Comune di Brivio. Bilancio di Previsione 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Brivio. Bilancio di Previsione 2012"

Transcript

1 Comune di Brivio Bilancio di Previsione 2012

2 Comune di Brivio Linee generali Il bilancio di previsione 2012 si caratterizza proprio per un forte elemento «previsionale», legato ai recenti interventi legislativi che hanno interessato principalmente il fronte delle entrate. Tutti i dati che seguono devono essere letti considerando queste premesse: ENTRATE: le voci di maggiore incidenza (IMU e Trasferimenti) sono quantificate sulla base delle stime ministeriali che saranno oggetto di revisione, da parte dello stesso ministero, una volta acquisiti i dati dei versamenti effettivi a titolo di IMU Introduzione SPESA CORRENTE: il decremento complessivo, pari a circa 85mila euro rispetto al consuntivo 2011, è stato ottenuto senza penalizzare gli interventi nel settore sociale, dell istruzione, dello sport e della cultura, che sono stati mantenuti sui valori degli anni precedenti INVESTIMENTI: Il criterio seguito nella definizione degli investimenti è stato quello di garantire la necessaria continuità rispetto alle opere già avviate e di programmare interventi realizzabili entro l anno corrente, in previsione degli ulteriori vincoli legati al Patto di stabilità, a cui anche il comune di Brivio, se non ci saranno ripensamenti normativi, sarà sottoposto a partire dal 2013

3 ENTRATE Comune di Brivio Andamento entrate Consuntivo 2011 Previsione 2012 ENTRATE TRIBUTARIE CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI ENTRATE EXTRATRIBUTARIE ALIENAZIONI E TRASFERIM PRESTITI TOTALI Entrate Lo schema non comprende né i servizi in conto terzi (che sono partite di giro) né l avanzo. Il confronto va fatto analizzando ogni singola voce: il confronto sui totali non è significativo, essendo le voci eterogenee Entrate

4 Comune di Brivio Entrate Tributarie La diminuzione delle entrate tributarie si attesta a circa 175mila euro come indicato nella tabella seguente: Consuntivo 2011 Previsione 2012 Prev - Cons ACCERTAMENTI ICI IMU ABITAZIONE PRINCIPALE IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' IMU DIVERSA ABITAZIONE PRINCIPALE COMPARTECIPAZIONE ALL'IVA ADDIZIONALE ENERGIA ELETTRICA TOSAP TARSU ADDIZIONALE ERARIALE TASSA RIFIUTI FONDO SPERIMENTALE DI RIEQUILIBRIO ALTRE TASSE E DIRITTI Entrate tributarie

5 Comune di Brivio Entrate tributarie: impostazione Le voci che hanno subito le maggiori variazioni sono quelle legate alle modifiche introdotte dalla normativa IMU. Il criterio fondante del passaggio dal sistema ICI a quello IMU è quello di garantire invarianza di risorse se si applica la normativa base, è per questo che ad un maggior gettito IMU dovrebbe corrispondere un maggior taglio del Fondo Sperimentale di Riequilibrio (FSR) e viceversa (sempre ragionando in termini di normativa base). Tutte le variazioni rispetto alla normativa base (aliquote/detrazioni) sono a carico/beneficio del comune. L elemento che incide sulle entrate e sull ammontare complessivo del FSR è l ulteriore taglio previsto dall art. 28 DL 201/2011 che per il comune di Brivio si attesta a circa 170mila euro. Entrate tributarie NEL BILANCIO DI PREVISIONE SONO STATI INSERITI I DATI MINISTERIALI SIA IN TERMINI DI GETTITO IMU SIA PER QUANTO RIGUARDA L IMPORTO DEL FONDO SPERIMENTALE DI RIEQUILIBRIO come imposto dalla normativa - Quantificando:

6 Comune di Brivio Entrate tributarie: quantificazione Consuntivo 2011 FSR + IVA + ADD.ENERGIA IMU ABITAZIONE PRINCIPALE ICI/IMU Previsione 2012 Differenza IMU - QUOTA STATO (NO abitazione principale) Entrate tributarie TOTALE GETTITO IMU PREVISTO GLI IMPORTI SOPRA INDICATI DOVRANNO ESSERE NECESSARIAMENTE RIVISTI SULLA BASE SIA DEL GETTITO EFFETTIVO DERIVANTE DALL IMU, SIA DEGLI AGGIORNAMENTI DEI DATI MINISTERIALI VA SEGNALATO CHE LE STIME DI INCASSO IMU ELABORATE INTERNAMENTE DALL ENTE SI DISCOSTANO IN MODO SIGNIFICATIVO DAI DATI MINISTERIALI (MINORE GETTITO STIMATO)

7 Comune di Brivio Contributi e Trasferimenti Contributi e Trasferimenti Consuntivo 2011 Previsione 2012 Prev. - Cons. FONDO SOSTEGNO AFFITTI/ASSISTENZA MANIFESTAZIONI CULTURA POLIZIA LOCALE CONTRIBUTI/TRASF. STATO CONTRIBUTI/TRASF. REGIONE/PROV L incremento registrato dalla voce in esame è spiegato dai maggiori trasferimenti legati ad alcune iniziative culturali (di cui il comune di Brivio è capofila ) ed alla convenzione, sottoscritta con i Comuni di Airuno ed Imbersago, per la gestione associata della Polizia locale. A questi maggiori trasferimenti sono associate le maggiori spese correnti esaminate in seguito. Contributi e Trasferimenti

8 Comune di Brivio Entrate Extratributarie Entrate Extratributarie In questa voce sono comprese le somme incassate per: BENI ENTE: es. fitti attivi; PROVENTI DIVERSI: canoni polizia idraulica, rimborsi mutui idrolario SERVIZI PUBBLICI: diritti per vari servizi erogati dal Comune, sanzioni amministrative, sanzione codice strada, servizio segretario comunale (che dal 2012 viene meno non essendo il comune di Brivio capo convenzione).. Consuntivo 2011 Previsione 2012 Differenza BENI ENTE INTERESSI E DIVIDENDI PROVENTI DIVERSI SERVIZI PUBBLICI VARIAZIONI DI RILIEVO: Mutui Idrolario Servizio segretario comunale concorso spese Entrate Extratributarie

9 Entrate C/Capitale Sono entrate non ordinarie destinate a finanziare gli investimenti. Fra essi si evidenzia: - il decremento degli oneri di urbanizzazione, previsti in calo da 116mila euro a 90mila euro; -- il venir meno dei trasferimenti provinciali legati alle fognature e delle monetizzazioni di opere. Accensione mutui Si tratta dei due finanziamenti per il cimitero di Beverate e per la rotatoria all imbocco del ponte sull Adda. Avanzo Comune di Brivio Per finanziare gli investimenti vengono utilizzati i euro dell avanzo 2011 (complessivamente pari a circa 265mila euro) Entrate c/capitale e Mutui ENTRATE C/CAPITALE Consunt CONCESSIONI CIMITERIALI ALIENAZIONE BENI IMMOB TRASFERIMENTO PROV. ALLACCIAMENTI FOGNARI ONERI DI URBANIZZAZIONE MONETIZZAZIONE OPERE RISCOSSIONE DIVIDENDI DA SOCIETA' PARTECIPATE 413 ACCENSIONE MUTUI Previs Differ CIMITERO DI BEVERATE ROTATORIA PONTE FIUME ADDA POTENZIAMENTO POZZO IN LOCALITA' BEVERATE AVANZO Entrate c/capitale e mutui

10 AREE Comune di Brivio Spesa Corrente: composizione x aree Spesa corrente valori in migliaia di euro Consunt Prevision e 2012 Prev - Cons AMBIENTE AMMINISTRATIVO CULTURA DEMANIO VIABILITA' Spesa Corrente ISTRUZIONE POLIZIA LOCALE SOCIALE SPORT TECNICO TOTALI

11 Ambiente Il decremento del settore è legato al venire meno delle spese per l impianto di depurazione e alla riduzione dei costi dei servizi di raccolta e smaltimento rifiuti Amministrativo In questa voce sono inclusi tutti i costi del personale e di gestione degli uffici. La variazione è conseguenza della diversa modalità di contabilizzazione derivante dalle spese del segretario comunale e di una serie di differenze minori registrate su altri capitoli Sport Spesa Corrente: composizione x aree Il decremento è relativo al risparmio realizzato grazie alla collaborazione delle associazioni nella gestione della palestra Tecnico / Istruzione / Demanio Gli stanziamenti per queste aree sono sostanzialmente invariati Cultura, Polizia Locale, Sociale queste voci di spesa hanno registrato un incremento che però deve essere considerato in correlazione con il parallelo incremento delle entrate, nel dettaglio: Cultura: l incremento è legato all iniziativa I luoghi dell Adda e Libri in scena di cui il Comune di Brivio è capofila; Polizia Locale: l incremento è legato alla convenzione con i comuni di Airuno ed Imbersago Sociale: l incremento è dovuto al confronto con i dati a consuntivo 2011 (nel consuntivo 2011 in questo settore si sono realizzate economie pari a circa 30mila euro) rispetto al bilancio di previsione 2011 lo stanziamento è pressoché invariato Descrizione Spese Correnti

12 TIPOLOGIA Spesa Corrente: composizione x natura Spesa corrente valori in migliaia di euro Consunt Prevision e 2012 Prev - Cons ASSESSORI FUNZIONAMENTO INTERESSI PATRIMONIO- STRADE RSU - ACQUA PERSONALE Descrizione Spese Correnti

13 Funzionamento Le spese di funzionamento comprendono tutte le voci direttamente legate al funzionamento degli uffici, nel complesso si mantengono sostanzialmente invariate Interessi Spesa Corrente: composizione x tipologia La spesa per interessi è prevista stabile attorno i 200 mila euro. E garantito il rispetto del limite di legge fissato, per il 2012, all 8% delle entrate correnti. Tale limite passerà al 6% nel 2013 e al 4% nel 2014 incidendo profondamente sulle possibilità di indebitamento dell Ente Patrimonio e Strade La riduzione rispetto al consuntivo 2011 è legata alla necessaria contrazione dell importo delle manutenzioni ordinarie finanziate con gli oneri di urbanizzazione, previsti in calo. Personale Il costo del personale, inclusivo di oneri previdenziali e di spese di formazione evidenzia un decremento di circa euro, sempre legati alla diversa gestione dei costi del segretario comunale; Acqua e TARSU La variazione segnalata è dovuta al venir meno dei costi relativi alla gestione del servizio idrico. Assessori: comprende le voci direttamente gestite da Sindaco, Assessori e Consiglieri Delegati. Queste voci sono analizzate in seguito Descrizione Spese Correnti

14 ASSESSORATI Spese correnti Spesa Assessorati: composizione x area Spesa corrente valori in migliaia di euro Consunt Previsio ne 2012 Prev - Cons AMBIENTE CULTURA ISTRUZIONE SOCIALE SPORT Spese Assessorati VARIE

15 Ambiente: Descrizione Spesa Assessorati I fondi ordinari sono sostanzialmente invariati rispetto allo scorso anno ed includono gli interventi di salvaguardia ambientale e quelli per la tutela del territorio. Cultura La voce in esame comprende le spese per l aggiornamento del patrimonio librario della Biblioteca, le iniziative a favore della Città dei Bambini, i contributi alla Pro-Loco, al Gruppo Bandistico ed ai diversi enti ed associazioni comunali per la promozione delle iniziative che da sempre caratterizzano il territorio. L incremento rispetto al consuntivo è spiegato dal ruolo di comune capofila nell organizzazione della rassegna teatrale legata ai libri e denominata Libri in scena e a quella denominata «I luoghi dell Adda» Istruzione La voce comprende gli interventi inclusi nel Piano di Diritto allo Studio, tra cui gli interventi di maggior rilievo sono i contributi ordinari alle scuole materne (pari a complessivi euro) e l adeguamento del costo per il trasporto degli alunni al plesso scolastico; Servizi sociali: Il settore sociale registra una sostanziale conferma dei fondi a disposizione Sport: Vengono rinnovate i contributi e le iniziative a sostegno della promozione sportiva, in collaborazione con le diverse associazioni locali. La variazione in diminuzione, come anticipato, deriva dalla collaborazione ottenuta delle associazioni per la gestione della palestra Dettaglio Spese Assessorati

16 Descrizione principali investimenti Tipologia Intervento Costo Amm. generale Acquisto mobili e macchine ufficio Cultura Acq. Attrezzature/arredi Biblioteca Demanio/Strade Manut. Straordinaria fabbricati Manut. Straordinaria strade Manut. Straordinaria illuminaz.pubblica Rotatoria Messa in sicurezza bevera Interventi diversi Istruzione Acq. Attrezzature/arredi scuole Polizia locale Impianto videosorveglianza/segnal Sociale Cimitero Sport Interventi centro sportivo Dettaglio Investimenti

COMUNE DI CISLIANO PROVINCIA DI MILANO BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2012. Stampa per Codice di Bilancio. Accertamenti ult. eser.

COMUNE DI CISLIANO PROVINCIA DI MILANO BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2012. Stampa per Codice di Bilancio. Accertamenti ult. eser. Stampa per Codice di Bilancio 1 0 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 0.00.0000 1 1 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE - FONDO INVESTIMENTO 0,00 38.560,00 0,00-38.560,00 0,00 0.00.0000 1 2 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE - FONDO

Dettagli

BILANCIO PLURIENNALE 2014-2016

BILANCIO PLURIENNALE 2014-2016 BILANCIO PLURIENNALE 2014 - Pagina 1 di 201 PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2014 - AVANZO DI AMMINISTRAZIONE di cui: Avanzo vincolato Avanzo finanziamento investimenti Avanzo fondo ammortamento Avanzo

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE - Anno 2013 Sintetico

BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE - Anno 2013 Sintetico COMUNE DI BASTIA UMBRA Prov. (PG) BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE - Anno 2013 Sintetico AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 170.096,84 170.096,84 di cui: - Vincolato - Finaziamento Investimenti - Fondo Ammortamento

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO. Presentazione

COMUNE DI ROVIGO. Presentazione Presentazione Rendiconto della Gestione 2007 1 IL RENDICONTO DELLA GESTIONE 2007 Come sono stati spesi i soldi dei cittadini di Rovigo nel 2007 1. La popolazione* nell ultimo triennio Abitanti al 31.12.2005

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2012

BILANCIO DI PREVISIONE 2012 COMUNE DI MESERO Provincia di Milano PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2012 E DOCUMENTI ALLEGATI Parere dell Organo di Revisione sul bilancio di previsione 2012 del

Dettagli

BILANCIO ASSESTATO ENTRATE - Anno 2015 Analitico

BILANCIO ASSESTATO ENTRATE - Anno 2015 Analitico Comune di Terenzo Prov. (PR) BILANCIO ASSESTATO ENTRATE - Anno 2015 Analitico AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 60.759,94 717,16 61.477,10 di cui: - Vincolato - Finaziamento Investimenti - Fondo Ammortamento -

Dettagli

Comune di Corneliano d'alba

Comune di Corneliano d'alba Comune di Corneliano d'alba Tipo: ENTRATA Avanzo di Amministrazione + Fondo Pluriennale Vincolato iscritto in Entrata di cui: - Fondi Vincolati - Finanziamento Investimenti - Fondo Ammortamento 18.912,00

Dettagli

Prospetto dei dati SIOPE (Incassi)

Prospetto dei dati SIOPE (Incassi) Prospetto dei dati Prospetto dei dati (Incassi) Esercizio : 2014 Voci di : ENTRATA Mese di : Dicembre Calcolato su : REVERSALI Titolo 1 - Entrate tributarie 1101 ICI - IMU riscossa attraverso ruoli 569,81

Dettagli

COMUNE DI BUSTO GAROLFO PROVINCIA DI MILANO BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio

COMUNE DI BUSTO GAROLFO PROVINCIA DI MILANO BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio Stampa per Codice di Bilancio 1 0 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 0.00.0000 1 1 AVANZO AMMINISTRAZIONE: VINCOLATO 0,00 682.808,90 92.602,01 0,00 775.410,91 0.00.0000 1 2 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE FINANZIAMENTO

Dettagli

Relazione al bilancio di previsione Comune di Spilamberto (MO)

Relazione al bilancio di previsione Comune di Spilamberto (MO) febbraio 9 Relazione al bilancio di previsione 2015 Comune di Spilamberto (MO) 1. Il bilancio Il Bilancio di Previsione è il documento di programmazione e controllo dell'ente; deve assolvere contemporaneamente

Dettagli

Bilancio di Previsione esercizio finanziario 2014

Bilancio di Previsione esercizio finanziario 2014 Bilancio di Previsione esercizio finanziario 2014 La scadenza ordinaria per l approvazione del bilancio di previsione è stabilita al 31 dicembre di ogni anno (art. 151 del D. Lgs. n. 267/2000). Entro tale

Dettagli

Comune di Mendicino Esercizio: 2012 CONTO DEL BILANCIO - GESTIONE DELLE ENTRATE Data: 21-01-2014 Pag. 1

Comune di Mendicino Esercizio: 2012 CONTO DEL BILANCIO - GESTIONE DELLE ENTRATE Data: 21-01-2014 Pag. 1 Comune di Mendicino Esercizio: 2012 CONTO DEL BILANCIO - GESTIONE DELLE ENTRATE Data: 21-01-2014 Pag. 1 1 - ENTRATE TRIBUTARIE 01 - IMPOSTE 1.01.0010 - I.M.U. RS 0,30 1 0,00 0,00 0,00-0,30 INS CP 1.097.859,00

Dettagli

COMUNE DI CARPENEDOLO PROVINCIA DI BRESCIA BILANCIO PLURIENNALE - ENTRATE TRIENNIO 2012-2014

COMUNE DI CARPENEDOLO PROVINCIA DI BRESCIA BILANCIO PLURIENNALE - ENTRATE TRIENNIO 2012-2014 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE AVANZO DI AMMINISTRAZIONE AVANZO AMMINISTRAZIONE: VINCOLATO PROVENTI CONCESSIONI EDILIZIE AVANZO DI AMMINISTRAZIONE: VINCOLATO MONETIZZAZIONI AVANZO DI AMMINISTRAZIONE: ALIENAZIONI

Dettagli

ENTRATE E SPESE CORRENTI 2010

ENTRATE E SPESE CORRENTI 2010 RENDICONTO ESERCIZIO FINANZIARIO 2010 ENTRATE E SPESE CORRENTI 2010 ENTRATE CORRENTI ACCERTAMENTI SPESE CORRENTI IMPEGNI Tit.1' Entrate tributarie 3.767.366,36 Tit.2' Entrate da trasferimenti 2.852.298,09

Dettagli

Città di Conegliano CONTO DEL BILANCIO 2005

Città di Conegliano CONTO DEL BILANCIO 2005 Città di Conegliano CONTO DEL BILANCIO 2005 I conti del cittadino: come sono stati spesi i soldi di tutti Ecco le cifre del conto del bilancio 2005 LE ENTRATE ACCERTATE NEL 2005 SONO STATE PARI AD 43.962.251,42

Dettagli

Consuntivo 2010. Documenti allegati

Consuntivo 2010. Documenti allegati Consuntivo 2010 Consuntivo 2010 Documenti allegati Relazione dei revisori dei conti Elenco dei residui attivi e passivi distinti per anno di provenienza Conto del Bilancio Conto economico Conto Patrimoniale

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO ENTRATE COMUNE DI BRUGHERIO - ESERCIZIO 2012 BILANCIO DI PREVISIONE PARTE I - ENTRATA Valuta: EURO Pag.1

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2014 Stampa per Codice di Bilancio R I S O R S A Accertamenti ult. eser. chiuso 999999 10 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE VINCOLATO 0.00.0000 999999 20 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Comune di SOMMA VESUVIANA ELENCO DEI RESIDUI ATTIVI ESERCIZIO 2014 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 1992

Comune di SOMMA VESUVIANA ELENCO DEI RESIDUI ATTIVI ESERCIZIO 2014 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 1992 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 1992 30/04/2015 Pag. 1 D E S C R I Z I O N E Insussistenze Maggiori da ENTRATE EXTRATRIBUTARIE 3.02.3063 FITTI REALI DI FABBRICATI 387,34 387,34 TOTALE CATEGORIA 02 387,34 387,34

Dettagli

Comune di Busano. VARIAZIONI Ultimo esercizio. esercizio in corso

Comune di Busano. VARIAZIONI Ultimo esercizio. esercizio in corso Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO PREVISIONI Avanzo di Amministrazione di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati Entrate Tributarie TITOLO 101 CATEGORIA

Dettagli

Comune di Frassinello Monferrato

Comune di Frassinello Monferrato Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione 36.600,00 36.600,00 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 36.600,00 36.600,00 Entrate Tributarie

Dettagli

Relazione sullo stato di. realizzazione dell attività. programmata nell anno 2010

Relazione sullo stato di. realizzazione dell attività. programmata nell anno 2010 COMUNE DI CALATAFIMI SEGESTA (TRAPANI) Relazione sullo stato di realizzazione dell attività programmata nell anno 2010 1 - LA LETTURA DEI RISULTATI DELLA GESTIONE 1.1 - Il risultato della gestione di competenza

Dettagli

Analisi Risultati Differenziali: Accertamenti / Impegni 2011-2014 Gestione Corrente

Analisi Risultati Differenziali: Accertamenti / Impegni 2011-2014 Gestione Corrente Analisi Risultati Differenziali: Accertamenti / Impegni 2011-2014 Gestione Corrente (RATING ENTE) Descrizione 2011 2012 2013 2014 2014/2013 2014/(Media 2011-2012-2013) Entrate Entrate Correnti 3.038.317,25

Dettagli

A cura dell Ufficio del Controllo di Gestione

A cura dell Ufficio del Controllo di Gestione Giovani idee in. Porto Partecipo al Bilancio Com è strutturato il bilancio del Comune A cura dell Ufficio Che cos è il bilancio del Comune? Il bilancio è un insieme di documenti necessari per l organizzazione

Dettagli

Dopo l approvazione del bilancio sono state apportate allo stesso variazioni con i seguenti atti deliberativi:

Dopo l approvazione del bilancio sono state apportate allo stesso variazioni con i seguenti atti deliberativi: COMUNE DI CAVAGNOLO PROVINCIA DI TORINO RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2 0 1 2 La presentazione del conto consuntivo è uno dei momenti più importanti della vita amministrativa di un Comune; è l atto di

Dettagli

Comune di Rodengo Saiano

Comune di Rodengo Saiano Comune di Rodengo Saiano RELAZIONE DELLA GIUNTA AL 2013 Prospetti di confronto e considerazioni sul Rendiconto dell esercizio 2013 Analisi dei dati di rendiconto Risultato economico e Stato patrimoniale

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE - Anno 2015 Sintetico

BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE - Anno 2015 Sintetico COMUNE DI ALBIANO Prov. (TN) BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE - Anno 2015 Sintetico AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 426.343,00 92.068,00 518.411,00 di cui: - Vincolato - Finaziamento Investimenti 518.411,00 -

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA PRESENTAZIONE BILANCIO PREVISIONALE 2013

COMUNE DI SERDIANA PRESENTAZIONE BILANCIO PREVISIONALE 2013 PRESENTAZIONE PRESENTA IL SINDACO ROBERTO MELONI Il bilancio di previsione annuale, è il più importante strumento di pianificazione annuale dell attività dell Ente, che attua la programmazione definita

Dettagli

COMUNE DI CORCIANO. Provincia di Perugia

COMUNE DI CORCIANO. Provincia di Perugia Oggetto: Parere del Responsabile dell Area Economico-Finanziaria ai sensi dell art. 153 del D.Lgs 267/2000. Bilancio di previsione anno 2014. Bilancio Pluriennale 2014/2016. Il sottoscritto Stefano Baldoni,

Dettagli

BILANCIO PREVISIONE 2015

BILANCIO PREVISIONE 2015 BILANCIO PREVISIONE 2015 Il bilancio di previsione 2015 è stato redatto sotto le due diverse forme previste. Quello secondo il metodo usato fino ad ora steso secondo DPR 194/1996 e successive modificazioni

Dettagli

REAZIONE BILANCIO CONSUNTIVO 2014

REAZIONE BILANCIO CONSUNTIVO 2014 REAZIONE BILANCIO CONSUNTIVO 2014 Come ormai sta succedendo da alcuni anni, da parte dello Stato le regole di come gestire il bilancio comunale, quali saranno e a quanto ammorteranno i trasferimenti ai

Dettagli

Il bilancio di previsione 2012

Il bilancio di previsione 2012 1 Bilancio parte corrente 2012 Entrate Entrate correnti (titoli 1+2+3): 56.590.403,00 Proventi delle concessioni edilizie che finanziano spese correnti: proventi contravvenzioni al cds che finanziano spese

Dettagli

N. 15 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza ... ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA

N. 15 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza ... ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA N. 15 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE... OGGETTO:ESAME ED

Dettagli

Provincia di Vercelli PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2015 E DOCUMENTI ALLEGATI

Provincia di Vercelli PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2015 E DOCUMENTI ALLEGATI COMUNE di VILLATA Provincia di Vercelli PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2015 E DOCUMENTI ALLEGATI L ORGANO DI REVISIONE Rag. Daniele Curri 1 Comune di VILLATA Verbale

Dettagli

ENTRATE CORRENTI Di seguito si riportano le risorse e gli andamenti relativi alle Entrate correnti dell ultimo triennio.

ENTRATE CORRENTI Di seguito si riportano le risorse e gli andamenti relativi alle Entrate correnti dell ultimo triennio. 1 LE RISORSE ECONOMICO FINANZIARIE Obiettivi Riduzione indebitamento Ente. Mantenimento parametri Patto Stabilità. Miglioramento tempi di pagamento alle imprese e attivazione procedure di cui al D.L. 35/2013.

Dettagli

2. Esercizi di contabilità finanziaria

2. Esercizi di contabilità finanziaria 2. Esercizi di contabilità finanziaria di Carmela Barbera e Silvia Rota La lettura del bilancio preventivo 1. Il caso del Comune di Avalonia Viene fornito un estratto semplificato del bilancio di previsione

Dettagli

La gestione finanziaria 1

La gestione finanziaria 1 CAPITOLO 6 BILANCIO COMUNE DI SERIATE ANNUARIO STATISTICO COMUNALE 2007 La gestione finanziaria 1 Le risultanze finali del conto di bilancio dell esercizio finanziario 2007 sono riportate nella Tavola

Dettagli

COMUNE DI CASSACCO. Provincia di Udine PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2012 E DOCUMENTI ALLEGATI

COMUNE DI CASSACCO. Provincia di Udine PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2012 E DOCUMENTI ALLEGATI COMUNE DI CASSACCO Provincia di Udine PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2012 E DOCUMENTI ALLEGATI IL REVISORE UNICO Rag. CUCCHINI Alessandro Parere dell Organo di

Dettagli

Comune di Santa Lucia di Piave (TV) BILANCIO 2011

Comune di Santa Lucia di Piave (TV) BILANCIO 2011 ENTRATE: PREVISIONE 2011 Quota avanzo dell'anno precedente (Titolo 0) 150.000,00 Entrate Tributarie (Titolo 1) 2.152.100,00 Entrate derivanti da contributi e trasferim. correnti dello Stato (Titolo 2)

Dettagli

Bilancio Preven-vo 2014

Bilancio Preven-vo 2014 Bilancio Preven-vo 2014 Sintesi degli elemen= cos=tuen= 31 Luglio 2014 Ambito di riferimento! In attesa di convergere verso un schema di classi9icazione armonizzato, delineato dal D.Lgs. 118/2011 («Disposizioni

Dettagli

LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE PATRIMONIALE. Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune

LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE PATRIMONIALE. Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E DOTAZIONE L elevata varietà e complessità di servizi e funzioni

Dettagli

SEZIONE 2 ANALISI DELLE RISORSE

SEZIONE 2 ANALISI DELLE RISORSE SEZIONE 2 ANALISI DELLE RISORSE 2.1 - FONTI DI FINANZIAMENTO 2.1.1 - Quadro Riassuntivo Tributarie 3098076,08 2818461,43 2850432,00 2921771,00 2771771,00 2771771,00 2,50 Contributi e trasferimenti correnti

Dettagli

RENDICONTO 2012 FIDELIS ELABORAZIONI GRAFICHE. Comune di Brescia

RENDICONTO 2012 FIDELIS ELABORAZIONI GRAFICHE. Comune di Brescia XIA FIDE L I S ELABORAZIONI GRAFICHE Comune di Brescia B RIXIA FIDELIS ELABORAZIONI GRAFICHE INDICE Risultato della gestione finanziaria esercizio 2012 pag. 3 Andamento dell avanzo di amministrazione nel

Dettagli

COMUNE DI VILLAR PELLICE

COMUNE DI VILLAR PELLICE COMUNE DI VILLAR PELLICE BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 0 PARTE PRIMA ENTRATA 9., Avanzo di Amministrazione 9., Avanzo di Amministrazione vincolato (BOX VIA FAVALE) Avanzo di Amministrazione

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2008

BILANCIO DI PREVISIONE 2008 COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell'umanità BILANCIO DI PREVISIONE 2008 1 ENTRATE Bilancio 2008 (dati in migliaia di ) SPESE E. tributarie 60.774,00 E. da trasferimenti 32.638,00 E. extratributarie

Dettagli

Quadro generale riassuntivo

Quadro generale riassuntivo BILANCIO DI PREVISIONE 2005 Entrate Quadro generale riassuntivo Spese Titolo I: Entrate tributarie 31.047.465,00 Titolo I: Spese correnti 51.822.716,00 Titolo II: Entrate da contributi e trasferimenti

Dettagli

Il Bilancio 2013 in sintesi

Il Bilancio 2013 in sintesi Il Bilancio 2013 in sintesi Analisi dei principali aggregati di entrata e di spesa Giugno 2013 ENTRATE IL BILANCIO IN POCHI NUMERI Il bilancio dell anno 2013 della Provincia di Milano ammonta a 848,6 milioni

Dettagli

Comune di Roccavione

Comune di Roccavione Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione 473.546,34 473.546,34 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti 90.000,00 90.000,00 Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 383.546,34

Dettagli

Osservatorio sui Bilanci delle Autonomie Locali

Osservatorio sui Bilanci delle Autonomie Locali Osservatorio sui Bilanci delle Autonomie Locali GUIDA ALLA LETTURA DEI BILANCI COMUNALI L esame dei bilanci dei Comuni può costituire un utile strumento di analisi e di supporto all elaborazione di linee

Dettagli

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA DA ALLEGARSI AL BILANCIO DI PREVISIONE 2014

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA DA ALLEGARSI AL BILANCIO DI PREVISIONE 2014 COMUNE DI CORTANDONE Provincia di Asti RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA DA ALLEGARSI AL BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PREMESSA Il Comune di Cortandone ha una popolazione residente al 31/12/2013 di

Dettagli

FOCUS sul bilancio del Comune di Venezia

FOCUS sul bilancio del Comune di Venezia FOCUS sul bilancio del Comune di Venezia Incontro Teatro Toniolo Lunedì, 2 marzo 2015 1 Entrate da alienazioni patrimoniali Anno Accertamenti Incassi competenze+residui 2009 163.001.756,91 84.210.206,27

Dettagli

COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 GESTIONE DELLE ENTRATE 22/04/2015 11:13 Pag. 1

COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 GESTIONE DELLE ENTRATE 22/04/2015 11:13 Pag. 1 GESTIONE DELLE ENTRATE 22/04/2015 11:13 Pag. 1 Residui conservati N. di Conto del tesoriere Determinazione dei Maggiori o e stanziamenti riferimento residui minori CODICE DESCRIZIONE definitivi allo Riscossioni

Dettagli

PROGETTO DI BILANCIO PER L ESERCIZIO 2009 NOTE ILLUSTRATIVE

PROGETTO DI BILANCIO PER L ESERCIZIO 2009 NOTE ILLUSTRATIVE Bilancio di Previsione 2009 Note illustrative PROGETTO DI BILANCIO PER L ESERCIZIO 2009 NOTE ILLUSTRATIVE La manovra di Bilancio per il prossimo esercizio evidenzia ampie difficoltà provocate da diversi

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2012 COMUNE DI SOLZA

BILANCIO DI PREVISIONE 2012 COMUNE DI SOLZA BILANCIO DI PREVISIONE 2012 COMUNE DI SOLZA BILANCIO, - STRUMENTO di GESTIONE - STRUMENTO di PROGRAMMAZIONE delle RISORSE di una ORGANIZZAZIONE Bilancio preventivo 1) Strumento per determinare bisogni

Dettagli

CITTA DI CONEGLIANO. Provincia di Treviso RELAZIONE DELLA GIUNTA AL RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2012

CITTA DI CONEGLIANO. Provincia di Treviso RELAZIONE DELLA GIUNTA AL RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2012 CITTA DI CONEGLIANO Provincia di Treviso RELAZIONE DELLA GIUNTA AL RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2012 Ai sensi art. 151 6 comma - D.Lgs 267/2000 COMUNE DI CONEGLIANO RELAZIONE DELLA GIUNTA AL RENDICONTO

Dettagli

SEZIONE 2 ANALISI DELLE RISORSE

SEZIONE 2 ANALISI DELLE RISORSE SEZIONE 2 ANALISI DELLE RISORSE 2.1 - FONTI DI FINANZIAMENTO 2.1.1 - Quadro Riassuntivo Tributarie 9084443,36 8502962,92 8155504,77 8112844,23 7982265,23 8084026,13 0,52- Contributi e trasferimenti correnti

Dettagli

LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI. Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune

LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI. Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI L elevata varietà e complessità di servizi e funzioni come

Dettagli

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 011141444 Ente Descrizione COMUNE DI PORTO CESAREO Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria COMUNI

Dettagli

PREVISIONI DEL CENTRO DI COSTO 40 PROGRAMMAZIONE. Esercizio 2014

PREVISIONI DEL CENTRO DI COSTO 40 PROGRAMMAZIONE. Esercizio 2014 PREVISIONI DEL CENTRO DI COSTO 0 PROGRAMMAZIONE Esercizio 201 PREVISIONI PER CENTRO DI COSTO ENTRATE - Entrate tributarie 1 / 12 Risorsa 0 0 0 80 90 9 100 10 200 20 10 20 0 0 00 0 0 1 60 70 110 1220 120

Dettagli

ALLEGATI INDICATI DAL PUNTO 9.3 DEL PRINCIPIO CONTABILE CONCERNENTE LA PROGRAMMAZIONE DI BILANCIO

ALLEGATI INDICATI DAL PUNTO 9.3 DEL PRINCIPIO CONTABILE CONCERNENTE LA PROGRAMMAZIONE DI BILANCIO NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO ARMONIZZATO Il Comune di Sesto San Giovanni ha aderito, con deliberazione di Giunta n. 291 del 24 settembre 2013, ai sensi dell art.36 del D.Lgs.n.118/2011, come modificato

Dettagli

Comune di BOSCOTRECASE BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2015 PARTE I - ENTRATA 09/10/2015 13: 7 Pag. 1

Comune di BOSCOTRECASE BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2015 PARTE I - ENTRATA 09/10/2015 13: 7 Pag. 1 PARTE I - ENTRATA 09/10/2015 13: 7 Pag. 1 Risorsa Accertamenti Previsioni PREVISIONI DI COMPETENZA AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 61.562,42 61.562,42 61.562,42 di cui: VINCOLATO 61.562,42 NON VINCOLATO 61.562,42

Dettagli

Sommario. Verifiche preliminari. Verifica degli equilibri - Gestione 2009 - A. Bilancio di previsione 2010 - B. Bilancio pluriennale

Sommario. Verifiche preliminari. Verifica degli equilibri - Gestione 2009 - A. Bilancio di previsione 2010 - B. Bilancio pluriennale Sommario Verifiche preliminari Verifica degli equilibri - Gestione 2009 - A. Bilancio di previsione 2010 - B. Bilancio pluriennale Verifica coerenza delle previsioni - Coerenza interna - Coerenza esterna

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO: 2013

BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO: 2013 BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO: 0 AVANZO AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 0,00 98.80,00 0,00 98.80,00 0,00 Totale Avanzo di Amministrazione 0,00 98.80,00 0,00 98.80,00 0,00 Pagina di BILANCIO DI PREVISIONE

Dettagli

Ente 20553 - Comune di Massarosa CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2011 - GESTIONE DELLE ENTRATE. Conto del tesoriere. N di riferimento allo svolgimento

Ente 20553 - Comune di Massarosa CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2011 - GESTIONE DELLE ENTRATE. Conto del tesoriere. N di riferimento allo svolgimento CONO DEL BILANCIO - Esercizio 2011 - GESIONE DELLE ENRAE Pag.1 conservati e da riportare otale otale al 31 dicembre Avanzo di amministrazione 1.130.134,24 di cui: avanzo di amministrazione 1.130.134,24

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA

COMUNE DI SALA CONSILINA 1.01.41.0012 IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (ICI) 2007 200.051,03 (Pag.1) 1.01.41.0012 IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (ICI) 2008 66.546,28 1.01.41.0012 IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (ICI) 2009 531.847,67

Dettagli

Comune di Salerano. VARIAZIONI Ultimo esercizio

Comune di Salerano. VARIAZIONI Ultimo esercizio Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione + Fondo Pluriennale Vincolato iscritto in Entrata di cui: - Fondi Vincolati - Finanziamento Investimenti - Fondo Ammortamento 101.000,00 9.000,00

Dettagli

COMUNE DI MONTALBANO JONICO CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 GESTIONE DELLE ENTRATE 16/04/2015 10:28 Pag. 1

COMUNE DI MONTALBANO JONICO CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 GESTIONE DELLE ENTRATE 16/04/2015 10:28 Pag. 1 GESTIONE DELLE ENTRATE 16/04/2015 10:28 Pag. 1 Residui conservati N. di Conto del tesoriere Determinazione dei Maggiori o e stanziamenti riferimento residui minori CODICE DESCRIZIONE definitivi allo Riscossioni

Dettagli

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA BILANCIO DI PREVISIONE 2011/2013

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA BILANCIO DI PREVISIONE 2011/2013 COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA BILANCIO DI PREVISIONE 2011/2013 Assessore Sergio Parolini Dirigente Dott.ssa MariaGrazia Margonari Responsabile Dott.ssa Tiziana Rossi 1 Nella stesura del bilancio di previsione

Dettagli

COMUNE DI GATTATICO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI GATTATICO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI GATTATICO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI PREVISIONE 2015-2017 (punto 9.3 del principio della programmazione, allegato al DPCM 23/12/2011) CRITERI DI VALUTAZIONE ADOTTATI

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE Provincia di LECCE. BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2014

COMUNE DI VEGLIE Provincia di LECCE. BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2014 COMUNE DI VEGLIE Provincia di LECCE BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2014 COMUNE DI VEGLIE BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2014 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1 Risorsa Accertamenti Previsioni PREVISIONI

Dettagli

Comune di Lessona BILANCIO PLURIENNALE (2014-2015 - 2016) PREVISIONI DEFINITIVE. esercizio in corso 876,40 1.000,00 300,00 300,00 300,00 900,00

Comune di Lessona BILANCIO PLURIENNALE (2014-2015 - 2016) PREVISIONI DEFINITIVE. esercizio in corso 876,40 1.000,00 300,00 300,00 300,00 900,00 Avanzo di Amministrazione 68.500,00 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 68.500,00 TITOLO I Entrate Tributarie CATEGORIA 1 Imposte 1.01.1001 imu - imposta

Dettagli

COMUNE DI RIVA DEL GARDA

COMUNE DI RIVA DEL GARDA COMUNE DI RIVA DEL GARDA Relazione Illustrativa della Giunta Municipale al Rendiconto dell esercizio 2010 INDICE Introduzione 1 Il rendiconto della gestione e la relazione illustrativa della Giunta Municipale

Dettagli

RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2010 DEL COMUNE DI VALERA FRATTA (LODI)

RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2010 DEL COMUNE DI VALERA FRATTA (LODI) COMUNE DI VALERA FRATTA PROVINCIA DI LODI P.zza Vittoria, 6 Tel. 0371.99000 Fax 0371.99348 c.a.p. 26859 E-mail: comunevalerafratta@virgilio.it RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2010 DEL COMUNE DI

Dettagli

COMUNE DI PARABIAGO. Provincia di Milano RELAZIONE TECNICA AL CONTO DEL BILANCIO ANNO 2013

COMUNE DI PARABIAGO. Provincia di Milano RELAZIONE TECNICA AL CONTO DEL BILANCIO ANNO 2013 COMUNE DI PARABIAGO Provincia di Milano RELAZIONE TECNICA AL CONTO DEL BILANCIO ANNO 2013 Relazione al Rendiconto della Gestione - anno 2013 Pagina 137 di 195 Relazione Tecnica al Conto del Bilancio -

Dettagli

LA FINANZIARIA COMUNALE PER IL TRIENNIO 2014/2016. Assessorato alle Risorse economiche e finanziarie

LA FINANZIARIA COMUNALE PER IL TRIENNIO 2014/2016. Assessorato alle Risorse economiche e finanziarie LA FINANZIARIA COMUNALE PER IL TRIENNIO 2014/2016 Assessorato alle Risorse economiche e finanziarie Premessa Con la manovra di bilancio il Comune di Trezzo sull Adda è chiamato ad individuare i principali

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE

RENDICONTO DELLA GESTIONE Allegato A) alla delibera consiliare n. 18 del 28.4.2014 COMUNE DI BOMPORTO (Modena) RELAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE AL RENDICONTO DELLA GESTIONE DELL ESERCIZIO 2013 Approvata dalla Giunta Comunale con

Dettagli

COMUNE DI CASTIONE DELLA PRESOLANA. Provincia di : BG. Programma a cura della HALLEY INFORMATICA

COMUNE DI CASTIONE DELLA PRESOLANA. Provincia di : BG. Programma a cura della HALLEY INFORMATICA COMUNE DI CASTIONE DELLA PRESOLANA Provincia di : BG BILANCIO PLURIENNALE -------- ANNI: 2013-2014-2015 -------- ENTRATE ------- Programma a cura della HALLEY INFORMATICA BILANCIO PLURIENNALE 2013 / 2015

Dettagli

Comune di Roccavione

Comune di Roccavione Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione 152.989,91 148.585,09 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 152.989,91 148.585,09 Entrate

Dettagli

VERIFICHE PRELIMINARI

VERIFICHE PRELIMINARI COMUNE DI TAGGIA PROVINCIA DI IMPERIA **** PARERE DEL REVISORE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2013 E DOCUMENTI ALLEGATI **** REVISORE UNICO Marco Rossi Commercialista Revisore Contabile Pubblicista

Dettagli

363.770,56 1.461.435,08 1111 Addizionale IRPEF. 23.187,03 295.492,07 1131 Addizionale sul consumo di energia elettrica

363.770,56 1.461.435,08 1111 Addizionale IRPEF. 23.187,03 295.492,07 1131 Addizionale sul consumo di energia elettrica Ente Codice 011120255 Ente Descrizione COMUNE DI SAN POLO D'ENZA Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria COMUNI Periodo MENSILE Dicembre 2013 Prospetto INCASSI

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2015

BILANCIO DI PREVISIONE 2015 CITTA DI VALMADRERA PROVINCIA DI LECCO BILANCIO DI PREVISIONE 2015 CITTA DI VALMADRERA PROVINCIA DI LECCO RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA DEL BILANCIO 2015 RELAZIONE TECNICA BILANCIO 2015 RELAZIONE TECNICA

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2015 - PARTE ENTRATA

BILANCIO DI PREVISIONE 2015 - PARTE ENTRATA CAP codice voce econ Descrizione della tipologia di entrata da inserire nelle risorse ASSESTATO 2014 PREVISIONE 2015 0 0000000 Avanzo di amministrazione 50.200,00 50.000,00 Titolo 1 ENTRATE TRIBUTARIE

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2010

BILANCIO DI PREVISIONE 2010 CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2010 Approvato con deliberazione Consiglio Comunale n. 55-315 del 28 aprile 2010 ENTRATA COMUNE DI CONEGLIANO Pagina 1 Parte Entrata - Anno

Dettagli

SEZIONE 2 ANALISI DELLE RISORSE

SEZIONE 2 ANALISI DELLE RISORSE SEZIONE 2 ANALISI DELLE RISORSE 2.1 - FONTI DI FINANZIAMENTO 2.1.1 - Quadro Riassuntivo Tributarie 4882257,22 7796539,38 9231139,44 8414080,00 8731772,96 8840675,26 8,85- Contributi e trasferimenti correnti

Dettagli

Comune di Castel Madama Provincia di Roma. Bilancio di Previsione 2012

Comune di Castel Madama Provincia di Roma. Bilancio di Previsione 2012 Comune di Castel Madama Provincia di Roma Bilancio di Previsione 2012 Bilancio di competenza 2012 Trasferimenti La politica finanziaria dei governi passati e dell'attuale ha portato ad una drastica riduzione

Dettagli

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2008

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2008 CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2008 ENTRATA COMUNE DI CONEGLIANO Pagina 1 Parte Entrata - Anno 2008 Risorsa Accertamenti Previsioni Avanzo di Amministrazione 1.326.30 376.60

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2015

BILANCIO DI PREVISIONE 2015 COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia PARERE DEL REVISORE UNICO SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2015 E DOCUMENTI ALLEGATI IL REVISORE UNICO Marina Chiaravalli Sommario VERIFICHE

Dettagli

Consiglio Comunale 18 dicembre 2009

Consiglio Comunale 18 dicembre 2009 Consiglio Comunale 18 dicembre 2009 IL BILANCIO E STATO REDATTO TENENDO CONTO DELLA LEGGE N. 133/2008 GESTIONE CORRENTE Per la gestione ordinaria è prevista per l esercizio 2010 una spesa complessiva di

Dettagli

COMUNE DI SCHIO PIANO ESECUTIVO DELLA GESTIONE (P.E.G.) (Previsioni Assestate) - Esercizio Finanziario 2013 PARTE I - ENTRATA direzione: D0 SETTORE 02

COMUNE DI SCHIO PIANO ESECUTIVO DELLA GESTIONE (P.E.G.) (Previsioni Assestate) - Esercizio Finanziario 2013 PARTE I - ENTRATA direzione: D0 SETTORE 02 direzione: D0 SETTORE 02 servizio: S04 SERVIZIO RISORSE UMANE E RELAZIONI SINDACALI Centro responsabile: R48 Servizio risorse umane e relaz.sindacali Pag.1 TITOLO I ENTRATE TRIBUTARIE Categoria 1 02 Tasse

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2014

BILANCIO DI PREVISIONE 2014 COMUNE DI RIO SALICETO Provincia di Reggio Emilia PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2014 E DOCUMENTI ALLEGATI IL REVISORE UNICO BONINI DR. DANIELE Parere dell Organo

Dettagli

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2009

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2009 CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2009 ENTRATA COMUNE DI CONEGLIANO Pagina 1 Parte Entrata - Anno 2009 Risorsa Accertamenti Previsioni Avanzo di Amministrazione 376.60 875.00

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2012

BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2012 BILANCIO DI PREVISIONE INDICE SISTEMATICO DEL BILANCIO BILANCIO DI PREVISIONE 2012 Pag. I ENTRATE TITOLO I - ENTRATE TRIBUTARIE CATEGORIA 1 - IMPOSTE Pag. 1 CATEGORIA 2 - TASSE Pag. 2 CATEGORIA 3 - TRIBUTI

Dettagli

C O M U N E D I P O N T E C A G N A N O F A I A N O PROVINCIA DI SALERNO

C O M U N E D I P O N T E C A G N A N O F A I A N O PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione pubblicato il C O M U N E D I P O N T E C A G N A N O F A I A N O PROVINCIA DI SALERNO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE O G G E T T O ORIGINALE N. Approvazione

Dettagli

STAMPA CONTO CONSUNTIVO

STAMPA CONTO CONSUNTIVO C O M U N E D I A R Z I G N A N O CONTO CONSUNTIVO Esercizio finanziario CONTO CONSUNTIVO - ENTRATE COMUNE DI ARZIGNANO Pagina 1 STAMPA CONTO CONSUNTIVO GESTIONE DELLE ENTRATE- ANNO 1000000 Residui conservati

Dettagli

STAMPA CONTO CONSUNTIVO

STAMPA CONTO CONSUNTIVO C O M U N E D I A R Z I G N A N O CONTO CONSUNTIVO Esercizio finanziario CONTO CONSUNTIVO - ENTRATE COMUNE DI ARZIGNANO Pagina 1 STAMPA CONTO CONSUNTIVO GESTIONE DELLE ENTRATE- ANNO 1000000 conservati

Dettagli

Comune di Maddaloni Provincia di Caserta Piazza Matteotti, 9 C.A.P. 81024 cod Fisc: 80004330611 Partita IVA 00136920618

Comune di Maddaloni Provincia di Caserta Piazza Matteotti, 9 C.A.P. 81024 cod Fisc: 80004330611 Partita IVA 00136920618 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE/2013 Delibera n. 36 del 25/07/2013 Oggetto: Approvazione dell ipotesi di Bilancio stabilmente riequilibrato 2012 della Relazione e Programmatica e del Bilancio Pluriennale

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2014

BILANCIO DI PREVISIONE 2014 COMUNE DI SANT ANGELO IN VADO Provincia di Pesaro e Urbino PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2014 E DOCUMENTI ALLEGATI L ORGANO DI REVISIONE Dott. Alessandro Pieri

Dettagli

BILANCIO PARTECIPATIVO Incontro del 1 febbraio 2011

BILANCIO PARTECIPATIVO Incontro del 1 febbraio 2011 BILANCIO PARTECIPATIVO Incontro del 1 febbraio 2011 Assessorato al Bilancio Comune di Ostra (AN) 1 - Premessa Con queste diapositive si vuol tentare di illustrare come funziona il bilancio di un comune

Dettagli

Comune di Tarcento - Spesa - Assegnazione risorse alla data del 14/10/2014 2014 CENTRO DI RESPONSABILITA':

Comune di Tarcento - Spesa - Assegnazione risorse alla data del 14/10/2014 2014 CENTRO DI RESPONSABILITA': Comune di Tarcento - Spesa - Assegnazione risorse alla data del 14/10/ CENTRO DI RESPONSABILITA': Titolo: 4 SPESE PER PARTITE DI GIRO 4 00 00 01 RITENUTE PREVID.LI E ASSIST. P 5300/ 0 VERSAMENTO DELLE

Dettagli

Comune di Airasca BILANCIO PLURIENNALE (2013-2014 - 2015) PREVISIONI DEFINITIVE. esercizio in corso

Comune di Airasca BILANCIO PLURIENNALE (2013-2014 - 2015) PREVISIONI DEFINITIVE. esercizio in corso Avanzo di Amministrazione 101.701,00 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti 64.701,00 Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 37.000,00 Entrate Tributarie TITOLO I CATEGORIA 1 Imposte 1.01.1003

Dettagli