Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa"

Transcript

1 Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa Soggetto Proponente San Marino Tourservice S.p.a. Strada del Bargello, Dogana (Repubblica di San Marino) Tel: Fax: Sito Internet : Lingua di Studio: Inglese Durata: Anno scolastico Località IRLANDA L IRLANDA è una piccola isola dal cuore grande con un antica cultura tra miti e leggende secolari. L ospitalità e la cordialità degli irlandesi sono infatti conosciute in tutto il mondo e non sarà difficile trovare da subito nuovi amici, pronti a conversare ed a condividere le bellezze di questi luoghi ed il fascino della propria cultura. I valori della famiglia e della religione hanno un ruolo molto importante nelle comunità irlandesi e sono al centro della vita di tutti i giorni. Tipologia di sistemazione / Alloggio Il programma prevede l accoglienza in famiglie accuratamente selezionate. Lo studente è inserito come membro integrante nel nucleo familiare che lo ospita, permettendogli quindi di entrare a stretto contatto con la cultura e le abitudini locali. Strada del Bargello, Dogana - Repubblica di San Marino - telefono fax Ric. Giur. 24/04/ Iscr. Reg. Soc. N Cap. Sociale ,00 i.v. - Cod. Op. Ec. SM

2 Programma del soggiorno Il programma annuale ha durata di 10 mesi che corrisponde alla durata del ciclo scolastico. La data di inizio del programma è fissata per la fine del mese di agosto. Il programma è rivolto ai giovani in età compresa tra i 15 ed i 17 anni. Il programma scolastico all estero è un programma complesso che inizia il suo percorso formativo dal momento dell iscrizione fino alla partenza, per poi proseguire dall arrivo a destinazione e durante tutto il periodo di soggiorno all estero. Durante queste fasi di preparazione, verranno forniti tutti gli strumenti necessari per meglio comprendere l importanza e la difficoltà dell esperienza interculturale, attraverso attività di gruppo ed individuali sia in Italia che all estero. È garantita la frequenza di scuole pubbliche secondo le modalità vigenti nel paese di accoglienza. Il sistema scolastico irlandese offre una vasta gamma di materie orientate verso una preparazione più classica o più tecnica. La scuola secondaria è divisa in due cicli, il Junior che dura 3 anni ed il Senior che dura 2 anni. La maggior parte delle scuole sono divise per sesso ed è regola indossare un uniforme. Lo studente che partecipa allo scambio scolastico viene inserito nel 4 o 5 anno del sistema irlandese a seconda delle competenze individuali. Il programma di studio prevede l approfondimento di un minimo di 5 ad un massimo di 7 materie come imposto dal sistema scolastico irlandese, molte delle quali a scelta dello studente stesso. Eventuali attività sportive e ricreative sono parte obbligatoria del programma didattico scolastico. Per ragioni legate agli insegnamenti previsti nei corsi della scuola media superiore italiana e sulla base delle indicazioni ricevute da numerosi docenti, l'anno scolastico maggiormente indicato per la frequenza all'estero risulta essere il quarto anno di scuola media superiore italiana. I giovani frequenteranno una scuola pubblica riconosciuta dal Ministero per l Educazione del paese. Naturalmente all'inizio della frequenza i giovani non potranno seguire al 100% le lezioni, né la scuola estera se lo aspetta. Usualmente, dopo circa 2/3 mesi, i giovani sono sufficientemente padroni della lingua per integrarsi nelle principali attività scolastiche ed hanno la possibilità di passare ad una classe superiore fino alla fine dell'anno scolastico. Al termine del soggiorno, i giovani riceveranno un attestato di frequenza da parte della scuola estera, che dovrà essere tradotto e autenticato dal più vicino Consolato o Ambasciata italiana se richiesto dalla scuola italiana. Questa documentazione verrà quindi presentata al Consiglio di Classe della scuola italiana, che (eventualmente dopo aver sottoposto il/la giovane ad un colloquio informativo sulle materie studiate all'estero e/o sulle materie del programma scolastico italiano, relative al periodo frequentato all estero) provvederà all'iscrizione del giovane all'anno di frequenza successivo a quello frequentato all'estero. Tale procedura è codificata nell'articolo 6 e 14 del DPR del 8 marzo 1999 n. 275 e dalle Circolari Ministeriali quali: CM del 17 marzo 1997 n. 181 (Oggetto: Mobilità studentesca internazionale) e CM del 8 ottobre 1999 n. 236 (Oggetto: Mobilità studentesca internazionale ed esami di stato). I giovani dovranno frequentare le lezioni senza interruzioni differenti a quelle previste dal calendario scolastico, o decise per la partecipazione ad attività interne di valutazione. La frequenza è obbligatoria, pena il non riconoscimento del periodo trascorso all estero. Strada del Bargello, Dogana - Repubblica di San Marino - telefono fax Ric. Giur. 24/04/ Iscr. Reg. Soc. N Cap. Sociale ,00 i.v. - Cod. Op. Ec. SM

3 VIAGGI INTERNAZIONALI Le date di partenza e ritorno, che saranno rispettivamente in agosto e giugno, verranno annunciate con anticipo e saranno da considerarsi obbligatorie per l'inizio e il termine del periodo all'estero. Tutti i trasferimenti da affrontare in caso di cambio di famiglia ospitante (per motivi validi ed accertati) saranno a carico dell organizzazione. Altre attività culturali e ricreative Gite - Escursioni ATTIVITÀ CULTURALI ED INTERCULTURALI Di seguito sono descritte le attività standard, la cui partecipazione è per gli studenti obbligatoria. Tali attività hanno lo scopo di: a) facilitare l'inserimento del giovane nella nuova cultura, b) valutare l'andamento del programma a metà e alla fine dell'esperienza, c) permettere un contatto costante tra tutti i giovani provenienti da diverse parti del mondo che vivono nello stesso Paese estero ma in differenti città. Prima della partenza in Italia viene organizzata un attività di formazione ed orientamento per preparare i ragazzi all esperienza all estero. Attraverso tecniche di apprendimento interculturale, giochi di ruolo e simulazioni di problem solving. Una particolare attenzione verrà riposta nei confronti delle attività legata alla risoluzione dei conflitti. All'inizio della permanenza all'estero verrà organizzato un Attività di Introduzione al programma. Questa attività ha lo scopo di fornire un introduzione generale ai costumi e alla cultura del Paese, permette la conoscenza tra i giovani, provenienti da differenti Paesi del mondo, che vivranno la stessa esperienza. Inoltre, uno dei principali obiettivi di questa attività è quello di fornire maggiori informazioni sul funzionamento, le regole e le possibilità offerte dal programma stesso ai giovani. Durante la permanenza ad ogni studente verrà affiancato un tutor locale con il quale verranno effettuati incontri a cadenza periodica, oppure ogni qual volta lo studente abbia necessità di aiuto o sostegno. Questo permette il costante controllo della situazione generale (psico-fisica, sociale ed educativa) relativa ai giovani studenti e di raccogliere informazioni di prima mano sullo stato di realizzazione degli obiettivi personali, scolastici e culturali che i giovani si sono posti al loro arrivo nel Paese ospitante. Vengono organizzati inoltre anche degli incontri di formazione all arrivo e alla fine del soggiorno. Allo stesso tempo fornisce agli studenti la possibilità di correggere e risolvere eventuali errori e problemi che potrebbero verificarsi nel corso del soggiorno all estero. Questi incontri risultano essenziali per il raggiungimento di un esperienza ricca di contenuti. La costante presenza durante la permanenza nel paese estero dà un senso di sicurezza agli studenti ed anche alle famiglie (sia quelle ospitanti che quelle italiane). Strada del Bargello, Dogana - Repubblica di San Marino - telefono fax Ric. Giur. 24/04/ Iscr. Reg. Soc. N Cap. Sociale ,00 i.v. - Cod. Op. Ec. SM

4 Apprendimento Interculturale L'apprendimento interculturale è un processo di estrema importanza per l'educazione e la formazione avanzata dei giovani ed è del tutto indipendente dal Paese di soggiorno prescelto. Il soggiorno all'estero è certamente un esperienza individuale: i giovani apprenderanno cose nuove, conosceranno culture differenti, impareranno a fondo una lingua estera, si confronteranno (alle volte anche duramente) con uno stile di vita ed usanze del tutto diverse da quelle a cui erano abituati o che, attraverso gli usuali stereotipi, immaginavano. Eppure questa è, allo stesso tempo, un esperienza di carattere collettivo; infatti i giovani italiani incontreranno molti altri giovani partecipanti agli stessi programmi provenienti da Paesi e da culture differenti. Il mix di culture, di approcci e soluzioni diverse a problemi comuni, le amicizie che si creano, il senso di appartenenza a qualcosa di più grande dei propri confini culturali, geografici e mentali, permette una profonda maturazione ed un reale arricchimento delle capacità globali dei giovani. Tale maturazione e tale arricchimento sono il risultato dell'apprendimento interculturale che, a sua volta, è possibile in forma così completa e così ampia esclusivamente attraverso un soggiorno all'estero. Il significato di parole quali solidarietà, educazione multiculturale, approccio inter-etnico diviene palese in tutta la sua forza solo dopo un soggiorno in una cultura differente. In poche parole: i programmi di soggiorno all'estero, tramite le dinamiche di apprendimento interculturale, sono il mezzo più potente di conoscenza e preparazione alle ricchezze culturali del mondo. ATTIVITÀ RICREATIVE GITE ED ESCURSIONI Durante il soggiorno i ragazzi avranno modo di visitare luoghi e posti di rilevanza culturale insieme alle rispettive famiglie ospitanti. A causa della durata prolungata del soggiorno non è possibile prevedere esattamente in quali luoghi ed in quali periodi queste visite verranno organizzate. Ci preme tuttavia sottolineare che la maggiore importanza a cui teniamo particolarmente è l aspetto interculturale e di vita quotidiana che costituisce la vera ed assoluta caratteristica di questo tipo di progetto. Strada del Bargello, Dogana - Repubblica di San Marino - telefono fax Ric. Giur. 24/04/ Iscr. Reg. Soc. N Cap. Sociale ,00 i.v. - Cod. Op. Ec. SM

5 Allegati: All.1 CD che contiene la presente Scheda informativa, in formato PDF, e i file di immagine. All.2 CD, denominato Catalogo delle Opportunità nel quale sono inseriti, per il soggiorno/itinerario proposto, un file word, formato da complessivi caratteri con la descrizione promozionale della proposta e 2 fotografie. All.3 Copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante La sottoscritta Barbara Crocenzi, rappresentante legale di San Marino Tourservice s.p.a., dichiara sotto la propria responsabilità amministrativa e penale la conformità del soggiorno proposto ai Requisiti Minimi descritti nell allegato 1 Lotto C del Regolamento di accreditamento e la conformità delle foto, inseriti negli allegati CD, alla situazione esistente in loco e la conformità dei file riportati su CD agli originali cartacei. San Marino, il 05/03/2013 L Amministratore Unico e Legale Rappresentante di San Marino Tourservice s.p.a. Barbara Crocenzi Strada del Bargello, Dogana - Repubblica di San Marino - telefono fax Ric. Giur. 24/04/ Iscr. Reg. Soc. N Cap. Sociale ,00 i.v. - Cod. Op. Ec. SM

6

7

8

9

10

Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa

Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa Soggetto Proponente San Marino Tourservice S.p.a. Strada del Bargello, 80 47891 Dogana (Repubblica di San Marino) Tel: 0549905986 - Fax: 0549905992 Email: info@sanmarinotourservice.com

Dettagli

Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa

Allegato 2 Lotto C Scheda Informativa Soggetto Proponente Mister Go S.r.l. C C.S. Euro 10.400 i.v. 20121 Milano 00198 Roma Registro imprese e R.E.A. di Milano Foro Buonaparte, 76 Piazza Istria, 12 C.F. e P.IVA 12956980150 T +39 02 861634 T

Dettagli

18 COSE CHE NON PUOI NON SAPERE SULL HIGH SCHOOL PROGRAM

18 COSE CHE NON PUOI NON SAPERE SULL HIGH SCHOOL PROGRAM 18 COSE CHE NON PUOI NON SAPERE SULL HIGH SCHOOL PROGRAM 1.Cos è L HIGH SCHOOL PROGRAM: E un programma di studio all estero, rivolto a studenti dai 14 ai 18 anni; 2.LA DURATA DEL PROGRAMMA: E possibile

Dettagli

semestre Agosto - Gennaio 2013/14 semestre Gennaio - Giugno 2014

semestre Agosto - Gennaio 2013/14 semestre Gennaio - Giugno 2014 Soggetto Proponente Navigando Turismo e Cultura Srl Via Olmetto, 8 20123 Milano Tel. 02/806771 Fax 02/72023019 www.navigandoinps.it email: info@navigandoinps.it Lingua di Studio: Durata: Località. inglese

Dettagli

MOBILITA INTERNAZIONALE DEGLI STUDENTI

MOBILITA INTERNAZIONALE DEGLI STUDENTI MOBILITA INTERNAZIONALE DEGLI STUDENTI L istituzione scolastica Polo Valboite, nell intento di favorire l educazione interculturale e nella convizione che gli scambi internazionali rappresentino una risorsa

Dettagli

(Collegio Docenti del / /2012)

(Collegio Docenti del / /2012) Codice Fiscale: 80014050357 CM: CMRETD02000L Vìa Prati, 2 42015 Correggio (RE) Tel. 0522 693271 Fax 0522 632119 Sito Web: www.einaudicorreggio.gov.it e mail: info@einaudicorreggio.gov.it e mail certificata:

Dettagli

Istituto Istruzione Secondaria Superiore PEANO

Istituto Istruzione Secondaria Superiore PEANO PROGETTO SCAMBI CULTURALI E SOGGIORNI LINGUISTICI All interno del Regolamento per i viaggi di istruzione, il progetto Scambi Culturali e Soggiorni Linguistici presenta i seguenti aspetti specifici: 1.

Dettagli

I bambini, si sa, hanno una capacità di apprendimento molto elevata ed è proprio su questo concetto che si basa la filosofia del Summer Camp by

I bambini, si sa, hanno una capacità di apprendimento molto elevata ed è proprio su questo concetto che si basa la filosofia del Summer Camp by I bambini, si sa, hanno una capacità di apprendimento molto elevata ed è proprio su questo concetto che si basa la filosofia del Summer Camp by Frarin. Sulle Montagne Olimpiche, tra le vette più affascinanti

Dettagli

- Corso introduttivo alla comunicazione interculturale, all associazionismo e politiche giovanili dell Unione Europea

- Corso introduttivo alla comunicazione interculturale, all associazionismo e politiche giovanili dell Unione Europea Percorsi di educazione non formale all Europa: - Corso introduttivo alla comunicazione interculturale, all associazionismo e politiche giovanili dell Unione Europea - Progettazione e realizzazione di uno

Dettagli

EXPO VILLAGE EXPO 2015. Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus

EXPO VILLAGE EXPO 2015. Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus EXPO VILLAGE EXPO 2015 Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus Ente proponente Fondazione PIME Onlus è un ente senza scopo di lucro, legato

Dettagli

Soggiorni e Itinerari Tematici per Giovani e Anziani. Allegato 1 Lotto C. al Regolamento per l accreditamento dei Soggetti Fornitori

Soggiorni e Itinerari Tematici per Giovani e Anziani. Allegato 1 Lotto C. al Regolamento per l accreditamento dei Soggetti Fornitori Direzione Centrale Credito e Welfare Soggiorni e Itinerari Tematici per Giovani e Anziani Allegato 1 al Regolamento per l accreditamento dei Soggetti Fornitori SCHEDA DEI REQUISITI MINIMI LOTTO C High

Dettagli

ANNO SCOLASTICO IRLANDA 2015-2016 ID CORSO: AAIRED

ANNO SCOLASTICO IRLANDA 2015-2016 ID CORSO: AAIRED ID CORSO: AAIRED DESCRIZIONE DEL PROGRAMMA Questo programma prevede l inserimento di studenti di qualsiasi età, ma normalmente di età compresa tra i 15 e i 18 anni, presso alcune scuole superiori irlandesi

Dettagli

Studiare. Viaggiare. Crescere.

Studiare. Viaggiare. Crescere. Soggiorni di studio all estero. Studiare. Viaggiare. Crescere. Bando di concorso 2013-2014 per i figli e i nipoti dei Clienti di Allianz Bank Financial Advisors S.p.A. SOGGIORNO ESTIVO DI STUDIO ALL ESTERO

Dettagli

Direzione Didattica Statale di Caluso. Protocollo d accoglienza per alunni stranieri.

Direzione Didattica Statale di Caluso. Protocollo d accoglienza per alunni stranieri. Direzione Didattica Statale di Caluso Protocollo d accoglienza per alunni stranieri. 1 Indice Premessa Finalità Contenuti Prima fase di accoglienza : - domanda di iscrizione; - compiti della segreteria.

Dettagli

Incontro per Assistenti Comenius

Incontro per Assistenti Comenius Incontro per Assistenti Comenius anno scolastico 2011/2012 Firenze, 9 settembre 2011 Lifelong Learning Programme Il Lifelong Learning Programme è il programma di azione comunitaria di apprendimento permanente

Dettagli

PROTOCOLLO D'ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO D'ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI PROTOCOLLO D'ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI IN VIGORE DALL ANNO SCOLASTICO 2011-2012 1 INDICE ISCRIZIONE Modulistica da consegnare ai genitori Documenti da richiedere PRIMA ACCOGLIENZA Conoscenza della

Dettagli

PROTOCOLLO PER IL RIENTRO DEGLI ALUNNI DA UN PERIODO DI STUDIO ALL ESTERO

PROTOCOLLO PER IL RIENTRO DEGLI ALUNNI DA UN PERIODO DI STUDIO ALL ESTERO PROTOCOLLO PER IL RIENTRO DEGLI ALUNNI DA UN PERIODO DI STUDIO ALL ESTERO Partire per un periodo di studio all estero è una forte esperienza di formazione interculturale. Il soggiorno di studio in un altro

Dettagli

PROGETTO MULTIMEDIALITA LE NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIDATTICA

PROGETTO MULTIMEDIALITA LE NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIDATTICA Scuola primaria di Ponchiera Istituto Comprensivo Paesi Retici Sondrio PREMESSA : CORPO - CUORE contemporanea MENTE PROGETTO MULTIMEDIALITA LE NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIDATTICA Lo sviluppo delle

Dettagli

VALUTAZIONE FORMATIVA

VALUTAZIONE FORMATIVA VALUTAZIONE FORMATIVA SETTEMBRE PROVE DI INGRESSO Le prove d ingresso, mirate e funzionali, saranno comuni a tutte le classi prime della scuola secondaria di primo grado dell Istituto Comprensivo e correlate

Dettagli

20124 Milano - Via Abbadesse, 38 Tel. 02.69.33.61 - Fax 02.69.33.66.33 e-mail: vs@interstudioviaggi.it web site www.interstudioviaggi.

20124 Milano - Via Abbadesse, 38 Tel. 02.69.33.61 - Fax 02.69.33.66.33 e-mail: vs@interstudioviaggi.it web site www.interstudioviaggi. Allegato 2 lotto C Scheda Informativa Soggetto Proponente Inter studioviaggi Via Abbadesse,38 20124 Milano Contatti utenza: Call centre: tel.0269336411 fax 0269336701 Email: HSP.inps@interstudioviaggi.it

Dettagli

LICEO STATALE ANTONIO PIGAFETTA Classico - Linguistico Musicale VICENZA PROTOCOLLO

LICEO STATALE ANTONIO PIGAFETTA Classico - Linguistico Musicale VICENZA PROTOCOLLO LICEO STATALE ANTONIO PIGAFETTA Classico - Linguistico Musicale VICENZA PROTOCOLLO per la gestione delle richieste degli studenti che intendono usufruire di periodi di studio all estero e per gli studenti

Dettagli

a.s. 2015-2016 Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga,

a.s. 2015-2016 Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA a.s. 2015-2016 Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, fertile in avventure e in esperienze.... Sempre devi avere in mente Itaca raggiungerla

Dettagli

Anno scolastico 2012/2013. MATERIA : Laboratorio di organizzazione e gestione dei servizi ristorativi

Anno scolastico 2012/2013. MATERIA : Laboratorio di organizzazione e gestione dei servizi ristorativi ISTITUTO STATALE D'ISTRUZIONE SUPERIORE IPSSAR S.MARTA E AGGREGATO IPSSCT G.BRANCA PESARO Strada delle Marche, 1 61100 Pesaro Tel. 0721/37221 Fax 0721/31924 C.F. n.80005210416 http://www.alberghieropesaro.it

Dettagli

Cerchiamo famiglie ospitanti

Cerchiamo famiglie ospitanti Cerchiamo famiglie ospitanti Lavorate a tempo parziale e vi serve una persona fidata che, per una modica cifra, si occupi dei vostri bambini? Non lavorate e vi serve una mano per i lavori domestici e la

Dettagli

Avviso pubblico provinciale Attività formative per apprendisti 2012-2014 Scheda progettuale

Avviso pubblico provinciale Attività formative per apprendisti 2012-2014 Scheda progettuale Descrizione degli strumenti e delle metodologie didattiche Lo sviluppo dell attività di formazione degli apprendisti in termini di competenze di base e trasversali sviluppa il suo percorso attraverso incontri

Dettagli

Che cos è AIESEC? Cambiare il mondo tramite l educazione

Che cos è AIESEC? Cambiare il mondo tramite l educazione AIESEC Italia Che cos è AIESEC? Nata nel 1948, AIESEC è una piattaforma che mira allo sviluppo della leadership nei giovani, offrendo loro l opportunità di partecipare a stage internazionali con l obiettivo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L.FIBONACCI SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO REGOLAMENTO GITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L.FIBONACCI SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO REGOLAMENTO GITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE REGOLAMENTO GITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE Approvato all unanimità dal Collegio Docenti del 13 maggio 2014 Approvato all unanimità dal Consiglio di Istituto del 12 giugno 2014 Questo regolamento integra il

Dettagli

ECTS SISTEMA EUROPEO DI ACCUMULAZIONE E TRASFERIMENTO DEI CREDITI. Punti chiave

ECTS SISTEMA EUROPEO DI ACCUMULAZIONE E TRASFERIMENTO DEI CREDITI. Punti chiave COMMISSIONE EUROPEA Direzione Generale per l Educazione e la Cultura Versione 11.02.03 ECTS SISTEMA EUROPEO DI ACCUMULAZIONE E TRASFERIMENTO DEI CREDITI Punti chiave Cosa è un sistema di crediti? Un sistema

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Liceo Statale James Joyce

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Liceo Statale James Joyce Premessa (SCAMBI EDUCATIVI INDIVIDUALI) ESPERIENZE EDUCATIVE ALL ESTERO Le norme che regolano le Esperienze educative all Estero (gli scambi scolastici) sono poche e, in ogni caso, la premessa da tener

Dettagli

LICEO CLASSICO CAMBRIDGE INTERNATIONAL IGCSE

LICEO CLASSICO CAMBRIDGE INTERNATIONAL IGCSE LICEO CLASSICO CAMBRIDGE INTERNATIONAL IGCSE Il liceo classico Enrico Medi di Villafranca, dall anno scolastico 2015-2016, è una Cambridge International School, in cui è possibile conseguire le certificazioni

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA ALUNNI DI LINGUA NON ITALIANA

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA ALUNNI DI LINGUA NON ITALIANA Allegato 4 PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA ALUNNI DI LINGUA NON ITALIANA IL protocollo d accoglienza è un documento deliberato dal Collegio Docenti che contiene principi, indicazioni riguardanti l iscrizione

Dettagli

PROGRAMMA PER LE SCUOLE: ANNO SCOLASTICO 2015/2016

PROGRAMMA PER LE SCUOLE: ANNO SCOLASTICO 2015/2016 STOP BULLYING! A HUMAN RIGHTS BASED APPROACH TO TACKLING DISCRIMINATION IN SCHOOLS JUST/2013/DAP/AG/5578 PROGRAMMA PER LE SCUOLE: ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Amnesty International attraverso progetti di

Dettagli

Bando per dieci borse di studio: 6 per un anno di studio negli U.S.A 2 per un anno di studio in Cina e 2 per un anno di studio in India

Bando per dieci borse di studio: 6 per un anno di studio negli U.S.A 2 per un anno di studio in Cina e 2 per un anno di studio in India Sito: www.fondazionevarrone.it Bando per dieci borse di studio: 6 per un anno di studio negli U.S.A 2 per un anno di studio in Cina e 2 per un anno di studio in India In collaborazione con 1 DIECI BORSE

Dettagli

Istituto Tecnico Statale. L. Einaudi Correggio LINEE GUIDA PER LA MOBILITA STUDENTESCA

Istituto Tecnico Statale. L. Einaudi Correggio LINEE GUIDA PER LA MOBILITA STUDENTESCA Istituto Tecnico Statale L. Einaudi Correggio LINEE GUIDA PER LA MOBILITA STUDENTESCA LINEE GUIDA PER LA MOBILITÀ STUDENTESCA Linee guida per l implementazione delle seguenti forme di mobilità studentesca

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT

ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT SARDEGNA SPEAKS ENGLISH LINEA DI INTERVENTO 1 BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DEL IV ANNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO IN PAESI ANGLOFONI NELL ANNO SCOLASTICO 2011/12

Dettagli

Bando per sette borse di studio: 5 per un anno di studio negli U.S.A 1 per un anno di studio in Cina 1 per un anno di studio in India

Bando per sette borse di studio: 5 per un anno di studio negli U.S.A 1 per un anno di studio in Cina 1 per un anno di studio in India Sito: www.fondazionevarrone.it Bando per sette borse di studio: 5 per un anno di studio negli U.S.A 1 per un anno di studio in Cina 1 per un anno di studio in India In collaborazione con 1 SETTE BORSE

Dettagli

Scambi studenti 2016/17 Informazioni generali

Scambi studenti 2016/17 Informazioni generali Scambi studenti 2016/17 Informazioni generali Gli studenti che partecipano alle iniziative devono: avere spirito di avventura e fiducia in se stessi; mostrare iniziativa ed essere intraprendenti; affrontare

Dettagli

COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA

COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA Comune di Cervia Comune di Ravenna Comune di Russi COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA Prime informazioni per l'accoglienza dei vostri figli e delle vostre figlie Questo opuscolo è tradotto in 7 lingue:

Dettagli

Un progetto educativo per giovani, famiglie e scuole

Un progetto educativo per giovani, famiglie e scuole Un progetto educativo per giovani, famiglie e scuole INTERCULTURA nasce e si sviluppa intorno a un progetto educativo: si propone di contribuire alla crescita di studenti, famiglie e scuole attraverso

Dettagli

TAVOLA DEGLI APPRENDIMENTI

TAVOLA DEGLI APPRENDIMENTI Corso di Apprendimento Permanente ed Educazione degli Adulti 2014/2015 CdL SEAFC Dipartimento di Scienze della Formazione ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

PROTOCOLLO PER IL RIENTRO DEGLI ALUNNI DA UN PERIODO DI STUDIO ALL ESTERO

PROTOCOLLO PER IL RIENTRO DEGLI ALUNNI DA UN PERIODO DI STUDIO ALL ESTERO PREMESSA PROTOCOLLO PER IL RIENTRO DEGLI ALUNNI DA UN PERIODO DI STUDIO ALL ESTERO Partire per un periodo di studio all estero è una forte esperienza di formazione interculturale. Il soggiorno di studio

Dettagli

Anno scolastico 2012/2013

Anno scolastico 2012/2013 Incontro per Assistenti Comenius Anno scolastico 2012/2013 Martina Blasi Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme - Italia Firenze, 10 settembre 2012 Lifelong Learning Programme Il Lifelong Learning

Dettagli

ITC e TS VITTORIO EMANUELE II - BERGAMO SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2012/13 E.F. 2013

ITC e TS VITTORIO EMANUELE II - BERGAMO SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2012/13 E.F. 2013 ITC e TS VITTORIO EMANUELE II - BERGAMO SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2012/13 E.F. 2013 LINGUE Lettori, Certificazioni, Scambi Culturali e Soggiorni Linguistici - Progetto N 8 1.Denominazione del

Dettagli

LA RETTRICE D E C R E T A. Art. 1 Corso di formazione linguistica

LA RETTRICE D E C R E T A. Art. 1 Corso di formazione linguistica DECRETO N LA RETTRICE - Viste le leggi sull istruzione universitaria; - Vista la Legge regionale 26/2009 relativa al piano integrato delle attività internazionali; - Visto il Piano Integrato delle attività

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO DELLE SCIENZE UMANE (Potenziamento Linguistico - Antropologico) Il Liceo delle Scienze Umane completa la formazione umanistica con materie relative all area psicologica, sociale e formativa allo

Dettagli

2015-2016 Un anno scolastico in

2015-2016 Un anno scolastico in 2015-2016 Un anno scolastico in U.S.A. e CINA La Fondazione Varrone, in collaborazione con Intercultura, bandisce un concorso per OTTO borse di studio completamente gratuite, di cui SEI per soggiorni di

Dettagli

ARMANDO BUSINCO JERZU (OG) www.scuolesuperiorijerzu.it. Liceo Scientifico Liceo Linguistico ITC Amministrazione Finanza e Marketing

ARMANDO BUSINCO JERZU (OG) www.scuolesuperiorijerzu.it. Liceo Scientifico Liceo Linguistico ITC Amministrazione Finanza e Marketing ARMANDO BUSINCO JERZU (OG) www.scuolesuperiorijerzu.it Liceo Scientifico Liceo Linguistico ITC Amministrazione Finanza e Marketing Liceo Linguistico I II III IV V Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4

Dettagli

Istituto Pontano. Istituto Pontano. Stage linguistici. proposta esclusiva. Estate 2013. Bournemouth. Napoli

Istituto Pontano. Istituto Pontano. Stage linguistici. proposta esclusiva. Estate 2013. Bournemouth. Napoli Istituto Pontano Napoli Bournemouth Stage linguistici proposta esclusiva Istituto Pontano Estate 2013 Istituto Pontano - stage a Bournemouth 1 / 7 PREMESSA AL SOGGIORNO: L acquisizione di una lingua straniera

Dettagli

I.I.S.S. Calogero Amato Vetrano. Allegato n 9

I.I.S.S. Calogero Amato Vetrano. Allegato n 9 I.I.S.S. Calogero Amato Vetrano Allegato n 9 Regolamento delle visite guidate, visite aziendali, stages, viaggi di istruzione, gemellaggi e scambi culturali o connessi allo svolgimento di attività sportive

Dettagli

Progetto scuola Cambridge. Introduzione per genitori e studenti

Progetto scuola Cambridge. Introduzione per genitori e studenti Progetto scuola Cambridge Introduzione per genitori e studenti Il Liceo De Sanctis diventa scuola Cambridge Il nostro liceo è stato accreditato come scuola Cambridge ad aprile 2014. Pertanto a partire

Dettagli

LABORIAMO INSIEME 2013-14

LABORIAMO INSIEME 2013-14 ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI A. OLIVETTI Progetto di laboratori per la continuità e l orientamento formativo Scheda descrittiva LABORIAMO INSIEME 203-4 Presentazione Il progetto si propone di realizzare

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE F. BESTA MILANO

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE F. BESTA MILANO ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE F. BESTA MILANO PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI INDICE: PREMESSA 1. FINALITA 2. CONTENUTI 3. LA COMMISSIONE ACCOGLIENZA 4. PRIMA FASE DI ACCOGLIENZA

Dettagli

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto Progetto Scuola 2014-18 Capire i conflitti Praticare la pace Quando si parla di guerra si parla spesso di vinti e vincitori, qui invece ci sono storie di persone partecipante del 2012 In occasione del

Dettagli

CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA

CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA ISTITUTO PARITARIO D.M. 15.02.2014 Liceo Internazionale Quadriennale IL NUOVO MODO DI FARE SCUOLA. WWW.LICEOINTERNAZIONALE.ORG Liceo Internazionale Quadriennale In

Dettagli

ANNO SCOLASTICO FRANCIA 2016 2017

ANNO SCOLASTICO FRANCIA 2016 2017 FRANCIA 2016 2017 ID CORSO: 629 DESCRIZIONE DEL PROGRAMMA NORMATIVA Questo programma prevede l inserimento di studenti di età compresa tra i 14 e i 18 anni, presso alcune scuole superiori francesi per

Dettagli

Archivio dei corsi proposti per il periodo estivo 2014

Archivio dei corsi proposti per il periodo estivo 2014 CORSO BREVE ESTIVO: METODO DI STUDIO E ORGANIZZAZIONE COMPITI Casa Novarini organizza, per il periodo estivo, che va dal 23 Giugno al 7 Luglio, due corsi, gestiti dalla Dott.ssa Barbara Filippi, pedagogista

Dettagli

L ACCOGLIENZA E L INTEGRAZIONE NEI CENTRI AGGREGATIVI

L ACCOGLIENZA E L INTEGRAZIONE NEI CENTRI AGGREGATIVI ASSOCIAZIONE INTERCULTURALE NARRAMONDI onlus Sede Legale: Via L. Settembrini, n 14 90145 Palermo Via Mario Rapisardi n 68/A 90144 Palermo Codice Fiscale: 97148690825 Partita IVA: 05187110829 telefono e

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI È bene ricordare che la realtà del mondo dei migranti oggi si configura in maniera più complessa rispetto al passato, sia numericamente sia

Dettagli

L' amico del cuore. I testi base. Nuova edizione. 1 a -2 a -3 a. 4 a -5 a. M.I.O.BOOK Studente. M.I.O.BOOK Studente

L' amico del cuore. I testi base. Nuova edizione. 1 a -2 a -3 a. 4 a -5 a. M.I.O.BOOK Studente. M.I.O.BOOK Studente L' amico del cuore Nuova edizione I testi base Studente Studente 1 a -2 a -3 a Cultura ed educazione insieme Nell elaborazione del testo si è voluto coniugare l aspetto culturale con l aspetto educativo,

Dettagli

A.L.I.S. APPREDIMENTO LINGUA ITALIANA STRANIERI Anno scolastico 2012-2013

A.L.I.S. APPREDIMENTO LINGUA ITALIANA STRANIERI Anno scolastico 2012-2013 Bando della Regione Marche POR F.S.E. Marche 2007/2013 Asse III O.S.G Percorsi formativi per la diffusione della lingua italiana L2 rivolti agli alunni stranieri A.L.I.S. APPREDIMENTO LINGUA ITALIANA STRANIERI

Dettagli

PACCHETTI STUDIO - GALWAY

PACCHETTI STUDIO - GALWAY PACCHETTI STUDIO - GALWAY Galway Galway, chiamata anche la città delle Tribù, è la città con la crescita maggiore in Irlanda, con più di 72.000 abitanti. Con le sue vie e la sua atmosfera tipica, è una

Dettagli

STRUMENTO DI AUTO VALUTAZIONE DELLA CERTIFICAZIONE DI QUALITA BASATO SULLO STANDARD DI SCUOLA ELOS

STRUMENTO DI AUTO VALUTAZIONE DELLA CERTIFICAZIONE DI QUALITA BASATO SULLO STANDARD DI SCUOLA ELOS Come usare lo strumento di auto-valutazione della Certificazione di Qualità La scuola sarà valutata sulla base della raccolta e dell analisi delle prove scritte seguite o dalla visita della scuola, intervista

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI SCUOLA MEDIA ARMANDO DIAZ OLBIA PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI PREMESSA Da alcuni anni la nostra scuola è frequentata da alunni stranieri provenienti da paesi europei ed extraeuropei, da

Dettagli

ANNO SCOLASTICO STATI UNITI- PROGRAMMA CLASSICO IN FAMIGLIA E SCUOLA PUBBLICA" COME PARTECIPARE

ANNO SCOLASTICO STATI UNITI- PROGRAMMA CLASSICO IN FAMIGLIA E SCUOLA PUBBLICA COME PARTECIPARE ANNO SCOLASTICO STATI UNITI 2015-16 CLASSICO Sono ancora disponibili gli ultimi posti per il programma di Anno scolastico negli Stati Uniti per le partenze di Gennaio 2016 per un semestre. Ecco le quote

Dettagli

TIONE Dl TRENTO REGOLAMENTO

TIONE Dl TRENTO REGOLAMENTO ISTITUTO DI ISTRUZIONE LORENZO GUETTI TIONE Dl TRENTO REGOLAMENTO LEZIONI ITINERANTI VISITE GUIDATE VIAGGI DI ISTRUZIONE SETTIMANE LINGUISTICHE SCAMBI ED ALTRE ATTIVITA DIDATTICHE E FORMATIVE SVOLTE IN

Dettagli

PROGETTO INTERCULTURA

PROGETTO INTERCULTURA PROGETTO INTERCULTURA Negli ultimi anni, nel nostro paese, si è registrata una progressiva e sempre più frequente immigrazione e, di conseguenza, anche la scuola deve adattare la propria programmazione

Dettagli

P.A.U. Education / Col.legi Miró, Barcelona

P.A.U. Education / Col.legi Miró, Barcelona 3 È possibile ricreare dei rapporti intergenerazionali reali attraverso attività in cui bambini e anziani, in uno stesso spazio, imparino gli uni dagli altri in uno scambio di esperienze. Un incontro di

Dettagli

PROGETTO MOVIMENTI VERSO L ESTERO EDIZIONE 2014/2015

PROGETTO MOVIMENTI VERSO L ESTERO EDIZIONE 2014/2015 PROGETTO MOVIMENTI VERSO L ESTERO EDIZIONE 2014/2015 1. Obiettivo Il programma MoviMenti, lanciato nel 2014 dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, è un iniziativa quadro sui temi dell'orientamento,

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc.

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc. ISTITUTO COMPRENSIVO C. ALVARO TREBISACCE APPENDICE C REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc. Allegato al Regolamento di Istituto Il Dirigente Scolastico Prof. Leonardo

Dettagli

OBBLIGO FORMATIVO. Corso operatore grafico

OBBLIGO FORMATIVO. Corso operatore grafico OBBLIGO FORMATIVO Corso operatore grafico Corso operatore grafico La figura professionale Descrizione sintetica della figura: L Operatore grafico, interviene, a livello esecutivo, nel processo di produzione

Dettagli

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FIGC Settore Giovanile e Scolastico e Coca-Cola presentano la 6^ edizione di FUORICLASSE CUP Fuoriclasse Cup è il programma didattico-sportivo promosso ed

Dettagli

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti:

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti: MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI GUIDA PER LO STUDENTE

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE O CONNESSI AD ATTIVITA' SPORTIVE E VISITE GUIDATE A.S. 2013/14

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE O CONNESSI AD ATTIVITA' SPORTIVE E VISITE GUIDATE A.S. 2013/14 REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE O CONNESSI AD ATTIVITA' SPORTIVE E VISITE GUIDATE A.S. 2013/14 Deliberato dal Consiglio di Istituto nella seduta del 26/11/2013 ART. 1 PREMESSA Il Consiglio d'istituto

Dettagli

Liceo Classico Anco Marzio Roma Programmazione di Scienze Motorie per Obiettivi Minimi A.S. 2014/2015

Liceo Classico Anco Marzio Roma Programmazione di Scienze Motorie per Obiettivi Minimi A.S. 2014/2015 Liceo Classico Anco Marzio Roma Programmazione di Scienze Motorie per Obiettivi Minimi A.S. 2014/2015 FINALITÀ EDUCATIVE DELLA DISCIPLINA Concorrere alla formazione e allo sviluppo dell area corporea e

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

Giugno - Luglio 2015. Inglese Insieme

Giugno - Luglio 2015. Inglese Insieme Giugno - Luglio 2015 English Camp per studenti della scuola secondaria di secondo grado tenuto direttamente nella scuola di abituale frequenza alla conclusione dell anno scolastico. Iniziativa proposta

Dettagli

Il Museo Civita propone per l anno scolastico 2015-2016 dei laboratori didattici finalizzati alla conoscenza dei vari aspetti del mondo etrusco,

Il Museo Civita propone per l anno scolastico 2015-2016 dei laboratori didattici finalizzati alla conoscenza dei vari aspetti del mondo etrusco, Il Museo Civita propone per l anno scolastico 2015-2016 dei laboratori didattici finalizzati alla conoscenza dei vari aspetti del mondo etrusco, dalla vita quotidiana alle usanze funerarie. Orario di apertura:

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER GLI ALUNNI CON LIVELLO LINGUISTICO INFERIORE AL B1

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER GLI ALUNNI CON LIVELLO LINGUISTICO INFERIORE AL B1 PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER GLI ALUNNI CON LIVELLO LINGUISTICO INFERIORE AL B1 Indice Finalità e Soggetti pag. 2 La Commissione Intercultura pag. 2 Normativa di riferimento pag. 2 Fasi dell accoglienza

Dettagli

SEDE DOVE INDIRIZZARE LA DOMANDA: Legacoop Umbria Ufficio Servizio Civile Str. S. Lucia, 8 06125 PERUGIA

SEDE DOVE INDIRIZZARE LA DOMANDA: Legacoop Umbria Ufficio Servizio Civile Str. S. Lucia, 8 06125 PERUGIA SEDE DOVE INDIRIZZARE LA DOMANDA: Legacoop Umbria Ufficio Servizio Civile Str. S. Lucia, 8 06125 PERUGIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA LEGA REGIONALE COOP. E MUTUE

Dettagli

Protocollo. Soggiorni di studio individuali. Mobilità individuale all estero

Protocollo. Soggiorni di studio individuali. Mobilità individuale all estero Prot.n.3262/C27d Lissone, 25 maggio 2015 Protocollo Soggiorni di studio individuali Mobilità individuale all estero INTRODUZIONE Partire per un periodo di studio all estero è una forte esperienza di formazione

Dettagli

BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI

BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI 1- Che cosa sono le Borse di Studio Turchia? - Le Borse di Studio Turchia sono le borse di studio pubbliche

Dettagli

INCLUSIONE SOCIALE E DINAMICHE INTERCULTURALI. Corso di Formazione

INCLUSIONE SOCIALE E DINAMICHE INTERCULTURALI. Corso di Formazione INCLUSIONE SOCIALE E DINAMICHE INTERCULTURALI Corso di Formazione Docenti neo immessi in ruolo I minori stranieri, come quelli italiani, sono innanzitutto persone e, in quanto tali, titolari di diritti

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DISABILIdell'I.C.di Belgioioso

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DISABILIdell'I.C.di Belgioioso PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DISABILIdell'I.C.di Belgioioso FINALITA Il presente documento contiene criteri, principi e indicazioni riguardanti le procedure e le pratiche per un ottimale inserimento

Dettagli

Allegato 4 al PTOF PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO A.S. 2015/16 INDIRIZZO ALBERGHIERO

Allegato 4 al PTOF PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO A.S. 2015/16 INDIRIZZO ALBERGHIERO Allegato 4 al PTOF PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO A.S. 2015/16 INDIRIZZO ALBERGHIERO Codice Meccanografico istituto principale: CLTD00701D Codice meccanografico secondario (risultante da organico) CLPS00701N

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE G.M. DETTORI

LICEO GINNASIO STATALE G.M. DETTORI LICEO GINNASIO STATALE G.M. DETTORI con aggregato LICEO SCIENTIFICO STATALE Via B. Demuro, 3 TEMPIO PAUSANIA Tel. 079/631783 - Fax 079/634793 Codice Fiscale n. 91015330904 SCAMBIO DI CLASSE 4^ LICEO LINGUISTICO

Dettagli

PROGETTO TUTOR EDUCAZIONE ALLA SALUTE - C.I.C. I.T.C. SALVEMINI VIA SOMMOVIGO 40-00155 ROMA - DISTRETTO 13

PROGETTO TUTOR EDUCAZIONE ALLA SALUTE - C.I.C. I.T.C. SALVEMINI VIA SOMMOVIGO 40-00155 ROMA - DISTRETTO 13 EDUCAZIONE ALLA SALUTE - C.I.C. I.T.C. SALVEMINI VIA SOMMOVIGO 40-00155 ROMA - DISTRETTO 13 PROGETTO TUTOR IN COLLABORAZIONE CON LA A.S.L. ROMA B FINANZIATO DAL COMUNE DI ROMA L. 285/97 Responsabile del

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA (L-13 Classe delle lauree in scienze biologiche)

CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA (L-13 Classe delle lauree in scienze biologiche) UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA, ECOLOGIA E SCIENZE DELLA TERRA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA (L-13 Classe delle lauree in scienze biologiche) Manifesto degli Studi A.A. 2014/2015 ART.

Dettagli

PROTOCOLLO di ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO di ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI PROTOCOLLO di ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI Premessa Questo documento definisce tutte le azioni con cui attuare l inserimento scolastico degli alunni stranieri, sia di quelli che si iscrivono prima dell

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO DELL ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE G. FERRARIS DI MOLFETTA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO DELL ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE G. FERRARIS DI MOLFETTA Prot. N. 3273/A13c del 30 maggio 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO DELL ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE G. FERRARIS DI MOLFETTA Vista la nota della MIUR - Direzione Generale per gli Affari Internazionali prot.

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Via Savonarola, 32-44121 Ferrara REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE I viaggi d istruzione fanno parte integrante della programmazione educativa e didattica in quanto

Dettagli

Allegato A. Laboratorio LIS Intensivo. Programma

Allegato A. Laboratorio LIS Intensivo. Programma Allegato A Laboratorio LIS Intensivo Programma Il Laboratorio LIS Intensivo si svolgerà dall 8 al 17 settembre 2010. L inizio delle attività sarà preceduto da due incontri con gli insegnanti, gli assistenti

Dettagli

SCHEDA RIEPILOGATIVA DEL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE PIÙ BIBLIOTECA

SCHEDA RIEPILOGATIVA DEL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE PIÙ BIBLIOTECA SCHEDA RIEPILOGATIVA DEL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE PIÙ BIBLIOTECA ENTE Ente proponente il progetto: COMUNE DI ITTIRI CARATTERISTICHE PROGETTO Titolo del progetto: PIÙ BIBLIOTECA Obiettivi del progetto:

Dettagli

ALLE PENDICI DEL SAN GIORGIO E DEL FREIDOUR 1 SOGGIORNO 2 PARCHI SOGGIORNI DIDATTICI TRA PIOSSASCO E CANTALUPA SCUOLA PRIMARIA SECONDO CICLO

ALLE PENDICI DEL SAN GIORGIO E DEL FREIDOUR 1 SOGGIORNO 2 PARCHI SOGGIORNI DIDATTICI TRA PIOSSASCO E CANTALUPA SCUOLA PRIMARIA SECONDO CICLO ALLE PENDICI DEL SAN GIORGIO E DEL FREIDOUR 1 SOGGIORNO 2 PARCHI SOGGIORNI DIDATTICI TRA PIOSSASCO E CANTALUPA SCUOLA PRIMARIA SECONDO CICLO Il soggiorno Attività didattiche di più giorni per permettere

Dettagli

PROGETTO: SPORTELLO DONNA CENTRO DI ORIENTAMENTO FORMAZIONE ED INTEGRAZIONE SOCIALE PER DONNE IMMIGRATE

PROGETTO: SPORTELLO DONNA CENTRO DI ORIENTAMENTO FORMAZIONE ED INTEGRAZIONE SOCIALE PER DONNE IMMIGRATE PROGETTO: SPORTELLO DONNA CENTRO DI ORIENTAMENTO FORMAZIONE ED INTEGRAZIONE SOCIALE PER DONNE IMMIGRATE SOGGETTI PROPONENTI IL PROGETTO 1) Denominazione Cooperativa Servizi & Formazione Indirizzo Viale

Dettagli

L alternanza scuola-lavoro e il riordino del secondo ciclo di istruzione. Dario Nicoli

L alternanza scuola-lavoro e il riordino del secondo ciclo di istruzione. Dario Nicoli L alternanza scuola-lavoro e il riordino del secondo ciclo di istruzione Dario Nicoli I Regolamenti sul Riordino Nei nuovi Regolamenti sul Riordino dei diversi istituti secondari di II grado (Istituti

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO 3 Istruzione Professionale Indirizzo Servizi Commerciali. Restituzione dell esperienza di stage

UNITA DI APPRENDIMENTO 3 Istruzione Professionale Indirizzo Servizi Commerciali. Restituzione dell esperienza di stage UNITA DI APPRENDIMENTO 3 Istruzione Professionale Indirizzo Servizi Commerciali Denominazione Utenti destinatari Restituzione dell esperienza di stage Studenti classi quinte Servizi Commerciali Discipline

Dettagli

CONCILIAMOCI S.R.L. ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONCILIAMOCI S.R.L. ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Corsi di formazione soto bie alievile MECDoIrA RnEnC PROFESSIONISTA MEDIATORE FAMILIARE CONCILIAMOCI S.R.L. ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA n. 323 Sede Legale: Via Flaminia

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

Alternanza scuola lavoro: che cosa significa

Alternanza scuola lavoro: che cosa significa Alternanza scuola lavoro: che cosa significa È una modalità didattica realizzata in collaborazione fra scuole e imprese per offrire ai giovani competenze spendibili nel mercato del lavoro e favorire l

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI XXIII

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI XXIII PREMESSSSA Il protocollo di accoglienza e integrazione del nostro Istituto Comprensivo si colloca nel panorama di ricca produzione e ricerca istituzionale e culturale sulla questione integrazione dei bambini

Dettagli