500 giovani per la cultura Piano per la formazione frontale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "500 giovani per la cultura Piano per la formazione frontale"

Transcript

1 500 giovani per la cultura Piano per la formazione frontale Il programma di formazione frontale, comune a tutti gli ambiti disciplinari e ai diversi settori del patrimonio culturale, si articola i 100 ore distribuite su 2 mesi. L attività formativa è coordinata dalla Direzione generale Educazione e ricerca con il contributo di ICCD, ICCU e ICAR. Le lezioni si svolgeranno a Roma, presso la sede di via del Collegio romano 27, Salone Vittorio Emanuele, piano terra, e potranno essere seguiti in videoconferenza presso le sedi dei Segretariati regionali e della soprintendenza archivistica della Sicilia o in modalità streaming dalla rete RPV del MiBACT presso la soprintendenza archivistica del Veneto e del Trentino Alto Adige, sede di Trento. ore orario data Docenti 1. Il contesto istituzionale / 27 maggio Il Codice dei beni culturali e del paesaggio. Principi generali 2 Maria Vittoria Marini Clarelli Organizzazione del MiBACT 2 Caterina Bon Valsassina Irene Berlingò Il Codice dell amministrazione digitale 2 Maria Guercio 2. I sistemi informativi del MiBACT maggio Il Sistema archivistico nazionale (SAN) Obiettivi, Modello concettuale, Tipologie di contenuti, Funzionalità di ricerca, Strumenti redazionali, Modalità di Navigazione Sistemi di popolamento Servizi di interconnessione, Servizi agli utenti, Maria Idria Gurgo Landrino Portali tematici Il Sistema Archivistico Nazionale : il Portale Tematico Architetti Il Sistema Archivistico Nazionale : il Portale Tematico Imprese Il Servizio bibliotecario nazionale (SBN) L OPAC SBN 1 1 Elisabetta Reale Antonella Mulé M. Emanuela Marinelli Margherita Aste e Cristina Mataloni

2 Il Sistema generale del catalogo (SIGECweb) Maria Luisa Desiderio (ICCD) Internet Culturale 1 Laura Ciancio 3. Catalogazione e inventariazione del patrimonio culturale La descrizione archivistica / / giugno Dalla descrizione archivistica normalizzata alla costruzione dei sistemi informativi archivistici Schemi dei dati e standard per le risorse archivistiche (conservatori, produttori, complessi archivistici, strumenti di ricerca) : le norme ISAD, ISAAR, EAD, EAC, ISDIAH Vocabolari controllati, thesauri e authority files : le Norme Italiane per la Elaborazione dei Record di Autorità Archivistici ( Niera) Standard descrittivi e modelli di metadati : il Sistema Informativo degli Archivi di Stato (SIAS) Esempi Il SIAS, funzionalità di front end (descrizione delle entità archivistiche; gestione degli inventari elettronici; le schede speciali, pergamene e sigilli) Il SAS : funzionalità di back office Standard descrittivi e modelli di metadati; il Sistema Informativo Unificato delle Soprintendenze Archivistiche (SIUSA). Funzionalità di front end (descrizione delle entità archivistiche; gestione dei tematismi; esplorazione delle aree tematiche); funzionalità di back office Silvia Trani Stella di Fazio Rossella Santolamazza Angela Lanconelli 2 Maria Idria Gurgo Rossella Santolamazza/ Elisabetta Reale Gli standard descrittivi, di formato e i modelli per la catalogazione dei beni librari giugno I fondamenti teorici e tecnici della catalogazione. Principi e modelli. Patrizia Martini Giuseppina Leolini

3 La catalogazione in SBN: Materiale Moderno, Materiali speciali La catalogazione della Grafica in SBN e il profilo dati del sito della Grande Guerra. Rosaria Maria Servello La catalogazione in SBN: Materiale antico. Esempi 2 Rosaria Servello Giuseppina Leolini Gli standard descrittivi per la catalogazione dei beni culturali giugno Principi generali 1 Maria Letizia beni storici e artistici: normative, beni architettonici: normative, beni archeologici: normative, beni demo-etno-antropologici: normative, strumenti terminologici ed esempi 1:30 Flavia Ferrante 1:30 Antonella Negri 1:30 Maria Letizia 1:30 Roberta Tucci 4. Conservazione di documenti digitali / Produzione dei metadati e teche digitali per i beni librari 4 15 giugno Laura Ciancio Conservazione delle risorse digitali 2 Laura Ciancio Luigi Cerullo Marco Scarbaci

4 Produzione dei metadati per i beni architettonici, archeologici, artistici storici e etnoantropologici giugno Inquadramento generale La metadatazione dei dati catalografici gestiti dall ICCD; schemi di mappatura ed esempi Verso i LOD La meta datazione dei documenti fotografici La meta datazione dei documenti videocinematografici Tiziana Scarselli M. Letizia Chiara Veninata Simona Turco Alessandro Cuomo Magazzini digitali 2 Giovanni Bergamin (BNCF) VISTA A UN ISTITUTO O LUGO 4 24 giugno DELLA CULTURA Produzione dei metadati e teche digitali per i beni archivistici- Standard e Metadati / giugno Stella di Fazio Landino Conservazione di documenti digitali 2 Silvia Trani Landino 5. Pubblicazione in rete delle risorse digitali (I) CMS SAN : Funzionamento Strumenti redazionali e funzionalità di back office del SAN (schede SAN conservatori e produttori di autorità, progetti di digitalizzazione, percorsi tematici, strumenti per le ricerche, glossario, news, newsletter) CMS SAN: Dati aperti luglio Idria Gurgo Stella di Fazio Open DataModello concettuale Ontologia e schemi RDF SAN Linked Open Data del SAN Dataset aggregati da SAN Archivi/musei d impresa 2 Erilde Terenzoni 6. I progetti di catalogazione Il progetto Grande Guerra e processi di pace. Il portale luglio Paola Gioia

5 Il progetto Grande Guerra e processi di 1.30 Marco Lattanzi pace. La catalogazione dei monumenti ai caduti Il progetto Patrimonio culturale 2 Roberta Tucci immateriale Il progetto Le eccellenze 2 M. Luisa Desiderio Flavia Ferrante 7. Pubblicazione in rete delle risorse / luglio digitali (II) Copyright e licenze d uso Analisi della disciplina del diritto d autore, delle normative nazionali ed europee in materia di open data e copyright, policy di gestione dei diritti nel panorama oggi segnato dai principi dell open access e degli open data anche nel settore del patrimonio culturale Dati aperti e valorizzazione del patrimonio informativo culturale Cultura Italia 16 2 Alberto Maria Gambino 2 Chiara Veninata 1 Sara Di Giorgio 8. I progetti europei per la / luglio condivisione del patrimonio culturale digitale I programmi europei 2 M. Teresa Natale Europeana 2 Marzia Piccininno Altri progetti europei 2 Marzia Piccininno 9. Pubblicazione in rete delle risorse luglio digitali (III) I siti web della pubblica amministrazione 4 M. Teresa Natale CMS Museo&web 2 M. Teresa Natale 10. Mostre virtuali e itinerari turistici luglio L applicativo MOVIO per le mostre virtuali on line 4 4 M. Teresa Natale Itinerari turistici 2 Da confermare

500 giovani per la cultura

500 giovani per la cultura 500 giovani per la cultura Piano per la formazione frontale Il programma di formazione frontale, comune a tutti gli ambiti disciplinari e ai diversi settori del patrimonio culturale, si articola i 00 ore

Dettagli

CulturaItalia: un patrimonio da esplorare

CulturaItalia: un patrimonio da esplorare : un patrimonio da esplorare Lo stato dell arte e prospettive www.culturaitalia.it Sara Di Giorgio Obiettivi CulturaItalia come Europeana, è una fonte autorevole che raccoglie ed organizza milioni di informazioni

Dettagli

Rossella Caffo Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane. Roma, EAGLE Conference 16 maggio2014

Rossella Caffo Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane. Roma, EAGLE Conference 16 maggio2014 Rossella Caffo Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane Roma, EAGLE Conference 16 maggio2014 AthenaPlus AthenaPlus è una Best Practice Network collegata all ecosistema di Europeana

Dettagli

Decreto Legislativo 2004 n. 42 MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI Compito istituzionale TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA

Dettagli

Il ruolo dell ICCD nella diffusione dei modelli descrittivi del patrimonio archeologico

Il ruolo dell ICCD nella diffusione dei modelli descrittivi del patrimonio archeologico Pensare in rete, pensare la rete per la ricerca, la tutela e la valorizzazione del patrimonio archeologico Roma, 14 ottobre 2015 Il ruolo dell ICCD nella diffusione dei modelli descrittivi del patrimonio

Dettagli

Programma 500 giovani per la cultura Art. 2 del decreto Valore cultura. Progetto 1 Grande Guerra e processi di pace: i luoghi e i contenuti

Programma 500 giovani per la cultura Art. 2 del decreto Valore cultura. Progetto 1 Grande Guerra e processi di pace: i luoghi e i contenuti Programma 500 giovani per la cultura Art. 2 del decreto Valore cultura Il presente documento costituisce una specifica del Programma straordinario per l attuazione dell art. 2 del decreto Valore cultura,

Dettagli

Il primo archivio on line realizzato da un grande quotidiano italiano ad accesso gratuito

Il primo archivio on line realizzato da un grande quotidiano italiano ad accesso gratuito ARCHIVIO STORICO LA STAMPA Il primo archivio on line realizzato da un grande quotidiano italiano ad accesso gratuito 1.761.000 pagine 12.000.000 articoli 47.243 edizioni giornaliere La Stampa 18.314 edizioni

Dettagli

Catalogazione informatica del patrimonio culturale

Catalogazione informatica del patrimonio culturale Percorsi Formativi FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA Catalogazione informatica del patrimonio culturale Master Universitario di secondo livello Anno Accademico 2011/2012 In convenzione e con il patrocinio

Dettagli

Accesso aperto al patrimonio culturale digitale nel progetto AthenaPlus Marzia Piccininno - ICCU

Accesso aperto al patrimonio culturale digitale nel progetto AthenaPlus Marzia Piccininno - ICCU Workshop Accesso aperto al patrimonio culturale digitale e linked open data: strategie, progetti e nuove opportunità Roma, 4 marzo 2015 Accesso aperto al patrimonio culturale digitale nel progetto AthenaPlus

Dettagli

Progetti di cooperazione internazionale e nazionale per la catalogazione e la riproduzione digitale

Progetti di cooperazione internazionale e nazionale per la catalogazione e la riproduzione digitale Progetti di cooperazione internazionale e nazionale per la catalogazione e la riproduzione digitale Rossella Caffo Direttore Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane Milano, 14

Dettagli

Direzione Generale Educazione e Ricerca. Sed - Centro per i servizi educativi del museo e del territorio. Database della cultura

Direzione Generale Educazione e Ricerca. Sed - Centro per i servizi educativi del museo e del territorio. Database della cultura MiBACT Direzione Generale Sed - Centro per i servizi educativi del museo e del territorio Database della cultura Offerta formativa per le scuole A.S. 2015 2016 L Offerta formativa nazionale del MiBACT

Dettagli

Lms BIBLIOWin5.0web Soluzioni per biblioteche, mediateche archivi e musei

Lms BIBLIOWin5.0web Soluzioni per biblioteche, mediateche archivi e musei Lms BIBLIOWin5.0web Soluzioni per biblioteche, mediateche archivi e musei Incontro di formazione sull integrazione dei servizi tra i sistemi bibliotecari: come cambiano i servizi per gli utenti delle biblioteche

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DOMENICHINI, RICCARDO Indirizzo SEST. CASTELLO, 13 A - 30122 VENEZIA VE Telefono 041.2571012 Fax 041.2572626

Dettagli

Portale unico regionale dei beni culturali. genesi e caratteristiche

Portale unico regionale dei beni culturali. genesi e caratteristiche Portale unico regionale dei beni culturali genesi e caratteristiche aggiornamento: novembre 2008 1 Sommario 1. Il contesto...3 2. I presupposti...3 3. Lo scenario...3 4. Obiettivi e strumenti...5 5. Principali

Dettagli

O R G A N I G R A M M A 10 giugno 2013

O R G A N I G R A M M A 10 giugno 2013 O R G A N I G R A M M A 10 giugno 2013 Direzione: Segreteria: Rosa CAFFO, dirigente Cesaroni Susanna Area di attività per l elaborazione e diffusione degli standard e delle norme catalografiche e per la

Dettagli

La sperimentazione della scheda BDI (Beni demoetnoantropologici immateriali)

La sperimentazione della scheda BDI (Beni demoetnoantropologici immateriali) Corsi formativi per catalogatori di beni culturali L.R. 2/1986. Anno 2007. Assegnazione di contributo ex DGR n.3555 del 13 novembre 2007 La sperimentazione della scheda BDI (Beni demoetnoantropologici

Dettagli

Introduzione ai lavori del Gruppo di studio sui metadati descrittivi. Cristina Magliano

Introduzione ai lavori del Gruppo di studio sui metadati descrittivi. Cristina Magliano Introduzione ai lavori del Gruppo di studio sui metadati descrittivi Cristina Magliano Il Gruppo di lavoro sui metadati descrittivi ha iniziato l attività partendo dall'analisi del primo standard di metadati

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI APPLICATE AI BENI CULTURALI, ARCHEOLOGICI E MONUMENTALI. La società PRAGMA Group promuove un corso BROCHURE INFORMATIVA

NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI APPLICATE AI BENI CULTURALI, ARCHEOLOGICI E MONUMENTALI. La società PRAGMA Group promuove un corso BROCHURE INFORMATIVA La società PRAGMA Group promuove un corso NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI APPLICATE AI BENI CULTURALI, ARCHEOLOGICI E MONUMENTALI BROCHURE INFORMATIVA INFORMAZIONI Pragma Group srl Via Degli Aragonesi, 36 Tel/Fax

Dettagli

www.culturaitalia.it CULTURAITALIA UN PATRIMONIO DA ESPLORARE Ministero per i beni e le attività culturali

www.culturaitalia.it CULTURAITALIA UN PATRIMONIO DA ESPLORARE Ministero per i beni e le attività culturali www.culturaitalia.it CULTURAITALIA UN PATRIMONIO DA ESPLORARE CulturaItalia Presentazione del Portale della Cultura italiana 2 CulturaItalia CulturaItalia è il primo portale in Italia ad offrire un punto

Dettagli

Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte

Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte PROTOCOLLO D INTESA TRA LA DIREZIONE REGIONALE PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DEL PIEMONTE E LA REGIONE PIEMONTE PER IL COORDINAMENTO DELLE ATTIVITÀ DI CATALOGAZIONE DEI BENI CULTURALI DEL TERRITORIO

Dettagli

Raccogliere costruire la memoria

Raccogliere costruire la memoria Raccogliere costruire la memoria Erilde Terenzoni Soprintendente archivistico per il Veneto e il Trentino Alto Adige WEB: http://save.archivi.beniculturali.it PEC: mbac-sa-ven@mailcert.beniculturali.it

Dettagli

MuseiD-Italia Programma 2 - Recupero e creazione di risorse digitali: indicazioni per la consegna dei dati www.culturaitalia.it

MuseiD-Italia Programma 2 - Recupero e creazione di risorse digitali: indicazioni per la consegna dei dati www.culturaitalia.it MuseiD-Italia Programma 2 - Recupero e creazione di risorse digitali: indicazioni per la consegna dei dati www.culturaitalia.it Tiziana Scarselli Recupero oggetti digitali esistenti Risorse digitali che

Dettagli

Programma di attività di IBACN - ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI. Versione: 4/2015 (02/11/2015) Stato: Approvato

Programma di attività di IBACN - ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI. Versione: 4/2015 (02/11/2015) Stato: Approvato Programma di attività di IBACN - ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI Versione: 4/2015 (02/11/2015) Stato: Approvato Responsabile: ZUCCHINI ALESSANDRO Email: DirezioneIbc@regione.emilia-romagna.it

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E ALTRI TITOLI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E ALTRI TITOLI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Amministrazione Indirizzo RAPONI PATRIZIA EP 1 (elevate professionalità) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA PIAZZA OBERDAN, 4 - MACERATA

Dettagli

Gli archivi e la scuola. Il Sistema Archivistico Nazionale (SAN) e i Portali tematici come strumenti didattici

Gli archivi e la scuola. Il Sistema Archivistico Nazionale (SAN) e i Portali tematici come strumenti didattici Gli archivi e la scuola Il Sistema Archivistico Nazionale (SAN) e i Portali tematici come strumenti didattici Direzione Generale per gli Archivi PATRIMONIO ARCHIVISTICO MI 1.500 KM PA Il patrimonio archivistico

Dettagli

Costruire un progetto di digitalizzazione

Costruire un progetto di digitalizzazione Convegno di studio ABEI Senigallia 2012 Costruire un progetto di digitalizzazione standard, formati e strumenti adeguati agli obiettivi di un progetto relatore dr. Paolo Tentori Novantiqua Multimedia BIBLIOTECA

Dettagli

storici, Archivi & Computer 1/2012. 2 ISAD, ISAAR (CPF), ISDIAH. 3 SAN Sistema Archivistico Nazionale http://san.beniculturali.

storici, Archivi & Computer 1/2012. 2 ISAD, ISAAR (CPF), ISDIAH. 3 SAN Sistema Archivistico Nazionale http://san.beniculturali. PREMESSA Archimista è un applicazione open source per la descrizione archivistica, nata sulla base di un accordo tra Regione Lombardia, Regione Piemonte e Direzione Generale per gli Archivi (MiBAC) 1.

Dettagli

Fototeca Digitale Piemontese

Fototeca Digitale Piemontese Fotografie online. La digitalizzazione del patrimonio fotografico in Piemonte Torino, 14 maggio 2010 Fototeca Digitale Piemontese Dimitri Brunetti Regione Piemonte. Settore biblioteche, archivi e istituti

Dettagli

MICHAEL italiano nel contesto europeo

MICHAEL italiano nel contesto europeo MICHAEL e le politiche locali MICHAEL italiano nel contesto europeo Rossella Caffo MICHAEL Multilingual Inventory of Cultural Heritage in Europe Finalità: Lanciare un servizio in linea che promuova il

Dettagli

MARTEDI 3 NOVEMBRE 2015

MARTEDI 3 NOVEMBRE 2015 MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA CULTURALI E DEL TURISMO Direzione Generale Educazione e Ricerca in collaborazione con il Segretariato Regionale MiBACT per la Liguria e con il patrocinio della Fiera

Dettagli

Piattaforma catalografica

Piattaforma catalografica Piattaforma catalografica Strumenti per la gestione dei patrimoni custoditi da archivi, biblioteche e musei del Cantone Ticino Bellinzona, Palazzo Franscini 5 marzo 2015, 14:00 Ordine del giorno 1. Saluto

Dettagli

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo LINEE GUIDA per la catalogazione dei beni culturali immateriali e per gli inventari del patrimonio culturale immateriale Premessa La distinzione fra catalogazione dei beni culturali immateriali e inventari

Dettagli

alagnagraziana@libero.it, alagnagraziana@pec.cgn.it Operatore d archivio - sistemi informativi Archivista e bibliotecaria Tirocinio extracurriculare

alagnagraziana@libero.it, alagnagraziana@pec.cgn.it Operatore d archivio - sistemi informativi Archivista e bibliotecaria Tirocinio extracurriculare Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i) / Nome(i) Indirizzo(i) Alagna Graziana Via Sancasciani 21, 56125 Pisa (PI), (Italia) Cellulare 3462166162 Fax E-mail Cittadinanza alagnagraziana@libero.it,

Dettagli

TECNICO DELLA CATALOGAZIONE, VALORIZZAZIONE, MONITORAGGIO E CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE

TECNICO DELLA CATALOGAZIONE, VALORIZZAZIONE, MONITORAGGIO E CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE TECNICO DELLA CATALOGAZIONE, VALORIZZAZIONE, MONITORAGGIO E CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE DESCRIZIONE CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CON QUALIFICA REGIONALE RICONOSCIUTA A LIVELLO EUROPEO L

Dettagli

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA) www.biblio.polimi.it

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA) www.biblio.polimi.it , Centro Sistema IT Seminario CNBA L integrazione delle risorse eterogenee distribuite: problemi, strumenti e prospettive, Roma 27 ottobre 2004 Il (SBA) www.biblio.polimi.it 2 L'Area (SBA) é la struttura

Dettagli

elenco docenti validati

elenco docenti validati elenco docenti validati AGGIORNATA AL 16/12/2014 Liverani Francesca mondo del lavoro Rimini Amministrazione e controllo di gestione Morri Francesco università, scuola media Rimini superiore, formazione

Dettagli

elenco docenti validati

elenco docenti validati elenco docenti validati AGGIORNATA AL 28/10/2014 Liverani Francesca mondo del lavoro Rimini, Bologna Amministrazione e controllo di gestione Morri Francesco mondo del lavoro Rimini Amministrazione e controllo

Dettagli

Archivi audiovisivi come librerie digitali: dalle aggregazioni di contenuti in rete allo spazio globale di dati

Archivi audiovisivi come librerie digitali: dalle aggregazioni di contenuti in rete allo spazio globale di dati Archivi audiovisivi come librerie digitali: dalle aggregazioni di contenuti in rete allo spazio globale di dati Scuola speciale archivisti e bibliotecari Università La Sapienza di Roma Storia e fonti del

Dettagli

Nel febbraio 2009 veniva firmato il protocollo d intesa triennale per la realizzazione

Nel febbraio 2009 veniva firmato il protocollo d intesa triennale per la realizzazione Progetto MuseiD-Italia Tiziana Scarselli ICCU Nel febbraio 2009 veniva firmato il protocollo d intesa triennale per la realizzazione del programma di innovazione per il patrimonio culturale, finanziato

Dettagli

OPEN SIRPAC Il processo di integrazione tra SIRPAC CULTURAITALIA - EUROPEANA

OPEN SIRPAC Il processo di integrazione tra SIRPAC CULTURAITALIA - EUROPEANA OPEN SIRPAC Il processo di integrazione tra SIRPAC CULTURAITALIA - EUROPEANA Roma, 18 Marzo 2012 Carla Alfonsi P.O. Coordinamento sistema informativo ed informatico del servizio Franco Scoppolini Project

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE F ORMATO EUROPEO

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE F ORMATO EUROPEO F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME Nome Indirizzo VIA DELLE VIOLE, 76-50050 LASTRA A SIGNA (FI) Telefono 328.0227478 E-mail Nazionalità Italiana Luogo e Data di nascita

Dettagli

I portali tematici: un veicolo per divulgare il patrimonio archivistico *

I portali tematici: un veicolo per divulgare il patrimonio archivistico * I portali tematici: un veicolo per divulgare il patrimonio archivistico * Mauro Tosti Croce Dirigente del Servizio 3. Studi e ricerca della Direzione generale degli Archivi L urgenza di individuare nuove

Dettagli

Milano nei cantieri dell arte

Milano nei cantieri dell arte I promotori Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Un nuovo capitolo: i cantieri dell arte dell 800 e del 900 ARCIDIOCESI DI MILANO Vicariato per la Cultura In collaborazione con Main

Dettagli

AGIRE POR Trasferimento di buone pratiche finalizzato all individuazione delle più efficaci modalità di gestione e valorizzazione dei siti UNESCO

AGIRE POR Trasferimento di buone pratiche finalizzato all individuazione delle più efficaci modalità di gestione e valorizzazione dei siti UNESCO T REGIONE LOMBARDIA REGIONE CAMPANIA AGIRE POR Trasferimento di buone pratiche finalizzato all individuazione delle più efficaci modalità di gestione e valorizzazione dei siti UNESCO L ENTE La Lombardia

Dettagli

1. Premesse metodologiche Raccomandazioni

1. Premesse metodologiche Raccomandazioni Il Gruppo di Lavoro Italiano per la definizione dei Criteri di Qualità dei Siti Web della Cultura nella prima riunione tenutasi a Roma l 11 novembre 2002, ha fissato il proprio programma di lavoro come

Dettagli

CULTURA DIGITALE BENEVENTO 26/09/07

CULTURA DIGITALE BENEVENTO 26/09/07 CULTURA DIGITALE BENEVENTO 26/09/07 < DALLE MEDIATECHE AI PATRIMONI DOCUMENTALI CONDIVISI: IL PIANO D AZIONE MEDIATECA 2000 NELLE REGIONI CAMPANIA E MOLISE MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01)

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01) TITOLO DEL PROGETTO: Storiche biblioteche crescono ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETT e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01) OBIETTIVI DEL

Dettagli

francesca.ferrari@polimi.it

francesca.ferrari@polimi.it C U R R I C U L U M V I T A E D I F R A N C E S C A F E R R A R I INFORMAZIONI PERSONALI Nome FERRARI, FRANCESCA Telefono 02.2399.7000 fax 02.2399.7027 E-mail francesca.ferrari@polimi.it Nazionalità Data

Dettagli

Convegno delle Stelline 20ᵃ edizione

Convegno delle Stelline 20ᵃ edizione Convegno delle Stelline 20ᵃ edizione RDA e Linked data: un binomio naturale. Linee guida e tecnologie per gli ILS di nuova generazione Tiziana Possemato @Cult I dati delle biblioteche nel web semantico

Dettagli

La descrizione dei conservatori nel sistema informativo regionale IBC Archivi

La descrizione dei conservatori nel sistema informativo regionale IBC Archivi La descrizione dei conservatori nel sistema informativo regionale IBC Archivi Corso di formazione per l'apprendimento e l'utilizzo della piattaforma IBC-xDams Modena, 30 gennaio 2014 Mirella M. Plazzi

Dettagli

Progetto MuseiD-Italia. Umbria I Luoghi della Cultura

Progetto MuseiD-Italia. Umbria I Luoghi della Cultura Musei digitali in rete: presentazione dei risultati del progetto MuseiD-Italia Roma, 14 Dicembre, Biblioteca Nazionale Centrale Progetto MuseiD-Italia Umbria I Luoghi della Cultura Ministero per i Beni

Dettagli

LA RIFORMA DEI BENI CULTURALI E IL RAPPORTO STATO-AUTONOMIE LOCALI

LA RIFORMA DEI BENI CULTURALI E IL RAPPORTO STATO-AUTONOMIE LOCALI DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE LE AMMINISTRAZIONI LOCALI E LA VALORIZZAZIONE E GESTIONE DEI BENI CULTURALI LA RIFORMA DEI BENI CULTURALI E IL RAPPORTO STATO-AUTONOMIE LOCALI PROF. LORENZO CASINI UNIVERSITÀ

Dettagli

Il Polo digitale degli istituti culturali di Napoli

Il Polo digitale degli istituti culturali di Napoli Il Polo digitale degli istituti culturali di Napoli Luigi Cerullo ICCU 1. Introduzione idea di un polo di istituti culturali nasce nel luglio 2013, quando l Istituto L Italiano per gli Studi Storici 1,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass nel Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) SILVIA LONZINI Cittadinanza Italiana Occupazione desiderata/ Settore professionale Esperienza professionale Date Archivistica e

Dettagli

Linee di azione per la realizzazione del Portale della cultura italiana e il progetto MICHAEL

Linee di azione per la realizzazione del Portale della cultura italiana e il progetto MICHAEL Linee di azione per la realizzazione del Portale della cultura italiana e il progetto MICHAEL - MiBAC Coordinatore Progetto MINERVA e Progetto MICHAEL Responsabile Progetto Portale della Cultura Italiana

Dettagli

Metadati per il catalogo del patrimonio. ed etnoantropologico

Metadati per il catalogo del patrimonio. ed etnoantropologico Metadati per il catalogo del patrimonio archeologico, architettonico, storico artistico ed etnoantropologico Il progetto Cultura online e CulturaItalia li Flavia Ferrante (Istituto Centrale per il Catalogo

Dettagli

II parte DOTT.SSA M. COSTANTINI. Catalogazione dei Beni Culturali

II parte DOTT.SSA M. COSTANTINI. Catalogazione dei Beni Culturali Catalogazione dei Beni Culturali II parte DOTT.SSA M. COSTANTINI 1 libri, stampe,incisioni beni archivistici carte geografiche BENE CULTURALE monumenti architettonici fotografie ville, parchi, giardini

Dettagli

Linee guida per la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico

Linee guida per la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico Linee guida per la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico 11 Ottobre 2013 Napoli Ambiti regolatori di riferimento Contesto europeo : Direttiva PSI Digital Agenda for e-europe Contesto nazionale

Dettagli

venerdì 30 gennaio 2015, alle ore 12, presso la Sala Conferenze del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria

venerdì 30 gennaio 2015, alle ore 12, presso la Sala Conferenze del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria Il Soprintendente per i Beni Archeologici della Calabria Simonetta Bonomi presenterà venerdì 30 gennaio 2015, alle ore 12, presso la Sala Conferenze del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria

Dettagli

Responsabile - Archivio di Stato di Perugia

Responsabile - Archivio di Stato di Perugia INFORMAZIONI PERSONALI Nome Franzese Paolo Data di nascita 28/08/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA Responsabile

Dettagli

PRESENTAZIONE SITO WEB DELLA BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA MILANO- BICOCCA

PRESENTAZIONE SITO WEB DELLA BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA MILANO- BICOCCA PRESENTAZIONE SITO WEB DELLA BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA MILANO- BICOCCA WWW.BIBLIO.UNIMIB.IT Daniela Floria, Antonella Anzaldi, Mattia Bonomi Nell intestazione dell home page troviamo due loghi che, rimanendo

Dettagli

Lo stato dell arte del catalogo

Lo stato dell arte del catalogo Lo stato dell arte del catalogo Argomenti Il Catalogo nel mondo Il Catalogo in Italia Perché il Catalogo del patrimonio Quale patrimonio? Il patrimonio culturale si può suddividere in due categorie: beni

Dettagli

Università degli Studi di Palermo Scuola delle Scienze umane e del patrimonio culturale

Università degli Studi di Palermo Scuola delle Scienze umane e del patrimonio culturale Giorno: 20/07/2015 Ora: 15,00 0591343 Cuoco Federica Frazzica Giovanni Quel Click che cambia la vita: Tecnologia e vita Trobia Alberto quotidiana. 0591481 Accardo Floriana Trobia Alberto Processi comunicativi

Dettagli

La Biblioteca digitale degli infermieri e la banca dati ILISI

La Biblioteca digitale degli infermieri e la banca dati ILISI Convegno La documentazione scientifica per le professioni della salute La Biblioteca digitale degli infermieri e la banca dati ILISI BNCR, 18 giugno 2015 CC BY-NC-SA 3.0 IT La Biblioteca digitale degli

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome TROVATO SILVIA Indirizzo VIA LECCETTI, 15/B, 56048, VOLTERRA (PI) Telefono 058880342 Cellulare

Dettagli

Ministerial NEtwoRk for Valorising Activities in digitisation. Museo & Web CMS Una piattaforma open source per la gestione di siti web accessibili

Ministerial NEtwoRk for Valorising Activities in digitisation. Museo & Web CMS Una piattaforma open source per la gestione di siti web accessibili Ministerial NEtwoRk for Valorising Activities in digitisation Museo & Web CMS Una piattaforma open source per la gestione di siti web accessibili Il passo successivo: Museo & Web CMS Piattaforma opensource

Dettagli

PROGETTO NAZIONALE LE PIETRE E I CITTADINI 2015-16

PROGETTO NAZIONALE LE PIETRE E I CITTADINI 2015-16 PROGETTO NAZIONALE LE PIETRE E I CITTADINI 2015-16 In collaborazione con il CORSO DI FORMAZIONE MUSEI E DINTORNI : LABORATORI PER LA DIDATTICA Con la partecipazione di: Museo Nazionale di Locri - Polo

Dettagli

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR Piemonte Torino 201 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Piemonte Torino 64 Soprintendenza per i beni archeologici del Piemonte SBA Torino 66 Torino 67 Soprintendenza per i beni

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO "MACEDONIO MELLONI" ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s.

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO MACEDONIO MELLONI ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s. ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s. 2013/2014 DSGA VECCHIONE ROBERTO Il DSGA sovrintende ai servizi generali amministrativocontabili e ne cura l organizzazione.

Dettagli

Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900

Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900 I promotori Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900 In collaborazione con Main sponsor Sponsor tecnici Con il patrocinio

Dettagli

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file di Marco Paoli Eccellenze, autorità, colleghi bibliotecari, già con la firma dell Intesa fra CEI e MiBAC (18 aprile 2000) relativa alla

Dettagli

Viale Marx, 15, 00137 Roma (Italia) 0684892315 acornero@formez.it. Sesso F Data di nascita 31/12/1960 Nazionalità Italiana

Viale Marx, 15, 00137 Roma (Italia) 0684892315 acornero@formez.it. Sesso F Data di nascita 31/12/1960 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Alessandra Cornero Viale Marx, 15, 00137 Roma (Italia) 0684892315 acornero@formez.it Sesso F Data di nascita 31/12/1960 Nazionalità Italiana POSIZIONE RICOPERTA Responsabile Ufficio

Dettagli

Studio professionale Ing. Giorgio Boldini

Studio professionale Ing. Giorgio Boldini CURRICULUM VITAE di GIORGIO BOLDINI 1944 Nato il 28 agosto a Mogliano Veneto (Treviso) 1964 Diploma di Perito Elettronico presso l ITIS A. Pacinotti di Mestre 1970 Laurea in Ingegneria Elettronica indirizzo

Dettagli

F. MIELE. Conoscenza e fruizione dei beni culturali

F. MIELE. Conoscenza e fruizione dei beni culturali CONOSCENZA E FRUIZIONE DEI BENI ARCHEOLOGICI E CULTURALI: SITI WEB ISTITUZIONALI E MODELLI VIRTUALI NEL CIRCUITO INFORMATIVO REGIONALE PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELLA CAMPANIA (C.I.R. CULTURA

Dettagli

SISTEMI DOCUMENTALI DISTRIBUITI PER LA CREAZIONE DI COMUNITÀ COOPERANTI

SISTEMI DOCUMENTALI DISTRIBUITI PER LA CREAZIONE DI COMUNITÀ COOPERANTI SISTEMI DOCUMENTALI DISTRIBUITI PER LA CREAZIONE DI COMUNITÀ COOPERANTI Il caso di studio della piattaforma Octapy CMS e i circuiti informativi della cultura delle regioni Campania e Puglia 3 C.Noviello

Dettagli

Archivi ibridi: soluzioni operative per un problema del presente

Archivi ibridi: soluzioni operative per un problema del presente Comune di Padova Settore Servizi istituzionali e affari generali Servizio archivistico comunale Archivi ibridi: soluzioni operative per un problema del presente Il sistema di gestione documentale dell

Dettagli

CMS Museo & Web Maria Teresa Natale (OTEBAC) Venezia, 14-12-2007

CMS Museo & Web Maria Teresa Natale (OTEBAC) Venezia, 14-12-2007 CMS Museo & Web Le origini Gli strumenti MINERVA per la qualità dei siti Web culturali: Manuale per la qualità dei siti Web pubblici culturali (en, it) i 10 principi per la qualità di un sito Web culturale

Dettagli

Carpi Palazzo dei Pio 20 e 21 Novembre 2012

Carpi Palazzo dei Pio 20 e 21 Novembre 2012 MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI DIREZIONE REGIONALE PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELL EMILIA-ROMAGNA A SEI MESI DAL SISMA. RAPPORTO SUI BENI CULTURALI IN EMILIA-ROMAGNA. Carpi Palazzo

Dettagli

Con il contributo di

Con il contributo di Con il contributo di IL CORSO L Italia è una delle nazioni europee più ricche di archivi, biblioteche, musei, fondazioni, centri e istituti culturali. A fronte della più alta concentrazione in Europa e

Dettagli

WORKSHOP I TER AZIO ALE FORME VISUALI DEL PASSATO. ARRARE, MAPPARE E VISUALIZZARE LE MEMORIE DEL CO FI E ITALO-SLOVE O GORIZIA, OTTOBRE-DICEMBRE 2010

WORKSHOP I TER AZIO ALE FORME VISUALI DEL PASSATO. ARRARE, MAPPARE E VISUALIZZARE LE MEMORIE DEL CO FI E ITALO-SLOVE O GORIZIA, OTTOBRE-DICEMBRE 2010 WORKSHOP I TER AZIO ALE FORME VISUALI DEL PASSATO. ARRARE, MAPPARE E VISUALIZZARE LE MEMORIE DEL CO FI E ITALO-SLOVE O GORIZIA, OTTOBRE-DICEMBRE 2010 L' obiettivo del Workshop è di fornire a un gruppo

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE. Corsi di formazione in cui l Istituto ha curato l organizzazione e/o ha partecipato svolgendo attività di docenza.

CORSI DI FORMAZIONE. Corsi di formazione in cui l Istituto ha curato l organizzazione e/o ha partecipato svolgendo attività di docenza. CORSI DI FORMAZIONE Corsi di formazione in cui l Istituto ha curato l organizzazione e/o ha partecipato svolgendo attività di docenza. 2012 Aprile Biblioteca dell Università del Foro Italico. Libro moderno

Dettagli

Prot. 6931 A/22 del 23/12/2015 Albo n. 727 del 23/12/2015

Prot. 6931 A/22 del 23/12/2015 Albo n. 727 del 23/12/2015 IPSEOA TAVERNA Via 1 MAGGIO TEL./FAX 0961/924833 - CZRH01101R Prot. 6931 A/22 del 23/12/2015 Albo n. 727 del 23/12/2015 All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto All Albo delle sedi associate Alla

Dettagli

Fare sistema. Modelli organizzativi e cooperazione: sistemi bibliotecari a confronto

Fare sistema. Modelli organizzativi e cooperazione: sistemi bibliotecari a confronto Fare sistema. Modelli organizzativi e cooperazione: sistemi bibliotecari a confronto Annamaria Alfonsi - Vercelli, 13 novembre 2014 In breve... Organizzazione: il modello SBA UniMoRe I progetti e i gruppi

Dettagli

1 Esemplificazioni estratte dal documento di lavoro di mappatura tra metadati, formati bibliografici e standard

1 Esemplificazioni estratte dal documento di lavoro di mappatura tra metadati, formati bibliografici e standard Metadati Descrittivi Verso un modello di mappatura tra metadati, formati bibliografici e standard catalografici nei settori dei beni culturali Elementi title e type 1 1 Esemplificazioni estratte dal documento

Dettagli

STELLA DI FAZIO CURRICULUM VITAE. Via degli olivi 31/B, 00171, Roma, Italia. Telefono 06.2415796 (abitazione); 3396502461cellulare)

STELLA DI FAZIO CURRICULUM VITAE. Via degli olivi 31/B, 00171, Roma, Italia. Telefono 06.2415796 (abitazione); 3396502461cellulare) CURRICULUM VITAE 1. DATI ANAGRAFICI E PERSONALI Nome Cognome STELLA DI FAZIO Luogo e data di nascita Roma, 13 maggio 1967 Nazionalità Indirizzo italiana Via degli olivi 31/B, 00171, Roma, Italia Telefono

Dettagli

Elementi di catalogazione. Prof. Francesco MORANTE

Elementi di catalogazione. Prof. Francesco MORANTE Elementi di catalogazione Prof. Francesco MORANTE PRINCIPI DI CATALOGAZIONE Le schede di catalogo sono modelli descrittivi che raccolgono in modo organizzato le informazioni sui beni culturali. Le schede

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI FICHERA SILVIA MARGHERITA CORSO ITALIA,189 95127 CATANIA nata a CATANIA il 14\02\1985 tel. 3807119982 e-mail: silvia.fichera@gmail.com nazionalità: italiana ESPERIENZA

Dettagli

SiCAPweb. for Archives. software di gestione partecipata degli archivi interamente web-based

SiCAPweb. for Archives. software di gestione partecipata degli archivi interamente web-based SiCAPweb for Archives software di gestione partecipata degli archivi interamente web-based ISAD (G): Standard Internazionale Generale per la Descrizione degli Archivi ISAAR (CPF): Standard internazionale

Dettagli

Le carte dell Archivio di Stato di Cagliari nel web: riflessioni sulle esperienze di digitalizzazione. Marinella Ferrai Cocco Ortu Carla Ferrante

Le carte dell Archivio di Stato di Cagliari nel web: riflessioni sulle esperienze di digitalizzazione. Marinella Ferrai Cocco Ortu Carla Ferrante Le carte dell Archivio di Stato di Cagliari nel web: riflessioni sulle esperienze di digitalizzazione Marinella Ferrai Cocco Ortu Carla Ferrante I Progetti di digitalizzazione La prima importante esperienza

Dettagli

Proposte didattiche per le scuole

Proposte didattiche per le scuole Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Centro per i servizi educativi del museo e del territorio Proposte didattiche

Dettagli

TRAME :: web 2.0 e archivi digitali

TRAME :: web 2.0 e archivi digitali TRAME :: web 2.0 e archivi digitali Gianni Corino - Andrea Bottino Politecnico di Torino Trame Tecnologie e ambienti di rete per la memoria culturale del XXI secolo Progetto PRIN biennale (2005-2007) cofinanziato

Dettagli

Una risorsa online per la storia dell'arte: il database della fototeca Zeri. Francesca Mambelli, Fondazione Federico Zeri

Una risorsa online per la storia dell'arte: il database della fototeca Zeri. Francesca Mambelli, Fondazione Federico Zeri Una risorsa online per la storia dell'arte: il database della fototeca Zeri Francesca Mambelli, Fondazione Federico Zeri Federico Zeri nel suo studio a Mentana fotografie nei raccoglitori originali in

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE. MACULA - Centro Internazionale di Cultura Fotografica

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE. MACULA - Centro Internazionale di Cultura Fotografica STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MACULA - Centro Internazionale di Cultura Fotografica Art. 1. È costituita l Associazione culturale denominata MACULA - Centro Internazionale di Cultura Fotografica.

Dettagli

Progetto Biblioteche Ecclesiastiche. Lo strumento

Progetto Biblioteche Ecclesiastiche. Lo strumento Progetto Biblioteche Ecclesiastiche Lo strumento CEI-Bib È un applicativo pensato per gestire sia le pratiche di catalogazione in colloquio diretto con l Indice2 di SBN, che l erogazione di servizi, come

Dettagli

Daniele Traina C. da Costa dell Aquila snc, 92020, S. Stefano Quisquina (AG) 0922-989106 Cell.329-5660094

Daniele Traina C. da Costa dell Aquila snc, 92020, S. Stefano Quisquina (AG) 0922-989106 Cell.329-5660094 Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Telefono(i) E-mail Cittadinanza Daniele Traina C. da Costa dell Aquila snc, 92020, S. Stefano Quisquina (AG) 0922-989106

Dettagli

FARE STORIA CON I LUOGHI DI MEMORIA: SPAZIO E TEMPO TRA TERRITORIO E RETE (con l affiancamento dell esperta Prof.ssa Maila Pentucci)

FARE STORIA CON I LUOGHI DI MEMORIA: SPAZIO E TEMPO TRA TERRITORIO E RETE (con l affiancamento dell esperta Prof.ssa Maila Pentucci) SCHEDA ANALITICA PROGETTUALE TITOLO DEL PROGETTO: LA RETE DA SCRIVERE A.S.2013-2014 FARE STORIA CON I LUOGHI DI MEMORIA: SPAZIO E TEMPO TRA TERRITORIO E RETE (con l affiancamento dell esperta Prof.ssa

Dettagli

Molte domande e poche risposte dalla prima indagine sui siti web dell Amministrazione archivistica

Molte domande e poche risposte dalla prima indagine sui siti web dell Amministrazione archivistica Convegno Il patrimonio culturale in rete, Università degli studi di Trieste MAB Friuli Venezia Giulia Convegno: Il patrimonio culturale in rete 14 dicembre 2012 Molte domande e poche risposte dalla prima

Dettagli

Gruppo Utenti MARC 21

Gruppo Utenti MARC 21 Gruppo Utenti MARC 21 Un caloroso benvenuto a tutti! Grazie della vostra presenza! Buon lavoro! Milano - 2008, Università Cattolica del Sacro Cuore Roma - 2009, URBS, Unione Romana Biblioteche Scientifiche

Dettagli

gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Massimo e Alessandra 09 I cuochi

gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Massimo e Alessandra 09 I cuochi L u g l i o M e s e d i A = Anniversari / C = Compleanni gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Fabio e Claudia 02 A) Massimiliano e Annalisa 06 A) Massimiliano e Monica 09 A) Massimo

Dettagli