icagliari2020 PREMESSA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "icagliari2020 PREMESSA"

Transcript

1 icagliari2020 quell che segue è un dcument in prgress frutt dei cntributi di numersi ingegneri e nn ingegneri. Per cstruire una visine del futur, infatti, nn servn prgrammi precstituiti prmesse da campagna elettrale, servn le idee di tutti. Servn le idee di chi vive la prfessine gni girn cn tutte le sue criticità, nella Pubblica Amministrazine, nell Impresa, nell Industria; servn le idee di chi, pur nn essend ingegnere, si interfaccia cn gli ingegneri da cliente, da frnitre, da cittadin; servn le idee dei givani, prtagnisti del dmani; servn le idee di chi, men givane, può prtare un cntribut di esperienza. Quest dcument richiama tutti gli iscritti a cntribuire in prima persna alla cstruzine di una visine cndivisa del futur. PREMESSA icagliari 2020 vul cstruire una visine del futur, un md di fare che, tra gli altri, si pne anche l biettiv di far funzinare un Ordine prfessinale, che nn è un partit plitic ma cstituisce la rappresentanza di una categria che è parte della Scietà e che, sprattutt, è al servizi della Scietà. Trpp spess, in maniera generalizzata, gli Ordini prfessinali, e le relative rappresentanze, sn percepite cme istituzini che rappresentan istanze crprative e nn cme rganismi nati per garantire alla cllettività prfessinalità e qualità delle prestazini. Trpp spess, all intern di tali rganismi, si avverte la mancanza di ricambi generazinale, scarsa partecipazine alla vita assciativa e cncentrazine delle scelte e delle decisini in man di pchi. Da qui l esigenza di riavvicinare alla vita assciativa i clleghi, givani e men givani, cinvlgerli, inserirli nei prcessi decisinali per farli sentire prtagnisti in una macchina che, sl cn l apprt di tutti i sui cmpnenti, è in grad di prsi biettivi ambizisi per arrivare a mete lntane. Cagliari è un tra gli Ordini numericamente più imprtanti d Italia. Nel 2010 e nel 2011 è stat prtagnista nel dibattit avviat a livell nazinale dal Cnsigli Nazinale degli Ingegneri; anche per tale mtiv desideriam prtare a cnscenza di tutti il lavr svlt, finalizzat a cstruire tutti insieme una cllettività prfessinale in grad di incidere psitivamente sulle scelte legate ai bisgni della Scietà e sul tessut sciale. Il mment di rinnv della rappresentanza dell Ordine degli Ingegneri di Cagliari è pertant un pprtunità attravers la quale è pssibile avviare il cnfrnt necessari per cstruire un labratri di idee, sintesi di diverse esperienze, e predisprre un prgramma per il futur. Un prgramma capace di prtare a sintesi il cntribut innvativ dei givani ingegneri e quell espert dei clleghi più maturi, che peran nei differenti campi dell Ingegneria: nella libera Prfessine, nella Pubblica Amministrazine, nell Industria, nell Impresa. Un prgramma sintesi di mmenti di dialg pacat e talvlta più acces, necessari per definire la vglia di innvazine, la cnsapevlezza di un rul respnsabile nel difficile cntest nel quale periam. In quest ttica il prgramma per il futur nn può che essere un dcument dinamic, apert, cndivis, prnt a recepire i cntributi di chi vul mettere a dispsizine di tutti le prprie idee, di chi vul mettersi in gic, di chi vul cntribuire a cstruire un futur nuv e divers. Un dcument in prgress, un insieme di linee di indirizz che sarann tant più valide quant maggire sarà il cntribut. Fndamentali sarann i cntributi pluridisciplinari, sintesi di analisi e spunti allargati anche al cntribut di ecnmisti, legali, architetti, umini di cultura e rappresentanti di altre prfessini e della Scietà che avrann il desideri ed il piacere di cllabrare. PAGINA 1 DI 9

2 Il 2020 è l rizznte temprale di riferiment per la definizine di una nuva visine, di un nuv prgett, di nuvi biettivi e per l avvi delle relative azini perative di attuazine. Il prgramma per il futur è articlat nei seguenti temi, capisaldi delle richieste di cambiament, pilastri fndanti del nstr manifest di rinnvament: partecipazine innvazine servizi e csti trasparenza, etica, qualità rul lavr cultura e frmazine internazinalizzazine metdi e strumenti PARTECIPAZIONE Tutti ni siam l Ordine e abbiam la respnsabilità di cntribuire a gestirl crrettamente a servizi degli iscritti e della cllettività. Un ver cambiament può essere ttenut sl attravers il fattiv e respnsabile cntribut di ciascun di ni; sl attravers il cinvlgiment partecipativ di tutti gli iscritti si pssn individuare e perseguire biettivi cndivisi ed ambizisi. Ogni iscritt deve rivendicare e pretendere il diritt alla partecipazine, per cnscere a fnd i prblemi, per infrmare sulle specificità, per cnfrntare le idee, per suggerire sluzini e per cntribuire, cn entusiasm e cn impegn, all svilupp delle attività che verrann cndivise. I cnsigli, le idee, i suggerimenti e le prblematiche rappresentate dai clleghi devn essere fatti prpri dall Ordine, discussi e valutati cn attenzine per definire le azini di supprt da prre in essere. In quest ttica è centrale l attività di analisi, studi e sintesi delle Cmmissini ed è fndamentale l individuazine di un percrs snell ed efficace, che abbrevi i tempi tecnici di trasmissine delle prpste all attenzine del Cnsigli, affinché l stess pssa apprfndire ed assumere le necessarie determinazini. Al riguard si ritiene utile che vengan previsti mmenti di cnfrnt attiv tra Cnsigli e Cmmissini, anche attravers specifiche riunini di Cnsigli allargate e, per particlari argmenti, tra Cnsigli e iscritti, attravers assemblee generali e/ riunini aperte a tutti i clleghi. Tutte le Cmmissini dvrann prmuvere gli interessi degli iscritti. Esse, infatti, rappresentan il più frte ed efficace strument di partecipazine e cndivisine delle idee. Le Cmmissini dvrann perare intercnnettendsi cn cntinuità per evitare svrappsizini e per valrizzare il rispettiv perat. Al riguard è fndamentale l attività di cmunicazine e di crdinament, specie nelle aree di cmune interesse. È altresì imprtante il rapprt cntinu cn il Cnsigli e cn tutti i clleghi. In ccasine dell analisi di particlari prblematiche si dvrann prevedere riunini delle Cmmissini cn videcnferenza aperta alla partecipazine dei clleghi, affinché pssan cntribuire ai lavri. Nell ttica della massima diffusine delle iniziative è altresì utile l attivazine di un servizi di diretta streaming per i crsi, gli eventi ed i cnvegni di particlare interesse, cn la pssibilità di rivedere n-line in differita l svilupp dei lavri. Spess, infatti, emerge una carenza di partecipazine per difficltà nel raggiungere la sede degli incntri, sprattutt per i clleghi che nn risiedn a Cagliari. Nell ttica dell svilupp della partecipazine attiva e cstruttiva è fndamentale il rul della cmunicazine. Essa deve essere sviluppata su due frnti: la cmunicazine interna rivlta a tutti PAGINA 2 DI 9

3 gli iscritti, la cmunicazine vers l estern per rendere nte alle Istituzini ed alla cllettività le idee, gli impegni, i prgrammi e le azini. Ciò può essere ttenut sia agend sugli strumenti ggi a dispsizine (rivista e sit), sia avviand e sviluppand un sistema di cmunicazine esterna cdificata (carta stampata, TV, audi, blg ed altre). Le prpste nn sn pca csa. Il lr svilupp può attuarsi sl attravers un lavr crale, intens ed appassinat di tanti clleghi che andrann a frmare una grande squadra, nella quale dvrann essere chiari ruli e cmpiti. Una grande squadra capace di esprimere cnsiglieri e cmpnenti delle Cmmissini nella cnsapevlezza che ciascun pererà cme primus inter pares a servizi di tutti. INNOVAZIONE Innvazine spess si cncilia cn visine. Il rinnvament necessita di strumenti al pass ci tempi, che cnsentan al nstr Ordine di attuare le strategie rientate alla tutela e valrizzazine di gni singl iscritt e di tutta la categria nei cnfrnti della Scietà e delle Istituzini. Appare significativ declinare l innvazine per l ingegneria attravers keyfactrs: innvazine di prcess: intrdurre frme e mdalità di cstruzine del prgett che aiutin a miglirare la cmpetitività degli ingegneri sul mercat, incrementandne il livell qualitativ: us del web di scial netwrk quali LinkedIn nelle fasi di cstruzine del prgett; vver l us diffus di nuve tecnlgie nel cnfezinament di prdtti di ingegneria, quali simulazini, filmati, realtà aumentata, etc.; innvazine di prdtt: individuare nuvi prdtti nei cnfrnti dei quali ffrire l apprcci ingegneristic alla prgettazine: la definizine di prdtti turistici, di prdtti finanziari, di prdtti frmativi, tradizinalmente lntani dall ingegneria, ma in realtà vicini cme apprcci; innvazine di sistema: raffrzare percrsi di integrazine prfessinale e di prgettazine, incentivand le intercnnessini sia interne al md dell ingegneria sia fra prfessini diverse (legate, per esempi, al mnd dell ecnmia, della giurisprudenza, dell ambiente, etc.); innvazine della cmunicazine: raffrzare i prcessi legati al settre della cmunicazine vers il mnd estern e la cllettività, finalizzati a miglirare la diffusine dei prdtti e della cultura ingegneristica, attravers l utilizz dei nuvi media (fb, Tw, LinkedIn, web 2.0, etc.); innvazine della frmazine: avviare prcessi frmativi innvativi e di certificazine delle cmpetenze sia nei cntenuti (strett legame cn il mnd della ricerca attravers legami stabili cn Università e centri di ricerca a partire dalla fase di ideazine del prgett), che nelle mdalità (us delle nuve tecnlgie interattive anche a distanza) nell rganizzazine (intrdurre livelli di qualificazine cn aggirnamenti frmativi bbligatri e la pssibilità di avere livelli diversi di cmpetenze certificate). SERVIZI E COSTI L Ordine deve senza alcun dubbi ffrire maggiri servizi cncreti agli iscritti. È questa la principale istanza manifestata dai clleghi in ccasine di qualsiasi incntr assemblea. Si tratta di una primaria necessità avvertita da mlti ingegneri che spess nn trvan giusta spnda nella struttura che dvrebbe rappresentarli. Alla luce dei bilanci delle ultime annualità, emerge l evidente pssibilità di attuare cncreti investimenti in tal sens, prpnend eventuali agevlazini per i givani neiscritti (dimezzament della quta per i primi tre anni). Una crretta plitica di pianificazine ed utilizz delle risrse a dispsizine, di investiment dei residui attivi dei precedenti bilanci, unitamente alla miglire strutturazine dell rganizzazine dell Ordine, ptrebber assicurare un ntevle increment dei servizi a frnte di una diminuzine della racclta tra gli aderenti. PAGINA 3 DI 9

4 Sn mltissimi i servizi che l Ordine ptrebbe garantire, cprend reali necessità degli iscritti; parecchi nn sn ggi prestati. Tra i tanti vale la pena citare nell immediat i seguenti: cnsulenza legale gratuita finalizzata a rislvere prblematiche cmuni, sia nella libera prfessine che nel rul di funzinari pubblic e privat; cnsulenza fiscale e previdenziale gratuita specifica per il rul dell'ingegnere; cnsulenza per i givani ingegneri in merit ai prgrammi di inseriment finanziati dalla U.E. e di avviament al lavr; infrmazine e cnfrnt tra i givani ingegneri e Enti Pubblici e P.A. in merit all istruzine delle pratiche per la cncessine di titli autrizzativi e in tema di semplificazine; cndivisine delle risrse: servizi di videcnferenza, utilizz di sale riunini e salette perative gratuite su prentazine a dispsizine di tutti gli iscritti; eliminazine delle distanze e riduzine dei csti diretti e indiretti tempi e mancati guadagni per la partecipazine agli eventi mediante frmazine cn sistemi e-learning, streaming degli eventi e dei cnvegni attravers la piattafrma digitale già attiva; attivazine di cnvenzini per gruppi di acquist cllettivi (assicurazine prfessinale, sftware, ecc...); cstituzine di una vasta bibliteca tecnica e multimediale liberamente cnsultabile, a dispsizine di tutti; cnsultazine gratuita della nrmativa statale e reginale, di buna tecnica CEI/UNI e specialistiche di settre; redazine e pubblicazine di dcumenti tip (cnfrmi alle nrmative reginali) utili nella prfessine e nel lavr all intern della Pubblica Amministrazine: capitlati, cntratti, cnvenzini; sstegn al credit per i givani iscritti, affinché pssan intraprendere nuve iniziative imprenditriali e prfessinali. Questi servizi e tanti altri rappresentan la rispsta ad esigenze più vlte manifestate, ma mai ascltate e, adeguatamente prgrammati, rientran nella pssibile articlazine del bilanci di gestine. TRASPARENZA_ETICA_QUALITÀ Trasparenza, etica, qualità sn alla base della vita di ciascun individu e, priettati nell'attività prfessinale, rappresentan in qualsiasi mment i primi e principali riferimenti. Nell'esercizi della prfessine questi tre cncetti si cncretizzan in prim lug nel rispett del cdice dentlgic, che regla i rapprti di gni iscritt cn l Ordine, cn i clleghi, cn i cmmittenti, cn la cllettività ed il territri. Per la prima vlta l Ordine, cme previst dal DPR 137/2012, dvrà attuare quant previst nel reglament per l istituzine del Cnsigli di Disciplina territriale, che sarà cmpst da membri esterni al cnsigli. Riteniam quest un passaggi fndamentale, un traguard di percrs, per sttlineare il rul e l imprtanza della figura dell ingegnere nella Scietà, eliminand le cmmistini tra la rappresentanza e l applicazine del cdice dentlgic. Attravers la trasparenza ed il cinvlgiment attiv, figure di grande esperienza e di prvata crrettezza, superand lgiche meramente sanzinatrie, ptrann indirizzare i clleghi nella cndtta della prpria attività prfessinale e lavrativa. Occrre cgliere l innvativ apprcci a quest cardine della rifrma delle prfessini, per mantenere saldi i principi che stann alla base delle attività prfessinali, vver la dentlgia e l spirit di servizi, creand negli iscritti crescente cnsapevlezza del fatt che la tutela della nstra prfessine richiede una tensine cntinua al miglirament. In gni cas l Ordine dvrà prmuvere gni necessaria azine di sensibilizzazine finalizzata a limitare la cstante svalutazine della prfessine e la mrtificazine degli iscritti, sia dal punt di vista ecnmic che di prestigi del rul sciale. La trasparenza dvrà essere l strument per avvicinare l'ordine agli iscritti ed ai cittadini, stimlare la partecipazine e ridare autrevlezza all'istituzine. Trasparenza cme metd nella gestine PAGINA 4 DI 9

5 delle attività per favrire il miglirament cntinu della qualità dei servizi ergati e l efficacia dell'azine. Trasparenza dunque cme dvere etic e mrale. L Ordine, a sua vlta sggett alla vigilanza del Minister di Grazia e Giustizia e del Cnsigli Nazinale degli Ingegneri (CNI), dvrà essere infine d ausili a tutti i clleghi nel manteniment di elevati standard di prfessinalità e preparazine, affinché abbia attuazine la prima respnsabilità di gni iscritt, vver garantire la massima autrevlezza e respnsabilità nell esercizi della prpria attività. RUOLO Dbbiam innanzitutt capire quali ragini abbian limitat il rul dell Ingegnere e la sua capacità di incidere sul territri e sulla cllettività. La Scietà cntempranea è cambiata e sta cambiand e le categrie prfessinali nn riescn a cambiare cn essa e, ancr più grave, nn riescn ad esprimere precursri del cambiament. Trpp spess riteniam di essere il centr di un univers che ruta attrn a ni, di pssedere l unica verità, senza cltivare la cultura del dubbi, senza pesare le nstre cnvinzini e le nstre idee. Trpp spess abbiam favrit il pensier che esistan tante, diverse ingegnerie separate (liberi prfessinisti, dipendenti pubblici, imprese, industria, sanità, ingegnerie settriali, terz settre etc). Invece, esiste una sla Ingegneria che ha infinite declinazini e tutte fndamentali per il bene della nstra terra. Quest declin ha prtat a svalutare, nel temp, il rul dell Ingegnere, il rul del Prgett intes, nella sua accezine più ampia, cme pera intellettuale della nstra cnscenza, del nstr saper fare. Le vicende degli ultimi anni sn deslanti; le Amministrazini Pubbliche nn riescn a realizzare pere e infrastrutture cn tempi e csti certi, nn riescn a garantire i servizi pubblici alla cllettività e mantenere elevati standard di qualità; i respnsabili del prcediment devn affrntare gni srta di prblema e devn mandare avanti intere strutture cn rganici ridtti nn adeguatamente mtivati; le prestazini prfessinali vengn svendute perché, evidentemente, si pensa che nn sian di fndamentale imprtanza per la cllettività, per l ambiente, per la sicurezza, per il paesaggi, per la bellezza. Vgliam partire dalla cnsapevlezza che tutt ciò dipenda anche da ni; è anche clpa nstra se quest è il pensier cmune; è anche clpa nstra se si pensa che il miglir rappresentante pssa essere quell cha ha maggiri cnscenze, e nn maggire cnscenza, maggire capacità di creare cndivisine, di creare innvazine. Nn vgliam più delegare a una a pche persne la cstruzine del nstr futur cme ingegneri e cme cittadini. Vgliam partecipare, vgliam cstruire insieme. In questa direzine assume particlare riliev la tutela del titl e dell esercizi prfessinale, la cnservazine del decr dell Ordine, il cntrll degli abusi e delle mancanze degli iscritti; queste sn le attribuzini che più delle altre definiscn il rul dell Ordine Prfessinale, csì cme istituit dalla Legge n del 24/06/1923. La stessa Carta Cstituzinale, all art. 33, ne richiama le funzini di garanzia per la cllettività. L esercizi della prfessine, sia in frma libera che dipendente, prta gli iscritti a svlgere il rul di interfaccia e cerniera tra cittadini, imprese e Pubbliche Amministrazini, un rul imprtante di pubblica utilità. In quest cntest l Ordine deve diventare un interlcutre istituzinale nei cnfrnti dell'pinine pubblica, delle attività prduttive, dell industria e sprattutt della Pubblica Amministrazine. L Ordine deve attivarsi fattivamente per la partecipazine attiva e prpsitiva alla risluzine di prblematiche cn la Pubblica Amministrazine e assicurare la prpria autrevle presenza in sen ai tavli istituzinali sui temi ambientali, ecnmici, culturali e sciali che riguardan l'inter cntest territriale prvinciale e della Regine. La partecipazine attiva ai tavli di cncertazine è fndamentale per prmuvere la tutela degli iscritti. E quest nn pssn farl quindici cnsiglieri, pssn farl centinaia di ingegneri che cstruiscn insieme le idee e le rappresentanze. Nella nstra idea di Ordine i cnsiglieri dvrann fare i cnsiglieri cn cscienza ed impegn cstante e nn ptrann essere nminati nei tavli istituzinali, in altre rappresentanze, in altri ruli. Al cntemp dvrann vigilare affinché tutti gli peratri intervengan nel mercat del lavr PAGINA 5 DI 9

6 secnd specifica ragine sciale (liberi prfessinisti, dipendenti della Pubblica Amministrazine, rganismi universitari, imprenditria privata etc), evitand che si generin meccanismi di indebita cmpetizine che purtrpp hann animat il recente passat. LAVORO Il prim articl della Cstituzine sancisce che l Italia è una Repubblica demcratica, fndata sul lavr. Lavr cme diritt cstituzinale, ma sprattutt cme principi cndivis di dignità individuale. Cn quest biettiv l Ordine deve attivarsi per supprtare i clleghi nella tutela del prpri pst di lavr, nella creazine di nuva ccupazine per i givani laureati nel prre in essere azini di tutela per i prfessinisti peranti nel territri. Si dvrà perciò attivare numerse iniziative, cn diverse finalità, tutte cmunemente indirizzate alla prmzine del lavr. Il prgett, nella sua accezine più ampia, rientra tra i principali prdtti del lavr intellettuale dell ingegnere; deve essere pertant sempre al centr dell azine dell Ordine. Elabrare il prgett e seguire la sua realizzazine è un lavr di grande respnsabilità; il prcess scientific, creativ e nrmativ che sta alla base deve essere ricnsciut dalle Istituzini e dalla Scietà, ltre che dai prfessinisti. L biettiv principale è dunque l intervent press le Istituzini, rientat a rendere trasparenti le prcedure, a ricercare il cnfrnt tra le idee e sprattutt a trvare i percrsi vers la ricerca della qualità e, cnseguentemente, vers una maggire cnsapevlezza e cmpetitività nel mnd della prfessine. Il percrs intrapres cn il mnitraggi dei bandi relativi agli affidamenti dei servizi di ingegneria dvrà essere prtat avanti e sviluppat, acquisend maggire visibilità e, sprattutt, trasfrmandl in un sstegn cntr la svalutazine della prfessine. Il cncett di lavr può intendersi, ancra, secnd le più svariate accezini e declinarsi attravers mlteplici percrsi, per gnun dei quali vale la pena indicare un azine specifica che l Ordine dvrà intraprendere. Lavr cme prfessine: si innescherà la creazine di un articlat percrs frmativ e di supprt per l indirizz specific dei vari iscritti. Lavr cme chiave di lettura per il mnd dinamic: sarà prmss l svilupp di nuve prfessinalità, vlte al cambiament della filsfia delle esperienze acquisite per una riqualificazine della preparazine dei clleghi. Lavr cme attività ecnmica: verrà sndat il panrama delle fferte di lavr e dei bandi reginali, nazinali, eurpei, per dcumentare ed infrmare gli iscritti sulle prspettive di impieg nel perid di riferiment. Lavr cme prspettiva per il futur: sarann garantite, in frma gratuita quantmen agevlata, cnsulenze nelle diverse discipline legali, ecnmiche, tecniche. Lavr cme pssibilità di interagire cn una piattafrma virtuale che spazia ltre i limiti del prpri ambit territriale di appartenenza: verrann implementati gli strumenti infrmatici a supprt dell azine dell Ordine. Lavr cme lug di incntr e cnfrnt: verrann attuate plitiche di c-wrking. Lavr cme creazine e valrizzazine di eccellenze: biettiv cnseguibile tramite il cfinanziament di studi e prgettazini. Lavr cme pssibilità di viaggiare: sarann prmssi scambi cn studi eurpei e cllabrazini internazinali. Lavr cme ricerca di rispste: grazie a mdesti investimenti ptrann essere create banche dati cartacee e virtuali, bibliteca tecnica e nrmativa, servizi di assistenza tecnica di supprt; dvrann essere cstituiti gruppi di lavr, megli se pluridisciplinari, per redigere dcumenti utili a tutti gli iscritti messi a dispsizine nel sit dell Ordine. PAGINA 6 DI 9

7 Lavr cme spazi per la cllabrazine e l scambi cn altre prfessinalità: dbbiam incentivare il dialg cn imprese, gemetri, frnitri, periti, architetti e prfessinalità nn tecniche, cn la prima finalità di incentivare nuve pprtunità di impieg. Lavr cme partecipazine: nn si ptrà più rinunciare alla partecipazine ai prcessi decisinali legislativi, ai prcessi di svilupp delle città e del territri; dvrann essere attuate plitiche e prcedure di ampliament dei tavli decisinali. CULTURA E FORMAZIONE Rul priritari dell Ordine è la prmzine e rganizzazine di attività culturali, aggregative e di scializzazine tra gli iscritti; l attivazine di una rete di cntatti e cllabrazini cn istituzini sclastiche e universitarie, enti e assciazini attivi nel camp della diffusine della cultura scientifica. La prima azine che si intende cncretizzare in quest ambit è la rivisitazine e rinnvament della rivista istituzinale, cn particlare riferiment alla redazine, frmat e cntenuti. Tra gli biettivi di maggir riliev l Ordine deve prre senza dubbi la frmazine cntinua ed efficace dei prpri aderenti; frmazine mirata alla duplice finalità di facilitare l ingress dei neiscritti nel mnd del lavr e garantire elevati standard di prfessinalità degli ingegneri cn maggire anzianità. Occrre altresì sffermare l attenzine su quella fascia sempre più ampia di clleghi che, alla luce delle dierne e perduranti difficltà del mercat, subiscn più di altri la riduzine del lavr e spess nn riescn a fare prprie le esigenze di innvazine e aggirnament; vver su quei clleghi che avvertn la necessità di riallineare le prprie cmpetenze al mutevle cntest in cui peran. Cn questa finalità si prpne la creazine di una Assciazine nn prfit che si ccupi della valrizzazine della figura dell ingegnere, mediante un azine di ricerca, divulgazine, aggirnament e frmazine nn dettata da lgiche di emergenza, ma attiva qutidianamente, cn prgrammi e struttura ben delineati. L Assciazine dvrà individuare principalmente tre linee di frmazine: crsi prfessinalizzanti: incentrati su argmenti di grande praticità e cncretezza, intendn frnire le basi per pter intraprendere la prfessine affrntare cn cngrua preparazine selezini e cncrsi; crsi di aggirnament: di apprfndiment di argmenti dall elevat cntenut tecnic, miran al manteniment di qualifiche prfessinali vver all aggirnament di ingegneri inseriti in psizine di respnsabilità; crsi di eccellenza: frutt del cntribut di prfessinalità di indiscuss valre nazinale ed internazinale, incentrati su temi dall elevata specificità, cnsentn il raggiungiment di assluti livelli di preparazine. Attravers la frmazine garantita dall Assciazine sarà pssibile cnseguire le abilitazini aggiuntive che vengn chieste agli iscritti per l svlgiment di particlari incarichi (cmpetenze acustiche, antincendi) che ptrebber rendersi necessarie in un prssim futur (cmpetenze energetiche etc ). Verrann pianificati numersi crsi, in sede ed in ambiti periferici per agevlare tutti gli iscritti, inquadrati in un cerente ed articlat prgramma frmativ, calmierand gli neri di partecipazine anche grazie all affiancament di aziende di settre. A mer titl esemplificativ vale la pena citare alcuni temi ritenuti di interesse: abilitazine prfessinale, cad e grafica virtuale, wrkshp di prgettazine, sicurezza e cantieri, qualità, acustica, energetica, aggirnament nrmativ, antincendi, impianti tecnlgici, calcl strutturale. L Assciazine infine ptrà allestire spazi idnei alla prmzine di eventi di cnfrnt e divulgazine, ricerca ed espsizine. In particlare, sarann messi a dispsizine degli iscritti una bibliteca tecnica, una bibliteca multimediale, sale per la cnsultazine, didattica ed espsizine, all intern della nuva struttura che l Ordine ptrà mettere a dispsizine degli iscritti. PAGINA 7 DI 9

8 INTERNAZIONALIZZAZIONE In un perid di disfaciment dei cnfini gegrafici è indispensabile intensificare i rapprti internazinali, sllecitand il Cnsigli Nazinale Ingegneri e le Istituzini cmpetenti (Minister degli Esteri, ambasciate, cnslati), deputate a frnire appggi e sstegn ai prfessinisti italiani che svlgn intendn svlgere la prfessine all ester. A tal fine, si prpne di intensificare il rapprt cn gli rganismi assciativi degli ingegneri e, più in generale, dei prfessinisti e delle imprese, per favrire l esercizi della prfessine ltre i cnfini nazinali, cgliend le pprtunità che ggi ffrn i nuvi mercati. Si intende cstruire una piattafrma infrmatica, vver un applicazine nella quale far cnfluire, per tematiche e settri, i curricula dei prfessinisti, le infrmazini delle imprese che lavran in tutt il mnd: una vetrina dedicata agli ingegneri, partend dalla Sardegna per cinvlgere successivamente Ordini di altre regini. Un strument che funzini da pen startup a servizi degli ingegneri ed in particlare dei givani ingegneri. Sstanzise risrse del bilanci dell Ordine dvrann sstenere la ricerca di finanziamenti di percrsi di studi ed apprfndiment delle lingue straniere, di stages e tircini all'ester, frnend preliminarmente servizi gratuiti di apprfndiment delle lingue straniere. Si prpne di aprire, all intern del nstr Ordine, un uffici, un sprtell che curi le criticità e dia supprt ver a chi vule guardare il mnd, a chi vul prvare a prtare la nstra cnscenza e il nstr cntribut all ester. Il Minister degli Esteri, le Ambasciate ed i Cnslati, attravers il prgett al quale stiam attivamente cntribuend cn il Cnsigli Nazinale Ingegneri, dvrann diventare i nstri partner per la risluzine delle criticità (mdalità di svlgiment della prfessine, validità e qualificazine del titl prfessinale, servizi di assistenza legale e amministrativa per l svlgiment della prfessine all ester). METODO E STRUMENTI Metdi e strumenti sn imprtanti quand alla base esiste quel percrs di partecipazine che abbiam iniziat. In quest sens la nstra azine nell assemblea degli iscritti del dicembre 2012 ha cnsentit, diversamente da quant prpst dal Cnsigli, di utilizzare il metd della manifestazine pubblica di interesse per l individuazine della sede dell Ordine. Quest percrs ha favrit la partecipazine e, di cnseguenza, ha anche prtat nuve e più vantaggise prpste nn cntemplate nella prpsta di acquist messa in att nel dicembre Sgniam una sede aperta alla città, viva, attiva, che rappresenti un lug fisic ed al cntemp virtuale dell incntr dell ingegneria e più estensivamente della cultura. Una sede cme quella del Cl.legi d Arquitectes de Catalunya a Barcellna, punt di riferiment della vita culturale internazinale. Oltre alle single iniziative individuate e descritte in gni specific punt, si vule in chiusura elencare una serie di strumenti e metdlgie indispensabili per l attuazine del Prgramma. Ciò affinché emerga cn chiarezza la fattibilità dell stess, prima garanzia della validità intrinseca del prgett. Attivazine di un uffici stampa. Riteniam che sia fndamentale far sentire la nstra vce, le nstre idee. Per quest mtiv, cnsapevli che i cntenuti vann cstruiti cn la cndivisine e la partecipazine, riteniam imprescindibile creare e finanziare un uffici stampa che divulghi a livell reginale e nazinale. Abbiam iniziat un percrs di richiesta al Cnsigli Nazinale per utilizzare le risrse di cmunicazine nazinale anche a livell reginale e prvinciale. Finanziament per la valrizzazine della cnscenza, delle idee nell ingegneria. Occrre mettere in gic le risrse in md da dare visibilità alla cnscenza tecnica, alla prfessine, prmuvere la qualità e il rul centrale del prgett, valrizzare le prfessinalità degli iscritti supprtand la P.A. nella pianificazine di infrastrutture e del territri. Il nstr grupp ha istituit per la prima vlta un premi per le migliri tesi di laurea, idea pi prtata da Gianni Massa al Cnsigli Nazinale Ingegneri, che l scrs giugn ha PAGINA 8 DI 9

9 premiat il talent di sedici givani clleghi (la prima classificata è una givane ingegnere cagliaritana). Istituzine di un grupp tematic (di affiancament e ptenziament del mnitraggi bandi per servizi di ingegneria) che pssa, in cllabrazine cn il centr studi del Cnsigli Nazinale, applicare tutte le strategie per cntrastare gli eccessivi ribassi, la svalutazine del rul, la difesa della qualità e della centralità del prgett. Gli strumenti sn già a dispsizine: segnalazini all Autrità di Vigilanza, sensibilizzazine su casi singli attravers la stampa lcale e nazinale, sstegn per eventuali azini legali a difesa del rul dell ingegneria per la Scietà, servizi di aiut e cllabrazine per i respnsabili del prcediment. Prmzine dei servizi fferti e valrizzazine delle cmpetenze degli iscritti, segnaland l specific rul dei prfessinisti, che rappresentan l interfaccia tra cittadini, imprese e amministrazini, in applicazine del principi di sussidiarietà cn la P.A.. Interlcuzine cstante cn le Istituzini e attivazine di prtclli di intesa cn Università, Regine ed Enti Lcali. Definizine di un percrs cert per il ricnsciment delle cmpetenze prfessinali. Tutela del valre legale del titl di studi agevland, attravers percrsi di alta frmazine, l'iscrizine ad elenchi speciali che di fatt restringn le cmpetenze dei prfessinisti iscritti all'alb, e crean svente sacche di privilegi. Favrire la circlazine e cndivisine delle idee, creand spazi fisici e virtuali a dispsizine degli iscritti (hub, cwrking e piattafrma digitale). Il nstr grupp sta lavrand da alcuni anni alle idee di cndivisine, di cwrking, di living lab ed alcuni di questi percrsi sn stati attuati cn grandissim success in Ordini di altre regini. Organizzazine e prmzine di iniziative rivlte all innvazine. Infrmazine su fiere ed eventi internazinali, rganizzazine di trasferte cllettive. Piattafrma web (access dalla hme del sit), cn servizi di cmmunity (frum tematici e per settri e cmmissini, access a banche dati tecniche tip nrme, streaming e pdcast di eventi, servizi clud,...) cn accunt trasparenti per gni singl iscritt. Piattafrma internazinalizzazine. prima le idee PAGINA 9 DI 9

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO Avvis pubblic per la cncessine di cntributi ecnmici a sstegn di prgetti da attuare nelle Scule del Lazi - Presentazine n demand delle prpste prgettuali ALLEGATO A - Prgetti Esclusi - Scadenza 27 febbrai

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014 Deliberazine G.C. nr. 14 dd. 23.01.2014 Pubblicata all'alb cmunale il 31.01.2014 OGGETTO: Adzine pian triennale di prevenzine della crruzine (p.t.p.c.) ai sensi della legge n. 190 del 06.11.2012. Deliberazin

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18)

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) STAFF RISRSE UMANE Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENT DEL PERSNALE E CNFERIMENT DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) NTA METDLGICA SCREENING Servizio Gestione Risorse 1 PREMESSA

Dettagli

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni Grilamid Pliammide 12 Tecnplimer per le massime prestazini Indice 3 Intrduzine 4 Cnfrnt cn altre pliammidi 5 Nmenclatura Grilamid 6 Esempi di impieghi 8 Caratteristiche tipi Grilamid 10 Prprietà 20 Dati

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

tropologia Violenza F;su Achille Mbembe Roberto Beneduce hilippe Bourgoi Romain Bertrand Johan Pottier Cristina Vargas Loic Wacquant

tropologia Violenza F;su Achille Mbembe Roberto Beneduce hilippe Bourgoi Romain Bertrand Johan Pottier Cristina Vargas Loic Wacquant trplgia Ann 8 numer 9-10 ta da Ug abietti...,;tt't' '',:lt: t,, ::i Vilena Rbert Beneduce Rmain Bertrand hilippe Burgi Achille Mbembe Jhan Pttier Cristina Vargas Lic Wacquant E ;su Antrplgia Annuari dirett

Dettagli

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO Scuola elementare istituto comprensivo Adro Classi seconde a.s. 2003 2004 TRASFRMAZINI: DALL UVA AL VIN BIETTIV: sservare, porre domande, fare ipotesi e verificarle. Riconoscere e descrivere fenomeni del

Dettagli

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE LINEE DI INDIRIZZO PER UNA NUOVA PROGRAMMAZIONE CONCERTATA TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO IN MATERIA IN.F.E.A. (INFORMAZIONE-FORMAZIONE-EDUCAZIONE AMBIENTALE) VERSO

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

Consigli per la risoluzione dei problemi

Consigli per la risoluzione dei problemi Cnsigli per la risluzine dei prblei Una parte fndaentale di gni crs di Fisica è la risluzine di prblei. Rislvere prblei spinge a raginare su idee e cncetti e a cprenderli egli attravers la lr applicazine.

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte.

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. 1. Premessa. La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. La comunità dei docenti e ricercatori dell area di Economia Aziendale, rappresentata dalle società scientifiche

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO PRINCIPI FONDANTI 1. Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per

Dettagli

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015 STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS Anno Accademico 2014/2015 PERCHE LA SCHEDA SUA CDS? L Obiettivo della scheda SUA-CdS non è puramente compilativo; tale strumento vuole essere una guida ad

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE)

QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE) QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE) Sono pervenuti in merito al Bando riservato alle P.M.I. pubblicato sul sito dell ASI in data 11 agosto 2010

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLE MISURE FINALIZZATE AL MIGLIORAMENTO DEL BENESSERE ORGANIZZATIVO NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLE MISURE FINALIZZATE AL MIGLIORAMENTO DEL BENESSERE ORGANIZZATIVO NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLE MISURE FINALIZZATE AL MIGLIORAMENTO DEL BENESSERE ORGANIZZATIVO NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI A tutti i Ministeri - Uffici di Gabinetto -Uffici del

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

DIODO E RADDRIZZATORI DI PRECISIONE

DIODO E RADDRIZZATORI DI PRECISIONE OO E AZZATO PECSONE raddrzzar ( refcar) sn crcu mpega per la rasfrmazne d segnal bdreznal n segnal undreznal. Usand, però, dd per raddrzzare segnal, s avrà l svanagg d nn per raddrzzare segnal la cu ampezza

Dettagli

Ministero dell Università e della Ricerca

Ministero dell Università e della Ricerca Statuto dei diritti e dei doveri degli Studenti Universitari In attuazione dell art. 34 della Costituzione della Repubblica Italiana, che sancisce il diritto per tutti i capaci e meritevoli, anche se privi

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

REGOLAMENTO. Articolo 1

REGOLAMENTO. Articolo 1 REGOLAMENTO Il presente Regolamento disciplina, a norma di quanto disposto dallo Statuto, le norme applicative per l organizzazione ed il funzionamento del CRAL e dei suoi organismi, e stabilisce, in prima

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Possibilità di impiego su vite di induttori di resistenza nei confronti di Flavescenza dorata e sue dinamiche in giovani impianti

Possibilità di impiego su vite di induttori di resistenza nei confronti di Flavescenza dorata e sue dinamiche in giovani impianti Pssibilità di impieg su vite di induttri di resistenza nei cnfrnti di Flavescenza drata e sue dinamiche in givani impianti Albin Mrand, Simne Lavezzar www.viten.net Sperimentazine Induttri A. Mrand, S.

Dettagli

CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II*

CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II* CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II* Indice 1. Informazioni generali 2. Parte I: obiettivi, gestione e risorse del Dipartimento

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

La scheda SUA e il rapporto di riesame: l esperienza di Medicina Veterinaria di Bologna

La scheda SUA e il rapporto di riesame: l esperienza di Medicina Veterinaria di Bologna La scheda SUA e il rapporto di riesame: l esperienza di Medicina Veterinaria di Bologna Gualtiero Gandini Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie Università di Bologna membro del tavolo tecnico ANVUR

Dettagli

Anche se non è ancora stato definito nei dettagli il testo della nuova legge, il lungo lavorìo di preparazione ha fatto condensare alcune idee-guida

Anche se non è ancora stato definito nei dettagli il testo della nuova legge, il lungo lavorìo di preparazione ha fatto condensare alcune idee-guida Anche se non è ancora stato definito nei dettagli il testo della nuova legge, il lungo lavorìo di preparazione ha fatto condensare alcune idee-guida Anche la legge sulla riqualificazione urbana è un tassello

Dettagli