Giunta Regionale DIREZIONE GENERALE SALUTE. Piazza Città di Lombardia n Milano. Tel

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Giunta Regionale DIREZIONE GENERALE SALUTE. Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1"

Transcript

1 Giunta Regionale DIREZIONE GENERALE SALUTE Piazza Città di Lombardia n Milano Tel Protocollo H del 18/12/2013 Firmato digitalmente da WALTER BERGAMASCHI A: BERGAMO VIA GALLICCIOLLI, (BG) BRESCIA VIALE DUCA DEGLI ABRUZZI, (BS) AZIENDA SANITARIA LOCALE - ASL VALLE CAMONICA - SEBINO VIA NISSOLINA, (BS) COMO VIALE PESSINA, (CO) CREMONA VIALE PO, (CR) LECCO CORSO CARLO ALBERTO, (LC) Referente per l'istruttoria della pratica: IDA FORTINO Tel. 02/

2 LODI PIAZZA OSPEDALE, (LO) MANTOVA VIA TRENTO, (MN) CORSO ITALIA, (MI) 1 VIA AL DONATORE DI SANGUE, (MI) 2 VIA VIII GIUGNO, (MI) AZIENDA SANITARIA LOCALE - ASL MONZA E BRIANZA VIALE EVEZIA, (MB) PAVIA VIALE INDIPENDENZA, (PV) SONDRIO VIA N. SAURO, (SO)

3 VARESE VIA OTTORINO ROSSI, (VA) A.O. OSPEDALE PAPA GIOVANNI XXII - BERGAMO mo.it A.O. SPEDALI CIVILI - BRESCIA A.O. SPEDALE DI CIRCOLO - BUSTO ARSIZIO A.O. MELLINO MELLINI - CHIARI A.O. S. ANNA - COMO A.O. OSPEDALE MAGGIORE - CREMA A.O. ISTITUTI OSPITALIERI - CREMONA a.it A.O. DESENZANO DEL GARDA A.O. S. ANTONIO ABATE - GALLARATE A.O. G. SALVINI - GARBAGNATE MILANESE mbardia.it A.O. OSPEDALE DELLA PROVINCIA DI LECCO

4 A.O. OSPEDALE CIVILE - LEGNANO A.O. DELLA PROVINCIA DI LODI A.O. C. POMA - MANTOVA A.O. FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO - A.O. IST. CLINICI DI PERFEZIONAMENTO - A.O. ISTITUTO ORTOPEDICO G. PINI - A.O. OSPEDALE L. SACCO - A.O. OSPEDALE NIGUARDA CA' GRANDA - A.O. OSPEDALE S. CARLO BORROMEO - A.O. S. PAOLO - A.O. S. GERARDO DEI TINTORI - MONZA A.O. DELLA PROVINCIA DI PAVIA A.O. OSPEDALE BOLOGNINI - SERIATE

5 A.O. DELLA VALTELLINA E VALCHIAVENNA - SONDRIO A.O. TREVIGLIO E CARAVAGGIO - TREVIGLIO g.it A.O. OSPEDALE DI CIRCOLO FOND. MACCHI - VARESE A.O. DESIO E VIMERCATE - VIMERCATE A.O. DI MELEGNANO - VIZZOLO PREDABISSI FOND. IRCCS CA' GRANDA OSP. MAGGIORE POLICINICO FOND. IRCCS IST. NAZ. STUDIO E CURA TUMORI FOND. IRCCS IST. NEUROLOGICO C. BESTA - FOND. IRCCS POLICLINICO S. MATTEO - PAVIA IRCCS INRCA - CASATENOVO IRCCS CENTRO S.GIOVANNI DI DIO FBF - BRESCIA

6 IRCCS ISTITUTO SCIENTIFICO E. MEDEA - BOSISIO PARINI ISTITUTO ORTOPEDICO GALEAZZI - ISTITUTO AUXOLOGICO ITALIANO - SAN MICHELE E SAN LUCA - IRCCS OSPEDALE S. RAFFAELE - CENTRO IRCCS S. M. NASCENTE DON GNOCCHI - CENTRO CARDIOLOGICO FOND. MONZINO - ISTITUTO EUROPEO DI ONCOLOGIA - MULTIMEDICA - SESTO S. GIOVANNI ISTITUTO CLINICO HUMANITAS - ROZZANO POLICLINICO S DONATO - SAN DONATO FONDAZIONE SALVATORE MAUGERI - PAVIA ISTITUTO NEUROLOGICO CASIMIRO MONDINO - PAVIA OSPEDALE SACRA FAMIGLIA FBF - ERBA

7 OSPEDALE VALDUCE - COMO OSPEDALE MORIGGIA PELASCINI - GRAVEDONA che.it FBF - CERNUSCO SUL NAVIGLIO eu ISTITUTO CLINICO HABILITA - ZINGONIA HABILITA ISTITUTO CLINICO OSPEDALE SARNICO - SARNICO ISTITUTI OSPEDALIERI BERGAMASCHI - ZINGONIA CLINICHE GAVAZZENI - BERGAMO CASA DI CURA BEATO PALAZZOLO - BERGAMO CASA DI CURA QUARENGHI - SAN PELLEGRINO TERME CLINICA CASTELLI - BERGAMO CASA DI CURA S. FRANCESCO - BERGAMO FERB ONLUS - NEPHROCARE SPA - SERIATE

8 S DONATO - OSIO SOTTO ISTITUTO CLINICO S. ROCCO - OME CASA DI CURA VILLA GEMMA - GARDONE RIVIERA CASA DI CURA DOMUS SALUTIS - BRESCIA CENTRO RIABILITAZ. SPALENZA DON GNOCCHI - ROVATO ISTITUTO CLINICO S. ANNA - BRESCIA CENTRO MEDICO RICHIEDEI - PALAZZOLO SULL'OGLIO ISTITUTO CLINICO CITTA' DI BRESCIA S.P.A - BRESCIA CASA DI CURA S. CAMILLO - BRESCIA RESIDENZE ANNI AZZURRI SRL - CASA DI CURA POLIAMBULANZA - BRESCIA DOMINATO LEONENSE - LENO ISTITUTO CLINICO VILLA APRICA - COMO

9 COF - LANZO HOSPITAL - RAMPONIO VERNA CASA DI CURA VILLA S. BENEDETTO - ALBESE CON CASSANO CASA DI CURA VILLA SAN GIUSEPPE - ANZANO DEL PARCO ANCELLE DELLA CARITA' - CREMONA ISTITUTO FIGLIE S. CAMILLO - CREMONA CASA DI CURA S. CAMILLO FOND.NE OPERA S. CAMILLO - CREMONA G.B. MANGIONI HOSPITAL - LECCO CASA DI CURA BEATO LUIGI TALAMONI - LECCO CASA DI CURA S. CLEMENTE - MANTOVA OSPEDALE CIVILE - VOLTA MANTOVANA OSPEDALE DI SUZZARA - SUZZARA PRES. OSPEDALE - OSP. SAN PELLEGRINO - CASTIGLIONE STIVIERE IN RETE OSPEDALE VIADANA - VIADANA CASA DI CURA S. GIOVANNI -

10 CASA DI CURA IGEA - CASA DI CURA BEATO L. PALAZZOLO DON GNOCCHI - ISTITUTO CLINICI SANT'AMBROGIO E SAN SIRO SPA - ISTITUTO CLINICO CITTA' STUDI - ISTITUTO STOMATOLOGICO ITALIANO - CASA DI CURA DEL POLICLINICO - mail.it POLO GERIATRICO RIABILITATIVO - CINISELLO BALSAMO CENTRO CLINICO NEMO - FOND. SERENA - nemo.it CASA DI CURA S. PIO X FOND. OPERA S. CAMILLO - CASA DI CURA AMBROSIANA - CLINICA S CARLO - PADERNO DUGNANO

11 ISTITUTI CLINICI ZUCCHI - MONZA POLICLINICO DI MONZA - MONZA lmail.it FONDAZ. MONZA BRIANZA BAMBINO E MAMMA - MONZA CASA DI CURA VILLA ESPERIA - SALICE TERME CASA DI CURA S. MARIA DELLE GRAZIE - VOGHERA LA CITTADELLA SOCIALE - PIEVE DEL CAIRO ISTITUTI CLINICI DI PAVIA E VIGEVANO SRL - PAVIA CASA DI CURA LE TERRAZZE - CUNARDO ISTITUTO CLINICO MATER DOMINI - CASTELLANZA CASA DI CURA FONDAZIONE BORGHI - BREBBIA ghi.it FONDAZIONE FRATELLI PAOLO E TITO MOLINA - VARESE A SIMPEF - Milano Fax:

12 A FIMMG - Milano Fax: A SNAMI - Milano Fax: A SUMAI - Milano Fax: A CUMI - Milano Fax: All'AIOP - Milano Fax: All'ANISAP - Monza Fax: All'ARIS - Milano Fax: A Santer Reply - Milano Fax: LOMBARDIA INFORMATICA SPA A Federfarma Regionale - Milano A Assofarm Lombardia c/o Confservizi - Milano A CISL MEDICI - Milano Fax: A Segreteria Regionale CGIL - Sesto San Giovanii Fax: Oggetto: DGR n. X/1095 del 16 dicembre Determinazioni in materia di esenzioni alla partecipazione alla spesa per la specialistica ambulatoriale e l'assistenza farmaceutica.

13 Si comunica che la Giunta Regionale ha approvato, nella seduta del 16 dicembre 2013, la Delibera n. X/1095 avente per oggetto Determinazioni in materia di esenzioni alla partecipazione alla spesa per la specialistica ambulatoriale e l assistenza farmaceutica, che si allega in copia. Il provvedimento di cui all oggetto dispone : 1. di confermare per l anno 2014 il diritto, specifico della Regione Lombardia, all esenzione dalla compartecipazione alla spesa farmaceutica e per le prestazioni di specialistica ambulatoriale per i seguenti soggetti iscritti al SSR: a. i minori di 14 anni, indipendentemente dal reddito (codice di esenzione: E11); b. i disoccupati iscritti agli elenchi anagrafici dei centri per l impiego, esclusivamente se il relativo reddito familiare risulti pari o inferiore a Euro/anno, ed i familiari a loro carico, per il periodo di durata di tale condizione (codice di esenzione: E12) c. i cittadini in cassa integrazione straordinaria o in deroga o in mobilità che percepiscano una retribuzione, comprensiva dell integrazione salariale o indennità, non superiore ai massimali mensili previsti dalla Circolare n. 14 dell INPS del e suoi eventuali successivi aggiornamenti, ed i familiari a carico, per il periodo di durata di tale condizione (codice di esenzione: E13) d. i cittadini cui è stato concesso il contratto di solidarietà cosiddetto difensivo ex art. 1 del D.L. 30 ottobre 1984, n. 726 che percepiscano una retribuzione, comprensiva dell integrazione salariale, non superiore ai massimali previsti dalla Circolare n. 14 dell INPS del e suoi eventuali successivi aggiornamenti, per la cassa integrazione ed ai familiari a loro carico, per il periodo di durata di tale condizione (codice di esenzione: E13) 2. di confermare per l anno 2014 il diritto, specifico della Regione Lombardia, all esenzione dalla compartecipazione per le prestazioni di specialistica ambulatoriale per i per i soggetti con età superiore ai 65 anni e reddito familiare fiscale inferiore o uguale a euro (codice di esenzione: E05). 3. di disporre, a decorrere dal 31 marzo 2014, l esenzione dalla compartecipazione alla spesa solamente per l assistenza farmaceutica (fermo restando il pagamento della differenza di prezzo nel caso in cui la scelta prescrittiva si indirizzi sul farmaco di marca al posto dell equivalente generico o su un generico con prezzo differente

14 da quello di riferimento, ai sensi di quanto disposto dall articolo 7 della legge n. 405/2001) per i cittadini iscritti al SSR con età uguale o superiore a 66 anni fino ad un reddito familiare fiscale annuale pari a Euro Al fine del riconoscimento dell esenzione, le condizioni innanzi citate dovranno essere autocertificate dagli interessati presso l ASL di competenza territoriale che rilascerà la relativa attestazione di esenzione (codice di esenzione: E14). Il modulo di autocertificazione per la nuova esenzione E14, allegato alla nota, sarà inserito nella procedura NAR a partire dal 31 marzo 2014, LI darà opportuna comunicazione nel caso in cui tale disponibilità venga anticipata. Il cittadino potrà inoltre, dal 31 marzo 2014, presentare autocertificazione mediante il Portale dei servizi sanitari online del cittadino. Si precisa pertanto che la nuova esenzione E14 potrà essere utilizzata sulle prescrizioni di assistenza farmaceutica, redatte a partire dal 31 marzo Si conferma infine che, come disposto dal D.M. 11 dicembre 2009 Verifica delle esenzioni, in base al reddito, dalla compartecipazione alla spesa sanitaria, tramite il supporto del Sistema tessera sanitaria, le ASL devono svolgere i controlli sulle autocertificazioni, in conformità alle disposizioni normative vigenti. Si raccomandano le SS.LL. in indirizzo a dare tempestiva e ampia comunicazione a tutti i prescrittori e ai cittadini, alle parti competenti e agli operatori coinvolti sul territorio per una corretta applicazione. Cordiali saluti. Il Direttore WALTER BERGAMASCHI Allegati: File DGR 1095_2013_.pdf File modulo E14.docx Firma autografa sostituita con indicazione a stampa del nominativo del soggetto responsabile ai sensi del D.Lgs. 39/93 art. 3 c. 2.

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1 Giunta Regionale DIREZIONE GENERALE SALUTE GOVERNO DEI DATI, DELLE STRATEGIE E PIANI DEL SISTEMA SANITARIO FARMACEUTICA, PROTESICA E DISPOSITIVI MEDICI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it

Dettagli

Referente per l'istruttoria della pratica: SCOTTO STEFANIA Tel. 02/6765. 8829

Referente per l'istruttoria della pratica: SCOTTO STEFANIA Tel. 02/6765. 8829 Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE GOVERNO DEI DATI, DELLE STRATEGIE E PIANI DEL SISTEMA SANITARIO FARMACEUTICA, PROTESICA E DISPOSITIVI MEDICI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1 Giunta Regionale DIREZIONE GENERALE SALUTE GOVERNO DEI DATI, DELLE STRATEGIE E PIANI DEL SISTEMA SANITARIO FARMACEUTICA, PROTESICA E DISPOSITIVI MEDICI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1 Giunta Regionale DIREZIONE GENERALE SALUTE GOVERNO DEI DATI, DELLE STRATEGIE E PIANI DEL SISTEMA SANITARIO FARMACEUTICA, PROTESICA E DISPOSITIVI MEDICI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it

Dettagli

Specialità medicinali contenenti ciclosporina in capsule molli e inserimento nella lista di trasparenza (24/09/2015)

Specialità medicinali contenenti ciclosporina in capsule molli e inserimento nella lista di trasparenza (24/09/2015) Specialità medicinali contenenti ciclosporina in capsule molli e inserimento nella lista di trasparenza (24/09/2015) Medicinali equivalenti 24/09/2015 La CTS AIFA, nella seduta del 15 settembre u.s., confermando

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1 Giunta Regionale DIREZIONE GENERALE SALUTE GOVERNO DEI DATI, DELLE STRATEGIE E PIANI DEL SISTEMA SANITARIO Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it sanita@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1 Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE GOVERNO DEI DATI, DELLE STRATEGIE E PIANI DEL SISTEMA SANITARIO FARMACEUTICA, PROTESICA E DISPOSITIVI MEDICI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano

Dettagli

Referente per l'istruttoria della pratica: Mario Cassani Tel. 02/6765.3825 Nadia Rossella Da Re Tel. 02/6765.3393

Referente per l'istruttoria della pratica: Mario Cassani Tel. 02/6765.3825 Nadia Rossella Da Re Tel. 02/6765.3393 Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE PROGRAMMAZIONE E GOVERNO DEI SERVIZI SANITARI ACCREDITAMENTO, APPROPRIATEZZA E CONTROLLI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it

Dettagli

Referente per l'istruttoria della pratica: LUCREZIA MAGISTRO Tel. 02/6765. 3885

Referente per l'istruttoria della pratica: LUCREZIA MAGISTRO Tel. 02/6765. 3885 Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE GOVERNO DEI DATI, DELLE STRATEGIE E PIANI DEL SISTEMA SANITARIO FARMACEUTICA, PROTESICA E DISPOSITIVI MEDICI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano

Dettagli

Referente per l'istruttoria della pratica: LUCREZIA MAGISTRO Tel. 02/6765. 3885

Referente per l'istruttoria della pratica: LUCREZIA MAGISTRO Tel. 02/6765. 3885 Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE GOVERNO DEI DATI, DELLE STRATEGIE E PIANI DEL SISTEMA SANITARIO FARMACEUTICA, PROTESICA E DISPOSITIVI MEDICI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano

Dettagli

A: AZIENDA SANITARIA LOCALE - ASL DI BERGAMO VIA GALLICCIOLLI, 4 24121 (BG) Email: protocollo@pec.asl.bergamo.it

A: AZIENDA SANITARIA LOCALE - ASL DI BERGAMO VIA GALLICCIOLLI, 4 24121 (BG) Email: protocollo@pec.asl.bergamo.it Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE GOVERNO DEI DATI, DELLE STRATEGIE E PIANI DEL SISTEMA SANITARIO FARMACEUTICA, PROTESICA E DISPOSITIVI MEDICI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano

Dettagli

Protocollo H1.2015.0023092 del 30/07/2015 Firmato digitalmente da CHIARA PENELLO Alla cortese attenzione dei Direttori Generali:

Protocollo H1.2015.0023092 del 30/07/2015 Firmato digitalmente da CHIARA PENELLO Alla cortese attenzione dei Direttori Generali: Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE PROGRAMMAZIONE E GOVERNO DEI SERVIZI SANITARI SISTEMA INFORMATIVO SANITARIO E PROGETTI DI SANITA' INTERNAZIONALE Piazza Città di Lombardia n.1 20124

Dettagli

Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE. Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1

Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE. Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1 Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it sanita@pec.regione.lombardia.it Tel 02 6765.1 Protocollo H1.2015.0006048 del 24/02/2015

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1 Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE GOVERNO DEI DATI, DELLE STRATEGIE E PIANI DEL SISTEMA SANITARIO FARMACEUTICA, PROTESICA E DISPOSITIVI MEDICI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 3588 Seduta del 14/05/2015

DELIBERAZIONE N X / 3588 Seduta del 14/05/2015 DELIBERAZIONE N X / 3588 Seduta del 14/05/2015 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI MARIA CRISTINA CANTU' CRISTINA

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE NUOVE RETI SANITARIE TELESORVEGLIANZA SANITARIA DOMICILIARE PER PAZIENTI CON BPCO

CORSO DI FORMAZIONE NUOVE RETI SANITARIE TELESORVEGLIANZA SANITARIA DOMICILIARE PER PAZIENTI CON BPCO CORSO DI FORMAZIONE NUOVE RETI SANITARIE TELESORVEGLIANZA SANITARIA DOMICILIARE PER PAZIENTI CON BPCO Codice evento: SDS 11126/AI Sede: Scuola di Direzione in Sanità, Via Copernico nr. 38 20125 Milano

Dettagli

CENTRO STUDI DI TERAPIA DELLA GESTALT CONVENZIONI PER TIROCINIO CORSO PSICOTERAPIA anno 2014

CENTRO STUDI DI TERAPIA DELLA GESTALT CONVENZIONI PER TIROCINIO CORSO PSICOTERAPIA anno 2014 CONVENZIONI MILANO E PROVINCIA 1 Coop. ATIPICA Onlus www.atipica.org Via E. Longoni, 2 MILANO Via Molio Filo, 1 - VERANO BRIANZA 2 Istituto Nazionale Neurologico "Carlo Besta" www.istituto-besta.it via

Dettagli

NORME LEGITTIMANTI L'ACCESSO. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD

NORME LEGITTIMANTI L'ACCESSO. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD NR. EROGATORE BANCA DATI DI RIFERIMENTO FRUITORE NORME LEGITTIMANTI L'ACCESSO TIPO DI ACCESSO/SERVIZIO DATA CONVENZIONE DURATA 1 di Istruzione Superiore "Balilla Pinchetti" 03/12/2012 3 anni 2 3 Questura

Dettagli

Il Piano regionale per la salute mentale e le sue linee di attuazione -nuove politiche per la salute mentale

Il Piano regionale per la salute mentale e le sue linee di attuazione -nuove politiche per la salute mentale Il Piano regionale per la salute mentale e le sue linee di attuazione -nuove politiche per la salute mentale Programma di formazione per gli operatori dei Dipartimenti di Salute Mentale Area Case Management

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

Sanità. Per cosa è necessario rivolgersi alla propria Asl:

Sanità. Per cosa è necessario rivolgersi alla propria Asl: 8 9 scegliere e revocare il medico di famiglia e il pediatra ottenere certificati (per esempio per rinnovo patente di guida e nautica) Sanità ottenere certificazioni medico-legali (per esempio contrassegno

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 855 Seduta del 25/10/2013

DELIBERAZIONE N X / 855 Seduta del 25/10/2013 DELIBERAZIONE N X / 855 Seduta del 25/10/2013 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura BERGAMO BRESCIA Bergamo Via Borgo Palazzzo,130 Albino Viale Stazione,26/A Bonate Sotto

Dettagli

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura BERGAMO BRESCIA Bergamo Via Borgo Palazzzo,130 Albino Viale Stazione,26/A Bonate Sotto

Dettagli

LOMBARDIA 303 SANTA MARTA LICEO SCIENZE SOCIALI

LOMBARDIA 303 SANTA MARTA LICEO SCIENZE SOCIALI LOMBARDIA IN GRASSETTO LE PRIME 10 PER RANKING EFFETTO SCUOLA Posizioni guadagnate (+) o perse ( ) a causa di: DENOMINAZIONE TIPO DI SCUOLA ENTE PROV. COMUNE 301 G. MARCONI ISTITUTO INDUSTRIALE Statale

Dettagli

AVVISO AI DIPENDENTI

AVVISO AI DIPENDENTI Via dell Eremo 9/11 23900 Lecco Centralino tel. 0341.489111 C.F. P.I. 02166640132 Prot.n. 19715/14 del 08/05/2014 AVVISO AI DIPENDENTI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA MOBILITA PRESSO L A.O. DELLA PROVINCIA

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione IV edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione IV edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione IV edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

DELIBERAZIONE N IX / 3379 Seduta del 09/05/2012

DELIBERAZIONE N IX / 3379 Seduta del 09/05/2012 DELIBERAZIONE N IX / 3379 Seduta del 09/05/2012 Presidente ROBERTO FORMIGONI Assessori regionali ANDREA GIBELLI Vice Presidente VALENTINA APREA DANIELE BELOTTI GIULIO BOSCAGLI LUCIANO BRESCIANI RAFFAELE

Dettagli

Strutture con le quali la Scuola ha, o ha avuto, rapporto di Convenzione: laddove si verifichi la scadenza o la mancata Convenzione con alcune

Strutture con le quali la Scuola ha, o ha avuto, rapporto di Convenzione: laddove si verifichi la scadenza o la mancata Convenzione con alcune Strutture con le quali la Scuola ha, o ha avuto, rapporto di Convenzione: laddove si verifichi la scadenza o la mancata Convenzione con alcune Strutture, è possibile chiedere il Rinnovo e/o l'attivazione

Dettagli

Flusso di monitoraggio File F in Lombardia. Torino, 3 Ottobre 2014

Flusso di monitoraggio File F in Lombardia. Torino, 3 Ottobre 2014 1 Flusso di monitoraggio File F in Lombardia Torino, 3 Ottobre 2014 File F:strumento di monitoraggio e governo (1/4) Il File F è stato definito per normare la modalità di compensazione finanziaria interregionale

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 1632 Seduta del 04/04/2014

DELIBERAZIONE N X / 1632 Seduta del 04/04/2014 DELIBERAZIONE N X / 1632 Seduta del 04/04/2014 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

Protocollo di accoglienza alunni con DSA.

Protocollo di accoglienza alunni con DSA. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE «A. Negri», Cavenago B.za Accogliere Per comprendere i bisogni di tutti Per accettare la specificità di ciascuno Protocollo di accoglienza alunni con DSA. Commissione BES di

Dettagli

LOMBARDIA 201 V. FOPPA LICEO ARTISTICO

LOMBARDIA 201 V. FOPPA LICEO ARTISTICO LOMBARDIA IN GRASSETTO LE PRIME 10 PER RANKING EFFETTO SCUOLA Posizioni guadagnate (+) o perse ( ) a causa di: DENOMINAZIONE TIPO DI SCUOLA ENTE PROV. COMUNE 201 V. FOPPA LICEO ARTISTICO BS BRESCIA 249

Dettagli

Regione Lo m bo rclio

Regione Lo m bo rclio /06/2014 13.19 EDMAFaxHl->A SNAMI - Milano Pag. 1/17 Regione Lombardia- Giun1a DIREZIONE GENERALE SALUTE GOVERNO DEl DATI, DELLE STRATEGIE E PIANI DEL SISTEMA SANITARIO FARMACEUTICA, PROTESICA E DISPOSITIVI

Dettagli

Le istituzioni sanitarie di ispirazione cristiana tra tradizione e innovazione Workshop

Le istituzioni sanitarie di ispirazione cristiana tra tradizione e innovazione Workshop Le istituzioni sanitarie di ispirazione cristiana tra tradizione e innovazione Workshop Sala Negri da Oleggio, Universita Cattolica del Sacro Cuore 13 maggio 2014 BENVENUTO E PRESENTAZIONE DELL INIZIATIVA

Dettagli

Il Servizio Sociale nelle Aziende Ospedaliere della Regione Lombardia

Il Servizio Sociale nelle Aziende Ospedaliere della Regione Lombardia Il Servizio Sociale nelle Aziende Ospedaliere della Regione Lombardia indagine relativa all anno 2006 Il presente lavoro è stato curato, per conto del Consiglio Regionale Ordine Assistenti Sociali della

Dettagli

BERGAMO. AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI DI BERGAMO Largo Barozzi, 1 24128 Bergamo Centralino 035.269111 www.ospedaliriuniti.bergamo.

BERGAMO. AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI DI BERGAMO Largo Barozzi, 1 24128 Bergamo Centralino 035.269111 www.ospedaliriuniti.bergamo. BERGAMO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI DI BERGAMO Largo Barozzi, 1 24128 Bergamo Centralino 035.269111 www.ospedaliriuniti.bergamo.it CLINICA CASTELLI SPA Via Mazzini, 11 24128 Bergamo TEL. 035 283

Dettagli

Donazione e trapianto di organi in Medicina Generale. dr Giorgio Cavallari Corso ASL Brescia 2012

Donazione e trapianto di organi in Medicina Generale. dr Giorgio Cavallari Corso ASL Brescia 2012 Donazione e trapianto di organi in Medicina Generale dr Giorgio Cavallari Corso ASL Brescia 2012 Medicina della Donazione Insieme delle conoscenze teorico-pratiche e delle problematiche clinico-organizzative

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE SOMMARIO REPUBBLICA ITALIANA. Serie Ordinaria - Martedì 25 marzo 2014 C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI

BOLLETTINO UFFICIALE SOMMARIO REPUBBLICA ITALIANA. Serie Ordinaria - Martedì 25 marzo 2014 C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI Anno XLIV N. 76 Iscritto nel registro Stampa del Tribunale di Milano (n. 656 del 21 dicembre 2010) Proprietario: Giunta Regionale della Lombardia Sede Direzione e redazione: p.zza Città di Lombardia, 1

Dettagli

Allattamento al Seno in Regione Lombardia: Sorveglianza

Allattamento al Seno in Regione Lombardia: Sorveglianza Allattamento al Seno in Regione Lombardia: Sorveglianza Milano 30 novembre 2011 Premessa Nel 2004 furono emanate le Linee Guida per la Promozione e Tutela dell Allattamento al Seno in Regione Lombardia

Dettagli

Indagine conoscitiva. Pazienti e Lupus Eritematoso Sistemico: quale esperienza, vissuti e impatto sulla qualità di vita?

Indagine conoscitiva. Pazienti e Lupus Eritematoso Sistemico: quale esperienza, vissuti e impatto sulla qualità di vita? Indagine conoscitiva Pazienti e Lupus Eritematoso Sistemico: quale esperienza, vissuti e impatto sulla qualità di vita? Presentazione dei risultati di ricerca Milano, 3 maggio 2012 A cura di Contenuti

Dettagli

PROSPETTO DEI TICKET IN VIGORE IN LOMBARDIA AL 1 APRILE 2015

PROSPETTO DEI TICKET IN VIGORE IN LOMBARDIA AL 1 APRILE 2015 PROSPETTO DEI TICKET IN VIGORE IN LOMBARDIA AL 1 APRILE 2015 INDICE 1. Il ticket per assistenza farmaceutica a. ESENZIONI parziali totali 2. Ticket per prestazioni in PRONTO SOCCORSO 3. Ticket per prestazioni

Dettagli

corso di laurea in INFERMIERISTICA

corso di laurea in INFERMIERISTICA corso di laurea in INFERMIERISTICA a.a. 00/005 Corso di laurea triennale in Infermieristica INFORMAZIONI GENERALI Classe di appartenenza: Professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione III edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione III edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione III edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO ASL PROVINCIA DI MANTOVA REGISTRO MALFORMAZIONI CONGENITE

OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO ASL PROVINCIA DI MANTOVA REGISTRO MALFORMAZIONI CONGENITE OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO ASL PROVINCIA DI MANTOVA REGISTRO MALFORMAZIONI CONGENITE Annalaura BOZZEDA Vanda PIRONI Paolo RICCI Bologna 11 Aprile 2008 DIRETTORE GENERALE Osservatorio Epidemiologico Sistemi

Dettagli

Seduta n. 55 del 20 marzo 2014

Seduta n. 55 del 20 marzo 2014 Seduta n. 55 del 20 marzo 2014 La Giunta regionale della Lombardia si è riunita oggi alle ore 11.45 a Palazzo Lombardia sotto la presidenza del Presidente Roberto Maroni. Di seguito i provvedimenti approvati

Dettagli

II CONFERENZA REGIONALE AMIANTO. DirezioneGeneraleSanità U.O. Prevenzione, Tutela sanitaria e veterinaria

II CONFERENZA REGIONALE AMIANTO. DirezioneGeneraleSanità U.O. Prevenzione, Tutela sanitaria e veterinaria II CONFERENZA REGIONALE AMIANTO DirezioneGeneraleSanità U.O. Prevenzione, Tutela sanitaria e veterinaria Piano Regionale Amianto Lombardia (PRAL) Dgr VIII/1526 del 22.12.05 - BURL n. 3-2 suppl. str. 17

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità Vincenzo Petronella vin.petronella@gmail.com; Italiana Data di nascita Lucera (Foggia) 2 settembre 1966 Stato

Dettagli

Dal 1999 a tuttora in servizio. Revisore dei Conti presso il CIDIS di Milano; incarico in corso

Dal 1999 a tuttora in servizio. Revisore dei Conti presso il CIDIS di Milano; incarico in corso F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità Italiana Data di nascita 20.01.1945 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) dal 08.09.2009 e tuttora

Dettagli

IØ SMETTO. Ecco quello che devi fare. quando decidi di smettere di fumare.

IØ SMETTO. Ecco quello che devi fare. quando decidi di smettere di fumare. Ecco quello che devi fare quando decidi di smettere di fumare. SE SEI STUFO DI: Buttare via i tuoi soldi per le sigarette Puzzare come un portacenere Rovinarti la salute Allora sei pronto per smettere

Dettagli

CITTA METROPOLITANA E SISTEMA WELFARE UN QUADRO D INSIEME E QUALCHE PROPOSTA

CITTA METROPOLITANA E SISTEMA WELFARE UN QUADRO D INSIEME E QUALCHE PROPOSTA CITTA METROPOLITANA E SISTEMA WELFARE UN QUADRO D INSIEME E QUALCHE PROPOSTA QUALCHE CONSIDERAZIONE SUL RAPPORTO REGIONE COMUNI IN SANITA (vedi pubblicazione ASTRID «La Sanità in Italia») MODELLO LOMBARDO:

Dettagli

Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia

Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia Ente_Stuttura istituto per la curezza Sociale (RSM) Repubblica San Forlì Marino Casa di Cura LA QUIETE srl Capezzano

Dettagli

CONCORDANO IL PRESENTE PERCORSO

CONCORDANO IL PRESENTE PERCORSO Protocollo di intesa tra Asl Bergamo, Presidi di Rete Malattie Rare e Strutture di Ricovero e Cura Pubbliche e Private Accreditate della Provincia di Bergamo per l attuazione del percorso condiviso di

Dettagli

REPORT (H)OPEN DAY NASCITA PREMATURA

REPORT (H)OPEN DAY NASCITA PREMATURA REPORT (H)OPEN DAY NASCITA PREMATURA 17 novembre 2014 Indice La Nascita Prematura... 2 Presentazione iniziativa Open Day Nascita Prematura... 3 Presentazione del progetto... 4 Materiali di comunicazione...4

Dettagli

E.P.R. EXPO-CONF 2013. Milano, 14 Marzo 2013 Centro Congressi Humanitas

E.P.R. EXPO-CONF 2013. Milano, 14 Marzo 2013 Centro Congressi Humanitas E.P.R. EXPO-CONF 2013 Area Espositiva a ingresso gratuito Electronic P a t i e n t R e c o r d Milano, 14 Marzo 2013 Centro Congressi Humanitas La 9 edizione della mostra-convegno dedicata alla CARTELLA

Dettagli

* Codice Fiscale. * Ragione Sociale. * Indirizzo. * Cap * Città * Prov. * Referente. E-mail. Sito internet

* Codice Fiscale. * Ragione Sociale. * Indirizzo. * Cap * Città * Prov. * Referente. E-mail. Sito internet (All.1) DIREZIONE REGIONALE PER LA LOMBARDIA ANAGRAFICA DITTA * Codice Fiscale * Ragione Sociale * Indirizzo * Cap * Città * Prov * Telefono Fax Cellulare * Referente E-mail Sito internet INFORMAZIONI

Dettagli

Come è noto, con la d.g.r. 4 maggio 2007 n. VIII/4642 e successiva modifica con d.g.r. 4 marzo 2009 IL DIRIGENTE ANNA PAVAN

Come è noto, con la d.g.r. 4 maggio 2007 n. VIII/4642 e successiva modifica con d.g.r. 4 marzo 2009 IL DIRIGENTE ANNA PAVAN Giunta Regionale DIREZIONE GENERALE SANITA' GOVERNO DELLA PREVENZIONE, TUTELA SANITARIA, PIANO SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO E EMERGENZE SANITARIE PROFILASSI MALATTIE INFETTIVE E IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONI

Dettagli

Il Primo Circuito di Media Locali MEDIA KIT LIGHT. Aprile 2013. www.dmediagroup.it. informazione indipendente intorno a Te

Il Primo Circuito di Media Locali MEDIA KIT LIGHT. Aprile 2013. www.dmediagroup.it. informazione indipendente intorno a Te Il Primo Circuito di Media Locali MEDIA KIT LIGHT Aprile 2013 informazione indipendente intorno a Te CIRCUITO INETWEEK 2 3 EDIZIONI LOCALI LOMBARDIA www.settegiorni.it bollate.settegiorni.it magenta.settegiorni.it

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1 Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE SALUTE PROGRAMMAZIONE E GOVERNO DEI SERVIZI SANITARI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it sanita@pec.regione.lombardia.it Tel

Dettagli

Elenco Generale delle procedure

Elenco Generale delle procedure Elenco Generale delle procedure ESAMI Emodinamica 2002; 29:6-23 VALLE D'AOSTA AOSTA REGIONALE 389 384 4 1 PIEMONTE O. C. SS. ANTONIO E ALESSANDRIA BIAGIO 1657 1474 32 472 365 67 6 389 3 ALESSANDRIA NUOVA

Dettagli

118 Milano - Ospedali di competenza

118 Milano - Ospedali di competenza 118 Milano - Ospedali di competenza ABBIATEGRASSO ABBIATEGRASSO VIA MUSSI G. BOLLATE BOLLATE VIA PIAVE CARDIOLOGICO MILANO VIA PAREA CARLO #RIA CARDIOCH CERNUSCO CERNUSCO SUL NAVIGLIO VIA UBOLDO CINISELLO

Dettagli

CERTIFICATO DI ASSISTENZA AL PARTO (CedAP)

CERTIFICATO DI ASSISTENZA AL PARTO (CedAP) CERTIFICATO DI ASSISTENZA AL PARTO (CedAP) Analisi dell evento nascita anno 2012 Regione Lombardia Giugno 2015 1. La Redazione del Rapporto è stata curata da: Rita Campi e Maurizio Bonati Laboratorio per

Dettagli

La continuità del percorso dell assistito tra cure primarie e cure specialistiche

La continuità del percorso dell assistito tra cure primarie e cure specialistiche La continuità del percorso dell assistito tra cure primarie e cure specialistiche Percorso di approfondimento, confronto e formazione per medici con ruoli organizzativi La continuità assistenziale tra

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 2260 Seduta del 01/08/2014

DELIBERAZIONE N X / 2260 Seduta del 01/08/2014 DELIBERAZIONE N X / 2260 Seduta del 01/08/2014 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

F.A.S.Di.P. ELENCO CONVENZIONI CON STRUTTURE SANITARIE

F.A.S.Di.P. ELENCO CONVENZIONI CON STRUTTURE SANITARIE F.A.S.Di.P. ELENCO CONVENZIONI CON STRUTTURE SANITARIE 1 MARZO 2014 2 CONVENZIONI IN FORMA DIRETTA (informazioni generali) Per ottenere le prestazioni è necessario presentare il tesserino di iscrizione

Dettagli

Dove trovare i prodotti di altraqualità in Lombardia

Dove trovare i prodotti di altraqualità in Lombardia Dove trovare i prodotti di in Lombardia Provincia di Bergamo Comunità Immigrati Ruah onlus - Bottega Solidale Corso Roma, 55 24068 Seriate BG telefono 035301385 email bottegasolidale@comunitaruah.it Coop

Dettagli

Studio di Fattibilità Tecnica di Disaster Recovery per le Aziende Sanitarie pubbliche della Regione Lombardia

Studio di Fattibilità Tecnica di Disaster Recovery per le Aziende Sanitarie pubbliche della Regione Lombardia Studio di Fattibilità Tecnica di Disaster Recovery per le Aziende Sanitarie pubbliche della Regione Lombardia 24 aprile 2012 INDICE 1 Introduzione... 4 1.1 Obiettivi del documento... 4 2 Informazioni generali...

Dettagli

2) Raggiungimento obiettivi definiti dalla Direzione Generale Sanità - eradicazione BSE ed altri obiettivi stabiliti nelle Regole di sistema.

2) Raggiungimento obiettivi definiti dalla Direzione Generale Sanità - eradicazione BSE ed altri obiettivi stabiliti nelle Regole di sistema. Allegato 1 alla d.g.r. n. del FUNZIONI NON COPERTE DA TARIFFE PREDEFINITE DEGLI ENTI SANITARI PUBBLICI E PRIVATI PER L'ESERCIZIO 2010: RELAZIONE ILLUSTRATIVA Sono state comprese in questa modalità di finanziamento

Dettagli

Evidence Based Education

Evidence Based Education Evidence Based Education C.I.R.M. Consorzio Italiano per la Ricerca in Medicina INDICE PAG Editoriale 02 Poster Rete Telematica presentato a Cernobbio 03 Evidenze sui Corsi 2005 04 Malattie rare e farmaci

Dettagli

SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA

SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA Sommario Introduzione Le finalità del progetto CRS-SISS e il ruolo di Regione Lombardia Aspetti tecnico-organizzativi del Progetto Servizi

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE SOMMARIO REPUBBLICA ITALIANA. Serie Ordinaria - Venerdì 18 aprile 2014 C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI

BOLLETTINO UFFICIALE SOMMARIO REPUBBLICA ITALIANA. Serie Ordinaria - Venerdì 18 aprile 2014 C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI Anno XLIV N. 100 Iscritto nel registro Stampa del Tribunale di Milano (n. 656 del 21 dicembre 2010) Proprietario: Giunta Regionale della Lombardia Sede Direzione e redazione: p.zza Città di Lombardia,

Dettagli

E. Alberto Bertolotti Amministratore Delegato ACF SpA

E. Alberto Bertolotti Amministratore Delegato ACF SpA E. Alberto Bertolotti Amministratore Delegato ACF SpA IL METODO ANALISI DI ALCUNE DELLE PRINCIPALI MISURE AGEVOLATIVE LOMBARDE PER LE PMI INDUSTRIALI MISURE AGEVOLATIVE ANALIZZATE METODOLOGIA ANALISI ECONOMICO

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

Sorveglianza West Nile Disease

Sorveglianza West Nile Disease Report 2013 Sorveglianza West Nile Disease Il presente report ha l obiettivo di fornire un aggiornamento dei risultati della sorveglianza integrata su WND nell anno 2013. La sorveglianza è condotta in

Dettagli

GUIDA AI CENTRI ANTIVIOLENZA

GUIDA AI CENTRI ANTIVIOLENZA Assessorato alle Pari Opportunità Comune di Rho GUIDA AI CENTRI ANTIVIOLENZA 1 Comune di Rho Assessorato alle Pari Opportunità Si ringrazia per la collaborazione Consiglio Regionale della Lombardia Servizio

Dettagli

Alla C.A. Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bergamo Email: oappc.bergamo@archiworldpec.

Alla C.A. Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bergamo Email: oappc.bergamo@archiworldpec. Giunta Regionale DIREZIONE GENERALE AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE QUALITÀ DELL'ARIA, EMISSIONI INDUSTRIALI E RUMORE Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it ambiente@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

Protocollo M1.2012.0016064 del 25/10/2012 Firmato digitalmente da PAOLO BACCOLO

Protocollo M1.2012.0016064 del 25/10/2012 Firmato digitalmente da PAOLO BACCOLO Giunta Regionale DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it agricoltura@pec.regione.lombardia.it Tel 02 6765.1 Protocollo M1.2012.0016064 del 25/10/2012

Dettagli

Area Studi Mediobanca I maggiori gruppi ospedalieri privati italiani 2009 2013

Area Studi Mediobanca I maggiori gruppi ospedalieri privati italiani 2009 2013 Area Studi Mediobanca I maggiori gruppi ospedalieri privati italiani 2009 2013 I maggiori gruppi in Italia R&S Mediobanca ha elaborato un aggregato relativo al quinquennio 2009 2013 riferito ai tre maggiori

Dettagli

I percorsi interaziendali

I percorsi interaziendali I percorsi interaziendali Lombardia La sicurezza D. Lgs 81/08-626 - Base (4h) San Donato (MI) Melzo (MI) Pavia Vimercate (MB) Trescore Balneario (BG) Desenzano del Garda (BS) Paullo (MI) Mantova Cologno

Dettagli

chi si prende cura di voi

chi si prende cura di voi chi si prende cura di voi Strutture accreditate per prestazioni specialistiche ambulatoriali Sanità Presso le seguenti strutture della provincia di Cremona tutti gli assistiti potranno ottenere prestazioni

Dettagli

RAGIONE SOCIALE Provincia Città CAP Indirizzo Telefono/Fax Mail

RAGIONE SOCIALE Provincia Città CAP Indirizzo Telefono/Fax Mail RAGIONE SOCIALE Provincia Città CAP Indirizzo Telefono/Fax Mail ARTFIDI LOMBARDIA SCRL Bs Brescia 25124 Via Cefalonia, 66 Sedi in Lombardia Cr Crema 26013 Via G. di Vittorio, 36 Lo Lodi 26900 Via Haussmann,

Dettagli

La stima del parco circolante di Bus e Pullman a livello locale

La stima del parco circolante di Bus e Pullman a livello locale XIII Expert panel emissioni da trasporto su strada Roma, 4 ottobre 2007 La stima del parco circolante di Bus e Pullman a livello locale Stefano Caserini - ARPA Lombardia Lucia Pennisi, Alessandro Vasserot

Dettagli

Classifica Generale Ospedali vincitori

Classifica Generale Ospedali vincitori Classifica Generale Ospedali vincitori 3 BOLLINI ROSA, 48 OSPEDALI 1. Abruzzo, L aquila, Ospedale Civile S.Salvatore 2. Campania, Salerno, Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi

Dettagli

CRITERI UTILIZZATI PER L IDENTIFICAZIONE DELLE SCUOLE COLLOCABILI IN FASCIA DI EMERGENZA STRANIERI

CRITERI UTILIZZATI PER L IDENTIFICAZIONE DELLE SCUOLE COLLOCABILI IN FASCIA DI EMERGENZA STRANIERI CRITERI UTILIZZATI PER L IDENTIFICAZIONE DELLE SCUOLE COLLOCABILI IN FASCIA DI EMERGENZA STRANIERI ESIGENZE EMERSE L esigenza è quella di individuare dei criteri per la distribuzione di risorse professionali

Dettagli

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008 A.O. OSPEDALE DI CIRCOLO DI BUSTO ARSIZIO A.R.P.A. BASILICATA A.S.L. n. 4 - CHIAVARESE A.S.L. PROVINCIA DI BERGAMO A.S.U.R. ZONA TERRITORIALE N. 10 DI CAMERINO AGENZIA REGIONALE DELLA - REG.AUT. FVG ALESSANDRIA

Dettagli

Allegato 2 AVVISO DOTE FORMAZIONE - ASSISTENTI FAMILIARI

Allegato 2 AVVISO DOTE FORMAZIONE - ASSISTENTI FAMILIARI Allegato 2 AVVISO DOTE FORMAZIONE - ASSISTENTI FAMILIARI 1 1. Obiettivi e principi dell intervento 1. Il presente Avviso si colloca tra le iniziative previste nell ambito del Piano Operativo della Regione

Dettagli

Elenco strutture convenzionate

Elenco strutture convenzionate STRUTTURE INIZIO SCADENZA NUMERO DI POSTI DISPONIBILI VALIDITÀ A.I.V.A. Associazione Internazionale Vita Alternativa 06-04-2006 FINO A DISDETTA 2 allievi (accreditamento regione Lazio) A.N.F.A.S.S. Associazione

Dettagli

DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA ANNO 2016 BIOLOGI, CHIMICI, PSICOLOGI Ai sensi dell art. 21 dell'accordo Collettivo Nazionale

DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA ANNO 2016 BIOLOGI, CHIMICI, PSICOLOGI Ai sensi dell art. 21 dell'accordo Collettivo Nazionale PARTE PRIMA DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA ANNO 2016 BIOLOGI, CHIMICI, PSICOLOGI Ai sensi dell art. 21 dell'accordo Collettivo Nazionale Primo inserimento Aggiornamento Imposta di Bollo AL COMITATO

Dettagli

Percorso di aggiornamento e confronto per Medici di Direzione delle Cure Primarie Anno 2011-2012

Percorso di aggiornamento e confronto per Medici di Direzione delle Cure Primarie Anno 2011-2012 Percorso di aggiornamento e confronto per Medici di Direzione delle Cure Primarie Anno 2011-2012 L approccio ai problemi sanitari di un territorio, malattie croniche in primis, richiede oggi una nuova

Dettagli

Elenco Uffici Manpower

Elenco Uffici Manpower Elenco Uffici Manpower Filiale Indirizzo Telefono Fax ABBIATEGRASSO Mirabello AGRATE BRIANZA D'Agrate Galleria Mirabello, 11 20081 Abbiategrasso (MI) abbiategrasso.mirabello@manpow Via Antonio D'Agrate,

Dettagli

REPORT WEST NILE DISEASE (WND) Anno 2014. Aprile 2014

REPORT WEST NILE DISEASE (WND) Anno 2014. Aprile 2014 REPORT WEST NILE DISEASE (WND) Anno 2014 Aprile 2014 1 Sorveglianza West Nile Disease Anno 2014 Il presente report ha l obiettivo di fornire un aggiornamento dei risultati della sorveglianza integrata

Dettagli

Allegato 1 AVVISO DOTE FORMAZIONE - ASSISTENTI FAMILIARI

Allegato 1 AVVISO DOTE FORMAZIONE - ASSISTENTI FAMILIARI Allegato 1 AVVISO DOTE FORMAZIONE - ASSISTENTI FAMILIARI 1 1. Obiettivi e principi dell intervento 1. Il presente Avviso si colloca tra le iniziative previste nell ambito del Piano Operativo della Regione

Dettagli

PROGRAMMA D ESAME PER L ISCRIZIONE AL RUOLO DEI CONDUCENTI

PROGRAMMA D ESAME PER L ISCRIZIONE AL RUOLO DEI CONDUCENTI PROGRAMMA D ESAME PER L ISCRIZIONE AL RUOLO DEI CONDUCENTI L esame consiste in una prova scritta effettuata mediante quesiti a risposte preordinate ed in un colloquio orale e si intende superato a seguito

Dettagli

ELENCO STRUTTURE CONVENZIONATE PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO DEL MASTER IN ESPERTO IN DISTURBI DELL'APPRENDIMENTO E DIFFICOLTA' SCOLASTICHE

ELENCO STRUTTURE CONVENZIONATE PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO DEL MASTER IN ESPERTO IN DISTURBI DELL'APPRENDIMENTO E DIFFICOLTA' SCOLASTICHE ELENCO STRUTTURE CONVENZIONATE PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO DEL MASTER IN ESPERTO IN DISTURBI DELL'APPRENDIMENTO E DIFFICOLTA' SCOLASTICHE SEDI IN PAVIA Università degli Studi di Pavia - Dipartimento

Dettagli

Anagrafe Ovina e Caprina

Anagrafe Ovina e Caprina Anagrafe Ovina e Caprina Tutto quello che devono fare gli allevatori lombardi a partire dal mese di settembre 2008 www.agricoltura.regione.lombardia.it www.sanita.regione.lombardia.it (Veterinaria) Sommario:

Dettagli

Offerta tecnico-economica per il Progetto Scuola in Ospedale HSH@network

Offerta tecnico-economica per il Progetto Scuola in Ospedale HSH@network TEC GARR-04-010 ALLEGATO C Offerta tecnico-economica per il Progetto Scuola in Ospedale HSH@network Autori: Laura Leone, Consortium GARR (laura.leone@garr.it) Gabriella Paolini, Consortium GARR(gabriella.paolini@garr.it)

Dettagli

Referente per l'istruttoria della pratica: VALENTINA PASSONI Tel. 02/6765.2575

Referente per l'istruttoria della pratica: VALENTINA PASSONI Tel. 02/6765.2575 Regione Lombardia - Giunta DIREZIONE GENERALE AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it ambiente@pec.regione.lombardia.it Tel 02 6765.1

Dettagli

PREVALENZA, ESCLUSIVITÀ E DURATA DELL ALLATTAMENTO AL SENO IN REGIONE LOMBARDIA

PREVALENZA, ESCLUSIVITÀ E DURATA DELL ALLATTAMENTO AL SENO IN REGIONE LOMBARDIA PREVALENZA, ESCLUSIVITÀ E DURATA DELL ALLATTAMENTO AL SENO IN REGIONE LOMBARDIA Report Luglio 2007 A cura di : L. Macchi*, G. Monaco*, A. Pavan*, ME.Pirola*, ME. Bettinelli **, B. Zapparoli*** * DG Sanità

Dettagli

Chiese penitenziali in Diocesi di Milano

Chiese penitenziali in Diocesi di Milano Chiese penitenziali in Diocesi di Milano ZONA PASTORALE DECANATO CHIESE 1 Affori Madonna di Fatima L.go Missionari Comboniani, 1 20126 Milano 1 Barona Santa Rita da Cascia Via S. Rita da Cascia, 22 20143

Dettagli