Le nuove tendenze nell airport retailing

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le nuove tendenze nell airport retailing"

Transcript

1 6 / chf 9 / $ 8 / 4 Rivista internazionale di marketing e shop design Das internationale Magazin für Laden-Marketing und Shop-Design 103 Le nuove tendenze nell airport retailing EuroShop-Panorama: 17 top shop Katharina Srnka e il target over 60 I nuovi sistemi di arredo

2

3 SHOP Inhalt Indice Katharina J. Srnka über das Forschungsprojekt Handel 60+ Seiten Katharina J. Srnka e il progetto di ricerca Commercio e target over 60 Pagg Anti-Stress-Programme im Airport-Shopping Seiten 6 13 Rilassarsi in aeroporto Pagg naturathek schön gesund leben Seiten naturathek: la salute prima di tutto Pagg Inhalt Indice tasteandstyle zur EuroShop Seiten tasteandstyle alla EuroShop Pagg SHOP INSIDE Editorial, Impressum, Leserservice Editoriale, impressum, servizio lettori 4 5 SHOP CONCEPT THEMA Airport Retailing 6 13 SHOP PORTRAIT Rodney Fitch EUROSHOP Beim neuen Shop-Concept Crystal Forest von Swarovski wird das Thema Schmuck deutlich forciert. Das wird auch bei dem im November 2007 in der Regent Street in London eröffneten 110 m²-shop deutlich (zu sehen im EuroShop Panorama auf den Seiten 46/47). Il nuovo shop concept Crystal Forest di Swarovski spinge fortemente il tema del bijoux. Una scelta evidente anche nello shop di 110 m² aperto a novembre 2007 in Regent Street a Londra (vedi contributo alla rubrica EuroShop Panorama alle pagine 46/47). EUROSHOP PANORAMA 53 North, Beate Uhse, Best Mens Wear, Calvin Klein, Dielmann, Esprit, Gigasport, Haas, Humanic, Levi s, Nespresso, Paris Gallery, Samsung Electronics, Sportland, Swarovski, Thalia, Thun, Tsum SHOP TALK Dr. Katharina Srnka über die Konsumentengeneration 60+ Katharina Srnka e il target over SHOP REPORT naturathek SHOP SYSTEMS Neue Programme von Umdasch Shop-Concept I nuovi sistemi della Umdasch Shop-Concept SHOP EVENTS Umdasch Shop Academy, Termin-Kalender, Neue Bücher Umdasch Shop Academy, appuntamenti, novità editoriali SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept

4 SHOP Editorial SHOP Inside EuroShop Panorama Liebe LeserInnen, Reinhard Peneder SHOP aktuell Chefredakteur Redattore capo aus Anlass der EuroShop bietet Ihnen diese Ausgabe von SHOP aktuell eine illustre Auswahl an aktuellen Top-Projekten aus der internationalen Retail-Szene. Ihnen gemeinsam ist, dass Umdasch Shop-Concept an der Konzeption und/ oder Realisierung beteiligt war. Die Beispiele zeigen, wie sehr sich Umdasch in den letzten Jahren als globale Brand Shop Factory etabliert hat. Die spannende Entwicklung im Travel- und Airport-Retailing und die ungenutzten Chancen im 60+-Markt sind weitere große Themen von SHOP aktuell 103. Nicht fehlen darf ein Überblick über die neue Generation an Systemen und Programmen, die Umdasch in diesen Tagen und Monaten auf den Markt bringt. Was sich in den nächsten Monaten so an einzelhandelsrelevanten Veranstaltungen tut, finden Sie ebenfalls in dieser Ausgabe. Viel Spaß bei der Lektüre! Umdasch Shop-Concept mit eigener Company in Irland La Umdasch Shop-Concept in Irlanda Für Umdasch Shop-Concept entwickelt sich der Markt in Großbritannien und Irland besonders dynamisch. Bereits 2005 wurde in Oxford ein neues Büro bezogen. Die Mannschaft rund um Ben Hiley, Anneliese Halbartschlager und Sales Director Roman Fußthaler wird systematisch verstärkt. Nun ist auch in Irland eine eigene Gesellschaft gegründet worden. Die Umdasch Shop- Concept Irland Limited hat ihren Sitz in Monasterboice (Drogheda) in der Grafschaft Louth, etwa 50 km südlich von Dublin (Details siehe Heftrückseite). Per la Umdasch Shop-Concept il mercato britannico e quello irlandese sono caratterizzati da forte dinamismo. Nel 2005 è stato inaugurato il nuovo ufficio di Oxford. La squadra di Ben Hiley, Anneliese Halbartschlager e Roman Fussthaler (sales director) va progressivamente consolidandosi. Di recente è stata costituita una società anche in Irlanda. La Umdasch Shop-Concept Irland Limited ha sede a Monasterboice (Drogheda) nella contea di Louth, a circa 50 km da Dublino (vedi dettagli in ultima coperta). Cari Lettori, in occasione della EuroShop, questo numero di SHOP aktuell propone una selezione dei progetti ai quali la Umdasch Shop-Concept ha collaborato nella progettazione e/o realizzazione. Queste referenze attestano come negli ultimi anni la Umdasch abbia consolidato la sua posizione nel settore del retail come Brand Shop Factory. Altre due tematiche di grande attualità di questa edizione sono gli sviluppi nei settori travel e airport retailing e gli over 60 un target ancora poco considerato dal commercio, ma con un enorme potenziale di sviluppo. Come di consueto non può mancare l appuntamento con le novità: proprio in questi giorni la Umdasch propone nuove linee di arredo. Last but not least, l aggiornamento con gli appuntamenti più importanti in calendario in questi prossimi mesi. Buona lettura! Die Grafton Street im Herzen Dublins ist Irlands wichtigste Einkaufsstraße. La celebre Grafton Street nel centro storico di Dublino è la via dello shopping più importante di tutta l Irlanda. Leserservice Servizio ai lettori Wenn Sie Fragen im Zusammenhang mit dem Inhalt dieses SHOP aktuell haben, so wenden Sie sich per Fax oder Mail direkt an die Redaktion. Per chiarimenti in merito al presente numero di SHOP aktuell contattare la redazione via fax o per posta elettronica: Fax +43/7472/ , Colophon: SHOP aktuell è pubblicato da Umdasch Shop-Concept. Sede: vedi retro. Numero 103/febbraio Edizione tedesca/ inglese. Prezzo della copia singola: 6, CHF 9, $ 8, 4. Tariffa abbonamento: 24 per 5 numeri consecutivi (più spese di spedizione). Distribuzione gratuita ai membri Umdasch MDB. Coordinamento del progetto: Reinhard Peneder, Umdasch Shop-Concept, A-3300 Amstetten. Autori di questo numero: Reinhard Peneder, Sonja Scheidl, John Ryan, Martin Schnöller, Eva Raberger, Mathias Seiler. Layout: Matthias Koch, Denise Siegl. Foto/elaborazione grafica: Manfred Aigner, Nina Strugalla, Reinhard Peneder, Moodie Report, Gavin Jackson, Sonja Scheidl, Cornelia Suhan, LabVert, Vienna Airport, Nuance Group, Rodney Fitch, section.d, RZB, Paolo G. Manica, Esprit, Leder&Schuh, Levi s, Appelrath-Cüpper, Uni Wien, Manfred Lang, Schauer, Schriks, Luis Paterno, Messe Düsseldorf, dlv, Zukunftsinstitut, HotsSaxClub, Archiv.Traduzione: Cristina Cisotto. Officina grafica: LVDM Landesverlag Denkmayr, Linz. Nota: i progetti arredati da Umdasch sono contraddistinti come tali nei testi e nelle legende. 4 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

5 SHOP Inside Global Sourcing Network Store check Die Umdasch Shopfitting Group baut ihr Global Sourcing Network (GSN) systematisch aus. Die 9 eigenen Fertigungsstätten in Österreich, Deutschland, der Schweiz, Italien, Tschechien und Dubai werden damit um zusätzliche Kapazitäten ergänzt. Neue GSN-Partner kommen etwa aus osteuropäischen Ländern und aus Asien. Um in das Netzwerk aufgenommen zu werden müssen die Partner ein strenges Auditverfahren vor allem hinsichtlich Qualität und Lieferzuverlässigkeit bestehen. Das Global Sourcing Network soll gewährleisten, dass Umdasch-Kunden ihren jeweiligen Anforderungen entsprechend bestmöglich bedient werden. Dabei ist der Preis nicht das einzige, aber ein sehr gewichtiges Kriterium. Dubai ist eine der 9 eigenen Fertigungsstätten der Umdasch Shopfitting Group, die systematisch um ein GSN- Netzwerk ergänzt werden. Dubai è la sede di uno degli 9 centri di produzione propria del gruppo Umdasch Shopfitting supportato dalla rete GSN. Il gruppo Umdasch Shopfitting continua l espansione sistematica del suo Global Sourcing Network (GSN), la rete implementata per aumentare le capacità degli 9 centri di produzione di proprietà dell azienda dislocati in Austria, Germania, Svizzera, Italia, Repubblica Ceca ed Emirati Arabi (Dubai). I nuovi partner del GSN arrivano dai Paesi dell Europa orientale e dall Asia. Per entrare a far parte della rete, i partner devono sottoporsi a a una severa verifica ispettiva interna che ne definisce il grado di affidabilità in termini di qualità e di forniture. Il Global Sourcing Network serve a garantire il miglior servizio possibile ai clienti Umdasch. Il prezzo non è l unico criterio, ma rappresenta certamente un fattore importante. In quest epoca scandita da ritmi sempre più serrati, anche i comportamenti del consumatore e gli scenari commerciali sono caratterizzati da cambiamenti rapidi e dinamici. Il Vostro negozio è up to date? Riesce ancora a comunicare con il consumatore in maniera adeguata ai tempi? Per dare una risposta a questo interrogativo la Umdasch ha elaborato il programma Store Check. Il programma consente di effettuare un analisi sistematica dell attuale situazione del punto vendita (posizionamento, concept, assortimento, interni, arredi, illuminazione, presentazione della merce). Il check è utile per capire se e fino a che punto progetto e arredi rispondono ancora alle attuali esigenze e per elaborare eventuali proposte di aggiornamento: un piccolo investimento nel futuro che vale la pena di fare. Per ulteriori informazioni rivolgetevi al vostro Umdasch-Office o contattateci per posta elettronica. Store Check è un programma standardizzato per individuare i punti deboli del punto vendita. Jonas: il nuovo acquisto in casa Umdasch Michael Staller, amministratore della Jonas, affiliata tedesca della Umdasch Shop- Concept di Neidenstein, è entrato a far parte della direzione della Jonas Ladenbau. Con l acquisizione della Jonas nell autunno scorso, la Umdasch Shopfitting Group continua la sua strada verso l espansione. Oltre ad avere tutte le carte in regola come specialista dell arredamento, l azienda di Oberhausen vanta un ottima esperienza nel campo del project management. Con la sua acquisizione la Umdasch amplia la sua competenza in un settore sempre più importante per la collaborazione con i retailer e i brand internazionali. La Franz Jonas GmbH & Co. KG è un azienda di tradizione con sede in Germania ad Oberhausen-Buschhausen. E diventata famosa come fornitore di arredi all inclusiv, consulenza in loco compresa, e il suo portafoglio clienti è fitto di brand di spicco. Con un centinaio di collaboratori, la Jonas realizzava un fatturato annuo di 30 milioni di euro. Nel 2007 il fatturato della Umdasch Shopfitting Group senza il fatturato Jonas si attestava sui 214 milioni di euro. Circa un terzo è ascrivibile al marchio Umdasch Shop-Concept attivo nel settore non food e un terzo al marchio Assmann Shop Design (specializzato nei settori food/drogheria). Il fatturato totale del gruppo Umdasch (inclusa la Doka Casseforme) è pari a milioni di euro. Per la prima volta nel 2007 è stato superato il record del miliardo di euro. Vogliamo crescere con le nostre forze, ma anche attraverso le acquisizioni è stato il commento di Reinhold Süßenbacher, direttore generale della Umdasch, sull acquisto della Jonas. Acquirente ufficiale è la Umdasch Shop-Concept GmbH di Neidenstein/ Heidelberg, azienda affiliata del gruppo Umdasch che di recente ha festeggiato i suoi 25 anni di attività. Oggi la direzione della Jonas è composta da Dieter Eichhorn, da anni amministratore dell azienda, e Michael Staller, amministratore della Umdasch Shop-Concept GmbH di Neidenstein. SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 5

6 SHOP Concept Thema Travel- & Airport-Retailing Testo Reinhard Peneder Il Dubai Airport Duty Free a mezzanotte: una piazza commerciale dal carattere globale. Rilassarsi in aeroporto In occasione dei suoi primi 60 anni (era nato nel 1947 all aeroporto di Shannon), il travel retail vive una fase di particolare dinamismo a livello globale. Un settore ad alta redditività, ma estremamente sensibile alle crisi che impone di dare il massimo in termini di professionalità e di concept. Per lusingare il pubblico con elevato potere di acquisto e dare un nuovo significato al tempo trascorso in aeroporto, l imperativo del momento si chiama antistress. 6 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

7 SHOP Concept Thema Travel- & Airport-Retailing A livello globale, quello del travel retail è un business da 30 miliardi di dollari due terzi dei quali ascrivibili all airport shopping. Fra il 2005 e il 2006 i fatturati sono cresciuti dell 8 %. Anche se 11 settembre e SARS appartengono ormai al passato, le norme di sicurezza introdotte negli aeroporti nel 2007 hanno determinato un lieve calo di fatturato. Per le sostanze liquide trasportabili nel bagaglio a mano, il settore chiede l introduzione di regole omologate a livello internazionale accettabili e soprattutto comprensibili per chi viaggia. Si tratta comunque di regole dinamiche perché, soprattutto con l avvento delle compagnie low cost, gli aeroporti cercano di compensare perdite e margini sempre più risicati puntando su quello che tecnicamente viene definito fatturato non aviation. In questo scenario si acuisce anche la concorrenza fra i gestori con evidenti tendenze alla concentrazione. Nelle gare di appalto pubbliche per l aggiudicazione della migliore ubicazione e delle migliori superfici (procedure Tender), è proprio l aeroporto ad avere le carte migliori. Nel 2006, al primo posto della top 10 degli operatori leader del settore travel retail (vedi tabella 1) troviamo la statunitense dfs Group seguita dalla svizzera Nuance Group e dalla società amburghese Gebr. Heinemann. Nel ranking degli aeroporti per frequenza di voli internazionali (voli per settimana, SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 7

8 SHOP Concept Thema Travel- & Airport-Retailing Con l apertura del Terminal 5, la superficie di vendita all aeroporto di Londra Heathrow supererà i m². vedi tabella 2) ci sono l aeroporto Charles de Gaulle di Parigi seguito da Londra Heathrow e Amsterdam Schiphol. Questo è il potenziale disponibile. E tuttavia da verificare come questa frequenza venga sfruttata in termini di superfici di vendita e di presentazione (vedi tabella 3). Facendo una valutazione in termini di piazza va considerata la reale quota di articoli duty free sull intera gamma di prodotti, poiché all interno dell Unione Europea è venuto a mancare il vantaggio fiscale di un tempo. In questi termini per esempio l aeroporto di Istanbul è una cosa completamente diversa da quello di Monaco. Il mercato del Travel Retail è strutturato con grande trasparenza. Oltre alla TFWA World Exhibition, la più importante fiera internazionale del duty free e del travel retail che si svol- Tabella 1 La Top dei gestori di duty free Posizione Azienda Duty- and taxfree sales ($m) Quote di mercato 1 DFS Group, USA ) 7,8 % 2 The Nuance Group, CH 2) ,2 % 3 Gebr. Heinemann, D ) 4,7 % 4 Dufry Group, CH ,0 % 5 Lotte Duty Free, Corea del sud ) 3,4 % 6 Aldeasa, Spagna 975 3,3 % 7 World Duty Free, Regno Unito 770 2,7 % 8 Aer Rianta Int., Irlanda 700 1) 2,4 % 9 Dubai Duty Free, EAU 695 2,4 % 10 Aelia, Francia 640 2,2 % Altri ,9 % Totale (tutti i gestori) ,0 % 1) stimato, 2) incluse le joint ventures, 3) incl. commercio all ingrosso. Fonte: Raven Fox Research. ge a Cannes, numerose pubblicazioni specializzate tra cui The Moodie Report, DFNI (Duty-Free News International) e Travel Retailer International, informano regolarmente sugli ultimi sviluppi del settore anche per via telematica. Vengono inoltre effettuate regolarmente anche indagini sui flussi giornalieri di passeggeri e sugli assortimenti sulle varie piazze. E a proposito di assortimenti, gli aeroporti sono sempre lo scenario preferito per la presentazione dei brand internazionali dove sono presenti in una concentrazione introvabile altrove. Superfici di vendita sempre più grandi Negli aeroporti le superfici di vendita sono in notevole aumento soprattutto nei Paesi asiatici per il crescente numero di passeggeri verso quelle destinazioni. Lo stesso scenario lo ritroviamo nell Europa dell Est. Dalla necessità di aumentare i fatturati non aviation, nascono soluzioni innovative anche per le piazze già avviate. Laddove è possibile, gli aeroporti ampliano le superfici da dedicare a gastronomia e shopping. Già in fase di progettazione di un nuovo terminal, a quest ultimo si attribuisce un importanza molto diversa rispetto al passato. La collaborazione fra aeroporti e (potenziali) gestori è più intensa fin dall inizio. Nuovi progetti degni di nota sono stati realizzati a Copenhagen e a Istanbul (entrambi gestiti da Heinemann). Con grande interesse si attende ora l apertura del Terminal 5 di Londra Heathrow dove i passeggeri troveranno un mall di lusso interamente riservato alla gastronomia e allo shopping (con Harrods, Mulberry, Tiffany & Co e molti altri brand). Oltre ogni aspettativa si preannuncia la Duty Free Area del nuovo aeroporto di Dubai (Dubai World Central International Airport) attualmente in costruzione: un progetto destinato a superare se stesso visto già l attuale aeroporto di Dubai è un noto e apprezzato paradiso dello shopping. 8 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

9 SHOP Concept Thema Travel- & Airport-Retailing Dopo l inaugurazione dello Skylink nel 2009, l aeroporto di Vienna Schwechat avrà una superficie di vendita di m². Walkthrough, programmi anti stress, prodotti locali SHOP aktuell ha condotto un indagine negli aeroporti, fra gestori e professionisti del travel retail. Tutti confermano l importanza di soluzioni Walkthrough ossia di percorsi opportunamente concepiti per condurre il passeggero dall ingresso dell aeroporto al gate: subito dopo l imbarco o i controlli di sicurezza ci si trova nel mondo dello shopping. Il percorso che porta al gate è tutta una tentazione. La realizzazione di aree per lo shopping negli spazi aeroportuali che precedono i varchi di sicurezza, quelli accessibili a tutti ( land side ), ha perso di dinamismo. Prima di rilassarsi e di sfruttare il tempo disponibile per lo shopping, i passeggeri sotto stress vogliono avere assolto la trafila dell imbarco e dei controlli di sicurezza. I punti vendita land side sono importanti anche per chi lavora in aeroporto. In molti aeroporti sono in fase di sperimentazione i cosiddetti arrival shop per gli acquisti dell ultima ora al duty free al momento dell arrivo. Nella foto l ingegner Michael Ripfl (Umdasch Shop-Concept), profondo conoscitore del settore travel retail internazionale, in veste di relatore in occasione di una conferenza sul duty free a Kiev. Con la realizzazione del nuovo Skylink intendiamo aumentare il fatturato dei settori shopping e gastronomia del 40 % spiega fiducioso Werner Hackenberg del Vienna International Airport. In termini di assortimenti si registra una spiccata preferenza per i prodotti locali. Spesso si predispongono aree dedicate per mettere in evidenza le specialità e i prodotti con i marchi regionali. L implementazione di un category management professionale con un chiaro orientamento al less is more facilita l orientamento al cliente con evidenti e tangibili vantaggi in termini monetari e logistici. Per contrastare l atmosfera notoriamente sterile degli aeroporti, i settori dedicati alla gastronomia e allo shopping diventano sempre più avvolgenti. Per far breccia sul consumatore ed entusiasmarlo anche dal punto di vista emotivo si ricorre ai sistemi del visual merchandising disponendo la merce per scene che raccontano la storia del prodotto. Bébé Branss (Heinemann): I punti vendita negli aeroporti fanno sempre leva sugli aspetti emozionali per trasformare l acquisto in un esperienza. Gli aeroporti ampliano le superfici dedicate allo shopping e alla gastronomia spiega soddisfatto Markus Ettlin (Heinemann). SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 9

10 SHOP Concept Thema Travel- & Airport-Retailing La nuova Shopping Area dell aeroporto di Istanbul di recente realizzata dalla Umdasch, vanta un ampio settore dedicato al vero duty fee. Tabella 2 Aeroporti secondo frequenza internazionale * ) Posizione Aeroporto Paese Voli/settimana Modifica 1 Paris Charles de Gaulle Francia % 2 London Heathrow Regno Unito % 3 Amsterdam Schiphol Paesi Bassi % 4 Frankfurt International Germania % 5 Munich International Germania % 6 Hong Kong International Cina SAR % 7 Madrid Barajas Spagna % 8 Vienna International Austria % 9 Copenhagen Castrup Danimarca % 10 Zürich Suisse % * ) Dati rilevati nella 41a settimana del Fonte: OAG/The Moodie Report Tabella 3 Indici di alcuni aeroporti (in $) Aeroporto Passeggeri internazionali 2006 Passeggeri totali 2006 m² sup. vend * ) Fatturato Duty free totale Fatturato per passeggero int. London Heathrow 61,35 Mio 67,53 Mio >900 Mio 14 Seoul 27,36 Mio 28,36 Mio Mio 33 Dubai Int. 27,93 Mio 35,00 Mio Mio 25 Singapore 33,37 Mio 35,03 Mio >500 Mio 15 Amsterdam 45,96 Mio 46,09 Mio >400 Mio 9 Paris CDG 51,85 Mio 56,81 Mio >400 Mio 8 Frankfurt Main 45,70 Mio 52,81 Mio Mio 9 Zürich 18,44 Mio 19,19 Mio >100 Mio 5 Munich 21,39 Mio 30,76 Mio s. i. >90 Mio 4 Los Angeles 16,92 Mio 61,05 Mio >90 Mio >5 * ) Paragonabili con beneficio di inventario per mancanza di parametri omogenei. Fonte: The Duty-Free & Travel-Retail Database & Directory 2007/2008 Un whisky di cui si conosce la provenienza e la produzione secondo sistemi che rispettano l ambiente, può avere un valore aggiunto in termini emozionali. Se poi si coinvolge il potenziale acquirente con un piccolo assaggio di prova, la bottiglia completa di certificato è praticamente già venduta. In questo gioco di allestimenti la luce riveste un ruolo determinante: di norma deve essere potente e opportunamente direzionata. Per il potenziale cliente misure di sicurezza più severe sono spesso una barriera all acquisto. Oggi per i fatturati nel settore dell airport shopping, è importante offrire ai passeggeri opportunità di rilassamento dando una nuova dimensione al tempo e alla loro permanenza nelle aree riservate allo shopping. Qui diventa importante la buona collaborazione fra aeroporti, gestori di negozi e addetti alla sicurezza. Un altro elemento fondamentale è un sistema di percorsi ben strutturato 10 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

11 SHOP Concept Thema Travel- & Airport-Retailing SWIFT: un progetto del gruppo Nuance con articoli convenience per gli acquisti dell ultimo momento. I marchi esclusivi sono una presenza importante negli assortimenti dell airport shopping. che faciliti l orientamento e il movimento dei passeggeri all interno dell area consentendo loro di calcolare il tempo necessario per raggiungere il gate m² di area shopping all aeroporto di Vienna Quello di Vienna (Schwechat) è uno degli aeroporti che oltre alla ristrutturazione dei terminal ( Skylink ) ha in progetto un consistente ampliamento delle aree non-aviation. Rispetto ad oggi, shopping e gastronomia avranno m² in più di superficie, pari al doppio di quella attuale. Lo Skylink che verrà inaugurato del 2009, avrà 34 nuovi negozi e 20 punti gastronomici. Con un area centrale per i controlli di sicurezza, un sistema walk through e punti vendita più estesi, ai visitatori si propone l assortimento cercando di evitare accuratamente ogni forma di stress. I brand austriaci contrassegnati dal SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 11

12 SHOP Concept Thema Travel- & Airport-Retailing Nel 2007 sono stati rinnovati i punti vendita Tax Free all aeroporto Castrup di Copenhagen. La gara per la gestione è stata vinta dalla Heinemann, gli arredi firmati Umdasch Shop-Concept. marchio Best of Austria, vengono opportunamente messi in evidenza in un corner dedicato. Secondo la procedura per l appalto delle superfici (con un periodo di validità di 5 anni), la base di calcolo dell affitto minimo è pari al 75 % del fatturato stimato dalle aziende. Vienna intende consolidare la propria posizione di piattaforma da e verso l Europa orientale (oggi è al terzo posto dopo Francoforte e Londra). Con la realizzazione dello Skylink l aeroporto punta a una capacità massima di 24 milioni di passeggeri l anno. Oggi il fatturato viene realizzato per il 45 % nel settore aviation, per il 30 % nel handling e per il 25 % nello shopping e nella gastronomia. Per portare quest ultimo al 40 % dovrà aumentare la spesa per passeggero che oggi ammonta a 7 8 euro. Il 40 % dei passeggeri partono o provengono da destinazioni non Schengen. Un concept per stopper high speed Quello negli aeroporti è un business dai ritmi frenetici che impone un costante rinnovamento. Una delle ultime innovazioni del settore è lo SWIFT Shop ideato dal gruppo Nuance. Il target di questo convenience concept è costituito principalmente da passeggeri in transito e da chi ha pochissimo tempo a disposizione. A quelli che tecnicamente prendono il nome di high speed shopper, su una superficie di m² nelle immediate vicinanze del gate, si propone un assortimento dei prodotti di largo consumo in tutte le categorie: dalle sigarette vendute a pacchetto e non necessariamente a stecche, alle riviste, alle bevande fredde e calde, a piccoli snack in un reparto self service. Il design del negozio pregnante e attuale sottolinea il carattere convenience dei prodotti. 12 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

13 SHOP Concept Thema Travel- & Airport-Retailing La Umdasch Shop-Concept come airport shopfitter Negli ultimi anni la Umdasch Shop-Concept ha progressivamente consolidato la sua posizione di leader tra gli airport shopfitter internazionali. L azienda collabora con gestori importanti come il gruppo Nuance, Heinemann e Aer Rianta. L elenco degli aeroporti in cui la Umdasch ha lavorato è lunga: Atene, Beirut, Berlino, Budapest, Cork, Dubai, Dublino, Düsseldorf, Francoforte, Istanbul, Johannesburg, Copenhagen, Lipsia, Lubiana, Londra, Malta, Mosca, Monaco, Newcastle, New York, Oslo, Parigi, San Francisco, San Pietroburgo, Trondheim, Vienna e Zurigo. Nell attività all interno degli aeroporti, la Umdasch fa riferimento al know how acquisito nelle collaborazioni con retailer e brand internazionali. Per i professionisti Umdasch nel settore dell airport retail, la competenza in materia di sviluppo di concept, shop design, visual merchandising e progettazione sono un fiore all occhiello come lo è l esperienza acquisita nella realizzazione di innumerevoli progetti. Il Duty-Free in www: SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 13

14 SHOP Portrait Rodney Fitch Rodney Fitch, un icona del retail design L uomo che ha dato il nome a una delle agenzia di retail design più grandi di Londra è un ispirazione per molti. John Ryan in un ritratto di Rodney Fitch per SHOP aktuell. Uno scenario che può trarre in inganno chi non sa che la Fitch è la società di consulenza del design che ha contribuito alla realizzazione dell immagine e del successo di grandi retailer come Lego, Harrods e Best Buy. A capo di questo impero c è un uomo. Il suo nome è sulla porta: Rodney Fitch, Presidente. Il caos creativo come sistema di lavoro Pensando alla sede della Rodney Fitch, ci si immagina un ufficio in stile high tech minimalista con una schiera di collaboratori impegnati in nuovi progetti per catene di negozi nel Kazakhstan o in uno dei Paesi dall altra parte del globo. Contro ogni aspettativa, ben lontano dalle solite reception e dai comuni studi di design, dietro una parete in vetro c è l ufficio di Rodney Fitch, emblema del caos creativo. La prima cosa che notiamo è un tavolo con delle sedie attorno, che Fitch probabilmente usa per le riunioni informali. E insolito per un ufficio di questo genere percepire così forte la presenza di chi lo abita: alle pareti quadri, bozzetti e libri, sul tavolo pile di documenti. Una cosa è chiara: quella di Fitch non è certo la classica scrivania sterile e ordinata. Ispirazione, convinzione, ottimismo e innovazione: la ricetta per il successo dell azienda di Rodney Fitch. Proprio mentre sorseggiamo il caffé che ci hanno offerto, si apre la porta. Entra un uomo alto e robusto. E lui in persona. E molto difficile trovarlo nel suo ufficio londinese. La sua tipica settimana lavorativa potrebbe essere questa: un salto alla sede centrale di Columbus nell Ohio, poi l aereo per Dubai per partecipare a una conferenza sul commercio al dettaglio nel Medio Oriente. Il venerdì rientro a Londra. Oggi però è qui e ci dà la netta impressione di avere tutto perfettamente sotto controllo. Dopo la burrasca ancora al vertice Entrando nei lussuosi uffici londinesi di Fitch si trova esattamente quello che ci si aspettava di trovare: un azienda di consulenza di design con sedi in tutto il mondo e un portafoglio clienti e fitto di contatti che altri nemmeno oserebbero sognare. La reception ricorda quella di una banca della City londinese con tanto di ticker e display a matrice di punti che visualizza tutti gli aggiornamenti dei dati di borsa. Le poltrone colorate invitano i clienti a prendere posto e a sfogliare il Financial Times in attesa del loro turno. Ma le cose non sono sempre state così. Dopo nove anni di assenza, nel 2004 Fitch rientra nell azienda di consulenza del design fondata nel Fino al 1994, anno in cui lascia, era al vertice della prima società di design di Londra quotata in borsa che portava il suo nome e realizzava gli interni dei più importanti negozi e grandi magazzini britannici. Inizialmente Fitch collabora con Terence Conran, una delle icone del design nel mondo. Nel 1972, in seguito ad un management buyout, rileva il Conran Design Group (CDG) di cui era amministratore dal In realtà avrei voluto fare l ar- 14 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

15 SHOP Portrait Rodney Fitch chitetto e per un certo periodo ho anche lavorato in uno studio di architettura spiega Fitch. Poi però viene letteralmente stregato dal retail design e al momento del buyout della CDG sa già chiaramente quello che vuole. Dopo 22 anni di attività come amministratore, la rottura: nel 1994 lascia la Fitch e nello stesso anno fonda la Rodney Fitch & Company insieme a Richard Branson, titolare della Virgin, uno dei nomi illustri della sua agenda. Dopo nove anni la Rodney Fitch & Company dichiara fallimento. Nel 2004, dopo aver lavorato per la Portland, società londinese di design e arredi di negozi, Fitch rientra nella sua azienda. Negli anni della sua assenza cambiano molte cose e per la società in cui rientrerà non sono tempi facili. Il fatto che la Fitch oggi sia tornata a riclassificarsi fra i top dei retail designer, è la conferma del carattere inossidabile del suo titolare e della sua organizzazione. Sempre in pole position Rodney Fitch è la forza della sua azienda, l eminenza grigia del retail design. Forte della sua esperienza nel settore (aveva iniziato ad occuparsene negli anni sessanta), è un ambasciatore tenace e convinto. Nella quotidianità questo si traduce in fitte relazioni con tutto il mondo. Considero il private equity un flagello che non ha portato nulla di buono al commercio al dettaglio spiega Fitch commentando i mutamenti che hanno penalizzato le nostre vie dello shopping. In veste di ambasciatore del retail design, è convinto delle sue affermazioni e guarda con occhio critico una situazione in costante divenire. Se gli chiediamo di fare un commento su un retailer o una tendenza, non resta mai senza parole. E sempre stato e sempre sarà uno dei migliori conoscitori della materia. In un settore difficile come il retail design, negli ultimi vent anni non sono mancati i momenti difficili per Rodney Fitch che oggi è ancora in pole position. Il suo rientro nel 2004 ha costituito una svolta positiva per lui e la sua azienda, che sia in Gran Bretagna che all estero, sta vivendo un momento di grande successo. Anche come designer Fitch è un nome importante: i suoi interventi come relatore alle manifestazioni sul design entusiasmano soprattutto i giovani. La dimostrazione che l età non è un ostacolo al successo. Da quasi quarant anni Rodney Fitch si muove fra alti e bassi nel mondo del commercio al dettaglio, senza dare segni di stanchezza. SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 15

16 EuroShop 2008 L allestimento dello stand con i cilindri in formato gigante crea in ogni isola l ambiente specifico per ogni retail brand. Scena aperta per prodotti e design Umdasch alla EuroShop 2008: 980 m² di tasteandstyle Come di consueto, anche quest anno la Umdasch Shopfitting Group partecipa con i suoi marchi di punta Umdasch Shop-Concept e Assmann Shop Design alla fiera settoriale EuroShop. Il leitmotiv dell edizione 2002 della kermesse vedeva protagonisti i media, quello del 2005 lo store branding. Quest anno lo stand Umdasch propone le nuove tendenze dei settori food e non food. L appuntamento è a Düsseldorf dal 23 al 27 febbraio 2008 con nuove suggestioni e innovative proposte per la presentazione e gli allestimenti negli spazi di vendita. 16 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

17 EuroShop 2008 Lo slogan che la nota rassegna propone per questa edizione è tasteandstyle, strutturato in 6 contributi tematici (retail brand) con tante novità in materia di presentazione di prodotti e sistemi di arredo. Il marchio Assmann suggerisce soluzioni per i settori Convenience, Wellness e Fitness, la Umdasch Shop-Concept per i settori Fashion, Beauty e Accessori. Lo stand dalle forme arrotondate è suddiviso per isole tematiche definite da elementi a corpo cilindrico esternamente rivestiti di una pellicola color oro. Referenze / SHOP aktuell. A questo info counter vengono presentate su video le referenze della Umdasch Shop-Concept. Le ultime edizioni di SHOP aktuell, compreso il numero 103 che state sfogliando, sono invece disponibili come di consueto su supporto cartaceo. Compilando l apposito tagliando è possibile abbonarsi gratuitamente. Il progetto luci è opera della RZB, nota azienda di illuminotecnica che la Umdasch ha voluto come partner per questa edizione; il concept è firmato dall agenzia di comunicazione Section.d. di Vienna mentre il progetto architettonico è della LabVert, studio viennese di giovani architetti. Come è ovvio che sia, sistemi e programmi di arredo sono le proposte dei reparti sviluppo Umdasch e Assmann. Umdasch e Assmann hanno optato per una presentazione che rinuncia al superfluo (ossia all esposizione della merce) e rende protagonisti i sistemi di arredo ponendo in particolare evidenza le innovazioni. Questo faciliterà l orientamento ad architetti, progettisti e designer. 6 Info-Counter informano su core business e competenze della Umdasch Shopfitting Group: Sistemi e soluzioni per l illuminotecnica No Retail Brand Sistema Progetto RZB 01 Beauty Arena Alu (Aluminium pur) id entity (bianco neutro), lampade T5 Independent (presentazione di articoli di tutte le forme e materiali 02 Accessoires Carré (espositori agganciabili in senso orizzontale e verticale) 03 Fashion Arena Alu, Independent, Uniplug (sistema modulare per gli spazi centrali) 04 Fitness A25 (altezze variabili a intervalli di mm, dotati di Click Shelf per carichi pesanti) Trend Line (bianco neutro, lampade T5 id entity (bianco neutro), lampade T5 id entity (bianco neutro), lampade T5 05 Wellness A30 lite (con espositori in lamiera e filo metallico) Trend Line (bianco neutro), lampade T5, Flat XXL, lampade per grandi superfici (varie opzioni cromatiche) 06 Convenience A30 (regolazione in altezza continua su griglia di 30 mm, sistemi in filo metallico e lamiera intercmabiabili) id entity (bianco caldo e bianco neutro), lampade T5 SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 17

18 EuroShop 2008 Nel settore Beauty il progetto luci della RZB riveste un ruolo fondamentale. Referenze / Media. Questo counter è dedicato alle referenze del marchio Assmann Shop Design. Ai visitatori verrà distribuita l ultima edizione della rivista Assmann Mailer (n 15). ShopConsult by Umdasch / Shop Academy. ShopConsult by Umdasch, impresa di consulenza del gruppo Umdasch Shopfitting, informa sulle sua gamma di prestazioni. La Umdasch Shop Academy presenta il programma dei seminari per il 2008 e alcuni programmi dettagliati. DesignShop by Assmann. Il DesignShop by Assmann si presenta con una vasta gamma di proposte inedite e coinvolgenti. Project Management, Sourcing & Production. Questo counter informa sulle proposte della Global Sourcing Network (GSN) implementata dalla Umdasch Shopfitting Group. Networking partners. Informazioni sui partner della rete Umdasch Shopfitting Group come la RZB per l illuminotecnica, il celebre Gottlieb Duttweiler Institut (GDI) di Zurigo o l azienda di stampe digitali Procedes. Come di consueto anche quest anno per i visitatori dello stand Umdasch sono stati allestiti una lounge e un bar, da sempre gradito punto di incontro all interno della EuroShop. Il sistema RZB id entity si presta alla personalizzazione con il brand del cliente. Un esplosione di prodotti e sistemi Le novità in materia di prodotti sono il cardine della presentazione della Umdasch e della Assmann alla EuroShop. Alla fiera sono esposti una dozzina di sistemi di arredo diversi. Il marchio Umdasch Shop-Concept propone Carrè, Uniplug, Independent, Arena Alu con un sistema di espositori presentato in anteprima a questa edizione della EuroShop (vedi articolo alle 18 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

19 EuroShop 2008 Il coraggioso progetto degli architetti della LabVert per i retail brand Beauty, Accessoires e Fashion. pagine 60 63). I nuovi sistemi di arredo offrono il massimo in termini di personalizzazione offrendo ad architetti e designer ogni possibilità di scelta e di adeguamento al design e al marchio. ALL4one di Assmann è il nuovo sistema modulare compatibile ideato per la famiglia di prodotti A. Della gamma fanno parte A30, A30 lite, A25, A25 lite. ALL4one è composto da un sistema di elementi verticali a innesto con schienali da combinare a un intera gamma di elementi in filo metallico o lamiera. Caratteristica fondamentale è la regolabilità degli espositori in altezza: nel sistema A25 ad esempio l altezza può essere variata a intervalli di 25 o 50 mm. Dalla collaborazione con l azienda di illuminotecnica RZB è nato un progetto di illuminazione innovativo capace di porre l accento sui vari ambiti tematici. Fra le innovazioni più interessanti c è la rotaia portacorrente id entity da personalizzare con il brand del cliente. Alla EuroShop viene presentata nella versione a 70 watt con diverse opzioni di orientamento e di gamma cromatica. Particolarmente forte in termini estetici è la lampada formato gigante della RZB ideata per illuminare i percorsi con gradevoli effetti di diffusione luminosa e cromatica. Nuove proposte anche per quanto riguarda le soluzioni individuali con luce di accento per la presentazione di prodotti e per gli arredi e luce diffusa per gli ambienti. SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 19

20 EUROSHOP PANORAMA 53 North 53 North Un onda perfetta Infobox Ubicazione: Contatti: Blanchardstown Centre Unit 428, Retailpark 3 Dublin 15 Irlanda Superficie di vendita/n piani: m² / 4 Apertura: luglio 2007 Settore: Progetto: Arredamento: Sistema: Luci: Outdoor Umdasch Shop-Concept, UK Umdasch Shop-Concept, UK Arena, Quadra Holmar Ltd 53 North è il giovane retailer specializzato nei brand dell abbigliamento di tendenza e della moda per il tempo libero. Lo store design trasmette il life style degli assortimenti. 53 North è il retailer irlandese specializzato in abbigliamento, calzature e accessori outdoor. Con i suoi assortimenti si rivolge all irlandese con potere di acquisto, classificabile come lifestyle- e fashion-victim. 53 North non propone marchi propri, ma brand famosi tra cui Nike, North Face, Quicksilver, Oakley, Timerbland e Oxbow. Il negozio all interno del Blanchardstown Centre è il secondo aperto da 53 North, ne seguiranno altri all interno di shopping center o nelle zone privilegiate dei centri storici di altre città irlandesi dotate di superfici sufficientemente estese. Con questo progetto la Umdasch Shop-Concept ha sfoderato tutto il suo know how in materia di shopfitting dalla consulenza alla progettazione alla realizzazione e montaggio degli arredi. Un riuscito colpo d occhio è l ingresso che ricalca la morfologia di una montagna con le vetrine e i reparti cassa e consulenza invitando il cliente ad immergersi nel mondo dell outdoor. Insieme all onda gigante sul lato destro dell entrata, è l elemento di richiamo che mette in evidenza 53 North dall esterno. Ai fan del marchio Nike consigliamo una visita all unico flagship store ACG del genere in Europa. Sulla base di un progetto della casa madre, la Umdasch ha realizzato anche lo shop in shop della Nike. 20 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

21 SHOP aktuell 103 UMDASCH SHOP-CONCEPT 21

22 EUROSHOP PANORAMA Best Mens Wear Best Mens Wear Moda maschile in Mary Street Best Mens Wear è il brand per l abbigliamento maschile di alto livello specializzato in marchi come Hugo Boss, Tommy Hilfiger, Strellson, Timberland e Lacoste. Proponendosi come consulente del look, il retailer irlandese è orientato soprattutto a un rapporto continuativo con la sua clientela. Gli attuali punti vendita, 15 in tutto, sono ubicati in posizioni al top, soprattutto all interno di centri commerciali. Quello più recente si rivolge a un pubblico giovane internazionale e si trova in Mary Street a Dublino, una delle più prestigiose vie dello shopping. Infobox Ubicazione: Contatti: 39 Mary Street Dublino 1 Irlanda Superficie di vendita/n di piani: 250 m² / 2 Apertura: Novembre 2007 Settore: Progetto: Arredamento: Sistema: Luci: Fashion Umdasch Shop-Concept, UK Umdasch Shop-Concept, UK Carré ed produzione su misura Umdasch Shop-Concept, UK (progetto), ECI Lighting Per questo target particolare la Umdasch ha pensato a una soluzione originale. La superficie di vendita caratterizzata dalla pianta stretta e allungata ha rappresentato una sfida alla quale gli specialisti Umdasch hanno risposto con professionalità: gli elementi a forma ondulata che si snodano attraverso il negozio strutturano l assortimento diventando un riuscito elemento di richiamo. Il cliente viene stimolato ad addentrarsi all interno del negozio e a scoprire anche i reparti più interni. Un riuscito progetto illuminotecnico con banda luminosa lungo il soffitto, mette in evidenza il punto vendita agli occhi dei passanti che passeggiano in Mary Street. Best pone particolare attenzione sulla suddivisione dell assortimento. In Mary Street il primo piano è riservato al casual mentre al secondo si propone il formal. 22 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

23 SHOP aktuell 103 UMDASCH SHOP-CONCEPT 23

24 EUROSHOP PANORAMA Calvin Klein L innovativo concept Prima Linea con chiari riferimenti al brand della casa madre piace sia a Madrid che a Valencia per l impiego di materiali pregiati e l allestimento flessibile degli spazi interni. Calvin Klein Un esclusivo progetto pilota Il marchio Calvin Klein è stato creato dall omonimo designer nel Nel 2002 è stato acquisito dalla Phillips-Van Heusen Corporation alla quale appartengono altri brand famosi come Kenneth Cole e Michael Kors. Prima Linea è il nome del nuovo concept introdotto per i punti vendita della Calvin Klein Collection. Ideato dalla Calvin Klein Europe, il sistema è stato testato in anteprima in Spagna con formula shop in shop all interno del grande magazzino El Corte Ingles. Fedele agli affezionati del marchio CK, Prima Linea si rivolge ad un target di alto livello abituato a un design ricercato ed esclusivo. I nuovi shop in shop si distinguono per la flessibilità degli allestimenti: gli elementi in metallo per gli spazi centrali consentono molteplici possibilità di combinazione e l adeguamento della presentazione della merce alla stagione. La struttura open space offre una visione immediata e completa sull intera gamma di vendita, materiali e arredi riprendono l esclusività del marchio. La Umdasch Shop-Concept ha collaborato come shopfitter alla realizzazione dei due progetti pilota di Valencia e Madrid. Infobox Ubicazione: Contatti: El Corte Ingles Madrid Valencia Spagna Superficie di vendita/n di piani: 45 (Madrid), 50 (Valencia) m² / 1 Apertura: Novembre 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Fashion Paolo G. Manica Umdasch Shop-Concept, Italia Produzione su misura 24 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

25 SHOP aktuell 103 courtesy of Paolo G. Manica UMDASCH SHOP-CONCEPT 25

26 EUROSHOP PANORAMA Esprit Esprit Un global player in materia di lifestyle E così che Esprit si definisce sul suo sito Internet. Effettivamente l azienda di origine americana quotata alla borsa di Hongkong con sede a Ratingen, cittadina tedesca nelle vicinanze di Düsseldorf, è uno dei marchi di abbigliamento più conosciuti del momento. Esprit è presente in 40 Paesi del mondo nei cinque continenti. Oltre ai 640 punti vendita gestiti direttamente, l azienda vanta la sua presenza in altri negozi. Esprit pratica lo store branding nella sua forma ideale. L essenza del marchio viene sistematicamente applicata a tutte le discipline del marketing e della comunicazione. Per non rubare la scena all assortimento, il principio seguito nella realizzazione dei punti vendita è Essere alla moda senza essere fashion victim. Nella presentazione della merce nulla viene lasciato al caso. Per il visual merchandising, l ufficio Visual Display elabora linee guida vincolanti. Il risultato è evidente nel nuovo Esprit Store di Ginevra. La Umdasch Shop-Concept (e ora anche la Jonas, recente acquisizione del gruppo Umdasch Shopfitting), è ormai da anni un partner fidato nella realizzazione degli Esprit Store. Infobox Ubicazione: Contatti: Centre Commercial La Praille 10 Rout des Jeunes 1227 Carouge Svizzera Superficie di vendita/n di piani: 800 m² / 1 Apertura: Settembre 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistema: Luci: Fashion Esprit Umdasch Shop-Concept, Deutschland Produzione su misura Saal3 (progetto), Ansorg Spazi di presentazione dal carattere innovativo supportano il carattere fashion dell assortimenti. 26 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

27 SHOP aktuell 103 UMDASCH SHOP-CONCEPT 27

28 EUROSHOP PANORAMA Gigasport La nuova facciata col rivestimento in materiale sintetico non consente di fissare gli arredi alle pareti. La Umdasch ha ideato un sistema flessibile con elementi mobili. Gigasport Un nome, un programma Con la stessa professionalità con cui gestisce i suoi grandi magazzini, Kastner & Öhler propone il suo assortimento sportivo con il marchio Gigasport. Un esempio che fa scuola è il nuovo punto vendita di Klagenfurt. Dopo il trasferimento dal centro storico alla periferia, la superficie disponibile è quasi raddoppiata. Oggi il negozio introduce con maggiore incisività il cliente nel mondo dello sport e dell outdoor offrendo più emozione durante l acquisto e un servizio ancora migliore. Nel nuovo negozio, Gigasport intende concentrare l attività nel settore outdoor rivolgendosi a un target che va dal dilettante allo sportivo ambizioso. In natura non esistono spigoli e angoli retti, spiega Thomas Böck, presidente del consiglio di amministrazione della Kastner & Öhler. Un ottima ragione per realizzare un manufatto dalla forme morbide con un involucro trasparente su tutta la superficie. Gli interni riprendono con coerenza il discorso fatto all esterno. Le pareti divisorie seguono la morfologia del fabbricato con forme ondulate e contorni illuminati. Un percorso per mountain bike, un fornitissimo reparto sci e biciclette, una parete di roccia per bambini e la baita nel reparto attrezzature outdoor mantengono la promessa: più experience durante l acquisto e un servizio migliore. Gli assortimenti vengono presentati facendo leva sulle emozioni e ponendo una particolare cura nella scelta di materiali e tessuti. Infobox Ubicazione: Heinrich Harrer Straße Klagenfurt Austria Contatti: Superficie di vendita/n di piani: m² / 1 Apertura: Novembre 2007 Settore: Progetto architettonico: Planung: Arredamento: Sistemi: Luci: Sport Arch. Gerhard Eder Kastner & Öhler Umdasch Shop-Concept, Austria (gondole e arredi) panta rei (tramezze e pareti esterne) Tischlerei Lamprecht (tavoli e banchi di vendita) Sistema flessibile per le pareti esterne, pannelli appesi con sistema fissurato Arena Vedder Lichtplanung (progetto), Xenon Architectural Lighting 28 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

29 SHOP aktuell 103 UMDASCH SHOP-CONCEPT 29

30 EUROSHOP PANORAMA Haas I soffitti abbassati negli spazi centrali creano trasparenza e guidano il cliente verso le isole dedicate alla consulenza. Haas Il segreto delle piramidi E costata più di 2,3 milioni di euro la ristrutturazione di Haas neu(!), emporio di elettrodomestici, TV e Hi Fi della periferia viennese. Dopo alcuni interventi di carattere edilizio, la superficie di vendita è aumentata a m². Oggi il negozio è dotato di un ascensore panoramico e di posti macchina coperti. I vecchi e superati arredi hanno lasciato spazio a soluzioni innovative valorizzate da un impianto luci all avanguardia. Ora questo paradiso dell elettrico che come logo ha scelto due piramidi sovradimensionate, può sfruttare al massimo i suoi punti di forza: la consulenza e l orientamento al cliente in un spazio che combina la generosità della superficie a un servizio eccellente e alla convenienza di prezzo. Questa strategia viene validamente supportata dal nuovo progetto di arredamento: la merce è suddivisa per assortimenti e i soffitti abbassati negli spazi centrali favoriscono l orientamento all interno del negozio. La presentazione è basata sul principio LIM (Less is More) con informazioni su prodotti, prestazioni e prezzi di facile interpretazione. La disponibilità alla consulenza viene opportunamente segnalata da isole con scritte poste in evidenza. L atmosfera è calda e piacevole grazie ai toni dell alabastro e all impiego di materiali ricercati come il legno di ulivo e la pavimentazione in moquette grigia. Infobox Ubicazione: Brünner Bundesstrasse Seyring, Vienna Austria Contatti: Superficie di vendita/n di piani: m² / 2 Apertura: Ottobre 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Luci: Forniture elettriche ShopConsult by Umdasch / Retail Branding AG (concept), Umdasch Shop-Concept (progetto) Umdasch Shop-Concept, Austria Classic, Quadra, Linear, Vitrina Classic e produzione su misura Retail Branding (concept), Zumtobel 30 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

31 SHOP aktuell 103 UMDASCH SHOP-CONCEPT 31

32 EUROSHOP PANORAMA Humanic La coerenza prima di tutto: l assortimento di Humanic viene presentato secondo chiare regole. Superfici ampie e generose sono un chiaro invito a trattenersi nel negozio e a provare le novità. Humanic Un leader in materia di scarpe e accessori Humanic, affiliata della LEDER & SCHUH International AG, leader nel mercato delle calzature europeo, conta più di 300 punti vendita in sette Paesi del mondo. Oltre ad essere sempre sulla cresta dell onda per gli assortimenti che propone, Humanic fa tendenza anche in termini di architettura, presentazione della merce e servizio al cliente. Le novità in arrivo da Milano, Parigi, New York e Londra portano la griffe di stilisti internazionali come Tommy Hilfiger, Boss, Geox, Pat Calvin, Unisa, Vigneron o Lacoste e non deludono le aspettative dei clienti dei negozi Shoemanic. Posizioni al top, shop design all avanguardia, percorsi che guidano il cliente attraverso il negozio e una vasta gamma di prodotti: questo è il segreto del successo di Humanic. I negozi sono una sorta di palcoscenico su cui creare allestimenti sempre nuovi. Il riuscito gioco fra luci e colori supporta la comunicazione a livello visivo attraverso immagini in grado di evocare emozioni. Un esempio particolarmente riuscito è il punto vendita all interno del centro commerciale ECE-Center Schloss- Arkaden di Braunschweig. Il progetto nasce dalla matita della Umdasch Shop-Concept, da anni fornitore degli arredi per Humanic. Infobox Ubicazione: Contatti: Schloss-Arkaden Braunschweig Platz am Ritterbrunnen Braunschweig Germania Superficie di vendita/n di piani: 1100 m² / 2 Apertura: Marzo 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Luci: calzature/accessori Mag. Hans Michael Heger, Humanic Design-Team Umdasch Shop-Concept, Austria Produzione su misura VEDDER.LICHTMANAGEMENT 32 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

33 SHOP aktuell 103 LEDER&SCHUH, Graz UMDASCH SHOP-CONCEPT 33

34 EUROSHOP PANORAMA Beate Uhse, TSUM, Dielmann, Thun Beate Uhse Shopping all insegna del piacere Il flagship store della multinazionale dell erotismo è strutturato in quattro grandi reparti: nella foto a sinistra Sweet Darling, il settore dedicato al pubblico femminile, a destra Plasmate con articoli in pelle e lattice. Infobox Ubicazione: Sendlinger Strasse Monaco di Baviera Germania Contatti: Superficie di vendita/n di piani: 250 m² / 2 Apertura: Febbraio 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Luci: articoli erotici Umdasch Shop-Concept, Germania Umdasch Shop-Concept, Germania Horizont, Classic Lichtspiel TSUM Un nuovo capitolo nella storia dei grandi magazzini Il grande magazzino russo TSUM risale all inizio del XX secolo: i nuovi reparti hanno ampi percorsi che facilitano l orientamento e mettono in evidenza lo store design del negozio di lusso. Infobox Ubicazione: Ulitsa Petrovka Mosca Russia Contatti: Superficie di vendita/n di piani: m² / 5 Inaugurazione ampliamento: Settembre 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Luci: grandi magazzini Point Design Umdasch Shop-Concept, Russia produzione su misura Zumtobel e altri 34 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

35 EUROSHOP PANORAMA Beate Uhse, TSUM, Dielmann, Thun Dielmann Riuscito gioco di materiali Nel nuovo punto vendita i materiali sono in perfetta sintonia con l assortimento: metallina e pelle per il rivestimento delle pareti nel reparto donna, parquet in vero legno nel reparto uomo. Infobox Ubicazione: Contatti: Planken P5/ Mannheim Germania Superficie di vendita/n di piani: 600 m² / 2 Apertura: Settembre 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Luci: Calzature Umdasch Shop-Concept, Germania Umdasch Shop-Concept, Germania Classic DL-Lichtplanung Thun Un tocco di rosso nel mondo degli articoli da regalo I sogni diventano realtà è il leitmotiv dell azienda di tradizione altoatesina, ma anche un modo azzeccato di descrivere l assortimento. Lo store design colpisce per la pulizia e la trasparenza in contrasto col carattere ludico dell assortimento. Infobox Ubicazione: Via IV Spade Verona Italia Contatti: Superficie di vendita/n di piani: 59 m² / 1 Apertura: Settembre 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Luci: Articoli da regalo Umdasch Shop-Concept, Italia Umdasch Shop-Concept, Italia Para Guzzini SHOP aktuell 103 UMDASCH SHOP-CONCEPT 35

36 EUROSHOP PANORAMA Levi's Un marchio che è un cult: il flagship store Levis di Parigi veicola con incisività la filosofia del brand. Levi s Un omaggio al marchio L azienda fondata nel 1853 da Levi Strauss ha aperto le porte dei salotti al jeans rendendolo a tutti gli effetti un capo di abbigliamento serio. Come allora, anche oggi il marchio Levi s è fedele alla sua immagine di trend setter e si rivolge al pubblico giovane che sa quello che vuole. Le sedi dei punti vendita vengono scelte partendo da questo principio. Rue Etienne Marcel, nota via dello shopping parigina, è stata scelta per l apertura del nuovo fl agship store. La Francia è il mercato europeo più importante per il marchio Levi s. Nello store di Parigi emerge con chiarezza il forte attaccamento dell azienda al suo passato: salendo le scale, le pareti rivestite in rame raccontano la storia del popolare brand. In tutto il negozio si è posta particolare attenzione alla visualizzazione del marchio: il celebre logo two horse con i due cavalli è presente ovunque, dalle porte scorrevoli, alla cassa e al pavimento. Le tramezze che separano fra loro le cabine spogliatoio sono in jeans. Back to the roots è l idea che sta dietro lo store design e la scelta dei materiali per gli interni (pavimento in legno scuro, arredi in rovere mordenzato e acciaio). Infobox Ubicazione: Rue Etienne Marcel, Parigi Francia Contatti: Superficie di vendita/n di piani: 217 m² / 2 Apertura: Novembre 2006 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Luci: Fashion/Denim Eddy Pieters, Levi Strauss Europe, In-House Design Umdasch Shop-Concept, Benelux Produzione su misura Zumtobel 36 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

37 SHOP aktuell 103 Levi Strauss Europe, Belgium UMDASCH SHOP-CONCEPT 37

38 EUROSHOP PANORAMA Nespresso Nespresso The sexiest coffee in the world Infobox Ubicazione: Contatti: Ulitsa Petrovka Mosca Russia Superficie di vendita/n di piani: 230 m² / 2 Apertura: Maggio 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Food Agence Francis Krempp Umdasch Shop-Concept, Svizzera Con un testimonial di eccellenza come George Clooney, Nespresso fa breccia nel cuore del pubblico femminile. Ma entrando nel sito si capisce subito che non sono solo le signore ad apprezzare il caffé Nespresso: l azienda si è conquistata una posizione di leader sul mercato europeo come pioniere del caffé per macchine d alta tecnologia proposto in capsule individuali e oggi è fra le aziende del gruppo Nestlé quella che vanta i più consistenti tassi di crescita. La storia del suo successo è frutto di una costante ricerca della qualità migliore. Uno degli ultimi punti vendita è stato di recente aperto in Ulitsa Petrovka, una delle principali vie dello shopping di Mosca. Questa Boutique Nespresso ha un estensione di 230 m² ed è un esempio di assoluta perfezione in materia di store branding. Il bianco lucido degli arredi combinati alle superfici in legno sapelli e wengè evoca involontariamente la schiuma di una tazza di cappuccino. Il negozio dove gli interessati possono documentarsi sulla produzione del caffè, propone le specialità Nespresso in 12 note diverse confezionate nelle originali capsule colorate. L angolo bar del punto vendita è una gioia per gli occhi e per il palato. Sono più di 40 i punti vendita e le boutiquebar Nespresso sparsi in tutto il mondo: un modo nuovo e seducente di gustare il caffé. 38 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

39 SHOP aktuell 103 UMDASCH SHOP-CONCEPT 39

40 EUROSHOP PANORAMA Paris Gallery Paris Gallery Mirdiff Uptown Centre: shopping da mille e una notte Infobox Ubicazione: Contatti: Mirdif Uptown Centre Mirdif, Dubai EAU Superficie di vendita/n di piani: 3200 m² / 1 Apertura: Gennaio 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Luci: Grandi magazzini Via D Arte Umdasch Shop-Concept, Middle East Produzione su misura Via D Arte, Abensal Il nome Paris Gallery è sinonimo di uno dei colossi commerciali della regione del Golfo appartenente al gruppo Al Fahim. I grandi magazzini di lusso specializzati nei più esclusivi brand internazionali, propongono fra gli assortimenti la cosmesi, l orologeria, la gioielleria e gli accessori. La collaborazione fra Umdasch Shop-Concept e Paris Gallery è stata avviata nel Le location principali sono quelle degli shopping center di Dubai e Abu Dabi. Uno dei progetti degni di nota è quello all interno del Mirdiff Uptown Centre di Dubai realizzato dalla Umdasch. Con un estensione di m², la Paris Gallery piace per il giusto equilibrio fra modernità, generosità degli spazi e l armonia cromatica nella presentazione. Perfettamente adeguati al pregio degli assortimenti, gli arredi sono scanditi da vetrine e banchi di vendita in cristallo e finiture pregiate. Le nicchie ospitano singoli reparti riservati agli assortimenti di particolare valore. Per l illuminazione generale è stata realizzata una volta stellata, per conferire intensità all ambiente un illuminazione indiretta mentre la luce d accento orientata alle vetrine pone in evidenza il valore dei prodotti di qualità superiore. L assortimento viene presentato in maniera sistematica e ordinata all interno di apposite nicchie. 40 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

41 SHOP aktuell 103 UMDASCH SHOP-CONCEPT 41

42 EUROSHOP PANORAMA Samsung Discover è un elemento fondamentale nel wording del marchio Samsung. Lo store design è perfettamente in linea con questa filosofia. Samsung Electronics Alla scoperta del brand 120 punti vendita ubicati in ben 62 Paesi sono la conferma dell internazionalità del marchio Samsung Electronics. Il brand è sinonimo sia di innovazione che di prodotti di facile utilizzo. Per sua dichiarazione, l azienda non limita il suo target alla ristretta cerchia dei tecnofili avanguardisti, ma lo allarga proponendo innovazioni che coinvolgono anche larghe fasce della popolazione. Uno degli elementi fondamentali dell intera gamma di vendita che include prodotti come macchine fotografiche, telefoni cellulari ed elettrodomestici, è il design innovativo e di alto livello. Per Samsung il design è un elemento importante non solo in termini di prodotti, ma anche all interno dei punti vendita. Il Brand Shop di Londra è il primo Protoype Store realizzato su design della Samsung Shop Identity. Con il nuovo concept l azienda persegue chiari obiettivi: diffondere la consapevolezza del marchio e realizzare il suo obiettivo economico. Lo store design progettato dall agenzia newyorkese Lippincott e realizzato dalla Umdasch si distingue per i materiali pregiati e i cromatismi di tendenza. Particolare incisività caratterizza gli spazi riservati alla consulenza e alla vendita. Infobox Ubicazione: 20/21 Tottenham Court Road Londra W1T 1BW UK Apertura: Novembre 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Luci: Elettronica Lippincott Umdasch Shop-Concept, Austria Lippincott 42 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

43 SHOP aktuell 103 UMDASCH SHOP-CONCEPT 43

44 EUROSHOP PANORAMA Sportland Sportland Act local, design global Con le sue sette filiali, Sportland è un local player sullo scenario del commercio al dettaglio del nord Italia. Fino ad oggi il retailer aveva operato all interno di shopping center e nelle periferie. Con l apertura di un flagship store a Verona, inaugura la sua presenza in posizione centrale proponendo a un pubblico selezionato e attento alla moda un vasto assortimento di abbigliamento, calzature e accessori e marchi tra cui Nike, Puma, Adidas, Lacoste e Calvin Klein. Lo store design nasce da un riuscito mix fra eleganza e stile trendy: materiali pregiati come l esclusiva carta da parati, i banchi di vendita e gli arredi in rovere impiallacciato ben si abbinano al soffitto suddiviso in due parti con un elemento fluttuante che trasmette l idea della leggerezza. Gli open space aprono la visuale sui cromatismi scuri del soffitto. Una serie di corpi illuminanti a soffitto mettono in evidenza i singoli reparti. Infobox Ubicazione: Piazza Viviani, Verona Italia Contatti: Superficie di vendita/n di piani: 600 m² / 5 Apertura: Ottobre 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Luci: Abbigliamento / Sport Arch. Alexandros Kappos (Design Team) Umdasch Shop-Concept, Italia Para, Horizont, arredi su misura Design Team L architetto Alexandros Kappos definisce il concept del nuovo Sportland Urban Street Fashion Style. 44 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

45 SHOP aktuell 103 UMDASCH SHOP-CONCEPT 45

46 EUROSHOP PANORAMA Swarovski Il bianco è il colore predominante scelto per i Crystal Forest Swarovski. Swarovski Con Crystal Forest attorno al globo La parola magica di Swarovski è cristallo. Dalla metà degli anni 70, l azienda tirolese fondata nel 1895, si occupa uno dei materiali più affascinanti in assoluto con cui realizza gioielli, accessori e decorazioni per la casa e le famosissime figure di cristallo. Più di shop propongono la scintillante gamma di prodotti. Con il nuovo shop concept Crystal Forest si vuole spingere il settore bijou. I nuovi spazi di vendita sono tutti moderni e lussuosi come quello in Regent Street a Londra. Lo shop è un mondo incantato, ma non sterile nonostante le predominanza del bianco e di finiture sobrie e luccicanti. L atmosfera è scandita da materiali nuovi e pregiati, superfici lucide, un pavimento Pandomo in calcestruzzo colato e lampade a LED create per Svarowski. Le vetrine a parete in orizzontale sfruttano una superficie limitata per raccontare la storia dei prodotti. Le vetrine posizionate in verticale completano il discorso. Per gli spazi centrali sono state scelte vetrine basse che fungono contemporaneamente da banchi di presentazione. Di recente la Umdasch Shop-Concept ha allestito più punti vendita Crystal Forest tra cui quelli di Tokio e Londra. Infobox Ubicazione: Contatti: Superficie di vendita/n di piani: 110 m² / Regent Street Londra W1B 4JA UK Apertura: Novembre 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Luci: Gioielleria Tokujin Yoshioka Design Umdasch Shop-Concept, Svizzera Produzione su misura Zumtobel, Schott 46 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

47 SHOP aktuell 103 Gavin Jackson / arcaid.co.uk UMDASCH SHOP-CONCEPT 47

48 EUROSHOP PANORAMA Thalia Thalia La Berlino degli anni 20 In Germania quello del commercio librario è un settore spiccatamente caratterizzato dalla concentrazione. La DBH (Hugendubel, Weltbild, Wohltat e altri) e la Thalia appartenente al gruppo Douglas, vantano rispettivamente quote di mercato del 6 8%. Entrambe le aziende perseguono ambiziosi progetti di espansione. Tutti i principali offerenti sono cosiddetti multi channel player. Le rete di filiali dell amburghese Thalia include oltre 200 negozi di cui una cinquantina ubicati in Svizzera e in Austria. Infobox Ubicazione: Contatti: Shopping Center Alexa Grunerstrasse Berlino Germania Superficie di vendita/n di piani: m² / 3 Apertura: Settembre 2007 Settore: Progetto architettonico: Arredamento: Sistemi: Luci: libreria Umdasch Shop-Concept, Svizzera; Michael Benz (esterno) Umdasch Shop-Concept, Svizzera Produzione su misura DL Lichtplanung Nell autunno del 2007 Thalia ha aperto un punto vendita di m² all interno di Alexa, il nuovo shopping center nella centralissima Alexanderplatz. Aperto dal lunedì al sabato fino alle 22.00, nei primi tre mesi dall inaugurazione il nuovo centro commerciale ha registrato una frequenza media di visitatori al giorno. Con gigantografie ad alto contenuto emotivo e ricercati accessori, Thalia ha ricreato l atmosfera della Berlino degli anni 20. Il concept trova continuità in un progetto architettonico comune a tutti i punti vendita del marchio che tiene conto delle specificità del luogo. Tonalità calde, la predominanza del legno, pavimenti in morbida moquette, soffitti in gesso con corpi illuminanti integrati ed elementi Art Deco creano un ambiente accogliente e confortevole. Le altezze generose fino 5 metri su tutti e tre i piani sono l ideale per la realizzazione degli allestimenti e per strutturare la presentazione. L alta frequenza all interno del centro commerciale Alexa è un vantaggio anche per Thalia. 48 UMDASCH SHOP-CONCEPT SHOP aktuell 103

49 SHOP aktuell 103 UMDASCH SHOP-CONCEPT 49

50 SHOP Talk Intervista Martin Schnöller Katharina J. Srnka e il progetto di ricerca Commercio e target over 60 La Umdasch Shop-Concept ha capito l importanza di dedicare attenzione al consumatore che ha oltrepassato una certa età e ai suoi fabbisogni. In collaborazione con l università di Vienna, la Shop-Consult by Umdasch, azienda di consulenza della Umdasch Shopfitting Group, sta conducendo un approfondito studio sul tema coordinato da Katharina J. Srnka, docente incaricata presso lo stesso ateneo. Nei suoi precedenti lavori di ricerca, Srnka ha affrontato più volte le tematiche legate alle abitudini di consumo e alla qualità della vita di questo specifico target. I primi risultati sono già disponibili. Katharina Srnka in un intervista di Martin Schnöller. La Dr.ssa Katharina Srnka: un esperta nel marketing dell anziano entra in Umdasch. Qual è l obiettivo del progetto dedicato al commercio e al target over 60? Il progetto Commercio e target over 60 (titolo originale Handel60+ ) persegue più di un obiettivo: per noi ricercatori l importante è dedurre dalla teoria interventi concreti di natura pratica che aumentino la qualità della vita del consumatore. A mio avviso gli effetti che ne scaturiscono sono un importante e auspicabile contributo di ordine sociale. Considerare le esigenze del consumatore di una certa età già in fase progettuale sicuramente ripaga: se il cliente si trattiene più a lungo nel negozio, se l acquisto si trasforma in un occasione piacevole, aumenta la probabilità che ritorni con riflessi tangibili in termini di fatturato. Questi obiettivi economici sono interessanti soprattutto per la Umdasch. E con quali gli interventi si possono raggiungere questi obiettivi? Le nostre ricerche di marketing cominciano con uno studio empirico strutturato in più fasi: si fa il punto della situazione per poi passare all analisi del progetto di arredamento in ogni suo aspetto e al raffronto fra target giovani e meno giovani. A quel punto si passa alla valutazione dei target definiti senior per individuare le eventuali differenze tra la fascia dei 60 69enni e quella dei 70 79enni. Fatto ciò passiamo al raffronto tra queste due fasce di consumatori e la fascia in età compresa fra i 50 e i 59 anni. Un altro fattore importante sono gli effetti dell ambiente (ossia del punto vendita) sui processi cognitivi e sui comportamenti del consumatore. Per quanto concerne il loro potenziale di consumo, i consumatori di una certa età vengono definiti anche generazione d oro, baby boomer, best agers e master consumer. Noi li avevamo classificati tra quelli over 50, Voi invece partite dai 60 anni I cinquantenni di oggi si definiscono anche best ager. Personalmente trovo estremamente riduttivo inserire i cinquantenni nella fascia degli anziani! Oggi a 50 anni non si è vecchi, ma solo un po più vecchi! L età è un fenomeno assai complesso che nella nostra analisi dobbiamo considerare sotto un duplice aspetto: esclusi i bambini, i teenager e le persone molto anziane, il nostro studio prende in esame le persone appartenenti a tutte le altre fasce di età. Il nostro lavoro non contempla solo l età cronologica bensì tiene in considerazione altre dimensioni fondamentali come l età biologica e l età percepita in termini sociali e psicologici. Noi facciamo raffronti tra 50 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

51 SHOP Talk Trovo estremamente riduttivo inglobare i cinquantenni nella fascia degli anziani! Oggi una persona di 50 anni non si può certo definire vecchia! tutte le dimensioni dell età. Perché partiamo dai 60 anni? Perché a parte le prime limitazioni di ordine biologico e il raggiungimento dell età pensionabile, dopo i sessant anni il processo dell invecchiamento diventa più evidente. I risultati della ricerca Commercio e target over 60 verranno pubblicati nella primavera prossima in occasione della EuroShop. Vi avvalete di metodi scientifici, ma che cosa studiate? A noi interessa capire come l arredamento e l allestimento del punto vendita, ad esempio la distribuzione dei volumi, l impianto luci, la comodità nella scelta e nell acquisto del prodotto, l orientamento all interno dello spazio di vendita influiscono sull atmosfera del negozio. In particolare ci interessa capire quali sono le differenze tra le diverse fasce di età, quali conseguenze l età può avere su percezioni, pensieri e azioni sul punto vendita. Vogliamo in sintesi far luce su aspetti problematici fondamentali e individuare concrete modalità di miglioramento. Più specificamente si tratta di arginare i fattori di stress aumentando il benessere soggettivo mediante opportune stimolazioni. Siamo convinti che i miglioramenti che ne scaturiscono saranno comunque vantaggiosi anche per gli altri target. Una fase importante: la determinazione dei parametri Questo è un punto fondamentale. Il nostro lavoro è stato strutturato su vari livelli. Nella letteratura disponibile abbiamo evidenziato gli aspetti dell arredamento e li abbiamo classificati in cinque dimensioni: layout ossia disposizione architettonica, design in cui abbiamo fatto rientrare fattori come l illuminazione e l air design e ambience. A queste tre dimensioni che ritroviamo nei modelli teorici più comuni, ne abbiamo aggiunte altre due: assortment e people, la prima riferita all offerta e la seconda alle persone che troviamo nello spazio di vendita ossia il personale, gli altri clienti e la concentrazione di persone percepita negativamente (affollamento). Nel corso degli stage pratici presso la Umdasch e la Assmann abbiamo verificato la completezza del nostro elenco. Per redigere un catalogo di parametri più completo possibile, abbiamo cercato di attingere al maggior numero di informazioni teoriche disponibili nella letteratura scientifica per poi ampliarle con nuove conoscenze di carattere empirico e con l esperienza pratica dei partner che ci hanno affiancato nel progetto. Lo studio è basato su sondaggi condotti sul posto. In base a quali criteri avete selezionato i negozi? Non è stata una cosa semplice. Un raffronto fra settori merceologici diversi sarebbe interessante da un punto di vista scientifico e informativo anche per la Umdasch, ma dobbiamo procedere per gradi. Dopo lunghe ponderazioni abbiamo deciso per il commercio al dettaglio di prodotti agroalimentari e deciso per due filiali dello stesso gruppo, ma di diversa tipologia: un negozio classico e un flagship store. Dal raffronto emergerà se l arredamento e l allestimento del flagship store risponde alle esigenze dei target costituiti da persone di età avanzata. Per il futuro abbiamo programmato insieme alla Umdasch altre indagini in negozi appartenenti ai settori food e non food. Il progetto verte su stili e qualità della vita. In questo contesto gli elementi di carattere psicologico sono fonda- SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 51

52 SHOP Talk L organizzazione di sfilate di moda è una forma elegante per rivolgersi a questo target. Visto nel punto vendita di Appelrath-Cüpper a Essen arredato dalla Umdasch. mentali. Come ricercatrice quali considera gli aspetti più interessanti dello studio Commercio e target over 60? La Sua constatazione è corretta: gli aspetti psicologici sono il cardine della nostra ricerca. In particolare ci interessano i processi emozionali e cognitivi. Per processi emozionali si intende la percezione del negozio, della merce e dei servizi. I processi cognitivi si riferiscono alla valutazione di merce e servizi. Per il commercio è importante capire che cosa tenere in considerazione nella progettazione dei punti vendita per offrire al consumatore un esperienza di acquisto positiva, fargli quindi valutare positivamente il negozio e il prodotto. In sintesi questo determina il suo comportamento durante l acquisto e la sua eventuale soddisfazione. Da un punto di vista scientifico ci interessa capire gli effetti delle diverse dimensioni dell ambiente di vendita cioè layout, design, ambience, assortment e people sulla comodità dell acquisto percepita cioè sulla convenience, l orientamento all interno del negozio ( orientation ) e l atmosfera ( atmosphere ). Si tratta di contesti finora mai analizzati fino a questo grado di complessità. Da questa analisi contiamo di arrivare a nuove conoscenze teoriche. Nella letteratura che analizza il consumatore oltre una certa soglia di età si parla molto dell analisi di fattori come la comodità dell acquisto e l orientamento. E vero però che saper creare una certa atmosfera all interno del negozio è un modo per differenziarsi dalla concorrenza. Per questo è importante approfondire le conoscenze soprattutto per quanto concerne questa terza dimensione! Nel nostro modello acquisiscono un importanza particolare i risultati del raffronto tra fasce di età in tutte le dimensioni prese in esame. Oltre al raffronto fra target giovani e meno giovani, anche il paragone fra le varie categorie senior (senior giovani, meno giovani e più vecchi) può dare risultati interessanti. A tutt oggi questo tipo di approccio comparativo rappresenta una novità, ma da esso dovrebbero emergere ulteriori target anche all interno di uno stesso gruppo di consumatori in età avanzata. Il nostro approccio è innovativo perché oltre a considerare l età cronologica tiene conto di quella biologica, sociale e psicologica. Da queste analisi potrebbe emergere che ai fini della valutazione dell atmosfera del negozio e del prodotto, l età cronologica di una persona è molto meno importante rispetto alla sua età percepita, al benessere, alla mobilità e al grado di salute individuale. Quindi le strategie di marketing e dell arredamento dovrebbero far leva sull età psicologica del consumatore, farlo sentire più giovane e soprattutto portarlo ad agire di conseguenza. Dal progetto Commercio e target over 60 la Umdasch auspica risultati da implementare concretamente nella progettazione dei negozi. Crede che dal progetto scaturiranno nuove conoscenze? Fino ad oggi gli studi sul comportamento del consumatore si limitavano all analisi degli aspetti negativi come i problemi di salute e la mobilità dell anziano. Per noi è più importante porre in evidenza le modalità per migliorare attivamente la qualità della vita del consumatore in età avanzata. Come già detto analizziamo l età in tutte le sue dimensioni. Sulla base dei test preliminari allo studio già svolti e delle nostre precedenti esperienze, abbiamo ragione di aspettarci del- 52 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

53 SHOP Talk Layout Design (Decoration,...) Ambience (Aroma, Music, Lighting,...) Convenience Orientation Emotional reactions (Experience) Behaviour (Stay, Buy, Return) Assortment (Products,...) Atmosphere Cognitive reactions (Assessment) People (Staff, Customers, Density,...) Chronolog. age (20-24, 35+, 50+, 60+, 70+,...) Psycholog. age ( Feel-age, Do-age, Interest-age,...) Biological age (Appearance, Health,...) Social age (Retirement, Roles,...) Lo studio Periodo di svolgimento dell indagine: ottobre 2007 marzo 2008 Fase 1: interviste agli esperti, sondaggi preliminari 6 esperti, 230 consumatori Fase 2: sondaggio principale: sondaggio con questionario 450 consumatori, Prove a campione: m/f; anni Fase 3: interviste approfondite & osservazioni sul campo 30 persone m/f: over 50, 60, 70 Nel settore della ricerca uno studio così approfondito sugli effetti che l arredamento del negozio può avere sul consumatore e sulle diverse fasce di età è ancora una cosa unica. le novità da questa ricerca. Dalle informazioni scaturite sugli aspetti postivi e negativi percepiti durante l acquisto e sugli aspetti da modificare, scaturirà un approccio concreto per proporre novità anche nel campo dell arredamento. Particolarmente promettente ci sembra il raffronto fra giovani e meno giovani in termini di critiche e di esigenze. Questo ci permette di individuare un potenziale di miglioramento con evidenti vantaggi per ogni target. singoli tentativi di abbattere le barriere. Tuttavia come già detto si tratta di casi isolati partiti dall intuizione e non basati su analisi sistematiche. Credo che dall estensione dello studio al settore del non food pianificata insieme alla Umdasch attingeremo a nuove, importanti conoscenze. Nel commercio al dettaglio ci sono settori con forte bisogno di recupero in termini di attrattività per il target dei meno giovani. L analisi deve interessare singoli progetti? Personalmente in tutto il settore del commercio noto una maggiore sensibilità nei confronti delle esigenze del consumatore oltre una certa età. Credo però che fra i decisori ci sia ancora molta ignoranza sulle caratteristiche e le esigenze specifiche di questo target. Il settore del commercio al dettaglio di prodotti alimentari ha già impattato la problematica e l ha dovuta affrontare prima degli altri settori. In molti ambiti commerciali vediamo Il nostro è un approccio innovativo perché non si basa solo sull età cronologica, ma tiene in considerazione anche l età biologica, sociale e psicologica SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 53

54 54 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

55 Store Branding mit Natur pur Die Strukturveränderungen im Handel sind auch an der Drogerie- Branche nicht spurlos vorübergegangen. Davon können nicht zuletzt die Einkaufsgenossenschaften ein Lied singen. Um sich in diesem schwierigen Marktumfeld zu behaupten sind neue Ideen gefragt. Die von der ESÜDRO AG konzipierte Ladenkette naturathek ist eine solche Innovation und gleichzeitig ein Beispiel für idealtypisches Store Branding. SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 55

56 SHOP Report naturathek... mit einer griffigen Subline gewürzt ad esso si aggiunge una subline di effetto und zu einem unverwechselbaren Sujet (abgerundetes Quadrat mit Kern) geformt nasce il simbolo col quadrato stilizzato e il punto centrale... Das Thema Hülle und Kern konsequent aus dem Konzept und der Natur abgeleitet... L ispirazione viene dalla natura: dal concetto di guscio e nucleo... Phasen eines idealtypischen Branding Ricetta per un branding perfetto Die ESÜDRO AG ist eine der führenden deutschen Drogerie- Einkaufsgesellschaften mit Sitz in Hockenheim. Rund Drogisten werden heute betreut. Für den stark wachsenden OTC- und Kosmetik-Markt hat die ESÜDRO nun mit der Marke naturathek eine eigene Ladenkette auf den Markt gebracht. Im Spätherbst sind in Berlin (2), Worms, Mainz und Sindelfingen die ersten Filialen an den Start gegangen.weitere Eröffnungen sollen folgen, angestrebt wird ein Netz von 200 bis 250 Shops. naturathek-geschäftsführer Matthias Diehl sieht seinen Geschäftstyp zwischen Drogeriemärkten und Apotheken positioniert, auch was das Preisniveau betrifft. Angesprochen fühlen sollten sich vor allem Damen ab 20 bis zum Typus ohne Alter. Das Sortiment umfasst etwa 450 Artikel in 8 Segmenten, davon rd. 60 % im Bereich Gesundheit (in erster Linie Nahrungsergänzungsmittel), 40 % im Bereich Kosmetik. Die Wertschöpfung liegt weitgehend, und darauf ist man besonders stolz, im eigenen Haus. Abhängig vom Flächenzuschnitt liegen die Ladengrößen bei 90 bis 120 m². Angestrebt werden Top- Lagen in Einkaufszentren und Fußgängerzonen, wobei jedoch passendes Umfeld Priorität vor Frequenz hat. Ein absoluter USP bei der naturathek ist das fachkundige Personal. Vorgesehen sind 4 bis 5 MitarbeiterInnen pro 100 m² Verkaufsfläche, damit wird der Beratungsanspruch für die Kunden auf den ersten Blick offenkundig. Schön gesund bleiben Die naturathek ist ein gutes Beispiel für einen konsequenten Branding- bzw. Store Branding-Prozess. Nach einer Idee des Aufsichtsratsvorsitzenden Hans Wolbert, und auf Basis intensiver Marktforschung haben die Firma Lencos, Bühl, sowie die Münchner Marketingagentur Serviceplan, das Grundkon- Und fertig ist (zumindest einmal in Theorie) ein perfektes Branding! Il risultato: un branding perfetto!... und das Konzept schließlich auf den Grundriss übertragen:... il concept viene applicato allo spazio vendita: 56 umdasch shop-concept SHOP aktuell 103

57 SHOP Report naturathek... in die Sprache von Architektur und Design übertragen il tutto viene tradotto nel linguaggio dell architettura e del design... zept entwickelt. Dabei ist schon mit dem Markennamen, aber auch mit der Subline schön gesund bleiben durchaus ein großer Wurf gelungen. Gekonnt gespielt wird mit dem Prinzip von Hülle und Kern: Die Rinde eines Baumes (die Hülle ) schützt den Stamm (den Kern ) vor Witterungseinflüssen und Beschädigungen. Der Stamm wiederum versorgt die Rinde mit Nährstoffen, damit sie ihre Funktion erfüllen kann. Weder Rinde noch Stamm können ohne ihr Gegenstück existieren. Dieses Prinzip ist auf den Menschen übertragbar in diesem Sinn hat die naturathek in Zusammenarbeit mit Gesundheitsexperten Produkte für die Haut (die Hülle ) und für den Körper (den Kern ) entwickelt. Konsequent hat das Team von Umdasch Shop-Concept (Steffen Tobschall, DI [FH] Gudrun Vierling-Reinmuth, DI Hilke Ludwigs) das Prinzip von Hülle und Kern für die Visualisierung übernommen. Das betrifft sowohl die Auswahl von Farben, Formen und Materialien für die Möblierung, als auch die Übertragung des Konzepts auf den Raum. Ausgangspunkt für die Möblierung ist ein in die Fläche eingebettetes Bodenraster. Markante Gestaltungselemente sind Spante (vom Regal in die Decke hineinreichend), Regal-Korpusse in dunklem Eiche-Holz, Glasfächer, variantenreich eingesetzte Kuben und Tische sowie transparente Trennscheiben. Diese in Grüntönen gehaltene Natur- Inszenierung wird durch akzentuierte Beleuchtung ins richtige Licht gesetzt.... das Thema Hülle und Kern im Detail herausgearbeitet il tema guscio e nucleo viene ripreso nei dettagli einen Grundraster für die Flächenund Möblierungsplanung kreiert nasce la base per il progetto di arredamento... Umdasch Shop-Concept Neidenstein war beim Store Branding für die naturathek nicht nur in Sachen Shop-Design und Ladenplanung tätig, sondern war auch Generalunternehmer. Damit war Umdasch u. a. für das komplette Projekt-Management, inklusive Fertigung und Beschaffung von Einrichtung und Nebengewerken, verantwortlich.... mit einem leicht verständlichen Farbleitsystem ergänzt l impiego dei colori facilita la lettura degli assortimenti Kuben für einen variantenreichen Einsatz geplant la linearità degli arredi è garanzia di flessibilità... SHOP aktuell 103 umdasch shop-concept 57

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

La luce dà emozione agli acquisti

La luce dà emozione agli acquisti Comunicato stampa La luce dà emozione agli acquisti Un nuovo supermercato Spar con illuminazione interamente LED studiata da Zumtobel Per il suo nuovo supermercato a Budapest, la catena Spar ha chiamato

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

Luce di prim ordine e massima flessibilità

Luce di prim ordine e massima flessibilità Comunicato stampa Dornbirn, settembre 2010 Luce di prim ordine e massima flessibilità I magazzini Globus puntano sull illuminazione Zumtobel e risparmiano il 30% di energia B1 I La prima impressione è

Dettagli

DESIGNA Portfolio. italiano

DESIGNA Portfolio. italiano DESIGNA Portfolio italiano ///02/03 Stefan Ille CTO DESIGNA Dr. Thomas Waibel CEO DESIGNA Intro Un futuro con radici profonde. Saper cambiare modo di pensare. Saper cambiare modo di operare. Continuando

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta Spread C è anche quello dei prezzi LA NOSTRA INCHIESTA Le grandi catene internazionali, da Zara a McDonald s, praticano prezzi diversi in Europa. I consumatori italiani tra i più penalizzati. Le grandi

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo.

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Reiner Gfeller. Responsabile Asset Management. Allianz Suisse Immobiliare SA. La Allianz Suisse Immobiliare SA collabora dal 2011 con Livit. L azienda

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità

Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità 6 settembre 2012 Bruno Koch Situazione iniziale tipica in una città campione Numero di abitanti: 100 000 Volume di fatture: ricevute

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania)

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Business Plan KIG RE - DIOMA Valore acquisizioni immobiliari, gestione, sviluppo e ricollocazione assets immobiliari della società veicolo di investimento

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Catalogo PDE2542TCIT-ca ATTENZIONE LA SCELTA OPPURE L UTILIZZO ERRATI DEI PRODOTTI E/O SISTEMI IVI DESCRITTI OPPURE DEGLI ARTICOLI CORRELATI POSSONO

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali

Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali Il successo di una partnership La nostra offerta per investitori istituzionali Semplicemente in vantaggio con Credit Suisse 4 Esperienza e competenza 7 Consulenza personale e partnership 8 Offerta prestazioni

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

FINALMENTE HAI UN'ALTERNATIVA.

FINALMENTE HAI UN'ALTERNATIVA. MUSICA PER IL PUNTO VENDITA FINALMENTE HAI UN'ALTERNATIVA. DALL'EUROPA ARRIVA SOUNDREEF. EVOLUTA, CONVENIENTE, TUA. www.soundreef.com Finalmente sei libero di scegliere. Soundreef rivoluziona il settore

Dettagli

Profili di affiliazione

Profili di affiliazione Profili di affiliazione - 2 - Che cosa è? Il profilo di affiliazione Agency permette di diventare partner di Millemotivi Franchising senza dover affittare o acquistare locali commerciali o macchinari.

Dettagli

Classificazioni dei sistemi di produzione

Classificazioni dei sistemi di produzione Classificazioni dei sistemi di produzione Sistemi di produzione 1 Premessa Sono possibili diverse modalità di classificazione dei sistemi di produzione. Esse dipendono dallo scopo per cui tale classificazione

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito Singapore Paese #1 Best in Travel 2015 estratto gratuito GETTY IMAGES Top 10 Paesi Feste ed eventi In febbraio carri allegorici riccamente decorati, draghi che sputano fuoco e giochi pirotecnici caratterizzano

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate

Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate Corso Programmare e progettare la biblioteca pubblica Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate Angelo Marchesi con la collaborazione di Alessandro Agustoni e Giulia Villa Il contesto Vimercate

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Edizione Agosto 2006. Il grande cerchio per una protezione naturale

Edizione Agosto 2006. Il grande cerchio per una protezione naturale Edizione Agosto 2006 Il grande cerchio per una protezione naturale FERRONDO -Innovazione astuto dinamico di valore Con un unico profilo FERRONDO GRANDE combina protezione dai rumori e Design. La sua forma

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO

STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO Settembre 2002 1 STUDIO DI SETTORE SM43U Numero % sugli invii Invii

Dettagli

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Servizio stampa di Air France - Ottobre 2009 - http://corporate.airfrance.com A BORDO : IL COMFORT INNANZITUTTO IN AEROPORTO : TRATTAMENTO

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA?

PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA? PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA? La maggior parte dei Retailer effettua notevoli investimenti in attività promozionali. Non è raro che un Retailer decida di rinunciare al 5-10% dei ricavi

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO business professional IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO www.igrandisoft.it La I Grandi Soft è nata nel 1995 e ha sviluppato l attività su tutto il territorio nazionale. All interno della

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Il trattamento completo che la tua Azienda merita

Il trattamento completo che la tua Azienda merita Il trattamento completo che la tua Azienda merita Chi siamo Omnia è un Consorzio il cui Management è formato da professionisti dalla consolidata esperienza nel campo della fornitura dei servizi alle aziende;

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

Dettagli

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Dal 1997, anno della sua fondazione, la Erhardt + Abt Automatisierungstechnik GmbH ha finora installato

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli