I Differenziali di rendimento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I Differenziali di rendimento"

Transcript

1 I Differenziali di rendimento continuano ad orientare il mercato FX 14 Febbraio 2011 Durante la scorsa settimana abbiamo avuto un attività di trading favorevole sul Dollaro USA in quanto i differenziali di tasso di interesse hanno continuato a svolgere un ruolo importante per il recupero del biglietto verde. Gli elementi che hanno fatto guadagnare il biglietto verde includono l elevata incertezza sulle prospettive a breve termine in Egitto, le nuove pressioni sul mercato Europeo delle obbligazioni dei Paesi periferici, e la maggiore crescita negli Stati Uniti. Il movimento dei differenziali di tasso di interesse in favore degli Stati Uniti ha inoltre contribuito a sostenere il dollaro sia contro l'euro che nei confronti dello Yen. Il dollaro sta raggiungendo il suo miglior livello annuale rispetto allo yen, stabilito il 7 gennaio circa a JPY83,70. Il differenziale del tasso di interesse a 2 anni tra USA e Germania sembra continuare a monitorare da vicino i tassi di cambio eurodollaro. I movimenti del differenziale sono progressivamente diminuiti dal recente picco di 83 punti base all'inizio di febbraio ad un valore appena al di sotto di 60 punti base all inizio di questo fine settimana. Verso la fine della scorsa settimana, la differenza era di circa 70 punti base. Apparentemente le combinazioni di fattori hanno portato vantaggi in termini di rendimenti USA rispetto ai tassi esteri. Il continuo aumento delle aspettative di inflazione, insieme a dati economici degli Stati Uniti migliori di quelli attesi, hanno spinto verso l alto i rendimenti a lungo termine. I rendimenti più a breve termine a 2 anni hanno seguito quelli a lungo termine. La resa a 10 anni negli Stati Uniti ha superato la gamma 3% 3,5% e viene ora negoziata vicino al livello del 3,7%. Le rese a 10 anni sono aumentate nella maggior parte dei paesi del blocco del dollaro, guadagnando qualcosa più di 30 punti base a partire dalla fine di gennaio. La resa a 10 anni in Australia ha seguito da vicino con un aumento di 20 punti base.

2 Uno dei principali sviluppi in Europa è stato che la Banca d'irlanda e cinque altri finanziatori Irlandesi hanno visto tagliare da parte di Moody s il loro rating relativo ai debiti privilegiati a causa delle preoccupazioni circa la possibilità di tagli da parte degli investitori, mentre la Grecia si è unita all Italia nell essere contraria ad obiettivi di riduzione del debito. Allo stesso tempo, si prospetta un'altra serie di sospensioni del lavoro oggi in segno di protesta da parte dei lavoratori del trasporto pubblico in Grecia. Come conseguenza, i rendimenti obbligazionari Greci a 10 anni e Portoghesi a 10 anni sono saliti. Inoltre, l incertezza di Weber della BCE ha anche aggiunto volatilità, così come i contrasti Europei per definire un "piano globale"per la crisi del debito. Anche se gli Stati Uniti hanno guadagnato recentemente nei confronti delle principali valute a causa di una correlazione relativamente alto con i differenziali di tasso di interesse, ci sono quelli che credono che la correlazione in Asia con lo Yen non durerà. La Deutsche Bank ritiene che i paesi con i flussi più stabili delle partite correnti tenderanno ad avere dei risultati molto buoni. Il surplus delle partite correnti del Giappone, mette quindi tale Paese in vantaggio rispetto agli Stati Uniti, che ha un deficit. In realtà, DB si aspetta che il deficit corrente degli Stati Uniti superi il 4% durante il Tipicamente, un disavanzo delle partite correnti nell ordine del 4% 5% ha fatto si che il deficit diventasse un tema di mercato, sottolineando così ulteriormente i contrastanti saldi delle partite correnti degli Stati Uniti e del Giappone. Tuttavia quest analisi non tiene conto dei flussi di denaro interni Giapponesi che tendono ad influenzare negativamente lo Yen, quando la crescita in Giappone è sulla strada giusta e i rendimenti reali diminuiscono. Quando si tenga conto del crescente ottimismo sull'economia da parte della BoJ è evidente che la visione della DB di ulteriori apprezzamenti dello Yen è esattamente compensata dagli argomenti riguardo alla debolezza dello Yen.

3 Allora Chi è stato il miglior Trader? La settimana si è conclusa con una forte Domanda sul Dollaro perchè l'aumento dei rendimenti USA ha continuato ad essere il principale motore dei mercati FX. Lo spostamento verso attività denominate in Dollari hanno pesato soprattutto sull'euro e la Sterlina ed i traders etoro hanno usato questo fatto in modo efficace per generare profitti. Al secondo posto la scorsa settimana si è classificato "simplyakapost" dall Italia. Questo operatore è attualmente in profitto del 158%, ed aveva fatto attivamente trading sui mercati dell oro. In effetti, le ultime dieci operazioni sono avvenute tutte nei mercati dell'oro. I più recenti trades sono stati tutti di acquisto di oro ed il trader sembra preferire entrare progressivamente nelle operazioni, in altre parole: compra posizioni piccole e continuare ad aggiungerne di nuove non appena il prezzo si muove nella tua direzione. Alcuni dei recenti acquisti d oro sono state chiuso con un profitto netto del 9,6%, 6,9% e 1,7% rispettivamente. Il Vincitore Proveniente dall India, "hansraj2010" finora in questo mese ha gestito un profitto del 163%. Egli ha piazzato parecchie operazioni in una tipologia di scenario a "rischio negativo" tipo di scenario, vendendo le valute a piùalto rendimento in favore di quelle più sicure. La sua operazione più recente ha guadagnato il 3%, ed è stata un operazione di vendita di GBP/JPY. Egli ha anche venduto le coppie EUR/USD e AUD/USD, guadagnando il 2,5% e 14% rispettivamente. Questo trader ha sicuramente operato bene rispetto ai recenti comportamenti poco soddisfacenti dei mercati mondiali.

4 Strumento Trend Supporto II Supporto I Cambio a Pronti Resistenza I Resistenza II EUR/USD GBP/USD EUR/GBP USD/CHF USD/JPY USD/CAD EUR/JPY Oil Gold 1,327 1,353 1,360 1,373 1,391

5 Disconoscimento: Il trading e l'investimento in strumenti finanziari o altri prodotti comporta sempre un sostanziale rischio di perdite inclusa, ma non in via limitativa, la perdita potenziale dell'intera totalità dei fondi investiti. RetailFX, compresi i propri dipendenti o agenti, non accetta alcuna responsabilità per qualsiasi perdita (sia totale che parziale) che potrebbe derivare da qualsiasi uso delle informazioni contenute in questi commenti o da essi desumibili. Questo commento è stato emesso dal personale del reparto vendite e trading di RetailFX o da una delle sue organizzazioni affiliate. Si prega di notare che il personale delle vendite e del dipartimento di trading non sono "analisti", e, come tali, le informazioni contenute in questo commento ("il commento") non sono destinate a rappresentare una "ricerca" o "una ricerca di investimenti" così come previsto dalle direttive e regolamenti applicabili. In quanto tale, e se non diversamente ed in modo dimostrabile indicato, questo commento non dovrebbe di per sé essere interpretato come una raccomandazione o un rapporto di ricerca di investimenti. Tutti i punti di vista, le opinioni e le valutazioni espresse nel presente commento rappresentano un riferimento informale agli sviluppi a breve termine dei mercati finanziari che sono soggette a variazioni senza preavviso. Inoltre, tutti i punti di vista, le opinioni e e valutazioni espresse nel presente commento rappresentano soltanto l'opinione del suo autore o degli autori ed in quanto tali possono differire da punti di vista, opinioni, e stime espresse o manifestate dalla Società o dai suoi dipendenti e agenti in generale. Questo commento viene fornito soltanto a scopo informativo. Salvo diversa indicazione, il Commento non costituisce un'offerta di acquisto, vendita o di altre transazioni in strumenti finanziari di sorta, né il Commento potrà essere interpretato come la conferma ufficiale che qualsiasi operazione sia stata eseguita o che qualsiasi contratto sia stato in qualche modo stipulato. Se non indicato espressamente ed in modo dimostrabile, questo Commento non riguarda o fa riferimento agli obiettivi di investimento o alla situazione finanziaria di una persona in particolare, di persone o entità che ricevano il Commento stesso. Le informazioni contenute nel presente commento sono derivata da fonti disponibili al pubblico e, pur avendo RetailFX fatto tutto quanto ragionevolmente possibile al fine di garantire l'esattezza e la validità di tali informazioni, la sua precisione non può in definitiva essere garantita, né la Società, suoi dipendenti o agenti potranno essere ritenuti responsabili in alcun modo per colmare eventuali lacune di sorta nelle informazioni fornite. I destinatari di questo Commento dovrebbero sempre cercare di ottenere consigli relativi alla loro situazione personale di investimento prima di prendere qualsiasi decisione di investimento. Inoltre la generazione di tali decisioni di investimento dovrebbe essere basata esclusivamente sulle risorse, le capacità e gli obiettivi posseduti dall'investitore. Si prega di notare che il materiale contenuto in questo Commento non è soggetto ad alcuna restrizione sul trading o sull'emissione di strumenti finanziari in altro modo da parte della Società e dei suoi agenti o dipendenti che agiscono per suo conto prima della pubblicazione del Commento. Gli strumenti finanziari o altri prodotti che hanno un prezzo in valuta estera sono soggetti a variazioni del tasso di cambio, fatto che potrà far fluttuare il valore di un investimento: di conseguenza diminuendo o aumentando in valore. I risultati passati non costituiscono un indicatore affidabile per risultati futuri. Né le previsioni rappresentano un indicatore affidabile di risultati futuri.

Un Quadro Contrastato

Un Quadro Contrastato Il 2010 ha Dipinto Un Quadro Contrastato 3 Gennaio, 2011 Anche se Venerdì 31 l attività di trading si è conclusa con una nota positiva, con la fiducia degli investitori costantemente in crescita, il 2010

Dettagli

Gli Investirori Professionali stanno Spostandosi sull Euro

Gli Investirori Professionali stanno Spostandosi sull Euro Gli Investirori Professionali stanno Spostandosi sull Euro 17 Gennaio 2011 Nelle ultime settimane la crisi del debito dell Euro è esplosa. Le obbligazioni di Portogallo, Grecia e l'irlanda sono state massicciamente

Dettagli

Il Settore Bancario USA La Crisi che Non Vuole Finire

Il Settore Bancario USA La Crisi che Non Vuole Finire Il Settore Bancario USA La Crisi che Non Vuole Finire 24 Gennaio 2011 Le principali banche Statunitensi, incluse tra le altre Wells Fargo, Goldman Sachs e Bank of America, hanno evidenziato recentemente

Dettagli

Panorama sull Energia

Panorama sull Energia Panorama sull Energia I Fondamentali permetteranno prezzi del petrolio più elevati? 21 Febbraio 2011 Venerdì i futures sul petrolio Brent sono scesi sul NYMEX a $102,52, scivolando dal recente massimo

Dettagli

La stagnazione giapponese La caduta dei prezzi è solo il sintomo

La stagnazione giapponese La caduta dei prezzi è solo il sintomo La stagnazione giapponese La caduta dei prezzi è solo il sintomo 28 Febbraio 2011 Dal recente aumento dei prezzi delle materie prime, gli investitori potrebbero chiedersi qual è il piu' alto impatto dei

Dettagli

Una pietra miliare della zona Euro

Una pietra miliare della zona Euro Una pietra miliare della zona Euro 6 Dicembre, 2010 Arrivato il pacchetto di salvataggio le paure sui debiti della la zona Euro si sono finalmente attenuate dopo aver raggiunto un picco nella settimana

Dettagli

I mercati emergenti sono destinati a dominare

I mercati emergenti sono destinati a dominare I mercati emergenti sono destinati a dominare 10 Gennaio 2011 In un recente articolo scritto da Jim O'Neil capo dell Asset Management di Goldman Sachs, il signor O'Neil espone un ragionamento in base al

Dettagli

Che cosa sta cercando di dirci il Mercato delle Materie Prime?

Che cosa sta cercando di dirci il Mercato delle Materie Prime? Che cosa sta cercando di dirci il Mercato delle Materie Prime? 11 Aprile, 2011 L aumentare della Violenza fa Salire il Prezzo del Petrolio Le continue e crescenti crisi tra le nazioni produttrici di petrolio

Dettagli

La Federal Reserve. L analisi settimanale del 4.04.2011 è fornita da etoro. Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.

La Federal Reserve. L analisi settimanale del 4.04.2011 è fornita da etoro. Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro. La Federal Reserve Sta per cambiare politica? 4 aprile 2011 Il doppio Mandato della Federal Reserve- Dal 1978, la Federal Reserve è stata incaricata dal Congresso statunitense del doppio mandato di promuovere

Dettagli

L economia australiana brilla sulle altre

L economia australiana brilla sulle altre L economia australiana brilla sulle altre 28 marzo 2011 Le stime sulla crescita per molti paesi sviluppati hanno subito una flessione a causa della tragedia che continua a investire il Gippone, uno dei

Dettagli

I rendimenti USA sono in salita Cosa significa per il tuo portafoglio?

I rendimenti USA sono in salita Cosa significa per il tuo portafoglio? I rendimenti USA sono in salita Cosa significa per il tuo portafoglio? 14 marzo, 2011 Dovrebbe essere sufficiente dire che il più grande fondo obbligazionario mondiale, Pimco, ha deciso di uscire dal mercato

Dettagli

Diffusione della Crisi Del Debito Europeo

Diffusione della Crisi Del Debito Europeo Diffusione della Crisi Del Debito Europeo 29 Novembre, 2010 Venerdì scorso l'euro è stato sottoposto a forti vendite, poiché i mercati hanno continuato ad essere nervosi a causa del fatto che la crisi

Dettagli

Veloce e Fragile. Le dinamiche dell economia britannica

Veloce e Fragile. Le dinamiche dell economia britannica Veloce e Fragile Le dinamiche dell economia britannica 2 maggio, 2011 Rimbalzo nel primo trimestre per il Regno Unito? Come è già stato precedentemente sottolineato, l economia britannica è un economia

Dettagli

Il QE2 sta finendo, cosa dobbiamo aspettarci adesso?

Il QE2 sta finendo, cosa dobbiamo aspettarci adesso? Il QE2 sta finendo, cosa dobbiamo aspettarci adesso? 22 maggio, 2011 Cosa dice la Fed in merito alle possibilità future del dopo QE2? Ben Bernanke e la Federal Reserve hanno solo poco più di un mese prima

Dettagli

TASSI DI CAMBIO AVVENIMENTI DI QUESTA SETTIMANA. Analisi Settimanale dei Mercati

TASSI DI CAMBIO AVVENIMENTI DI QUESTA SETTIMANA. Analisi Settimanale dei Mercati Il vulcano ha eruttato durante la settimana poiché i problemi di solvibilità del debito nella periferia dell Europa hanno creato il panico in tutto il mondo ed i mercati finanziari hanno avuto comportamenti

Dettagli

I rischi sono più vicini di quello che sembrano

I rischi sono più vicini di quello che sembrano Attenzione! I rischi sono più vicini di quello che sembrano 9 maggio, 2011 Dopo un eccezionale rally dell euro, in cui la moneta unica è passata dal livello di 1,25 dollari a 1,5 dollari, le preoccupazioni

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net Dopo il forte rally di giovedì nei mercati azionari statunitensi, le azioni si sono consolidate e sono avanzate leggermente. Un risultato sulle Vendite al dettaglio negli USA peggiore delle attese è stato

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net 10 otto, 2010 Visita il nuovo network di social trading di etoro: openbook.etoro.com Il mercato azionario ha avuto un impennata a metà settimana per poi consolidarsi durante gli ultimi giorni dal momento

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net Analisi Settimanale dei Mercati 26 settem, 2010 Visita il nuovo network di social trading di etoro: openbook.etoro.com Si sono mossi al rialzo i mercati azionari nel corso di questa settimana sulla scia

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Laterale e volatile EUR/USD si sta muovendo lateralmente tra la resistenza

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Ancora indecisione EUR/USD si sta muovendo lateralmente dopo lo shock post-brexit.

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI &CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Prossima resistenza in area 1.1387 EUR/USD mantiene un'impostazione rialzista

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Importante supporto a 1.0796 EUR/USD sta scendendo verso il supporto 1.0796

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Canale ribassista EUR/USD resta all'interno del canale ribassista, ed il trend

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Rottura del supporto 1.1236. EUR/USD è sceso al di sotto del supporto 1.1236

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Probabile fase di consolidamento EUR/USD continua a scendere, ma nel breve

Dettagli

SEGUICI SU http://www.parisfx.wordpress.com EUR/USD USD/JPY EUR/JPY GBP/USD. www.optionsxo.com CESARE@OPTIONSXO.COM

SEGUICI SU http://www.parisfx.wordpress.com EUR/USD USD/JPY EUR/JPY GBP/USD. www.optionsxo.com CESARE@OPTIONSXO.COM SEGUICI SU http://www.parisfx.wordpress.com EUR/USD dopo i nuovi minimi in area 1.28 ¼ il mercato ha messo a segno dei rimbalzi correttivi durante la notte, giunti ora ad un ritracciamento pari al 38.2%

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Fatica a superare la resistenza EUR/USD sta provando a superare la resistenza

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Venditori ancora forti EUR/USD resta all'interno del canale, con una struttura

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Fase di mercato laterale EUR/USD si sta muovendo senza una chiara direzione.

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Rottura della MA 200 daily EUR/USD ha superato la resistenza 1.1436 (18/06/2015).

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Forte spinta rialzista EUR/USD ha superato la resistenza 1.1534 Durante l'ultimo

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Rialzi in corso. EUR/USD ha superato con forza la resistenza 1.1045 (canale

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Fase di consolidamento EUR/USD è in fase di stabilizzazione dopo i recenti

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net Visita il nuovo network di social trading di etoro: openbook.etoro.com Rialzo dei mercato azionari durante questa settimana grazie ai dati migliori delle attese provenienti dalla Cina che hanno ridato

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Avvertenze sul Rischio

Avvertenze sul Rischio Avvertenze sul Rischio Tutti i prodotti finanziari negoziati con margine implicano un alto livello di rischio. Questo tipo di prodotti non è adatto a tutti gli investitori e puoi correre il rischio di

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net La forza delle oscillazioni nel momentum di mercato ha continuato ad essere molto forte questa settimana dal momento che il mercato è stato dominato da notizie che hanno incrementato la volatilità. Durante

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net Analisi Settimanale dei rcati Visita il nuovo network di social trading di etoro: openbook.etoro.com Performance deludenti per i titoli e le materie prime a più alto rischio dal momento che questa settimana

Dettagli

La Fed ha annunciato il QE2 ma funzionerà?

La Fed ha annunciato il QE2 ma funzionerà? 8 novembre, 2010 La Fed ha annunciato il QE2 ma funzionerà? sostengono che il QE è solo una tempesta in una tazza di tè, ossia niente di cui preoccuparsi. Mercoledì scorso la Fed ha finalmente annunciato

Dettagli

Relazione Semestrale al 25 giugno 2013

Relazione Semestrale al 25 giugno 2013 Relazione Semestrale al 25 giugno 2013 Fondo comune di investimento mobiliare aperto di diritto italiano armonizzato alla Direttiva 2009/65/CE INDICE Considerazioni Generali - Commento Macroeconomico...

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net Si attenuano le tensioni sul fronte valutario La tensione sul fronte valutario tra USA e Cina ha raggiunto un nuovo massimo questa settimana dal momento che le riserve estere della Cina hanno toccato l

Dettagli

Portafogli Modello Giugno 2014

Portafogli Modello Giugno 2014 Portafogli Modello Giugno 2014 Investment Advisory 10 Giugno 2014 Milano Indice Commento Generale (p. 3) Portafoglio Obbligazionario (p. 4) Portafoglio Bilanciato (p. 6) Portafoglio Azionario (p. 8) Ranking

Dettagli

I SEGRETI DELL'ORO. Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari

I SEGRETI DELL'ORO. Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari I SEGRETI DELL'ORO Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i

Dettagli

Come Creare una Strategia di Trading di Successo

Come Creare una Strategia di Trading di Successo Come Creare una Strategia di Trading di Successo PARTE SECONDA: TIME FRAME PER IL PROPRIO TRADING Questo articolo continua la nostra serie relativa al processo multilivello di creazione di una strategia

Dettagli

Le Valute come forma di Investimento

Le Valute come forma di Investimento Bologna, 20 ottobre Le Valute come forma di Investimento Intervento di Angelo Ciavarella Agenda Il Forex Exchange Market Gli Attori e le Currency Pairs Lo spot, Il Forward e lo Swap Fattori che influenzano

Dettagli

Report settimanale. 3-7 marzo 2014. by David Carli

Report settimanale. 3-7 marzo 2014. by David Carli Report settimanale 3-7 marzo 2014 by David Carli Faccio una breve introduzione a quello che potrebbe accadere nel mercato forex e, purtroppo, non solo. I venti di guerra di Crimea (mi sembra di essere

Dettagli

Le Valute come forma di investimento

Le Valute come forma di investimento La gestione dei rischi finanziari in tempo di crisi Le Valute come forma di investimento R e l a t o r e : A n g e l o C i a v a r e l l a Agenda Il Forex Exchange Market Gli Attori e le Currency Pairs

Dettagli

ALETTI GESTIELLE SGR: View e strategie. Valentino Bidone Senior Portfolio Manager Comparto Absolute Return Funds

ALETTI GESTIELLE SGR: View e strategie. Valentino Bidone Senior Portfolio Manager Comparto Absolute Return Funds ALETTI GESTIELLE SGR: View e strategie Valentino Bidone Senior Portfolio Manager Comparto Absolute Return Funds 1 Sintesi Gli attuali squilibri Le prospettive Le strategie nelle varie asset class 2 Gli

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 2 LUGLIO 2015 Il momento del commercio mondiale segna un miglioramento ad aprile 2015, ma i volumi delle importazioni e delle esportazioni sembrano muoversi in direzioni

Dettagli

situazione finanziaria ed il tuo livello di esperienza.

situazione finanziaria ed il tuo livello di esperienza. Risk Disclaimer Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta un alto livello di rischio, e potrebbe non esserti appropriato in quanto potresti subire la perdita anche dell intero deposito. La leva potrebbe

Dettagli

IF Forex. Report Settimanale sul Mercato dei Cambi. Anno I - Numero 1. 16 giugno 2011

IF Forex. Report Settimanale sul Mercato dei Cambi. Anno I - Numero 1. 16 giugno 2011 IF Forex Report Settimanale sul Mercato dei Cambi Anno I - Numero 1 16 giugno 2011 IF Forex è un settimanale informativo appositamente studiato per consulenti e promotori finanziari. IF Forex fornisce

Dettagli

Politica economica in economia aperta

Politica economica in economia aperta Politica economica in economia aperta Economia aperta L economia di ciascun paese ha relazioni con il Resto del Mondo (RdM) il modello economico di riferimento per la politica economica deve rappresentare

Dettagli

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE I dati utilizzati per le elaborazioni sono aggiornati al 31/03/201 Pagina 1 Questa

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA ESAMINATI DAL CONSIGLIO I RISULTATI CONSOLIDATI DEL PRIMO TRIMESTRE GRUPPO ITALMOBILIARE: RICAVI: 1.386,4 MILIONI DI EURO (1.452,5 MILIONI NEL PRIMO TRIMESTRE

Dettagli

L Europa è un economia aperta

L Europa è un economia aperta L economia aperta L Europa è un economia aperta Un sistema macroeconomico si dice aperto quando le transazioni internazionali hanno un ruolo rilevante. Il grado di apertura di un paese è generalmente misurato

Dettagli

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Marco Calì FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Edizione Gennaio 2008 Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con alcun mezzo.

Dettagli

MACROECONOMIA DELLE ECONOMIE APERTE: CONCETTI E FONDAMENTI. Harcourt Brace & Company

MACROECONOMIA DELLE ECONOMIE APERTE: CONCETTI E FONDAMENTI. Harcourt Brace & Company MACROECONOMIA DELLE ECONOMIE APERTE: CONCETTI E FONDAMENTI Economie aperte o chiuse Un economia chiusa è un economia che non interagisce con altre economie nel mondo. Non ci sono esportazioni, non ci sono

Dettagli

La macroeconomia dei sistemi economici aperti

La macroeconomia dei sistemi economici aperti La macroeconomia dei sistemi economici aperti Testo di studio raccomandato: Mankiw, Principi di Economia, 3 ed., 2004, Zanichelli Capitolo 31 Lo studio delle economie aperte Cosa si intende per economia

Dettagli

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library.

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library. Questo Documento fa parte del corso N.I.Tr.O. di ProfessioneForex che a sua volta è parte del programma di addestramento Premium e non è vendibile ne distribuibile disgiuntamente da esso. I testi che seguono

Dettagli

Analisi settimanale N7 Settimana 12-16 Novembre

Analisi settimanale N7 Settimana 12-16 Novembre Analisi settimanale N7 Settimana 12-16 Novembre MERCATO AZIONARIO- SP500 Come ci aspettavamo il mercato americano è sceso anche la scorsa settimana, tuttavia lo ha fatto in un modo più significativo del

Dettagli

Report settimanale. 27-31 gennaio 2014. by David Carli

Report settimanale. 27-31 gennaio 2014. by David Carli Report settimanale 27-31 gennaio 2014 by David Carli Aud-Usd, sembra avviato verso un target di medio periodo in area 0.8000/0.8050. L ultimo rimbalzo si è spento sulla resistenza e il cross ha ripreso

Dettagli

XFOREX. Piccola Guida virtuale per Principianti Forex. Guida. di trading sulle valute

XFOREX. Piccola Guida virtuale per Principianti Forex. Guida. di trading sulle valute XFOREX Piccola Guida virtuale per Principianti Forex Guida di trading sulle valute XForex ha preparato per voi un piccolo assaggio di quello che troverete nel nostro libro virtuale. La Mini Guida virtuale

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 1 GIUGNO 2015 Il primo trimestre del 2015 ha portato con sé alcuni cambiamenti nelle dinamiche di crescita delle maggiori economie: alla moderata ripresa nell Area euro

Dettagli

ECONOMIA URBANA. Valeria Costantini Facoltà di Architettura, Università Roma Tre. Contatti: costanti@uniroma3.it

ECONOMIA URBANA. Valeria Costantini Facoltà di Architettura, Università Roma Tre. Contatti: costanti@uniroma3.it ECONOMIA URBANA Valeria Costantini Facoltà di Architettura, Università Roma Tre Contatti: costanti@uniroma3.it LA MACROECONOMIA Economia Urbana 2 L economia aperta Per economia aperta si intende l insieme

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il rischio debito affonda le Borse, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta corretta è una soltanto. FRANCOFORTE.

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 11 novembre A cura

Dettagli

Scenario economico e politiche

Scenario economico e politiche Scenario economico e politiche Fedele De Novellis Bergamo, 14 giugno 2013 www.refricerche.it Schema generale Rallentamento economia globale nel 2012 (crisi della periferia europea) Reazione politiche monetarie

Dettagli

Capitolo undici. Il sistema monetario internazionale. Introduzione

Capitolo undici. Il sistema monetario internazionale. Introduzione EDITORE ULRICO HOEPLI MILANO Capitolo undici Il sistema monetario internazionale Introduzione 11-3 Col termine sistema monetario internazionale ci si riferisce agli accordi istituzionali che governano

Dettagli

Lo Spunto Finanziario 02 Aprile 2010

Lo Spunto Finanziario 02 Aprile 2010 Lo Spunto Finanziario 02 Aprile 2010 Il primo trimestre dell'anno si chiude in maniera positiva così come dimostrano i dati esposti nelle due tabelle sottostanti. Tali dati mostrano con sorpresa l'outperform

Dettagli

Guida alle basi del forex trading

Guida alle basi del forex trading Guida alle basi del forex trading Informazioni su questa guida Se questa è la prima volta che incontri il mercato Forex, sei arrivato al posto giusto. Questa guida ti fornirà le informazioni, gli strumenti

Dettagli

retemmt www.retemmt.it

retemmt www.retemmt.it MMT Primer di L. Randall Wray Blog 25 retemmt www.retemmt.it La solvibilità della valuta e il caso particolare del Dollaro USA di L. Randall Wray Postato il 20 novembre 2011 Nei blog recenti stiamo esaminando

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net Analisi iornaliera dei Mercati 4 otto, 2010 isita il nuovo network di social trading di etoro: openbook.etoro.com Si sono consolidati i mercati azionari del corso di questa settimana, dal momento che gli

Dettagli

Gli italiani hanno smesso di chiedere prestiti: -3,3% nei primi nove mesi dell anno rispetto al 2012 ma -24% rispetto agli anni pre crisi.

Gli italiani hanno smesso di chiedere prestiti: -3,3% nei primi nove mesi dell anno rispetto al 2012 ma -24% rispetto agli anni pre crisi. BAROMETRO CRIF DELLA DOMANDA DI PRESTITI DA PARTE DELLE FAMIGLIE Gli italiani hanno smesso di chiedere prestiti: -3,3% nei primi nove mesi dell anno rispetto al 2012 ma -24% rispetto agli anni pre crisi.

Dettagli

Report settimanale. 24-28 febbraio 2014. by David Carli

Report settimanale. 24-28 febbraio 2014. by David Carli Report settimanale 24-28 febbraio 2014 by David Carli Tutto immutato su Aud-Nzd. A livello grafico, infatti, il cross pur salendo nella prima parte della settimana ha solo sfiorato il livello di resistenza

Dettagli

Il mercato dei cambi

Il mercato dei cambi Il mercato dei cambi 18 maggio 2009 Agenda Il mercato valutario Nozioni fondamentali Tassi di cambio Operazioni in cambi Cross rates Operatori del mercato Andamento del tasso di cambio 2 Nozioni fondamentali

Dettagli

Schroder ISF EURO Short Term Bond

Schroder ISF EURO Short Term Bond Pagina 1 Indice Review su mercato e fondo pag. 2 Il mercato Il fondo Cosa ci aspettiamo dal mercato e dal fondo pag. 3 Uno sguardo al mercato Le scelte strategiche I risultati di pag. 4 Descrizione del

Dettagli

Morning Call 15 APRILE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016

Morning Call 15 APRILE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016 Morning Call 15 APRILE 2015 Sotto i riflettori Irs a 5 anni: andamento I temi del giorno Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016 Pil della Cina nel primo

Dettagli

Lo spettro del Credit Crunch

Lo spettro del Credit Crunch Lo spettro del Credit Crunch (se il credito va in apnea) A cura di Renato Brunetta Indice 2 Un conto salato per le imprese italiane Cosa si intende per Credit Crunch Le cause alla base di un pericolo reale

Dettagli

Alla ricerca del rendimento perduto

Alla ricerca del rendimento perduto Milano, 10 aprile 2012 Alla ricerca del rendimento perduto Dalle obbligazioni alle azioni. La ricerca del rendimento perduto passa attraverso un deciso cambio di passo nella composizione dei portafogli

Dettagli

Avvertenza di Rischio

Avvertenza di Rischio Avvertenza di Rischio Come evitare L ERRORE N 1 nel Trading Gabriele Vedani MD FXCM Italy Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta un alto livello di rischio, e potrebbe non esserti appropriato in quanto

Dettagli

View. Scenario macroeconomico. Mercati Obbligazionari

View. Scenario macroeconomico. Mercati Obbligazionari 10 febbraio 2015 View Fideuram Investimenti Indice Sintesi scenario 1 Macroeconomia 2 Mercati Azionari 3 Mercati Obbligazionari 4 Scenario macroeconomico Il programma di Quantitative Easing finalmente

Dettagli

18-gen-2016 Ricordo che oggi i mercati Usa saranno chiusi per festività) i Future sul Cme (minis&p500) saranno aperti ma con orari ridotti.

18-gen-2016 Ricordo che oggi i mercati Usa saranno chiusi per festività) i Future sul Cme (minis&p500) saranno aperti ma con orari ridotti. 18-gen-2016 Ricordo che oggi i mercati Usa saranno chiusi per festività) i Future sul Cme (minis&p500) saranno aperti ma con orari ridotti. Voglio solo fare un breve commento su alcuni organi di stampa:

Dettagli

Operare in Spread: dal Mercato Valutario, ai Futures sulle Commodities Luca Giusti www.qtlab.ch

Operare in Spread: dal Mercato Valutario, ai Futures sulle Commodities Luca Giusti www.qtlab.ch Operare in Spread: dal Mercato Valutario, ai Futures sulle Commodities Luca Giusti www.qtlab.ch 1 Il Mercato Valutario Regolamentato o Non Regolamentato ci sono vantaggi ad operare sul Forex? 2 Ci sono

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni

Dettagli

Analisi settimanale N10 Settimana 26-30 Novembre

Analisi settimanale N10 Settimana 26-30 Novembre Analisi settimanale N10 Settimana 26-30 Novembre MERCATO AZIONARIO- SP500 Il rimbalzo che potrebbe riportare il prezzo in area 1445 per la fine dell anno sembra essere iniziato nella settimana appena trascorsa.

Dettagli

Report settimanale. 17-21 febbraio 2014. by David Carli

Report settimanale. 17-21 febbraio 2014. by David Carli Report settimanale 17-21 febbraio 2014 by David Carli Interessante la situazione di Aud-Nzd. A livello grafico, infatti, il rimbalzo dai minimi sembra essersi arrestato sul livello di resistenza sito a

Dettagli

Focus Market Strategy

Focus Market Strategy Valute emergenti: rand, lira e real 30 luglio 2015 Atteso un recupero verso fine anno Contesto di mercato Il comparto delle valute emergenti è tornato nuovamente sotto pressione negli ultimi mesi complice

Dettagli

Corso di Economia Internazionale Prof. Gianfranco Viesti

Corso di Economia Internazionale Prof. Gianfranco Viesti Facoltà di Scienze Politiche Università di Bari Corso di Economia Internazionale Prof. Gianfranco Viesti Modulo 15 La bilancia dei pagamenti e il mercato valutario Hill, cap. 10 (prima parte) La bilancia

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net Analisi Settimanale dei Mercati Visita il nuovo network di social trading di etoro: openbook.etoro.com Hanno ritracciano questa settimana i mercati azionari dal momento che gli investitori si sono allontanati

Dettagli