Università degli Studi di Messina Cattedra di Chirurgia Generale Prof. Salvatore Gorgone. Informatica Hardware

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Università degli Studi di Messina Cattedra di Chirurgia Generale Prof. Salvatore Gorgone. Informatica Hardware"

Transcript

1 Università degli Studi di Messina Cattedra di Chirurgia Generale Prf. Salvatre Grgne Infrmatica Hardware

2 Sistema infrmatic Architettura (hardware) èl'insieme dei criteri di prgett in base ai quali è prgettat e realizzat un calclatre

3 Legge di Turing ( ) Tutti i cmputer sn equivalenti Quel che si può fare cn un cmputer si può fare cn qualsiasi altr cmputer Ogni linguaggi macchina deve cntenere tre funzini chiave: Sequenza di istruzini Cnfrnt tra valri Iterazine Egli descrisse nel 1936 una macchina capace di leggere una serie su una banda cmpsta dalle cifre 1 e 0. Questi uni e questi zeri descrivevan i passaggi necessari per rislvere un particlare prblema per svlgere un cert cmpit Far eseguire ad un cmputer un cmpit particlare era sltant una questine di suddivisine dell'istruzine in una serie di istruzini più semplici Alan Mathisn Turing era cnvint che si ptesse sviluppare un algritm per gni prblema e che si ptesse creare una macchina intelligente seguend gli schemi del cervell uman La macchina di Turing nn èaltr che l'diern cmputer

4 Funzinalità della Macchina di vn Neumann (mdell semplificat dei calclatri mderni) Jnh vn Neumann èstat il prgettista (dal 1945 al 1950) del prim elabratre nel quale i prgrammi ptevan essere memrizzati anziché cdificati attravers cavi ed interruttri Dimstrò che una macchina cn architettura binaria pteva eseguire in memria qualunque calcl rislubile

5 Il prcessre estrae le istruzini dalla memria e le esegue, le istruzini pssn cmprtare: perazini di maniplazine dei dati perazini di trasferiment dei dati I trasferimenti di dati tra elementi funzinali diversi avvengn mediante il bus sistema Le fasi di elabrazine si sussegun in md sincrn rispett ad un rlgi di sistema Durante gni intervall di temp l unità di cntrll stabilisce la funzine da svlgere L intera macchina pera in maniera sequenziale

6 Cmpnenti del Cmputer bus Prcessre p Eseguire i prgrammi in linguaggi macchina Memria principale RAM p Frnire la capacità di ricrdare le infrmazini Memria secndaria di massa p Mantenere tutti i prgrammi e i dati che pssn essere utilizzati dall elabratre Dispsitivi di input e di utput p Realizzare l interazine tra l um e la macchina cntrller Secnd le indicazini frnite riginariamente da vn Neumann

7 Prcessre Un prcessre è un circuit elettrnic frmat da alcuni milini di transistr che trvan pst in un spazi di qualche centimetr quadrat (chip) Il cst del materiale prim per cstruirl è irrisri, ma la tecnlgia necessaria deve essere supprtata da ingenti investimenti per la prgettazine dei micrcircuiti e per la realizzazine degli impianti di prduzine A causa di quest, esistn al mnd men di una decina di prduttri in grad di frnire i prcessri ai cstruttri di sistemi infrmatici. I più imprtanti prduttri sn ggi Intel e AMD

8 (30 cm)

9 Il chip èun circuit cmpst da più cmpnenti elettrnici, integrati mediante prcessi di miniaturizzazine in un unic invlucr (package) di ridtte dimensini vi piedini della CPU sn divisi in piedini di indirizz, di date di cntrll vi piedini della CPU sn in crrispndenza (tramite il BUS) cn quelli di memria e di unitàdi interfacciament

10 Cmpnenti fndamentali del Prcessre Unità di Cntrll Registri clck Prgram Cunter (PC) Registr Istruzini (RI) Registr di Stat (PS) Registri generali (8-16) Registr Indirizzi Memria (RIM) Registr Dati Memria (RDM) Registr di Cntrll (RC) Unità Aritmetic-Lgica cprcessre matematic

11 Unità di Cntrll, Clck L Unità di Cntrll cura l acquisizine (fetch) e la successiva interpretazine delle istruzini che si trvan in memria, reperisce i dati dall input e crdina il lavr della unità aritmetic-lgica frnend i segnali elettrici che attivan i diversi dispsitivi di memria di perazine (in definitiva l UC dirige e crdina l elabrazine dei dati) Questi segnali vengn frniti in sincrn per mezz del segnale di clck, generat da un rlgi intern della macchina (impulsi a distanza di temp cstante) Ad gni scatt del clck viene inviat un segnale; il temp che intercrre tra un segnale e l altr, dett perid cicl di clck, indica il temp massim di esecuzine di un perazine e serve a sincrnizzare fra di lr le varie parti del prcessre in md che tutte abbian terminat il lr cmpit prima di passare alla gestine dell istruzine successiva La sincrnizzazine è imprtantissima per il bun funzinament dell elabratre; si pensi a csa succederebbe se l elabratre tentasse di frnire in utput il cntenut di una zna di memria nn ancra scritta cmpletamente, ppure se l ALU andasse a smmare dati cntenuti in celle di memria nn ancra scritte nelle quali sn memrizzati dati vecchi

12 Registri, ALU I registri sn gli elementi di memria della CPU (cstituiti fisicamente da sequenze di celle di memria nelle quali si può leggere e scrivere) e vengn utilizzati per memrizzare in maniera tempranea istruzini e risultati parziali delle perazini, nnché infrmazini di cntrll; la lr funzine è equivalente a quella di una memria mlt velce Tra i registri ricrdiam il Prgram Cunter (che cntiene l indirizz di memria della prssima istruzine da eseguire), il Registr Istruzini (che cntiene l istruzine attualmente in esecuzine) ed il Registr di Stat (che cntiene infrmazini sui risultati delle perazini precedenti) L Unità Aritmetic-Lgica esegue le perazini aritmetiche (addizine, sttrazine, etc.) lgiche (cnfrnti, cmparazini, etc.) richieste È materialmente cstituita da un insieme di circuiti cmbinatri prgettati in md da supprtare le perazini aritmetiche (ciè la smma - istruzine add-, la sttrazine -istruzine sub- ed il cnfrnt -istruzini slt, beq e bne-) e le perazini lgiche (ciè le perazini di AND e OR - istruzini and e r)

13 Lettura e scrittura in memria Perché le perazini di lettura e scrittura in memria da parte del prcessre avvengan è necessari che questi due cmpnenti cmunichin tra lr attravers: Registr Indirizzi Memria (RIM MAR) mediante il quale il prcessre può specificare l indirizz della cella su cui vule perare Registr Dati Memria (RDM MDR) che cntiene l infrmazine letta dalla memria quella che deve essere scritta in memria Registr di Cntrll (RC) mediante il quale il prcessre specifica l perazine che deve essere eseguita e che, al termine dell perazine, segnala mediante cdici particlari eventuali errri che pssan essere avvenuti

14 Bus Le varie cmpnenti funzinali che frman un sistema di elabrazine sn cllegate fra lr dal bus di sistema stt il cntrll del prcessre (bus interni), ess ècstituit da una serie di cnnessini elementari lung le quali viene trasferita velcemente l infrmazine, che cllegan, su piste di rame (bus esterni) tracciate sulla scheda madre, l unità di elabrazine alla memria all interfaccia di una specifica periferica BUS DATI Il bus dati trasferisce infrmazini generiche in md bidirezinale; serve ad esempi a trasferire il cntenut di una cella di memria in un registr del prcessre, viceversa, per scrivere il cntenut di un registr in una lcazine di memria BUS INDIRIZZI Il bus indirizzi èunidirezinale e trasmette indirizzi dal prcessre alla memria; serve per selezinare la cella dve effettuare le successive perazini di lettura scrittura BUS CONTROLLO Il bus cntrll èbidirezinale: trasferisce all unità stabilita l istruzine da eseguire e pi trasmette all unità di elabrazine il segnale dell avvenut espletament dell perazine Le caratteristiche principali di un bus sn la capacità della linea e la velcità di trasmissine: la prima indica la quantità di dati elementari (binari) che pssn essere trasmessi cntempraneamente in gni perazine (dai 16 bit delle prime CPU si èggi arrivati ai 64 bit), mentre la secnda èlegata al temp medi impiegat da due unità per scambiarsi un dat

15

16 Memria Centrale Si cmpne di celle cui può accedere in lettura e scrittura direttamente il prcessre Ogni cella memrizza una parla (wrd sequenza di bit di lunghezza fissata) Ogni cella è caratterizzata da un indirizz (numer che identifica la cella e ne cnsente l access) e da un valre (sequenza di bit memrizzata dalla cella) Temp di access: temp necessari per leggere scrivere una parla in una cella ad indirizz nt ( 50 ns) [1 ns = 10-9 sec] L insieme delle celle indirizzabili prende il nme di spazi di indirizzament

17 Gerarchie di memria L us di gerarchie di memria dalla velcità e dai csti via via crescenti serve ad ttimizzare la memria dispnibile in termini di prestazini e spesa relativa Il cmprmess fra le due esigenze ha fatt nascere una gerarchia a tre livelli (i registri interni del prcessre nn vengn cnsiderati memria vera e prpria): 1. Memria cache (memria mlt velce, di piccl dimensini e cstsa) 2. Memria centrale (memria velce, di medie dimensini e abbastanza cstsa). La memria centrale èdel tip a semicnduttre ciè cn cnservazine di una carica elettrica all intern di un piccl cnduttre. La memria centrale ècstituita da memria di tip ROM e di tip RAM 3. Memria secndaria (memria lenta, di ntevli dimensini ed ecnmica). Cntiene prgrammi e dati che pssn essere sfruttati sl indirettamente dal prcessre, vist che l unica memria cn cui il prcessre ècllegat èquella centrale

18 Memria virtuale: spazi di archiviazine tempranea sul disc rigid utilizzatda un cmputer per eseguire prgrammi che richiedn una quantitàdi memria superire a quella dispnibile; i dati di prgramma che eccedn la capacitàdella memria del cmputer vengn salvati in file di paging Cn la memria virtuale, quell che il cmputer fa ècntrllare nella RAM le aree che nn sn usate frequentemente e spstarle sul disc rigid. In quest md la memria viene liberata e pssn essere caricate nuve applicazini Questi spstamenti dalla RAM all'hard disk avvengn in md autmatic. Usand la memria virtuale quindi il cmputer ècme se avesse memria illimitata, anche se in realtà ne pssiede sl una piccla parte

19 SuperFetch -ReadyBst (Windws Vista) SuperFetch analizza le azini dell'utente e ricllca i dati delle applicazini dall hard disk all'intern della memria principale, necessita di almen 2 GB di memria principale per memrizzare le applicazini e ridurne il temp di avvi ReadyBst aumenta la quantità di memria per supprtare SuperFetch e per fare quest usa la tecnlgia delle chiavette USB Flash 2.0

20 Tipi di memria Cache (1 MB): ad alta velcità, vlatile, di limitate capacità, di cst elevat, aumenta le prestazini. È una memria intermedia tra i Registri e la Memria centrale. È rganizzata in due livelli: la cache di prim livell (L1) èintegrata nel micrprcessre, la cache di secnd livell (L2) èincrprata sulla scheda madre Read Only Memry(1-2 MB): di sla lettura, cntiene prgrammi particlari, nn vlatile Randm Access Memry(256 MB - 1 GB): vlatile, ad access dirett e casuale, libera per il micrprcessre, statica e dinamica, in lettura e scrittura, cntiene i dati su cui perare, cntiene le infrmazini del prgramma in esecuzine Memria di massa: (1,4 MB 500 GB): fissa rimvibile, nn vlatile, grssa capacità di memrizzazine ma minr velcità di access. Adperata anche per l area di swap dve vengn memrizzati immagini della RAM (page file)

21 Piramide della Memria

22 ROM e RAM La ROM che avvia il sistema èchiamata BIOS (Basic Input/Output System). Il BIOS in genere èsituat su un chip (ROM BIOS) registrat in fase di cstruzine della CPU. Quest fa sì che il BIOS sia sempre dispnibile e nn riprti cnseguenze in cas di danneggiament dell hard disk ed inltre fa sì che il cmputer sia in grad di ripartire da sl. Oggi il BIOS nn èpiù cmpletamente indelebile, ma èregistrat su un chip di ROM che può essere aggirnat in cas di necessità, per esempi per eliminare eventuali difetti sfuggiti al cstruttre ppure far ricnscere alla scheda madre micrprcessri messi in cmmerci in tempi successivi La RAM ècstituita da micrchip mntati su mduli (chiamati SIMM DIMM) inseriti all intern di appsiti allggiamenti (scket) della scheda madre. Questi allggiamenti sn cllegati al micrprcessre attravers un bus dati I chip mntati sui mduli RAM pssn essere di vari tip. Una prima distinzine riguarda la DRAM (Dynamic RAM) e la SRAM (Static RAM). La SRAM èpiù velce (può avere un temp di access di sli 4 ns) ed èutilizzata sprattutt per la cache I chip DRAM pssn essere a lr vlta di tip divers: FPM, EDO e SDRAM. Le SDRAM (Synchrnus DRAM) rappresentan il tip di RAM più innvativ: sn sincrne, ciè in grad di lavrare al pass cn il bus di sistema e quindi permettn al prcessre di elabrare maggiri infrmazini in tempi più brevi. La velcità delle SDRAM èmisurata in MHz invece che in nansecndi, prpri per pter essere cmparata cn la velcità del bus di sistema

23 Caratteristiche principali dei prcessri Repertri di istruzini Istruzini del linguaggi macchina del prcessre Velcità La frequenza di clck misura la durata del cicl macchina, che è l unità di temp all intern del prcessre. Ciascuna istruzine richiede slitamente più cicli macchina. La velcità del prcessre si esprime in megahertz (MHz) Ampiezza del bus Numer di bit nel bus intern del prcessre Cprcessre Cprcessri specializzati integrati Cache Memria velce lcale al prcessre che cnsente un accelerazine nell esecuzine dei prgrammi

24

25 Le istruzini del linguaggi macchina crrispndn ad perazini di maniplazine dei dati (infrmazine elementare) Operazini numeriche Operazini relazinali Operazini sui caratteri Operazini sui valri di verità Un calclatre svlge nell ALU pche tiplgie di perazini ma le esegue in md mlt efficiente e rapid (circa 100 milini di istruzini del linguaggi macchina al secnd) Il trattament dei dati in cdice binari prevede la lr Acquisizine Memrizzazine Elabrazine Trasferiment

26 Esecuzini di istruzini in linguaggi macchina Rul del prcessre è eseguire i prgrammi in linguaggi macchina Ogni istruzine macchina ècaratterizzata da un nme e da argmenti che specifican su quali dati l istruzine deve perare Istruzini in linguaggi macchina sn: Lettura dalla memria Scrittura in memria Istruzini aritmetiche Istruzini lgiche Istruzini di spstament Istruzini di salt gt

27 Esecuzine delle istruzini (cicl della CPU) Fase di fetch 1. Prendi l istruzine seguente dalla memria (l indirizz in memria è indicat dal registr PC) e mettila nel registr delle istruzini (IR) 2. Cambia il prgram cunter per indicare l istruzine seguente (PC = PC + 1) Fase di decdifica 3. Determina il tip dell istruzine appena letta 4. Se l istruzine usa una parla in memria, determina dve si trva Fase di esecuzine 5. Metti la parla, se necessari in un registr della CPU 6. Esegui l istruzine 7. Trna al punt 1 per eseguire l istruzine successiva

28 Interrupt (interruzine) Un interrupt èun event che si verifica in mmenti nn prevedibili durante l esecuzine di un prgramma L'effett èquell di trasferire il cntrll del prcessre dal prgramma in esecuzine ad una rutine di servizi dell'interrupt Terminata l esecuzine della rutine di servizi, il prcessre riprende l esecuzine del prgramma principale Interrupt hardware Quand un dispsitiv di I/O ha bisgn di essere servit, la sua interfaccia invia alla CPU un segnale asincrn dett interrupt Quand la CPU riceve il segnale di interrupt interrmpe l esecuzine del prgramma crrente, salva il cntest cmputazinale e salta all esecuzine di una prcedura di servizi dell interrupt (Interrupt Service Rutine -ISR) Terminata l esecuzine della prcedura di servizi, la CPU riprende l esecuzine del prgramma crrente Interrupt sftware Ha rigine dall'esecuzine del prgramma p Indirettamente: quand si verifican cndizini eccezinali (per esempi una divisine per zer) p Direttamente (per esempi mediante l'esecuzine di un'istruzine INT)

29

30

31

32 Prcessri Cmplete Instructin Set Cmputers Intel - AMD - Mtrla Linguaggi macchina frmat da un numer elevat di istruzini cmplesse per renderl nn trpp cmplicat e nn trpp lntan dai linguaggi usabili dagli utenti Pssibilità di emulare un altra macchina Reduced Instructin Set Cmputers PwerPC - Alpha - IBM HP Sparc -Ultrasparc Linguaggi macchina cn numer ridtt di istruzini ed a bass livell che vengn eseguite in un unic cicl di clck. Elabratri più ptenti e velci CISC - RISC Le istruzini più semplici e più cmuni sn eseguite da un piccl prcessre RISC, le istruzini più cmplesse vengn interpretate (apprcci ibrid)

33

34 Classificazine dei sistemi di elabrazine

35 Evluzine dei prcessri Intel Prcessre Ann Bit N. transistr Distanza tra transistr ,01 mm DX Pentium Pentium II Pentium III Pentium Pentium Extreme E. Cre 2 Du nm Scket 775

36 L evluzine dei prcessri cntinua a rispettare la Legge di Mre (1965): la densitàe la velcità dei chip aumentan gemetricamente, anziché linearmente, nel temp In media, il numer di transistr che pssn essere inseriti in un chip di silici aumenta di circa il 60% all ann La velcità dei transistr aumenta in md che il ritard delle prte lgiche di base diminuisce del 13% gni ann Ogni ann e mezz la frequenza dei prcessri raddppia

37

38 Tecnlgia a 65 nm I transistr realizzati cn tecnlgia a 65 nm prevedn gate (ssia gli interruttri che accendn e spengn i transistr) da 35 nm di lunghezza. Circa 100 gate ptrebber rientrare nel diametr di un glbul rss uman Aumenta il numer dei transistr inseriti in un singl chip, frnend la base per i prcessri multi-cre Aumenta il risparmi energetic Aumenta le prestazini dei transistr del 10-15% senza incrementare la dispersine di crrente, ma riducendla di quattr vlte a prestazini cstanti rispett ai transistr a 90 nm. Di cnseguenza, i transistr realizzati cn il prcess a 65 nm hann prestazini più elevate senza aumenti significativi della dispersine (una dispersine di crrente maggire cmprta una generazine di calre maggire)

39 Hyper Threading: Le applicazini prgrammate per il supprt di più thread pssn sfruttare cn maggire efficienza le risrse del prcessre

40 Prblema = Crrente di dispersine (crrente che fluisce fra i transistr e la massa del chip anche quand i singli transistr sn inattivi) Sluzine = Mantenere un cre di calcl cmpatt e usarne più di un nell stess cntenitre MultiCre cn funzinalità a 64 bit, virtualizzazine, pipeline più crta dei prcessri P4, sn in grad di gestire quattr istruzini per cicl di clck; cache cndivisa tra i cre cn la pssibilità per un cre di leggere un dat presente nella cache dell altr cre Tiplgie di prcessre multicre Prcessre MultiCre Due cre sn affiancati su un singl die, il bus estern presenta interfacce separate per gni cre Due cre cesistn nell stess chip, hann unic caric sul bus e singla cache cndivisa tra essi Due cre prdtti separatamente ed inseriti in un singl cntenitre Cn il prcess di prduzine a 65 nm si pssn inserire in un singl chip 4 miliardi di transistr che aumenterann nel prssim prcess di prduzine (2008) a 45 nm

41 Intel multi-cre ècstituit da un unic packaging di prcessre che cntiene due più "cre di esecuzine" mtri di calcl, che insieme al sftware apprpriat, assicura l'esecuzine parallela di più thread di sftware. Il sistema perativ ricnsce ciascun cre di esecuzine cme un prcessre distint, cn tutte le risrse di esecuzine assciate Il vantaggi è che aumentan sensibilmente le funzinalità e le risrse di calcl del PC cn tempi di rispsta ttimizzati ed un thrughput multithreaded più elevat

42 Ad gni cicl di clck Intel Cre 2 èin grad di decdificare un maggir numer di istruzini La Macr-p fusin rende pssibile fndere in un unica istruzine due istruzini x86 ed eseguirle in un unic cicl di clck Cre 2 Du e Cre 2 Extreme cndividn le medesime caratteristiche architetturali e funzinali cn la differenza che Extreme ffre la frequenza più alta dispnibile (2,93 GHz) ed un mltiplicatre sblccat sia vers l alt che vers il bass Minime le differenze di Cre Du 2 Du per desktp e per ntebk, sl gestine più evluta del risparmi energetic

43 Un prcessre dual-cre può essere paragnat a un'autstrada a quattr crsie, che può gestire il dppi delle aut rispett a quella a due crsie senza raddppiare la velcità di crciera di gni vettura. Analgamente, cn un PC basat su prcessre dual-cre gli utenti pssn eseguire più attività simultaneamente

44 Tecnlgia a 90 nm Prcessre Dual-cre Direct Cnnect HyperTransprt Risparmi energetic avanzat N. transistr: 233 milini Cache L2: 2x1024 KByte Scket 939

45 Athln64 FX 7x Quad cre

46 Apple I Macintsh, chiamati familiarmente Mac, intrdtti dalle Apple Cmputer nel 1984, sn stati i primi persnal cmputer ad ampia diffusine dtati di un interfaccia utente grafica, ciè di una mdalità di cmunicazine utente/macchina intuitiva, amichevle e semplice da utilizzare Oggi sn i cmputer più diffusi tra i prfessinisti del settre grafic e delle nuve prduzini artistiche per la rete. Fin ai primi anni Nvanta tutti i cmputer Apple Macintsh eran basati su una gamma di CPU della Mtrla Crpratin nta cme serie 68000

47 Ci sn cinque CPU principali in questa famiglia: 68000, 60020, 68020, 68030, e Prpri a partire dal 68040, nel 1989, Mtrla decise di abbandnare la tecnlgia di cstruzine chiamata CISC (Cmplex Instructin Set Cmputer) a favre della tecnlgia RISC (Reduced Instructin Set Cmputer) Nel 1993 Mtrla, Apple Cmputer e IBM hann sviluppat una nuva architettura RISC da cui è derivata la CPU PwerPC (Perfrmance Optimatin With Enhanced RISC PC), intrdtta nel 1994, divenuta il micrprcessre dei nuvi cmputer Apple. Questa CPU permette al cmputer di eseguire vari sistemi perativi: nn più sl il Macintsh, ma anche Windws NT e OS/2. Nel 2006 ènat Mac"Intel Leap ahead cn Cre 2 Du Prcessrin cui si può far girare anche Windws XP mediante un prgramma di dualbt: BOOT CAMP

48 Classi di elabratri Persnal Cmputer Prtatili (laptp, ntebk, tablet PC) PDA (Persnal Digital Assistant) Micr e Mini cmputer Wrkstatin Server Mainframe Supercalclatri Elabratri paralleli HP SuperDme Cmputer cn Terabyte di RAM

49 Desktp Managed PC: destinati a medie e grandi imprese Sh: adatti ad applicazini da uffici e Internet Game PC: prestazini massime per i gichi Media Center: access a tutti i media digitali dall scherm televisiv tramite un telecmand Ntebk Desktp replacement: prestazini e prcessri paragnabili ai desktp Thin & Light: dual spindle, autnmia e pes sn imprtanti senza grsse rinunce sulla tastiera e sull scherm Ultra prtatili: sluzini tecnlgiche avanzate cn rinunce in termini di ergnmia Server AMD (AMD64, Optern) Intel (EM64T, Itanium, Xen) cn Linux a 64 bit, nel 2005, cn Windws XP Prfessinal 64-Bit editin Server 2003 x64

50 Un cmputer è una macchina in grad di accettare infrmazini prvenienti dall estern, di effettuare su di esse perazini aritmetiche e lgiche, quindi di frnire risultati in frma cmprensibile Attravers le unità di ingress il cmputer acquisisce i dati L unità centrale di elabrazine elabra le infrmazini Le unità di uscita cmunican i risultati Cmputer del prssim futur

51 Cmputer da pls Wearable PC Eurtech Zypad WL1000 WWPC Permette di lavrare, cnnessi in rete, senza essere legati ad una pstazine fissa scambiand dati, immagini ed infrmazini Cnsente al persnale medic e paramedic un rapid access alle banche dati e la lettura del braccialett elettrnic che, indssat dal paziente, cntiene la cartella medica. In tale cntest il cmputer da pls può minimizzare gli errri dvuti all scambi di cartelle cliniche all errata lettura dei dati del paziente. Sn garantiti massima precisine ed aggirnament delle infrmazini cliniche rilevate e, quindi, una diagnsi più accurata Può frnire e ricevere infrmazini direttamente dal lug d intervent (es. 118)

52

53

54

55

56 Mtherbard La mtherbard èla scheda principale del PC che cntiene il prcessre, la memria, gli slt di espansine. Una mtherbard ècstituita da diversi strati di circuiti stampati. Essa cnnette direttamente indirettamente gni parte del cmputer. Ècstituita da chipset, dal BIOS e da vari bus di cnnessine. Dei percrsi circuitali chiamati traces prtan il vltaggi per tutta la mtherbard. Le tecniche di fabbricazine a strati sn usate in md che alcuni strati della piastra pssan prtare infrmazini per il bis, il prcessre, i bus di memria ed altri per i cmpnenti "minri". Tutti gli strati sn pi assemblati cme un sandwich e frman la piastra madre Ci sn mlti tipi di mtherbard differenziate l'una dall'altra dal csiddett frm factr, vver dalla cmbinazine di caratteristiche quali: misura, frma, design e architettura AT -Usata nei primi PC sulle mtherbard da 12 inches (1 inch = 2.5 centimetri), aveva il grande difett di causare prblemi per l'upgrade dei cmpnenti e nn permetteva l'us dei desktp di tip slimline BAT -La Baby AT (BAT) riduceva di mlt le dimensini della AT e prevedeva che il scket del prcessre fsse pst davanti e vicin agli slt di espansine. Quest era un svantaggi nn indifferente perchè per pter eventualmente smntare il prcessre bisgnava rimuvere prima tutte le schede allggiate negli slt vicini che l svrastavan ATX Lanciata nel 1996 il scket della CPU e l'alimentatre furn spstati sul lat destr del bus di espansine. La piastra fu allargata leggermente e alcuni cmpnenti cme il BIOS, l'i/o lgic ed i cntrller furn integrati riducend csì la prfndità della mtherbard della metà rispett ad una BAT. Pteva allggiare inltre 6 slt di espansine (2 ISA, 1 ISA/PCI e PCI) e intrduceva una nuva gestine dell'alimentatre che pteva essere acces spent direttamente da un segnale prveniente dalla mtherbard. Quest permetteva l spegniment via sftware del PC, una caratteristica mlt imprtante che da li in avanti verrà adttata da tutti i prduttri di mtherbard MicrATX -Intrdtta alla fine degli anni 90, era in realtà una ATX più piccla rivlta ad un mercat medi-bass. Venne creata sprattutt nell'ttica di ridurre ulterirmente l spazi delle schede madri e di usare i nuvi design dei desktp sempre più piccli. La limitazine maggire di questa scheda era il numer di slt di espansine che si riduceva a 4 FlexATX -La FlexATX èla naturale evluzine della MicrATX. La differenza principale tra le due èche il nuv Frm Factr riduceva le dimensini generali della piastra ed era cmpatibile cn le specifiche tecniche sia della MicrATX che della ATX stessa ITX Lanciata nel 2000 prevede una ulterire riduzine delle dimensini della mtherbard ttenute grazie ad un innvativ sistema di alimentazine e di ventilazine integrat

57

58

59

60

61 Il cervell uman cmunica cn il rest del crp inviand e ricevend infrmazini attravers il sistema nervs La CPU cmunica cn il rest delle cmpnenti hardware attravers una rete articlata di piste e di bus che fann cap ad alcuni ndi principali cme i cmpnenti del chipset (Nrthbridge e Suthbridge) che determinan sia la struttura che l efficienza cmplessiva del sistema, al lr intern ltre all elettrnica per la gestine del transit delle infrmazini sn ggi presenti anche altre cmpnenti specifiche (grafica n bard, rete, ecc) Le cmunicazini cn le schede di espansine le interfacce di rete avvengn mediante il bus Pci (Peripheral Cnnectr Interface) (32 64 bits) e per la grafica mediante la cnnessine Agp (Accelerated Graphics Prt) (32 bits), ad architettura parallela. Fin a qualche ann fa vi eran gli standard ISA (Industry Standard Architecture) (8 16 bits), EISA (Extended Industry Slutin Architecture) (8 16 bits), MCA (Micrchannel Architecture) (16 32 bits), VLB (Vesa Lcal Bus) (32 bits) Un nuv standard di cmunicazine è Pci Express (64 bits): interfaccia di cllegament seriale, cn cnnessini punt a punt cmmutate, sistema di trasmissine a pacchetti e retrcmpatibilità sftware cn i bus precedenti

62 Periferiche ed interfacce di ingress-uscita Un calclatre può essere cllegat a diversi dispsitivi di ingress e di uscita (periferiche device): tastiera, muse, scherm, stampanti, mdem, unità disc, lettre CD-ROM Ogni periferica è cntrllata da una interfaccia cntrller che ha il cmpit di tradurre i segnali interni dal calclatre in un frmat cmprensibile alla periferica stessa e viceversa Il driver èil prgramma che gestisce la periferica e, distribuit insieme alla periferica aggirnat in rete, va installat sul sistema

63 Periferiche di input e di utput Tastiera Muse Trackball Jystick Penna ttica Tavletta grafica Scanner Macchina ftgrafica digitale Webcam Micrfn Mnitr Stampante Casse acustiche Videpriettre Lavagna elettrnica Mdem * Tuch Screen * * sia input che utput

64 Prte di cmunicazine Seriale COM: frma trapezidale, dtata di 25 9 pin. Lunghezza dei cavi 300 m. Cnsente la trasmissine di un bit alla vlta Parallela LPT: trapezidale, dtata di 25 fri in cui si innestan i pin del cav di cnnessine. Lunghezza dei cavi 30 m. Vengn trasferiti 8 bit per vlta SCSI: supprta fin a 15 periferiche che richiedn alta velcità di trasferiment dati (80 Mbps). Lunghezza dei cavi 1 m USB: l Universal Serial Bus garantisce una velcità di trasferiment dei dati mlt elevata (fin a 480 Mbps). Pssn essere cllegati, anche a PC acces, fin a 127 elementi in cascata tra lr. Lunghezza dei cavi 30 m IrDA: l Infrared Data Assciatin permette la trasmissine di dati tramite raggi infrarssi. Gli apparecchi che devn cmunicare vann psizinati l un di frnte all altr Bluetth: trasmissine (fin a 3 Mbps) mediante nde radi WiFi (wireless fidelity): cnnessine via radi alla rete lcale. Vari standard cn velcità tra 10 Mbps e 54 Mbps FireWire IEEE1394 i.link: cllegament seriali di periferiche sfisticate, garantisce velcità di trasferiment fin a 800 Mbps e può cnnettere 63 apparecchi in cascata. Lunghezza dei cavi fin a 100 m se in fibra ttica

65 Dietr il cmputer Svga Dvi Rca S-Vide Prta tastiera Prta parallela Una prta parallela cnnettre femmina prevede 25 piedini. Serve A cllegare stampanti drive a nastr. Prta seriale Le prte seriali pssn avere 9 25 Piedini. Nrmalmente si utilizzan Per cllegare il muse il mdem. Prta vide Prta gichi Prta USB Si pssn cllegare mdem, scanner, stampanti, Webcam, macchine ftgrafiche digitali.

66 Cnvertitri analgici e digitali ADC (Analg t Digital Cnverter cnvertitre analgic-digitale) campina le variazini del segnale elettric (se la tensine supera un determinat livell è ON, se è inferire è OFF) per trasfrmarle in segnali digitali da frnire al cmputer (input) DAC (Digital t Analg Cnverter cnvertitre digitale-analgic) cnverte una stringa di valri digitali in valri analgici; fa passare la crrente attravers dei resistri cn valri resisitivi diversi, csì il fluss di crrente varia per creare valri crrispndenti (utput) ai segnali digitali ricevuti CCD (Charge Cupled Device dispsitiv di accppiament di carica) ècstituit da una serie di sensri che trasfrman la luce in crrente: maggire è l intensità della luce, maggire l intensità della crrente inviata a un ADC che trasfrma le varie intensità in numeri cmprensibili al cmputer

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

Lezione n.19 Processori RISC e CISC

Lezione n.19 Processori RISC e CISC Lezione n.19 Processori RISC e CISC 1 Processori RISC e Superscalari Motivazioni che hanno portato alla realizzazione di queste architetture Sommario: Confronto tra le architetture CISC e RISC Prestazioni

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo Lezione 1 Obiettivi della lezione: 1 Cos è un calcolatore? Cosa c è dentro un calcolatore? Come funziona un calcolatore? Quanti tipi di calcolatori esistono? Il calcolatore nella accezione più generale

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Installazione LINUX 10.0

Installazione LINUX 10.0 Installazione LINUX 10.0 1 Principali passi Prima di iniziare con l'installazione è necessario entrare nel menu di configurazione del PC (F2 durante lo start-up) e selezionare nel menu di set-up il boot

Dettagli

ECDL - Modulo 1 - Concetti base delle tecnologie ICT

ECDL - Modulo 1 - Concetti base delle tecnologie ICT ECDL - Modulo 1 - Concetti base delle tecnologie ICT Roberto Albiero 1. Concetti generali 1.1 Hardware, Software, Tecnologia dell Informazione Chi avrebbe pensato, solo quindici anni fa, alla possibilità

Dettagli

Architettura dei Calcolatori

Architettura dei Calcolatori Architettura dei Calcolatori Sistema di memoria parte prima Ing. dell Automazione A.A. 2011/12 Gabriele Cecchetti Sistema di memoria parte prima Sommario: Banco di registri Generalità sulla memoria Tecnologie

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

COS'É UN COMPUTER? Struttura e Software

COS'É UN COMPUTER? Struttura e Software COS'É UN COMPUTER? Struttura e Software Un computer è un apparecchio elettronico che, strutturalmente, non ha niente di diverso da un televisore, uno stereo, un telefono cellulare o una calcolatrice, semplicemente

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

Fondamenti di Informatica 300 ed oltre esercizi di teoria

Fondamenti di Informatica 300 ed oltre esercizi di teoria Fondamenti di Informatica 300 ed oltre esercizi di teoria Fulvio Corno Antonio Lioy Politecnico di Torino Dip. di Automatica e Informatica v. 4.02 01/09/2009 Indice 1 Introduzione 2 1.1 Nota metodologica........................................

Dettagli

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc.

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc. Copyright Acronis, Inc., 2000-2011.Tutti i diritti riservati. Acronis e Acronis Secure Zone sono marchi registrati di Acronis, Inc. Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis

Dettagli

CIRCUITI INTEGRATI ESEMPI: INTEL

CIRCUITI INTEGRATI ESEMPI: INTEL CIRCUITI INTEGRATI Costruzione di circuiti (logici e non) su un substrato di silicio. Non solo la parte attiva, ma anche le connessioni tra le porte. Incredibile miglioramento nelle prestazioni, nell affidabilità

Dettagli

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni Grilamid Pliammide 12 Tecnplimer per le massime prestazini Indice 3 Intrduzine 4 Cnfrnt cn altre pliammidi 5 Nmenclatura Grilamid 6 Esempi di impieghi 8 Caratteristiche tipi Grilamid 10 Prprietà 20 Dati

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

La Struttura dell'elaboratore

La Struttura dell'elaboratore La Struttura dell'elaboratore CHE COS' E' UN COMPUTER? Un computer è un apparecchio elettronico che, strutturalmente, non ha niente di diverso da un televisore, uno stereo, un telefono cellulare o una

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

Informatica. PARSeC Research Group

Informatica. PARSeC Research Group Informatica Ing. Mauro Iacono Seconda Università degli Studi di Napoli Facoltà di Studi Politici e per l Alta Formazione Europea e Mediterranea Jean Monnet PARSeC Research Group Introduzione: L informatica

Dettagli

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente AVer MediaCenter 3D Manuale utente ESONERO DELLA RESPONSABILITA Tutte le schermate in questa documentazione sono solo immagini di esempio. Le immagini possono variare a seconda del prodotto e la versione

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

I componenti di un Sistema di elaborazione. CPU (central process unit)

I componenti di un Sistema di elaborazione. CPU (central process unit) I componenti di un Sistema di elaborazione. CPU (central process unit) I componenti di un Sistema di elaborazione. CPU (central process unit) La C.P.U. è il dispositivo che esegue materialmente gli ALGORITMI.

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Un ripasso di aritmetica: Conversione dalla base 10 alla base 16

Un ripasso di aritmetica: Conversione dalla base 10 alla base 16 Un ripasso di aritmetica: Conversione dalla base 1 alla base 16 Dato un numero N rappresentato in base dieci, la sua rappresentazione in base sedici sarà del tipo: c m c m-1... c 1 c (le c i sono cifre

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli