Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "www.casadicurasanfeliciano.it"

Transcript

1

2 Tutte le informazioni contenute nella Carta dei Servizi Casa di Cura San Feliciano sono reperibili e in costante aggiornamento sul sito Internet

3 Lettera ai Pazienti Gentile Signora, gentile Signore, la Casa di Cura San Feliciano Le porge un saluto e l augurio per una pronta guarigione. Ci auguriamo che questa guida, con alcune informazioni utili sul funzionamento e con l indicazione delle linee generali e delle principali regole da osservare, renda più confortevole la Sua permanenza e più accessibile l ambiente della nostra Casa di Cura. La conoscenza dell organizzazione, del suo funzionamento, ma anche delle regole necessarie, Le permetterà di trascorrere più serenamente il periodo di ricovero nella consapevolezza che il rispetto per i Suoi diritti costituisce per noi un obiettivo e un impegno. Grazie per la collaborazione. La Direzione Sanitaria e La Direzione Amministrativa 01

4 Indice > CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI > CASA DI CURA SAN FELICIANO > INFORMAZIONI GENERALI > ATTIVITÀ AMBULATORIALI > POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO > MODALITÀ DI RICOVERO > DEGENZA IN CASA DI CURA > ALTRI SERVIZI DELLA CASA DI CURA > VISITE AI RICOVERATI > ACCESSO MEDICO DI FAMIGLIA > DOVERI DEL PAZIENTE > CERTIFICATI E DOCUMENTI > DIMISSIONI E ASSISTENZA DOMICILIARE > I NOSTRI OPERATORI > ORARI > SODDISFAZIONE DEL PAZIENTE

5 Si ringraziano i dipendenti ed i collaboratori che contribuiscono quotidianamente al nostro Successo

6 Carta dei Servizi La Normativa Italiana prevede che tutti i soggetti erogatori di servizi pubblici, anche operanti in regime di accreditamento, siano dotati di una Carta dei Servizi (Art. 2 Decreto Legge 12/5/1995 n.163 convertito in legge 11/7/1995 n Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 19/5/ Linee guida n.2/95 Ministero della Sanità). Questa Carta dei Servizi Sanitari è uno strumento principalmente rivolto alla tutela dei diritti degli utenti, specificatamente indirizzato alla realizzazione del diritto di ciascuno alla salute. Attraverso la Carta dei Servizi, si provvede a fornire informazioni generali, informazioni sui ricoveri ospedalieri, sull accesso alle prestazioni specialistiche e diagnostiche e sui rapporti fra gli utenti e la struttura sanitaria. L adozione della Carta dei Servizi ha un ruolo importante nel miglioramento della qualità delle prestazioni, poichè sulla base degli impegni presi, i cittadini sono posti nelle condizioni di valutarne l adeguatezza e l affidabilità. La Carta dei Servizi è il mezzo per poter favorire il miglior rapporto tra gli utenti e la Casa di Cura, incoraggiando il cittadino alla partecipazione della gestione del servizio al fine di tutelare il diritto di ciascuno alla corretta erogazione del servizio stesso. L obiettivo della trasparenza e della garanzia di qualità è perseguito attraverso un lavoro che vede impegnata tutta l organizzazione nell analisi di ciò che funziona o non funziona, degli ostacoli da rimuovere, dei problemi da risolvere per la costruzione di percorsi sanitari equi ed in grado di rispondere ai bisogni. 04

7 La Carta dei Servizi è lo strumento che tutela il diritto di ciascuno alla Salute

8 Casa di Cura San Feliciano La Casa di Cura San Feliciano, fondata nel 1974 dalla famiglia Paganini, ha da sempre ottimizzato le proprie risorse tecnologiche, strutturali ed organizzative al fine di garantire al paziente un efficiente attività di ricovero e di diagnostica ambulatoriale. L intento della Casa di Cura San Feliciano è di fornire ai pazienti servizi diagnostici e terapeutici di elevata qualità ed altamente specializzati, al fine di migliorare continuamente l efficacia, la qualità e la sicurezza delle cure, il rapporto umano fra utenti e gli operatori sanitari e il comfort alberghiero. L adeguamento strutturale ed il continuo miglioramento tecnologico del gruppo operatorio e delle apparecchiature sanitarie portano la Casa di Cura ad un elevato standard qualitativo e di sicurezza. La struttura dispone di Tac, Artroscan, ecografi, oltre che delle strumentazioni ed apparecchiature per gli interventi di chirurgia laparoscopica ed endoscopica. 06

9 Informazioni Generali L ufficio per le informazioni generali e per l accettazione si trova al piano terra della Casa di Cura. Lo sportello riceve tutti i giorni dalle 8.15 alle e il sabato dalle 8.15 alle Per le informazioni tecnico-professionali rivolgersi al Direttore Sanitario dal lunedì al venerdì dalle alle PER RAGGIUNGERE LA CASA DI CURA Automobile: Indicazione per Via Val Cannuta, angolo Via E. De Ossò Metropolitana: Metro linea A - fermata Cornelia Autobus:

10 Attività Ambulatoriali AMBULATORI GENERALI E SPECIALISTICI ANALISI CHIMICHE E MICROBIOLOGICHE ANGIOLOGIA ARTOSCAN CARDIOLOGIA CHIRURGIA GENERALE (specialità non accreditata) DIABETOLOGIA (specialità non accreditata) DIETOLOGIA (specialità non accreditata) DOPPLER (specialità non accreditata) ECOCARDIOGRAFIA (specialità non accreditata) ECOGRAFIA - INTERVENTISTICA (specialità non accreditata) EMODIALISI ENDOSCOPIA GASTROENTEROLOGIA MEDICINA GENERALE (specialità non accreditata) NEFROLOGIA (specialità non accreditata) NEUROLOGIA OCULISTICA (specialità non accreditata) ORTOPEDIA (specialità non accreditata) OTORINOLARINGOIATRIA (specialità non accreditata) PNEUMOLOGIA RADIOLOGIA TAC UROLOGIA (specialità non accreditata) 08

11 Poliambulatorio Specialistico Nella Casa di Cura è attivo il poliambulatorio per specialità accreditate e per specialità non accreditate. Tutti gli ambulatori sono al piano terra della Casa di Cura. Presso l ufficio di Accettazione i pazienti potranno prendere visione del tipo di prestazione fornita, del medico responsabile, delle modalità di prenotazione e di pagamento, degli orari di visita e ritiro referti. ORARIO POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO Dal Lunedì al Venerdì: > dalle 8.30 alle Sabato: > dalle 8.30 alle Per ulteriori informazioni e prenotazioni telefonare al Per gli specifici orari di vista dei diversi ambulatori consultare il sito alle pagine prenotazioni e ambulatori. 09

12 Modalità di Ricovero La Casa di Cura è accreditata con il Servizio Sanitario Nazionale per i ricoveri di Chirurgia, Medicina, Ortopedia, Otorino, Nefrologia. IL RICOVERO PUÒ ESSERE Ricovero Diurno Day Hospital Day Surgery Per ognuno è previsto un iter di prenotazione/accettazione diversificato e si effettua con richiesta del medico curante e/o con richiesta dello specialista. È opportuno, ai fini di un più rapido e corretto inquadramento diagnostico-terapeutico, portare la documentazione clinica di cui si è già in possesso (radiografie, elettrocardiogramma, cartelle cliniche relative ai precedenti ricoveri ecc.). Nei casi di ricovero per intervento chirurgico è attiva la procedura di preospedalizzazione che consente di studiare precedentemente il paziente allo scopo di limitare la durata della degenza. La preospedalizzazione si effettua tutti i giorni previo appuntamento. 10

13 DOCUMENTI PERSONALI RICHIESTI Documento di Identità (CI, patente o passaporto) Tessera Sanitaria DOCUMENTI SANITARI RICHIESTI Impegnativa del medico curante su ricettario unico attestante "ricovero per" Esami ed accertamenti diagnostici già eseguiti ed eventuali cartelle cliniche di precedenti ricoveri in altre strutture Farmaci assunti regolarmente 11

14 Al momento del ricovero porti con se il pigiama o camicia da notte, vestaglia, pantofole e quanto necessario per l igiene e la pulizia personale. Le ricordiamo di informare i medici su eventuali farmaci assunti regolarmente. Se al momento del ricovero avesse con se della documentazione clinica recente (cartelle cliniche, radiografie ecc.) sarebbe utile mostrala ai medici del suo reparto. Le raccomandiamo di segnalare eventuali prescrizioni dietetiche, intolleranze o allergie alimentari. È importante comunicare il recapito telefonico di una persona di sua fiducia. In ogni momento del giorno e della notte i medici dei reparti e del servizio di guardia sono disponibili per assicurarle le cure necessarie. Per l assistenza diretta (somministrazione dei farmaci, igiene, alimentazione ecc.) è sempre presente il personale infermieristico. Non è consentito il servizio di personale estraneo alla Casa di Cura. L assistenza integrativa ai degenti di estrema gravità o con particolari necessità può essere offerta dai familiari previa autorizzazione del medico curante. 12

15 Degenza in Casa di Cura SERVIZIO ALBERGHIERO La Casa di Cura dispone di camere con possibilità di ricovero da due ad un massimo di quattro ammalati. È possibile richiedere camera singola dietro pagamento di supplemento. Tutte le stanze sono dotate di: impianto di condizionamento letto regolabile pulsante per chiedere l'intervento del personale luce di lettura illuminazione differenziata di riposo e assistenza armadio per riporre effetti personali comodino dotato di vassoio estraibile per agevolare la somministrazione dei pasti anche al paziente allettato telefono e televisione (su richiesta) servizi igienici PASTI Ai ricoverati vengono serviti pasti preparati presso la cucina interna su indicazione della dietista. Vengono distribuiti su vassoi riscaldati e personalizzati per composizione e contenuto calorico secondo le diverse esigenze. La distribuzione dei pasti avviene nella camera di degenza nei seguenti orari: > Colazione > Pranzo > Cena I pazienti possono pranzare con un familiare dandone comunicazione al personale in tempo utile. 13

16 Altri Servizi della Casa di Cura SERVIZIO RELIGIOSO La domenica alle viene celebrata la Santa Messa. SERVIZIO DI RISTORO Al piano terra della Casa di Cura è presente il servizio bar aperto dal Lunedì al Venerdì: > dalle 7.30 alle Sabato: > dalle 7.30 alle Chiuso la domenica. DONAZIONE SANGUE Nei casi in cui sia ritenuto necessario è possibile donare il sangue presso il Centro Trasfusionale del Policlinico Gemelli in Largo A. Gemelli 8. Il referente della Casa di Cura è il medico di turno del servizio di guardia medica. I pazienti, che lo desiderano, potranno effettuare anche prelievi per autotrasfusione. 14

17 Visite ai Ricoverati VISITE PARENTI E AMICI Le visite di parenti e amici sono consentite tutti i giorni: > dalle alle > dalle alle Si prega di rispettare tale orario per consentire al personale di assistenza di svolgere, con l attenzione dovuta, il proprio lavoro. Il personale non consentirà, nell'orario di visita, la presenza di più di due persone presso il letto di ogni malato, sia al fine di evitare il pericolo dì infezioni, sia per evitare disagi agli altri pazienti della stessa stanza. Per rispettare il bisogno di salute e riposo è opportuno che i visitatori non vengano in gruppo e che non sostino troppo a lungo nelle stanze. VISITE DEI BAMBINI Per ragioni di igiene e in caso di reale necessità si consiglia l accesso dei bambini di età inferiore ai 12 anni solo se accompagnati (Legge Regionale n.39 del 14/09/92 art.5). Contiamo sulla Vostra collaborazione e comprensione così da evitare spiacevoli discussioni. 15

18 Accesso Medico di Famiglia ACCESSO DEL MEDICO DI FAMIGLIA Chieda sempre al suo medico referente, indicatole dal responsabile del reparto, di rivolgersi eventualmente al suo medico di famiglia per tutte le informazioni necessarie a completare la sua storia clinica. I rapporti con i medici di medicina generale sono regolamentati dal D.P.R. 314/90 che all'articolo 22 prevede che: Il medico di famiglia può accedere, qualora lo ritenga opportuno, presso gli ambienti di ricovero in fase di accettazione, di degenza o di dimissione. Tale accesso può essere attivato dal medico di famiglia che concorda con il responsabile di reparto i tempi e i modi di attuazione. Qualora il Responsabile del reparto ritenga necessario acquisire ulteriori notizie riguardanti il paziente ricoverato, può mettersi in contatto con il medico di famiglia che è impegnato a collaborare fornendo tutti gli elementi utili in suo possesso. 16

19 Doveri del Paziente DURANTE LA PERMANENZA IN CASA DI CURA E PER MIGLIORARE LA CONVIVENZA LE RICORDIAMO CHE: È importante rispettare il silenzio, soprattutto durante le ore di riposo. È importante mantenere pulito l ambiente. Anche i visitatori sono invitati a rispettare le condizioni igieniche dei servizi in comune (bagni, corridoi, ecc.) per salvaguardare la salute di tutti i ricoverati. È vietato gettare rifiuti dai balconi o dalle finestre. È importante mantenere ordinato il suo spazio; riponga negli appositi comodini i suoi oggetti personali in modo che il suo tavolinetto di servizio in fondo al letto sia sempre sgombro per favorire la migliore pulizia. È importante non tenere fiori e piante nelle stanze, sono veicoli di infezione. È importante non mangiare altri cibi e bevande portati da casa, la dieta può essere un aspetto importante della cura. È vietato fumare, il fumo è dannoso per lei e per gli altri. Questa regola, in ospedale, è valida per tutti, richiami coloro che fumando non rispettano un suo diritto. 17

20 Certificati e Documentazioni RILASCIO CERTIFICATI Nel corso del ricovero è possibile richiedere, da lei o da un suo familiare, il certificato di ricovero. Per l indicazione della diagnosi e la prognosi potrà richiedere il certificato di dimissione. DOCUMENTAZIONE SANITARIA È possibile richiedere, pagando la relativa tariffa, la copia della cartella clinica relativa al ricovero che verrà rilasciata successivamente o inviata per posta se lo richiederà espressamente. Per tutelare la privacy degli utenti, i referti relativi agli accertamenti sanitari devono essere ritirati dal diretto interessato oppure, in caso di impossibilità, da persona munita di delega scritta e documento d identità proprio e del titolare della prestazione. Non è consentito il rilascio in originale di radiografie, ecografie o altri esami diagnostici effettuati durante la degenza. 18

21 Dimissioni e Assistenza Domiciliare DIMISSIONI Il medico curante alla dimissione provvederà a stilare una relazione indirizzata al Medico di famiglia contenente tutte le informazioni utili per l eventuale prosieguo della cura. Il Reparto le rilascerà la scheda di dimissione comprensiva della diagnosi, della prescrizione, delle indicazioni dietetiche da osservare e della data di un eventuale controllo. I minori al momento della dimissione vengono affidati al genitore o alla persona che ne abbia la tutela. Il paziente, il giorno della dimissione, è pregato di recarsi all Ufficio Accettazione dalle alle per il disbrigo della pratica amministrativa e nell occasione potrà richiedere contestualmente copia della cartella clinica che le verrà consegnata entro 20 giorni. ASSISTENZA DOMICILIARE In caso di non autosufficienza totale o parziale, temporanea o permanente dopo il ricovero, lei ha diritto ad essere assistito a casa dal Centro di Assistenza Domiciliare (C.A.D.) della sua ASL. 19

22 I Nostri Operatori Tutti gli operatori sono identificabili attraverso il cartellino personale di riconoscimento che riporta il cognome, nome e la qualifica. Nessun altra persona è autorizzata a fornire prestazioni sanitarie o assistenza ai degenti. DIRETTORE SANITARIO Responsabile medico della Casa di Cura. MEDICI Sono incaricati della diagnosi, cura e terapia dei pazienti del reparto, tra loro è nominato il suo medico referente a cui potrà rivolgersi per tutte le informazioni che la riguardano. CAPO DEI SERVIZI INFERMIERISTICI Responsabile dell organizzazione e del buon funzionamento dei servizi di assistenza ai malati. CAPOSALA Responsabile del buon andamento del reparto al quale rivolgersi per qualsiasi informazione riguardante l assistenza. 20

23 INFERMIERI PROFESSIONALI Assistono i ricoverati. Su indicazione medica somministrano medicine, effettuano i prelievi, applicano le flebo e curano l igiene personale e il confort dei malati. TERAPISTI DELLA RIABILITAZIONE Eseguono i piani terapeutici riabilitativi indicati dal medico curante DIETISTE Predispongono le diete prescritte dal medico curante e controllano l igiene degli alimenti. 21

24 Orari ORARI POLIAMBULATORIO Dal Lunedì al Venerdì: > dalle 8.30 alle Sabato: > dalle 8.30 alle ORARI DI VISITA DI PARENTI E AMICI Tutti i giorni: > dalle alle > dalle alle ORARI ACCETTAZIONE Dal Lunedì al Venerdì: > dalle 8.15 alle Sabato: > dalle 8.15 alle ORARI DIMISSIONI Dal Lunedì al Sabato: > dalle alle ORARI DIRETTORE SANITARIO Dal Lunedì al Venerdì: > dalle alle

25 SODDISFAZIONE Soddisfazione del DEI Paziente PAZIENTI Gentile Ospite, le chiediamo di compilare in tutte le sue parti, il questionario allegato alla carta dei servizi e di imbucarlo presso l ufficio accettazione. Con le sue risposte ci fornirà un prezioso aiuto per migliorare l assistenza e l organizzazione della Casa di Cura. Queste domande riguardano la cortesia e la professionalità del personale, l'assistenza diurna e notturna, il comfort alberghiero, la qualità dei pasti. I risultati provenienti da tale indagine sono costantemente monitorati e utilizzati per le attività di miglioramento della struttura. Grazie per la collaborazione. La Direzione Sanitaria e La Direzione Amministrativa 23

26 Questionario OTTIMO BUONO SUFF. CARENTE 01 - Assistenza medica 02 - Assistenza infermieristica 03 - Assistenza notturna 04 - Informazioni su diagnosi decorso e cure 05 - Orario e organizzazioni delle visite 06 - Pulizia dei reparti 07 - Tranquillità 08 - Confort 09 - Qualità dei pasti 10 - Sua esperienza di ricovero 11 - Aspetti positivi 12 - Suggerimenti e proposte 13 - Quanti giorni è stato ricoverato? 14 - Reparto 15 - Sesso M F 16 - Età 17 - Titolo di studio Elementari Medie Superiori Laurea Altro

27 Grafica di Alessia Albrizio Fotografie di Stefano Alegnini Finito di stampare aprile II Edizione

28 Via E. De Ossò, Roma - Tel. (+39)

Ricovero. www.cardiologicomonzino.it

Ricovero. www.cardiologicomonzino.it IST300 www.cardiologicomonzino.it Nel sito web sono disponibili tutte le informazioni relative al, comprese quelle riportate nel presente documento; è inoltre possibile prenotare visite ed esami ed iscriversi

Dettagli

Day Hospital Psichiatrico

Day Hospital Psichiatrico Day Hospital Psichiatrico Ospedale privato Villa Igea Mission Il nostro impegno è quello di fornire, nel rispetto della persona, servizi e prestazioni sanitarie appropriate, efficaci e sicure, attraverso

Dettagli

Servizio Specialistico Ambulatoriale

Servizio Specialistico Ambulatoriale Servizio Specialistico Ambulatoriale Ospedale privato Villa Igea Mission Il nostro impegno è quello di fornire, nel rispetto della persona, servizi e prestazioni sanitarie appropriate, efficaci e sicure,

Dettagli

Guida. Urologia II Direttore Dott. Gianluca D ELIA. per il Degente. Dipartimento delle scienze chirurgiche. Unità operativa complessa

Guida. Urologia II Direttore Dott. Gianluca D ELIA. per il Degente. Dipartimento delle scienze chirurgiche. Unità operativa complessa Dipartimento delle scienze chirurgiche Guida per il Degente Unità operativa complessa Urologia II Direttore Dott. Gianluca D ELIA In collaborazione con 2 Gentile Signora / Signore, desideriamo fornirle

Dettagli

Ospedale privato Villa Igea

Ospedale privato Villa Igea Residenza psichiatrica il Borgo Ospedale privato Villa Igea Mission Il nostro impegno è quello di fornire, nel rispetto della persona, servizi e prestazioni sanitarie appropriate, efficaci e sicure, attraverso

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Casa di Cura Ambrosiana CARTA DEI SERVIZI. Un aiuto per utilizzare al meglio i nostri servizi.

CARTA DEI SERVIZI. Casa di Cura Ambrosiana CARTA DEI SERVIZI. Un aiuto per utilizzare al meglio i nostri servizi. CARTA DEI SERVIZI Casa di Cura Ambrosiana CARTA DEI SERVIZI Un aiuto per utilizzare al meglio i nostri servizi. CASA DI CURA AMBROSIANA S.p.A ISTITUTO SACRA FAMIGLIA Piazza Mons. Moneta, 1 20090 Cesano

Dettagli

Servizio di Radiologia

Servizio di Radiologia Servizio di Radiologia Ospedale privato Villa Igea Mission Il nostro impegno è quello di fornire, nel rispetto della persona, servizi e prestazioni sanitarie appropriate, efficaci e sicure, attraverso

Dettagli

Semiresidenza psichiatrica il Sole

Semiresidenza psichiatrica il Sole Semiresidenza psichiatrica il Sole Ospedale privato Villa Igea Mission Il nostro impegno è quello di fornire, nel rispetto della persona, servizi e prestazioni sanitarie appropriate, efficaci e sicure,

Dettagli

Recupero e Rieducazione Funzionale (Cardiopneumologica Neurologica Ortopedica)

Recupero e Rieducazione Funzionale (Cardiopneumologica Neurologica Ortopedica) INDICE Ospedale Chiarenzi Zevio Recupero e Rieducazione Funzionale (Cardiopneumologica Neurologica Ortopedica) Carta dei Servizi Edizione Agosto 2012 ATTIVITA DI RICOVERO pag. 3 Prenotazioni pag. 3 Accettazione

Dettagli

O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte. Guida al ricovero

O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte. Guida al ricovero Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a Guida al ricovero Gentile Signore/a, Il personale sanitario, medico ed infermieristico del Reparto desidera assicurarle

Dettagli

AZIENDA ASL RM/ E OSPEDALE S. SPIRITO IN SASSIA U.O.C. DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA. DIRETTORE: Prof. Francesco Falez INFORMAZIONI UTILI

AZIENDA ASL RM/ E OSPEDALE S. SPIRITO IN SASSIA U.O.C. DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA. DIRETTORE: Prof. Francesco Falez INFORMAZIONI UTILI AZIENDA ASL RM/ E OSPEDALE S. SPIRITO IN SASSIA U.O.C. DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA DIRETTORE: Prof. Francesco Falez INFORMAZIONI UTILI Gentile Signore/a, da oggi lei è ospite dell Unità Operativa di Ortopedia

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE RC. OSPEDALE DI L O C R I (R.C.)

Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE RC. OSPEDALE DI L O C R I (R.C.) Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE RC. OSPEDALE DI L O C R I (R.C.) Dipartimento Materno Infantile Struttura Operativa Complessa di OSTETRICIA E GINECOLOGIA CARTA

Dettagli

Residenza psichiatrica la Luna

Residenza psichiatrica la Luna Residenza psichiatrica la Luna Ospedale privato Villa Igea Mission Il nostro impegno è quello di fornire, nel rispetto della persona, servizi e prestazioni sanitarie appropriate, efficaci e sicure, attraverso

Dettagli

Progetto co-finanziato da MINISTERO DELL INTERNO UNIONE EUROPEA. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi L OSPEDALE IN TASCA

Progetto co-finanziato da MINISTERO DELL INTERNO UNIONE EUROPEA. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi L OSPEDALE IN TASCA Progetto co-finanziato da UNIONE EUROPEA MINISTERO DELL INTERNO Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi H L OSPEDALE IN TASCA 1 INDICE Il Pronto Soccorso Il ricovero in ospedale Le

Dettagli

Ospedale S. Cuore - Don Calabria Negrar (Verona) Primario: Dr. ClauDio ZorZi GUIDA PER IL DEGENTE

Ospedale S. Cuore - Don Calabria Negrar (Verona) Primario: Dr. ClauDio ZorZi GUIDA PER IL DEGENTE Ospedale S. Cuore - Don Calabria Negrar (Verona) Divisione di Ortopedia e Traumatologia Primario: Dr. ClauDio ZorZi GUIDA PER IL DEGENTE Mod. B/66 Rev. 0 del 04/11/2011 Gentile Signora, gentile Signore,

Dettagli

OSPEDALE DI COMUNITÀ. CARTA AllegatoOdC rev1 feb2014 ALLEGATO OC

OSPEDALE DI COMUNITÀ. CARTA AllegatoOdC rev1 feb2014 ALLEGATO OC OSPEDALE DI COMUNITÀ CARTA AllegatoOdC rev1 feb2014 ALLEGATO OC 1. OSPEDALE DI COMUNITÀ (OdC)... 3 1.1. Premessa... 3 1.2. La struttura residenziale... 3 1.3. Ingresso... 3 1.4. Come avviene il ricovero...

Dettagli

C A R T A D E I S E R V I Z I

C A R T A D E I S E R V I Z I Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA UNITA` LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 13 C A R T A D E I S E R V I Z I U n i t à O p e r a t i v a d i G e r i a t r i a Presidio Ospedaliero di Dolo Complesso

Dettagli

CARTA DI ACCOGLIENZA

CARTA DI ACCOGLIENZA CARTA DI ACCOGLIENZA La ASP 7 porge il benvenuto e desidera offrire alcune informazioni utili per facilitare l accoglienza ed il sereno soggiorno dei suoi ospiti. L organizzazione di tutti i servizi offerti

Dettagli

a- Via Autostrada Roma Napoli, uscita Valmontone (RM) b- Via tuscolana-via Ateniese c- Via Casilina Valmontone-Artena

a- Via Autostrada Roma Napoli, uscita Valmontone (RM) b- Via tuscolana-via Ateniese c- Via Casilina Valmontone-Artena CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi è uno strumento con cui la casa di riposo Il Chiostro intende instaurare un dialogo con i propri utenti, promuovendone l informazione, la tutela e la partecipazione.

Dettagli

Informazioni per il paziente ricoverato Presidio Ospedaliero di Borgomanero

Informazioni per il paziente ricoverato Presidio Ospedaliero di Borgomanero Regione Piemonte Azienda Sanitaria Locale NO Presidi Ospedaliero di Borgomanero Informazioni per il paziente ricoverato Presidio Ospedaliero di Borgomanero Dicembre 2014 10 edizione 1 Realizzato a cura

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Casa di cura Ambrosiana S.p.A CARTA DEI SERVIZI. Un aiuto per utilizzare al meglio i nostri servizi.

CARTA DEI SERVIZI. Casa di cura Ambrosiana S.p.A CARTA DEI SERVIZI. Un aiuto per utilizzare al meglio i nostri servizi. CARTA DEI SERVIZI Casa di Cura Ambrosiana CARTA DEI SERVIZI Un aiuto per utilizzare al meglio i nostri servizi. A - Medicina - D. H. Oncologico B - Medicina C - Riabilitazione - Specialistica/Geriatrica

Dettagli

Area psichiatrica Villa Sole

Area psichiatrica Villa Sole Area psichiatrica Villa Sole Ospedale privato Villa Igea Mission Il nostro impegno è quello di fornire, nel rispetto della persona, servizi e prestazioni sanitarie appropriate, efficaci e sicure, attraverso

Dettagli

Unità Operativa di Chirurgia

Unità Operativa di Chirurgia Presidio Ospedaliero di Faenza Dipartimento Chirurgico Unità Operativa di Chirurgia Guida ai Servizi Presidio Ospedaliero di Faenza Dipartimento Chirurgico Unità Operativa di Chirurgia Guida ai Servizi

Dettagli

Azienda Ospedaliera Papardo Messina. Guida al ricovero

Azienda Ospedaliera Papardo Messina. Guida al ricovero Azienda Ospedaliera Papardo Messina Guida al ricovero Gentile Signore/a, Il personale sanitario, medico ed infermieristico del Reparto desidera assicurarle una degenza il più possibile confortevole e fornirle

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

guida per il paziente ricoverato nell ospedale di vipiteno

guida per il paziente ricoverato nell ospedale di vipiteno guida per il paziente ricoverato nell ospedale di vipiteno IMPRESSUM: Editore: Azienda Sanitaria dell Alto Adige, Comprensorio Sanitario di Bressanone 2012 Leggenda Saluto Il nostro ospedale Ricovero Visita,

Dettagli

CASA DI CURA ULIVELLA E GLICINI Standard di qualità ed impegni verso i cittadini

CASA DI CURA ULIVELLA E GLICINI Standard di qualità ed impegni verso i cittadini E VERSO I CITTADINI RICONOSCERE IL PERSONALE ASPETTI RELAZIONALI UMANIZZAZIONE Garantire la riconoscibilità del personale che svolge servizio al pubblico Garantire il miglioramento dei rapporti tra gli

Dettagli

Area psichiatrica Doppia Diagnosi

Area psichiatrica Doppia Diagnosi Area psichiatrica Doppia Diagnosi Ospedale privato Villa Igea Mission Il nostro impegno è quello di fornire, nel rispetto della persona, servizi e prestazioni sanitarie appropriate, efficaci e sicure,

Dettagli

CASA DI CURA FONDAZIONE GAETANO E PIERA BORGHI. Via Petrarca, 33-21020 BREBBIA (VA)

CASA DI CURA FONDAZIONE GAETANO E PIERA BORGHI. Via Petrarca, 33-21020 BREBBIA (VA) CASA DI CURA FONDAZIONE GAETANO E PIERA BORGHI Via Petrarca, 33-21020 BREBBIA (VA) Casa di Cura: Tel. 0332 971.333 / Fax 0332 971.335 Poliambulatorio: Tel. 0332 770.205 / Fax 0332 793.969 E-mail: Sito

Dettagli

Ospedale privato Villa Igea

Ospedale privato Villa Igea Area psichiatrica Doppia Diagnosi Ospedale privato Villa Igea Mission Il nostro impegno è quello di fornire, nel rispetto della persona, servizi e prestazioni sanitarie appropriate, efficaci e sicure,

Dettagli

C L I N I CA V E T E R I N A R I A T I BA L D I. Gentile cliente, ho il piacere di presentare la nostra carta dei servizi.

C L I N I CA V E T E R I N A R I A T I BA L D I. Gentile cliente, ho il piacere di presentare la nostra carta dei servizi. CARTA DEI SERVIZI Presentazione Gentile cliente, ho il piacere di presentare la nostra carta dei servizi. Questo importante strumento è stato concepito per portarla a conoscenza dei servizi erogati all

Dettagli

MEDICINA INTERNA. Ospedale di Santa Margherita Ligure DOVE SIAMO. Responsabile: Prof. Roberto FRANCESCHINI

MEDICINA INTERNA. Ospedale di Santa Margherita Ligure DOVE SIAMO. Responsabile: Prof. Roberto FRANCESCHINI MEDICINA INTERNA Ospedale di Santa Margherita Ligure Responsabile: Prof. Roberto FRANCESCHINI Capo Sala : Sig.ra Giulia PARETI DOVE SIAMO La struttura è situata al TERZO piano dell Ospedale di Santa Margherita

Dettagli

Casa di Cura Karol Wojtyla Hospital 1

Casa di Cura Karol Wojtyla Hospital 1 Casa di Cura Karol Wojtyla Hospital 1 Finito di stampare nel mese di Maggio 2014 dalla Tipografia Elle Commerciale Progettazione grafica per CAIA Foto Officina Fotografica 2 Casa di Cura Karol Wojtyla

Dettagli

Unità Operativa di Ginecologia

Unità Operativa di Ginecologia Presidio Ospedaliero di Ravenna Dipartimento Maternità, Infanzia, Età Evolutiva Unità Operativa di Ginecologia Guida ai Servizi Presidio Ospedaliero di Ravenna Dipartimento Maternità, Infanzia, Età Evolutiva

Dettagli

Progetto QPCO: Qualità Percepita della Cura in Ospedale

Progetto QPCO: Qualità Percepita della Cura in Ospedale Progetto QPCO: Qualità Percepita della Cura in Ospedale Indagine di soddisfazione rivolta agli utenti dei servizi di degenza INTRODUZIONE L applicazione di strumenti per la rilevazione della soddisfazione

Dettagli

Via Nicolò Copernico 12 - Valdagno - Vicenza

Via Nicolò Copernico 12 - Valdagno - Vicenza Via Nicolò Copernico 12 - Valdagno - Vicenza Documento redatto nel mese di gennaio 2013, modificato nel mese di gennaio 2015. PREMESSA La riforma della sanità del 1999 ha modificato in maniera sostanziale

Dettagli

GINECOLOGIA. Guida al DAY SURGERY

GINECOLOGIA. Guida al DAY SURGERY GINECOLOGIA Guida al DAY SURGERY Gentile utente, questa guida contiene le informazioni utili per accedere al Day Surgery. Le indicazioni che troverà nella guida la faciliteranno nel percorso pre e post

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 del 25 luglio 2011. Unità operativa di Medicina Fisica e Riabilitativa Ospedale di Villafranca

Carta dei Servizi rev. 1 del 25 luglio 2011. Unità operativa di Medicina Fisica e Riabilitativa Ospedale di Villafranca Carta dei Servizi rev. 1 del 25 luglio 2011 Unità operativa di Azienda ULSS n. 22 Bussolengo VR Dipartimento di e Riabilitazione Unità operativa di Piano 2 corpo A: telefono reparto 045 6338258-045 6338107

Dettagli

Diritti fondamentali e Standard di Qualità

Diritti fondamentali e Standard di Qualità Il paziente che si deve ricoverare in ospedale cerca in particolar modo di ridurre il divario tra il comfort, le abitudini di casa propria e l ambiente ospedaliero; egli deve pertanto essere messo nella

Dettagli

Centro Allergie Alimentari

Centro Allergie Alimentari AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA Dipartimento ad Attività Integrata Sperimentale (DAIS) per la Salute della Donna e del Bambino Dipartimento di Pediatria Salus Pueri Centro Allergie Alimentari

Dettagli

CARDIOLOGIA Centro Regionale di Riabilitazione Cardiologica

CARDIOLOGIA Centro Regionale di Riabilitazione Cardiologica CARDIOLOGIA Centro Regionale di Riabilitazione Cardiologica Ospedale di Sestri Levante Responsabile Dott. Guido GIGLI Capo Sala: I.P. Marisa PAGLIARI DOVE SIAMO Il reparto è situato al QUINTO piano dell

Dettagli

Qualità percepita dagli utenti dell Azienda Ospedaliera Guido Salvini nell anno 2013 AREA DEGENZA

Qualità percepita dagli utenti dell Azienda Ospedaliera Guido Salvini nell anno 2013 AREA DEGENZA AZIENDA OSPEDALIERA GUIDO SALVINI GARBAGNATE MILANESE Direzione Generale Ufficio Marketing e Comunicazione Relazioni con il Pubblico Tel. 2/994326 Fax 2/9943278 E-mail: marketing@aogarbagnate.lombardia.it

Dettagli

Area riabilitativa Villa dei Tigli

Area riabilitativa Villa dei Tigli Area riabilitativa Villa dei Tigli Ospedale privato Villa Igea Mission Il nostro impegno è quello di fornire, nel rispetto della persona, servizi e prestazioni sanitarie appropriate, efficaci e sicure,

Dettagli

ASL CASERTA OSPEDALE DI COMUNITA. Guida ai Servizi SETTEMBRE 2015

ASL CASERTA OSPEDALE DI COMUNITA. Guida ai Servizi SETTEMBRE 2015 Regione Campania ASL CASERTA OSPEDALE DI COMUNITA di TEANO Guida ai Servizi SETTEMBRE 2015 GUIDA AI SERVIZI OSPEDALE DI COMUNITÀ DI TEANO (OdC) Premessa L Ospedale di Comunità di Teano è una struttura

Dettagli

SC ONCOLOGIA CHE COSA È UTILE SAPERE

SC ONCOLOGIA CHE COSA È UTILE SAPERE SC ONCOLOGIA CHE COSA È UTILE SAPERE DOVE ANDARE PER cominciare un percorso oncologico, prenotare una visita CENTRO ACCOGLIENZA E SERVIZI (CAS): Ospedale U. Parini, blocco D, piano -1 È la struttura dedicata

Dettagli

CAPITOLO 1 REGOLAMENTO INTERNO DELLA RESIDENZA SANITARIA PER DISABILI

CAPITOLO 1 REGOLAMENTO INTERNO DELLA RESIDENZA SANITARIA PER DISABILI CAPITOLO 1 REGOLAMENTO INTERNO DELLA RESIDENZA SANITARIA PER DISABILI Per Residenza Sanitaria Disabili si intende una struttura a carattere residenziale a ciclo continuativo, ove vengono erogati interventi

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Centro Diurno Alzheimer del «Parco del Welfare» Via Baveno, 8 NOVARA. Data aggiornamento: ott 2015 Rev. 0

CARTA DEI SERVIZI. Centro Diurno Alzheimer del «Parco del Welfare» Via Baveno, 8 NOVARA. Data aggiornamento: ott 2015 Rev. 0 CARTA DEI SERVIZI Centro Diurno Alzheimer del «Parco del Welfare» Via Baveno, 8 NOVARA Data aggiornamento: ott 2015 Rev. 0 LA NOSTRA STORIA Una moderna e accogliente struttura residenziale che offre ad

Dettagli

Istituto Auxologico Italiano POLO CHIRURGICO CAPITANIO CARTA DEI SERVIZI

Istituto Auxologico Italiano POLO CHIRURGICO CAPITANIO CARTA DEI SERVIZI Istituto Auxologico Italiano CARTA DEI SERVIZI Istituto Auxologico Italiano L Istituto Auxologico Italiano è un ente no-profit, costituito in Fondazione con DPR 6 dicembre 1963, n.1883 e riconosciuto a

Dettagli

Presentazione dell ospedale. Struttura. Reparti di medicina e riabilitazione. Comparto operatorio. Servizi poliambulatoriali. Standard di qualità

Presentazione dell ospedale. Struttura. Reparti di medicina e riabilitazione. Comparto operatorio. Servizi poliambulatoriali. Standard di qualità Presentazione dell ospedale Struttura Reparti di medicina e riabilitazione Comparto operatorio Servizi poliambulatoriali Standard di qualità Strumenti di garanzia Informazioni generali 03 07 08 14 17 20

Dettagli

S. C. di MEDICINA INTERNA OSPEDALE DI ASIAGO

S. C. di MEDICINA INTERNA OSPEDALE DI ASIAGO S. C. di MEDICINA INTERNA OSPEDALE DI ASIAGO PRESENTAZIONE DELLA STRUTTURA La Struttura Complessa di Medicina dell Ospedale di Asiago fa parte del Dipartimento di area medica. Si trova al piano terra e

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Residenza Socio Assistenziale del «Parco del Welfare» Via Baveno, 6 NOVARA. Data aggiornamento: sett 2014 Rev.

CARTA DEI SERVIZI. Residenza Socio Assistenziale del «Parco del Welfare» Via Baveno, 6 NOVARA. Data aggiornamento: sett 2014 Rev. CARTA DEI SERVIZI Residenza Socio Assistenziale del «Parco del Welfare» Via Baveno, 6 NOVARA Data aggiornamento: sett 2014 Rev. 0 LA NOSTRA STORIA Una moderna e accogliente struttura residenziale che offre

Dettagli

Allegato esplicativo del Progetto di qualificazione e riorganizzazione dell attività Ospedaliera e Territoriale della Montagna Pistoiese

Allegato esplicativo del Progetto di qualificazione e riorganizzazione dell attività Ospedaliera e Territoriale della Montagna Pistoiese Allegato esplicativo del Progetto di qualificazione e riorganizzazione dell attività Ospedaliera e Territoriale della Montagna Pistoiese Descrizione specifica delle attività e della collocazione del 1

Dettagli

S.S.D. ONCOLOGIA. OSPEDALE SESTRI LEVANTE sesto piano DIPARTIMENTO MEDICO. Direttore Dipartimento e Responsabile SSD Marco SCUDELETTI

S.S.D. ONCOLOGIA. OSPEDALE SESTRI LEVANTE sesto piano DIPARTIMENTO MEDICO. Direttore Dipartimento e Responsabile SSD Marco SCUDELETTI S.S.D. ONCOLOGIA OSPEDALE SESTRI LEVANTE sesto piano DIPARTIMENTO MEDICO Direttore Dipartimento e Responsabile SSD Marco SCUDELETTI CPSE Francesca STAGNARO Per maggiori informazioni visita il sito www.asl4.liguria.it

Dettagli

S.C. PRONTO SOCCORSO Medicina d Urgenza e OSSERVAZIONE BREVE INTENSIVA Direttore Dr Roberto Lerza

S.C. PRONTO SOCCORSO Medicina d Urgenza e OSSERVAZIONE BREVE INTENSIVA Direttore Dr Roberto Lerza Dipartimento di Emergenza e Accettazione S.C. PRONTO SOCCORSO Medicina d Urgenza e OSSERVAZIONE BREVE INTENSIVA Direttore Dr Roberto Lerza Ospedale San Paolo di Savona Guida ai Servizi Tel. 019 8404963/964

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Residenza per anziani «Sentiero d Argento»

CARTA DEI SERVIZI Residenza per anziani «Sentiero d Argento» CARTA DEI SERVIZI Residenza per anziani «Sentiero d Argento» Via Cerano, 5 Sozzago (NO) Data aggiornamento: nov 2013 Rev. 0 LA NOSTRA STORIA La Residenza «Sentiero d Argento» nasce nel novembre del 2002

Dettagli

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO SETTEMBRE 2006 CUSTOMER SATISFACTION

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO SETTEMBRE 2006 CUSTOMER SATISFACTION FONDAZIONE CASA DI RIPOSO OSPEDALE DEI POVERI DI PANDINO ONLUS Via della Vignola, 3 26025 PANDINO Tel. 0373-970022 Fax 0373-90996 QUESTIONARIO DI GRADIMENTO SETTEMBRE 2006 CUSTOMER SATISFACTION Questionari

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Casa di Riposo «Perego Pinzio Lavagetto» Via Roma, 20 Carpignano Sesia (NO) Data aggiornamento: nov 2013 Rev. 0

CARTA DEI SERVIZI. Casa di Riposo «Perego Pinzio Lavagetto» Via Roma, 20 Carpignano Sesia (NO) Data aggiornamento: nov 2013 Rev. 0 CARTA DEI SERVIZI Casa di Riposo «Perego Pinzio Lavagetto» Via Roma, 20 Carpignano Sesia (NO) Data aggiornamento: nov 2013 Rev. 0 LA NOSTRA STORIA La Casa di Riposo «Perego Pinzio Lavagetto» fu realizzata

Dettagli

Dipartimento Medico Internistico 1

Dipartimento Medico Internistico 1 Dipartimento Medico Internistico 1 Direttore: Dott. G.F. Stefanini Dipartimento Medico Internistico 1 Guida ai Servizi Dipartimento Medico Internistico 1 Direttore: Dott. G.F. Stefanini Dipartimento Medico

Dettagli

" # * $ " 3# $ 8 " " $

 # * $  3# $ 8   $ ! "# $ %&""'( ) $ $* $ $ $ * "# + $ ),-./00/ 1,- "2/00/ 2 13,- "&4&2/ $$ 5 63 " ),7 28 &"' 09,"'(/'2/'727&5/'%27""&'(' - 6,"'(/'2/'7"'(' %1 " # * $ " 3# $ 8 " " $ PRENOTAZIONE PRESTAZIONI SOCIO-SANITARIE

Dettagli

Questionario per la rilevazionedel grado di soddisfazione degli utenti

Questionario per la rilevazionedel grado di soddisfazione degli utenti Questionario per la rilevazionedel grado di soddisfazione degli utenti Gentile Signora, gentile Signore, La nostra Azienda sta conducendo un indagine tra i pazienti ricoverati per valutare la qualità dei

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Presidio Ospedaliero di Cremona Dipartimento di Neuroscienze e Osteoarticolare

AZIENDA OSPEDALIERA ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Presidio Ospedaliero di Cremona Dipartimento di Neuroscienze e Osteoarticolare AZIENDA OSPEDALIERA ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Presidio Ospedaliero di Cremona Dipartimento di Neuroscienze e Osteoarticolare Unità Operativa di RIABILITAZIONE SPECIALISTICA DI COSA CI OCCUPIAMO La

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA RSA

CARTA DEI SERVIZI DELLA RSA CARTA DEI SERVIZI DELLA RSA NOTA DI ACCOGLIENZA Gentile Signora, Gentile Signore, con la presente Le vogliamo fornire una Guida che Le sia di aiuto per orientarsi e conoscere la Struttura Sanitaria alla

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. L Istituto di Cura Città di Pavia è certificato UNI EN ISO 9002; 1994 (ISO 1992; 1994).

CARTA DEI SERVIZI. L Istituto di Cura Città di Pavia è certificato UNI EN ISO 9002; 1994 (ISO 1992; 1994). CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi è uno strumento volto alla tutela dei diritti dell utente attraverso il controllo diretto della qualità dei servizi erogati. La Carta dei Servizi nasce in ottemperanza

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIRITTI E DOVERI DEL CITTADINO UTENTE SANO E MALATO DELL AZIENDA SANITARIA LOCALE 14

REGOLAMENTO DEI DIRITTI E DOVERI DEL CITTADINO UTENTE SANO E MALATO DELL AZIENDA SANITARIA LOCALE 14 REGOLAMENTO DEI DIRITTI E DOVERI DEL CITTADINO UTENTE SANO E MALATO DELL AZIENDA SANITARIA LOCALE 14,1752'8=,21( ),1$/,7$ '(/5(*2/$0(172 Il presente regolamento ha la finalità di richiamare le norme generali

Dettagli

UNITA OPERATIVA SEMPLICE COMFORT OSPEDALIERO. Questionario di gradimento

UNITA OPERATIVA SEMPLICE COMFORT OSPEDALIERO. Questionario di gradimento UNITA OPERATIVA SEMPLICE COMFORT OSPEDALIERO Questionario di gradimento IL COMFORT DURANTE IL RICOVERO IN DEGENZA Piano.. Lato Data di distribuzione Le informazioni che le chiediamo verranno trattate senza

Dettagli

PNEUMOLOGIA. Responsabile Dipartimento: Marco SCUDELETTI Responsabile S.S.D. Pneumologia: Pellegrina MORETTI Coord. Infermieristico Patrizia BONO

PNEUMOLOGIA. Responsabile Dipartimento: Marco SCUDELETTI Responsabile S.S.D. Pneumologia: Pellegrina MORETTI Coord. Infermieristico Patrizia BONO PNEUMOLOGIA i a a d i u G i z i v r se OSPEDALE DI SESTRI LEVANTE DIPARTIMENTO MEDICO Sesto Piano Responsabile Dipartimento: Marco SCUDELETTI Responsabile S.S.D. Pneumologia: Pellegrina MORETTI Coord.

Dettagli

GUIDA AL RICOVERO Direttore Sanitario Dr.ssa Morena Bissolati

GUIDA AL RICOVERO Direttore Sanitario Dr.ssa Morena Bissolati ISTITUTO CLINICO SAN SIRO VIA MONREALE 18 20148 MILANO MI Azienda con Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001 GUIDA AL RICOVERO Direttore Sanitario Dr.ssa Morena Bissolati COME RAGGIUNGERCI INDIRIZZI

Dettagli

S. C. di GASTROENTEROLOGIA OSPEDALE SAN BASSIANO

S. C. di GASTROENTEROLOGIA OSPEDALE SAN BASSIANO S. C. di GASTROENTEROLOGIA OSPEDALE SAN BASSIANO PRESENTAZIONE DELLA STRUTTURA La Struttura Complessa di Gastroenterologia rappresenta il punto di riferimento per il territorio ed il nosocomio ospedaliero

Dettagli

MEDICINA INTERNA. Ospedale di Sestri Levante. Responsabile Dott. Marco SCUDELETTI DOVE SIAMO. Capo Sala: Sig.ra Marina PERI

MEDICINA INTERNA. Ospedale di Sestri Levante. Responsabile Dott. Marco SCUDELETTI DOVE SIAMO. Capo Sala: Sig.ra Marina PERI MEDICINA INTERNA Ospedale di Sestri Levante Responsabile Marco SCUDELETTI Capo Sala: Sig.ra Marina PERI DOVE SIAMO Il reparto è situato al QUARTO piano dell Ospedale di Sestri Levante. LE NOSTRE ATTIVITA

Dettagli

CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014

CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014 A.G.I. Medica srl Poliambulatorio A.G.I. Medica Viale Toselli 94 Siena CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014 Pagina 1 di 6 Chi siamo Il POLIAMBULATORIO A.G.I. Medica, gestito dalla società A.G.I. Medica srl,

Dettagli

Area Funzionale Chirurgica del P.O. di Pescia GUIDA AI SERVIZI

Area Funzionale Chirurgica del P.O. di Pescia GUIDA AI SERVIZI Area Funzionale Chirurgica del Presidio Ospedaliero S.S. Cosma e Damiano di Pescia ON-LINE www.usl3.toscana.it SISTEMA CARTA DEI SERVIZI Gentile Signore, Gentile Signora, l Area Funzionale Chirurgica dell

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

AZIENDA USL 1 IMPERIESE. Informazioni, consigli, suggerimenti per vivere serenamente il soggiorno presso questa struttura

AZIENDA USL 1 IMPERIESE. Informazioni, consigli, suggerimenti per vivere serenamente il soggiorno presso questa struttura AZIENDA USL 1 IMPERIESE Residenzialità Anziani Benvenuti in R S A esidenza anitaria ssistenziale Informazioni, consigli, suggerimenti per vivere serenamente il soggiorno presso questa struttura A cura

Dettagli

CHI SIAMO IL PERSONALE

CHI SIAMO IL PERSONALE Villa Eleonora CHI SIAMO Villa Eleonora è una Comunità di tipo familiare adatta ad accogliere, in modo permanente o per brevi periodi, persone autosufficienti o con lievi problematiche, che vogliono la

Dettagli

PICCOLA CASA DELLA DIVINA PROVVIDENZA

PICCOLA CASA DELLA DIVINA PROVVIDENZA A CURA DELL UFFICIO QUALITÀ LUGLIO 2009 PICCOLA CASA DELLA DIVINA PROVVIDENZA Via Cottolengo 9-10152 Torino Centralino 011 / 52.94.310 www.ospedalecottolengo.org Piegare e imbucare nell apposita cassetta

Dettagli

BENVENUTI in clinica sant anna

BENVENUTI in clinica sant anna BENVENUTI in clinica sant anna al servizio della vostra SALUTE sin dal primo giorno INDICE Benvenuti 1 Il suo arrivo 2-3 Il suo soggiorno 4-5 Informarsi, comunicare, leggere 6-7 I piaceri della tavola

Dettagli

Guida al Piano sanitario Assistenza Ospedaliera e Domiciliare

Guida al Piano sanitario Assistenza Ospedaliera e Domiciliare Guida al Piano sanitario Assistenza Ospedaliera e Domiciliare Edizione 01/01/2016 ai SOCI di MUTUA SALUTE Edizione 01/01/2016 Sede Operativa - Via Spalato, 62/A 10141 Torino tel. 011 3822729 fax 011 3824670

Dettagli

POLIAMBULATORIO PRIVATO. CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI

POLIAMBULATORIO PRIVATO. CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI POLIAMBULATORIO PRIVATO CENTRO DI TERAPIA SAN BIAGIO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI Via della Resistenza, 13 40033 S.Biagio Casalecchio di Reno Tel.: 0516130124 Fax 0516112434 1 Gentile Signore/ Signora, il

Dettagli

U.O. UROLOGIA P.O. di Castelfranco Veneto

U.O. UROLOGIA P.O. di Castelfranco Veneto CARTA DEI SERVIZI U.O. UROLOGIA P.O. di Castelfranco Veneto Unità operativa di Urologia: Direttore Dr. Vincenzo Gramegna Segreteria di reparto: Tel. 0423/732680 - fax 0423/732782 Orario dal lunedì al venerdì,

Dettagli

CASA DI CURA E DI RIPOSO GUIDA DI ACCOGLIENZA

CASA DI CURA E DI RIPOSO GUIDA DI ACCOGLIENZA CASA DI CURA E DI RIPOSO GUIDA DI ACCOGLIENZA Gentile Signora, Egregio Signore, Questa Guida di Accoglienza, estratto della Carta dei Servizi, è finalizzata a darle tutte le informazioni utili. La Carta

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO U.O.C. UROLOGIA - I N D I C E - - Informazioni generali. - Attività svolta. - Accesso al servizio.

REGOLAMENTO INTERNO U.O.C. UROLOGIA - I N D I C E - - Informazioni generali. - Attività svolta. - Accesso al servizio. REGOLAMENTO INTERNO U.O.C. UROLOGIA - I N D I C E - - Informazioni generali - Attività svolta - Accesso al servizio - Il reparto - Standards di Qualità Informazioni Generali U.O.C. DI UROLOGIA Direttore:

Dettagli

san raffaele nomentana Carta dei Servizi 2010 carta dei servizi san raffaele nomentana accreditato con il S.S.N. San Raffaele Nomentana

san raffaele nomentana Carta dei Servizi 2010 carta dei servizi san raffaele nomentana accreditato con il S.S.N. San Raffaele Nomentana carta dei servizi accreditato con il S.S.N. San Raffaele Nomentana Le informazioni contenute in questo documento sono aggiornate a Novembre 2010. Può accadere che successivamente a questa data sopraggiungano

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo

Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007 Unità operativa di Azienda ULSS n. 22 Bussolengo VR Dipartimento di Chirurgia Specialistica Unità Operativa di Monoblocco - Quarto piano: degenza Direttore: dott. Pierluigi

Dettagli

Residenza Sanitaria Assistenziale. Vivere Insieme Baroni

Residenza Sanitaria Assistenziale. Vivere Insieme Baroni Residenza Sanitaria Assistenziale Vivere Insieme Baroni La struttura L RSA di Via Baroni si sviluppa su tre piani fuori terra di circa 1.500 metri quadri, oltre ad un piano interrato e ad un sottotetto

Dettagli

L Hospice fa parte della Rete Ligure di Cure Palliative ed è integrato con tutti i reparti e i servizi dell ASL.

L Hospice fa parte della Rete Ligure di Cure Palliative ed è integrato con tutti i reparti e i servizi dell ASL. L Hospice è una struttura dell ASL 1 Imperiese che accoglie prevalentemente pazienti con tumore in fase avanzata o terminale che necessitano di cure palliative di livello specialistico o che non possono

Dettagli

S. C. di CHIRURGIA GENERALE OSPEDALE SAN BASSIANO

S. C. di CHIRURGIA GENERALE OSPEDALE SAN BASSIANO S. C. di CHIRURGIA GENERALE OSPEDALE SAN BASSIANO PRESENTAZIONE DELLA STRUTTURA La Struttura Complessa di Chirurgia fa parte del Dipartimento di Chirurgia Generale e d Urgenza. Comprende la Struttura Semplice

Dettagli

FONDAZIONE OSPEDALE MARCHESI di INZAGO D.g.r. 23 febbraio 2004 n. 7/16452 ADI SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA CARTA DEI SERVIZI 2015

FONDAZIONE OSPEDALE MARCHESI di INZAGO D.g.r. 23 febbraio 2004 n. 7/16452 ADI SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA CARTA DEI SERVIZI 2015 FONDAZIONE OSPEDALE MARCHESI di INZAGO D.g.r. 23 febbraio 2004 n. 7/16452 ADI SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA CARTA DEI SERVIZI 2015 1. La Fondazione Ospedale Marchesi nella rete dei servizi.

Dettagli

UROLOGIA. Guida al DAY SURGERY

UROLOGIA. Guida al DAY SURGERY UROLOGIA Guida al DAY SURGERY Gentile utente, questa guida contiene le informazioni utili per accedere al Day Surgery. Le indicazioni che troverà nella guida la faciliteranno nel percorso pre e post operatorio

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA Clinica Neonatologica e Terapia Intensiva Neonatale. Guida per i genitori

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA Clinica Neonatologica e Terapia Intensiva Neonatale. Guida per i genitori AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA Clinica Neonatologica e Terapia Intensiva Neonatale Guida per i genitori introduzione L a nascita di un bambino è vissuta come un evento meraviglioso e felice, anche

Dettagli

AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO - SANITARIA N.13

AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO - SANITARIA N.13 Servizio Sanitario Nazionale Regione Veneto AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO - SANITARIA N.13 Unità Operativa Complessa di CHIRURGIA GENERALE E MININVASIVA Presidio Ospedaliero di Dolo (VE) Direttore: Dott.

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Cliniche Universitarie Tübingen

Cliniche Universitarie Tübingen italienisch Cliniche Universitarie Tübingen CLINICA PER CHIRURGIA GENERALE, VISCERALE E DEL TRAPIANTO CLINICA PER ANESTESIOLOGIA E MEDICINA INTENSIVA DIPARTIMENTO DI OCULISTICA CLINICA GINECOLOGICA CLINICA

Dettagli

OSPEDALE DI ESINE. Guida al servizio Unità Operativa di Riabilitazione Specialistica

OSPEDALE DI ESINE. Guida al servizio Unità Operativa di Riabilitazione Specialistica OSPEDALE DI ESINE Guida al servizio Unità Operativa di Riabilitazione Specialistica GS RIABSP 001 - Rev. 00-30.10.2009 Gentile Signora / Egregio Signore Questo opuscolo ha lo scopo di presentarle la nostra

Dettagli

De g e n z a. Dott. Claudio Tedeschi - Direttore. Coordinatore Infermieristico Daniela Sassi 0522 296169-296166

De g e n z a. Dott. Claudio Tedeschi - Direttore. Coordinatore Infermieristico Daniela Sassi 0522 296169-296166 Medicina Fisica e Riabilitativa De g e n z a Dott. Claudio Tedeschi - Direttore Coordinatore Infermieristico Daniela Sassi 0522 296169-296166 Segreteria Maria Rosaria Amelio - Maria Flavia Malavenda Federica

Dettagli

PIANO DIRETTORE PRESIDIO OSPEDALIERO VAL TIDONE

PIANO DIRETTORE PRESIDIO OSPEDALIERO VAL TIDONE PIANO DIRETTORE PRESIDIO OSPEDALIERO VAL TIDONE L ospedale è costituito da quattro ali parallele collegate tra di loro da un corridoio centrale di raccordo e da una piccola palazzina, unita dal corridoio

Dettagli

C e n t r o d i u r n o i n t e g r a t o

C e n t r o d i u r n o i n t e g r a t o C e n t r o d i u r n o i n t e g r a t o c a r t a d e i s e r v i z i centro diurno integrato Il CDI è dedicato a persone anziane con vario grado di non autosufficienza che, pur continuando a vivere

Dettagli

BAMBINI GUIDA PER L UTENTE. www.istituto-besta.it

BAMBINI GUIDA PER L UTENTE. www.istituto-besta.it BAMBINI al BESTA GUIDA PER L UTENTE www.istituto-besta.it La Fondazione Carlo Besta è all avanguardia nello studio e nella cura dei disordini neurologici congeniti, acquisiti e geneticamente determinati

Dettagli