Università di Urbino "Carlo Bo" FACOLTA' DI ECONOMIA Tesi di Laurea e Diploma universitario MARZO 2008

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Università di Urbino "Carlo Bo" FACOLTA' DI ECONOMIA Tesi di Laurea e Diploma universitario MARZO 2008"

Transcript

1 Università di Urbo "Carlo Bo" IL GOVERNO DELLE DESTINAZIONI TURISTICHE NELL'ECONOMIA DELLE ESPERIENZE. IL CASO DELLA PROVINCIA DI AREZZO /03/ , Diploma Universitario Marketg e Comunicazi di Azienda L'EVOLUZIONE DELLA LEON PRODUCTION E L'AFFERMAZIONE DEL "MODELLO IBRIDO" T.A.I. - TEST DI ATTITUDINE IMPRENDITORIALE. VALORI E OBIETTIVI DI GENERAZIONI A CONFRONTO CESARONI FRANCESCA MARIA CESARONI FRANCESCA MARIA PAGANO 1 17/03/ ,30 DEL BALDO 1 17/03/ , MARCA ADRIATICA NELLA PERCEZIONE DELLA DOMANDA TURISTICA MUSSO 1 17/03/ ,30 Marketg e Comunicazi IL MARKETING TURISTICO NELLA COMUNITA' MONTANA DEL METAURO PAGANO 1 17/03/ ,30 Marketg e Comunicazi DAL MARKETING TRANSAZIONALE AL MARKETING RELAZIONALE. IL CASO NOKIA FERRERO 1 17/03/ ,30 Marketg e Comunicazi IL GEOMARKETING NELL SETTORE DEI SERVIZI FINANZIARI CESARONI 1 17/03/ ,30 Marketg e Comunicazi LA GESTIONE DEI RAPPORTI DI CLIENTELE. IL CORSO EDEN VIAGGI DEL BALDO 1 17/03/ ,30 Marketg e Comunicazi I SERVIZI DI MARKETING PER IL SETTORE TURISTICO. L'ESPERIENZA DI AKUS S.R.L. LOPERFIDO 1 17/03/ , Laurea Specialistica Marketg e Comunicazi CRM E STRATEGIE DI MARKETING FERRERO GIANCARLO PAGANO 1 17/03/ , Laurea Specialistica Marketg e Comunicazi BRAND POSITIONING NEL SETTORE MOTO MUSSO 1 17/03/ , Laurea Specialistica Marketg e Comunicazi LE STRATEGIE DI ENEL NELL'AMBITO DELL'UTILIZZO DELLE FONTI RINNOVABILI. IL BUSINESS DEL FOTOVOLTAICO CESARONI 1 17/03/ , Laurea Specialistica Marketg e Comunicazi Conteggio 1 12 Candidati Marzo 2008.xls / Studenti pag. 1 di 9

2 Università di Urbo "Carlo Bo" LA CLAUSOLA ANTIELUSIVA NELL'ORDINAMENTO FISCALE MERCATO DEL RISPARMIO GESTITO: SVILUPPO ED INEFFICIENZE L'EVOLUZIONE DELLE SCELTE DEI RISPARMIATORI NEL PERIODO IL TRANSFER PRICE NELL'ORDINAMENTO FISCALE ITALIANO ED INTERNAZIONALE LE SOCIETA' COOPERATIVE: REVISIONE CONTABILE E REVISIONE COOPERATIVA IL SINDACO REVISORE. FUNZIONI E REQUISITI LA REVISIONE E LE PROCEDURE CONCORSUALI: LE RELAZIONI EX ART. 33 L.F. ED EX ART.172 L.F. TASSANI THOMAS BERTI ALESSANDRO BERTI ALESSANDRO TASSANI THOMAS CANESTRARI SILVANA CANESTRARI SILVANA CANESTRARI SILVANA CANESTRARI 2 17/03/ ,30 Aula Rossa 6 Laurea quadriennale TICCHI 2 17/03/ ,30 Aula Rossa 31 Laurea quadriennale GIAMPAOLI 2 17/03/ ,30 Aula Rossa ARRIGO 2 17/03/ ,30 Aula Rossa 2149 TASSANI 2 17/03/ ,30 Aula Rossa 2149 BERTI 2 17/03/ ,30 Aula Rossa 2149 ARRIGO 2 17/03/ ,30 Aula Rossa 2149 LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE SORINI LAERTE STEFANINI 2 17/03/ ,30 Aula Rossa 2150 (ICT): IL VOIP WEB USABILITY: SVILUPPO DI UNA METODOLOGIA DI ANALISI. SORINI LAERTE TICCHI 2 17/03/ ,30 Aula Rossa EUROPEAN RAIL TRAFFIC MANAGEMENT SYSTEM SORINI LAERTE STEFANINI 2 17/03/ ,30 Aula Rossa IL COMMERCIO ELETTRONICO NELLE PMI SORINI LAERTE TASSANI 2 17/03/ ,30 Aula Rossa IL WEB 2.0: IMPLICAZIONI E CARATTERISTICHE DEL WEB DI NUOVA GENERAZIONE SORINI LAERTE TICCHI 2 17/03/ ,30 Aula Rossa 2152 Conteggio 2 12 Ammistrazi, Fanza e Ammistrazi, Fanza e Ammistrazi, Fanza e Ammistrazi, Fanza e Gesti Informatica dei Gesti Informatica dei Gesti Informatica dei Gesti Informatica d'impresa Gesti Informatica d'impresa Candidati Marzo 2008.xls / Studenti pag. 2 di 9

3 Università di Urbo "Carlo Bo" APPLICAZIONE DELL'ANALISI DEI GRUPPI AL SETTORE CALZATURIERO CREDIT DERIVATIVES E CARTOLARIZZAZIONE NEL NUOVO SCENARIO DI CRISI DEL MERCATO DEL CREDITO LE CAUSE DELLE CORSE AGLI SPORTELLI BANCARI: MODELLI E REGOLAMENTAZIONE ILCONTRIBUTO DELLA FINANZA COMPORTAMENTALE AI RECENTI SCENARI INTERNAZIONALI IL RATING DELLE PMI: ATTUALITA' E SVILUPPI CRITERI DI SCELTA DI INVESTIMENTI IN CONDIZIONI DI INCERTEZZA LA NUOVA NORMATIVA OHSAS LA SCOMMESSA DEI SUBPRIME: CRISI DEI MUTUI E DEL MERCATO IMMOBILIARE LOPERFIDO NICOLA MARIA RINALDO CALCAGNINI GIORGIO MURMURA FEDERICA /03/2008 8,45 TRAVAGLINI 3 18/03/2008 8,45 TRAVAGLINI 3 18/03/2008 8,45 GARDINI 3 18/03/2008 8,45 CALCAGNINI 3 18/03/2008 8,45 LOPERFIDO 3 18/03/2008 8,45 GUERRA 3 18/03/2008 8,45 LOPERFIDO 3 18/03/2008 8,45 31 Laurea quadriennale LA PIANIFICAZIONE DI MARKETING NEL SETTORE MODA: IL CASO MEN'S CLUB LUZI STEFANO GRANDIS 3 18/03/2008 8,45 Marketg e Comunicazi MARKETING ESPERIENZIALE, LUOGHI ESPERIENZIALI E FLAGSHIP STORE LUZI STEFANO CALCAGNINI 3 18/03/2008 8,45 Marketg e Comunicazi IL VISUAL MERCHANDISING DEL PRODOTTO MODA LUZI STEFANO MURMURA 3 18/03/2008 8,45 Marketg e Comunicazi LA CALIBRAZIONE DI MODELLI DI PRICING PER IL MERCATO ELETTRICO GARDINI 3 18/03/2008 8,45 Conteggio 3 12 Specialistica Candidati Marzo 2008.xls / Studenti pag. 3 di 9

4 Università di Urbo "Carlo Bo" IL CONTROLLO GESTIONALE NELLE IMPRESE COMMERCIALI CIAMBOTTI MASSIMO DEL BALDO 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa LA SANBENEDETTESE CALCIO. UN CASO DI SPONSORIZZAZIONE SPORTIVA FOGLIETTI ALBERTO DEMARTINI 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa Marketg e Comunicazi IL LINGUAGGIO E GLI STRUMENTI DI COMUNICAZIONE DELLA MODA FOGLIETTI ALBERTO TUNISINI 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa Marketg e Comunicazi PERSUASIONE O INFORMAZIONE. UN RUOLO PER LA PUBBLICITA' NEGLI ANNI 2000 FOGLIETTI ALBERTO CIAMBOTTI 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa Marketg e Comunicazi LE STRATEGIE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE MUSSO FABIO TUNISINI 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa Marketg e Comunicazi LA PIANIFICAZIONE COMMERCIALE A LIVELLO INTERNAZIONALE: IL CASO DI NOCTIS SRL INTERNAZIONALIZZAZIONE E GESTIONE DELLA RETE DI FORNITURA NELLE PMI INTERNAZIONALIZZAZIONE E GESTIONE DELLA RETE DI VENDITA NELLE PMI STRATEGIE COMUNICATIVE PER IL PROFESSIONISTA DI SUCCESSO MUSSO FABIO CIAMBOTTI 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa 2148 TUNISINI ANNALISA TUNISINI ANNALISA FOGLIETTI ALBERTO DEMARTINI 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa 2149 MUSSO 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa 2149 DEL BALDO 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa 2149 Internazionalizzazi delle Imprese Ammistrazi, Fanza e Ammistrazi, Fanza e Ammistrazi, Fanza e ANALISI DELLA CUSTOMER SATISFACTION E DEL CUSTOMER VALUE NEI MERCATI BUSINESS TO BUSINESS : MODELLI DI ANALISI E CONTRIBUTI ALLO SVILUPPO DI STRATEGIE E POLITICHE DI MARKETING TUNISINI ANNALISA DEL BALDO 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa 5011 Laurea Specialistica Marketg e Comunicazi IL NUOVO RUOLO DEL MARKETING E CAMBIAMENTI ORGANIZZATIVI NELLE IMPRESE CUSTOMER-ORIENTED: IL CASO DEL GRUPPO LOCCIONI TUNISINI ANNALISA MUSSO 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa 5011 Laurea Specialistica Marketg e Comunicazi ANALISI COMPARATA DELLA COMUNICAZIONE NEL SETTORE CUCINE NELLA STAMPA INTERNAZIONALE MUSSO FABIO TUNISINI 4 18/03/2008 8,45 Aula Rossa 5011 Laurea Specialistica Conteggio 4 12 Marketg e Comunicazi Candidati Marzo 2008.xls / Studenti pag. 4 di 9

5 Università di Urbo "Carlo Bo" LO SVILUPPO RURALE. LA GESTIONE DELL'AMBIENTE NELLA NUOVA PROGRAMMAZIONE DELLE REGIONI MARCHE E BASILICATA I MARCHI DEI PRODOTTI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE. IL CASO DEL CAFFE' VIGANO' ELENA LIBERATI 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu 216 Laurea quadriennale VIGANO' ELENA BISCHI 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu LA COMUNICAZIONE NEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE. IL CASO LYMPHA VIGANO' ELENA 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu Marketg e Comunicazi L'AGRICOLTURA BIOLOGICA: TRA AGRICOLTURA MULTIFUNZIONALE E VALORE PER IL CONSUMATORE VIGANO' 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu Marketg e Comunicazi FORMULE DISTRIBUTIVE NEL SETTORE DEL LATTE: POTENZIALITA' E LIMITI DELLA VENDITA DIRETTA CON RIFERIMENTO A UN CASO AZIENDALE 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu Marketg e Comunicazi MARKETING E TURISMO DEL VINO: QUADRO GENERALE E STUDIO DI UN CASO 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu Marketg e Comunicazi LA TUTELA DEL TURISTA NEI VIAGGI "TUTTO COMPRESO" ARRIGO TOMMASO RIGHINI 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu Marketg e Comunicazi FORME DI INTEGRAZIONE NEL SETTORE DELL'AGRICOLTURA BIOLOGICA: PROBLEMATICHE E STUDIO DI UN CASO AZIENDALE MARINI 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu Marketg e Comunicazi LA DOP COME SEGNO DISTINTIVO E DI VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI: ANALISI DEL CASO DEL PRODOTTO "OLIVA TENERA ASCOLANA" IL DIRITTO DI SUPERFICIE ARRIGO TOMMASO VIGANO' 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu RIGHINI 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu 2149 Marketg e Comunicazi Ammistrazi, Fanza e "LA LOGISTICA URBANA" ANALISI DEGLI STRUMENTI E DELLE POLITICHE PER UNA DISTRIBUZIONE EFFICIENTE DELLE MERCI IN AMBITO URBANO MARCUCCI EDOARDO BISCHI 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu 2149 Ammistrazi, Fanza e L'INTRODUZIONE DEGLI OGM NEL SISTEMA AGROALIMENTARE: GLI EFFETTI DELLA COESISTENZA SUL BENESSERE E SULLE SCELTE D'ACQUISTO DEI CONSUMATORI VIGANO' ELENA 5 18/03/2008 8,45 Aula Blu 5011 Laurea Specialistica Conteggio 5 12 Marketg e Comunicazi Candidati Marzo 2008.xls / Studenti pag. 5 di 9

6 Università di Urbo "Carlo Bo" LE POLITICHE ECONOMICHE NELLA RUSSIA TARDO-IMPERIALE E SOVIETICA: RECENTI INTERPRETAZIONI SPECIALIZZAZIONE E PATTERN SETTORIALI DI INNOVAZIONE LA CREAZIONE DI UNA NUOVA IMPRESA RISTORATIVA ATTRAVERSO UN DIVERSO APPROCCIO TECNICO/ORGANIZZATIVO BONAZZOLI VIVIANA ZANFEI ANTONELLO CAPORASO PIETRO /03/ ,30 TICCHI 6 18/03/ ,30 TICCHI 6 18/03/ ,30 6 Laurea quadriennale TRATTI GIURIDICI DEL MARCHIO COLLETTIVO PRIVATO RIGHINI ELISABETTA CENSONI 6 18/03/ ,30 Marketg e Comunicazi LA STORIOGRAFIA RECENTE E LA GRANDE INDUSTRIA TEDESCA NEGLI ULTIMI DECENNI DELL'OTTOCENTO BONAZZOLI VIVIANA ZANFEI 6 18/03/ ,30 Marketg e Comunicazi L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE: INVESTIMENTI DIRETTI ESTERI IN PAESI A BASSO SALARIO CAPORASO PIETRO MARINI 6 18/03/ ,30 Marketg e Comunicazi UN MODELLO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE: IL CASO STARBUCKS FINANZA PUBBLICA E MERCATI FINANZIARI NELLO STATO PONTIFICIO FRA '500 E '600 NELLA RECENTE STORIOGRAFIA IL TRASPORTO FERROVIARIO IN ITALIA DAL MONOPOLIO ALLA LIBERALIZZAZIONE: UNA ANALISI STRUTTURALE L'ESERCIZIO PROVVISORIO DELL'IMPRESA FALLITA DOPO LA RIFORMA DEL DIRITTO FALLIMENTARE L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA R&S. IL SETTORE DEL SOFTWARE IN INDIA ZANFEI ANTONELLO BONAZZOLI VIVIANA MARINI 6 18/03/ ,30 MARINI 6 18/03/ ,30 MARINI MARCO ZANFEI 6 18/03/ ,30 CENSONI PAOLO FELICE ZANFEI ANTONELLO RIGHINI 6 18/03/ ,30 TICCHI 6 18/03/ ,30 Conteggio 6 11 Specialistica Specialistica Specialistica Specialistica 5010 Laurea Specialistica Candidati Marzo 2008.xls / Studenti pag. 6 di 9

7 Università di Urbo "Carlo Bo" VALUTAZIONE DEL CAPITALE ECONOMICO NELLA PMI LA REVISIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI: UN'INDAGINE EMPIRICA SUGLI ENTI LOCALI DELLA PROVINCIA DI MANTOVA LA REVISIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI: RISULTATO DI UNA INDAGINE EMPIRICA TRA GLI ENTI DELLA PROVINCIA DI PERUGIA LA DOMANDA DI INFORMAZIONI ECONOMICO-FINANZIARIE DELLE PRINCIPALI BANCHE NAZIONALI GRANDIS FABIO GIULIO GRANDIS FABIO GIULIO GRANDIS FABIO GIULIO DEMARTINI PAOLA DEMARTINI 7 18/03/ ,30 Aula Rossa 216 Laurea quadriennale AURELI 7 18/03/ ,30 Aula Rossa DEMARTINI 7 18/03/ ,30 Aula Rossa GRANDIS 7 18/03/ ,30 Aula Rossa IL MARKETING CREATIVO E LA RETE WEB: IL CASO FIAT 500 "CONCEPT LAB I" CIOPPI MARCO FAVARETTO 7 18/03/ ,30 Aula Rossa Marketg e Comunicazi I BILANCI DELLE SOCIETA' DI CALCIO: EVOLUZIONE NORMATIVA E CRITICITA' DI ALCUNE VOCI CONTABILI ANGELONI (DEMARTINI) GRANDIS 7 18/03/ ,30 Aula Rossa Marketg e Comunicazi IL SISTEMA DI OFFERTA DELLE PICCOLE SOFTWARE HOUSES ITALIANE: L'APPROCCIO DI MARKETING RIVOLTO ALLE PMI IL CONTRATTO DI FRANCHISING NELL'AMBITO DEL SETTORE COMMERCIALE L'INFORMATIVA ECONOMICO-FINANZIARIA PROSPETTICA DELLE SOCIETA' QUOTATE UN MODELLO DI ANALISI DEL CAPITALE INTELLETTUALE: IL CASO ENGINEERING SPA APPLICABILITA' DEI PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI ALLE PMI. ANALISI DI ALCUNI CASI DI PMI MARCHIGIANE IL MARKETING RELAZIONALE IN UN'AZIENDA DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE: IL CASO "G. M. SUPERCONTI S.P.A." CIOPPI MARCO CAMURRI 7 18/03/ ,30 Aula Rossa ANGELONI (DEMARTINI) DEMARTINI PAOLA AURELI SELENA DEMARTINI PAOLA CAMURRI GIULIANO AURELI 7 18/03/ ,30 Aula Rossa 2148 AURELI 7 18/03/ ,30 Aula Rossa 2149 FAVARETTO 7 18/03/ ,30 Aula Rossa 2150 GRANDIS 7 18/03/ ,30 Aula Rossa Specialistica CIOPPI 7 18/03/ ,30 Aula Rossa 5011 Laurea Specialistica Conteggio 7 12 Marketg e Comunicazi Internazionalizzazi delle Imprese Ammistrazi, Fanza e Gesti Informatica dei Marketg e Comunicazi Candidati Marzo 2008.xls / Studenti pag. 7 di 9

8 Università di Urbo "Carlo Bo" LA TASSAZIONE DEL LAVORO DIPENDENTE E IL CUNEO FISCALE: UN CONFRONTO INTERNAZIONALE RESPONSABILITA' SOCIALE: DELL'IMPRESA E DIRITTO DEL LAVORO LA RISORSA UMANA IN CINA: MODERNITA' E TRADIZIONE IN UNA REALTA' IN EVOLUZIONE ORGANIZZAZIONI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI A TUTELA DELLA PREVENZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO. I DATI E I PROGRAMMI DI RICERCA LA DIRETTIVA QUADRO N. 89/391/CEE CONCERNENTE LA SICUREZZA E LA SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO. LE APPLICAZIONI LEGISLATIVE NAZIONALI: I CASI ITALIA E GERMANIA STRUMENTI DI CRM PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA LA GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI: PROBLEMI TECNICI, ECONOMICI E SOCIO-AMBIENTALI. IL CASO BASILICATA OPEN SOURCE, UN NUOVO MODELLO DI DIFFUSIONE DEL SOFTWARE LE ATTIVITA' DI RECLUTAMENTO E DI SELEZIONE DEL PERSONALE: STRUMENTI TRADIZIONALI E RUOLO DELLE ICT LA PROGETTAZZIONE ORGANIZZATIVA SECONDO LA TEORIA DEI SISTEMI SOCIO-TECNICI: IL CASO UTE FIAT AUTO EVULOZIONE DEI SISTEMI INFORMATIVI E DELL'AZIONE DI GOVERNO: IL CASO DI UN'AZIENDA SANITARIA L'INTRODUZIONE DEI SISTEMI ERP NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. IL CASO PROFILGLASS LIBERATI PAOLO CAMPANELLA PIERA CARUSO ANGELO CARUSO ANGELO CARUSO ANGELO PIANTA 8 18/03/ ,30 Aula Blu 216 Laurea quadriennale /03/ ,30 Aula Blu 206 Laurea quadriennale PAGANO 8 18/03/ ,30 Aula Blu 2031 CAMPANELLA 8 18/03/ ,30 Aula Blu 2031 CAMPANELLA 8 18/03/ ,30 Aula Blu /03/ ,30 Aula Blu LIBERATI 8 18/03/ ,30 Aula Blu 2149 BISCHI 8 18/03/ ,30 Aula Blu 2150 PIANTA 8 18/03/ ,30 Aula Blu 2150 PAGANO 8 18/03/ ,30 Aula Blu 2150 TRAVAGLINI 8 18/03/ ,30 Aula Blu 2152 CARUSO 8 18/03/ ,30 Aula Blu NOTESI - Nessuna tesi /03/ ,30 Aula Blu NOTESI - Nessuna tesi /03/ ,30 Aula Blu NOTESI - Nessuna tesi /03/ ,30 Aula Blu NOTESI - Nessuna tesi /03/ ,30 Aula Blu NOTESI - Nessuna tesi /03/ ,30 Aula Blu NOTESI - Nessuna tesi /03/ ,30 Aula Blu NOTESI - Nessuna tesi /03/ ,30 Aula Blu NOTESI - Nessuna tesi /03/ ,30 Aula Blu Marketg e Comunicazi Ammistrazi, Fanza e Gesti Informatica dei Gesti Informatica dei Gesti Informatica dei Gesti Informatica d'impresa Gesti Informatica d'impresa Marketg e Comunicazi Candidati Marzo 2008.xls / Studenti pag. 8 di 9

9 Università di Urbo "Carlo Bo" Conteggio 8 20 Candidati Marzo 2008.xls / Studenti pag. 9 di 9

Elenco Candidati Tesi di Laurea del 9 e 10 dicembre 2015

Elenco Candidati Tesi di Laurea del 9 e 10 dicembre 2015 MERCOLEDI' 9 DICEMBRE 2015 ORE 9.00 SALA DEL CONSIGLIO 125672 255965 249150 254770 264333 264367 215935 258639 LA TASSAZIONE DELLE SOCIETA' IN ITALIA: CRITICITA' E RIFLESSIONI IN MERITO ALL'IMPOSTA REGIONALE

Dettagli

Martedì 9 Dicembre 2014 ore 08.30 SALA DEL CONSIGLIO

Martedì 9 Dicembre 2014 ore 08.30 SALA DEL CONSIGLIO Martedì 9 Dicembre 2014 ore 08.30 SALA DEL CONSIGLIO 249241 BILANCIO SOCIALE E BANCHE: CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO E CULTURA AZIENDALE. L'ESPERIENZA DELLA BCC DI FANO DEL BALDO MARA RIGHINI ELISABETTA A

Dettagli

Credit Controller Risk Manager

Credit Controller Risk Manager per il Executive Master in Credit Controller Risk Manager Sida Group Alta Formazione dal 1985 Strategia Consulenza Formazione Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti Perugia Ancona www.mastersida.com OBIETTIVI

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE PROGETTO. Promuovere uno sviluppo economico basato sul territorio

Dettagli

Tabelle in corso di revisione

Tabelle in corso di revisione Propedeuticità delle materie delle lauree triennali (offerta Mussi) N.B. i corsi non indicati nelle tabelle non richiedono propedeuticità Tabelle in corso di revisione 1 Cdl CLASSE L-18 (Scienze dell'economia

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Martella Paolo MRTPLA76D01A488E ESPERIENZA LAVORATIVA 10/2005 - in corso Trend Consulting srl - Roma (Roma) Coordinatore

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ

TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA PIANO DI STUDI

FACOLTA DI ECONOMIA PIANO DI STUDI FACOLTA DI ECONOMIA PIANO DI STUDI CORSO DI LAUREA ECONOMIA E COMMERCIO (Quarto anno) Bollo ANNO ACCADEMICO 2002/2003 10.33 MATR. N. AL CONSIGLIO DELLA FACOLTA DI ECONOMIA sottoscritt nat a il residente_a

Dettagli

Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale. Cultore della materia Management dell impresa pubblica. Università degli Studi di Cassino

Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale. Cultore della materia Management dell impresa pubblica. Università degli Studi di Cassino CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Fabio Pezone Data di nascita 11.11.1976 Luogo di nascita ROMA Telefono 06.65932038 E-mail fpezone@regione.lazio.it ATTIVITÀ ACCADEMICA A. A. 2013/2014 Dipartimento

Dettagli

PROGETTO FONDIMPRESA AVVISO

PROGETTO FONDIMPRESA AVVISO SCHEDA INFORMATIVA Proveniente da: N. dipendenti PROGETTO FONDIMPRESA AVVISO n. 4/2010 Scad. 15/11/2011 Piano Formativo AZIENDALE Format per la raccolta di fabbisogni formativi dell impresa in merito a

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE LOGISTICHE

TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE LOGISTICHE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE LOGISTICHE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE

Dettagli

NOTE ESPLICATIVE. Prerequisiti di accesso (età, titolo di studio, requisiti professionali, condizioni soggettive ecc.)

NOTE ESPLICATIVE. Prerequisiti di accesso (età, titolo di studio, requisiti professionali, condizioni soggettive ecc.) TECNICO DELLA DEFINIZIONE DI STRATEGIE DI MERCATO,DELLA PIANIFICAZIONE DI AZIONI DI MARKETING E DELLA GESTIONE DI RAPPORTI CON LA CLIENTELA E LE RETI DI VENDITA NOTE ESPLICATIVE Il progetto nasce all interno

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI Laura in materie commerciali o giuridiche Corsi di laurea del vecchio ordinamento Economia e commercio Discipline economiche e sociali

Dettagli

Materia: Economia Aziendale Classi: Turismo / Relazioni Internazionali e Marketing /Amministrazione e Finanza PRIMO BIENNIO

Materia: Economia Aziendale Classi: Turismo / Relazioni Internazionali e Marketing /Amministrazione e Finanza PRIMO BIENNIO IIS Algarotti Venezia Anno Scolastico 2014/2015 Risultati di Apprendimento Materia: Economia Aziendale Classi: Turismo / Relazioni Internazionali e Marketing /Amministrazione e Finanza Strumenti di lavoro

Dettagli

LOGISTIC MANAGER. STRUTTURA DEL PERCORSO: 700 ore di formazione d aula, 300 ore di stage e 3 mesi di Work Experience.

LOGISTIC MANAGER. STRUTTURA DEL PERCORSO: 700 ore di formazione d aula, 300 ore di stage e 3 mesi di Work Experience. LOGISTIC MANAGER. CONTESTO: La figura professionale Logistic Manager trova la sua collocazione in aziende operanti nell ambito del trasporto/logistica, di media/piccola o grande dimensione, in cui v è

Dettagli

Master di II livello in Manager per l'export

Master di II livello in Manager per l'export Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Caratteristiche del percorso formativo Area tematica: Marketing e commerciale Settore/i: Durata attività FAD

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA Commissione Anno Accademico Sessione Appello 1^A 2011/2012 SESSIONE ORDINARIA 13/07/2012 MATTINA ORE 9:00 AULA C2 FACOLTA' DI ECONOMIA - C.DA S. CHIARA, 50 - BRESCIA Nominativo PROF.SSA SALVIONI DANIELA

Dettagli

Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere

Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere 6 MARZO 2014 BUSINESS VALUE SRL BUSINESS VALUE è una società di consulenza

Dettagli

PRIMO RAPPORTO SULLA COOPERAZIONE IN ITALIA. Giuseppe Roma DG Censis. Roma 29 novembre 2012

PRIMO RAPPORTO SULLA COOPERAZIONE IN ITALIA. Giuseppe Roma DG Censis. Roma 29 novembre 2012 PRIMO RAPPORTO SULLA COOPERAZIONE IN ITALIA Giuseppe Roma DG Censis Roma 29 novembre 2012 La forza della cooperazione nell economia italiana 80 mila cooperative Circa 1 milione 350 mila occupati (7,2%

Dettagli

! " #! "!$ % &''(% )''* )+), *'' ()

!  #! !$ % &''(% )''* )+), *'' () ! " #! "!$% &''(% )''* )+),*'' () MODALITA DI FREQUENZA Il Master in Agroalimentare verrà attivato ad ANCONA febbraio 013 01 marzo 013 31 maggio 013 14 giugno 013 BOLOGNA 5 gennaio 013 4 maggio 013 PERUGIA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PELONI LUIGINO Indirizzo VIA TIZIANO 44 ANCONA 60125 Telefono Ufficio 071 8063715 cellulare 335 7569112 Fax

Dettagli

Stampa catalogo. Titoli privi di soggetto

Stampa catalogo. Titoli privi di soggetto Pag. 1 di 51 Titoli privi di soggetto Pag. 2 di 51 Pag. 3 di 51 Pag. 4 di 51 Pag. 5 di 51 Pag. 6 di 51 Pag. 7 di 51 AMBIENTE NATURALE - PROTEZIONE - ECONOMIA AMBIENTE SOCIALE - RAPPORTI INFORMATIVI Pag.

Dettagli

Breve curriculum vitae Vincenzo Pellegrini

Breve curriculum vitae Vincenzo Pellegrini Breve curriculum vitae Vincenzo Pellegrini nato a San Donà di Piave (VE) il 5 aprile 1967 (C.F. PLLVCN67D05H823E) residente in Refrontolo, via Faè n. 3; laureato in giurisprudenza presso l Università di

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA LAUREA SPECIALISTICA E LAUREA MAGISTRALE DEL 1^A MATTINA ORE 9:20 Nominativo PROF. PORTERI ANTONIO PROF. PANTEGHINI PAOLO PROF. SCARPA CARLO PROF. FERRARI PIERPAOLO PROF. MENONCIN FRANCESCO PROF. SAVONA

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE INDIVIDUALE a. s. 2014/2015

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE INDIVIDUALE a. s. 2014/2015 Pagina 1 di 6 DISCIPLINA: ECONOMIA AZIENDALE INDIRIZZO: SISTEMI INFORMATIVI CLASSE: 4^SI DOCENTE : BONOMINI MIRELLA - -Elenco moduli Argomenti Strumenti / Testi Letture Programmazione recupero classe terza

Dettagli

Bachelor of Science in Ingegneria gestionale

Bachelor of Science in Ingegneria gestionale Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Bachelor of Science in Ingegneria gestionale www.supsi.ch/dti Obiettivi e competenze Il corso di laurea in

Dettagli

RAGIONE SOCIALE AZIENDA. INDIRIZZO SEDE LEGALE (via, cap, comune, provincia) INDIRIZZO SEDE PRODUTTIVA COINVOLTA (via, cap, comune, provincia)

RAGIONE SOCIALE AZIENDA. INDIRIZZO SEDE LEGALE (via, cap, comune, provincia) INDIRIZZO SEDE PRODUTTIVA COINVOLTA (via, cap, comune, provincia) COMPETITIVITA D IMPRESA FONDIMPRESA AVVISO 4/2014 Compilare in ogni parte e ri-inviare ad Il Sestante Srl Federica Marangoni mail fmarangoni@confindustriaravenna.it tel 0544 210410 fax 0541 439906 ENTRO

Dettagli

1. STRUTTURA, CLASSIFICAZIONI E CONFIGURAZIONI DEI COSTI

1. STRUTTURA, CLASSIFICAZIONI E CONFIGURAZIONI DEI COSTI INTRODUZIONE 1. La visione d impresa e il ruolo del management...17 2. Il management imprenditoriale e l imprenditore manager...19 3. Il management: gestione delle risorse, leadership e stile di direzione...21

Dettagli

Referenti della formazione

Referenti della formazione Referenti della formazione dott.ssa SANDRA BORTOLOTTI 0461.493227 D328 DIP. URBANISTICA E AMBIENTE sandra.bortolotti@provincia.tn.it D328 I022 I023 S131 S013 S109 S158 A030 DIP. URBANISTICA E AMBIENTE

Dettagli

internazionalizzazione in outgoing marketing territoriale internazionalizzazione in incoming

internazionalizzazione in outgoing marketing territoriale internazionalizzazione in incoming Le Linee di intervento a sostegno dell internazionalizzazione del sistema economico del Lazio Programma degli Interventi 2014 L internazionalizzazione del sistema produttivo: obiettivi, governance,, strumenti

Dettagli

Marketing & Sales oltre la crisi: i risultati di un analisi empirica. Relatore Giancarlo Ferrero

Marketing & Sales oltre la crisi: i risultati di un analisi empirica. Relatore Giancarlo Ferrero 1 Marketing & Sales oltre la crisi: i risultati di un analisi empirica Relatore Giancarlo Ferrero AUTORI DELLA RICERCA Università degli Studi di Macerata Elena Cedrola Giacomo Gisti Università Politecnica

Dettagli

ORIENTAMENTO CLASSI 2^ INDIRIZZO ECONOMICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

ORIENTAMENTO CLASSI 2^ INDIRIZZO ECONOMICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE EINAUDI - SCARPA TECNOLOGICO - ECONOMICO PROFESSIONALE Via J. Sansovino, 6-31044 MONTEBELLUNA (TV) 0423 23587 - Fax 0423 602717 email: TVIS02400C@istruzione.it C.F. 92036980263

Dettagli

INDIRIZZO A.F.M. MANAGEMENT DELLO SPORT

INDIRIZZO A.F.M. MANAGEMENT DELLO SPORT INDIRIZZO A.F.M. MANAGEMENT DELLO SPORT Lo sport in Italia, è uno dei pochi settori in crescita costante che richiede nuovi professionisti in grado di affiancare alla passione le conoscenze tecniche e

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE BIENNALE IN SCIENZE ECONOMICHE (LM-56)

LAUREA MAGISTRALE BIENNALE IN SCIENZE ECONOMICHE (LM-56) LAUREA MAGISTRALE BIENNALE IN SCIENZE ECONOMICHE (LM-56) Il corso di laurea in breve Il corso di laurea magistrale in Scienze Economiche, in modalità E-learning, mira a consentire l'acquisizione di conoscenze

Dettagli

Francesco Napoli Via G. Rije, 66 cap 87053 Celico (CS) napolif@unical.it

Francesco Napoli Via G. Rije, 66 cap 87053 Celico (CS) napolif@unical.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Francesco Napoli Via G. Rije, 66 cap 87053 Celico (CS) Telefono 339 8708828 oppure 0984 435374 Fax E-mail napolif@unical.it Nazionalità Italiana Data di nascita 23/06/1969

Dettagli

Economia aziendale 2 biennio RIM

Economia aziendale 2 biennio RIM Economia aziendale 2 biennio RIM CONTENUTI CURRICOLAZIONE DEI SAPERI MEDIAZIONE DIDATTICA classe terza RIM MODULO DISCPLINARE CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE (come da LINEE GUIDA) METODI di VERIFICA MEZZI

Dettagli

Capitolo 1 Il sistema finanziario e il sistema reale 3. Capitolo 2 I saldi finanziari settoriali e l intermediazione finanziaria 29

Capitolo 1 Il sistema finanziario e il sistema reale 3. Capitolo 2 I saldi finanziari settoriali e l intermediazione finanziaria 29 00.romaneNadotti:Layout 1 25-09-2009 15:15 Pagina vi Gli Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore In questo volume... Il sito xiii xiv xvi xvii xxiii PARTE I Concetti fondamentali Capitolo 1 Il sistema

Dettagli

MISSIONE IMPRESA. capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI

MISSIONE IMPRESA. capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI MISSIONE IMPRESA capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI con le risorse del fondo per lo sviluppo dell imprenditoria giovanile in agricoltura

Dettagli

La porta d accesso alle aziende

La porta d accesso alle aziende Laurea Magistrale Economia e Management La porta d accesso alle aziende Presidente: Prof. Maria Francesca Renzi (renzi@uniroma3.it) (lm.economia.management@uniroma3.it ) Indice Obiettivi Struttura e articolazione

Dettagli

PARTE 1 ISTITUTO: liceo scienze applicate liceo classico Itc X I.Enogastronomia/ospitalità. Scuola media annessa. Liceo artistico

PARTE 1 ISTITUTO: liceo scienze applicate liceo classico Itc X I.Enogastronomia/ospitalità. Scuola media annessa. Liceo artistico PIANO DI LAVORO ANNUALE ISTITUTO: liceo scienze applicate liceo classico Itc X I.Enogastronomia/ospitalità Liceo artistico Scuola media annessa INSEGNANTE: DAL FARRA EDI MATERIA DI INSEGNAMENTO: DIRITTO

Dettagli

Corso di CAPO AZIENDA

Corso di CAPO AZIENDA Progetto: MISURA 111 Azione 1 Formazione- Pacchetto Formativo Misto Ambito: Programma di Sviluppo Rurale Regione Sicilia 2007-2013 Sede: NICOSIA Corso di formazione per CAPO AZIENDA Corso di CAPO AZIENDA

Dettagli

ISTITUTO TECNICO E. Mattei DECIMOMANNU (CA)

ISTITUTO TECNICO E. Mattei DECIMOMANNU (CA) ISTITUTO TECNICO E. Mattei DECIMOMANNU (CA) INDIRIZZI, PROFILI, QUADRI ORARI E RISULTATI DI APPRENDIMENTO DEL SETTORE ECONOMICO INDIRIZZI: - B1 Amministrazione, finanza e marketing (Ragioniere Perito Commerciale

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA Un partner per crescere API SONDRIO L Associazione Piccole e Medie Industrie di Valtellina e Valchiavenna è una realtà fortemente voluta dagli

Dettagli

INTRODUZIONE PARTE I LA PREVENZIONE E LA DIAGNOSI

INTRODUZIONE PARTE I LA PREVENZIONE E LA DIAGNOSI INTRODUZIONE 1. CRISI D IMPRESA 1.1. Crisi e risanamento pag. 5 1.2. Le cause della crisi pag. 7 1.3. Gli indicatori della crisi pag. 12 1.4. Gli eventi scatenanti pag. 18 1.5. I modelli di intervento

Dettagli

ALESSANDRO DARIO GOTTI

ALESSANDRO DARIO GOTTI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Indirizzo ALESSANDRO DARIO GOTTI Telefono (+39) 0345.60761 Cellulare (+39) 347.2523920 Via Pratomano, 1 24010 Sedrina (BG) E-mail Gottimla@inwind.it

Dettagli

OBIETTIVI DEL MASTER

OBIETTIVI DEL MASTER L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. 2 turisti stranieri su 3 considerano la cultura e il cibo come principale motivazione di un viaggio in Italia e

Dettagli

SCHEDA Offerta formativa FIDET COOP Basilicata

SCHEDA Offerta formativa FIDET COOP Basilicata SCHEDA Offerta formativa FIDET COOP Basilicata 1) Corso in: GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA SOCIALE: MANAGER DEL SOCIALE Cod. 1 - I.S. 2) Corso in GESTIONE AVANZATA DI IMPRESA SOCIALE: ECONOMIA,

Dettagli

INDICE PRESENTAZIONE...9 INTRODUZIONE...11 SIGLE E ABBREVIAZIONI...13 NOTA DI SINTESI...17

INDICE PRESENTAZIONE...9 INTRODUZIONE...11 SIGLE E ABBREVIAZIONI...13 NOTA DI SINTESI...17 PRESENTAZIONE...9 INTRODUZIONE...11 SIGLE E ABBREVIAZIONI...13 NOTA DI SINTESI...17 IL QUADRO DELL AGROALIMENTARE VENETO 1. L EVOLUZIONE DEL SISTEMA AGROALIMENTARE DEL VENETO (Davide Bortolozzo, Andrea

Dettagli

Il consumo socialmente responsabile nei paesi sviluppati

Il consumo socialmente responsabile nei paesi sviluppati Sviluppo agricolo e povertà rurale nell era della globalizzazione: il contributo della Facoltà di Agraria Portici, 27 marzo 2006 Il consumo socialmente responsabile nei paesi sviluppati Ornella Wanda Maietta

Dettagli

I principali risultati dell Osservatorio Intesa Sanpaolo-Mediocredito sui contratti di rete in Italia. Giovanni Foresti Servizio Studi e Ricerche

I principali risultati dell Osservatorio Intesa Sanpaolo-Mediocredito sui contratti di rete in Italia. Giovanni Foresti Servizio Studi e Ricerche I principali risultati dell Osservatorio Intesa Sanpaolo-Mediocredito sui contratti di rete in Italia Giovanni Foresti Servizio Studi e Ricerche Ascoli Piceno, 24 ottobre 2014 Agenda 1 L identikit delle

Dettagli

Offerta formativa ITC F. Severi 2013/2014

Offerta formativa ITC F. Severi 2013/2014 Offerta formativa ITC F. Severi 2013/2014 Biennio Amministrazione Finanza e Marketing Triennio: Amministrazione Finanza e Marketing Triennio: Relazioni Internazionali per il Marketing Indirizzi di studio

Dettagli

INDICE. Introduzione. Family business: una presenza rilevante di non facile definizione e misura, di Giovanni raquelli p. 11

INDICE. Introduzione. Family business: una presenza rilevante di non facile definizione e misura, di Giovanni raquelli p. 11 INDICE Introduzione. Family business: una presenza rilevante di non facile definizione e misura, di Giovanni raquelli p. 11 PARTE PRIMA: IL MODELLO DI CAPITALISMO ITA- LIANO FRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE:

Dettagli

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati Presentazione 1 Autonomie locali e finanza pubblica 1.1 Principi generali 1.1.1 La finanza locale nel sistema delle autonomie locali 1.1.2 Enti locali e riforma della pubblica amministrazione 1.1.3 Le

Dettagli

ISTRUZIONE PROFESSIONALE Pecup comune Profilo culturale, educativo e professionale (PECUP) comune a tutti i percorsi dell Istruzione professionale

ISTRUZIONE PROFESSIONALE Pecup comune Profilo culturale, educativo e professionale (PECUP) comune a tutti i percorsi dell Istruzione professionale ISTRUZIONE PROFESSIONALE Pecup comune Profilo culturale, educativo e professionale (PECUP) comune a tutti i percorsi dell Istruzione professionale A conclusione dei percorsi degli istituti professionali,

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 6ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 17 ottobre / 19 novembre 2011 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo

Dettagli

Loc. Poggiola, 16/6, 52100, Arezzo 0575 960330 346 9435310 franco. fabbriciani@gmail.com franco. fabbriciani@pec.ordingar.it

Loc. Poggiola, 16/6, 52100, Arezzo 0575 960330 346 9435310 franco. fabbriciani@gmail.com franco. fabbriciani@pec.ordingar.it Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Franco Fabbriciani Loc. Poggiola, 16/6, 52100, Arezzo 0575 960330 346 9435310 franco. fabbriciani@gmail.com franco. fabbriciani@pec.ordingar.it Data di nascita:

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA IL BISOGNO CHE VOGLIAMO SODDISFARE Accompagnare amministratori e manager delle

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA. SEDE DI BRINDISI www.brindisi.uniba.it Via P. Longobardo, 23 - Brindisi Casale

FACOLTÀ DI ECONOMIA. SEDE DI BRINDISI www.brindisi.uniba.it Via P. Longobardo, 23 - Brindisi Casale FACOLTÀ DI ECONOMIA SEDE DI BRINDISI www.brindisi.uniba.it Via P. Longobardo, 23 - Brindisi Casale Segreteria Studenti Tel. 0831.416123-6133 Segreteria didattica Tel. 0831.416142-6124 Segreteria di Presidenza

Dettagli

Alunni classi quarte Servizi Commerciali

Alunni classi quarte Servizi Commerciali UNITA DI APPRENDIMENTO 1bis Istruzione professionale: Indirizzo Servizi Commerciali Denominazione Gestione informatica dell Azienda, marketing on line e web marketing Utenti destinatari Alunni classi quarte

Dettagli

Francesco Perrini. Strategie e finanza. dell'energia sostertibile. Egea

Francesco Perrini. Strategie e finanza. dell'energia sostertibile. Egea Francesco Perrini Strategie e finanza dell'energia sostertibile Egea Indice Introduzione 11 1. Energia Sostenibile: le tecnologie per l'energia da fonti rinnovabili 17 1.1 Introduzione: le fonti di energia

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 9ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 27 ottobre / 6 dicembre 2014 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale

Dettagli

ACCELERARE LO SVILUPPO

ACCELERARE LO SVILUPPO ACCELERARE LO SVILUPPO Metodi e strumenti operativi per il sostegno e lo sviluppo d impresa Novembre - Dicembre 2012 Il percorso si pone l obiettivo di fornire una formazione tecnica di alto livello, di

Dettagli

OPERAZIONI STRAORDINARIE

OPERAZIONI STRAORDINARIE IN BREVE Seges S.r.l., costituita a Trieste nel dicembre 1993, opera nel campo dei servizi reali alle imprese, ha il suo punto di forza nell accogliere al suo interno professionisti di esperienza e dedicati

Dettagli

2. L offerta Formativa

2. L offerta Formativa INDIRIZZO TECNICO INDIRIZZI PROFESSIONALI Istituto di Istruzione Secondaria Superiore 2. L offerta Formativa L offerta formative comprende percorsi quinquennali di istruzione professionale e un percorso

Dettagli

INTEGRAZIONE DELLE BORSE E OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE: DALLA TRASPARENZA AI PROCESSI DI QUOTAZIONE

INTEGRAZIONE DELLE BORSE E OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE: DALLA TRASPARENZA AI PROCESSI DI QUOTAZIONE INTEGRAZIONE DELLE BORSE E OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE: DALLA TRASPARENZA AI PROCESSI DI QUOTAZIONE 24 e 25 ottobre 2008 Fondazione CUOA Villa Valmarana Morosini, Altavilla Vicentina (VI) III Panel Osservatorio

Dettagli

SCUOLA SAMMARINESE di ALTA FORMAZIONE per le professioni di AVVOCATO, NOTAIO, DOTTORE COMMERCIALISTA ed ESPERTO CONTABILE

SCUOLA SAMMARINESE di ALTA FORMAZIONE per le professioni di AVVOCATO, NOTAIO, DOTTORE COMMERCIALISTA ed ESPERTO CONTABILE UNIVERSITA degli STUDI Repubblica di San Marino DIPARTIMENTO di STUDI GIURIDICI Istituto Giuridico Sammarinese SCUOLA SAMMARINESE di ALTA FORMAZIONE per le professioni di AVVOCATO, NOTAIO, DOTTORE COMMERCIALISTA

Dettagli

UMIQ. Il metodo UMIQ. Unindustria Bologna. Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende

UMIQ. Il metodo UMIQ. Unindustria Bologna. Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende QUALITA UNINDUSTRIA INNOVAZIONE METODO UMIQ Il metodo UMIQ Unindustria Bologna Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende Obiettivi del corso Fornire

Dettagli

BANCA POPOLARE ETICA

BANCA POPOLARE ETICA BANCA POPOLARE ETICA L'interesse più alto è quello di tutti Accesso al credito per le cooperative. Strategie operative per trovare la combinazione giusta Cagliari, 26/02/2015 Antonio Pratesi Area Commerciale

Dettagli

PON 2007-2013. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Distretto Scolastico n. 49 - GINOSA (TA)

PON 2007-2013. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Distretto Scolastico n. 49 - GINOSA (TA) PON 2007-2013 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Distretto Scolastico n. 49 - GINOSA (TA) Di cosa si occupa questo indirizzo? Si occupa di studiare i contenuti delle competenze economiche, giuridiche

Dettagli

Gli indirizzi strategici del PS 2005-2007

Gli indirizzi strategici del PS 2005-2007 Gli indirizzi strategici del PS 2005-2007 Miglioramento efficienza operativa e Incremento redditività Crescita dimensionale attraverso incremento della produttività Incremento della redditività delle singole

Dettagli

Piazza di Santa Anastasia 7, 00186 Roma, Italia (+39) 0696701270 (+39) 3455510125. Sesso M Data di nascita 08/11/1981 Nazionalità Italiana

Piazza di Santa Anastasia 7, 00186 Roma, Italia (+39) 0696701270 (+39) 3455510125. Sesso M Data di nascita 08/11/1981 Nazionalità Italiana CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CAPRIUOLO GIUSEPPE Piazza di Santa Anastasia 7, 00186 Roma, Italia (+39) 0696701270 (+39) 3455510125 giuseppe.capriuolo@roedl.it giuseppe.capriuolo@studiocapriuolo.it

Dettagli

INDIRIZZI DI STUDI NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTO PROFESSIONALE. ISTITUTO PROFESSIONALE Settore Servizi

INDIRIZZI DI STUDI NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTO PROFESSIONALE. ISTITUTO PROFESSIONALE Settore Servizi INDIRIZZI DI STUDI NUOVO ORDINAMENTO Settore Servizi SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA SERVIZI COMMERCIALI 1-2 Articolazioni 1-2 SERVIZI di ENOGASTRO- NOMIA SERVIZI di SALA e VEN-

Dettagli

LM Ingegneria Gestionale Orientamento BUSINESS ECONOMICS

LM Ingegneria Gestionale Orientamento BUSINESS ECONOMICS LM Ingegneria Gestionale Orientamento BUSINESS ECONOMICS 2 Il progetto formativo e la figura professionale Globalizzazione e aumento della complessità del sistema economico (come l attuale crisi dimostra)

Dettagli

TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE

TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE PIANI DI STUDIO QUARTO ANNO DI DIPLOMA PROFESSIONALE TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE 1 COMUNICAZIONE E PARTECIPAZIONE SOCIALE L ambito Comunicazione e partecipazione sociale concorre a mettere lo studente

Dettagli

ASSUNZIONI DIRIGENTI A TEMPO DETERMINATO EX Art. 110, c.1 D.lgs 267/2000 PER COPERTURA POSTI IN DOTAZIONE ORGANICA

ASSUNZIONI DIRIGENTI A TEMPO DETERMINATO EX Art. 110, c.1 D.lgs 267/2000 PER COPERTURA POSTI IN DOTAZIONE ORGANICA COMUNE DI PALERMO ALLEGATO B Avviso ASSUNZIONI DIRIGENTI A TEMPO DETERMINATO EX Art. 110, c.1 D.lgs 267/2000 PER COPERTURA POSTI IN DOTAZIONE ORGANICA A PROFILO DIRIGENTE TECNICO 1- Per i requisiti generali

Dettagli

Offerta formativa. ITE F. Severi 2013/2014. Triennio: Amministrazione Finanza e Marketing. Biennio Amministrazione Finanza e Marketing

Offerta formativa. ITE F. Severi 2013/2014. Triennio: Amministrazione Finanza e Marketing. Biennio Amministrazione Finanza e Marketing Offerta formativa ITE F. Severi 2013/2014 Biennio Amministrazione Finanza e Marketing Triennio: Amministrazione Finanza e Marketing Triennio: Relazioni Internazionali per il Marketing Indirizzi di studio

Dettagli

B1 SIA B1 RIM. AMF Amministrazione, Finanza e Marketing SIA Sistemi Informativi Aziendali RIM Relazioni Internazionali per il Marketing C4 IT C5 GRA

B1 SIA B1 RIM. AMF Amministrazione, Finanza e Marketing SIA Sistemi Informativi Aziendali RIM Relazioni Internazionali per il Marketing C4 IT C5 GRA B1 AMF S1 B1 SIA B1 RIM AMF Amministrazione, Finanza e Marketing SIA Sistemi Informativi Aziendali RIM Relazioni Internazionali per il Marketing C3 EE C4 IT C5 GRA EE - Elettronica ed Elettrotecnica IT

Dettagli

corsi di formazione 2006-07 Organizzazione e Management

corsi di formazione 2006-07 Organizzazione e Management Al Polo Lionello Bonfanti corsi di formazione 2006-07 OM Organizzazione e Management OM ORG-MNG 01 Comunicazione aziendale Destinatari Durata ore / giornate Apprendere un modello della comunicazione non

Dettagli

ESPERTO NEL SETTORE ENERGETICO

ESPERTO NEL SETTORE ENERGETICO Partecipanti 15 Requisiti Figura professionale ESPERTO NEL SETTORE ENERGETICO Stato di disoccupazione/inoccupazione; Età compresa tra i 21 e i 34 anni Laurea triennale e/o magistrale Esperto nel settore

Dettagli

Offerta formativa. ITE F. Severi 2013/2014. Triennio: Amministrazione Finanza e Marketing. Biennio Amministrazione Finanza e Marketing

Offerta formativa. ITE F. Severi 2013/2014. Triennio: Amministrazione Finanza e Marketing. Biennio Amministrazione Finanza e Marketing Offerta formativa ITE F. Severi 2013/2014 Biennio Amministrazione Finanza e Marketing Triennio: Amministrazione Finanza e Marketing Triennio: Relazioni Internazionali per il Marketing Indirizzi di studio

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

RTS SMILE Puglia (Capofila),Enfap Puglia, Ial Puglia, Formedil Bari, Formedil Foggia

RTS SMILE Puglia (Capofila),Enfap Puglia, Ial Puglia, Formedil Bari, Formedil Foggia SOGGETTO ATTUATORE RTS SMILE Puglia (Capofila),Enfap Puglia, Ial Puglia, Formedil Bari, Formedil Foggia DESTINATARI Lavoratori occupati in imprese che hanno aderito a Fondimpresa prima dell avvio dell

Dettagli

Date Modulo Docenti Programma

Date Modulo Docenti Programma Master Universitario in Management dell Strategica Calendario didattico a.a. 2014/ Aggiornato al 28 maggio Date Modulo Docenti Programma 19-21 febbraio Strategica Carlo Bagnoli Matteo Demartini - Dalla

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

MINI BOND Un nuovo strumento per finanziare la crescita delle Aziende

MINI BOND Un nuovo strumento per finanziare la crescita delle Aziende MINI BOND Un nuovo strumento per finanziare la crescita delle Aziende LO SCENARIO MINI BOND Il Decreto Sviluppo ed il Decreto Sviluppo bis del 2012, hanno introdotto importanti novità a favore delle società

Dettagli

PROVINCIA DI AREZZO U.O. PROGRAMMAZIONE SERVIZIO FORMAZIONE PROFESSIONALE E OSSERVATORIO MERCATO LAVORO INDIVIDUAZIONE PRIORITA FORMATIVE

PROVINCIA DI AREZZO U.O. PROGRAMMAZIONE SERVIZIO FORMAZIONE PROFESSIONALE E OSSERVATORIO MERCATO LAVORO INDIVIDUAZIONE PRIORITA FORMATIVE PROVINCIA DI AREZZO U.O. PROGRAMMAZIONE SERVIZIO FORMAZIONE PROFESSIONALE E OSSERVATORIO MERCATO LAVORO INDIVIDUAZIONE PRIORITA FORMATIVE BANDO MULTIMISURA 2004 30 OTTOBRE 2003 Priorità formative Premessa

Dettagli

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it CORSO DI SPECIALIZZAZIONE ESPERTO DI SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Laboratori di: Comportamento Organizzativo -

Dettagli

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO Corso di Laurea: Economia e Gestione delle Imprese, Facoltà di Economia Insegnamento/i:

Dettagli

Programmazione classe terza B O.d.R. Articolazione: SERVIZI DI SALA E DI VENDITA

Programmazione classe terza B O.d.R. Articolazione: SERVIZI DI SALA E DI VENDITA Programmazione classe terza B O.d.R. Articolazione: SERVIZI DI SALA E DI VENDITA Unità di apprendimento A L'IMPRESA E LE SOCIETÀ 3 Adeguare e organizzare la produzione e la vendita dei prodotti e dei servizi

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE ECONOMIA AZIENDALE (DM 509/99)

CORSO DI LAUREA TRIENNALE ECONOMIA AZIENDALE (DM 509/99) CORSO DI LAUREA TRIENNALE ECONOMIA AZIENDALE (DM 09/99) MODIFICHE AI MANIFESTI DEGLI STUDI 2007/2008 E 2008/2009 In considerazione del fatto che alcuni insegnamenti in precedenza offerti per il Corso di

Dettagli

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA 5 NOVEMBRE 2015 12 NOVEMBRE 2015 ORE 9.00-13.00 / 14.00-18.00 Sede: Iannas srl, via Principessa Iolanda 10, Quartu Sant Elena IANNAS srl Via

Dettagli

Orientamento. La scelta dell Istituto Tecnico Economico e i suoi tre indirizzi

Orientamento. La scelta dell Istituto Tecnico Economico e i suoi tre indirizzi Orientamento La scelta dell Istituto Tecnico Economico e i suoi tre indirizzi A cura del Prof. Graziano Galassi (Componente della Commissione Orientamento) IDENTITA DEGLI ISTITUTI TECNICI Solida base culturale

Dettagli

Superina Stefano Viale della Vittoria, 6, 60123, Ancona, Italia Telefono 3332966589 3471988894 E-mail stefano.superina@gmail.

Superina Stefano Viale della Vittoria, 6, 60123, Ancona, Italia Telefono 3332966589 3471988894 E-mail stefano.superina@gmail. Curriculum vitae Informazioni personali Nome e cognome Indirizzo Superina Stefano Viale della Vittoria, 6, 60123, Ancona, Italia Telefono 3332966589 3471988894 E-mail stefano.superina@gmail.com Sito web

Dettagli

Sede Modulo corrispondente Argomento Docente. Inquadramento Istituzionale Regionale. Inquadramento Istituzionale Regionale

Sede Modulo corrispondente Argomento Docente. Inquadramento Istituzionale Regionale. Inquadramento Istituzionale Regionale PRO.GE.A. SRL CORSO PER DIRIGENTI DI STRUTTURA COMPLESSA AREA OSPEDALIERA Codice edizione PRG DSCO 1402 Data 02/04/14 03/04/14 08/04/14 Largo Ugo Dossena, 2, 26013 Crema (CR) Modulo Valutativo Politica

Dettagli

Energy Management DI PRIMO LIVELLO

Energy Management DI PRIMO LIVELLO Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO A PORDENONE Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO Il Master si propone nel territorio in risposta alla

Dettagli

Il quadro odierno: l anno doloroso

Il quadro odierno: l anno doloroso Il quadro odierno: l anno doloroso 2 E ritiene che negli ultimi 12 mesi la situazione economica della sua azienda sia: 2 18 48 25 7 migliorata di molto migliorata rimasta la stessa peggiorata peggiorata

Dettagli

ECONOMIA AZIENDALE E DEI SUOI INDIRIZZI

ECONOMIA AZIENDALE E DEI SUOI INDIRIZZI E ADEPARTMENT A DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE DEPARTMENT OF BUSINESS ADMINISTRATION PRESENTAZIONE DEL CORSO DI LAUREA IN A GUIDE TO YOUR CHOICE ECONOMIA AZIENDALE E DEI SUOI INDIRIZZI Iscritti a.

Dettagli

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it CORSO DI SPECIALIZZAZIONE ESPERtO DI SvILuPPO DELLE RISORSE umane Laboratori di: Comportamento Organizzativo -

Dettagli