Force of Will TCG Penalty Guidelines

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Force of Will TCG Penalty Guidelines"

Transcript

1 Force of Will TCG Penalty Guidelines Versione del Documento Questa versione delle Penalty Guidelines è effettiva dal 04/08/2015. In ogni caso la versione con l ultimo aggiornamento possibile, potrà esser trovata e scaricata sempre da Eliminare qualsiasi versione precedente di questo documento in modo da evitare confusione. Introduzione Questo documento contiene informazioni specifiche legate ai tornei di Force of Will Trading Card Game (FoW TCG). Questo documento è inoltre uno strumento di supporto per aiutare gli arbitri nel determinare la giusta penalità da assegnare in base all infrazione riscontrata nel corso di un torneo. Ciò serve a creare e mantenere un ambiente di coerenza e correttezza nei tornei per tutti i giocatori. Gli errori in buonafede verranno solo segnalati, con gentilezza, dagli arbitri. Barare o avere un comportamento antisportivo sono atteggiamenti che non verranno tollerati. Per la maggior parte delle penalità che seguiranno, si presume che il giocatore non le abbia commesse intenzionalmente. Se un arbitro sospettasse invece che l infrazione sia stata commessa intenzionalmente, sarà necessario portere l accaduto all attenzione del Capo Arbitro. Qualora venisse effettivamente verificata l infrazione intenzionale, questa verrà considerata Barare, in questo caso verranno comminate penalità a termine di regolamento in seguito ad investigazione. Gli arbitri sono presenti per assicurare a tutti un corretto svolgimento dell evento. In virtù di ciò, gli arbitri devono intervenire anche nel corso di un incontro qualora riscontrassero un errore, credano che un errore sia avvenuto o per impedire che un errore avvenga.. Questo documento è diviso in due parti: La Parte 1 descrive i diversi tipi di penalità ed elenca le procedure appropriate per gestirle e segnalarle. La Parte 2 elenca i tipi di infrazione e le appropriate penalità per tali infrazioni. 1

2 Parte 1 Tipi di Penalità e Segnalazioni LIVELLI DI REGOLE 4 TIPI DI PENALITÀ 5 PT1 Ammonizione 5 PT2 Partita Persa 5 PT3 Incontro Perso 5 PT4 Squalifica 5 GESTIONE E SEGNALAZIONE DELLE PENALITÀ 6 PR1 Segnalare le Penalità 6 PR2 Segnalazione di Squalifica 6 PR3 Tempo Addizionale 7 PR4 Ripetere Infrazioni 7 PR5 Deviare 8 PR6 Procedura Inversa 8 Parte 2 Tipi di Infrazione ERRORI DI GIOCO 8 GE1 Errore di Regole di Gioco 9 GE2 Stato della Partita Illegale 10 GE3 Mancato Innesco di Abilità Automatiche 10 GE4 Mancato Mantenimento dello Stato della Partita 12 GE5 Guardare Carte Addizionali 12 GE6 Pescare Carte Addizionali o Effettuare il Break di Carte Addizionali 13 GE7 Mancato Posizionamento dell'area Lifebreak 15 GE8 Mancato Posizionamento della Carta Sovrano 16 GE9 Non Rivelare le Carte 16 ERRORI DI TORNEO 17 TE1 Violazione delle Policy o di Annunci Ufficiali 17 TE2 Non Seguire Istruzioni Dirette 17 TE3 Mischiare in Modo Insufficiente 18 TE4 Ritardo 19 TE5 Giocare con l Avversario Sbagliato 19 TE6 Gioco Lento 20 TE7 Carte Segnate senza uno Schema 20 TE8 Carte Segnate con uno Schema 21 TE9 Assistenza Esterna 21 ERRORI DI MAZZO E LISTA DEL MAZZO 22 DE1 Errore di Registrazione 22 DE2 Lista Illegale 23 DE3 Mazzo Illegale 24 DE4 Non Rimuovere le Carte del Side Deck 24 CONDOTTA ANTISPORTIVA 25 UC1 Condotta Antisportiva Maggiore 25 UC2 Condotta Antisportiva Minore 26 2

3 UC3 Condotta Antisportiva Grave 26 UC4 Furto 27 UC5 Comportamento Aggressivo 27 BARARE 27 CH1 Manipolare il Risultato di un Incontro 28 CH2 Manipolare i Fattori di una Partita 28 CH3 Travisare Informazioni 29 CH4 Stallare 29 INFORMAZIONI DI CONTATTO 30 3

4 Parte 1 Tipi di Penalità e Segnalazioni LIVELLI DI REGOLE Tutti i tornei sono soggetti a due livelli di regole differenti: Standard e Competitivo. Il Livello di Regole (LR) rappresenta l atmosfera dell evento, il livello di applicazione delle regole e la severità con cui le penalità vengono applicate alle infrazioni. Il Livello di Regole Standard viene applicato ad eventi come tornei locali, negli Store Championships, nei Release Party e altri eventi promozionali indirizzati ai negozi. Il Livello di Regole Competitivo si applica ad eventi quali, National Grand Prix Trial, National Grand Prix, Tornei Open e Worlds Grand Prix. Per una completa lista degli eventi, controllare la tabella sottostante. Il Livello di Regole viene applicato in maniera uniforme all interno di uno stesso evento a tutti i giocatori. Sarà consentito agli arbitri di meno severi con i giocatori principianti che partecipano a un torneo Competitivo, senza però variare le penalità o piegare le regole per loro. D altro canto si applicheranno le regole in maniera corretta e senza avere una maggiore severità nei confronti dei giocatori esperti che partecipano a un torneo con Livello di Regole Standard. Non seguire queste regole darebbe l impressione di avere pregiudizi verso particolari giocatori. Tipi di Eventi e Livelli delle Regole LR Standard Local Hobby Store Tournament Storyteller Championship Sneak Preview Release Party LR Competitivo National Grand Prix Trial Open Tournament National Grand Prix Masters Worlds Grand Prix 4

5 TIPI DI PENALITÀ Esistono quattro diverse penalità che gli arbitri possono utilizzare: Ammonizione (A) Partita Persa (PP) Incontro perso (IP) Squalifica (SQ) L applicazione di queste penalità dipende dall infrazione commessa dal giocatore e dal Livello di Regole (LR) utilizzato nel torneo. PT1 Ammonizione L Ammonizione è un modo per tenere traccia di infrazioni minori. L obiettivo dell Ammonizione è quello di allertare gli ufficiali di gara ed il giocatore che la riceve, al fine di prevenire ulteriori problematiche. Le Ammonizioni vengono usate per tenere traccia di schemi e identificare i giocatori problematici, quindi gli arbitri devono ricordarsi di segnalare le Ammonizioni che assegnano. PT2 Partita Persa La Partita Persa costringe il giocatore a perdere la partita in corso. Se il giocatore si trova tra una partita e l altra, egli perderà la successiva partita di quello specifico torneo. Se un giocatore si trova tra una partita e l altra e commette simultaneamente infrazioni da Partita Persa e da Incontro Perso, si applicherà per prima l Incontro Perso seguito dalla Partita Persa. Nella eventualità di una Partita Persa prima dell inizio di un incontro, che può avvenire a seguito di un controllo del mazzo, nessun giocatore è autorizzato ad utilizzare la side prima dell inizio della prossima partita. PT3 Incontro Perso La penalità di Incontro Perso costringe il giocatore a perdere l incontro in corso. Nella eventualità di un Incontro Perso mentre il giocatore è tra un incontro e l altro, egli perderà il successivo incontro di quello specifico torneo. Inoltre, il Capo Arbitro può applicare l Incontro Perso al successivo incontro se ritiene che applicare la penalità all incontro in corso non risulti essere abbastanza severo, come nel caso di un giocatore che è già sul punto di perdere l incontro in corso. PT4 -Squalifica La penalità di Squalifica, fa sì che il giocatore perda l incontro in corso e si ritiri in maniera forzata dal torneo. Questa penalità ha due gradi di severità: con o senza premio. Nel caso di una Squalifica con premio, il giocatore potrà ancora ricevere i premi alla fine del torneo. Nel caso di una squalifica senza premio, il giocatore perde ogni diritto di ricevere premi e l attribuzione del premio che spetterebbe a quel giocatore scalerà al giocatore immediatamente successivo in classifica, come se il giocatore squalificato non esistesse in classifica. Il giocatore squalificato potrà comunque tenere i premi ricevuti prima della squalifica, ma non riceverà nessun altro premio che eventualmente gli sarebbe spettato. 5

6 Soltanto il Capo Arbitro può assegnare una squalifica. Gli Arbitri potranno fare riferimento alla sezione sulla Segnalazione di Squalifica per ulteriori informazioni riguardanti le Squalifiche senza premio. La Squalifica ricevuta in seguito a una penalità aumentata per infrazioni ripetute sarà sempre una Squalifica con premio. GESTIONE E SEGNALAZIONE DELLE PENALITÀ Questa sezione spiega il processo tramite il quale gli arbitri gestiscono e segnalano le penalità. Tutte le penalità dovranno essere seguite da una spiegazione dell infrazione, spiegazione della penalità, potenziali conseguenze dal ripetersi di una determinata infrazione ed educazione del giocatore che riceve la penalità. PR1 Report delle Penalità Quando un arbitro assegna una penalità, egli deve immediatamente comunicarlo allo scorekeeper. Lo scorekeeper inserirà la penalità all interno del software di gestione del torneo in modo che verrà effettuato l upload sul database. Il modo di migliore di comunicare una penalità allo scorekeeper è quello di scrivere, e cerchiare, l appropriato codice (W, GL, ML o DQ) nella parte frontale del cedolino del risultato, a fianco al nome del giocatore a cui viene assegnata. Inoltre, un arbitro deve scrivere tutti i dettagli della penalità sul retro del cedolino del risultato relativo all incontro in cui quella penalità è stata assegnata. Tali dettagli devono includere il nome del giocatore che ha ricevuto la penalità, l infrazione commessa, la penalità per tale infrazione, breve spiegazione di ciò che è accaduto e le iniziali o il nome per esteso dell arbitro che l ha assegnata. È buona norma che il Capo Arbitro crei una lista con tutti i nomi degli arbitri e le loro iniziali da consegnare allo scorekeeper. Oltre a comunicare le penalità allo scorekeeper, a volte i Capo Arbitro richiederanno che alcune infrazioni o penalità (tipo Partita Persa o penalità più gravi) vengano comunicate anche a loro. Gli arbitri dovranno accordarsi con il Capo Arbitro circa questo aspetto all inizio del torneo. È fondamentale che il Capo Arbitro nell adottare questa procedura non rallenti troppo lo svolgimento del torneo. Un giocatore non può evitare una penalità ritirandosi dal torneo o concedendo una partita o un incontro. Per quanto gli arbitri non possano vietare al giocatore di ritirarsi o concedere, essi dovranno comunicare ai giocatori che tali azioni non impediranno comunque l assegnazione di tali penalità. In aggiunta, un giocatore che non partecipa a un evento può essere iscritto in quell evento al solo scopo di tenere traccia delle infrazioni che commette come spettatore, ritirandolo subito dopo da quell evento. Inoltre, un giocatore non può mai fare richiesta che una penalità per il proprio avversario non venga assegnata. PR2 Segnalazione di Squalifica Un giocatore non deve necessariamente essere iscritto ad un evento per poter essere squalificato. Se uno spettatore o qualcuno che si trova nel luogo del torneo commette 6

7 determinate infrazioni che portano alla squalifica, egli deve essere inserito nel torneo e squalificato seguendo le procedure elencate di sotto. Solo il Capo Arbitro può assegnare una squalifica. Squalifiche con premio non richiedo mai di essere segnalate. Squalifiche senza premio e con un LR Competitivo devono sempre essere segnalate Squalifiche senza premio in tornei con LR Standard non devono essere segnalate tranne in caso di comportamento violento o di furto. Quando la segnalazione è richiesta, se il Capo Arbitro assegna una squalifica senza premio a un giocatore, il Capo Arbitro dovrà raccogliere le dichiarazioni da tutte le parti coinvolte nella squalifica. Nell inoltrare la sua dichiarazione, il Capo Arbitro dovrà inserire il suo FOW ID, il nome dell evento, la data dell evento, il nome del giocatore che riceve la penalità, ed il FOW ID di quel giocatore. Il Capo Arbitro dovrà aggiungere tutti i dettagli rilevanti che riguardano la penalità, inclusa lista del mazzo del giocatore oltre ad informazioni sullo storico del giocatore, oltre ad i dettagli sulle comunicazioni intercorse con arbitri, giocatori e spettatori coinvolti. Questa corrispondenza andrà inoltre comunicata via mail a con oggetto " Report Squalifica ". PR3 Tempo Addizionale Se l investigazione e la gestione di una penalità ha interrotto la partita per più di un minuto, l arbitro è tenuto a dare del tempo addizionale. Per tale ragione, quando un arbitro viene coinvolto in una partita, egli dovrebbe sempre annotare il tempo del torneo. Non c è bisogno che i giocatori chiedano del tempo addizionale prima che sia l arbitro a concederlo. PR4 Ripetere Infrazioni Penalità per infrazioni ripetute a Livello Regole Standard possono essere aumentate a discrezione del Capo Arbitro. Molte penalità a Livello di Regole Competitivo devono essere aumentate se le stesse infrazioni vengono commesse ripetutamente. Esistono comunque alcune eccezioni che sono annotate nella spiegazioni delle singole penalità. Lo schema standard di aumento delle penalità è il seguente: Ammonizione >Ammonizione > Partita Persa > Incontro Perso Squalifica con premio. Se un infrazione segue un differente schema di aumento, tale schema sarà annotato nella specifica sezione di quella penalità. La maniera più veloce per controllare le infrazioni ripetute è quella di domandare allo stesso giocatore se ha in precedenza ricevuto penalità per una simile infrazione. Una volta terminato l incontro, l arbitro deve verificare con lo scorekeeper. Lo scorekeeper dovrà aggiornare le informazioni sullo storico delle penalità assegnate ai giocatori nel torneo in corso. Nel caso l informazione ricevuta dallo scorekeeper risulti essere discordante, sarà necessario indagare se il giocatore ha mentito a un ufficiale del torneo. 7

8 PR5 Deviare Deviare dalle penalità standard significa assegnare una penalità che non è prevista normalmente per una determinata infrazione. Questo documento è uno strumento per l applicazione delle penalità. In casi estremi, solo il Capo Arbitro ha l autorità di deviare dalle normali penalità. I casi estremi sono rari e possono includere situazioni non possono essere categorizzati sotto alcuna delle infrazioni esistenti. Il desiderio di un arbitro di educare il giocatore, il livello dell arbitro o l esperienza torneistica, l età o lo storico di un giocatore non rientrano nei casi estremi. Gli arbitri non devono deviare dalle normali penalità in questi casi. Quando gli arbitri spiegano una deviazione dalla guida alle penalità ai giocatori, sono tenuti a spiegare al giocatore qual è la penalità normale per quell infrazione e il motivo per cui stanno assegnando una penalità differente. Tali spiegazioni aggiuntive sono necessarie poiché si rischia maggiormente di apparire discriminanti agli occhi dei giocatori. Le specifiche deviazioni scritte nelle descrizioni delle infrazioni non devono essere applicate solo nei casi estremi. Solo il Capo Arbitro ha l autorità di deviare da una penalità. Se un altro arbitro crede che sia appropriato deviare dalla normale penalità, egli deve consultare il Capo Arbitro. PR6 Procedura Inversa La procedura inversa si verifica quando un arbitro prima stabilisce che tipo di penalità un giocatore dovrebbe ricevere e poi associa un infrazione sulla base della penalità. Ciò crea un pregiudizio nell arbitro e non è equo verso i giocatori. Gli arbitri non devono mai adottare la procedura inversa nell assegnare penalità. Per evitare ciò, prima bisogna stabilire quale infrazione è stata commessa e poi fare riferimento alla guida alle penalità per la penalità appropriata. PARTE 2 Tipi di Infrazione Questa sezione della Guida alle Penalità spiega le specifiche infrazioni e le appropriate penalità associate a tali infrazioni. La maggior parte delle infrazioni vengono raggruppate in categorie con eventuali spiegazioni ulteriori associate. Ogni infrazione spiega per prima cosa le circostanze in cui tale infrazione può accadere, seguita da ulteriori considerazioni per un arbitro nel decidere quale infrazione applicare. Poi vengono elencate istruzioni addizionali per l arbitro, come i rimedi usati per l infrazione, seguite dalle penalità per entrambi i livelli di regole. Molte descrizioni di infrazioni sono seguite da esempi che elencano brevemente le circostanze che portano all infrazione con le appropriate azioni degli arbitri. ERRORI DI GIOCO Gli errori di gioco si verificano normalmente nel corso di una partita e sono solitamente giocate sbagliate che causano una stato della partita diverso da come dovrebbe essere. Tutte le penalità in questa sezione partono dal presupposto che l errore venga commesso non intenzionalmente. Qualora un arbitro ritenga che l errore sia stato intenzionale, sarà necessario fare riferimento alla categoria di infrazioni raggruppate sotto Barare. Entrambi i giocatori sono tenuti a rispettare le regole di gioco e condividono la responsabilità per qualsiasi errore di gioco riguardante informazioni pubbliche. Per tale motivo, è possibile 8

9 che un avversario e/o un compagno di squadra di un giocatore che ha commesso un particolare errore di gioco ricevano una penalità per mancato mantenimento dello stato della partita come descritto nell apposita sezione di quell infrazione più in basso. Gli errori di gioco che coinvolgono informazioni private sono un eccezione a questa regola. In tal caso, la responsabilità per lo stato di gioco privato è solamente del giocatore che ha commesso quella particolare infrazione. In questa situazione, un avversario non può commettere l infrazione di Mancato Mantenimento dello Stato della Partita, ma i compagni di squadra del giocatore che commette tale infrazione possono. GE1 Errore di Regole di Gioco Questa infrazione avviene quando un giocatore non segue correttamente le procedure o regole di gioco. Questa infrazione generica si applica solo quando l errore non rientra in un altra infrazione più specifica. Se l arbitro crede che i giocatori abbiano notato l errore a distanza di non più di due turni di gioco (un turno per ogni giocatore) e la situazione è abbastanza semplice da consentire di riavvolgere lo stato della partita senza creare importante scompiglio al corso della partita stessa, l arbitro può riavvolgere la partita al punto dell errore. Gli errori scoperti immediatamente devono essere sempre riparati riavvolgendo. L arbitro indica a ogni giocatore di annullare le azioni svolte fino a che la partita non viene riavvolta al punto immediatamente precedente all errore. Ogni carta pescata che sia nota a entrambi i giocatori tornerà in cima al mazzo principale nell ordine appropriato. Per ogni altra carta pescata che non è nota a entrambi i giocatori, l arbitro indicherà di mettere in cima al mazzo una carta a caso dalla mano del giocatore. Se l arbitro ritiene che la situazione è troppo complessa e/o che riavvolgere potrebbe influenzare il corso della partita, l arbitro dovrà lasciare lo stato della partita così com è senza tentare alcun riavvolgimento. Gli arbitri non devono mai tentare di riavvolgere lo stato della partita ricostruendola parzialmente. Dunque o viene riavvolta e ripristinato per intero lo stato della partita o non viene affatto riavvolta. La penalità per un Errore di Regole di Gioco è un Ammonizione a entrambi I i Livelli di Regole. Tutte le infrazioni di Errori di Regole di Gioco vengono considerate allo stesso modo quando si tratta di aumentare la penalità. 1) Un giocatore gioca Bacio della Morte distruggendo un risonatore luce. Un Ammonizione per Errore di Regole di Gioco deve essere assegnato al giocatore che l ha commesso. Il risonatore deve essere lasciato nel cimitero a meno che l arbitro ritenga che lo stato della partita possa essere riavvolto al momento precedente l errore. Se sono passati più di turni di gioco, lo stato della partita rimane così com è. Bacio della Morte, (1)(B), [Magia: Canto - Istantanea] Distruggi un risonatore non-luce bersaglio. 2) Un giocatore non intenzionalmente paga 2 volontà per giocare un risonatore il cui costo totale è pari a 3. Fatte le dovute verifiche, si scopre che lo stesso giocatore ha già commesso due Errori di Regole di Gioco prima della partita in corso durante il torneo. Poiché questa è la terza infrazione di Errore di Regole di Gioco commessa, una partita 9

10 persa deve essere assegnata al giocatore in questione e quel giocatore deve essere informato che la prossima infrazione dello stesso tipo comporterà un Incontro Perso. GE2 Stato della Partita Illegale Questa infrazione solitamente scaturisce da una giocata errata che non viene colta da entrambi i giocatori. Entrambi i giocatori sono tenuti a mantenere lo stato della partita legale. Poiché le decisioni e le strategie vengono fatte in base allo stato attuale della partita, gli arbitri non devono riavvolgere o riparare la partita per compensare potenziali vantaggi ottenuti dallo stato della partita illegale. Inoltre, l avversario del giocatore che ha commesso l infrazione di Stato della Partita Illegale deve ricevere una penalità per mancato mantenimento dello stato della partita. Gli arbitri devono usare metodi specifici per rendere lo stato della partita legale, come quello di effettuare l Esecuzione delle Regole. Se l infrazione è causata da un giocatore che non ha compiuto una scelta necessaria, gli arbitri devono indicare al giocatore di fare quella scelta. La penalità per uno Stato della Partita Illegale è un Ammonizione a entrambi i Livelli di Regole. Tutte le infrazioni di Stato della Partita Illegale sono considerate allo stesso modo quando si tratta di aumentare la penalità. 1) Un giocatore si dimentica di mettere nel cimitero del suo proprietario un [Addizione:Risonatore] che era aggiunta a un risonatore che è stato distrutto successivamente. Questo viola le regole di gioco. Un Ammonizione viene assegnata al giocatore per Stato della Partita Illegale e deve immediatamente mettere quella carta nel cimitero del suo proprietario a causa della violazione delle regole di gioco. 2) Un giocatore ha giocato un Arnese Tribù senza scegliere una razza. Dal momento che la scelta non è opzionale, quando l errore viene scoperto, quel giocatore riceverà un Ammonizione per Stato della Partita Illegale e deve effettuare la scelta in quel momento. Arnese Tribù, (1), [Risonatore:Arnese] [Entrata] Scegli una razza. [Continuo] Finché questa carta è in un terreno, la sua razza è quella scelta tramite la sua abilità [Entrata]. GE3 Mancato Innesco di Abilità Automatiche Questa infrazione si verifica quando i giocatori saltano un abilità innescata nel corso della partita e non effettuano le azioni che essa richiede. Ci sono due tipi di abilità innescate: Obbligatoria Opzionale Un abilità innescata opzionale contiene di solito nel testo della carta parole come può. Ogni altra abilità innescata è obbligatoria. 10

11 Le abilità innescate opzionali sono responsabilità del giocatore la cui carta ha causato l innesco e appartengono alla pura abilità del giocatore mentre la partita è in corso. L avversario non è tenuto a ricordare al giocatore le abilità innescate opzionali. Gli arbitri devono dare per scontato che il giocatore ha scelto di non effettuare l azione opzionale, dunque non devono assegnare alcuna penalità per questa infrazione. Le abilità innescate obbligatorie devono essere risolte in modo appropriato ed è responsabilità di tutti i giocatori assicurarsi che ciò accada. Un avversario non deve far notare l esistenza di un abilità innescata obbligatoria sino a che non si passa al momento immediatamente successivo per risolverla, il che di solito avviene quando si tenta di effettuare successivamente un azione. Alcune abilità innescate hanno un opzione di base descritta nell innesco. Quando un giocatore dimentica di innescare questo tipo di abilità, gli arbitri devono risolvere immediatamente l azione di base generata dall innesco, ignorando le regole sulla tempistica. Se tale azione fa sì che alcune magie o abilità in rincorsa non siano più legali, l arbitro deve riavvolgere lo stato della partita al punto in cui tutte queste magie o abilità possano essere rimosse. Se risolvere l azione di base crea altri inneschi, essi si innescano e risolvono seguendo le normali regole sulla tempistica. Alcune abilità innescate obbligatorie non hanno un opzione di base nel loro innesco. Quando un giocatore dimentica di innescare questo tipo di abilita e l errore viene colto prima che siano terminati due turni (di solito uno per ciascun giocatore), gli arbitri devono aggiungere l abilità innescata alla rincorsa usando regole precise per la tempistica. Gli arbitri non devono riavvolgere lo stato della partita al punto in cui l abilità si sarebbe dovuta innescare. Tutti i giocatori hanno la possibilità di rispondere all abilità innescata. Qualsiasi scelta che deve essere fatta per tali abilità non può coinvolgere oggetti che non erano nelle zone interessate al momento dell evento che ha causato l innesco. Se sono passati più di due turni dal momento in cui l innesco si è verificato, lasciare la partita così com è. Il Mancato Innesco di Abilità Automatiche è responsabilità di entrambi i giocatori. Il giocatore la cui carta crea l'innesco dell'abilità ha commesso un infrazione di Mancato Innesco mentre l'avversario ha commesso un infrazione di Mancato Mantenimento dello Stato della Partita, sempre che i giocatori non abbiano corretto immediatamente l'infrazione di Mancato Innesco di Abilità Automatiche. La penalità per il Mancato Innesco è un Ammonizione a entrambi i Livelli di Regole. Tutte le infrazioni di Mancato Innesco sono considerate allo stesso modo quando si tratta di aumentare la penalità. 1) Un giocatore controlla Butz, il Cavaliere d'ebano, ma dimentica di mettere la prima carta del suo mazzo nel cimitero. All'inizio del turno dell'avversario si accorge dell'errore. Poiché quell'innesco è opzionale si presume che l'azione non è stata eseguita e nessuna penalità dovrà essere assegnata. Butz, il Cavaliere d'ebano [Risonatore:Cavaliere] [Break]: Metti nel tuo terreno questa carta. 11

12 [Continuo] Alla fine del turno, puoi mettere la prima carta del tuo mazzo principale nel tuo cimitero. 2) Un giocatore controlla Labirinto del Dubbio. Quel giocatore dimentica di pagare le due volontà acqua all'inizio della fase di acquisizione. Poiché l'innesco di quest'abilità è obbligatoria, il giocatore dovrà bandire il Labirinto del Dubbio. Labirinto del Dubbio [Addizione:Terreno] [Continuo] Alla fine del turno, fai tornare ogni risonatore che ha attaccato in questo turno in mano al suo proprietario. [Continuo] All'inizio della tua fase di acquisizione, bandisci questa carta a meno che tu paghi [u][u]. GE4 Mancato Mantenimento dello Stato della Partita Questa infrazione si verifica quando i giocatori non sono riusciti a notare una violazione delle regole da parte del loro compagno di squadra o dagli avversari. Visto che è responsabilità di ogni giocatore mantenere un corretto stato della partita, questa infrazione è solitamente la contro-parte ad altre infrazioni derivate dagli Errori di Gioco. Questa penalità viene assegnata agli avversari che avrebbero avuto modo di notare l'errore, ma non lo hanno fatto. Gli arbitri non devono assegnare questa penalità ai giocatori che non avevano possibilità di notare o correggere l'infrazione di Errore di Gioco. Ciò succede quando l'errore viene commesso su informazioni private o l'errore viene subito notificato da un giocatore. La penalità per il Mancato Mantenimento dello Stato della Partita è un Ammonizione per entrambi i Livelli di Regole. Questa penalità non dovrà mai essere aumentata perché potrebbe scoraggiare i giocatori a chiamare l'arbitro per segnalare questa infrazione. 1) Un giocatore bersaglia un risonatore che non può essere bersaglio di magia o abilità. Quest'errore non viene notato per un turno. L'arbitro assegnerà un infrazione per Violazione delle Regole di Gioco al giocatore che ha commesso l infrazione e Mancato Mantenimento dello Stato della Partita all'avversario. 2) Un giocatore attacca con un risonatore senza [Rapidità] che è stato messo in gioco questo turno. Quest'errore non viene notato fino a dopo che la interfase di battaglia si è conclusa. Il giocatore che controlla il risonatore riceverà una penalità perché ha commesso un infrazione per Violazione delle Regole di Gioco mentre il suo avversario riceverà una penalità per aver commesso l infrazione di Mancato Mantenimento dello Stato della Partita. GE5 Guardare Carte Addizionali Questa infrazione avviene quando un giocatore accidentalmente guarda delle carte dal suo mazzo quando non avrebbe potuto farlo. Lo scompiglio causato alla partita è minimo; tuttavia vi è un certo grado di vantaggio 12

13 acquisito. Per risolvere questo problema, l'arbitro dovrebbe prima determinare se una porzione del mazzo è in un ordine conosciuto tramite precedenti effetti di gioco e deve far mettere da parte al giocatore quella porzione dal resto del mazzo. Una volta che il mazzo è stato separato in porzioni di carte conosciute e carte casuali, l'arbitrò dovrà far rimischiare le carte accidentalmente rivelate al giocatore nella porzione di carte casuali del mazzo. Una volta rimischiate in questo modo, l arbitro farà riunire la porzione di carte casuali con quella di carte conosciute e farà riprendere la partita. In un torneo con Livello di Regole Standard, se l'arbitro non è in grado di determinare l esistenza di una porzione di carte non-casuali, farà rimischiare l'intero mazzo al giocatore. In un torneo con Livello di Regole Competitivo, se l'arbitro non è in grado di determinare esattamente la porzione di carte già conosciute, l'arbitrò dovrà aumentare la penalità per quest'infrazione assegnando una Partita Persa. La penalità per il Guardare Carte Addizionali è un Ammonizione per entrambi i Livelli di Regole. Tutte le infrazioni di Guardare Carte Addizionali sono considerate allo stesso modo quando si tratta di aumentare la penalità. Esempio: 1) Un giocatore usa l'abilità attiva di Sorella di Linorsphairia ma per sbaglio guarda le prime quattro carte del suo mazzo delle pietre magiche. Il giocatore riceverà un Ammonizione per Guardare Carte Addizionali. L'arbitro dovrà determinare se in base a precedenti effetti di gioco una porzione del mazzo delle pietre magiche si trovava in un determinato ordine e in tal caso separarla. L'arbitro poi farà rimischiare la quarta carta rivelata all'interno della porzione di carte casuali del mazzo in questione e subito riunirà le due porzioni in modo da ricostituire il mazzo delle pietre magiche. Sorella di Linorspahairia [Sovrano] [Attiva] {Spossa} Guarda le prime tre carte del tuo mazzo delle pietre magiche, metti una pietra magica di luce tra di esse nella tua area delle pietre magiche. Poi metti il resto in fondo al tuo mazzo delle pietre magiche in qualsiasi ordine. [Attiva-G] Costo: Paga [w][w][2]. GE6 Pescare Carte Addizionali o Effettuare il Break di Carte Addizionali Questa infrazione avviene quando un giocatore accidentalmente pesca carte addizionali o rivela carte addizionali dalla sua Area Lifebreak. Una carta viene considerata pescata nel momento in cui viene aggiunta al resto della mano. Un break si considera effettuato nel momento in cui il giocatore guarda/rivela la prima carta dalla sua Area Lifebreak. Se l'arbitro è in grado di determinare, in base alla circostanze, le carte pescate in più, quest'infrazione deve essere declassata a Guardare Carte Addizionali e quindi si potrà applicare il relativo rimedio previsto. Se un giocatore a inizio partita pesca per sbaglio più carte del previsto, verranno rimosse carte in modo casuale dalla sua mano fino a raggiungere il numero appropriato. Dopo il giocatore dovrà rimischiare le carte pescate addizionalmente all'interno del suo mazzo e la penalità verrà declassata ad Ammonizione. Ciò si applica anche nel caso di un giocatore 13

14 che inizia la partita e dimentica di saltare la pescata. L'infrazione per le carte pescate come risultato di un Errore di Regole di Gioco può o non può essere considerata Pescare Carte Addizionali. Per determinare come gestire questo tipo di situazione, l'arbitro dovrà porre le seguente domanda: L'Errore di Regole di Gioco ha provocato immediatamente la pescata di una o più carte da parte del giocatore? Se la risposta è affermativa, l'infrazione di Pescare Carte Addizionali è corretta e verrà applicata la penalità appropriata; Se la risposta è negativa, la pescata verrà considerata legale e deve essere applicata una penalità per il precedente Errore di Regole di Gioco. Negli eventi con Livello di Regole Standard, l arbitro deve scegliere una carta a caso dalla mano del giocatore e metterla in cima al suo mazzo. Nel determinare la carta casuale, l arbitro dovrebbe escludere tutte quelle carte che entrambi i giocatori possono confermare si trovassero già in quella mano, ad esempio, perché rivelate precedentemente da un effetto. Allo stesso modo, negli eventi con Livello di Regole Standard, nel caso in cui un giocatore effettua un Break illegale guardando o rivelando una o più carte dalla sua Area Lifebreak, queste carte dovranno essere rimischiate nel Mazzo Principale (seguendo la stessa procedura per rimediare all infrazione di Guardare Carte Addizionali) Dopo, si dovrà riposizionare lo stesso numero di carte, dalla cima del Mazzo Principale nell'area Lifebreak senza rivelarle. La penalità per Pescare Carte Addizionali o Effettuare il Break di Carte Addizionali è Ammonizione per il Livello di Regole Standard, mentre per il Livello di Regole Competitivo è Partita Persa. 1) Un giocatore durante un torneo dello StoryTeller Championship effettua il Break di Albero della Benedizione Celeste,dalla sua Area Lifebreak, e pesca la carta innescata dalla sua abilità [Entrata] per sbaglio, in quando non è stata evocata, giocandola dalla mano. Siccome è un torneo con Livello di Regole Standard, verrà assegnata un Ammonizione per Pescare Carte Addizionali e una carta casuale verrà rimessa in cima al mazzo del giocatore. Se invece fosse stato un torneo con livello di Regole Competitivo, la penalità sarebbe stata una Partita Persa. Albero della Benedizione Celeste [Risonatore] Break: Metti nel tuo terreno questa carta. [Continuo] Questa carta non può attaccare. [Entrata] Un giocatore bersaglio pesca una carta. 2) Durante un National Gran Prix, un giocatore con 3200 punti vita effettua un break rivelando la sua seconda carta dall'area Lifebreak. Siccome questo è un evento a Livello di Regole Competitivo e il giocatore ha effettuato una break addizionale, riceverà una Partita Persa per Effettuare il Break di Carte Addizionali. 3) Un giocatore in un evento a Livello di Regole Competitivo controlla un risonatore a cui è 14

15 aggiunto Kris dello Spirito Acquatico. Gioca Spazzare Via bersagliando una Melma Miraggio recuperata nel terreno dell avversario facendola tornare nella sua mano. Poi, attacca il suo avversario che non controlla risonatori, infliggendogli danno e pescando una carta per via dell abilità di Kris dello Spirito Acquatico. Successivamente i giocatori si accorgono che Spazzare Via non avrebbe potuto bersagliare Melma Miraggio, in quel momento si rendono conto dell Errore di Regole di Gioco precedente. In tale situazione, l Errore di Regole di Gioco è stato usare Spazzare Via su Melma Miraggio. Poiché tale azione non ha causato immediatamente la pescata di una carta, l infrazione non è Pescare Carte Addizionali. Invece, dovrebbe essere assegnata una penalità per l infrazione di Errore di Regole di Gioco. Kris dello Spirito Acquatico, (U)(1), [Addizione: Risonatore] [Continuo] Ogniqualvolta il risonatore aggiunto infligge danno da battaglia al tuo avversario, pesca una carta. Melma Miraggio, (U)(2), [Risonatore: Melma] [Break] Metti nel tuo terreno questa carta. [Continuo] Questa carta non può essere bersaglio di magie o abilità. GE7 Mancato Posizionamento dell'area Lifebreak Questa infrazione avviene quando un giocatore si dimentica di posizionare la propria Area Lifebreak prima che la partita inizi. Solitamente, lo scompiglio creato è minimo; Per risolvere questo problema, l'arbitro dovrebbe prima determinare se una porzione del mazzo è in un ordine conosciuto tramite precedenti effetti di gioco e deve far mettere da parte al giocatore quella porzione dal resto del mazzo. Una volta che il mazzo è stato separato in porzioni di carte conosciute e carte casuali, l'arbitro farà posizionare al giocatore le prime 4 carte della porzione casuale del mazzo principale nell'area Lifebreak, costituendo così l Area Lifebreak. Una volta eseguita questa operazione, l arbitro farà riunire la porzione di carte casuali con quella di carte conosciute e farà riprendere la partita. Se questa infrazione viene scoperta prima che il giocatore peschi la sua prima carta (o prima di manipolare il suo Mazzo Principale con un effetto di gioco), deve essere considerata invece come Errore di Regole di Gioco. In un torneo con livello di Regole Standard, se l'arbitro non è in grado di determinare se esiste una porzione di carte conosciuta, farà rimescolare l'intero mazzo al giocatore e successivamente farà posizionare l'area Lifebreak. In un torneo con Livello di Regole Competitivo, se l'arbitro non è in grado di determinare esattamente la porzione di carte già conosciute, l'arbitrò dovrà aumentare la penalità per quest'infrazione assegnando una Partita Persa. La penalità per Mancato Posizionamento dell'area Lifebreak è un Ammonizione per entrambi i Livelli di Regole. 15

16 In un torneo con Livello di Regole Competitivo, la ripetuta infrazione di Mancato Posizionamento dell'area Lifebreak deve seguire il seguente schema di aumento delle penalità: Ammonizione > Partita Persa > Incontro Perso > Squalifica con Premio GE8 Mancato Posizionamento della Carta Sovrano Questa infrazione avviene quando un giocatore si dimentica di posizionare il suo sovrano prima dell inizio della partita. Ogni giocatore ha la responsabilità di posizionare la propria carta sovrano e di controllare che il suo avversario posizioni la sua carta sovrano subito prima che la partita abbia inizio. Ciò può accadere mischiando il sovrano nel Mazzo Principale o semplicemente dimenticandosi di posizionare la carta sovrano nell Area del Sovrano. Di solito, questa infrazione viene scoperta quando la partita è sul punto di iniziare o subito dopo che è iniziata, durante il primo turno di gioco del giocatore che l ha commessa. Per rimediare, gli arbitri devono estrarre la carta sovrano dal Mazzo Principale (se era stata mischiata nel Mazzo Principale per errore) o far posizionare a quel giocatore la sua carta sovrano principale (se si è semplicemente scordato di mettere la carta sovrano nell Area del Sovrano). La carta sovrano principale è il sovrano che è stato registrato nell Area del Sovrano della lista del mazzo del giocatore. La penalità per Mancato Posizionamento della Carta Sovrano è un Ammonizione per entrambi i Livelli di Regole. Anche una penalità per Mancato Mantenimento dello Stato della Partita deve essere assegnata all avversario di quel giocatore. GE9 Non Rivelare le Carte Questa infrazione avviene quando un giocatore accidentalmente mette una carta nella sua mano (o in una zona nascosta) senza rivelarla, nonostante fosse tenuto a farlo nello svolgere un azione di ricerca che indica a quel giocatore di prendere una carta con determinate caratteristiche. Questa infrazione avviene quando la carta che il giocatore non ha rivelato viene aggiunta al resto della mano. Se l'arbitro è in grado di determinare, in base alla circostanze, quale carta il giocatore ha messo nella sua mano, questa infrazione deve essere declassata a un Errore di Regole di Gioco e deve far sì che quel giocatore riveli quella carta al suo avversario. La stessa cosa accade quando tutte le carte in mano di quel giocatore risultano essere carte legali per l azione di ricerca in questione: in tal caso, l arbitro dovrebbe declassare l infrazione a un Errore di Regole di Gioco e far sì che quel giocatore riveli la sua mano al suo avversario. La penalità per Non Rivelare le Carte è una Partita Persa per entrambi i Livelli di Regole. 16

17 ERRORI DI TORNEO Gli errori di torneo sono violazioni alle regole del torneo. Le regole del torneo esistono per assicurare una piacevole esperienza di gioco a tutti i partecipanti. TE1 Violazione delle Policy o di Annunci Ufficiali Questa infrazione avviene quando un giocatore non rispetta le Policy Ufficiali del Torneo o non segue le direttive ufficiali comunicate durante l'evento. I giocatori sono tenuti a conoscere e comprendere le Policy del Torneo e devono rispettare gli avvisi di carattere generale da parte dello staff. In caso contrario si creano disguidi al torneo e quindi si può creare un clima di gioco scorretto verso gli altri partecipanti. Questa penalità è anche appropriata quando non si rispettano i limiti di tempo al di fuori di un incontro, il che include i limiti di tempo per la registrazione dell insieme di carte ricevute in un torneo formato sealed o per la costruzione del mazzo. In questo caso la penalità per questa infrazione va assegnata dopo cinque minuti che il limite di tempo è scaduto. Una seconda penalità va assegnata dopo che sono ulteriori cinque minuti. Gli arbitri devono essere misurati nel gestire questa infrazione. La cosa più importante per gli arbitri è educare i giocatori che violano le Policy ufficiali. In un torneo con livello di Regole Standard, non esiste nessuna penalità per questa infrazione, quindi non andrebbe assegnata alcuna penalità; Comunque, nel caso di ripetute infrazioni il Capo Arbitro potrà assegnare penalità a sua discrezione. La penalità per la Violazione delle Policy o di Annunci Ufficiali è un Ammonizione per un torneo con Livello di Regole Competitivo. 1) Durante il discorso inaugurale del Capo Arbitro al National Grand Prix viene annunciato che i giocatori non possono avere cibo o bevande sui tavoli. Durante il torneo un giocatore viene sorpreso con una bevanda aperta sul tavolo. Verrà quindi assegnata una penalità di Ammonizione per Violazione delle Policy o di Annunci Ufficiali, facendo rimuovere la bibita dal tavolo e ricordando al giocatore di seguire le Policy Ufficiali. 2) In un torneo con Livello di Regole Competitivo il Capo Arbitro comunica che i giocatori dovranno chiamare un arbitro per consegnare il cedolino dei risultati. Un giocatore porta il suo cedolino dei risultati allo scorekeeper. Quel giocatore riceverà un Ammonizione per Violazione delle Policy o di Annunci Ufficiali e gli verrà ricordata qual è la corretta procedura da seguire. TE2 Non Seguire Istruzioni Dirette Questa infrazione avviene quando un giocatore non segue delle Istruzioni Dirette comunicate specificamente a quel giocatore da un Ufficiale di Gara. Questo succede quando un ufficiale di gara affronta un problema con un giocatore o come parziale risoluzione di un altra infrazione. I giocatori devono seguire le istruzioni di un ufficiale di gara. Chi non lo fa, mina l'autorità 17

18 degli ufficiali e causa ritardi al torneo. Inoltre, questa infrazione implica che un ufficiale di gara aveva già trovato e affrontato una determinata problematica con quel giocatore. Di conseguenza la penalità per questa infrazione è grave per un torneo con Livello di Regole Competitivo. La penalità per Non Seguire Istruzioni Dirette è un Ammonizione a Livello di Regole Standard, mentre per il Livello di Regole Competitivo è una Partita Persa. 1) Un arbitro ha assegnato a un giocatore un infrazione per Carte Segnate senza uno Schema in un torneo con Livello di Regole Competitivo e aveva comunicato al giocatore che doveva cambiare le buste tra un incontro e l altro e il giocatore non ha seguito le istruzioni dell'arbitro. Deve essere assegnata una Partita Persa a quel giocatore per Non Seguire Istruzioni Dirette ed egli dovrà cambiare le buste immediatamente. 2) Un arbitro comunica a un giocatore di rimuovere una bibita dal tavolo in un torneo con livello di Regole Standard e successivamente quel giocatore non ha rimosso la bibita. Un Ammonizione per Non Seguire Istruzioni Dirette deve essere assegnata a quel giocatore e la bibita dovrà essere immediatamente rimossa dal tavolo. TE3 Mischiare in Modo Insufficiente Questa infrazione avviene quando un giocatore non mischia il mazzo in modo tale che non si conosca più l'ordine di una carta specifica o di un gruppo di carte. Questo può succedere quando un giocatore mischia in modo insufficiente dopo che ha cercato dal proprio mazzo o a inizio partita quando presenta il mazzo al proprio avversario senza aver mischiato ripetutamente. I mazzi potrebbero trovarsi in qualsiasi configurazione prima di mischiarli ed è quindi necessario che i giocatori mischino il loro mazzo in modo sufficiente al tavolo di gioco, mentre sono seduti di fronte al proprio avversario. Inoltre, qualora un giocatore dovesse vedere il contenuto del proprio mazzo in qualsiasi momento durante la mischiata, per esempio mischiando col fronte delle carte rivolto verso di sé, la configurazione del mazzo non si considera più casuale e la mischiata va rifatta da zero. Mescolare il mazzo prima di sedersi al tavolo per un incontro non è preso in considerazione da questa infrazione. La distribuzione casuale delle carte nel mazzo è fondamentale in ogni gioco di carte. Senza di essa, i giocatori creerebbero un ambiente di gioco scorretto. Una buona regola per mischiare il proprio mazzo è quella di utilizzare più metodi più volte. Un singolo metodo di mischiata non è sufficiente per rendere casuale l ordine delle carte del proprio mazzo. Detto questo, la maggior parte delle infrazioni per mischiare in modo insufficiente sono veramente non intenzionali. È importante per un arbitro educare i giocatori circa l importanza di mischiare in modo sufficiente. Se un arbitro crede che la mischiata insufficiente sia invece intenzionale, dovrà riferimento all infrazione Manipolare i Fattori di una Partita. La penalità per Mischiare in Modo Insufficiente è un Ammonizione per entrambi i Livelli di Regole. 18

19 1) Un giocatore, dopo aver cercato dal proprio mazzo, esegue solo il riffle shuffle con le carte rivolte verso di lui e presenta poi il mazzo al suo avversario. Un Ammonizione per Mischiare il Mazzo in Modo Insufficiente verrà assegnata a quel giocatore e lo si dovrà informare su come eseguire una mischiata corretta. Il mazzo dovrà essere rimischiato in modo appropriato. 2) Un giocatore, dopo aver inserito carte dalla side per la seconda partita, mischia solo un paio di volte il mazzo con il metodo delle pile prima di presentarlo all'avversario. Un Ammonizione per Mischiare il Mazzo in Modo Insufficiente verrà assegnata a quel giocatore e lo si dovrà informare su come eseguire una mischiata corretta. Il mazzo dovrà essere rimischiato in modo appropriato. TE4 Ritardo Questa Infrazione avviene quando un giocatore arriva al tavolo dopo che il tempo è iniziato. È importante che i giocatori arrivino in tempo al tavolo per le loro partite. Arrivare in ritardo rallenta il torneo per tutti i giocatori, soprattutto per coloro che dovranno aspettare che l'incontro iniziato in ritardo finisca. Questa infrazione ha due diverse penalità associata a essa: Dopo tre minuti verrà assegnata, al giocatore che ritarda, una Partita Persa; Dopo dieci minuti di ritardo verrà assegnato, al giocatore che ritarda, un Incontro Perso. Questa penalità viene anche applicata a un giocatore che ha perso il suo mazzo durante i turni e quindi non può presentare un mazzo legale entro i limiti di tempo. Un giocatore a cui è stato assegnato un Incontro Perso per Ritardo verrà escluso dal torneo a meno che non si presenti entro la fine del round dallo Scorekeeper per confermare la sua presenza nel torneo. La penalità per Ritardo è una Partita Persa dopo tre minuti e un Incontro Perso dopo dieci minuti per entrambi i Livelli di Regole. TE5 Giocare con l'avversario Sbagliato Questa infrazione avviene quando un giocatore sbaglia ad identificare il proprio tavolo sugli abbinamenti e quindi si siede a un tavolo sbagliato. Questa è un infrazione grave che di solito viene scoperta quando il round è già iniziato da tempo e le soluzioni variano in base al Livello di Regole del torneo e a quanto tempo è trascorso dall inizio del round quando viene scoperto questo errore. Per i tornei con Livello di Regole Standard gli arbitri dovranno correggere gli abbinamenti in modo tale che risultino come i giocatori si sono realmente seduti. Per i tornei con Livello di Regole Competitivo gli arbitri dovranno assegnare una penalità in base a quando l'infrazione viene scoperta durante il round. Se viene scoperta prima che una penalità per Ritardo (Partita Persa) possa essere assegnata, far sedere i giocatori nei posti corretti e non assegnare alcuna penalità. Se sono passati più di tre minuti ma meno di dieci quando l'infrazione viene scoperta, la penalità per questa infrazione sarà una Partita Persa. Se sono passati più di dieci minuti, la penalità per questa infrazione sarà Incontro Perso. Questa infrazione solitamente avviene quando due giocatori si siedono ai tavoli sbagliati e 19

20 due giocatori si siedono ai tavoli corretti. Poiché tutti i giocatori sono responsabili di controllare che stiano giocando con gli avversari corretti, quei giocatori che si sono seduti al tavolo corretto hanno commesso l infrazione di Violazione delle Policy o di Annunci Ufficiali. La penalità per Giocare con l'avversario Sbagliato è un Ammonizione per il Livello di Regole Standard. Per il Livello di Regole Competitivo è una Partita Persa dopo tre minuti e un Incontro Perso dopo dieci minuti. Esempio: 1) Un giocatore, durante un torneo con Livello di Regole Competitivo, sbaglia a leggere il suo abbinamento e si siede su un tavolo sbagliato. Questo errore non viene scoperto fino alla fine del round. Quel giocatore riceve un Incontro Perso mentre al giocatore seduto al tavolo corretto verrà assegnata un Ammonizione per Violazione delle Policy o di Annunci Ufficiali (non aver verificato di giocare con l avversario corretto). TE6 Gioco Lento Questa infrazione avviene quando un giocatore non intenzionalmente causa un ritardo nella partita. Ciò avviene quando un giocatore non riesce a fare una scelta o attraverso azioni ripetitive che non fanno proseguire la partita. I giocatori sono responsabili di mantenere un ritmo di gioco elevato indipendentemente dalla complessità della partita o dal numero di scelte che un giocatore è chiamato a fare. Chi non si attiene a ciò rallenta l'intero torneo. Oltre ad assegnare una penalità per questa infrazione, l'arbitro dovrà assegnare ai giocatori due turni addizionali, uno per giocatore da far applicare durante le procedure di fine incontro. La penalità per Gioco Lento è un Ammonizione per entrambi i Livelli di Regole. Esempio: 1) Un giocatore è eccessivamente lento a scegliere se tenere la mano iniziale. Un Ammonizione per Gioco Lento verrà assegnata a quel giocatore e l'arbitro assegnerà due turni addizionali, uno per giocatore, da applicare se l'incontro arriverà ai turni addizionali. TE7 Carte Segnate senza uno Schema Questa infrazione avviene quando un giocatore ha delle carte o buste protettive facilmente distinguibili da altre del resto del mazzo. Questo include carte piegate o eccessivamente usurate, carte con segni distintivi e buste protettive sporche, rovinate o danneggiate. Le carte che sono facilmente distinguibili sono casuali per questa infrazione. Se invece le carte facilmente distinguibili hanno un determinato schema, l'arbitrò dovrà assegnare una penalità per Carte Segnate con uno Schema. Le carte segnate rappresentano un significativo vantaggio per barare. Tuttavia, gli arbitri devono essere consapevoli che le soluzioni per questa infrazione richiedono tempo e potrebbero far ritardare inutilmente il torneo. Gli arbitri possono richiedere al giocatore di sostituire le buste protettive o le carte segnate immediatamente, o in alcuni casi possono 20

REGOLE DA TORNEO DI DUEL MASTERS Valide dal 6 agosto 2004

REGOLE DA TORNEO DI DUEL MASTERS Valide dal 6 agosto 2004 REGOLE DA TORNEO DI DUEL MASTERS Valide dal 6 agosto 2004 Introduzione Le Regole da Torneo di Duel Masters devono essere usate unitamente alle Regole Universali da Torneo DCI, alle Penalità Ufficiali DCI

Dettagli

Force of Will Trading Card Game Official General Tournament Policy Italiano

Force of Will Trading Card Game Official General Tournament Policy Italiano Force of Will Trading Card Game Official General Tournament Policy Italiano A1 Informazioni sul Documento A1.1 Versione del Documento Questa versione delle Specific Floor Rules è stata aggiornata in data

Dettagli

Force of Will Trading Card Game Official General Tournament Policy Italiano

Force of Will Trading Card Game Official General Tournament Policy Italiano Force of Will Trading Card Game Official General Tournament Policy Italiano 1 Informazioni sul Documento 1.1 Versione del Documento Questa versione delle Official Tournament Policy è stata aggiornata in

Dettagli

GUIDA ALLE PROCEDURE PER LE INFRAZIONI DI MAGIC Valida a partire dal 23 Gennaio 2015

GUIDA ALLE PROCEDURE PER LE INFRAZIONI DI MAGIC Valida a partire dal 23 Gennaio 2015 GUIDA ALLE PROCEDURE PER LE INFRAZIONI DI MAGIC Valida a partire dal 23 Gennaio 2015 INTRODUZIONE La Guida alle Procedure per le Infrazioni di Magic fornisce agli arbitri le appropriate penalità e procedure

Dettagli

Traduzione e adattamento a cura di Gylas per Giochi Rari

Traduzione e adattamento a cura di Gylas per Giochi Rari Traduzione e adattamento a cura di Gylas per Giochi Rari Versione 1.0 Luglio 2001 NOTA. La presente traduzione non sostituisce in alcun modo il regolamento originale del gioco; il presente documento è

Dettagli

Force of Will Trading Card Game Specific Floor Rules Italiano

Force of Will Trading Card Game Specific Floor Rules Italiano Force of Will Trading Card Game Specific Floor Rules Italiano A1 Informazioni sul Documento A1.1 Versione del Documento Questa versione delle Specific Floor Rules è stata aggiornata in data 05/02/2015.

Dettagli

Non-Trading-Card-Game

Non-Trading-Card-Game Non-Trading-Card-Game Questo gioco è la rivisitazione di Pokemon TCG; sono state modificate le regole e aggiustati alcuni effetti di carte. Ciò significa che costruire mazzi giocabili dipende dalla vostra

Dettagli

CARTE. Regolamento Belote. Regole del gioco: Determinazione del seme di briscola (Belote classico):

CARTE. Regolamento Belote. Regole del gioco: Determinazione del seme di briscola (Belote classico): CARTE aggiornato al 25/06/2014 Entrambe le gare di carte si svolgeranno presso il salone Polivalente di Pinasca. Entrambe le gare saranno giocate da giocatori in coppia, la coppia può essere diversa nelle

Dettagli

Segui passo passo le istruzioni e potrai giocare le tue sfide online. Puoi già capirlo, è facile, divertente e eccitante.

Segui passo passo le istruzioni e potrai giocare le tue sfide online. Puoi già capirlo, è facile, divertente e eccitante. COME GIOCARE ONLINE? Segui passo passo le istruzioni e potrai giocare le tue sfide online. Puoi già capirlo, è facile, divertente e eccitante. 0. PERSONALIZZA IL TUO AVATAR Puoi accedere a tutte le sezioni

Dettagli

Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9

Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9 Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9 19 Carte di colore Blu che vanno dallo 0 al 9 19 Carte di colore Giallo che

Dettagli

CowPoker. (Versione 1.0 Giugno 2006)

CowPoker. (Versione 1.0 Giugno 2006) CowPoker (Versione 1.0 Giugno 2006) Traduzione a cura di Andrea Casarino (acasarino70@alice.it) alias Turing70 della Tana dei Goblin (http://nuke.goblins.net/), direttamente dal regolamento ufficiale in

Dettagli

di Frederic Moyersoen Giocatori: 3-10 Età: a partire dagli 8 anni Durata: circa 30 minuti

di Frederic Moyersoen Giocatori: 3-10 Età: a partire dagli 8 anni Durata: circa 30 minuti di Frederic Moyersoen Giocatori: 3-10 Età: a partire dagli 8 anni Durata: circa 30 minuti Contenuto: 44 Carte percorso, 27 Carte azione, 28 Carte oro, 7 Cercatori d oro, 4 Sabotatori. Idea del gioco I

Dettagli

Regole da Ricordare. - Non è ammesso ricevere una ferita volontariamente usando energia che non si ha. (Pagina IV, seconda nota)

Regole da Ricordare. - Non è ammesso ricevere una ferita volontariamente usando energia che non si ha. (Pagina IV, seconda nota) Regole da Ricordare - Quando ricevete una tessera cibo, fate attenzione a dove la posizionate: nel riquadro foraggio o nella riserva. Non confondete questi due concetti! (Pagina III, descrizione del tabellone)

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO

REGOLAMENTO FANTACALCIO REGOLAMENTO FANTACALCIO I DEFINIZIONE LEGA Art. 1. Scopo. Ogni giocatore è detto Fantallanatore ed ha lo scopo di guidare e gestire una fantasquadra, formata da veri calciatori delle squadre del campionato

Dettagli

NOTA. La presente traduzione non sostituisce in alcun modo il regolamento originale del gioco.

NOTA. La presente traduzione non sostituisce in alcun modo il regolamento originale del gioco. NOTA. La presente traduzione non sostituisce in alcun modo il regolamento originale del gioco. Il presente documento è da intendersi come un aiuto per i giocatori di lingua italiana per comprendere le

Dettagli

da 2 a 5 giocatori, dai 10 anni in su, durata 30 minuti

da 2 a 5 giocatori, dai 10 anni in su, durata 30 minuti da 2 a 5 giocatori, dai 10 anni in su, durata 30 minuti OBIETTIVO Il vincitore è colui che, dopo due round di gioco, delle sue 11 ordinazioni, ne ha consegnate il maggior numero. CONTENUTO DELLA SCATOLA

Dettagli

LEZIONE 3 CALCIO IL REGOLAMENTO DEL GIOCO DEL CALCIO (SECONDA PARTE)

LEZIONE 3 CALCIO IL REGOLAMENTO DEL GIOCO DEL CALCIO (SECONDA PARTE) LEZIONE 3 CALCIO IL REGOLAMENTO DEL GIOCO DEL CALCIO (SECONDA PARTE) REGOLA NUMERO 12 FALLI E SCORRETTEZZE Un calcio di punizione diretto, da battere nel punto in cui è accaduto, è accordato alla squadra

Dettagli

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri.

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri. 6 LEZIONE: Algoritmi Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10-25 Minuti (a seconda che tu abbia dei Tangram disponibili o debba tagliarli a mano) Obiettivo Principale: Spiegare come

Dettagli

SPECTER OPS. L'obiettivo del giocatore agente è quello che il suo agente completi 3 su 4 missioni obiettivo qualsiasi

SPECTER OPS. L'obiettivo del giocatore agente è quello che il suo agente completi 3 su 4 missioni obiettivo qualsiasi SPECTER OPS REGOLE 2-3 giocatori: 1 agente e 2 cacciatori - Le 4 missioni obiettivo sono conosciute dai giocatori: si lancia il dado e si segnano col relativo gettone sul lato verde sulla plancia e sul

Dettagli

LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE.

LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE. LICENZA D USO PER SOFTWARE SONY LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE. CON L UTILIZZAZIONE DEL SOFTWARE LEI ESPRIME LA SUA ACCETTAZIONE DEL CONTRATTO. IMPORTANTE

Dettagli

Before the Wind By Torsten Landsvogt For 2-4 players, age 10+ Phalanx Games, 2007

Before the Wind By Torsten Landsvogt For 2-4 players, age 10+ Phalanx Games, 2007 Before the Wind By Torsten Landsvogt For 2-4 players, age 10+ Phalanx Games, 2007 IMPAGINAZIONE DELLE REGOLE 1.0 Introduzione 2.0 Contenuto del gioco 3.0 Preparazione 4.0 Come si gioca 5.0 Fine del gioco

Dettagli

Jungle Speed è un gioco per 2-10 giocatori (ed anche di più) dai 7 anni in su.

Jungle Speed è un gioco per 2-10 giocatori (ed anche di più) dai 7 anni in su. Jungle Speed è un gioco per 2-10 giocatori (ed anche di più) dai 7 anni in su. Storia Jungle Speed fu inventato circa 3000 anni fa nella Spidopotamia subtropicale dalla tribù degli Abouloubou. Gli Abouloubou

Dettagli

REGOLAMENTO 3 TORNEO DI CALCIO A CINQUE MEMORIAL LGT. GIUSEPPE NOBILE REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO AEREO PRATICA DI MARE

REGOLAMENTO 3 TORNEO DI CALCIO A CINQUE MEMORIAL LGT. GIUSEPPE NOBILE REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO AEREO PRATICA DI MARE REGOLAMENTO 3 TORNEO DI CALCIO A CINQUE MEMORIAL LGT. GIUSEPPE NOBILE REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO AEREO PRATICA DI MARE ANNO 2012 ART. 1 E indetto il 3 Memorial Lgt. Giuseppe Nobile di calcio

Dettagli

Nel gioco Mercurius, i giocatori interpretano i ruoli di potenti e ricchi borghesi nell Olanda del XVII secolo, il cui obiettivo è di moltiplicare la

Nel gioco Mercurius, i giocatori interpretano i ruoli di potenti e ricchi borghesi nell Olanda del XVII secolo, il cui obiettivo è di moltiplicare la Nel gioco Mercurius, i giocatori interpretano i ruoli di potenti e ricchi borghesi nell Olanda del XVII secolo, il cui obiettivo è di moltiplicare la propria ricchezza, speculando sulla borsa di Amsterdam.

Dettagli

Manuale d uso. UTILIZZO delle PROCEDURE

Manuale d uso. UTILIZZO delle PROCEDURE Manuale d uso UTILIZZO delle PROCEDURE Versione 1.0 Maint manager è sviluppato da ISI per Sommario. Manuale utente...1 Sommario...2 Gestione della manutenzione:...3 Richieste di servizio...3 Dichiarazione

Dettagli

Traduzione di e adattamento di Guido Aprea

Traduzione di e adattamento di Guido Aprea Traduzione di e adattamento di Guido Aprea Versione 1.0 gennaioo 2004 http://www.gamesbusters.com e-mail: info@gamesbusters.com NOTA. La presente traduzione non sostituisce in alcun modo il regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE. Art. 1 - I GIOCHI e l ORGANIZZAZIONE. Art. 2 - SCOPO del TORNEO. Art. 3 - DEFINIZIONE dei QUARTIERI

REGOLAMENTO GENERALE. Art. 1 - I GIOCHI e l ORGANIZZAZIONE. Art. 2 - SCOPO del TORNEO. Art. 3 - DEFINIZIONE dei QUARTIERI REGOLAMENTO GENERALE aggiornato al 09/03/2014 Art. 1 - I GIOCHI e l ORGANIZZAZIONE Il Comitato dei Giochi di Pinasca, d ora in poi denominato Organizzazione, istituisce i Giochi senza Quartiere, manifestazione

Dettagli

I giochi delle Gioc-Arte

I giochi delle Gioc-Arte I giochi delle Gioc-Arte Giochi basati sulla capacità di osservazione e di attenzione. Indovina l opera Numero di giocatori: da 2 a tutta la classe. Ognuno col suo mazzo, o una parte di esso, senza le

Dettagli

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere La ROMA NORD CHAMPIONSHIP organizza la SERIE A, torneo di calcio a 5 infrasettimanale e serale; il torneo, che si svolgerà tutti gli anni, vuole caratterizzarsi per il livello tecnico e la serietà di tutti

Dettagli

Regolamento In italiano

Regolamento In italiano Exploding Kittens Regolamento In italiano Giocatori: 2-5 (fino a 9 se si uniscono due mazzi) Contenuto: 56 carte Ehi! Non leggete questo regolamento! Leggere è il modo peggiore per imparare a giocare a

Dettagli

HARE & TORTOISE REGOLAMENTO (PER TUTTE LE VERSIONI)

HARE & TORTOISE REGOLAMENTO (PER TUTTE LE VERSIONI) HARE & TORTOISE REGOLAMENTO (PER TUTTE LE VERSIONI) Le seguenti regole si applicano a tutte le versioni del gioco, anche se ogni edizione può avere delle differenze. Ci sono quattro principali gruppi di

Dettagli

Realizzazione M.S.P. ITALIA Comitato Regionale Toscana ESTRATTO REGOLAMENTO CALCIO A 7

Realizzazione M.S.P. ITALIA Comitato Regionale Toscana ESTRATTO REGOLAMENTO CALCIO A 7 Realizzazione M.S.P. ITALIA Comitato Regionale Toscana ESTRATTO REGOLAMENTO CALCIO A 7 IL GIOCO DEL CALCIO A 7 Regolamento Tecnico SOMMARIO Regola 2 Il Pallone Regola 3 Il numero dei calciatori Regola

Dettagli

di Kai Haferkamp per 2-5 giocatori dagli 8 anni in su

di Kai Haferkamp per 2-5 giocatori dagli 8 anni in su di Kai Haferkamp per 2-5 giocatori dagli 8 anni in su Traduzione e adattamento a cura di Gylas per Giochi Rari Versione 1.0 Novembre 2001 http://www.giochirari.it e-mail: giochirari@giochirari.it NOTA.

Dettagli

In caso di catastrofe AiTecc è con voi!

In caso di catastrofe AiTecc è con voi! In caso di catastrofe AiTecc è con voi! In questo documento teniamo a mettere in evidenza i fattori di maggior importanza per una prevenzione ottimale. 1. Prevenzione Prevenire una situazione catastrofica

Dettagli

TICHU NANJING (per 4 giocatori)

TICHU NANJING (per 4 giocatori) TICHU NANJING (per 4 giocatori) Le carte Sono di quattro tipi (Jade/Sword/Pagoda/Star) (Giada-verde/Spada-nero/Pagoda-blu/Stella-rosso) di 13 valori ognuna che corrispondono alle carte del Poker. L Asso

Dettagli

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione 4 LEZIONE: Programmazione su Carta a Quadretti Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10 Minuti Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione SOMMARIO:

Dettagli

Pinella Singolo ASC-CAAM 2013/14

Pinella Singolo ASC-CAAM 2013/14 Pinella Singolo ASC-CAAM 2013/14 Vedi Calendario Premi del campionato ( si svolge in 4/5 tappe di qualificazione ) : > Trofei per i primi nr 4 ( quattro ) > Ai prmi due omaggio pernottamento in residence

Dettagli

220 carte per un totale di 440 parole; un blocchetto segnapunti; una clessidra da 40 secondi; un sacchetto; questo regolamento.

220 carte per un totale di 440 parole; un blocchetto segnapunti; una clessidra da 40 secondi; un sacchetto; questo regolamento. SCOPO DEL GIOCO Time s Up! Family è un gioco per famiglie (sorprendente, vero?) che offrirà divertimento a giocatori di qualsiasi età. Si gioca nell arco di tre round, con 2 o più squadre. Lo scopo del

Dettagli

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili Informazioni per gli assistiti Indice Sommario... 3 Controllo della qualità 3 La verifica 3 Commenti degli assistiti 3 Esiti 3

Dettagli

IL GIOCO STRATEGICO PER LA CONQUISTA DEL MONDO (DA 3 A 6 GIOCATORI)

IL GIOCO STRATEGICO PER LA CONQUISTA DEL MONDO (DA 3 A 6 GIOCATORI) IL GIOCO STRATEGICO PER LA CONQUISTA DEL MONDO (DA 3 A 6 GIOCATORI) Con abilità, calma, coraggio, una buona strategia e un po di fortuna si può arrivare alla conquista del mondo. Potrete occupare ogni

Dettagli

Come si gioca al Macchiavelli

Come si gioca al Macchiavelli Come si gioca al Macchiavelli Macchiavelli conosciuto anche come Machiavelli, con una sola C, è un gioco di strategia, deriva dal Ramino. Le regole sono semplici ma il gioco è di fatto molto complesso,

Dettagli

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA...

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) PRIMO AVVIO... 1 3) BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... 2 4) DATI AZIENDALI... 3 5) CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 6) ARCHIVIO CLIENTI E FORNITORI... 5 7) CREAZIONE PREVENTIVO...

Dettagli

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite.

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite. Formule di gioco La successione di mani necessarie per l eliminazione del penultimo giocatore o per la determinazione dei giocatori che accedono ad un turno successivo costituisce una partita. In base

Dettagli

Portale SportEvent di UniCredit. Manuale d uso prenotazioni alberghiere accreditamenti e pagamenti on-line

Portale SportEvent di UniCredit. Manuale d uso prenotazioni alberghiere accreditamenti e pagamenti on-line Portale SportEvent di UniCredit Manuale d uso prenotazioni alberghiere accreditamenti e pagamenti on-line Edizione: Novembre 2011 1 1. Introduzione In questo manuale verrà spiegato l utilizzo del portale

Dettagli

1. Spiegazioni dei termini e abbreviazioni usati nelle CMG Ellan Sp. z o.o. con sede legale a Warszawa (Polonia):

1. Spiegazioni dei termini e abbreviazioni usati nelle CMG Ellan Sp. z o.o. con sede legale a Warszawa (Polonia): Condizioni e Modalità Generali (di seguito denominate CMG) Ellan Sp. z o.o. (operante come società privata) con sede legale a Warszawa (Polonia), riguardanti la pubblicazione, di seguito denominata pure

Dettagli

Regolamento di gioco di PokerClub

Regolamento di gioco di PokerClub Regolamento di gioco di PokerClub Obiettivo del gioco Lo scopo del poker Texas Holdem è avere la migliore mano con cinque carte, usando la combinazione delle due carte coperte personali e le cinque carte

Dettagli

Pokerclub Texas Hold em modalità torneo

Pokerclub Texas Hold em modalità torneo Regole di gioco Pokerclub Texas Hold em modalità torneo Scopo del gioco Lo scopo del gioco Pokerclub Texas Hold em è riuscire a tenere per sé tutte le chips. Man mano che i giocatori finiscono le chips

Dettagli

Le Carte Il gioco usa un mazzo di 52 carte, che includono Avventurieri, Avventori, e Azioni.

Le Carte Il gioco usa un mazzo di 52 carte, che includono Avventurieri, Avventori, e Azioni. Inn-Fighting Regole in Italiano Traduzione di Marco Normanno Signore angra@marcosignore.it Cos'è Inn-Fighting? Inn-Figthing: D&D Dice Game è un gioco per 3-6 giocatori su cosa fanno gli avventurieri per

Dettagli

Africana. Componenti di gioco. 1 tabellone con la mappa dell Africa. 2 libri. 30 carte avventura. (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone)

Africana. Componenti di gioco. 1 tabellone con la mappa dell Africa. 2 libri. 30 carte avventura. (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone) Africana Componenti di gioco 1 tabellone con la mappa dell Africa 2 libri 30 carte avventura (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone) 34 carte spedizione (con sul dorso A, B e C) 10 carte assistenti

Dettagli

Preparazione. Lo spazio davanti ad ogni giocatore è suddiviso in aree specifche:

Preparazione. Lo spazio davanti ad ogni giocatore è suddiviso in aree specifche: Manuale uffciale Preparazione L'unica cosa necessaria per poter giocare è un mazzo da 52 carte francesi per due giocatori; eventuali carte Jolly possono essere utilizzate, ma non sono strettamente necessarie

Dettagli

La competizione è serrata e la posta è alta. In fatti la posta è l hotel-casinò che stai costruendo.

La competizione è serrata e la posta è alta. In fatti la posta è l hotel-casinò che stai costruendo. PREMESSA (pag.2) Sei un multimilionario Non avendo niente di meglio da fare, tu e i tuoi amici multimilionari vi siete incontrati e avete deciso di sfidarvi nel vedere chi riesce a costruire il più prestigioso

Dettagli

Biografia linguistica

Biografia linguistica EAQUALS-ALTE Biografia linguistica (Parte del Portfolio Europeo delle Lingue di EAQUALS-ALTE) I 1 BIOGRAFIA LINGUISTICA La Biografia linguistica è un documento da aggiornare nel tempo che attesta perché,

Dettagli

REGOLAMENTO HOLD EM SHOWDOWN

REGOLAMENTO HOLD EM SHOWDOWN REGOLAMENTO HOLD EM SHOWDOWN Descrizione della fase iniziale Lo scopo del gioco Hold Em Showdown è quello di scegliere la parte (Banco o Avversario) che otterrà una mano di cinque carte contenente una

Dettagli

Introduzione. Vincere il gioco. Preparazione. Preparazione per la corsa

Introduzione. Vincere il gioco. Preparazione. Preparazione per la corsa Introduzione E' giorno di corse. Tre corse sono in programma sui circuiti di Cleveland o di Detroit. Come investitore puoi fare offerte per le 6 auto da corsae poi guardarle correre attorno al tracciato,

Dettagli

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite.

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite. Formule di gioco La successione di mani necessarie per l eliminazione del penultimo giocatore o per la determinazione dei giocatori che accedono ad un turno successivo costituisce una partita. In base

Dettagli

TORNEO FANTAPRONOSTICI 2015-2016

TORNEO FANTAPRONOSTICI 2015-2016 Numero squadre partecipanti : 80 TORNEO FANTAPRONOSTICI 2015-2016 IL NUOVO TORNEO PREVEDERA VARIE SFIDE E COMPETIZIONI TRA I CONCORRENTI : Ci saranno infatti : CAMPIONATI : quattro campionati da 20 squadre

Dettagli

illusio regolamento in italiano

illusio regolamento in italiano illusio regolamento in italiano NOTA. La presente traduzione non sostituisce in alcun modo il regolamento originale del gioco. Il presente documento è da intendersi come un aiuto per i giocatori di lingua

Dettagli

REGOLAMENTO PALLAVOLO OPEN MISTO 2015

REGOLAMENTO PALLAVOLO OPEN MISTO 2015 REGOLAMENTO PALLAVOLO OPEN MISTO 2015 L A.S.D. Murialdo Cefalù, nell ambito delle attività sportive, aggregative e ricreative, indice ed organizza il 5 TORNEO DI PALLAVOLO con il seguente regolamento:

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Unità Didattica 4: Comunicazione e relazione con persone disabili

Unità Didattica 4: Comunicazione e relazione con persone disabili Unità Didattica 4: Comunicazione e relazione con persone disabili In questa unità didattica sono indicate alcune modalità di comportamento con persone disabili, in modo da migliorare la conoscenza rispetto

Dettagli

OBIETTIVO CONTENUTO DELLA SCATOLA. Reinhard Staupe (traduzione curata da Michele Mura michelemura@libero.it) OBIETTIVO

OBIETTIVO CONTENUTO DELLA SCATOLA. Reinhard Staupe (traduzione curata da Michele Mura michelemura@libero.it) OBIETTIVO Reinhard Staupe (traduzione curata da Michele Mura michelemura@libero.it) Edel, Stein & Reich Come titolare dell impresa commerciale Edel, Stein & Reich ciascun giocatore dovrà seguire l andamento delle

Dettagli

LO SPEICHERSTADT Visione generale Sei a capo di una grande azienda commercio nel distretto del commercio all'ingrosso di Amburgo, lo Speicherstadt.

LO SPEICHERSTADT Visione generale Sei a capo di una grande azienda commercio nel distretto del commercio all'ingrosso di Amburgo, lo Speicherstadt. LO SPEICHERSTADT Visione generale Sei a capo di una grande azienda commercio nel distretto del commercio all'ingrosso di Amburgo, lo Speicherstadt. Usando un sistema d asta, acquisti carte commercio. Queste

Dettagli

Gestionale CUS Parma Golf

Gestionale CUS Parma Golf Gestionale CUS Parma Golf Michele Minelli 1 Login I dati di accesso sono i soliti E possibile effettuare ogni operazione tranne il ripristino del database. Per questo è stato previsto un accesso separato

Dettagli

GUIDA AL FANTADIVANO

GUIDA AL FANTADIVANO GUIDA AL FANTADIVANO INDICE Introduzione I Ruoli Amministratore di lega Allenatore Gli Strumenti Il Campionato La tua squadra Il Calendario La Classifica Le Statistiche La Bacheca Le Regole del gioco L

Dettagli

Condizioni di utilizzo per il conto Swisscom Passeport

Condizioni di utilizzo per il conto Swisscom Passeport Condizioni di utilizzo per il conto Swisscom Passeport 1 Campo di applicazione 1.1 Le presenti Condizioni di utilizzo contengono le disposizioni per la registrazione e l impiego del conto Swisscom Passeport

Dettagli

HomeStretch (Dirittura d'arrivo) Da 2 a 6 giocatori. Contenuto

HomeStretch (Dirittura d'arrivo) Da 2 a 6 giocatori. Contenuto HomeStretch (Dirittura d'arrivo) Da 2 a 6 giocatori Contenuto 11 cavalli numerati dal 2 al 12 23 carte Corsa con handicaps e premi per la corsa indicati su di esse 9 gettoni handicap 2 verdi, 2 gialli,

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 DURATA Il fantacampionato ha svolgimento a partire dal giorno 9 settembre 2014 (ore 19.00) - data di inizio delle iscrizioni e delle operazioni di mercato e terminerà

Dettagli

Scopa. Scopone. Il Torneo. Il Gioco

Scopa. Scopone. Il Torneo. Il Gioco Scopa Il Torneo Il toreo di scopa viene solitamente organizzato in incontri ad eliminazione diretta due contro due (va quindi utilizzato il tabellone ad eliminazione diretta). Non è consentito parlare

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

Regolamento Ravennate 200/400

Regolamento Ravennate 200/400 Regolamento Ravennate 200/400 L INIZIO Il tavolo è composto da 4 giocatori dove ognuno gioca per sé stesso. Controllare la propria posta in fiches,, deve risultare un totale di 2000 punti. ( 1 da 1.000,

Dettagli

UN GIOCO STRATEGICO DI ATTACCO E DI CONQUISTA (DA 3 A 6 GIOCATORI ETA : PER GIOVANI E ADULTI)

UN GIOCO STRATEGICO DI ATTACCO E DI CONQUISTA (DA 3 A 6 GIOCATORI ETA : PER GIOVANI E ADULTI) UN GIOCO STRATEGICO DI ATTACCO E DI CONQUISTA (DA 3 A 6 GIOCATORI ETA : PER GIOVANI E ADULTI) CONTENUTO Ogni scatola comprende: 1 tabellone rappresentante l Europa suddivisa in 6 Imperi e 44 Territori,

Dettagli

A.S.D MattiDaLeagueare

A.S.D MattiDaLeagueare Regolamento Torneo Calcio a 5/7 MattiDaLeagueare Art 1: Regole di Gioco Le regole del MattiDaLeagueare sono le stesse ufficiali del calcio a 5 e a 7. E stata abolita la variante della regola del retropassaggio

Dettagli

REGOLAMENTO DURATA MODALITA GESTIONE ROSA E FORMAZIONE COME CREARE UNA ROSA FORMAZIONE E SOSTITUZIONI

REGOLAMENTO DURATA MODALITA GESTIONE ROSA E FORMAZIONE COME CREARE UNA ROSA FORMAZIONE E SOSTITUZIONI REGOLAMENTO DURATA Il concorso si svolgerà a partire dal giorno 1 Agosto 2014 -data di inizio delle iscrizioni- e terminerà entro la settimana successiva della 38 giornata del Campionato di Calcio di serie

Dettagli

Trasferisci immediatamente un numero di segnalini Magia pari al Livello + 1 dalla riserva del tuo avversario alla tua.

Trasferisci immediatamente un numero di segnalini Magia pari al Livello + 1 dalla riserva del tuo avversario alla tua. Terrorizzato! Colpo alle Spalle Spia Falsi ordini Ladro 9 Giocala in risposta ad una carta Comando del tuo avversario. L unità può muovere un numero di esagoni pari al livello + 1 e quindi combattere.

Dettagli

I N T R O D U Z I O N E

I N T R O D U Z I O N E REGOLAMENTO INTRODUZIONE Anno Domini è un gioco di strategia e conquista. ambientato nel medioevo. Il miglior modo per imparare a giocare è quello di leggere attentamente il regolamento, passo dopo passo.

Dettagli

RAJA Costruire Palazzi in India Un Gioco di Strategia per 2-5 Giocatori Di Wolfgang Kramer e Michael Kiesling

RAJA Costruire Palazzi in India Un Gioco di Strategia per 2-5 Giocatori Di Wolfgang Kramer e Michael Kiesling RAJA Costruire Palazzi in India Un Gioco di Strategia per 2-5 Giocatori Di Wolfgang Kramer e Michael Kiesling Contenuto 1.0 Introduzione 2.0 Componenti 3.0 Iniziare a Giocare 4.0 Svolgimento 5.0 Posizione

Dettagli

REGOLAMENTO MONOPOLY QUALIFICAZIONI REGIONALI 2014

REGOLAMENTO MONOPOLY QUALIFICAZIONI REGIONALI 2014 REGOLAMENTO MONOPOLY QUALIFICAZIONI REGIONALI 2014 SCOPO DEL GIOCO Essere il giocatore più ricco al termine di una partita a tempo o l ultimo concorrente in gioco dopo che tutti gli altri sono finiti in

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEI SATELLITE DI BLACK-JACK

REGOLAMENTO TORNEI SATELLITE DI BLACK-JACK REGOLAMENTO TORNEI SATELLITE DI BLACK-JACK L accesso alle prove qualificative a Monte-Carlo il 22 e il 23 novembre 2007 in vista della partecipazione alla finale del Torneo internazionale di Black-Jack

Dettagli

Matematica e giochi di gruppo

Matematica e giochi di gruppo Matematica e giochi di gruppo Possiamo riempire di contenuti matematici situazioni di piccola sfida personale, situazioni di giochi di società. Di seguito proponiamo attività che affrontano i seguenti

Dettagli

Obiettivo Principale: gli studenti imparano come funziona Internet, e che relazione ha con gli indirizzi web (URL) e con le pagine web.

Obiettivo Principale: gli studenti imparano come funziona Internet, e che relazione ha con gli indirizzi web (URL) e con le pagine web. 18 LEZIONE: Internet Tempo della lezione: 45-60 Minuti. - Tempo di preparazione: 20 Minuti. Obiettivo Principale: gli studenti imparano come funziona Internet, e che relazione ha con gli indirizzi web

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO 1. La squadra Con il termine squadra si intende l insieme di rosa e staff tecnico. 1.1. La rosa Con il termine rosa si comprendono tutti i giocatori acquistati durante

Dettagli

UTILIZZO DEL PLUG-IN MERCATO PER LE DRAFT D ASTA INIZIALE

UTILIZZO DEL PLUG-IN MERCATO PER LE DRAFT D ASTA INIZIALE UTILIZZO DEL PLUG-IN MERCATO PER LE DRAFT D ASTA INIZIALE L asta fatta secondo il concetto di Draft è un asta che si svolge in più tornate successive, in questo caso stabilito in 3 turni. In ciascuna Draft

Dettagli

NGM Area Privè Summary

NGM Area Privè Summary Area Privè Summary Installazione e accesso... 3 Foto... 4 Video... 4 Messaggi... 5 Contatti privati... 5 Registro chiamate... 8 Dati personali... 8 Tentativi di accesso... 9 Impostazioni... 9 Ripristino

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO GIOCO DELLA BELOTTA BAR VECCHI RICORDI TRIORA Tutti i diritti sono riservati bar Vecchi Ricordi P.

REGOLAMENTO INTERNO GIOCO DELLA BELOTTA BAR VECCHI RICORDI TRIORA Tutti i diritti sono riservati bar Vecchi Ricordi P. REGOLAMENTO INTERNO GIOCO DELLA BELOTTA BAR VECCHI RICORDI TRIORA Tutti i diritti sono riservati bar Vecchi Ricordi P.IVA 01468030083 1) La distribuzione delle carte 2) Le regole del gioco 3) Dichiarazioni

Dettagli

Definizioni e interpretazione In questa Privacy Policy i seguenti termini hanno il seguente significato:

Definizioni e interpretazione In questa Privacy Policy i seguenti termini hanno il seguente significato: PRIVACY POLICY Definizioni e interpretazione In questa Privacy Policy i seguenti termini hanno il seguente significato: Sito internet Significa www.famemusic.com Contenuto Significa qualsiasi testo, grafica,

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO

REGOLAMENTO FANTACALCIO REGOLAMENTO FANTACALCIO Durante il Fantacalcio è necessario il rispetto del presente regolamento affinché amicizie consolidate non vengano incrinate da quello che in fondo è solo un gioco. 1) La rosa del

Dettagli

REGOLAMENTO. Introduzione

REGOLAMENTO. Introduzione REGOLAMENTO Introduzione Questo Regolamento, ed in generale i Termini e le Condizioni di utilizzo, applicabili ai nostri servizi di scommesse sportive ed alle nostre proposte commerciali, sono automaticamente

Dettagli

REGOLAMENTO VolleyCAT (versione 2014)

REGOLAMENTO VolleyCAT (versione 2014) REGOLAMENTO VolleyCAT (versione 2014) 0. PREMESSA GENERALE 0.1 VolleyCAT è il Campionato Amatoriale Ticinese di pallavolo. 0.2 Il campionato è organizzato da privati e non è affiliato a nessuna federazione.

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 ASTA E GESTIONE CREDITI DATA DELL ASTA Sabato 8 Settembre 2012 Ore 20:00 LISTA RUOLI SU http://www.fantacalcio.kataweb.it/stat/index.php?page=calciatori Ogni fantallenatore

Dettagli

ERA DELLE INVENZIONI Traduzione by Rea Maurizio INTRODUZIONE Esplora la vita e ed il pensiero di Alexander Graham Bell, di Karl Benz, dei fratelli

ERA DELLE INVENZIONI Traduzione by Rea Maurizio INTRODUZIONE Esplora la vita e ed il pensiero di Alexander Graham Bell, di Karl Benz, dei fratelli ERA DELLE INVENZIONI Traduzione by Rea Maurizio INTRODUZIONE Esplora la vita e ed il pensiero di Alexander Graham Bell, di Karl Benz, dei fratelli Wright e di altri pionieri dell'invenzione ed avverti

Dettagli

Come l Analisi Multi Ciclica ci può evitare Stop-Loss e trovare buoni Ingressi in un Trade

Come l Analisi Multi Ciclica ci può evitare Stop-Loss e trovare buoni Ingressi in un Trade Come l Analisi Multi Ciclica ci può evitare Stop-Loss e trovare buoni Ingressi in un Trade Chi conosce l Analisi Ciclica capirà meglio la sequenza logica qui seguita. Anche chi non consoce bene l Analisi

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE G.C.S.G. 2013/14

REGOLAMENTO UFFICIALE G.C.S.G. 2013/14 REGOLAMENTO UFFICIALE G.C.S.G. 2013/14 Ciao, tu non mi conosci ma io conosco te. Voglio fare un gioco. Regola numero uno: rispetta le regole del gioco! Regola numero due: ricorda, io sono l Enigmista:

Dettagli

Regolamento Fanta Big Bang 2013-2014

Regolamento Fanta Big Bang 2013-2014 Regolamento Fanta Big Bang 2013-2014 Cenni generali L edizione del Fantacalcio 2013 a cui parteciperete avrà come unico giornale di riferimento la Gazzetta dello Sport versione cartacea (quella del martedì).

Dettagli

1. Calcolare la probabilità che estratte a caso ed assieme tre carte da un mazzo di 40, fra di esse vi sia un solo asso, di qualunque seme.

1. Calcolare la probabilità che estratte a caso ed assieme tre carte da un mazzo di 40, fra di esse vi sia un solo asso, di qualunque seme. Esercizi difficili sul calcolo delle probabilità. Calcolare la probabilità che estratte a caso ed assieme tre carte da un mazzo di, fra di esse vi sia un solo asso, di qualunque seme. Le parole a caso

Dettagli

Fogli Bis e autovalutazione finale

Fogli Bis e autovalutazione finale Laboratori di matematica di 2a elementare Fogli Bis e autovalutazione finale Informazioni e annotazioni per l insegnante Quest anno, oltre ai fogli Bis, così com erano previsti e proposti nei mini laboratori

Dettagli

Guida alla somministrazione delle prove e alla valutazione dei punteggi

Guida alla somministrazione delle prove e alla valutazione dei punteggi Guida alla somministrazione delle prove e alla valutazione dei punteggi Il test di valutazione delle abilità di calcolo e di soluzione di problemi aritmetici (AC-MT nuova edizione) è composto da tre diverse

Dettagli

Manuale di Palm BlueBoard 2.0

Manuale di Palm BlueBoard 2.0 Manuale di Palm BlueBoard 2.0 Copyright 2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc. Il logo HotSync, Palm e il logo Palm sono marchi di fabbrica

Dettagli

di Dirk Henn per 2-6 giocatori dai 10 anni in su

di Dirk Henn per 2-6 giocatori dai 10 anni in su di Dirk Henn per 2-6 giocatori dai 10 anni in su Traduzione e adattamento a cura di Gylas per Giochi Rari Revisione a cura di Leles Versione 1.1 Gennaio 2010 http://www.giochirari.it e-mail: giochirari@giochirari.it

Dettagli

Tramite il sito www.devil21.jimdo.com saranno disponibili tutti gli aggiornamenti del gioco.

Tramite il sito www.devil21.jimdo.com saranno disponibili tutti gli aggiornamenti del gioco. Regolamento 9 Campionato Fantacalcio Il Fantacalcio è un fantasy game che permette a chiunque di costruire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni giornata

Dettagli

ParcheggiTrenitalia.it TERMINI E CONDIZIONI

ParcheggiTrenitalia.it TERMINI E CONDIZIONI ParcheggiTrenitalia.it TERMINI E CONDIZIONI 1. ParcheggiTrenitalia.it è solamente un agenzia di prenotazioni e di conseguenza ogni responsabilità, anche legali, per tutti i veicoli ricadono sul parcheggio,

Dettagli