Part A administrative information

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Part A administrative information"

Transcript

1 LIFE+ Biodiversity TECHNICAL APPLICATION FORMS Part A administrative information Page 1 of 91

2 LIFE12 BIO/IT/ LIFE FOR ADMINISTRATION USE ONLY LIFE12 BIO/IT/ LIFE+ Biodiversity project application Language of the proposal: Italiano (it) Project title: Development of an innovative and user-friendly indicator system for biodiversity in groundwater dependent ecosystems Project acronym: AQUALIFE The project will be implemented in the following Member State(s): Italy Abruzzi Expected start date: 01/09/2013 Expected end date: 31/08/2018 LIST OF BENEFICIARIES Name of the coordinating beneficiary: ENTE PARCO NAZIONALE DEL GRAN SASSO E MONTI DELLA LAGA Name of the associated beneficiary: Regione Abruzzo - Direzione Affari della Presidenza, Politiche legislative e comunitarie, Programmazione, Parchi, Territorio, Ambiente, Energia Name of the associated beneficiary: Universita' degli Studi dell'aquila LIST OF CO-FINANCIERS Name of the co-financier: PROJECT BUDGET AND REQUESTED EU FUNDING ENEL PRODUZIONE S.p.A., Adb Generazione, Produzione idroelettrica, Unità di Business Hydro Centro Total project budget: Total eligible project budget: EU financial contribution requested: 1,705,964 Euro 1,705,964 Euro 848,585 Euro (= 49.74% of total eligible budget) Page 2 of 91

3 LIFE12 BIO/IT/ A2 Coordinating Beneficiary Profile Information Legal Name ENTE PARCO NAZIONALE DEL GRAN SASSO E MONTI DELLA LAGA Short Name VAT No Legal Registration No PNGSL Registration Date Legal address of the Coordinating Beneficiary Street Name and No VIA DEL CONVENTO N.1 Post Code PO Box Town / City ASSERGI - L'AQUILA Member State Italy Coordinating Beneficiary contact person information Title N/A Function FUNZIONARIO Surname DI FRANCESCO First Name MONICA address Legal Status Public body Private commercial Private non- commercial X Department / Service SERVIZIO SCIENTIFICO Street Name and No Post Code Town / City VIA DEL CONVENTO N ASSERGI - L'AQUILA PO Box Member State Telephone No Italy Fax No Website of the Coordinating Beneficiary Website Brief description of the Coordinating Beneficiary's activities and experience in the area of the proposal L Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, ai sensi della L.394/91, svolge attività con la finalità istituzionale di garantire e promuovere la conservazione e la valorizzazione del patrimonio naturale del territorio di propria competenza. Queste attività sono svolte mediante una costante interazione con le altre istituzioni e i portatori d interesse locali, con lo scopo di rendere la conservazione un obiettivo comune e condiviso. I più importanti settori in cui il Parco opera sono: la gestione e la salvaguardia del patrimonio floristico-vegetazionale e faunistico, la conservazione della natura e degli ecosistemi che ne caratterizzano il territorio, la promozione e il coordinamento di ricerche scientifiche in collaborazione con Enti di ricerca, i progetti e gli interventi di miglioramento ambientale, i programmi di divulgazione e di educazione ambientale in collaborazione con le scuole del territorio, nonché la conservazione e la promozione del patrimonio storico-culturale locale.nell ambito della conservazione della natura, l Ente Parco svolge, mediante il Servizio Scientifico, progetti strategici per il monitoraggio e la conservazione di ecosistemi vulnerabili, nonchè progetti per la conservazione e la reintroduzione di specie a rischio di estinzione. A questo scopo il Parco ha in passato svolto progetti con l appoggio di finanziamenti comunitari, nello specifico l Ente Parco è stato beneficiario coordinatore di 3 progetti LIFE e beneficiario associato di 5 progetti LIFE. L'Ente favorisce inoltre sul proprio territorio l'applicazione di metodi innovativi utili per il monitoraggio e la conservazione della biodiversità. Nel territorio dell'area protetta esistono numerose sorgenti d'alta quota alimentate dall'acquifero del Gran Sasso d'italia Page 3 of 91

4 Page 4 of 91 LIFE12 BIO/IT/ A3

5 LIFE12 BIO/IT/ A5 Associated Beneficiary profile information ASSOCIATED BENEFICIARY PROFILE Legal Name Regione Abruzzo - Direzione Affari della Presidenza, Politiche legislative e comunitarie, Programmazione, Parchi, Territorio, Ambiente, Energia Short Name VAT No Legal Registration No Registration Date Reg Ab N/A null Legal address of the Coordinating Beneficiary Street Name and No Via Leonardo Da Vinci, 6 Post Code Town / City L'Aquila Member State Italy Legal address of the Associated Beneficiary Website Legal Status Public body X Private commercial Private non- commercial PO Box null Brief description of the Associated Beneficiary's activities and experience in the area of the proposal Alla luce delle nuove politiche dell'unione Europea sulle problematiche ambientali, la Direzione regionale si occupa dei seguenti settori: cambiamenti climatici, natura e biodiversità, ambiente e salute, gestione delle risorse naturali e dei rifiuti. L'impegno della Direzione va oltre la salvaguardia degli ecosistemi, ma fa propria l'idea, più evoluta, di sviluppo sostenibile. Pertanto, la Direzione propone un ventaglio di azioni e processi riconducibili alle politiche di sostenibilità ambientali. In quest'ottica, molte sono le attività che Direzione Parchi ha avviato per la conservazione della biodiversità e per la tutela e lo sviluppo compatibile delle risorse ambientali. In considerazione degli attuali problemi ambientali, una razionale gestione territoriale si attua essenzialmente arrestando la perdita di biodiversità e realizzando iniziative che non si limitino alle aree naturali protette, ma si estendano a tutti gli ambiti territoriali. A tale riguardo, la Direzione è competente in materia di salvaguardia, controllo e monitoraggio di habitat e specie di interesse comunitario ed è partner di altri progetti LIFE per la loro conservazione. Page 5 of 91

6 LIFE12 BIO/IT/ A5 Associated Beneficiary profile information ASSOCIATED BENEFICIARY PROFILE Legal Name Universita' degli Studi dell'aquila Short Name VAT No Legal Registration No Registration Date UNIVAQ /08/1982 Legal address of the Coordinating Beneficiary Street Name and No Via Giovanni Falcone, 25 Post Code Town / City Member State Italy Legal address of the Associated Beneficiary Website L'Aquila Legal Status Public body X Private commercial Private non- commercial PO Box null Brief description of the Associated Beneficiary's activities and experience in the area of the proposal The groundwater biology and ecology research group (Stygobiology laboratory) of the Department of Medicine, Health, Life and Environment of the University of L Aquila has widely recognized and long-lasting expertise and skills in managing and developing projects on European ground waters and dependent ecosystems by analysing biodiversity for conservation issues as wells as threats and impacts on it. The research group, directed by Prof. Diana M.P. Galassi, authored more than 100 scientific and divulgation papers dealing with groundwater and managed more than 15 national projects dealing with groundwater and dependent ecosystems biodiversity assessment and conservation in protected and not protected areas across Italy and Europe. The research group was also lead partner in the EU project PASCALIS Protocols for the assessment and conservation of aquatic life in the subsurface (Contract n EVK2 CT of the Fifth Research and Technological Development Framework Program supported by the European Community) dealing with monitoring and conservation of groundwater biodiversity in Europe, with regard to the identification of bioindicators and validation procedures for assessing the usefulness of biodiversity indicators in groundwater and GDEs. The groundwater ecology laboratory has an enhanced equipment for biological analysis of groundwater and surface freshwater fauna, including stereomicroscopes, optical microscopes with image scanner with annexed videocamera, multiparametric probes and all the sampling devices needed for the project, SEM microscope, and other devices useful for the project at hand. The lab trained 4 PhD students during the last ten years on groundwater ecology, and graduated approximately 10 students on the analysis of groundwater, springwaters and river ecosystems. Page 6 of 91

7 Page 7 of 91 LIFE12 BIO/IT/ A4

8 Page 8 of 91 LIFE12 BIO/IT/ A4

9 Page 9 of 91 LIFE12 BIO/IT/ A6

10 LIFE12 BIO/IT/ A7 OTHER PROPOSALS SUBMITTED FOR EUROPEAN UNION FUNDING Please answer each of the following questions: Have you or any of your associated beneficiaries already benefited from previous LIFE cofinancing? (please cite LIFE project reference number, title, year, amount of the co-financing, duration, name(s) of coordinating beneficiary and/or partners involved): BENEFICIARIO COORDINATORE: LIFE97NAT/IT/ <i>conservation and increase of the Abruzzo chamois - Rupicapra ornata - in "NATURA 2000 Sites" of the Gran Sasso - </i>rupicapra Cofinanziamento: ,96 Durata: Beneficiario: Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga, Italia LIFE02NAT/IT/ <i>conservation of Rupicapra pyrenaica ornata in the Central Apennines</i> RUPICAPRA II Cofinanziamento: ,00 Durata: Beneficiario: Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga Partner: Parco Nazionale Monti Sibillini, Italia; Parco Nazionale della Majella, Italia; Legambiente, Italia. LIFE04NAT/IT/ <i>improving coexistence of large carnivores and agriculture in S Europe</i> COEX. Cofinanziamento: ,88 Durata: Beneficiario: Istituto di Ecologia Applicata Partner: Italia: Parco Nazionale d Abruzzo, Lazio e Molise; Parco Nazionale della Majella; Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga; Provincia di Terni; Provincia di Perugia; Legambiente. Portogallo: Grupo Lobo; Escola Superior Agraria de Castelo Branco, Facultade de Ciencias da Universitade de Lisboa. Spagna: Fundacion Oso Pardo. Francia: WWF France; Association pour la Cohabitation Pastorale; Fond d Intervention Eco-Pastorale; FERUS; ADET Pays de l Ours; Croazia: Veterinary Faculty of the University of Zagreb; Ministry of Agriculture and Forestry. LIFE07NAT/IT/ <i>improving the conditions for large carnivore conservation a transfer of best practices </i>ex-tra. Cofinanziamento: Durata: Beneficiario: Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga Partner: Parco Nazionale Monti Sibillini; Parco Nazionale Appennino Tosco-emiliano; Università di Transilvania, Brasov, Romania; Balkani Wildlife Society, Bulgaria; Ministero dell Ambiente, Bulgaria; CALLISTO, Grecia LIFE07NAT/IT/ <i>a new strategy against the poisoning of large carnivores and scavengers raptors -</i> ANTIDOTO Cofinanziamento: 705, Durata: Beneficiario: Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga Partner: Junta de Andalucía, Spain Gobierno de Aragón, Spain LIFE08NAT/IT/ <i>conservation and Recovery of Austropotamobius pallipes in Italian Natura2000 Sites</i> - CRAINAT Cofinanziamento: ,00 Durata: Beneficiario: Provincia di Chieti Partner: Ente Regionale per i Servizi all Agricoltura e alle Foreste, Italy; Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, Italy; Regione Abruzzo, Italy; Provincia di Isernia, Italy; Consorzio Mario Negri Sud, Italy LIFE09NAT/IT/ <i>development of coordinated protection measures for Apennine Chamois (Rupicapra pyrenaica ornata) </i> COORNATA Cofinanziamento: ,00 Page 10 of 91

11 LIFE12 BIO/IT/ A7 Durata: Beneficiario: Parco Nazionale della Majella Partner: Legambiente, Italy: Abruzzo, Lazio e Molise National Park, Italy; Gran Sasso e Monti della Laga National Park, Italy; Monti Sibillini National Park, Italy; Sirente Velino Regional Park, Italy LIFE11/NAT/IT/234 -<i>azioni urgenti per la conservazione e valorizzazione delle praterie e dei pascoli nel territorio del Gran Sasso e Monti della Laga" -</i>praterie Cofinanziamento: Durata: Beneficiario: Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga LIFE11/NAT/IT-<i>Forests of the Apennines good practices to conjugate use and sustainability" - </i>fagus Durata: Beneficiario: Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano Partner: Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga; Università della Tuscia di Viterbo, Dipartimento DIBAF; Università di Roma La Sapienza, Dipartimento DBA PARTNER REGIONE ABRUZZO: LIFE08NAT/IT/ <i>conservation and Recovery of Austropotamobius pallipes in Italian Natura2000 Sites</i> - CRAINAT Cofinanziamento: ,00 Durata: Beneficiario: Provincia di Chieti Partner: Ente Regionale per i Servizi all Agricoltura e alle Foreste, Italy; Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, Italy; Regione Abruzzo, Italy; Provincia di Isernia, Italy; Consorzio Mario Negri Sud, Italy LIFE09 NAT/IT/160 ARCTOS Conservazione dell Orso Bruno: azioni coordinate per l areale alpino e appenninico; Cofinanziamento: ,00 ; Durata: Beneficiario: Parco Nazionale d'abruzzo, Lazio e Molise</style> Have you or any of the associated beneficiaries submitted any actions related directly or indirectly to this project to other European Union financial instruments? To whom? When and with what results? Il beneficiario UNIVAQ ha partecipato ai seguenti progetti con cofinanziamento europeo: PASCALIS (Protocols for the assessment and conservation of the aquatic life in the subsurface, VII Programma Quadro dell UE, Contratto Numero: EVK2-CT ): Scopo principale di questo progetto è stato stabilire un rigoroso protocollo per la quantificazione della biodiversità delle acque sotterranee e sviluppare strumenti per la sua conservazione a scala europea. Il beneficiario UNIVAQ aveva il compito (1) di contribuire all impianto della rete di monitoraggio, (2) di curare la redazione di un manuale tecnico, in collaborazione con gli altri partner, per illustrare le tecniche di campionamento in acque sotterranee e nei GDEs (ad esempio, ambiente iporreico e sorgenti); (3) di identificare i taxa a livello di specie per quanto riguarda i gruppi più abbondanti in tali ambienti (crostacei copepodi e anfipodi); (4) di eseguire tutti i campionamenti previsti (200 circa) per un area di studio italiana identificata nei Monti Lessini (Veneto) in sorgenti, sedimenti fluviali e grotte, insieme con le analisi chimico-fisiche e studio del territorio (identificazione di CdP = Centri di Pericolo); (4) approccio statistico all analisi della biodiversità sotterranea; (5) partecipazione al congresso internazionale World Subterranean Biodiversity (8-10 dicembre 2004); (6) disseminazione dell informazione sulla biodiversità acquatica sotterranea a livello nazionale; (7) pubblicazioni scientifiche sull argomento. BIOFRESH (Biodiversity of Freshwater Ecosystems: Status, Trends, Pressures, and Conservation Priorities. VII Programma Quadro dell UE, Contratto Numero ): Lo scopo del progetto, ancora in corso, è la ricognizione esaustiva della biodiversità delle acque dolci a scala europea. UNIVAQ, pur non essendo beneficiario, ha partecipato come external expertise alla creazione del database inerente la biodiversità acquatica sotterranea per il gruppo sistematico dei crostacei copepodi, contribuendo inoltre in maniera sostanziale ad integrare, correggere e perfezionare i data base inerenti cladoceri, anfipodi e isopodi sotterranei a scala europea. Page 11 of 91

12 LIFE12 BIO/IT/ A7 For those actions which fall within the eligibility criteria for financing through other European Union financial instruments, please explain in full detail why you consider that those actions nevertheless do not fall within the main scope of the instrument(s) in question and are therefore included in the current project. Trattandosi di ricerca applicata e finalizzata allo sviluppo di un sistema di indicatori per misurare minacce e perdita di biodiversità nei GDE, il progetto AQUALIFE non può essere finanziato da fondi strutturali come Fondi di Sviluppo Rurale, FESR, Fondo Sociale Europeo, Fondo di Coesione e Programma Quadro per la Competitività e l'innovazione, poiché questi finanziano interventi pratici e comunque non inerenti la problematica sviluppata in AQUALIFE. I progetti finalizzati ad implementare la Water Framework Directive (60/2000/CE) sono stati per le stesse motivazioni, finanziati dall Unione Europea tramite lo strumento LIFE. AQUALIFE, per analogia, sviluppa un sistema di indicatori finalizzato alla valutazione dello status di conservazione della biodiversità sotterranea e degli ecosistemi che dipendono più o meno direttamente dalle acque sotterranee. Il Settimo Programma Quadro per la Ricerca e lo Sviluppo Tecnologico (FP7) prevede varie tipologie di finanziamento per progetti di ricerca pura. Tuttavia, le attività previste nel presente progetto sono fortemente orientate a sviluppare la fase di applicazione pratica di una ricerca scientifica, cosa che non è prevista dall FP7. L intera sezione progettuale che contempla lo sviluppo di un sistema esperto, schede di identificazione delle specie, la divulgazione a tutti i potenziali utenti, etc. è specificamente indirizzato a rendere il sistema di indicatori più semplice possibile e utilizzabile su vasta scala anche da persone anche non specializzate in questo argomento. Questo approccio pratico e divulgativo non è contemplato dall FP7 e pertanto il progetto nella forma presentata non potrebbe essere finanziabile da tale fondo. Page 12 of 91

13 Page 13 of 91 LIFE12 BIO/IT/ A8

14 Page 14 of 91 LIFE12 BIO/IT/ A8

Il progetto LIFE+ del mese

Il progetto LIFE+ del mese Il progetto LIFE+ del mese LIFE12/BIO/IT/000231 Beneficiario coordinatore: Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga Via del Convento, 1-67010 Assergi - L'Aquila (Italia) Referente (coordinatore

Dettagli

PROGETTO parte di Programma Strategico

PROGETTO parte di Programma Strategico ALLEGATO B1 PROGETTO parte di Programma Strategico FORM 1 FORM 1 General information about the project INSTITUTION PRESENTING THE STRATEGIC PROGRAM (DESTINATARIO ISTITUZIONALE PROPONENTE): TITLE OF THE

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

ALLEGATO A MODULO 1 PROGETTO ORDINARIO. FORM 1 General information about the project (MODULO 1 INFORMAZIONI GENERALI SUL PROGETTO)

ALLEGATO A MODULO 1 PROGETTO ORDINARIO. FORM 1 General information about the project (MODULO 1 INFORMAZIONI GENERALI SUL PROGETTO) ALLEGATO A MODULO 1 PROGETTO ORDINARIO FORM 1 General information about the project (MODULO 1 INFORMAZIONI GENERALI SUL PROGETTO) INSTITUTION PRESENTING THE PROJECT (DESTINATARIO ISTITUZIONALE PROPONENTE):

Dettagli

ITALIAN EGYPTIAN DEBT FOR DEVELOPMENT SWAP PROGRAM (Agreement signed in Cairo on 03.06.2007)

ITALIAN EGYPTIAN DEBT FOR DEVELOPMENT SWAP PROGRAM (Agreement signed in Cairo on 03.06.2007) ITALIAN EGYPTIAN DEBT FOR DEVELOPMENT SWAP PROGRAM (Agreement signed in Cairo on 03.06.2007) PROJECT DOCUMENT FORMAT EXECUTIVE SUMMARY Project title Sistemi Innovativi e di Ricerca per la Salvaguardia

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

Richiesta di attribuzione del codice EORI

Richiesta di attribuzione del codice EORI Allegato 2/IT All Ufficio delle Dogane di Richiesta di attribuzione del codice EORI A - Dati del richiedente Paese di residenza o della sede legale: (indicare il codice ISO e la denominazione del Paese)

Dettagli

Anno 2008 - Protocollo:... (attribuito dal sistema)

Anno 2008 - Protocollo:... (attribuito dal sistema) QUESTO E' SOLO UN FACSIMILE E NON SI PUO' UTILIZZARE PER LA COMPILAZIONE MINISTERO DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Direzione Generale per il Coordinamento e lo Sviluppo della ricerca PROGETTO DI RICERCA

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Telefono(i) Fax Email ANNETTE DOROTHEA MERTENS Cittadinanza Data di nascita Sesso Occupazione Donna Libera professionista

Dettagli

Fitofarmaci Un indicatore di pressione elaborando proprietà ambientali e dati di utilizzo dei prodotti fitosanitari. Alessandro Franchi ARPA Toscana

Fitofarmaci Un indicatore di pressione elaborando proprietà ambientali e dati di utilizzo dei prodotti fitosanitari. Alessandro Franchi ARPA Toscana Fitofarmaci Un indicatore di pressione elaborando proprietà ambientali e dati di utilizzo dei prodotti fitosanitari Alessandro Franchi ARPA Toscana L'uso di pesticidi in agricoltura produce un impatto

Dettagli

MANUALE DEL PROPONENTE PER LA COMPILAZIONE DELLA MODULISTICA LIFE+ 2009

MANUALE DEL PROPONENTE PER LA COMPILAZIONE DELLA MODULISTICA LIFE+ 2009 Ministero dell Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare Direzione per la Ricerca Ambientale e lo Sviluppo MANUALE DEL PROPONENTE PER LA COMPILAZIONE DELLA MODULISTICA LIFE+ 2009 Curato da Stefania

Dettagli

Curriculum Vitae et studiorum Fausto Quattrociocchi

Curriculum Vitae et studiorum Fausto Quattrociocchi Curriculum Vitae et studiorum Fausto Quattrociocchi Esperienze professionali Dicembre 2013-Settembre 2014 incarico di prestazione professionale per il monitoraggio del camoscio appenninico nel territorio

Dettagli

Progetto: LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA. «No Waste» GESTIONE AMMINISTRATIVA E FINANZIARIA Regole e suggerimenti

Progetto: LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA. «No Waste» GESTIONE AMMINISTRATIVA E FINANZIARIA Regole e suggerimenti Progetto: LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA «No Waste» GESTIONE AMMINISTRATIVA E FINANZIARIA Regole e suggerimenti SOMMARIO Principi generali PARTE 1: costi ammissibili PARTE 2: come e quale documentazione produrre

Dettagli

Considerazioni generali sui progetti LIFE NATURA in Italia e in Provincia autonoma di Trento. Alberto Cozzi, Astrale Timesis

Considerazioni generali sui progetti LIFE NATURA in Italia e in Provincia autonoma di Trento. Alberto Cozzi, Astrale Timesis Considerazioni generali sui progetti LIFE NATURA in Italia e in Provincia autonoma di Trento Alberto Cozzi Astrale-Timesis LIFE11/NAT/IT/000187 TEN, Trento Marzo 2014 Il Gruppo esterno di monitoraggio

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI

INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI Chiara Zanolla L importanza di una buona progettazione Aumento fondi FP7 Allargamento Europa Tecniche di progettazione

Dettagli

Università degli Studi di Verona Joint Projects 2012

Università degli Studi di Verona Joint Projects 2012 Università degli Studi di Verona Joint Projects 2012 Facsimile della scheda di presentazione delle proposte di progetto (il presente modulo è un facsimile destinato a raccogliere le informazioni da inserire

Dettagli

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY Il presente documento viene diffuso attraverso il sito del

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome FEDERICO STRIGLIONI NE TORI Titolo di studio LAUREA IN SCIENZE NATURALI Indirizzo ISOLA DEL GRAN SASSO Telefono 08619730218

Dettagli

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA)

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Riservato al Tribunale Procedura di amministrazione straordinaria Volare Group S.p.A.

Dettagli

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione To: Agenti che partecipano al BSP Italia Date: 28 Ottobre 2015 Explore Our Products Subject: Addebito diretto SEPA B2B Informazione importante sulla procedura Gentili Agenti, Con riferimento alla procedura

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

FAC-SIMILE. 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare

FAC-SIMILE. 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare Project apply for 1. Project Title / Titolo del progetto 2. Acronym / Acronimo 3. Thematic area / Area tematica 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare 5. Proposer Researcher

Dettagli

Tabagismo - Modelli e guida alla conduzione di gruppi

Tabagismo - Modelli e guida alla conduzione di gruppi Brochure More information from http://www.researchandmarkets.com/reports/3108321/ Tabagismo - Modelli e guida alla conduzione di gruppi Description: Le capacità curative del gruppo erano già presenti nella

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 maggio 2014, n. 943

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 maggio 2014, n. 943 19287 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 maggio 2014, n. 943 P.C.T.E. Grecia Italia 2007/2013 Progetto BIG. Accordo con il Dipartimento di Biologia ed il Museo Orto Botanico dell Università degli

Dettagli

Circolare n. 61 Perugia, 01 ottobre 2015. Agli alunni delle classi seconde terze quarte Ai genitori Al personale ATA Sede

Circolare n. 61 Perugia, 01 ottobre 2015. Agli alunni delle classi seconde terze quarte Ai genitori Al personale ATA Sede Chimica, Materiali e Biotecnologie Grafica e Comunicazione Trasporti e Logistica Istituto Tecnico Tecnologico Statale Alessandro Volta Scuol@2.0 Via Assisana, 40/E - loc. Piscille - 06135 Perugia Centralino

Dettagli

SERVIZI ECOSISTEMICI E TERRITORI AGROFORESTALI

SERVIZI ECOSISTEMICI E TERRITORI AGROFORESTALI SERVIZI ECOSISTEMICI E TERRITORI AGROFORESTALI Pierluca GAGLIOPPA 1 Rossella GUADAGNO 2 SUNTO I territori agricoli e forestali hanno un indiscutibile valore per quanto producono in termini di biomasse

Dettagli

LIFE13 BIO/IT/000204 U-SAVEREDS Management of grey squirrel in Umbria: conservation of red squirrel and preventing loss of biodiversity in Apennines

LIFE13 BIO/IT/000204 U-SAVEREDS Management of grey squirrel in Umbria: conservation of red squirrel and preventing loss of biodiversity in Apennines LIFE13 BIO/IT/000204 U-SAVEREDS Management of grey squirrel in Umbria: conservation of red squirrel and preventing loss of biodiversity in Apennines Piero Genovesi - ISPRA and Chair IUCN SSC Invasive Species

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

Programma di Cooperazione Transfrontaliera IPA Adriatico 2007-2013. Unitàdi progetto Cooperazione Transfrontaliera

Programma di Cooperazione Transfrontaliera IPA Adriatico 2007-2013. Unitàdi progetto Cooperazione Transfrontaliera Programma di Cooperazione Transfrontaliera IPA Adriatico 2007-2013 Unitàdi progetto Cooperazione Transfrontaliera Base giuridica -Regolamento IPA (1085/2006) Regolamento (718/2007) di di attuazione del

Dettagli

+ per ogni persona dobbiamo vedere un password per entrare nel workingspace! (l utente stesso si aggiunge il suo qui in questo momento)

+ per ogni persona dobbiamo vedere un password per entrare nel workingspace! (l utente stesso si aggiunge il suo qui in questo momento) Name: Last name: Position: : Marco Rossi Outgoing bears bear@test.com AVATAR: UPLOAD AVATAR : +39 388 7549261 Skype * bear349 Password: I accept the privacy policy of imove: YES solo se l utente nuovo

Dettagli

Innocenti Marco CURRICULM VITAE. Informazioni personali Nome Occupazione attuale Lavoro o posizione ricoperti

Innocenti Marco CURRICULM VITAE. Informazioni personali Nome Occupazione attuale Lavoro o posizione ricoperti CURRICULM VITAE Informazioni personali Nome Occupazione attuale datore Innocenti Marco Da luglio 2011 Assistenza esterna medico veterinaria nell ambito del progetto comunitario LIFE09/NAT/IT/000183 Development

Dettagli

La rete dei National Contact Point in Italia

La rete dei National Contact Point in Italia La rete dei National Contact Point in Italia Caterina BUONOCORE NCP HEalth, wellbeing demographic change. APRE www.apre.it APRE 2013 The Italian NCP System : APRE the Agency for the Promotion of the European

Dettagli

NORME DEL CODICE DEONTOLOGICO SUL DISCLOSURE CODE EFPIA

NORME DEL CODICE DEONTOLOGICO SUL DISCLOSURE CODE EFPIA NORME DEL CODICE DEONTOLOGICO SUL DISCLOSURE CODE EFPIA 1 Omissis 5. LA TRASPARENZA DEI TRASFERIMENTI DI VALORE TRA LE INDUSTRIE FARMACEUTICHE, GLI OPERATORI SANITARI E LE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Obbligo

Dettagli

Eco-REFITec: Seminary and Training course

Eco-REFITec: Seminary and Training course Eco-REFITec: Seminary and Training course About Eco-REFITec: Eco-REFITEC is a research project funded by the European Commission under the 7 th framework Program; that intends to support repair shipyards

Dettagli

RELS "Innovative chain for energy recovery from waste in natural parks" Technical meeting minutes

RELS Innovative chain for energy recovery from waste in natural parks Technical meeting minutes RELS "Innovative chain for energy recovery from waste in natural parks" Technical meeting minutes Reggio Emilia 30/08/2010 Lista dei partecipanti ALBERTO BELLINI BIANCHINI CLAUDIO GAMBERINI RITA MILANI

Dettagli

BANDO SCAMBI DI CLASSE PER LA CITTADINANZA EUROPEA

BANDO SCAMBI DI CLASSE PER LA CITTADINANZA EUROPEA BANDO SCAMBI DI CLASSE PER LA CITTADINANZA EUROPEA Intercultura Onlus, in collaborazione con EFIL (European Federation for Intercultural Learning) intende promuovere l internazionalizzazione delle scuole

Dettagli

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore Generale 2015-07-16

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore Generale 2015-07-16 Titolo/Title Elenco norme e documenti di riferimento per l'accreditamento degli Organismi di Verifica delle emissioni di gas ad effetto serra List of reference standards and documents for the accreditation

Dettagli

12/02/2015. Istituto Comprensivo 3 Chieti. in collaborazione con. euphoria

12/02/2015. Istituto Comprensivo 3 Chieti. in collaborazione con. euphoria in collaborazione con Istituto Comprensivo 3 Chieti 1 TIMELINE #1 2 Struttura organizzativa e coordinamento Risorse - umane e - materiali Attività del progetto Tempo Budget 3 Conformità 4 Principi Tipi

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone Roma, 8 giugno 2012

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone Roma, 8 giugno 2012 APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone L' APRE è un Ente di ricerca non profit con obiettivo, sancito dall articolo 3

Dettagli

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Come presentare una proposta nel VII PQ: i fattori di successo Gianluca Rossi Sassari 29 Maggio 2008 Dall Idea al progetto 1. Project idea 2. Consortium

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

IMPLEMENTATION MONITORING PROTOCOL

IMPLEMENTATION MONITORING PROTOCOL IMPLEMENTATION MONITORING PROTOCOL Monitoraggio dell attuazione del progetto NO.WA No Waste 31/03/2012 2 Introduzione... 4 Introduction... 4 1. Ruoli e responsabilità... 5 Project Coordinator e Project

Dettagli

CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino

CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino Un trattato per il territorio 1.Ambito di applicazione geografico* 2.Partecipazione attiva degli enti territoriali

Dettagli

PROGRAMMA DI VALUTAZIONE POST LIFE AFTER LIFE EVALUATION PROGRAM

PROGRAMMA DI VALUTAZIONE POST LIFE AFTER LIFE EVALUATION PROGRAM PROGRAMMA DI VALU UTAZIONE POST LIFE AFTER LIFE EVALUATION PROGRAM Versione del 24/ /01/2014 LIFE099 ENV/IT/000068 WASTE LESS in CHIANTI Prevenzione e riduzione dei rifiuti nel territorio del Chianti INDICE

Dettagli

La domanda della Sovvenzione Globale di Visione Futura

La domanda della Sovvenzione Globale di Visione Futura La domanda della Sovvenzione Globale di Visione Futura Rodolfo Michelucci Presidente della Sottocommissione Distrettuale Sovvenzioni Membro della Commissione Distrettuale Fondazione Rotary LE SOVVENZIONI

Dettagli

QUESTIONARIO PROPOSTA RC PROFESSIONALE DEI CONSULENTI DEL LAVORO

QUESTIONARIO PROPOSTA RC PROFESSIONALE DEI CONSULENTI DEL LAVORO QUESTIONARIO PROPOSTA RC PROFESSIONALE DEI CONSULENTI DEL LAVORO La presente proposta è relativa ad una polizza di responsabilità nella forma claims made. Tutti i fatti importanti devono essere dichiarati,

Dettagli

Indicatori di biodiversità per la sostenibilità in agricoltura

Indicatori di biodiversità per la sostenibilità in agricoltura Indicatori di biodiversità per la sostenibilità in agricoltura Università della Tuscia 1 As Scientists, we have to subscribe to a New Social Contract for Science The new and unmet needs of society include:

Dettagli

1) Aprire la pagina del Participant Portal: http://ec.europa.eu/education/participants/portal/desktop/en/home.html. 2) Cliccare sul pulsante LOGIN :

1) Aprire la pagina del Participant Portal: http://ec.europa.eu/education/participants/portal/desktop/en/home.html. 2) Cliccare sul pulsante LOGIN : Conclusa la registrazione ad ECAS, la seconda tappa consiste nella registrazione in URF (Unique Registration Facility) attraverso il Participant Portal (Portale del Partecipante) 1) Aprire la pagina del

Dettagli

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy CAMBIO DATI PERSONALI - Italy Istruzioni Per La Compilazione Del Modulo / Instructions: : Questo modulo è utilizzato per modificare i dati personali. ATTENZIONE! Si prega di compilare esclusivamente la

Dettagli

http://ec.europa.eu/education/participants/portal/desktop/en/home.html

http://ec.europa.eu/education/participants/portal/desktop/en/home.html URF Unique Registration Facility Il Portale europeo del partecipante Breve guida alla registrazione Conclusa la registrazione ad ECAS, la seconda tappa consiste nella registrazione in URF (Unique Registration

Dettagli

Isella Vicini - EFD - Warrant Group S.r.l.

Isella Vicini - EFD - Warrant Group S.r.l. La EFD di Warrant Group Srl EFD MISSION La EFD (European Funding Division) si propone di accompagnare imprese ed enti privati e pubblici a livello nazionale e internazionale nella presentazione e nel project

Dettagli

Buone pratiche per la pianificazione e gestione di progetti LIFE esperienze dai Progetti COEX e EX-TRA. Annette Mertens

Buone pratiche per la pianificazione e gestione di progetti LIFE esperienze dai Progetti COEX e EX-TRA. Annette Mertens Buone pratiche per la pianificazione e gestione di progetti LIFE esperienze dai Progetti COEX e EX-TRA Annette Mertens ESPERIENZE PREGRESSE Progetto LIFE COEX Migliorare la coesistenza tra grandi carnivori

Dettagli

Il Golfo di Trieste: un sito di ricerche oceanografiche inserito nella rete LTER (Long Term Ecological Research)

Il Golfo di Trieste: un sito di ricerche oceanografiche inserito nella rete LTER (Long Term Ecological Research) Dipartimento di Oceanografia Biologica BiO Il Golfo di Trieste: un sito di ricerche oceanografiche inserito nella rete LTER (Long Term Ecological Research) B. Cataletto*, A. Pugnetti +, M. Ravaioli +,

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

LATRONICHORROR 2015. BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 ENGLISH

LATRONICHORROR 2015. BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 ENGLISH LATRONICHORROR 2015 BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 1) Il festival si articola nelle seguenti categorie: The festival is structured in the following categories:

Dettagli

Indian Mission* Sex * MALE Sesso Date of Birth * (DD/MM/YYYY) Data di nascita come da Passporto in DD/MM/YYYY formato

Indian Mission* Sex * MALE Sesso Date of Birth * (DD/MM/YYYY) Data di nascita come da Passporto in DD/MM/YYYY formato Best viewed in Chrome/IE 8.0 and above If you face any issue related to security certificate with other browsers, you can INSTALL SECURITY CERTIFICATE Indian Mission* Data Retrieved Successfully of Temporary

Dettagli

Richiesta di licenza di matrimonio (Marriage License Request)

Richiesta di licenza di matrimonio (Marriage License Request) Richiesta di licenza di matrimonio (Marriage License Request) Il presente documento contiene la traduzione della domanda online per la licenza o permesso di matrimonio. Per ricevere assistenza tecnica,

Dettagli

d) Età e) Codice Fiscale Fiscal Code

d) Età e) Codice Fiscale Fiscal Code PRIMA DI RISPONDERE A UNA QUALUNQUE DI QUESTE DOMANDE, LEGGETE ATTENTAMENTE LA DICHIARAZIONE IN CALCE ALLA PROPOSTA CHE SIETE TENUTI A FIRMARE. RISPONDERE IN MODO ESAURIENTE A TUTTE LE DOMANDE. BEFORE

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

4 6 7 7 8 8 9 10 11 14 15 17 21 25 Riassunto Realizzazione di un Sistema Informativo Territoriale per la sorveglianza sanitaria della fauna nel Parco Nazionale della Majella tramite software Open Source

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

MISSIONE IMPRENDITORIALE IN COREA DEL SUD- SEOUL, 18 22 NOVEMBRE 2012

MISSIONE IMPRENDITORIALE IN COREA DEL SUD- SEOUL, 18 22 NOVEMBRE 2012 IE EN DIORIALE MISSIONE IMPRENDITORIALE IN COREA DEL SUD- SEOUL, 18 22 NOVEMBRE 2012 La Camera di commercio di Torino ed il Centro Estero Internazionalizzazione Piemonte, nell ambito delle attività del

Dettagli

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration).

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration). Università degli studi di Ferrara IMMATRICOLAZIONE online ai corsi di DOTTORATO PhD: Instructions for ENROLMENT of the winners English version below 1) EFFETTUARE IL LOGIN: collegarsi da qualsiasi postazione

Dettagli

Ragione sociale (Proposer)... Partita iva (vat nr. / fiscal code)... Indirizzo (address) Tel... Fax...

Ragione sociale (Proposer)... Partita iva (vat nr. / fiscal code)... Indirizzo (address) Tel... Fax... Questionario di assicurazione rc professionale per mediatori creditizi e agenti in attività finanziaria (Proposal form for the insurance of the PI for mortgage and credit brokers and financial business

Dettagli

CERTIFICATO N. EMS-1318/S CERTIFICATE No. FALPI S.R.L. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy

CERTIFICATO N. EMS-1318/S CERTIFICATE No. FALPI S.R.L. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy EMS-1318/S SI CERTIFICA CHE IL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE DI IT IS HEREBY CERTIFIED THAT THE ENVIRONMENTAL MANAGEMENT SYSTEM OF È CONFORME ALLA NORMA IS IN COMPLIANCE WITH THE STANDARD ISO 14001:2004

Dettagli

Chieti (Italy), 26th, 27th May 2011 Campus universitario. Workshop 2: Environmental Struggles and Energy Governance

Chieti (Italy), 26th, 27th May 2011 Campus universitario. Workshop 2: Environmental Struggles and Energy Governance International Conference Social Aspects of the Energetic Issues. Sustainable Development, Social Organization and Acceptance of Energetic Alternative Sources. Chieti (Italy), 26th, 27th May 2011 Campus

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

Assessorato Agricoltura della Regione Campania

Assessorato Agricoltura della Regione Campania PARTNER BENIFICIARIO Assessorato Agricoltura della Regione Campania Azione D. Communication and dissemination actions La missione dell'assessorato Agricoltura della Regione Campania è quella del coordinamento

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU

FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU Antonio Speranza 1 FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU Antonio Speranza Consorzio Interuniversitario Nazionale Fisica Atmosfere e Idrosfere Indice 1. Programmazione

Dettagli

GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS

GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS MountEE - Energy efficient and sustainable building in European municipalities in mountain regions IEE/11/007/SI2.615937 GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS REGIONAL STRATEGIES AND PROGRAMS: VEA VALUTAZIONE

Dettagli

Indian Mission* ITALY-ROME

Indian Mission* ITALY-ROME Best viewed in Chrome/IE 8.0 and above If you face any issue related to security certificate with other browsers, you can INSTALL SECURITY CERTIFICATE Indian Mission* ITALY-ROME Data Retrieved Successfully

Dettagli

Enterprise Europe Network 26 febbraio 2014 I FINANZIAMENTI UE PER IL SETTORE AGROALIMENTARE/TURISMO

Enterprise Europe Network 26 febbraio 2014 I FINANZIAMENTI UE PER IL SETTORE AGROALIMENTARE/TURISMO I FINANZIAMENTI UE PER IL SETTORE AGROALIMENTARE/TURISMO PROGRAMMA PER L INNOVAZIONE IN EUROPA 2014-2020. HORIZON 2020 AREA AGROALIMENTARE La Commissione Europea si propone di favorire l innovazione nel

Dettagli

POAT PROGETTO OPERATIVO DI ASSISTENZA TECNICA ALLE REGIONI DELL OBIETTIVO CONVERGENZA

POAT PROGETTO OPERATIVO DI ASSISTENZA TECNICA ALLE REGIONI DELL OBIETTIVO CONVERGENZA POAT PROGETTO OPERATIVO DI ASSISTENZA TECNICA ALLE REGIONI DELL OBIETTIVO CONVERGENZA Ambito 1 Linea 3 Azioni a supporto della partecipazione ai programmi comunitari a gestione diretta e al lavoro in rete

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE AFTER LIFE LIFE09 ENV/IT/000068

PIANO DI COMUNICAZIONE AFTER LIFE LIFE09 ENV/IT/000068 PIANO DI COMUNICAZIONE AFTER LIFE LIFE09 ENV/IT/000068 1 ABSTRACT The project WASTELESS IN CHIANTI has developed a pilot experience of success for the effective implementation and monitoring of an integrated

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA IX LEGISLATURA ASSEMBLEA LEGISLATIVA OGGETTO: 2949 I COMMISSIONE PERMANENTE "BILANCIO AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI"

REGIONE EMILIA-ROMAGNA IX LEGISLATURA ASSEMBLEA LEGISLATIVA OGGETTO: 2949 I COMMISSIONE PERMANENTE BILANCIO AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI Atti assembleari IX LEGISLATURA Commissioni DOCUMENTI - PROGETTI DI LEGGE E DI REGOLAMENTO PROVVEDIMENTI E RELAZIONI DI COMPETENZA DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA REGIONE EMILIA-ROMAGNA IX LEGISLATURA ASSEMBLEA

Dettagli

GIUSEPPE TOMASONI LAURA BORGESE 18/09/2O14

GIUSEPPE TOMASONI LAURA BORGESE 18/09/2O14 GIUSEPPE TOMASONI LAURA BORGESE 18/09/2O14 2 gruppi di ricerca MED & UNIBS Gruppo di Impianti Industriali Meccanici Laboratorio Chem4Tech Azioni A1 B2 e B9 C1 OPERATIONS MANAGEMENT AND INDUSTRIAL ENGINEERING

Dettagli

Under the patronage of: Raffaella Pagano, Ufficio Tutela e Valorizzazione Biodiversità e InFEA Project manager ECORICE

Under the patronage of: Raffaella Pagano, Ufficio Tutela e Valorizzazione Biodiversità e InFEA Project manager ECORICE Project LIFE NAT/IT/000093 «ECORICE» Techical Working Group on Vercelli plain Biodiversity and InFEA (Information, training and environmental educational activity) working group C. Lenti, Foto Archivio

Dettagli

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between and The Scuola Normale Superiore, Pisa Preamble 1. The Faculty of Arts and Humanities (FAH) of (UCL) and the Scuola Normale Superiore of Pisa (SNS) have agreed

Dettagli

ATTIVITA PRINCIPALI DI QUELLA CHE ERA L ASSOCIAZIONE CANE DA GREGGE ABRUZZESE, OGGI, CENTRO INTERNAZIONAZIONE DI RICERCA SUL CANE DA LAVORO

ATTIVITA PRINCIPALI DI QUELLA CHE ERA L ASSOCIAZIONE CANE DA GREGGE ABRUZZESE, OGGI, CENTRO INTERNAZIONAZIONE DI RICERCA SUL CANE DA LAVORO ATTIVITA PRINCIPALI DI QUELLA CHE ERA L ASSOCIAZIONE CANE DA GREGGE ABRUZZESE, OGGI, CENTRO INTERNAZIONAZIONE DI RICERCA SUL CANE DA LAVORO L associazione, è nata nel 2005, ma le persone cardine di tale

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

CIAO-HELLO information Centre

CIAO-HELLO information Centre CIAO-HELLO information Centre Helpdesk, front office, person-to-person interaction and welcome to foreign students 5 th Erasmus Staff Mobility Week 2014 Rome 23 rd - 27 th, June 2014 CIAO-HELLO Information

Dettagli

RAPPORTO DEL MEDICO DI FAMIGLIA PRIVATE MEDICAL ATTENDANT S REPORT. Compilare in stampatello

RAPPORTO DEL MEDICO DI FAMIGLIA PRIVATE MEDICAL ATTENDANT S REPORT. Compilare in stampatello RAPPORTO DEL MEDICO DI FAMIGLIA PRIVATE MEDICAL ATTENDANT S REPORT Si prega il medico di famiglia di rispondere con accuratezza ad ogni singola domanda The Medical Attendant is requested to take particular

Dettagli

CICLO DI MISSIONI IMPRENDITORIALI IN ANGOLA Luanda ottobre/novembre 2015

CICLO DI MISSIONI IMPRENDITORIALI IN ANGOLA Luanda ottobre/novembre 2015 Spett.le Azienda, CICLO DI MISSIONI IMPRENDITORIALI IN ANGOLA Luanda ottobre/novembre 2015 A seguito delle frequenti richieste di assistenza pervenuteci da imprese angolane conseguentemente alle recenti

Dettagli

Latitudini di progetto che incontrano longitudini operative. Design Latitudes meet operational longitudes

Latitudini di progetto che incontrano longitudini operative. Design Latitudes meet operational longitudes Latitudini di progetto che incontrano longitudini operative Design Latitudes meet operational longitudes 20 anni di esperienza nel campo dell ambiente e della sostenibilità 20 years of experience in environmental

Dettagli

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION QUESTIONARIO PROPOSTA D&O Proposta di assicurazione R.C. per gli Amministratori, Dirigenti e Sindaci di società (Inclusa la copertura RC Patrimoniale per la Società) La seguente Proposta di ASSICURAZIONE

Dettagli

Assicurazione della Responsabilità Civile di Enti Locali

Assicurazione della Responsabilità Civile di Enti Locali LONDON Assicurazione della Responsabilità Civile di Enti Locali Proposta/Questionario di QBE Insurance (Europe) Limited AVVISO IMPORTANTE E nel Vostro interesse dichiarare nella presente Proposta/Questionario

Dettagli

LE DISPOSIZIONI COMUNI:

LE DISPOSIZIONI COMUNI: LE DISPOSIZIONI COMUNI: 3. ASPETTI FINANZIARI Slide n 1 LIFE2011 Kick-off Meeting, Roma, 7 novembre 2012 Thomas Foersch, Unità LIFE-ENV/NAT - CE Principi del Contributo LIFE L importo del contributo LIFE

Dettagli

ATENEO: Attività di ricerca nel campo della Biologia Molecolare, Cellulare ed Ambientale, di base ed applicata

ATENEO: Attività di ricerca nel campo della Biologia Molecolare, Cellulare ed Ambientale, di base ed applicata Specifiche economiche deliberate per il dottorato Ateneo Dip. Esterne Giovani Riserva Tassa Sovran. 7 1 0 1 0 2 3 DIPARTIMENTO: Attività di ricerca nel campo della Biologia Molecolare, Cellulare ed Ambientale,

Dettagli

Questionario Proposta RC Professionale Intermediari sezione B R.U.I.

Questionario Proposta RC Professionale Intermediari sezione B R.U.I. Questionario Proposta RC Professionale Intermediari sezione B R.U.I. (PI Proposal Form for Insurance Brokers enrolled under section B of the Register) ==================== La presente proposta è relativa

Dettagli

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO Azienda Speciale della Camera di commercio di Torino clelia.lombardi@lab-to.camcom.it Criteri microbiologici nei processi produttivi della ristorazione: verifica

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

"Valutazione partecipata degli impatti sanitari, ambientali e socioeconomici derivanti dal trattamento di rifiuti urbani"

Valutazione partecipata degli impatti sanitari, ambientali e socioeconomici derivanti dal trattamento di rifiuti urbani LIFE Project Number LIFE10 ENV/IT/331 Monthly Report Reporting Date April 2014 LIFE+ PROJECT NAME "Valutazione partecipata degli impatti sanitari, ambientali e socioeconomici derivanti dal trattamento

Dettagli

NATIONAL INFORMATION DAY 2012 PROGRAMMA DI AZIONE COMUNITARIA IN TEMA DI SALUTE (2008-2013) La progettazione di qualità e la gestione di progetti

NATIONAL INFORMATION DAY 2012 PROGRAMMA DI AZIONE COMUNITARIA IN TEMA DI SALUTE (2008-2013) La progettazione di qualità e la gestione di progetti NATIONAL INFORMATION DAY 2012 PROGRAMMA DI AZIONE COMUNITARIA IN TEMA DI SALUTE (2008-2013) La progettazione di qualità e la gestione di progetti Stefano Benvenuti Lorenzo Gios CReMPE Regione Veneto Coordinamento

Dettagli

LEAR ED ALTRI RUOLI ORGANIZZATIVI E PROGETTUALI

LEAR ED ALTRI RUOLI ORGANIZZATIVI E PROGETTUALI LEAR ED ALTRI RUOLI ORGANIZZATIVI E PROGETTUALI IN HORIZON 2020 Susanna Tosi Ufficio Supporto Programmazione Operativa 6 ottobre 2014 FINANZIAMENTI EUROPEI HORIZON 2020 FINANZIAMENTI EUROPEI HORIZON 2020

Dettagli

La nuova direttiva sull'efficienza energetica. Paolo Bertoldi

La nuova direttiva sull'efficienza energetica. Paolo Bertoldi La nuova direttiva sull'efficienza energetica Paolo Bertoldi L utilizzo dell energia è una fonte importante di emissioni Parte dei gas ad effetto serra 2008 Agricoltura 10% Industria 8% Rifiuti 3% Energia

Dettagli

ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors

ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors Censimento e monitoraggio dei consumi energetici e comportamento dei cittadini Controllo Energetico dei Consumi degli Edifici Monitoraggio

Dettagli