Domande frequenti sul servizio WDSL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Domande frequenti sul servizio WDSL"

Transcript

1 Domande frequenti sul servizio WDSL Come funziona il servizio WDSL? (aggiornamento del 06/12/2011) La nostra rete è formata da numerose torri di distribuzione (BS) che propagano il segnale WDSL nell'area. Presso il cliente viene installato un apparato (CPE) che riceve il segnale e stabilisce il collegamento con la torre. Un apparato esterno dalle dimensioni di 30x10cm, fornito in comodato d'uso, verrà installato da un nostro tecnico autorizzato. L'antenna sarà collegata con un cavo di rete schermato, ad un piccolo apparato all'interno della vostra abitazione, che fornisce sia l'alimentazione all'antenna, sia il collegamento internet, potendo essere direttamente collegato ad un PC oppure ad un router con eventuale access-point Wi-Fi. Per un corretto funzionamento è fondamentale che dalla sede del cliente (solitamente dal tetto) vi sia totale visibilità ottica senza ostacoli (alberi, case/edifici) verso la più vicina torre di distribuzione. Oltre all'apparato necessario al collegamento internet, viene fornito in comodato d'uso anche un Access-Point wi-fi che consente di collegarsi ad internet anche senza fili all'interno della vostra abitazione. 1 In base alla distanza dalla BS, posso venire forniti due differenti tipologie di antenne, quella "standard" o quella "parabolica". Questo secondo tipo è necessario quando si è molto lontani dalla torre di distribuzione, perché consente, grazie alle sue caratteristiche, di stabilire un collegamento anche a grande distanza. Come per la ADSL via cavo, l'utente usufruirà di una banda media che normalmente sarà disponibile per tutto l'arco della giornata; per brevi periodi sarà possibile avvicinarsi al picco indicato in tabella al valore PCR per ciascuna tipologia di abbonamento. Potrà tuttavia capitare, in momenti di particolare saturazione della rete, che si verifichino dei cali di banda, in quanto potranno presentarsi fattori di peggioramento delle prestazioni, quali il frazionamento della banda disponibile fra molti utenti, i disturbi sul canale radio, eccessiva distanza tra CPE e Base Station, ecc.. In caso di massima saturazione della rete, a ciascun cliente sarà comunque garantito un livello minimo di servizio, indicato dal valore di BMG o "Banda Minima Garantita". Di seguito in questa pagina indicheremo con il termine "antenna", l'apparato di collegamento necessario per il funzionamento del servizio WDSL, da noi fornito in comodato. Ho bisogno della linea telefonica per utilizzare il vostro servizio? No! Il nostro servizio NON richiede la presenza della linea telefonica perché funziona tramite un segnale radio e non tramite i cavi telefonici come l ADSL tradizionale. E se nella mia zona non arriva il segnale? Potete fare una prova preliminare prima di aderire al vostro servizio? Se si risiede in una delle località presenti nel nostro elenco di aree servite, non ci dovrebbero essere particolari problemi. Si ricorda però che non devono esserci ostacoli (palazzi, alberi, colline) fra la propria antenna e la nostra BS. Se ci fornirete le coordinate GPS (prese da Google Map ad esempio) della vostra abitazione, sapremo darvi un responso di massima sulla copertura o meno del servizio. In ogni caso, in seguito ad una richiesta di attivazione, i nostri installatori effettueranno un sopralluogo in cui si valuterà la qualità del collegamento che si andrà a realizzare e quindi la relativa fattibilità. Se il sopralluogo avrà dato esito negativo e non sarà possibile portare il servizio, la richiesta di attivazione verrà annullata. Se il sopralluogo avrà dato esito positivo, si procederà ai lavori di installazione ed all'attivazione del servizio. Nel caso vi siano dubbi riguardo la fattibilità, verrà proposto un preventivo al cliente indicante il costo di un test di segnale, che se positivo, verrà assorbito nel costo di installazione.

2 Come avviene l'attivazione del servizio? In seguito alla richiesta di attivazione di un nuovo contratto WDSL, in base alla zona del cliente, verrà effettuato un sopralluogo al fine di valutarne l'effettiva copertura del servizio a copertura e la fattibilità. In caso di esito positivo verranno concordate con il cliente le modalità di installazione, se necessario verrà effettuato un preventivo relativo ad eventuali lavori non inclusi nell'installazione STANDARD. Una volta concordato il tutto, avverrà l'installazione da parte di un nostro tecnico installatore, che si occuperà di fornire al cliente il servizio funzionante, installato e pronto all'uso. Nell'ordine i passaggi quindi sono: 1. Richiesta di attivazione da parte del cliente; 2. sopralluogo; 3. eventuale richiesta da parte del cliente di lavori extra, quindi firma del preventivo; 4. intervento di installazione; 5. attivazione del servizio. 2 Chi mi installa l'antenna? Per poter offrire un servizio esente da difetti, un nostro installatore provvederà ad installarvi l'apparato presso la vostra abitazione. In caso di situazioni particolari, non comprese e previste dall'installazione STANDARD, verrà presentato un preventivo relativo ai lavori richiesti. Cosa prevede il servizio di "installazione standard"? Il servizio di installazione standard, prevede l'installazione dell'apparato e l'aggancio alla nostra rete. Nel costo è incluso il montaggio dell'antenna su un palo già esistente sul tetto/balcone e la posa del cavo fino ad una lunghezza massima di 25 metri. L'intervento compreso nel prezzo prevede fino a massimo 2 ore di lavoro. Eventuali necessità extra possono essere concordate direttamente con il tecnico al momento del sopralluogo iniziale, esse verranno evase a seguito della firma del relativo preventivo. Ulteriori chiarimenti in merito al servizio di installazione standard: le 2 ore di lavoro sopra indicate si intendono a partire dalla partenza del tecnico dalla nostra sede. L'intervento prevede una ed una sola uscita del tecnico compresa nel prezzo; tali due ore di intervento non sono da considerarsi come due "ore uomo", bensì come due ore di lavoro complessivo, ossia indipendente dal numero di tecnici operanti; compreso nel prezzo come detto un cavo fino a 25 metri di lunghezza. Se però la necessità è quella di, per esempio, 30 metri di cavo, il cliente non pagherà all'installatore la sola differenza (5 metri), bensì gli interi 30 metri (a causa dell'indivisibilità della bobine a disposizione dei tecnici). In ogni caso sconsigliamo, per ragioni tecniche, collegamenti che superino i 40 metri di lunghezza; Il cavo di rete schermato aggiuntivo (Cat. 5e FTP) viene fornito a pagamento ai costi indicati nel contratto; il cavo proveniente dall'antenna verrà steso esternamente lungo il muro dell'abitazione ed entrerà tramite un foro in parete, nella prima stanza utile; (si intende la prima stanza che è raggiungibile con un foro in parete quando si stende il cavo dal tetto (dall'apparato) all'abitazione stessa; il tecnico è tenuto a gestire l'installazione con attrezzatura standard regolamentata dal testo unico sulla sicurezza sul lavoro (ad esempio in relazione alla lunghezza massima delle scale utilizzabili o il loro posizionamento); in caso contrario non sarà possibile procedere con l'attivazione del servizio e il tecnico dovrà chiudere l'intervento; a configurazione di apparati quali router o personal computer o della rete del cliente non è compresa nel prezzo; l'apparato CPE, può richiedere, in alcuni casi, di supporti fisici adeguati che di solito comportano un'installazione ad hoc (per esempio su palo dedicato); l'eventuale palo necessario per installare l'antenna e la manodopera relativa alla posa dello stesso non sono compresi nel prezzo, ma valutati in sede di sopralluogo; Se il cliente ha la necessità di andare oltre questi standard sarà necessario adottare tutti gli accorgimenti richiesti per poter completare il lavoro in sicurezza: ogni ulteriore costo relativo sarà a carico del cliente finale, a seguito della firma di uno specifico preventivo

3 E se nella stanza ove entra dal muro con il cavo non ho il PC? Come posso collegarmi? Potete portare il cavo nella stanza che desidero? Quando si stende il cavo dall'apparato, solitamente collocato sul tetto dell'abitazione, si entrerà nella prima stanza raggiungibile lungo il muro, utilizzando un cavo della minor lunghezza possibile. Lì verrà collocato l'alimentatore dell'apparato e sarà presente la porta Ethernet per collegare il proprio PC. L'installazione del cavo nella stanza che più desiderate, va oltre l'installazione standard e sarà oggetto di un preventivo a parte. Nel caso desideriate avere il collegamento nelle altre stanze, è possibile utilizzare la rete wi-fi creata dal nostro Access-Point che vi forniremo in comodato d'uso per tutta la durata del contratto. Esso verrà consegnato pronto e configurato, e consentirà di avere il collegamento anche nelle altre stanze, senza stendere scomodi fili. Con quali sistemi operativi è compatibile il collegamento WDSL? Il collegamento WDSL è compatibile con tutti i sistemi operativi che supportano il TCP/IP, quindi sia con Windows, GNU/Linux, Mac, *BSD etc. 3 Come deve essere configurato il computer collegato all'antenna? Il computer può essere lasciato con la configurazione predefinita, ovvero con le voci "Ottieni automaticamente indirizzo IP e Ottieni indirizzo server DNS automaticamente. In questo modo sarà l'antenna ad assegnare automaticamente i parametri. Posso impostare i parametri di rete manualmente? Sì, è possibile impostare manualmente i parametri in questo modo: IP ADDRESS: x (dove x è un valore da 1 a 250) SUBNET MASK: GATEWAY: DNS SERVER: L'indirizzo IP ove per default verranno inoltrate le porte relative al traffico P2P è il In caso di configurazioni NAT particolari, contattateci. Come posso configurare i servizi di posta elettronica? Per l'invio della posta occorre impostare nella voce SERVER SMTP del client di posta elettronica (es. Outlook, Eudora, ecc.) il seguente parametro: smtp-wisp.spadhausen.com I parametri per la ricezione della posta sono invece forniti dal gestore che offre la casella di posta elettronica (es. Gmail, Libero, ecc.). Si noti che alcuni gestori di posta elettronica impediscono la ricezione in POP3 della posta utilizzando un provider diverso da loro (es. Virgilio, Libero). E' possibile collegare più computer con la vostra antenna? Come? Si. Il cavo che arriva dall'antenna andrà inserito in uno switch 10/100 a cui andranno collegati i computer. L'antenna è configurata in DHCP. Questo significa che i computer verranno automaticamente configurati per funzionare contemporaneamente. Si ricorda che la velocità del collegamento verrà divisa tra i vari computers connessi. In alternativa è possibile connettere più computer tramite il collegamento wi-fi generato dal nostro Access-Point.

4 E' possibile creare una rete wireless tra i miei computer per navigare in casa senza fili? Sì. Per ottenere questo risultato è sufficiente collegarsi alla rete senza fili creata dal nostro Access-Point concesso in comodato d'uso. Esso rende disponibile un collegamento wi-fi protetto (WPA2-PSK AES) con il quale potrete collegarvi all'interno della vostra abitazione in totale liberà senza stendere scomodi fili. Posso avere username e password per accedere all'antenna? No. Per motivi di sicurezza l'accesso agli apparati forniti in comodato d uso è riservato ai nostri amministratori di rete. La configurazione dell'antenna inoltre deve essere fatta da personale esperto. Per configurazioni particolari è possibile contattarci via . 4 Che tipo di cavo è richiesto per collegare l'antenna al computer? Si tratta di un normale cavo di rete UTP Categoria 5e o superiore. Il cavo proveniente dall'antenna verrà collegato a un piccolo alimentatore sulla porta identificata dalla scritta PoE. Il computer o lo switch andrà collegato sulla porta identificata dalla scritta LAN. Il traffico P2P (Kazaa, Emule, Torrent, LimeWire) viene bloccato? Per consentire una miglior fruizione del servizio, saranno attivi dei sistemi sulla rete che potranno limitare il traffico Peer to Peer (P2P) per evitare la saturazione della rete. Quindi il traffico P2P non viene bloccato, ma può subire delle limitazioni di velocità soltanto per quanto riguarda il traffico in uscita, upload. Non vi sono mai limiti per il traffico in download. Il traffico è quindi RIDOTTO in velocità ma non viene effettuato alcun blocco (eccetto quelle filtrate dal Firewall). Ricordiamo che come impostazione predefinita, vi sono però alcune limitazioni dovute alla struttura di rete, in quanto il vostro pc per default, a valle dell'antenna, viene definito "nattato" (dietro NAT). Per tale ragione in assenza di esplicite configurazioni delle porte di comunicazione, si rimarrà con "ID basso" e la velocità di trasferimento nel P2P risulterà minore. Per default sono già aperte alcune porte per consentire un'agevole configurazione dei vostri programmi P2P, per maggior informazioni si consiglia la lettura dell'approfondimento tecnico. NOTA BENE: Eventuali limitazioni di velocità sul traffico Peer to Peer entrano in funzione, nell'orario diurno indicato, solo in caso di elevata congestione della rete; in caso contrario il traffico Peer-to-Peer non subisce riduzione di velocità. Ci sono altre limitazioni alle funzionalità Internet? Alcuni giochi online potrebbero non funzionare per lo stesso motivo (rete dietro NAT o firewalled), così come alcune funzionalità avanzate tipo VPN. Queste limitazioni sono però facilmente superabili contattandoci per "aprire" le porte richieste dai vostri programmi, sulla vostra antenna. Sono invece funzionanti senza alcun intervento i normali servizi tipo Web (http e SSL), posta elettronica, chat, Skype, FTP, MSN messenger, Google Earth, YouTube, webradio, e le comunicazioni VOIP. Come posso accedere on-line con la console XBoX 360 / Playstation 3 senza problemi di NAT? La console XBoX 360, ed anche la Playstation 3, nelle loro ultime versioni software, non hanno particolari problemi a collegarsi tramite i nostri collegamenti. Le porte in uscita per consentire il gioco on-line sono già tutte aperte per impostazione predefinita. E' possibile avere un IP pubblico statico? Sì. Ogni nostro contratto prevede l'assegnazione di un indirizzo IP pubblico ad ogni utenza. Su richiesta gli utenti residenziali potranno richiederlo STATICO; i nostri contratti business forniscono già un IP pubblico statico. Per ragioni tecniche l'indirizzo IP viene assegnato all'antenna, e i vostri pc saranno dietro di essa

5 tramite NAT. Si ricorda che l'utente è l'unico responsabile dell'utilizzo della linea e dell'ip assegnato per la durata del contratto. Ho acquistato un contratto che prevede una linea WDSL con velocità massima in download pari a 2048kbit e velocità massima in upload pari a 256kbit. Questi valori indicano le velocità a cui andrà sempre la mia linea? Con il collegamento WDSL non è normalmente possibile garantire velocità massime che sono sempre raggiungibili in qualsiasi condizione di traffico. Questo significa che Lei potrà andare al massimo alle velocità di 2048kbit in download e 256kbit in upload ma tali valori non costituiranno la sua velocità media. La velocità indicata nel relativo contratto scelto è quella che è normalmente disponibile per l'utente nell'arco della giornata, ma in momenti di particolare saturazione della rete, la banda disponibile può restringersi fino a raggiungere la Banda Minima Garantita, o BMG, ma non oltre. NOTA BENE: I valori massimi indicati nel contratto dipendono dalla congestione di traffico presente sull'infrastruttura di rete nel momento in cui si sta utilizzando il collegamento. 5 Perchè altri fornitori promettono velocità di 7 o 20 Megabit e voi di meno? Essendo in una zona ove non è possibile fruire della banda larga via cavo (ADSL veloci e simili collegamenti), è complesso e costoso riuscire a portare tanta velocità e renderla disponibile per tutti gli utenti. Noi preferiamo offrire dei contratti che prevedono dei tagli di banda più ridotti, ma REALI, verificabili in qualunque momento. Le nostre linee sono inoltre contraddistinte da una latenza molto bassa che le rende idonee a qualunque applicazione. Offrire linee da 7 Mega, che nella realtà vanno poco oltre i 2 o 3 Megabit di picco solo in alcuni momenti, per prima cosa sarebbe scorretto nei confronti dei nostri clienti, in secondo luogo non sarebbe tecnicamente fattibile portare linee molto veloci a tanti utenti ed a un basso costo mensile, in zone scoperte dagli allacci "veloci" di fibra ottica o link SDH. Le linee offerte, a partire da 1,00 Megabit in avanti, consentono comunque di fruire dei contenuti del nuovo Web 2.0, di vedere senza lunghe attese siti web complessi, scaricare aggiornamenti e files da Internet. Ricordiamo che nelle zone senza ADSL al massimo si possono raggiungere i 128Kbps con due linee ISDN che sono decisamente più lente e costose rispetto al nostro più piccolo collegamento WDSL, di gran lunga più economico! Cos'è il "PCR"? Il "PCR" o "Peak Cell Rate" è il valore massimo, in termini di Kbit/sec, che è possibile raggiungere, in condizioni di rete non congestionata. Che cosa è la "Banda Minima Garantita", o "BMG"? "BMG" sta per "Banda Minima Garantita" ed è un valore, espresso solitamente in Kbit/sec, che indica la quantità minima di banda che è disponibile in un dato collegamento, nel periodo di massima saturazione. Come posso misurare la velocità della mia connessione? La velocità della connessione può essere influenzata da diversi fattori tra cui il tipo di servizio/protocollo utilizzato, la congestione dei server, la congestione dell'infrastruttura, eventuali firewall/antivirus/download accellerator installati ecc. Per controllare la velocità della vostra connessione wireless si può fare questa prova (richiede il plug-in flash installato):

6 1. Assicuratevi che sul pc (o altri pc) non sia attivo nessun programma che utilizza banda Internet (es. Posta elettronica, download in corso, Torrent, Emule, Skype, MSN, ecc). 2. Andate su questa pagina web: Cliccate in alto il bottone BEGIN TEST; (consigliamo di utilizzare Vicenza o Milano come località di test, in quanto meglio performanti sulla nostra rete) 5. Attendete l'esito del test. La pagina cambierà e vi verrà mostrata la velocità di DOWNLOAD e UPLOAD; Se volete potete inviarci il vostro risultato indicando la Località testata, e data/ora. In alternativa è disponibile il software ufficiale dell'agcom su Posso scaricare materiale illegale o effettuare operazioni non lecite? Nel contratto relativo al servizio WDSL, al punto 13.4 l'utente si impegna a "A non utilizzare i servizi in oggetto per violare, contravvenire o far contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti leggi dello Stato Italiano". Dal momento che noi non effettuiamo alcun controllo o censura preventiva sui contenuti, il cliente è l'unico responsabile dell'utilizzo della sua connessione WDSL. A causa della normativa di legge (specificamente la Legge Pisanu - antiterrorismo - 31 luglio 2005, n.155) siamo tenuti a tenere un registro elettronico (log) degli accessi effettuati. Inoltre avendo ogni utente un indirizzo IP statico, egli è immediatamente e univocamente identificabile sulla rete Internet in caso di abusi. Le informazioni necessarie all'identificazione dell'utente saranno fornite unicamente dietro richiesta dell'autorità Giudiziaria. 6 E se c'è la nebbia funziona lo stesso? E con la neve? E la pioggia? E con il vento forte? Il segnale wireless non viene influenzato in modo significativo dalle intemperie e dalle condizioni atmosferiche. Devo avere particolari accorgimenti riguardo l'antenna? Sebbene l'antenna sia progettata per funzionare 24 ore su 24, è fortemente consigliato spegnerla, per evitare eventuali malfunzionamenti e/o guasti, scollegando il cavo di alimentazione dalla presa elettrica, nei seguenti casi: in caso di temporale, con fulmini e tuoni, questo per evitare che eventuali cariche elettrostatiche possano danneggiare irrimediabilmente l'apparato; in caso di assenza prolungata dalla vostra abitazione; Nel caso disponiate di un gruppo di continuità (UPS), è consigliato collegare l'alimentatore dell'antenna ad una presa di corrente stabile e filtrata fornita dall'ups. Ci sono pericoli di inquinamento elettromagnetico? No. Innanzitutto l'antenna viene normalmente montata in esterno. In Europa la normativa sulle emissioni elettromagnetiche è molto restrittiva. Le potenze impiegate, infatti sono limitate a 1,0 (uno) Watt EIRP (all'uscita dall'antenna), e sono notevolmente inferiori a quelle di un normale telefono cellulare. Per fare un esempio di quanto le emissioni siano deboli, è requisito per ogni collegamento, avere visibilità ottica tra l'antenna e la BS, anche un piccolo cespuglio può bloccare completamente il segnale radio! E se l'antenna si guasta? L'antenna viene fornita in comodato d'uso gratuito. Per tale ragione rimane di nostra proprietà e verrà sostituita senza alcun costo in caso di guasto o deterioramento per cause naturali derivanti dal normale utilizzo. Sono esclusi i danni derivanti da fulmini/temporali o problematiche derivanti dall'impianto elettrico (picchi corrente, sbalzi di tensione etc). E' inoltre escluso il dolo per furto, smarrimento, danneggiamento, o reset forzato. In tal caso in base alla tipologia di apparato installato, verranno addebitati i costi indicati nel proprio contratto alla sezione ASSISTENZA.

7 In caso di guasto derivante da una problematica "elettrica", nella gran parte dei casi, l'alimentatore dell'antenna è il solo a danneggiarsi, salvaguardando però l'integrità dell'antenna, ben più costosa. Gli interventi dei tecnici on-site sono sempre fatturati alle tariffe indicate nel proprio contratto, a frazioni di 30 minuti dal momento della partenza dalla nostra sede Quali sono le condizioni di assistenza? Ogni contratto di connessione gode del servizio di Assistenza Standard. In caso di problemi al collegamento, l'utente potrà aprire una segnalazione di guasto nell'area online "Supporto Tecnico" presente su Per accedere all'area riservata è necessario inserire le credenziali fornite al momento dell'attivazione del servizio. Se si è impossibilitati a collegarsi al sito web sopracitato, si potrà telefonare negli orari indicati al numero L'assistenza viene fornita in modalità "best-effort", evadendo le richieste nel minor tempo possibile. In caso in cui sia necessario un intervento tecnico presso la sede del cliente, verrà concordato con il cliente in base all'agenda dei tecnici, nel primo giorno disponibile. 7 L'Assistenza Standard si può così riassumere: 1. Apertura ticket on-line, via telefono. via o via fax; 2. Non appena la richiesta viene presa in carico da un tecnico, vengono effettuate autonomamente delle verifiche da remoto sull'apparato presso il cliente; 3. Si comunica al cliente l'esito delle verifiche e vengono comunicate alcune eventuali operazioni da effettuare (operazioni di diagnosi); 4. In caso di intervento on-site necessario, si concorda con il cliente la data. Se il problema è relativo alla connettività up-link di SPADHAUSEN, il servizio verrà autonomamente ripristinato, secondo le tempistiche del nostro fornitore di riferimento, senza alcun intervento presso il cliente. Il tempo di risoluzione del guasto dipende dal nostro fornitore di riferimento (Uplink ISP) e le relative tempistiche non sono legate ad eventuali contratti di assistenza particolari (es. Assistenza Celere o intervento urgente), in quanto il guasto dipende da cause non dipendenti dalla nostra volontà. Se a seguito delle verifiche si rende necessario un intervento tecnico presso la sede del cliente, e l'utente lo richiede come URGENTE, verrà addebitato un diritto fisso di "urgenza" (il cui costo è indicato nel proprio contratto di riferimento) e si cercherà di svolgerlo entro 1 giorno lavorativo. Se l'intervento relativo al nostro apparato è coperto da garanzia, verrà fatturato il solo tempo di intervento, il diritto di urgenza, ma non il materiale. Come opzione al collegamento è disponibile l'assistenza CELERE: è' un servizio dedicato agli utenti particolarmente esigenti. Consente di essere inseriti nell'elenco degli utenti ad Alta Priorità, che necessitano di un immediato riconoscimento e della massima attenzione da parte del personale tecnico. Le richieste di assistenza verranno evase entro 2 ore e si garantisce l'eventuale intervento tecnico on-site il giorno lavorativo successivo dall'apertura della segnalazione. Nessun diritto aggiuntivo di urgenza viene applicato con questa opzione attiva. Se il guasto è causato da apparecchiature del cliente, viene definito NON-GUASTO. La fattispecie di NON- GUASTO si verifica nel caso in cui, a seguito di una segnalazione di assistenza del Cliente riguardante la connettività internet, venga appurato che la rete di Spadhausen è funzionante ovvero che il malfunzionamento è indotto da cause non imputabili ad essa. A titolo puramente esemplificativo e non esaustivo citiamo quali potenziali cause non sono imputabili a Spadhausen: presenza presso il cliente di eventuali prodotti tecnicamente non compatibili, errata configurazione sulla rete del cliente, personal computer e/o router del cliente non correttamente configurati o con problemi tecnici, mancanza di alimentazione elettrica all'antenna, cavo ethernet danneggiato o interventi fisici (spostamento/ripuntamento) sull'antenna operati direttamente dal cliente, reset dell antenna tramite pressione del tasto sull'alimentatore. In caso di intervento a vuoto Spadhausen interviene, ove possibile, a ripristinare il servizio, addebitando al cliente, a titolo di rimborso dei costi sostenuti, gli importi indicati nel proprio contratto di riferimento (da aggiungersi all'eventuale URGENZA dell'intervento).

E4A s.r.l. - Soluzioni e Tecnologie Informatiche

E4A s.r.l. - Soluzioni e Tecnologie Informatiche LISTINO FIBRA OTTICA E4A Al fine di rendere accessibili i benefici della connettività in fibra ottica al maggior numero di utenti possibili, e al tempo stesso rendere il servizio tecnicamente realizzabile,

Dettagli

FAQ. 1 Quali sono le differenze con un accesso telefonico?

FAQ. 1 Quali sono le differenze con un accesso telefonico? FAQ 1. Quali sono le differenze con un accesso telefonico? 2. Quali sono le differenze con un collegamento DSL? 3. Funziona come un collegamento Satellitare? 4. Fastalp utilizza la tecnologia wifi (802.11)?

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Sommario 1. Generalità su Ne.Me.Sys...2 2. Registrazione e Download di Ne.Me.Sys...4 2.1 Informazioni legali...4 2.2 Registrazione al sito...4

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Lista di controllo per la migrazione del dominio a Swisscom/IP-Plus

Lista di controllo per la migrazione del dominio a Swisscom/IP-Plus Lista di controllo per la migrazione del dominio a /IP-Plus Iter: : ufficio cantonale di coordinamento per Per la scuola: (nome, indirizzo e località) Migrazione di record DNS esistenti a IP-Plus nonché

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

NOInet è una No Profit Utility con lo scopo di creare posti di lavoro a livello locale e di reinvestire gli utili in tre direzioni:

NOInet è una No Profit Utility con lo scopo di creare posti di lavoro a livello locale e di reinvestire gli utili in tre direzioni: NOInet è una cooperativa di Comunità che nasce dal presupposto che internet è un bene comune a cui tutti possano accedere ad un costo accessibile con standard qualitativi elevati. Per questo con NOInet

Dettagli

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione SKY on DEMAND Guida all attivazione e navigazione . Il Nuovo Sky On Demand: dettagli 1/2 Che cosa è il nuovo Sky On Demand Il nuovo Sky On Demand è il Servizio che consente di accedere ad un intera videoteca

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE 1) Ovviamente anche su quelle GPRS, inoltre il tuo modello supporta anche l'edge. Si tratta di un "aggiornamento" del GPRS, quindi è leggermente più veloce ma in

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it)

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) In una rete TCP/IP, se un computer (A) deve inoltrare una richiesta ad un altro computer (B) attraverso la rete locale, lo dovrà

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Web Hosting. Introduzione

Web Hosting. Introduzione Introduzione Perchè accontentarsi di un web hosting qualsiasi? Tra i fattori principali da prendere in considerazione quando si acquista spazio web ci sono la velocità di accesso al sito, la affidabilità

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA INDICE 1. CARTA DEI SERVIZI...2 2. L OPERATORE...2 3. I PRINCIPI FONDAMENTALI...2 3.1 EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITÀ DI TRATTAMENTO...3 3.2 CONTINUITÀ...3 3.3 PARTECIPAZIONE,

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO La seguente guida mostra come trasferire un SiteManager presente nel Server Gateanager al Server Proprietario; assumiamo a titolo di esempio,

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SU ISTANZE ON LINE A) Credenziali d accesso - B) Dati personali - C) Codice personale - D) Telefono cellulare E) Posta Elettronica Certificata (PEC) - F) Indirizzo e-mail privato

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli