IL FILE SHARING:LO USIAMO IN TANTI MA COS E???

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL FILE SHARING:LO USIAMO IN TANTI MA COS E???"

Transcript

1 IL FILE SHARING:LO USIAMO IN TANTI MA COS E???

2 PEER=Nodo Generalmente per PEER-TO-PEER (o P2P) si intende una rete di computer o qualsiasi rete informatica che non possiede CLIENT o SERVER fissi, ma un numero di NODI EQUIVALENTI (peer, appunto) che fungono sia da client che da server verso altri nodi della rete.

3 Una classica rete peer-to to-peer

4 Questo modello di rete è differente dalla rete normale client-server perché a differenza di questa, nella rete peer-to to-peer qualsiasi nodo è in grado di avviare o completare un processo di condivisione di file. L'esempio classico di P2P è la rete per la condivisione di file (FILE( SHARING),ma questo tipo di rete trova uso anche negli uffici aziendali per la trasmissione di documenti tra vari computer.

5 Il FILE SHARING è la condivisione di file tra vari server-client che possono variare da documenti e programmi a film,musica e giochi.

6 I computer come tv??? Con i p2p sarebbe possibile ma

7 SERVER CLIENT CLIENT CLIENT

8 Utilizzando questa tecnologia grandi società stanno sperimentando la possibilità di fornire contenuti a pagamento tramite tecnologie peer-to topeer.

9 I tipi di file maggiormente condivisi in questa rete sono gli mp3, o file musicali, e i Divx vx,, i file contenenti i film. La condivisione di file protetti dal diritto d autore d è però ILLEGALE

10 Il termine major è dato alle sei grandi case produttrici cinematografiche e musicali che controllano circa il 90% dei ricavi al botteghino e inglobano altre grandi società.. Le 6 grandi di oggi sono:

11 News Corporation che ha come studio principale la 20 Century Fox.

12 La Sony che nel campo cinematografico comprende il marchio della Columbia Pictures.

13 La celebre Walt Disney che ha come studio principale la Walt Disney Pictures.

14 La Time Warner che ha come studio principale la Warner Bros.

15 La Viacom che ha come studio principale la Paramount Pictures.

16 La General Electric che ha come maggiore studio la Universal.

17 Le major si oppongono alle reti p2p perché il file sharing è molte volte illegale.

18 Infatti non appena si scarica un file,il programma usato lo mette subito in condivisione,non rispettando la normativa in vigore in Italia che dice che chiunque effettui il download di un opera protetta dai diritti d autore d dovrà pagare una multa che va dai 51 ai 2065.

19 Sono nati moltissimi programmi per scaricare file sfruttando le reti p2p come il famoso e pluriusato Emule,Bittorrent e Utorrent,Azureus Azureus

20 Emule è il più usato dei programmi per il file sharing in Italia.

21 Questa è la schermata base del programma che con semplici clic di mouse permette agli utenti di trovare quello che vogliono.

22 Problemi di sicurezza Oltre agli attacchi che una rete aperta può subire, anche i computer che ad essa accedono possono essere soggetti a problematiche di sicurezza e privacy.

23 BISOGNA STARE ATTENTI A QUELLO CHE SI SCARICA!!! Il maggiore aiuto che possiamo dare ai sistemi di difesa è costituito dalla propria cultura informatica che ci consente di riconoscere ed evitare l introduzione l nel nostro computer di virus, invece di scaricarli incautamente da altri utenti del P2P. A volte il diritto alla riservatezza può nascondere l azione l di chi, non avendo interesse allo sviluppo del P2P o ritenendosi addirittura danneggiato da esso, oppure per semplice vandalismo, mette intenzionalmente in condivisione file infetti, corrotti o non corrispondenti a quanto dichiarato nel nome.

24 Problemi di privacy È fondamentale poi, a salvaguardia della privacy, la propria attenzione nell evitare evitare di condividere porzioni di disco nelle quali incautamente sono stati depositati dati personali o aziendali (nel caso di chi utilizza il computer dell ufficio), riferimenti a conti correnti o a password. PORTE DI SICUREZZA APERTE DURANTE LA CONDIVISIONE VIRUS PC SPYWARE:virus che violano la privacy Raccogliendo Informazioni

25

I GIOVANI, LA MUSICA E INTERNET

I GIOVANI, LA MUSICA E INTERNET I GIOVANI, LA MUSICA E INTERNET Una guida per i genitori sul P2P e la condivisione di musica in rete Cos è il P2P? Come genitore hai probabilmente già sentito tuo figlio parlare di file sharing, P2P (peer

Dettagli

Tecniche Informatiche di ricerca giuridica. Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it

Tecniche Informatiche di ricerca giuridica. Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it Tecniche Informatiche di ricerca giuridica Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it Ottava lezione Riproduzione e circolazione dei beni tutelati dal diritto d'autore Il caso Betamax Il caso

Dettagli

AEMcom Peer2Peer Ubuntu \ Mac OS

AEMcom Peer2Peer Ubuntu \ Mac OS AEMcom Peer2Peer Ubuntu \ Mac OS La rete di AEMcom raggiunge ormai tutto il territorio della provincia di Cremona, arrivando a coprire anche alcuni comuni dei territori confinanti. AEMcom Peer2Peer nasce

Dettagli

Musica, Film, TV e Internet La guida per genitori e insegnanti

Musica, Film, TV e Internet La guida per genitori e insegnanti Musica, Film, TV e Internet La guida per genitori e insegnanti Musica digitale quello che bisogna sapere Ci sono molti modi per avere accesso in maniera sicura e legale a musica, film e TV sul web. Questa

Dettagli

ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo

ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo Note legali Note legali Per consultare le note legali, vedete http://help.adobe.com/it_it/legalnotices/index.html. iii Sommario Memorizzazione.......................................................................................................

Dettagli

Modelli e Sistemi di Elaborazione Peer-to-Peer

Modelli e Sistemi di Elaborazione Peer-to-Peer Università degli Studi della Calabria Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Matematica Modelli e Sistemi di Elaborazione Peer-to-Peer Concetti di base sul Peer-to-Peer: -

Dettagli

AEMcom Peer2Peer - Windows

AEMcom Peer2Peer - Windows AEMcom Peer2Peer - Windows La rete di AEMcom raggiunge ormai tutto il territorio della provincia di Cremona, arrivando a coprire anche alcuni comuni dei territori confinanti. AEMcom Peer2Peer nasce come

Dettagli

CONOSCI MEGLIO IL WEB.

CONOSCI MEGLIO IL WEB. CONOSCI MEGLIO IL WEB. CONOSCI MEGLIO IL WEB. di Stefania Pompigna Il mondo virtuale offre infinite opportunità ed infinite insidie. E meglio scoprirle, capirle ed impararle. GUIDA SULLA TORTUOSA STRADA

Dettagli

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@libero.it

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@libero.it INFORMATION TECNOLOGY 3 a cura di Alessandro Padovani padoale@libero.it 1 SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI Le politiche di sicurezza dei dati informatici (che sono spesso il maggior patrimonio di un azienda)

Dettagli

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati.

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati. LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete I dispositivi utilizzati I servizi offerti LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Copyright

Dettagli

Minacce Informatiche. Paolo

Minacce Informatiche. Paolo Minacce Informatiche Paolo Programma Virus, Trojan, spayware, malware ecc... Informazioni generali su Internet Ricerche, siti web, email, chatline, p2p, YouTube, Telefonini, InstantMessaging Che cos è

Dettagli

GESTIONE DEI COMPONENTI MULTIMEDIALI IN POWERPOINT 2007

GESTIONE DEI COMPONENTI MULTIMEDIALI IN POWERPOINT 2007 GESTIONE DEI COMPONENTI MULTIMEDIALI IN POWERPOINT 2007 Inserire un grafico di Excel in una diapositiva Per iniziare la gestione di componenti multimediali in una presentazione PowerPoint, cominciamo con

Dettagli

Una architettura peer-topeer per la visualizzazione 3D distribuita

Una architettura peer-topeer per la visualizzazione 3D distribuita Una architettura peer-topeer per la visualizzazione 3D distribuita Claudio Zunino claudio.zunino@polito.it Andrea Sanna andrea.sanna@polito.it Dipartimento di Automatica e Informatica Politecnico di Torino

Dettagli

È un sistema di condivisione di file mediante internet e tramite l utilizzo di software distribuiti gratuitamente come emule, kazaa, bearshare..

È un sistema di condivisione di file mediante internet e tramite l utilizzo di software distribuiti gratuitamente come emule, kazaa, bearshare.. Il File sharing È un sistema di condivisione di file mediante internet e tramite l utilizzo di software distribuiti gratuitamente come emule, kazaa, bearshare.. Il file sharing nasce come mezzo per favorire

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali CORSO EDA Informatica di base Sicurezza, protezione, aspetti legali Rischi informatici Le principali fonti di rischio di perdita/danneggiamento dati informatici sono: - rischi legati all ambiente: rappresentano

Dettagli

Procedure Standard Applicazione Misure Minime Sicurezza

Procedure Standard Applicazione Misure Minime Sicurezza PROCEDURE STANDARD MISURE MINIME DI SICUREZZA DEFINIZIONE E GESTIONE DELLE USER ID Autorizzazione informatica al trattamento Gli Incaricati del trattamento sono autorizzati a livello informatico singolarmente

Dettagli

A cura di: Dott. Ing. Elisabetta Visciotti. e.visciotti@gmail.com

A cura di: Dott. Ing. Elisabetta Visciotti. e.visciotti@gmail.com A cura di: Dott. Ing. Elisabetta Visciotti e.visciotti@gmail.com Il termine generico rete (network) definisce un insieme di entità (oggetti, persone, ecc.) interconnesse le une alle altre. Una rete permette

Dettagli

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 FileMaker Pro 13 Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DI ZONE ALARM PERSONAL FIREWALL

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DI ZONE ALARM PERSONAL FIREWALL GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DI ZONE ALAR M PERSONAL FIREWALL 6.1 Zone Alarm personal Firewall è la versione gratuita, per uso personale, del più completo Zone Alarm Pro, firewall prodotto da Zone Labs. Questa

Dettagli

Introduzione a Internet e cenni di sicurezza. Dott. Paolo Righetto 1

Introduzione a Internet e cenni di sicurezza. Dott. Paolo Righetto 1 Introduzione a Internet e cenni di sicurezza Dott. Paolo Righetto 1 Introduzione a Internet e cenni di sicurezza Quadro generale: Internet Services Provider (ISP) Server WEB World Wide Web Rete ad alta

Dettagli

CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS CARATTERISTICHE - TIPI PROTEZIONE

CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS CARATTERISTICHE - TIPI PROTEZIONE - CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS CARATTERISTICHE - TIPI PROTEZIONE Di cosa parleremo Definizioni di virus e malware. Danni che i virus possono provocare. Rimedi che possiamo applicare.

Dettagli

P2P. File sharing (condivisione di file) tra computer gestiti da persone come noi. Si condividono canzoni, film, programmi, immagini, ecc..

P2P. File sharing (condivisione di file) tra computer gestiti da persone come noi. Si condividono canzoni, film, programmi, immagini, ecc.. P2P File sharing (condivisione di file) tra computer gestiti da persone come noi. Si condividono canzoni, film, programmi, immagini, ecc.. Noi riceviamo e noi diamo. Copyright Pesce Francesco - www.pescefrancesco.it

Dettagli

F-Secure Anti-Virus for Mac 2015

F-Secure Anti-Virus for Mac 2015 F-Secure Anti-Virus for Mac 2015 2 Sommario F-Secure Anti-Virus for Mac 2015 Sommario Capitolo 1: Operazioni preliminari...3 1.1 Gestione abbonamento...4 1.2 Come verificare che il computer sia protetto...4

Dettagli

Sicurezza Reti: Problematiche

Sicurezza Reti: Problematiche Problematiche LA SICUREZZA DELLE RETI: LE VULNERABILITA' 27 marzo 2007 Fondazione Ordine degli Ingegneri di Milano Corso Venezia Relatore Ing. Sommaruga Andrea Guido presentazione realizzata con OpenOffice

Dettagli

Premessa Le indicazioni seguenti sono parzialmente tratte da Wikipedia (www.wikipedia.com) e da un tutorial di Pierlauro Sciarelli su comefare.

Premessa Le indicazioni seguenti sono parzialmente tratte da Wikipedia (www.wikipedia.com) e da un tutorial di Pierlauro Sciarelli su comefare. Macchine virtuali Premessa Le indicazioni seguenti sono parzialmente tratte da Wikipedia (www.wikipedia.com) e da un tutorial di Pierlauro Sciarelli su comefare.com 1. Cosa sono In informatica il termine

Dettagli

COME EVITARE LA PIRATERIA NELLA VOSTRA AZIENDA GUIDA AL RISPETTO DEL DIRITTO D AUTORE PER IMPRESE ED ISTITUZIONI

COME EVITARE LA PIRATERIA NELLA VOSTRA AZIENDA GUIDA AL RISPETTO DEL DIRITTO D AUTORE PER IMPRESE ED ISTITUZIONI COME EVITARE LA PIRATERIA NELLA VOSTRA AZIENDA GUIDA AL RISPETTO DEL DIRITTO D AUTORE PER IMPRESE ED ISTITUZIONI DOWNLOAD 25% COMPLETE PAGE 02 Musica, film, altre opere dell ingegno possono rappresentare

Dettagli

Identità e autenticazione

Identità e autenticazione Identità e autenticazione Autenticazione con nome utente e password Nel campo della sicurezza informatica, si definisce autenticazione il processo tramite il quale un computer, un software o un utente,

Dettagli

Poi clichiamo su sistema

Poi clichiamo su sistema Come leggere file mkv o divx dal pc al vostro decoder, oppure semplicemente vedere le registrazioni fatte da altro decoder E2 Con immagine Black Hole e media player Da uno spunto di una guida di Matrix10

Dettagli

CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS. R.Remoli

CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS. R.Remoli - CACCIA AL VIRUS! SAPER RICONOSCERE ED ELIMINARE VIRUS CARATTERISTICHE - TIPI PROTEZIONE R.Remoli Di cosa parleremo Definizioni di virus e malware. Danni che i virus possono provocare. Rimedi che possiamo

Dettagli

La pirateria digitale in Italia

La pirateria digitale in Italia La pirateria digitale in Italia 23% degli utilizzatori di internet usa il p2p (sei milioni), la crescita rispetto al 2007 è stata dell 1 % (fenomeno stabilizzato). La media dei brani musicali scaricati

Dettagli

2 Dipendenza da Internet 6 2.1 Tipi di dipendenza... 6 2.2 Fasi di approccio al Web... 6 2.3 Fine del corso... 7

2 Dipendenza da Internet 6 2.1 Tipi di dipendenza... 6 2.2 Fasi di approccio al Web... 6 2.3 Fine del corso... 7 Sommario Indice 1 Sicurezza informatica 1 1.1 Cause di perdite di dati....................... 1 1.2 Protezione dei dati.......................... 2 1.3 Tipi di sicurezza........................... 3 1.4

Dettagli

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.7) Rielaborazione dal WEB: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.7) Rielaborazione dal WEB: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.7) Rielaborazione dal WEB: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio La sicurezza dei sistemi informatici Tutti i dispositivi di un p.c.

Dettagli

Hercules Wireless G Series INDICE. Ciccando su una qualsiasi voce di questo elenco, verrà visualizzato il capitolo corrispondente

Hercules Wireless G Series INDICE. Ciccando su una qualsiasi voce di questo elenco, verrà visualizzato il capitolo corrispondente INDICE Ciccando su una qualsiasi voce di questo elenco, verrà visualizzato il capitolo corrispondente 1. HERCULES WIRELESS G E WINDOWS VISTA... 3 1.1. Connessione ad una rete wireless... 3 1.2. Connessione

Dettagli

Regolamento relativo all'accesso e all'uso della Rete Informatica del Comune di AZZANO SAN PAOLO

Regolamento relativo all'accesso e all'uso della Rete Informatica del Comune di AZZANO SAN PAOLO Comune di Azzano San Paolo Provincia di Bergamo Piazza IV novembre Tel. 035/53.22.80 Fax 035/530073 C.F./IVA n. 00681530168 e-mail: servizio.urp@comune.azzano.bg.it SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE Regolamento

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA)

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA) IRES PIEMONTE SANITÀ Città, giorno mese anno MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA) in attuazione della D.G.R. n. 18-7208 del 10 marzo 2014 Approvazione delle

Dettagli

Perché abbiamo problemi di sicurezza? Sicurezza. Reti di calcolatori. 2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota di copyright alla slide n.

Perché abbiamo problemi di sicurezza? Sicurezza. Reti di calcolatori. 2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota di copyright alla slide n. RETI DI CALCOLATORI Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright Questo insieme di trasparenze

Dettagli

Poche semplici regole da seguire. per navigare in sicurezza e. sfruttare al meglio le. opportunità offerte dalla Rete

Poche semplici regole da seguire. per navigare in sicurezza e. sfruttare al meglio le. opportunità offerte dalla Rete Poche semplici regole seguire per navigare in sicurezza e sfruttare al meglio le opportunità offerte lla Rete 1 2 1. Proteggi il dispositivo che utilizzi per accedere ad Internet 2. Proteggi la tua password

Dettagli

Pirateria audiovisiva su Internet: miniguida di comportamento

Pirateria audiovisiva su Internet: miniguida di comportamento 1 Pirateria audiovisiva su Internet: miniguida di comportamento A cura di Paolo Attivissimo Nota: il testo che segue è fornito a titolo puramente informativo, senza assunzione di responsabilità per eventuali

Dettagli

La tua straordinaria risorsa di intrattenimento digitale.

La tua straordinaria risorsa di intrattenimento digitale. La tua straordinaria risorsa di intrattenimento digitale. Ovunque, su qualsiasi dispositivo. Accesso alla migliore musica, a film, giochi e tanti altri contenuti. In qualunque momento: a casa o in viaggio

Dettagli

La vostra azienda è pronta per un server?

La vostra azienda è pronta per un server? La vostra azienda è pronta per un server? Guida per le aziende che utilizzano da 2 a 50 computer La vostra azienda è pronta per un server? Sommario La vostra azienda è pronta per un server? 2 Panoramica

Dettagli

SENSI CONTEMPORANEI ARTEPOLLINO

SENSI CONTEMPORANEI ARTEPOLLINO SENSI CONTEMPORANEI ARTEPOLLINO Guida all'accesso nell'area FTP Per effettuare le operazioni di caricamento e scaricamento di file nell'area condivisa online di ArtePollino, è necessario installare un

Dettagli

Sommario 1. Home... 1 2. Tickets... 2 3. Nuove richieste... 3 4. Knowledge Base... 4 5. Documenti... 5 6. Referenti... 5

Sommario 1. Home... 1 2. Tickets... 2 3. Nuove richieste... 3 4. Knowledge Base... 4 5. Documenti... 5 6. Referenti... 5 Come utilizzare il nuovo Helpdesk Maggioli Informatica Sommario 1. Home... 1 2. Tickets... 2 3. Nuove richieste... 3 4. Knowledge Base... 4 5. Documenti... 5 6. Referenti... 5 Attenzione, il manuale spiega

Dettagli

SharePoints è attualmente disponibile in Inglese, Italiano e Francese.

SharePoints è attualmente disponibile in Inglese, Italiano e Francese. Introduzione Con Mac OS X, Apple ha deciso di limitare per default la condivisione solamente alla cartella public di ciascun utente. Con SharePoints viene rimossa questa limitazione. SharePoints permette

Dettagli

Installare un nuovo programma

Installare un nuovo programma Installare un nuovo programma ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Installare un nuovo programma sul computer installazione Quando acquistiamo

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'ACCESSO ALLE CARTELLE DI GRUPPO DI VIA GRADENIGO

ISTRUZIONI PER L'ACCESSO ALLE CARTELLE DI GRUPPO DI VIA GRADENIGO ISTRUZIONI PER L'ACCESSO ALLE CARTELLE DI GRUPPO DI VIA GRADENIGO Si utilizzerà la versione Portable di FileZilla, che non necessita di installazione: semplicemente si scompatta il programma in una cartella

Dettagli

GUIDA SULLA SICUREZZA INFORMATICA E LA TUTELA DEL COPYRIGHT PER LE ISTITUZIONI ACCADEMICHE

GUIDA SULLA SICUREZZA INFORMATICA E LA TUTELA DEL COPYRIGHT PER LE ISTITUZIONI ACCADEMICHE GUIDA SULLA SICUREZZA INFORMATICA E LA TUTELA DEL COPYRIGHT PER LE ISTITUZIONI ACCADEMICHE DOWNLOAD 25% COMPLETE PAGE 02 Quasi tutti gli istituti di istruzione hanno adottato regole improntate al rispetto

Dettagli

Esame di INFORMATICA COS E UNA RETE. Lezione 6 COMPONENTI DI UNA RETE VANTAGGI DI UNA RETE

Esame di INFORMATICA COS E UNA RETE. Lezione 6 COMPONENTI DI UNA RETE VANTAGGI DI UNA RETE Università degli Studi di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA A.A. 2008/09 COS E UNA RETE Una rete informatica è un insieme di PC e di altri dispositivi che sono collegati tra loro tramite

Dettagli

Regolamento informatico

Regolamento informatico Regolamento informatico Premessa La progressiva diffusione delle nuove tecnologie informatiche ed, in particolare, il libero accesso alla rete Internet dai Personal Computer, espone Ismea ai rischi di

Dettagli

La sicurezza: le minacce ai dati

La sicurezza: le minacce ai dati I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione La sicurezza: le minacce ai dati Prof. Mattia Amadori Anno Scolastico 2015/2016 Le minacce ai dati (1) Una minaccia

Dettagli

Aggiornamento programma da INTERNET

Aggiornamento programma da INTERNET Aggiornamento programma da INTERNET In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per il corretto aggiornamento del ns. programma Metodo. Nel caso si debba aggiornare

Dettagli

Benvenuto in Dropbox!

Benvenuto in Dropbox! Scopri come iniziare a utilizzare Dropbox: 1 2 3 4 Mantieni al sicuro i tuoi file Porta con te i tuoi file ovunque Invia file di grandi dimensioni Collabora sui file Benvenuto in Dropbox! 1 Mantieni al

Dettagli

Recupero hardware cosidetto obsoleto Versione 1.0

Recupero hardware cosidetto obsoleto Versione 1.0 Recupero hardware cosidetto obsoleto Versione 1.0 La diffusione dei computer in Italia avvenne tra il 1995 ed il 1998. Ora, la maggior parte delle persone considerano un elaboratore, con un processore

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

FTP. Appunti a cura del prof. ing. Mario Catalano

FTP. Appunti a cura del prof. ing. Mario Catalano FTP Appunti a cura del prof. ing. Mario Catalano Il protocollo FTP 1/2 Attraverso il protocollo FTP (File Transfer Protocol) è possibile trasferire uno o più files di qualsiasi tipo tra due macchine Tale

Dettagli

Parametri di sicurezza per utenti Mac OS X. Disponibile sul sito: dorsale.unile.it

Parametri di sicurezza per utenti Mac OS X. Disponibile sul sito: dorsale.unile.it Parametri di sicurezza per utenti Mac OS X Disponibile sul sito: dorsale.unile.it Versione: 1.0 11.11.2005 Il punto di partenza Personal firewall Attivare il personal firewall disponibile su Mac OS X tramite

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi.

Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi. Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi.it @Pec: info.afnet@pec.it Web: http://www.afnetsistemi.it E-Commerce:

Dettagli

BOOLE SERVER - CONDIVIDERE I DATI AZIENDALI IN TOTALE SICUREZZA

BOOLE SERVER - CONDIVIDERE I DATI AZIENDALI IN TOTALE SICUREZZA BOOLE SERVER - CONDIVIDERE I DATI AZIENDALI IN TOTALE SICUREZZA - - Quick User Guide - Aggiornata alla versione...6 CONDIVIDERE I DATI AZIENDALI IN TOTALE SICUREZZA Sommario Proteggere e condividere i

Dettagli

Qualcuno suggerisce di usare il laptop collegandolo a mouse, schermo e tastiera. Vero, ma allora perché non usare un desktop, spendendo meno?

Qualcuno suggerisce di usare il laptop collegandolo a mouse, schermo e tastiera. Vero, ma allora perché non usare un desktop, spendendo meno? CHE PC TI SERVE? I portatili sono leggeri, eleganti e potenti; però, prima di comprarne uno invece di un desktop, vi conviene ragionare: a cosa vi serve, davvero, un notebook? Se siete persone che lavorano

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR Il software Monitor è stato realizzato per agevolare la realizzazione dei sondaggi. Esso consente di 1. creare questionari a scelta multipla; 2. rispondere alle domande da

Dettagli

Tutto il meglio di BecomeGeek - Giugno 2009. Ecco come eliminare la pubblicità da Msn Messenger

Tutto il meglio di BecomeGeek - Giugno 2009. Ecco come eliminare la pubblicità da Msn Messenger Tutto il meglio di BecomeGeek - Giugno 2009 Ecco come eliminare la pubblicità da Msn Messenger Oggi quasi tutti i servizi di messaggistica istantanea, come ad esempio Msn Messenger o Yahoo Messenger, fanno

Dettagli

I dati : patrimonio aziendale da proteggere

I dati : patrimonio aziendale da proteggere Premessa Per chi lavora nell informatica da circa 30 anni, il tema della sicurezza è sempre stato un punto fondamentale nella progettazione dei sistemi informativi. Negli ultimi anni il tema della sicurezza

Dettagli

Idee emerse dalla sperimentazione condotta in collaborazione al Progetto Marconi dell'ufficio Scolastico Provinciale di Bologna

Idee emerse dalla sperimentazione condotta in collaborazione al Progetto Marconi dell'ufficio Scolastico Provinciale di Bologna Idee emerse dalla sperimentazione condotta in collaborazione al Progetto Marconi dell'ufficio Scolastico Provinciale di Bologna Claudio Laurita Beatrice Andalò Budrio (BO) Domanda di fondo Perché il laboratorio

Dettagli

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 80 PROVINCIA DI PADOVA DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI Approvato con D.G.P. del 27.4.2009 n. 168 reg. DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET

Dettagli

Malware Definizione e funzione

Malware Definizione e funzione Malware Definizione e funzione Cos è un Malware Il termine Malware è l'abbreviazione di "malicious software", software dannoso. Malware è un qualsiasi tipo di software indesiderato che viene installato

Dettagli

Manuale d'uso per il Pacco Sicurezza

Manuale d'uso per il Pacco Sicurezza Laboratori Aidan di Mirko Guandalini Via C. Colombo, 5 Sozzigalli di Soliera (MO) Cap 41019 Tel 388.924.63.51 Tel +39.59.563.227 Fax +39.59.853.091 PI02448900361 CCIAA MO-1997-176803 Web: http://www.aidan.it

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella

Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella Atti Progetto AQUATER, Bari, 31 ottobre 2007, 9-14 LA BANCA DATI DEI PROGETTI DI RICERCA E L ARCHIVIO DOCUMENTALE DEL CRA Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella Consiglio per la Ricerca e

Dettagli

L archiviazione della posta elettronica può aiutarci a recuperare spazio senza costringerci a cestinare documenti importanti

L archiviazione della posta elettronica può aiutarci a recuperare spazio senza costringerci a cestinare documenti importanti L archiviazione della posta elettronica può aiutarci a recuperare spazio senza costringerci a cestinare documenti importanti Potete immaginare un ufficio senza archivio? Sarebbe un inferno. Dover rintracciare

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE BANCA DATI INTERNET ED AREA FTP PER ESPERTI DI RAZZA

MANUALE DI GESTIONE BANCA DATI INTERNET ED AREA FTP PER ESPERTI DI RAZZA MANUALE DI GESTIONE BANCA DATI INTERNET ED AREA FTP PER ESPERTI DI RAZZA A cura di Giovanni Sleiter Indice 1. Introduzione a pagina 3 2. Richiesta abilitazione a pagina 3 3. Accesso alla Banca Dati a pagina

Dettagli

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9 Martedì 1-04-2014 1 Applicazioni P2P

Dettagli

Introduzione a QuarkXPress 10.0.1

Introduzione a QuarkXPress 10.0.1 Introduzione a QuarkXPress 10.0.1 TABLE DES MATIÈRES Table des matières Documenti correlati...3 Requisiti di sistema...4 Requisiti di sistema: Mac OS X...4 Requisiti di sistema: Windows...4 Installazione:

Dettagli

Manuale utente Pubblicazione Fatture. 09/05/2008 KS-2/MB Manuale Pubblicazione Fatture_V3.doc. Pagina 1 di 12

Manuale utente Pubblicazione Fatture. 09/05/2008 KS-2/MB Manuale Pubblicazione Fatture_V3.doc. Pagina 1 di 12 Manuale utente Pubblicazione Fatture Pagina 1 di 12 REVISIONI Revisione n : 002 Data Revisione: 12/05/2008 Descrizione modifiche: Inserimento nuove funzionalità: Creazione menù Documenti nuovi Selezione

Dettagli

OGGETTO: Servizi didattici avanzati con Google Apps for Education

OGGETTO: Servizi didattici avanzati con Google Apps for Education LICEO SCIENTIFICO STATALE "FILIPPO LUSSANA" Via Angelo Maj, 1 24121 BERGAMO 035 237502 Fax: 035 236331 Sito e contatti: www.liceolussana.com Codice fiscale: 80026450165 Circolare N. 27 Bergamo, 26 settembre

Dettagli

Come utilizzare il nuovo HelpDesk Maggioli Informatica

Come utilizzare il nuovo HelpDesk Maggioli Informatica Come utilizzare il nuovo HelpDesk Maggioli Informatica Sommario 1. Home... 2 2. Tickets... 3 3. Nuove richieste... 3 4. Knowledge Base... 5 5. Documenti... 5 6. Referenti... 6 7. Come modificare e/o resettare

Dettagli

BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA

BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA STATO MAGGIORE DELLA DIFESA II Reparto Informazioni e Sicurezza Ufficio Sicurezza Difesa Sezione Gestione del Rischio - CERT Difesa BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA N. 1/2008 Il bollettino può essere

Dettagli

PgSurfer. Dove scaricare il software? Il software è disponibile all indirizzo http://www.paretologic.com/order/pgsurfer/

PgSurfer. Dove scaricare il software? Il software è disponibile all indirizzo http://www.paretologic.com/order/pgsurfer/ PgSurfer Cosa è PgSurfer? È un software, completamente gratuito, che consente di limitare l'accesso alla rete Internet ai bambini e a tutte le persone a cui si desidera limitare la navigazione. Purtroppo

Dettagli

Progetto SOLE Sanità OnLinE

Progetto SOLE Sanità OnLinE Progetto SOLE Sanità OnLinE Rete integrata ospedale-territorio nelle Aziende Sanitarie della Regione Emilia-Romagna: I medici di famiglia e gli specialisti Online (DGR 1686/2002) console - Manuale utente

Dettagli

REGOLAMENTO AULA INFORMATICA

REGOLAMENTO AULA INFORMATICA REGOLAMENTO AULA INFORMATICA Le strumentazioni informatiche, la rete internet e la posta elettronica devono essere utilizzati dai docenti e dagli studenti unicamente come strumenti di lavoro e studio.

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Le Reti di Computer. Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione. I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO. Prof. Mattia Amadori

Le Reti di Computer. Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione. I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO. Prof. Mattia Amadori I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione Le Reti di Computer Prof. Mattia Amadori Anno Scolastico 2015/2016 COS È UNA RETE DI COMPUTER? Rete di computer è

Dettagli

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook teamspace TM Sincronizzazione con Outlook Manuale teamsync Versione 1.4 * teamspace è un marchio registrato di proprietà della 5 POINT AG ** Microsoft Outlook è un marchio registrato della Microsoft Corporation

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N.1

ISTITUTO COMPRENSIVO N.1 Oggetto: Indicazioni operative per la gestione dei registri I docenti che desiderano utilizzare i registri in formato digitale devono seguire le seguenti indicazioni 1. Nei prossimi giorni, nell area riservata

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / /

Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / / REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI INFORMATICI E TELEMATICI Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / / INDICE CAPO I FINALITA - AMBITO DI APPLICAZIONE - PRINCIPI GENERALI

Dettagli

F-Secure Mobile Security per Nokia E51, E71 ed E75. 1 Installazione ed attivazione Client 5.1 F-Secure

F-Secure Mobile Security per Nokia E51, E71 ed E75. 1 Installazione ed attivazione Client 5.1 F-Secure F-Secure Mobile Security per Nokia E51, E71 ed E75 1 Installazione ed attivazione Client 5.1 F-Secure Nota: non è necessario disinstallare la versione precedente di F-Secure Mobile Security. Il vostro

Dettagli

LICARUS LICENSE SERVER

LICARUS LICENSE SERVER UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica Progetto per il corso di Sicurezza dei Sistemi Informatici LICARUS LICENSE SERVER

Dettagli

21/04/2015. Sede polizia postale a Rovigo

21/04/2015. Sede polizia postale a Rovigo Sede polizia postale a Rovigo Quando si è su Internet non dare mai a nessuno l'indirizzo di casa, il numero di telefono o il nome della scuola Non prendere appuntamenti con persone conosciute sul Web,

Dettagli

Il disciplinare tecnico viene pubblicato nell area riservata del sito della scuola

Il disciplinare tecnico viene pubblicato nell area riservata del sito della scuola - Visto il D.Lgs 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali ; - Visto il Regolamento emanato dal Ministero della Pubblica Istruzione con decreto 7 dicembre 2006 n 305; - Visto il provvedimento

Dettagli

Università degli Studi di Udine. Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine

Università degli Studi di Udine. Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine Università degli Studi di Udine Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine Gruppo di lavoro istituito il 16 aprile 2004 con decreto rettorale n. 281 Pier Luca Montessoro,

Dettagli

Con li patrocinio del:

Con li patrocinio del: Con li patrocinio del: BENVENUTI 26 Novembre 2010 Varese Con li patrocinio del: Sponsor della serata: 27 Novembre 2010.. ricordiamoci.. AGENDA DELLA SERATA 1. Modalità di associazione anno 2011. 2. E tu...scarichi?

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Multimedia Publishing. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Multimedia Publishing. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Multimedia Publishing Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Multimedia Modulo 3 Multimedia Publishing. Il syllabus descrive, attraverso i risultati

Dettagli

Guida all'installazione (Italiano) Primi passi

Guida all'installazione (Italiano) Primi passi Primi passi Guida all'installazione (Italiano) Siamo lieti che Lei abbia deciso di acquistare il nostro prodotto e speriamo che resterà pienamente soddisfatto del suo nuovo software. In caso di problemi

Dettagli

SDD System design document

SDD System design document UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INFORMATICA TESINA DI INGEGNERIA DEL SOFTWARE Progetto DocS (Documents Sharing) http://www.magsoft.it/progettodocs

Dettagli

Istruzioni operative per gli Incaricati del trattamento dei dati personali

Istruzioni operative per gli Incaricati del trattamento dei dati personali Istruzioni operative per gli Incaricati del trattamento dei dati personali Pagina 1 di 5 Introduzione Il presente documento costituisce un manuale con istruzioni operative per il corretto utilizzo dei

Dettagli

AZIENDA UNITÀ SANITARIA LOCALE FROSINONE

AZIENDA UNITÀ SANITARIA LOCALE FROSINONE AZIENDA UNITÀ SANITARIA LOCALE FROSINONE Istruzioni ai responsabili ed incaricati del trattamento dei dati personali comuni, sensibili e/o giudiziari (Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196) 2 Indice

Dettagli

ANALISI DÌ MALWARE E SOLUZIONI DÌ DIFESA. Tesina di Matteo Neri A.S. 2008-2009

ANALISI DÌ MALWARE E SOLUZIONI DÌ DIFESA. Tesina di Matteo Neri A.S. 2008-2009 ANALISI DÌ MALWARE E SOLUZIONI DÌ DIFESA Tesina di Matteo Neri A.S. 2008-2009 Sommario - Introduzione - Analisi di malware - Soluzioni di difesa - Previsioni sul futuro del malware Prima Parte Introduzione

Dettagli

Istruzioni ai responsabili ed incaricati del trattamento dei dati personali comuni, sensibili e/o giudiziari

Istruzioni ai responsabili ed incaricati del trattamento dei dati personali comuni, sensibili e/o giudiziari Istruzioni ai responsabili ed incaricati del trattamento dei dati personali comuni, sensibili e/o giudiziari Indice degli argomenti 1 Introduzione... 3 1.1 Riferimenti normativi e alle disposizioni aziendali...

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO

TERMINI E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO TERMINI E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO Regole per l accesso e l utilizzo delle gare telematiche Allegato 2 A. Accettazione dei Termini e Condizioni L accettazione puntuale dei termini, delle

Dettagli