Sommario. 1. Copyright Introduzione Installare PitStop Pro Avvio di PitStop Pro Attivare PitStop Pro...

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario. 1. Copyright...4 2. Introduzione...5. 3. Installare PitStop Pro...6. 4. Avvio di PitStop Pro...7. 5. Attivare PitStop Pro..."

Transcript

1 Guida rapida

2 Enfocus PitStop Pro Sommario 1. Copyright Introduzione Pagina di Benvenuto Come usare questa guida Installare PitStop Pro Requisiti di sistema...6 Per verificare i requisiti di sistema sul sito Web di Enfocus PitStop Pro e Adobe Acrobat Avvio di PitStop Pro Per avviare PitStop Pro Primo utilizzo di PitStop Pro Risoluzione dei problemi: PitStop Pro non accessibile in Adobe Acrobat Attivare PitStop Pro Passi per attivare PitStop Pro (con accesso on-line) Attivazione off-line Disattivazione delle licenze Riparazione delle licenze Suggerimenti e risoluzione dei problemi...11 Messaggi di errore - il problema è locale o sul server Web?...11 Errore durante l'attivazione/disattivazione/riparazione...12 Se la disattivazione fallisce...12 Errore durante l'elaborazione del file di risposta...12 Questione legate all'attivazione on-line...12 Se il programma si blocca...12 Consigli per l'utilizzo di utility di monitoraggio del file system Licenze Flottanti con Enfocus Workgroup Manager Attivare la normale licenza a volume usando lo strumento da linea di comando Assistenza Supporto tecnico gratuito Per segnalare un problema Introduzione agli strumenti di PitStop Riepilogo strumenti...16 Strumenti Modifica...16 Profilo Preflight...17 Modifica Globale...17 Elenchi Azioni...18 QuickRun...18 Insieme Variabili

3 Indice generale 8. Esercizi Prodotto Esercizio 1: Fondamenti di Modifica dei PDF Esercizio 2: Fondamenti di Modifica dei PDF e di Correzione

4 Enfocus PitStop Pro 1. Copyright 2013 Enfocus BVBA tutti i diritti riservati. Enfocus è una azienda Esko. Certified PDF è un marchio registrato di Enfocus BVBA. Enfocus PitStop Pro, Enfocus PitStop Server, Enfocus PitStop Connect, Enfocus Instant PDF, Enfocus StatusCheck, Enfocus CertifiedPDF.net, Enfocus PDF Workflow Suite, Enfocus Switch, Enfocus SwitchClient, Enfocus SwitchScripter, Enfocus SwitchProxy e Enfocus Browser sono nomi di prodotto di Enfocus BVBA. Acrobat, Distiller, InDesign, Illustrator, Photoshop, FrameMaker, PDFWriter, PageMaker, logo Adobe, logo Acrobat e PostScript sono marchi Adobe Systems Incorporated. Apple, Mac, Mac OS, Macintosh, ipad e ColorSync sono marchi commerciali di Apple Computer, Inc., registrati negli Stati Uniti ed in altri paesi. Windows, Windows 2000, Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8 sono marchi commerciali registrati di Microsoft Corporation. I colori PANTONE qui rappresentati potrebbero non corrispondere esattamente agli standard PANTONE effettivi. Per un confronto colore preciso, utilizzare le pubblicazioni ufficiali PANTONE.PANTONE e altri marchi di Pantone, Inc. sono proprietà di Pantone, Inc. Pantone, Inc OPI è un marchio di Aldus Corporation. Quark, QuarkXPress, QuarkXTensions, XTensions ed il logo XTensions tra gli altri, sono marchi di Quark, Inc. e di tutte le aziende affiliate competenti, Registrato presso Uff. Marchi e Brevetti degli Stati Uniti ed in molti altri paesi. Questo prodotto e l'utilizzo di questo prodotto sono in licenza da Markzware e protetti dal brevetto U.S. N. 5,963,641. Tutti gli altri nomi di marche e prodotti sono marchi o marchi registrati dei rispettivi proprietari. Tutte le specifiche, condizioni e descrizioni di prodotti e servizi sono soggette a modifica senza preavviso o regresso. 4

5 2. Introduzione 2. Introduzione 2.1 Pagina di Benvenuto Grazie per aver acquistato Enfocus PitStop Pro, lo strumento intelligente di preflight, modifica e correzione per Adobe Acrobat. PitStop Pro ha tutto ciò che serve per l'esecuzione rapida ed affidabile dei controlli di preflight, e la conseguente modifica dei documenti PDF. Non solo questo strumento consente di controllare in modo completo e sistematico la presenza di tutti i possibili problemi, ma permette di correggerli tramite strumenti di correzione e modifica in pochi secondi, il tutto rimanendo all'interno di Adobe Acrobat. Siamo certi che conoscendo più a fondo PitStop Pro, si scopriranno sempre più modi con cui questo prodotto può aiutare a migliorare il flusso di lavoro di controllo della qualità dei PDF. Oltre ad un grande software, acquistando software Enfocus avete acquistato anche "tranquillità d'animo". Tramite Enfocus e la nostra rete di rivenditori PitStop Pro, potrete ricevere in qualsiasi momento l'aiuto che vi occorre, sia per semplici domande che per esigenze di workflow più complesse. Vi ringraziamo ancora di aver acquistato PitStop Pro, e siamo a vostra disposizione per aiutarvi ad affrontare le vostre quotidiane sfide di lavoro in ambiente PDF. Cordiali saluti Fabian Prudhomme Vicepresidente di Enfocus 2.2 Come usare questa guida La seguente Guida Rapida è scritta per aiutarvi ad installare PitStop Pro e cominciare a lavorare il più rapidamente possibile. Il materiale contenuto in questa guida è concepito per insegnare le basi su come lavorare usando le principali funzionalità del software. Partendo da questo, sarà possibile usare i concetti appresi per applicarli a funzioni più avanzate, descritte nella Guida di Riferimento. 5

6 Enfocus PitStop Pro 3. Installare PitStop Pro 3.1 Requisiti di sistema I requisiti di sistema sono indicati nelle pagine di Informazione Prodotto sul sito web Enfocus. Per verificare i requisiti di sistema sul sito Web di Enfocus 1. Accedere al sito Web all'indirizzo e scegliere Products > PitStop Pro. 2. Fare clic su System requirements nella sezione Support. 3.2 PitStop Pro e Adobe Acrobat PitStop Pro è un plug-in per Adobe Acrobat Professional, e quindi Adobe Acrobat va chiuso prima di installare PitStop Pro. Per installare PitStop Pro: 1. Effettuare una delle seguenti operazioni: Inserire il CD-ROM o il DVD Enfocus Software nell'apposita unità. In alternativa, scaricare PitStop Pro dal sito Web Enfocus il software (www.enfocus.com) 2. Selezionare il prodotto Enfocus da installare. 3. Se necessario, fare doppio clic sul programma di installazione. 4. Attenersi alle istruzioni di installazione visualizzate sullo schermo. 6

7 4. Avvio di PitStop Pro 4. Avvio di PitStop Pro 4.1 Per avviare PitStop Pro PitStop Pro è un plug-in per Adobe Acrobat, pertanto è necessario avviare il programma dall'interno di Adobe Acrobat. 1. Avviare Adobe Acrobat. 2. Fare clic su un pulsante su una delle barre degli strumenti di PitStop Pro. 4.2 Primo utilizzo di PitStop Pro Quando si usa PitStop Pro per la prima volta dopo l'installazione, la finestra Informazioni su Enfocus PitStop Pro si apre automaticamente. Questa finestra mostra informazioni sul software, e consente di iniziare un periodo di prova del software, o attivare la propria copia di PitStop Pro. Informazioni su La scheda Informazioni su Enfocus PitStop Pro mostra la versione del software, le informazioni per contattare Enfocus, e consente di visualizzare il copyright (facendo click sul pulsante Visualizza Copyright). Prova La scheda Licenza consente di avviare un periodo di prova o attivare il proprio software, e mostra le informazioni relative alla licenza dopo l'attivazione. Fare click sul pulsante Attiva per aprire la Attivazione Software Enfocus, che aiuterà nella procedura di attivazione del proprio software. Vedere Passi per attivare PitStop Pro (con accesso on-line) alla pagina 9. Nota: È anche possibile attivare la propria licenza in qualsiasi momento utilizzando Guida > Guida Plug-In > Guida Enfocus PitStop Pro > Licenza > Attiva. Fare click sul pulsante Avvia Prova per aprire la Attivazione Software Enfocus che guiderà nell'avvio di una versione di prova del proprio software. Il pulsante radio Attiva versione prova 30 giorni è selezionato per default, fare click sul pulsante Attiva per avviare il periodo di prova del software. Nota: Per iniziare un periodo di prova con una procedura offline, selezionare la casella Modo Off-line nella finestra Attivazione Software Enfocus e seguire le istruzioni riportate. 7

8 Enfocus PitStop Pro Informazioni sul supporto tecnico La scheda Informazioni sul supporto tecnico mostra informazioni sul proprio sistema, che si possono comunicare all'assistenza Enfocus quando si verificano dei problemi con il proprio software. Per copiare ed incollare queste informazioni, usare prima il pulsante Copia negli Appunti, poi incollare le informazioni in un file di testo o nel corpo di una Risoluzione dei problemi: PitStop Pro non accessibile in Adobe Acrobat Se si avvia Adobe Acrobat ma le barre degli strumenti o i menu di PitStop Pro non sono visibili ( Plug-in > Enfocus ), verificare quanto segue: Non premere il tasto MAIUSC subito dopo l'avvio di. Adobe Acrobat. In tal caso, Adobe Acrobat verrà avviato senza caricare alcun plug-in. Scegliere Modifica > Preferenze > Generali > Avvio e verificare che l'opzione Usa solo plug-in certificati nell'area Avvio applicazione non sia selezionata. 8

9 5. Attivare PitStop Pro 5. Attivare PitStop Pro Dopo aver installato PitStop Pro, è possibile attivarlo dalla finestra Informazioni su Enfocus PitStop Pro, in uno dei due modi seguenti. avviare un periodo di prova di 30 giorni, licenza permanente, per attivare la propria licenza (vedi Passi per attivare PitStop Pro (con accesso on-line) alla pagina 9), Oltre a quanto sopra, è anche possibile disattivare la propria licenza (vedi Disattivazione delle licenze alla pagina 10 per maggiori informazioni), È possibile riparare la propria licenza se si guasta. (per ulteriori informazioni, vedere Riparazione delle licenze ). Per semplificare il processo di configurazione, il computer su cui gira PitStop Pro dovrebbe essere online e dotato di accesso completo ad Internet durante l'esecuzione delle operazioni di licenza. Tuttavia, se il computer che si sta utilizzando non dispone di un accesso completo ad Internet, è possibile effettuare le operazioni di licenza off-line se: si può accedere ad e Internet ed usare un browser Web su un altro computer, è possibile copiare un file ricevuto da un messaggio di via Internet sul computer su cui si usa PitStop Pro (usando una chiavetta USB, un dischetto, attraverso la rete interna...). L'attivazione off-line è descritta in maggior dettaglio più avanti in questo stesso capitolo. 5.1 Passi per attivare PitStop Pro (con accesso on-line) Per attivare PitStop Pro con una connessione Internet attiva, è necessario disporre del proprio codice di licenza del prodotto. Questo codice viene fornito dal rivenditore, direttamente da Enfocus, oppure si trova all'interno della confezione del prodotto. Tipicamente il codice di licenza viene fornito sotto forma di file HTML e può essere aperto con un doppio click, per visualizzarne i contenuti della licenza. Di seguito sono elencati i passi per attivare una licenza permanente o di prova per 30 giorni di PitStop Pro. 1. Creare una account di attivazione Enfocus. Se non si dispone di un account di attivazione, visitare il sito web Enfocus ( ). Nota: Assicurarsi di conservare il nome e la password dell'account di attivazione, per un loro successivo utilizzo. Sarà necessario per effettuare successive attivazioni. 2. Fare click sul pulsante Attiva nella finestra Informazioni su Enfocus PitStop Pro. 3. Inserire le informazioni di accesso dell'account di attivazione. 4. Selezionare il tipo di attivazione, ad esempio il codice di attivazione permanente o quello per la versione di prova per 30 giorni. 5. Immettere il codice di licenza del prodotto. Se si sta attivando il codice di licenza permanente, inserirlo facendo click nella finestra del codice e digitando il codice di licenza, oppure trascinando 9

10 Enfocus PitStop Pro il file di licenza nella finestra della licenza, oppure ancora usando il pulsante Sfoglia per selezionare il file di licenza e caricarlo. 6. Fare clic sul pulsante Attiva. La procedura di attivazione conferma le informazioni dell'account ed effettua la registrazione del codice di licenza. 5.2 Attivazione off-line Se il computer su cui gira PitStop Pro deve essere attivo o non dispone di accesso diretto a Internet, è necessario attivare la licenza in modo remoto usando un altro computer dotato di accesso a Internet. I seguenti sono i passi necessari per attivare PitStop Pro offline. 1. Andare su Aiuto > Aiuto Plug-In > Aiuto Enfocus PitStop Pro > Licenza > Gestisci Licenza per aprire la finestra Informazioni su Enfocus PitStop Pro. Fare click sul pulsante Attiva in questa finestra. Si apre la finestra Attivazione Software Enfocus. 2. Inserire le informazioni di accesso dell'account di attivazione. 3. Selezionare la casella Modo Off-Line e fare click sul pulsante Sfoglia per scegliere e caricare il file di licenza. Oppure copiare ed incollare il tasto di licenza. Si abilita il pulsante Attiva. 4. Fare clic sul pulsante Attiva. Fare click sul pulsante Salva nella finestra successiva per scaricare il file di richiesta attivazione (requestactivate.xml). Copiare questo file nel computer dotato di accesso Internet. 5. Avviare un browser Web sul sistema e visitare la pagina 6. Nella pagina Web, selezionare Attivazione prodotto off-line, quindi cliccare su Continua. 7. Caricare il file di richiesta attivazione copiato su questa macchina e scaricare il file di risposta attivazione(reponse.xml). Copiare questo file sul computer dove è installato PitStop Pro. 8. Ripetere i passi da 1 a Fare click sul pulsante Attiva. Fare click sul pulsante Carica nella finestra successiva. Selezionare il file response.xml e fare click sul pulsante Attiva. 10. Compare un messaggio che comunica il completamento in modo corretto dell'attivazione, specificando che è ora possibile utilizzare i prodotti richiesti sul computer. 11. Fare click sul pulsante Chiudi nella finestra Attivazione Software Enfocus. Il prodotto e la sua licenza compaiono nella scheda Licenza della finestra Informazioni su Enfocus PitStop Pro. 5.3 Disattivazione delle licenze Come quando si attivano le licenze, la disattivazione delle licenze può essere effettuata sia on-line che off-line. È necessario disattivare una licenza prima di spostarla su un altro computer. Per la disattivazione on-line della licenza, è necessario fare click sul pulsante Disattiva della scheda Licenza nella finestra Informazioni su Enfocus PitStop Pro. Inoltre, viene richiesto di 10

11 5. Attivare PitStop Pro esportare una copia della propria licenza. Questo è consigliato per farne una riattivazione successiva, oppure su un'altra workstation. Nota: Per la disattivazione offline, selezionare Modo Off-Line in alto a destra della finestra Attivazione Software Enfocus e procedere come indicato. 5.4 Riparazione delle licenze Le licenze sono collegate a delle caratteristiche identificative dell'hardware montato all'interno del computer. Le licenze possono venire danneggiate se si apportano modifiche significative ai componenti hardware (per esempio, se si aggiunge memoria, il disco fisso si blocca, la scheda di rete viene danneggiata, ecc.). Se più di tre componenti hardware del computer vengono sostituiti contemporaneamente, le licenze vengono invalidate e dichiarate danneggiate. Come per l'attivazione e la disattivazione delle licenze, la procedura di riparazione può essere effettuata on-line oppure off-line. Per la riparazione on-line della licenza, è necessario fare click sul pulsante Ripara della scheda Licenza nella finestra Informazioni su Enfocus PitStop Pro. Durante la comunicazione del sistema con il server di attivazione viene visualizzata una barra di stato. Successivamente compare un messaggio che comunica che la riparazione è stata completata ed è possibile utilizzare i prodotti sul computer. Per la riparazione licenza off-line, la procedura è molto simile alla disattivazione off-line di PitStop Pro. Dalla stazione di lavoro con la licenza da riparare, è necessario creare una Richiesta riparazione dalla scheda Licenza della finestra Informazioni su Enfocus PitStop Pro. Questo file va poi copiato su un computer dotato di accesso Internet, ed inviato a Si riceverà un file di risposta riparazione che dovrà essere caricato in PitStop Pro per riparare la licenza. 5.5 Suggerimenti e risoluzione dei problemi In questa sezione sono indicati suggerimenti e soluzioni ai problemi più comuni, pensati per assistere l'utente durante l'utilizzo del software in caso di situazioni inattese. Messaggi di errore - il problema è locale o sul server Web? Raramente può accadere di incontrare un messaggio di errore durante la gestione delle licenze. Se viene riportato un numero ID di incidente significa che l'errore si trova sul server Web. Non viene fornito un ID del problema, si tratta di un problema locale. 11

12 Enfocus PitStop Pro Per esempio, il messaggio "Si è verificato un errore durante l'elaborazione di una risposta di attivazione/disattivazione/riparazione. ID Incidente: 1443" indica che il problema è sul server Web. Errore durante l'attivazione/disattivazione/riparazione Se viene visualizzato il messaggio di errore: "Si è verificato un errore durante l'attivazione/disattivazione/riparazione", verificare la versione del servizio licenza FNP. La procedura/assistente licenze funziona insieme al servizio licenza FNP sia su Mac che su PC. Le versioni del Servizio Licenza FNP e della procedura/assistente licenze devono corrispondere. Se la disattivazione fallisce Se la disattivazione delle licenze fallisce, e di conseguenza alcune licenze vengono disabilitate, solitamente si riesce a ripristinarle effettuando di nuovo la disattivazione. Errore durante l'elaborazione del file di risposta Se l'attivazione off-line, la disattivazione o la riparazione non vanno a buon fine dopo il caricamento del file di risposta scaricato dal sito web di attivazione, il motivo può essere nel fatto che il file è stato scaricato due volte. Questo succede se il browser blocca i download automatici, e si fa click sul messaggio di sicurezza posto in alto nella finestra del browser, dopodiché si torna alla pagina precedente per tentare di scaricare di nuovo il file. Questo genera un secondo file di risposta non valido, che non consente di effettuare correttamente l'attivazione / disattivazione / riparazione. Se accade questo, contattare la propria assistenza clienti. Per evitare che questo succede la prossima volta che si scarica un file di risposta, è necessario modificare le impostazioni di sicurezza del browser, oppure fare click su link diretto nella pagina di download. V. anche: Attivazione off-line alla pagina 10 Disattivazione delle licenze alla pagina 10 Riparazione delle licenze alla pagina 11 Questione legate all'attivazione on-line Quando si effettua un'attivazione on-line, se la procedura/assistente di attivazione licenze non può accedere a Internet, richiederà le informazioni relative al server proxy. Se si utilizza un server proxy, inserire le informazioni necessarie e provare di nuovo. Se non si dispone di un server proxy, la connessione presenta qualche altro tipo di problema. Se il programma si blocca Se il programma si blocca quando lo si avvia, questo potrebbe dipendere dal fatto che l'applicazione sta usando licenze che potrebbero essersi bloccate, e che hanno bloccato la connessione con il server di licenza. 12

13 5. Attivare PitStop Pro In tal caso, uscendo dal processo dell'applicazione bloccata con Gestione Attività di Windows, o riavviando la macchina (Mac o Windows), il problema dovrebbe risolversi. Consigli per l'utilizzo di utility di monitoraggio del file system Il software del server licenze memorizza le informazioni di configurazione più importanti in un'area speciale del file system denominata archivio trusted. Quest'area del disco può sembrare vuota, quando in realtà non lo è. Se si utilizza una utilità di monitoraggio del file system, come ad esempio Radmind su Macintosh, si potrebbe accidentalmente cancellare la configurazione nell'area di archiviazione trusted, pensando che essa sia vuota. Assicurarsi di escludere esplicitamente queste directory dall'utility di monitoraggio, per evitare che vengano monitorate/rimosse/sostituite. Sistema operativo OS X su Macintosh Windows XP su PC Windows 7, Windows Server 2008, Windows 8, Windows Server 2012 su PC Posizione dell'archivio trusted /Libraria/Preferenze/FLEXnet Publisher/FLEXnet \Documents and Settings\Tutti gli utenti\dati applicazioni\flexnet \ProgramData\FLEXnet 5.6 Licenze Flottanti con Enfocus Workgroup Manager Quando si usa PitStop Pro con Enfocus Workgroup Manager, PitStop Pro può prelevare le licenze flottanti da Enfocus Workgroup Manager. Enfocus Workgroup Manager consente di effettuare una gestione centralizzata delle licenze e delle risorse, come Elenchi Azioni, Profili, ecc. Per maggiori informazioni su Enfocus Workgroup Manager, e su come impostare PitStop Pro per utilizzare una Licenza Flottante, fare riferimento alla documentazione di Enfocus Workgroup Manager. 5.7 Attivare la normale licenza a volume usando lo strumento da linea di comando Attivare codici prodotto su più computer usando lo strumento da linea di comando: È possibile eseguire uno script per attivare automaticamente un codice prodotto (un codice volume) su vari computer senza andare fisicamente su ciascuno dei computer per inserire il codice di attivazione. Lo script può contenere i nomi account, le password e i codici, ed eseguire i comandi 13

14 Enfocus PitStop Pro necessari per attivare le licenze. Gli utenti devono creare questo script autonomamente, dato che attualmente non ci sono procedure di installazione che forniscono per default questa possibilità. Usare il seguente script per attivare le licenze su Mac: #!/bin/sh `dirname $0`/enfocus_activationtool -act -pk <product_key> -a <account_name> <account_password> Nello script precedente, sostituire <product_key> con il codice prodotto per procedere con l'attivazione. Salvare il file con estensione.command e memorizzarlo nella cartella enfocus_activationtool. Per rendere il file eseguibile, aprire il terminale e digitare il seguente comando, chmod 755 <file_name> Sostituire <name_file> con il nome dello script. Copiare l'intera cartella enfocus_activationtool nel sistema dove il codice prodotto deve essere attivato, e fare doppio click per eseguire. Usare lo script seguente per attivare le licenze su una macchina Windows: enfocus_activationtool -act -pk <product_key> -a <account_name> <account_password> Nello script precedente, sostituire <product_key> con il codice prodotto per procedere con l'attivazione. Salvare il file con estensione.bat nella cartella ActivationTool che contiene enfocus_activationtool.exe. Copiare l'intera cartella ActivationTool nel sistema dove il codice prodotto deve essere attivato, e fare doppio click per eseguire. 14

15 6. Assistenza 6. Assistenza 6.1 Supporto tecnico gratuito Quando si lavora con prodotti registrati Enfocus, si ha il diritto all'assistenza tecnica gratuita, che garantisce che i prodotti funzionino come dovrebbero. Quando si contatta il servizio di supporto di Enfocus, è necessario fornire le informazioni sulla configurazione del sistema operativo del computer e dei prodotti Enfocus utilizzati. A tal fine, le informazioni di supporto vengono visualizzate nella finestra di dialogo Informazioni su PitStop Pro, accessibile dal menu? È possibile copiare e incollare queste informazioni in un file di testo o in un messaggio da inviare al supporto di Enfocus. Inoltre, è possibile consultare la Knowledge Base di Enfocus oppure, per segnalare un problema, è possibile utilizzare la sezione Support presente nel sito Web di Enfocus. È anche possibile contattare un rivenditore o un esperto locale. Una lista completa di tutti i rivenditori o esperti Enfocus si trova sul sito web Enfocus all'indirizzo 6.2 Per segnalare un problema 1. Scegliere? > Informazioni sui plug-in di terzi > Informazioni su Enfocus PitStop Professional. Viene visualizzata la finestra di dialogo Informazioni su Enfocus PitStop Pro. 2. Fare clic sulla scheda Informazioni sul supporto tecnico. È ora possibile vedere tutte le informazioni relative alla versione di PitStop Pro installata sul sistema e alla configurazione del sistema. 3. Fare clic su Copia negli Appunti. 4. Incollare le informazioni in un file di testo o in un messaggio di posta elettronica e inviarlo a 15

16 Enfocus PitStop Pro 7. Introduzione agli strumenti di PitStop PitStop Pro è una soluzione di produzione per la verifica (preflight), modifica e correzione dei file PDF per vari tipi di supporti di output. Con PitStop Pro ci sono cinque modi principali con cui è possibile elaborare e lavorare i documenti PDF. Ciascuna funzione è dedicata a diversi obiettivi, come ad esempio il preflight dei PDF, la modifica o la correzione dei file. Di seguito viene fornita una tabella che mostra i principali strumenti che possono essere utilizzati per ciascuna fase. Funzione Preflight Correzione Modifica Strumenti Modifica Profilo preflight modifiche globali Elenchi Azioni Quick Run La comprensione di ciascuna delle principali funzioni, ed il motivo per cui utilizzarle, aiuterà a scegliere lo strumento giusto per il giusto tipo di lavoro. Di seguito viene fornita una panoramica per ciascuno strumento. 7.1 Riepilogo strumenti Strumenti Modifica Controllare o modificare un elemento pagina: Scenari di esempio Voglio cambiare lo spot color di un oggetto da uno spot color ad un altro. Voglio spostare un oggetto che non è allineato bene. Voglio modificare del testo per correggere un errore di battitura. Descrizione L'Ispettore consente di selezionare un elemento, o un piccolo gruppo di elementi su una pagina e modificare i loro parametri, quali ad esempio: Modifica Colore Modifica del testo Spostamento elementi Sistemare la risoluzione dell'immagine 16

17 7. Introduzione agli strumenti di PitStop Profilo Preflight più altri controlli dell'elemento. Controllo di un intero documento alla ricerca di problemi e correzioni: Scenari di esempio Voglio controllare ogni elemento all'interno del documento, per cercare oggetti definiti con colori RGB. Voglio controllare un documento per calcolarne la copertura totale di inchiostro. Voglio trovare immagini che sono di risoluzione troppo bassa per andare in stampa. Descrizione I Profili di preflight consentono di controllare una pagina o un intero documento, verificando i parametri specificati nel profilo, effettuando le correzioni più comuni, e facendo un rapporto su eventuali problemi riscontrati che richiedono correzione. PitStop Pro viene fornito con molti profili predefiniti, che coprono i controlli più comuni, è comunque possibile modificare qualsiasi profilo ed effettuare aggiunte ai controlli già previsti, per rispondere alle proprie esigenze di produzione. Le impostazioni più comuni comprendono: Controllo di conformità PDF/X o GWG. Controllo font Sostituzione o rimappatura font Controllo colori Controllo sovrastampa o livelli Risoluzione immagine Controllo copertura inchiostro totale e altro... Nota: Gli Elenchi Azioni possono essere usati in un Profilo di Preflight ed ampliare le correzioni possibili quando si esegue un Profilo di Preflight. Consultare il manuale di riferimento per maggiori informazioni su come utilizzare gli Elenchi Azioni in un Profilo di Preflight. Modifica Globale Modifica di un attributo o insieme di attributi su un intero documento: Scenari di esempio Devo cambiare tutte le occorrenze di font definiti come Courier, in un'altra font. Voglio ripulire tutti i neri ed i grigi usati nel mio documento. Voglio aggiungere una grafica a tutte le pagine del documento. Descrizione Le Modifiche Globali sono modifiche predefinite fornite da Enfocus che possono essere applicate ad un elemento, a una pagina, o a un intero documento. Le Modifiche Globali non possono essere modificate, ma molte dispongono di impostazioni che possono essere cambiate secondo le proprie esigenze. Tra le Modifiche Globali più comuni: Cambio di modelli colore Rimappatura font Conversione del testo in contorni 17

18 Enfocus PitStop Pro Elenchi Azioni Aggiunta di numeri di pagina Estensione di margini Ricampionamento delle immagini Modifica dei parametri di un singolo tipo di oggetto in tutto il documento: Scenario di esempio Voglio cambiare solo il testo colorato in "Blu" portandolo in 100% Nero (K). Voglio selezionare tutte le pagine pari e spostarle a sinistra, e tutte le pagine dispari per spostarle a destra. Voglio convertire un documento PDF pronto per la prestampa, in un documento PDF ottimizzato per computer tablet. Descrizione Gli Elenchi Azioni sono la parte più potente di PitStop Pro, perché contengono tutti i controlli, le selezioni e le correzioni disponibili per PitStop Pro. Con gli Elenchi Azioni, è possibile costruire un elenco di azioni per fare in modo che la funzione finale sia costruita mettendo in sequenza le azioni da compiere nell'ordine logico corretto, in un modo simile a quello in cui si costruisce una macro. QuickRun Nel caso del nostro esempio, l'elenco Azioni contiene una funzione che consente di trovare tutto il testo composto con il colore "Blu". Successivamente, una seconda funzione si occupa di convertire il colore da "Blu" a PMS 300. Questo Elenco Azioni può poi essere salvato e riutilizzato in futuro. Insieme Variabili Creazione di macro di produzione per le funzioni più utilizzate: Scenario di esempio Ci sono molte funzioni che usiamo sulla maggior parte dei lavori e a cui vorrei accedere velocemente, magari anche con una combinazione di tasti dalla tastiera. Descrizione Con le QuickRun, le funzioni di PitStop Pro usate più di frequente possono essere applicate rapidamente ad un lavoro. Le QuickRun consentono di costruire delle macro partendo da Profili Preflight, Modifiche Globali, e Elenchi Azioni. Queste possono poi essere salvati nei Preferiti della barra degli strumenti, ed essere accessibili tramite scorciatoia da tastiera assegnata automaticamente da PitStop Pro. Definisce valori di variabili che possono essere modificati al momento dell'elaborazione: Scenari di esempio Voglio creare un singolo Profilo Preflight che mi consenta di verificare qualsiasi formato pagina possibile. Voglio creare un valore nel Profilo Preflight che possa essere modificato durante l'esecuzione se necessario, in modo da poter controllare con precisione il numero di separazioni colore contenute in un file. 18

19 7. Introduzione agli strumenti di PitStop Descrizione Smart Preflight è una funzionalità che mette a disposizione tutte le potenzialità di un Profilo Preflight, consentendo la verifica e la correzione di un file PDF. Senza Smart Preflight, un utente di PitStop Pro dovrebbe creare più profili diversi per gestire diversi tipi e specifiche di lavoro. Smart Preflight, invece, evita tutto questo. Smart Preflight consente agli utenti di definire valori di variabili che possono essere modificati al momento dell'elaborazione, o di creare dei controlli basati su regole, specificando le condizioni di un lavoro che determinano il risultato di un particolare controllo. Un Insieme Variabili contiene tutte le variabili Smart Preflight che possono essere utilizzate all'interno dei Profili di preflight. È possibile creare più di un Insieme Variabili, e ciascun insieme può contenere al proprio interno più variabili. Si può tuttavia utilizzare solo un Insieme Variabili "attivo" alla volta all'interno di PitStop Pro. Si consiglia di tenere tutte le variabili all'interno di un solo Insieme Variabili, a meno che non si stia anche usando PitStop Server. Ci sono due principali tipi di variabili per PitStop Pro: Costanti Basate su Regole 19

20 Enfocus PitStop Pro 8. Esercizi Prodotto Viene proposto un insieme di esercizi progettati per mostrare gli aspetti fondamentali del lavoro con PitStop Pro. Questi esercizi sono da fare nell'ordine in cui sono proposti, perché ciascuno parte dalle informazioni presentate nell'esercizio precedente. Ciascun esercizio comprende: Una breve descrizione dell'obiettivo dell'esercizio Quali sono gli insegnamenti contenuti nell'esercizio Una presentazione passo per passo delle operazioni da fare durante l'esercizio Un link ad un video dell'esercizio, se lo si vuole vedere eseguito Gli esercizi disponibili sono: Nome Fondamenti di Modifica dei PDF Preflight e Certified PDF Lavorare con le Modifiche Globali Lavorare con gli Elenchi Azioni Usare le QuickRun Descrizione Questo esercizio mostra alcune delle correzioni base che sono possibili con l'ispettore Enfocus, tra cui la modifica del formato pagina, la modifica dei colori, del carattere ed altro Questo esercizio mostra le basi dell'esecuzione di un Profilo di Preflight su un PDF e della sua certificazione per la produzione in stampa. Questo esercizio mostra come usare e modificare una Modifica Globale, ed applicarla ad un documento Questo esercizio mostra come legare assieme un Profilo di Preflight ed una Modifica Globale in un Elenco Azioni utilizzabile Questo esercizio mostra come creare delle Macro di QuickRun per le operazioni d produzione più ripetitive Nota: Questi esercizi richiedono PitStop Pro installato con Acrobat X. Se si sta usando PitStop Pro con versioni precedenti di Acrobat, la posizione degli strumenti PitStop sarà diversa. 8.1 Esercizio 1: Fondamenti di Modifica dei PDF Panoramica Questo esercizio mostra le operazioni base per l'utilizzo di PitStop Pro. In questo esercizio, sarà mostrato dove si trovano gli strumenti più importanti di PitStop Pro e come lavorare con i Profili di preflight per effettuare controlli di preflight e semplici correzioni. Scopo dell'esercizio Mostrare gli strumenti di PitStop Pro. 20

21 8. Esercizi Prodotto Lavorare con un Profilo di Preflight. Eseguire un controllo di preflight ed effettuare correzioni. Modificare un Profilo di Preflight. Applicazioni di mercato Anche con le moderne tecnologie di produzione, i file PDF possono comunque essere creati in modo non corretto, e si possono verificare problemi quali il formato pagina non corretto, la risoluzione immagini bassa, la presenza indesiderata di immagini RGB, margine al vivo mancante, o eccessiva copertura inchiostro. Questi aspetti potrebbero non sempre essere evidenti sul monitor di un computer, ma possono diventare un grosso problema successivamente durante la stampa. Individuare questi errori durante il controllo di preflight, in modo da poterli correggere prima di andare in produzione, è di estrema importanza nel flusso di lavoro di oggi, e consente di evitare di perdere tempo, innervosire i clienti o di doversi assumere i costi della ristampa di un lavoro. Durata dell'esercizio Questo esercizio richiede circa 15 minuti. Strumenti necessari Per questo esercizio, occorre: Enfocus PitStop Pro Il file Kreatieve_Keuken.pdf. Il PDF dell'esercizio è disponibile per il download su Nota: Questo esercizio richiede una conoscenza base di Acrobat Pro, e si basa sull'uso di Acrobat Pro X. Parte 1: Eseguire un Profilo di Preflight ed effettuare una correzione 1. Aprire Acrobat Pro con PitStop Pro 11 installato e attivato. 2. Aprire una copia di "Kreatieve_Keuken.pdf". a. Usando Acrobat Pro, aprire una copia del documento "Kreatieve_Keuken.pdf" usando il comando Apri. Nota: Lavorare su una copia del file dell'esercizio, in modo da mantenere sempre intatto l'originale, nel caso si volesse ricominciare da capo. Gli esercizi successivi richiedono di partire dalla versione originale. 3. Impostare le Preferenze Enfocus PitStop Pro. a. Aprire le Preferenze Enfocus PitStop Pro sotto Acrobat > Preferenze in Mac OS e su Modifica > Preferenze in Windows. b. Selezionare il pulsante radio Mostra Navigatore nella categoria Generale. Una volta presa confidenza con PitStop Pro, è possibile cambiare le preferenze per adattare meglio il programma alle proprie esigenze. Questa modifica viene fatta negli esercizi, solo per semplificare i passi descritti negli esercizi stessi. 4. Trovare gli Strumenti di PitStop Pro. a. Ci sono due modi principali di aprire gli strumenti di PitStop Pro in Acrobat 10. Uno è usando il menu PitStop Pro o Plug-In e l'altro è nella barra laterale di Acrobat Strumenti (evidenziata 21

22 Enfocus PitStop Pro in rosso di seguito). Per accedere agli strumenti più comuni sono anche disponibili delle scorciatoie da tastiera. Per maggiori informazioni su particolari strumenti di PitStop Pro o sulle funzioni mostrate, consultare il Manuale di Riferimento PitStop Pro. 5. Lavorare con i Profili di Preflight. a. Dal menu Enfocus PitStop Pro, selezionare Preflight Documento... per aprire la finestra degli strumenti Preflight. Si apre un elenco di gruppi di preflight rappresentati come cartelle. Dalla lista di gruppi di preflight disponibili, fare click su "Standard" e poi aprire le sottocartelle "Ghent PDF Workgroup" e "2008 Specifications". Appare un elenco di verifiche di profilo preflight disponibili. Selezionare il profilo "SheetCMYK_1v4". A questo punto, diventa disponibile il pulsante Esegui. Si possono anche modificare le impostazioni che riguardano su quali pagine deve essere eseguito il profilo. In questo caso, il profilo sarà lanciato sull'intero documento. Selezionare il pulsante Esegui per avviare il preflight sul documento usato nell'esercizio. Quando il controllo di preflight è completo, si apre la finestra Enfocus Navigatore (in rapporto alle impostazioni fatte nelle Preferenze). In Enfocus Navigatore, compare un elenco di tutti gli Errori, Avvisi e Correzioni applicati al PDF, basandosi sulle impostazioni che provengono dal profilo di preflight. Da qui, è possibile cliccare su un elemento della lista per evidenziare l'area coinvolta o l'elemento sulla pagina, e le correzioni che sono disponibili per quell'elemento. 6. Effettuare una correzione durante il Preflight. a. Fare click sul primo Errore: "Usato colore RGB". Osservare che quando si fa click su questo errore, una delle immagini che causa l'errore viene evidenziata nell'anteprima di Acrobat. 22

23 8. Esercizi Prodotto Espandere la selezione per mostrare i due oggetti che causano l'errore. Fare click tra i due per vedere entrambe le immagini che causano l'errore. Fare click di nuovo sull'errore padre in modo che la correzione venga applicata su entrambe le immagini. In Enfocus Ispettore, aprire la sezione "Soluzione", se non è già aperta. Fare click su "Aggiungi" per aggiungere una nuova regola di rimappatura colore. Ora effettuare le impostazioni per rimappare lo Spazio Colore, Device RGB in Spazio Colore, Device CMYK.Fare click sul pulsante OK per aggiungere le impostazioni di rimappatura nel Navigatore Enfocus. Le si vedranno comparire evidenziate a video. Fare ora click sul pulsante Correzione e la rimappatura sarà applicata, e le immagini corrette. Chiudere il Navigatore Enfocus ed eseguire nuovamente lo stesso Profilo Preflight. Osservare che l'errore RGB non compare più nel Navigatore Enfocus, a dimostrazione del fatto che le due immagini RGB sono state portate in CMYK. 7. Chiudere il documento dell'esercizio senza salvare le modifiche. Parte 2: Creare il proprio Profilo di Preflight PitStop Pro ha molti profili predefiniti basati sull'utilizzo di standard industriali. È possibile creare i propri Profili di preflight basandosi su un profilo esistente, oppure crearne uno totalmente nuovo da zero. In questo esercizio, verrà creato un profilo nuovo partendo da uno già esistente. 1. Aprire il file Kreatieve_Keuken.pdf in Acrobat Pro. 2. Andare nel menu Enfocus PitStop Pro ed aprire Enfocus Elaborazione - Preflight. Andare nei profili Ghent PDF Workgroup. 3. Trovare il profilo "SheetCMYK_1v4" nei profili 2008 Specifications. Fare doppio click sul profilo per modificarlo. Si apre la finestra Editor Profili Preflight Enfocus. L'Editor Profili Preflight Enfocus mostra tutti controlli disponibili, insieme a tutto ciò che è già stato attivato all'interno di quel controllo. Facendo click sulle varie opzioni a sinistra nella finestra, compare un elenco di controlli già attivi insieme a quel controllo, ed i controlli disponibili che possono essere ulteriormente aggiunti. 4. Nella categoria Generale, cambiare il Nome in "Profilo Esercizio". 5. Nella categoria Colore, osservare che ci sono già alcuni controlli attivi. Nell'elenco Controlli Disponibili (elenco dei controlli sul lato destro della finestra), fare doppio click sul secondo controllo, "Colore: RGB". In questo modo si aggiunge il controllo in fondo ai controlli attivi. Nota: Osservare che alcuni controlli sono disabilitati, mentre altri rimangono disponibili per essere aggiunti. Questo perché alcuni controlli possono essere aggiunti più volte per controllare elementi diversi della pagina. Scorrere verso il basso e fare doppio click su "Converti in CMYK". In questo modo si dice a PitStop Pro di convertire tutti gli oggetti RGB in CMYK in modo automatico quando viene eseguito questo profilo. Nota: PitStop Pro utilizza le preferenze di gestione colore impostate in Enfocus PitStop Pro Preferenze oppure si può modificare le impostazioni di gestione colore all'interno del Profilo Preflight usando l'opzione Gestione Colore nell'editor Profili Preflight Enfocus, quando si modifica un profilo. 6. Fare click su OK per chiudere la finestra e salvare le modifiche. 23

24 Enfocus PitStop Pro Dopo aver fatto click su OK, compare un messaggio di avviso che chiede se si desidera salvare il profilo in locale. Questo perché tutti i profili predefiniti sono di "sola lettura", e se si vuole salvare i propri profili personale, essi devono essere salvati sul computer locale. Fare click su OK e salvare il nuovo profilo. Esso compare sul fondo dell'elenco dei controlli locali. Nota: Per creare un profilo completamente nuovo, selezionare il menu Azione nell'angolo in alto a destra della finestra Enfocus Elaborazione - Preflight e selezionare Nuovo > Nuovo dai menu. 7. Selezionare il nuovo profilo dai Controlli Locali ed eseguire il profilo sul file PDF caricato per l'esercizio. Quando l'elaborazione è completa e si apre il Navigatore Enfocus, scorrere nell'elenco degli avvisi e delle correzioni, e trovare "Rimappato spazio color Device RGB a spazio colore Device CMYK." Fare click su questa correzione per visualizzare gli oggetti che ne sono stati coinvolti. Si vedrà che le immagini RGB della prima parte dell'esercizio sono state modificate in modo automatico in CMYK. 8. Chiudere il documento dell'esercizio senza salvare le modifiche. 8.2 Esercizio 2: Fondamenti di Modifica dei PDF e di Correzione Panoramica Il seguente esercizio offre una introduzione su come lavorare con alcuni strumenti di PitStop Pro. Capire cosa fanno i diversi strumenti e come si rapportano uno all'altro, vi aiuterà a lavorare in modo più efficiente con PitStop Pro. Scopo dell'esercizio Effettuare piccole correzioni prima della produzione finale in stampa. In questo esercizio si può imparare come: Cambiare manualmente una immagine da RGB a CMYK. Usare le Modifiche Globali per rilevare automaticamente il formato di rifilo della pagina. Usare le Modifiche Globali per estendere il margine a vivo degli oggetti. Usare la ricerca e la sostituzione del testo per aggiornare la data di pubblicazione. Usare l'elenco Azioni per rimuovere i crocini applicativi. Usare le Modifiche Globali per aggiungere un crocino di testo personalizzato. Applicazioni di mercato Spesso devono essere fatte delle piccole modifiche ad un file PDF prima di mandarlo in produzione o distribuirlo. In questo scenario, prepareremo un documento di esercizio per la stampa finale, verificando che gli elementi siano nello spazio colore corretto, correggendo i margini a vivo e togliendo i crocini dell'applicazione, in modo che non interferiscano con quelli messi da un sistema di prestampa. Durata dell'esercizio Questo esercizio richiede circa 15 minuti. 24

25 8. Esercizi Prodotto Strumenti necessari Per questo esercizio, occorre: Enfocus PitStop Pro Il file Kreatieve_Keuken.pdf. Il PDF dell'esercizio è disponibile per il download su Aver completato correttamente l'esercizio 1. Passi da ricreare 1. Aprire il file "Kreatieve_Keuken.PDF" in Acrobat Pro. 2. Aprire Enfocus Elaborazione - Preflight ed eseguire "SheetCMYK_1v4" dal gruppo Ghent PDF Workgroup 2008 Specification (i dettagli di questa operazione sono spiegati nell'esercizio 1). 3. Fare click sul primo Errore: "Usato colore RGB". Osservare che quando si fa click su questo errore, una delle immagini che causa l'errore viene evidenziata nell'anteprima di Acrobat. Espandere la selezione per mostrare i due oggetti che causano l'errore. Fare click tra i due per vedere entrambe le immagini che causano l'errore. Prendere nota di quali immagini sono in RGB. Come visto nell'esercizio 1, è possibile correggere le immagini direttamente dal preflight, tuttavia questa volta utilizzeremo l'ispettore Enfocus per correggere le immagini. Questo può essere utile quando si vuole maggior controllo su quali elementi della pagina cambiare, o se si sa già quale elemento ha bisogno di essere corretto. 4. Chiudere le finestre Ispettore Enfocus e Enfocus Elaborazione - Preflight. 5. Sotto gli Strumenti Acrobat, selezionare PitStop Ispeziona per visualizzare gli strumenti disponibili. Fare click sullo strumento di selezione e selezionare l'immagine RGB della pagina di copertina del file usato per l'esercizio. 6. Aprire l'ispettore Enfocus. Con Ispettore Enfocus aperto, fare click sul primo gruppo di strumenti Riempimento e Filetto. Osservare che quando l'immagine viene selezionata, viene mostrato che l'immagine è in colore RGB. 7. Cambiare il modello colore da RGB a CMYK. Dal menu Azioni (porzione in alto a destra della maggior parte delle funzioni e delle finestre di PitStop Pro), selezionare Converti in CMYK (usando Preferenze) per cambiare il modello colore di questa immagine. Nota: Poiché si tratta di un'immagine a tono continuo e non di un riempimento oggetto, non è possibile modificare i pixel dell'immagine usando l'ispettore. Tuttavia, se si seleziona un oggetto come il testo "KOFFIE" sotto l'immagine, si può vedere che è possibile modificare i colori spostando gli slider. Esplorare liberamente l'ispettore selezionando vari elementi della pagina e provando le varie funzioni presenti. Si può vedere che i valori che compaiono all'interno dell'ispettore cambiano in rapporto al tipo di oggetto selezionato nel file PDF. 8. Chiudere l'ispettore Enfocus. 9. Visualizzare ed impostare la dimensione pagina. In questo passo, controlleremo di avere una dimensione pagina appropriata definita per il nostro PDF. Questo è importante per le applicazioni che saranno usate successivamente, ad esempio programmi di imposizione che utilizzano la dimensione di rifilo per allineare le pagine. Partendo dalla palette degli Strumenti Acrobat, selezionare PitStop Visualizza e selezionare lo strumento Mostra Box Pagina. 25

26 Enfocus PitStop Pro Con Mostra Box Pagina attivo, compare un contorno rosso attorno alla pagina, e non c'è nulla allineato a crocini di taglio, ad indicare che non è stata trovata una dimensione pagina definita nel documento PDF. Dalla palette degli Strumenti Acrobat, selezionare PitStop Elaborazione e selezionare lo strumento Modifiche Globali. Le Modifiche Globali consentono di applicare correzioni e modifiche ad un elemento, ad una pagina o ad un intero documento, con un singolo click. Ogni Modifica Globale è predefinita all'interno di PitStop Pro ed esegue una funzione specifica. Tuttavia, molte Modifiche Globali dispongono di opzioni utente che possono essere adattate alle proprie necessità. Con la finestra Modifiche Globali aperta, navigare nella sezione Pagina ed espanderla. Fare doppio click sull'ultima opzione Imposta Box Pagina a Crocini. Con Imposta Box Pagina Aperto rivedere le opzioni disponibili per questa funzione. PitStop Pro offre la possibilità di trovare i crocini pagina usando che usano diverse variazioni di colore o costruzioni colore. Inoltre, se sono stati aggiunti manualmente al layout dei segni di taglio, questi potrebbero non essere perfettamente allineati: il valore Deviazione Posizione Crocini Consentita consente di tenere in considerazione questo disallineamento. Tuttavia, questa funzione non occorre per questo particolare PDF. 10. Chiudere la finestra Imposta Box Pagina a Crocini ed eseguire la Modifica Globale sull'intero documento. Selezionare la funzione Imposta Box Pagina a Crocini, verificare che sia impostato per l'esecuzione su "Intero documento" e fare click sul pulsante Esegui. Una volta completata l'esecuzione, si vedono le guide blu della box di pagina allineate perfettamente con i segni di taglio. Con questa Modifica Globale applicata, il documento ora ha una box di pagina definita, che consente la gestione del margine a vivo. 11. Estendere i margini a vivo nel documento. Successivamente applicheremo una Modifica Globale per estendere i margini oltre la box di pagina. Fare zoom fuori dalla prima pagina con Acrobat, in modo da poter vedere l'intero layout. Osservare che gli elementi nella pagina non sono al vivo sul lato sinistro del documento. 12. Aprire PitStop Elaborazione negli Strumenti Acrobat e fare click su Modifiche Globali. 13. Sotto la categoria Pagina, fare doppio click su Estendi Margine al Vivo. Si apre l'enfocus - Editor Modifica Globale per estendere il margine a vivo. Per Margine oltre box di rifilo inserire il valore "0.125 in" (oppure 3 mm) come quantità di margine. Fare click sul pulsante Esegui per applicare il nuovo valore. Osservare che non cambia nulla. Ci sono due motivi per cui le immagini non prendono il margine quando questa modifica globale viene eseguita. Una è che non esistono dati di immagine, ed i dati di immagine si fermano effettivamente al bordo della pagina. Questo non influenza gli oggetti in grafica vettoriale, che possono essere comunque estesi. L'altro motivo è che l'immagine non termina esattamente sul box di rifilo della pagina, eppure ci sono dati immagina tagliati che possono essere usati per fare l'estensione del margine al vivo. Per controllare in quale caso siamo, riaprire la Modifica Globale "Estendi Margine al Vivo". Per la Distanza al box di rifilo inserire il valore "2 pt". Verificare che Margine oltre box di rifilo sia ancora "0.125 in" (3mm) e fare click su Esegui. Ora si vedranno l'immagine e gli oggetti grafici estendersi oltre la box di rifilo. 26

27 8. Esercizi Prodotto 14. Aggiornare la data di pubblicazione usando gli strumenti di cerca e sostituisci. La prossima modifica userà la funzione Enfocus Trova e Sostituisci Testo per aggiornare l'anno di pubblicazione. Dal menu PitStop Pro, selezionare Oggetto e Enfocus Trova e Sostituisci Testo dal menu esteso. Inserire "2004" nella casella Trova ed inserire "2012" nella casella Sostituisci. Ora cliccare sul pulsante Avanti per trovare la prima occorrenza di "2004". Verrà evidenziata con una sottolineatura. Fare click sul pulsante Sostituisci e Trova per sostituire il valore corrente e trovare la successiva occorrenza da sostituire. Continuare a fare click sul pulsante Sostituisci e Trova fino a che non si raggiunge la fine del documento. 15. Rimuovere i crocini dell'applicazione In questo passo, rimuoveremo crocini e linee di descrizione aggiunte dall'utente o dall'applicazione di layout. Per questo scopo, viene usato un Elenco Azioni. Dagli Strumenti Acrobat, selezionare PitStop Elaborazione e fare click su Elenchi Azioni. Gli Elenchi Azioni sono le funzioni più potenti disponibili in PitStop Pro. Possono essere combinazioni di azioni, Profili di preflight, e Modifiche Globali, riunite in un'unica funzione. PitStop Pro offre molte funzioni preinstallate che possono essere modificate e variate secondo le esigenze. Consultare il manuale di riferimento per maggiori informazioni sugli Elenchi Azioni. Scorrere su Pagina, selezionare Rimuovi Crocini Stampatore e fare click sul pulsante Esegui. Tutti i crocini e le linee di descrizione al di fuori della box di rifilo saranno rimosse. 16. Tornare alle Modifiche Globali per aggiungere una linea di descrizione personalizzata. Con i crocini di stampa tolti, possiamo aggiungere una nostra linea di descrizione alla pagina. a. Scorrere su Standard > Aggiungi > Aggiungi Testo Variabile e fare doppio click sulla funzione di Modifica Globale Aggiungi Testo Variabile per cambiarla. Per questa Modifica Globale, vogliamo poter aggiungere una stringa di testo che indica il nome del documento corrente ed il numero di pagina del documento nell'angolo in basso a sinistra della pagina all'esterno della box di rifilo e dell'area di margine. b. Nella sezione Impostazioni Testo, fare click su Usa Variabile... per aprire la finestra Usa Variabile. c. Selezionare "%Current Document Name%" facendo doppio click su di esso, e successivamente digitare un separatore come il trattino ( ) nella finestra Enfocus Editor Modifica Globale. d. Fare click di nuovo sul pulsante Usa Variabile per inserire il numero di pagina con "%Page Number%". 27

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10

Le novità di QuarkXPress 10 Le novità di QuarkXPress 10 INDICE Indice Le novità di QuarkXPress 10...3 Motore grafico Xenon...4 Interfaccia utente moderna e ottimizzata...6 Potenziamento della produttività...7 Altre nuove funzionalità...10

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Advanced Features Guide

Advanced Features Guide Phaser 8560 color printer Advanced Features Guide Guide des Fonctions Avancées Guida alle Funzioni Avanzate Handbuch zu Erweiterten Funktionen Guía de Características Avanzadas Guia de Recursos Avançados

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

CAPITOLO 6 Colore e trasparenza

CAPITOLO 6 Colore e trasparenza 6 CAPITOLO 6 Colore e trasparenza... Fireworks offre un'ampia gamma di opzioni per la scelta dei colori di un grafico. Si possono usare i campioni di colore predefiniti per conservare quanto più possibile

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli