PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.36

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.36"

Transcript

1 O r i g i n a l e COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.36 OGGETTO: APPROVAZIONE NUOVO CONTRATTO DI LOCAZIONE LOCALI DI PROPRIETA' COMUNALE DESTINATI A FARMACIA UBICATI IN MACUGNAGA, PIAZZA MUNICIPIO, N. 8 L anno duemilaotto addì diciannove del mese di febbraio alle ore diciotto e minuti zero nella solita sala delle adunanze, in Piazza Municipio, 1regolarmente convocata, si è riunita, la Giunta Comunale, nelle persone dei Signori: Cognome e Nome Presente 1. BOLDINI GIOVANNA - Sindaco Sì 2. VITTONE MAURIZIO - Vice Sindaco Sì 3. BETTOLI FAUSTO - Assessore Sì 4. RABBOGLIATTI DAVIDE - Assessore Sì 5. ZURBRIGGEN ANNA MARIA - Assessore Sì Totale Presenti: 5 Totale Assenti: 0 Assiste all adunanza il Segretario Comunale Signor LONGA FULVIO il quale provvede alla redazione del presente verbale. Il Presidente, riconosciuta legale l adunanza, dichiara aperta la seduta.

2 LA GIUNTA COMUNALE Premesso che nell autunno 2004 (15 settembre) il Dott. ANGELINI Roberto, nato a Vercelli il , residente in Vanzago L.go Anna Frank n. 3 ha acquistato per cessione di azienda la Farmacia del Dr. Grandi ubicata nei locali al Piano terra del Palazzo Comunale in Piazza Municipio; VISTO il contratto di locazione in data 23 maggio 1996, stipulato con il Dr. Giovanni GRANDI, farmacista, avente per oggetto l immobile sito nell edificio comunale adibito a farmacia in Piazza Municipio Località Staffa, foglio 17, mappale 224, avente la durata di anni 6 (sei) dal , per cui prima scadenza sessennale il 31/12/2001, rinnovato tacitamente per altri sei anni e con scadenza il 31/12/2007; ATTESO che in base a quanto stabilito all art del codice civile (successione nei contratti), che al primo comma recita: se non è pattuito diversamente, l acquirente dell azienda subentra nei contratti stipulati per l esercizio dell azienda stessa che non abbiano carattere personale ; RICHIAMATA La deliberazione della Giunta Comunale n. 41 in data 30/03/2006 ad oggetto <<presa d atto della successione nel contratto di locazione locali Farmacia in Piazza Municipio, 1>>, con la quale si stabiliva <<di prendere atto della successione nel contratto di locazione (stipulato in data 23/05/1996 con il Dr. Giovanni GRANDI) del l immobile sito nell edificio comunale adibito a farmacia in Piazza Municipio Località Staffa, foglio 17, mappale 224 ad uso Farmacia da parte del Dr. Roberto ANGELINI farmacista, nato a Vercelli il 03/03/1967, residente in Macugnaga, Via Marconi n. 14, codice fiscale NGLRRT67C03L750M, alle stesse condizioni, tutte riportate nella premessa, che si approva in ogni sua parte, che il contratto si riterrà irrevocabilmente scaduto, senza possibilità di proroga alla sua scadenza del 31 dicembre 2007, per con tale data, se non si procederà alla stipula di un nuovo contratto, i locali dovranno essere lasciati liberi dal Dr. Roberto ANGELINI, di notificare immediatamente, nei modi e forme di legge il presente atto e la scadenza del contratto al 31 dicembre 2007.>>; RITENUTO di dover determinare le nuove condizioni di contratto a valere dal 01/01/2008, già concordate in via infomale con il Dr. Roberto ANGELINI, che si riportano qui di seguito: 1. il contratto avrà la durata di anni 6 (sei con decorrenza dal 01/01/2008, con scadenza 31/12/2013, rinnovabile di altri sei anni, con la clausola, concordata tra le parti, che alla scadenza del primo sessennio si procederà alla revisione in aumento del canone annuo. Il conduttore ha la facoltà di recedere anticipatamente ai sensi dell art. 27, 7 comma della Legge 392/ Il prezzo della locazione è stabilito in ,00 8 diconsi euro quattromila/00) annui soggetto agli aumenti ISTAT a decorrere dal 01/01/2009 da pagarsi in due rate semestrali anticipate uguali ciascuna presso l Economo Comunale entro il 15 gennaio ed il 30 giugno di ogni anno. 3. Ai sensi dell art. 32 della Legge 392/1978, le parti convengono che il canone di locazione verrà aggiornato annualmente, su richiesta del locatore, nella misura delle variazioni, accertate dall ISTAT, dell indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati. 4. Il conduttore non potrà in alcun modo ritardare il pagamento del canone e degli oneri accessori oltre i termini stabiliti dalle vigenti disposizioni e non potrà far valere alcuna azione o eccezione se non dopo eseguito il pagamento delle rate scadute. 5. I locali si concedono per il solo uso di farmacia con divieto di sublocazione e cessione anche parziale e divieto di mutamento di destinazione. Ai fini di quanto previsto negli art. 34, 35, 37 e seguenti della legge 392/1978, il conduttore dichiara che l immobile verrà utilizzato per attività che comporta contatti diretti con il pubblico. 6. Il conduttore ha la facoltà di recedere anticipatamente dalla locazione ai sensi dell art. 27, 7 comma L. 392/78.

3 7. Il conduttore dichiara di essere edotto che l immobile, nel periodo precedente alla locazione in corso, non era adibito ad uso di abitazione. 8. Il conduttore dichiara di aver esaminato i locali affittati e di averli trovati adatti al proprio uso, in buono stato di manutenzione ed esenti da difetti che possano influire sulla salute di chi vi svolge attività e si obbliga a riconsegnarli alla scadenza del contratto nello stesso stato. Ogni aggiunta che non possa essere tolta in qualunque momento senza danneggiare i locali ed ogni altra innovazione non potrà essere fatta dal conduttore, senza il preventivo consenso scritto dal proprietario. Restano a carico del conduttore le riparazioni di piccola manutenzione ed espressamente quelle da farsi agli impianti di acqua, gas, luce e sanitari, alle serrature chiavi, ai cardini degli infissi, alla superficie dei muri e dei soffitti e degli infissi, alle marmette e piastrelle di pavimentazione e di rivestimento nonché l adeguamento dell impianto elettrico a norma. E altresì tenuto a stipulare polizza di responsabilità civile verso terzi ed incendio come conduttore dell immobile che tenga altresì sollevato il Comune da qualsivoglia responsabilità; copia della suddetta polizza dovrà essere inviata al Comune. Non provvedendovi il conduttore, vi provvederà il locatore prelevandone la spesa dal deposito cauzionale. 9. Il conduttore esonera espressamente il locatore da ogni responsabilità per danni diretti o indiretti che potessero derivargli dal fatto od omissione di altri inquilini dello stabile o di terzi. 10. Il conduttore deposita in garanzia la cauzione di 1.000,00 (euro mille/00) pari a tre mensilità da prestarsi nelle forme di legge. 11. Il locatore è esonerato da responsabilità in caso di interruzione dei servizi per cause indipendenti dalla sua volontà. 12. L addebito del costo del riscaldamento avverrà secondo la seguente ripartizione: 30% del totale generale diviso in millesimi; rimanente 70% diviso per il numero delle ore di effettivo consumo. Il pagamento deve avvenire entro giorni 5 dalla comunicazione del Sindaco all Economo Comunale. 13. Il locatore potrà, in qualunque momento, ispezionare o far ispezionare i locali affittati. 14. L inadempienza da parte del conduttore di uno o più dei patti contenuti in questo contratto produrrà, ipso jure, la risoluzione. 15. La somma depositata dal conduttore in garanzia dei danni e accantonata come cauzione in conformità alle vigenti leggi, sarà restituita dopo la regolare riconsegna dei locali e non potrà essere mai imputata in conto canoni. A richiesta di una delle parti il deposito potrà essere aumentato o diminuito proporzionalmente al variare del canone di locazione e dovrà essere ricostituito in caso di suo utilizzo. 16. Sono a carico del conduttore l imposta di bollo per il contratto e le quietanze, l imposta di registro nella misura stabilita dalle vigenti leggi, il costo del riscaldamento e le spese di cui all art. 9 della legge 392/ Le clausole di cui alla presente scrittura sono valide ed efficaci tra le parti se non derogate o modificate dalle leggi speciali in materia di locazioni, in quanto applicabili. 18. La registrazione del contratto verrà fatta a cura del locatore, con onere ripartito al 50% a carico delle parti contraenti. ATTESO che il contratto di locazione per l azienda farmacia rientra in questa fattispecie, essendo equiparato ad un attività commerciale di durata anni 6; RITENUTO, di approvare la bozza di contratto di locazione; RITENUTO pertanto di provvedere in merito; ACQUISITO il parere favorevole di regolarità tecnica, per quanto di competenza, dal Segretario Comunale;

4 ACQUISITO il parere favorevole di regolarità contabile dal Responsabile del servizio finanziario; Coi voti unanimi e palesi, resi dai componenti la Giunta Comunale, presenti e votanti; D E L I B E R A 1) Di approvare il nuovo contratto di locazione (allegato alla presente deliberazione) dell immobile sito nell edificio comunale adibito a farmacia in Piazza Municipio, n. 8, Località Staffa, foglio 17, mappale 224 ad uso Farmacia da parte del Dr. Roberto ANGELINI farmacista, nato a Vercelli il 03/03/1967, residente in Macugnaga, Via Marconi n. 14, codice fiscale NGLRRT67C03L750M, per il canone annuo di 4.000,00, diconsi euro quattromila/00, alle condizioni, tutte riportate nella premessa, che si approva in ogni sua parte. 2) Di stabilire la durata del contratto in anni 6 (anni sei) decorrenti dal 01 gennaio Alla scadenza dei primi sei anni si procederà tra le parti alla determinazione del nuovo canone di locazione. 3) Autorizzare il Responsabile della stipula dei contratti di forniture e servizi BURGENER Rag. Paola alla sottoscrizione del nuovo contratto di locazione in nome, per conto e <nell interesse del Comune, autorizzandola sin d ora ad apportare al testo modifiche non sostanziali. 4) Di comunicare la presente delibera al Dr. Roberto ANGELINI. 5) Trasmettere la presente deliberazione all Ufficio Territoriale del Governo del Verbano Cusio Ossola.. PARERE FAVOREVOLE IL SEGRETARIO DIRETTORE LONGA DR. FULVIO PARERE FAVOREVOLE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO BURGENER RAG. PAOLA

5 Letto, approvato e sottoscritto. IL SINDACO VERBALIZZANTE PUBBLICAZIONE Copia della presente deliberazione è pubblicata all'albo Pretorio, nella sede del Comune, oggi e vi rimarrà per quindici giorni consecutivi, fino al AVVENUTA PUBBLICAZIONE Il giorno senza reclami ed opposizioni. IL MESSO COMUNALE CERTIFICATO DI ESECUTIVITA' (art.134, comma 3, D.Lgs. 267/2000). Si certifica che la suestesa deliberazione non soggetta al controllo preventivo di legittimità, è stata pubblicata nelle forme di Legge all'albo Pretorio del Comune senza riportare nei primi dieci giorni di pubblicazione denunce di vizi di legittimità o competenza, per cui la stessa è divenuta esecutiva in data ai sensi del 3 comma dell'art.134 del D.Lgs. 267/2000. Lì, 2008

COMUNE DI BUTTIGLIERA D ASTI. Provincia di Asti PROROGA CONTRATTO (IN DEROGA ALL ARTICOLO 27 LEGGE 392/78)

COMUNE DI BUTTIGLIERA D ASTI. Provincia di Asti PROROGA CONTRATTO (IN DEROGA ALL ARTICOLO 27 LEGGE 392/78) COMUNE DI BUTTIGLIERA D ASTI Provincia di Asti PROROGA CONTRATTO (IN DEROGA ALL ARTICOLO 27 LEGGE 392/78) Rep. n. -------------------------------------- Con la presente scrittura privata il locatore nato

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE. REP. del. Con la presente scrittura privata tra il locatore Comune di Itri in. persona del, Responsabile del Servizio

CONTRATTO DI LOCAZIONE. REP. del. Con la presente scrittura privata tra il locatore Comune di Itri in. persona del, Responsabile del Servizio COMUNE DI ITRI PROVINCIA DI LATINA Medaglia di Bronzo al Valor Civile Tel. 0771/7321 Fax 0771/721108 www.comune.itri.it All. B CONTRATTO DI LOCAZIONE REP. del Con la presente scrittura privata tra il locatore

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.167 OGGETTO: INCARICO ALLO STUDIO GEOM. MASSIMO BELLONI PER PRIDISPOSIZIONE ATTI ATTI DI COMPRAVENDITA

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.167 OGGETTO: INCARICO ALLO STUDIO GEOM. MASSIMO BELLONI PER PRIDISPOSIZIONE ATTI ATTI DI COMPRAVENDITA O r i g i n a l e COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.167 OGGETTO: INCARICO ALLO STUDIO GEOM. MASSIMO BELLONI PER PRIDISPOSIZIONE ATTI ATTI DI COMPRAVENDITA

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.121

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.121 O r i g i n a l e COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.121 OGGETTO: RIMBORSO SPESE AI DIPENDENTI ROSA ADRIANO E D'ANDREA FERMO PER ACCESSI ALLA SEDE DI SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) CONTRATTO RINNOVO CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE AD USO FARMACIA.

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) CONTRATTO RINNOVO CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE AD USO FARMACIA. COMUNE DI DORNO (Provincia di Pavia) N. 636 di Repertorio CONTRATTO Concernente: RINNOVO CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE AD USO FARMACIA. ********* L anno DUEMILANOVE addì UNDICI

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.191

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.191 O r i g i n a l e COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.191 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUSITO PACCHI DONO NATALIZI PER ANZIANI E PACCHI REGALO PER I

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.101

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.101 C o p i a COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.101 OGGETTO: COMUNI RIUNITI VCO ACQUA SRL - ART.9 ATTO COSTITUTIVO - RECESSO DEL COMUNR DI VANZONE CON SAN

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.50

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.50 C o p i a COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.50 OGGETTO: CONVENZIONE ESSO ITALIANA S.R.L. PER FORNITURA CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE A MEZZO FUEL CARDS

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.156

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.156 O r i g i n a l e COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.156 OGGETTO: LAVORI DI ADEGUAMENTO SCUOLA ELEMENTARE ALLE NORME DI SICUREZZA - APROVAZIONE PRVENTIVO

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.179

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.179 C o p i a COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.179 OGGETTO: CONSORZIO OBBLIGATORIO DI BACINO UNICO DEL V.C.O. - MANIFESTAZIONE DI INTERESSE E DISPONIBILITA'

Dettagli

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE AD

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE AD COMUNE DI DORNO (Provincia di Pavia) N. 663 di Repertorio C O N T R A T T O Concernente: CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE AD AMBULATORIO PEDIATRICO CONVENZIONATO

Dettagli

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE A

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE A COMUNE DI DORNO (Provincia di Pavia) N. 664 di Repertorio C O N T R A T T O Concernente: CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE A STUDIO MEDICO DI BASE CONVENZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.146

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.146 C o p i a COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.146 OGGETTO: ACCETTAZIONE CESSIONE A FAVORE DEL COMUNE DI MACUGNAGA DA PARTE DELLA COMUNITA' MONTANA DELLE

Dettagli

C O M U N E D I GINOSA

C O M U N E D I GINOSA ALLEGATO F REPUBBLICA ITALIANA C O M U N E D I GINOSA (PROVINCIA DI TARANTO) SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DEGLI IMMOBILI COMUNALE DI GINOSA, CASTELANETA, LATERZA, PALAGIANELLO CENTRI DIURNI SOCIOEDUCATIVI

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO. OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobi-

COMUNE DI FOLIGNO. OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobi- COMUNE DI FOLIGNO OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobi- liare sita in Foligno, frazione S.Eraclio, Via I Maggio n. 53, di proprietà co- c munale, alla ditta Pane Amore e

Dettagli

COMUNE DI TRAMONTI SI SOPRA (PN) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno duemiladiciassette, il giorno del mese di, in Tramonti di

COMUNE DI TRAMONTI SI SOPRA (PN) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno duemiladiciassette, il giorno del mese di, in Tramonti di ALLEGATO D SCHEMA DI CONTRATTO COMUNE DI TRAMONTI SI SOPRA (PN) Reg. comunale scritture private n. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO L anno duemiladiciassette, il giorno del mese di, in Tramonti

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.202

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.202 C o p i a COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.202 OGGETTO: APPROVAZIONE PREVENTIVI DI SPESA DELLA SOCIETA' INGEOART S.R.L. PER: - PERIZIA COMUNE DI MACUGNAGA

Dettagli

destinazione uso ufficio cat., censito al NCEU al foglio,

destinazione uso ufficio cat., censito al NCEU al foglio, CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978) L anno duemilatredici addì del mese di in Faleria e nella residenza municipale, con la presente scrittura privata avente

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. COPIA N 33 del 08/03/2010

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. COPIA N 33 del 08/03/2010 COMUNE DI LAVENO MOMBELLO Provincia di Varese Via Roma 16/A - C.A.P. 21014 Tel. 0332 625511 Fax 0332626042 www.comune.laveno.va.it Codice Fiscale / Partita I.V.A 00213100126 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 26 DEL 29/05/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 26 DEL 29/05/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 26 DEL 29/05/2015 Oggetto: VERIFICA QUANTITA' E QUALITA' AREE DA DESTINARSI A RESIDENZA,

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO. dell unità immobiliare di proprietà comunale sita in Foligno, Corso Cavour n. 91/93 con la Ditta NADIR S.a.S.

COMUNE DI FOLIGNO. dell unità immobiliare di proprietà comunale sita in Foligno, Corso Cavour n. 91/93 con la Ditta NADIR S.a.S. COMUNE DI FOLIGNO OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobiliare di proprietà comunale sita in Foligno, Corso Cavour n. 91/93 con la Ditta NADIR S.a.S. di France- schini C. &

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER USO COMMERCIALE. L anno duemilaquindici, il giorno 28 di maggio, presso la

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER USO COMMERCIALE. L anno duemilaquindici, il giorno 28 di maggio, presso la Allegato alla delibera G.C. n. 55 del 29.05.2015 1 CONTRATTO DI LOCAZIONE PER USO COMMERCIALE L anno duemilaquindici, il giorno 28 di maggio, presso la sede amministrativa della C.S.P. srl in Corso Matteotti,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI AYMAVILLES CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERO DALL ABITAZIONE TRA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI AYMAVILLES CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERO DALL ABITAZIONE TRA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI AYMAVILLES CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERO DALL ABITAZIONE N. ---------------- di repertorio. TRA Il Comune di Aymavilles

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.33

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.33 C o p i a COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.33 OGGETTO: Lavori di realizzazione di eco-piazzole dotate di contenitori di raccolta dei rifiuti solidi urbani

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del n. 80

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del n. 80 VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del 26-05-2015 n. 80 COPIA Oggetto: Contratto di locazione bar. Approvazione modalità di pagamento dei corrispettivi non versati. L anno Duemilaquindici (2015),

Dettagli

COMUNE di PONDERANO PROVINCIA di Biella

COMUNE di PONDERANO PROVINCIA di Biella COPIA DELIBERAZIONE N. 50 COMUNE di PONDERANO PROVINCIA di Biella Soggetta a comunicazione ai Capigruppo consigliari V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E OGGETTO:

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.98

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.98 C o p i a COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.98 OGGETTO: RETTIFICA DELIBERA 89/2014-ORDINE DI PAGAMENTO IRREVOCABILE AL CONSORZIO OBBLIGATORIO UNICO DI

Dettagli

COMUNE DI PUTIGNANO. Provincia di BARI CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO TRA

COMUNE DI PUTIGNANO. Provincia di BARI CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO TRA COMUNE DI PUTIGNANO Provincia di BARI REP.N. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO TRA il Comune di Putignano, con sede legale nel Palazzo Comunale di Via Roma n.8, nella persona del dott. ing. Giovanni

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.133

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.133 C o p i a COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.133 OGGETTO: Valorizzazione immobili comunali. Bando d'asta pubblica per la locazione di immobile ad uso "Bar-

Dettagli

COMUNE DI FIORANO MODENESE

COMUNE DI FIORANO MODENESE COMUNE DI FIORANO MODENESE SCRITTURA PRIVATA Contratto di locazione di immobile di proprietà comunale ad uso ufficio/studio privato/ambulatorio medico. L anno duemiladiciassette, il giorno ( ) del mese

Dettagli

Comune di San Giorgio di Mantova

Comune di San Giorgio di Mantova Comune di San Giorgio di Mantova Piazz a dell a Repu bbl ica, 8. T e l 037 6 2731 11 F ax 037 6 2731 54 p. e.c. c o m u ne. san gio rgi o di m an tova@p e c. regione.lombardia. it C. F. 800 046 102 02

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI SEDUTA DEL 16 APRILE 2016 Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 34 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL

Dettagli

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo COPIA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 6 del 19/01/2011 Oggetto : Adeguamento del costo di costruzione in adempimento a quanto previsto

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 47 in data 15/04/2014 Prot. N. 6310 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 5 DEL 31/01/2012

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 5 DEL 31/01/2012 Copia Albo COMUNE DI TROFARELLO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 5 DEL 31/01/2012 OGGETTO: LEGGE N. 431/98, ART. 11. FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: il Sig. nato a il domiciliato in, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E:

Dettagli

Con Delibera n. 74 dell 11 giugno 2013, la Giunta della Camera di. Commercio di Napoli stabilì di stipulare idoneo contratto di locazione previo

Con Delibera n. 74 dell 11 giugno 2013, la Giunta della Camera di. Commercio di Napoli stabilì di stipulare idoneo contratto di locazione previo CONTRATTO DI LOCAZIONE PREMESSO CHE: Con Delibera n. 74 dell 11 giugno 2013, la Giunta della Camera di Commercio di Napoli stabilì di stipulare idoneo contratto di locazione previo esperimento di procedura

Dettagli

COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA VERBALE DI DELIBERAZIONE

COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 32 OGGETTO : PATTO LOCALE PER LA SICUREZZA INTEGRATA 2009 - NON ADESIONE ALLA FASE II. L anno duemiladieci,

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.249

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.249 O r i g i n a l e COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.249 OGGETTO: Indirizzo interpretativo in ordine alle modalità di accertamento dell'i.c.i. per l'anno

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 35 in data 18/03/2014 Prot. N. 4224 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 41 OGGETTO : AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DI TORINO (EX I.A.C.P.) - DELEGA DELLE FUNZIONI RELATIVE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 9 OGGETTO : CONVENZIONE CON LA LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE - SEZIONE DI IVREA (CANILE

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia COPIA N. 27 Reg. Del. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale. OGGETTO: ALLOGGI DI PROPRIETA COMUNALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (E.R.P.). AGGIORNAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione nr. 103 in data 30/10/2014 COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON ISTITUTO COMPRENSIVO

Dettagli

COMUNE DI SEQUALS CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO. SIG. DIOLOSA dr. Alfredo, il quale interviene nel presente atto nella sua

COMUNE DI SEQUALS CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO. SIG. DIOLOSA dr. Alfredo, il quale interviene nel presente atto nella sua COMUNE DI SEQUALS CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) IL LOCATORE: SIG. DIOLOSA dr. Alfredo, il quale interviene nel presente atto nella sua qualità di Responsabile

Dettagli

C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO

C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2 OGGETTO: ADEGUAMENTO COSTO DI COSTRUZIONE ALL INDICE ISTAT ANNO 2012. L anno 2012

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE D E L I B E R A

LA GIUNTA COMUNALE D E L I B E R A LA GIUNTA COMUNALE Vista la proposta di deliberazione avanzata dall'ufficio Patrimonio relativa al seguente oggetto: DALL ABITAZIONE AL CENTRO DI FORMAZIONE ISTITUTI RIUINITI SALOTTO E Ritenuto di dover

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE n 30 del 12/07/2016 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO IN MERITO ALLA CONCESSIONE DI RATEAZIONE DEL PAGAMENTO DI SOMME ISCRITTE A RUOLO. L'anno duemilasedici

Dettagli

COMUNE DI TAVIGLIANO

COMUNE DI TAVIGLIANO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI BIELLA COMUNE DI TAVIGLIANO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 12 OGGETTO : RINNOVO CONTRATTO DI LOCAZIONE DEL SALONE POLIVALENTE COMUNALE AD USO BAR-RISTORANTE

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.34

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.34 O r i g i n a l e COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.34 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER COMPLETAMENTO INTERVENTI ED ACQUISTO BENI E SERVIZI PER LA SCUOLA

Dettagli

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA Deliberazione n 65 del 28.12.2015 Soggetta comunicazione ai capigruppo consiliari Con elenco n. 4 del 04.01.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 19 in data 05/02/2016 Prot. N. 1821 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 111 OGGETTO : EROGAZIONE CONTRIBUTO ALL'ASSOCIAZIONE ALPINI - GRUPPO DI L anno duemiladieci, addì ventitre,

Dettagli

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 15/01/2013

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 15/01/2013 Copia Albo COMUNE DI TROFARELLO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 15/01/2013 OGGETTO: SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE ELETTRICA VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI - DITTA

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI ZELO SURRIGONE Codice Ente 1182 G.C. Numero 37 Data 11/09/2007 Oggetto: APPROVAZIONE CONCESSIONE LOCALI DELL AMBULATORIO A TITOLO DI LOCAZIONE AL DOTT. STEFANI GIOVANNI CRIPPA COPIA Verbale di

Dettagli

CRITERI E CONDIZIONI PER LA STIPULA DI CONTRATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI LOCALE IN FRAZ. COLFIORITO LOC. CASERMETTE A POSTE ITALIANE S.P.A.

CRITERI E CONDIZIONI PER LA STIPULA DI CONTRATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI LOCALE IN FRAZ. COLFIORITO LOC. CASERMETTE A POSTE ITALIANE S.P.A. CRITERI E CONDIZIONI PER LA STIPULA DI CONTRATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI LOCALE IN FRAZ. COLFIORITO LOC. CASERMETTE A POSTE ITALIANE S.P.A. Art. 1 Oggetto della concessione Il Comune di Foligno,

Dettagli

Comune di Gazzuolo Provincia di Mantova

Comune di Gazzuolo Provincia di Mantova Comune di Gazzuolo Provincia di Mantova ****** Codice Ente 10843 Deliberazione n. 104 ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: CONCESSIONE A INWIT INFRASTRUTTURE WIRELESS ITALIANE

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE URBANO AD USO DI ABITAZIONE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE URBANO AD USO DI ABITAZIONE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE URBANO AD USO DI ABITAZIONE L'anno 20..., il giorno... del mese di..., in..., tra i Signori:..., nato a..., il..., residente in..., via..., n...., codice fiscale -Locatore-

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia COPIA N. 18 Reg. Del. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO : AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE DENOMINATO EX CASA

Dettagli

COMUNE DI TRADATE. Provincia di Varese CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra

COMUNE DI TRADATE. Provincia di Varese CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra Repertorio n. del COMUNE DI TRADATE Provincia di Varese CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra il COMUNE DI TRADATE, con sede in Tradate (VA), Piazza

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA DI MARTINENGO DELIBERAZIONE N.164 DEL 24-09-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE APPROVAZIONE PIANO DI RIENTRO PER IL PAGAMENTO DELLE UTENZE A RETE ARRETRATE IN FAVORE DEL NUCLEO FAMILIARE

Dettagli

COMUNE DI SORISOLE. (Provincia di Bergamo) L anno duemilasedici, il giorno ** del mese di ** in Sorisole presso la sede comunale

COMUNE DI SORISOLE. (Provincia di Bergamo) L anno duemilasedici, il giorno ** del mese di ** in Sorisole presso la sede comunale COMUNE DI SORISOLE (Provincia di Bergamo) CONTRATTO DI LOCAZIONE BOX - Rif. 103 / 2011/* L anno duemilasedici, il giorno ** del mese di ** in Sorisole presso la sede comunale in Via San Francesco d Assisi

Dettagli

Scrittura privata per la locazione relativa all immobile comunale di. proprietà sito in Galatone via Milano, 55 in favore del Circolo San

Scrittura privata per la locazione relativa all immobile comunale di. proprietà sito in Galatone via Milano, 55 in favore del Circolo San COMUNE DI GALATONE PROVINCIA DI LECCE Scrittura privata per la locazione relativa all immobile comunale di proprietà sito in Galatone via Milano, 55 in favore del Circolo San Sebastiano. L anno duemilaundici

Dettagli

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.100

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.100 Copia Comune di Baceno PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.100 OGGETTO: Aggiornamento del costo di costruzione in esecuzione all'art. 16 comma 9 del D.P.R. N. 380/2001

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 77

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 77 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 77 OGGETTO: Assegnazione locali da destinare a sede per la Croce Rossa Italiana - Comitato locale di Carmagnola.

Dettagli

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.49 Oggetto:Presa d'atto della bozza dell'accordo territoriale di contratti di affitto a canoni concordati ai sensi della normativa Legge 431/98. L

Dettagli

C O M U N E DI T R I G O L O

C O M U N E DI T R I G O L O C O M U N E DI T R I G O L O Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 42. Codice Ente : 10813 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : DETERMINAZIONE CRITERI DI ASSEGNAZIONE E PREZZI DI VENDITA

Dettagli

CONTRATTO DI CONCESSIONE IN LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE IN LOC. BIVIO PRATOLE DA DESTINARE AD

CONTRATTO DI CONCESSIONE IN LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE IN LOC. BIVIO PRATOLE DA DESTINARE AD CONTRATTO DI CONCESSIONE IN LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE IN LOC. BIVIO PRATOLE DA DESTINARE AD ATTIVITA SOCIO-ASSISTENZIALI Con la presente scrittura privata in doppio originale: il Concedente COMUNE

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016 24/03/2016 OGGETTO: costituzione di Diritto di Superficie su area di proprietà pubblica e da destinarsi alla

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 88 OGGETTO : ATTO DI INDIRIZZO PER ADESIONE ALLA CONVENZIONE PER LA PRESTAZIONE DEI SERVIZI DI

Dettagli

COMUNE DI NOVENTA PADOVANA

COMUNE DI NOVENTA PADOVANA C O P I A COMUNE DI PROVINCIA DI PADOVA N. 25 Reg. Delib. Del 10-03-2005 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O DISCIPLINA DEI CONTRATTI DI LOCAZIONE AGEVOLATI AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 20 OGGETTO : APPROVAZIONE PROTOCOLLO D'INTESA TRA LA PROVINCIA DI TORINO E L'AGENZIA PIEMONTE LAVORO

Dettagli

COMUNE DI CANDA (RO)

COMUNE DI CANDA (RO) COMUNE DI CANDA (RO) COPIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale n. 50 del 16.09.2015 L anno duemilaquindici addì sedici del mese di settembre alle ore 1330 nella sala delle adunanze del Comune

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 58 in data 31/05/2016 Prot. N. 7571 OGGETTO: COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015 15/10/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE PER IL RILASCIO DI PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 46 del Reg. Delib. N. 4756 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Liliana Monchelato f.to Livio Bertoia N. 253 REP. REFERTO

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 143

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 143 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 143 OGGETTO: Rinnovo del contratto di affitto di terreno agricolo di proprietà Comunale divenuto a scadenza

Dettagli

COMUNE DI ANDEZENO CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO. VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 30 / /07/2017

COMUNE DI ANDEZENO CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO. VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 30 / /07/2017 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 30 / 2017 05/07/2017 OGGETTO: CELEBRAZIONE DI MATRIMONI FUORI DALLA CASA COMUNALE ISTITUZIONE DI UFFICIO SEPARATO DI STATO CIVILE. L anno 2017 addì

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia P.zza Municipio-- C.A.P. 10010 Provincia di Torino Tel. (0125) 750.150 Fax. (0125) 750.317 C.F. n. 02156820017 www.comune.quassolo.it e-mail Quassolo@ruparpiemonte.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLI CALEPIO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI CASTELLI CALEPIO PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI CASTELLI CALEPIO PROVINCIA DI BERGAMO COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 144 Del 19-12-2011 Oggetto: DETERMINAZIONE CANONE RICOGNITORIO DI OCCUPAZIONE E DI CONCESSIONE PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 OGGETTO : ADEGUAMENTO DELL' ALIQUOTA RELATIVA AGLI ONERI CONCESSORI PER L' ANNO 2015 L anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 DEL 03/05/2012

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 DEL 03/05/2012 Copia Albo COMUNE DI TROFARELLO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 DEL 03/05/2012 OGGETTO: "FACOLTA' DI ESERCITARE IL DIRITTO DI PRELAZIONE PER UNITA' IMMOBILIARE

Dettagli

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 25 DEL 12/04/2012

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 25 DEL 12/04/2012 Copia Albo COMUNE DI TROFARELLO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 25 DEL 12/04/2012 OGGETTO: Apertura dello Sportello catastale decentrato. Determinazione orari e diritti

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE DELL IMMOBILE DI. a favore della ditta con sede in in Via C

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE DELL IMMOBILE DI. a favore della ditta con sede in in Via C CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE DELL IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN PIAZZA DEL POPOLO 2 a favore della ditta con sede in in Via C (P.Iva ). Canone annuo di oltre IVA pari a complessivi

Dettagli

COMUNE DI PATERNOPOLI

COMUNE DI PATERNOPOLI COMUNE DI PATERNOPOLI PROVINCIA DI AVELLINO COPIA DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 17 DEL 19-02-2015 OGGETTO: ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI - QUANTIFICAZIONE DEL RIMBORSO

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COPIA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 34 O G G E T T O RETTIFICA CONVENZIONE CON IL COMUNE DI BEVILACQUA PER IL SERVIZIO DI CONFERIMENTO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Originale P.zza Municipio-- C.A.P. 10010 Provincia di Torino Tel. (0125) 750.150 Fax. (0125) 750.317 C.F. n. 02156820017 www.comune.quassolo.it e-mail Quassolo@ruparpiemonte.it VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo Nr. 157 Del 23/12/2004 Cod. Ente 10243 AZIENDA SANITARIA LOCALE DI BERGAMO E AZIENDA OSPEDALIERA DI TREVIGLIO - LOCAZIONE EX-SEDE MUNICIPIO - APPROVAZIONE SCHEMA

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. ART. 1 - Il Comune di Segrate, con sede legale in via 1 maggio snc -

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. ART. 1 - Il Comune di Segrate, con sede legale in via 1 maggio snc - CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Rep. n. / /atti privati ART. 1 - Il Comune di Segrate, con sede legale in via 1 maggio snc - codice fiscale 83503670156 e partita IVA n. 01703890150 - rappresentato

Dettagli

COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara

COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara COPIA DELIBERAZIONE N. 51 DEL 18.03.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RINEGOZIAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE DI TERRENO A FAVORE DELLA SOCIETÀ

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 162 del 30.12.2015 Oggetto: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L ESERCIZIO 2016 (ART. 222, D.LGS. N. 267/2000) Ambito di

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.152

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.152 O r i g i n a l e COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.152 OGGETTO: ACQUISTO BATTIPISTA USATO PRINOTH T2 91 CV COMPLETO DI ACCESSORI, VENDITORE COMUNE DI

Dettagli

COMUNE DI CEPPO MORELLI PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

COMUNE DI CEPPO MORELLI PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA COMUNE DI CEPPO MORELLI PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA Copia P.IVA00417240033 CAP 28875 Tel. 0324/890106 Via Roma.n.35 Fax 0324/890270 e-mail ceppo.morelli@ruparpiemonte.it VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.250

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.250 O r i g i n a l e COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.250 OGGETTO: Indirizzo interpretativo in ordine alle modalità applicative dell'esclusione I.C.I. introdotta

Dettagli

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.112

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.112 Copia Comune di Baceno PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.112 OGGETTO: Servizio di trasporto pubblico locale scolastico anno 2012-2013 in Valle Formazza - approvazione

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO SCARAMPI

COMUNE DI SAN GIORGIO SCARAMPI COMUNE DI SAN GIORGIO SCARAMPI PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE del 04/07/2014 N.34 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RINUNCIA INDENNITÀ DI FUNZIONE DA PARTE DEL SINDACO E DEGLI ASSESSORI PER L

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 40 DEL 18/03/2014 OGGETTO

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 40 DEL 18/03/2014 OGGETTO Comune di Campi Bisenzio Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 40 DEL 18/03/2014 OGGETTO ''Affidamento in gestione dell'impianto sportivo denominato Lago Paradiso. Approvazione schema

Dettagli

PROVINCIA DI BIELLA. Deliberazione della Giunta Provinciale SEDUTA DEL

PROVINCIA DI BIELLA. Deliberazione della Giunta Provinciale SEDUTA DEL PROVINCIA DI BIELLA Deliberazione della Giunta Provinciale Verbale N 208 SEDUTA DEL 06-09-2010 L anno Duemiladieci addì Sei del mese di Settembre alle ore 9:00 in Biella presso la sede della Provincia,

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia Deliberazione originale della Giunta Comunale N. 154 del Reg. OGGETTO:AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE AI FINI DEL CONTRIBUTO DI CONCESSIONE PER L'ANNO

Dettagli

CITTÀ DI CUORGNÈ Provincia di Torino

CITTÀ DI CUORGNÈ Provincia di Torino Copia CITTÀ DI CUORGNÈ Provincia di Torino Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 22 del 18/02/2015 OGGETTO : APPROVAZIONE CONVENZIONE DI TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO E DI TIROCINIO

Dettagli