La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale"

Transcript

1 Percorso formativo specifico per il Settore Gas & Power La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale 14 Settembre ANALISI STRATEGICA Nuove logiche per definire e monitorare efficacemente le scelte di investimento» Definire indicatori economici e finanziari sulla cui base valutare l andamento delle attività» Pianificare gli investimenti e valutarne correttamente i ritorni e la redditività» Aggiornare le competenze rispetto al conto economico, allo stato patrimoniale e al cash flow» Fare una stima delle variabili rilevanti» Coprirsi dai rischi 15 Settembre TECNICHE e NUOVI STRUMENTI a supporto del Budget e della PIANIFICAZIONE» Creare strumenti per la pianificazione economica, patrimoniale e finanziaria» Valorizzare gli indicatori» Apprendere tecniche per il controllo degli obiettivi» Applicazione con utilizzo di Excel Saranno proposti esempi applicativi che condurranno i partecipanti alla creazione di strumenti operativi per la pianificazione Definire e salvaguardare gli OBIETTIVI di LUNGO e di BREVE TERMINE ASPETTI REGOLATORI e impatti sull OPERATIVITÀ A cura di: Cristina Aprile Dottore Commercialista e Revisore Legale STUDIO APRILE Milano l 14 e 15 Settembre 2016 Davide Bergamaschi Responsabile Pianificazione e Controllo SORGENIA 200 per iscrizioni entro il 15/6/2016 Amministrativo Iscriviti ora! Tel Distribuzione

2 La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale Perchè partecipare In un momento storico come quello attuale di grande volatilità del prezzo delle Commodities le aziende, per mantenere il proprio posizionamento sul mercato, hanno la necessità di:» Pianificare in modo differente gli investimenti» Rivedere le politiche di acquisto e di vendita» Aggiornare gli indicatori economici e finanziari sulla base dei quali valutare le proprie attività» Quantificare i riflessi dei forti investimenti fatti nel passato Il corso si struttura in 2 giornate a iscrizione separata, per rispondere a questa esigenza» la prima fornirà ANALISI STRATEGICHE finalizzata a identificare e valutare nuove logiche per la pianificazione e per il budget annuale» la seconda offrirà l opportunità di sviluppare TECNICHE e creare nuovi STRUMENTI concreti a supporto della strategia Un Panel di Relatori esperti tratterà gli argomenti proposti: Davide Bergamaschi Responsabile Pianificazione e Controllo SORGENIA Cristina Aprile Dottore Commercialista e Revisore Legale presso lo STUDIO APRILE Responsabile Pianificazione e Controllo di Gestione di Sorgenia. Dopo la laurea in Ingegneria Gestionale ha conseguito il Master in Management ed Economia dell Energia e dell Ambiente (MEDEA) presso la Scuola Enrico Mattei - Eni Corporate University. Vanta un esperienza pluriennale nel settore energetico. Dal 2001 lavora in Sorgenia dove si occupa di controllo di gestione, analisi economico-finanziarie, business planning e pianificazione strategica. Laureata in Bocconi nel 1992, è consulente aziendale specializzata in materia di Bilancio Consolidato, Pianificazione, Controllo di Gestione e Unbundling Contabile. Docente in master universitari, corsi e convegni, collabora con le principali case editrici specializzate in ambito gestionale. A chi è rivolto il corso Responsabili, Coordinatori, Specialists e Analysts delle seguenti Aree:» Pianificazione» Budgeting» Controllo» Amministrazione» Finanza» Investor Relations Chi siamo UtiIitEnergy è la Community di Istituto Internazionale di Ricerca che offre l opportunità di stare al passo e di prendere parte attiva al profondo processo di trasformazione del Settore Energy & Utilities. UtiIitEnergy è il luogo fisico e virtuale dove confrontarsi sulle nuove esigenze che impongono un forte ripensamento dei ruoli e dei processi valutare nuove idee e soluzioni da portare in azienda essere propositivo e farsi promotore del cambiamento essere informato su tutti gli aggiornamenti normativi e i loro impatti operativi incontrare nuovi potenziali partner per sviluppare in modo innovativo il business fare un benchmark con altri settori sui progetti cardine dell evoluzione in atto. UtiIitEnergy copre tutte le aree più significative del settore Energy & Utilities: Energy Management, Distribuzione, Idrico, Trader, Commerciale/Marketing e Amministrativo. L obiettivo è quello di supportare le competenze specifiche dei manager aziendali grazie al contributo di tutti i professionisti del settore, delle Autorità di riferimento e dei maggiori esperti in ogni area. UtiIitEnergy è promotore di Focus Group, Advisory Board, Tavoli interattivi e Survey dei quali può diventare protagonista per condividere esperienze aziendali e orientamenti del mercato e consolidare una fitta rete di interazioni, conoscenze e relazioni. Contenuti esclusivi e ad alto valore aggiunto non solo conferenze, corsi di formazione tecnico-specialistica e long training programs, ma anche articoli, interviste e video sui temi di maggiore interesse e dibattito per il Settore. [ 2 ]

3 Programma Formativo Milano l 14 e 15 SETTEMBRE 2016 Agenda Registrazione 9.15 h. Inizio dei Lavori 9.30 h. Coffee Break h. Pranzo h. Ripresa Lavori h. Chiusura dei Lavori h. 14 Settembre 2016 ANALISI STRATEGICA Nuove logiche per definire e monitorare efficacemente le scelte di investimento Il settore Gas & Power ieri, oggi e domani Quale può essere un idoneo arco temporale di riferimento per la pianificazione? Come gestire il difficile equilibrio tra traguardi di breve e obiettivi di lungo periodo Pianificazione strategica e gestione del business» Dal business plan al budget o dal budget al business plan? Previsioni di settore e scelte di investimento» Prezzi di vendita: variabile esogena o endogena?» Il mercato: vincolo o opportunità» Gli impatti della volatilità dei prezzi delle commodities» I possibili impatti sul Conto Economico» Quantificare i riflessi dei costi di struttura» Come valutare correttamente i ritorni e la redditività» Il costo del denaro e la gestione ottimale dei flussi di cassa» Gli indicatori di performance economici, tra vecchi e nuovi indici La copertura dei rischi» Il difficile equilibrio tra copertura quasi perfetta e rischi speculativi Le previsioni finanziarie presenti e future» I disequilibri da superare» Il nuovo assetto da creare» Vincoli tra costi e potenzialità» Gli indicatori di performance finanziari» Individuare la struttura finanziaria ottimale Lettura dall alto dei risultati di breve e di lungo» Che futuro dobbiamo aspettarci?» Riflessioni e spunti di analisi nel breve e nel lungo periodo» Come viene visto il settore dal lettore dei bilanci Gas & Power? 15 Settembre 2016 TECNICHE e NUOVI STRUMENTI a supporto del Budget e della PIANIFICAZIONE Utilizziamo Excel a supporto della pianificazione e del controllo di gestione» Strumento duttile alle evoluzioni del mercato e ai cambiamenti aziendali» Regole di base da seguire per la creazione di un modello di pianificazione» Flessibilità, modularità, standardizzazione» Separazione di dati di input, calcoli, report» Regole pratiche di progettazione Profit & Loss, Balance Sheet e Cash Flow» Struttura da scegliere per la pianificazione» I dettagli interni vs i dati pubblici Creazione di basi dati mutevoli» Quali parametri definire come variabili» Gestione degli scenari, simulazioni e analisi di sensività Visibilità contestuale dei dati in valute diverse» Confrontabilità di dati in valute diverse E se si partisse dal budget per creare il business plan?» Tecniche per la redazione del business plan dal budget Tableau-de-bord interno e per l esposizione sul mercato» Automatismi per la creazione e lettura degli indicatori chiave» La ratio analysis Creazione di un manuale ever-green per l Ufficio Pianificazione e Controllo Riassumiamo le formule Excel utilizzate nel corso della giornata, creando un mini-manuale operativo [ 3 ]

4 Pianifica la tua formazione Calendario 2016 Scopra il calendario aggiornato e completo dei nostri corsi. Se non trova il corso di cui ha bisogno sul nostro sito Ci contatti! Altre iniziative per Lei Come strutturare politiche di Pricing ai Clienti Finali per proteggere la marginalità e massimizzare la redditività aziendale Un corso specifico per:» Strategie di Customer Value Management per determinare il valore del cliente le variabili e Variabili» Strumenti per la valutazione e della strategie marginalità complessiva per definire le componenti il» Logiche di costruzione di nuovi servizi e prodotti in funzione delle» Modelli di formulazione del pricing per determinare il prezzo di vendita Pricing ai clienti finali nel settore quali determinare Gas il corretto pricing: & Power I Docenti: Stefano Fenocchi, Associate Partner KPMG Giovanni Lovat, Senior Director Anna Maria Ferri, Senior Consultant SIMON-KUCHER Roberto Olivieri Managing Director Luca Frigerio, Senior Manager KPMG SIMON-KUCHER TERA ENERGY Milano, 28 e 29 giugno 2016 Milano l 28 e 29 GIUGNO 2016 Specifico per il Settore Gas & Power Un Focus su tutte Amministrativo» quadro regolatorio» struttura tariffaria» oneri e costi inclusi nella Distribuzione formazione dei prezzi» condizioni e funzionamento Energy Management dei mercati» rischi di mercato» portafoglio clienti Idrico 200 per iscrizioni entro il 28 aprile 2016 Trader Commerciale/Marketing La gestione del recupero crediti nel Settore Gas & Power Strumenti, procedure e sistemi per strutturare un processo integrato efficace e tempestivo Milano, 21 settembre 2016 incompany iir Italy Tutte le iniziative possono essere erogate in modalità personalizzata direttamente presso l azienda cliente. Per approfondimenti: Iscriviti ora! Tel Superare le ispezioni dell AEEGSI in materia di Unbundling Utility Day 2016 Conference Milano, 8 e 9 novembre 2016 Milano, 12 ottobre 2016 [ 5]

5 Scheda di iscrizione 4 Modi per Iscriversii Seguici su ISCRIZIONE A 2 GIORNATE I.V.A per partecipante q La PIANIFICAZIONE STRATEGICA e i riflessi sul BUDGET ANNUALE Milano, 14 e 15 settembre 2016 Cod. P6205 DATI DEL PARTECIPANTE NOME 200 per iscrizioni entro il 15 giugno COGNOME ISCRIZIONE A 1 GIORNATA I.V.A per partecipante Indicare il modulo al quale è interessato partecipare q ANALISI STRATEGICA Milano, 14 Settembre 2016 Cod. P6205A q TECNICHE e NUOVI STRUMENTI Milano, 15 Settembre 2016 Cod. P6205B 100 per iscrizioni entro il 29 luglio FUNZIONE CELL. RAGIONE SOCIALE INDIRIZZO DI FATTURAZIONE CAP CITTÀ PROV. PARTITA I.V.A. TEL FAX CONSENSO ALLA PARTECIPAZIONE DATO DA: TRAINING MANAGER Speciale Iscrizione Multiple 2º Iscritto 10% È necessario l invio di una scheda per ciascun partecipante. Offerta non cumulabile con altre promozioni in corso. Per informazioni: º Iscritto 15% FORMAZIONE FINANZIATA 4º Iscritto 20% Il Servizio Clienti Vi contatterà per completare l iscrizione e per definire le modalità di pagamento LUOGO E SEDE Milano, sede da definire INFORMAZIONI GENERALI La quota d iscrizione comprende la documentazione didattica, i pranzi e i coffee break ove segnalati nel programma. Per circostanze imprevedibili, l Istituto Internazionale di Ricerca si riserva il diritto di modificare il programma, i relatori, le modalità didattiche e/o la sede del corso. IIR si riserva altresì il diritto di cancellare l evento nel caso di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicando l avvenuta cancellazione alla persona segnalata come contatto per l iscrizione via o via fax entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio dell evento. In questo caso la responsabilità di IIR si intende limitata al solo rimborso delle quote di iscrizione pervenute. MODALITÀ DI DISDETTA L eventuale disdetta di partecipazione (o richiesta di trasferimento) all evento dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 6 giorno lavorativo (compreso il sabato) precedente la data d inizio dell evento. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purchè il nominativo venga comunicato almeno un giorno prima della data dell evento. TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Si informa il Partecipante ai sensi del D.Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di I.I.R., nell ambito delle loro attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: inmancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO è l Istituto Internazionale di Ricerca S.r.l. unipersonale, Via Morigi, 13, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). Potrà trovare ulteriori informazioni su modalità e finalità del trattamento sul sito: La comunicazione potrà pervenire via: - fax tel IIR in qualità di organismo di formazione in possesso della Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2008, è ente abilitato alla presentazione di piani formativi a Enti Istituzionali e Fondi Interprofessionali per le richieste di finanziamenti e quindi in grado di aiutare le Aziende nella gestione completa dell iter burocratico: dalla presentazione della domanda alla rendicontazione. Per informazioni:

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento Corso Programma Aggiornato Conoscere le modalità operative dello Stoccaggio del Gas per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento 2 giorni di approfondimento per: Conoscere la

Dettagli

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS CORSO Come valutare le diverse tipologie di Derivati e impostare una corretta gestione dei rischi per operare in sicurezza nel mercato energetico Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Dettagli

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO NUOVO CORSO Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali 2 giorni di formazione operativa per: I docenti del corso: Individuare le metodologie

Dettagli

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box CORSO NUOVO Speciale Sessione: CONFRONTATI CON L ESPERTO FISCALE SUL NUOVO REGIME OPZIONALE DI AGEVOLAZIONE DEGLI ASSET IMMATERIALI! Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box alla luce del

Dettagli

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy.

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy. NUOVO CORSO Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del SPECIALE: 2 case study di successo di Trading e Portfolio management Docenti delle 2 giornate: 2 giornate esclusive per: Comprendere

Dettagli

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA per razionalizzare i costi e aumentare le vendite Milano, UNA Hotel Mediterraneo 18 e 19 giugno 2013 MODULO 1 - RETE DIRETTA Strutturare e impostare un servizio

Dettagli

Controllo di Gestione con MS-EXCEL

Controllo di Gestione con MS-EXCEL CORSO AGGIORNATO 100% pratico, tecnico, dinamico e interattivo: un PC per ogni partecipante Come impostare un rigoroso ed efficace Controllo di Gestione con MS-EXCEL per velocizzare i tempi di lavoro e

Dettagli

INTRADAY POWER TRADING

INTRADAY POWER TRADING Come conseguire un corretto bilanciamento elettrico e fare business attraverso l INTRADAY POWER TRADING Nuovo corso ricco di casi studio e applicazioni pratiche 2 giornate imperdibili per: Ottimizzare

Dettagli

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015 CORSO AGGIORNATO Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di WHAT S NEW: come cambieranno le attività del Trader con l attuazione del Network Code Balancing 4 Docenti: Angela Martella, AXPO

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Come gestire efficacemente il. per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS

RECUPERO CREDITI. Come gestire efficacemente il. per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS CORSO Rinnovato nei Contenuti Come gestire efficacemente il RECUPERO CREDITI per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS Prevenire il RISCHIO INSOLVENZA e contenere i COSTI della Credit Collection 2 giorni

Dettagli

Legionella in Ambienti Sanitari

Legionella in Ambienti Sanitari 4 edizione Rinnovata nei contenuti Conoscere le misure tecniche e impiantistiche per prevenire e controllare il rischio Legionella in Ambienti Sanitari 8 Crediti ECM ECM per Medici, Infermieri, Biologi

Dettagli

Come strutturare Polizze Assicurative a tutela della Medical Malpractice, ridurre il Rischio di Frode e abbassare il Costo per Sinistro

Come strutturare Polizze Assicurative a tutela della Medical Malpractice, ridurre il Rischio di Frode e abbassare il Costo per Sinistro CORSO NUOVO CON CASI PRATICI DI CRONACA Come strutturare Polizze Assicurative a tutela della Medical Malpractice, ridurre il Rischio di Frode e abbassare il Costo per Sinistro FOCUS ON Quali sono le regole

Dettagli

Recupero Crediti nel Settore Idrico

Recupero Crediti nel Settore Idrico NUOVO CORSO Conoscere gli aspetti legali e operativi per una corretta gestione del Recupero Crediti nel Settore Idrico Il primo giorno con il prezioso contributo di: 5 buoni motivi per partecipare: 1.

Dettagli

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici La nuova regolazione Corso di formazione 24 e 25 Febbraio 2016 Milano 09.30 18.00 Il corso Tariffe e separazione contabile sono due pilastri della regolazione

Dettagli

Energy Risk Management

Energy Risk Management Corso Energy Risk Management Come ottimizzare il portafoglio e governare il rischio regolatorio 16 ore di formazione per: conoscere l impatto del Regolamento Europeo EMIR sulle attività del Risk Manager

Dettagli

C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi

C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi NUOVO CORSO C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi FOCUS: Come indicare gli allergeni in etichetta per essere conformi alle novità del

Dettagli

Aspetti Normativi e Patrimoniali per la valorizzazione e gestione dei. Portafogli NPL

Aspetti Normativi e Patrimoniali per la valorizzazione e gestione dei. Portafogli NPL II edizione con nuove tematiche e approfondimenti specifici Aspetti Normativi e Patrimoniali per la valorizzazione e gestione dei Portafogli NPL Alla luce delle definizioni EBA (2/2015) e della Raccomandazione

Dettagli

Gas Trading. Approfondire le Tecniche di. per gestire al meglio il portafoglio. La docenza è a cura di. 2 giornate esclusive per: Inoltre:

Gas Trading. Approfondire le Tecniche di. per gestire al meglio il portafoglio. La docenza è a cura di. 2 giornate esclusive per: Inoltre: CORSO I 8ª EDIZIONE Approfondire le Tecniche di Gas Trading per gestire al meglio il portafoglio 2 giornate esclusive per: chiarire le dinamiche del prezzo del gas cogliere le nuove opportunità di business

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

Come pianificare e attuare l E-COMMERCE

Come pianificare e attuare l E-COMMERCE SEMINARIO Nuovo Programma PRATICO Come pianificare e attuare l E-COMMERCE per diventare un azienda Total Retail e aumentare l Engagement del Cliente Novità 2014 FOCUS CLIENTE STRANIERO Speciale testimonianza

Dettagli

CAPIRE LA FINANZA IN AZIENDA

CAPIRE LA FINANZA IN AZIENDA FINANCE CAPIRE LA FINANZA IN AZIENDA Come le scelte operative, commerciali, produttive impattano sugli equilibri finanziari dell azienda CORSO EXECUTIVE CUOA FINANCE 1 fondazione cuoa Da oltre 50 anni

Dettagli

Il MERCATO. PREZZI, TRADING, TRASPORTO e DISTRIBUZIONE OBIETTIVO RELATORI CASE STUDY

Il MERCATO. PREZZI, TRADING, TRASPORTO e DISTRIBUZIONE OBIETTIVO RELATORI CASE STUDY OBIETTIVO Trovare Soluzioni e Opportunità per Trader, Distributori, Società di Vendita e di Stoccaggi Gestire e Risolvere le criticità operative dopo l avvio del Mercato del Bilanciamento Speciale Workshop

Dettagli

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione)

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) OBIETTIVI E COMPETENZE La finanza aziendale sta diventando sempre di più uno strumento fondamentale per la crescita delle imprese,

Dettagli

ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITA NELLO STUDIO LEGALE

ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITA NELLO STUDIO LEGALE 22 aprile 2015 ore 14:30 / 18:30 Sala della Fondazione Forense Bolognese Via del Cane, 10/a Presiede e modera Avv. Federico Canova Consigliere dell Ordine degli Avvocati di Bologna ANALISI,REVISIONEEIMPLEMENTAZIONEDIUNMODELLO

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT

PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT in collaborazione con organizzano PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT Milano, 14-15 Ottobre / 10-11 Novembre 2010 Sede: Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO PROFESSIONALE ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio...

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... ...incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. Il mercato parla una nuova lingua. Per capirla c e il nuovo Master in Marketing & Comunicazione MASTER24:

Dettagli

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE)

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE) Il D. Lgs. 102/2014 pone nuovi obblighi a carico di imprese e Pubblica Amministrazione, in un contesto sempre più competitivo dove il mercato richiede competenza e capacità di analisi i corsi EnergyINlink

Dettagli

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 www.24oreformazione.com Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 Agricoltura Banche, Assicurazioni

Dettagli

Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel. Taranto

Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel. Taranto Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel Taranto Gli obiettivi del Master Controllo di gestione, In collaborazione Finanza con e Business Plan Su Excel Taranto Il Master Controllo

Dettagli

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO LEGALE ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza è lieta di

Dettagli

Professione Revisore degli enti locali Pisa, dall 8 al 29 ottobre 2014

Professione Revisore degli enti locali Pisa, dall 8 al 29 ottobre 2014 Professione Revisore degli enti locali Pisa, dall 8 al 29 ottobre 2014 in collaborazione con e ANCREL Liguria - Toscana Destinatari Dottori commercialisti, Revisori legali dei conti, Responsabili dei servizi

Dettagli

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO LEGALE OBIETTIVI Master Breve di formazione personalizzata Il Master

Dettagli

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE Con la partecipazione di: SCONTO DEL 30% PER LE UTILITIES CHE SI ISCRIVONO ENTRO IL 6 GIUGNO! CENTRICA Floriano Ceschi, General Manager, AGSM ENERGIA Maurizio Chiarini, Amministratore Delegato, HERA EDISON

Dettagli

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa CONSORZIO POLO TECNOLOGICO MAGONA Organizza un percorso di formazione sul tema: Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa 20-27 Ottobre; 10-17-24 Novembre 2012 Consorzio Polo Tecnologico

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare D U R A T A : 16 ORE D A T A : 02-03 Dicembre 2015 S E D

Dettagli

executive master www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti.

executive master www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti. executive master COURSE www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti. EXECUTIVE MASTER COURSE General Management PREMESSA Le figure al timone di un azienda hanno

Dettagli

Clienti Stranieri ad Alto Potenziale

Clienti Stranieri ad Alto Potenziale SEMINARIO CORSO PRATICO 2ª edizione rinnovata nei contenuti Come attrarre, gestire e fidelizzare i Clienti Stranieri ad Alto Potenziale Con la speciale testimonianza di: Seza Erenman Boutique Manager Firenze

Dettagli

Formazione. Sviluppa nuove competenze e professionalità CORSI 2016

Formazione. Sviluppa nuove competenze e professionalità CORSI 2016 Formazione Sviluppa nuove competenze e professionalità CORSI 2016 2 Bolzano Inspiring Software Produciamo soluzioni per asset & energy management. I nostri software, hardware e metodi creano consapevolezza

Dettagli

Come definire l adeguata collocazione in azienda e valorizzare i dati raccolti nel

Come definire l adeguata collocazione in azienda e valorizzare i dati raccolti nel STRUMENTI NORMATIVI E ORGANIZZATIVI Come definire l adeguata collocazione in azienda e valorizzare i dati raccolti nel CRM 2.0 tutelando la privacy del cliente multicanale Costruisci la tua Road Map dal

Dettagli

ACCELERARE LO SVILUPPO

ACCELERARE LO SVILUPPO ACCELERARE LO SVILUPPO Metodi e strumenti operativi per il sostegno e lo sviluppo d impresa Novembre - Dicembre 2012 Il percorso si pone l obiettivo di fornire una formazione tecnica di alto livello, di

Dettagli

Il Pricing nel Ramo Danni: modelli attuariali per la creazione di tariffe competitive e prodotti innovativi

Il Pricing nel Ramo Danni: modelli attuariali per la creazione di tariffe competitive e prodotti innovativi Corso Novità 2014 Il Pricing nel Ramo Danni: modelli attuariali per la creazione di tariffe competitive e prodotti innovativi 2 giorni di formazione e approfondimento per: Costruire piani tariffari per

Dettagli

To The Board Short master per diventare Board Member

To The Board Short master per diventare Board Member Sistema di qualità conforme allo standard ISO 9001:2008 certificato n 9175.AMB3 Autorizzazione Ministero del Lavoro n 13/I/0015692/03.04 per Ricerca e Selezione del Personale Autorizzazione Ministero del

Dettagli

17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa

17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa con il patrocinio di e in collaborazione con: 17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa Rilascio del diploma Aiaf di Consulente in Finanza d Impresa Evento accreditato all ODCEC di Modena Modena, dal

Dettagli

Sales Management Gli strumenti fondamentali per il coordinamento dei venditori in ambito farmaceutico.

Sales Management Gli strumenti fondamentali per il coordinamento dei venditori in ambito farmaceutico. Gli strumenti fondamentali per il coordinamento dei venditori in ambito farmaceutico. 13-14 maggio e 27-28 maggio 2014 Sconto Early Bird di 180 per iscrizioni entro il 29/04/2014 Hotel Meliã Via Masaccio

Dettagli

Chi siamo. Curriculum

Chi siamo. Curriculum S t u d i o B o c c a s s i n i - C i o c c a Chi siamo EURO-FINANCE Studio Boccassini-Ciocca è una struttura operativa da oltre un decennio ed è composta da Dottori Commercialisti, Avvocati e Consulenti

Dettagli

Accise Energia Elettrica e Gas

Accise Energia Elettrica e Gas 4ª EDIZIONE Scelte interpretative e soluzioni operative per una corretta gestione di Rimborsi, Esclusioni, Agevolazioni delle Accise Energia Elettrica e Gas Le testimonianze dirette di: A2A AXPO ITALIA

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel Milano, 3 dicembre 2002 Seminario L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite con il patrocinio di L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle

Dettagli

16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa

16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa 16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa Rilascio del diploma Aiaf di Consulente in Finanza d Impresa Milano, dal 2 ottobre al 28 novembre 2015 1 Modulo: 2-3 ottobre 2 Modulo: 9-10 ottobre 5 Modulo:

Dettagli

Dipartimento di Economia e Giurisprudenza

Dipartimento di Economia e Giurisprudenza Dipartimento di Economia e Giurisprudenza in collaborazione con Corso L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI Cassino, dal 23 ottobre al 20 novembre 2015 Sede: UNIVERSITA DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE

Dettagli

METRICHE, KPI e REPORTING

METRICHE, KPI e REPORTING CORSO AGGIORNATO CONTACT CENTER 2.0 nelle nuove frontiere del Omni Channel 2 Moduli 3 nuovi Case History 6 Esercitazioni IMODULO METRICHE, KPI e REPORTING come misurare, migliorare e monitorare la CUSTOMER

Dettagli

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE www.professionisti24.formazione.ilsole24ore.com MASTER24 DIRITTO GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE 4 INCONTRI PER AVVOCATI E GIURISTI D IMPRESA 16 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

: L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE DELLO STUDIO: PERCORSI, METODI E STRUMENTI

: L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE DELLO STUDIO: PERCORSI, METODI E STRUMENTI Titolo Area : L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE DELLO STUDIO: PERCORSI, METODI E STRUMENTI (5 Moduli formativi della durata di 8 Ore cadauno. Percorso formativo completo pari a 40 Ore sui temi concernenti il

Dettagli

Finanza e Controllo di Gestione

Finanza e Controllo di Gestione con il patrocinio di Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bari UNAGRACO BARI Unione Commercialisti ed Esperti Contabili di Bari Master Finanza e Controllo di Gestione II edizione

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie Le strategie delle banche commerciali nel mercato della consulenza finanziaria: criticità e aree di intervento 4 Mercati

Dettagli

Reporting and controlling

Reporting and controlling Servizi idrici Con il decreto legge 201/11, il cosiddetto Salva-Italia, sono stati affidati all Autorità per l energia elettrica, il gas e il sistema idrico (AEEGSI) i poteri di regolazione e controllo

Dettagli

Date Area Milano: Martedì 13, 20, 27 Ottobre, 3 Novembre Area Pontedera: Giovedì 5, 12, 19, 26 Novembre

Date Area Milano: Martedì 13, 20, 27 Ottobre, 3 Novembre Area Pontedera: Giovedì 5, 12, 19, 26 Novembre Da oltre 30 anni, al vostro fianco per formarvi, supportarvi, aiutarvi a crescere. K Venture Corporate Finance opera nel campo della consulenza di direzione aziendale e supporta le imprese nelle attività

Dettagli

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia)

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Salò (BS), 6 8 maggio 2015 oppure Milano, 13-15 maggio 2015 Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Introduzione: L Esperto in Gestione dell Energia

Dettagli

Prefazione. Parte prima - La funzione finanziaria nel management delle imprese 1

Prefazione. Parte prima - La funzione finanziaria nel management delle imprese 1 Indice Prefazione Autori XI XV Parte prima - La funzione finanziaria nel management delle imprese 1 Capitolo 1 Compiti ed evoluzione della funzione finanziaria 3 1.1 Compiti e finalità della funzione finanziaria

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE FITNESS CLUB MANAGER

CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE FITNESS CLUB MANAGER PREMESSA L azienda Fitness, oggi, è entrata di diritto a far parte della grande distribuzione associata. I criteri di gestione, l analisi economico - finanziaria, il marketing, la fidelizzazione, la gestione

Dettagli

INVESTIMENTO ECONOMICO

INVESTIMENTO ECONOMICO 04/05 Formazione Manageriale Investire oggi per costruire il domani Non sono le specie più forti a sopravvivere, né le più intelligenti, ma sono quelle che riescono a rispondere con maggior prontezza ai

Dettagli

Distribuzione del Gas

Distribuzione del Gas Evento unico per comprendere: i riflessi economico/finanziari delle novità regolatorie, i nuovi investimenti, i canali alternativi di finanziamento, le opportunità di crescita del settore CONVEGNO Distribuzione

Dettagli

15 Corso di Formazione in Finanza d Impresa

15 Corso di Formazione in Finanza d Impresa in collaborazione con 15 Corso di Formazione in Finanza d Impresa Rilascio del diploma Aiaf di Consulente in Finanza d Impresa Roma, dal 25 settembre al 21 novembre 2015 1 Modulo: 25-26 settembre 2 Modulo:

Dettagli

Strumenti per l efficienza e l innovazione dell impresa edile

Strumenti per l efficienza e l innovazione dell impresa edile Centro edile andrea palladio Strumenti per l efficienza e l innovazione dell impresa edile Laboratori di formazione settembre_dicembre 2008 Le competenze per la Filiera delle costruzioni. Gli strumenti

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 151 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Facility Management SOTTOTITOLO:

Dettagli

SPECIALISTICI 2 0 1 5-2016 IL CONTROLLO DI GESTIONE PER RECUPERARE ED INCREMENTARE LA REDDITIVITÀ AZIENDALE. Con la collaborazione scientifica di:

SPECIALISTICI 2 0 1 5-2016 IL CONTROLLO DI GESTIONE PER RECUPERARE ED INCREMENTARE LA REDDITIVITÀ AZIENDALE. Con la collaborazione scientifica di: SPECIALISTICI 2 0 1 5-2016 IL CONTROLLO DI GESTIONE PER RECUPERARE ED INCREMENTARE LA REDDITIVITÀ AZIENDALE Con la collaborazione scientifica di: PRESENTAZIONE DEL MASTER CONTROLLO DI GESTIONE master specialistico

Dettagli

MERCATO del GAS. www.somedia.it. L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES. Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel

MERCATO del GAS. www.somedia.it. L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES. Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel AMBIENTE L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES MERCATO del GAS URBANISTICA IMMOBILIARE FINANZA LEGALE Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel DISTRIBUZIONE E LOGISTICA GDO MANAGEMENT

Dettagli

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE.

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. Oltre 5.000 partecipanti hanno scelto E-Learning24! DEMO WWW.ELEARNING24.ILSOLE24ORE.COM NOVITÀ 2014 MULTI-DEVICE E MULTI-BROWSER PC SMARTPHONE TABLET 02 IL

Dettagli

Come adattare l azienda agli sviluppi del mercato

Come adattare l azienda agli sviluppi del mercato FORMAZIONE IL SOLE 24 ORE Come adattare l azienda agli sviluppi del mercato CONTROLLO DI GESTIONE Pianificare e controllare il business Roma, 3 luglio 2006 Logiche e tecniche di costruzione del budget

Dettagli

Il nuovo scenario delle Concessioni per il Servizio di Distribuzione del Gas alla luce delle più recenti evoluzioni normative

Il nuovo scenario delle Concessioni per il Servizio di Distribuzione del Gas alla luce delle più recenti evoluzioni normative AMBIENTE UTILITIES URBANISTICA IMMOBILIARE FINANZA LEGALE DISTRIBUZIONE E LOGISTICA GDO MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE PERSONALE E FORMAZIONE COMMERCIALE E VENDITE COMUNICAZIONE E MARKETING PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE PROGRAMMA INTENSIVO IN 2 GIORNI CORSO DI EUROPROGETTAZIONE PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER LE IMPRESE E GLI STRUMENTI OPERATIVI PER PRESENTARE LE DOMANDE DI FINANZIAMENTO Il

Dettagli

Chi siamo Il Laboratorio Utilities & Enti Locali (LUEL) nasce dall incontro di professionisti di settori economici, finanziari e giuridici allo scopo di offrire in modo completo e integrato il proprio

Dettagli

Corso Specialistico. Come comunicare i dati economici/finanziari in compliance a SOLVENCY 2

Corso Specialistico. Come comunicare i dati economici/finanziari in compliance a SOLVENCY 2 B Corso Specialistico Come comunicare i dati economici/finanziari in compliance a SOLVENCY 2 approccio secondo la valutazione prospettiva dei rischi (FLAOR) Milano, 28-29 Ottobre 2014 Obiettivi Le recenti

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 175 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Professione Property

Dettagli

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione In partnership con CHINA CONSULTING GROUP Seminario Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione Bergamo, 15 maggio 2014 Padova, 22 maggio 2014 ORARIO 14.30 17.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

Via Leonardo da Vinci 1

Via Leonardo da Vinci 1 Presentazione La rapida evoluzione normativa che interessa ormai da anni gli enti locali richiede un costante approfondimento giuridico ed operativo, con riferimento sia alla specifica novità di legge,

Dettagli

TRUST 2.0 19-20 SETTEMBRE 2014. Sistema InterAttivo Euroconference. Special event VERONA - CASTELLO DI BEVILACQUA

TRUST 2.0 19-20 SETTEMBRE 2014. Sistema InterAttivo Euroconference. Special event VERONA - CASTELLO DI BEVILACQUA NEWS Special event VERONA - CASTELLO DI BEVILACQUA Due giorni dedicati all approfondimento dell istituto del trust nella suggestiva cornice di uno splendido castello trecentesco 19-20 SETTEMBRE 2014 POSTI

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

Analisi del Cash flow

Analisi del Cash flow Analisi del Cash flow Costruzione del rendiconto finanziario e interpretazione dei flussi Docente Prof. Marco Allegrini Ordinario di Economia Aziendale, Università di Pisa Membro del gruppo di lavoro dell'oic

Dettagli

Laboratorio di Project Management La comprensione e l organizzazione del team di lavoro per raggiungere gli obiettivi di un progetto

Laboratorio di Project Management La comprensione e l organizzazione del team di lavoro per raggiungere gli obiettivi di un progetto La comprensione e l organizzazione del team di lavoro per raggiungere gli obiettivi di un progetto 18-19 novembre, 25-26 novembre 2013 Sconto Early Bird per iscrizioni entro il 04/11/2013 Hotel Meliã Sala

Dettagli

Master Universitario di I Livello in FUNDRAISING

Master Universitario di I Livello in FUNDRAISING Prot. n. 179/2012 D.R. n. 61 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con istudis.r.l. Istituto Studi Distribuzione Internazionale Uffici: Via San Giovanni sul Muro, 3 20121 Milano Italy

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

Energy Management DI PRIMO LIVELLO

Energy Management DI PRIMO LIVELLO Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO A PORDENONE Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO Il Master si propone nel territorio in risposta alla

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

Obiettivo Europa s.r.l. (Riproduzione vietata) www.obiettivoeuropa.it

Obiettivo Europa s.r.l. (Riproduzione vietata) www.obiettivoeuropa.it Il Corso di formazione in Europrogettazione per le Piccole e Medie Imprese (PMI), proposto da Obiettivo Europa, intende fornire alle imprese italiane solide conoscenze e validi strumenti operativi necessari

Dettagli

SALES ENGINEER 2014. Come integrare competenze commerciali al proprio know-how tecnico per una vendita efficace

SALES ENGINEER 2014. Come integrare competenze commerciali al proprio know-how tecnico per una vendita efficace CORSO SEMINARIO - 2 edizione PRATICO rinnovata nei contenuti SALES ENGINEER 2014 Come integrare competenze commerciali al proprio know-how tecnico per una vendita efficace NEW Simulazione di 6 CASI PRATICI

Dettagli

ANALISI DEL CASH FLOW

ANALISI DEL CASH FLOW Direzione scientifica Prof. Marco Allegrini, Dott. Alessio Poli, Dott. Iacopo Gialdini (Università di Pisa) ANALISI DEL CASH FLOW Mercoledì 17 e Lunedì 6 Maggio 2013 Ordine Commercialisti ed Esperti Contabili

Dettagli

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS PROGRAMMA AGGIORNATO ESAME CASI CONCRETI 3 giorni per conoscere il MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS per interagire correttamente con Operatori, Clienti e Fornitori Milano, Atahotel Executive 10,

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT II

INVENTORY MANAGEMENT II INVENTORY MANAGEMENT II AREA Inventory Management Modulo Avanzato INVENTORY MANAGEMENT - II Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta organizzazione della catena

Dettagli

L ECCELLENZA NEGLI ACQUISTI Sei moduli efficaci per migliorare il processo di acquisto e accrescere le competenze dei buyers

L ECCELLENZA NEGLI ACQUISTI Sei moduli efficaci per migliorare il processo di acquisto e accrescere le competenze dei buyers L ECCELLENZA NEGLI ACQUISTI Sei moduli efficaci per migliorare il processo di acquisto e accrescere le competenze dei buyers MODULO 2 MODULO 1 L'organizzazione degli acquisti e il ruolo del Buyer Firenze,

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE

CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE CORSO COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE I DESTINATARI Il percorso formativo è stato specificamente modulato

Dettagli