INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN"

Transcript

1 INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN Procedura di aggiornamento firmware inverter Ingeteam serie Ingecon Sun Lite Tel Fax: Pagina 1 di 17

2 Tel Fax: Pagina 2 di 17

3 SOMMARIO 1. Aggiornamento firmware inverter INGECON SUN LITE Premessa Aggiornamento dell inverter Strumenti necessari Procedura Modifica Impostazioni Normativa Verifica del firmware installato Cambio Normativa Parametri di configurazione della protezione di interfaccia integrata Modifica dello stato logico del Comando Locale Protezione di Interfaccia Integrata (Abilitazione / Disabilitazione) Autotest ALLEGATO 1 - MODULO RICHIESTA PASSWORD PER CAMBIO PAESE/NORMATIVA Tel Fax: Pagina 3 di 17

4 1. Aggiornamento firmware inverter INGECON SUN LITE La procedura è destinata a personale tecnico di imprese installatrici o studi di progettazione che debbano aggiornare inverter serie Ingecon Sun LITE per renderli conformi ai requisiti della delibera AEEG 84/2012/R/EEL come modificata dalla delibera AEEG 562/2012/R/EEL per allaccio alle reti BT ed MT a partire dal 01/01/2013. La procedura di adeguamento richiede alcune autenticazioni tramite password, Tali password verranno inviate da Ingeteam a seguito della compilazione del modulo Errore. L'origine riferimento non è stata trovata. (pag. Errore. Il segnalibro non è definito.), compilato in ogni sua parte e firmato per accettazione, all indirizzo di posta elettronica: 1.1. Premessa L adeguamento dell inverter consiste: Aggiornamento dell inverter Scelta della normativa Configurazioni supplementari del distributore di energia L aggiornamento dell inverter possibile esclusivamente con l inverter acceso, l inverter è alimentato dall energia DC proveniente dal campo fotovoltaico. L interruttore posto nella parte inferiore dell inverter deve trovarsi in posizione di ON. La presente procedura prenderà in considerazione esclusivamente l aggiornamento effettuabile attraverso la porta di comunicazione RS485 presente sull inverter Aggiornamento dell inverter Strumenti necessari Convertitore RS485/USB Ingeteam (codice d ordine ).1 Computer (Laptop or PC) con sistema operativo Windows XP oppure Windows 7 provvisto di porta di comunicazione USB Procedura Scaricare ed installare il software di configurazione Ingecon Sun Manager nella versione aggiornata disponibile nel sito web, sezione Download / Energia / Fotovoltaico / Software. Scaricare e salvare la versione aggiornata del firmware inverter Ingeteam serie Ingecon Sun Lite versione AAY1000A (es. firmware_serie_ingecon_sun_lite_ zip) disponibile nel sito web, sezione Download / Energia / Fotovoltaico / Software. Connettere il dispositivo Convertitore RS485/USB al computer e installare i driver se necessario seguendo la procedura guidata di Windows, nel caso in cui il computer sia connesso ad internet, il sistema operativo scaricherà automaticamente i driver necessari, diversamente è possibile utilizzare i driver contenuti nel CD in dotazione al convertitore. Inserire il connettore di comunicazione del convertitore all inverter (Figura 1) Figura 1 1 E possibile utilizzare convertitori commerciali compatibili non Ingeteam ma la loro installazione, il collegamento non viene presa in considerazione in questo documento. All interno del manuale di installazione dell inverter Ingecon Sun Lite si trovano le informazioni relative alla connessione per la comunicazione. Tel Fax: Pagina 4 di 17

5 Creare un nuovo impianto Avviare il software Ingecon Sun Manager Posizionare il puntatore del mouse sulla scritta IMPIANTI, premere il tasto destro del mouse e selezionare dal menù a tendina la voce AGGIUNGI IMPIANTO (Figura 2). Digitare il NOME DELL IMPIANTO e premere il tasto INVIO. Figura 2 Selezione della comunicazione Spostarsi con il cursore nella parte destra dello schermo e selezionare, la modalità di connessione COM Selezionare la porta COM assegnata al convertitore USB/RS485 installato (es. COM20). NOTA: Per identificare la porta COM assegnata, è possibile utilizzare il pulsante (Figura 3) Figura 3 Inserimento PASSWORD 1 Una volta identificata e selezionata la porta COM corretta, è necessario rendere ATTIVO il pulsante CONNETTI. Per rendere attivo il pulsante CONNETTI, selezionare nuovamente la porta di comunicazione COM assegnata e premere il tasto di TABULAZIONE tre volte. NON ATTIVO ATTIVO Tel Fax: Pagina 5 di 17

6 Digitare la PASSWORD 1 (software) ricevuta a seguito dell invio del modulo Errore. L'origine riferimento non è stata trovata. NOTA: Durante la digitazione della password, questa NON verrà VISUALIZZATA o scritta in alcuna finestra. Al termine della digitazione della password corretta verrà visualizzato un messaggio di conferma come in Figura 4. Figura 4 Premere il pulsante OK Connessione all inverter Premere il pulsante ; Posizionare il puntatore del mouse sopra il nome dell impianto (es. Aggiornamento), premere il tasto destro del mouse e selezionare dal menù a tendina la voce Aggiungi INGECON SUN (Figura 5). Figura 5 Digitare a fianco del punto interrogativo il numero di nodo corrispondente all inverter da aggiornare 2. Al riconoscimento dell inverter il punto interrogativo cambierà nel simbolo corrispondente dell inverter (Figura 6). NOTA: Nel caso non compaia il simbolo dell inverter, verificare la connessione elettrica tra il computer e l inverter. 2 Nel caso non si conosca il numero di nodo assegnato all inverter, è possibile leggerlo direttamente dall inverter: MENU PRINCIPALE CAMBIO NUM CONV. Vedi manuale di installazione. Tel Fax: Pagina 6 di 17

7 Figura 6 Aggiornamento Selezionare la funzione Firmware Upgrade all interno del menù Strumenti (Figura 7) Figura 7 Selezionando il link presente nella parte superiore della schermata Firmware Upgrade (Figura 8) si aprirà automaticamente la cartella C:\...\Documenti\Ingeteam\firmware Figura 8 Tel Fax: Pagina 7 di 17

8 Salvare all interno della cartella C:\...\Documenti\Ingeteam\firmware i due file contenuti del file compresso scaricato in precedenza (es. firmware_serie_ingecon_sun_lite_ zip). La situazione dovrà presentarsi come in Figura 9 Figura 9 Chiudere la finestra di Figura 9. Premere il pulsante. Inizierà un processo di aggiornamento automatico del firmware del display e dell inverter (Figura 10-Figura 11). Durante la prima fase di aggiornamento del display, questo apparirà spento e durante la seconda fase di aggiornamento dell inverter il display presenterà errori di comunicazione. Durante le fasi di aggiornamento: NON intervenire in alcun modo sull inverter; NON togliere alimentazione all inverter; NON staccare il connettore RS485/USB; NON chiudere il software Ingecon Sun Manager; Se la procedura di aggiornamento viene interrotta, l inverter risulterà compromesso e sarà necessario l intervento di personale tecnico Ingeteam per il suo ripristino. Figura 10 Tel Fax: Pagina 8 di 17

9 Figura 11 Al termine dell aggiornamento la schermata sarà simile a quella di Figura 12. A questo punto l inverter sarà aggiornato ed il display riprenderà il suo normale funzionamento. Figura 12 E ora possibile disconnettere il connettore di comunicazione RS485 dall inverter. Affinché l aggiornamento abbia effetto è necessario togliere alimentazione l inverter tramite l interruttore DC installato nella parte inferiore dell inverter, attendere il completo spegnimento del display e accendere nuovamente l inverter. Tel Fax: Pagina 9 di 17

10 1.3. Modifica Impostazioni Normativa Verifica del firmware installato. Accedere al MENU PRINCIPALE Premere il tasto OK una volta selezionato SUPERVISIONE; Premere 5 volte il tasto, è possibile verificare la versione di firmware inverter (Ver.FW) e la versione di firmware display (Ver.FWD) Figura 13 Figura 14 Le versioni firmware (Ver.FW) AAY1000A possono essere impostate per essere conformi alla Delibera 84/2012/R/EEL. Il firmware AAY1000A è dichiarato nella dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà che attesta la conformità degli inverter Ingecon Sun Lite alla vigenti normative Cambio Normativa Per completare l adeguamento dell Ingecon Sun Lite è necessario cambiare la configurazione del Paese / Normativa da ITALIA DK5940 a ITALIA CEI 0-21 nel caso di connessioni in Bassa Tensione oppure ITALIA A70 nel caso di connessioni in Media Tensione. Premere il tasto OK per accedere al MENU PRINCIPALE (Figura 15), Premere il tasto OK dopo aver selezionato CONFIGURAZIONE (Figura 16); Selezionare PAESE /NORMATIVA e premere il tasto OK (Figura 17) Figura 15 Figura 16 Figura 17 Figura 18 Per la modifica della configurazione è necessario premere per 4 secondi ed in seguito e mantenerli premuti contemporaneamente per altri 4 secondi (Figura 18) Tel Fax: Pagina 10 di 17

11 Selezionare ITALIA e premere il tasto OK (Figura 19) Selezionare CEI 0-21 in caso di allaccio in BT oppure A70 in caso di allaccio in MT e premere il tasto OK (Figura 20) Figura 19 Figura 20 Figura 21 Figura 22 Confermare nuovamente la scelta di cambio normativa premendo il tasto OK (Figura 21) Inserire la PASSWORD 2 (Inverter) ricevuta a seguito dell invio del modulo Errore. L'origine riferimento non è stata trovata. e premere OK. Terminata la procedura di caricamento della configurazione il display mostrerà la nuova configurazione scelta (Figura 22) Parametri di configurazione della protezione di interfaccia integrata Premer il tasto OK per accedere al MENU PRINCIPALE (Figura 15). Premere il tasto OK dopo aver selezionato CONFIGURAZIONE (Figura 16); Selezionare IMPOSTAZIONI V/f e premere il tasto OK (Figura 23) Figura 23 Figura 24 Figura 25 Figura 26 Verrà visualizzata la prima delle soglie impostate per normativa (Figura 24) Tel Fax: Pagina 11 di 17

12 Premendo il tasto, è possibile scorrere in successione tutte le soglie impostate 3, dopo la visualizzazione dell ultima soglia (Figura 26) verrà nuovamente visualizzata la prima. I valori di soglia impostati visualizzati nelle schermate sono riportati nella tabella sottostante. Configurazione Protezione di Interfaccia Parametro Valore Fac Max (81>.S1) 50,5 Hz Fac Min (81<.S1) 49,5 Hz Fac Max (81>.S2) 51,5 Hz Fac Min (81<.S2) 47,5 Hz Vac Max (59.S1) 110% Vn Tempo intervento (59.S1) 10 min Vac Max (59.S2) 264 V Vac Min (27.S1) 196 V Tali soglie devono essere indicate (scritte) nel Regolamento di esercizio. Può essere richiesta prova delle soglie impostate nell inverter, allegare in tal caso,le fotografie delle 8 (otto) schermate relative alle soglie impostate. 3 L Inverter visualizza dieci (10) schermate di soglie impostate, sono visualizzate anche quelle relative alla precedente normativa DK5940: Vac Max(-)=264V Vac Min(-)=196V Non prendere in considerazione queste schermate. Tel Fax: Pagina 12 di 17

13 Modifica dello stato logico del Comando Locale Il gestore di rete può richiedere che la protezione di interfaccia dell inverter utilizzi soglie di frequenza restrittive oppure permissive: Soglie restrittive Soglie permissive 81>.S1=50,5Hz 81>.S2=51,5Hz 81<.S1=49,5Hz 81>.S2=47,5Hz Comando Locale = ALTO Comando Locale = BASSO E possibile modificare lo stato del comando locale dell inverter configurare l inverter in conformità con l impostazione richiesta dal gestore. Premere il tasto OK per accedere al MENU PRINCIPALE (Figura 15), Premere il tasto OK dopo aver selezionato CONFIGURAZIONE (Figura 16); Scorrere il menù premendo il tasto, selezionare COMANDO LOCALE e premere il tasto OK (Figura 27) Figura 27 Figura 28 Figura 29 Utilizzare i tasti e per selezionare lo stato del comando locale ALTO oppure BASSO (Figura 28), premere poi il tasto per confermare. Inserire la Password 0332 per la modifica della impostazione (Figura 29) Tel Fax: Pagina 13 di 17

14 Protezione di Interfaccia Integrata (Abilitazione / Disabilitazione) Qualora l inverter debba essere connesso ad un impianto allacciato in Media Tensione oppure vada a comporre un impianto con potenza complessiva superiore a 6 kw il Sistema di Protezione di Interfaccia dovrà necessariamente essere esterna all inverter. Quella interna quindi dovrà essere disabilitata tramite l apposito menù. Premere il tasto OK per accedere al MENU PRINCIPALE (Figura 15), Premere il tasto OK dopo aver selezionato CONFIGURAZIONE (Figura 16); Scorrere il menù premendo il tasto, selezionare PROTEZIONE PI e premere il tasto OK (Figura 30) Figura 30 Figura 31 Figura 32 Utilizzare i tasti e per selezionare la disattivazione o la attivazione della Protezione di interfaccia integrata (Figura 31), premere poi il tasto per confermare. Inserire la Password 0332 per la modifica della impostazione (Figura 32) Tel Fax: Pagina 14 di 17

15 Autotest L autotest è la procedura per la verifica dei tempi di intervento della Protezione di Interfaccia integrata. L inverter per la corretta esecuzione dell Autotest, dovrà quindi essere: Acceso Connesso alla rete elettrica (AC) In produzione L autotest viene eseguito in conformità con la configurazione Paese / Normativa impostata (Errore. L'origine riferimento non è stata trovata. - Errore. L'origine riferimento non è stata trovata.). Premere il tasto OK per accedere al MENU PRINCIPALE (Figura 15), Scorrere il menù premendo il tasto, selezionare AUTOTEST e premere il tasto OK (Figura 33) Selezionare la funzione INIZIARE AUTOTEST e premere il tasto OK (Figura 34) Il processo di autotest durerà circa alcuni minuti durante i quali l inverter effettuerà alcune connessioni e disconnessioni dalla rete. (Figura 35). Figura 33 Figura 34 Figura 35 Figura 36 Figura 37 Figura 38 Al termine dell autotest l inverter riprenderà il suo normale funzionamento visualizzando la schermata principale. Per visualizzare i risultati dell autotest, premere il tasto OK per accedere al MENU PRINCIPALE (Figura 15), Scorrere il menù premendo il tasto, selezionare AUTOTEST e premere il tasto OK (Figura 33) Utilizzare i tasti e per selezionare la funzione RISULTATI (Figura 36), premere poi il tasto per confermare. Tel Fax: Pagina 15 di 17

16 Premendo il tasto, è possibile scorrere in successione i sette (7) risultati dell autotest 4 (Figura 37) dopo la visualizzazione dell ultimo risultato verrà nuovamente visualizzato il primo. NOTA: Nel caso vengano visualizzate (4) schermate/risultati è probabile che l inverter sia configurato in conformità con la DK5940 invece che la CEI 0-21, modificare l impostazione (Errore. L'origine riferimento non è stata trovata. - Errore. L'origine riferimento non è stata trovata.) e ripetere l autotest. 4 Il Gestore di Rete può richiedere la prova dei risultati della procedura di Autotest. Per questo motivo è consigliabile dove possibile effettuare le fotografie delle schermate del display integrato nell inverter relative ai risultati della procedura di Autotest. Tel Fax: Pagina 16 di 17

17 2. ALLEGATO 1 - MODULO RICHIESTA PASSWORD PER CAMBIO PAESE/NORMATIVA DATI DEL RICHIEDENTE Azienda * Nome e Cognome * Ruolo Indirizzo * N * Città * Provincia * CAP * Telefono * Cell. * Fax * * P. IVA * Codice Fiscale * INVERTER PER I QUALI SI RICHIEDE LA PASSWORD N. TIPOLOGIA INVERTER * MODELLO / POTENZA * NUMERO DI SERIE * (*) Dato obbligatorio da compilare a cura del Cliente. Con la presente il cliente dichiara di esser consapevole e si assume la responsabilità delle successive operazioni che svolgerà sul prodotto qualora queste non venissero eseguite in modo corretto per errore e/o imperizia del cliente stesso. * Data (giorno) / (mese) /.... (anno) * Firma leggibile del Cliente per accettazione I dati personali verranno utilizzati esclusivamente per la garantire la tracciabilità dei titolari dei codici di accesso agli inverter. In ogni caso, i dati saranno trattati in accordo a quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 in materia di tutela della privacy. Il titolare del trattamento dei dati è Ingeteam S.r.l. a cui può essere richiesta la cancellazione dagli archivi o la variazione dei dati forniti. Tel Fax: Pagina 17 di 17

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN Rispetto dei requisiti della Delibera AEEG 84/2012/R/EEL Procedura per verifica e impostazione dei parametri nella fase di transizione dal 01/04/2012 al 30/06/2012

Dettagli

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade TABLET UNIQO-PRO Procedura di upgrade Note importanti: - Ricordiamo che eseguendo l aggiornamento tutti i dati e le applicazioni da voi caricate verranno cancellate. Si consiglia di effettuare un backup

Dettagli

Deliberazione AEEG 84/2012/R/EEL 8 Marzo 2012: requisiti e modalità di attuazione per inverter Power-One Aurora

Deliberazione AEEG 84/2012/R/EEL 8 Marzo 2012: requisiti e modalità di attuazione per inverter Power-One Aurora Deliberazione AEEG 84/2012/R/EEL 8 Marzo 2012: requisiti e modalità di attuazione per inverter Power-One Aurora Principali contenuti della Delibera AEEG 84/2012/R/EEL In data 08 Marzo 2012, l Autorità

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware. Prestige

Procedura aggiornamento firmware. Prestige Procedura aggiornamento firmware Prestige Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice...

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware H02

Procedura aggiornamento firmware H02 Procedura aggiornamento firmware H02 Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 11 Risoluzione

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Connessione di RStone al computer tramite RKey

Connessione di RStone al computer tramite RKey Connessione di RStone al computer tramite RKey 1) Per connettere RStone al computer è necessario prima installare il software corretto: RadonPro per chi possiede RStone Pro oppure EasyRadon per chi possiede

Dettagli

Verifica delle regolazioni del sistema di protezione di interfaccia (da effettuare

Verifica delle regolazioni del sistema di protezione di interfaccia (da effettuare INFORMAZIONI TECNICHE PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DI CONFORMITA E VERIFICA DELL IMPIANTO DI PRODUZIONE E SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA Verifica delle regolazioni del sistema di protezione

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 10 Risoluzione

Dettagli

INFORMAZIONI PER LA REGOLAZIONE DELLE SOGLIE DI FREQUENZA NEGLI INVERTER POWER-ONE IN ACCORDO ALLA DELIBERA DELL AEEG 243/2013/R/EEL (6 Giugno, 2013)

INFORMAZIONI PER LA REGOLAZIONE DELLE SOGLIE DI FREQUENZA NEGLI INVERTER POWER-ONE IN ACCORDO ALLA DELIBERA DELL AEEG 243/2013/R/EEL (6 Giugno, 2013) INFORMAZIONI PER LA REGOLAZIONE DELLE SOGLIE DI FREQUENZA NEGLI INVERTER POWER-ONE IN ACCORDO ALLA DELIBERA DELL AEEG 243/2013/R/EEL (6 Giugno, 2013) Data 2013/12/16 Prima revisione. 2014/01/08 Aggiunto

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 6 Connessione

Dettagli

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Elenco delle Istruzioni: 1- Download del Software PEC Mailer 2- Installazione del Software PEC Mailer 3- Registrazione del Software

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

bolt PC-Suite (Guida all installazione)

bolt PC-Suite (Guida all installazione) () Sommario PC Suite di NGM Bolt... 3 Introduzione... 3 Installazione... 3 Installazione Drivers... 7 Windows 7: installazione drivers... 11 2 PC Suite di NGM Bolt Introduzione La seguente è una guida

Dettagli

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015 DA2 Kit IT Guida alla programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015 GUIDA AI SIMBOLI DI QUESTO MANUALE Al fine di agevolare la consultazione del documento

Dettagli

Compilazione Reg. Esercizio CEI0-21_Inv. TRIO-5.8_7.5_8.5_rev.2013-11-14

Compilazione Reg. Esercizio CEI0-21_Inv. TRIO-5.8_7.5_8.5_rev.2013-11-14 INFORMAZIONI PER LA COMPILAZIONE DEGLI ALLEGATI AL REGOLAMENTO DI ESERCIZIO DEL DISTRIBUTORE DI ENERGIA ELETTRICA, PER LA DISABILITAZIONE DELLA FUNZIONE DI LIMITAZIONE DI POTENZA IN FUNZIONE DELLA FREQUENZA

Dettagli

AGGIORNAMENTO DEL FIRMWARE INVERTER SERIE FRONIUS IG PLUS V E CL TRAMITE UP-DATE PACKAGE.

AGGIORNAMENTO DEL FIRMWARE INVERTER SERIE FRONIUS IG PLUS V E CL TRAMITE UP-DATE PACKAGE. AGGIORNAMENTO DEL FIRMWARE INVERTER SERIE FRONIUS IG PLUS V E CL TRAMITE UP-DATE PACKAGE. NOTA: si consiglia di eseguire la fase 1 in ufficio prima dell aggiornamento del firmware dell inverter FASE 1

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

Installazione driver per connessione inverter al PC

Installazione driver per connessione inverter al PC Installazione driver per connessione inverter al PC Per poter effettuare l Autotest del Sistema di Protezione di Interfaccia integrato negli inverter monofase, come richiesto dalle attuali normative, serve

Dettagli

1. PC Laptop (S.O: Windows 7 preferibile) 2. Adattatore USB- RS232 (Non ci sono richieste specifiche sull adattatore da Utilizzare)

1. PC Laptop (S.O: Windows 7 preferibile) 2. Adattatore USB- RS232 (Non ci sono richieste specifiche sull adattatore da Utilizzare) Shine Bus User Manual Per collegarsi all inverter occorre: 1. PC Laptop (S.O: Windows 7 preferibile) 2. Adattatore USB- RS232 (Non ci sono richieste specifiche sull adattatore da Utilizzare) Da preferire

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Sommario A. Introduzione... 2 B. Descrizione generale... 2 C. Caratteristiche... 3 D. Prima di utilizzare il programma applicativo

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali.

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. TACHOSAFE Lite Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. Requisiti di sistema: Prima di iniziare l'installazione assicuratevi che il vostro PC è conforme alle seguenti

Dettagli

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

CAPITOLO 1 PREREQUISITI DI INSTALLAZIONE SOFTWARE RICAMBI CAPITOLO 2 PROCEDURA

CAPITOLO 1 PREREQUISITI DI INSTALLAZIONE SOFTWARE RICAMBI CAPITOLO 2 PROCEDURA SOFTWARE RICAMBI CAPITOLO 1 PREREQUISITI DI INSTALLAZIONE SOFTWARE RICAMBI CAPITOLO 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE SOFTWARE RICAMBI CAPITOLO 3 ISTRUZIONI PER L USO 1 CAPITOLO 1 PREREQUISITI DI INSTALLAZIONE

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file 2.1.1.1 Primi passi col computer Avviare il computer Windows è il sistema operativo più diffuso per la gestione dei personal computer, facile e amichevole

Dettagli

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga).

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga). Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Coordinamento Generale Medico Legale Roma, 10-03-2011 Messaggio n. 6143 Allegati n.1 OGGETTO:

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

Software Rowan Key Manager C400RKM rel.4.xx / C350RKM rel.2.xx

Software Rowan Key Manager C400RKM rel.4.xx / C350RKM rel.2.xx Software Rowan Key Manager C400RKM rel.4.xx / C350RKM rel.2.xx -Istruzioni per l installazione. Requisiti del sistema: -Per il sistema operativo Microsoft Windows Vista : nessuna applicazione aggiuntiva

Dettagli

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche Dipartimento Studi e Legislazione 00187 ROMA Via Piave 61 sito internet: www.flp.it Email: flp@flp.it tel. 06/42000358 06/42010899 fax. 06/42010628

Dettagli

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI LEGATI ALLA CNS VERSIONE 1.0

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI LEGATI ALLA CNS VERSIONE 1.0 RISOLUZIONE DEI PROBLEMI LEGATI ALLA CNS VERSIONE 1.0 Aprile 2011 InnovaPuglia S.p.A. Pag 1 di 12 1. Servizio smartcard non avviato Per verificare la corretta installazione del lettore di smartcard ed

Dettagli

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO Sommario Installazione dell applicazione... 3 L applicazione... 4 Requisiti... 4 Avvio dell applicazione... 4 Connessione al Database di EuroTouch

Dettagli

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA 7IS-80376 29/06/2015 SOMMARIO FUNZIONI ALBERGHIERE... 3 Richiamo funzioni tramite menu... 3 Check-in... 3 Costi... 4 Cabine... 4 Stampe... 5 Sveglia... 6 Credito... 6 Stato

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 3 Appendice... 6 Connessione al PC... 6 2 Introduzione Questo

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Configurazione di una connessione DUN USB

Configurazione di una connessione DUN USB Configurazione di una connessione DUN USB Cercare la lettera "U" in questa posizione È possibile collegare lo smartphone Palm Treo 750v e il computer mediante il cavo di sincronizzazione USB per accedere

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione aggiornamento Software Versione 9.8 Manuale d installazione aggiornamento Pagina 1 di 10 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homeup.htm

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Informazioni ai clienti sull attuazione della Delibera Attuazione Delibera 84/2012/R/EEL

Informazioni ai clienti sull attuazione della Delibera Attuazione Delibera 84/2012/R/EEL Informazioni ai clienti sull attuazione della Delibera Attuazione Delibera 84/2012/R/EEL Document Identification: ING-00001921 Business Unit: Power Controls Product Line: Solar Energy Platform Country:

Dettagli

Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche

Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche (le attività descritte si riferiscono al sistema operativo Windows Seven) Per l utilizzo del sistema wireless, ogni

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON Z520I http://it.yourpdfguides.com/dref/452299

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON Z520I http://it.yourpdfguides.com/dref/452299 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON Z520I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10 Guida per l installazione e la configurazione di Hosted Exchange Professionale con Outlook 2010 per Windows XP Service Pack 3, Windows Vista e Windows 7 Edizione del 20 febbraio 2012 Indice 1 Introduzione...1

Dettagli

Configurazione del Sistema Operativo Microsoft Windows XP per accedere alla rete Wireless dedicata agli Ospiti LUSPIO

Configurazione del Sistema Operativo Microsoft Windows XP per accedere alla rete Wireless dedicata agli Ospiti LUSPIO Configurazione del Sistema Operativo Microsoft Windows XP per accedere alla rete Wireless dedicata agli Ospiti LUSPIO Requisiti Hardware Disporre di un terminale con scheda wireless compatibile con gli

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Installare e configurare la CO-CNS

Installare e configurare la CO-CNS CO-CNS Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 21.10.2013 Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit Per conoscere tutti dettagli della CO-CNS, consulta l Area Operatori sul sito

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

EDI. Addendum al Manuale di Utente (per installatori e progettisti) CEI 0-21 Autotest e compilazione regolamento di esercizio per la Gamma Edi

EDI. Addendum al Manuale di Utente (per installatori e progettisti) CEI 0-21 Autotest e compilazione regolamento di esercizio per la Gamma Edi Addendum al Manuale di Utente (per installatori e progettisti) EDI CEI 0-21 Autotest e compilazione regolamento di esercizio per la Gamma Edi ST137ST rev.8 0514 Pagina Bianca Sommario 1 PREMESSE E GENERALITÀ

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Problemi con l installazione client

Problemi con l installazione client FAQ TIS-Web www.dtco.it - www.extranetvdo.it Problemi con l installazione client Nel tentativo di accedere al Servizio TIS-Web tramite il sito https://www.my-fis.com/fleetservices dopo aver inserito le

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

Firmare le e-mail utilizzando il client di posta elettronica Mozilla Thunderbird

Firmare le e-mail utilizzando il client di posta elettronica Mozilla Thunderbird Firmare le e-mail utilizzando il client di posta elettronica Mozilla Thunderbird Il certificato di autenticazione personale, oltre a consentire al Titolare di effettuare un autenticazione forte nei siti

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Procedura di aggiornamento del firmware Display Remoto IntellyGreenPV

Procedura di aggiornamento del firmware Display Remoto IntellyGreenPV Procedura di aggiornamento del firmware Display Remoto IntellyGreenPV 1) Introduzione Il seguente documento descrive la procedura di aggiornamento del firmware del Display Remoto IntellyGreenPV. Per eseguire

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

Manuale semplificato

Manuale semplificato Dispositivo per l aggiornamento dei lettori di banconote FLASHER Manuale semplificato PAYMAN2-0012 REV. 0 08/09/2014 PAYPRINT S.r.l. Via Monti, 115 41123 MODENA Italy Tel.: +39 059 826627 Fax: +39 059

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Questo manuale è rivolto all utente finale, per fornire un supporto in fase di installazione

Dettagli

DATI PER COMPILAZIONE DEGLI ALLEGATI ENEL SECONDO QUANTO PRESCRITTO DALLA NORMA CEI-021 E DALL'ALLEGATO A70 AL CODICE DI RETE TERNA

DATI PER COMPILAZIONE DEGLI ALLEGATI ENEL SECONDO QUANTO PRESCRITTO DALLA NORMA CEI-021 E DALL'ALLEGATO A70 AL CODICE DI RETE TERNA DATI PER COMPILAZIONE DEGLI ALLEGATI ENEL SECONDO QUANTO PRESCRITTO DALLA NORMA CEI-01 E DALL'ALLEGATO A70 AL CODICE DI RETE TERNA Nel presente documento vengono fornite le informazioni necessarie alla

Dettagli

TIS-Web Tachograph data Information Service

TIS-Web Tachograph data Information Service TIS-Web Tachograph data Information Service Error code 2000 Problema: Nel tentativo di accedere al Servizio TIS-Web tramite il sito https://www.my-fis.com/fleetservices dopo aver inserito le credenziali,

Dettagli

Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger

Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger SISGEO ha recentemente rilasciato una nuova versione del software Smart Manager Suite che viene fornito con la nuova release dei Datalogger portatili

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione 2007

Manuale di Attivazione. Edizione 2007 Manuale di Attivazione Edizione 2007 Manuale attivazione PaschiInAzienda - 2007 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del servizio 5 3.1.

Dettagli

Windows 7 PROCEDURA DI COLLEGAMENTO

Windows 7 PROCEDURA DI COLLEGAMENTO Windows 7 PROCEDURA DI COLLEGAMENTO A) Premere sul pulsante Start e selezionare la voce Pannello di Controllo dal menù di avvio di Windows (vedi figura 1) [verrà aperta la finestra Pannello di controllo]

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 3 Appendice... 6 Connessione al PC... 6 2 Introduzione Questo

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Cod. DQMBIB0001.5IT Rev. 1.5 17-09 - 2015 Sommario Sommario...

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart. Smart Guide netrd ITALIANO Versione: 3.2.5 netrd è commercializzato da etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.it 1 1 Descrizione Prodotto INDICE 1.1 Informazioni

Dettagli

16/01/2009 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7

16/01/2009 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 Per poter effettuare questo aggiornamento sono necessari dei file che si possono scaricare dal sito internet o caricare nel proprio Pc tramite chiavetta Usb, CD, Hard disk etc

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC Versione 1.0 02/08-01 PC Manuale d uso TiStereoControl Software per la configurazione del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl 2 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4

Dettagli

ADATTATORE USB DISPLAY

ADATTATORE USB DISPLAY ADATTATORE USB DISPLAY Guida rapida d installazione 1. INSTALLAZIONE DEI DRIVER ATTENZIONE: NON collegare l adattatore al computer prima di aver installato correttamente i driver. Inserire il CD in dotazione

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli