Argomentario Contro Dokumentation Documentation Documentazione. Per una cassa malati pubblica. Iniziativa popolare. Biblioteca del Parlamento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Argomentario Contro 13.079. Dokumentation Documentation Documentazione. Per una cassa malati pubblica. Iniziativa popolare. Biblioteca del Parlamento"

Transcript

1 Servetschs dal parlament Argomentario Contro Per una cassa malati pubblica. Iniziativa popolare Vo t a z i o n e p o p o l a re d e l Biblioteca del Parlamento Servizi del Parlamento Bibliothèque du Parlement du Parlement Parlamentsbibliothek Services Dokumentation Documentation Documentazione Parlamentsdienste

2 I seguenti argomenti sono stati riuniti dai Servizi del Parlamento a scopo di documentazione. I Servizi del Parlamento medesimi non hanno alcun influsso sulla loro impostazione né sul loro contenuto.

3 LA CASSA UNICA NUOCE ALLA NOSTRA SALUTE Breve rassegna dei principali argomenti contro la cassa unica alliance santé Tel Casella postale 63 Fax Zurigo

4 EDITORIALE Cara lettrice, caro lettore, L iniziativa per una cassa unica è una «minestra riscaldata». È già la terza volta che il PS sottopone agli elettori l idea di una cassa unica, anche se il popolo ha sempre respinto nettamente questa proposta l ultima volta nel Alliance santé riunisce note organizzazioni e associazioni di ospedali, medici e altri fornitori di prestazioni, ma anche consumatori, rappresentanti dell economia e dell industria intenzionati a impegnarsi insieme alla politica contro l iniziativa per una cassa unica. Questo ampio sostegno fa capire che l iniziativa riguarda ben più del semplice destino di singoli assicuratori malattia. È infatti in gioco il futuro dell assistenza medica di base nel nostro Paese. I membri di alliance santé ritengono irresponsabile l abbandono radicale dell attuale sistema che ha ampiamente dimostrato la sua validità. Essi sono convinti che con la cassa unica statale l elevata qualità del nostro sistema sanitario verrebbe messa a repentaglio. Karin Keller-Sutter Consigliera agli Stati PLR, Canton San Gallo Marco Romano Consigliere nazionale PPD, Cantone Ticino

5 LA CASSA UNICA È BASATA SU VUOTE PROMESSE I promotori promettono che con la cassa unica diminuiranno i costi della sanità. Fino a oggi non hanno tuttavia ancora fornito alcuna spiegazione credibile a sostegno della loro tesi. L Istituto di economia sanitaria di Winterthur ha presentato nell estate 2013 per la prima volta delle cifre documentate. La sola riorganizzazione con il passaggio alla cassa unica costerebbe alla popolazione svizzera come minimo 2 miliardi di franchi. Una famiglia di quattro persone sarebbe quindi costretta a pagare circa mille franchi senza alcuna contropartita. Nettamente più incisivi saranno gli effetti della cassa unica sui costi sanitari da sostenere anno per anno. Il Consiglio federale ammonisce nel suo messaggio al Parlamento che con l abbandono dell attuale sistema concorrenziale, che tende a contenere i costi, in futuro si registrerà un maggiore aumento dei premi. Perfino il Consigliere federale del PS nonché ministro della salute Alain Berset afferma che con la cassa unica non si otterrebbe alcun risparmio. Ciò non stupisce : su 100 franchi pagati oggi per i premi, 95 franchi sono destinati alle prestazioni mediche. Anche con una cassa a monopolio statale queste prestazioni non diventeranno più economiche. I costi amministrativi degli assicuratori malattia, pari a circa il 5 per cento, risultano già oggi di gran lunga più bassi rispetto ad altre assicurazioni sociali statali. No a costi più alti per prestazioni inferiori

6 LA CASSA UNICA NUOCE ALLA NOSTRA SALUTE Il sistema sanitario svizzero è un eccellenza mondiale : In Svizzera le donne e gli uomini vivono non solo più a lungo, ma rimangono anche più a lungo in salute. Disponiamo di una notevole libertà di scelta e di ampie possibilità di autodeterminazione. Ognuno può scegliere per conto proprio il suo assicuratore malattia, il suo modello assicurativo e l ammontare della franchigia nonché il medico. Indipendentemente dal proprio reddito, dall età e dallo stato di salute, ogni assicurato può accedere in modo rapido e sicuro a un assistenza medica di base di qualità elevata. Il nostro sistema sanitario è finanziato in modo solidale. Le persone a basso reddito vengono sostenute in modo diretto con riduzioni individuali dei premi. Il nostro sistema sanitario è finanziato in larga misura senza debiti. La Francia ha invece accumulato dal 2000 debiti pari a 120 miliardi di franchi. Tutti questi punti di forza sono il risultato della concorrenza regolamentata. No alla modifica radicale di un sistema consolidato

7 LA CASSA UNICA APRE LA STRADA AL TAGLIO DELLE PRESTAZIONI MEDICHE Una situazione così non esiste in nessun altro paese al mondo : in caso di malattia in Svizzera ognuno può contare su un assistenza medica di qualità elevata pagata dall assicurazione di base. Costretta a risparmiare, una cassa unica dovrà cancellare prima o poi determinate prestazioni mediche. A titolo di confronto, in Inghilterra, fortemente indebitata con un sistema sanitario gestito dallo Stato, un operazione alla cataratta viene ormai pagata solo se il paziente rischia di diventare inabile al lavoro. Nel sistema francese con cassa unica i pazienti in certi casi devono aspettare mesi per fare un operazione. Anche il caso del risanamento dell Assicurazione per l invalidità statale (AI) non è certo incoraggiante. Dopo aver accumulato nel corso degli anni debiti per circa 14 miliardi di franchi, si è ora costretti a risparmiare. No al razionamento delle prestazioni mediche

8 Dr. med. Felix Huber Responsabile medico e presidente della direzione di medix Zurigo «La cassa unica ha, come qualsiasi sistema statale, la possibilità di limitare le prestazioni mediche ed è ciò che cercherà di fare quando i costi aumenteranno.» «La cassa unica conduce direttamente alla medicina di stato. Uno sguardo alla situazione estera mostra che i sistemi sanitari statali minano la qualità delle cure mediche e la soddisfazione dei pazienti.» Dr. med. Beat Manser Ex Presidente dell Associazione dei Medici del Canton Lucerna Babette Sigg Presidente Konsumentenforum «Dalla prospettiva del consumatore un sistema senza libertà di scelta non è proponibile. La libertà di scelta garantisce infatti l autodeterminazione, la qualità dei servizi e l innovazione. Un monopolista fa diventare i clienti dei semplici richiedenti.»

9 Margrit Kessler Presidente del consiglio di fondazione dell OSP Organizzazione Svizzera dei Pazienti «Laddove ci sono casse uniche, si tagliano le prestazioni mediche. Basta dare uno sguardo all estero.» «La cassa malati unica apre le porte alla medicina di stato e nei paesi dove é in vigore la qualità dei servizi e delle cure non soddisfa gli standard qualitativi ai quali sono abituati i cittadini svizzeri.» Dr med. Guido Robotti Già Presidente dell Ordine dei Medici, TI Prof. Dott. Stefan Felder Professore di Health Economics all Università di Basilea «Il monopolio di una cassa unica non è né conveniente né utile dal punto di vista medico. Ci costerà molti soldi senza offrire alcun valore aggiunto.»

10 LA CASSA UNICA ABOLISCE LA LIBERTÀ DI SCELTA E CI PRIVA DELL AUTODETERMINAZIONE Per sopravvivere nel mercato delle assicurazioni malattia, un assicuratore deve distinguersi positivamente dalla concorrenza. Come assicurati abbiamo così la possibilità di scegliere tra varie offerte interessanti. Non stupisce quindi che in base ai sondaggi 90 assicurati su 100 siano molto soddisfatti della loro assicurazione malattia. E chi non è soddisfatto ha la possibilità di passare a un altro assicuratore. Una cassa unica statale abolisce invece la libertà di scelta rendendoci degli assicurati forzati e dei semplici richiedenti. Nessuno di noi può reagire rispetto a un assistenza di scarsa qualità passando a un altro assicuratore malattia. La cassa unica limita gli assicurati anche nelle prestazioni mediche. Come si può vedere all estero, i sistemi sanitari statali limitano la libera scelta del medico e dettano spesso l intero percorso di cura. No all eliminazione dell autodeterminazione

11 LA CASSA UNICA PORTA A UNA DANNOSA UNIFORMIZZAZIONE I promotori affermano che la concorrenza tra gli assicuratori è inutile perché nell assicurazione di base tutti gli offerenti devono coprire le stesse prestazioni mediche. Secondo questo ragionamento, in Svizzera avremmo bisogno di un solo negozio di alimentari in grado di coprire il nostro fabbisogno alimentare di base. La concorrenza offre un vantaggio diretto agli assicurati. Essa promuove la varietà, l innovazione e la qualità. È solo grazie alla concorrenza che gli assicuratori malattia sono motivati a offrire prodotti assicurativi adeguati e innovativi, in quanto devono conquistare il favore dei clienti. Per questo oggi possiamo tra l altro scegliere tra i modelli del medico di famiglia, HMO o Telmed. Per un monopolista nell assicurazione malattia la soluzione più semplice consiste nell offrire un prodotto indifferenziato. Come assicurati non avremmo alcuna influenza sulla qualità dei servizi e l entità dei nostri premi. Con la cassa unica le nostre esigenze individuali non avrebbero più importanza. No alla perdita d innovazione e di diversità

12 DI COSA SI TRATTA L iniziativa chiede la nazionalizzazione dell assicurazione sociale di base. L iniziativa popolare «Per una cassa malati pubblica» chiede che l assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (assicurazione sociale di base) non venga più esercitata come oggi da più assicuratori malattia, ma da una sola cassa malati (cassa unica statale) che dovrà essere creata dalla Confederazione. L istituzione nazionale disporrebbe di agenzie cantonali o intercantonali incaricate in particolare di stabilire e riscuotere i premi e di rimborsare le prestazioni. Offerenti Sistema attuale Circa 60 assicuratori malattia gestiti privatamente (concorrenza regolamentata) Sistema con cassa unica Un unica cassa malati statale con un agenzia per ogni cantone o regione (situazione di monopolio) Libertà di scelta Libera scelta tra circa 60 assicuratori malattia Possibilità di cambio annuale Obbligo di adesione alla cassa unica nel cantone di domicilio Nessuna possibilità di cambio nel cantone Obbligo al cambiamento in caso di trasferimento in un altro cantone Assicurazione complementare Possibilità di assicurazione di base e assicurazione complementare presso lo stesso offerente o presso due diversi assicuratori malattia Nessuna possibilità di assicurazione di base e assicurazione complementare da un unica fonte Premio Gli assicurati hanno la possibilità di influenzare per conto proprio l ammontare del premio a seconda del modello del medico e della partecipazione ai costi (franchigia) che scelgono Per ogni cantone esiste ormai un solo modello di assicurazione di base con un premio unitario

13 IL CONSIGLIO FEDERALE DICE NO ALLA CASSA UNICA Dal messaggio del Consiglio federale : «A differenza di quanto avviene oggi gli assicurati non avrebbero la possibilità di cambiare assicuratore nel caso in cui non fossero soddisfatti del modo in cui sono fornite le prestazioni o della qualità del servizio.» «Benché sia prematuro stabilire come potrebbe essere concretamente attuata l iniziativa, il Consiglio federale è convinto che essa non possa portare ad alcun contenimento dei costi.» «Poiché in caso di accettazione dell iniziativa verrebbe a mancare la concorrenza tra i diversi assicuratori, che sarebbero ridotti a uno solo, si potrebbe registrare un aumento dei premi dell assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie.» «Il Consiglio federale è convinto che l obiettivo del contenimento dei costi possa essere raggiunto più facilmente tramite incentivi economici che vadano a vantaggio di tutti gli attori coinvolti piuttosto che attraverso un sistema con un unico assicuratore.» «I conflitti all interno degli organi, che la proposta dei promotori della cassa malati pubblica lascia presagire, sarebbero ad esempio inevitabili nel caso della negoziazione delle tariffe.» «In relazione al passaggio degli attivi e dei passivi dalle istituzioni esistenti che esercitano l assicurazione obbligatoria delle cure medicosanitarie a un unica cassa malati pubblica, si pongono problemi giuridici delicati.»

14 NO all abbandono di un sistema sanitario di ottima qualità Costretta a risparmiare, la cassa unica cancellerà delle prestazioni mediche NO all abolizione della libertà di scelta La cassa unica ci rende dei semplici richiedenti e ci toglie varietà e scelta NO alle vuote promesse La cassa unica non ci farà risparmiare Diventate membro di alliance santé : alliance santé Tel Casella postale 63 Fax Zurigo

Argomenti Pro 13.107. Dokumentation Documentation Documentazione

Argomenti Pro 13.107. Dokumentation Documentation Documentazione Parlamentsdienste Services du Parlement Servizi 13.107 del Parlamento Servetschs dal parlament Argomenti Pro Tassare le eredità milionarie per finanziare la nostra AVS (Riforma dell imposta sulle successioni).

Dettagli

Domande e risposte. «Iniziativa sulla salute»: domande e risposte. Votazione popolare federale del 18 maggio 2003. In generale

Domande e risposte. «Iniziativa sulla salute»: domande e risposte. Votazione popolare federale del 18 maggio 2003. In generale Votazione popolare federale del 18 maggio 2003 Domande e risposte «Iniziativa sulla salute»: domande e risposte In generale Cosa chiede l iniziativa? Perché il Consiglio federale vuole mantenere il sistema

Dettagli

Argomenti Contro. Dokumentation Documentation Documentazione 13.095. Imposta sull energia invece dell IVA. Iniziativa popolare.

Argomenti Contro. Dokumentation Documentation Documentazione 13.095. Imposta sull energia invece dell IVA. Iniziativa popolare. Parlamentsdienste Services du Parlement Servizi 13.095 del Parlamento Servetschs dal parlament Argomenti Contro Imposta sull energia invece dell IVA. Iniziativa popolare Dokumentation Documentation Documentazione

Dettagli

Argomenti Contro 13.084. Dokumentation Documentation Documentazione

Argomenti Contro 13.084. Dokumentation Documentation Documentazione Parlamentsdienste Services du Parlement Servizi del Parlamento Servetschs dal parlament 13.084 Argomenti Contro Sostenere le famiglie! Esentare dalle imposte gli assegni per i figli e gli assegni di formazione.

Dettagli

Argomentario Pro 11.062. Dokumentation Documentation Documentazione. Sì alla medicina di famiglia. Iniziativa popolare / controprogetto diretto

Argomentario Pro 11.062. Dokumentation Documentation Documentazione. Sì alla medicina di famiglia. Iniziativa popolare / controprogetto diretto Parlamentsdienste Services du Parlement Servizi 11.062 del Parlamento Servetschs dal parlament Argomentario Pro Sì alla medicina di famiglia. Iniziativa popolare / controprogetto diretto Votazione popolare

Dettagli

Argomentario Contro 12.074. Dokumentation Documentation Documentazione. Basta con l IVA discriminatoria per la ristorazione! Iniziativa popolare

Argomentario Contro 12.074. Dokumentation Documentation Documentazione. Basta con l IVA discriminatoria per la ristorazione! Iniziativa popolare Parlamentsdienste Services du Parlement Servizi 12.074 del Parlamento Servetschs dal parlament Argomentario Contro Basta con l IVA discriminatoria per la ristorazione! Iniziativa popolare Votazione popolare

Dettagli

Dal 1990 le imprese pagano sempre più imposte

Dal 1990 le imprese pagano sempre più imposte SCHEDA D INFORMAZIONE N 3: QUESTIONI SULLA RIDISTRIBUZIONE Dal 1990 le imprese pagano sempre più imposte Parlare della riforma dell imposizione delle imprese significa anche affrontare i timori relativi

Dettagli

Argomentario Pro 13.051. Dokumentation Documentation Documentazione

Argomentario Pro 13.051. Dokumentation Documentation Documentazione Parlamentsdienste Services du Parlement Servizi 13.051 del Parlamento Servetschs dal parlament Argomentario Pro Diagnostica preimpianto. Modifica della Costituzione e della legge sulla medicina della procreazione

Dettagli

1 Iniziativa popolare «Basta con l IVA discriminatoria per la ristorazione!» 2 Iniziativa popolare «Per una cassa malati pubblica»

1 Iniziativa popolare «Basta con l IVA discriminatoria per la ristorazione!» 2 Iniziativa popolare «Per una cassa malati pubblica» Votazione popolare del 28 settembre 2014 Spiegazioni del Consiglio federale 1 Iniziativa popolare «Basta con l IVA discriminatoria per la ristorazione!» 2 Iniziativa popolare «Per una cassa malati pubblica»

Dettagli

Riforme moderate e non soluzioni radicali

Riforme moderate e non soluzioni radicali Punto di vista Rivista di politica sanitaria e aziendale del gruppo Helsana, aprile 2014 Edizione straordinaria sull'iniziativa per una cassa malati unica P. 3 Confronto dei sistemi sanitari Un sistema

Dettagli

NOVARTIS. L assicurazione malattia svizzera in esclusiva per i collaboratori di NOVARTIS PER LA MIGLIORE MEDICINA. OGGI E DOMANI.

NOVARTIS. L assicurazione malattia svizzera in esclusiva per i collaboratori di NOVARTIS PER LA MIGLIORE MEDICINA. OGGI E DOMANI. NOVARTIS L assicurazione malattia svizzera in esclusiva per i collaboratori di NOVARTIS PER LA MIGLIORE MEDICINA. OGGI E DOMANI. Assicurazione di base L assicurazione malattia obbligatoria in Svizzera.

Dettagli

"No alla cassa unica"

No alla cassa unica "No alla cassa unica" Le nostre ragioni per il no alla cassa unica! Argomentazione in versione dettagliata No a premi più elevati e all'aumento dei costi. La cassa unica elimina gli incentivi al risparmio

Dettagli

1 Iniziativa popolare «Sostenere le famiglie! Esentare dalle imposte gli assegni per i figli e gli assegni di formazione»

1 Iniziativa popolare «Sostenere le famiglie! Esentare dalle imposte gli assegni per i figli e gli assegni di formazione» Votazione popolare dell 8 marzo 2015 Spiegazioni del Consiglio federale 1 Iniziativa popolare «Sostenere le famiglie! Esentare dalle imposte gli assegni per i figli e gli assegni di formazione» 2 Iniziativa

Dettagli

Cassa pensione e proprietà abitativa/

Cassa pensione e proprietà abitativa/ Promozione della proprietà abitativa (PPA) Cassa pensione e proprietà abitativa/ Prelievo anticipato e costituzione in pegno di fondi del 2 pilastro Sommario Reperimento di capitale per l acquisto di un

Dettagli

RACCOMANDAZIONI POLITICHE DELLA CFIG

RACCOMANDAZIONI POLITICHE DELLA CFIG Titel Raccomandazioni politiche della CFIG Estratto dal Rapporto della Commissione federale per l infanzia e la gioventù "CRITICI O MANIPOLATI? I giovani e il consumo consapevole", Berna, ottobre 2014

Dettagli

No alla cassa malati unica

No alla cassa malati unica No alla cassa malati unica L 11 marzo 2007 i cittadini svizzeri si pronunceranno sull iniziativa popolare Per una cassa malati unica e sociale. Questo testo prevede un importante cambiamento del sistema

Dettagli

IL SISTEMA SANITARI O IN SVIZZERA

IL SISTEMA SANITARI O IN SVIZZERA SOCIOLOGIA IL SISTEMA SANITARI O IN SVIZZERA 1 2 EFFICIENT E ADEGUATO AI BISOGNI COMPLESS 26 SISTEMI SANITARI DIVERSI, DEI CANTONI SVIZZERI O I 26 sub-sistemi sono diversi tra loro, dal punto di vista

Dettagli

Svizzera Votazione popolare dell 8 marzo: bocciati gli assegni esentasse per i figli e la tassa sull energia

Svizzera Votazione popolare dell 8 marzo: bocciati gli assegni esentasse per i figli e la tassa sull energia N E W S D A L M O N D O 18 M A R Z O 2 0 1 5 Svizzera Votazione popolare dell 8 marzo: bocciati gli assegni esentasse per i figli e la tassa sull energia Svizzera Votazione popolare dell 8 marzo: bocciati

Dettagli

L assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie

L assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie Degna di fiducia Edizione 2012 Assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie Regolamento Art. I. In generale Contenuto 1 Base 2 Forme particolari d assicurazione 3 II. III. IV. Rapporto assicurativo

Dettagli

ridotti per i figli fino ai 18 anni compiuti (art. 61 cpv. 3 LAMal). 0.5 0.0 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013

ridotti per i figli fino ai 18 anni compiuti (art. 61 cpv. 3 LAMal). 0.5 0.0 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 Fatti Premi costi motivazioni curafutura illustra i principali fatti e meccanismi relativi al tema dei premi dell assicurazione malattie, spiega come si arriva alla definizione del premio della cassa malati,

Dettagli

CASSA MALATI. Assicurazione di base

CASSA MALATI. Assicurazione di base CASSA MALATI Assicurazione di base Tutte le persone che vivono in Svizzera devono stipulare un assicurazione contro le malattie e gli infortuni. L assicurazione di base è obbligatoria per tutti, indipendentemente

Dettagli

Il monopolio della cassa malati unica: un idea con un costo elevato dossierpolitica

Il monopolio della cassa malati unica: un idea con un costo elevato dossierpolitica Il monopolio della cassa malati unica: un idea con un costo elevato dossierpolitica 22 aprile 2013 Numero 6 I costi della cassa unica sono superiori alla sua utilità. L iniziativa popolare «Per una cassa

Dettagli

L avamprogetto dell UFSP relativo all OVAMal contiene una serie di punti deboli. La perizia giuridica del Prof. iur. Ueli Kieser cita nove elementi:

L avamprogetto dell UFSP relativo all OVAMal contiene una serie di punti deboli. La perizia giuridica del Prof. iur. Ueli Kieser cita nove elementi: Riassunto della perizia del Prof. dott. iur. Ueli Kieser sull avamprogetto relativo all ordinanza concernente la vigilanza sull assicurazione malattie (OVAMal) L Ufficio federale della sanità pubblica

Dettagli

A quale compagnia assicurativa sono affiliate le persone in formazione?

A quale compagnia assicurativa sono affiliate le persone in formazione? Promemoria 203 Malattia e infortunio Se durante la formazione professionale di base, una persona in formazione si ammala o è vittima di un incidente, essa dispone di una protezione giuridica particolare.

Dettagli

Assicurazioni secondo la LAMal

Assicurazioni secondo la LAMal Assicurazioni secondo la LAMal Regolamento Edizione 01. 2015 Indice I Disposizioni comuni 1 Validità 2 Adesione / ammissione 3 Sospensione della copertura del rischio d infortunio 4 Effetti giuridici della

Dettagli

GIORNALE INFORMATIVO MONETA INTERA dicembre 2015

GIORNALE INFORMATIVO MONETA INTERA dicembre 2015 GIORNALE INFORMATIVO MONETA INTERA dicembre 2015 Cara Lettrice, caro Lettore, Festeggiamo un evento storico: grazie a più di 110 000 cittadini, la Svizzera potrà decidere in votazione chi ha il diritto

Dettagli

AssicurAzione malattia spiegata in breve

AssicurAzione malattia spiegata in breve Assicurazione malattia spiegata in breve Chi mette mano al meccanismo si assume delle responsabilità Il sistema sanitario svizzero è tra i migliori al mondo, come confermano studi internazionali. La

Dettagli

Prestazioni complementari cantonali (PC) alle rendite AVS e AI. 1. Diritto alle prestazioni

Prestazioni complementari cantonali (PC) alle rendite AVS e AI. 1. Diritto alle prestazioni Prestazioni complementari cantonali (PC) alle rendite AVS e AI 1. Diritto alle prestazioni Le prestazioni complementari sono delle prestazioni subordinate alla situazione economica del richiedente o dei

Dettagli

dossier politica Controllo delle spese: amministrazione Spese del personale in forte aumento

dossier politica Controllo delle spese: amministrazione Spese del personale in forte aumento Controllo delle spese: amministrazione Spese del personale in forte aumento 28 novembre 2003 Numero 22/1 dossier politica economiesuisse Federazione delle imprese svizzere Verband der Schweizer Unternehmen

Dettagli

Ordinanza sugli aiuti finanziari alle organizzazioni che concedono fideiussioni alle piccole e medie imprese

Ordinanza sugli aiuti finanziari alle organizzazioni che concedono fideiussioni alle piccole e medie imprese Spiegazioni relative all avamprogetto del 3 novembre 2006 Sezione 1: Procedura di riconoscimento (art. 1 e 2) Questa sezione contiene le disposizioni esecutive concernenti il riconoscimento delle organizzazioni

Dettagli

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ ssicurazioni sociali Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ Sistema previdenziale in Svizzera Stato gennaio 2015 Cerchia delle persone assicurate Prestazioni Basi per il calcolo dell importo delle

Dettagli

Preventivo 2016. In milliardi

Preventivo 2016. In milliardi Panoramica Preventivo 2016 In milliardi Deficit Uscite Per il 2016 è atteso un deficit del bilancio ordinario di 0,4 miliardi. Le direttive del freno all indebitamento potranno pertanto essere rispettate

Dettagli

Assistenza per tutta la famiglia

Assistenza per tutta la famiglia Assistenza per tutta la famiglia La nostra offerta per le famiglie Casse malati buono: 5.2 Soddisfazione clienti 03/2014 Fino al 78 % di sconto per i bambini Cassa malati Gestione efficiente < 4.2 % dei

Dettagli

premi Allegato informativo sui premi del 2016

premi Allegato informativo sui premi del 2016 premi Allegato informativo sui premi del 2016 5 domande a Roland Lüthi Responsabile del settore Clienti privati del Gruppo Visana Perché i premi degli assicuratori malattie aumenteranno anche nel 2016?

Dettagli

7104 8 luglio 2015 SANITÀ E SOCIALITÀ

7104 8 luglio 2015 SANITÀ E SOCIALITÀ 7104 8 luglio 2015 SANITÀ E SOCIALITÀ Legge di applicazione della legge federale del 18 marzo 1994 sull assicurazione malattie del 26 giugno 1997 (LCAMal): riduzione dei premi nell assicurazione sociale

Dettagli

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Prestazioni Assicurati/Aventi diritto Basi per calcolare l ammontare delle prestazioni per cura, assistenza, guarigione AVS/AI Sono assicurate

Dettagli

CONSULENZA SANITARIA COMPETENTE 24 ORE AL GIORNO E 365 GIORNI ALL ANNO

CONSULENZA SANITARIA COMPETENTE 24 ORE AL GIORNO E 365 GIORNI ALL ANNO D E M A N D M A N A G E M E N T 24 ORE AL GIORNO E 365 GIORNI ALL ANNO CONSULENZA SANITARIA COMPETENTE INNOVATIVO ED ATTRAENTE, ORIENTATO AL CLIENTE, COMPETENTE E D ALTO PROFILO QUALITATIVO. Da marzo 2000

Dettagli

Associazione Svizzera Infermiere e. Infermieri

Associazione Svizzera Infermiere e. Infermieri la voce infermieristica! Associazione Svizzera Infermiere e ASI - SBK Choisystrasse 1 Casella postale 8124 3001 Berna Tel: 031 388 36 36 E-mail: info@sbk-asi.ch Web: www.sbk-asi.ch BELLINZONA 02.05.2011

Dettagli

Avete bisogno di cure oppure assistite familiari bisognosi di cure

Avete bisogno di cure oppure assistite familiari bisognosi di cure Avete bisogno di cure oppure assistite familiari bisognosi di cure Voi o i vostri familiari avete bisogno di cure infermieristiche in una casa di cura, da parte di un organizzazione spitex o da parte di

Dettagli

Perché bisogna rifiutare l iniziativa popolare. «Basta privilegi fiscali ai milionari (Abolizione dell imposizione forfettaria)»

Perché bisogna rifiutare l iniziativa popolare. «Basta privilegi fiscali ai milionari (Abolizione dell imposizione forfettaria)» LA FINE DELLA PROSPERITA SVIZZERA!! Perché bisogna rifiutare l iniziativa popolare «Basta privilegi fiscali ai milionari (Abolizione dell imposizione forfettaria)» Il doppio obiettivo dell iniziativa I

Dettagli

Messaggio concernente la modifica della legge federale sull assicurazione malattie (Finanziamento ospedaliero)

Messaggio concernente la modifica della legge federale sull assicurazione malattie (Finanziamento ospedaliero) 04.061 Messaggio concernente la modifica della legge federale sull assicurazione malattie (Finanziamento ospedaliero) del 15 settembre 2004 Onorevoli presidenti e consiglieri, con il presente messaggio

Dettagli

Prima sentenza del Tribunale amministrativo federale sul nuovo finanziamento ospedaliero

Prima sentenza del Tribunale amministrativo federale sul nuovo finanziamento ospedaliero Prima sentenza del Tribunale amministrativo federale sul nuovo finanziamento ospedaliero Con la sentenza del 7 aprile 2014, il Tribunale amministrativo federale (TAF) sancisce principi importanti sull

Dettagli

Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003

Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003 Conferenza stampa DFI/UFAS, 4 ottobre 2002 Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003 Pagina Evoluzione dei costi nel settore della

Dettagli

14.051. Messaggio concernente la legge federale sull imposizione degli utili di persone giuridiche con scopi ideali.

14.051. Messaggio concernente la legge federale sull imposizione degli utili di persone giuridiche con scopi ideali. 14.051 Messaggio concernente la legge federale sull imposizione degli utili di persone giuridiche con scopi ideali del 6 giugno 2014 Onorevoli presidenti e consiglieri, con il presente messaggio vi sottoponiamo,

Dettagli

Assicurazione ospedaliera myflex

Assicurazione ospedaliera myflex Assicurazione ospedaliera myflex Assicurazione malattia complementare secondo la LCA Condizioni supplementari (CS) Edizione 01.2009 La base delle Condizioni supplementari qui di seguito riportate (CS)

Dettagli

Messaggio Programma di Governo e piano finanziario 2013 2016

Messaggio Programma di Governo e piano finanziario 2013 2016 Messaggio Programma di Governo e piano finanziario 2013 2016 Conferenza stampa del 12 dicembre 2011 Consigliera di Stato Barbara Janom Steiner Direttrice del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità

Dettagli

Messaggio concernente la modifica della legge federale sull assicurazione malattie

Messaggio concernente la modifica della legge federale sull assicurazione malattie 12.092 Messaggio concernente la modifica della legge federale sull assicurazione malattie (Reintroduzione temporanea dell autorizzazione secondo il bisogno) del 21 novembre 2012 Onorevoli presidenti e

Dettagli

TICINO. Palermo 11.05.2011 2. Palermo 11.05.2011. 2

TICINO. Palermo 11.05.2011 2. Palermo 11.05.2011. 2 IL DIRITTO ALL INFORMAZIONE E ALL ACCESSO CONSAPEVOLE ALLE CURE Palermo 11.05.2011 1 TICINO Palermo 11.05.2011 2 Palermo 11.05.2011. 2 Richiesta parlamentare di un programma di screening mammografico in

Dettagli

Promemoria Assicurazione collettiva ASCO/SWICA per aziende affiliate all ASCO. Edizione 2011

Promemoria Assicurazione collettiva ASCO/SWICA per aziende affiliate all ASCO. Edizione 2011 Promemoria Assicurazione collettiva ASCO/SWICA per aziende affiliate all ASCO Edizione 2011 Indice Parte 1: Pagina 4 Assicurazione obbligatoria per le cure medico-sanitarie Parte 2: Pagina 6 Copertura

Dettagli

Inchiesta 2013 sui salari degli impiegati di banca

Inchiesta 2013 sui salari degli impiegati di banca Inchiesta 2013 sui salari degli impiegati di banca L inchiesta sui salari viene condotta dall ASIB ogni due anni. Il salario è una parte essenziale del contratto di lavoro. Nelle banche, gli stipendi vengono

Dettagli

Promemoria sulla promozione della proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale

Promemoria sulla promozione della proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale Promemoria sulla promozione della proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale La legge federale sulla promozione della proprietà di abitazioni (LPPA) consente agli assicurati

Dettagli

Iniziativa parlamentare Consiglio nazionale (Gruppo popolare-democratico) Legge sull organizzazione delle poste. Modifica

Iniziativa parlamentare Consiglio nazionale (Gruppo popolare-democratico) Legge sull organizzazione delle poste. Modifica ad 02.468 Iniziativa parlamentare Consiglio nazionale (Gruppo popolare-democratico) Legge sull organizzazione delle poste. Modifica Rapporto del 13 febbraio 2006 della Commissione dei trasporti e delle

Dettagli

Indicazioni per l attività di infermiere/i indipendenti secondo la LAMal 1

Indicazioni per l attività di infermiere/i indipendenti secondo la LAMal 1 07-2011 Cure infermieristiche indipendenti Indicazioni per l attività di infermiere/i indipendenti secondo la LAMal 1 Contratti e prestazioni secondo l asicurazione malattia 2011 l Associazione svizzera

Dettagli

L'importo annuo della prestazione complementare corrisponde alla differenza fra le spese riconosciute (fabbisogno) ed i redditi computabili.

L'importo annuo della prestazione complementare corrisponde alla differenza fra le spese riconosciute (fabbisogno) ed i redditi computabili. Prestazioni complementari cantonali (PC) alle rendite AVS e AI 1. Diritto alle prestazioni Hanno diritto alle prestazioni complementari i cittadini svizzeri, domiciliati nel Cantone Ticino, ai quali spetta

Dettagli

Legge federale sulla prevenzione e sulla promozione della salute (Legge sulla prevenzione, LPrev)

Legge federale sulla prevenzione e sulla promozione della salute (Legge sulla prevenzione, LPrev) Decisione del Consiglio degli Stati dell 8.12.2011: non entrare in materia Decisioni del Consiglio nazionale del 12.4.2011 Legge federale sulla prevenzione e sulla promozione della salute (, LPrev) Disegno

Dettagli

Rapporto per la procedura di consultazione Febbraio 2013

Rapporto per la procedura di consultazione Febbraio 2013 xx.xxx Iniziativa popolare «Per una cassa malati pubblica» e controprogetto indiretto (Modifica della legge federale sull assicurazione malattie; LAMal) Rapporto per la procedura di consultazione Febbraio

Dettagli

ad 07.052 del 13 novembre 2013 Onorevoli presidenti e consiglieri,

ad 07.052 del 13 novembre 2013 Onorevoli presidenti e consiglieri, ad 07.052 Messaggio aggiuntivo relativo all abrogazione della legge federale sull acquisto di fondi da parte di persone all estero (Rinuncia al progetto di abrogazione) del 13 novembre 2013 Onorevoli presidenti

Dettagli

Copertura assicurativa di prima qualità svizzera. La nostra offerta per gli immigranti

Copertura assicurativa di prima qualità svizzera. La nostra offerta per gli immigranti Copertura assicurativa di prima qualità svizzera La nostra offerta per gli immigranti Benvenuti presso l assicurazione malattia leader in Svizzera. Grazie alla nostra esperienza pluriennale possiamo offrirvi

Dettagli

credito privato Conveniente e trasparente

credito privato Conveniente e trasparente credito privato Conveniente e trasparente Sulle copie dei documenti d identità deve essere ben visibile quanto segue: cognome e nome data di nascita nazionalità e attinenza fotografia numero del documento

Dettagli

10.060. Decreto federale concernente l'iniziativa popolare "Sicurezza dell'alloggio per i pensionati" ARGOMENTI PRO

10.060. Decreto federale concernente l'iniziativa popolare Sicurezza dell'alloggio per i pensionati ARGOMENTI PRO 10.060 Decreto federale concernente l'iniziativa popolare "Sicurezza dell'alloggio per i pensionati" ARGOMENTI PRO Argomenti-In breve Iniziativa Sicurezza dell alloggio per i pensionati in breve Occasione

Dettagli

Condizioni d assicurazione (CA) BeneFit forma particolare d assicurazione secondo l assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie

Condizioni d assicurazione (CA) BeneFit forma particolare d assicurazione secondo l assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie Il gruppo Helsana comprende Helsana Assicurazioni SA, Avanex Assicurazioni SA, Progrès Assicurazioni SA e Sansan Assicurazioni SA. Edizione 1 gennaio 2014 Condizioni d assicurazione (CA) BeneFit forma

Dettagli

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA. Managed Care (LAMal)

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA. Managed Care (LAMal) CGA (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA Valide dal 2015 Assicurazione delle cure medico-sanitarie Managed Care (LAMal) Indice Pagina 3 4 5 6 6 7 7 8 8 1. Principi 2.

Dettagli

competenza... per Sanacare è sinonimo di preparazione specialistica e sociale. Nell assistenza quotidiana e nel trattamento dei nostri pazienti.

competenza... per Sanacare è sinonimo di preparazione specialistica e sociale. Nell assistenza quotidiana e nel trattamento dei nostri pazienti. fiducia... richiede tempo. Noi ci prendiamo il tempo necessario per un colloquio personale, per una diagnosi approfondita e per un trattamento individuale. Vi offriamo una consulenza personale I medici

Dettagli

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA sozialversicherungen der Schweiz ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) Prestazioni Assicurazione per la

Dettagli

SISTEMA PREVIDENZIALE PER LA VECCHIAIA Scheda di lavoro

SISTEMA PREVIDENZIALE PER LA VECCHIAIA Scheda di lavoro Esercizio 1: Domande di controllo sul testo. a. A che età le persone attive sono obbligate a versare i contributi AVS? b. A che età i giovani che NON svolgono alcuna attività professionale devono pagare

Dettagli

Promozione della proprietà di abitazioni

Promozione della proprietà di abitazioni Promozione della proprietà di abitazioni Direttive della Cassa pensioni (CPS) sul finanziamento di abitazioni Requisiti per la promozione della proprietà di abitazioni con i mezzi della previdenza professionale

Dettagli

Iniziativa parlamentare Finanziamento iniziale per l istituzione di centri di accoglienza per l infanzia complementari alle famiglie (Fehr Jacqueline)

Iniziativa parlamentare Finanziamento iniziale per l istituzione di centri di accoglienza per l infanzia complementari alle famiglie (Fehr Jacqueline) ad 00.403 Iniziativa parlamentare Finanziamento iniziale per l istituzione di centri di accoglienza per l infanzia complementari alle famiglie (Fehr Jacqueline) Rapporto del 22 febbraio 2002 della Commissione

Dettagli

Sintesi. Programma nazionale Alcol 2008 2012

Sintesi. Programma nazionale Alcol 2008 2012 Sintesi Programma nazionale Alcol 2008 2012 Programma nazionale Alcol 2008 2012 Genesi e contenuto del PNA Nel 2005 il Consiglio federale ha incaricato l Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) di

Dettagli

Assicurazione collettiva ASCO/SWICA per aziende affiliate all ASCO. Edizione 2016

Assicurazione collettiva ASCO/SWICA per aziende affiliate all ASCO. Edizione 2016 Assicurazione collettiva ASCO/SWICA per aziende affiliate all ASCO Edizione 2016 Indice Parte 1: Pagina 4 Assicurazione obbligatoria per le cure medico-sanitarie Parte 2: Pagina 6 Copertura dell onere

Dettagli

Malattia e infortunio

Malattia e infortunio Pagina 1/6 Malattia e infortunio 87 Se durante la formazione professionale di base, una persona in formazione si ammala o è vittima di un incidente, essa dispone di una protezione giuridica particolare.

Dettagli

Il nostro obiettivo: di classe, con impegno, efficienti.

Il nostro obiettivo: di classe, con impegno, efficienti. Il nostro obiettivo: di classe, con impegno, efficienti. Rapporto breve sull esercizio 2010 Cifre salienti In 1000 CHF 2010 2009 Effettivo degli assicurati 882 023 830 115 Organico (totale posti a tempo

Dettagli

rapporto aziendale, pv-promea 2014 versione sintetica

rapporto aziendale, pv-promea 2014 versione sintetica rapporto aziendale, pv-promea 2014 versione sintetica prefazione, del presidente del consiglio di fondazione Siamo lieti di potervi consegnare anche quest anno il rapporto aziendale della PV-PROMEA nella

Dettagli

Argomenti Pro 13.048. Dokumentation Documentation Documentazione. Legge federale sulla radiotelevisione. Modifica. Votazione popolare del 14.06.

Argomenti Pro 13.048. Dokumentation Documentation Documentazione. Legge federale sulla radiotelevisione. Modifica. Votazione popolare del 14.06. Parlamentsdienste Services du Parlement Servizi del Parlamento Servetschs dal parlament 13.048 Argomenti Pro Legge federale sulla radiotelevisione. Modifica Votazione popolare del 14.06.2015 Dokumentation

Dettagli

Swiss Life Holding. Invito e ordine del giorno per l'assemblea generale ordinaria degli azionisti

Swiss Life Holding. Invito e ordine del giorno per l'assemblea generale ordinaria degli azionisti Swiss Life Holding Invito e ordine del giorno per l'assemblea generale ordinaria degli azionisti Martedì, 9 maggio 2006, ore 14.30 (apertura delle porte: ore 13.30) Hallenstadion, Zurigo Ordine del giorno

Dettagli

SISTEMI SANITARI EUROPEI A CONFRONTO

SISTEMI SANITARI EUROPEI A CONFRONTO 2 Convegno Formativo Professione dirigente Medico e governo aziendale Marcello Costa Angeli Responsabile Commissione Dirigenza Medica OMCeO M SISTEMI SANITARI EUROPEI A CONFRONTO i sistemi finanziati dalle

Dettagli

Ipoteche. Finanziamenti su misura

Ipoteche. Finanziamenti su misura Ipoteche Finanziamenti su misura Verso l acquisto di una casa di proprietà? Il sogno di una casa tutta propria ha inizio con la ricerca di un immobile adeguato. Un analisi accurata delle vostre esigenze

Dettagli

Foglio informativo: l assicurazione contro la disoccupazione

Foglio informativo: l assicurazione contro la disoccupazione Dipartimento federale dell economia, della formazione e della ricerca DEFR Segreteria di Stato dell economia SECO Mercato del lavoro / Assicurazione contro la disoccupazione Foglio informativo: l assicurazione

Dettagli

Il vostro investimento è in buone mani

Il vostro investimento è in buone mani TwinStar Invest Il vostro investimento è in buone mani Investimento garantito con potenziale di rendimento in due varianti. TwinStar Invest apre prospettive d investimento ideali a tutti coloro che danno

Dettagli

dossier politica L'imposizione del patrimonio intacca la sostanza Tendenze internazionali in materia di fiscalità

dossier politica L'imposizione del patrimonio intacca la sostanza Tendenze internazionali in materia di fiscalità L'imposizione del patrimonio intacca la sostanza Tendenze internazionali in materia di fiscalità 28 ottobre 2005 Numero 20/2 dossier politica economiesuisse Federazione delle imprese svizzere Verband der

Dettagli

Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal)

Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione gennaio 2009 (versione 2013) Ente assicurativo:

Dettagli

Assistenza in Svizzera

Assistenza in Svizzera Assistenza in Svizzera Tutto il necessario per il vostro trasloco in Svizzera Informazioni e lista delle cose da fare Per una copertura assicurativa ottimale in ogni fase della vita. www.visana.ch Benvenuti

Dettagli

5 anni. PBD Svizzera

5 anni. PBD Svizzera 5 anni PBD Svizzera 5 anni d impegno per una politica concreta, orientata verso il fattibile Il partito borghese democratico è un partito innovativo e moderno che tiene conto dell evoluzione della società

Dettagli

«Swiss package santé»: La nostra offerta per i frontalieri. Copertura assicurativa di prima qualità svizzera

«Swiss package santé»: La nostra offerta per i frontalieri. Copertura assicurativa di prima qualità svizzera «Swiss package santé»: La nostra offerta per i frontalieri Copertura assicurativa di prima qualità svizzera Un cordiale benvenuto presso l assicurazione malattia leader in Svizzera. Sicurezza Il gruppo

Dettagli

Principio dei tre pilastri

Principio dei tre pilastri Dipartimento federale dell interno/ Ufficio federale delle assicurazioni sociali Incontro con i media del 26 maggio 2003 (Ile Saint-Pierre) - Documentazione Garanzia ed evoluzione della previdenza professionale

Dettagli

SÌ al finanziamento aggiuntivo temporaneo: gli argomenti a favore

SÌ al finanziamento aggiuntivo temporaneo: gli argomenti a favore SÌ al finanziamento aggiuntivo temporaneo: gli argomenti a favore Indice 1. La situazione finanziaria dell AI è oggi insostenibile 2. Come si è giunti all indebitamento attuale? 3. La 4 a e la 5 a revisione

Dettagli

Le cure a domicilio Dal sistema federale svizzero Il managed care canadese. Philippe Bolla 10 06 2009

Le cure a domicilio Dal sistema federale svizzero Il managed care canadese. Philippe Bolla 10 06 2009 Le cure a domicilio Dal sistema federale svizzero Il managed care canadese Philippe Bolla 10 06 2009 Federalismo e sanità, alcuni dati Il sistema sanitario svizzero Lo sviluppo del "managed care" Le cure

Dettagli

I. In generale. Durata del contratto Validità e disdetta 6

I. In generale. Durata del contratto Validità e disdetta 6 Degna di fiducia Edizione 2007 Assicurazione ospedaliera LIBERO Condizioni complementari d assicurazione (CCA) Art. I. In generale Oggetto dell assicurazione 1 Disposizioni applicabili 2 Possibilità d

Dettagli

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitare. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA. Tel Doc (LAMal) Valide dal 2016

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitare. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA. Tel Doc (LAMal) Valide dal 2016 CGA (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA Valide dal 2016 Assicurazione delle cure medico-sanitare Tel Doc (LAMal) Indice Pagina 3 I Parte generale 3 3 4 6 7 7 1. Disposizioni generali

Dettagli

EDIZIONE 2015. Condizioni di partecipazione programma di bonus BENEVITA. PER LA MIGLIORE MEDICINA.

EDIZIONE 2015. Condizioni di partecipazione programma di bonus BENEVITA. PER LA MIGLIORE MEDICINA. EDIZIONE 2015 Condizioni di partecipazione programma di bonus BENEVITA. PER LA MIGLIORE MEDICINA. Informazione per i clienti del programma di bonus BENEVITA. Qui di seguito le forniamo brevi e comprensibili

Dettagli

Revisione OLCC (adeguamento del tasso d interesse massimo per crediti al consumo) Rapporto esplicativo

Revisione OLCC (adeguamento del tasso d interesse massimo per crediti al consumo) Rapporto esplicativo Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto privato Settore Diritto civile e procedura civile Revisione OLCC (adeguamento del tasso d

Dettagli

1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici.

1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici. 1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici.ch 2 / 20 05.01.2015 Centro nazionale di prestazioni, Ernst

Dettagli

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Le agenzie Suva/AM sul territorio Suva Genève Assurance militaire Rue Ami-Lullin 12, Case postale 3949, 1211 Genève 3, Tel. 022 707 85 55 Competente

Dettagli

(ORPMCE) del 3 luglio 2001 (Stato 1 gennaio 2012)

(ORPMCE) del 3 luglio 2001 (Stato 1 gennaio 2012) Ordinanza sulla riduzione dei premi nell assicurazione malattie per beneficiari di rendite residenti in uno Stato membro della Comunità europea, in Islanda o in Norvegia 1 (ORPMCE) del 3 luglio 2001 (Stato

Dettagli

La Svizzera non ha bisogno di una politica industriale dossierpolitica

La Svizzera non ha bisogno di una politica industriale dossierpolitica La Svizzera non ha bisogno di una politica industriale dossierpolitica 6 maggio 201 Numero 8 Politica industriale Dopo lo scoppio della crisi finanziaria, si rincorrono ripetutamente voci che affermano

Dettagli

Monitor finanziario 2013: Svizzeri favorevoli a una politica finanziaria conservativa dossierpolitica

Monitor finanziario 2013: Svizzeri favorevoli a una politica finanziaria conservativa dossierpolitica Monitor finanziario 2013: Svizzeri favorevoli a una politica finanziaria conservativa dossierpolitica 11 luglio 2013 Numero 11 Sondaggio rappresentativo. Secondo un sondaggio rappresentativo dell istituto

Dettagli

5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI

5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI 5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le prestazioni complementari (PC) sono concesse quando le rendite e il reddito

Dettagli

Introduzione all analisi per flussi

Introduzione all analisi per flussi C 1 a p i t o l o Introduzione all analisi per flussi 1 I flussi finanziari L obiettivo di questo libro è illustrare una diversa visione d impresa: non più quella statica legata alla contabilità e all

Dettagli

Per un tasso di conversione equo

Per un tasso di conversione equo Per un tasso di conversione equo Il secondo pilastro rappresenta un elemento importante del sistema svizzero di previdenza vecchiaia. Attualmente, le prestazioni promesse rispetto alla speranza di vita

Dettagli