Giappone: registrati alti livelli radiottivita' su fondali Pacifico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Giappone: registrati alti livelli radiottivita' su fondali Pacifico"

Transcript

1 Zeroradiazioni magazine Giappone: registrati alti livelli radiottivita' su fondali Pacifico

2 Questa volta le furberie alle spalle degli italiani non passano. La Cassazione censura l arroganza del governo e riconsegna nelle mani dei cittadini il diritto a decidere sul nucleare e del proprio futuro. Il Comitato Vota Sì per fermare il nucleare, oltre 80 associazioni a favore del referendum contro il ritorno all atomo, plaude alla decisione della Corte, che ha arginato i trucchi e gli ipocriti arrivederci al nucleare e ha ricondotto la questione nell alveo delle regole istituzionali, contro l inaccettabile tentato scippo di democrazia. Secondo le associazioni oggi ha vinto lo spirito democratico e referendario, hanno vinto gli italiani, che potranno esprimersi e cacciare definitivamente lo spettro del nucleare dall Italia. Domenica 12 giugno tutti al voto contro il nucleare. La decisione della Cassazione sul quesito referendario relativo al nucleare riporta in primo piano la prossima consultazione in tutti i tg. Si sono distinti in positivo, come gia nei giorni precedenti, il Tg3 e il Tg La7 che hanno dedicato ai referendum ampi servizi dando conto dei principali punti di vista. Il record negativo e stato quello del Tg4 che, totalmente preso dall Ufficio di presidenza del Pdl, e riuscito a fare un servizio di soli 7 secondi: un miracolo di rapidita degno di Usain Bolt. Lo afferma Roberto Zaccaria, deputato Pd e coordinatore dell Osservatorio sul pluralismo dell informazione. In una nota, Zaccaria diffonde anche le rilevazioni sui tg di ieri (nei dati sono sommati i tempi delle edizioni di pranzo e della cena): I servizi dice il deputato Pd sono stati quasi totalmente dedicati alla decisione della Cassazione e al referendum sul nucleare, mentre ancora limitato e invece lo spazio per gli altri referendum: Tg1, 47 sec; Tg2, 3 min e 48 sec; Tg5, 3 min 51 sec; Tg3, 5 min 28 sec; Tg4, 7 sec, e Tg La7, 3min 20 sec. Gli spazi di comunicazione politica sono, come e ovvio, molto piu completi, ma hanno ascolti bassi.

3 Cosa prevedono i referendum? La Cassazione ha ammesso il quesito sul nucleare ai referendum La Cassazione ha confermato che il 12 e 13 giugno si terrà anche il referendum sul nucleare, che sembrava dovesse essere sospeso. Che cosa è accaduto di preciso? Dopo i fatti di Fukushima il governo aveva sospeso, attraverso il decreto Omnibus, il programma nucleare italiano, e questo, secondo alcuni, avrebbe fatto automaticamente decadere le norme sul nucleare di cui il referendum chiedeva l abrogazione. Ieri la Cassazione ha invece accolto, a maggioranza, l istanza del Pd di trasferire i quesiti referendari sul nucleare alle nuove norme contenute nel decreto Omnibus. La richiesta di abrogazione rimane la stessa, ma invece di applicarsi alla precedente legge si applicherà, dunque, alle nuove norme del decreto (art. 5, commi 1 e 8). C è dunque un referendum sul nucleare. Ma ce ne sono anche altri? Sì. Il 12 e 13 giugno gli italiani sono chiamati a pronunciarsi su quattro quesiti espressi da altrettante schede elettorali, che riguardano tre temi: l acqua pubblica (due quesiti), il legittimo impedimento (un altro quesito) e - appunto - il nucleare. Che cosa si chiede con il referendum sull acqua pubblica? Tutto nasce da due norme (legge 152 del 2006 e legge 133 del 2008) che, sostanzialmente, dicevano che pur restando l acqua un bene dello Stato, se ne affidava la gestione a soggetti privati o a società miste pubblicoprivato. I referendari chiedono che sull acqua nessuno debba guadagnarci e quindi che debbano restare in mano pubblica sia la proprietà che la gestione. Come bisogna votare su questo argomento? Essendo due le leggi coinvolte, due sono anche i referendum sull acqua, e due sono anche le schede da votare: una rossa e una gialla. I referendum sono abrogativi, quindi chi vuole che resti in vigore la legge sull acqua gestita dai privati deve votare «No»: no all abrogazione delle due norme. Chi, invece, vuole che l acqua torni ad essere pubblica e che nessuno debba guadagnarci, deve votare «Sì»: si all abrogazione delle due norme. Cosa chiede il referendum sul nucleare? Scheda di colore grigio. Originariamente il quesito proponeva l abrogazione del piano nazionale sul nucleare. Poi il governo ha sospeso il programma e questo si pensava che facesse saltare automaticamente il referendum. Ma poiché il governo ha solo rimandato ma non annullato i suoi progetti sul nucleare, la

4 questione resta. Si voterà quindi anche sul nucleare? Assolutamente sì. Chi non vuole il nucleare deve votare «Sì». Chi invece è favorevole a questo tipo di energia deve votare «No». Cosa prevede il quarto quesito, quello sul legittimo impedimento? La legge numero 51/2010 stabilisce che il presidente del Consiglio e i ministri possano godere di un «legittimo impedimento»: cioè, se chiamati a comparire davanti a un tribunale, possano rifiutarsi di farlo qualora questo impatti con altri impegni istituzionali. Poiché i referendari considerano questa una norma «ad personam», fatta, cioè, per alleggerire il presidente del Consiglio Berlusconi dalla pressione dei vari processi che lo riguardano, chiedono di abrogare questa legge. Quindi come si vota sul legittimo impedimento? Chi vuole che il presidente del Consiglio e i ministri debbano essere processati come tutti i cittadini, deve votare «Sì»: sì all abrogazione della legge 51. Se, invece, si ritiene che queste alte personalità meritino un trattamento di favore, e che la legge debba rimanere così com è, debbono votare «No»: no all abrogazione. Chi ha proposto questi referendum? I referendum sul legittimo impedimento e sull energia nucleare sono stati promossi entrambi dall Italia dei Valori. I quesiti sui servizi idrici derivano invece da un iniziativa civica promossa dal «Forum Italiano dei movimenti per l acqua». Come si sono schierati i partiti italiani? La maggioranza di governo (Pdl e Lega) darà libertà di scelta. Tutto il centrosinistra e tutte le associazioni ambientaliste sono, invece, per il «Sì»: quattro sì. Il Fli ha dato libertà di voto. L Udc ha opinioni diverse sulle singole materie ma ha invitato tutti ad andare a votare. Il referendum sarà comunque valido? No. Sarà valido solo se andrà a votare la metà più uno degli aventi diritto. Altrimenti fallirà. Chi tiene, quindi, a temi come l acqua per tutti o l energia nucleare, è bene che faccia sentire la sua voce e vada a votare. Anche la Germania è un paese emotivo? Altro che nucleare indispensabile: dalla Germania arriva una lezione magistrale per chi continua a sostenere, anche di fronte alla sciagura di Fukushima, l ineluttabilità dell atomo. Le oltre 80 associazioni del Comitato Vota Sì per fermare il nucleare accolgono come un trionfo l annuncio tedesco dello stop definitivo al nucleare in 10 anni. Chi ci governa e sostiene che al nucleare non c è alternativa sottolineano le associazioni dovrebbe fare un bagno di realtà e guardare alla Germania, il paese più industrializzato d Europa, come la dimostrazione che il futuro è altrove: nelle energie pulite, nell efficienza. Parole che il governo in Italia conosce poco e frequenta ancor meno. Dunque, conclude il Comitato, dire no al nucleare non è questione di emotività come sostiene questo governo che sull atomo ha dovuto fare una plateale retromarcia impaurito dall opinione e dalla mobilitazione degli italiani è questione di lungimiranza.

5 Elettricità, solare più economico che fossile in 5 anni.( articolo tradotto) L'energia solare può essere più conveniente che elettricità generata da combustibili fossili e reattori nucleari entro tre-cinque anni, a causa di innovazioni, ha detto Mark M. Little, il direttore della ricerca globale digeneral Electric (GE) "Se possiamo ottenere solare a 15 centesimi al chilowattora, o inferiore, che io sono fiducioso che faremo, si sta andando ad avere un sacco di persone che stanno andando a voler avere solare a casa", ha detto Little ieri in un'intervista a Washington dell'ufficio Bloomberg. Il 2009 US retail tasso medio per chilowattora per le gamme di energia elettrica da 6,1 centesimi in Wyoming a 18,1 centesimi in Connecticut, secondo i dati Energy Information Administration rilasciato nel mese di aprile. GE, con sede a Fairfield, Connecticut, ha annunciato in aprile di aver aumentato l'efficienza del film sottile pannelli solari per una percentuale record di 12.8.Migliorare l'efficienza, o la quantità di luce solare convertita in elettricità, contribuirebbe a ridurre i costi senza dipendere da sussidi. I pannelli a film sottile saranno prodotte in un impianto che GE intende aprire nel La società ha detto in aprile che la fabbrica avrà circa 400 dipendenti e fare i pannelli abbastanza di ogni anno per alimentare circa abitazioni. -Pannello solare da responsabili Arizona a Shanghai si stanno espandendo fabbriche di aggiungere ulteriori risparmi sui costi che gli analisti ritengono che sostenere l'espansione del settore. Gli impianti possono aumentare anche del 50 per cento nel 2011, del valore di circa $ 140 miliardi, meno costosi come i pannelli a film sottile e gli sviluppatori di rendere meno dipendente dai sussidi governativi, Bloomberg New Energy Finance previsioni. Solar Costi Dive Il costo delle celle solari, la componente principale in pannelli standard, è scesa del 21 per cento finora quest'anno, e il costo dell'energia solare è ora più o meno come le utility carica tasso dell'energia convenzionale in parti più soleggiate della California, l'italia e Turchia, la società di ricerche di base-londra ha detto. La maggior parte dei pannelli solari utilizzare celle fotovoltaiche basate sul silicio di trasformare la luce solare in energia elettrica. Le versioni a film sottile, di vetro o altro materiale ricoperto di tellururo di cadmio o il rame indio gallio seleniuro leghe, rappresentano circa il 15 per cento dei 28 miliardi di dollari in tutto il mondo le vendite di pannelli solari. First Solar Inc. (FSLR), con sede a Tempe, in Arizona, è il più grande produttore mondiale di pannelli a film sottile, con $ 2,6 miliardi di fatturato annuo. Smart Grid Piccola anche detto che la transizione degli Stati Uniti di una griglia piena intelligente avrà "molti, molti anni" per svilupparsi.

6 Zeroradiazioni magazine Una griglia completa intelligente sarebbe composto di milioni di metri di nuova generazione installati in aziende e abitazioni, gli apparecchi che regolano il loro consumo di energia quando i prezzi cambiano, e di software avanzati per aiutare i flussi di utilità di controllo di elettricità, ha detto. "Penso che sarà molto tempo prima che si possa realizzare il pieno potenziale delle smart grid", ha detto. "Ma è venuta". GE quest'anno prevede di introdurre il "nucleo", un dispositivo che permettono ai consumatori di monitorare il loro consumo di energia elettrica per uso domestico con personal computer e smart phone. L'azienda sta investendo anche nella sua macchina e unità di illuminazione, tra cui 432 milioni dollari per i centri di refrigerazione degli Stati Uniti e del design ha annunciato in ottobre. Utilities bisogno di avere incentivi per mettere in dispositivi di luogo che consentono di risparmiare energia, e il Congresso deve fornire una maggiore certezza sulla politica fiscalecircostante energie rinnovabili, Little ha detto. Alti livelli di materiale radioattivo sono stati rilevati sul fondale del Pacifico, in un tratto di 300 chilometri al largo dell'impianto nucleare di Fukushima Daiichi, nel nord-est del Giappone, danneggiato in seguito al terremoto e allo tsunami dello scorso 11 marzo. A riferirlo e' l'agenzia Kyodo News. Il governo ha riferito che materiale radioattivo, fino a diverse centinaia di volte superiore alla norma, e' stato rilevati nel tratto di oceano che va dalla prefettura di Miyagi a prefettura di Chiba ed ha avvertito che la contaminazione puo' pregiudicare la sicurezza dei frutti di mare.

7 Zeroradiazioni magazine

Dopo il referendum: una nuova strategia energetica low carbon per l Italia.

Dopo il referendum: una nuova strategia energetica low carbon per l Italia. Le proposte degli Ecologisti Democratici Dopo il referendum: una nuova strategia energetica low carbon per l Italia. La predisposizione di un nuovo piano energetico nazionale rappresenta per l Italia non

Dettagli

Riduzione dei costi per l elettricità solare Soluzioni a film sottile per impianti fotovoltaici a alta efficienza

Riduzione dei costi per l elettricità solare Soluzioni a film sottile per impianti fotovoltaici a alta efficienza Riduzione dei costi per l elettricità solare Soluzioni a film sottile per impianti fotovoltaici a alta efficienza MD-5-401 IT Profilo aziendale First Solar produce pannelli fotovoltaici utilizzando un

Dettagli

Profilo aziendale. Bassi costi per chilowatt. Informazioni chiave e tappe fondamentali. Flusso produttivo scalabile. prodotti.

Profilo aziendale. Bassi costi per chilowatt. Informazioni chiave e tappe fondamentali. Flusso produttivo scalabile. prodotti. Profilo aziendale First Solar produce pannelli fotovoltaici utilizzando un processo di rivestimento con semiconduttori estremamente avanzato, che riduce sensibilmente i costi di produzione e delle materie

Dettagli

Il SOLARE FOTOVOLTAICO

Il SOLARE FOTOVOLTAICO Il SOLARE FOTOVOLTAICO Ogni giorno il sole invia sulla terra una quantità di energia pari a 15000 volte il consumo mondiale di energia da parte dell'uomo. La terra e i suoi abitanti usano l'energia del

Dettagli

Rinnovabili 2015. Energia felice. Roberto Meregalli 1

Rinnovabili 2015. Energia felice. Roberto Meregalli 1 Energia felice Roberto Meregalli 1 L Italia è uno dei paesi più avanzati in Europa e nel mondo in materia di energie rinnovabili. Ricordiamo che già lo scorso anno abbiamo raggiunto il target previsto

Dettagli

Sei ingredienti per una catastrofe

Sei ingredienti per una catastrofe 5. Sei ingredienti per una catastrofe La catastrofe di Fukushima è figlia di una serie di scelte progettuali determinate da una sola volontà: ridurre i costi. Errori clamorosi, uno dopo l altro, hanno

Dettagli

Gli italiani e il solare V RAPPORTO

Gli italiani e il solare V RAPPORTO Gli italiani e il solare V RAPPORTO Focus su Città e bioedilizia Settembre 2011 1 Metodologia Universo di riferimento Popolazione italiana Numerosità campionaria 1.000 cittadini, disaggregati per sesso,

Dettagli

AIN ASSOCIAZIONE ITALIANA NUCLEARE

AIN ASSOCIAZIONE ITALIANA NUCLEARE ASSOCIAZIONE ITALIANA NUCLEARE Sede legale: Palazzo Baleani Corso Vittorio Emanuele II, 244 00186 Roma Segreteria operativa: Via Ottaviano, 42 00192 Roma Tel. +39 06 39750799 E-mail: info@assonucleare.it

Dettagli

C11964 - FONDO STRATEGICO ITALIANO/SHANGHAI ELECTRIC GROUP- ANSALDO ENERGIA Provvedimento n. 25123

C11964 - FONDO STRATEGICO ITALIANO/SHANGHAI ELECTRIC GROUP- ANSALDO ENERGIA Provvedimento n. 25123 20 C11964 - FONDO STRATEGICO ITALIANO/SHANGHAI ELECTRIC GROUP- ANSALDO ENERGIA Provvedimento n. 25123 L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA dell 8 ottobre 2014; SENTITO

Dettagli

Come produrre energia elettrica

Come produrre energia elettrica Come produrre energia elettrica Il Solare Fotovoltaico e' una tecnologia che permette di utilizzazione l'energia dal sole per la produzione di energia elettrica. Un dispositivo fotovoltaico è, infatti,

Dettagli

Energia Fotovoltaica

Energia Fotovoltaica Energia Fotovoltaica Energia Fotovoltaica Tech Impianti possiede know-how nella realizzazione di impianti fotovoltaici. Offre un servizio "chiavi in mano" in tutta Italia. Tech Impianti affianca il cliente

Dettagli

PERCHÉ IL NUCLEARE È NECESSARIO

PERCHÉ IL NUCLEARE È NECESSARIO PERCHÉ IL NUCLEARE È NECESSARIO Il referendum del 1987, che ha determinato l uscita dell Italia dal nucleare, è costato all Italia oltre 50 miliardi di euro, soprattutto per la trasformazione e lo smantellamento

Dettagli

Lettera ai giovani atleti che sognano di venire all'olimpiade di Tokyo 2020, ai loro allenatori e genitori: alcuni fatti che occorre sapere.

Lettera ai giovani atleti che sognano di venire all'olimpiade di Tokyo 2020, ai loro allenatori e genitori: alcuni fatti che occorre sapere. Lettera ai giovani atleti che sognano di venire all'olimpiade di Tokyo 2020, ai loro allenatori e genitori: alcuni fatti che occorre sapere. Il 7 settembre 2013 il Primo Ministro Shinzo Abe ha rivolto

Dettagli

ANCHE LA NOSTRA SCUOLA HA UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO

ANCHE LA NOSTRA SCUOLA HA UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO ANCHE LA NOSTRA SCUOLA HA UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO Il settore energetico è ormai ampiamente orientato verso l utilizzo delle fonti di energie alternative, in particolare verso l'energia solare. L impiego

Dettagli

Progetto educazione all ambiente e allo sviluppo sostenibile

Progetto educazione all ambiente e allo sviluppo sostenibile Progetto educazione all ambiente e allo sviluppo sostenibile Federico Bellardi, Alessandro Govi, Marianna Setale. Acqua: Diritto o bisogno? 2^blt Legge Galli L. 5 gennaio 1994, n. 36. Tutte le acque superficiali

Dettagli

GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI FOTOVOLTAICO Prima di tutto rispondiamo a questa semplice domanda: perché installare un impianto fotovoltaico? installare sul proprio tetto 8 metri quadri di pannelli fotovoltaici

Dettagli

IL GOVERNATORE CUOMO LANCIA IL FONDO PER L ENERGIA PULITA DA 5 MILIARDI DI DOLLARI PER LA CRESCITA DELL ECONOMIA DELL ENERGIA PULITA DI NEW YORK

IL GOVERNATORE CUOMO LANCIA IL FONDO PER L ENERGIA PULITA DA 5 MILIARDI DI DOLLARI PER LA CRESCITA DELL ECONOMIA DELL ENERGIA PULITA DI NEW YORK Per la Diffusione Immediata: 21/1/2016 Stato di New York Executive Chamber Andrew M. Cuomo Governatore IL GOVERNATORE ANDREW M. CUOMO IL GOVERNATORE CUOMO LANCIA IL FONDO PER L ENERGIA PULITA DA 5 MILIARDI

Dettagli

Il PD vuole aprire le porte ai nuovi italiani

Il PD vuole aprire le porte ai nuovi italiani Il PD vuole aprire le porte ai nuovi italiani Autore: Alban Trungu Categoria : Mondo Migrante Data : 15 febbraio 2011 Intervista con Khalid Chaouki, responsabile immigrazione e seconde generazioni dei

Dettagli

Ritorno all'energia nucleare. Una scelta sbagliata per l'italia

Ritorno all'energia nucleare. Una scelta sbagliata per l'italia Ritorno all'energia nucleare Una scelta sbagliata per l'italia Il nuovo governo di centrodestra sta promuovendo un ritorno all'energia nucleare. Perché mai? Ridurre la dipendenza energetica dall'estero

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE LIBRO VERDE. sul diritto applicabile e sulla giurisdizione in materia di divorzio. (presentato dalla Commissione)

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE LIBRO VERDE. sul diritto applicabile e sulla giurisdizione in materia di divorzio. (presentato dalla Commissione) COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxelles, 14.3.2005 COM(2005) 82 definitivo LIBRO VERDE sul diritto applicabile e sulla giurisdizione in materia di divorzio (presentato dalla Commissione) {SEC(2005)

Dettagli

Che cosa succede se la tecnologia CCS viene ritardata?

Che cosa succede se la tecnologia CCS viene ritardata? Che cosa succede se la tecnologia CCS viene ritardata? Considerazioni tratte dal Rapporto IEA World Energy Outlook del 2011 di A. Federico e E. Pettinao, Coordinamento Osservatorio CCS Lo scenario IEA

Dettagli

Comeback del nucleare

Comeback del nucleare SICUREZZA ENERGETICA Comeback del nucleare Il prezzo del petrolio, già alle stelle, sale ancora, mentre le emissioni di gas serra minacciano vieppiù il nostro clima. In questa situazione, l energia nucleare

Dettagli

LA VERITÀ SULLE BOLLETTE ELETTRICHE

LA VERITÀ SULLE BOLLETTE ELETTRICHE LA VERITÀ SULLE BOLLETTE ELETTRICHE 10 anni di aumenti per le famiglie italiane a causa della dipendenza dalle fonti fossili! Telegiornali e quotidiani lo hanno raccontato con grande enfasi negli ultimi

Dettagli

Normativa sul fotovoltaico. Quarta Edizione

Normativa sul fotovoltaico. Quarta Edizione Normativa sul fotovoltaico Quarta Edizione Copyright 2012 DEI s.r.l. TIPOGRAFIA DEL GENIO CIVILE Via Nomentana, 16-00161 Roma Tel. 06.441.63.71 (r.a.) Fax 06.440.33.07 e-mail dei@build.it URL http: //

Dettagli

COS'E' UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO E COME FUNZIONA

COS'E' UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO E COME FUNZIONA COS'E' UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO E COME FUNZIONA Il principio di funzionamento: la cella fotovoltaica Le celle fotovoltaiche consentono di trasformare direttamente la radiazione solare in energia elettrica,

Dettagli

Ragazzi, in questa scuola l energia ce la metto io!

Ragazzi, in questa scuola l energia ce la metto io! Ragazzi, in questa scuola l energia ce la metto io! Di energia voi ragazzi ve ne intendete: ne avete così tanta! Per giocare, andare a scuola, studiare, fare i compiti, fare sport, correre, saltare. Ma

Dettagli

Seminario Tecnico a cura della CDS Consulting. 09 Luglio 2009 - Investire in fotovoltaico: vantaggi ed opportunità - Alessandro Candio CDS Consulting

Seminario Tecnico a cura della CDS Consulting. 09 Luglio 2009 - Investire in fotovoltaico: vantaggi ed opportunità - Alessandro Candio CDS Consulting Investire in fotovoltaico: vantaggi ed opportunità Seminario Tecnico a cura della CDS Consulting L Energia Solare Fotovoltaica e il Conto Energia Come diventare autoproduttori di energia All interno del

Dettagli

Dentro i prezzi dell energia elettrica in Italia. Crescita libera senza limite?

Dentro i prezzi dell energia elettrica in Italia. Crescita libera senza limite? The Adam Smith Society Milano, Hotel dei Cavalieri Dentro i prezzi dell energia elettrica in Italia. Crescita libera senza limite? 22 Settembre 2011 Il dilemma del mix 1.1 La rivoluzione del gas non convenzionale

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI ENERGIE RINNOVABILI: PRESENTE E FUTURO NEL TERRITORIO LODIGIANO IMPIANTI FOTOVOLTAICI Dott. Ing. Andrea Locatelli Cos'è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico è un impianto elettrico costituito

Dettagli

Il fotovoltaico di Terza Generazione

Il fotovoltaico di Terza Generazione Regione Lazio Il fotovoltaico di Terza Generazione Monica Coppola CHOSE - Polo Solare Organico - Regione Lazio Università di Roma Tor Vergata Sabato, 15 Novembre 2008 Energie rinnovabili Si definisce Energia

Dettagli

Assicurati un futuro radioso! Tecnologia fotovoltaica SANYO. Un investimento per il futuro.

Assicurati un futuro radioso! Tecnologia fotovoltaica SANYO. Un investimento per il futuro. Assicurati un futuro radioso! Tecnologia fotovoltaica SANYO. Un investimento per il futuro. Che cos è la tecnologia fotovoltaica? La tecnologia fotovoltaica è sinonimo di un futuro sicuro e tranquillo!

Dettagli

Quotidiano Casa - Casa, Arredamento, Architettura, Edilizia, Design, Domotica

Quotidiano Casa - Casa, Arredamento, Architettura, Edilizia, Design, Domotica http://www.quotidianocasa.it/2009/05/26/6941/fotovoltaico-in-produzione-il-film-sottile-al-tellururo-d... Page 1 of 5 Quotidiano Casa - Casa, Arredamento, Architettura, Edilizia, Design, Domotica Salve,

Dettagli

Mercato del fotovoltaico: prospettive e tecnologie

Mercato del fotovoltaico: prospettive e tecnologie Mercato del fotovoltaico: prospettive e tecnologie A partire da una panoramica sui "numeri" del fotovoltaico installato e della produzione di celle in Italia e nel mondo, in questo modulo vengono presentate

Dettagli

PENSA ALTERNATIVO CONDIVIDI IL CAMBIAMENTO

PENSA ALTERNATIVO CONDIVIDI IL CAMBIAMENTO PENSA ALTERNATIVO CONDIVIDI IL CAMBIAMENTO www.cleanpowerenergia.it FOR A NEW LIFESTYLE CONTRIBUISCI A CREARE UNA CITTÀ MIGLIORE. PASSA A CLEANPOWER. www.cleanpowerenergia.it LA FILOSOFIA DI CLEANPOWER

Dettagli

Guida per principianti ai Pannelli fotovoltaici

Guida per principianti ai Pannelli fotovoltaici Guida per principianti ai Pannelli fotovoltaici Perché informarsi sui pannelli fotovoltaici? Perché: Producono una fonte di energia pulita Potete essere pagati per la vostra produzione di energia INDICE

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

CMC MARKETS UK PLC. Avvertenza sui rischi dei CFD. Gennaio 2015. Iscritta nel Registro delle Imprese in Inghilterra al numero: 02448409

CMC MARKETS UK PLC. Avvertenza sui rischi dei CFD. Gennaio 2015. Iscritta nel Registro delle Imprese in Inghilterra al numero: 02448409 CMC MARKETS UK PLC Avvertenza sui rischi dei CFD Gennaio 2015 Iscritta nel Registro delle Imprese in Inghilterra al numero: 02448409 Autorizzata e vigilata dalla Financial Conduct Authority. Numero di

Dettagli

Sistemi fotovoltaici ottimizzati per tetti commerciali

Sistemi fotovoltaici ottimizzati per tetti commerciali Sistemi fotovoltaici ottimizzati per tetti commerciali I tetti commerciali rappresentano un enorme risorsa potenziale per la produzione di energia alternativa. Solo negli Stai Uniti circa 2,8 miliardi

Dettagli

Sono 6.993 i Comuni rinnovabili italiani

Sono 6.993 i Comuni rinnovabili italiani Sono 6.993 i Comuni rinnovabili italiani Il rapporto racconta con numeri, tabelle, cartine il salto impressionante che si è verificato in Italia nel numero degli impianti installati. Attraverso nuovi impianti

Dettagli

Introduzione ai sistemi fotovoltaici

Introduzione ai sistemi fotovoltaici Introduzione ai sistemi fotovoltaici Effetto fotovoltaico La conversione dell energia elettromagnetica proveniente dal sole in energia elettrica tramite l effetto fotovoltaico si basa sulle proprietà dei

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici Impianti fotovoltaici Prof. Arch. Gianfranco Cellai Gli obblighi di legge A decorrere dal 1 gennaio 2009, nel regolamento edilizio, ai fini del rilascio del permesso di costruire, deve essere prevista,

Dettagli

E NON RINNOVABILI. La Forza Della Natura. Ricerca Scolastica! 1

E NON RINNOVABILI. La Forza Della Natura. Ricerca Scolastica! 1 FONTI RINNOVABILI E NON RINNOVABILI La Forza Della Natura Ricerca Scolastica! 1 FONTI RINNOVABILI Sono da considerarsi energie rinnovabili quelle forme di energia generate da fonti che per loro caratteristica

Dettagli

PROENERGY+ a Padova: Senaf analizza due casi contrastanti, quelli della Lombardia e del Trentino

PROENERGY+ a Padova: Senaf analizza due casi contrastanti, quelli della Lombardia e del Trentino Redazione a cura dell Ufficio Stampa ANACI Lombardia Tutte le Newsletter sono pubblicate sul sito www.anacilombardia.net Circolare n. 149 del 19 Aprile 2013 di ANACI LOMBARDIA Via D.G. Verità, n.10 Milano

Dettagli

SUL REFERENDUM DI BOLOGNA CHE CHIEDE DI ELIMINARE I CONTRIBUTI ALLE SCUOLE PARITARIE

SUL REFERENDUM DI BOLOGNA CHE CHIEDE DI ELIMINARE I CONTRIBUTI ALLE SCUOLE PARITARIE COMUNICATO STAMPA SUL REFERENDUM DI BOLOGNA CHE CHIEDE DI ELIMINARE I CONTRIBUTI ALLE SCUOLE PARITARIE Roma, 11 gennaio Il 26 maggio prossimo i cittadini bolognesi saranno chiamati al voto per un referendum

Dettagli

Il solare fotovoltaico in pratica

Il solare fotovoltaico in pratica Il solare fotovoltaico in pratica Presentazione effettuata in occasione dell'incontro organizzato dall'assessorato all'ambiente del Comune di Selvazzano Dentro il giorno 28 aprile 2008 presso il Centro

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici Impianti fotovoltaici Prof. Arch. Gianfranco Cellai Corso Fondazione Architetti di Firenze Gli obblighi di legge A decorrere dal 1 gennaio 2009, nel regolamento edilizio, ai fini del rilascio del permesso

Dettagli

Di seguito valuteremo molto velocemente le fonti rinnovabili a nostra n disposizione, con particolare attenzione per l energia l fotovoltaico.

Di seguito valuteremo molto velocemente le fonti rinnovabili a nostra n disposizione, con particolare attenzione per l energia l fotovoltaico. TRATTATO DI KYOTO: l trattato prevede l'obbligo in capo ai paesi industrializzati di operare una riduzione delle emissioni di elementi inquinanti in una misura non inferiore al 5% rispetto alle emissioni

Dettagli

RESOCONTO STENOGRAFICO n. 22

RESOCONTO STENOGRAFICO n. 22 XVI LEGISLATURA Giunte e Commissioni RESOCONTO STENOGRAFICO n. 22 N.B. I resoconti stenografici delle sedute di ciascuna indagine conoscitiva seguono una numerazione indipendente. 10ª COMMISSIONE PERMANENTE

Dettagli

M illumino di meno 2012

M illumino di meno 2012 M illumino di meno 2012 Anche per il corrente anno scolastico la Scuola Media aderisce all iniziativa Mi illumino di meno finalizzata al risparmio energetico. La sostenibilità infatti non è soltanto una

Dettagli

L'energia e l'ambiente

L'energia e l'ambiente - L'energia e l'ambiente Oggi oltre l 80% dell energia utilizzata nel mondo viene prodotta bruciando combustibili fossili, quali petrolio, carbone e metano. E ormai accertato che proprio negli impianti

Dettagli

www.solarworld-italia.com

www.solarworld-italia.com www.solarworld-italia.com >>NON HO PIÙ NIENTE A CHE FARE CON LE FONTI FOSSILI.

Dettagli

Giuseppe Iosa. Documento programmatico per la candidatura alla segreteria del Circolo Moro-Berlinguer di Peschiera Borromeo

Giuseppe Iosa. Documento programmatico per la candidatura alla segreteria del Circolo Moro-Berlinguer di Peschiera Borromeo Giuseppe Iosa Documento programmatico per la candidatura alla segreteria del Circolo Moro-Berlinguer di Peschiera Borromeo Domenica, 19 aprile 2015 Premessa Il Partito Democratico di Peschiera Borromeo,

Dettagli

Politica fiscale Energia invece dell IVA

Politica fiscale Energia invece dell IVA Politica fiscale Energia invece dell IVA 3 Franco Marinotti Presidente dei verdi liberali del Ticino Un vantaggio per l economia, l ambiente e la società 1. In sintesi Poco più del 40% dell energia elettrica

Dettagli

I falsi miti sulle energie rinnovabili le rinnovabili nello scenario energetico. Andrea Zaghi a.zaghi@assorinnovabili.it

I falsi miti sulle energie rinnovabili le rinnovabili nello scenario energetico. Andrea Zaghi a.zaghi@assorinnovabili.it I falsi miti sulle energie rinnovabili le rinnovabili nello scenario energetico Andrea Zaghi a.zaghi@assorinnovabili.it Indice 1. Le rinnovabili nel settore elettrico tra integrazione e nuove sfide 2.

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1490 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI FAVA, ALLASIA, BRIGANDÌ, BUONANNO, CHIAPPORI, COMAROLI, CONSIGLIO, D AMICO, FEDRIGA, FOLLEGOT,

Dettagli

leader. risparmio Un Azienda Anche nel energetico. immergas.com Numero Verde: 800-306 306 E-mail: consulenza@immergas.com i seguenti indirizzi:

leader. risparmio Un Azienda Anche nel energetico. immergas.com Numero Verde: 800-306 306 E-mail: consulenza@immergas.com i seguenti indirizzi: Per richiedere informazioni sulle caratteristiche tecniche dei prodotti, sulle normative impiantistiche e sul Servizio Tecnico post-vendita, contatta i seguenti indirizzi: E-mail: consulenza@immergas.com

Dettagli

nuove tecnologie per lo sviluppo sostenibile

nuove tecnologie per lo sviluppo sostenibile Fonti rinnovabili e nucleare: nuove tecnologie per lo sviluppo sostenibile del sistema elettrico italiano Ing. Paolo Ricci Consigliere Delegato di TerniEnergia Milano 9 ottobre 2009 - Palazzo Mezzanotte

Dettagli

Svizzera Votazione popolare dell 8 marzo: bocciati gli assegni esentasse per i figli e la tassa sull energia

Svizzera Votazione popolare dell 8 marzo: bocciati gli assegni esentasse per i figli e la tassa sull energia N E W S D A L M O N D O 18 M A R Z O 2 0 1 5 Svizzera Votazione popolare dell 8 marzo: bocciati gli assegni esentasse per i figli e la tassa sull energia Svizzera Votazione popolare dell 8 marzo: bocciati

Dettagli

L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti

L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti INTRODUZIONE I contatori intelligenti sono strumenti per il monitoraggio in tempo reale dei consumi e per l invio automatico

Dettagli

IL CONTESTO ENERGETICO MONDIALE. Francesco Asdrubali

IL CONTESTO ENERGETICO MONDIALE. Francesco Asdrubali IL CONTESTO ENERGETICO MONDIALE Francesco Asdrubali INDICE FATTORI DOMINANTI DEL PANORAMA ENERGETICO MONDIALE CRESCITA ECONOMICA CRESCITA DELLA POPOLAZIONE PREZZI CO2 PRICING DOMANDA E OFFERTA DI ENERGIA

Dettagli

L energia sostenibile nel futuro dell Italia

L energia sostenibile nel futuro dell Italia FORUM AMBIENTE FORUM AMBIENTE DEL PARTITO DEMOCRATICO L energia sostenibile nel futuro dell Italia Sintesi a cura di: Edo Ronchi Hanno collaborato ai lavori del Forum per Energia Sostenibile: Dario Esposito,

Dettagli

LE ENERGIE RINNOVABILI IN PUGLIA: Un occasione sprecata?

LE ENERGIE RINNOVABILI IN PUGLIA: Un occasione sprecata? LE ENERGIE RINNOVABILI IN PUGLIA: Un occasione sprecata? Ing. Matteo Morelli studio_morelli@yahoo.it GLI OBBLIGHI INTERNAZIONALI Protocollo di Kyoto L Italia deve ridurre nel quinquennio 2008 2012 le emissionidel

Dettagli

Camera dei Deputati. Audizione informale. Disegno di legge n. 3134 (DL 65/2015)

Camera dei Deputati. Audizione informale. Disegno di legge n. 3134 (DL 65/2015) Camera dei Deputati Audizione informale Disegno di legge n. 3134 (DL 65/2015) Disposizioni urgenti in materia di pensioni, di ammortizzatori sociali e di garanzie TFR 8 Giugno 2015 XI Commissione Lavoro

Dettagli

Installazione, Diffusione e Vantaggi del Solare Termico

Installazione, Diffusione e Vantaggi del Solare Termico Installazione del sistema solare termico L installazione dei pannelli solari è possibile in tutti gli edifici ed le abitazioni, dalle villette agli edifici plurifamiliari o nei condomini. L installazione

Dettagli

PERCORSO COMPOSITIVO 1. La Energy revolution di Barack

PERCORSO COMPOSITIVO 1. La Energy revolution di Barack 4. LE ENERGIE PULITE La ricerca di alternative possibili al petrolio e al nucleare è la sfida che i paesi industrializzati si devono imporre per il prossimo futuro. PERCORSO COMPOSITIVO 1. La Energy revolution

Dettagli

Energenia sponsorizza eventi a favore della bioagricoltura e dello sport per ragazzi

Energenia sponsorizza eventi a favore della bioagricoltura e dello sport per ragazzi Energenia sponsorizza eventi a favore della bioagricoltura e dello sport per ragazzi Via Positano 21, 70014 Conversano (BA) Tel.080 2141618 Fax 080 4952302 WWW.ENERGENIA.NET www.energenia.net 1 EDUCARSI

Dettagli

ELEZIONI SUBITO? UN CATTIVO AFFARE PER IL PDL

ELEZIONI SUBITO? UN CATTIVO AFFARE PER IL PDL ELEZIONI SUBITO? UN CATTIVO AFFARE PER IL PDL Simulazioni elettorali sulla base del più recente sondaggio sulle intenzioni di voto - A cura di Piercamillo Falasca, 9 dicembre 2010 SINTESI Le elezioni anticipate

Dettagli

Soluzioni green oggi per vivere meglio domani.

Soluzioni green oggi per vivere meglio domani. Soluzioni green oggi per vivere meglio domani. Enel è la più grande azienda di energia elettrica d Italia e la seconda utility quotata d Europa per capacità installata. È un operatore integrato, attivo

Dettagli

Aumento di temperatura nel prossimo secolo secondo le previsioni dell'ipcc (Comitato nazionale delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici).

Aumento di temperatura nel prossimo secolo secondo le previsioni dell'ipcc (Comitato nazionale delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici). Aumento di temperatura nel prossimo secolo secondo le previsioni dell'ipcc (Comitato nazionale delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici). IL CAMBIAMENTO CLIMATICO \ INQUINAMENTO DELL'ARIA Ogni anno

Dettagli

Federica Guidi. Spunti per l intervento di. Presentazione del World Energy Outlook ENI. Ministro dello Sviluppo Economico. World Energy Otlook 2014

Federica Guidi. Spunti per l intervento di. Presentazione del World Energy Outlook ENI. Ministro dello Sviluppo Economico. World Energy Otlook 2014 Spunti per l intervento di Federica Guidi Ministro dello Sviluppo Economico Presentazione del World Energy Outlook ENI 1 Vorrei innanzitutto salutare e ringraziare l Agenzia Internazionale per l Energia

Dettagli

SISTEMI FOTOVOLTAICI

SISTEMI FOTOVOLTAICI INTRODUZIONE AI SISTEMI FOTOVOLTAICI TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA Sez. 1 Considerazioni generali Premessa Il sole è una fonte di energia inesauribile, almeno per le nostre prospettive temporali. L energia solare

Dettagli

ANSA Referendum, disco verde Cassazione su taglio tribunali

ANSA Referendum, disco verde Cassazione su taglio tribunali ANSA Referendum, disco verde Cassazione su taglio tribunali Disco verde dalla Cassazione per il referendum chiesto dalle Regioni è la prima volta nella storia repubblicana che sollecitano il ricorso alle

Dettagli

Aggiornamento N 8 Fukushima Avanzamento delle attività per il ripristino degli impianti nucleari di Fukushima Daiichi (Roadmap)

Aggiornamento N 8 Fukushima Avanzamento delle attività per il ripristino degli impianti nucleari di Fukushima Daiichi (Roadmap) Aggiornamento N 8 Fukushima Avanzamento delle attività per il ripristino degli impianti nucleari di Fukushima Daiichi (Roadmap) Aggiornamento al 13 settembre 2011 ROADMAP: stato di avanzamento TEPCO ha

Dettagli

Professional Installer

Professional Installer Professional Installer NOVITA' 2016 - INFORMATIVA PACCHETTO INTELLIGENCE PREMESSA Tutti parlano di crescita e consumo ma la vera crescita è sfruttare i prodotti intelligenti delle nuove tecnologie avanzate

Dettagli

Spendere meno per Vivere meglio

Spendere meno per Vivere meglio FEDERCONSUMATORI GESTORE DEI SERVIZI ELETTRICI Spendere meno per Vivere meglio COME RIDURRE LA SPESA PER L'ELETTRICITA' E L'INQUINAMENTO DELL'ARIA ANCHE UTILIZZANDO LE ENERGIE RINNOVABILI Dare un senso

Dettagli

C'È VENTO DI CAMBIAMENTO

C'È VENTO DI CAMBIAMENTO C'È VENTO DI CAMBIAMENTO classe 4^E liceo scientifico A. Pesenti, Cascina Alice e Riccardo sono due amici che si incontrano al parco. Riccardo sta leggendo il giornale in cui ritiene non ci sia niente

Dettagli

Impianti fotovoltaici di seconda generazione http://www.impresaoggi.com/it/articoli/er13.pdf

Impianti fotovoltaici di seconda generazione http://www.impresaoggi.com/it/articoli/er13.pdf Impianti fotovoltaici di seconda generazione http://www.impresaoggi.com/it/articoli/er13.pdf 1. Premessa Il settore dell energia fotovoltaica, fino a oggi, è stato dominato dal silicio. Le ragione di questo

Dettagli

deterioramento compreso tra il 25% e il 30% del livello di rating. Moody s: 3. Il costo medio del capitale nel nucleare

deterioramento compreso tra il 25% e il 30% del livello di rating. Moody s: 3. Il costo medio del capitale nel nucleare 1. Premessa Una recente analisi dell agenzia di rating Moody s sulle implicazioni finanziarie dell investimento nucleare ci permette alcune riflessioni e confronti con la situazione italiana, dove Enel,

Dettagli

Fonti rinnovabili: un boom al 2030

Fonti rinnovabili: un boom al 2030 RINNOVABILI, IDROGENO E ALTRI STUDI Fonti rinnovabili: un boom al 2030 Gianni Silvestrini Direttore scientifico del Kyoto Club. La decisione di sviluppare le rinnovabili è strategica non tanto sul breve

Dettagli

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE Manifesto per l energia del futuro È in discussione in Parlamento il disegno di legge sulla concorrenza, che contiene misure che permetteranno il completamento del

Dettagli

Gli impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici Gli impianti fotovoltaici 1. Principio di funzionamento Il principio di funzionamento dei pannelli fotovoltaici è detto "effetto fotovoltaico". L' effetto fotovoltaico si manifesta nel momento in cui una

Dettagli

Elettricità solare grazie alle sovvenzioni

Elettricità solare grazie alle sovvenzioni ENERGIA SOLARE Elettricità solare grazie alle sovvenzioni Il sole, si sa, sorge a est: grazie ai miliardi di sovvenzioni, le società del solare preferiscono quelle regioni della Germania che una volta

Dettagli

IL VALORE DELL ENERGIA 24 Maggio 2013 R.13.119

IL VALORE DELL ENERGIA 24 Maggio 2013 R.13.119 IL VALORE DELL ENERGIA 24 Maggio 2013 1 Elementi di classificazione Pag. 3 Il valore dell'energia Pag. 8 2 1 Elementi di classificazione Elementi di classificazione Hanno risposto al questionario GENERE

Dettagli

In genere si ritiene che lo spreco di energia si manifesti solo nell uso dei carburanti, dei combustibili e dell energia elettrica.

In genere si ritiene che lo spreco di energia si manifesti solo nell uso dei carburanti, dei combustibili e dell energia elettrica. 1 2 3 L energia incide sul costo di tutti i beni ed i servizi che utilizziamo ma, in questo caso, prendiamo come riferimento il costo che una famiglia di Aprilia con consumo medio sostiene ogni anno per

Dettagli

FOR A NEW LIFESTYLE. www.cleanpowerenergia.it

FOR A NEW LIFESTYLE. www.cleanpowerenergia.it FOR A NEW LIFESTYLE www.cleanpowerenergia.it LA CITTÀ STA CAMBIANDO: CAMBIA IL TUO STILE DI VITA. www.cleanpowerenergia.com LA FILOSOFIA DI CLEANPOWER PENSA ALTERNATIVO CONDIVIDI IL CAMBIAMENTO COSTRUISCI

Dettagli

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto Gentile Cliente, il momento storico della fine del Conto Energia in Italia è arrivato lo scorso 6 luglio ed ha rappresentato un punto di svolta per tutti gli operatori del solare. La tanto discussa grid

Dettagli

LA PROTEZIONE AMBIENTALE A COSTI SOSTENIBILI

LA PROTEZIONE AMBIENTALE A COSTI SOSTENIBILI La protezione ambientale deve avvenire a costi sostenibili: la Corte Suprema americana conferma i più recenti orientamenti della nostra Corte Costituzionale La Corte Suprema, con una sentenza del 29 Giugno

Dettagli

Fotovoltaico. Quadro sintetico della tecnologia e degli impianti

Fotovoltaico. Quadro sintetico della tecnologia e degli impianti Fotovoltaico Quadro sintetico della tecnologia e degli impianti Sviluppata alla fine degli anni 50 nell ambito dei programmi spaziali, per i quali occorreva disporre di una fonte di energia affidabile

Dettagli

REPORT SU METALLI E ROTTAMI NON FERROSI

REPORT SU METALLI E ROTTAMI NON FERROSI REPORT SU METALLI E ROTTAMI NON FERROSI Pag.1 Rottami di: Rame Ottone Alluminio Piombo Acciaio inox Questo report è redatto autonomamente da FT SUPPORT-WIN CONSULTING in base alla convenzione con COMMENTO

Dettagli

Produzione di energia da impianti alimentati da FER e Reti Elettriche Locali. Da Grid a Smart Grid

Produzione di energia da impianti alimentati da FER e Reti Elettriche Locali. Da Grid a Smart Grid Produzione di energia da impianti alimentati da FER e Reti Elettriche Locali Da Grid a Smart Grid Il Terzo Passo (Punto di Arrivo): le Reti Locali, Produzione e Consumo Diffusi La grid parity delle fonti

Dettagli

MOVIMENTO EUROPEO CONSIGLIO NAZIONALE ROMA Spazio Europa, 14 ottobre 2014

MOVIMENTO EUROPEO CONSIGLIO NAZIONALE ROMA Spazio Europa, 14 ottobre 2014 MOVIMENTO EUROPEO CONSIGLIO NAZIONALE ROMA Spazio Europa, 14 ottobre 2014 PREMESSA Il Consiglio nazionale del Movimento europeo ha discusso della situazione europea alla vigilia del voto di fiducia del

Dettagli

Campagna Energia per la vita

Campagna Energia per la vita Campagna Energia per la vita CreaFuturo c/o Acli cremona@acli.it c/o AmbienteScienze info@worldwewant.org VISITA UNO DI QUESTI SITI E FIRMA E FAI FIRMARE www.worldwewant.org (pulsante su homepage a sinistra

Dettagli

Bolla verde. (le contraddizioni di una moda ) Giancarlo Livraghi novembre 2006

Bolla verde. (le contraddizioni di una moda ) Giancarlo Livraghi novembre 2006 Bolla verde (le contraddizioni di una moda ) Giancarlo Livraghi novembre 2006 Sono stato tentato, molte volte, di ritornare sul tema delle energie rinnovabili (vedi, per esempio, L idrogeno e l internet

Dettagli

Gli impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici Gli impianti fotovoltaici 1. Principio di funzionamento degli impianti fotovoltaici La tecnologia fotovoltaica permette di trasformare direttamente l energia solare incidente sulla superficie terrestre

Dettagli

L ENERGIA NUCLEARE NEL MONDO

L ENERGIA NUCLEARE NEL MONDO Tolmezzo, 27 maggio 2011 L ENERGIA NUCLEARE NEL MONDO G. Comini CISM Dipartimento di Energia e Ambiente Preoccupazioni Sicurezza, in quanto le centrali nucleari sono viste come un rischio per la salute

Dettagli

Le fonti rinnovabili nel panorama energetico italiano

Le fonti rinnovabili nel panorama energetico italiano Sansepolcro,, 24 Ottobre 2009 Le fonti rinnovabili nel panorama energetico italiano Iacopo Magrini Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni iacopo.magrini@unifi.it

Dettagli

COMUNE DI PALERMO CITTA' PER LA PACE. GRUPPO CONSILIARE UN ALTRA STORIA Piazza Pretoria n. 1 90100 Palermo

COMUNE DI PALERMO CITTA' PER LA PACE. GRUPPO CONSILIARE UN ALTRA STORIA Piazza Pretoria n. 1 90100 Palermo COMUNE DI PALERMO CITTA' PER LA PACE GRUPPO CONSILIARE UN ALTRA STORIA Piazza Pretoria n. 1 90100 Palermo Telefono: 091740-2273/2276 - Fax: 0917402290 unaltrastoria@comune.palermo.it Prot. n. 76 Palermo,

Dettagli

ESCO ENERGY A SERVIZIO DEGLI ENTI PUBBLICI

ESCO ENERGY A SERVIZIO DEGLI ENTI PUBBLICI ESCO ENERGY A SERVIZIO DEGLI ENTI PUBBLICI Secondo l UE, le Amministrazioni locali possono fare molto per il raggiungimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni sintetizzati nello slogan 20-20-20,

Dettagli

I N F O R M A Z I O N I

I N F O R M A Z I O N I n questo numero:! Così be aiuta l'export italiano Fonte: Stefano Carrer - l Sole 24 re! l G20 assolve il Giappone Fonte: Teleborsa! Le banche d'investimento da sorellastre a Cenerentole! Giappone: Tokyo

Dettagli