SERVIZI GRATUITI PER LE AZIENDE ASSOCIATE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERVIZI GRATUITI PER LE AZIENDE ASSOCIATE"

Transcript

1 Area: Produzione e Scambi Argomento: SERVIZI DELL`UNIONE Data: 02/01/2015 Nuovo servizio per gli Associati dell'unione Industriali di Savona. Sportello di supporto alla digitalizzazione dei processi amministrativi nelle aziende. Attivato un nuovo servizio di assistenza gratuita agli Associati dell Unione Industriali della Provincia di Savona sulle problematiche tecniche ed operative relative all utilizzo degli strumenti di digitalizzazione: Firma Digitale e Posta Elettronica Certificata, Acquisti in rete della Pubblica Amministrazione e Mercato Elettronico, AvcPass, Fatturazione Elettronica e Conservazione digitale dei documenti. Attivato un nuovo servizio di assistenza gratuita agli Associati dell Unione Industriali della Provincia di Savona sulle problematiche tecniche ed operative relative all utilizzo degli strumenti di digitalizzazione: Firma Digitale e Posta Elettronica Certificata, Acquisti in rete della Pubblica Amministrazione e Mercato Elettronico, AvcPass, Fatturazione Elettronica e Conservazione digitale dei documenti L impetuoso processo di digitalizzazione che, anche sotto il profilo delle procedure amministrative, sta coinvolgendo negli ultimi anni aziende e pubbliche amministrazioni ha subito, anche attraverso la diffusione dell obbligo della fatturazione elettronica nei confronti delle amministrazioni centrali e locali, una ulteriore accelerazione. Firma Digitale e Posta Elettronica Certificata, Acquisti in rete della Pubblica Amministrazione e Mercato Elettronico, AvcPass, Fatturazione Elettronica e Conservazione digitale dei documenti, non sono più termini sconosciuti a buona parte degli operatori anche se molti non hanno ancora del tutto chiare: le potenzialità e i limiti dei differenti strumenti, le esigenze tecnico/organizzative sottostanti ad un loro efficiente utilizzo, gli obblighi normativi che ne disciplinano lo specifico utilizzo. Al fine di fornire un adeguato supporto a tutti coloro i quali, operando nell ambito delle Aziende Associate, necessitano di un orientamento affidabile nei confronti dei differenti temi, l Unione Industriali della Provincia di Savona ha deciso di investire nell attivazione di un nuovo sportello di assistenza alle imprese che si prefigge l obiettivo di erogare una serie di iniziative gratuite, di alfabetizzazione digitale ed orientamento ai differenti temi, che potranno essere seguiti, a seconda delle esigenze, da un insieme di servizi applicativi da approfondire in sede aziendale ed erogati a quotazioni convenzionate. Lo sportello di supporto alla digitalizzazione dei processi amministrativi nelle aziende, attivo dal prossimo 1 gennaio 2015, si propone di supportare gratuitamente le Aziende Associate all Unione Industriali negli adempimenti operativi loro richiesti. Il servizio sarà seguito dall Ing. Alberto Imovilli che da tempo collabora con Centroservizi S.r.l., Società di servizi dell Unione Industriali di Savona, come docente dei corsi dell area Tecnologie dell Informazione ed è consulente informatico dell Unione Industriali della Provincia di Savona. L ing. Alberto Imovilli è Socio dello Studio Noos Associazione professionale e della società Tekmeria S.r.l. di Savona. Dopo il conseguimento della Laurea in Ingegneria Elettronica e del Dottorato di Ricerca, dal 1993 svolge attività di consulenza e formazione per Imprese e Pubbliche Amministrazioni nel settore dell Information Technology e degli strumenti e procedure di digitalizzazione. Il processo di digitalizzazione avviato dalla Pubblica Amministrazione tende infatti a diffondere anche nei confronti delle imprese di dimensione minore nuovi strumenti ai quali è possibile accedere volontariamente e nel contempo impone nuovi obblighi a tutti coloro i quali desiderano diventare o continuare ad essere fornitori della pubblica amministrazione. 1

2 Il servizio di supporto di conseguenza riguarderà argomenti come: La Firma Digitale e la Posta Elettronica Certificata: strumenti per firmare e trasmettere con validità legale i documenti gestiti in formato elettronico. Gli Acquisti in rete della Pubblica Amministrazione e il Mercato Elettronico. I decreti regolanti la c.d. spending review hanno rafforzato il sistema di acquisizione di beni e servizi mediante le convenzioni Consip, le convenzioni stipulate da Centrali di committenza e mediante il ricorso al Mercato Elettronico delle Pubbliche Amministrazioni (MEPA). Quest ultima modalità è stata configurata come obbligatoria per l acquisto di beni e servizi di valore inferiore alla soglia comunitaria. L avcpass per la verifica dei requisiti di partecipazione alle Gare d Appalto. Il sistema consente, agli operatori economici di inserire in una banca dati i documenti in loro esclusivo possesso, comprovanti i requisiti di capacità, nonché di creare il PASSOE, ossia il documento specifico che deve essere riportato nella documentazione allegata all istanza di gara. Il sistema consente, peraltro, di registrare informaticamente lo sviluppo di molte operazioni di gara e richiede specifiche clausole anche negli atti regolatori della procedura selettiva. La Fatturazione Elettronica: Dal 6 giugno 2014 è scattato l appuntamento con la fattura elettronica per alcune decine di amministrazioni centrali e per i circa diciottomila uffici che ne rappresentano l articolazione territoriale. Da quel momento infatti i loro fornitori hanno avuto l obbligo di fatturare cessioni di beni e prestazioni di servizi solo con modalità elettronica. Dal 31 marzo 2015 ulteriore appuntamento per tutte le rimanenti amministrazioni pubbliche, comprese ovviamente le amministrazioni locali. Di conseguenza numerosi sono gli adempimenti richiesti alle amministrazioni ed ai loro fornitori sia in termini giuridico fiscali che tecnico informatici ed anche organizzativi per affrontare al meglio questo percorso. La Conservazione Digitale dei documenti. Procedura che va gestita attraverso un sistema che garantisca autenticità, integrità, affidabilità, leggibilità e reperibilità dei documenti informatici. L obiettivo del servizio sarà quello di: Fornire indicazioni di base sulle caratteristiche e funzionalità degli strumenti e sulle implicazioni organizzative e di applicazione degli strumenti stessi Fornire indicazioni di fornitura, installazione, configurazione ed utilizzo Fornire indicazioni e supporto sulle fasi preliminari di registrazione e profilazione Modalità di erogazione dei servizi gratuiti Tutti i servizi gratuiti saranno erogati tramite consulenza telefonica da effettuarsi previo appuntamento concordato con gli uffici dell Unione Industriali di Savona. Nei servizi di orientamento e nel supporto telefonico di base verranno fornite informazioni di base sui servizi presenti in convenzione che possano essere gestite con consulenza telefonica e che non richiedano particolari approfondimenti derivanti dal caso specifico. Riproducendo di seguito l esemplificazione dei servizi attivabili, si segnala che ulteriori informazioni e/o appuntamenti con l Ing. Alberto Imovilli, possono essere richiesti agli uffici dell Unione (Sig.ra Ferrari Vilma SERVIZI GRATUITI PER LE AZIENDE ASSOCIATE Firma Digitale: servizio di orientamento all acquisto dei dispositivi di firma e di marca supporto telefonico di base per l utilizzo degli strumenti di firma digitale e marcatura temporale supporto sulle richieste imposte dagli altri strumenti di digitalizzazione (Mercato Elettronico, AvcPass, Fatturazione Elettronica, conservazione digitale) 2

3 Posta Elettronica Certificata: servizio di orientamento all acquisto delle caselle di Posta Elettronica Certificata supporto telefonico di base per l utilizzo della Posta Elettronica Certificata supporto sulle richieste imposte dagli altri strumenti di digitalizzazione (Mercato Elettronico, AvcPass, Fatturazione Elettronica, conservazione digitale) Acquisti in rete PA e Mercato Elettronico: servizio di orientamento sugli strumenti disponibili nel portale degli Acquisti in Rete servizio di orientamento su come utilizzare il Mercato Elettronico supporto telefonico di base sulle procedure di registrazione e adesione ad una iniziativa del Mercato Elettronico supporto telefonico di base sulle operazioni di gestione del catalogo del Mercato Elettronico supporto telefonico di base sulle operazioni di gestione di un Ordine Diretto della PA supporto telefonico di base per come gestire una Richiesta di Offerta della PA Sistema AvcPass: servizio di orientamento per l utilizzo del Sistema AvcPass supporto telefonico di base sulle procedure di registrazione e profilazione dell Amministratore OE supporto telefonico di base sulle modalità di partecipazione ad una Gara con il Sistema AvcPass supporto telefonico di base sulle procedure di creazione del PassOE Fatturazione Elettronica obbligatoria con la Pubblica Amministrazione: servizio di orientamento sull obbligo di emissione della FatturaElettronicaPA supporto telefonico di base su cosa è necessario fare per gestire le fasi di generazione, trasmissione e conservazione della FatturaElettronicaPA servizio di orientamento sui servizi gratuiti e a pagamento disponibili per la gestione delle fasi di generazione, trasmissione e conservazione della FatturaElettronicaPA Conservazione Digitale dei Documenti servizio di orientamento sulla normativa e sulle modalità di conservazione Digitale dei Documenti supporto telefonico di base su cosa è necessario fare per gestire la Conservazione Digitale dei documenti fiscali e non servizio di orientamento sui servizi disponibili per la Conservazione Digitale dei documenti..... SERVIZI A PAGAMENTO IN CONVENZIONE PER LE AZIENDE ASSOCIATE Firma Digitale: approfondimenti sulla corretta generazione dei documenti da firmare digitalmente e relativi strumenti da utilizzare ed operazioni da eseguire approfondimenti sulle corrette modalità di firma digitale dei documenti e relativi strumenti da utilizzare ed operazioni da eseguire approfondimenti sulla corretta marcatura temporale dei documenti e relativi strumenti da utilizzare ed operazioni da eseguire analisi di particolari esigenze relative all utilizzo di firme elettroniche avanzate analisi di particolari situazione di contenzioso sull utilizzo della firma digitale e della marcatura temporale installazione e configurazione degli strumenti software di firma digitale e marcatura temporale 3

4 supporto operativo all acquisto, configurazione ed utilizzo degli strumenti di firma digitale e marcatura temporale supporto operativo e specifico alle richieste imposte dagli altri strumenti di digitalizzazione (Mercato Elettronico, AvcPass, Fatturazione Elettronica, conservazione digitale) Posta Elettronica Certificata: approfondimenti sul corretto utilizzo delle caselle di Posta Elettronica Certificata approfondimenti sull archiviazione dei messaggi di Posta Elettronica Certificata supporto operativo all acquisto, configurazione ed utilizzo degli strumenti di firma digitale e marcatura temporale supporto operativo e specifico alle richieste imposte dagli altri strumenti di digitalizzazione (Mercato Elettronico, AvcPass, Fatturazione Elettronica, conservazione digitale) Acquisti in rete PA e Mercato Elettronico: approfondimenti sul corretto utilizzo degli strumenti disponibili nel portale degli Acquisti in Rete approfondimenti su come utilizzare il Mercato Elettronico supporto operativo alle procedure di registrazione e adesione ad una iniziativa del Mercato Elettronico supporto operativo alle operazioni di gestione del catalogo del Mercato Elettronico supporto operativo alle operazioni di gestione di un Ordine Diretto della PA supporto operativo alle operazioni di gestione di una Richiesta di Offerta della PA Sistema AvcPass: approfondimenti sul corretto utilizzo del Sistema AvcPass supporto operativo alle procedure di registrazione e profilazione dell Amministratore OE supporto operativo agli strumenti di partecipazione ad una Gara con il Sistema AvcPass (creazione e gestione del PassOE, gestione del cruscotto, inserimento dei documenti e gestione della libreria) Fatturazione Elettronica obbligatoria con la Pubblica Amministrazione: approfondimenti sull obbligo di emissione della FatturaElettronicaPA supporto operativo di cosa è necessario fare per gestire le fasi di generazione, trasmissione e conservazione della FatturaElettronicaPA supporto operativo e pratico all utilizzo dell Indice delle Pubbliche Amministrazioni supporto operativo all attivazione, configurazione e utilizzo di servizi gratuiti e a pagamento disponibili per la gestione delle fasi di generazione, trasmissione e conservazione della FatturaElettronicaPA Conservazione Digitale dei Documenti approfondimenti sulle modalità di conservazione Digitale dei Documenti supporto operativo di cosa è necessario fare per gestire la Conservazione Digitale dei documenti fiscali e non analisi specifiche delle esigenze e definizione di progetti preliminari di conservazione digitale supporto operativo all attivazione, configurazione e utilizzo di servizi disponibili per la Conservazione Digitale dei documenti 4

5 Elenco Allegati: Computer 5

Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE

Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE OGGETTO: Programma formativo fiscale del 1 semestre 2015 Nell intento di fornire a Professionisti e Aziende un servizio sempre più completo abbiamo ritenuto

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese. Guida all adesione al servizio di Fatturazione elettronica sul Portale AcquistinretePA

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese. Guida all adesione al servizio di Fatturazione elettronica sul Portale AcquistinretePA Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese Guida all adesione al servizio di Fatturazione elettronica sul Portale AcquistinretePA Data ultimo aggiornamento: 23/01/2014 Pagina 1 di 9 Indice

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1247 / 2014 Area Staff OGGETTO: ACQUISIZIONE SERVIZIO AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO DEL SOFTWARE APPLICATIVO PER LA GESTIONE ECONOMICA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

STUDIO SESANA ASSOCIATI

STUDIO SESANA ASSOCIATI Ai Sigg. CLIENTI TITOLARI P.IVA Loro Sedi FATTURA ELETTRONICA VERSO LA P.A. Carissimi Clienti, a partire dal 6 giugno 2014 (la P.A. centrale) i Ministeri, le Agenzie fiscali (es.: Agenzia delle Entrate,

Dettagli

Gli elementi comunemente contenuti nella fattura, sia cartacea che elettronica, sono:

Gli elementi comunemente contenuti nella fattura, sia cartacea che elettronica, sono: Fattura elettronica: caratteristiche e vantaggi La legge per tutti.it Stefano Veltri Il recente decreto sviluppo ha modificato la disciplina sulla fattura elettronica, allo scopo di favorirne la diffusione.

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA. DECRETO DIRIGENZIALE N 720 del 17/12/2014

CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA. DECRETO DIRIGENZIALE N 720 del 17/12/2014 CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA DECRETO DIRIGENZIALE N 720 del 17/12/2014 OGGETTO: Acquisto mediante MEPA di servizi di assistenza agli apparati telefonici in Voip: seconda fase Settore tecnologie informatiche

Dettagli

MASTER BREVE IN DIRITTO E PRATICA DEGLI APPALTI PUBBLICI LA RIFORMA DEGLI APPALTI PUBBLICI DOPO LA RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MASTER BREVE IN DIRITTO E PRATICA DEGLI APPALTI PUBBLICI LA RIFORMA DEGLI APPALTI PUBBLICI DOPO LA RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE MASTER BREVE IN DIRITTO E PRATICA DEGLI APPALTI PUBBLICI LA RIFORMA DEGLI APPALTI PUBBLICI DOPO LA RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 12 MARZO 2015 9.00-13.00 / 14.00-17.00 26 MARZO 2015 9.00-13.00

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO AMMINISTRATIVO COMUNALE Dott. Luca Murgia COPIA DETERMINAZIONE N. 667 DEL 11/12/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 670 DEL 11/12/2015

Dettagli

NEGOZIO ELETTRONICO PREMESSE E FUNZIONALITÀ

NEGOZIO ELETTRONICO PREMESSE E FUNZIONALITÀ NEGOZIO ELETTRONICO PREMESSE E FUNZIONALITÀ INTRODUZIONE AL NEGOZIO ELETTRONICO Il Negozio Elettronico è uno strumento informatico che la Provincia Autonoma di Trento, tramite l APAC, mette a disposizione

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA 2015-2017

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA 2015-2017 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA 2015-2017 (deliberato dal C. di A. nella seduta del 19 giugno 2015) 1 1 - Introduzione e normativa di riferimento Il Programma triennale per la trasparenza e l integrità

Dettagli

C O M U N E D I E M P O L I

C O M U N E D I E M P O L I C O M U N E D I E M P O L I CENTRO DI RESPONSABILITA : Responsabile: Ufficio: VI Dott.ssa Anna Tani Servizio Sistemi Informatici DETERMINAZIONE N 115 del 19/02/2015 Oggetto: ACQUISTO NUOVO SOFTWARE PROTOCOLLO,

Dettagli

Trasparenza dei contratti Pubblici alla luce delle recenti disposizioni normative

Trasparenza dei contratti Pubblici alla luce delle recenti disposizioni normative Trasparenza dei contratti Pubblici alla luce delle recenti disposizioni normative 1 Programma del incontro 9,30 9,40 11,00 11,20 11,40 12,30 Registrazione partecipanti e messaggio di benvenuto Il nuovo

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 87 Del 04/11/2015 OGGETTO: NUOVA VERSIONE DEL SITO ISTITUZIONALE CREAZIONE APP PERSONALIZZATA FIRMATO IL

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 795 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 1.828,78 A FAVORE DI

Dettagli

LO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE

LO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE LO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE I problemi del sistema vigente Lo Sportello Unico per le attività Produttive (SUAP) non ha avuto diffusione su tutto il territorio nazionale e non ha sostituito

Dettagli

Gli acquisti telematici, tramite il Programma Consip ed in autonomia

Gli acquisti telematici, tramite il Programma Consip ed in autonomia Gli acquisti telematici, tramite il Programma Consip ed in autonomia convenzioni, gare telematiche, negozio elettronico e mercato elettronico SINTESI DELL INTERVENTO per la versione integrale, contattare

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SR/sr Determinazione n. DD-2015-2178 esecutiva dal 04/12/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-126515 del 03/12/2015

Dettagli

DISCIPLINARE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CENTRALE ACQUISTI DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA. Art 1. Oggetto

DISCIPLINARE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CENTRALE ACQUISTI DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA. Art 1. Oggetto DISCIPLINARE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CENTRALE ACQUISTI DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA. Art 1 Oggetto Il presente disciplinare regolamenta le modalità di funzionamento della Centrale Acquisti

Dettagli

Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione

Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione Prof. Avv. Giusella Finocchiaro Studio legale Finocchiaro www. studiolegalefinocchiaro.it 1 Il quadro normativo Percorso lungo e complesso: normativa

Dettagli

La fattura elettronica e la gestione informatica dei documenti

La fattura elettronica e la gestione informatica dei documenti Logical System s.r.l. La fattura elettronica e la gestione informatica dei documenti Quadro normativo di riferimento Jesi, 08 novembre 2006 Logical System s.r.l. a cura di Avv. Fabio Trojani http://www.studiotrojani.it

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. IL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE (D.L.vo 12 aprile 2006 n. 163)

CORSO DI FORMAZIONE. IL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE (D.L.vo 12 aprile 2006 n. 163) CORSO DI FORMAZIONE IL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE (D.L.vo 12 aprile 2006 n. 163) 30 novembre - 1 dicembre 2010 1 LE RAGIONI Fino al 2004 il diritto comunitario disciplinava

Dettagli

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN)

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN) info@icasystems.it A LESSANDRIA - BERGAMO - VERONA CREMONA - CAGLIA R I - FOGGIA - NAPOLI - PALMI (RC) CATANIA Contratto di assistenza software anno 2015 Comune di TESERO (TN) 62//2015 ICA SYSTEMS Srl

Dettagli

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro.

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro. SCHEDA DEL CORSO Titolo: La gestione elettronica e la dematerializzazione dei documenti. Il Responsabile della La normativa, l operatività nelle aziende e negli studi professionali. Come sfruttare queste

Dettagli

La fatturazione elettronica: attualità e prospettive delle documentazione digitale in azienda. Gea Arcella Notaio garcella@notariato.

La fatturazione elettronica: attualità e prospettive delle documentazione digitale in azienda. Gea Arcella Notaio garcella@notariato. La fatturazione elettronica: attualità e prospettive delle documentazione digitale in azienda Gea Arcella Notaio garcella@notariato.it La fatturazione elettronica e le scritture contabili informatiche

Dettagli

IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA

IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA GIUGNO 2014 IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA Stop alle fatture su carta! A decorrere dal 6 giugno scatta l obbligo per i fornitori della PA Centrale di fatturare con modalità elettroniche.

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA la soluzione cloud di OLIVETTI

FATTURAZIONE ELETTRONICA la soluzione cloud di OLIVETTI FATTURAZIONE ELETTRONICA la soluzione cloud di OLIVETTI Le tempistiche di implementazione del Decreto n.55 del 3 aprile 2013 (DL n.66 del 26 aprile 2014) 31 marzo 2015 6 giugno 2013 6 dicembre 2013 6 giugno

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di Ancona

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di Ancona COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di Ancona Tempestività dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni. Relazione tecnica sulle misure organizzative da adottare in attuazione dell articolo 9 del decreto

Dettagli

Convenzione per la formazione e certificazione Avvocato telematico Ordine di Roma

Convenzione per la formazione e certificazione Avvocato telematico Ordine di Roma Convenzione per la formazione e certificazione Avvocato telematico Ordine di Roma Carenza del personale presso gli uffici giudiziari e la diffusione degli invii telematici con il PCT La cronica carenza

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA - FORNITURA SOFTWARE E AVVIAMEN- TO DEL SERVIZIO - CIG: Z7316FA7B8 - AFFIDAMENTO AI SENSI

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 371 del 04/04/2013 Codice identificativo 886498

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 371 del 04/04/2013 Codice identificativo 886498 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 371 del 04/04/2013 Codice identificativo 886498 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino OGGETTO UFFICIO GESTIONE

Dettagli

Processonline. Allegato A - Casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Bronze-Ente Certificatore Infocert Caratteristiche funzionali

Processonline. Allegato A - Casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Bronze-Ente Certificatore Infocert Caratteristiche funzionali Allegato A - Casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Bronze-Ente Certificatore Infocert Caratteristiche funzionali 5GB di dimensione casella di cui: 2 GB di spazio casella e 3 GB di Archivio

Dettagli

Comuni di: Aicurzio, Basiano, Bellusco, Busnago, Cavenago B.za, Cambiago, Gessate, Masate, Mezzago, Ornago, Sulbiate, Verderio Inf.

Comuni di: Aicurzio, Basiano, Bellusco, Busnago, Cavenago B.za, Cambiago, Gessate, Masate, Mezzago, Ornago, Sulbiate, Verderio Inf. DETERMINAZIONE N. 08 DEL 04/02/2013 - COPIA OGGETTO: MODERNIZZAZIONE SISTEMA INFORMATICO CONSORTILE AFFIDAMENTO, MANUTENZIONE, AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA AI SOFTWARE URBI DA UTILIZZARSI IN COLLEGAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova

COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova C.A.P. 46040 - Piazza Emanuele III, 15 P.iva 00159460203 Telefono 0376/800502 Fax 0376/809348 E_mail ufficiotecnico@comune.monzambano.mn.it Posta Certificata E_mail

Dettagli

Il Programma di Razionalizzazione degli acquisti della PA

Il Programma di Razionalizzazione degli acquisti della PA Programma per la Razionalizzazione degli Acquisti nella Pubblica Amministrazione Il Programma di Razionalizzazione degli acquisti della PA Dott. Pierpaolo Agostini Promozione Amministrazioni Territoriali

Dettagli

Allegato. I requisiti tecnici e le regole di loro adozione dello Sportello Unico per le Attività Produttive

Allegato. I requisiti tecnici e le regole di loro adozione dello Sportello Unico per le Attività Produttive I requisiti tecnici e le regole di loro adozione dello Sportello Unico per le Attività Produttive Modelli di funzionamento istituzionale, organizzativo e gestionale POLO VALLI DEL VERBANO Allegato Sommario

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 304 09/03/2015 Oggetto : Affidamento diretto alla ditta INF.OR Srl con

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA FATTURAZIONE ELETTRONICA Indice Perché elettronica Fattura elettronica PA Cos è e come funziona Chi è interessato In pratica Il Servizio www.infocamere.it www.registroimprese.it 2 Perché elettronica Genesi

Dettagli

Governo dei progetti IT in una grande organizzazione

Governo dei progetti IT in una grande organizzazione Governo dei progetti IT in una grande organizzazione Alessandra Sbezzi Direttore Finanza Pubblica Roma 20 gennaio 2011 Alessandra Sbezzi Consip S.p.A. Dal 1998 in Consip o Direttore dei Sistemi Informativi

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 36 DEL 13-04-2015 GENERALE N. 91 DEL 13-04-2015

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 36 DEL 13-04-2015 GENERALE N. 91 DEL 13-04-2015 COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA ECONOMICO-FINANZIARIA : DOTT. MARCO VITI AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

La Posta Elettronica Certificata

La Posta Elettronica Certificata La Posta Elettronica Certificata Cedacri S.p.A. Sede legale: Via del Conventino n. 1 43044 Collecchio (Parma) C.F./Partita IVA e Iscrizione al Registro delle Imprese di Parma: 00432960342 R.E.A.: 128475

Dettagli

AVVISI PROFILI RICERCATI/CRITERI DI SELEZIONE ESITI 2015

AVVISI PROFILI RICERCATI/CRITERI DI SELEZIONE ESITI 2015 05 PROFILO ICT (RIF. 0/05) BENI E SERVIZI (RIF. 0/05) ANALISTA MERCATO BENI MOBILI (RIF. 03/05) ANALISTA MARKETING (RIF. 04/05) DESCRIZIONE La posizione ha la responsabilità di assicurare l acquisizione

Dettagli

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE ED ATTIVITA` PRODUTTIVE IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 437 del 12/10/2015

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE ED ATTIVITA` PRODUTTIVE IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 437 del 12/10/2015 COPIA COMUNE DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE ED ATTIVITA` PRODUTTIVE IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: nr. 437 del 12/10/2015

Dettagli

Allegato Tecnico al Contratto di Servizio

Allegato Tecnico al Contratto di Servizio FatturaPA Fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione Allegato Tecnico al Contratto di Servizio Allegato Tecnico al Contratto di Servizio fattura PA Versione gennaio 20145 Pagina 1 di 7

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 18 Del 04/03/2015

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 18 Del 04/03/2015 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009)

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009) 33081 - Aviano (PN) - Italy Via Franco Gallini 2 C.F. - P.IVA 00623340932 Tel. 0434/659111 Fax 0434/652182 E-mail: croaviano@cro.it CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere

Dettagli

Consiglio di Bacino Sinistra Piave

Consiglio di Bacino Sinistra Piave Consiglio di Bacino Sinistra Piave DETERMINAZIONE N. 17 del 30.11.2015 Oggetto: ACQUISTO SOFTWARE PER LA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI (C.I.G. N. ZC41740D8F) PREMESSO: IL DIRETTORE - che con deliberazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ANCONA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE del 03/03/2014 N. 373 UFFICIO COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE, STAMPA, URP Oggetto : Atto di impegno di spesa. AFFIDAMENTO STAMPA NUMERI UTILI DEL COMUNE DI ANCONA

Dettagli

***** COPIA***** UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, 19 09020 Villamar (VS)

***** COPIA***** UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, 19 09020 Villamar (VS) N 133 15/05/2015 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI 2015 ***** COPIA***** UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, 19 09020 Villamar (VS) SERVIZIO GESTIONE BIBLIOTECHE E SISTEMA BIBLIOTECARIO DETERMINAZIONE

Dettagli

Lavori privati soggetti al rilascio di titolo abilitativo / denuncia inizio attività (DIA)

Lavori privati soggetti al rilascio di titolo abilitativo / denuncia inizio attività (DIA) DURC SINTESI DELLE LEGGI E NORMATIVE AGGIORNATO A OTTOBRE 2013 Entrato in vigore il 2 gennaio 2006, il DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva) è un certificato che, sulla base di un'unica richiesta,

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SR/sr Determinazione n. DD-2015-952 esecutiva dal 10/06/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-59005 del 10/06/2015

Dettagli

Gli adempimenti burocratico-amministrativida soddisfare in tema di semplificazione e anticorruzione

Gli adempimenti burocratico-amministrativida soddisfare in tema di semplificazione e anticorruzione SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE La fatturazione elettronica e gli adempimenti burocratico-amministrativida soddisfare in tema di gestione degli appalti, lavori, servizi e forniture tramite Centrali

Dettagli

PEC: a che punto siamo? Roma, 29 luglio 2010

PEC: a che punto siamo? Roma, 29 luglio 2010 PEC: a che punto siamo? Roma, 29 luglio 2010 Indice 1.PEC: la visione 2.PEC: le azioni 2.1 Pubblica amministrazione 2.2 Professionisti 2.3 Imprese 2.4 Cittadini 3. PEC: i risultati 2 1. PEC: La visione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014)

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014) REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014) 1 PREMESSE 1.1 La Società APAM ESERCIZIO SPA (di seguito APAM) con sede legale

Dettagli

Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Pierpaolo Agostini, Responsabile Gestione e Monitoraggio Servizi Milano, 21 novembre 2013 consip profilo aziendale e missione Consip è una

Dettagli

Specifiche dello sviluppo di un progetto software e indicazioni sulla documentazione e sulle modalità di esercizio delle prestazioni

Specifiche dello sviluppo di un progetto software e indicazioni sulla documentazione e sulle modalità di esercizio delle prestazioni Specifiche dello sviluppo di un progetto software e indicazioni sulla documentazione e sulle modalità di esercizio delle prestazioni Redatto dalla Commissione per l elettronica, l informatica e la telematica

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA FATTURAZIONE ELETTRONICA Indice Perché elettronica Fattura elettronica PA Cos è e come funziona Chi è interessato In pratica Il Servizio 2 Perché elettronica Genesi Con la diffusione di strumenti digitali

Dettagli

Seminario sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione - MEPA. Francesca Cosi. 10 Aprile 2013

Seminario sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione - MEPA. Francesca Cosi. 10 Aprile 2013 Francesca Cosi 10 Aprile 2013 Mutamenti normativi Decreto-legge 7 maggio 2012 n. 52 Spending review 1 convertito, con modifiche, con legge 6 luglio 2012 n. 94 Art. 7-Modifiche alle disposizioni in materia

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Classificazione Consip Public

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Classificazione Consip Public Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Classificazione Consip Public MEPA e fatturazione elettronica: misure di supporto alle PMI 2 Principali risultati del MePA Nell ambito del

Dettagli

Norme generali per acquisti Soprasoglia e sottosoglia comunitaria degli Enti Locali, Regionali e Sanitari della Lombardia

Norme generali per acquisti Soprasoglia e sottosoglia comunitaria degli Enti Locali, Regionali e Sanitari della Lombardia Norme generali per acquisti Soprasoglia e sottosoglia comunitaria degli Enti Locali, Regionali e Sanitari della Lombardia Agenzia Regionale Centrale Acquisti Marzo 2013 Enti Sanitari Obbligo per gli Enti

Dettagli

COMUNE DI LECCO SETTORE AGAP SERVIZIO STAFF AMMINISTRATIVO

COMUNE DI LECCO SETTORE AGAP SERVIZIO STAFF AMMINISTRATIVO COMUNE DI LECCO SETTORE AGAP SERVIZIO STAFF AMMINISTRATIVO Condizioni Particolari di Contratto relative alla R.D.O. per l affidamento, con le modalità previste dal Regolamento per l acquisizione in economia

Dettagli

Le caselle pec avranno la forma nomeutente@pec.vostrodominio.it, oppure nomeutente@pec.it

Le caselle pec avranno la forma nomeutente@pec.vostrodominio.it, oppure nomeutente@pec.it Sintesi Convenzione Aruba Grazie all'accordo stretto da Confcommercio-Imprese per l Italia con Aruba Pec, gestore di posta elettronica certificata accreditato presso il CNIPA in data 12/10/2006, gli Associati

Dettagli

Adottiamo una PEC. Spazio Etoile - Galleria Caetani, Piazza San Lorenzo in Lucina, 43. Roma, 11 novembre 2009

Adottiamo una PEC. Spazio Etoile - Galleria Caetani, Piazza San Lorenzo in Lucina, 43. Roma, 11 novembre 2009 Adottiamo una PEC Spazio Etoile - Galleria Caetani, Piazza San Lorenzo in Lucina, 43 Roma, 11 novembre 2009 1 Indice Executive summary 1. Riferimenti normativi 2. 2010: anno della PEC 3. I vantaggi della

Dettagli

Il ruolo del Dottore Commercialista nell ambito dei processi di conservazione. Adempimenti connessi all avvio la Conservazione Sostitutiva

Il ruolo del Dottore Commercialista nell ambito dei processi di conservazione. Adempimenti connessi all avvio la Conservazione Sostitutiva La Conservazione Sostitutiva dei Documenti, Libri e Registri Il ruolo del Dottore Commercialista nell ambito dei processi di conservazione Adempimenti connessi all avvio la Conservazione Sostitutiva Dott.

Dettagli

Mercoledì, 26 novembre 2014. slide 1 di 23

Mercoledì, 26 novembre 2014. slide 1 di 23 La transizione al digitale per gli enti pubblici locali opportunità e criticità operative sala Zodiaco Sede della Provincia di Bologna Mercoledì, 26 novembre 2014 slide 1 di 23 Gli argomenti Saluti e introduzione

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA NEI CONFRONTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: IL NUOVO OBBLIGO CON DECORRENZA DAL 31 MARZO 2015

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA NEI CONFRONTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: IL NUOVO OBBLIGO CON DECORRENZA DAL 31 MARZO 2015 Segnalazioni Novità Prassi Interpretative LA FATTURAZIONE ELETTRONICA NEI CONFRONTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: IL NUOVO OBBLIGO CON DECORRENZA DAL 31 MARZO 2015 A partire dal 31 marzo 2015 scatterà

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 683 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZI DI RINNOVO DI CERTIFICATI

Dettagli

PARCO NATURALE REGIONALE DELLE ALPI LIGURI

PARCO NATURALE REGIONALE DELLE ALPI LIGURI PARCO NATURALE REGIONALE DELLE ALPI LIGURI PROVINCIA DI IM c/o Comune di Pigna P.za Umberto I - 18037 Pigna Tel. 0184 1928312 Fax 0184 1928330 Originale DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 96 DEL 29/07/2015 OGGETTO:

Dettagli

Prot. 2016/10258 DISPOSIZIONE n. 20 del 26 febbraio 2016

Prot. 2016/10258 DISPOSIZIONE n. 20 del 26 febbraio 2016 Equitalia SpA Sede legale Via Giuseppe Grezarn. 14 00142 Roma Tel. 06.989581 Fax 06.95050424www.gruppoequitalia.it Direzione Servizi Accentrati Prot. 2016/10258 DISPOSIZIONE n. 20 del 26 febbraio 2016

Dettagli

Offerta di convenzione per l attivazione dei servizi di fatturazione elettronica PA e conservazione sostitutiva della piattaforma Clapps.

Offerta di convenzione per l attivazione dei servizi di fatturazione elettronica PA e conservazione sostitutiva della piattaforma Clapps. Spett.le Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Alla cortese att.ne del Presidente Data: Protocollo: 2 Luglio 2014 OTEFEOA201407-1 Oggetto: Offerta di convenzione per l attivazione

Dettagli

La Fatturazione Elettronica verso la PA

La Fatturazione Elettronica verso la PA La Fatturazione Elettronica verso la PA Il 6 giugno 2014 sarà una data importante in quanto entra in vigore il D.M. 55/2013 che ha stabilito le modalità attuative per fatturazione elettronica nei confronti

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 86 del 13/02/2015 Registro del Settore N. 9 del 03/02/2015 Oggetto: Acquisto del servizio settimanale OFF-SITE

Dettagli

Docsweb Digital Sign: la Firma Grafometrica

Docsweb Digital Sign: la Firma Grafometrica Docswebwhitepaper Docsweb Digital Sign: la Firma Grafometrica 1 Premessa 2 A cosa serve 3 Vantaggi 4 La procedura 5 Come funziona 6 Ambiti applicativi 7 Riferimenti Normativi 1Docsweb Digital Sign Premessa

Dettagli

Convegno di studio La biometria entra nell e-government. Le attività del CNIPA nel campo della biometria: le Linee guida

Convegno di studio La biometria entra nell e-government. Le attività del CNIPA nel campo della biometria: le Linee guida Convegno di studio La biometria entra nell e-government Le attività del CNIPA nel campo della biometria: le Linee guida Alessandro Alessandroni Cnipa alessandroni@cnipa.it Alessandro Alessandroni è Responsabile

Dettagli

Silvia Misseri. Da febbraio 2011 - Account Manager

Silvia Misseri. Da febbraio 2011 - Account Manager INFORMAZIONI PERSONALI Silvia Misseri 393 89 098 62 silvia.misseri@pamercato.it silvia.misseri@virgilio.it ESPERIENZA PROFESSIONALE Da febbraio 2011 - Account Manager Pubblica Amministrazione & Mercato

Dettagli

Comune di Castelfranco di Sotto

Comune di Castelfranco di Sotto Comune di Castelfranco di Sotto Ufficio Ragioneria OGGETTO: Introduzione alla fatturazione elettronica presso il Comune di Castelfranco di Sotto L obbligo della fatturazione elettronica nei confronti della

Dettagli

Burani & Lancellotti COMMERCIALISTI ASSOCIATI Modena

Burani & Lancellotti COMMERCIALISTI ASSOCIATI Modena Spett.li Clienti Loro Sedi, lì 09 Marzo 2015 OGGETTO: fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione Con la presente si trasmette circolare esplicativa delle principali disposizioni

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La soluzione di Credemtel 24 aprile 2014 Cosa cambia con la Fattura Elettronica La Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione è divenuto

Dettagli

Conservazione elettronica della fatturapa

Conservazione elettronica della fatturapa Conservazione elettronica della fatturapa Tanti i dubbi legati agli adempimenti amministrativi e in Unico 2015. Lo scorso 31.03.2015 si è realizzato il definitivo passaggio dalla fattura cartacea a quella

Dettagli

Nota informativa sulla Firma Grafometrica.

Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Documento predisposto da Eurizon Capital SGR S.p.A. ai sensi dell articolo 57 commi 1 e 3 del DPCM 22.2.2013, riguardante la firma elettronica avanzata. 1. Premessa

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI

SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI s.r.l. LA SUITE SOFTWARE SOFTWARE GESTIONE CONTRATTI INFORMATICI Gestione Contratti Informatici NORMATIVA LA STIPULA DEI CONTRATTI DAL 1 GENNAIO 2013: Decreto legge 179/2012: Ulteriori misure urgenti per

Dettagli

221 00 COM O - VI A R OVELLI, 40 - TEL. 03 1.27. 20.13 - F AX 03 1.27. 33.84

221 00 COM O - VI A R OVELLI, 40 - TEL. 03 1.27. 20.13 - F AX 03 1.27. 33.84 Como, 17.3.2015 INFORMATIVA N. 14/2015 Fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione Estensione dal 31.3.2015 INDICE 1 Premessa... pag. 2 2 Soggetti interessati... pag. 2 2.1 Fornitori

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

Enrico Alletto www.enricoalletto.it

Enrico Alletto www.enricoalletto.it Digital day - 9 marzo 2015 FATTURAZIONE ELETTRONICA ISTRUZIONI PER L USO Enrico Alletto www.enricoalletto.it 2 DIGITAL CHAMPIONS Chi è? Cosa fa? DIGITAL CHAMPIONS È una carica istituzionale istituita dall

Dettagli

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE 0 SOMMARIO TARGET DOCUVISION 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE 4 CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEI MODULI 5 LOGICA OPERATIVA MODULO DOCUVISION 6 LOGICA OPERATIVA DELLE FUNZIONALITA WORKFLOW 7 GESTIONE DOCUMENTI

Dettagli

Nota informativa sulla Firma Grafometrica.

Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Documento predisposto da Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. ai sensi dell articolo 57 commi 1 e 3 del DPCM 22.2.2013, riguardante la firma elettronica avanzata.

Dettagli

Servizio PCT. Guida all uso. www.accessogiustizia.it PROCESSO CIVILE TELEMATICO

Servizio PCT. Guida all uso. www.accessogiustizia.it PROCESSO CIVILE TELEMATICO Guida all uso www.accessogiustizia.it Servizio PCT PROCESSO CIVILE TELEMATICO Lextel SpA L informazione al lavoro. Lextel mette l informazione al lavoro attraverso proprie soluzioni telematiche, con servizi

Dettagli

Obbligo generalizzato di emissione della fattura elettronica verso la Pubblica Amministrazione dal 31.03.2015

Obbligo generalizzato di emissione della fattura elettronica verso la Pubblica Amministrazione dal 31.03.2015 ACERBI & ASSOCIATI CONSULENZA TRIBUTARIA, AZIENDALE, SOCIETARIA E LEGALE NAZIONALE E INTERNAZIONALE CIRCOLARE N. 12 10 MARZO 2015 Obbligo generalizzato di emissione della fattura elettronica verso la Pubblica

Dettagli

Cos è il Durc. Ambito di applicazione del Durc

Cos è il Durc. Ambito di applicazione del Durc Cos è il Durc E il certificato che, sulla base di un unica richiesta, attesta contestualmente la regolarità di una impresa per quanto concerne gli adempimenti INPS, INAIL e Cassa Edile, verificati sulla

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di assistenza e manutenzione della procedura applicativa Cityware e del protocollo informatico CityProtinf 2.0 e del

Dettagli

Manuale per la richiesta e la ricezione del DURC tramite Posta Elettronica Certificata

Manuale per la richiesta e la ricezione del DURC tramite Posta Elettronica Certificata Assessorato Attività produttive. Piano energetico e sviluppo sostenibile Economia verde. Autorizzazione unica integrata Direzione Generale Programmazione Territoriale e Negoziata, Intese Relazioni europee

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SR/sr Determinazione n. DD-2015-490 esecutiva dal 19/03/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-26919 del 18/03/2015

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 142 DEL 13/03/2015 DETERMINAZIONE A CONTRARRE EX ART. 192 D.LGS. 267/2000 E AFFIDAMENTO DELL'INCARICO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola D E T E R M I N A Z I O N E N. 22 Data: 27/10/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO MEDIANTE RICORSO AL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli