101010100100001010 111010 01001010100 10101 111101010101010010100101 0 1 0 1 0 1 0 1 0 0 1 0 0 0 0 1 0 1 0 1 1 1 0 1 0 010010101001010 1111101010101

Dettagli

Il Portale è ADEMPIMENTO ALLA NORMATIVA. www.cineca.it

Il Portale è ADEMPIMENTO ALLA NORMATIVA. www.cineca.it Il Portale è ADEMPIMENTO ALLA NORMATIVA Conformità alla normativa Normativa D.Lgs.7 marzo 2005, n.82 c.d. Codice dell Amministrazione Digitale e successive modifiche e integrazioni Legge 9 gennaio 2004

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI E SUCCESSIVA GESTIONE DEL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DI VILLA CROCE Un innovativo progetto di alta formazione manageriale dedicato ai giovani per l ideazione di nuovi

Dettagli

Rassegna del 30/10/2012

Rassegna del 30/10/2012 Rassegna del 30/10/2012 30/10/12 Corriere della Sera Roma 30/10/12 Corriere della Sera Roma FONDAZIONE ROMA 11 Callaneo, giovane razionalista Sassi Edoardo 1 4 Locandina... 2 30/10/12 Metro Roma 14 Kubrick

Dettagli

buoni motivi per diventare

buoni motivi per diventare buoni motivi per diventare CHI SIAMO Symbolic: da più di 10 anni protagonista della Network Security Symbolic è una azienda focalizzata nell'ambito della Network Security. Da oltre 10 anni, e tra i primi

Dettagli

Il portale Romagna attiva. Imprese e giovani si incontrano on line

Il portale Romagna attiva. Imprese e giovani si incontrano on line RASSEGNA STAMPA Il portale Romagna attiva. Imprese e giovani si incontrano on line 14 Giugno 2013 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì Cesena CNA Associazione Provinciale di Forlì-Cesena Via

Dettagli

NETWORKINGLaVeraAlternativaAlFranchisingImmobiliare WWW.NETWORKING.LIMMOBILIARE.COM

NETWORKINGLaVeraAlternativaAlFranchisingImmobiliare WWW.NETWORKING.LIMMOBILIARE.COM TRASPARENTI PER PRINCIPIO, PROFESSIONALI PER SCELTA WWW.NETWORKING.LIMMOBILIARE.COM 1 SONO LE PERSONE CHE FANNO GRANDE UN MARCHIO L Immobiliare.com significa affidarsi alla professionalità di un marchio

Dettagli

OPERATORE GRAFICO MULTIMEDIA

OPERATORE GRAFICO MULTIMEDIA CONSORZIO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE E PER L EDUCAZIONE PERMANENTE Il Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente è un Ente Pubblico, che organizza, in diversi settori

Dettagli

Sommario. Premessa... 3. 1. Obiettivi... 4. 2. Soggetti coinvolti... 6. 3. Erogazione del servizio informativo... 7

Sommario. Premessa... 3. 1. Obiettivi... 4. 2. Soggetti coinvolti... 6. 3. Erogazione del servizio informativo... 7 Carta dei Servizi Sommario Premessa... 3 1. Obiettivi... 4 2. Soggetti coinvolti... 6 3. Erogazione del servizio informativo... 7 4. Descrizione operativa del servizio... 9 5. Compiti e responsabilità

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Gemma Valle Umbra Sud I saperi, le competenze e i linguaggi : un progetto per una crescita democratica

AVVISO PUBBLICO. Gemma Valle Umbra Sud I saperi, le competenze e i linguaggi : un progetto per una crescita democratica AVVISO PUBBLICO Gemma Valle Umbra Sud I saperi, le competenze e i linguaggi : un progetto per una crescita democratica Cod. Progetto : PG.12.02.4I.018 Asse IV Capitale Umano Soggetto attuatore accreditato

Dettagli

media coverage ITALIA 2007 2008 UN ANNO DI RASSEGNA STAMPA

media coverage ITALIA 2007 2008 UN ANNO DI RASSEGNA STAMPA ITALIA 2007 2008 UN ANNO DI RASSEGNA STAMPA A cura di TotalTasking INDICE PANORAMA AAA giovani cervelli all asta 22 maggio 2008 MANAGEMENT DELLA SANITÀ Lavorare meglio si può, con l aiuto della tecnologia

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE MERCATO DEL LAVORO 2013-2014

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE MERCATO DEL LAVORO 2013-2014 E.F.A.P. CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE MERCATO DEL LAVORO 2013-2014 Revisione 01 26/09/2013 SEDE VIA TIRRENO, 15 10134 TORINO TEL. 011.436.11.81 FAX 011.578.50.65 C.F.: 97591210014 - P.IVA:

Dettagli

Fondazione Flora Napolitano O.N.L.U.S.

Fondazione Flora Napolitano O.N.L.U.S. PROGETTO MONITORAGGIO FORMAZIONE E CHECK UP DELLE AZIENDE CALABRESI PROGETTO BREVE SINTESI DEL PROBLEMA Il progetto nasce in un contesto di mutazioni dei processi di produzione, trasformazione, trasporto

Dettagli

MADE IN ITALY ECCELLENZE IN DIGITALE

MADE IN ITALY ECCELLENZE IN DIGITALE MADE IN ITALY ECCELLENZE IN DIGITALE Presidenza Comm. Graziano Di Battista ANCONA, 19 MARZO 2015 Camera di Commercio - Sala «Parlamentino» Piazza XXIV Maggio, 1 PROGETTO GOOGLE - UNIONCAMERE SULLA CULTURA

Dettagli

ISIS C.Facchinetti Sede: via Azimonti,5-21053 Castellanza Modulo Gestione Qualità UNI EN ISO 9001 : 2008 PIANO ADDESTRAMENTO E FORMAZIONE

ISIS C.Facchinetti Sede: via Azimonti,5-21053 Castellanza Modulo Gestione Qualità UNI EN ISO 9001 : 2008 PIANO ADDESTRAMENTO E FORMAZIONE PREMESSA Il modulo viene compilato dopo il CdD di novembre in cui si delibera il piano di aggiornamento dei docenti o i criteri di accettazione dei corsi di aggiornamento esterni e dopo che il DSGA ha

Dettagli

INFORMATICO CONTABILE

INFORMATICO CONTABILE CORSO PER LA FORMAZIONE DI INFORMATICO CONTABILE PRESENTAZIONE Il corso di preparazione come INFORMATICO CONTABILE vuole formare giovani diplomati o laureati da avviare nel mondo del lavoro nel settore

Dettagli

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI www.100corsi.it

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI www.100corsi.it VITAMINE CREATIVE... per l industria culturale Soggetto ATTUATORE Soggetti PROMOTORI CODICE PG.12.02.4I.048 Il progetto Vitamine Creative è finalizzato a rendere disponibile un ampia e diversificata offerta

Dettagli

IFOA 01-28 febbraio 2015

IFOA 01-28 febbraio 2015 IFOA 01-28 febbraio 2015 INDICE IFOA 12/02/2015 Reggionline Ifoa: 6 percorsi di formazione superiore finanziati dalla Regione 10/02/2015 ModenaToday Ifoa propone sei corsi gratuiti di professionalizzazione

Dettagli

Comunichiamo ovunque.

Comunichiamo ovunque. Comunichiamo ovunque. Premessa Un monitor posizionato in un ambiente commerciale, in una palestra, in una vetrina, su una strada o su una piazza, ha rappresentato, sino ad oggi, esclusi rari casi, un

Dettagli

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro.

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro. SCHEDA DEL CORSO Titolo: La gestione elettronica e la dematerializzazione dei documenti. Il Responsabile della La normativa, l operatività nelle aziende e negli studi professionali. Come sfruttare queste

Dettagli

CHI SIAMO. Giorgia Gay

CHI SIAMO. Giorgia Gay Saper fare Fare Far sapere DIFFONDIAMO LA TUA IDEA. PROMUOVIAMO LA TUA IMMAGINE Servizi personalizzati, integrati e flessibili per enti, aziende, associazioni, fondazioni, professionisti CHI SIAMO Gamma

Dettagli

DATA: 05 Luglio 2014 PAGINA: 4

DATA: 05 Luglio 2014 PAGINA: 4 DATA: 05 Luglio 2014 PAGINA: 4 DATA: 05 Luglio 2014 pag. 22 DATA: 05 Luglio 2014 pag. 11 ANSA DATA: 04 Luglio (ANSA) - TREVISO, 4 LUG - E' stato presentato oggi, a Treviso, un progetto di formazione pilota

Dettagli

DIREZIONE QUALITÀ. Le finalità, i modi, gli standard e le strutture per un servizio di qualità.

DIREZIONE QUALITÀ. Le finalità, i modi, gli standard e le strutture per un servizio di qualità. DIREZIONE QUALITÀ La carta servizi di Verona Innovazione Le finalità, i modi, gli standard e le strutture per un servizio di qualità. 1 Verona Innovazione 5 servizio nuova impresa 10 sportello comunica

Dettagli

strill.it http://www.strill.it/citta/2014/06/catanzaro-al-via-la-vi-edizione-della-start-cup-calabria/ Catanzaro, al via la VI edizione della Start Cup Calabria lunedì 23 giugno 2014 14:23 Dopo il tour

Dettagli

Il Gruppo Banca Sella vince il Cerchio d Oro dell Innovazione Finanziaria

Il Gruppo Banca Sella vince il Cerchio d Oro dell Innovazione Finanziaria Il Gruppo Banca Sella vince il Cerchio d Oro dell Innovazione Finanziaria Il nuovo sistema di mobile payment UP Mobile si aggiudica il riconoscimento promosso dall Associazione Italiana Financial Innovation

Dettagli

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI IDEE DI IMPRESA IN GARA UN RACCONTO DI COSA SIGNIFICA FARE IMPRESA ATTRAVERSO UNA PIATTAFORMA WEB DEDICATA E UN VERO E PROPRIO CONTEST

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

NETWORK MANAGEMENT e COPROGETTAZIONE dei SERVIZI

NETWORK MANAGEMENT e COPROGETTAZIONE dei SERVIZI NETWORK MANAGEMENT e COPROGETTAZIONE dei SERVIZI Master Universitario di II Livello, Anno Accademico 2014/2015 PERCHÉ QUESTO MASTER Le trasformazioni dei sistemi di welfare locale Nel corso degli ultimi

Dettagli

BOLLENTI SPIRITI CAMP 2012. INVITO AL BS CAMP // v. 1.0-27 04 2012. REGIONE PUGLIA Assessorato Politiche Giovanili e Cittadinanza Sociale

BOLLENTI SPIRITI CAMP 2012. INVITO AL BS CAMP // v. 1.0-27 04 2012. REGIONE PUGLIA Assessorato Politiche Giovanili e Cittadinanza Sociale BOLLENTI SPIRITI CAMP 2012 INVITO AL BS CAMP // v. 1.0-27 04 2012 REGIONE PUGLIA Assessorato Politiche Giovanili e Cittadinanza Sociale IL CAMP Il 31 maggio, 1 e 2 giugno 2012 si terrà a Lecce la quinta

Dettagli

BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO E DI DOCUMENTAZIONE L UMBRIA E I SUOI PAESAGGI NELLA MEMORIA STORICA

BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO E DI DOCUMENTAZIONE L UMBRIA E I SUOI PAESAGGI NELLA MEMORIA STORICA Direzione Programmazione, innovazione e competitività dell Umbria Ambito di coordinamento: Territorio, Infrastrutture e Mobilità Servizio Valorizzazione del territorio e tutela del paesaggio, promozione

Dettagli

Istituto Comprensivo Tortoreto

Istituto Comprensivo Tortoreto Istituto Comprensivo Tortoreto Da: aica-comunicazioni-bounces@aicanet.it per conto di webtrotter [aicacomunicazioni@aicanet.it] Inviato: venerdì 9 ottobre 2015 11:03 A: aicacomunicazioni@aicanet.it Oggetto:

Dettagli

(L.R. n. 13/2007, artt. 28 e 31, come modificati dalla L.R. n. 17/2011).

(L.R. n. 13/2007, artt. 28 e 31, come modificati dalla L.R. n. 17/2011). ALLEGATO A (costituito da n. 8 pagine complessive) Linee guida concernenti modalità e termini di comunicazione, per via telematica - tramite il Portale del Turismo e del Made in Lazio www.ilmiolazio.it

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE E PARTECIPAZIONE GIOVANILE

NUOVE TECNOLOGIE E PARTECIPAZIONE GIOVANILE NUOVE TECNOLOGIE E PARTECIPAZIONE GIOVANILE Progettazione e realizzazione di percorsi di cittadinanza attiva attraverso le nuove tecnologie. PREMESSA Abbiamo scelto per semplicità di presentare in questo

Dettagli

Associazioni delle Persone con Diabete della Lombardia

Associazioni delle Persone con Diabete della Lombardia Associazioni delle Persone con Diabete della Lombardia SANITÀ: DALLE ASSOCIAZIONI LOMBARDE DELLE PERSONE CON DIABETE 20 NO ALL IPOTESI DI GARA DI EVIDENZA PUBBLICA, PER LA FORNITURA DEI MATERIALI PER L

Dettagli

Biotecnologie - 24 settembre

Biotecnologie - 24 settembre Biotecnologie - 24 settembre INDICE RASSEGNA STAMPA Biotecnologie - 24 settembre Giornale Dell Umbria 24/09/2015 p. 13 Formazione: a Terni il corso biennale gratuito Si parla di noi 1 dedicato alle biotecnologie

Dettagli

PROGETTO PORTO APERTO 2009-10

PROGETTO PORTO APERTO 2009-10 PROGETTO PORTO APERTO 2009-10 - Premessa Il trasporto marittimo, pur tra alti e bassi, è sempre stato un anello strategico dell economia mondiale e così continuerà ad essere. Da qui si evince che è sempre

Dettagli

Iniziativa promossa da Camera Nazionale della Moda Italiana con la CCIAA di Milano

Iniziativa promossa da Camera Nazionale della Moda Italiana con la CCIAA di Milano BANDO DI PARTECIPAZIONE Next Generation 9 EDIZIONE Il Made in Italy investe sui nuovi talenti (deadline 10 ottobre 2014) Iniziativa promossa da Camera Nazionale della Moda Italiana con la CCIAA di Milano

Dettagli

Adesione al progetto "Donare gli organi: una scelta in Comune".

Adesione al progetto Donare gli organi: una scelta in Comune. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 23 11 febbraio 2015 Oggetto : Adesione al progetto "Donare gli organi: una scelta in Comune". Il giorno 11 febbraio

Dettagli

Il vero multimedia monitoring, completezza delle fonti, fedeltà assoluta all originale!

Il vero multimedia monitoring, completezza delle fonti, fedeltà assoluta all originale! Il vero multimedia monitoring, completezza delle fonti, fedeltà assoluta all originale! Sapere per decidere, conoscere per orientare le scelte, informarsi correttamente per agire in modo opportuno. Ogni

Dettagli

Rassegna stampa 13 novembre 2015

Rassegna stampa 13 novembre 2015 Rassegna stampa 13 novembre 2015 RADIO https://www.youtube.com/watch?v=iq6orkwsyh8 2 Articoli cartacei, on line e agenzie di stampa DATA TESTATA TITOLO 07-ott NEWS.ABC24.IT APPUNTAMENTO INVESTING ROMA

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Claudia Grandi. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI. Via Lazzaro Bernabei 19 60121 Ancona, Italia 347/8291562 claudia1305@libero.

Claudia Grandi. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI. Via Lazzaro Bernabei 19 60121 Ancona, Italia 347/8291562 claudia1305@libero. INFORMAZIONI PERSONALI Claudia Grandi Via Lazzaro Bernabei 19 60121 Ancona, Italia 347/8291562 claudia1305@libero.it Sesso F Data di nascita 13/05/1973 Nazionalità Italiana Unione europea, 2002-2013 http://europass.cedefop.europa.eu

Dettagli

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011 ViviFacile Modalità di adesione al servizio di informazioni sul trasporto pubblico locale della città di Roma Roma, 24 ottobre 2011 Atac - L azienda Atac è l azienda di gestione del trasporto pubblico

Dettagli

LE PROPOSTE PER L INNOVAZIONE

LE PROPOSTE PER L INNOVAZIONE LE PROPOSTE PER L INNOVAZIONE Ricerca e innovazione in Italia. Le proposte della politica Italianieuropei intervista Maria Chiara Carrozza I ricercatori appartengono alla schiera dei potenziali innovatori.

Dettagli

Serate Digitali, le nuove frontiere di e-commerce e social media

Serate Digitali, le nuove frontiere di e-commerce e social media COMUNICATO STAMPA Serate Digitali, le nuove frontiere di e-commerce e social media Riprendono gli appuntamenti organizzati dal Comune di Biella e dal Gruppo Banca Sella dedicati all economia digitale.

Dettagli

...dove c è un condominio

...dove c è un condominio ...dove c è un condominio Unicasa Italia Spa è stata costituita nel 2005 - il Capitale Sociale a marzo 2014 è di 550.000 interamente versato. Il patrimonio di Unicasa Italia Spa è costituito principalmente

Dettagli

AMMINISTRAZIONE CONSULENZA FISCALE CONSULENZA LEGALE CONSULENZA TECNICA CONSULENZA CONDOMINIALE ASSOCIATO CESCOND SERVIZIO CONDOMINIO ON-LINE Via

AMMINISTRAZIONE CONSULENZA FISCALE CONSULENZA LEGALE CONSULENZA TECNICA CONSULENZA CONDOMINIALE ASSOCIATO CESCOND SERVIZIO CONDOMINIO ON-LINE Via PRESENTAZIONE AMMINISTRAZIONE CONSULENZA FISCALE CONSULENZA LEGALE CONSULENZA TECNICA CONSULENZA CONDOMINIALE ASSOCIATO CESCOND SERVIZIO CONDOMINIO ON-LINE Via B.Buozzi, 10 21013 GALLARATE (VA) P.IVA 02318940026

Dettagli

Il progetto OIRA (Online Interactive Risk Assesment Valutazione interattiva dei rischi online)

Il progetto OIRA (Online Interactive Risk Assesment Valutazione interattiva dei rischi online) Convegno Nazionale Gestiamo la prevenzione in modo efficace e semplificato Il progetto OIRA (Online Interactive Risk Assesment Valutazione interattiva dei rischi online) Grazia Nuzzi e Pierpaolo Masciocchi

Dettagli

EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO

EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO Il corso di formazione, promosso dall Organizzazione Internazionale per

Dettagli

Il percorso verso il miglioramento dei servizi

Il percorso verso il miglioramento dei servizi Migliora PA webinar n. 4 Rilevare la customer Satisfaction: una sfida organizzativa Il percorso verso il miglioramento dei servizi Alessandro Bellinzoni funzionario DG Servizio 3 Pianificazione e controllo,

Dettagli

Percorso di formazione per dipendenti della Regione Umbria e per il personale degli Enti Locali del territorio umbro

Percorso di formazione per dipendenti della Regione Umbria e per il personale degli Enti Locali del territorio umbro SALVAGUARDIA, PIANIFICAZIONE E CRITERI DI PROGETTAZIONE DEL PAESAGGIO Approcci, strumenti e procedure a supporto del nuovo Piano Paesaggistico Regionale Percorso di formazione per dipendenti della Regione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA (AGGIORNATA AL 29 LUGLIO 2014)

RASSEGNA STAMPA (AGGIORNATA AL 29 LUGLIO 2014) CONOSCERE LE MAFIE: COSTRUIRE LA LEGALITÀ Conferenza Stampa Venezia, 22 luglio 2014 RASSEGNA STAMPA (AGGIORNATA AL 29 LUGLIO 2014) 1 Agenzie di Stampa AdnKronos DA REGIONE VENETO INIZIATIVE PER CONTRASTARE

Dettagli

LA SOLUZIONE YOUR OPERATOR

LA SOLUZIONE YOUR OPERATOR LA SOLUZIONE YOUR OPERATOR Creativa, impresa di comunicazione orientata all innovazione e Atinedis, azienda di sviluppo software per la produzione di pubblicazioni cartacee ed elettroniche, presentano

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE ANAGRAFE AMICA ADESIONE AL PROGETTO DI DONAZIONE ORGANI ATTIVATO DAL COORDINAMENTO REGIONALE DONAZIONE ORGANI E TESSUTI INFORMATIZZAZIONE

Dettagli

Programmi di Attività 2012

Programmi di Attività 2012 Programmi di Attività 2012 Gabinetto di Presidenza Servizio Informazione e comunicazione istituzionale Assemblea Legislativa 1 GABINETTO DI PRESIDENZA... 4 ATTIVITÀ DI RACCORDO FRA GIUNTA E ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Dettagli

INCONTRI OBBIETTIVO INNOVATION MANAGEMENT Il 9 giugno presso la Fornace di Asolo, il gruppo di ricerca YEAM (Young European Avantgarde Minds), con la produzione di Giulia Multimedia ed in collaborazione

Dettagli

mail reteventi@provincia.padova.it seguici su

mail reteventi@provincia.padova.it seguici su mail reteventi@provincia.padova.it seguici su _ il progetto Reteventi Cultura Veneto èil progetto a regia regionale definito con accordo di programma sottoscritto con le sette amministrazioni provinciali,

Dettagli

Conferenza dei Presidenti dei Rotary Club delle Marche

Conferenza dei Presidenti dei Rotary Club delle Marche Conferenza dei Presidenti dei Corso di informatica per ipo e non vedenti 11^ Edizione Regionale Alberto Bianchelli "Percorso di formazione ed aggiornamento: informatica e tecnologie assistive" Istituto

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

Servizi, strumenti e soluzioni per le diocesi italiane

Servizi, strumenti e soluzioni per le diocesi italiane 20 gennaio. Giovanni Silvestri sicei: Servizi, strumenti e soluzioni per le diocesi italiane (prima parte). Nella mattinata di oggi faremo un punto della situazione, rimandando a necessari approfondimenti

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 35 DEL 1 SETTEMBRE 2008

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 35 DEL 1 SETTEMBRE 2008 DECRETO DIRIGENZIALE N. 36 del 6 agosto 2008 AREA GENERALE DI COORDINAMENTO ISTRUZIONE - EDUCAZIONE - FORMAZIONE PROFESSIONALE - POLITICA GIOVANILE E DEL FORUM REGIONALE DELLA GIOVENTU' - OS- SERVATORIO

Dettagli

Torino, 14 settembre 2010

Torino, 14 settembre 2010 Torino, 14 settembre 2010 INTESA FRA PROVINCIA DI TORINO, UNIVERSITA E POLITECNICO PER OFFRIRE UNA RETE DI SERVIZI A LAUREATI E IMPRESE Firmata oggi a Palazzo Cisterna da Saitta, Pelizzetti e Profumo Mettere

Dettagli

Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO.

Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Il corso di formazione Associazioni Migranti per il Co-sviluppo, promosso dall Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

Dettagli

Progetto ECDL INFORMAZIONI GENERALI

Progetto ECDL INFORMAZIONI GENERALI Progetto ECDL INFORMAZIONI GENERALI La Nuova ECDL è stata introdotta da AICA in Italia nel secondo semestre del 2013 e rinnova in profondità sia la struttura che i contenuti della Patente Europea del Computer

Dettagli

CORSI di INFORMATICA

CORSI di INFORMATICA CORSI di INFORMATICA Strumenti Open Source, Free/Web per la gestione dello Studio professionale Destinatari: Professionisti e dipendenti di studi professionali, che vogliano accrescere le proprie competenze

Dettagli

WinCEM: un software per la gestione comunale dell'energia - Catalonia - Spain

WinCEM: un software per la gestione comunale dell'energia - Catalonia - Spain - Print - Close - WinCEM: un software per la gestione comunale dell'energia - Catalonia - Spain ICAEN (Instituto Català d'energia, l'agenzia regionale dell'energia della Catalogna) ha realizzato, promosso

Dettagli

LEADERSHIP,KNOWLEDGE,SOLUTIONS, WORLDWIDE SEGI REAL ESTATE

LEADERSHIP,KNOWLEDGE,SOLUTIONS, WORLDWIDE SEGI REAL ESTATE LEADERSHIP,KNOWLEDGE,SOLUTIONS, WORLDWIDE 1 Chiarezza e qualità nel servizio sono alla base di tutti i rapporti con i Clienti all insegna della massima professionalità. Tutti i dipendenti hanno seguito

Dettagli

SuisseGest CLOUD ERP PER LE AZIENDE SVIZZERE

SuisseGest CLOUD ERP PER LE AZIENDE SVIZZERE SuisseGest CLOUD ERP PER LE AZIENDE SVIZZERE Gestionale avanzato Pay-per-Use SUISSEGEST supportato e commercializzato da Forcontact Europe SA, introduce in Svizzera un nuovo modello ERP gestionale per

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA 2014-2020

LA PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA 2014-2020 LA PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA 2014-2020 Il 26 marzo 2010 il Consiglio Europeo ha approvato la proposta della Commissione Europea di lanciare Europa 2020, una nuova strategia per la crescita e l occupazione

Dettagli

RELAZIONE SULL ATTIVITA SVOLTA NEL 2009

RELAZIONE SULL ATTIVITA SVOLTA NEL 2009 CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO RELAZIONE SULL ATTIVITA SVOLTA NEL 2009 UFFICIO STAMPA UFFICIO STAMPA A TTIVIT A' 2009 I progetti operativi, di cui questa relazione dovrebbe rendere conto, non esauriscono

Dettagli

Il Sindaco sottopone alla Giunta Comunale l allegata proposta di delibera avente per oggetto:

Il Sindaco sottopone alla Giunta Comunale l allegata proposta di delibera avente per oggetto: Il Sindaco sottopone alla Giunta Comunale l allegata proposta di delibera avente per oggetto: ADESIONE ALL ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI SCOPO PER LA PROGRAMMAZIONE E LA GESTIONE DEL SISTEMA CULTURALE INTEGRATO

Dettagli

http://www.printfriendly.com/print/v2?url=http://www.lavorincasa.it/articoli/in/impianti/vimar-e-la-...

http://www.printfriendly.com/print/v2?url=http://www.lavorincasa.it/articoli/in/impianti/vimar-e-la-... 1 di 6 08/11/2013 14.43 Vimar e la domotica News di Impianti Il miglioramento della qualità dell?abitare è sempre più un requisito indispensabile e oggi, grazie alla domotica è i possibile controllare

Dettagli

LA INTRANET DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA

LA INTRANET DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA Servizio Organi Istituzionali Governance Comunicazione Piazza Martiri 1 48022 Lugo Tel. 0545 38485-38473 Fax 0545 38348 piombinig@unione.labassaromagna.it PROGETTO LA INTRANET DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA

Dettagli

Grima. Grimaldi. Con te nelle scelte importanti. Entra nel Network. www.grimaldifranchising.it

Grima. Grimaldi. Con te nelle scelte importanti. Entra nel Network. www.grimaldifranchising.it Grima Grimaldi. Con te nelle scelte importanti. Entra nel Network www.grimaldifranchising.it Un marchio storico sempre al passo con i tempi. Grimaldi Immobiliare nata nel 1980, è stata la prima società

Dettagli

Dall evidenza all azione. Politiche di governance per una scuola sana

Dall evidenza all azione. Politiche di governance per una scuola sana Dall evidenza all azione Politiche di governance per una scuola sana Un mandato impegnativo Risulta ormai evidente che per conciliare e soddisfare i bisogni di salute nel contesto scolastico, gli orientamenti

Dettagli

Introduzione e modello EAS

Introduzione e modello EAS Nr. modulo Titolo modulo formativo Descrizione argomenti trattati Competenze professionali in uscita 1 CORSO BASE PER 20 PERSONE DI 10 Lavorare con gli Episodi di Apprendimento Situato in classe. Progettazione,

Dettagli

Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità

Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità con il contributo della L.R. 16/2009 Cittadinanza di genere Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità (percorso per le scuole primarie) Premessa Nell ambito delle iniziative

Dettagli

Oggetto: Corsi serali per studenti lavoratori

Oggetto: Corsi serali per studenti lavoratori Spett.le CONFCOMMERCIO PROVINCIA DI BARI VIA AMENDOLA 172/C 70125 BARI Oggetto: Corsi serali per studenti lavoratori L Istituto Tecnico Economico D.Romanazzi, continuando la sua opera di promozione dell

Dettagli

Legge Regionale 13 novembre 2009 n. 40 Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale ( B. U. REGIONE BASILICATA N. 51 bis del 16 novembre 2009)

Legge Regionale 13 novembre 2009 n. 40 Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale ( B. U. REGIONE BASILICATA N. 51 bis del 16 novembre 2009) Legge Regionale 13 novembre 2009 n. 40 Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale ( B. U. REGIONE BASILICATA N. 51 bis del 16 novembre 2009) Articolo 1 Finalità e oggetto della legge 1. La Regione,

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA PER ADULTI

CORSO DI INFORMATICA PER ADULTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI ROVELLASCA CORSO DI INFORMATICA PER ADULTI Docente: Ing. ALDO RUSSO 18 novembre 2015 LA PAROLA ALL ESPERTO Il posto dello strumento informatico nella cultura è tale che l educazione

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO

CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO Identità DarVoce è un associazione di volontariato di secondo livello in quanto i suoi soci sono associazioni di volontariato; ha personalità giuridica;

Dettagli