Please circulate or photocopy for other teachers of Italian at your school

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Please circulate or photocopy for other teachers of Italian at your school"

Transcript

1 PERIODICO TERM 4, 2007 Please circulate or photocopy for other teachers of Italian at your school Name of teacher Languages Consultant, Italian Curriculum K-12 Directorate Signature

2 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 1 SOMMARIO TERM 4, 2007 Benvenuto 2 Natale 3 La Befana 4 7a Settimana della lingua italiana 8 Dall Italia all Australia film 9 Winners of writing competition 11 Report on HSC study days for New extension texts and prescriptions 14 Ecco textbook 15 Workshops 14 Exhibition 22 Maria Montessori centenary 24 Heritage Walking tour 25 Barilla pasta cookbook 26 Bacheca back page NB To the best of my knowledge, the websites and books listed in this bulletin contain no controversial materials or links. However, it is always best to check these for yourself before recommending them to students. Permission has been granted for all images and works included in this document. Teachers should always check all agencies/organisations before dealing with them. Enri Parolin R/Languages Consultant, Italian Phone: Fax: DIMMI is now available online and will no longer be distributed by mail.

3 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 2 Benvenuto Welcome to Alessandro Di Prinzio, who has recently taken up the position of Education Manager at COASIT. Alex trained as a languages teacher and has been working in Australia and Italy in various capacities as a teacher- educator, translator and education director. He joins the education team at COASIT to support the teaching and learning of Italian in NSW. Alex can be contacted on the numbers below. Gentili Professori, mi chiamo Alessandro Di Prinzio e sono il nuovo Education Manager del Co.As.It. NSW e visto che si lavorerà insieme credo che sia giusto presentarmi e scrivendovi due righe. La mia formazione e come professore di lingue e lavoro nel campo della didattica da circa 15 anni con esperienze lavorative non solo in Australia ma anche in Italia dove ho trascorso gli ultimi nove anni lavorando nelle scuole come formatore didattico- linguistico, traduttore e direttore didattico. Come nuovo responsabile dell istruzione presso il Co.As.It. vi comunico la mia disponibilità per qualsiasi informazione o consulenza riguardo i servizi offerti dalla nostra associazione. Con questo vi auguro buon lavoro e spero in una collaborazione proficua. Alex Di Prinzio Education Manager Co.As.It. Casa d'italia 67 Norton Street Leichhardt NSW 2040 Ph Fax Web Site:

4 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 3 Natale Il periodo di Natale è quasi arrivato per un altro anno. È un periodo legato a riunioni familiari ma ha un valore speciale per i bambini. In Italia come in Australia esistono simboli riconosciuti da tutti: Babbo Natale L albero di Natale In Italia in particolare Il presepe La befana Images from Clipart

5 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 4 La Befana La storia della Befana è ben conosciuta nel folclore italiano ma non tanto in Australia. Alcuni bambini di origine italiana ne avranno sentito parlare dai genitori oppure dai nonni. La storia tradizionale della Befana è di una vecchietta che nella notte dell epifania porta regali o carbone ai bambini. Le caratteristiche della Befana sono presenti nelle seguenti filastrocche. Canzoncine e filastrocche della Befana La Befana La Befana vien di notte Con le scarpe tutte rotte Col vestito alla romana Viva, viva La Befana! In versione piu lunga La Befana vien di notte, con le scarpe tutte rotte, col cappello alla romana Viva, viva la Befana La Befana vien di notte, con le calze tutte rotte, con le toppe alla sottana, Viva, viva la Befana La Befana vien di notte, dentro il sacco ha il carbone, ma anche le caramelle, Viva, viva la Befana La Befana vien di notte, scende dal tuo camino, e ti porta un regalino, Viva, viva la Befana Ecco arriva la Befana,

6 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 5 La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte. Sta guardando dal camino se già dorme ogni bambino, se la calza è ben appesa, se la luce è ancora accesa. Zitti, zitti, presto sotto le lenzuola Ecco arriva la Befana Li chiudete o no quegli occhi? Se non più che buoni niente giochi nè carboni Zitti, zitti presto a letto Zitti, zitti presto a letto la Befana è qui sul tetto, sta guardando dal camino se già dorme ogni bambino, se la calza è ben appesa, se la luce è ancora accesa! Quando scende, appena è sola, svelti, svelti sotto alle lenzuola! Li chiudete o no quegli occhi! Se non siete buoni niente dolci nè balocchi, solo cenere e carbone! Queste filastrocche e molte altre attività per il Natale si trovano nel kit: Arcobaleno del Catholic Education Office Victoria Il kit, Arcobaleno: Buon Natale, contiene tre unità didattiche per il Natale: l albero di natale, il presepio e la befana. Il kit è disponible al Multimedia Centre 67 Norton St Leichhardt (available for borrowing from the centre) Per altre attività natalizie o qualsiasi altra ricorrenza un sito suggerito da Anna Formosa

7 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 6 Ecco qui due attività (un po diverse dalla solita festa) organizzate per il giorno della Befana in Italia. Che succede qui? La Befana del vigile 1. In questa foto ci sono tre personaggi ben conosciuti in Italia. Chi sono? a. b. c. 2. Di quale ricorrenza tratta questa foto? 3. Quale giorno potrebbe essere? a. 25 dicembre b. 31 dicembre c. 6 gennaio 4. Quali sono le offerte che si vedono nella foto per il vigile?

8 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 7 La Befana del vigile 1. Perché è stata organizzata una giornata per il vigile nel giorno della Befana? 2. La Befana porta molti doni ai bambini bravi ma per chi ha fatto il birichino c è pure il carbone. Fai un elenco oppure un disegno dei doni che potrebbero essere nel sacco della Befana?

9 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 8 7th Week of the Italian Language 7a Settimana della Lingua italiana Italian and the Sea La lingua italiana e il mare Every year in October the Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale of the Italian Ministry of Foreign Affairs launches the Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, a weeklong celebration of the Italian language in the world. The theme of the 2007 edition is Italian and the Sea. Landings and departures, explorations and commerce, industries, landscapes and loves in the language that is a bridge in the Mediterranean. The sea has always been connected to the history of Italy. The sea has inspired poets and artists. It has driven explorers to find new continents and people to find a better life in new countries. Along the wide roads of the sea both the Italian language and its dialects have acquired a new life and enriched the life of other languages. There are many events slated as part of the 7 th Week and are under the auspices of the Consulate General of Italy in Sydney. The week has been extended to a longer period of time to allow participation in the numerous events dedicated to the promotion of the Italian language around the state including Armidale, Newcastle and Wollongong. For more details please contact the Italian Institute of Culture on Activities include: Sculpture by the sea exhibition 1-28 November, Bondi-Tamarama Italian artist Maurizio Perron will represent Italy at Sculpture by the sea, Australia s largest international outdoor sculpture exhibition. by the sea.com or Literature and the Sea: Notes on 20 th century Italian prose and poetry Paolo Bartoloni, 2 November at 6:30pm, Istituto di Cultura Sydney The talk in English and Italian, will focus on the connection between Italian literature and the sea by analysing works by Italian authors. Mediterraneo: Mare Nostrum or new Frontier? The theme of the Sea in the New Italian Migration Literature, Maria Cristina Mauceri, 23 November at 6:30pm at the Istituto di Cultura, Sydney. The lecture will be in Italian and will discuss the theme of the sea in the narrative of authors who write in Italian and live in Italy, although they were born elsewhere.

10 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 9 Exciting event as part of la settimana della lingua La lingua italiana e il mare Re-live your migrant journey to Australia You too may have experienced a sea voyage on your way to or from Australia and Italy. The Wollongong event earlier this year drew a very big attendance as many Italians from the community came to see the journey that they had undertaken to come to Australia.

11 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 10 L Istituto di Cultura e il Co.As.It. sono molti lieti di presentare un originale film muto di Angelo Drovetti, un passeggero a bordo la nave Regina d Italia nel 1924 con la musica di Kavisha Gazzella, Irini Vela e i Viaggiatori. Dall'Italia All'Australia racconta il viaggio della Regina d Italia una delle tre nave passeggere costruite per la Lloyd Sabaudo all inizio del secolo scorso. Il film presenta le vedute panoramiche viste dagli emigranti italiani, iugoslavi, greci, arabi e ebrei mentre stavano sulla nave durante il viaggio di sette settimane, da Genova all Australia, passando per l Egitto e Sri Lanka, arrivando a Sydney nel settembre del Questo è un viaggio speciale da non perdere! Buon Viaggio! Film Launch Presented by Tony De Bolfo - Author & Journalist Friday 30 th Nov at 6.00pm Australian National Maritime Museum Bookings call $20.00pp Museum Members $15.00 (includes refreshments) Saturday 1 st Dec at 7.30pm at Leichhardt Town Hall Bookings call Co.As.It. on $15.00pp Sunday 2 nd Dec at 6.00pm at Club Marconi Bookings call $15.00pp The event is supported by the Australian National Maritime Museum, the Leichhardt Council, Club Marconi and the Illawarra Folk Club. All Aboard the SS Regina d'italia 1924

12 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 11, landscapes and loves in the language that is a bridge in the Mediterranean. The 7th Week of the Italian Language VII Settimana della lingua italiana nel mondo COMUNICATO DELL UFFICIO SCOLASTICO DEL CONSOLATO GENERALE DI SYDNEY GRANDE SUCCESSO DEGLI STUDENTI DEI DIPARTIMENTI D ITALIANO DELLE UNIVERSITA DEL NEW SOUTH WALES. L Ufficio scolastico del Consolato generale D Italia in Sydney è lieto di comunicare che due studenti dei dipartimenti d Italiano delle università del New South Wales, sono risultati quest anno tra i dieci vincitori nel concorso (su base mondiale) per il miglior componimento sul tema: La lingua italiana e il mare d Italia L annuncio ufficiale dei vincitori è stato dato a Roma nel corso della cerimonia ufficiale d apertura dela settima edizione dela Settimana della lingua italiana nel mondo Gli studenti che hanno conseguito il prestigioso riconoscimento sono: Luisa Marzullo (University of Sydney) e Maria Mastro (University of New England, Armidale) Essi riceveranno come premio una raccolta di libri e di video italiani e i loro componimenti, insieme a quelli degli altri vincitori, potranno essere pubblicati a cura del Ministero degli Affari Esteri.italiano. Il concorso,che si svolge ogni anno sul tema prescelto per la settimana della lingua, è riservato agli studenti delle università di tutto il mondo, I componimenti, dopo una prima selezione interna, vengono poi giudicati in Italia da una giuria di cui fanno parte, tra l altro, rappresentanti dell Accademia della Crusca,la più prestigiosa istituzione linguistica italiana. L ambito riconoscimento è il segno dell alta qualità dell intervento svolto nel New South Wales nel settore dell educazione. Un grazie per l ottimo lavoro svolto,,va ai lettori del Ministero degli Affari Esteri: Antonio Da Rold, presso la University of Sydney e Livio Loi presso la UNE di Armidale. Congratulazioni al direttore del Department of Italian Studies della University of Sydney, prof. Nerida Newbigin e a tutto il dipartimento, come pure alla sezione di Italiano della School of Languages Culture and Linguistic della UNE di Armidale e al convener Brennan Wales e congratulazioni, ovviamente, agli studenti che hanno saputo così bene esprimersi in lingua italiana. Sergio Rapisardi Dirigente Scolastico UFFICIO SCOLASTICO : Level 45, The Gateway, 1 Macquarie Place, Sydney, NSW 2000 Tel. :(02 ) ; Fax: (02 ) Dirigente scolastico : Tel. :(02 )

13 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 12 HSC study days 2007 in Griffith and Lismore Two very successful HSC study days were held in Griffith and Lismore in Term 3 Griffith 24 July at Marian Catholic College Students from high schools in Griffith were invited to participate in a study day to prepare for the HSC. Lismore 28 August at Trinity Catholic College This day was attended by a number of schools in the Lismore area. Advice was offered on how to approach each of the four skills and each section in the exam and study advice was also included for the students. Giornata di preparazione all esame di stato per gli studenti di italiano a Lismore Lismore: il 28 agosto si è svolta un altra giornata di studio in preparazione all HSC per gli studenti di italiano che frequentano l anno 12 nella regione di Lismore. Hanno partecipato tre scuole: St John s College Woodlawn, St Francis Xavier, Lennox Heads e Trinity Catholic College presso il Trinity Catholic College di Lismore. Le professoresse di Lismore hanno lavorato con gli studenti dei tre livelli: Beginners, Continuers e il giorno dopo con gli studenti del corso dell Extension Agli studenti sono stati dati consigli utili alla preparazione per gli esami di stato per la lingua italiana ed hanno avuto l opportunità di praticare la nostra lingua con le loro insegnanti. All iniziativa hanno preso parte 30 studenti che studiano l italiano ai tre livelli offerti per l esame di stato. È stata anche un occasione per alcuni insegnanti di italiano che hanno accompagnato i loro studenti a questa giornata e che operano nella zona di Lismore per incontrarsi e discutere l insegnamento e l apprendimento della lingua italiana. Questa giornata a Lismore fa parte di una serie di giornate simili offerte a Sydney e Griffith e che sarà offerta pure a Wollongong.

14 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 13 Mock HSC speaking trial There was an overwhelming response to the second mock speaking trial held at the International Grammar School in Ultimo on Saturday, 18 August. Over 100 students from several schools registered to attend the day. Each student was allocated a time slot to be examined. A team of teachers assisted on the day to run students through a mock speaking exam. Inoltre quest anno, per il secondo anno, dopo il succeso dell iniziativa l anno scorso, è stata organizzata una prova d esame in preparazione all esame per la valutazione della lingua parlata. Sabato 18 agosto presso l International Grammar School ad Ultimo, cento studenti hanno avuto l opportunità di parlare come prova d esame con un insegnante di italiano. Hanno assisto a questa giornata 12 insegnanti di italiano dalle scuole di Sydney. Useful websites visit Co.As.It website to subscribe to their monthly E-newsletter which has lots of information on Italian activities happening each month. Casual teacher of Italian required: Hunters Hill High School Term , Weeks 7-10 Please contact Head Teacher/Administration

15 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 14 New text and prescriptions for Stage 6 extension course Teachers of Stage 6 will already be aware that new prescriptions and a new text have been proposed for the Extension course in Consultation papers were sent to schools earlier in the year. Please refer to Board of Studies bulletin and website for further notification of changes. New resource for Italian on TaLe Ascolta! Ascolta! is now live and downloadable. DET schools can access the resources through the Teaching and Learning Exchange (TaLE) It will be available for sale on CD in the near future to other systems and states. Ascolta! Ascolta! is a series of learning objects designed by the Centre for Learning Innovation (CLI) to assist students of Italian develop their listening skills in Italian. It contains two parts: Entrata Proseguimento Each part contains five sections. In each section students listen to one or more spoken texts and then complete a number of online and offline activities. The activities can be incorporated into a range of Italian language programs. The texts are generally longer than those appearing in the BOS Beginners specimen paper. Each text has a number of associated activities. Examples include interactive matching, cloze, true/false, multiple choice and short answer questions, for which immediate feedback is available. Many activities require students to apply higher order skills to demonstrate their understanding of the texts. Offline tasks require students to use the information in the spoken texts for another context, purpose or audience. Each part contains a section for teachers with: Links to the syllabus and syllabus outcomes Links to Quality Teaching Additional resources, including links to web sites Links to downloadable transcripts of all audio files. Teachers can also download the mp3 audio files. Students can complete the activities in any order. In the case of students following the New South Wales Stage 6 Italian Beginners syllabus Entrata will generally suit Year 11 students and Proseguimento will suit Year 12 students. However teachers will also find that some activities are appropriate for Continuers in Stages 5 and 6. For further information about this exciting resource, or to provide feedback, please contact Beatrice Iacono Your comments would be appreciated.

16 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 15 Ecco! uno New textbook for Italian Ecco! uno available by the end of 2007 A new textbook for stage 4/5 Italian was presented at two afternoon workshops in September. When completed the package will include textbook, student pack (workbook & student CD-Rom), Teacher s resource and assessment kit, teachers audio CDs The workshops were held at Santa Sabina 18 September and St Ives 19 September A further workshop will be held in Wollongong in November. The development of this resource has seen the collaboration between two states, NSW and Victoria. Two teachers from NSW were involved in the development of this new material: Liana Trevisan and Sophie Kearns from Loreto Kirribili. For further information please contact Fran Candsell at Heinemann Senior Educational Representative Ecco! due Coming in 2008

17 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 16 Term workshops Creative Technology for European Languages K-6 Wednesday 14 Nov pm at Curriculum Directorate K-12 Technology room 3a Smalls Rd Ryde 3:00 Registration/afternoon tea 3:15 Introduction- Using technology in K-6 Languages classroom 3:30 Using the Smartboard in languages Hilary Hughes, Chief Learning Design Officer, CLI 4.30 How do you use technology in your school? 4:45 Language Specific groups 5:45 Evaluation To register please return the attached application form to: Enri Parolin R/Languages Consultant, Italian Private Bag 3 Ryde NSW 2112

18 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 17 Creative Technology for European Languages K-6 Application form Return fax number: Fee (please circle): All prices include GST Name: address: School: School address: School code (DET): School phone: School fax: Mobile phone: $55 DET $110 non-det Payment and tax invoice ABN Please attach a cheque/money order made payable to NSW Department of Education and Training. If paying by credit card, complete these details. Please charge $ (including GST) to the following: Bankcard Visa Mastercard Expiry date: / Cardholder name: Cardholder signature: Return your payment by Friday 10 November 2007 to: Enri Parolin R/Languages Consultant,Italian Private Bag 3 Ryde NSW 2112

19 Curriculum K-12 Directorate Term workshop DIMMI 18 CORSO DI AGGIORNAMENTO STRAORDINARIO!! Il Co.As.It., con il contributo del Ministero degli Affari Esteri, invita tutti gli insegnanti di lingua italiana a partecipare ad un corso di aggiornamento sulla lingua e didattica della lingua italiana. Questa è un occasione davvero speciale da non perdere. Le due giornate saranno condotte da una formatrice esperta dell Università per Stranieri di Perugia. Unica tappa australiana - Co.As.It. Sydney. Quando: 22 e 23 novembre 2007 dalle 9.00 alle Dove: Co.As.It, Casa d Italia, 67 Norton Street, Leichhardt. Relatrice: Prof.ssa Antonella Dominici, Università per Stranieri Perugia. Partecipazione del Dirigente scolastico del Ministero degli Affari Esteri: Prof. Sergio Rapisardi. Programma: STIMOLI ALLA PRODUZIONE ORALE Strategie e tecniche per attivare la motivazione degli studenti nella produzione orale. Giochi, attività diversificate, simulazioni, role-play,workshop. LESSICO E NUOVI LINGUAGGI L'evoluzione della lingua italiana: neologismi, gergo giovanile, il linguaggio della rete, pseudoanglicismi, anglicismi nell italiano di oggi. Attività varie ed esercizi differenziati per il rafforzamento e l espansione del lessico a diversi livelli. ATTIVITÀ DI RINFORZO DELLE STRUTTURE GRAMMATICALI Esercizi, test, attività, materiale illustrato, giochi, quiz, lavori di gruppo ecc. Esercizi di correzione e autocorrezione. USO DEL VIDEO NELL ATTIVITÀ DIDATTICA Tecniche per l uso del video: fasi di utilizzo di sequenze di film, documentari, notiziari, spot pubblicitari, cartoni animati ecc. Attività varie per lo sviluppo delle abilità di base; diverse tipologie di test, esercizi graduati e differenziati; workshop ecc. SFRUTTAMENTO DEL TESTO Fasi e tecniche differenziate nell uso di testi di diverso genere (il testo giornalistico, il testo letterario, la canzone). Proposte didattiche e suggerimenti.workshop. Per ulteriori informazioni rivolgersi a Enri Parolin del DET o Alex Di Prinzio al Co.As.It

20 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 19 Term workshops

21 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 20 Christmas vocabulary to help in making a presepe. Per costruire un presepe accessori elettrici accessori elettrici - lampade alberi e vegetazione alberi e cespugli carta ghiaia paglia e fieno sughero muschio e lichene bambinelli capanne casette cesti & cestini costruzioni lampioni & lanterne movimenti oggettistica piante metallo statue cartapesta De Tommasi Statue cartapesta toscana statue componibili statue napoletane statue pvc statue terracotta terracotta variatori di luce Statue in cartapesta toscana Statue in cartapesta di Giuseppe de Tommasi

22 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 21 Workshops in 2008 These workshops will support teachers in developing programs and teaching and learning strategies for Languages HSC languages Beginners to prepare for first HSC in 2008 HSC course prescriptions for 2009 Technology in languages in the middle school View courses online and apply at the following address: Endeavour Language Teacher Fellowships 2008 Congratulations to the following teachers of Italian who will be going to Italy in January 2008 on Endeavour Fellowships Immacolata Buono Silvana Cardillo Elizabeth Colla Vincenzina Criniti Mario Favotto Teresa Valente Northern Beaches Christian College Oatley West PS Knox Grammar Preparatory School Bethany College Mt Saint Joseph Milperra Girls HS Open HS

23 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 22 Exhibition Mostra Sophie Steffanoni Una bellissima mostra alla Parramatta Heritage Centre sulla vita e lavori di un artista italiana di importanza storica dal 3 novembre al 3 febbraio. SOPHIE STEFFANONI HER LIFE AND ART Annette Butterfield Guest Curator Parramatta Heritage Centre from Nov 3 rd 2007 until Feb 3 rd 2008 Open seven days a week from 9.00am -5.00pm The Discovery Sydney women Impressionists of the late 19 th century are rarely mentioned in art history books. Very few of their works have survived and many remain only names in faded catalogues. Sophie Steffanoni was one of them. Her work, however, was not hidden by layers of stories and social prejudice. It was literally hidden behind a wall. My grandfather, William Steffanoni, was Sophie Steffanoni s brother. He so loved the sister who raised him that after her death in 1906 at age 32 he encapsulated her works in three trunks pushed through a hole in the laundry wall in the foundations of his home in the Eastern suburbs, where my mother and I found them 80 years later.

24 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 23 My mother, her closest surviving relative, knew nothing of the existence of Sophie Steffanoni s work which lay hidden. In true pirate tradition the treasure contained gold in abundance in the form of examples of gold bullion embroidery painstakingly worked by my great grandmother, Sarah Ann Steffanoni, and her 3 daughters, Essie, Sophie and Alice. In the second trunk were many oil paintings stripped off their wooden stretchers and stored flat. Some were dirty and insect damaged but they were clearly the work of a professional artist. The signature of Sophie Steffanoni identified the artist, and the dates ranged from 1890 to The discovery of the paintings, diary, letters and books belonging to Sophie Steffanoni for the first time allows a member of the Sydney women Impressionists to be brought out and reassessed in a new context, not stifled by the same social restrictions the assessment of her work may have undergone at the time it was created. Research has revealed that it is quite likely that she was taught by Tom Roberts and worked with Jane Sutherland (of the Heidleberg Impressionists) in Melbourne. The quantity (the largest known body of work by a Sydney woman artist of this period) as well as the quality of the collection highlights the importance of this discovery, even though it must be presumed that many of what she would have considered her best paintings those which were sold (around 50 including 22 from the Art Society of NSW exhibitions) are not currently in the public domain. Fortunately she did retain a few favourites to decorate her room, including her first painting, View of Middle Cove, 1890 and Among the Peach Blossoms, 1901, her entry in the Federation exhibition which toured Australia. In the exhibition at the Parramatta Heritage Centre from Nov 3 rd 2007 until Feb 3 rd 2008 are 54 paintings and a beautiful gold embroidered Torah cover identified as Steffanoni work and lent by the Great Synagogue. The works are accessible to Primary students as Art, Social History, Family History, Immigration and Secondary Art students (as a case study of a Sydney Woman Impressionist) and Textiles and Design (Needlework).

25 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 24 Un altro anniversario Sono passati cento anni dalla fondazione della prima Casa dei Bambini (1907) in Via de Marsi a Roma. Maria Montessori, una donna italiana di grande importanza storica con maggior contributo all insegnamento e un metodo educativo che porta il suo nome. Maria Montessori Medico psichiatra, scienziata, pedagogista Quest anno ricorre il centenario della nascita della prima casa Casa dei Bambini, l istituzione nella quale Maria Montessori iniziò a mettere a fuoco i principi di quella pedagogia intesa come aiuto alla vita che sono alla base del metodo educativo che porta il suo nome. È un esperimento straordinario che ha avuto un vastissimo seguito di interesse internazionale e che ha dato vita all apertura di scuole Montessori in tutto il mondo: fenomeni che non si sono sopiti nel corso degli anni, come dimostrano l attenzione riservata dal dibattito scientifico all opera della pedagogista italiana e il crescente numero di istituzioni montessoriane in Europa e negli altri continenti La vita scolastica, quindicinale dell istruzione primaria, no. 11, Giunti Scuola, 2007

26 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 25 Heritage Walking Tour

27 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 26 Free Barilla Pasta cookbook to download Barilla is celebrating its 130th birthday with the launch of the Barilla Celebrity Pasta Lovers' Cookbook to help raise funds and awareness for The Children's Food Education Foundation. The Celebrity Pasta Lovers' Cookbook combines delicious Italian recipes generously donated by a host of Australian celebrities including: internationally-acclaimed singer songwriter, Delta Goodrem; Socceroos John Aloisi, Vince Grella and Marco Bresciano; as well as famous foodies Joanna Savill and Lyndey Milan; celebrated chefs, Tobie Puttock, Darren Simpson, Guy Grossi and Giovanni Pilu; actor Danny Raco; comedienne Fiona O'Loughlin; chef presenter/actor Mirko Grillini; and fashion designer Carla Zampatti; plus a recipe from the Barilla family. From September 2007, the Barilla Celebrity Pasta Lovers' Cookbook will be available online and is free to download. For every download of the cookbook, Barilla will donate $1 to The Children's Food Education Foundation up to a total donation of $20,000. Click to enlarge

28 Curriculum K-12 Directorate DIMMI 27 These dolls are also available at Co.As.It Multimedia Centre 67 Norton St Leichhardt phone: Want to find out about the latest events and receive DIMMI? Have you updated your information? Send an to Please send your name and address. Also include school name, home address and contact numbers

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO VERSO UN CODICE DEONTOLOGICO DEL DOCENTE Paolo Rigo paolo.rigo@istruzione.it ALCUNE SEMPLICI

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Nome del concorrente - Competitor's name :...

Nome del concorrente - Competitor's name :... MODULO DI RICHIESTA DI MATERIALE SUPPLEMENTARE ADDITIONAL MATERIAL ORDER FORM Il materiale e i documenti compresi nella tassa di iscrizione sono elencati nell'appendice VI del 2015 FIA WRC Sporting Regulations

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Queste istruzioni si trovano in italiano a pagina 4 di queste note informative.

Queste istruzioni si trovano in italiano a pagina 4 di queste note informative. Authorising a person or organisation to enquire or act on your behalf Autorizzazione conferita ad una persona fisica o ad una persona giuridica perché richieda informazioni o agisca per Suo conto Queste

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni A.S. 2011/2012 Giulia Tavellin Via Palesella 3/a 37053 Cerea (Verona) giulia.tavellin@tiscali.it cell. 349/2845085

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International money transfer send form

Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International money transfer send form Parte A a cura del Mittente/Section A reserved to the Customer Parte B a cura dell Ufficio Postale/Section B reserved to the Post Office Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Procedura per i reclami da parte degli inquilini e imposizione delle norme sulle abitazioni (Property Standards) negli appartamenti in affitto

Procedura per i reclami da parte degli inquilini e imposizione delle norme sulle abitazioni (Property Standards) negli appartamenti in affitto Procedura per i reclami da parte degli inquilini e imposizione delle norme sulle abitazioni (Property Standards) negli appartamenti in affitto Abbiamo cura delle nostre abitazioni. Avete un reclamo da

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

Italiano 102: Second semester Italian

Italiano 102: Second semester Italian Italiano 102: Second semester Italian University of San Diego - Spring semester 2014 Italian Program - Department of Languages and Literatures Ferrara, Teatro Comunale Professor Emanuela Patroncini Beatrice

Dettagli

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 IL PRESENT PERFECT -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari

Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari Gennaio 2010 Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari Introduzione In data 10 dicembre 2009, la Banca d'italia ha pubblicato un documento per

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni:

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: premium access user guide powwownow per ogni occasione Making a Call Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: 1. Tell your fellow conference call participants what

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual.

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual. MANUALE CASALINI M10 A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even people who come from the same brand

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Che Cos'e'? Introduzione

Che Cos'e'? Introduzione Level 3 Che Cos'e'? Introduzione Un oggetto casuale e' disegnato sulla lavagna in modo distorto. Devi indovinare che cos'e' facendo click sull'immagine corretta sotto la lavagna. Piu' veloce sarai piu'

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

Esami orali Trinity in inglese

Esami orali Trinity in inglese Esami orali Trinity in inglese (Graded Examinations in Spoken English - GESE) Syllabus 2010-2013 Questi titoli in inglese come lingua straniera si riferiscono ai livelli compresi tra A1 e C2 del Quadro

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Analisi di massima: L utente dovrà inserire un numero limite, e tramite vari calcoli verrà stampato a video la sequenza.

Analisi di massima: L utente dovrà inserire un numero limite, e tramite vari calcoli verrà stampato a video la sequenza. Relazione tecnica Fibonacci ANDENA GIANMARCO Traccia: Creare un algoritmo che permetta, dato un valore intero e positivo, di stabilire la sequenza utilizzando la regola di fibonacci dei numeri fino al

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Complete, Sign, Scan & Send by Email to: mipet@simulationteam.com as soon as possible. MIPET 6 th Edition. MIPET FORM A Modello A 5 Pages: 1-5

Complete, Sign, Scan & Send by Email to: mipet@simulationteam.com as soon as possible. MIPET 6 th Edition. MIPET FORM A Modello A 5 Pages: 1-5 MIPET 6 th Edition International Master in Industrial Plant Engineering and Technologies of Genoa University MIPET FORM A Modello A 5 Pages: 1-5 To: MAGNIFICO RETTORE, UNIVERSITY OF GENOA Dipartimento

Dettagli

COME DIVENTARE PARTNER AUTORIZZATO @

COME DIVENTARE PARTNER AUTORIZZATO @ COME DIVENTARE PARTNER AUTORIZZATO @ Come diventare Partner di Ruckus Utilizzare il seguente link http://www.ruckuswireless.com/ e selezionare dal menu : PARTNERS > Channel Partners Applicare per diventare

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE USO DEL PRESENT PERFECT TENSE 1: Azioni che sono cominciate nel passato e che continuano ancora Il Present Perfect viene spesso usato per un'azione che è cominciata in qualche momento nel passato e che

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

La richiesta di materiale biologico da struttura a struttura: «second opinion»

La richiesta di materiale biologico da struttura a struttura: «second opinion» A.O. S.Antonio Abate, Gallarate Segreteria Scientifica dr. Filippo Crivelli U.O. di Anatomia Patologica Corso di Aggiornamento per Tecnici di Laboratorio di Anatomia Patologica AGGIORNAMENTI 2011 I edizione:

Dettagli

BANDO 2015 ART. 1 ART. 2

BANDO 2015 ART. 1 ART. 2 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 BORSE DI STUDIO PER IL PERFEZIONAMENTO ALL ESTERO DI NEOLAUREATI MAGISTRALI O LAUREATI ANTE DM 509/99. BANDO 2015 ART. 1 È' indetto

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli